Sei sulla pagina 1di 74

Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08

Analisi sismica di edifici


in muratura e misti
1
Parte 3
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
2
1. Verifiche meccanismi locali
2. Interventi locali (cerchiature,
catene, rinforzo solai)
3. Collegamento 3Muri Axis
VM per calcolo fondazioni ed
elementi secondari
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Sequenza di calcolo
3
Meccanismi locali
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
VERIFICHE DEI
MECCANISMI
LOCALI
4
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
LAquila terremoto del 6 aprile 2009 Casentino
5
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Esempi di meccanismi di modo I
LAquila terremoto del 6 aprile 2009 Centro Storico de LAquila
6
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Caso a) Solaio scollegato dalle pareti e spingente sulla
parete anteriore il solaio scarica solo su B
7
Meccanismi locali
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Meccanismi locali
Caso b) Solaio scollegato dalla parete anteriore e
spingente sulle pareti laterale il solaio scarica solo su A
8
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
9
Meccanismi locali
Caso c) Solaio rigido collegato alle pareti scollegate tra
loro il solaio scarica su A e B
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
10
Meccanismi locali
Caso d) Solaio flessibile ben collegato a tutte le pareti la
parete B caricata dal solaio
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
11
Meccanismi locali
Caso e) Solaio rigido collegato alle pareti ben ammorsate tra loro
non esiste meccanismo locale, comportamento globale con solaio
rigido

Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Analisi Limite APPROCCIO CINEMATICO
1. Individuazione del sistema labile (catena cinematica),
attraverso corpi rigidi, definiti da piani di frattura, in grado di
ruotare o scorrere tra loro
Per ogni possibile meccanismo locale ritenuto significativo per
ledificio, il metodo si articola nei seguenti passi:
12
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Ribaltamento globale con
buon ammorsamento
Individuare correttamente i meccanismi da analizzare
13
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Individuare correttamente i meccanismi da analizzare
14
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Solaio intermedio spingente
o
0
P
2
P
2
u
1
u
2

o
0
P
1
P
1
C1
C12
C
2
Individuare correttamente i meccanismi da analizzare
15
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Individuare correttamente i meccanismi da analizzare
16
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
2. Valutazione del moltiplicatore orizzontale dei carichi a
0
che
genera lattivazione del meccanismo
fi
o
1 h
h h
n
1 i
i y, i
m n
1 n j
j x, j
n
1 i
i x, i 0
L F P P P = o o
|
|
.
|

\
|
o + o o

= =
+
+ = =
Principio dei Lavori Virtuali
o
0
*
0
*
m n
1 i
i 0
*
0
e
g
M
P
a
o
=
o
=

+
=
Analisi cinematica lineare: la
capacit della struttura definita
dallaccelerazione spettrale che
attiva il meccanismo a
0
*
o
0
P1

P1
u1

F1
Analisi Limite APPROCCIO CINEMATICO
17
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
verifica: a
*
o


a
*
o-min
a
attivazione
> a
sismica
Analisi Limite APPROCCIO CINEMATICO
o
0
P
1
P
1
u
1
18
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Definizione dei meccanismi locali
La possiblit di tracciare un perimetro chiuso
generico permette all'utente di tracciare dei bordi
in corrispondenza di un quadro fessurativo
riscontrato in sito.
19
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Definizione dei meccanismi locali
20
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Definizione dei meccanismi locali
21
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Definizione dei meccanismi locali
22
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Definizione dei meccanismi locali
23
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Esempio di calcolo con
3Muri
24
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
INTERVENTI
LOCALI
25
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Classificazione degli
interventi sulle
strutture esistenti
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
8.4 Classificazione degli interventi
1. Adeguamento
conseguire lo stesso livello di sicurezza previsto
dalle norme (= strutture nuove);
2. Miglioramento
aumento della sicurezza, senza raggiungere i
livelli richiesti dalle norme (<= strutture nuove);
3. Riparazioni o interventi locali
interventi su elementi isolati, miglioramento delle
condizioni di sicurezza preesistenti.
Categorie di intervento e obiettivi da conseguire
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
8.4 Classificazione degli interventi
Riparazioni o
interventi locali
Adeguamento Miglioramento
livello di sicurezza richiesto
verifica intera struttura verifica locale
Categorie di intervento
livello di sicurezza iniziale
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Interventi di
riparazione o
intervento locale
Interventi su singole parti e/o elementi della
struttura che interesseranno porzioni limitate della
costruzione
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
8.4.3 Riparazione o intervento locale
Progetto:
limitato alle sole parti interessate (no verifica
globale);
richiesto un miglioramento locale

