Sei sulla pagina 1di 15

Page 1 Data di emissione: 24 febbraio 2012 FREE-ENERGY: Nikola TE !

" EGRET# PER T$TT# da %ladimir $tkin &'(bk)r& Primo segreto T&tti i segreti di Tesla si basano s& E!ETTR*+"GNET#," FEED-",. P#EG"/#*NE: $n sistema energeti0o ordinario 0om1rende &n generatore e motore 2'ista 0om&ne34 e 1&5 essere 0om1letato 0on &n feedba0k di 0orrente elettri0a 0ome mostrato nel 0ir0&ito elettri0o 2a3 N* FREE-ENERGY ENERGY grat&ito 6 1ossibile 2"3 2-3 Retroa7ione elettri0o ,am1o &n feedba0k elettromagneti0a Nel 0aso 2a34 il sistema &na 'olta a''iato4 rallenta fino a fermarsi a 0a&sa dell8attrito4 resisten7a e 0os9 'ia) Nikola Tesla :a organi77ato &n 0i0lo di feedba0k 1er il 0am1o elettromagneti0o: 0aso 2b34 e disse: FEED-",. ,"+P* E!ETTR*+"GNET#,* rom1endo 0os9 la simmetria #NTER"/#*NE ,i5 signifi0a 0:e il ri0orso non :a 1i; &na rea7ione &g&ale e 0ontraria Nel 0aso 2b34 &na 'olta a''iato4 il sistema a00elerer< nonostante attrito4 resisten7a e 0os9 'ia 2a 0ondi7ione 0:e l8 fase del feedba0k elettromagneti0o 6 1ositi'o ed 6 s&ffi0ientemente grande3) "ffin0:= &n 0am1o elettromagneti0o a esistono in &n motore4 0i de'e essere &n a11orto di energia4 e Tesla detto: GENER"/#*NE D# ENERG#" D" E " la 1ro1ria a11li0a7ione D*+"ND": ,ome si 1&5 1rod&rre di feedba0k 1ositi'o del 0am1o elettromagneti0o> $na ris1osta: !8esem1io 1i; sem1li0e e ben noto 6 il motore &ni1olare +i0:ael Farada?4 0ome modifi0ato dal Nikola Tesla: 2"3 2b3 @-1 Page 2 $n motore normale &ni1olare 0ostit&ito da &n dis0o magneti77ato4 e &na tensione a11li0ata tra l8asse e &n 1&nto s&lla la 0ir0onferen7a del dis0o4 0ome mostrato in 2a3 so1ra) +a &n motore normale &ni1olare 1&5 0onsiste an0:e di &no magnete esterno e &n dis0o di metallo 0on &na tensione a11li0ata tra l8asse e &n 1&nto 1eriferi0o del dis0o 0ome in 2-3 1re0edente) Tesla de0iso di modifi0are A&esta 'ersione del motore &ni1olare) Ba tagliato il dis0o di metallo in se7ioni eli0oidali 0ome mostrato A&i : #n A&esto 0aso4 il 0ons&mo di 0orrente 1rod&0e &n &lteriore 0am1o magneti0o l&ngo l8asse del dis0o) C&ando le sotto 0ari0o fili sono in0linate in &na dire7ione4 il loro 0am1o magneti0o a&menta la magneti0o esterno 1rin0i1ale 0am1o) C&ando i fili sono in0linati nella dire7ione o11osta4 il loro 0am1o magneti0o rid&0e la magneti0o esterno 1rin0i1ale 0am1o) C&indi4 il fl&sso di 0orrente 1&5 a&mentare o rid&rre il 0am1o magneti0o esterno del motore &ni1olare) !8am1lifi0a7ione non 6 1ossibile sen7a l8alimenta7ione e 6 1ossibile organi77are &n anello di retroa7ione di 0am1o magneti0o 1er dis1ositi'i me00ani0i4 allora 6 1ossibile 1robabilmente organi77are 1er dis1ositi'i a stato solido4 0ome bobine e 0ondensatori) !e altre 1arti di A&esto arti0olo sono dedi0ati a dis1ositi'i 0:e &tili77ano bobine e 0ondensatori) T&tti gli esem1i in A&esto arti0olo sono solo s0o1o di 0onsentire la 0om1rensione dei 1rin0i1i 0oin'olti) #ntesa sarebbe fatto 1i; fa0ile se 1restiamo atten7ione alla s0:ermat&ra ferromagneti0o della bobina se0ondo il trasformatore in'entato da Nikola Tesla: #n A&esto 0aso4 lo s0:ermo ferromagneti0o se1ara le 1rime bobine e il se0ondo trasformatore &no dall8altro4 e s0:ermat&ra 0:e 1&5 essere &tili77ato 0ome s1ira magneti0a retroa7ione di 0am1o) C&esto fatto sar< &tile 1er 0om1rendere la 1arte finale dei A&esto arti0olo) D inoltre &tile 0onsiderare le 1ro1riet< del 0am1o elettrostati0o) E!ETTR* T"T#," 2,am1o s0alare e le onde elettromagneti0:e longit&dinali3 ,ommento: +r) Tesla :a detto4 Enon 'i 6 energia radiante4 1er1endi0olare alla s&1erfi0ie di &n 0ond&ttore 0ari0o4 1rodotto da &n 0am1o elettromagneti0o s0alare4 dando origine a onde elettromagneti0:e longit&dinali E) " 1rima 'ista4 A&esto in 0ontrasto 0on la se0olare es1erien7a nello st&dio del 0am1o elettromagneti0o 2se0ondo la moderna 0on0etti4 A&alsiasi 0am1o elettromagneti0o :a 0om1onenti 0:e sono 1er1endi0olari alla dire7ione della 1ro1aga7ione @-2 Page F onde elettromagneti0:e34 inoltre4 le eA&a7ioni di +aGHell des0ri'ono &n 0am1o elettromagneti0o 0ome 'ettore) T&tta'ia4 la 1rima im1ressione 6 errata4 e non esiste al0&na 0ontraddi7ione) Defini7ioni di fisi0a: &n 0ond&ttore :a sia ind&ttan7a e 0a1a0it<4 0:e 64 la 0a1a0it< di a00&m&lare addebitato s&lla s&a s&1erfi0ie) $na 0ari0a s&lla s&1erfi0ie di &n 0ond&ttore 0rea &n 0am1o elettri0o 20am1o elettrostati0o3) #l 1oten7iale 2tensione3 in A&alsiasi 1&nto del 0am1o elettri0o 6 &na A&antit< s0alareI 2,io64 si tratta di &n 0am1o s0alare elettri0o

)))3) e la 0ari0a elettri0a del 0ond&ttore 'aria nel tem1o4 allora il 0am1o elettrostati0o an0:e 'ariare nel tem1o4 ris&ltando nella 0om1arsa del 0om1onente del 0am1o magneti0o: ,os94 l8onda elettromagneti0a 6 formata 20on la 0om1onente longit&dinale di E )))3) N*T": "l fine di 0om1rendere 0ome &n8onda longit&dinale interagis0e 0on 0or1i 0ond&ttori4 &no de'e leggere la se7ione dell8elettrostati0a intitolata EElettrifi0a7ione dall8infl&en7aE) Parti0olarmente interessanti sono le eA&a7ioni di +aGHell do'e 0itare la 0orrente di s1ostamento) *ra 'eniamo al 1rimo segreto: @-F Page 4 E,RET 1 !a sorgente di alimenta7ione in dis1ositi'i energia libera Nikola Tesla4 il trasformatore di am1lifi0a7ione4 6 "$T*"!#+ENT"T* !, ,#R,$#T* P#EG"/#*N# ,*+E # ottenere A&esto ris&ltato> $N" R# P* T" D ne0essario 1er 0ari0are il 0ondensatore &tili77ando il 0om1onente elettri0o del 0am1o elettromagneti0o dell8ind&ttore 2&sando la 0orrente di s1ostamento delle eA&a7ioni di +aGHell3 @-4 Pagina @ P#EG"/#*NE C&ando il 0am1o elettri0o nel 0ondensatore , 6 de0adimento4 a 0a&sa di alimenta7ione di 0orrente elettri0a in &n ind&ttore 2non mostrato34 il 0am1o elettri0o generato dall8ind&ttore 0er0a di 0ari0are il 0ondensatore 0on s1ostamento dell8ind&ttore 0orrente) ,ome ris&ltato4 il 0ondensatore trae energia dal 0am1o elettromagneti0o 0ir0ostante4 e del 0ondensatore tensione sale 0i0lo 1er 0i0lo) "TT$"/#*NE " - $n 0ondensatore 0entrale 'iene &tili77ato: "TT$"/#*NE - - Ness&n 0ondensatori sono &tili77ati: @-@ Page J #n A&esto 0aso in'e0e di &tili77are &n 0ondensatore4 la 0a1a0it< tra le d&e se7ioni di ind&ttore ! fornis0e 0a1a0it< ne0essaria) Da do'e 0omin0iare il 1ro0esso> #n att&a7ione "4 6 ne0essario 0ari0are il 0ondensatore e 0ollegarlo al ind&ttore 1er a''iare il 1ro0esso) #n att&a7ione -4 6 ne0essario &tili77are &n 1&lsante s&11lementare o bobina E0al0iE4 0:e ini7ia il 1ro0esso4 fornendo &n im1&lso sia nel 0am1o elettri0o o il 0am1o magneti0o 2mostrato 1i; a'anti3) ,ome 1ossiamo fermare il 1ro0esso> #l 1ro0esso di 1om1aggio energia 1&5 0ontin&are sen7a interr&7ioni 1er &n 1eriodo illimitato di tem1o e A&indi la domanda si 1one4 0ome si fa a fermare il dis1ositi'o se si 'olesse>) C&esto 1&5 essere fatto 0ollegando &n s1interometro attra'erso la bobina ! e la s0intilla ris&ltante sar< s&ffi0iente 1er interrom1ere il 1ro0esso) #l 1ro0esso di E.i0kingE $T#!#//"ND* $N ,"+P* E!ETTR#,* $tili77are &n &lteriore s1e0iale bobina E0al0iE4 0:e 1&5 generare bre'i im1&lsi magneti0i 1otenti4 e installare &n am1lifi0are bobina Tesla l&ngo il 'ettore elettri0o del 0am1o elettromagneti0o di A&esta bobina) @-J Page K #l 0am1o elettri0o dell8im1&lso g&ida o 0oil E0al0iE si 0ari0a dei 0ondensatori diff&sione dell8ind&ttore4 e la 1ro0esso sar< a''iato) $tili77are im1&lsi 1i; bre'e 1ossibile in 0oil E0al0iE4 1er0:= la 0orrente di s1ostamento di1ende dalla 'elo0it< delle 'aria7ioni del 0am1o magneti0o) #l 1ro0esso di E.i0kingE 0on &n 0am1o magneti0o Non 6 1ossibile E0al0ioE il 1ro0esso di s1ostamento della bobina Tesla am1lifi0a7ione &niforme in 0ambiamento 0am1o magneti0o della bobina E0al0iE4 1er0:= la tensione di &s0ita ai 0a1i della bobina am1lifi0a7ione Tesla sar< 1ari a 7ero in A&esto 0aso) C&indi4 6 ne0essario &tili77are &n non &niforme 0am1o magneti0o) Per A&esto 6 ne0essario installare &n E0al0iE bobina4 non nel 0entro della bobina am1lifi0a7ione Tesla4 ma 1osi7ionato lontano dal 0entro E 8t&tto te0ni0a reale e il migliore da &tili77are> No4 non lo 6I Nikola Tesla tro'ato il metodo 1i; sottile e 1i; 1otente - la s&a bi-filare 0oil 1an0akeI @-K Page L -#-filare ,*#! P"N,".E - P&5 essere il metodo migliore !a tensione tra s1ire adia0enti in &na bobina ordinario 6 molto bassa4 e 0os9 la loro 0a1a0it< di generare &lteriori l8energia non 6 b&ona) Di 0onseg&en7a4 6 ne0essario a&mentare la tensione tra s1ire adia0enti in &n ind&ttore) +etodo: di'idere l8ind&ttore in 1arti se1arate4 e 1osi7ionare le s1ire della 1rima 1arte tra le s1ire della se0onda 1arte4 e A&indi 0ollegare estremit< della 1rima bobina all8ini7io della se0onda bobina) ,os9 fa0endo4 l8 tensione tra s1ire adia0enti sar< &g&ale alla tensione fra le estremit< della bobina t&ttaI #l 1asso s&00essi'o - modifi0are la 1osi7ione dei 0am1i magneti0i ed elettri0i nel modo ne0essario 1er

