Sei sulla pagina 1di 3

SENECA (novembre 2013) 1) Delinea brevemente le date fondamentali della vita di Lucio Anneo Seneca 2) Qui di seguito hai

un repertorio delle opere principali a carattere iloso ico! "uoi integrarne il contenuto #ui molto sintetico$ %&"E'E ()*&S&()C+E &pera iloso ica molto importante , % 12 libri di dialoghi-. di cui prendiamo in considera/ioni solo alcuni scritti0 1 de otio , l2ottavo libro e si tratta il tema del rapporto tra la vita attiva e la vita contemplativa! Seneca esalta la vita contemplativa poich3 costituisce l2occasione per ritrovarsi e migliorarsi 1 de tran#uillitate , il nono libro ed , l2unico strutturato in orma di vero e proprio dialogo! Seneca in #uesto trattato da consigli sul come raggiungere un e#uilibrio interiore 1 de brevitate vitae , il decimo libro! )n #uesto trattato il iloso o sostiene che la vita , breve solo per chi consuma inutilmente il tempo! E2 un dialogo estremamente moderno! Seneca scrive #uesti testi per convincere se stesso. egli , sempre indeciso e con uso! Non hanno la struttura dialogica. sono conversa/ioni con interlocutori che sono al tempo stesso i destinatari! 4olto importante per seneca sono le lettere con le #uali permette di studiare se stessi e #uello che ci circonda. a di eren/a di Cicerone che voleva trasmettere con le lettere le sue idee! "er esempio nelle lettere a *ucilio. che rappresenta un ideale ascoltatore. sono riassunte le idee di Seneca sull2eguaglian/a degli uomini compresi gli schiavi e le tematiche sull2amici/ia e sulla societ5! %

3) Scegli una delle letture in italiano che hai sul tuo libro, spiegala e commentala 4) Commenta le nette a erma/ioni contenute nel testo successivo (di *uca Canali ) scritte in una Antologia *atina
del 2006 % SENECA ()*&S&(& 7 Seneca , un iloso o. , ipocrita e incoerente e u anche accusato di ipocrisia e si giusti ic8 a ermando che la sapien/a , una con#uista. , la con#uista di un e#uilibrio interiore! )l suo discorso ha il valore di un messaggio indiri//ato prima sa se stesso e poi agli altri! "er Seneca essere iloso o signi ica #uindi raggiungere la virtus! "er Seneca la iloso ia era %scien/a del vivere-. poich3 permetteva di raggiungere un approdo sicuro che lo di endesse dalle incerte//e! Successivamente assunse anche il ruolo di %consolatrice- e di %scien/a del morire-! Seneca svolge anche numerose indagini sociologiche perch3 avevano come tematica l2uomo e il suo rapporto con la societas! Come Aristotele ribadisce l2importan/a del patto sociale. come indispensabile per la vita dell2uomo. ma a erma anche la propensione dell2uomo ad unirsi con gli altri! Esorta l2uomo a vivere in societ5. per Seneca , ondamentale l2aiuto reciproco7 anche se nella lettere a *ucilio esorta il destinatario a chiudersi in se stesso e a isolarsi per ricercare il senso pi9 vero dell2esisten/a! Seneca a ronta anche il tema della schiavit9 a ermando che tutti gli uomini sono uguali. perch3 tutti sono stati creati liberi. per il iloso o tutti gli uomini possono diventare nobili. poich3 , l2animus che rende nobile l2uomo e non la grande//a degli antenati! )n Seneca , presente un chiaro sentimento cosmopolita0 per lui non vi , di eren/a ra gli uomini perch3 ognuno , dotato di un2anima che proviene direttamente da :io! *E ;E4A;)C+E :) SENECA 0 )n alcuni dialoghi Seneca a ronta i temi relativi al problema dell2esisten/a. come la noia. il tempo e la morte! N&)A < sono #uattro i gruppi di uomini depressi0 1 i primi sono assaliti dalla loro instabilit5 caratteriale causata da una pro onda insoddis a/ione 1 i secondi sono coloro che scon ortati per una scon itta provano s iducia nel riprendere il cammino 1 i ter/i sono coloro che non reali//ando ci8 che sognano cadono in uno stato di rustra/ione 1 i #uarti sono coloro che si sentono incapaci di cambiare stato perch3 assaliti da un2innata iner/ia 4olti sono #uindi gli aspetti dello stato di noia. ma una , la causa determinante. l2insoddis a/ione di s3 che #uesta nasce a sua volta. da uno s#uilibrio interiore! *2uomo #uando , costretto a registrare il allimento dei suoi valori si sente un allito e l2ini/io di una nuova avventura lo ar5 ripiombare nella paura di nuovi e de initivi insuccessi! *2insicure//a e l2incerte//a d5 cosi2 origine a ulteriori traumi e orme depressive. ma omentano anche un senso di vergogna e di aliena/ione! *2insieme di tutti #uesti trauma portano alla noia. che spinge spesso l2uomo verso il suicidio! ;E4"& < il tempo , concepito da Seneca come durata della vita! Non si tratta #uindi di elaborare una iloso ia del tempo in senso materialistico. ma spiegare all2uomo l2importan/a di vivere compiutamente! Seneca vuole cosi2 eliminare #ualsiasi orma di aliena/ione. non bisogna cogliere il carpe diem ma vivere pienamente tutto il proprio tempo che , poco se si consente agli altri di usarne e abusarne. mentre , molto se lo si usa intelligentemente. per esempio studiando gli autori del passato! Seneca ha una visione del tempo moralistica 4&';E < condi/iona la vita dell2uomo. tanto che la vita , vissuta in un determinato modo proprio per la presen/a della morte! =li uomini devono cercare di vivere nel migliore modo possibile a causa della limitate//a della vita per la presen/a della morte! &gni uomo deve vivere preparandosi ad accettarla! )* "ENS)E'& "&*);)C& )l pensiero politico di Seneca , suddiviso in molte opere0 1 nel % :e ira- a ronta il problema dell2ira ri acendosi all2uomo di potere! A #uesto il iloso o consiglia la modera/ione e l2autocontrollo! )l destinatario di Seneca era l2imperatore che aveva potere illimitato e al #uale consigliava di essere clemente piuttosto che crudele! )n #uesta opera l2autore crea un con ronto tra Claudio. autore di a/ioni incontrollate. e Augusto considerato dal iloso o esempio di regnante modernoCommenta.

