Sei sulla pagina 1di 2

Giulia Rodano - Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio -

http://www.giuliarodano.eu

CULTURA, PRESENTATO AL COM-PA CULTURALAZIO.IT 3.0.

RICONOSCIMENTI PER PERCORSI VIRTUALI E CANALI TEMATICI

Al COM-PA di Milano è il giorno di culturalazio.it. Viene infatti


presentata oggi, al “Salone Europeo della Comunicazione Pubblica dei
Servizi al Cittadino e alle Imprese” in corso presso il capoluogo lombardo, la
versione 3.0 del portale della Cultura del Lazio, www.culturalazio.it, on-line da
alcuni giorni.

Nella rassegna COM-PA 2009 il portale regionale, candidato nella


sezione “ La P.A. che si vede”, si è classificato al 2° posto per la categoria
“Percorsi virtuali” ed ha poi ottenuto una menzione speciale della giuria per il
premio “Canali tematici”. Il portale è il filo diretto sul web con l’assessorato
alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio ed è stato realizzato con
il contributo determinante di LAit s.p.a, azienda di innovazione tecnologica
regionale.

Rinnovato nella grafica e nei servizi, ancora più ricco di testi, immagini
e suoni, la versione 3.0 di Culturalazio.it conserva le vocazioni originarie e
sviluppa ora nuove, importanti funzionalità. Accedendo ai “Percorsi virtuali” è
infatti possibile vivere un’esperienza interattiva, tridimensionale e “immersiva”
nei Grandi Attrattori Culturali del Lazio (Tivoli, Vulci, Fossanova, la Via del
Sale, Le Mura Poligonali): di questi, l’utente del sito può osservare ogni
particolare a 360 gradi. E non è tutto. Culturalazio.it permette l’accesso ad
informazioni geolocalizzate: patrimoni archeologici e artistici (come appunto i
Grandi Attrattori Culturali) luoghi della cultura (come cinema, teatri, archivi,
biblioteche, musei) ed eventi (sagre, feste, folklore, appuntamenti culturali)
vengono collocati geograficamente sul video degli utenti tramite le mappe di
Google, rendendo dunque possibile ricostruire il percorso per raggiungerli.

Culturalazio.it offre poi inedite possibilità di produrre e immettere


contenuti generati dagli utenti stessi all'interno dei canali tematici di
Culturalazio Tv: la galleria multimediale già esistente evolve dunque in una
vera e propria piattaforma per la gestione di contenuti audiovisivi caricati
anche dai fruitori.

“Culturalazio.it è per l’assessorato regionale una delle novità più


importanti di questo mandato” dichiara l’assessore regionale alla Cultura,

pagina 1
Giulia Rodano - Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio -
http://www.giuliarodano.eu

Spettacolo e Sport della Regione Lazio, Giulia Rodano. “Si tratta infatti di
uno strumento che punta sul coinvolgimento dei soggetti attivi nelle provincie,
sulla partecipazione degli utenti e sulle opportunità offerte dalle nuove
tecnologie per dare del patrimonio culturale del Lazio la rappresentazione
ricca, molteplice e affascinante che merita. Per i nostri uffici il portale è ormai
un quotidiano strumento di lavoro, e per i naviganti costituisce un servizio che
promuove e valorizza efficacemente, sul web, le identità dei nostri territori, le
loro singole specificità, le loro vocazioni. I riconoscimenti ricevuti al COM-PA
rappresentano per noi un ulteriore, prestigioso riscontro della bontà e
dell’importanza del lavoro che abbiamo svolto in questi anni”.

La promozione e la valorizzazione dell’immenso patrimonio artistico e


ambientale della regione restano contemperate, anche nella versione 3.0 ci
Culturalazio.it, con l’obiettivo di coinvolgere i cittadini nella narrazione del
Lazio. Attraverso una semplice registrazione su Culturalazio.it è infatti
possibile aderire ad una vasta community e partecipare alla produzione dei
contenuti del sito. Culturalazio.it, dotato sia di una redazione “diffusa”
costituita dagli utenti che di un servizio redazionale fornito da funzionari
regionali e studenti universitari, è il primo portale della Pubblica
Amministrazione italiana ad aver aperto un canale di discussione fra
istituzione e cittadini, attraverso un Blog in cui possono essere liberamente
caricati, commentati ed importati sia testi che immagini. Culturalazio.it è infine
garanzia di trasparenza: nel portale vengono infatti pubblicati i bandi, le gare,
gli avvisi pubblici dell’assessorato regionale alla Cultura, Spettacolo e Sport.

pagina 2