Sei sulla pagina 1di 2

ESAME DI FISICA 2

A.A. 2010-2011 23 giugno 2011

RICORDARSI DI METTERE LE UNITA' DI MISURA

1.
Si consideri una spira circolare di raggio R = 5 cm su cui distribuita una quantit di carica totale Q = 0.1 C. l) Determinare il campo elettrico al centro della spira. Se la spira ruota attorno ad un asse perpendicolare al piano della spira e passante per il centro con un periodo di rotazione T = l s: 2) determinare il campo elettrico e il campo magnetico al centro della spira; 3) determinare la forza, in modulo direzione e verso, che agisce istantaneamente su un elettrone che passi per il centro della spira con una velocit di 5 108 cm/s in una direzione che formi un angolo di 45 con il piano della spira. Si consideri ora una superficie sferica di raggio R= 5 cm, uniformemente carica con una densit superficiale di carica CF 1O-9C/m2. Determinare: 4) in modulo direzione e verso il campo elettrico al centro e sulla superficie della sfera; 5) il potenziale elettrico sulla superficie della sfera, ponendo a zero il potenziale all'infinito; 6) il potenziale elettrico al centro della sfera, ponendo a zero il potenziale all'infinito. (co = 8.85 10-12 (S.I.); 110 = 4n 10-7 (S.I.); elettrone: m= 9x10-31 kg; carica -e= -1.6xlO-19 C)

2.

Si consideri un condensatore carico, ad armature circolari, piane e parallele, di raggio R = 10 cm distanti tra loro d = 5 cm. Sapendo che l'energia immagazzinata nel condensatore pari a 25 ,.d: l) determinare il valore del campo elettrico fra le armature del condensatore. Ad un certo istante, il condensatore viene scaricato. Supponendo che la corrente di spostamento nella fase di scarica del condensatore valga is = 30 mA, determinare: 2) la rapidit dE/dt con cui decresce il campo elettrico all'interno del condensatore; 3) il campo magnetico indotto nei punti interni al condensatore, in modulo, direzione e verso, in funzione della distanza r dall' asse del condensatore. Si consideri ora un solenoide di raggio R = lO cm attraversato da corrente. Il campo magnetico all'interno del solenoide uniforme e vale Bo = lO mT e all'esterno nullo. Una spira circolare di raggio 15 cm e resistenza R = 2 posta coassialmente al solenoide. Determinare in questo caso 4) il flusso del campo magnetico attraverso la spira; 5) il valore della forza elettromotrice e della corrente elettrica indotta nella spira.

il

Si supponga ora, invece, che la corrente nel solenoide venga fatta diminuire fino ad annullarsi, e che in corrispondenza il campo magnetico decresca in ragione di 1 mT/s. Determinare in questo caso: 6) in modulo direzione e verso il campo elettrico indotto nei punti interni al solenoide in funzione della distanza r dall' asse del solenoide.

3.

Si consideri un'onda elettromagnetica armonica di frequenza 6 1014 Hz che si propaga in aria nella direzione dell'asse z. Sapendo che polarizzata linearmente e che in z = Oall'istante t = Oil campo elettrico vale Eo = 4 V/m ed diretto lungo l'asse y: Determinare: l) pulsazione 0), numero d'onda k e lunghezza d'onda ; 2) le equazioni per le tre componenti Ex, Ey, Ez del campo elettrico; 3) le equazioni per le tre componenti Bx, By, Bz del campo magnetico. 4) Come cambierebbero frequenza, lunghezza d'onda entrasse, con un angolo di incidenza e e direzione di propagazione se l'onda

, in un mezzo in cui si propaga con velocit pari a 2/3 della velocit della luce nel vuoto? In un esperimento di Young in aria, l'onda incide perpendicolarmente su uno schermo opaco in cui sono praticate due fenditure sottili distanti d = lmm. Determinare: 5) l'andamento dell'intensit in funzione dell'angolo misurato rispetto all'asse delle due fenditure; 6) la posizione angolare e l'intensit dei massimi di interferenza.

ESERCIZIO AGGIUNTIVO PER ESAME DA 6 CFU ( + mezz'ora)

A partire dalle equazioni di Maxwell in forma differenziale per i campi elettrici e magnetici statici: 1) verificare che il seguente campo vettori aie pu rappresentare un campo elettro statico in un volume cilindrico di raggio R e determinare l'andamento della corrispondente distribuzione di densit di carica elettrica: Ex = kr Ey= kr
Ez= O
1/2

dove r = (x2 + I)

2) verificare che il seguente campo vettori aie pu rappresentare un campo magnetostatico in un volume cilindrico di raggio R e determinare la densit di corrente e l'intensit di corrente all'interno di tale volume:
Bx = - kyr2 By = kxr2
Bz= O

dove r = (x2 + I)

1/2