Sei sulla pagina 1di 11

MANUALE DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

INDICAZIONI PER EFFETTUARE UNA CORRETTA SEPARAZIONE DEI RIFIUTI

ZONA CENTRO

LA NUOVA RACCOLTA DEI RIFIUTI A PORDENONE un progetto innovativo per la gestione dei riuti urbani che ha come obiettivo la diminuzione delle emissioni di gas serra e la migliore protezione ambientale, il miglioramento della raccolta differenziata, il maggiore riciclaggio dei materiali e il contenimento della spesa per la gestione dei riuti. PER LE FAMIGLIE E LE UTENZE DEL CENTRO il servizio

IL SISTEMA PORTA A PORTA


La raccolta a domicilio del secco residuo assicurer maggiore igiene ambientale e comodit per i cittadini. I riuti verranno ritirati direttamente dagli operatori: baster posizionare lapposito CONTENITORE GIALLO, SOLO QUANDO PIENO, fuori della propria abitazione, su strada pubblica ed in luogo visibile, la sera che precede il giorno previsto per la raccolta. Per i grandi CONDOMNI (al di sopra di 30 unit abitative) la raccolta del secco residuo avviene mediante cassonetti dedicati, dotati di chiave ad uso esclusivo dei condomni. Le attivit produttive e commerciali saranno dotate di contenitori proporzionati alla produzione di riuto secco residuo.

stato ideato tenendo in considerazione le necessit particolari di questa parte della citt. In questo opuscolo troverete tutte le informazioni per utilizzare al meglio il nuovo servizio offerto, che si basa su 4 PRINCIPALI NOVIT: il passaggio alla raccolta del riuto SECCO RESIDUO (NON RICICLABILE) CON IL METODO DEL PORTA A PORTA, ossia il ritiro di questa tipologia di riuto a

domicilio secondo un calendario prestabilito; -

la raccolta CONGIUNTA DI CARTA, PLASTICA E la raccolta del SOLO VETRO CON BIDONE

LATTINE CON IL METODO DEL PORTA A PORTA;

STRADALE;

stradali per vetro e umido.

LAUMENTO DEL NUMERO DI CONTENITORI

LA RACCOLTA DEL SECCO RESIDUO (NON RICICLABILE)


Questa frazione COMPRENDE: cassette audio e video sacchetti per aspirapolvere cd, dvd e oppy disk piccoli elettrodomestici o utensili da cucina giocattoli vecchi cocci di ceramica lampadine tubetti del dentifricio rasoi stoviglie e bicchieri in plastica usa e getta pannolini e assorbenti scope vecchie carta oleata o plasticata cotone stracci sporchi polistirolo in occhi, in modeste quantit

Questi riuti, chiusi in sacchetti, verranno raccolti PORTA A


PORTA NEI 3 GIORNI PREVISTI DAL CALENDARIO.

Il CONTENITORE GIALLO va esposto fuori casa, SOLO QUANDO PIENO, su strada pubblica e in luogo visibile nelle ore antecedenti il ritiro previsto dallordinanza sindacale vigente. Di seguito ciascun utente dovr ritirare il proprio contenitore e riporlo nella propria area privata. I condomni dotati di CASSONETTO DEDICATO saranno serviti 3 volte alla settimana, in concomitanza con i passaggi per lo svuotamento dei bidoncini gialli.

NON SONO COMPRESI TUTTI I RIFIUTI CHE, IN QUANTO RICICLABILI, VANNO CONFERITI NEGLI ALTRI CONTENITORI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

LE FAMIGLIE CHE CONSUMANO PANNOLINI E PANNOLONI POSSONO RICHIEDERE UN SECONDO CONTENITORE DEDICATO.

