Sei sulla pagina 1di 5

CON LADESIONE DEL

PRESIDENTE DELLA REpUBBLICA

TESSERE PER UN MOSAICO


luned 31 marzo 2014
nella sede dell'Accademia Nazionale dei Lincei Palazzina dell'Auditiorio Via dalle Lungara 230, 00165 Roma

GR AV I CEREBRO L E SI O NI AC Q UISITE

Registrazione gratuita obbligatoria www.grupporisveglio.it/eventi/tesseremosaico


Il congresso accreditato ECM per medici rianimatori, anestesisti, neuroradiologi, logopedisti, psicologi, neurochirurghi, neurologi, neurofisiopatologi, specialisti in medicina fisica riabilitativa, medici di base, epidemiologi, infermieri, fisioterapisti, terapisti occupazionali. I posti disponibili sono 200, ma solo le prime 100 iscrizioni potranno richiedere laccredito ECM. Al fine del riconoscimento dei crediti richiesta la presenza obbligatoria al 100% delle ore del corso ed altres obbligatorio compilare il questionario come verifica di apprendimento.

Tessere per un mosaico il primo congresso organizzato dalla Fondazione M&C nell'ottica di focalizzare i vari aspetti della tematica delle Gravi Cerebrolesioni Acquisite (GCA), ancora molto articolata e attuale. Oltre, infatti, ai non facili aspetti clinici e alla grande incidenza statistica, in crescita sia in Italia che nel resto doccidente, influenzata da varie problematiche sociali, giuridiche, bioetiche e oltre, che si spingono fino al tema scottante di atteggiamenti eutanasici applicabili agli Stati Vegetativi. Questo fenomeno pone, dunque, nuovi interrogativi sulle modalit di gestione di situazioni di disabilit gravissima, le cui caratteristiche sono sia lindividuazione di terapie specifiche, sia la persistenza per tempi lunghi di problemi assistenziali complessi. In Italia purtroppo una realt di ancora difficile soluzione, anche perch lapproccio al problema non omogeneo sul territorio nazionale e non c una cultura tecnica diffusa, basata su criteri uniformi, tali da affrontare il problema in modo coerente. In questo contesto, il convegno Tessere per un mosaico vuole stimolare l'approccio multidisciplinare, focalizzare le attuali criticit e tracciare la possibilit di nuove e future prospettive, coinvolgendo professionisti esperti in discipline interdipendenti e confluenti sul tema delle GCA per promuovere una vera sinergia e unione di intenti. Il futuro si dovr basare non sulla necessit di regolare al meglio il flusso dei pazienti ma sulla creazione di un sistema esperto connotato da universalit, appropriatezza, tempestivit e progressivit delle cure su basi scientificamente valide. Ci auguriamo che questo evento possa rappresentare un contributo significativo per incrementare l'impegno verso l'apertura di nuove frontiere.

IL PROGRAMMA
8.00 registrazione al congresso 9.00 introduzione del Presidente della Fondazione M&C Francesco Napolitano I SESSIONE CRITICIT moderatore Rodolfo Proietti 9.10 verso una terminologia condivisa M. Rachele Zylberman epidemiologia: tutto da rifare Antonio Carolei la semeiotica: oculi non habent sed vident Francesca Pistoia indicatori prognostici: quali e quando? Roberto Piperno la neuroradiologia oggi Stefano Bastianello 10.45 relazione magistrale: cellule staminali cerebrali umane dalla scoperta alla sperimentazione clinica Angelo Vescovi 11.15 pausa caff II SESSIONE UNO SGUARDO AL FUTURO moderatore Stefano Bastianello 11.30 il rianimatore: il trauma cranico in rianimazione Anselmo Caricato il neuroradiologo: imaging avanzato nei disturbi di coscenza Carol Di Perri il neurofisiologo: la valutazione neurofisiologica delle GCA Angelo Insola il neurochirurgo: il trauma cranico, unepidemia silente Stefano Signoretti il neurologo: nuove frontiere terapeutiche Giuliano Dolce il fisiatra: criticit nella presa in carico delle GCA e prospettive per il futuro Nino Basaglia 13.15 discussione 13.30 colazione di lavoro III SESSIONE TAVOLA ROTONDA UNIAMO LE TESSERE moderatore Alberto Delitala 14.30 Nino Basaglia - Stefano Bastianello - Rita Formisano - Gian Luigi Gigli Caterina Pistarini - Rodolfo Proietti - Stefano Signoretti IV SESSIONE VIVERE DOPO IL DANNO moderatore M. Rachele Zylberman 16.30 umanizzazione dellassistenza Rodolfo Proietti aspetti bioetici Pietro Rescigno il sociale Augusto Battaglia 17.30 discussione 17.45 questionario 18.00 saluti del Presidente della Fondazione M&C Francesco Napolitano

