Sei sulla pagina 1di 42

FRANCO PONTONI

La semplice metodologia di una perfetta tecnica per conoscere EFT (EMOTIONAL FREEDOM TECHNIQUES) tecnica di AUTO-AIUTO alla portata di tutti

EFT aiuta in caso di paure, tensioni, fobie, stress e tanto altro ancora

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

Pubblicato da: www.EFTimmagina.com Copyright 2013 www.EFTimmagina.com - Tutti i Diritti sono Riservati

Nessuna parte di questa guida pu essere copiata o modificata. E vietato distribuire liberamente e gratuitamente questa guida. Perch? 'Passarsi' un ebook non etico. Se hai un ebook e un amico te lo chiede, cosa rispondi? A te non costa nulla regalarglielo e lui sar contento nel riceverlo. E allora? Tutti contenti? B, qui ci si dimentica di una cosa: il rispetto per chi ha lavorato per la realizzazione di quellebook. Certo, capiter che qualcuno a sorpresa ti mander una email con un ebook a pagamento... non che a quel punto devi cestinarlo, baster che ti comporti come ti senti, in modo pi corretto possibile.

DISCLAIMER Questa guida stata scritta per fornire le informazioni di base che permettano di imparare ad usare EFT. Ogni sforzo stato fatto per rendere questa guida completa ma per quanto si cerchi di essere precisi, tuttavia possibile che vi siano degli errori tipografici o di contenuto ti saremo pertanto grati se ce li segnalassi qui: franco@eftimmagina.com Questa guida tiene in considerazione e rispetta il grande panorama dellEFT, e deve pertanto essere utilizzata solo come una guida e non come la definitiva fonte di informazioni per imparare a usare EFT. L'autore e l'editore non garantiscono che le informazioni contenute in questo manuale siano complete e non sono quindi responsabili per qualsiasi errore od omissione. L'autore e l'editore non si assumono nessuna responsabilit per danni di qualsiasi natura che questa guida possa arrecare a qualsiasi persona fisica o giuridica direttamente o indirettamente. Il lettore di questa guida deve accettare quando sopra indicato. Se non si desidera essere vincolati da quanto scritto sopra necessario cancellare il file dal proprio pc. Buona Lettura Franco Pontoni Copyright 2013 www.eftimmagina.com

LA STORIA Questa storia inizia in California, alla fine degli anni 80, quando Mary stava facendo delle sedute di psicoterapia nello studio del Dr. Roger Callahan. Mary aveva la fobia dellacqua e soffriva di forti mal di stomaco. Negli ultimi anni aveva conosciuto una infinit di medici sperando di trovare colui che la avrebbe aiutata a risolvere questi problemi. Era finita dal Dr.Callahan, indirizzata da un amico che le disse che il suo, forse, era un problema psico-somatico. Dopo un anno di prove e tentativi tutto si risolse una mattina in cui Mary entr in studio piegata su se stessa a causa di un forte mal di stomaco. Roger, che da un po si interessava di Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese, si ricord che sotto locchio passava il meridiano dello stomaco e la sollecit a picchiettarsi con le dita in quel punto. Non ambiva a risultati particolari, ma solo a farla distrarre e rilassare. Invece Mary, stupefatta, dopo un paio di minuti di picchiettamento si rivolse verso di lui e gli disse: Non so cosa mi hai fatto fare, ma il mal di stomaco passato e sento di non provare pi ansia pensando allacqua!. Dopo una verifica a contatto con dellacqua e di fronte allevidenza dei rush cutanei non pi presenti, cap che aveva scoperto qualcosa di nuovo. Callahan raccolse molte altre indicazioni dalla Kinesiologia applicata e dalla MTC e cre una
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

tecnica di picchiettamento su punti determinati lungo i meridiani correlati da particolari algoritmi per lapplicazione. Era nata la TFT (Thought Field Therapy - Terapia Campo Pensiero).