l8a11li0a7ione am1lifi0a7ione l8energia 20ome des0ritto so1ra3) #l metodo 1er fare A&esto 6 - la bobina 1iatta frittella do'e il magneti0o e 0am1i elettri0i sono dis1osti in modo del t&tto ne0essaria 1er l8energia di am1lifi0a7ione ) *ra4 6 0:iaro 1er0:= Tesla di0e'a sem1re 0:e il s&o bi-filare 0oil 1an0ake era &n energia bobina di am1lifi0a7ioneI N*T": 1er la migliore ri0ari0a della nat&rale 0a1a0it< di a&to-della bobina4 6 ne0essario &tili77are im1&lsi elettri0i 0:e sono il 1i; bre'e 1ossibile4 1oi0:= la 0orrente di s1ostamento4 0ome mostrato nell8eA&a7ione di +aGHell4 di1ende in grande mis&ra della 'elo0it< di 'aria7ione del 0am1o magneti0o) #! D$"!-!"YER ,#!#NDR#,* -#-filare ,*#! #n'e0e della norma side-b?-side 0ilindri0o bi-filare bobina4 le a''olgimenti 1ossono an0:e essere dis1osti in d&e distinte strati4 &no so1ra l8altro: @-L Page M !e im1lementa7ioni moderne in a&toalimentati 0ir0&iti !, E E+P#* 1 $tili77ando &n bi-filare bobina 0ome bobina 1rimaria in &n risonante Tesla trasformatore ,on Don mit: 1iega7ione: #l bi-filare a''olgimento 1rimario 'iene &tili77ato 0ome 1rimaria 1er l8am1lifi0a7ione di energia4 e 'iene 1&lsata attra'erso la s0intilla ga1) @-M Page 10 E E+P#* 2 ,on +isla'skiN D 0om1osto da d&e 1iastre del 0ondensatore inter1osto &n n&0leo di ferrite anello 0on &na bobina a''olta s& di esso: P#EG"/#*NE C&ando &n 0ondensatore si 0ari0a 2o s0ari0a34 A&esto fl&sso Es1ostamentoE 0orrente genera &n 0am1o magneti0o nella '&oto in &na forma 0ir0olare 2eA&a7ioni di +aGHell3) e &na bobina 6 a''olta s& &n toroide ferrite 1osi7ionato tra le 1iastre di il 0ondensatore4 allora 'iene generata &na tensione nelle s1ire della bobina 0:e: #noltre4 se &na 0orrente alternata 'iene a11li0ata alla bobina a''olta s&l toroide ferrite4 allora tensione 6 generata s&lle 1iastre del 0ondensatore) e &n ind&ttore ed &n 0ondensatore sono 0ombinati in &n 0ir0&ito !,4 allora esistono d&e 0asi all8interno di tale 0ir0&ito !,: a3 l8am1lifi0a7ione di energia e b3 la distr&7ione di energia !a sit&a7ione di1ende da 0ome le bobine e 0ondensatore sono 0ollegati insieme Energ? Generation Destr&0tion Energ? ,*++ENT*: e la dire7ione delle s1ire della bobina a''olta s&l n&0leo di ferrite 6 in'ertito4 A&indi i fili di 0ollegamento della batteria alle 1iastre del 0ondensatore de'ono essere s1ostate 0ome bene) # 1rimi es1erimenti 0on &n n&0leo di ferrite all8interno di &n 0ondensatore sono state fatte nel 1MM2 da +isla'skiN 2a K anni4 allie'o del 0&ola di +os0a34 e 0os9 6 0onos0i&to 0ome Etrasformatore di +isla'skiNE) PR*T*T#P* TR"N F*R+ER: @-10 Page 11 !o stesso a11ro00io> ,on Don mit: #n A&esta dis1osi7ione4 il 0ondensatore 'iene 0ari0ato dalla 0orrente di s1ostamento s0intille e 1otente 'iene 1rodotta) #l trasformatore 0on il n&0leo ferromagneti0o 'iene ra00olta di tale 0orrente) ,*++ENT*: C&esto s0:ema 6 molto r&'ida4 e 1ri'o di dettagli) Non eseg&ir< 0orrettamente sen7a ba0k-for7a elettromagneti0a so11ressione di A&al0:e ti1o 2'edi sotto3) @-11 Page 12 E,RET 141 -a0k-E+F so11ressione in &na bobina di Tesla risonante %ersione 1 !e s1irali 1rimarie e se0ondarie4 e la 0onnessione di terra in A&esta bobina Tesla sono dis1osti in modo 1arti0olare: 1iega7ione: #l e00itante 2g&ida3 e la 0orrente di 0ari0o in &n 0am1o elettromagneti0o4 sono 1er1endi0olari gli &ni agli altri4 0ome ill&strato di seg&ito: ,*++ENT*: "l fine di ottenere &n g&adagno di energia4 la freA&en7a di e00ita7ione della bobina 1rimaria de'e essere risonante freA&en7a della bobina se0ondaria) ,*++ENT*: E00ita7ione 0on a11ena &na sola s0intilla 6 1ossibile) ,*++ENT*: Nella terminologia +r) Tesla4 A&esto 6 il 1om1aggio tasse o 0ari0a imb&to4 la 0ari0a 'iene da il terreno 20:e 6 &na fonte di energia3) @-12 Page 1F Poten7iale 2tensione3 D# TR#-$/#*NE s&lla bobina P#EG"/#*NE #l 0om1ito del 0ir0&ito os0illante 6 di 0reare &n 0am1o elettromagneti0o lo0ale 0on &n elettri0o grande 0om1onente) #n teoria4 sarebbe solo ne0essario 1er 0ari0are il 0ondensatore ad alta tensione solo &na 'olta e 1oi lossless 0ir0&ito manterrebbe le os0illa7ioni indefinitamente sen7a bisogno di &lteriori in1&t di 1oten7a) #n realt<4 0i sono al0&ne 1erdite e 0os9 al0&ni in1&t alimenta7ione s&11lementare 6 ne0essario) C&este os0illa7ioni f&ngere da Ees0aE4 attirando "FF!$ * ,"R#," D"!

!*,"!E "+-#ENTE) C&asi ness&na energia 6 ne0essaria 1er 0reare e mantenere &na Ees0aE ))) #l 1asso s&00essi'o 6 A&ello di s1ostare a A&esta Ees0aE ad &n lato del 0ir0&ito4 'i0ino alla fonte delle 0ari0:e 0:e 6 l8 " terra) " A&esto 1i00ola se1ara7ione4 g&asto si 'erifi0a e la 0a1a0it< 1arassita intrinse0o del 0ir0&ito sar< s&bito ri0ari0ato 0on l8energia 0:e fl&is0e nel 0ir0&ito dall8esterno) "lle estremit< del 0ir0&ito 0i sar< &na differen7a di tensione4 e A&indi 0i saranno os0illa7ioni s1&rie) !a dire7ione di A&esto 0am1o elettromagneti0o 6 1er1endi0olare al 0am1o originale del Ees0aE e A&indi non distr&gge) C&esto effetto 6 do'&to al fatto 0:e la bobina 6 0ostit&ito da d&e met< o11oste) !e os0illa7ioni 1arassite a 1o0o a 1o0o si s1engono4 e non distr&ggere il 0am1o Ees0aE) #l 1ro0esso 6 ri1et&to s0intilla da s0intilla 1er ogni s0intilla 0:e si 'erifi0a) Di 0onseg&en7a4 il 1i; s1esso s0intille si 'erifi0ano4 la maggiore 6 l8effi0ien7a del 1ro0esso sar<) !8energia nel Ees0aE s1erimenta A&asi ness&n dissi1a7ione4 fornire &na 1oten7a molto maggiore la 1oten7a ne0essaria 1er mantenere il f&n7ionamento del dis1ositi'o) @-1F Page 14 TE !" ,BE+# ,*++ENT*: Don mit: :a 0:iamato A&esto E-ird on t:e HireE te0nologia) !8&00ello 6 si0&ro s&l filo fino a A&ando &na s0intilla 'erifi0a) ,*++ENT*: +r) Tesla 0:iamato A&esta te0nologia &n Eimb&to 0ari0aE o E1om1a di 0ari0aE #! PR#N,#P#* DE!!" TE,N*!*G#" 1) #l Free-Energ? dis1ositi'o genera &n 1oten7iale elettri0o ", nello s1a7io ambiente 2Ees0aE 1er gli elettroni34 2) Gli elettroni fl&is0ono attra'erso il fl&sso di 0ari0o4 in dall8ambiente4 attratti da A&esto Ees0aE 21om1ato in3 N*N &n singolo elettrone ER%E P"/#* E+*/#*N"NTE ambiente de'e fl&ire attra'erso #! ,"R#,* @-14 Page 1@ PR*GETT* P* #-#!E PER !" EP*+P" ,B"RGEE o E#+-$T* ,B"RGEE ,*++ENT*: C&esto si basa s& s0:emi di Tesla ,*++ENT*: #n 1rimo l&ogo4 6 ne0essario organi77are &na Etensione killerE barriera s& &n lato della bobina Tesla) C&esto 6 di 0reare &n istema E-!#NDE4 0ari0a 0:e non 1&5 E'edereE la 0ari0a s&l 0ondensatore 2'edi sotto 1er maggiori dettagli s& E,e0it<E3) ,*++ENT#: 8 +e77i 0ondensatore enorme 8: 1er A&anto la 0a1a0it< normale 1ossibile) !8effi0a0ia di1ende dalla tensione e freA&en7a della bobina4 e la 0orrente nel nodo) !8effi0a0ia di1ende an0:e la freA&en7a alla A&ale si 'erifi0a la s0intilla e00ita7ione) D molto simile ai dis1ositi'i don mit:) ,*++ENT*: Per maggiori dettagli leggere la 1rima 1arte dedi0ata alla s1ina "'ramenko di ))) ,*++ENT*: $n normale 1e77o di filo 1&5 essere &tili77ato in al0&ne 'ersioni di A&esto dis1ositi'o4 leggere A&i di seg&ito )))) @-1@ Page 1J Energ? Regeneration -Y ! O 4 ,*#! ,*++ENT*: C&esto sistema si basa s&lla trasmissione di energia sen7a fili attra'erso il s&olo ,*++ENT*: !8energia irradiata nello s1a7io ambiente abbassa l8effi0ien7a di A&esto 1ro0esso ,*++ENT*: !e bobine del ri0e'itore e trasmettitore de'ono a'ere la stessa freA&en7a di risonan7a ,*++ENT*: Possibile sol&7ione alternati'a: ,*++ENT*: $n foglio metalli0o 1&5 essere &sato al 1osto di &n filo l&ngo !e estremit< EfreddaE e EB*TE di &na bobina di Tesla @-1J Page 1K da Donald mit: ,*++ENT*: e !1 bobina di e00ita7ione 6 1osi7ionata nel 0entro della bobina !24 A&indi la bobina di Tesla a'r< &n EfreddoE fine e &na fine E0aldoE) &no s1interometro 1&5 essere 0ollegato solo alla fine E0aldoE) Non 6 1ossibile ottenere &na b&ona s0intilla se il s1interometro 6 0ollegato all8estremit< EfreddoE) ,*++ENT*: C&esto 6 molto im1ortante 1er le a11li0a7ioni 1rati0:e4 in modo da leggere Don mit: do0&menti 1er maggiori dettagli) ,*++ENT*: E 8fa0ile 0a1ire i fini EBotE e E,oldE4 se &n 0a1o della bobina Tesla si fonda ))) @-1K Page 1L @-1L Page 1M 1iega7ione: #n'e0e di &na &s0ita laterale4 d&e &s0ite sono stati &tili77ati e 0ollegati al trasformatore ste1-doHn) 1) Tra s0intille: Non 086 0orrente nel trasformatore ste1-doHn e A&indi le d&e estremit< di !2 sono alla stessa tensione) 2) D&rante &na s0intilla: ,ondensatori 1arassiti 2non mostrati3 di !2 26 s& e gi; 1arti3 'engono s0ari0ati a terra4 e la 0orrente 6 1rodotto nella

