Sei sulla pagina 1di 3

Cronologia dei plebisciti in Italia Riveste particolare interesse avere a disposizione una cronologia precisa di come avvennero i plebisciti

in Italia, dapprima quelli di annessione al Regno di Sardegna e poi quelli di annessione al Regno d'Italia. Annessione d'imperio della Repubblica di Genova al Regno di Sardegna o 7 gennaio 181 ! In un proclama ai genovesi il comandante delle truppe britannic"e annuncia c"e Genova e la Liguria passano sotto il governo del luogotenente generale Ignazio #"aon de Revel, amministratore dello Stato Genovese in nome di $ittorio %manuele I, re di Sardegna. o Nessun plebiscito sanc l'annessione d'imperio: i Savoia temevano che i Genovesi avrebbero votato contro l'annessione? &lebisciti di annessione al Regno di Sardegna o ' maggio 18(8 ! A Modena una riunione di cittadini nella sala municipale delibera l'unione della citt) al Regno di Sardegna. o 1* maggio 18(8 ! Piacen a vota l'unione al Regno di Sardegna. o 1+ maggio 18(8 ! Il governo provvisorio di Milano indice un re,erendum per deliberare circa l'annessione al &iemonte. o +( maggio 18(8 ! Il !ucato di Parma vota l'annessione al Regno di Sardegna. Su -'.*** votanti si esprimono a ,avore dell'annessione al &iemonte -7.+ *, per .arlo II di /orbone 1.1**, per l'annessione allo Stato &onti,icio **, per la repubblica 1. o 8 giugno 18(8 ! 0a Lombardia vota per l'annessione al Regno di Sardegna. Su 111.1+1 masc"i maggiorenni votantI si pronunciano per l'unione 111.**+. Anc"e "icen a vota a grandissima maggioranza per l'annessione. o ( luglio 18(8 ! 0'Assemblea nazionale di "ene ia vota a grande maggioranza l'annessione al &iemonte. Si oppone invano il repubblicano 2aniele 3anin, c"e ri,iuta di ,ar parte del governo provvisorio. o 1( agosto 18 ' ! Il governo provvisorio di Parma indice un plebiscito per l'annessione al Regno di Sardegna c"e dar) una maggioranza di 1-.117 voti contro *(. #ale plebiscito, c"e si svolger) in due tornate, il 1( e +1 agosto, non avr) tuttavia valore u,,iciale e il governatore straordinario piemontese 0uigi .arlo 4arini decreter) l'istituzione di un'assemblea eletta da tutti i cittadini al di sopra dei ventun anni capaci di leggere e scrivere, con il compito di votare una mozione di decadenza della dinastia borbonica e di annessione al Regno di Sardegna. o +* agosto 18 ' ! 0'Assemblea #oscana approva all'unanimit) l'unione al &iemonte e raccomanda il proprio voto alla protezione di 5apoleone III ed dell'Ing"ilterra. Il 11, all'inizio dei lavori, aveva dic"iarato decaduta per sempre la dinastia lorenese. 4ra i membri dell'Assemblea si assentano per il voto soltanto l'unico repubblicano dic"iarato, Giuseppe 3azzoni, e Giuseppe 3ontanelli, c"e nel ,rattempo 6 passato su posizioni bonapartiste ed 6 ,autore di un regno dell'Italia centrale sotto il principe Giuseppe 5apoleone. o +1 agosto 18 ' ! 0'assemblea Modenese, eletta sulla base di una legge elettorale c"e concede il diritto di voto a tutti i cittadini maggiori di ventun anni c"e sappiano leggere e scrivere, delibera all'unanimit) l'unione delle province modenesi al Regno di Sardegna. o 11!1+ settembre 18 ' ! 0'Assemblea parmense eletta secondo la modalit) dettate dal governatore piemontese, approva all'unanimit) la decadenza della dinastia dei /orboni di Parma e l'annessione delle province parmensi al Regno di Sardegna. .essione di 5izza e Savoia alla 4rancia o 1+!1( marzo 181* ! 7n accordo ,ranco!piemontese per la cessione di Ni a e della Savoia alla 4rancia, come compenso per la benevolenza ,rancese verso le annessioni dell'Italia centrale, 6 concluso. #ale cessione deve avvenire con l'accordo delle

