Sei sulla pagina 1di 3

!

Ubu re
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ubu re (in francese, Ubu roi) un'opera teatrale di Alfred Jarry, appartenente al ciclo di Ubu di cui costituisce la prima parte, pubblicata il 2 aprile !"#$ in %&e li're d'Art% (ri'ista diretta da (aul )ort) e rappresentata per la prima 'olta il !* dicembre !"#$. +uest'opera considerata come precorritrice del mo'imento surrealista e del teatro dell'assurdo. Jarry 'i mescola pro'oca,ione, assurdo, farsa, parodia e umorismo -rasso e sbracato. Trama &a pice se-ue le a''enture di (adre Ubu, .capitano dei dra-oni, officiale di fiducia di re /enceslao, decorato con l'ordine dell'a0uila rossa di (olonia, e1 re d'Ara-ona, conte di 2andomir3, e della 4adre Ubu. 5l (adre Ubu uccide il re /enceslao e s'impadronisce cos6 del trono7 poi uccide i nobili e tutti coloro c8e l'a'e'ano appo--iato. 4a il (adre Ubu de'e diffidare del fi-lio di /enceslao, il principe 9ou-relao, c8e ina''ertitamente 8a risparmiato e c8e spera di ricon0uistare il trono di suo padre. I luoghi &a (olonia citata da Jarry un paese le--endario, mitico ma, allo stesso tempo, 8a delle caratteristic8e c8e ricordano la (olonia reale. &a 2pa-na (Ara-ona, :asti-lia) &a )rancia ((ari-i, 4ondra-on) &a Danimarca (;lsinore) &a <ermania ai tempi del 2acro =omano 5mpero Ci sono pi di 24 scene, tra le quali: 5l pala,,o reale 5l campo di batta-lia &a cripta Due -rotte &a na'e (al termine della pice) &a casa di Ubu &a foresta Personaggi (adre Ubu 4adre Ubu :apitano 9ordure =e /enceslao, =e-ina =osamunda 9oleslao, &adislao, 9ou-relao> loro fi-li <enerale &ascy, 2tanislao &ec,inski Jean 2obieski ?icolas =ensky &'5mperatore Ale1is <iron, (ile, :otice> paladini 4ic8el )@d@ro'itc8 &arbins de (8ynances Autta l'armata russa e tutta l'armata polacca
;=2U scuola di recita,ione B anno 2**C B DDD.-aetanomarino.net E infoF-aetanomarino.net

2 Un :apitano &'Grso, 5l ca'allo da finan,e &a macc8ina decer'ellatrice 5l comandante :on-iurati e soldati, popolo, nobili, ma-istrati, consi-lieri, finan,ieri, paesani, l'e0uipa--io, le -uardie di 4adre Ubu. ?ella -alleria di persona--i della pice, si riscontrano di'erse particolaritH> molti di loro non appaiono c8e per bre'i istanti all'interno di una scena, sen,a piI ricomparir'i. ?on tutti sono frutto di fantasia> alcuni, infatti, sono persona--i storici realmente esistiti, come il =e /enceslao o l'5mperatore Ale1is, 2tanislao &ec,inski, 4ic8el )@d@ro'itc8 e Jean 2obieski. &'armata russa e l'armata polacca, composte da di'erse persone, sono indicati nel dramma ori-inali come un persona--io unico (tutta l'armata russa e tutta l'armata polacca). &a macc8ina decer'ellatrice, poi, accreditata come persona--io pur non essendo interpretata da nessun attore. Prima rappresentazione (rima del debutto dell'opera, a''enuto il !* dicembre !"#$ al A8@Jtre de l'Ku're di (ari-i, Jarry lesse un discorso introdutti'o con 'oce fioca, in modo c8e fosse 0uasi impercettibile all'orecc8io de-li spettatori. ?el discorso annunciL c8e l'a,ione si s'ol-e'a .in (olonia, cio da nessuna parte3. 5l pubblico si scaldL, e rea-6 'i'acemente fino dal .4erdre M3 ini,iale > la commedia destL uno scandalo. Anc8e durante la replica il pubblico rea-6, sebbene composto da amici di Jarry> tutto si s'olse tran0uillamente fino al ter,o atto, nel 0uale un attore face'a la parte della porta della pri-ione tendendo le braccia7 (adre Ubu -irL un dito nella mano per aprire la %porta%, e 0uesta ruotL di no'anta -radi ci-olando... Note sulla commedia ?umerosi riferimenti al 4acbet8 di 28akespeare sono presenti nella commedia, c8e ini,ia con un -ioco di parole sul nome dell'autore in-lese. 5l padre Ubu usa molte espressioni in'entate da Jarry, come il famoso neolo-ismo .4erdre3. Jarry si ispirato al suo professore di fisica al liceo, monsieur N@bert, c8e rappresenta'a per i suoi studenti l'incarna,ione del -rottesco7 lo a'e'ano soprannominato %il padre N@bert%, e molte farse scritte dai liceali racconta'ano le a''enture di (.N., diminuti'o abbastan,a -entile se confrontato con le declina,ioni c8e si face'ano del suo nome> ;b@, ;b, ;bon, ;bance, ;bouille, etc. <li studenti erano particolarmente affascinati dalla passione c8e l'inse-nante a'e'a per l'andouille, un tipo di salame. Autti i doppi sensi semantici di'enta'ano possibili. Aornando alle ori-ini> :8arles, il ma--iore dei fratelli 4orin, a'e'a scritto un -iorno un episodio c8e narra'a le disa''enture di (.N. in (olonia, della 0uale di'enta'a re. Da 0uesto, piI tardi, sarH tratto 5 polacc8i> .5 polacc8i. Dramma in cin0ue atti dei 2i--. :8arles e Nenri 4(orin), autori della 9astrin-a, de &a (resa dO5smaele e di molte altre opere sul (.N.3. +uando Jarry conobbe 0uesto libricino scritto 0ualc8e tempo prima, lo trasformL in commedia e lo mise 0uindi in scena nel -ranaio dei 4orin, nel dicembre !""" e nel -ennaio !""#, 0uindi nel !"#* nell'appartamento do'e 'i'e'a con la madre e la sorella. &a commedia interpretata dalle marionette del A8@Jtre des (8ynances7 Jarry preparL in se-uito la scena per un teatro d'ombre in cui Nenri 4orin interpreta'a il ruolo di (.N., sempre re dei polacc8i. &a satira sOintitola'a sempre 5 polacc8i, ed la 'ersione piI 'icina alla prima commedia del ciclo di Ubu. Arri'ato a (ari-i nel !"#!, Jarry affittL un locale c8e utili,,a'a come laboratorio, c8iamato .:al'ario del trucidato3. :oi suoi nuo'i compa-ni di studi ed amici, or-ani,,L di'erse rappresenta,ioni dalle 0uali rinac0ue il ciclo di Ubu, c8e sub6 molti ritocc8i prima di arri'are alla sua forma definiti'a. A 0uesto punto il padre Nebert di'entL padre Ubu. +uando Jarry 'inse il concorso di prosa del -iornale &O;c8o de (aris litt@raire illustr@ fece conoscen,a con 4arcel 2c8Dob al 0uale si le-L d'amici,ia e di stima. <ra,ie alla sua crescente popolaritH, incontrL e fece amici,ia con Alfred /alette, direttore del 4ercure de )rance, e di sua
;=2U scuola di recita,ione B anno 2**C B DDD.-aetanomarino.net E infoF-aetanomarino.net

