Sei sulla pagina 1di 49

2/1

Apparecchi di comando e protezione per utenze



Interruttori Automatici

SIRIUS Interruttori automatici (per protezione di motori) 3RV1 fino a 100 A

per protezione di motori
CLASSE 10

Pagina

per avviatori

Pagina

per controllo fusibili

Pagina

Tabelle di scelta e di ordinazione Tabelle di scelta e di ordinazione Tabelle di scelta e di ordinazione

Grandezza Corrente nominale Grandezza Corrente nominale Grandezza Corrente nominale
S00 fino a12A S0 fino a 25 A 2/5 S00 fino a 0,2 A 2/6

Allacciamento a vite

2/2 S2 fino a 50 A 2/5

Allacciamento
Cage-Clamp

2/7 S3 fino a 100 A 2/5
S0 fino a 25 A 2/2
S2 fino a 50 A 2/3

Interruttori automatici 3RV1

S3 fino a 100 A 2/3

per protezione di motori
CLASSE 20
per protezione di
trasformatori

Tabelle di scelta e di ordinazione

Accessori
Dati tecnici
2/8

2/15

Tabelle di scelta e di ordinazione Tabelle di scelta e di ordinazione

Descrizione 2/23
Grandezza Corrente nominale Grandezza Corrente nominale Schemi elettrici 2/32
S2 fino a 50 A 2/3 S0 fino a 20 A 2/6 Dimensioni 2/34
S3 fino a 100 A 2/3 S2 fino a 40 A 2/6

SIRIUS Interruttori automatici
3RV1 fino a 100 A con funzione
di Rel termico
SIRIUS interruttori per la
protezione di trasformatori
di tensione 3RV1
Interruttori automatici
fino a 6300A

per protezione di motori
con funzione di Rel termico

Pagina

Per limpiego con protezioni
distanziometriche

Pagina

Tabelle di scelta e di ordinazione Tabelle di scelta e di ordinazione Tabelle di scelta e di ordinazione

Grandezza Corrente nominale Grandezza Corrente nominale Interruttori di potenza automatici
S0 fino a 25 A 2/4 S00 fino a 3 A 2/46 SENTRON VL e 3WN
S2 fino a 50 A 2/4
S3 fino a100 A 2/4 Vedere catalogo interruttori SENTRON
Dati tecnici 2/46
e catalogo interruttori aperti
Descrizione 2/47
Dimensioni 2/48
Grandezza S00
Grandezza S0
Grandezza S2
Grandezza S3
Grandezza S0
Grandezza S3
VL250

P02_01.FM Page 1 Friday, December 20, 2002 10:13 AM

2/2

per protezione di motori - fino a 25 A

Tabelle di scelta e di ordinazione

Interruttori automatici 3RV1

SIRIUS 3R

Leistungs-
schalter
3RV1

Allacciamento a vite

I contatti ausiliari sono da ordinare a parte (vedere tabella a pag. 2/9)

Corrente Potenza Regolazione Potere di

Interruttori automatici 3RV10 .1

nomi-
nale

I

n

del motore
trifase

1

)

P

n

sganciatore
termico di
sovraccarico
Sganciatore
magnetico
istantaneo
interruzione
estremo a
400 V AC
Potere di interruzione standard:
100/50 kA a 400 V AC

I

cu

Nr. di ordinazione Peso
ca.
A kW A A kA kg

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S00

0,16 0,11 0,16 2,1 100

3RV10 11-0AA1.

0,21
0,2 0,14 0,2 2,6 100

3RV10 11-0BA1.

0,25 0,06 0,18 0,25 3,3 100

3RV10 11-0CA1.

0,32 0,09 0,22 0,32 4,2 100

3RV10 11-0DA1.

0,4 0,28 0,4 5,2 100

3RV10 11-0EA1.

0,5 0,12 0,35 0,5 6,5 100

3RV10 11-0FA1.

0,63 0,18 0,45 0,63 8,2 100

3RV10 11-0GA1.

0,8 0,55 0,8 10 100

3RV10 11-0HA1.

1 0,25 0,7 1 13 100

3RV10 11-0JA1.

1,25 0,37 0,9 1,25 16 100

3RV10 11-0KA1.

1,6 0,55 1,1 1,6 21 100

3RV10 11-1AA1.

2 0,75 1,4 2 26 100

3RV10 11-1BA1.

2,5 1,8 2,5 33 100

3RV10 11-1CA1.

3,2 1,1 2,2 3,2 42 100

3RV10 11-1DA1.

4 1,5 2,8 4 52 100

3RV10 11-1EA1.

5 3,5 5 65 100

3RV10 11-1FA1.

6,3 2,2 4,5 6,3 82 100

3RV10 11-1GA1.

8 3 5,5 8 104 50

3RV10 11-1HA1.

10 4 7 10 130 50

3RV10 11-1JA1.

12 5,5 9 12 156 50

3RV10 11-1KA1.

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S0

0,16 0,11 0,16 2,1 100

3RV10 21-0AA1.

0,32
0,2 0,14 0,2 2,6 100

3RV10 21-0BA1.

0,25 0,06 0,18 0,25 3,3 100

3RV10 21-0CA1.

0,32 0,09 0,22 0,32 4,2 100

3RV10 21-0DA1.

0,4 0,28 0,4 5,2 100

3RV10 21-0EA1.

0,5 0,12 0,35 0,5 6,5 100

3RV10 21-0FA1.

0,63 0,18 0,45 0,63 8,2 100

3RV10 21-0GA1.

0,8 0,55 0,8 10 100

3RV10 21-0HA1.

1 0,25 0,7 1 13 100

3RV10 21-0JA1.

1,25 0,37 0,9 1,25 16 100

3RV10 21-0KA1.

1,6 0,55 1,1 1,6 21 100

3RV10 21-1AA1.

2 0,75 1,4 2 26 100

3RV10 21-1BA1.

2,5 1,8 2,5 33 100

3RV10 21-1CA1.

3,2 1,1 2,2 3,2 42 100

3RV10 21-1DA1.

4 1,5 2,8 4 52 100

3RV10 21-1EA1.

5 3,5 5 65 100

3RV10 21-1FA1.

6,3 2,2 4,5 6,3 82 100

3RV10 21-1GA1.

8 3 5,5 8 104 100

3RV10 21-1HA1.

10 4 7 10 130 100

3RV10 21-1JA1.

12,5 5,5 9 12,5 163 100

3RV10 21-1KA1.

16 7,5 11 16 208 50

3RV10 21-4AA1.

20 14 20 260 50

3RV10 21-4BA1.

22 17 22 286 50

3RV10 21-4CA1.

25 11 20 25 325 50

3RV10 21-4DA1.
Riferimento aggiuntivo per Nr. dordinazione con contatti ausiliari frontali

senza



1L + 1R


Contatti ausiliari frontali 3RV19 01-1E

0,02
1L + 1R
I >
0
5

1) Valori indicativi per motori normalizzati 4 poli a 400 V, 50 Hz.
Per la scelta fare riferimento agli effettivi dati
nominali e di avviamento del motore da proteggere.

P02_02.fm Page 2 Wednesday, December 18, 2002 4:54 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/3

per protezione di motori - fino a 100 A

Tabelle di scelta e di ordinazione

Allacciamento a vite

I contatti ausiliari sono da ordinare a parte (vedere tabella a pag. 2/9).

Corrente

Potenza Regolazione

Interruttori automatici 3RV10 .1

Potere di interruzione standard:
50 kA a 400 V AC

Interruttori automatici 3RV104.

nomi-
nale

I

n

del motore
trifase

1

)

P

n

sganciatore
termico di
sovraccarico
Sganciatore
magnetico
istantaneo
Potere dinterruzione elevato:
100 kA a 400 V AC
Nr. di ordinazione Peso
ca.
Nr. di ordinazione Peso
ca.
A kW A A kg kg

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S2

16 7,5 11 16 208

3RV10 31-4AA10

0,96


20 14 20 260

3RV10 31-4BA10

25 11 18 25 325

3RV10 31-4DA10

32 15 22 32 416

3RV10 31-4EA10

40 18,5 28 40 520

3RV10 31-4FA10

45 36 45 585

3RV10 31-4GA10

50 22 40 50 650

3RV10 31-4HA10

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S3

16 7,5 11 16 208

3RV10 42-4AA10

2,1
20 14 20 260

3RV10 42-4BA10

25 11 18 25 325

3RV10 42-4DA10

32 15 22 32 416

3RV10 42-4EA10

40 18,5 28 40 520

3RV10 41-4FA10

2,1

3RV10 42-4FA10

50 22 36 50 650

3RV10 41-4HA10 3RV10 42-4HA10

63 30 45 63 819

3RV10 41-4JA10 3RV10 42-4JA10

75 37 57 75 975

3RV10 41-4KA10 3RV10 42-4KA10

90 70 90 1170

3RV10 41-4LA10 3RV10 42-4LA10

100 45 80 100

3

) 1235

3RV10 41-4MA10 3RV10 42-4MA10

CLASSE 20, Grandezza costruttiva S2

16 7,5 11 16 208

3RV10 31-4AB10

0,96


20 14 20 260

3RV10 31-4BB10

25 11 18 25 325

3RV10 31-4DB10

32 15 22 32 416

3RV10 31-4EB10

40 18,5 28 40 520

3RV10 31-4FB10


45 36 45 585

3RV10 31-4GB10

50 22 40 50 650

3RV10 31-4HB10

CLASSE 20, Grandezza costruttiva S3

40 18,5 28 40 520

3RV10 42-4FB10

2,1
50 22 36 50 650

3RV10 42-4HB10

63 30 45 63 819

3RV10 42-4JB10

75 37 57 75 975

3RV10 42-4KB10

90 70 90 1170

3RV10 42-4LB10

100 45 80 100

3

) 1235

3RV10 42-4MB10
I >

1) Valori indicativi per motori normalizzati 4 poli a 400 V, 50 Hz.
Per la scelta fare riferimento agli effettivi dati nominali
e di avviamento del motore da proteggere.
2) Vedere parte 2/10
3) Motori con corrente massima 95 A.

SIRIUS 3R

P02_03-05.fm Page 3 Wednesday, December 18, 2002 4:53 PM

2/4

per protezione di motori - fino a 100 A

Tabelle di scelta e di ordinazione

Interruttori automatici 3RV1

con funzione di rel termico (Reset automatico) Allacciamento a vite senza contatti ausiliari

I contatti ausiliari sono da ordinare a parte (vedere tabella a pag. 2/9).