trasformatore ste1-doHn) $na estremit< di !2 6 a 1oten7iale di terra) T&tta'ia4 il 0am1o magneti0o di A&esta 0orrente in !2 6 1er1endi0olare al 0am1o risonante e A&indi :a al0&na infl&en7a s& di essa) ,ome ris&ltato di A&esto4 si :a il 1otere nel 0ari0o4 ma la risonan7a non 6 distr&tta) ,*++ENT#: " mio 1arere4 A&esti s0:emi sono errori nella se7ione di e00ita7ione) Tro'a tali errori) E00ita7ione da &na sola s0intilla 6 1ossibile) Nella terminologia del signor Tesla4 A&esta 6 &na 81om1a di 0ari0a8 o 8imb&to 0ari0a8) !e a00&se sono 1ro'eniente dal terreno 0:e 6 la fonte di energia) ,i sono 1i; segreti nelle seg&enti 1arti) @-1M Page 20 E,RET 141 E+F so11ressione -a0k in &na bobina di risonan7a %ersione 2 1irali 1rimaria e se0ondaria sono 1osti s& &n n&0leo stelo) T&tte le bobine sono dis1oste in modo s1e0iale) #l a''olgimento 1rimario 6 1osto al 0entro del n&0leo) !a bobina se0ondaria 6 in d&e 1arti 0:e sono 1osi7ionati al estremit< dell8asta) T&tte le bobine sono a''olte nella stessa dire7ione) 1iega7ione: # 0am1i elettromagneti0i 1rodotti dalla risonante 2e00ita7ione3 e la 0orrente di 0ari0o sono 1er1endi0olari l8altro: C&indi4 an0:e se il 1otere del 0ari0o4 la risonan7a non 6 distr&tto da A&esta &s0ita 1oten7a) ,ommenti: #l 0ari0o de'e essere s0elto in modo da ottenere la massima A&antit< di energia 0:e s0orre in esso) +olto bassa 0ari0:i e 0ari0:i molto ele'ati a'ranno entrambi 'i0ino a 7ero energia 0:e s0orre in loro) !8a''olgimento se0ondario 6 smistamento la bobina 1rimaria4 e A&indi :a &na 0orrente 0:e s0orre in esso4 an0:e se ness&n 0ari0:i sono 0ollegati) !a bobina se0ondaria 1&5 essere regolata an0:e 1er risonan7a) #l materiale di E'ergaE 1&5 essere aria o altri materiali) @-20 Page 21 E,RET 141 E+F so11ressione -a0k in &na bobina di risonan7a %ersione F 2!&ngo &so del filo - &tili77o bifilare3 P#EG"/#*NE: E 8molto simile 'ersione 14 ma A&i4 le d&e bobine sono 0ombinati in &na singola bobina) D im1ossibileI 2 en7a so11ressione E+F ba0k3 ,on Don mit: +&lti-0oil 1er la molti1li0a7ione del sistema energeti0o ,*++ENT*: iete 'oi a de0idere 0ome si 1ensa 0:e 6 stato fatto) Forse bobine in 0orto 0ir0&ito sar< &tile ))) !eggere le seg&enti 1arti 1er s0o1rire altri segreti ))) @-21 Page 22 *P/#*N# moderni> Per la so11ressione E+F #ndietro %ersione F -#-filare $ * ,on Tariel .a1anad7e $ * bifilare ,on Timot:? Tra11 ,*++ENT*: %edi Tra11 # siti 1er maggiori dettagli @-22 Page 2F N$,!E* 1ossibile 0onfig&ra7ione Per la so11ressione ba0k E+F N&0leo toroidale ,*++ENT#: $na e00ita7ione normale a''olgimento 6 a''olto t&tto il modo intorno a &n n&0leo toroidale) " bi-filare a''olgimento &s0ita 6 a''olto intorno all8intera &n n&0leo toroidale) Ri0orda s&i fini E0aldoE e E,oldE di &n bi-filare bobina) ,*++ENT*: Ri0orda s&i fini EBotE e EfreddaE della bobina di &s0ita @-2F Page 24 !" -" E D# REPRE #*NE E+F #ND#ETR* 2Tesla bre'etto3 @-24 Page 2@ E,RET 142 !a 1ark-EG0iting Generator 2E EGE3 2,ari0a 0onsegna a 0ir0&ito !,3 P#EG"/#*NE: !a s0intilla di 0ari0a fornis0e al 0ir0&ito !, #l C 0ari0a s& &n 0ondensatore , 0on tensione $ 6: C P , G $ o $ P C O , Do'e C 6 &na 0ari0a emesso da &na s0intilla) @-2@ Page 2J D&rante l8e00ita7ione del 0ir0&ito !, dal s0intille4 la 0a1a0it< , 6 0ostante) Do1o e00ita7ioni N4 le Na7ioni $nite tensione s&l , sar< $n P N G D O , E4 l8energia En sar< solle'ato 0ome N 2 ) #n altre 1arole4 e il 0ir0&ito !, 6 e00itato da 0ari0:e4 abbiamo l8am1lifi0a7ione di energia) ,*++ENT*: D ne0essario 0a1ire 0:e &n anello di retroa7ione nel 0am1o elettromagneti0o 6 &na tensione 0ambia li'ello nel 0ondensatore 0ir0&ito !,4 &n trasformatore ad alta tensione 6 0ollegato a ra00ogliere l8energia in e00esso) EN/" #N,R*N#//"/#*NE @-2J Page 2K !a 1ark-EG0iting Generator Da Don mit: +"NTENERE R# *N"N/" E GET FREE-ENERGYI P#EG"/#*NE: embra 0:e abbiamo bisogno di 0ari0are il 0ir0&ito del 0ondensatore ad &n li'ello di energia 0:e 6 1i; grande 0:e dell8energia della sorgente

stessa) " 1rima 'ista4 A&esto sembra essere &n 0om1ito im1ossibile4 ma il 1roblema 6 in realt< risolto sem1li0emente) #l sistema di ri0ari0a 6 1roiettato4 o E0ie0oE4 1er &sare la terminologia del signor Tesla4 in modo 0:e non 1&5 E'edereE il 1resen7a della 0ari0a nel 0ondensatore) " tale s0o1o4 &na estremit< di &n 0ondensatore 6 0ollegato a terra e l8altra estremit< 6 0ollegata alla bobina di alta energia4 la 0&i se0onda estremit< 6 libera) Do1o il 0ollegamento a A&esta li'ello energeti0o 1i; alto dalla bobina di e00ita7ione4 elettroni dal s&olo 1&5 0ari0are &n 0ondensatore ad &n li'ello molto ele'ato) #n A&esto 0aso4 il sistema di 0ari0a non E'edeE 0:e 0ari0a 6 gi< in &n 0ondensatore) *gni im1&lso 'iene trattata 0ome se fosse il 1rimo im1&lso generato mai) Pertanto4 il 0ondensatore 1&5 raggi&ngere &n li'ello di energia s&1eriore a A&ello della sorgente stessa) Do1o l8a00&m&lo dell8energia4 'iene s0ari0ato al 0ari0o attra'erso il s1interometro s0ari0o) Do1o di 0:e4 la 1ro0esso 'iene ri1et&to 1i; e 1i; 'olte a tem1o indeterminato ))) ,*++ENT*: !a freA&en7a di e00ita7ione s0intille4 de'e 0orris1ondere alla freA&en7a di risonan7a della bobina di &s0ita) 2,ondensatori 2 e 14 sono &tili77ati 1er raggi&ngere A&esto obietti'o3) C&esto 6 m&lti-s0intilla e00ita7ione) ,*++ENT*: !e tariffe sono di 1om1aggio da terra 1er 11-1@ 0ir0&ito4 il dis1ositi'o di 0ari0a estrae da ambiente s1a7io) Per A&esto moti'o4 non f&n7ioner< 0orrettamente sen7a &n 0ollegamento a terra) @-2K Page 2L e a'ete bisogno di freA&en7a di rete4 o non si desidera &tili77are &na s0intilla &s0ita4 1oi leggere le seg&enti 1arti ))) Trasformatori asimmetri0o 1&5 essere &tili77ato 2leggere le seg&enti 1arti3 EG ",,*RD* P* #-#!E 2Dal for&m r&sso3 ,*++ENT*: !a bobina !1 Tesla mostrato so1ra4 6 e00itata da s0intilla f1) Resonant4 ste1-doHn trasformatore di !2 6 0ollegata alla bobina !1 Tesla da s0intilla f2 &s0ita) !a freA&en7a di f1 6 molto s&1eriore a A&ella di f2 ) EG EN/" #N,R*N#//"/#*NE Da Don mit: N*T": Essa de'e essere regolata dimensioni4 materiali 2>3 @-2L Page 2M P#EG"/#*NE PR*+E+*R#": $n 0ondensatore 6 &n dis1ositi'o ordinario 1er le s1ese di se1ara7ione s&lle s&e ta'ole4 !a 0ari0a totale all8interno di &n 0ondensatore ordinario 6 1ari a 7ero 2leggere i libri di testo3 ) %i 6 &n 0am1o elettri0o solo all8interno del 0ondensatore) #l 0am1o elettri0o esterno del 0ondensatore 6 7ero 21er0:= 0am1i si ann&llano a 'i0enda3) Finora4 &na 1iastra di 0ollegamento a terra a'remo ness&na 0orrente fl&is0e in A&esto 0ir0&ito: PR*+E+*R#": $n 0ondensatore se1arato 6 &n dis1ositi'o 1er a00&m&lare 0ari0:e s& i s&oi 1iatti) !a 0ari0a totale s& &n 0ondensatore se1arato N*N 6 7ero 2leggere i libri di testo3) Finora4 0ollegando &na 1iastra del 0ondensatore se1arato a terra a'remo &na 0orrente 0:e s0orre in A&esto 0ir0&ito 21oi0:= 'i 6 &na esterno 0am1o3) @-2M Page F0 N*T": *tteniamo la stessa sit&a7ione4 se solo &na 1iastra di &n 0ondensatore normale 1aga) Finora4 0ollegando &na 1iastra di &n 0ondensatore non 0ari0o normale a terra si ottiene &na 0orrente 0:e s0orre in A&esto 0ir0&ito an0:e 21er0:= 086 &n 0am1o esterno3) #n alternati'a 0ari0a armat&re di &n 0ondensatore Pl&g "'ramenko - 6 &n dis1ositi'o di free energ?> #l 1rin0i1io: ,ias0&na 1iastra di &n 0ondensatore si 0ari0a 0ome &n 0ondensatore se1arato) ,ari0a a''iene in &no alternato4 1rima 1iastra e A&indi l8altra 1iastra) #l ris&ltato: #l 0ondensatore 'iene 0ari0ato ad &na tensione 0:e 6 maggiore di A&ella 0:e offre il sistema di 0ari0a) 1iega7ione: #l 0am1o esterno di &n 0ondensatore 0ari0ato ordinario 6 &g&ale o 1rossimo allo 7ero4 0ome so1ra notato) C&indi4 se 1iastre 0ome si 0ari0a &n 0ondensatore se1arato 20ari0are o s0ari0are a 1agamento34 il sistema di tariffa7ione non E'edereE il 0am1o gi< esistente all8interno del 0ondensatore4 e 0ari0are le 1iastre 0ome se il 0am1o all8interno del 0ondensatore 6 assente) $na 'olta &na 1iastra 6 stata 0ari0ata4 0omin0ia a 0ari0are &n8altra 1iastra) @-F0 Page F1 Do1o la se0onda 1iastra del 0ondensatore 6 stato 0ari0ato4 il 0am1o esterno di'enta 7ero) #l sistema di tariffa7ione non 1&5 E'edereE il 0am1o all8interno del 0ondensatore4 an0ora &na 'olta e il 1ro0esso si ri1ete an0ora &na 'olta 1i; 'olte4 a&mentando la tensione fino alla s1interometro 0ollegato agli s0ari0:i di 0ari0o di &s0ita esso) N*T": %i ri0ordo 0:e &n 0ondensatore ordinario 6 &n

