Sei sulla pagina 1di 4

CAPITOLO 2 PENSIERO

I tuoi Pensieri diventano la realt Non la Realt esterna a determinare la qualit della tua vita, come si sempre creduto, ma il modo in cui scegli di elaborare la rappresentazione che dai dell'evento. Attraverso il tuo pensiero scegli se quello che ti successo Positivo o Negativo. Solo tu puoi scegliere la rappresentazione dell'evento. e situazioni che ci accadono non sono n! Positive n! Negative, sono solo eventi, situazione l'interpretazione attraverso i Pensieri solo nostra. il pensiero che deter ina total ente la nostra vita! Partendo da questa nuova consapevolezza, ogni persone deve avere il coraggio di assumersi quindi la responsabilit dei propri pensieri e quindi della propria vita. "ai tuoi pensieri seguono tutte le tue azioni e la tua vita.

Nuova consapevolezza

"uali sono i tuoi Pensieri su# 1. Il desiderio di migliorare la vita. 2. Il tuo Atteggiamento. "uali sono i tuoi 3. Il tuo Passato e Futuro. pensieri ricorrenti 4. L'idea del successo. 5. Ecc. e risposte a queste domande sono solo tue, e a seconda dei tuoi pensieri su questi aspetti si #onderanno tutte le tue azioni e quindi la tua vita. Chi Sono$ co e i vedo$ %uali sono le ie Caratteristiche$ ecc! $i vedo e sento %imido I Pensieri che ho sono di una persona& %imida, 'mpacciata, ecc. Ese pio I a'ini# Parla poco, timido, ecc I E ozioni# "isagio con le persone. &o'lio diventare un Leader! I Pensieri che sto sviluppando sono di una persona con& Carisma, Atteggiamento, ecc. a'ini# (ratore, $otivatore, ecc E ozioni# (iducia in se stesso.

Azioni# )loccate e in linea con la sua Azioni# *ar quello che #a un eader immagine di %imido. in linea con la sua nuova immagine. Risultato: sar TIMIDO Risultato# Sar un Leader Che io scelga la prima o la seconda opzione, avr sempre ragione! (elicit Attraverso i pensieri possiamo scegliere dei pensieri e degli atteggiamenti che ci possono dare la #elicit. Possiamo scegliere di diventare #elici. Passato# (uturo# Passato$ Presente$ (uturo Noi decidiamo come interpretarlo attraverso i nostri pensieri. Scelgo nel presente come lo +oglio. A questi pensieri presenti seguiranno tutte le azioni #uturo. Presente el presente interpreto: !" #venti del $assato" %" &celgo come voglio il 'uturo (uturo Eventi uturi Presente# Scelgo che interpretazione dare ai #atti che mi accadono.

Passato Eventi successi

IL SE)RETO

$ensa solo a (uello che vuoi! I Pensieri quando sono nutriti e interiorizzati diventano I a'ini e la mente non distingue se sono 'mmagini Reali o solo Proiezioni di nostri desideri. a mente segue le immagini che scegliamo di mettere nella nostra mente, e si muove con azioni che siano in relazione a queste immagini. Per questo motivo la &isualizzazione cosi importante nella nostra vita. a &isualizzazione una vera programmazione della nostra mente, quindi programmiamola al meglio secondo i nostri sogni. !) %) I $ensieri diventano Immagini *) ,e Immagini attivano #mozioni +) &eguono le mie -zioni &celgo i miei $ensieri