N.B.: per gli interventi di adeguamento e
miglioramento necessario verificare lintera
struttura (potrebbe essere un vantaggio!)
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Circolare
Previsti interventi di riparazione o sostituzione di
singoli elementi strutturali (travi, architravi, porzioni di
solaio, pilastri, pannelli murari) o parti di essi.
Non deve cambiare
significativamente il
comportamento globale
della struttura, soprattutto
ai fini della resistenza alle
azioni sismiche, a causa di
una variazione non
trascurabile di rigidezza o
di peso.
8.4.3 Riparazione o intervento locale
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Sostituzione di coperture e solai
a condizione che ci non comporti una variazione
significativa di rigidezza nel proprio piano,
importante ai fini della ridistribuzione di forze
orizzontali, n un aumento dei carichi verticali
statici
8.4.3 Riparazione o intervento locale
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Interventi di ripristino o rinforzo delle connessioni tra
elementi strutturali diversi
tra pareti murarie;
tra pareti e travi o solai;
introduzione di catene/tiranti
apertura di un vano in una parete muraria con
opportuni rinforzi (cerchiature)
8.4.3 Riparazione o intervento locale
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Normativa regione Toscana
Orientamenti interpretativi in merito a interventi
locali o di riparazione in edifici esistenti
Elenco interventi di riparazione o locali ammessi:
Interventi su solai (con limiti);
Aperture di porte e finestre (con limiti);
Chiusure di nicchie, vani porte e finestre;
Balconi (Sup. balcone / Sup. piano inferiore) < 5%
Sbalzi d <1,6 m e sup. < 5 mq
Gronde, Logge, Verande, Porticati (con limiti)
Sottotetti (no cambio destinazione duso)
Rifacimento tetti, ecc.
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Sostituzione di solai come intervento locale o
riparazione
Stesse caratteristiche del solaio precedente
(materiale, rigidezza, orientamento, ecc.);
Variazione peso max: +10% di permanente e
variabile;
Variazione quota dimposta < 30cm
Ancoraggio alle pareti con scassi limitati (no cordoli
in breccia);
ecc
SE CAMBIA LA DESTINAZIONE DUSO CON
RIFACIMENTO DEL SOLAIO E ALTEZZA ABITABILE
DIVENTA MIGLIORAMENTO O ADEGUAMENTO
Normativa regione Toscana
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Nuove aperture (porte e finestre)

Controllo sulla superficie totale di nuove aperture;
Le nuove aperture devono essere rinforzate per
ripristinare rigidezza e resistenza;
Non devono alterare la struttura resistente di piano e la
regolarit della struttura;
Previsto buon ammorsamento laterale e alla base;
Normativa regione Toscana
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Limiti: le aperture devono interessare una superficie
<15% S totale per le direzioni X e Y.
(s1+s2+s3) < 0,15*Stot X (s3+s4+s5) < 0,15*Stot Y
s1 s3 s2
s4
s5
s6
Normativa regione Toscana
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
1.2 Calcolo e verifica (rinforzi aperture)
Occorre dimostrare che:
1. la rigidezza dellelemento variato (parete) non
cambi significativamente ( 15%);
2. che la resistenza e la capacit di deformazione,
anche in campo plastico, non peggiorino ai fini del
comportamento rispetto alle azioni orizzontali.
3. il taglio ultimo della parete e lo spostamento ultimo
dovranno essere superiori ai valori dello stato
iniziale.
Normativa regione Toscana
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
1.2 Calcolo e verifica
NOTE
la rigidezza non necessariamente quella elastica.
dopo lapertura richiesto un comportamento il pi
possibile uguale a prima in termini di rigidezza,
resistenza e capacit di deformazione

Normativa regione Toscana
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Il ripristino di rigidezza (elemento principale
dellintervento) pu avvenire secondo le tecniche
previste al punto C8.A.5.5 e C8.A.5.6.
Inserimento di telai metallici rigidi in acciaio o in c.a.
cerchiatura del vano di progetto
rinforzi sulle porzioni di murature residue laterali.