dis1ositi'o 1er la se1ara7ione di 0ari0a) #l 1ro0esso di 0ari0a di &no 0ondensatore 1ro'o0a elettroni da s& &n 1iatto 1er essere E1om1atoE ad &n altro 1iatto) Do1o di 0:e4 'i 6 &n e00esso di elettroni s& &na 1iastra4 mentre l8altra :a defi0it4 e 0:e 0rea &na differen7a di 1oten7iale tra loro 2lett&ra i libri di testo3) !a A&antit< totale di 0ari0a all8interno del 0ondensatore non 0ambia) ,os9 il 0om1ito del sistema di tariffa7ione 6 A&ello di s1ostare tem1oraneamente la 0ari0a da &n 1iatto all8altro) #l 1i; sem1li0e Free-Energ? dis1ositi'o 2>3 N*T": !a 0a1a0it< di &n 0ondensatore ordinario 6 molto maggiore ris1etto alla 0a1a0it< di &na 1iastra se1arata 0ondensatore 2a 0ondi7ione 0:e le lastre sono 'i0ini l8&no all8altro3) ,*++ENT*: #l tem1o tra 1 e 2 6 molto bre'e) @-F1 Page F2 ,*++ENT*: C&esto 6 &n esem1io di di1enden7a energeti0a in &n sistema 0oordinato) C&esto 6 &n esem1io del 0osiddetto /ero-Point Energ?) ,"P",#T*R " #++ETR#,* 2"m1lifi0a7ione di 0orrente>3 ,*++ENT*: !a 0a1a0it< 2grande77a3 della 1iastra a destra 6 molto maggiore di A&ella della 1iastra a sinistra) @-F2 Page FF ,*++ENT*: *neri da terra 'err< eseg&ito al 1iatto della mano destra fino al momento in 0&i l8esterno 0am1o s0ende a 7ero 0a&sato dalla s0intilla se0ondo 2E 2E3) ,i '&ole 1i; oneri deri'anti dal terreno 1er annientare il 0am1o esterno nel momento della s0intilla se0ondo4 1oi0:= la 0a1a0it< della 1iastra s&lla destra 6 molto maggiore) 8+ore 0ari0a8 signifi0a 81i; att&ale84 in modo da a'er raggi&nto l8am1lifi0a7ione di 0orrente attra'erso il a00ordo) ,*++ENT*: #l 0am1o ai morsetti della 1iastra destra non 6 7ero do1o d&e s0intille si sono 'erifi0ati4 A&esto 6 1er0:= &n 0am1o rimane a 0a&sa dei 0osti aggi&nti'i 0:e sono affl&iti in 281om1ato83 dal s&olo) @-FF Page F4 # E+P!#,# ,*NDEN "T*R# " #++ETR#," # 0ondensatori 1i; sem1li0i asimmetri0:e sono la bottiglia di !eida e il 0a'o 0oassiale 2an0:e in'entato da +r) Tesla3) *ltre al fatto 0:e l8area 20a1a0it<3 delle 1iastre di A&esti 0ondensatori 6 differente4 e 1er0i5 sono asimmetri0a4 :anno &n8altra 1ro1riet<: #l 0am1o elettrostati0o dell8elettrodo esterno di A&esti dis1ositi'i non in0ide interno elettrodo) P#EG"/#*NE: ,i5 6 0a&sato dal fatto 0:e il 0am1o elettrostati0o 6 assente all8interno dei 0or1i metalli0i 2'edi libri di testo3) N*T": C&esto 6 'ero4 a 0ondi7ione 0:e le 1iastre si 1agano se1aratamente) ,*NDEN "T*RE - TR#*D* N*T": Dr) Barold "s1den :a sottolineato la 1ossibilit< di am1lifi0a7ione di energia A&ando si &tili77a A&esto dis1ositi'o) @-F4 Page F@ #! PR#N,#P#* DE! E,e0it<E # TE+" R#,"R#," #N EG 1iega7ione: #l 0oil Es:ortE non 6 in grado di 'edere le os0illa7ioni nella bobina El&ngaE4 1er0:= il n&mero totale di linee magneti0:e della bobina El&ngoE4 0:e 1assano attra'erso la bobina E0ortoE 6 'i0ina allo 7ero 2Per0:= met< 6 in &na dire7ione e l8altra met< 6 nella dire7ione o11osta3) ,*++ENT*: C&esto 6 &n 0aso 1arti0olare di &n trasformatore asimmetri0o4 1er maggiori dettagli leggere la 1arte 0:e rig&arda asimmetri0a trasformatori) @-F@ Page FJ ,*++ENT# R#G$"RD* !" EG: T&tti gli s0:emi E+F 1osteriore 1&5 essere &tili77ato in EG ,*++ENT#: Ness&na 0orrente sar< 1rodotta nel 0ari0o in A&alsiasi di A&esti 0ir0&iti4 a meno di &n terreno 0onnessione) E 8di e00ita7ione 1ossibile solo 0on &na s0intilla 2>3 @-FJ Page FK PER +"GG#*R# asimmetria EG> P"R. PER $N E+*/#*N"NTE #N EG> ,on Don mit: ,*++ENT*: C&esta dis1osi7ione di'enta 1i; asimmetri0a do1o l8e00ita7ione @-FK Page FL P#EG"/#*NE ?mmetr? 'iene distr&tto da &na s0intilla e le im1eden7e di Ra e R0 sono &g&ali alla freA&en7a 1rodotta dal generatore di segnale F14 allora la ris&ltante tensione nei 1&nti " e - sar< identi0o 0:e signifi0a 0:e 'i sar< 7ero &s0ita) e il 0ir0&ito 6 e00itato dal molto forte4 1ositi'o solo4 D, 1i00o di tensione 1rodotta da &na s0intilla4 allora l8 im1eden7e di Ra e R0 non sono &g&ali e 'i 6 &na non-7ero &s0ita) E00o &na 1ossibile alternati'a) i noti 0:e la 1osi7ione della bobina di &s0ita de'e essere regolata4 6 migliore 1osi7ione a se0onda del 'alore della resisten7a R0 e la freA&en7a 1rodotta dal generatore di segnale F1) E00o &n altro 1ossibile a00ordo) C&i4 la 1osi7ione della bobina di