Nel 1990 a un suo corso partecip un ingegnere di Standfort, Gary Craig,

orientato al miglioramento dei potenziali umani e sempre alla ricerca di novit. Dopo aver conosciuto il metodo, praticato per qualche anno e verificato alcune piccole limitazioni, prefer una sua personale strada semplificando la tecnica e desiderando proporla a un numero pi elevato di persone. La chiam EFT (Emotional Freedom Techniques) e grazie a Internet che da un po di tempo stava entrando nelle case degli americani, nel 1995 inizi a farla conoscere a tutto il mondo. Grazie a una profonda ispirazione avuta dalla TFT, lintuizione straordinaria di Craig fu quella di semplificare la procedura a 14 punti sui meridiani da
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

picchiettare e rendere facilmente accessibili le frasi durante il picchettamento. In fin dei conti una invenzione quasi sempre il frutto della rielaborazione di precedenti scoperte. Nel 2003 la tecnica era in profonda trasformazione, e Gary era aperto a diverse "contaminazioni" che lo portavano a fare numerosi esperimenti. Poi, qualcosa si inceppato. La necessit di una rigida struttura ha portato ad una ufficializzazione dell'insegnamento che non poteva lasciare spazio alla creativit ed alla ricerca.

Sempre nel 2003, grazie ad un viaggio in America, Andrea Fredi

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

entra in contatto con Craig, conosce EFT, lo apprende e diventa uno dei primi operatori EFT in Italia. La sua sete di sapere lo indirizza verso numerose tecniche che completano ed implementano la sua conoscenza di EFT: un insegnante di AGER e Logosintesi, operatore PET e Quick Remap, autore di vari scritti su EFT. Ma soprattutto aperto alle varie contaminazioni. E cos che nel 2008 arrivano in Italia il Dr David Lake e Steve Wells dall'Australia grazie ad un incontro casuale con Andrea (ma niente mai per caso)

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

che li ha conosciuti, apprezzati ed ha creato con loro una collaborazione che giorno dopo giorno fa nascere sempre nuovi confini da esplorare. Lake e Wells hanno messo a punto una semplificazione di EFT chiamata SET (Tecniche Energetiche Semplici) che implica una capacit che fondamentale per l'evoluzione e che ci distingue dal resto delle creature presenti sul pianeta: la consapevolezza. Chi pratica SET deve imparare a OSSERVARSI, questo alla lunga significa cogliere le emozioni che si vivono come REAZIONI . Parte fondamentale di EFT assumono da fine 2012 le EMOZIONI. Capire cosa sono e come interagiscono con la tecnica fondamentale per poter diventare Emotivamente Liberi. Non pi sufficiente, nel momento in cui provo rabbia, picchiettare dicendo "Anche se provo rabbia, mi amo e mi accetto...". Devo essere pi profondo. Posso guardarmi mentre attivo i punti, e trovare le
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

connessioni tra gli eventi e le mie reazioni. Solo allora posso trasformarle. Questa CONSAPEVOLEZZA.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

EFT & SET aiutano in caso di:


Paure Fobie Depressione Traumi Ansia Dipendenze Obesit Rabbia Convinzioni Limitanti Dolore fisico ed emotivo Blocchi Emotivi Problemi Relazionali Pressione Alta Allergie Problemi Respiratori Problemi Infantili Prestazioni Sportive Prestazioni Scolastiche Prestazioni Sessuali e tanto altro ancora!

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

INDICE

La Storia EFT & SET aiutano in caso di INDICE EFT & SET: come funzionano? Cosa fare? Il Metodo I Metodi: SET I Metodi: EFT Scritte sui Muri Il Metodo dei Vantaggi Condivisi Conclusioni Alcune perle di Gary Craig

pag. 3 pag. 9 pag. 10 pag. 10 pag.14 pag.20 pag.22 pag.26 pag.31 pag.34 pag.36

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

10

EFT & SET : come funzionano? Emotional Freedom Techniques, o EFT, respira aria fresca nel processo di terapia emozionale prendendo prestito dal sistema cinese dei meridiani. Mentre l'Agopuntura, Digitopressione, Tecniche Essene e varie altre tecniche erano principalmente orientati alla risoluzione di disturbi fisici, EFT si rivolge direttamente a problemi emotivi. E completamente diverso dalle pratiche terapeutiche convenzionali ed per questo che spesso funziona dove niente altro ci riesce. EFT una versione emozionale dell'agopuntura, in cui non si usano aghi. Invece, utilizziamo un semplice processo su due fronti in cui siamo (1) "in sintonia" sulle questioni specifiche, mentre (2) stimoliamo determinati punti dei meridiani del corpo picchiettando con la punta delle dita. Eseguita correttamente, EFT bilancia eventuali disturbi del sistema dei meridiani, riducendo cos le terapie convenzionali da anno o mesi fino a poche ore o minuti. Inoltre, il processo accessibile da quasi tutti. Non richiesta una formazione specializzata. Anche i bambini possono utilizzare i benefici di EFT. I nostri corpi hanno una profonda natura elettrica. Ogni inizio corso di anatomia si occupa di questo. Appoggiando i piedi su un tappeto e poi toccando un
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

