Sei sulla pagina 1di 4

LETTERA ALLE FAMIGLIE

D E L L U N I T A PASTORALE DI

CAPEZZANO P.re - MONTEGGIORI - S. LUCIA


Via Sarzanese 147 - Tel. 0584 914007 - 347 64 66 961 e-mail: parrocchia.capezzano@alice.it

Visitateci sul Sito Internet: chiesacapezzano.org

N 650

30 MARZO 2014

IV SETTIMANA DI QUARESIMA - LITURGIA DELLE ORE IV SETTIMANA

CREDO, SIGNORE! Ges seppe che l'avevano cacciato fuori; quando lo trov, gli disse: Tu, credi nel Figlio dell'uomo?. Egli rispose: E chi , Signore, perch io creda in lui?. Gli disse Ges: Lo hai visto: colui che parla con te. Ed egli disse: Credo, Signore!. E si prostr dinanzi a lui.
Si tratta di un tale, nato cieco, a cui Ges ha donato la vista. I nemici del Signore entrano in forte attrito con lui perch proclama a tutti la sua guarigione istantanea anche se non ha identificato, in colui che l'ha guarito, il Signore. Ma ecco, quando Ges lo incontra dopo che lo hanno scacciato dal tempio, lo provoca con una domanda che gli apre la possibilit della fede. Si la fede sempre una libera scelta. Io posso consentire o no. Si tratta di lasciar entrare nella propria vita il Signore, di ritenerlo l'assoluto della propria esistenza. un movimento interiore che afferra il cuore e lo spinge all'adorazione. Questo avvenuto nel cieco guarito! Ed questo che avviene in noi quando la fede viva e ben nutrita dalla preghiera. Perch credere non certo solo un consenso mentale. Che freddo proveremmo dentro! La fede la conoscenza dinamica di una persona: quella del Cristo Dio che, vicinissimo a noi per aver assunto la nostra stessa natura, ci afferra in profondit con quell'amore che - solo! - d senso a tutto il nostro vivere. Signore, aumenta la mia fede! Cresca la mia conoscenza di te in questo tempo favorevole del cammino quaresimale. Dammi di avere un cuore sempre nuovamente stupito di te, del tuo amore. Un cuore capace di adorazione.

CAMMINO VERSO LA PASQUA


Il mio viaggio verso Pasqua incominciato. Ho fatto tanti propositi: rinuncer a qualcosa, frener la lingua, sar pi paziente, cercher di vedere il positivo... Ed ecco che gi iniziano i problemi, le difficolt, le stanchezze, la tentazione di lasciar perdere, di rimandare al giorno dopo, di dimenticare la mia promessa... Mi sono appena messo in cammino, Signore, e sono gi stufo e sbuffo. Mi sono appena messo in cammino, Signore, ma non ci credo che ce la far... E provo vergogna... e anche un po' di rabbia... Ma forse... ho sbagliato tutto. S... Ho sbagliato a pensare che il cammino verso Pasqua, significhi solo una serie di impegni e di rinunce, una moltiplicazione di sacrifici e di preghiere... Forse, in questa Quaresima, dovrei solo abbandonarmi a te, lasciarmi andare a te cos come sono: fragile, incapace, limitato, peccatore. Abbandonarmi a te, perch tu, Signore, sei il cammino che percorro. Tu, Signore, sei la mano che mi guida. Tu, Signore, sei lo sguardo che mi fa percepire gli altri. Tu, Signore, sei la bocca quando ti do testimonianza. Tu, Signore, sei l'orecchio, che ascolta le parole non dette. Tu, Signore, sei la strada di questa Quaresima che mi porta incontro a te, che mi porta incontro agli altri.