&s0ita di1ende !1 e !2: @-FL Page FM " N*+*GR"++" $tili77ando &n nomogramma: disegnare &na linea retta tra la freA&en7a s0elta kB7 F0 2linea 'iola3 attra'erso la 'ostra s0elta 100 'alore nanofarad 0ondensatore e 1ortare la linea fino al 2bl&3 linea di ind&ttan7a 0ome indi0ato so1ra) *ra 1otete leggere la reattan7a off la linea rossa4 0:e assomiglia a @1 o:m 1er me) ,i5 signifi0a 0:e A&ando l8 0ir0&ito sta f&n7ionando ad &na freA&en7a di F0 kB74 allora il fl&sso di 0orrente attra'erso il 0ondensatore 100 nF sar< &g&ale attra'erso &n resistore @1 o:m) !eggendo la linea bl& E#nd&ttan7aE 0:e stesso fl&sso di 0orrente a A&ella freA&en7a sarebbe si 'erifi0ano 0on &na bobina 0:e :a &n8ind&ttan7a di 042L milli:enries) @-FM Page 40 *P/#*N# +*DERNE #N EG E+F so11ressione -a0k in bobina di risonan7a %ersione F ,on Don mit: ,*++ENT*: i 1rega di notare 0:e &n l&ngo filo 'iene &tili77ato e &na s0intilla di e00ita7ione4 in 0&i i 0ondensatori s&11lementari &tili77ato 1er 0reare non-simmetria 2>3 %ersion>> ,on Don mit: ,oil sistema +&lti 1er la molti1li0a7ione di energia %ersion>> ,on Tariel .a1anad7e Ness&na des0ri7ione4 in modo da leggere la se7ione seg&ente ))) @-40 Page 41 ."P"N"D/E PR*,E * #l 1ro0esso ri0:iede solo 4 1assi: F" E 1 "n 2bobina-0ondensatore3 !, 0ir0&ito 6 ad im1&lsi e la s&a freA&en7a di risonan7a determinata 2e'ent&almente dandogli da mangiare 1otere attra'erso &no s1interometro e regolando &na bobina 'i0ina 1er la ra00olta massima 1oten7a3) F" E 2 #l 1ro0esso EG determina il li'ello di energia nel 0ir0&ito !, a salire) Poten7a 'iene alimentato tramite &na s0intilla 0:e 1rod&0e &n segnale molto forte onda A&adra 0:e 0ontiene t&tte le freA&en7e in esso) #l 0ir0&ito !, ris&ona a&tomati0amente 6 la freA&en7a 1ro1ria nello stesso modo 0:e &na 0am1ana 1rod&0e sem1re la stessa freA&en7a m&si0ale A&ando 0ol1ito4 ness&n im1orta 0ome 'iene 0ol1ita) F" E F !a forma d8onda in &s0ita dal 0ir0&ito !, 'iene mani1olata 1er fornire &na &s0ita 0:e os0illa a freA&en7a della tensione della rete lo0ale 2@0 B7 o J0 B7 in genere3) F" E 4 #nfine4 le os0illa7ioni 'engono sm&ssate filtrando 1er fornire 0orrente freA&en7a 1oten7a di &s0ita) ,*++ENT*: T&tti A&esti 1ro0essi sono des0ritti nei bre'etti .a1anad7e e 0os94 non riser'ate stato o 1ri'ati informa7ioni sono 'is&ali77ate A&i) .a1anad7e 1ro0esso 6 il 1ro0esso di EG) ,*++ENT*: ,ome la 'edo io4 la differen7a 1rin0i1ale tra i disegni di Don mit: e Tariel .a1anad7e 6 il in'erter o mod&latore nel 0ir0&ito di &s0ita) " freA&en7a di rete 6 ne0essario &n n&0leo enorme trasformatore &n in'erter 1otente) !eggere le seg&enti 1arti 1er s0o1rire altri segreti ))) @-41 Page 42 *P/#*NE +*DERN" "bbassando la freA&en7a !, alla freA&en7a di rete 2mod&la7ione3 ,*++ENT#: D 1ossibile &tili77are le onde A&adre in'e0e di onde sin&soidali 1er fa0ilitare il 0ari0o s&i transistori) C&esto 6 molto simile alle se7ioni di &s0ita dei bre'etti Tariel .a1anad7e di) C&esto metodo non ri0:iede &n 1otente trasformatore 0on &n n&0leo enorme 1er fornire @0 B7 o J0 B7) *17ione di Don mit: 2int&ito da Patri0k .ell?3 ,*++ENT*: Non 086 alta freA&en7a alta tensione trasformatore ste1-doHn4 ma &no ste1-doHn trasformatore &tili77ato 1er la freA&en7a di rete il 0:e signifi0a 0:e a'r< bisogno di &n n&0leo enorme) PER ENTR"+-# G!# ,BE+#: D ne0essario s0egliere il 0ari0o al fine di ottenere il massimo rendimento di 1oten7a) +olto basso4 e molto alto 0ari0:i dar< A&asi ness&na energia nel 0ari0o 21oi0:= la 0orrente 0:e fl&is0e nel 0ir0&ito di &s0ita 6 limitato dalla 0orrente 0:e s0orre nel 0ir0&ito risonante3) @-42 Pagina 4F @-4F ENERGY G"#N 2*sser'a7ioni s& 1)1 e 1)2 segreti3 Dobbiamo 0onsiderare d&e o17ioni: 1) -a0k-E+F so11ressione) ) ) ) ) 21)13 2) E00ita7ione da &na s0intilla) ) ) ) ) ) ) 21423) C&este o17ioni sono D#%ER # T&tta'ia4 in entrambi i 0asi4 &n a&mento di energia 6 do'&to alle 0ari0:e 1om1ato nel dal terreno) Nella terminologia di +r) Tesla - E&n imb&to 0ari0aE o nella terminologia moderna E&na 1om1a di 0ari0aE) 1) Nel 1rimo 0aso4 il 1roblema 1er il 0ir0&ito os0illante 6 a E0reareE &n 0am1o elettromagneti0o 0:e :a &n ele'ato intensit< 0om1onente elettri0o nello s1a7io ambiente) 2#dealmente4 6 ne0essaria solo 1er il 0ondensatore ad alta tensione essere &na 'olta 0om1letamente 0ari0a) Do1o di 0:e4 se il 0ir0&ito 6 lossless4 allora os0illa7ione sar< manten&to

indefinitamente sen7a ne0essaria 1er ogni &lteriore 1oten7a di ingresso3) C$E T* E 8$N Ees0aE 1er attirare le s1ese do'&ti alla "+-#ENT P",E) olo &na 1i00ola A&antit< di energia 6 ne0essaria 1er 0reare &n Ees0aE ))) C&indi s1ostare il Ees0aE s& &n lato del 0ir0&ito4 il lato 0:e 6 la sorgente dei 0osti 2terra3) #l se1ara7ione tra la Ees0aE e le a00&se ora 6 0os9 1i00olo 0:e g&asto) #l 1arassita intrinse0o 0a1a0it< del 0ir0&ito sar< immediatamente 0ari0ato4 0reando &na differen7a di tensione alle estremit< o11oste del 0ir0&ito4 0:e a s&a 'olta 1ro'o0a os0illa7ioni s1&rie) !8energia 0onten&ta in A&este os0illa7ioni 6 il g&adagno di energia 0:e da a0A&isire e da &sare) C&esta energia alimenta il 0ari0o) C&esto 0am1o elettromagneti0o molto &tile 0ontenente nostro 1oten7a in e00esso os0illa in &na dire7ione 0:e 6 1er1endi0olare alla dire7ione di os0illa7ione del 0am1o Ees0aE e a 0a&sa di A&esta differen7a molto im1ortante4 le os0illa7ioni di 1oten7a in &s0ita non distr&ggerlo) C&esto fattore essen7iale a''iene 1oi0:= la bobina 6 a''olta 0on d&e met< o11oste) !e os0illa7ioni 1arassite a 1o0o a 1o0o m&oiono4 1assando t&tti la loro energia al 0ari0o) C&esta energia4 g&adagnando 1ro0esso 'iene ri1et&to4 s0intille dai motori) #l 1i; s1esso di s0intille4 maggiore 6 l8e00esso 1oten7a sar<) ,io64 maggiore 6 la freA&en7a s0intilla 20a&sata da &na tensione s&1eriore attra'erso la s1interometro34 maggiore 6 la 1oten7a e maggiore 6 l8effi0ien7a del 1ro0esso) C&asi ness&n &lteriore energia Ees0aE 6 mai ri0:iesto) 2) Nel se0ondo 0aso si de'e 0ari0are il 0ir0&ito 0ondensatore ad &n li'ello di energia s&1eriore a A&ello della sorgente l8energia stessa) " 1rima 'ista4 A&esto sembra essere &n 0om1ito im1ossibile4 ma il 1roblema 6 risolto abbastan7a fa0ilmente) #l sistema di ri0ari0a 6 1roiettato4 o E0ie0oE4 1er &sare la terminologia del signor Tesla4 in modo 0:e non 1&5 E'edereE il 1resen7a della 0ari0a nel 0ondensatore) " tale s0o1o4 &na estremit< di &n 0ondensatore 6 0ollegato a terra e l8altra estremit< 6 0ollegata alla bobina di alta energia4 la 0&i se0onda estremit< 6 libera) Do1o il 0ollegamento a A&esta li'ello energeti0o 1i; alto dalla bobina di e00ita7ione4 elettroni dal s&olo 1&5 0ari0are &n 0ondensatore ad &n li'ello molto ele'ato) #n A&esto 0aso4 il sistema di 0ari0a non E'edeE 0:e 0ari0a 6 gi< in &n 0ondensatore) *gni im1&lso 'iene trattata 0ome se fosse il 1rimo im1&lso generato mai) Pertanto4 il 0ondensatore 1&5 raggi&ngere &n li'ello di energia s&1eriore a A&ello della sorgente stessa) Do1o l8a00&m&lo dell8energia4 'iene s0ari0ato al 0ari0o attra'erso il s1interometro s0ari0o) Do1o di 0:e4 la 1ro0esso 'iene ri1et&to 1i; e 1i; 'olte a tem1o indeterminato ))) C$E T* PR*,E * N*N R#,B#EDE !" REPRE #*NE D# -",.-E+F F) i noti4 0:e l8o17ione 1 e 2 so1ra o17ione 1otrebbe essere 0ombinati) Page 44 E,RET 2 #ND$TT"N/" ,*++$T"-#!E !8ind&ttan7a 6 0om1osto da d&e bobine 0:e sono 1osi7ionati 'i0ini l8&no all8altro) !e 0onnessioni sono mostrate da'anti) ,* TR$/#*NE: Nel 0ostr&ire A&esta dis1osi7ione 0i sono molte o17ioni differenti a 0a&sa dei 'ari ti1i di n&0leo 0:e 1ossono essere &tili77ati 1er le bobine: 1) "ir-0ore 2) $n n&0leo ferromagneti0o bar F) $n n&0leo ferromagneti0o toroidale 4) N&0leo di &n trasformatore stile ferromagneti0o) PR*PR#ET" 8: 2Testato molte 'olte 0on &na 'ariet< di n&0lei3 #l 'alore dell8ind&ttan7a ! totale non 0ambia se &no 0orto della ! ind&ttori 1 o ! 2 2C&esto 1otrebbe essere stato testato 1er la 1rima 'olta dal ritorno +r) Tesla nel 1M Q se0olo3 ) "PP!#,"/#*NE TE,N#,": C&esta genera7ione di energia 6 basato s&l 1ro0esso asimmetri0o: 1) #nserire il totale di ind&ttan7a ! 0on &na 0orrente # 2) Poi 0orto 0ir0&ito &no degli ind&ttori 2ad esem1io4 !13 F) 0ari0are l8energia ind&ttore !2 in &n 0ondensatore 4) Do1o lo s0ari0o !24 A&indi rim&o'ere il 0orto-0ir0&ito da !14 !2 0orto 0ir0&ito e A&indi s0ari0are l8energia da !1 in &n 0ondensatore D*+"ND": E 81ossibile4 &tili77ando A&esto metodo4 1er ottenere il do11io della A&antit< di energia a 0a&sa della asimmetria del 1ro0esso4 e se no4 0osa 6 sbagliato> $na ris1osta: Dobbiamo ini7iare a''olgimento bobine e l8ese0&7ione di test) @-44 Pagina 4@ E E+P# D# ,*#! effetti'amente 0ostr&ite $na bobina 6 a''olta s& &n n&0leo ferromagneti0o trasformatore 2la dimensione non 6 im1ortante3 0on 1ermeabilit< 2@00 2non 3 im1ortante 0:e 6 stato 1rogettato 0ome &n 1oHer-trasformatore di alimenta7ione) *gni me77o-0oil 6 stato di 200 giri 2non 6 im1ortante34 di Diametro del filo 04FF mm 2non 6 im1ortante3) !8ind&ttan7a ! totale 6 di 0ir0a 2 mB 2non im1ortante3) $na bobina 6 a''olta s& &n n&0leo toroidale