LA RACCOLTA DI CARTA E CARTONE, IMBALLAGGI IN PLASTICA E LATTINE


(MULTIMATERIALE)
Questa frazione COMPRENDE: carta (fogli, buste, sacchetti, ecc.) scatole di cartone contenitori Tetra Pak senza tappo giornali e riviste fotocopie scatole in cartone per detersivi o alimenti scatole per pizza bottiglie e contenitori per liquidi in plastica cellophane e nylon da imballaggio vasetti dello yogurt cassette in plastica per alimentari piccole taniche vaschette in polistirolo per alimenti contenitori in plastica sagomati (es. per uova, spazzolini, ecc.) sacchetti per la spesa e per il confezionamento degli abiti lattine in alluminio barattoli e latte per conserve, olii, altri alimentari, ecc. bombolette spray in metallo scatolette per alimenti vaschette in alluminio fogli in alluminio latte per olio motore

NON SONO COMPRESI:

carta plasticata o oleata o sporca fazzoletti siringhe monouso giocattoli o altri oggetti in plastica custodie cd/dvd/cassette piatti e stoviglie in plastica usa e getta altri oggetti in plastica diversi da bottiglie o imballaggi appendini per abiti stendini tapparelle in plastica materiali elettrici ed edili

SI RACCOMANDA DI TOGLIERE EVENTUALI RESIDUI ALIMENTARI DALLA CARTA E IN OGNI CASO EVITARE DI INTRODURRE MATERIALI SPORCHI. RIDURRE DI VOLUME SIA I CARTONI CHE BOTTIGLIE E FLACONI IN PLASTICA.

VISIBILE LA SERA CHE PRECEDE IL GIORNO PREVISTO PER IL RITIRO (3 VOLTE ALLA SETTIMANA).

Questi riuti vanno conferiti sfusi esclusivamente nei SACCHETTI TRASPARENTI AZZURRI che sono stati forniti. I sacchetti, quando pieni, vanno chiusi e posizionati fuori della propria abitazione, su STRADA PUBBLICA E IN LUOGO

LE RICHIESTE E LA SUCCESSIVA FORNITURA DEI SACCHETTI DOVRANNO ESSERE FATTE PRESSO GEA SPA, PIAZZETTA DEL PORTELLO 5 (PN) IN ORARIO DUFFICIO.

LA RACCOLTA DEL VETRO


Questa frazione COMPRENDE: bottiglie in vetro vasetti in vetro altri contenitori in vetro
NON SONO COMPRESI:

ceramica porcellana lampadine neon lastre di vetro

LE BOTTIGLIE ED I VASETTI DEVONO ESSERE CONFERITI VUOTI, LAVATI E SENZA COPERCHI METALLICI.

Questi riuti vanno conferiti SFUSI (senza sacchetto) negli APPOSITI BIDONI STRADALI BLU CARRELLATI che si trovano sul territorio comunale.

10

11

LA RACCOLTA DELLA FRAZIONE ORGANICA (UMIDO)


Questa frazione COMPRENDE: residui di cibo resti di carne, pesce, interiora, pelli pane vecchio ossi, lische di pesce latticini gusci duovo salviette e fazzolettini di carta gusci, semi e noccioli di frutta ltri o fondi di caff o the terriccio di vasi piccole potature di piante da interni o da terrazzo, ori recisi segatura e paglia in piccole quantit cenere spenta feci e lettiere di animali domestici cendre teinte excrments et litires danimaux domestiques
NON SONO COMPRESI tutti i materiali non biodegradabili o

I riuti vanno conferiti IN SACCHETTI BIODEGRADABILI CERTIFICATI (carta, Mater Bi o materiali similari) negli che si trovano sul territorio comunale.
APPOSITI CONTENITORI STRADALI ROSSI CARRELLATI

sfalci e ramaglie in quantit non adeguata alla capacit dei contenitori.