Cor- Potenza Regolazione Potere di

Interruttori automatici 3RV11 21

Potere di interruzione standard:
100/50 kA a 400 V AC
rente
nomi-
nale

I

n

del
motore
tri-
fase

1

)

P

n
sgancia-
tore
termico di
sovracca-
rico
Sgancia-
tore
magnetico
istantaneo

interru-
zione
estremo a
400 V AC

I

cu

Nr. di ordinazione Peso
ca.
A kW A A kA kg

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S0

senza contatti ausiliari 0,16 0,110,16 2,1 100

3RV11 21-0AA10

0,4
0,2 0,14 0,2 2,6 100

3RV11 21-0BA10

0,25 0,06 0,180,25 3,3 100

3RV11 21-0CA10

0,32 0,09 0,22 0,32 4,2 100

3RV11 21-0DA10

0,4 0,28 0,4 5,2 100

3RV11 21-0EA10

0,5 0,12 0,35 0,5 6,5 100

3RV11 21-0FA10

0,63 0,18 0,45 0,63 8,2 100

3RV11 21-0GA10

0,8 0,55 0,8 10 100

3RV11 21-0HA10

1 0,25 0,7 1 13 100

3RV11 21-0JA10

1,25 0,37 0,9 1,25 16 100

3RV11 21-0KA10

1,6 0,55 1,1 1,6 21 100

3RV11 21-1AA10

2 0,75 1,4 2 26 100

3RV11 21-1BA10

2,5 1,8 2,5 33 100

3RV11 21-1CA10

3,2 1,1 2,2 3,2 42 100

3RV11 21-1DA10

4 1,5 2,8 4 52 100

3RV11 21-1EA10

5 3,5 5 65 100

3RV11 21-1FA10

6,3 2,2 4,5 6,3 82 100

3RV11 21-1GA10

8 3 5,5 8 104 100

3RV11 21-1HA10

10 4 7 10 130 100

3RV11 21-1JA10

12,5 5,5 9 12,5 163 100

3RV11 21-1KA10

16 7,5 11 16 208 50

3RV11 21-4AA10

20 14 20 260 50

3RV11 21-4BA10

22 17 22 286 50

3RV11 21-4CA10

25 11 20 25 325 50

3RV11 21-4DA10

Corrente

Potenza Regolazione

Interruttori automatici 3RV11 31

Potere di interruzione standard:
50 kA a 400 V AC

Interruttori automatici 3RV11 42

nomi-
nale

I

n

del motore
trifase

1

)

P

n

sganciatore
termico di
sovraccarico
Sganciatore
magnetico
istantaneo
Potere dinterruzione elevato:
100 kA a 400 V AC
Nr. di ordinazione Peso
ca.
Nr. di ordinazione Peso
ca.
A kW A A kg kg

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S2

senza contatti ausiliari 16 7,5 11 16 208

3RV11 31-4AA10

1,05


20 14 20 260

3RV11 31-4BA10

25 11 18 25 325

3RV11 31-4DA10

32 15 22 32 416

3RV11 31-4EA10

40 18,5 28 40 520

3RV11 31-4FA10

45 36 45 585

3RV11 31-4GA10

50 22 40 50 650

3RV11 31-4HA10

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S3

senza contatti ausiliari 16 7,5 11 16 208

3RV11 42-4AA10

2,2
20 14 20 260

3RV11 42-4BA10

25 11 18 25 325

3RV11 42-4DA10

32 15 22 32 416

3RV11 42-4EA10

40 18,5 28 40 520

3RV11 42-4FA10

50 22 36 50 650

3RV11 42-4HA10

63 30 45 63 819

3RV11 42-4JA10

75 37 57 75 975

3RV11 42-4KA10

90 70 90 1170

3RV11 42-4LA10

100 45 80 100

2

) 1235

3RV11 42-4MA10
I >
I >

1) Valori indicativi per motori normalizzati 4 poli a 400 V,
50 Hz. Per la scelta fare riferimento agli effettivi dati
nominali e di avviamento del motore da proteggere.
2) Motori con corrente massima 95 A.

SIRIUS 3R

P02_03-05.fm Page 4 Wednesday, December 18, 2002 4:53 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/5

per protezione di motori - fino a 100 A

Tabelle di scelta e di ordinazione

Allacciamento a vite senza contatti ausiliari

I contatti ausiliari sono da ordinare a parte (vedere tabella a pag. 2/9).

Corrente

Potenza Regolazione

Interruttori automatici 3RV13 .1

Potere di interruzione standard:
50 kA a 400 V AC

3

)

Interruttori automatici 3RV13 .2

nomi-
nale

I

n

del motore
trifase

1

)

P

n

sganciatore
termico di

sovraccarico

2

)
Sganciatore
magnetico
istantaneo
Potere dinterruzione elevato:
100 kA a 400 V AC
Nr. di ordinazione Peso
ca.
Nr. di ordinazione Peso
ca.
A kW A A kg kg

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S0

0,16 senza 2,1

3RV13 21-0AC10

0,32


0,2 senza 2,6

3RV13 21-0BC10

0,25 0,06 senza 3,3

3RV13 21-0CC10

0,32 0,09 senza 4,2

3RV13 21-0DC10

0,4 senza 5,2

3RV13 21-0EC10

0,5 0,12 senza 6,5

3RV13 21-0FC10

0,63 0,18 senza 8,2

3RV13 21-0GC10

0,8 senza 10

3RV13 21-0HC10

1 0,25 senza 13

3RV13 21-0JC10

1,25 0,37 senza 16

3RV13 21-0KC10

1,6 0,55 senza 21

3RV13 21-1AC10

2 0,75 senza 26

3RV13 21-1BC10

2,5 senza 33

3RV13 21-1CC10

3,2 senza 42

3RV13 21-1DC10

4 1,1 senza 52

3RV13 21-1EC10

5 1,5 senza 65

3RV13 21-1FC10

6,3 2,2 senza 82

3RV13 21-1GC10

8 3 senza 104

3RV13 21-1HC10

10 4 senza 130

3RV13 21-1JC10

12,5 5,5 senza 163

3RV13 21-1KC10

16 7,5 senza 208

3RV13 21-4AC10

20 senza 260

3RV13 21-4BC10

22 senza 286

3RV13 21-4CC10

25 11 senza 325

3RV13 21-4DC10

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S2

16 7,5 senza 208

3RV13 31-4AC10

0,96


20 senza 260

3RV13 31-4BC10

25 11 senza 325

3RV13 31-4DC10

32 15 senza 416

3RV13 31-4EC10

40 18,5 senza 520

3RV13 31-4FC10

45 senza 585

3RV13 31-4GC10

50 22 senza 650

3RV13 31-4HC10

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S3

16 7,5 senza 208

3RV13 42-4AC10

2,1
20 senza 260

3RV13 42-4BC10

25 11 senza 325

3RV13 42-4DC10

32 15 senza 416

3RV13 42-4EC10

40 18,5 senza 520

3RV13 41-4FC10

2,1

3RV13 42-4FC10

50 22 senza 650

3RV13 41-4HC10 3RV13 42-4HC10

63 30 senza 819

3RV13 41-4JC10 3RV13 42-4JC10

75 37 senza 975

3RV13 41-4KC10 3RV13 42-4KC10

90 senza 1170

3RV13 41-4LC10 3RV13 42-4LC10

100

4

) 45 senza 1235

3RV13 41-4MC10 3RV13 42-4MC10
I >

1) Valori indicativi per motori normalizzati 4 poli a 400 V,
50 Hz. Per la scelta fare riferimento agli effettivi dati
nominali e di avviamento del motore da proteggere.
2) Per la protezione termica prevedere adeguato rel
di sovraccarico.
3) Per le tarature con 100 kA, vedere la tabella a pagina 2/19
4) Motori con corrente massima 95 A.

SIRIUS 3R per protezione di avviatori - fino a 100 A

P02_03-05.fm Page 5 Wednesday, December 18, 2002 4:53 PM

2/6

Protezione di trasformatori - Controllo fusibili

Tabelle di scelta e di ordinazione

Interruttori automatici 3RV1

Allacciamento a vite senza contatti ausiliari

I contatti ausiliari sono da ordinare a parte (vedere tabella a pag. 2/9).

Corrente Regolazione

Interruttori automatici
3RV14, 3RV16

Potere di interruzione standard:
50 kA a 400 V AC

1

)
nominale

I

n

Sganciatore
termico di
sovraccarico
Sganciatore
magnetico
istantaneo
Nr. di ordinazione Peso
ca.
A A A kg

CLASSE 10, Interruttori automatici per protezione di trasformatori con elevata corrente dinserzione

Grandezza costruttiva S0

0,16 0,11 0,16 3,3

3RV14 21-0AA10

0,32
0,2 0,14 0,2 4,2

3RV14 21-0BA10

0,25 0,18 0,25 5,2

3RV14 21-0CA10

0,32 0,22 0,32 6,5

3RV14 21-0DA10

0,4 0,28 0,4 8,2

3RV14 21-0EA10

0,5 0,35 0,5 10

3RV14 21-0FA10

0,63 0,45 0,63 13

3RV14 21-0GA10

0,8 0,55 0,8 16

3RV14 21-0HA10

1 0,7 1 21

3RV14 21-0JA10

1,25 0,9 1,25 26

3RV14 21-0KA10

1,6 1,1 1,6 33

3RV14 21-1AA10

2 1,4 2 42

3RV14 21-1BA10

2,5 1,8 2,5 52

3RV14 21-1CA10

3,2 2,2 3,2 65

3RV14 21-1DA10

4 2,8 4 82

3RV14 21-1EA10

5 3,5 5 104

3RV14 21-1FA10

6,3 4,5 6,3 130

3RV14 21-1GA10

8 5,5 8 163

3RV14 21-1HA10

10 7 10 208

3RV14 21-1JA10

12,5 9 12,5 260

3RV14 21-1KA10

16 11 16 286

3RV14 21-4AA10

20 14 20 325

3RV14 21-4BA10

Grandezza costruttiva S2

16 11 16 325

3RV14 31-4AA10

0,96
20 14 20 416

3RV14 31-4BA10

25 18 25 520

3RV14 31-4DA10

32 22 32 660

3RV14 31-4EA10

40 28 40 836

3RV14 31-4FA10

Interruttori automatici per controllo fusibili

2

)

Grandezza costruttiva S00

0,2 0,2 1,2

3RV16 11-0BD10

0,21

Accessori

Tipo Esecuzione Nr. di ordinazione Peso
ca.
kg

Contatti ausiliari aggiuntivi

3

)

3RV19 01-1E 3RV19 01-1A

Contatti ausiliari frontali

1 S (di scambio)

3RV19 01-1D

0,02
1 L + 1 R

3RV19 01-1E
Contatti ausiliari laterali

1 L + 1 R

3RV19 01-1A

0,03
2 L

3RV19 01-1B

2 R

3RV19 01-1C
I >

3) Per una segnalazione di sgancio necessario almeno un
contatto ausiliario (vedere anche Parte 2/16)
1) Per le tarature con 100 kA, vedere tabella a pag. 2/19.
2) I contatti ausiliari per la segnalazione sono da ordinare
separatamente.

SIRIUS 3R

P02_06.fm Page 6 Friday, December 20, 2002 10:23 AM

Interruttori automatici 3RV1

2/7

per protezione di motori - fino a 12 A

Tabelle di scelta e di ordinazione

Allacciamento Cage-Clamp senza contatti ausiliari

I contatti ausiliari sono da ordinare a parte.

Corrente Potenza Regolazione Potere di

Interruttori automatici 3RV10 11

Potere di interruzione standard:
100/50 kA a 400 V AC
nomi-
nale

I

n

del motore
trifase

1

)

P

n

sganciatore
termico di

sovraccarico

Sganciatore
magnetico
istantaneo
interruzione
estremo a
400 V AC

I

cu

Nr. di ordinazione Peso
ca.
A kW A A kA kg

CLASSE 10, Grandezza costruttiva S00

0,16 0,11 0,16 2,1 100

3RV10 11-0AA20

0,21
0,2 0,14 0,2 2,6 100

3RV10 11-0BA20

0,25 0,06 0,18 0,25 3,3 100

3RV10 11-0CA20

0,32 0,09 0,22 0,32 4,2 100

3RV10 11-0DA20

0,4 0,28 0,4 5,2 100

3RV10 11-0EA20

0,5 0,12 0,35 0,5 6,5 100

3RV10 11-0FA20

0,63 0,18 0,45 0,63 8,2 100

3RV10 11-0GA20

0,8 0,55 0,8 10 100

3RV10 11-0HA20

1 0,25 0,7 1 13 100

3RV10 11-0JA20

1,25 0,37 0,9 1,25 16 100

3RV10 11-0KA20

1,6 0,55 1,1 1,6 21 100

3RV10 11-1AA20

2 0,75 1,4 2 26 100

3RV10 11-1BA20

2,5 1,8 2,5 33 100

3RV10 11-1CA20

3,2 1,1 2,2 3,2 42 100

3RV10 11-1DA20

4 1,5 2,8 4 52 100

3RV10 11-1EA20

5 3,5 5 65 100

3RV10 11-1FA20

6,3 2,2 4,5 6,3 82 100

3RV10 11-1GA20

8 3 5,5 8 104 50

3RV10 11-1HA20

9,5 4 7 10 130 50

3RV10 11-1JA20

12 5,5 9 12 156 50

3RV10 11-1KA20
I >

1) Valori indicativi per motori normalizzati 4 poli a 400 V, 50 Hz. Per la scelta fare riferimento agli
effettivi dati nominali e di avviamento del motore da proteggere.

