Sei sulla pagina 1di 15

ORIENTAMENTO ELETTRONICA

Progettazione di Sistemi Elettronici Elettronica per la Robotica Elettronica per lautomazione industriale

Progettazione di Sistemi Elettronici


a.a. 2009-2010

Michele Corr
michele.corra@3tec.it

Progettazione di Sistemi Elettronici


Obiettivo
fornire le nozioni e le tecniche di base necessarie per lo sviluppo completo di un prototipo elettronico (a microcontrollore). Tematiche affrontate: - la stesura dello schematico circuitale al CAD - la scelta dei componenti e la lettura dei loro datasheet - leventuale simulazione di stadi analogici (SPICE) - lo sbroglio PCB (disegno del circuito stampato) e stampa - il montaggio in laboratorio, saldatura componenti - la programmazione del microcontrollore on-board - il debug e test finale con strumenti di laboratorio

Progettazione di Sistemi Elettronici


dallidea allo schematico elettronico
CAD schematic design

alimentazioe

CAD

Controllore

idea / requisiti scelta componenti

sensori comunicazione attuatori

simulazione

Progettazione di Sistemi Elettronici


ed in laboratorio il prototipo finale!

PCB schematic

CAD
program

test

BYTE D_Reset(void) { //-- Reset the status bits BYTE D_Error=0; _1w_pin_low(); Delay100TCYx(19); Delay = 475 usec Delay10TCYx(2); Delay100TCYx(16); }

prototipo

Progettazione di Sistemi Elettronici


il laboratorio e la prototipazione
Lattivit didattica, anche quella di tipo teorico, sar svolta prevalentemente in laboratorio Il laboratorio dispone di postazioni CAD elettronico per: - il disegno circuitale e le eventuali simulazioni - lo sbroglio dei circuiti stampati - la generazione dei file GERBER per stampa digitale e/o la prototipazione rapida. Il laboratorio dispone inoltre di: componenti e attrezzature per il montaggio/saldatura strumentazione di misura ed il test elettronico strumenti HW e SW per la programmazione micro

Elettronica per la robotica


a.a. 2009-2010

Daniele Fontanelli
fontanelli@disi.unitn.it

Elettronica per la robotica


Obiettivo

Progettazione di una architettura per il controllo di robot


fornire le nozioni necessarie alla comprensione: della teoria, delle tecniche e dei sistemi alla base del controllo di robot per l'automazione industriale dei vari sottosistemi che formano un sistema robotico e della loro interconnessione

Elettronica per la robotica


Componenti di un sistema robotico
Sistema meccanico
Attuatori
Motori DC Stepper motor Servo motori Motori idraulici Motori pneumatici

Sistema
Veicoli autonomi Braccia robotiche Isole di montaggio

Sensori
Switch Potenziometri Accelerometri Telecamere Encoder digitali

Elettronica
Uscite
Circuiti di potenza Amplificatori PWM D/A, D/D

Controllore
Circuiti logici Microcontrollori PLC Comunicazione Temporizzazione

Ingressi
Circuiti discreti Amplificatori Filtri A/D, D/D

Elettronica per la robotica


Gli attori principali del controllo
modellazione del robot

studio ed implementazione del controllore

Elettronica per la robotica


in laboratorio
(circa 30 ore) si chiude il ciclo tra teoria e pratica, utilizzando specifici sistemi robotici implementazione della legge di controllo (codice e temporizzazione) pilotaggio di interfacce verso il sistema robotico (attuatori e sensori) inoltre: ROBOT COMPETITIONS!!! possibilit di tesi di primo e secondo livello finalizzate alla partecipazione a gare internazionali per robot (CiberMouse, RoboCup, Robotex, Lego League,)

Elettronica per lAutomazione Industriale


a.a. 2009-2010

Francesco Patruno
f.patruno@sabex.it

Elettronica per lAutomazione Industriale


Scopo del corso
Il corso si propone di fornire agli studenti: un percorso formativo sui Programmable Logic Controller PLC (microprocessori altamente affidabili specializzati per la gestione di processi industriali) - elaborano segnali analogici e digitali provenienti da sensori e diretti agli attuatori di un impianto industriale - programmazione intuitiva ed elaborazione semplice - componenti pervasivi in ambito industriale e domestico lezioni frontali (circa 30 ore) + esercitazioni in laboratorio (circa 30 ore) volte alla soluzione di applicazioni concrete

Elettronica per lAutomazione Industriale


Obiettivi formativi specifici conoscenze di base sullarchitettura (funzioni integrate, I/O analogici e digitali, interfacce di comunicazione) e la programmazione dei PLC aspetti salienti relativi ai PLC maggiormente diffusi sul mercato analisi di applicazioni reali

Elettronica per lAutomazione Industriale


Esercitazioni sperimentali in laboratorio: dalla progettazione alla realizzazione