Sei sulla pagina 1di 4

Forza di ampere Due lunghi fili paralleli A e B conducono una corrente elettrica I, come mostrato in figura.

Il campo magnetico in un punto P posto nel mezzo tra A e B : A. zero B. perpendicolare al piano della figura, in verso uscente. C. perpendicolare al piano della figura, in verso entrante. D. nel piano della figura diretto da A a B. E. perpendicolare al piano della figura, in verso uscente. Campo generato da un filo Il disegno mostra un lungo filo rettilineo percorso da una corrente elettrica stazionaria. Il punto P posto alla distanza r dal filo. Quale o quali delle seguenti affermazioni sono corrette? 1 - Il campo magnetico in P inversamente proporzionale a r. 2 - Il campo magnetico in P proporzionale alla corrente elettrica. 3 - Il campo magnetico in P parallelo al filo. A. Tutte e tre. B. Solo la 1 e la 2. C. Solo la 2 e la 3. D. Solo la 1. E. Solo la 3. Forza di ampere Due lunghi fili rettilinei, paralleli, posti a distanza d, sono disposti sul piano di questo foglio, e sono percorsi da corrente elettrica di intensit I uguale nei due fili e rivolta nello stesso verso. Il campo magnetico generato dalla corrente che scorre nei due fili, in un punto del foglio, equidistante da essi, : A. Nullo. B. Perpendicolare al piano del foglio, con verso entrante. C. Perpendicolare al piano del foglio, con verso uscente. D. Nel piano del foglio, parallelo ai fili e diretto nel verso della corrente. E. Nel piano del foglio, parallelo ai fili e diretto in verso opposto alla corrente. Linee di campo/campo magnetico Due magneti a barra identici sono posizionati come nel disegno. In quali dei punti indicati il campo magnetico ha la massima intensit? A. A B. B C. C D. D E. E Campo generato da un filo Un filo rettilineo percorso da corrente immerso in un campo magnetico uniforme tra le espansioni polari di un magnete. La situazione illustrata schematicamente in figura; la corrente elettrica ha verso entrante nel foglio. Il campo magnetico esercita sul filo una forza diretta... A. ... verso il punto A. B. ... verso il punto B. C. ... verso il punto C. D. ... verso il punto D. E. ... lungo il filo. Campo magnetico/cariche in moto Per generare un campo magnetico:

A. si possono usare solo magneti permanenti B. necessario sfruttare il campo magnetico terrestre C. si possono usare opportune distribuzioni statiche di cariche positive e negative D. si pu usare un filo percorso da corrente E. si deve arrivare oltre alla temperatura di transizione Forza di Lorentz Una particella carica ferma in un campo magnetico uniforme e stazionario, e libera di muoversi: A. inizia a muoversi con un moto circolare B. inizia a muoversi con un moto parabolico C. inizia a muoversi con un moto rettilineo D. non inizia a muoversi E. inizia a muoversi di moto ellittico Campo magnetico/cariche in moto Una calamita esercita forze su una carica elettrica? A. S, sempre B. No, mai C. possibile, se la carica in movimento D. S, ma a patto che il supporto della carica sia metallico E. S, se genera un campo discretamente intenso Campo magnetico/cariche in moto Un campo magnetico costante esercita una forza su una carica elettrica: A. sempre B. solo se essa positiva C. solo se essa negativa D. se essa in movimento E. se essa ferma Campo magnetico/cariche in moto Un campo magnetico pu essere prodotto da: A. due cariche elettriche fisse, uguali e opposte B. da un dipolo elettrico in equilibrio fra le armature di un condensatore piano e parallelo C. da una sola carica ferma D. un campo elettrostatico E. da una carica in moto Forza di Ampere Due fili conduttori rettilinei, paralleli ed accostati, se percorsi da corrente elettrica: A. interagiscono repulsivamente quali che siano le correnti in gioco B. interagiscono attrattivamente quali che siano le correnti in gioco C. si attraggono se il verso di percorrenza uguale D. producono il fenomeno dell'interferenza magnetica E. non hanno nessuna interazione Forza di Lorentz Nellespressione della forza di Lorentz sono presenti tre vettori: forza, velocit, campo. Quali sono sempre perpendicolari fra loro? A. Ogni vettore sempre perpendicolare agli altri due. B. La velocit perpendicolare al campo. C. La forza perpendicolare alla velocit. D. Non ci sono due vettori sempre perpendicolari. Campo magnetico/cariche in moto Il modo pi semplice per generare un campo magnetico : A. far passare una corrente attraverso un resistore B. far passare una corrente attraverso una bobina C. far passare una corrente attraverso un conduttore qualsiasi