C
A
G
E
C
L
A
M
P

SIRIUS 3R

P02_07.fm Page 7 Wednesday, December 18, 2002 4:51 PM

2/8

per protezione di motori - fino a 12 A

Accessori

Interruttori automatici 3RV1

Tipo Esecuzione Nr. di ordinazione Peso
ca.
kg

Contatti ausiliari frontali con tecnica di allacciamento Cage-Clamp

possibile montare
un solo blocchetto 1 L + 1 R

3RV19 01-2E

0,02
per interruttore

Contatti ausiliari aggiuntivi con tecnica di allacciamento Cage-Clamp

Contatti ausiliari laterali con
tecnica di allacciamento

1 L + 1 R

3RV19 01 -2A

0,03

Cage-Clamp

E possibile montare a sinistra 2 L

3RV19 01 -2B

dellinterruttore 1 blocchetto
2 R

3RV19 01 -2C

Adattatori e moduli di collegamento per allacciamento Cage-Clamp



3RA1911-2A +
8US1051-5CM47

Modulo di allacciamento,
Cage-Clamp

Collegamento elettrico tra
interruttore e contattore
(1 conf. = 10 pezzi)
Grandezza S00

3RA19 11-2A

0,12

Modulo di allacciamento, Cage Clamp con
collegamento meccanico

Collegamento elettrico e meccanico
tra Interruttore e Contattore
(1 conf. = 10 pezzi)
Grandezza S00

3RA19 11-2E

0,03

Adattatore per guida profilata

per Cage-Clamp con 2 guide
regolabili (1 conf. = 5 pezzi)
Larghezza 45 mm

3RA19 22-1L

0,26

Adattatore per sbarre

larghezza 45 mm, altezza 182 mm Sistema a 40 mm

8US10 51-5CM47

0,17
adatto per interruttori Cage-Clamp
Per il montaggio del contattore prevedere un
pezzo di guida supplementare
Sistema a 60 mm

8US12 51-5CM47
Guida profilata 35 mm,

in plastica, compresa di viti di-
fissaggio
Larghezza 40 mm

8US19 98-7CA05

0,09

Pettine di alimentazione trifase per allacciamento Cage-Clamp

3RV1915-1BA

Pettine di alimentazione trifase per
allacciamento Cage Clamp

inclusi 2 supporti. per 3 interruttori S00

3RV19 15-1BA

0,10
Passo 45 mm o maggiore.
Possono essere utilizzati per alimentazione
in parallelo.
per 4 interruttori S00

3RV19 15-1CA

0,13

Cacciavite per morsetti Cage-Clamp 3,5 x 0,5


per tutti gli apparecchi SIRIUS
con allacciamento Cage-Clamp
Lunghezza 100 mm ca.

8WA2 804

0,012
Lunghezza 175 mm ca.

8WA2 803

0,029
3RA1911-2E

C
A
G
E
C
L
A
M
P

SIRIUS 3R

P02_08.fm Page 8 Friday, January 10, 2003 3:11 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/9

fino a 100 A

Accessori

SIRIUS 3R

Tipo Esecuzione Per interruttore Nr. di ordinazione Peso
ca. di grandezza
costruttiva kg

Contatti ausiliari

1

)

3RV19 01-1E
3RV1901-1G
3RV1901-0H

Contatti ausiliari
frontali

1 di scambio S00, S0, S2, S3

3RV19 01-1D

0,02
1 L + 1 R

3RV19 01-1E

2 L

3RV19 01-1F
Contatti ausiliari
frontali adatti
per lelettronica

1 scambio S00, S0, S2, S3

3RV19 01-1G

0,02
per lutilizzo in ambienti polverosi e circuiti elettronici
con corrente nominale di servizio

I

e

/AC-15 e DC13
con correnti da 1 fino a 300 mA e tensioni
da 3 fino a 60 V.

Calottina copri sede dei
contatti ausiliari
frontali

1 conf. = 10 pezzi
S00, S0

3RV19 01-0H

3RV1901-1A 3RV1901-2A

Contatti ausiliari laterali

1 L + 1 R S00, S0, S2, S3

3RV19 01-1A

0,03
con allacciamento a vite 2 L

3RV19 01-1B

2 R

3RV19 01-1C

2 L + 2 R

3RV19 01-1J
Contatti ausiliari laterali

1 L + 1 R S00, S0, S2, S3

3RV19 01-2A

0,03
con allacciamento
Cage-Clamp
2 L

3RV19 01-2B

2 R

3RV19 01-2C

1 blocchetto laterale
agganciabile a sinistra
di ogni interruttore

Contatti ausiliari di segnalazione

2

)

3RV19 21-1M

Contatti di segnalazione

1L+1R per segnalazione S0, S2, S3

3RV19 21-1M

0,07
1 blocchetto di contatti
di segnalazione aggan-
ciabile a sinistra di ogni
interruttore.
Anche in combinazione
con contatti ausiliari.
di sgancio
ed 1L + 1R per cortocircuito

Sganciatori ausiliari

3

)

3RV19 02-1DP0

Bobina di minima
tensione

1 sola bobina
agganciabile a destra
di ogni interruttore

DC

24 V S00, S0, S2, S3 A

3RV19 02-1AB4

0,12

AC 50 Hz AC 60 Hz

24 V

3RV19 02-1AB0

110 V 120 V

3RV19 02-1AF0

208 V

3RV19 02-1AM1

230 V 240 V

3RV19 02-1AP0

400 V

3RV19 02-1AV0

415 V 480 V

3RV19 02-1AV1

500 V 575 V A

3RV19 02-1AS0
Bobina di minima

AC 50 Hz AC 60 Hz

tensione con contatti
ausiliari anticipati

230 V 240 V S00

3RV19 12-1CP0

0,11
400 V

3RV19 12-1CV0

415 V 480 V

3RV19 12-1CV1

1 bobina di minima
tensione con contatti
ausiliari anticipati 230 V 240 V S0, S2, S3

3RV19 22-1CP0

agganciabile a destra 400 V

3RV19 22-1CV0

di ogni interruttore. 415 V 480 V

3RV19 22-1CV1
Bobiba a lancio di

AC 50/60 Hz AC 50/60 Hz;

corrente

100% ED

4

) DC; 5 sec. ED

5

)
1 sola bobina 20 24 V 20 70 V S00, S0, S2, S3

3RV19 02-1DB0

0,11
agganciabile a destra 90 110 V 70 190 V S00, S0, S2, S3

3RV19 02-1DF0

di ogni interruttore 210 240 V 190 330 V S00, S0, S2, S3

3RV19 02-1DP0

350 415 V 330 500 V S00, S0, S2, S3

3RV19 02-1DV0

500 V 33 0 S00, S0, S2, S3

3RV19 02-1DS0
3RV19 12-1CP0

1) E possibile montare su ogni interruttore un blocchetto di contatti ausiliari frontali e uno laterale con
max.2 contatti. Il montaggio del blocchetto dei contatti ausiliari laterali 2L + 2R non permette di montare
nessun blocchetto di contatti frontali.
2) E possibile il montaggio sul lato sinistro di un solo blocchetto di contatti ausiliari di segnalazione per
ogni interruttore.
3) E possibile il montaggio sul lato destro di una sola bobina per ogni interruttore.
4) Tensione di eccitazione, per il valore pi basso del campo di lavoro delle tensioni a 0,85 (Temp. =
60C) valido per il 100% (infinito) della durata di comando solo in AC 50/60Hz.
5) Tensione di eccitazione, per il valore pi basso del campo di lavoro delle tensioni a 0,9 (Temp. = 60C)
valido per una durata di comando di 5 secondi in AC 50/60Hz e DC

P02_09-15.fm Page 9 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Accessori

2/10

Tipo Esecuzione Per interrut- Nr. di ordinazione Peso
ca. tore di gran-
dezza
costruttiva kg

Calotte di protezione

Interruttore 3RV1 (Gr. S3)
con 3RT19 46-4EA1

Calotta di isolamento

Protezione dai contatti
dei morsetti serracavo accidentali dei morsetti S2

3RT19 36-4EA2

0,01
serracavo (necessari 2 pz
per ogni interruttore)
S3

3RT19 46-4EA2
Calotte coprimorsetto

Per lisolamento dei punti
per isolare lallaccia-
mento di cavi con capo-
corda e sbarre
di allacciamento (necessari
2 pz per ogni interruttore)
S3

3RT19 46-4EA1

0,03
3RV19 08-0P

Copertura scala

Per la piombatura della scala di

regolazione

piombabile
regolazione termica: 1 pz. = 10
coperture (Nr. di ordinazione e
prezzo per 1 pezzo)
S00, S0, S2,
S3

3RV19 08-0P

Comandi rinviati lucchettabili

1

) bloccoporta

3RV19 26-0B

I comandi blocco porta vengono forniti completi di mostrina, elemento di collegamento allinterruttore e una prolunga ( lunghezza da 130 o 330mm
5 x 5 ). I comandi blocco porta garantiscono una protezione IP65, e possono essere bloccati in posizione di aperto tramite max. 3 lucchetti.

Comando blocco
porta nero

Lunghezza della prolunga 130mm
Lunghezza della prolunga 330mm
con elem. di supp. per la prolunga
S0, S2, S3

3RV19 26-0B

0,1 1

3RV19 26-0K

0,3

Comando blocco porta
di emergenza
rosso/giallo

Lunghezza della prolunga 130mm

3RV19 26-0C

0,1
Lunghezza della prolunga 330mm
con elem. di supp. per la prolunga

3RV19 26-0L

0,3

Comando bloccoporta
nero con prolunga da
300mm albero 6x6

IP54 S00
S0

3ZV1916-0B
3ZV1926-0B

S2

3ZV1936-0B
Comando bloccoporta
nero con prolunga da
300mm albero 6x6

IP54 per interruttore con bobina
di minima tensione con contatti
S00

3ZV1916-1B

anticipati

Comando bloccoporta
demergenza con
prolunga da 300mm
albero 6x6

IP54 S00
S0

3ZV1916-0C
3ZV1926-0C

S2

3ZV1936-0C
Comando bloccoporta
demergenza con
prolunga da 300mm
albero 6x6

IP54 per interruttore con bobina
di minima tensione con contatti
anticipati
S00

3ZV1916-1C



Comando bloccoporta
nero con prolunga da
300mm albero 6x6
(con 8UC6)

IP65 S0
S2

3ZV1926-0BP
3ZV1936-0BP

S3

3ZV1946-0BP
Comando bloccoporta
demergenza con prolunga
da 300mm albero 6x6 (con
8UC6)

IP65 S0
S2

3ZV1926-0CP
3ZV1936-0CP

S3

3ZV1946-0CP

Accessori di fissaggio

3RB19 00-0B

Piastrine per
fissaggio a vite

Per fissaggio a vite dellinterruttore
alla piastra di fondo.
Necessari 2 pezzi per interruttore
(1 conf. = 10 pezzi)

3RB19 00-0B

0,01
Interruttore automatico con
3RV19 18-5A

Attacco a saldare

Per saldare i contatti principali
dellinterruttore ad un circuito
stampato
(1 conf. = 8 pezzi per 4 interruttori).
per contatti principali S00

3RV19 18-5A

0,10
per contatti principali
e ausiliari
Per saldare i contatti principali
e ausiliari frontali 1L + 1R
dellinterruttore ad un circuito
stampato (1 conf. = 8 pezzi per
contatti principali + 4 pezzi per
gli ausiliari per 4 interruttori)
S00

3RV19 18-5B

0,19

1) Massimo 3 lucchetti

SIRIUS 3R

P02_09-15.fm Page 10 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/11

fino a 100 A

Accessori

Tipo Esecuzione Per interrut- Nr. di ordinazione Peso
tore di ca.
grandezza
costruttiva
kg

Accessori di fissaggio

3RT19 46-4F

Morsetto trifase per ausiliari

Per il collegamento dei conduttori
ausiliari ai cavi principali
S3

3RT19 46-4F

Morsetti per Combination Motor Controller Type E secondo UL 508

3RV19 28-1H

Blocco di morsetti con mag-
giore isolamento in aria per
UL/CSA (Type E)