I RELATORI
Nino Basaglia Dirigente Medico Dipartimentale di Medicina Riabilitativa, Dipartimento di Neuroscienze e Riabilitazione dell'Azienda Ospedaliero/Universitaria di Ferrara Stefano Bastianello Professore di Neuroradiologia all'Universit degli Studi di Pavia; Direttore della S.C. Radiologia/Diagnostica per immagini della Fondazione Istituto Neurologico Nazionale IRCCS Casimiro Mondino Augusto Battaglia Comunit Capodarco Anselmo Caricato Professore Aggregato all'Universit Cattolica S. Cuore; Centro di Rianimazione Policlinico A. Gemelli, Roma Antonio Carolei Professore Ordinario Neurologia Universit degli Studi di L Aquila Alberto Delitala Direttore U.O.C. Neurochirurgia dell'Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini, Roma Giuliano Dolce Direttore Scientifico dellIstituto S. Anna, Crotone Carol Di Perri Neuroradiologo alla Fondazione Istituto Neurologico Nazionale IRCCS Casimiro Mondino Rita Formisano Direttore Unit Post-Coma della Fondazione Santa Lucia, Roma Gian Luigi Gigli Direttore Clinica Neurologica dellUniversit di Udine; Onorevole Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati Angelo Insola Responsabile U.O. di Neurofisiopatologia dellOspedale CTO A. Alesini, Roma Francesco Napolitano Presidente Fondazione M&C onlus, Roma Roberto Piperno Direttore U.O.C. Medicina Riabilitativa del Dipartimento Emergenza AUSL Bologna Caterina Pistarini Direttore U.O. di Neuroriabilitazione e Unit di Risveglio dellIstituto Scientifico IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Francesca Pistoia Neurologo; Ricercatore all'Universit degli Studi di L Aquila Rodolfo Proietti Professore Ordinario di Anestesia e Rianimazione al Policlinico A. Gemelli, Roma Pietro Rescigno Professore Emerito di Diritto Civile all'Universit La Sapienza, Roma; Accademico dei Lincei Stefano Signoretti Neurochirurgo; Referente Aziendale per la Neurotraumatologia Cranica all'Azienda Ospedaliera S. Camillo-Forlanini, Roma; Coordinatore della Sezione Neurotraumatologia Cranica della Societ Italiana di Neurochirurgia Angelo Luigi Vescovi Direttore Scientifico IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, San Giovanni Rotondo - Mendel M. Rachele Zylberman Neurologo; gi Direttore dell'U.O.C. di Neuroriabilitazione dell'Ospedale S. Giovanni Battista, Roma; Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione M&C onlus, Roma

Responsabile Scientifico M. Rachele Zylberman

Provider ECM
Via Ravenna 9/c, 00161 Roma mob 345 5726460 - tel 06 8339 3669 - fax 06 8928 3835 www.medical-net.it - info@medical-net.it

Segreteria Organizzativa Cristina Mancini, Camilla Carolei


Via Po 9, 00198 Roma - tel 06 85301100 - fax 06 85823300 www.grupporisveglio.it - fondazione@grupporisveglio.it