Sei sulla pagina 1di 3

I PREMIATI Premio Cavallo del Lavoro 2014 CINZIA ANGIOLINI Allevatrice, Presidente del Consorzio per la valorizzazione della

pecora zerasca. opo aver !re"#entato l$Accademia d$Arte di Carrara, Cinzia decide di tornare nella s#a zona di ori%ine, Zeri& #n com#ne sparso posto in cima ad #n meravi%lioso 'pan di z#cc(ero) tra la Gar!a%nana e la L#ni%iana. Per arrampicarsi !in lass* occorre traversare d#e re%ioni, Li%#ria ed +milia, per poi rientrare in ,oscana, provincia di -assa e Carrara. L. viene allevata la pecora zerasca, #na razza ovina a#toctona !amosa per la "#alit/ delle carni dei s#oi a%nelli. L$allevamento 0 particolarmente !aticoso e condotto secondo i principi di #n ri%ido disciplinare del Consorzio& l$allevamento deve lasciare il 1estiame allo stato semi21rado e l$alimentazione de%li a%nelli deve essere ri%orosamente a 1ase di latte materno e di er1a e !ieno locale. I capi, capaci di adattarsi molto 1ene alle di!!icili condizioni climatic(e dell$Appennino, restano "#asi t#tto l3anno nei pascoli, localizzati ad #n$altezza tra 400 e 1200 metri, e solo d#rante la sta%ione invernale ven%ono ten#ti nell$ovile e alimentati con il !ieno prodotto dai pascoli stessi. Cinzia e molte altre donne nella vallata sono le principali prota%oniste di "#esto antico e presti%ioso lavoro c(e o%%i%iorno 0 anc(e #n presidio 5lo6 7ood. O%ni anno a ma%%io, sempre sotto la direzione di Cinzia, si svol%ono mani!estazioni etnico2m#sicali tese alla valorizzazione e alla conoscenza di "#esto an%olo di terra apparentemente lontana dal resto della ,oscana. Cavallo del lavoro 2014 PAOLO I-P+8LA,I Paolo Imperlati nasce a !irenze il 20 dicem1re 19:; ed entra nell$allora cooperativa !acc(ini del mercato orto!r#tticolo di novoli nel %i#%no del 1941. Ne diventa presidente nel 19<1, dopo #na 1reve parentesi nella CGIL trasporti dal 19;9 al 19<0. +sce per pensionamento dalla cooperativa nel dicem1re 2002, dopo 22 anni di presidenza ininterrotta e l#n%imirante& %razie al !ondamentale contri1#to e pensiero di Imperlati, la storica cooperativa !acc(ini si 0 tras!ormata nell$att#ale impresa cooperativa c(e !ornisce i propri servizi lo%istici s# t#tto il territorio nazionale = 5#a la scelta vincente di a11inare, oltre al servizio di !acc(ina%%io p#ro, anc(e il trasporto delle merci. al 1999 al 2009 0 mem1ro del consi%lio com#nale di !irenze nel %r#ppo 5>P ? sempre nello stesso periodo (a ricoperto la carica di mem1ro del consi%lio di amministrazione della merca!ir. Att#almente 0 mem1ro del consi%lio di amministrazione di 'Insieme sal#te), m#t#a re%ionale aderente a Le%acoop. Premio Cavallo del Lavoro 2014 85@ 8 A di -ontep#lciano '8 A Centro) di -ontep#lciano nasce dalle ceneri della eB 'Per#zzi pre!a11ricati) ne%li anni C<0, a re%ime contava 4 sta1ilimenti prod#ttivi D-ontep#lciano, 5ta11ia, 7#cecc(io, 7rosinoneE pi* #n centro pro%ettazione a -ontecatini e #n #!!icio vendite a 8oma. opo diverse vicissit#dini, dov#te anc(e ad #na %estione dissennata dell$azienda, -ontep#lciano, #nico sta1ilimento rimasto aperto dell$eB '8 A Centro), s#1isce la perdita del reparto pro%ettazione interno, ma rimane #no dei poc(i in %rado di !are #na prod#zione completa e con indici prod#ttivi di t#tto rispetto. A l#%lio 2011, "#ando le 1anc(e c(i#dono i r#1inetti, 8 A spa entra in !orte crisi di li"#idit/ ed 0 costretta a presentare #n piano di risanamento da !ar va%liare a%li istit#ti di credito, tale piano