Le i

a'ini

Processo di &isualizzazione

. evidente che tutto parte dai $ensieri che scegliamo di avere" Attraverso la &isualizzazione co poni la vita che vuoi Attraverso l'esercizio della +isualizzazione possiamo evitare i , sensi. -on le +isualizzazioni possiamo creare qualsiasi pensiero che riguardi la vita& !esideri, Come voglio essere, Cosa voglio ottenere, ecc. Attraverso la &isualizzazione posso creare il #ilm della mia descrivendola nei pi. piccoli dettagli. -ome abbiamo visto la mente non riconosce se si tratta di situazioni reali o se solo immagini, e ci si adegua attivando le azioni adatte. !" ,e azioni vengono dalle Immagini: (gni Azione preceduta da un pensiero, e a quel pensiero ne seguiranno molti altri che saranno in linea con quel pensiero iniziale che avete scelto. Ese pio# /. &e pensi di essere competente: pensieri che seguiranno saranno in tema. 0. &e pensi di essere incompetente: seguiranno pensieri di con#erma. C"e tu scelga la 1 o 2 o#$ione avrai sem#re ragione. Crea l,a-itudine di avere solo Pensieri Positivi# Abbiamo capito l'importanza dei pensieri e possiamo ben capire perch se vogliamo stare bene dobbiamo prendere l'abitudine ad a vere solo pensieri positivi, quando subentrano altri pensieri negativi cambiamoli. Ese pio# /. Se avrai un immagine di Povert& le tue azioni seguiranno i tuoi Pensieri. 0. Se avrai un immagine di Ricchezza& le azioni seguiranno i tuoi Pensieri. Ese pio# Nel caso della Personalit /. ' eader hanno un immagine& "a comunicatori, vincenti, carismatici, ecc. /. ' %imidi si vedono& 'mpacciati, #uori posto, a disagio, ecc. /uali azioni e comportamenti potranno seguire0 Non sono le Circostanze della vita a determinare la tua #elicit, ma le interpretazioni e quindi i Pensieri e immagini che scegli per la circostanza. Prima di ogni Azione c un Pensiero, ma questo deve essere in accordo con quello che hai nel pro#ondo. %" Tutto (uello che visualizziamo 1 gi (ui: ogni cosa Ener'ia . vi-razione / e i pensieri sono vibrazione come il tutto. e #requenze delle +ibrazioni si attirano come una calamita. Attrazione. 1uindi se vuoi qualcosa che gi esiste, essa composta anch'essa da vibrazioni. Se nel pro#ondo quello che vuoi, pensandoci continuamente attirerai quelle #requenze, quindi le situazioni adatte o quell'oggetto. -ollegati alle 'mmagini e vibrazioni giuste e le situazioni adatte a te ci saranno, unica cosa importante devi crederci di potercela #are.

* Principi per un e++icace &isualizzazione

Ese pio# &o'lio +are il Corona! o voglio nel pro#ondo, inizia a pensarlo, gli elementi per #arlo ci sono gi 2 persone 3 le situazioni arriveranno a te. *" Disponi2ilit: "evi essere disposto a #are qualsiasi cosa serva per arrivare al tuo traguardo. Non solo l,i pe'no e la deter inazione a #are la di##erenza, ma anche la disponibilit. Ese pio# 4na persona molto impegnata e determinata nel diventare -orona, lavora molto duramente, a non 0 disponi-ile a tras#erirsi in un altra zona visto che quella ormai satura. a persona dovrebbe avere lo spirito di dire& &ono disposto a 3are (ualsiasi serva per 3arcela" 'l tuo stato mentale molto #orte e sei disposto a #are qualsiasi cosa 'iusta servi per #arcela. Nessuno pu5 scal#ire la tua sicurezza. Essere dis#oni%ile non signi ica are &ualsiasi cosa, ma essere in uno stato mentale di dis#oni%ilit' su iciente. +" Renditi conto che il 3allimento non esiste: Non ci sono #allimenti in quello che #ai ma solo esperienze che ci permettono di capire meglio come agire. 6 impossibile #are bene al primo tentativo. Ognuno ha un proprio percorso per arrivare dove si 1 pre3issato" Ese pio# Nel gioco del 7ol# attraverso vari tiri che tenti sempre di eseguire nel modo migliore ti avvicini sempre di pi. alla buca. 'idea del #allimento deriva dal ascoltare l'opinione di qualcuno su come avresti dovuto tirare la pallina. $a nella nostra situazione 2 realt 3 non avremmo mai potuto tirare la pallina in un modo diverso, dovevamo tirare in quel modo per capire. 1uindi puoi iniziare a arrabbiarti con te stesso se la pallina non va dove avevi voluto, o capire che invece hai prodotto un risultato, e ti stai avvicinando alla buca ugualmente con un percorso che non avevi considerato. -erto potrebbero servirti 088 colpi per arrivare, ma se sei disposto ad arrivare ci arriverai. Se invece vuoi arrivare in /88 colpi con#rontandoti con il percorso di altri rimarrai deluso. Per vincere devi solo essere te stesso ed accettare il tuo percorso per arrivare in buca, traendo esperienza da ogni colpo 4na persona pesa /08 9g e vuole arrivare al suo peso #orma di :8 9g. Applicazione dei * principi di &isualizzazione# 1. Le a$ioni vengono dalle immagini( 'nizia ad immaginarti come se pesassi gi :8 9g. -omincerai ad agire come se #ossi gi quella persona, quindi cambierai regime alimentare, #arai sport, ecc. 2. )utto &uello c"e visuali$$i * gi' &ui( a persona che immagini di essere esiste gi, solo che circondata da :8 9g togliendo i 9g in eccesso ricomparir in tutta la sua #orma e bellezza. 3. !is#oni%ilit'( Sii disposto a #are tutto quello che serve per realizzare la tua +isualizzazione e le azioni che servono per essere coerente a questa nuova immagine. 4. +enditi conto c"e il Fallimento non esiste( Ricordati che in ogni passo e azione che #arai, non puoi #allire, ma stai solo producendo dei risultati che sono magari in quel momento non in accordo con le tue aspettative. Se i Risultati non arrivano& S#orzati a scoprire il complesso di idee che ti #a rimanere grasso 2 quindi vincolato alla tua vecchia immagine 3. Solo dentro di te troverai le risposte, allinea cuore e pensieri e lo saprai.