12

13

LA RACCOLTA DI VERDE E RAMAGLIE


Questa frazione COMPRENDE: piante da giardino sfalci e potature foglie erba rami (compatibilmente con la dimensione del contenitore)

NON SONO COMPRESI:

riuti organici da cucine e mense (UMIDO) tutto ci che non compreso nella categoria verde e ramaglie

Questi riuti vanno conferiti SFUSI, senza contenitori o sacchetti di plastica, negli APPOSITI CASSONETTI STRADALI VERDE SCURO che si trovano sul territorio comunale e posti fuori dal centro (interno ring). Tronchi dalbero e rami di grandezza rilevante vanno conferiti presso il CENTRO DI RACCOLTA di VIA SPEZZADURE (ex discarica in fondo a Viale Treviso), PREVIA PRENOTAZIONE
AL NUMERO VERDE DI GEA.

14

15

PILE ESAUSTE
Vanno inserite negli appositi contenitori A TUBO che si trovano presso i negozi di elettronica, nei supermercati e in alcuni esercizi che commercializzano pile e batterie nuove.

TONER E CARTUCCE PER FAX E STAMPANTI


Vanno inseriti negli appositi contenitori ECO BOX presenti nei centri di produzione di stampa digitale e nei negozi che commercializzano toner e cartucce.

FARMACI SCADUTI
Vanno inseriti negli appositi contenitori presenti nelle farmacie.

16

17

ECOCENTRO
Si trova in VIA NUOVA DI CORVA (seguire le indicazioni stradali giungendo da Via Nuova di Corva e Viale Treviso). E aperto (escluso festivi): DAL LUNED AL SABATO ORE 8.00-12.00 (IL SABATO ANCHE DALLE 13.00 ALLE 18.00) IL MARTED ED ILGIOVED ORE 14.00-17.00 Qui si possono portare tutti i materiali che non si possono gettare nei cassonetti stradali, in particolare quelli ingombranti. Personale specializzato coordiner la corretta suddivisione dei riuti e sar a disposizione per dare informazioni. Presso lEcoCentro si possono conferire:
- carta e cartone - imballaggi in carta e cartone - imballaggi in vetro e contenitori di vetro, damigiane, lastre di vetro, ecc. - plastica - imballaggi in plastica (fogli, cassette e contenitori in plastica, teli e sacchi in polietilene ecc.) - metallo (contenitori in latta, pentolame, ferrosi e non ferrosi; reti metalliche, ecc) - imballaggi metallici - legno non contenenle sostanze pericolose - imballaggi in legno (anche verniciato) - riuti ingombranti - apparecchiature fuori uso contenenti clorouorocarburi (congelatori, frigoriferi, ecc) - apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso (TV, monitor, stampanti, ecc)
18

I conferimenti allEcoCentro possono essere effettuati gratuitamente dai residenti del Comune di Pordenone. Per lidenticazione del conferente necessario esibire un documento di identit e seguire le procedure indicate dal gestore.

SERVIZIO DI RITIRO A DOMICILIO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI


In alternativa possibile richiedere il servizio di RITIRO A DOMICILIO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI, a pagamento, che si prenota telefonando a GEA al numero 0434 50 64 11 o al numero verde 800 50 10 77.
IL SERVIZIO, NEL LIMITE DI 3 COLLI PER CHIAMATA, GRATUITO PER GLI ANZIANI OLTRE I 65 ANNI, PER GLI INVALIDI E PER I DIVERSAMENTE ABILI. SONO ESCLUSI I RITIRI DI RAMAGLIE E DI MATERIALI INERTI.

- oli e grassi commestibili - altri oli per motori, ingranaggi e lubricazione - tubi uorescenti ed altri riuti contenenti mercurio (lampade al neon, tubi catodici, lampadine a basso consumo, ecc) - ltri dellolio - batterie al piombo - pneumatici - pesticidi (da utilizzo domestico) - medicinali citossici e citostatici - batterie e accumulatori al piombo, al nichel-cadmio e contenenti mercurio - vernici, inchiostri, adesivi e resine contenenti sostanze pericolose - imballaggi in materiali misti (cartucce e toner per stampanti, ecc.) - riuti misti di costruzione e demolizione esclusi quelli pericolosi (ceramiche, piastrelle, cemento, ecc)

Per ulteriori informazioni:

www.gea-pn.it www.comune.pordenone.it
19