11

oggetto in metallo a volte si pu vedere l'elettricit statica che si scarica dai piedi. Questo non sarebbe possibile a meno che il tuo corpo non abbia elettricit al suo interno. Se tocchi una stufa calda sentirai il dolore subito, perch trasmesso lungo i nervi fino al cervello. Il dolore viaggia alla velocit dell elettricit e per questo motivo si avverte dolore cos in fretta. Messaggi elettrici sono costantemente inviati in tutto il corpo per tenerlo informato di ci che sta accadendo. Senza questo flusso di energia non saresti in grado di vedere, udire, sentire, assaporare o odorare. Altre prove circa l'esistenza di energia elettrica (energia) nel corpo le troviamo nell'elettroencefalografo (EEG). Le registrazioni dell'attivit elettrica del cervello tramite EEG e l'ECG che registra l'attivit elettrica del cuore sono dispositivi utilizzati dalla scienza medica da decenni e sono quei macchinari che si vedono nei telefilm ospedalieri collegati ai pazienti morenti. Quando lo schermo si ferma "bippando" il paziente morto. I nostri sistemi elettrici sono di vitale importanza per la nostra salute fisica. Cosa c' di pi ovvio? Quando l'energia smette di fluire .... smettiamo fisicamente di esistere. Chiedi al tuo medico curante. Nessuno lo contesta.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

12

In realt, la civilt a conoscenza di questo da molto tempo. Circa 5.000 anni fa, in Cina stato scoperto un sistema di circuiti elettrici che attraversano tutto il corpo. Questi circuiti di energia ... o meridiani, come vuoi chiamarli, ... sono il fulcro di pratiche di salute orientali e costituiscono la base per l'agopuntura moderna, digitopressione e un'ampia variet di altre tecniche che vogliono farci stare meglio. Questi percorsi di energia attraverso il corpo sono invisibili. Non possono essere visti senza apparecchiature ad alta tecnologia. Per analogia, non vedi l'energia che fluisce attraverso la televisione. Sai che c', comunque, dai suoi effetti. I suoni e le immagini sono le tue prove sempre presenti che il flusso di energia esiste. Allo stesso modo, EFT ti d la prova evidente che i flussi di energia esistono all'interno dei meridiani perch fornisce gli effetti che ti permettono di sapere che l. Semplicemente picchiettando vicino ai punti iniziali o terminali dei meridiani energetici si possono verificare alcuni profondi cambiamenti nella salute emotiva e fisica. Questo ci che EFT. Questi cambiamenti non si sarebbero verificati in assenza di un sistema energetico. La scienza medica occidentale tende a concentrarsi sulla natura chimica del corpo e non ha prestato
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

13

molta attenzione a questi sottili, ma potenti, flussi di energia fino ad anni recenti. Tuttavia essi esistono. EFT dalla sua fondazione arriva da una miscela di Agopuntura e Medicina Mente-Corpo, entrambi dotati di decenni di studi scientifici che li sostengono. La loro efficacia stata cos profonda che istituzioni prestigiose come Stanford, Harvard e molte altre universit, cliniche e ospedali hanno scelto di utilizzarla e/o studiarla. Basta fare una ricerca su Internet di termini quali "Research Body Mind" o "Ricerca Agopuntura" e saranno esposti a video enormi studi scientifici che convalidano le basi di EFT. Inoltre, dallAustralia sono arrivati molti studi effettuati su EFT. Alcuni di questi studi si basano su un protocollo di forma pi breve e semplice di EFT. Nasce cos SET (Simple Energy Techniques) . Basta eliminare le frasi dette a voce ma, contemporaneamente, portare alla mente il problema che si affronta. Quando sentiamo dentro di noi, nel nostro intimo, nel nostro corpo le sensazioni sgradevoli di una situazione che ci affligge, siamo arrivati al protocollo originale di EFT utilizzando solo la mente. Ritengo, tuttavia, che la vera prova della potenza di EFT&SET non si trova in laboratorio. Piuttosto, la prova vera sta nel come funziona per voi. Di
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

14

conseguenza, i corsi sono stati progettati in modo da poter mettere EFT&SET semplicemente nelle vostre mani e farvi arrivare a delle conclusioni. Ovviamente, pi si diventa abili in EFT&SET, migliori saranno i vostri risultati.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

15

COSA FARE? IL METODO

Per prima cosa dobbiamo conoscere i punti dove poi potremo andare a sollecitare lenergia che scorre nei meridiani.