S0
S3

3RV19 28-1H
3RT19 46-4GA07

0,12
3RT19 46-4GA07

Dispositivo di sezionamento visivo

3RV1 (Grandezza S2)
con dispositivo di
sezionamento

Modulo di sezionamento

per interruttore grandezza S0
Dispositivo per sezionare la linea
a monte di un interruttore.
Lucchettabile in posizione di
sezionato
S0

3RV19 28-1A
Modulo di sezionamento

per interruttore grandezza S2
S2

3RV19 38-1A

Custodie e mostrine frontali per interruttori

Custodia isolante

con membrana trasparente
Protezione IP55, con morsetto
PE e N
Larghezza interna:
54 mm (es. interruttore
+ contatti laterali)
S00

3RV19 13-1C

0,23
72 mm (es. interruttore
+ contatti laterali
+ bobina)
S00

3ZV19 13-1D

0,27

Custodia da incasso

con membrana trasparente
Protezione IP55, con morsetto
PE e N
Larghezza interna:
63mm (interruttore + bobina)
72 mm (es. interruttore
+ contatti laterali
+ bobina)
S00
S00

3ZV19 13-2R
3ZV19 13-1R

0,32

Mostrina frontale

IP55
IP55 con staffa per montaggio
sulla portella
S00
S00

3ZV19 13-1N
3ZV19 13-1V

0,08

Dispositivo lucchettabile

per custodie e mostrine
3RV19 13-...
Non utilizzabile insieme al
pulsante demergenza
Fino a 3 lucchetti con diametro
del foro di max. 8 mm.
S00

3RV19 13-6B

0,02

SIRIUS 3R

P02_09-15.fm Page 11 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Accessori

2/12

Tipo Esecuzione Per interrut- Nr. di ordinazione Peso
tore di ca.
grandezza
costruttiva
kg

Custodie e mostrine frontali per interruttori

Custodia isolante
con 3RV19 13-7D

Tasto di emergenza

Blocco automatico a pressione,
sblocco a rotazione
S00

3RV19 13-7D

0,07

Tasto demergenza a chiave

Blocco automatico a pressione,
sblocco con chiave
Non utilizzabile con disp. lucchettabile
S00

3RV19 13-7E

0,10

Mostrina 65 x 45

con guarnizione trasparente
Mostrina completa di guarnizione e viti S00

3ZV19 13-7F

0,01
Custodia isolante

Custodia isolante

con manopola rotativa
lucchettabile
IP 55, con morsetti PE ed N,
lucchettabile in pos. 0
Larghezza utile interna:
54 mm (interr. + cont.aus.laterali) S0

3RV19 23-1CA00

0,26
72 mm (interr. + cont.aus.laterali + bobina) S0

3RV19 23-1DA00

0,30
82 mm (interr. + cont.aus.laterali + bobina) S2

3RV19 33-1DA00

0,81
Custodia isolante
da incasso

Custodia isolante con
comando demergenza

manopola rotativa rosso/gialla,
lucchettabile
IP 55, con morsetti PE ed N,
lucchettabile in pos. 0
Larghezza utile interna:
54 mm (interr. + cont.aus.laterali) S0

3RV19 23-1FA00

0,26
72 mm (interr. + cont.aus.laterali + bobina) S0

3RV19 23-1GA00

0,30
82 mm (interr. + cont.aus.laterali + bobina) S2

3RV19 33-1GA00

0,81

Custodia in fusione
di alluminio

con comando rotativo nero,
lucchettabile
Protezione IP65 con morsetto PE,
lucchettabile in posizione di 0
Larghezza interna: 72 mm
(interruttore + contatti + bobina)
S0

3RV19 23-1DA01

0,31

Custodia in fusione
di alluminio

con comando rotativo rosso/
giallo, lucchettabile
Protezione IP65 con morsetto PE,
lucchettabile in posizione di 0
Larghezza interna: 72 mm
(interruttore + contatti + bobina)
S0

3RV19 23-1GA01

0,31

Custodia isolante da incasso

con comando rotativo
lucchettabile
IP 55, con morsetti PE ed N,
lucchettabile in pos. 0
Larghezza utile interna:
63 mm (interruttore + bobina)
72 mm (interr. + cont.aus.laterali + bobina)
S0

3ZV19 23-2N
3RV19 23-2DA00

0,31

Custodia isolante
demergenza da incasso

con comando rotativo
rosso/giallo, lucchettabile
IP 55, con morsetti PE ed N,
lucchettabile in pos. 0
Larghezza utile interna:
63 mm (interruttore + bobina)
72 mm (interr. + cont.aus.laterali + bobina)
S0

3ZV19 23-2R
3RV19 23-2GA00

0,31

Mostrina frontale

con comando rotativo,
lucchettabile
Per comandare i 3RV1 montati in altre
custodie, IP 55 frontale
Mostrina frontale IP55 75x75
S0, S2, S3
S0, S2, S3

3RV19 23-4B
3ZV19 23-4B

0,08

Mostrina frontale
demergenza

con comando rotativo
rosso/giallo, lucchettabile
Per comandare i 3RV1 montati in altre
custodie, IP 55 frontale
Mostrina frontale IP55 75x75
S0, S2, S3
S0, S2, S3

3RV19 23-4E
3ZV19 23-4E

0,08

Staffa per mostrina

per interruttore S0
Da utilizzare con la mostrina frontale per il
fissaggio dellinterruttore sulla portella (non
utilizzabile con 3ZV1923-4)
S0

3RV19 23-4G

0,12

Lampada di segnalazione

Con lampada Glimm e 5 colori: 110120 V S00, S0, S2

3RV19 03-5B

0,03
per tutte le custodie rosso, verde, giallo, 220240 V S00, S0, S2

3RV19 03-5C

arancione e 380415 V S00, S0, S2

3RV19 03-5E

trasparente 480500 V S00, S0, S2

3RV19 03-5G

Comando a distanza

Comando motore

AC 50 Hz 230 V 110120 V S2

3RV19 36-3AP0

2,8
DC 24 V 220240 V S2

3RV19 36-3AB4
Comando motore

AC 50 Hz 230 V 380415 V S3

3RV19 46-3AP0

2,9
DC 24 V 480500 V S3

3RV19 46-3AB4

SIRIUS 3R

P02_09-15.fm Page 12 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/13

fino a 100 A

Accessori

Tipo Grandezza
costruttiva
Nr. di ordinazione Peso
ca.
kg

Adattatori per interruttori su sistemi di distribuzione a sbarre

Per il fissaggio meccanico ed il collegamento elettrico sui sistemi di distribuzione a sbarre.
per sistemi con 3 sbarre di dimensioni:
Sistemi con interdistanza 40mm: largh. sbarra da 12 mm fino 15 mm
Sistemi con interdistanza 60mm: largh. sbarra da 12 mm fino 30 mm
Spessore sbarra: 5 mm e 10 mm
Per ulteriori componenti ed accessori dei sistemi di distribuzione a sbarre consultare questo catalogo. Parte 1.
Per combinazioni di avviatori per i sistemi di distribuzione a sbarre vedere Parte 5 del presente catalogo.
8US 10 61-5DJ07

Sistema con interdistanza tra le sbarre di 40mm

Adattatore per sbarre
sistema a 40 mm

Altezza 121 mm Largh. 45 mm S00, S0 690V

8US10 51-5DJ07

0,09
Altezza 121 mm Largh. 55 mm S00, S0 690v

8US10 61-5DJ07

0,10
Altezza 139 mm Largh. 55 mm S2 690V

8US10 61-5FK08

0,23
Altezza 182 mm Largh. 70 mm S3 fino a
400V

1)

8US11 11-4SM00

0,45
Altezza 182 mm Largh. 72 mm S3 480 ...
690V

2)

8US10 11-4TM00

0,47

Modulo laterale

per adattatore per sbarre
sistema a 40mm
Per aumentare la larghezza
delladattatore; agganciabile a
destra e a sinistra
Altezza 139 mm Largh. 13,5 mmS2

8US19 98-2BK00

0,04
Altezza 182 mm Largh. 13,5 mmS3

8US19 98-2BM00

0,04

Supporto portasbarre

per 3 sbarre del sistema
a 40mm dinterdistanza
1 conf.=2 pezzi S00 - S3

3VX4 280-2R

0,05
8US12 51-5MD07

Calotta di protezione

per isolare i morsetti di
alimentazione
Fissaggio del supporto
3VX4 280-2R per isolare 3 morsetti
fino 35 mm

2

S00 - S3

3VX4 280-2S

0,04

Sistema con interdistanza tra le sbarre di 60mm

Adattatore per sbarre

sistema a 60mm
Altezza 182 mm Largh. 45 mm S00, S0 690V

8US12 51-5DM07

0,18
Altezza 182 mm Largh. 55 mm S2 690V

8US12 61-5FM08

0,23
Altezza 182 mm Largh. 70 mm S3 fino a
400V

1)

8US11 11-4SM00

0,45
Altezza 182 mm Largh. 72 mm S3 480 ...
690V

2)

8US12 11-4TM00

0,47

Modulo laterale

per adattatore per sbarre
Per aumentare la larghezza
delladattatore, agganciabile a
destra e a sinistra
Altezza 182 mm Largh. 13,5 mmS00 - S3

8US19 98-2BM00

0,03

Supporto portasbarre

per 3 sbarre del sistema
a 60mm dinterdistanza
1 pezzo S00 - S3

8US19 23-2AA00

0,16

Coperture isolanti per sbarre di rame

Profilo isolante

per singola sbarra 12 x 5 mm
Protez. contro lungh.1000 mm S00 - S3

8GR5 010

0,05
contatti accidentali
tagliabile, fissaggio
a scatto

Profilo isolante

3

)

per 3 sbarre 12 x 5 opp. 10 mm
Protez. contro lungh. 54 mm S00 - S3

8US19 02-3AA00

0,01
contatti accidentali
tagliabile, fissag-
gio a scatto
lungh. 430 mm S00 - S3

8US19 02-4AA00
Profilo isolante

per singola sbarra 30 x 5 mm
Protez. contro lungh.1000 mm S00 - S3

8US19 22-2AA00

0,04
contatti accidentali
tagliabile, fissag-
gio a scatto

Profilo isolante

per singola sbarra 30 x 10 mm
Protez. contro lungh.1000 mm S00 - S3

8US19 22-2BA00

0,084
contatti accidentali
tagliabile, fissag-
gio a scatto
Tipo Nr. di ordinazione Peso
ca.
kg

Moduli di collegamento

Modulo di allacciamento Cage-Clamp 3RA19 11-2A

0,12
Collegamento elettrico tra interruttore e contattore.
Esclusivamente per collegamento Cage-Clamp.
Grandezza S00
(1 conf. = 10 pezzi)

Modulo di allacciamento, Cage-Clamp con collegamento meccanico 3RA19 11-2E

0,03
Collegamento elettrico e meccanico tra
Interruttore e
Contattore grandezza S00
(1 conf. = 10 pezzi)

1) Fino a 460 VAC con capacit massima di cortocircuito di 25 kA
2) Non pu essere usato con tensioni < 480 VAC. Potere di interruzione a 480/500/525V:
fino a In 25A = max 30 kA
fino a In 90A = max 16 kA
Potere di interruzione a 690V max 12 kA
3) Per sistemi con interasse sbarre di 40mm

SIRIUS 3R

P02_09-15.fm Page 13 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Accessori

2/14

Tensione di comando
della bobina del
Grandezza
contattore
Grandezza
interruttore
Nr. di ordinazione Peso
ca.
kg
contattore

