Sei sulla pagina 1di 4

Per saperne di pi

Ti consiglio un libro (con intervista allautore): Occhio ai virus


di Redazione, 10 dicembre 2012

MICROBIOLOGIA INTERVISTA VIDEO

Conoscere i virus, per potersi difendere da loro. Perch gli eetti dei virus sulla salute della singola persona e della popolazione umana possono essere drammatici. Ma conoscere i virus signica anche conoscere noi stessi e levoluzione del nostro genoma. Un viaggio attraverso il piccolissimo, nel nuovo libro della collana Chiavi di lettura di Zanichelli, intitolato "Occhio ai virus". Ne abbiamo parlato con lautore, Giovanni Maga. a cura di Giulia Rocco e Angela Simone
Giovanni Maga ci accoglie nel suo laboratorio a Pavia, presso l'Istituto di Genetica Molecolare del CNR . Una decina di giovani ricercatori, tra studenti, dottorandi e post-doc non si fermano un momento tra i banconi e le cappe, presi a portare avanti le ricerche su cui anche oggi lavorano con passione e determinazione. Ogni tanto una breve pausa per unocchiata ai protocolli, per un breve consulto con i ricercatori pi esperti o per segnare nei propri le al computer i risultati appena ottenuti, e poi si ricomincia. Tra pipette, corse su gel e colture di cellule. Non appena lasciamo un attimo di respiro con le nostre domande a Giovanni Maga, i "suoi ragazzi" si rivolgono a lui per mostrargli i dati, per avere un parere su come andare avanti, per decidere la strategia per il prossimo esperimento. Questa l'atmosfera entro cui nata lidea e poi la stesura del libro Occhio ai virus , ultimo "nato" della collana Chiavi di Lettura di Zanichelli.

Un accento sui virus, perch studiare i virus il compito della Sezione di Enzimologia del DNA e Virologia Molecolare di cui Maga responsabile. Uno studio per Giovanni Maga sui meccanismi di replicazione del genoma nei virus e nelle cellule animali che va avanti da diversi anni, tra docenze all'Universit di Pavia, centinaia di pubblicazioni scientiche, partecipazioni a convegni internazionali e esperienze lavorative all'estero. Ma anche con la passione di raccontare questo percorso in incontri pubblici, soprattutto con le scuole, per parlare dei rischi dei virus, a partire da quelli pi insidiosi, come lHIV. Per questo, allora, il titolo "Occhio ai virus"?

Uh Oh!

This video cant be played with your current setup. Please switch to a browser that provides native H.264 suppor or install Adobe Flash Player.

Studiare i virus signica conoscere meglio anche le nostre cellule e il nostro genoma, ci ha raccontato Giovanni Maga. Perch per sopravvivere i virus hanno bisogno di parassitare le cellule per poter sfruttare il loro complesso macchinario replicativo. E, quindi, "seguire" le loro strategie ci permette anche di conoscere pi approfonditamente come funzionano le nostre cellule nei processi di replicazione e di difesa nei confronti degli attacchi esterni. Ma studiare il genoma virale, signica anche capire come evoluto nel corso del tempo anche il genoma umano che, nel corso della sua storia, ha inglobato materiale genetico virale. Ma i virus cosa sono? E possiamo considerarli organismi viventi in senso stretto?

Aw ddlesticks!

This video cant be played with your current setup. Please switch to a browser that provides native H.264 suppor or install Adobe Flash Player.

Ci rendiamo conto di essere sotto attacco di un virus quando ne vediamo le conseguenze, cio quando ci ammaliamo. Ma la patologia solo laspetto visibile di un processo di incontro tra i virus e la cellula ospite, che porta al tentativo di una successiva integrazione e convivenza "pacica". Un meccanismo sosticato che permette la sopravvivenza del virus senza mettere in allarme i meccanismi di difesa cellulari che, in questo modo, ignorano l'esistenza del virus e non lo combattono.

Ma si pu parlare di virus totalmente innocui?

Aw ddlesticks!

This video cant be played with your current setup. Please switch to a browser that provides native H.264 suppor or install Adobe Flash Player.

Il mondo dei virus, per chi lo studia, per Giovanni Maga soprattutto un mondo aascinante. Ma lo anche per chi guarda ai virus come a una potenziale arma bioterroristica che pu colpire tutta la popolazione umana. Proprio per questo, attorno ai virus, esistono diversi falsi miti (soprattutto su HIV e AIDS) su cui Maga ha cercato di fare chiarezza. Ci siamo fatti anticipare qualcuno di questi miti contenuti nel libro:

Aw shucks.

This video cant be played with your current setup. Please switch to a browser that provides native H.264 suppor or install Adobe Flash Player.

La nostra lunga chiacchierata con Giovanni Maga sui virus e sul suo libro, nato per incuriosire e informare soprattutto docenti e studenti, termina qui. tempo per lui e per i suoi ricercatori di rimettersi allopera, perch un nuovo tassello per la comprensione del mondo virale l che aspetta di

essere svelato.

Domande di comprensione I virus possono essere considerati organismi viventi? Esistono virus innocui? Che cosa succede quando un virus entra in latenza? Perch si parla di virus "emergenti"? I virus infettano solo l'uomo?

Prosegui la lettura

1. Dall'animale all'uomo: il virus dell'inuenza (I parte) In piena stagione autunnale parliamo di inuenza e virus inuenzali. Tra campagne di vaccinazione e animali contagiati da virus che riescono a infettare anche l'uomo, in questo speciale in due puntate scopriamo il mondo di questi piccoli virus sotto stretta sorveglianza da parte di virologi, medici, veterinari ed esperti di salute pubblica. 2. Dall'animale all'uomo: il virus dell'inuenza (II parte) Perch importante fare una campagna di vaccinazione contro linuenza ogni anno? Quali particolarit hanno i virus dellinuenza e come possibile tenere monitorata la loro diusione? E perch spesso si sente parlare di virus inuenzali animali (inuenza aviaria o suina) e quale collegamento c tra un'eventuale epidemia o pandemia umana? Come mai c stato un blocco di alcuni lotti vaccinali e perch ora possiamo essere sicuri di non avere problemi se ci sottoponiamo a vaccinazione? 3. Ti consiglio un libro: I virus non aspettano Essere un grande ricercatore nel campo della virologia e allo stesso tempo donna (amante dello shopping), compagna aettuosa e mamma presente. Formula impossibile? Per Ilaria Capua si pu fare.

Tag: AIDS , intervista , microbiologia , Simulazione, virus

2008 - 2013 Zanichelli Editore SpA