Verifiche:
Confronto della parete prima e dopo gli interventi
Normativa regione Toscana
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Verifica degli
elementi secondari
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
ANALISI DEI CARICHI
Carichi solai

Carichi Vento

Carichi Neve

Analisi semplificata azioni sismiche
VERIFICHE C.A.
Resistenza prove cls in opera

SLU flessione - pressoflessione travi pilastri

SLU taglio travi pilastri

TA fessurazione travi
RINFORZI STRUTTURE C.A.
Rinforzi travi flessione FRP

Cerchiature colonne acciaio - FRP

Rinforzi travi e pilastri taglio con FRP - Acciaio
RINFORZI MURATURE
Architravi in acciaio e muratura

Cerchiature porte finestre
Verifica ancoraggio catene
ELEMENTI SECONDARI
Verifica muratura di tamponamento
Verifica solai in legno
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
MODULO 1

ANALISI DEI
CARICHI
Carichi Solai
Carichi Vento
Carichi Neve
Analisi semplificata azioni sismiche
Software per calcolo sismico
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
MODULO 2

VERIFICHE
C.A.
Resistenza prove cls. in opera
SLU flessione, presso flessione di travi, pilastri
SLU taglio di travi, pilastri
TA fessurazione travi
Software per calcolo sismico
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
MODULO 3

RINFORZI
STRUTTURE C.A.
Rinforzi travi flessione FRP
Cerchiature colonne acciaio FRP
Rinforzi taglio FRP travi e pilastri
Software per calcolo sismico
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Software per calcolo sismico
MODULO 4

RINFORZI
MURATURE
Architravi in acciaio e muratura
Cerchiature porte finestre
Verifica ancoraggio catene
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Architravi in
acciaio e muratura
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
48
Carichi inclusi in un
triangolo equilatero
costruito sullarchitrave
Architravi in acciaio
Muratura
sovrastante
Solai
I carichi derivanti dai solai si
considerano come un carico
costante ridistribuiti sulla
larghezza dellarchitrave
I carichi derivanti dal peso della
muratura si considerano come un
carico distribuito triangolare
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
49
Combinazione di carico a stato limite ultimo per la
verifica del momento resistente
Verifica a SLE:
freccia
12 8
2
,
2
t Max mur
t solaio
sd
L q
L q
M

+

=
W f M
yd rd
=
L f %
lim
=
E J
L q
E J
L q
f
t solaio
t Max mur


=
4
4
,
120
1
384
5
Verifica a SLU:
resistenza
Combinazione di carico quasi permanente per la
verifica della freccia
Architrave in acciaio
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Architrave in muratura
2
2
|
.
|

\
|
=
L
h
t f q
d res
Il comportamento di un architrave (o piattabanda) in
muratura, quello di un arco
Laltezza x della porzione compressa allo stato limite alle
imposte e in mezzeria si ricava eguagliando il lavoro del
carico applicato con quello delle tensioni interne
2
2
4
2
0
h
x x t
L
p
co
= = o u u
t = spessore della
muratura
Massimo carico distribuito
Momento resistente della
piattabanda
2
4
h t
f
M
d
res
=
50
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Progetto delle
cerchiature
51
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Progetto delle cerchiature
Intervento locale Intervento adeguamento
o miglioramento
Analisi singola parete
Modello globale: valutazione
dinsieme
Obiettivo: ripristino della
situazione pre-esistente
Le verifiche per gli interventi locali
sono riferite allelemento singolo e
prescindono dalla zona sismica,
quindi forniscono lo stesso
risultato per la zona 4 e la zona 1!
Gli interventi di adeguamento e
miglioramento sismico controllano la
struttura nel suo insieme e quindi le
aperture potrebbero non richiedere
rinforzi, anzi essere favorevoli.
52
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Aperture che riequilibrano la struttura:
Se non si desidera rinforzare le aperture occorre
progettare come miglioramento, eseguendo una
verifica globale, controllando il comportamento.
Progetto delle cerchiature per interventi locali
53
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Progetto delle cerchiature per adeguamento o
miglioramento)
Modello globale
realizzato con 3Muri
Si inseriscono nelle aperture le caratteristiche cerchiature (acciaio o c.a.)
54
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Progetto delle cerchiature per interventi locali
DM 81: verifica in termini di resistenza e rigidezza con
ripristino della rigidezza (telaio + pannello) e
resistenza almeno pari a quella del pannello senza
foro.
Controllo solo in fase iniziale del sisma
NTC richiedono il controllo in fase finale
55
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
G NTC = G Cir. 81 * (3 5)
I profili calcolati con il vecchio metodo sono esuberanti
Progetto delle cerchiature per interventi locali
Variazione da Circolare 81 a NTC 08
I parametri meccanici della muratura sono aumentati
notevolmente
da Lagormarsino Corso Ordine ing. Bologna 2011
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Progetto delle cerchiature per interventi locali
Criticit:
F
u
du