UN TEMPO DA NON PERDERE


Signore, donami anche oggi la forza per credere, per sperare, per amare. Non lasciarmi a met strada invischiato nelle mille cose che non mi bastano pi. Lascia che mi fermi anch'io ogni giorno ad ascoltarti per riprendere poi il cammino lungo le strade che mi dai da percorrere. Liberami perci da tutto ci che mi appare indispensabile e non lo , da ci che credo necessario e invece solo superfluo, da ci che mi riempie e mi gonfia ma non mi sazia, mi bagna le labbra ma non mi disseta il cuore. S, lo so che tu vuoi farlo ma aiutami a lasciartelo fare sempre, subito!
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CALENDARIO DELLA BENEDIZIONE ALLE FAMIGLIE


Come gli anni scorsi, la Benedizione alle famiglie avverr in Chiesa al termine delle Sante Messe compresa quella festiva del sabato. Il calendario riportato puramente indicativo, ogni famiglia libera di scegliere la domenica che ritiene per lei pi opportuna. Mi rendo tuttavia disponibile per, la benedizione della casa, a chi, per vari motivi, ne far richiesta. DOMENICA 23 MARZO LE FAMIGLIE CHE ABITANO NELLE VIE: Provinciale - Italica - Masini - Dei Garofani- Grotti - Abba - Olivella - Santa Maddalena - Ciampino - Delle Fragole - Bucine - Lorenzi - Garosi Cestaio Frutteti - Bergamo DOMENICA 30 MARZO LE FAMIGLIE CHE ABITANO NELLE VIE: Fiaschetto Fillungo - Antenna Cafaggiolo - Serena Antennino - Caravello - Carraia - Savoia Giardo Cacini - Tofanelli - Delle Giunchiglie - della Libert - Pennelle - San Michele Nostra Signora DOMENICA 6 APRILE LE FAMIGLIE CHE ABITANO NELLE VIE: Acquarella - Arginvecchio Massoni - Caduti di SantAnna - 2 Giugno - Unit D Italia - Ceppeto Paesetto - Benedetti - XII Agosto - Ceccardi - Sarzanese - Dietromonte - San Ginese Giacosa - La Marmora - Illica - Pardini Paduletto Polesine LE FAMIGLIE CHE ABITANO A SANTA LUCIA E A MONTEGGIORI saranno benedette dopo la Messa delle domeniche 30 Marzo e 6 Aprile.

CALENDARIO DELLA SETTIMANA


DOMENICA 30 MARZO Sante Messe: A Capezzano: Ore 8,30 - 11 Ore 10 A Santa Lucia - Ore 18 A Monteggiori VERRANNO BENEDETTE LE FAMIGLIE CHE ABITANO NELLE VIE: Fiaschetto Fillungo - Antenna - Cafaggiolo - Serena Antennino - Caravello - Carraia Savoia Giardo - Cacini - Tofanelli - Delle Giunchiglie - Della Libert Pennelle - S. Michele - Nostra Signora Dalle ore 18,30 - Gruppo Famiglie LUNEDI 31 Ore 9,15 Ore 21 Pulizia delloratorio e dei locali parrocchiali Gruppi Giovanissimi Giovani

GIOVEDI 3 APRILE Ore 21 Stazione Quaresimale a MONTEMAGNO VENERDI 4 Ore 21 Via Crucis SABATO 5 Ore 14,30 Pulizia della chiesa Ore 16,30 Confessioni Ore 18 Santa Messa Festiva DOMENICA 6 APRILE Sante Messe: A Capezzano: Ore 8,30 - 11 Ore 10 A Santa Lucia - Ore 18 A Monteggiori VERRANNO BENEDETTE LE FAMIGLIE CHE ABITANO NELLE VIE: Acquarella - Arginvecchio - Massoni - Caduti di SantAnna 2 Giugno - Unit D Italia - Ceppeto Paesetto - Benedetti XII Agosto - Ceccardi - Sarzanese - Dietromonte - San Ginese Giacosa La Marmora - Illica - Pardini Paduletto Polesine Ore 14,30 Ore 16 Pomeriggio Insieme Celebrazione del Sacramento del Battesimo

E TORNATA ALLA CASA DEL PADRE

Pardini Adorna