popolazioni interessate, c"e verranno c"iamate a esprimere con il voto la loro volont). 0'accordo sar) rati,icato il +( marzo e reso pubblico a &arigi e a #orino il -* marzo. 3olti esponenti della destra conservatrice e della sinistra anticavouriana giudic"eranno il trattato un 8ignobile mercato9, c"e prova il totale asservimento del governo cavouriano alla 4rancia di 5apoleone III. In &articolare la cessione di 5izza provoc"er) un ulteriore irrigidimento nei rapporti tra .avour e Giuseppe Garibaldi, c"e proprio a 5izza, sua citt) natale, era stato eletto deputato. o 1 e ++ aprile 181* ! Si svolgono a Ni a e in Savoia la votazioni per l'annessione alla 4rancia. A Ni a su +'.1(' iscritti votano +(.1*8 dei quali +(.((8 ,avorevoli all'annessione e 11* contrari. In Savoia su 1- .((' iscritti, votano 1-*.8-', di cui 1-*. 8- ,avorevoli all'annessione e +- contrari. 0'esito dei due re,erendum lascer) una scia di polemic"e per il totale abbandono delle due regioni da parte delle autorit) sabaude c"e per prime avevano invitato i sudditi a votare per l'annessione alla 4rancia. Il +' maggio e il 1* giugno la .amera e il Senato torinesi rati,ic"eranno a grande maggioranza la cessione dei due territori. &lebisciti di annessione per la costituzione del Regno d'Italia o 11!1+ marzo 181* ! Sono indetti in $milia e in #oscana i plebisciti per scegliere ,ra l'annessione alla monarc"ia costituzionale del re $ittorio %manuele II e un regno separato. :anno diritto di voto tutti i cittadini masc"i c"e abbiano compiuto ventun anni e godano dei diritti civili. In $milia su +1.+18 iscritti votano (+7. 1+ ;81,1<=, dei quali (+1.**1 a ,avore dell'annessione, 7 1 per il regno separato e 7 * nulli. In #oscana su -(.*** iscritti, votano -81.(( ;7-,-<=, dei quali -11. 71 a ,avore dell'annessione, 1(.'+ per il regno separato e (.'(' nulli. I risultati dei plebisciti saranno solennemente presentati a $ittorio %manuele II rispettivamente il 18 e il ++ marzo e le due regioni saranno dic"iarate parti integranti del Regno di Sardegna. o +1 ottobre 181* ! 7n plebiscito sull'annessione al &iemonte si svolge nel %egno delle !ue Sicilie. 5el continente su circa 1.1 *.*** iscritti nelle liste elettorali ;su una popolazione di 1. **.*** abitanti= i votanti sono 1.-1+.-11 ;7', <= di cui 1.-*+.*1( ,avorevoli e 1*.-*+ contrari. In Sicilia su circa 7 .*** iscritti ;su +.+-+.*** abitanti= i votanti sono (-+.7+* ;7 ,+<=, di cui (-+.* - ,avorevoli e 117 contrari. o ( novembre 181* ! Si svolgono nelle Marche e nell'&mbria i plebisciti per l'annessione. 5elle Marche su circa +1+.*** iscritti i votanti sono 1-(.'77 ;1-,7<=, i voti ,avorevoli 1--.71 e i contrari 1.+1+. 5ell'&mbria su 1+-.*** iscritti i votanti sono '7.7*8 ;7',(<=, i voti ,avorevoli '7.*(*, quelli contrari -*8. I risultati saranno solennemente presentati a $ittorio %manuele II a 5apoli il ++ novembre. o +1 ,ebbraio 1811 ! Il Senato italiano approva con 1+' voti contro + la mozione c"e con,erisce al $ittorio %manuele II e ai suoi discendenti il titolo di re d'Italia. > ritirato un emendamento c"e proponeva di aggiungere la ,ormula 8per provvidenza divina e per voto della nazione9. 0a legge sar) approvata per acclamazione dalla .amera il 1( marzo e promulgata il 17 marzo 1811. o +1 ottobre 1811 ! Si svolge nel "eneto il plebiscito per sancire l'unione al Regno d'Italia. Su 1(7.(+1 votanti ;su una popolazione di +.1*-.**' abitanti= i voti contrari sono solamente 1'. o + ottobre 187* ! 7n plebiscito sanziona l'annessione di %oma e del La io al Regno d'Italia. Su 117. (8 cittadini iscritti alle liste elettorali i votanti sono 1- .188, i voti ,avorevoli 1--.181 e i contrari 1. *7. o ' ottobre 187* ! 7n decreto del governo italiano accetta i risultati del plebiscito, riserva al papa il riconoscimento di prerogative sovrane e assicura c"e un'apposita legge ,isser) ,ranc"igie territoriali e garanzie del libero esercizio del potere spirituale.

1 novembre 187* ! &io I? emana l'enciclica Respicientes, nella quale dic"iara 8ingiusta, violenta, nulla e invalida9 l'occupazione italiana dei territori della Santa Sede, denuncia la condizione di 8cattivit)9 del ponte,ice, c"e non pu@ esercitare liberamente e sicuramente la suprema autorit) pastorale e scomunica il re d'Italia e tutti coloro c"e "anno perpetrato l'usurpazione dello Stato &onti,icio.