Questi si trovano: 12345678sopra la testa allinizio delle sopracciglia (vicino al naso) lato dellocchio (dove termina lorbita oculare) sotto locchio sotto al naso nella fossetta del mento sotto le clavicole sotto lascella (per le donne, dove passa lelastico del reggiseno) 9- sotto il seno 10- allincrocio tra pollice e indice 11- su tutte le parti finali delle dita 12- nel taglio della mano (punto karate)

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

16

Meridiani corrispondenti sopra la testa: sopracciglio: lato occhio: sotto locchio: sotto il naso: sotto la bocca: clavicola: sotto lascella: sotto il seno/pettorale: incrocio pollice indice: dita: punto karate: Vaso Governatore 20 Vescica 2 Vescicola Biliare 1 Stomaco 1 Vaso Governatore 27 Vaso Concezione 24 Rene 27 Milza 21 Fegato 14 Intestino crasso 4

Polmone/Intestinocrasso/Pericardio/Tripliceriscaldatore/Cuore/Intestino tenue

Intestino tenue

Ricordati che questi punti puoi: - PICCHIETTARLI - MASSAGGIARLI - TOCCARLI LEGGERMENTE

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

17

Ora prenditi qualche minuto per prendere confidenza con questi punti, cercali nel disegno sottostante e inizia a picchiettarli. Non eccedere con la forza, pensa che per attivare il punto sufficiente toccarlo! Con calma, cerca anche di memorizzare la sequenza. Non esiste un tempo determinato per soffermarsi sui punti. Picchietta finch provi piacere, parti dal punto Karate, passa a Sopra la testa e scendi, toccando i sopracigli, il lato dellocchio, sotto locchio, sotto il naso, nella fossetta del mento, le clavicole, sotto il braccio, sotto il seno, incrocio tra pollice e indice, e adesso sfrega le due mani incrociando le dita.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

18

Ora possiamo iniziare a fare pratica lavorando su di noi. Decidi la tematica che vuoi affrontare; inizialmente cerca un problema semplice che ti da fastidio. Prendi in considerazione per esempio il dolore di una colpo che hai ricevuto, una storta che hai preso o una tensione che senti al collo. Oppure passa allemotivo, perci potrebbe essere per esempio la stanchezza o la difficolt a respirare. Inizia sempre da fattori semplici per impratichirti e per poi andare a situazioni pi difficoltose.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

19

Dai ora una valutazione al dolore che senti. Siccome la risposta pu essere di difficile definizione e molto soggettiva, ti consiglio di pensare allo stress che ti ha generato quello che ti accaduto. Ricorda che il dolore un campanello dallarme e ci avverte che qualcosa non va nel nostro corpo. E una sensazione soggettiva di natura strettamente personale perch la sofferenza di ciascuno di noi influenzata da numerosi fattori personali. Misurare lo stress che abbiamo a causa di un qualcosa che ci successo ci da una base di partenza che ci permette di fare un confronto in tempi diversi. Joseph Wolpe nel 1969 ha sviluppato le Unit soggettive di scala (SUDS) per valutare il livello di dolore. Useremo questa Scala numerica unidimensionale (NRS, Numeric Rating Scale for Pain) di valutazione che va da 0 a 10 , dove porremo il 10 come il massimo dello stress (sofferenza/ paura/ sconforto/ emozione) e 0 come assenza di dolore, completo rilassamento e tranquillit. Ora puoi chiederti: su una scala da 0 a 10, ponendo come 10 il massimo dolore che puoi sopportare, come valuti quello che stai sentendo in questo momento?
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

20

E buona regola prima di iniziare dei giri di EFT&SET capire dove sei posizionato, per poi riverificare tutto al termine del picchiettamento che effettuerai.

Analizziamo nel dettaglio cosa ti successo. Come descrive la Medicina Tradizionale Cinese, il nostro corpo percorso da centinaia di canali, i meridiani, dove scorre la nostra energia vitale. Uno stress sopportato (un colpo che ha provocato dolore, lansia per una situazione particolare, la paura per un evento, la stanchezza fisica, ect) ha in qualche modo bloccato questo flusso di energia. Te ne accorgi perch in qualche modo manifesti un mal stare. Paragona tutto questo ad un complesso via vai di strade dove la circolazione continua ed intensa. Se accade un incidente la prima situazione che si presenta il rallentamento delle macchine che dovrebbero passare di li e che sono obbligate a diminuire la loro velocit o, perch no, anche a fermarsi. Con il passare del tempo si forma un ingorgo e, finch il carro attrezzi non sposter le macchine incidentate, le altre non saranno libere di riprendere la loro strada.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