Ese pio di applicazione dei * principi

Nei sogni le persone possono #are qualsiasi cosa, senza limitazioni perch& !" ei sogni il tempo non esiste: %" Causa ed e33etto non esistono: Non c' logica causa e##etto. *" on c 1 un inizio e una 3ine: Non c' -apo n! -oda. %utto mescolato +" 4li ostacoli diventano opportunit" %utto a tuo vantaggio. 5" Creiamo tutto (uello di cui a22iamo 2isogno: 6" I sogni si mani3estano sul corpo: e immagini si mani#estano sul corpo. Nei Sogni siamo capaci di qualsiasi cosa, gli e##etti del corpo li abbiamo sul Sei tu il Creatore corpo e capiamo che un sogno solo quando ci svegliamo. dei tuoi So'ni el sogno possiamo Creare (ualsiasi cosa 7ogliamo" A##rontiamo il tema del sogno per incoraggiarti a diventare& 1n so'natore in stato di ve'lia! -io devi com#rendere c"e le regole c"e valgono #er il &ogno, #ossono a##licarsi anc"e al cor#o in stato di 7eglia" a nostra vita pi. vera quando siamo svegli nei nostri sogni. i creiamo tutt Ma89ell in $sicoci2ernetica dimostra come la mente non distingue tra un immagine reale del #ro#rio vissuto e una inventata secondo i nostri sogni e desideri. ,el cervello si crea una traccia neurale di entram%e le Immagini. Allena ento (isico e %uello alla &isualizzazione# !" -llenamento 'isico: Nel mondo della #orma attraverso l'allenamento e la ripetizione abbiamo degli e##etti sulle nostre azioni. ; Pi- mi alleno al Piano orte e #i- migliorer.. / Pi- mi alleno nella corsa e #i- avr. resisten$a e velocit'. / Pi- mi alleno nel %od0 %uilding e #i- mi ingrosser.. / Pi- studio e #i- a##rendo nuove in orma$ioni. a ripetizione *isica e $entale produce un miglioramento nella per#ormance. %" -llenamento alla 7isualizzazione: <a lo stesso e##etto dell'allenamento *isico solo che agisce nella mente& -reando dei nuovi percorsi neurali che la ente passer per veri!

L,evasione dalla 'a--ia ,ascia che ,:immagine si 3issi 2ene nella mente ripetendo l:operazione Crea una nuova diverse volte al giorno" I tuoi $ensieri si devono 3ocalizzare solo su cose che I a'ine vuoi, (uindi su cose $ositive" $ensa a un immagine 2en $recisa di come della tua vita vorresti essere e cosa vorresti avere e comportati in 2ase ad essa" 4sa quindi la &isualizzazione per immaginarti come vorresti essere e nelle situazioni che pi. desideri per la tua vita, per cambiare la tua vita. Procedi ento da se'uire per la &isualizzazione# 1. !ecidi come 7orresti essere o cosa vorresti -vere. 2. Crea un Immagine precisa di te con &uelle Caratteristic"e o Contesto. 3. I tuoi Pensieri devono Concentrarsi solo su &uello c"e vuoi #er te. 4. 1editi continuamente con &ueste caratteristic"e. 'ai come se le avessi gi. 5. #sercitati continuamente #i- volte al giorno. 2. Le tue -zioni ini$ieranno a seguire le tue Immagini" Co e vuoi essere 'ndividua con esattezza& 2! Chi vuoi essere e 2! Cosa vuoi Avere dalla vita! &isualizzazione /. Rilassati. Abbi *="= in questo percorso. 0. =sercitati giornalmente a +isualizzare cosa vuoi per te. >. Ripetizione principale dopo il Rilassamento ?. Ripetizione minori per tutto il giorno appena hai un po di tempo.