prevede #na ricapitalizzazione e la c(i#s#ra di ; siti prod#ttivi s#i 12 rimasti nel settore man#!atti, -ontep#lciano 0 !ra "#esti, si %i#sti!ic(er/ la scelta Dmai #!!icialmenteE con pro1lemi di a!!ittoF La collocazione territoriale Dcentro Italia con 1#oni s1occ(i commerciali e via1ilit/E, la capacit/ prod#ttiva e le alte pro!essionalit/ presenti all$interno dello sta1ilimento sono inconcilia1ili con la scelta, danno !orti speranze sia di #n ripensamento di 8 A c(e di #n interessamento al sito da parte di altri e perciG alle prime avvisa%lie di smantellamento i ;< lavoratori ancora in !orza decidono di iniziare #n presidio permanente D24 ore s# 24E, proprio al !ine di %arantire l$inte%rit/ e la !#nzionalit/ dell$azienda, 0 il 10 otto1re 2011. Per dare !orza e contin#it/ al presidio, c(e (a come primo o11iettivo "#ello di evitare lo smantellamento dello sta1ilimento, si or%anizza #na postazione !issa con ro#lotte e pannello !otovoltaico per la l#ce, costanza nelle assem1lee sindacali e varie iniziative, !ra le "#ali anc(e #n concerto c(e 1ande m#sicali locali c(e s#onano davanti ai cancelli ormai c(i#si, perc(0 nel !rattempo la n#ova %estione D%r#ppo 5acciE (a aperto #na cassa inte%razione straordinaria per crisi, poi convertita in cessazione attivit/. Nel tempo la tenacia dei lavoratori persiste, la ro#lotte Danc(e per l$arrivo dell$invernoE viene posta all$interno di #n %rosso stand c(e viene anc(e parzialmente arredato perc(H, p#r con il !reddo p#n%ente, si contin#a a presidiare %iorno e notte, ra!!orzati dalla solidariet/ di t#tti 2 paesani, lavoratori di altre aziende, dele%azioni di altri territori e di altre cate%orie c(e cadenzatamente si presentano al presidio 2 e anc(e dal !atto c(e in altri territori dove non si 0 e!!ett#ata #na cos. imponente iniziativa %li sta1ilimenti sono %i/ stati rasi al s#oloF. 7a %ioco sic#ramente anc(e la !i%#ra dell$in%. 5assi, eB amm. dele%ato di '8 A Centro), c(e essendo proprietario dell$immo1ile !a arrivare ai lavoratori il messa%%io di tenere d#ro, in "#anto avre11e intenzione di riprendersi lo sta1ilimento e riavviare la prod#zione con azienda propria e per "#esto (a intrapreso #n3azione le%ale per pi%norare l$attrezzat#ra a compenso de%li a!!itti non pa%ati. Il presidio termina solo "#ando il %i#dice a!!ida le attrezzat#re a 5assi e "#indi non esiste pi* il pericolo dello smantellamento, i lavoratori (anno vinto la loro prima 1atta%lia, dopo 2<0 %iorni di presidio contin#ato ed ininterrotto 2 l. si 0 or%anizzato per!ino il cenone di capodanno ed #na diretta in prima serata s# 8ai1 2 lo sta1ilimento 0 salvo. '8 A spa) 0 nel !rattempo commissariata, se ciG !osse avven#to #n anno prima come c(iedevano le or%anizzazioni sindacali sare11ero stati salvati sic#ramente pi* sta1ilimenti, ma cos. non 0 avven#to, e i lavoratori si sono trovati in amministrazione straordinaria, p#rtroppo con lo sta1ilimento poliziano non pi* nelle disponi1ilit/ di 8 A c(e riavvia la prod#zione s# Piacenza, ,ortoreto e Aellona e con 5assi c(e rallenta vistosamente la propria iniziativa, diventando anc(e #n possi1ile ostacolo per c(i si volesse avvicinare allo sta1ilimento di -ontep#lciano. Il 2< ma%%io di "#est$anno termina il mandato dei commissari e come previsto nell$accordo ministeriale potre11e terminare anc(e la CIG5 in corso, dato c(e 0 le%ata al loro mandato? nei prossimi %iorni ci saranno #lteriori incontri presso il -inistero per capire "#anta cassa inte%razione a11iamo davanti. Intanto 5assi (a #!!icialmente riaperto #na n#ova azienda Dla Centro srlE, ma impe%nando #na !orza lavoro di sole tre #nit/ DeB 8 AE? p#r pressato "#asi %iornalmente da 7ILL+A e dele%ati non v#ole esporsi #lteriormente cercando "#el salto di "#alit/ c(e potre11e !ar dire veramente ai lavoratori di aver vinto la 1atta%lia pi* importante, "#ella del Lavoro.