21

Questo quello che successo quando hai subito lo stress ed ora, tramite il picchiettamento stiamo cercando di far riprendere la giusta circolazione allenergia.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

22

I METODI (SET)

Ora cerchiamo di prendere confidenza con SET. Sintonizzati mentalmente sulla tematica che hai deciso ed inizia ad attivare i punti picchiettando. Utilizza principalmente quelli sul viso, sono pi immediati e semplici. Picchiettali uno ad uno, non esiste un tempo determinato. Dove ti piace ti soffermi pi tempo. Puoi stare pochi secondi su un punto e fermarti per qualche minuto su quello successivo. IMPORTANTE che tu resti sintonizzato con la tematica. Quando faccio le sessioni con altre persone cerco spesso di riportare la loro attenzione sul dolore. Se mi esprimono difficolt a mantenere questa attenzione sfrutto la loro immaginazione/visualizzazione e chiedo di legare stretto a loro il dolore con una catena e di non farlo scappare. E importante che limmagine, la sensazione, il sentire dolore sia presente costantemente anche nella mente. Ogni tanto osserva cosa avvenuto o cosa sta succedendo in te.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

23

Il dolore aumentato? E diminuito? Si spostato? Hai delle strane reazioni tipo riso, pianto, sbadigli, sonnolenza? Ci sono delle immagini che emergono senza essere state da te richiamate? Osservati continuamente mentre ti picchietti. Procedi finch non sopraggiunge un miglioramento. Nota tutto quello che cambia. Per chiudere il picchiettamento ti consiglio di fare un bella respirazione (inspira profondamente ed espira profondamente) e di bere dellacqua: la tecnica funziona meglio se il corpo idratato. Ora chiediti di nuovo: su una scala da 0 a 10, ponendo come 10 il massimo dolore che puoi sopportare, se prima il dolore era a . ora come lo valuti? Questo punto ti permette di capire se meglio rimetterti a picchiettare. Pi la sensazione prossima allo zero meglio !

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

24

I METODI (EFT) EFT prevede una componente verbale assente in SET Questa parte spesso aiuta a focalizzare meglio la tematica che stiamo affrontando. Soprattutto quando dici a te stesso Ho difficolt a concentrarmi sul dolore/ricordo/sensazione quello sicuramente un momento ideale per verbalizzare il tutto. Inizia picchiettando il punto Karate, quello nel dorso della mano. Contemporaneamente focalizzati sulla tematica che vuoi affrontare con delle frasi di Preparazione : Anche se ho questo problema, mi amo e mi accetto ugualmente Anche se ho questo problema, posso volermi bene comunque Anche se ho questo problema, mi apro alla possibilit di risolverlo La preparazione ti permette di intercettare ci che non desidera emergere. Desidero richiamare con queste frasi ci che normalmente resta nascosto nelle profondit della tua persona. Come dice Fredi Queste frasi assumono spesso le caratteristiche di un dialogo interiore.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

25

E anche in questo momento fondamentale che tu inizi ad OSSERVARTI. Quello che stai dicendo ti risuona? Ti sembra di raccontarti delle frottole? Mentre dici Mi amo e mi accetto, una vocina ti risponde Ma figurati? In questo caso devi renderti conto che il lavoro che devi fare si sposta sullaccettazione di te stesso. La frase di Preparazione cambier in: Anche se non riesco ad amarmi o accettarmi, e non voglio proprio farlo perch..mi apro alla possibilit di amarmi ed accettarmi ugualmente. In precedenza ti ho detto di non essere rigido sulla frase di Preparazione. Usa per esempio: Anche se tutto difficile, penso proprio di non farcela Vorrei riuscire in questa strada, ma da dentro sento un no continuo E se mi dico di cambiare, la vocina dentro me mi ferma e mi dice Ma dove vai? Lascia che quello che emerge dallinterno di te stesso non si fermi sulla porta. Ricordi il dialogo interno?
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

26

Ora passa alla Sequenza, iniziando per esempio da sopra la testa e scendendo fino alla parte molle tra pollice e indice. E ad ogni punto, mentre lo picchietti o massaggi, richiama verbalmente il tema che stai affrontando cambiando e utilizzando frasi diverse ma non convenzionali. Se non ti nascono frasi nuove, ripeti quelle gi dette oppure resta in silenzio ma vigile. Continua a picchiettare e lascia fluire pensieri, convinzioni, emozioni. Tutto ci che emerge va bene e pu essere nuovo spunto per un altro picchiettamento. Cosa sta succedendo? Presta attenzione, come prima, ed osserva cosa avvenuto o cosa sta succedendo in te. Il dolore aumentato? E diminuito? Si spostato? Hai delle strane reazioni tipo riso, pianto, sbadigli, sonnolenza? Ci sono delle immagini che emergono senza essere state da te richiamate? Sono tutti segnali di cambiamento che ti dicono che stai procedendo bene. REGOLA AUREA : Il non detto esce!