Elemento di collegamento interruttore-contattore

3RA19 11-1A
3RA19 31-1A 3RA19 41-1A
Elemento di collegamento AC e DC (1 conf. = 10 pezzi) S00 S00 3RA19 11-1A 0,15
per il collegamento elettrico
e meccanico tra interruttore
e contattore
AC e DC (1 conf. = 10 pezzi) S00 S0 3RA19 21-1D 0,15
AC (1 conf. = 10 pezzi) S0 S0 3RA19 21-1A 0,21
AC (1 conf. = 5 pezzi) S2 S2 3RA19 31-1A 0,1
AC (1 conf. = 5 pezzi) S3 S3 3RA19 41-1A 0,3
DC (1 conf. = 10 pezzi) S0 S0 3RA19 21-1B 0,25
DC (1 conf. = 5 pezzi) S2 S2 3RA19 31-1B 0,13
DC (1 conf. = 5 pezzi) S3 S3 3RA19 41-1B 0,29
Per il fissaggio meccanico dellinterruttore e del contattore alla guida profilata ed alle sbarre di rame, sono disponi-
bili appositi adattatori;
consultare parte 5 del presente catalogo.
SIRIUS 3R
Grandezza
costruttiva
Esecuzione Nr. di ordinazione Peso
ca.
Confe-
zione
Contattore
Allacciamento
Cage-Clamp
Salvamotore
Allacciamento
a vite
kg Pezzi
Modulo di collegamento ibrido
Modulo di collega-
mento elettrico e
meccanico tra salva-
motore con allaccia-
mento a vite e
contattore con allac-
ciamento
Cage-Clamp
Confezione singola Tipo di comando del
contattore
Pezzi
S00 S00 AC e DC 1 3RA19 11-2FA00 0,266 1
S00 S0 AC e DC 1 3RA19 21-2FA00 1
Confezione multipla Tipo di comando del
contattore
Pezzi per
confezione
S00 S00 AC e DC 10 3RA19 11-2F 0,266 1 Pacco.
S00 S0 AC e DC 10 3RA19 21-2F 1 Pacco.
P02_09-15.fm Page 14 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM
Interruttori automatici 3RV1
2/15
fino a 100 A
Accessori
Esecuzione Per Nr. di ordinazione Peso
interruttore di
grandezza
ca.
costruttiva kg
Sbarre trifase isolate di collegamento in parallelo
Sbarre isolate per il collegamento in parallelo di pi interruttori fissati su guida profilata
Caricabilit: Tensione nominale 690 V,
Corrente nominale: Grandezza S00 e S0
Grandezza S2
63 A
108 A
3RV19 15-1AB
3RV19 15-1BB
3RV19 15-1CB
3RV19 15-1DB
3RV19 15-5DB
Sbarre trifase per 2 interruttori S00, S0
1
) 3RV19 15-1AB 0,03
Passo 45 mm per 3 interruttori S00, S0
1
) 3RV19 15-1BB 0,05
per 4 interruttori S00, S0
1
) 3RV19 15-1CB 0,07
per 5 interruttori S00, S0
1
) 3RV19 15-1DB 0,1
Passo 55 mm per 2 interruttori + accessori S00, S0
1
) 3RV19 15-2AB 0,03
per 3 interruttori + accessori S00, S0
1
) 3RV19 15-2BB
per 4 interruttori + accessori S00, S0
1
) 3RV19 15-2CB 0,1
per 5 interruttori + accessori S00, S0
1
) 3RV19 15-2DB
Passo 63 mm per 2 interruttori + accessori S00, S0
1
) 3RV19 15-3AB 0,04
per 4 interruttori + accessori S00, S0
1
) 3RV19 15-3CB 0,1
Blocchi di collegamento per
sbarre trifase
1
)
Larghezza 45 mm
Per unire sbarre per interruttori
S0 con sbarre per interruttori
S00
S00, S0 3RV19 15-5DB 0,04
Sbarre trifase per 2 interruttori S2 3RV19 35-1A 0,15
Passo 55 mm per 3 interruttori S2 3RV19 35-1B 0,2
per 4 interruttori S2 3RV19 35-1C 0,3
Passo 75 mm per 2 interruttori + accessori S2 3RV19 35-3A 0,15
per 3 interruttori + accessori S2 3RV19 35-3B 0,2
per 4 interruttori + accessori S2 3RV19 35-3C 0,3
3RV19 15-5A
Morsetto trifase dalimentazione Sezione di allacciamento S00, 3RV19 15-5A 0,04
Allacciamento dallalto multifilare: 6 - 25 mm S0 3RV19 25-5AB
Sezione di allacciamento
con puntalino: 4 - 16 mm
Allacciamento dal basso Sezione di allacciamento S00, S0 3RV19 15-5B 0,1
multifilare: 6 - 25 mm
3RV19 15-5B
Sezione di allacciamento
con puntalino: 4 - 16 mm
Allacciamento nel posto di
un interruttore.
Allacciamento dallalto Sezione di allacciamento: S2 3RV19 35-5A 0,1
1 cond. 2,5 - 50 mm
2 cond. 35 mm
3RV19 15-6AB
Copertura isolante
degli allacciamenti
Per isolare eventuali spazi
vuoti
S00 - S0 3RV19 15-6AB 0,003
3RV19 15-1BA
Copertura isolante
degli allacciamenti
Per isolare eventuali spazi
vuoti
S2 3RV19 35-6A 0,065
Pettine di alimentazione
trifase per allacciamento
Cage Clamp
inclusi 2 supporti. per 3 interruttori S00 3RV19 15-1BA 0,10
Passo 45 mm
2
) per 4 interruttori S00 3RV19 15-1CA 0,13
Per il fissaggio meccanico dellinterruttore e del contattore alla guida profilata ed alle sbarre di rame, sono disponi-
bili appositi adattatori;
consultare parte 5 del presente catalogo.
1) il collegamento comune agli interruttori delle grandezze costruttive S00 ed S0 non possibile a causa della differente
interdistanza e profondit dei morsetti; lelemento 3RV1915-5DB permette di unire una sbarra con interruttori S00 ad una con
interruttori S0. Non possibile per 3RV11 con funzione di rel termico.
2) Possono essere utilizzati per lalimentazione in parallelo.
SIRIUS 3R
P02_09-15.fm Page 15 Wednesday, December 18, 2002 4:49 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dati tecnici

2/16

Poteri di interruz. nominali di cortocircuito

I

cn



vedere tabella a pag. 2/21

.

Dati tecnici

Tipo di interruttore 3RV1. 11 3RV1. 2 3RV1. 3 3RV1. 4
Prescrizioni

IEC 60 947-1, EN 60 947-1 (VDE 0660 Parte 100) si
IEC 60 947-2, EN 60 947-2 (VDE 0660 Parte 101) si
IEC 60 947-4-1, EN 60 947-4-1 (VDE 0660 Parte 102) si

Grandezza costruttiva

S00 S0 S2 S3

Numero di poli

3

Massima corrente nominale

I

nmax

(= max. corrente nominale desercizio

I

e

)

A 12 25 50 100

Temperatura ambiente ammissibile

Magaz./trasporto C -50 fino a +80
Esercizio C -20 fino a +70

1

)
Corrente nominale ammissibile con una temperatura interna del quadro di:
+60 C % 100
+70 C % 87
Interruttore in custodia
Corrente nominale ammissibile in custodia con temperatura ambiente di:
+35 C % 100
+60 C % 87

Tensione nominale dimpiego

U

e

V 690

2

)

Frequenza nominale

Hz 50/60

Tensione nominale disolamento

U

i

V 690

Tensione nominale di tenuta ad impulso

U

imp

kV 6

Categoria di utilizzazione

IEC 60 947-2 (interrut. automatico) A
IEC 60 947-4-1 (contat. ed avviatori) AC-3

Classe di sgancio (CLASS)

secondo IEC 60 947-4-1 10 10/20

Potere nominale dinterruzione in corrente continua

(Costante di tempo

t

= 5 ms)
1 Via di corrente 150 VDC kA 10
2 Vie di corrente in serie 300 VDC kA 10
3 Vie di corrente in serie 450 VDC kA 10

Potenza dissipata di ogni interruttore P

v

I

n

-> fino a 1,25 A W 5 - - -
riferita alla massima taratura

I

n

I

n

-> 1,6 fino a 6,3 A W 6 - - -

I

n

-> 8 fino a 12 A W 7 - - -

I

n

-> fino a 0,63 A W - 5 - -
R

per via di corrente

= P/

I

2

x 3

I

n

-> 0,8 fino a 6,3 A W - 6 - -

I

n

-> 8 fino a 16 A W - 7 - -

I

n

-> 20 fino a 25 A W - 8 - -

I

n

-> fino a 25 A W - - 12 -

I

n

-> 32 A W - - 15 -

I

n

-> 40 fino a 50 A W - - 20 -

I

n

-> fino a 63 A W - - - 20

I

n

-> 75 e 90 A W - - - 30

I

n

-> fino a 100 A W - - - 38

Resistenza agli urti

secondo IEC 68 Parte 2-27
g
25/11 colpi ad onda sinusoidale e rettangolare
con accessori: parte fissa g 15/11 colpi ad onda sinusoidale e rettangolare

Grado di protezione

secondo IEC 60 529 IP 20 IP 20

3

)

Protezione contatto accidentale

secondo DIN VDE 0106 Parte 100

Prova di dito

Compensazione della temperatura

secondo IEC 60 947-4-1 C -20 fino a +60

Sensibilit alla mancanza di fase

secondo IEC 60 947-4-1 si

Protezione Ex

secondo DIN VDE 0165 e EN 50019 si per 3RV10 (KEMA Testing Licence n EX-97.4.32 36)

4

)

Idoneit al sezionamento

secondo IEC 60 947-3 si

Impiego come interruttore principale e demergenza

5)

secondo IEC 60 204-1 (VDE 0113)

si

Separazione sicura tra circuiti principali ed
ausiliari

secondo DIN VDE 0106 Parte 101


fino a 400 V + 10 % si
fino a 415 V+ 5 % (tensioni superiori a richiesta) si

Durata meccanica

nr.
manovre
100 000 50 000

Durata elettrica

100 000 25 000

Max frequenza oraria di manovra (avv. motore)

1/h 15
1)



Declassamento sopra i +60 C
2)



Con custodia isolante 500 V
4)



ATEX Licence secondo EC Guideline 94/9/G
5)



Con gli adeguati accessori.
3)



Morsetti IP 00

SIRIUS 3R

P02_16-23.fm Page 16 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/17

fino a 100 A

Dati tecnici

Sezione di allacciamento circuiti principali

1

)

Tipo 3RV1. 11 3RV1. 2 3RV1. 3 3RV1. 4

Tipo di allacciamento Morsetto di vite Morsetto di
allacciamento
Viti di serraggio Pozidriv Gr. 2 Pozidriv Gr. 2 Brugola 4 mm

Sezione di allacciamento, 1 oppure 2 conduttori

Unifilare mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5) 2 x (1 fino a 2,5) 2 x (0,75 fino a 16) 2 x (2,5 fino a 16)

mm

2

2 x (0,75 fino a 2,5)
(max. 4)
2 x (2,5 fino a 6)

Filo rigido con puntalino mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5) 2 x (1 fino a 2,5) 2 x (0,75 fino a 16) 2 x (2,5 fino a 35)

mm

2

2 x (0,75 fino a 2,5) 2 x (2,5 fino a 6)
(max. 10)
1 x (0,75 fino a 25) 1 x (2,5 fino a 50)

Multifilare mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5) 2 x (1 fino a 2,5) 2 x (0,75 fino a 25) 2 x (10 fino a 50)

mm

2

2 x (0,75 fino a 2,5)
(max. 4)
2 x (2,5 fino a 6)
(max. 10)
1 x (0,75 fino a 35) 1 x (10 fino a 70)

Conduttori AWG, uni oppure multifilare AWG

2 x (18 fino a 14) 2 x (14 fino a 10) 2 x (18 fino a 3) 2 x (10 fino a 1/0)

AWG

1 x (18 fino a 2) 2 x (10 fino a 2/0)

Sbarra flessibile (numero x largh. x spessore) mm

2 x (6 x 9 x 0,8) 2 x (6 x 9 x 0,8)

Morsetti asportabili

2

)
Con sbarre di rame mm 18 x 10
Con capocorda mm

2

fino a 2 x 70

Allacciamento Cage-Clamp

(allacciabili 1 opp.2 conduttori)

Conduttori principali e ausiliari

3

)

4

)
Unifilare mm

2

2 x (0,25 fino a 2,5)
Filo rigido con puntalino mm

2

2 x (0,25 fino a 1,5)
Filo rigido senza puntalino mm

2

2 x (0,25 fino a 2,5)
Conduttori AWG, uni oppure multifilare AWG 2 x (24 fino a 14)
Max diametro esterno dellisolamento: 3,6mm.