ferromagneti0o 0on 1ermeabilit< 1000 2non im1ortante3) ,ias0&n semi-bobina era 200 giri 2non 6 im1ortante34 di filo di 04FF mm di diametro 2non im1ortante3) !8ind&ttan7a ! totale 6 di 0ir0a 4 mB 2non im1ortante3) $n stratifi0ato ordinario trasformatore n&0leo di ferro destinati ad &so alimenta7ione @0-J0 B7 2la dimensione non 6 im1ortante3 6 stato ferita 0on &na bobina 1osta s& 0ias0&na delle d&e met< 6) !8ind&ttan7a ! totale 6 di 0ir0a 100 mB 2non im1ortante3) !* ,*P* DE!!E PR*%E Per effett&are test 1er 0onfermare le 1ro1riet< delle bobine4 e A&indi effett&are mis&re della ! ind&ttan7a sia 0on bobina !2 in 0orto 0ir0&ito e la bobina !2 non in 0orto 0ir0&ito4 e 1oi 0onfrontare i ris&ltati) ,*++ENT*: T&tti i test 1&5 essere fatto solo 0on la bobina toroidale 0ome le altre bobine :anno dimostrato di a'ere la stesse 1ro1riet<) D 1ossibile ri1etere A&esti test e 0onfermare A&esto 1er te) @-4@ Pagina 4J *P/#*NE 1 C&este mis&ra7ioni ind&ttan7a sem1li0i 1&5 essere effett&ata 0on l8ai&to di &n ordinario R!, 2resisten7a O #nd&ttan7a O ,a1a0it<3 metro4 0ome A&ello ill&strato di seg&ito: !e mis&re adottate: #l totale bobina ! ind&ttan7a 6 stata mis&rata sen7a bobine in 0orto 0ir0&ito4 la fig&ra 6 stato registrato) !a bobina !2 era 1oi in 0orto 0ir0&ito e l8ind&ttan7a ! n&o'amente mis&rato e il ris&ltato registrato) C&indi4 i ris&ltati dei d&e mis&ra7ioni sono stati 0onfrontati) #l ris&ltato: !8ind&ttan7a ! 6 rimasta in'ariata 20on &na 1re0isione di 0ir0a &no 1er0ento &no3) *P/#*NE 2 $no s1e0iale set-&1 6 stato &sato4 0ostit&ito da &n os0illos0o1io analogi0o4 &n 'oltmetro digitale e &n generatore di segnale4 1er mis&rare &na tensione s&l ! ind&ttan7a sen7a !2 essendo 0orto0ir0&itato e 1oi 0on !2 0orto0ir0&ito) Do1o le mis&ra7ioni sono state effett&ate4 t&tti i ris&ltati f&rono 0onfrontati) @-4J Pagina 4K 0:ema del set-&1: !8ordine in 0&i sono state effett&ate le mis&ra7ioni !a tensione s&l resistore 6 stata mis&rata &tili77ando l8os0illos0o1io e la tensione s&l ind&ttore 6 stata mis&rata 0on il 'oltmetro) !e lett&re sono state 1rese 1rima e do1o il 0orto 0ir0&ito !2) #l ris&ltato: !e tensioni 6 rimasto in'ariato 20on &na 1re0isione di 0ir0a l8&no 1er 0ento3) $lteriori mis&ra7ioni Prima delle s&ddette mis&ra7ioni sono state 1rese4 le tensioni ai 0a1i !1 e !2 sono stati mis&rati) !a tensione s& entrambi met< era &na met< della tensione s&l ind&ttore ! totale ) ,*++ENT*: !a freA&en7a di 0ir0a 10 kB7 6 stato s0elto 1er0:= la bobina non a'e'a risonan7e 1arassite A&esta freA&en7a o alle basse freA&en7e) T&tte le mis&ra7ioni sono state ri1et&te &tili77ando &na bobina 0on &n ferromagneti0o a forma di E n&0leo del trasformatore) T&tti i ris&ltati erano gli stessi) @-4K Page 4L *P/#*NE F ,ondensatore ri0ari0a) !8obietti'o era di abbinare tensioni s& &n 0ondensatore4 sia 1rima 0:e do1o la fase di ri0ari0a 1er intera7ione 0on &n ind&ttore 0:e 1otrebbe essere inserito nel 0ir0&ito tramite &n interr&ttore) !e 0ondi7ioni di es1erimento $n 0ondensatore 'iene 0ari0ato da &na batteria ed 6 0ollegata al ind&ttore attra'erso il 1rimo diodo 2in0l&sa 1er dare 1rote7ione 0ontro le os0illa7ioni3) "l momento di retroa7ione4 &n me77o dell8ind&ttore 'iene de'iato dal se0ondo diodo 2Gra7ie alla s&a 1olarit<34 mentre l8ind&ttan7a de'e rimanere in'ariata) e do1o la ri0ari0a del 0ondensatore del 0ondensatore tensione 6 la stessa 2ma 0on 1olarit< in'ertita34 allora genera7ione si s'olgeranno 21er0:= &na met< della energia rimane nella met< de'iata dell8ind&ttore3) #n teoria4 6 im1ossibile4 1er &n ind&ttore ordinaria 0om1osto da d&e bobine 1er fare A&esto) #l ris&ltato: #l ris&ltato 0onferma le 1re'isioni - !8energia resid&a 6 s&1eriore al 0ondensatore d< alla bobina 2,on &na 1re0isione di 20R3) @-4L Page 4M Test 0om1onenti: ,a1a0itor 4K nano Farad4 ! ind&ttore 6 di 0ir0a 2 mB4 :otk? diodi al sili0io -"T424 tensione &tili77ato: 12 %) !" %ER#F#," R# $!T"T* PER *P/#*NE F Per la 'erifi0a di A&esti ris&ltati e 1er migliorare la 1re0isione4 t&tte le mis&ra7ioni sono state ri1et&te &tili77ando 0om1onenti alternati'i) Test 0om1onenti: ,ondensatore: 1)@ Farad nanometri0aS ind&ttan7a totale: 14J mB4 i diodi al germanio: 2r&sso3 DF114 tensione di 0ari0a: @%) #l ris&ltato: ,onferma delle mis&re 1re0edenti 2a3 di seg&ito ri1ortate: 2"3 2b3 !a 1re0isione di ri0ari0a 6 stata migliorata a 10 1er0ento) #noltre4 &na mis&ra di 0ontrollo 6

stato effett&ato sen7a la se0ondo diodo) #l ris&ltato era essen7ialmente la stessa mis&ra 0:e &tili77ato il diodo mano'ra) #l man0ante 10 1er 0ento della tensione 1&5 essere s1iegata 0ome 1erdite do'&te a ind&ttan7a del 0ondensatore diff&sione e in esso 6 resisten7a) TE T ,*NT#N$" #l diodo di mano'ra 6 stata in'ertita e il test eseg&ito di n&o'o: #l ris&ltato: embra 0:e la 0ari0a 6 a 1osto ))) @-4M Pagina @0 $lteriori test $n os0illos0o1io 6 0ollegata alla bobina an7i0:= al 0ondensatore4 al fine di e'itare l8infl&en7a del 1rimo diodo 0os9 le os0illa7ioni 'isti erano basate s&lla ind&ttan7a dei 0ondensatori diff&sione) #l ris&ltato: !a 1re0isione di ri0ari0a del 0ondensatore 6 stata migliorata al @ 1er 0ento 2a 0a&sa della rimo7ione del infl&en7a del 1rimo diodo3) Do1o il 0ondensatore 1rin0i1ale 6 stato s1ento 2dal diodo34 6 1ossibile 'edere os0illa7ioni 0a&sato dalla 0a1a0it< diff&sione degli ind&ttori) &lla base della freA&en7a delle os0illa7ioni 0:e erano 4-@ 'olte s&1eriore a A&ella del 0ondensatore 1rin0i1ale4 si 1&5 stimare la 0a1a0it< di diff&sione 0ome 1J a 2@ 'olte inferiore al 0ondensatore 1rin0i1ale) "n0ora &lteriori test Test di smistamento 0ir0&ito os0illante4 0on i d&e 0asi 0ombinati 2e sen7a il 1rimo diodo3: @-@0 #l ris&ltato: $n 1rofilo 2os0illa7ione del 0ir0&ito34 non 'iene distr&tto4 ma 'iene de'iato molto) !o si 1&5 s1iegare 0on 0onsiderando i momenti in 0&i entrambi i diodi 0ond&0ono e 0os94 il 0ir0&ito di s:&nt) #n aggi&nta4 la tensione il diodo basso 6 mostrato 2la s0ala tem1orale 6 all&ngata3) !a tensione negati'a 6 'i0ino al massimo) Pagina @1 "n0ora &lteriori test ,ari0a &n 0ondensatore di smistamento 0orrente in modalit< di os0illa7ione) ,ondi7ioni: !8aggi&nta di &n 0ondensatore di 0ari0a di 4K Farad nano) #l ris&ltato: $n 0ondensatore 6 in 0ari0a sen7a de'ia7ioni del 0ir0&ito) !a tensione finale 6 04L %4 e sorge &n 0ad&te della tensione di1endono dal 'alore del 0ondensatore) # ris&ltati 0om1lessi'i delle 1ro'e 2o17ioni 14 2 e F3 !a simmetria di intera7ione in sistemi 0on retroa7ione 0am1o elettromagneti0o 20ome 0on ind&ttan7a 0omm&tata3 a11are essere 'iolata4 e 0i5 im1li0a 0:e A&esta dis1osi7ione 1otrebbe essere &tili77ato 1er generare energia) ,*++ENT*: D ne0essario s0egliere il 0ari0o al fine di ottenere la 1oten7a massima) +olto basso4 e molto alto 0ari0:i4 in'ier< A&asi ness&na energia al 0ari0o) @-@1 Pagina @2 #ll&stra7ione Per #ND$TT"N/" ,*++$T"-#!E P#EG"/#*NE: #l 0ir0&ito :a d&e ti1i di 0orrenti: la 0orrente 1rin0i1ale e la 0orrente di mano'ra) #l 1rin0i1ale e le 0orrenti di mano'ra 0orrono attra'erso il 0ondensatore di &s0ita stessa in &na dire7ione4 se il 0ondensatore di &s0ita 'iene s0ari0ata) Non 086 0orrente smistamento4 se il 0ondensatore di &s0ita 'iene 0ari0ata) @-@2 Pagina @F *P/#*N# moderni> #n ind&ttan7a 0omm&tabile %ersione 1 $na bobina di ind&ttan7a :a 1i; A&ando al0&ne delle s&e 1arti sono in 0orto 0ir0&ito: P#EG"/#*NE: !a se7ione 0entrale della bobina e le d&e se7ioni terminali sono a''olti in dire7ioni o11oste) ,*++ENT*: !a bobina mostrato nella foto so1ra :a d&e 'olte l8ind&ttan7a4 A&ando 6 se7ioni terminali sono in 0orto 0ir0&ito 2mis&ra7ioni effett&ate 0on i 0inesi-b&ilt tester R!, mostrato A&i3: %ersione 2 ,on Don mit: +a4 A&esto a11are 0ome la risonan7a in &n trasformatore asimmetri0o >>> %ersione F ,on Tariel .a1anad7e Ness&na des0ri7ione )))>> ,ontin&a a leggere 1er &lteriori dettagli )))) @-@F Pagina @4 !" -" E D# #ND$TT"N/E 0omm&tabili 2Tesla bre'etto3 @-@4 Pagina @@ E,RET F "simmetri0o TR" F*R+"T*RE ,on &n anello di retroa7ione di 0am1o magneti0o 2e'ol&7ione del segreto se0ondo3 !egge di !en7 6 'iolato #N $N TR" F*R+"T*RE " #++ETR#," 2Non 6 1ertanto 1ossibile &tili77are 0ome &n 0om&ne trasformatore3 $n trasformatore asimmetri0a 1&5 a'ere d&e bobine: ! 2 e ! ) ! ,oil 2 'iene a''olto s& &n lato del n&0leo toroidale mentre ! 6 a''olto in modo 0:e ra00:i&de sia il toroide e la bobina ! 2 0ome ill&strato di seg&ito: Fa0oltati'amente4 A&esta dis1osi7ione 1&5 essere im1lementato 0on &na 'asta gamma di stili di n&0leo del trasformatore: $na 1ossibilit< 6 A&ella di &tili77are A&anto so1ra 2ind&ttore 0omm&tata3 rito00o e di inserire &na bobina di 1i;: *ra 0:e a'ete 0a1ito i 1rin0i1i di f&n7ionamento di A&esto sistema4 6