Seneca nasce nel > a!C! in Spagna. , sia #uestore sia senatore. a parte del senato. ma ha rapporti di icili con il potere0 1 Caligola lo condanna a morte 1 Claudio lo manda in esilio in Corsica Seneca u richiamato da Agrippina a 'oma per educare il iglio Nerone e alla morte di Claudio. sali2 temporaneamente al potere Agrippina. ma Nerone crescendo si sentiva so ocato sia dalla madre sia da Seneca e decise di uccidere la madre e di distaccarsi dal iloso o! Seneca poich3 non poteva pi9 svolgere alcun ruolo nella vita politica si ritir8 dall2attivit5 pubblica. ma l2imperatore non aspettava altro che la prima occasione per sopprimerlo! Questa gli venne o erta nel ?6 a! C! #uando Seneca u accusato di aver partecipato alla congiura dei "isoni. dopo aver ricevuto l2ordine dall2imperatore di uccidersi il iloso o si tagli8 le vene! :a #ueste prime noti/ie si ricavano due aspetti ondamentali0 1 Seneca stoico0 partecipa alla vita politica e a #uella di corte. , tentato dal denaro e dall2amore! )l %sapiens- , colui che , attivo nella vita politica! :ello stoicismo ri iuta il dogmatismo e l2astrattismo teorico! 1 Seneca epicureo0 ritirato in se stesso. pensatore. ri iuta la vita pubblica &"E'E &"E'E ()*&S&()C+E &pera iloso ica molto importante , % 12 libri di dialoghi-. di cui prendiamo in considera/ioni solo alcuni scritti0 1 de otio , l2ottavo libro e si tratta il tema del rapporto tra la vita attiva e la vita contemplativa! Seneca esalta la vita contemplativa poich3 costituisce l2occasione per ritrovarsi e migliorarsi 1 de tran#uillitate , il nono libro ed , l2unico strutturato in orma di vero e proprio dialogo! Seneca in #uesto trattato da consigli sul come raggiungere un e#uilibrio interiore 1 de brevitate vitae , il decimo libro! )n #uesto trattato il iloso o sostiene che la vita , breve solo per chi consuma inutilmente il tempo! E2 un dialogo estremamente moderno! Seneca scrive #uesti testi per convincere se stesso. egli , sempre indeciso e con uso! Non hanno la struttura dialogica. sono conversa/ioni con interlocutori che sono al tempo stesso i destinatari! 4olto importante per seneca sono le lettere con le #uali permette di studiare se stessi e #uello che ci circonda. a di eren/a di Cicerone che voleva trasmettere con le lettere le sue idee! "er esempio nelle lettere a *ucilio. che rappresenta un ideale ascoltatore. sono riassunte le idee di Seneca sull2eguaglian/a degli uomini compresi gli schiavi e le tematiche sull2amici/ia e sulla societ5! &"E'E "&*);)C+E *e opere politiche pi9 importanti sono0 1 de clementia , dedicata al neo1 imperatore Nerone e cerca di convincerlo ad essere clemente piuttosto che crudele! )l perdono e la clemen/a sono indici di superiorit5 1 de bene iciis Seneca a erma che l2uomo , un animale politico e #uindi propenso ad unirsi con gli altri nella societ5. poich3 l2uomo singolo non avrebbe possibilit5 di di endersi &"E'E :'A44A;)C+E Seneca scrive anche molte tragedie delle #uali ce ne sono pervenute solo nove! SENECA ()*&S&(& Seneca , un iloso o. , ipocrita e incoerente e u anche accusato di ipocrisia e si giusti ic8 a ermando che la sapien/a , una con#uista. , la con#uista di un e#uilibrio interiore! )l suo discorso ha il valore di un messaggio indiri//ato prima sa se stesso e poi agli altri! "er Seneca essere iloso o signi ica #uindi raggiungere la virtus! "er Seneca la iloso ia era %scien/a del vivere-. poich3 permetteva di raggiungere un approdo sicuro che lo di endesse dalle incerte//e! Successivamente assunse anche il ruolo di %consolatrice- e di %scien/a del morire-! Seneca svolge anche numerose indagini sociologiche perch3 avevano come tematica l2uomo e il suo rapporto con la societas! Come Aristotele ribadisce l2importan/a del patto sociale. come indispensabile per la vita dell2uomo. ma a erma anche la propensione dell2uomo ad unirsi con gli altri! Esorta l2uomo a vivere in societ5. per Seneca , ondamentale l2aiuto reciproco7 anche se nella lettere a *ucilio esorta il destinatario a chiudersi in se stesso e a isolarsi per ricercare il senso pi9 vero dell2esisten/a! Seneca a ronta anche il tema della schiavit9 a ermando che tutti gli uomini sono uguali. perch3 tutti sono stati creati liberi. per il iloso o tutti gli uomini possono diventare nobili. poich3 , l2animus che rende nobile l2uomo e non la grande//a degli antenati! )n Seneca , presente un chiaro sentimento cosmopolita0 per lui non vi , di eren/a ra gli uomini perch3 ognuno , dotato di un2anima che proviene direttamente da :io! *E ;E4A;)C+E :) SENECA )n alcuni dialoghi Seneca a ronta i temi relativi al problema dell2esisten/a. come la noia. il tempo e la morte! N&)A < sono #uattro i gruppi di uomini depressi0 1 i primi sono assaliti dalla loro instabilit5 caratteriale causata da una pro onda insoddis a/ione 1 i secondi sono coloro che scon ortati per una scon itta provano s iducia nel riprendere il cammino 1 i ter/i sono coloro che non reali//ando ci8 che sognano cadono in uno stato di rustra/ione 1 i #uarti sono coloro che si sentono incapaci di cambiare stato perch3 assaliti da un2innata iner/ia 4olti sono #uindi gli aspetti dello stato di noia. ma una , la causa determinante. l2insoddis a/ione di s3 che #uesta nasce a sua volta. da uno s#uilibrio interiore! *2uomo #uando , costretto a registrare il allimento dei suoi valori si sente un allito e l2ini/io di una nuova avventura lo ar5 ripiombare nella paura di nuovi e de initivi insuccessi! *2insicure//a e l2incerte//a