Posizione di montaggio

qualsiasi

secondo IEC 60 447 comando di
avviamento "I" a destra oppure sopra

Contatti ausiliari

Contatto frontale di scambio 1 S Valore di apertura alle diverse tensioni

Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione alternata AC V

24 230 400 690

Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-15 A 4 3 1,5 0,5
Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-12

I

th

A 10 10 10 10
Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione continua

L/R

200 ms DC V

24 110 220

Corrente nominale dimpiego

I

e

/DC-13 A 1 0,22 0,1

Contatto frontale elettronico di scambio 1 S

Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione alternata AC V

3

fino

60

Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-14 mA 1 fino 300
Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione continua

L/R

200 ms
DC V

3

fino

60

Corrente nominale dimpiego

I

e

/DC-13 mA 1 fino 300

Contatto frontale con 1L + 1R

Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione alternata AC V

24 230

Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-15 A 2 0,5
Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-12

I

th

A 2,5 2,5
Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione continua

L/R

200 ms DC V

24 48 60

Corrente nominale dimpiego

I

e

/DC-13 A 1 0,3 0,15

Contatto laterale con 1L + 1R, 2L, 2R e contatto segnalazione

Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione alternata AC V

24 230 400 690

Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-15 A 6 6 3 1
Corrente nominale dimpiego

I

e

/AC-12

I

th

A 10 10 10 10
Tensione nominale dimpiego

U

e

Tensione continua

L/R

200 ms DC V

24 110 220 440

Corrente nominale dimpiego

I

e

/DC-13 A 2 0,5 0,25 0,1

1) Per ulteriori particolari vedere i dati tecnici dei contattori Parte 3.
2) E possibile lallacciamento con capo corda o a sbarra, togliendo
i morsetti.
3) Per sezioni


1mm

2

deve essere utilizzato un Isolations Stop,
vedere accessori a pag. 3/49.
4) Cacciavite per morsetto Cage-Clamp 8WA2803/8WA2804, pag. 2/8.

SIRIUS 3R

P02_16-23.fm Page 17 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dati tecnici

2/18

Sganciatori ausiliari

Bobina di minima tensione

Potenza assorbita Allinserzione VA/W 20,2/13
di ritenuta VA/W 7,2/2,4
Tensione di lavoro Sgancio V 0,7 fino a
0,35 x

U

s

Ritenuta V 0,85 fino a 1,1 x

U

s

Tempo max. di apertura
(Tensione di comando

U

s

vedere tabelle di scelta)
ms 20

Bobina a lancio di corrente

Potenza assorbita allinserzione Tensione alternata VA/W 20,2/13
Tensione continua W 13 fino a 80
Tensione di lavoro secondo IEC 60 947-1 Sgancio V 0,7 fino a 1,1 x

U

s

Tempo di com. ammissibile s 5
Tempo max. di apertura ms 20
(Tens. di comando

U

s

vedere tabelle di scelta)

Protezione da cortocircuito dei circuiti ausiliari e di comando

Fusibile gL/gG A 10
Interruttore modulare Caratteristica C A 6

1

)

Sezioni di allacciamento dei circuiti ausiliari e di comando

Tipo di allacciamento Morsetto a vite
Vite di serraggio Pozidriv Gr. 2

Sezione di allacciamento, 1 oppure 2 conduttori

Unifilare mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5) / 2 x (0,75 fino a 2,5)
Filo rigido con puntalino mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5) / 2 x (0,75 fino a 2,5)
Multifilare mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5) / 2 x (0,75 fino a 2,5)
Conduttori AWG, uni oppure multifilare AWG 2 x (18 fino a 14)

Allacciamento Cage-Clamp

(allacciabili 1 opp.2 conduttori)

Conduttori principali e ausiliari

2

)

3

)
Unifilare
mm

2

2 x (0,5 fino a 2,5)
Filo rigido con puntalino
mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5)
Filo rigido senza puntalino
mm

2

2 x (0,5 fino a 2,5)
Conduttori AWG, uni oppure
multifilare
AWG
2 x (18 fino a 14)
Max diametro esterno dellisolamento: 3,6mm.

Comando motore

max. potenza assorbita

U

s

DC 24 V 48
AC 230 V VA 170
Tensione di lavoro V 0,85 fino a 1,1 x

U

s

Durata minima di comando a

U

s

s 0,1
Max. durata di comando s illimitata (durata di comando)
Max. tempo totale di apertura Comando motore s 2
Reinserzione dopo circa s 2,5
Frequenza di manovra h

-1

25
Fusibile interno AC 230 V A 0,8
DC 24 V A 1,6

Tipo di allacciamento dei cavi di comando

Collegamento a spina con allacciamento a vite

Resistenza agli urti secondo IEC 68. Parte 2-27

g/ms 25/11
1) Corrente di cortocircuito ininfluente <0,4kA
2) Per sezioni <1mm

2

deve essere utilizzato un Isolations Stop, vedere accessori a pag. 3/49.
3) Cacciavite per morsetto Cage-Clamp 8WA2803/8WA2804, pag.2/8

SIRIUS 3R

P02_16-23.fm Page 18 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/19

fino a 100 A

Dati tecnici

hp-rating = potenza in cavalli vapore (massima potenza del motore)
FLA = Full Load Amps (corrente totale max assorbita)

I

Dati nominali ammissibili degli apparecchi approvati per Nord America,

u s

Gli interruttori automatici della
serie SIRIUS 3RV1 sono appro-
vati secondo UL/CSA e pos-
sono essere impiegati in
abbinamento con dei contattori
come partenze combinate per
la protezione di utilizzatori se-
condo UL 508 e C22.2 No.14
Questi interruttori automatici
possono essere utilizzati come
Manual Motor Starter per
Group Fusing o per Group
Installation oppure come
Combination Motor Controller

Type E

.

Interruttori automatici 3RV1 come Manual Motor Starter

Lutilizzo degli interruttori come
Manual Motor Starter compor-
tano sempre limpiego di un ap-
parecchio aggiuntivo per la
protezione contro il corto cir-
cuito (Organo per la protezione
contro il corto circuito a monte).
Come apparecchio per la pro-
tezione contro il corto circuito
pu essere utilizzato un qual-
siasi fusibile (group fusing)
oppure un qualsiasi interruttore
automatico (group installa-
tion), i quali tipi e grandezze
devono rispettare le norme
americane NFPA 70, Articolo
430 53 ( c ) come protezione
sufficiente per i cavi di
alimentazione.
File number di riferimento:

u

Nummer File No. E47705,
Product Class NLRV

s

Master Contract No. 165071,
Product Class 3211 05.

Interruttore automatico hp-rating Corrente nominale

fino a AC 240 V fino a AC 480 Y/277 V fino a AC 600 Y/347 V



I

n

I

cu

I

cu

I

cu

tipo V 1- fase 3- fasi A kA kA kA
0,11 fino a 2 50 50 10

3RV10 11

2,5 50 50 10

3RV16 11-0BD10

115

1

/

2

3,2 50 50 10
200 1

1

/

2

3 4 50 50 10
Grandezza S00 230 2 3 5 50 50 10
460 7

1

/

2

6,3 50 50 10
FLA max. 12 A, 600 V 575/600 10 8 50 50 10
NEMA Size 00 10 50 50 10
12 50 50 10
0,11 fino a 3,2 50 50 30