1ossibile &tili77are A&alsiasi 0onfig&ra7ione di 0&i a'ete bisogno) "d esem1io: @-@@ Pagina @J #ll&stra7ione 1er &n TR" F*R+"T*RE " #++ETR#,* di A&al0:e ti1o !8eA&i'alente me00ani0o del asimmetri0o TR" F*R+"T*RE C&esto esem1io mostra &n trasformatore ordinario4 a''olte s& &n E-0ore 1i; &n magnete di e00ita7ione esterna: #n altre 1arole: !2 6 an0ora &sato4 ma in'e0e di ! il magnete di e00ita7ione 6 &tili77ato) #l ris&ltato: 1) !a tensione s'il&11ata ai 0a1i della bobina !2 di1ende dal n&mero di s1ire in !24 ma la 0orrente di 0orto0ir0&ito attra'erso !2 non di1ende dal n&mero di s1ire in bobina !2 ) 2) D ne0essario s0egliere il 0ari0o 0ollegato ad !24 al fine di ottenere la 1oten7a massima) +olto basso4 e molto 0ari0:i ele'ati4 danno A&asi ness&na 1oten7a) @-@J Page @K R# *N"N/" #N asimmetri0o TR" F*R+"T*RE !a 1rima bobina 'iene &tili77ato 0ome &n trasmettitore di energia4 e la se0onda bobina 0ome ri0e'itore di energia) E 8molto simile a trasmissioni radiofoni0:e4 do'e si tro'a il ri0e'itore lontano dal trasmettitore4 e non :a feedba0k) !a 1rima bobina la'ora in risonan7a 1arallelo e la se0onda bobina in risonan7a seriale 2sebbene i d&e s0:emati0a diagrammi si assomigliano3) ,*N EG$EN/": D 1ossibile ottenere molto di 1i; s&lla tensione di ! 2 ris1etto a ! @-@K Pagina @L $n es1erimento: ,ondi7ioni: !a freA&en7a di risonan7a 6 di 0ir0a 10 kB7) !8ind&ttan7a ! totale 6 242 mB4 la ! 2 ind&ttan7a 2!1 stesso ind&ttan7a3 6 100 mB4 il ra11orto ! : ! 2 6 01:4@ 0on &n E-forma di base4 la 1ermeabilit< 6 2@00) #l ris&ltato: "lla freA&en7a di risonan7a4 0i 1&5 essere &na tensione 0:e 6 @0 'olte 1i; s& e'ent&ali 1arti 2!1 o !23 abbinati totale delle modifi0:e ! bobina4 e la tensione s& R sono non 1i; del 1@ 1er0ento) !o s1ostamento di fase in tensione 6 0ir0a M0 gradi tra ! e !2) 2#l am1ie77e sono stati eA&ali77ato3 $lteriormente $n &lteriore ste1-doHn bobina ! D 6 stato a''olto intorno ! 2 4 i trasforma il ra11orto @0:1 2in abbinamento ! 2 34 E la resisten7a di 0ari0o R ! P 100 *:m era 0ollegato ad esso) #l ris&ltato !e 'aria7ioni del 0ons&mo di 0orrente 2stimata mis&rando la tensione ai 0a1i R3 sono non 1i; 1@ 1er0ento) @-@L Pagina @M *P/#*N# +*DERNE #N $ * D# $N Trasformatore asimmetri0o ,on Don mit: !o s0:ema 6 simile al seg&ente: ,*++ENT#: Tra s0intille4 ! 2 :a &na tensione s&lle s&e estremit<) e R ! 6 0ollegato direttamente a ! 2 Poi 0i sar< al0&na 0orrente di &s0ita sen7a risonan7a e non 0i sar< 0orrente in &s0ita sen7a &na s0intilla) P#$ 8",,$R"TE: ,*++ENT#: ! 2 non :a al0&na tensione s&lle s&e estremit< 2sen7a &na s0intilla3) C&esto 6 normale ba0k-E+F so11ressione4 in'entato da Nikola Tesla) P#$ 8$T#!# ,*++ENT*: ! 2 non :a al0&na tensione s&lle s&e estremit< 2sen7a &na s0intilla3) @-@M Page J0 egreto F41 #! TR" F*R+"T*RE " #++ETR#," -" "T# &lla batteria 0orto0ir0&ito #NTR*D$/#*NE Nota: distrib&7ione di tensione s&lla bobina 0orto0ir0&ito di1ende dalla 1osi7ione della bobina di e00ita7ione) DE ,R#/#*NE ," * 1 !a bobina di e00ita7ione 6 0entrato: Ris&ltato: "bbiamo l8intero 1eriodo della distrib&7ione di tensione s&lla bobina in 0orto 0ir0&ito @-J0 Pagina J1 ,* TR$/#*NE DE! " #++ETR#," TR" F*R+"T*RE basato s&lla bobina in 0orto0ir0&ito ," * 1 !a bobina 0orto0ir0&itato 'iene a''olta in &na dire7ione Ris&ltato: !8&s0ita non infl&en7a l8ingresso in al0&n modo) 1iega7ione: #l segnale di &s0ita dalla bobina genera differen7a 7ero di tensione s&lla bobina di ingresso) Nota: !a 1osi7ione delle bobine de'e essere regolato in modo da dare il miglior ris&ltato) ," * 2: !a bobina 0orto0ir0&itato 'iene a''olto in dire7ioni o11oste dal 0entro 'erso l8esterno4 e solo la met< del bobina 6 in 0orto 0ir0&ito: Ris&ltato: !8&s0ita non :a al0&na infl&en7a s&lla bobina ingresso 1iega7ione: #l segnale di &s0ita dalla bobina genera differen7a 7ero di tensione s&lla bobina di ingresso) Nota: !a 1osi7ione della bobina d8ingresso de'e essere regolato 1er ottenere il miglior ris&ltato) Nota: !a bobina 1osi7ione di1ende 1ermeabilit< del n&0leo) Pi; 1ermeabilit< signifi0a 1i; simili 0on distrib&7ione sottolineato all8ini7io) +iglior Posi7ione: Per tro'are la migliore 1osi7ione

della bobina4 0ollegare il generatore di segnale all8&s0ita4 e 1oi tro'are la bobina 1osi7ione 0:e mostra lo 7ero ai terminali d8ingresso) #n alternati'a4 &tili77are &n mis&ratore di R!, 0ollegato a i terminali di ingresso e A&indi indi'id&are la 1osi7ione della bobina 0:e d< al0&n 0ambiamento nella lett&ra A&ando terminali di &s0ita sono in 0orto 0ir0&ito 2sia 1er il 0aso 1 e 0aso 23) ,ommento: !a l&ng:e77a del filo4 la l&ng:e77a totale della bobina4 e il diametro della bobina non sono im1ortanti) #l n&mero di s1ire delle bobine ingresso e di &s0ita :a lo stesso r&olo 0ome in &n 0om&ne trasformatore4 1er entrambi i 0asi 1 e 0aso 2) @-J1 Pagina J2 "PP!#,"/#*N# +*DERNE PER 0orto 0ir0&ito ,*#! ,on Don mit: ," * 1 ," * 2 N*T": !a 1osi7ione delle bobine de'e essere regolata fin0:= l8&s0ita :a 7ero infl&en7a s&lla ingresso) @-J2 Pagina JF R#,*RD": Ness&no dei 2ingresso3 di energia &tili77ata 1er e00itare lo s1a7io ambiente do'rebbe a11arire nel 0ari0o) $N E E+P#* D# ," * 2 ,on Don mit: ,*++ENT#: !a bobina di &s0ita 1&5 essere regolata in risonan7a 0on la bobina di ingresso4 ma 0i5 non 6 im1ortante 1er 0om1rensione del 1rin0i1io) E00ita7ione 0on &na sola s0intilla 6 1ossibile 2non in risonan7a34 ma l8 freA&en7a di s0intille infl&en7a direttamente la 1oten7a di &s0ita) @-JF Page J4 $N E E+P#* D# ," * 1 ,on Tariel .a1anad7e ,*++ENT*: Regolare le 1osi7ioni delle bobine 1er ottenere il miglior ris&ltato) @-J4 Pagina J@ $N E E+P#* D# ," * 1 -? te'en +ark TP$ N*T": $n8idea - &n trasformatore asimmetri0a basata s&lla bobina in 0orto-0ir0&ito: N*T": !e 1osi7ioni delle bobine de'ono essere 0orrettamente regolata4 in modo da non a'ere ris1oste di trasmissione dalla l8&s0ita all8ingresso) Per 0a1ire meglio A&esto4 leggere la 1arte 0:e 6 dedi0ata alla ind&ttan7a 0omm&tabile) P#EG"/#*NE: @-J@ Pagina JJ !" -" E DE! TP$ 2Tesla Patent3 R#,*RD": !a 1osi7ione delle bobine de'e essere regolata) #l modo 1i; sem1li0e 1er farlo 6 di aggi&ngere o rim&o'ere gira alle estremit< delle bobine) $N E E+P#* D# ," * 2 ,on Tariel .a1anad7e Dis1ositi'o me00ani0o @-JJ Pagina JK $so moderno del 0orto 0ir0&ito ,*#! ,:ere1ano' da %alera 28 R1MF8 nel for&m r&sso3 ,*++ENT*: C&esta dis1osi7ione 1&5 essere &tili77ato 1er il ba0k-E+F so11ressione in risonan7a 2s0intilla e00itata3 modalit< ottenere &n effetto laser 2sommatoria degli effetti molto interessanti3) ,*++ENT*: C&esto 6 stato 0o1iato da A&esto dis1ositi'o di Tariel .a1anad7e 2>3) Don mit: ,*++ENT*: +r) Tesla :a di0:iarato: E#l ra11orto ottimale 1er la batteria 1rin0i1ale e s&11lementare 6 FO4! e ! O 4E) E 80:e il ra11orto A&i &tili77ato> ,*++ENT*: e non 0a1is0i A&esto s0:ema4 g&arda 'ersione 1i; sem1li0e della bobina) @-JK Pagina JL %ersione 1i; sem1li0e in 0&i l8&s0ita :a 7ero infl&en7a s&ll8ingresso ,ommento: C&esto 6 &n esem1io del 0aso 1 in 0&i 6 stata rimossa la bobina di &s0ita4 e al0&ni dei giri del bre'e 0oil 0ir0&ito sono stati &tili77ati in'e0e) #! TR" F*R+"T*RE " #++ETR#,* 2basato s& &n ,*#! 0orto0ir0&itati3 "--#N"+ENT* ,*N trasformatore ste1-doHn> Don mit: @-JL Pagina JM # R"PP*RT# di dimensioni TP$ Don mit: e la 1osi7ione sono im1ortanti) N*T": Tali ra11orti sono &sati 1er 1rod&rre &n trasformatore asimmetri0o "N"!*G#,* +E,,"N#," DE!!" " #++ETR#," TR"N F*R+ER ," * 2 ,on Don mit: @-JM Pagina K0 0:ema: R#,*RD": *gni trasformatore asimmetri0o de'e essere regolato) N*T": Don mit: magneti 1osti all8interno delle bobine4 ma A&esto non 6 im1ortante 1er 0a1ire il 1ro0esso 0ome il s&o dis1ositi'o non 0orris1onde s0:emati0a) "!,$NE * ER%"/#*N# $!!" " #++ETR#,* #N-FR*NT ,*NNE #*NE 2*sser'a7ioni &tili3 "l0&ni giri stati aggi&nti s& &na met< della bobina4 e al0&ni giri sono stati rimossi dalla l8altra met<) $n &lteriore 0am1o magneti0o B F 6 stato 0reato4 0on ind&ttan7a - ! D ) R# $!T"T*: Gran 1arte della ind&ttan7a totale agis0e 0ome &n ind&ttore4 e &na 1i00ola 1arte agis0e 0ome &n 0ondensatore) C&esto 6 &n fatto