R mo-lie =ac8ilde. ?el !"#P Jarry mise in scena a casa loro, per -li amici, una 'ersione di Ubu =e c8e fu molto appre,,ata. /erso la fine della 'ita, Jarry cominciL ad assomi-liare sempre piI al suo persona--io> si mise a parlare come lui, e firma'a tutte le sue lettere col nome di Ubu. ibliogra!ia Alfred Jarry (note e prefa,ione di 4ic8el Arri'@), Ku'res compltes 5, <allimard, 9ibliot80ue de la (l@iade, !#C2 JeanENu-ues 2ainmont, Ubu ou la cr@ation d'un myt8e, in :a8iers du :oll-e de '(atap8ysi0ue nQREP, !# !

"#T$% P$%&%NT"'I(NI " cura di: )uelli di *roc+ ,compagnia teatraleS il !"#$ 0uando nasce U9U =; di Alfred Jarry, un'opera dissacrante, ri'olu,ionaria, pri'a di 0ualsiasi psicolo-ismo, c8e 8a scardinato le re-ole del teatro romantico e bor-8ese. &a fi-ura di (adre Ubu, costruita come una marionetta, 'iene considerata anticipatrice del Aeatro dell'Assurdo. 5 persona--i c8e irrompono sulla scena sono de-li antieroi, esa-erati, -rottesc8i, contraddittori, una specie di ra,,a subumana c8e si distin-ue dal resto dell'umanitH anc8e per il 'i'o spirito comico capace di co-liere la realtH attra'erso una cifra caricaturale estrema. Ubu =e una parodia pun-ente sul mondo dei potenti e Ubu stesso un persona--io c8e ri'ela la sconcertante nuditH del meccanismo dittatoriale e totalitario, in cui la dimensione eroica scompare, per s'elare tutta la 'acuitH infantile e feroce dei rapporti di potere. Attra'erso il tradimento e il massacro della fami-lia reale, (adre Ubu E a'ido, sen,a media,ioni, crudele, -ran di'oratore di cibo, 'i-liacco sen,a pudori e traditore sen,a rimorsi E elimina fisicamente, e con molta le--ere,,a, l'intera nobiltH, la finan,a e tutta la ma-istratura. Ubu =e una fa'ola amorale, uno spettacolo fortemente antiEnaturalistico, attra'erso il 0uale non si 'o-liono smasc8erare coloro c8e massacrano condotti dalla pura casualitH, ma c8i lo fa in nome e per conto di una -iusti,ia assoluta. .all/ultima di copertina, libro, Piccola iblioteca "delphi Ubu ormai una delle rare fi-ure indistruttibili del teatro, lOunica c8e .in poc8issimi anni sia riuscita ad allinearsi familiarmente ai -randi persona--i classici, intorno ai 0uali si crea una le--enda. :oncepito ne-li anni !"""E!""# sui banc8i del liceo di =ennes, do'e Jarry, insieme a 0ualc8e suo compa-no, ebbe l'ispira,ione di un'epopea burlesca fondata sulle 'icende di 0uesto re straripante e risibile, Ubu a'rebbe accompa-nato la 'ita del suo autore sino alla fine, di'entando una -eniale fi-ura mitolo-ica, l'emblema di un nuo'o teatro E forse il primo radicalmente moderno Ee la prima messa in atto della patafisica, 0uella .scien,a delle solu,ioni imma-inarie3 c8e rimane il perno di tutto l'uni'erso fantastico di Jarry e -li 8a permesso di stra'ol-ere il nostro mondo stra'olto in 'isioni scorticanti e ultimati'e.

;=2U scuola di recita,ione B anno 2**C B DDD.-aetanomarino.net E infoF-aetanomarino.net