3RV10 21/3RV11 21

4 50 50 30

3RV13 21 5 50 50 30
115 2 6,3 50 50 30
Grandezza S0 200 3 7
1
/
2
8 50 50 30
230 5 7
1
/
2
10 50 50 30
FLA max. 25 A, 600 V 460 15 12,5 50 50 30
NEMA Size 1 575/600 20 16 50 50 30
20 50 50 30
22 50 50 30
25 50 50 30
3RV10 31/3RV11 31 11 fino a 16 50 50 25
3RV13 31 20 50 50 25
115 3 25 50 50 25
Grandezza S2 200 7
1
/
2
15 32 50 50 25
230 10 20 40 50 50 25
FLA max. 50 A, 600 V 460 40 45 50 50 25
NEMA Size 2 575/600 50 50 50 50 25
11 fino a 16 50 50 30
3RV10 41/3RV10 42 20 50 50 30
3RV11 42 115 10 25 50 50 30
3RV13 41/3RV13 42 200 20 30 32 50 50 30
230 20 40 40 50 50 30
Grandezza S3 460 75 50 50 50 30
575/600 100 63 50 50 30
FLA max. 99 A, 600 V 75 50 50 30
NEMA Size 3 90 50 50 30
100 (99) 50 50 30
SIRIUS 3R
P02_16-23.fm Page 19 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM
fino a 100 A
Interruttori automatici 3RV1
Dati tecnici
2/20
hp-rating = potenza in cavalli vapore (massima potenza del motore)
FLA = Full Load Amps (corrente totale max assorbita)
1) In accordo con "Potere nominale di interruzione" secondo UL
2) Non necessario per CSA
IDati nominali ammissibili degli apparecchi approvati per Nord America, u s
Interruttori automatici 3RV1 come Combination Motor Controller Type E
Gli interruttori automatici 3RV1
utilizzati come Combination
Motor Controller Type E fanno
riferimento ai seguenti
File Number e dati tecnici: u File No. E156943,
Product Class NKJH
s Master Contract 165071
Product Class 3211 08.
Interruttore automatico hp-ratings Corrente nominale fino a AC 240 V fino a AC 480 Y/277 V fino a AC 600 Y/347 V
I
n
I
cu
1)
I
cu
1)
I
cu
1)
Tipo V 1- fase 3- fasi A kA kA kA
0,11 fino a 1,6 50 50 30
3RV10 21 2 50 50 30
+ 3RV19 28-1H
2)
115 2 2,5 50 50 30
Grandezza S0 200 3 7
1
/
2
3,2 50 50 30
230 3 7
1
/
2
4 50 50 30
FLA max. 22 A, 480 V 460 15 5 50 50 30
12,5 A, 600 V 575/600 10 6,3 50 50 30
NEMA Size 1 8 50 50 30
10 50 50 30
12,5 50 50 30
16 50 50
20 50 50
22 50 50
0,9 fino a 16 50 50 25
3RV10 31 20 50 50 25
115 3 25 50 50 25
Grandezza S2 200 7
1
/
2
15 32 50 50 25
230 10 20 40 50 50 25
FLA max. 50 A, 600 V 460 40 45 50 50 25
NEMA Size 2 575/600 50 50 50 50 25
11 fino a 16 50 50 30
3RV10 41 20 50 50 30
+ 3RT19 46-4GA07
2)
115 10 25 50 50 30
Grandezza S3 200 20 30 32 50 50 30
230 20 40 40 50 50 30
FLA max. 100 A, 480 V 460 75 50 50 50 30
75 A, 600 V 575/600 75 63 50 50 30
NEMA Size 3 75 50 50 30
90 50 50
100 50 50
Dati nominali dei contatti ausiliari e contatti dallarme
Contatti laterali 1L + 1R,
2L, 2R, 2L + 2R
e contatti di segnala-
zione
Contatti frontali
1 in scambio
Contatti frontali
1L + 1R, 2L
Max. tensione nominale
secondo NEMA u AC V 600 240
secondo NEMA s AC V 600 240
corrente nominale A 10 5 2,5
potere dinterruzione A600 B600 C300
Q300 R300 R300
SIRIUS 3R
P02_16-23.fm Page 20 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM
Interruttori automatici 3RV1
2/21
fino a 100 A
Dati tecnici
IPoteri di interruzione nominali in cortocircuito I
cn
ICombinazione senza fusibili
La tabella fornisce i valori dei po-
teri di interruzione nominale
estremo in cortocircuito I
cu
e di
servizio in cortocircuito I
cs
degli
interruttori automatici 3RV1 a dif-
ferenti tensioni dimpiego in riferi-
mento alla corrente nominale I
n
.
Lalimentazione dellinterruttore
possibile sia dai morsetti di
alimentazione superiori che
inferiori senza alcuna riduzione
dei dati nominali.
Nella parte di tabella con sfondo
colorato I
cu
100 kA oppure 50
kA; un fusibile di protezione in
questi casi necessario solo se
nel punto dinstallazione
dellinterruttore la corrente di
cortocircuito supera rispettiva-
mente > 100 kA oppure > 50 kA,
condizione difficilmente raggiun-
gibile dato labbattimento del
valore della corrente di cortocir-
cuito lungo la conduttura.
Per valori di cortocircuito supe-
riori a quelli riportati in tabella
necessario prevedere un fusi-
bile di protezione a monte la cui
corrente nominale massima ri-
portata nella tabella stessa.
Combinazioni di interruttori
automatici e contattori per cor-
renti di cortocircuito fino 50 kA
possono essere ordinati come
avviatori combinati per
comando e protezione motore
secondo le tabelle di scelta
della Parte 5.
Interruttore- Corrente
nominale I
n
fino a AC 240 V
2
) fino a AC 400 V
2
)/415 V
3
) fino a AC 440 V
2
)/460 V
3
) fino a AC 500 V
2
)/525 V
3
) fino a AC 690 V
2
)
I
cu
I
cs
Fusibile I
cu
I
cs
Fusibile I
cu
I
cs
Fusibile I
cu
I
cs
Fusibile I
cu
I
cs
Fusibile
max max max max max
(gL/gG) (gL/gG) (gL/gG) (gL/gG) (gL/gG)
Tipo A kA kA A kA kA A kA kA A kA kA A kA kA A
3RV10,
3RV16 11-0BD10
Gandezza
costruttiva S00
0,16 fino a 0,8 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100
1 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100
1,25 100 100 100 100 100 100 100 100 2 2 20
1,6 100 100 100 100 100 100 100 100 2 2 20
2 100 100 100 100 100 100 10 10 35 2 2 35
2,5 100 100 100 100 100 100 10 10 35 2 2 35
3,2 100 100 100 100 50 10 40
1
) 3 3 40 2 2 40
4 100 100 100 100 50 10 40
1
) 3 3 40 2 2 40
5 100 100 100 100 50 10 50
1
) 3 3 50 2 2 50
6,3 100 100 100 100 50 10 50
1
) 3 3 50 2 2 50
8 100 100 50 12,5 80
1
) 50 10 63
1
) 3 3 63 2 2 63
10 100 100 50 12,5 80
1
) 10 10 63 3 3 63 2 2 63
12 100 100 50 12,5 80
1
) 10 10 80 3 3 80 2 2 80
3RV1.2
Grandezza
costruttiva S0
0,16 fino a 1,25 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100
1,6 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100
2 100 100 100 100 100 100 100 100 8 8 25
2,5 100 100 100 100 100 100 100 100 8 8 25
3,2 100 100 100 100 100 100 100 100 8 8 32
4 100 100 100 100 100 100 100 100 6 3 32
5 100 100 100 100 100 100 100 100 6 3 32
6,3 100 100 100 100 100 100 100 100 6 3 50
8 100 100 100 100 50 25 63
1
) 42 21 63 6 3 50
10 100 100 100 100 50 25 80
1
) 42 21 63 6 3 50
12,5 100 100 100 100 50 25 80
1
) 42 21 80 6 3 63
16 100 100 50 25 100
1
) 50 10 80
1
) 10 5 80 4 2 63
20 100 100 50 25 125
1
) 50 10 80
1
) 10 5 80 4 2 63
22 100 100 50 25 125
1
) 50 10 100
1
) 10 5 80 4 2 63
25 100 100 50 25 125
1
) 50 10 100
1
) 10 5 80 4 2 63
3RV1.3
Grandezza
costruttiva S2
16 100 100 50 25 100
1
) 50 25 100
1
) 12 6 63 5 3 63
20 100 100 50 25 125
1
) 50 25 100
1
) 12 6 80 5 3 63
potere 25 100 100 50 25 125
1
) 50 15 100
1
) 12 6 80 5 3 63
dinterruzione 32 100 100 50 25 125
1
) 50 15 125
1
) 10 5 100 4 2 63
standard 40 100 100 50 25 160
1
) 50 15 125
1
) 10 5 100 4 2 63
45 100 100 50 25 160
1
) 50 15 125
1
) 10 5 100 4 2 63
50 100 100 50 25 160
1
) 50 15 125
1
) 10 5 100 4 2 80
3RV1.4
Grandezza
costruttiva S3
40 100 100 50 25 125
1
) 50 20 125
1
) 12 6 100 6 3 63
50 100 100 50 25 125
1
) 50 20 125
1
) 12 6 100 6 3 80
potere 63 100 100 50 25 160
1
) 50 20 160
1
) 12 6 100 6 3 80
dinterruzione 75 100 100 50 25 160
1
) 50 20 160
1
) 8 4 125 5 3 100
standard 90 100 100 50 25 160
1
) 50 20 160
1
) 8 4 125 5 3 125
100 100 100 50 25 160
1
) 50 20 160
1
) 8 4 125 5 3 125
3RV1.4
Grandezza
costruttiva S3
16 100 100 100 50 100 50 30 15 80 12 7 63
20 100 100 100 50 100 50 30 15 80 12 7 63
elevato 25 100 100 100 50 100 50 30 15 80 12 7 63
potere 32 100 100 100 50 100 50 22 11 100 12 7 63
dinterruzione 40 100 100 100 50 100 50 18 9 160 12 6 80
50 100 100 100 50 100 50 15 7,5 160 10 5 100
63 100 100 100 50 70 50 200
1
) 15 7,5 160 7,5 4 100
75 100 100 100 50 70 50 200
1
) 10 5 160 6 3 125
90 100 100 100 50 70 50 200
1
) 10 5 160 6 3 160
100 100 100 100 50 70 50 200
1
) 10 5 160 6 3 160
Autoprotetto fino a 50 kA oppure 100
kA.
Nessun fusibile necessario.
1) Fusibile necessario solo con corrente di cortocircuito > 50 kA nel punto dinstalla-
zione.
2) 10 % di sovratensione
3) 5 % di sovratensione
SIRIUS 3R
P02_16-23.fm Page 21 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM
fino a 100 A
Interruttori automatici 3RV1
Dati tecnici
2/22
IFunzione di limitazione attraverso apparecchi standard per 500 e 690 Vca.
La tabella fornisce i valori dei
poteri di interruzione nominali
estremi in corto circuito I
cu
e di
servizio in corto circuito I
cs
, con
interruttori standard installati a
monte con la funzione di
Limiter, per tensioni di 500 e
690 Vca.
Attraverso linterruttore
standard installato a monte con
funzione di limitazione, il valore
del potere di interruzione pu
aumentare.
Linterruttore installato a monte,
per soddisfare la funzione di Li-
miter, deve essere tarato con
un valore pi alto.
Linterruttore a valle deve es-
sere tarato sulla corrente nomi-
nale dellutilizzatore. Per il mon-
taggio della combinazione fino
aogna fare attenzione alle di-
stanze tra gli interruttori e dalle
parti a terra (vedere dimen-
sioni).
Inoltre il collegamento tra i due
interruttori deve essere a prova
di corto circuito. Gli interruttori
dovrebbero essere montati in
serie il pi vicino possibile tra di
loro.
Interruttore standard Interruttore standard fino a AC 500 V
1
) / 525 V
2
) fino a AC 690 V
1
)
con funzione di Limiter
Tipo Corrente nominale I
n
I
cu
I
cs
I
cu
I
cs
Corrente nominale I
n
Tipo A kA kA kA kA
3RV13 21-4DC10 3RV10 2 fino a 1
Grandezza S0 Grandezza S0 1,25
I
n
= 25 A 1,6
2 50 25
2,5 50 25
3,2 50 25
4 50 25
5 50 25
6,3 50 25
8 100 50 20 10
10 100 50 20 10
12,5 100 50 20 10
16 100 50 20 10
20 100 50 20 10
22 100 50 20 10
25 100 50 20 10
3RV13 31-4HC10 3RV10 3 16 100 50 50 25
Grandezza S2 Grandezza S2 20 100 50 50 25
I
n
= 50 A 25 100 50 50 25
32 100 50 50 25
40 100 50 50 25
50 100 50 50 25
3RV13 41-4HC10 3RV10 4 32 100 50 50 25
Grandezza S3 Grandezza S3 40 100 50 50 25
I
n
= 50 A 50 100 50 50 25
3RV13 41-4MC10 3RV10 4 50 100 50 50 25
Grandezza S3 Grandezza S3 63 100 50 50 25
I
n
= 100 A 75 100 50 50 25
90 100 50 50 25
100 100 50 50 25
Valore di corto circuito fino a 100 kA
Non serve nessun interruttore a monte: Valore di corto circuito fino a 100 kA
1) 10% di sovratensione
2) 5% di sovratensione.
SIRIUS 3R
P02_16-23.fm Page 22 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM
Interruttori automatici 3RV1
2/23
fino a 100 A
Dati tecnici
IPrescrizioni di montaggio per interruttori automatici
Per il montaggio degli interruttori fino aogna
mantenere le seguenti distanze dalle parti a
massa o sotto tensione.
Interruttore automatico Misura delle distanze dalle parti a massa o sotto
tensione
y x laterale z
Tipo Grandezza mm mm mm
3RV1. 1 S00 fino a 690 V 20 70 9
3RV1. 2 S0 fino a 500 V 30 90 9
fino a 690 V 50 90 30
3RV1. 3 S2 fino a 690 V 50 140 10
3RV1. 4 S3 fino a 240 V 50 167 10
fino a 440 V 70 167 10
fino a 500 V 110 167 10
fino a 690 V 150 167 30
IPrescrizioni di montaggio per interruttori automatici con funzione di limitatori
Montaggio standard per S0, S2 e S3 Montaggio per S0 con regolazione 5.5 8 fino a
20 25A per 690V
Grandezza dellinterruttore
U
e
[V] S0 S2 S3
500 Z (laterale ) 10 10 10
Y 40 50 110
X 90 140 167
690 Z (laterale ) 30 10 30
Y 50 50 150
X 90 140 167
NSB01068a
Z
Y
X
1
Z
Distanza dalle parti a massa o sotto tensione per in-
terruttori automatici
N
S
B
0
1
0
6
9
3RV1... 3RV1...
1L1 3L2 5L3 1L1 3L2 5L3
2T1 4T2 6T3 2T1 4T2 6T3
Modulo di cablaggio
Grandezza S0: 3R19 15-1A
Grandezza S2: 3RV19 35-1A
Grandezza S3: 3RV19 43-3D
(Attenzione: con il modulo di cablaggio
tenere di base una distanza di 10 mm)
lato aliment-
azione
lato carico
N
S
B
0
1
0
7
0
3RV1... 3RV1...
1L1 3L2 5L3 1L1 3L2 5L3
2T1 4T2 6T3 2T1 4T2 6T3
lato alimentazione
lato carico
3RV1... 3RV1...
1L1 3L2 5L3 1L1 3L2 5L3
2T1 4T2 6T3 2T1 4T2 6T3
NSB01071
3RV1...
Z
Y
Z
Y
X
Distanza dalle parti a massa o sotto tensione per interruttori automatici
con funzione di limitatore in mm
SIRIUS 3R
P02_16-23.fm Page 23 Wednesday, December 18, 2002 4:48 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Descrizione

2/24

Interruttore S00 completo di con-
tatti ausiliari frontali e bobina di
minima tensione anticipata



I

Sganciatori di protezione

Gli interruttori 3RV1 sono prov-
visti di sganciatore ritardato di
sovraccarico a bimetallo e di
sfanciatore magnetico istanta-
neo di cortocircuito. Lo sgan-
ciatore termico regolabile
sulla corrente nominale
dellutenza mentre lo sgancia-
tore megnatico fisso con
intervento a 12 volte la corrente
nominale in modo da permet-
tere lottimale avviamento dei
motori.
Negli interruttori per la prote-
zione del primario dei trasfor-
matori la soglia di intervento
magnetica a 19 volte la cor-
rente nominale in modo che si
eviti lo sgancio allinserzione
del trasformatore.
Attraverso una copertura piom-
babile della scala di regola-
zione possibile impedire
indesiderate manomissione
della corrente di taratura.