Premio Cavallo del Lavoro 2014 +5+C@,IIO N@OIO PIGNON+ Nel 1992 il Governo Amato decise di dismettere #na parte importante del patrimonio p#11lico. Nell$am1ito della privatizzazione dell$+nte Nazionale Idrocar1#ri, si scelse di vendere il N#ovo Pi%none, di s#a propriet/. Allora l$azienda impie%ava nello sta1ilimento !iorentino 2.4<; dei circa 4.000 lavoratori in t#tto il paese. La vendita divenne #n caso nazionale& ad #na partecipazione all$azienda si interessarono d#e %randi %r#ppi stat#nitensi, la General +lectric e la resser. La seconda aveva %i/ #na sede e#ropea in Germania ed era #na diretta concorrente del Pi%none per "#anto ri%#arda la prod#zione dei compressori centri!#%(i. L$esec#tivo 7iom C%il della 8s# del Pi%none ed i lavoratori t#tti, diedero 1atta%lia a!!inc(H G+ ac"#isisse l$intero pacc(etto azionario. @na volta ac"#isito, il Consi%lio di 7a11rica si accorse c(e nel Consi%lio di Amministrazione era presente con #na propria "#ota resser. Part. cos. #na l#n%a mo1ilitazione !atta di tavoli di disc#ssione e mani!estazioni, per impedire la presenza di #n concorrente nel CdA, !ino ad arrivare al ricorso all$antitr#st e#ropeo, col "#ale ri#scirono a dimostrare c(e se resser avesse comprato il N#ovo Pi%none avre11e violato le re%ole ra%%i#n%endo #na posizione di monopolio. G+ si vide pertanto costretta ad ac"#isire t#tte le "#ote. Grazie anc(e a "#ell$ac"#isizione ed "#ei lavoratori c(e tanto si impe%narono per !arla andare in porto, il Pi%none 0 diventato o%%i il centro d$eccellenza per la divisione OilJGas di General +lectric in +#ropa. Premio Cavallo del Lavoro 2014 ,A-A8A 5CA8P+LLINI Coltivatrice dirette, Presidente Cooperativa A%ricola 'Paterna) di ,erran#ova Aracciolini ,amara 5carpellini, nata nel 194: a 5an Giovanni Ialdarno, (a st#diato all$Istit#to ,ecnico Commerciale, conse%#endo il diploma di ra%ioneria. opo aver svolto #n po$ di lavori d$#!!icio in aziende anc(e presti%iose, nel 19<K D:0 anni !aE 0 arrivata a Paterna& all$inizio per le attivit/ pi* semplici, come le raccolte, e poi sempre pi* impe%nata nel lavoro complesso di #na cooperativa a%ricola c(e si 0 dedicata in "#esti decenni alle prod#zioni 1iolo%ic(e, all$a%ricolt#ra sociale, ai tanti pro%etti di c#lt#ra locali. 5vol%e #n pG t#tte le attivit/& la raccolta delle !ra%ole, piantare i pomodori, la raccolta delle olive, andare al !rantoio la notte per !are l$olio, la vendemmia, la stralciat#ra delle viti, ai#tare -arco in cantina, oltre a se%#ire l$a%rit#rismo, la conta1ilit/, ecc... 'Paterna) ci dice '0 #n$azienda complessa e con pi* settori, "#indi ci si p#G stancare, ma non annoiare). 5i sente realizzata perc(H pensa c(e sia #n 1el modo di !are politica "#ello di portare avanti #na storia c(e contin#a a coinvol%ere %ente, lavoro, a#tonomia ed idee di "#alit/ e di rispetto Danc(e se o%%i 0 sempre pi* di!!icileE. Premio speciale Cavallo del lavoro 2014 78ANC+5CO G@CCINI Canta#tore di Pavana