ben noto 2libri letti3) !a tensione totale della batteria 6 inferiore s&lle s&e d&e met<) Giallo - !a tensione s&lla bobina totale Red - !a tensione s&lla se7ione 1i; grande di A&ella bobina R# $!T"T*: !a tensione s&lle s&e d&e met< 6 4 'olte la tensione s&lla bobina totale !e mis&ra7ioni sono state effett&ate nella banda di freA&en7a da 10 kB7 a 100 kB7) E00o il ris&ltato di &n 0ondensatore 0:e re0a1itano in A&esta bobina: @-K0 Pagina K1 E,RET 4 "+P!#F#,"/#*NE ,*RRENTE e &n lotto di trasformatori asimmetri0a sono 0ollo0ati 0on &n fl&sso di fl&sso 0om&ne attra'erso di loro4 non a'ranno al0&na infl&en7a s& A&esto fl&sso fl&sso4 0ome &no trasformatore asimmetri0o non :a al0&na infl&en7a s&l fl&sso fl&sso) e l8 se0ondario !2 bobine dei trasformatori sono 1oi 0ollegati in 1arallelo4 A&esto 1rod&0e am1lifi0a7ione di 0orrente) D# ,*N EG$EN/" D stato &n trasformatore asimmetri0o dis1osti in &na 1ila : Per 1iatto 2&niforme3 all8interno del 0am1o di ! 4 1&5 essere organi77ato 0on t&rni s&11lementari a s&e estremit<) @-K1 Pagina K2 E E+P# D# ,*#! 0:e sono stati realmente ,* TR$#TE !e bobine sono 0ostr&iti da @ se7ioni4 reali77ati da E-ti1o ferrite 0on &na 1ermeabilit< di 2@004 e ferite &sando la 1lasti0a ri0o1erto di filo) !e se7ioni 0entrali :anno !2 2@ giri4 e le se7ioni bordo dis1one di FJ giri 21er eA&ali77are la tensione s& di essi3) T&tte le se7ioni sono 0ollegate in 1arallelo) !a bobina ! :a 0am1o a11iattimento a t&rno le s&e estremit<4 e &n singolo strato ! a''olgimento 6 stato &tili77ato4 il n&mero di giri a se0onda del diametro del filo &tili77ato) !8am1lifi0a7ione di 0orrente di A&este bobine 1arti0olari 6 4 'olte) +odifi0a ! ind&ttan7a 6 del FR 2se ! 2 6 in 0orto 0ir0&ito3 E,RET @ !a fonte di alimenta7ione in a&to Nikola Tesla Efre00ia rossaE 6 Risonan7a ferromagneti0a ,*++ENT*: Per 0om1rendere il feedba0k elettromagneti0a4 6 ne0essario 0onsiderare 0:e il ri0orso sia 0ome A&ella dei domini 0:e :anno &n 0om1ortamento di gr&11o o4 in alternati'a4 onde di s1in 20ome &na fila di domino in 1iedi stead? s& do'e 0ias0&no 6 ro'es0iato da A&ella 1re0edente 0ol1irlo3) @-K2 Pagina KF !" -" E D# risonan7a ferromagneti0a C&ando &n materiale ferromagneti0o 'iene 1osto in &n 0am1o magneti0o4 esso 1&5 assorbire la radia7ione elettromagneti0a in &n esterno dire7ione 1er1endi0olare alla dire7ione del 0am1o magneti0o4 0:e 0a&ser< risonan7a ferromagneti0a alla freA&en7a 0orretta) i tratta di &n trasformatore di energia am1lifi0a7ione in'entato da +r) Tesla ) D*+"ND": " 0:e ser'e &na 0anna ferromagneti0o in free-energ?> $na ris1osta: i 1&5 modifi0are magneti77a7ione del materiale l&ngo la dire7ione del 0am1o magneti0o sen7a la ne0essit< di &n 1otente for7a esterna) D*+"ND": E 8'ero 0:e le freA&en7e di risonan7a 1er ferromagneti0s sono nelle de0ine di giga:ert7> $na ris1osta: i4 6 'ero4 e la freA&en7a di risonan7a ferromagneti0a di1ende magneti0o esterno 0am1o 2&n forte 0am1o magneti0o 1rod&0e &na alta freA&en7a3) +a 0on ferromagneti0s 6 1ossibile 1er ottenere risonan7a sen7a a11li0are al0&n 0am1o magneti0o esterno4 A&esto 6 il 0osiddetto Enat&rale risonan7a ferromagneti0a E) #n A&esto 0aso4 il 0am1o magneti0o 6 definita dalla magneti77a7ione lo0ale del 0am1ione) C&i4 le freA&en7e di assorbimento si 'erifi0a in &na banda larga4 a 0a&sa delle am1ie 'aria7ioni 1ossibile nelle 0ondi7ioni di magneti77a7ione4 e A&indi 6 ne0essario &tili77are &n am1ia banda di freA&en7e ottenere risonan7a ferromagneti0a $n e'ent&ale 1ro0esso 1er l8a0A&isi7ione FREE-ENERGY 1) otto1orre &n ferromagneti0o ad &n im1&lso elettromagneti0o bre'e an0:e sen7a &n 0am1o magneti0o esterno4 1ro'o0a l8 a0A&isi7ione di 1re0essione di s1in 2domini a'ranno il 0om1ortamento del gr&11o4 e 0os9 ferromagneti0s 1&5 essere fa0ilmente magneti77ato3) 2) +agneti77a7ione di ferromagneti0s 1&5 essere da &n 0am1o magneti0o esterno) F) "0A&isi7ione di energia 1&5 essere il ris&ltato di magneti77a7ione 0am1ione forte 1ro'o0ato da &n 0am1o magneti0o esterno di minore resisten7a) ,*++ENT*: D ne0essario &tili77are la sin0roni77a7ione dei 1ro0essi di irradia7ione e magneti77a7ione del 0am1ione) @-KF Pagina K4 ,*++ENT* $T#!E: $no s0:ermo ferromagneti0o non distr&gger< l8ind&ttan7a della bobina A&alsiasi 1osto al s&o interno4 a 0ondi7ione 0:e le estremit< di bobina 0:e sono 1osi7ionati s& &n lato della bobina) +a4 A&esta bobina 1&5 magneti77are lo s0:ermo ferromagneti0o) E,RET @ ,*NT#N$"/#*NE ))) D$E -*-#NE 1er1endi0olare

s& &n asse 0om&ne 2*nde sta7ionarie4 onde di s1in4 effetto domino4 effetto risonatore laser4 a1erto4 e00 )))3 P#EG"/#*NE: *nde 1ermanenti 1ossono essere e00itati non solo in Tesla magnete E0a'alloE4 ma an0:e in Tesla trasformatore ferromagneti0o 2e00itato da s0intille )))3 ,*++ENT*: E00ita7ione 1ossono essere dis1osti in di'ersi modi4 dalla 0onnessione bobine) !e freA&en7e delle os0illa7ioni &na bobina di1ende dal n&mero di s1ire in esso 2&na 'aria7ione grande 6 1ossibile gra7ie a A&esto fattore3) @-K4 Pagina K@ ,*#! RE"!# ,*++ENT*: !e 1osi7ioni delle bobine s&lle aste di1ende A&alsiasi materiale ferromagneti0o 'iene &tili77ato4 e la s&a dimensione) !a dis1osi7ione ottimale de'e essere determinato attra'erso la s1erimenta7ione) $n trasformatore 1&5 a'ere d&e 0o11ie di bobine: e00itanti 2t&bi34 risonan7a o load 2interno3 %edi foto di Tesla %ER #*NE T*R*#D"!E D# $N " Y++ETR#, T",.ED TR" F*R+"T*RE $n ind&ttore !2 6 1osto s&ll8anello 0entrale tra i 0orto-0ir0&iti del n&0leo4 e la bobina ! 2Non mostrato3 6 a''olto attorno a t&tti e tre gli anelli4 0:e 0o1rono t&tto il toroide4 A&esta 6 &na bobina toroidale ordinaria) #l n&mero di 0orto 0ir0&ito di1ende dalle 'ostre esigen7e4 e le infl&en7e s&lla am1lifi0a7ione 0orrente) T* -E ,*NT#N$ED ))) ,*N,!$ #*N# 1) T:e Energ? ,onser'ation !aH-6 &n ris&ltato 2non la ragione3 di intera7ione simmetri0a) 2) #l modo 1i; sem1li0e 1er distr&ggere l8intera7ione simmetri0a 6 A&ello di &tili77are il feedba0k 0am1o elettromagneti0o) F) T&tti i sistemi asimmetri0i sono al di f&ori dell8area 0o1erta dal-Energ? ,onser'ation !aH) !" !EGGE R# P"R+#* ENERGET#,* non 1ossono essere 'iolate 2#l settore dis0i1linato dalla 1resente legge 6 solo intera7ioni simmetri0:e3 Non 0i sono segreti 1ri'ati o dello tato sono 0onten&te in A&esto do0&mento) Non 0i sono 1ronti 1er l8&so4 s0:emi in A&esto do0&mento4 0ome t&tti gli s0:emi sono fornite solo 0ome &n ai&to 1er 0om1rensione dei 1rin0i1i 0oin'olti) @-K@