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

27

Al termine del giro (dopo aver picchiettato tutti i punti della sequenza) ti consiglio di incrociare le dita e sfregare le due mani assieme. Cos attivi anche tutti i punti presenti sulle dita. Ora fai una bella respirazione (inspira profondamente ed espira profondamente) e bevi dellacqua. Ora chiediti di nuovo: su una scala da 0 a 10, ponendo come 10 il massimo dolore che puoi sopportare, se prima il dolore era a . ora come lo valuti? Questo punto ti permette di capire se meglio rimetterti a picchiettare. Pi la sensazione prossima allo zero, quindi a problema sparito, meglio !

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

28

LE SCRITTE SUI MURI Il tuo inconscio ha unaltra dimora. Vive nel Palazzo delle Possibilit, in Via Della Miamente, proprio allangolo con Via Delle Potenzialit. Si tratta di una struttura in continua espansione, piena di sale grandissime. Queste stanze sono aperte a tutti, anche se la maggior parte di noi pu visitarne solo alcune . Tu hai scelto di abitare solo nelle stanze che sono per te pi confortevoli. Per farla breve, non sono per te le altre camere, quelle pi ampie. Sono per gli altri. Sono per persone pi ricche, pi privilegiate e con pi talento di te. Tu stai sempre nelle tue stanze, quelle a te familiari (la tua zona di comfort) e non andrai mai oltre le pareti (i tuoi limiti) delle camere che hai scelto. Perch? Perch quello in cui tu credi scritto su quei muri e tu obbedisci ciecamente a quello che scritto, come se fosse reale. Queste scritte si riflettono su di te: la tua carriera, i tuoi redditi, le tue relazioni e limmagine che hai di te. In realt, non vi quasi nessuna parte del tuo essere
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

29

che non influenzato da ci che scritto su quelle pareti. Esse rappresentano gli atteggiamenti, le opinioni e le credenze che hai accumulato nel corso degli anni. Molte di loro ti sono state passate dai tuoi genitori, nonni, insegnanti, allenatori, dalla religione, dai colleghi di lavoro, dai libri, dalla TV e da una lista infinita di altre figure importanti della tua vita. Tutti noi abbiamo delle scritte diverse sui nostri muri. per questo che sembrano avere limiti diversi. I tuoi limiti sono diversi dai miei, perch le verit scritte sulle tue pareti sono diverse da quelle verit scritte sulla mia. Tuttavia, in realt non sono delle verit. Sono solo dei metodi che hai adottato per ottenere attraverso la vita delle cose e molti di loro sono delle finzioni. Sono delle credenze che sono state scritte sui muri da parte di altre persone e che sei obbligato a seguite da allora. Non dovrebbe succedere cos. Per ti dico che la loro verit innegabile, ma cos sottile che si tende a ignorarla. Sei costantemente a consultare le scritte sui muri. Le scritte sono il tuo consulente pi importante e le ripassi ogni giorno.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

30

Rappresentano ogni esperienza che hai avuto. Esse contengono tutto il tuo essere. Esse contengono le indicazioni su cosa dovresti fare. Esse contengono il modo in cui devi comportarti. Esse contengono la tua versione di un comportamento corretto e ci che giusto o sbagliato in questo mondo. Esse contengono i tuoi giudizi, i tuoi successi ed i tuoi fallimenti. E l, tutto quello che tu ritieni essere vero scritto sui tuoi muri. Quando la sera vai a dormire, ti infili sotto le coperte nel tuo letto invece di distenderti sul tappeto in salotto perch la tua scritta sul muro ti consiglia di farlo. Tu ti poni la domanda : Dove vado a dormire? e la scrittura sui muri dice: Vai a letto. Questo il motivo per cui usi la macchina per degli spostamenti, ma usi lautobus o la bicicletta per altri spostamenti. Sei costantemente a consultare le scritte sui muri perch ti dicano cosa fare. Queste parole rappresentano per te la verit. Consulti quelle scritte per tutto. Quelle parole ti dicono quali sono le tue possibilit cos come quali sono i tuoi limiti.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