d5 cosi2 origine a ulteriori traumi e orme depressive. ma omentano anche un senso di vergogna e di aliena/ione! *2insieme di tutti #uesti trauma portano alla noia. che spinge spesso l2uomo verso il suicidio! ;E4"& < il tempo , concepito da Seneca come durata della vita! Non si tratta #uindi di elaborare una iloso ia del tempo in senso materialistico. ma spiegare all2uomo l2importan/a di vivere compiutamente! Seneca vuole cosi2 eliminare #ualsiasi orma di aliena/ione. non bisogna cogliere il carpe diem ma vivere pienamente tutto il proprio tempo che , poco se si consente agli altri di usarne e abusarne. mentre , molto se lo si usa intelligentemente. per esempio studiando gli autori del passato! Seneca ha una visione del tempo moralistica 4&';E < condi/iona la vita dell2uomo. tanto che la vita , vissuta in un determinato modo proprio per la presen/a della morte! =li uomini devono cercare di vivere nel migliore modo possibile a causa della limitate//a della vita per la presen/a della morte! &gni uomo deve vivere preparandosi ad accettarla! )* "ENS)E'& "&*);)C& )l pensiero politico di Seneca , suddiviso in molte opere0 1 nel % :e ira- a ronta il problema dell2ira ri acendosi all2uomo di potere! A #uesto il iloso o consiglia la modera/ione e l2autocontrollo! )l destinatario di Seneca era l2imperatore che aveva potere illimitato e al #uale consigliava di essere clemente piuttosto che crudele! )n #uesta opera l2autore crea un con ronto tra Claudio. autore di a/ioni incontrollate. e Augusto considerato dal iloso o esempio di regnante moderno