D. far passare una corrente attraverso un magnete Campo magnetico/campo elettrico


Le differenze fra i campi elettrico e magnetico consistono nel fatto che: (individuare le affermazioni corrette) A. i campi elettrici sono naturali, quelli magnetici artificiali B. le cariche elettriche sono divisibili, i poli magnetici no C. le linee di forza del campo elettrico sono infinite, quelle del campo magnetico finite D. le linee di forza del campo elettrico possono essere aperte, quelle del campo magnetico sono sempre chiuse

Forza di Ampere Due fili rettilinei e paralleli percorsi da due correnti di uguale intensit e verso opposto, posti a una distanza d: (individua le affermazioni corrette) A. si respingono con una forza inversamente proporzionale a i2 B. si respingono con una forza direttamente proporzionale a i2 C. si respingono con una forza inversamente proporzionale a d D. si attraggono con una forza direttamente proporzionale a i2 E. si respingono con una forza direttamente proporzionale a d Campo magnetico Due piccoli magneti posti nelle rispettive vicinanze: A. si respingono, se i poli vicini hanno segno opposto. B. si attraggono. C. si respingono. D. si respingono, se sono posizionati con i poli dello stesso segno vicini Forza di Ampere Due fili paralleli, percorsi rispettivamente dalle correnti i1 e i2, si attraggono. Se vuoi che si respingano con la stessa forza, devi: A. invertire il verso delle due correnti. B. avvicinare il fili. C. scambiare la posizione dei fili. D. invertire il verso di una sola delle due correnti. Oersted Quale delle seguenti conclusioni teoriche viene dedotta indirettamente dall'esperienza di Oersted? A. Un ago magnetico viene deviato dalla corrente che scorre in un filo. B. Un filo percorso da corrente si muove se posto in presenza di un campo magnetico. C. Un filo percorso da corrente genera un campo magnetico. D. Un filo percorso da corrente subisce una forza da parte di un campo magnetico.
Faraday Quale delle seguenti conclusioni teoriche viene dedotta indirettamente dall'esperienza di Faraday? A. Un filo percorso da corrente genera un campo magnetico. B. Un filo percorso da corrente subisce una forza da parte di un campo magnetico. C. Un filo percorso da corrente si muove se posto in presenza di un campo magnetico. D. Un ago magnetico viene deviato dalla corrente che scorre in un filo. Campo magnetico/poli Quante calamite possibile creare, in linea di principio, frammentando un magnete? A. Al massimo due. B. Nessuna, perch se si spezza un magnete esso perde la sua magnetizzazione. C. Infinite. D. Un numero qualsiasi, purch sia pari. Forza su un filo Un filo di lunghezza nota, posto perpendicolarmente alle linee di un campo magnetico e percorso da una corrente di intensit assegnata, subisce una forza magnetica. L'intensit della forza magnetica : A. inversamente proporzionale alla lunghezza e all'intensit di corrente. B. inversamente proporzionale all'intensit di corrente e direttamente proporzionale alla lunghezza. C. direttamente proporzionale all'intensit di corrente e alla lunghezza. D. direttamente proporzionale all'intensit di corrente e inversamente proporzionale alla

lunghezza.

Magnetismo terrestre Perch il polo Nord della bussola attratto dal polo Nord magnetico della Terra? Due poli magnetici dello stesso nome non dovrebbero respingersi? A. Se si considerasse la Terra come una grande calamita, il polo Nord geografico sarebbe in realt
un polo Sud magnetico.

B. Non sempre vero che due poli omologhi si respingono. C. La ragione sta nel fatto che l'intensit del campo magnetico terrestre molto debole. D. In genere vero, ma la bussola fa eccezione.
Forza su un filo Nella figura, la barra conduttrice AB, libera di scorrere su guide orizzontali, percorsa da corrente e si trova nel campo magnetico prodotto dalla calamita. La forza che agisce sulla barretta: A. B. C. D. ha direzione orizzontale, verso l'interno del magnete. ha direzione orizzontale, verso l'esterno del magnete. ha direzione verticale, verso il polo sud. ha direzione verticale verso il polo nord.