31

Per esempio, ti dicono: "Sei troppo giovane (o troppo vecchio) per fare questo." "Non puoi sapere tutto" "Tu sei una donna e ci sono delle limitazioni per te". "Le persone che corrono dei rischi possono perdere tutti i soldi." "I ricchi sono disonesti." Questo elenco va avanti allinfinito e ti limita in ogni affermazione. Qualcuna di queste frasi scritta sui tuoi muri? Se pensi di si, o se ti risuonano come vere ... Ti dico che hai una grande limitazione che non ha senso di essere l! Funziona in maniera oserei dire semplicistica. Pensa, quante volte hai sentito affermare che i pensieri ripetuti pi volte poi diventano realt? Molte persone non sono a conoscenza del Palazzo delle Possibilit in cui vivono, perch sono stati abituati a vivere nelle prigioni che si sono costruiti da soli, tra gli abusi che hanno subito nel passato, tra i ricordi di guerra, tra le paure, i sensi di colpa e chiss quantaltro. I loro pensieri ricorrenti sono diventati la loro realt. Le loro scritte parlano del loro personale senso di colpa, della loro vergogna ed scritto l in lettere maiuscole che gridano loro E cos!.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

32

Non ci sono, naturalmente, delle parole positive. Tutto ci diventato nel tempo un limite e continuer ad esserlo fino a quando quella scritta sui muri non verr cancellata e sostituita. Tu consulti le scritte sui muri per tutto, lo fai per tutto il giorno e le parole scritte pi in grande sui tuoi muri diventano i tuoi pensieri coerenti (e quindi la tua realt). A noi tutti, naturalmente, piace avere una realt migliore. Noi preferiamo avere pi libert emotiva ... per essere pi evoluti ... e poter vivere nelle stanze pi grandi del nostro Palazzo. Ne consegue quindi, che il modo per raggiungere una realt migliore quello di cambiare i pensieri esistenti, perch se cambi i pensieri esistenti cambia automaticamente la tua realt. Ma cosa succede quando tenti di scrivere nuove informazioni sulle tue pareti? C' un vecchio detto che dice: "Nulla ha senso se non il significato che gli diamo." Pensa cos "Niente ha senso, tranne quello che scritto sui muri ".

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

33

EFT&SET ti possono aiutare a fare tutto questo. EFT&SET diventano come una gomma altamente efficace per tutte le emozioni negative e le credenze che hai scritto sui tuoi muri. EFT&SET ti aiutano a scrivere nuove indicazioni. Una volta che sei in grado di viaggiare attraverso il tuo sistema di credenze, sei anche in grado di scoprire i problemi fondamentali e pi importanti. Tutti gli eventi specifici possono essere affrontati con EFT&SET in modo da liberare il suo pieno potenziale.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

34

IL METODO DEI VANTAGGI CONDIVISI Una metodologia che inizialmente tende a sfuggire, anche perch si concentrati sullapprendere la tecnica, il Metodo dei vantaggi Condivisi. E una applicazione che normalmente si utilizza in gruppi di lavoro ma, con lausilio di un computer collegato a Internet e con la possibilit di collegarsi a YOU Tube, puoi sfruttarla in qualsiasi momento. Il metodo, come riporta Andrea Fredi in Larte della trasformazione, nasce da una osservazione del fondatore di EFT Gary Craig. Gary era stato invitato ad un convegno, e aveva solo mezzora di tempo per esporre EFT. Volendo massimizzare gli effetti della sua relazione ha chiesto ai presenti di cercare un evento specifico del passato che ancora li turbava, di proiettarlo nella mente come un film e di assegnare allo stress provato attualmente una valutazione 0-10 ed un titolo. Questo ha consentito a tutti di focalizzarsi su un problema. Ha poi scelto una persona dal pubblico e ha chiesto ai presenti di picchiettarsi ripetendo le stesse parole che avrebbe suggerito a quella donna. Ha iniziato cosi a condurla attraverso diversi giri di EFT, con leco dei partecipanti che ripetevano le stesse parole mentre si picchiettavano. Il loro personale problema era nel retro della loro mente
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