F
y
dy

F
u
du

F
y
dy

con telai di grandi dimensioni
aumento rigidezze e resistenza ma
riduco duttilit
senza telai
57
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Criteri proposti dalla Regione Toscana
Rigidezza: ridotta al massimo 15%
Resistenza: superiore a quella del pannello originario
Duttilit: duttilit (spostamento ultimo) pari a quella
del pannello originario
Progetto delle cerchiature per interventi locali
58
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Nella progettazione di un intervento locale si assume come
riferimento il modello a rotazioni bloccate dei nodi (telaio shear-type).
Formule da utilizzare nella progettazione
Progetto delle cerchiature per interventi locali
da Lagormarsino Corso Ordine ing. Bologna 2011
59
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
resistenza
rigidezza
duttilit
spostamento
Progetto delle cerchiature per interventi locali
da Lagormarsino Corso Ordine ing. Bologna 2011
60
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
h
l
1. Calcolo di rigidezza,
resistenza e capacit di
spostamento del pannello
originario
rigidezza
resistenza
Progetto delle cerchiature per interventi locali
61
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
h h
l l
J W
2. Calcolo di rigidezza,
resistenza e capacit di
spostamento dei due
maschi (di lunghezza l e l)
che si creano con il foro (di
ampiezza a)
a
Progetto delle cerchiature per interventi locali
62
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
3) Calcolo del profilo attraverso il modulo di
resistenza W* necessario a ripristinare la resistenza
globale del pannello originario:
4) Selezione del profilo necessario (WW*) e,
tramite il momento dinerzia J, valutazione dello
spostamento corrispondente alla plasticizzazione del
telaio:
Progetto delle cerchiature per interventi locali
63
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
5) Confronto di d
y,telaio
con lo spostamento ultimo del
pannello con apertura.
Se maggiore di questo, controllo che in d
u
il telaio
fornisca la resistenza aggiuntiva necessaria
(eventualmente si sceglie un profilo pi rigido):
Progetto delle cerchiature per interventi locali
64
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
6) Confronto della curva taglio-spostamento del
pannello originario e di quello con lapertura
cerchiata, al fine di valutare se possono essere
considerate equivalenti (nel senso indicato nella
Circolare NTC 2009).
Lequivalenza si verifica calcolando larea sottesa
fino allo spostamento ultimo, rappresentativa del
lavoro di deformazione.
Progetto delle cerchiature per interventi locali
65
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Ancoraggio delle
catene
66
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
67
Verifica a punzonamento
Ancoraggi catene
( ) ( ) | | t a t b f T
v pun
+ + + = 2 2
Verifica a penetrazione

(tensioni allinterfaccia piastra-
muratura)
b a f T
d pen
=
Verifica a snervamento
del tirante
4
2
t u
=
y tir
f T
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Solai misti legno
cls
68
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
69
Verifica di:
- tensioni in legno e cls a SLU
- capacit portante dei connettori a
SLU
- deformazioni a SLE del solaio
calcolate allistante iniziale e a t inf.
per il particolare comportamento
reologico del legno e dei suoi derivati
(NTC 4.4.7).
Calcolo della capacit portante del
sistema legno-connettore-cls
secondo la procedura riportata
nellappendice B della UNI EN 1995-
1-1:2009
Passo dei connettori massimo s
max
<
4 s
min
per applicare lipotesi di passo
equivalente costante.
Solai in legno-calcestruzzo
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Verifica
tamponamenti
70
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
71
Elementi costruttivi senza funzione strutturale: gli
effetti dellazione sismica possono essere
determinati applicando agli elementi una forza
orizzontale Fa definita come segue:
F
a
= S
a
W
a
/ q
a
(NTC Eq. 7.2.1)
Verifica Tamponamenti
Verifiche
Attivazione di cinematismi
Rapporto tra forze stabilizzanti e
destabilizzanti
Resistenza del materiale
Rapporto tra momento resistente e
momento sollecitante
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
COLLEGAMENTO
3MURI AXIS VM
72
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08
Collegamento con Axis VM
73
Calcolo strutture in muratura e miste secondo NTC 08

FINE
74