Sei sulla pagina 1di 3

RIFRAZIONE

Esercizio 80

Un'onda elettromagnetica monocromatica si propaga attraverso un mezzo delimitato da due facce piane e parallele come mostrato in Figura 26. L'indice di rifrazione del primo mezzo sia secondo sia
n2. n/

e quello del

Se l'onda incide con un angolo


Br

Bi,

si chiede di determinare l'angolo di rifrazione nel

secondo mezzo spostamento d.

e di dimostrare che il raggio CD parallelo al raggio AB calcolandone lo

Figura 26 A
"'" Mezzo (1)

'\.l
a

1 '~,,"""
'I"
0.

'"

Mezzo (2) Mezzo (1)

r\."

Esercizio 81

Su una lastra trasparente, a facce piane e parallele, spessa s=2cm e immersa in aria, incide un raggio luminoso che forma un angolo di 30 con la lastra. Considerando che il raggio luminoso dopo aver attraversato la lastra subisce uno spostamento d=l cm parallelamente a se stesso, calcolare l'indice di rifrazione della lastra.'

Esercizio 82

Calcolare l'angolo limite di riflessione totale relativo alla superficie di separazione di due mezzi aventi costanti dielettriche relative cr/=2 ed cr2=3 e permeabilit magnetiche relative I1r/= I1r2=1.

Esercizio 83

Una fibra ottica costituita da un dielettrico trasparente di forma cilindrica, di indice di rifrazione

nJ,

rivestito da uno strato dielettrico di indice di rifrazione nr<nJ. Se e 1'angolo di incidenza del raggio
24

luminoso all'ingresso della fibra (vedi la disposizione in Figura 27) trovarne il massimo valore mantiene ancora il raggio luminoso tutto all'interno della fibra.

8M

che

Figura 27

Esercizio 84 Tre materiali trasparenti di indici di rifrazione nA> ns > ne formano un sistema a strati come mostrato nella Figura 28. Sapendo che gli angoli limite alle interfacce A-B e E-C sono entrambi 60, e che =1.6, determinare il valore di ne.
nA

Figura 28

Esercizio 85 Un'onda elettromagnetica monocromatica, linearmente polarizzata, di ampiezza


Ej,

incide

ortogonalmente sul piano di separazione di due mezzi isolanti, aventi costanti elettriche e magnetiche rispettivamente
El, j.1], E2, j.12.

Determinare le ampiezze del campo elettrico dell' onda riflessa e

dell' onda trasmessa.

Esercizio 86 . Un'o~da elettromagnetica proveniente da un mezzo (1) incide perpendicolarmente sulla superficie piana di separazione tra il mezzo (l) ed un mezzo (2). Entrambi i mezzi sono non conduttori. Siano le costanti caratteristiche dei due mezzi ErI.IJ.rl",,1e Er2, 1J.r2""1. Ricavare, in funzione delle costanti dielettriche relative dei due mezzi 1'espressione della frazione dell' intensit incidente che viene riflessa all'interno del mezzo (l).

25

Esercizio 87 Un' onda elettromagnetica piana, linearmente polarizzata, si propaga in un mezzo isolante di indice di rifrazione npl,3 ed investe con incidenza normale (angolo di incidenza uguale a 0) la superficie piana di separazione tra questo mezzo ed un secondo mezzo, pure non conduttore, di indice di rifrazione
n2=1,7. Calcolare la frazione di intensit incidente che penetra nel secondo mezzo (si assuma ~r=l per

entrambi i materiali.

Esercizio 88 Un'onda luminosa piana si propaga in aria (nl=l) ed incide ortogonalmente su una lastra di vetro (n2=1,6) oltre la quale c' di nuovo aria. Calcolare la frazione dell'intensit incidente che oltrepassa la lastra, trascurandone l'assorbimento.

26