35

tuttavia i risultati sono stati eccezionali. Dopo 20 minuti di sessione improntati sullo specifico problema di quella persona, lei ha ottenuto la libert emotiva che cercava. La parte interessante giunta nel momento in cui Gary ha chiesto ai partecipanti dove era arrivato il loro problema sulla scala da 0 a 10: allinizio i valori andavano dal 7 al 10, mentre alla fine tutti hanno evidenziato che il loro problema era sceso a 1 o addirittura a 0. In quel momento, anche se le altre persone non erano pi concentrate sul loro problema, la mente era rimasta attiva e contemporaneamente attenta al picchiettamento che riequilibrava il loro sistema energetico. E stato scoperto che la situazione si ripete anche se osservi una sessione su You-Tube e ti picchietti contemporaneamente. Ancora pi incredibile seguire e picchiettarsi durante una sessione in lingua straniera non conosciuta da te. Leffetto strabiliante, probabilmente i sistemi vibravano contemporaneamente in sincrono, senza far provare dolore e sciolgono ugualmente blocchi presenti. Questa tecnica molto utile nelle sessioni di gruppo
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

36

per lavorare contemporaneamente su pi persone. Ma diventa un grande aiuto e molto persuasivo per chi inizialmente scettico e non vuole esporsi di fronte ad altre persone. Come utilizzare il Metodo dei Vantaggi Condivisi Individua delle tematiche da risolvere e valutale da 010. Mentre osservi qualcuno (dal vivo o in video) che sta svolgendo una sessione, stimola i tuoi punti, ancor meglio se il problema trattato non un tuo problema. Prima di iniziare la sessione, inserisci il tuo problema in un cassetto della tua mente (a occhi chiusi, mentalmente, vediti mentre lo inserisci in un cassetto che sta dietro al posto della nuca) e durante il picchiettamento non pensarci pi. Sar il tuo sistema che creer le connessioni per adattare la tecnica alla tematica scelta. In pratica, poniamo che desideri lavorare sul tema della solitudine: crei unimmagine che ti riporti alla mente questa situazione e la inserisci nel Cassetto della Mente. Poi guardi un dvd che mostra sessioni di EFT&SET e stimoli i tuoi punti contemporaneamente a chi sta facendo la sessione. Alla fine , apri il cassetto e osserva ci che avevi inserito: ci sono buone possibilit che il problema sia meno pesante, pi piccolo o addirittura scomparso.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

37

Pi riesci ad essere specifico nella decisione del tema da affrontare, meno fatica far il subconscio ad indirizzare EFT&SET alla tematica scelta. Grazie alla esperienza fatta in questi anni, il metodo dei Vantaggi Condivisi ottimo per provare EFT&SET senza soffrire.

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

38

CONCLUSIONI

Tante voci dicono che siamo entrati in un cambiamento epocale per tutta lumanit. Spero che queste semplici parole aiutino molte persone a migliorare la propria vita, anche perch questo E-Book ha lobiettivo di instillare informazioni nelle persone atte a migliorare il loro tenore di vita. I prossimi anni porteranno sicuramente a una evoluzione delle nostre coscienze. La speranza che il singolo scelga la sua normale evoluzione tramite una crescita, di qualunque colore essa sia. Credo fermamente che a breve tutte le informazioni che corrono nelletere determineranno un Cambiamento fondamentale nella Storia dell'Umanit. Questo evento o serie di eventi non sar, come accaduto fino a ora, n riservato alla conoscenza di pochi, n ignorato, bens altamente visibile agli occhi di tutti. Ed EFT & SET avranno la loro piccola/grande parte in questa branchia della evoluzione energetica. Per me sufficente sapere che ognuno di noi pu ora inserire allinterno della propria scatola un nuovo tassello, questo tassello.
Copyright 2013 www.eftimmagina.com

39

Le potenzialit infinite di queste due tecniche si ergono di gran lunga sopra tutto lo scibile umano. Mentre tutti vivono tra le quotidiane sofferenze , sapere che la conoscenza di questa tecnica ha portato del benessere apre sul mio viso un sorriso di contentezza estrema. Per concludere:... nel frattempo possiamo dedicarci all allenamento dell'Amore Universale, al Pensiero Positivo e alla Consapevolezza: faremo sicuramente del bene a noi stessi e a tutto il Pianeta! Con tanti picchiettamenti Franco

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

40

Alcune perle di Gary Craig


Provalo su tutto Try it on Everything. Non si finisce mai di lavorare su se stessi I nostri traumi non sono altro che commedie Non si sta mai male per il motivo che pensi Lamore il vero guaritore Siamo sul piano terreno di un grattacielo della guarigione Viene tutto creato da te Non si guarisce mai da soli

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

41

Copyright 2013 www.eftimmagina.com

42