Sei sulla pagina 1di 14

Tempi e metodi

La determinazione del tempo necessario per la produzione di un bene risulta fondamentale per l'impresa. Tale previsione possibile se si conoscono i tempi relativi a tutte le operazioni. necessario cio suddividere un ciclo di lavoro in operazioni e queste in fasi di lavoro.

Tempi e metodi

Per determinare la durata di un'operazione occorre quindi conoscere le fasi di cui composta. L'analisi di ciascuna fase consente di determinarne la durata dell'operazione.

Tempi e metodi

Ad esempio si voglia determinare il tempo di una operazione per l'esecuzione di una sfacciatura e una tornitura cilindrica in un tornio parallelo
i ipotizza c!e i semilavorati si trovino in un contenitore vicino al tornio alla sinistra dell'operatore" e il pezzo finito sia depositato in un contenitore alla destra nelle immediate vicinanze dell'operatore.

Tempi e metodi

Tempi e metodi

#l tempo Tp necessario alla preparazione della macc!ina non una operazione ciclica per cui non viene considerata nel tempo operazione To.

Tempi e metodi

Tmf $ Tmf% & Tmf' To $ Tmf & Tmm & Tma $ Tmf & Ttm

Tempi e metodi

La variabilit( dei tempi manuali Tmf necessit( la ricerca della loro standardizzazione. ) necessario cio determinare un tempo medio per la realizzazione di ciascuna fase. # metodi utilizzati sono*

+ilevamento diretto ,alutazione con tabelle dei Tempi standard ,alutazione con tabelle -.T.-. .micromovimenti/

Tempi e metodi

Tempi e metodi: Rilevamento diretto

#l metodo consiste nella rilevazione diretta dei tempi ed adottabile solo quando disponibile il posto di lavoro con il personale addestrato. 0gni ciclo diviso in operazioni e ogni operazione in fasi c!e a loro volta possono essere suddivise in azioni. Per operazioni semplici il tempo rilevato pu1 essere quello 2L03AL4.

Tempi e metodi: Rilevamento diretto

L'analista rileva i tempi delle varie fasi con il cronometro" ma per poter arrivare a una valutazione oggettiva" deve valutare anc!e l'efficienza cio l'abilit( e l'impegno con cui l'operatore !a eseguito l'azione.

Tempi e metodi: Rilevamento diretto

4fficienza dell'operatore. i definisce efficienza o velocit( di lavoro normale quella di un operaio c!e esegue una azione con abilit( e impegno medi

Tempi e metodi: Rilevamento diretto

L'analista riporta i risultati su appositi report sui quali evidenzier( anc!e le caratteristic!e principali della lavorazione" quali* Le condizioni di lavoro dell'operatore .in piedi" seduto/5 Le condizioni dell'ambiente di lavoro illuminazione/5
.rumorosit("

#l tipo di lavorazione .pezzi pesanti" difficili da manovrare/

Tempi e metodi: Rilevamento diretto

Tempi e metodi: Rilevamento diretto

#l tempo normale Tn quando presente un valore dominante *

T rE r T n= 100

6uando no possibile individuare un valore dominante il tempo normale Tn pari a*

T riE ri T n= n100