I

Leva di comando

Il comando dellinterruttore
della grandezza S00 avviene
attraverso un pulsante alterna-
tivo, mentre gli interruttori delle
grandezze S0, S2 ed S3 sono
azionati con un comando rota-
tivo. Nel caso di intervento
automatico il comando rotativo
si posiziona in Tripped ad indi-
care lavvenuto sgancio.
Prima di una successiva chius-
ura dellinterruttore necessa-
rio riportare manualmente il
comando in posizione di 0 al
fine di evitare una indesiderata
richiusura su guasto.
Negli interruttori con comando
rotativo possibile segnalare
elettricamente lavvenuto sgan-
cio attraverso appositi contatti
di segnalazione.
La leva di comando di tutti gli
interruttori della famiglia SIRIUS
direttamente lucchettabile in
posizione di 0 (foro da 3,5-
4,5 mm).
Gli interruttori sono forniti in
esecuzione tripolare e possono
essere corredati, facilmente e
senza ausilio di attrezzi, di con-
tatti ausiliari; sono disponibili
contatti inseribili sul fronte
dellinterruttore che non ne
aumentano la larghezza oppure
blocchetti per montaggio late-
rale.

I

Condizioni dimpiego

Gli interruttori 3RV1 sono clima-
tizzati. Essi sono utilizzabili in
ambienti chiusi dove non vi
sono particolari alterazioni delle
condizioni di esercizio (per
esempio polvere, vapori corro-
sivi, gas nocivi). Per linstalla-
zione in ambienti polverosi ed
umidi sono da prevedere
appropriate custodie.
Le prescrizioni secondo le quali
gli interruttori vengono costruiti,
la temperatura ambiente
ammissibile ed il massimo
potere dinterruzione cos come
la corrente dintervento ed altre
condizioni limite, sono ricavabili
dai dati tecnici e dalle caratteri-
stiche di intervento.
Poich la corrente di esercizio,
di avviamento ed il picco della
rush current allinserzione dei
motori differente anche per
motori con uguale potenza, i
valori di potenza-motore ripor-
tati nelle tabelle di scelta sono
puramente indicativi mentre
sempre preferibile, nella scelta
dellinterruttore, fare riferimento
ai dati dello specifico motore da
proteggere. Analogamente per
la scelta degli interruttori per
protezione di trasformatori.
Poich gli interruttori sono
dotati della caratteristica con-
tro lassimetria delle fasi, tutte e
tre le vie di corrente principali
devono essere percorse da
corrente al fine di evitare inter-
venti intempestivi.

I

Montaggio

Gli interruttori vengono fissati a
scatto su guida profilata 35 mm
secondo DIN EN 50 022. Gli
apparecchi della grandezza S3
necessitano di guida profilata
con profondit 15 mm oppure
in alternativo il tipo da 75 mm.
Gli interruttori delle grandezze
costruttive S2 e S3 possono
anche essere fissati a vite sulla
piastra di fondo del quadro
mentre per le grandezze S00
ed S0 disponibile a tale scopo
una piastrina aggiuntiva.
Gli apparecchi 3RV1 sono inter-
ruttori automatici a limitazione
di corrente che hanno dimen-
sioni estremamente compatte
che li rendono ideali per la
protezione delle utenze. Pos-
sono essere utilizzati per il
comando e la protezione di
motori trifase fino 45 kW di
potenza a 400 V AC oppure per
altre utenze fino 100 A.

I

Grandezze costruttive

Gli interruttori 3RV1 sono dispo-
nibili in 4 grandezze costruttive:
Grandezza costruttiva S00 -
Larghezza 45 mm
massima corrente nominale 12 A;
per motori trifase fino 5,5 kW a
400 V AC.
Grandezza costruttiva S0 -
Larghezza 45 mm
massima corrente nominale 25 A;
per motori trifase fino 11 kW a
400 V AC.
Grandezza costruttiva S2 -
Larghezza 55 mm
massima corrente nominale 50 A;
per motori trifase fino 22 kW a
400 V AC.
Grandezza costruttiva S3 -
Larghezza 55 mm

massima corrente nominale 100 A;


per motori trifase fino 45 kW a
400 V AC.
Gli interruttori automatici 3RV1
ed i contattori 3RT1 sono elettri-
camente e nel Design ottima-
mente combinabili tra loro per
poter realizzare in modo estre-
mamente agevole avviatori
combinati.

SIRIUS 3R

P02_24-28.fm Page 24 Wednesday, December 18, 2002 4:47 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/25

fino a 100 A

Descrizione

I

Tecnica di allacciamento

Allacciamento a vite

Gli interruttori automatici 3RV1
delle grandezze S00 ed S0
sono provvisti di morsetti con
viti imperdibili e tegolino che
permette di serrare con sicu-
rezza 2 conduttori di sezione
differente; anche i morsetti a
sbarra delle grandezze supe-
riori S2 ed S3 sono realizzati in
modo da favorire il cablaggio di
2 differenti conduttori.
Ad eccezione degli interruttori
della grandezza S3 i cui mor-
setti di allacciamento preve-
dono viti a brugola da 4mm,
tutti i morsetti degli interruttori
SIRIUS 3R possono essere ser-
rati con cacciaviti normalizzati o
Pozidriv di grandezza 2.
Al fine di favorire il cablaggio di
conduttori con capocorda
oppure di sbarre, i morsetti
dellinterruttore grandezza S3
possono essere tolti per acce-
dere facilmente ai punti di allac-
ciamento, per garantire in ogni
caso la protezione dai contatti
accidentali, in questi casi, for-
nibile unapposita calotta iso-
lante.

Allacciamento Cage-Clamp

In alternativa ai tradizionali mor-
setti a vite vengono forniti inter-
ruttori della grandezza S00 con
tecnica di allacciamento Cage-
Clamp.
Con questa tecnica di allaccia-
mento senza viti possibile il
serraggio rapido dei conduttori
nei morsetti con gabbia a molla
garantendo la tenuta del cab-
laggio anche in presenza di
vibrazioni; anche con la tecnica
Cage-Clamp possibile cab-
lare, indipendenti uno dallaltro,
due conduttori per ogni punto
di serraggio.

Interruttore S00 con allacciamen-
to Cage-Clamp



I

Protezione da cortocircuito

Lo sganciatore magnetico di
cortocircuito garantisce il sezio-
namento dellutenza dalla rete
di alimentazione nel momento
in cui si manifesta il guasto in
modo da evitare ulteriori danni.
Con valori di potere dinterru-
zione in cortocircuito di 50 kA e
100kA alla tensione di 400 V
AC, gli interruttori SIRIUS sono
praticamente autoprotetti
poich correnti di guasto cos
elevate nel punto dove viene
installato linterruttore sono, in
genere, molto improbabili.
Fusibili di protezione sono
necessari solo se nel punto
dinstallazione dellapparec-
chio la corrente di cortocircuito
presunta supera il potere
dinterruzione dellinterruttore
stesso.
Nella tabella di pagina 2/19
sono riportati i valori dei poteri
di interruzione in cortocircuito
riferiti anche ad altre tensioni e
la grandezza delleventuale
fusibile di protezione.
Dati per funzione di Limiter
vedere pagina 2/20.

I

Protezione di motori

Le caratteristiche di sgancio
degli interruttori automatici
3RV1 sono concepite princi-
palmente per la protezione di
motori trifase; tali apparecchi
sono quindi definiti come salva-
motori.
La corrente nominale del
motore da proteggere viene
regolata sulla scala termica
mentre lo sganciatore di corto-
circuito fisso a 12 volte il
valore della taratura utilizzata.
In questo modo garantito
lavviamento e lottimale prote-
zione del motore.
La sensibilit alla mancanza
fase assicura lintervento tem-
pestivo nel caso in cui una delle
fasi non viene percorsa da cor-
rente e quindi le altre subiscono
un conseguente sovraccarico.
Gli interruttori con sganciatore
termico sono realizzati con
classe di sgancio 10 (CLASS 10).
Gli interruttori di grandezza S2 e
S3 sono fornibili anche con
classe di sgancio 20 (CLASS 20)
per potere avviare motori con
avviamento pesante.

I

Classe di sgancio

La classe di sgancio della pro-
tezione termica tarata per fare
intervenire lo sganciatore con
una corrente pari a 7,2 volte la
corrente regolata, in un tempo
(t

A

). La taratura viene eseguita
a freddo (secondo IEC 947-4):
CLASS 10A 2 s < t

A



w

10 s
CLASS 10 4 s < t

A



w

10 s
CLASS 20 6 s < t

A



w

20 s
CLASS 30 9 s < t

A



w

30 s
Lo sganciatore deve interve-
nire entro questo tempo!

I

Interruttori per protezione-
motore con funzione di rel
di sovraccarico

Gli interruttori per la protezione
motore con funzione di rel di
sovraccarico sono concepiti
principalmente per la prote-
zione di motori trifase.
Gli sganciatori di sovraccarico e
di corto circuito sono i medesimi
degli interruttori senza la fun-
zione di rel di sovraccarico.
Linterruttore in caso di sovrac-
carico rimane chiuso. Lo sgan-
ciatore di sovraccarico
commuta due contatti ausiliari
(1L + 1R) montati sul fianco.
Attraverso i contatti ausiliari
possibile inviare una segnala-
zione di sovraccarico oppure
fare aprire direttamente il contat-
tore a valle. Per una applica-
zione EEx e- bisogna
assolutamente utilizzare il con-
tatto 1R per aprire il contattore a
valle. Il Reset della segnalazione
di sovraccarico avviene in auto-
matico.
Linterruttore apre automatica-
mente solo in caso di corto cir-
cuito.

I

Distribuzione

Gli interruttori 3RV1 per la pro-
tezione di motori possono
anche essere impiegati per la
distribuzione denergia.
Al fine di evitare lintervento
troppo tempestivo, dovuto alla
sensibilit alla mancanza di una
fase, le tre vie di corrente
devono essere sempre per-
corse da carico simmetrico; nel
caso di utilizzo monofase
necessario collegare in serie le
vie di corrente principali.

Interruttore in custodia con tasto
demergenza



I

Interruttori solo magnetici
per avviatori

Gli interruttori per avviatori delle
grandezze S0, S2 ed S3 prov-
vedono alla protezione da
cortocircuito nelle combina-
zioni con contattore e rel ter-
mico.
Come gli interruttori per prote-
zione motore sono equipaggiati
di sganciatore magnetico fisso
con valore dintervento a 12
volte la corrente nominale
dellapparecchio scelto, ma
non possiedono lo sganciatore
termico.
La protezione da sovraccarico
nella combinazione garantita
dal rel termico che provvede
allo sgancio attraverso il contat-
tore mentre linterruttore rimane
chiuso.
Nel caso di cortocircuito
sullutenza sgancia anche
linterruttore.

SIRIUS 3R

P02_24-28.fm Page 25 Wednesday, December 18, 2002 4:47 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Descrizione

2/26

I

Protezione di trasformatori

Nella protezione del primario
dei trasformatori di alimenta-
zione, molto spesso lelevata
Rush-Current allinserzione del
trasformatore provoca linter-
vento indesiderato dellorgano
di protezione.
Gli interruttori automatici 3RV1
delle grandezze S0 ed S2 per
protezione di trasformatori pos-
siedono per questo motivo lo
sganciatore magnetico con
soglia di intervento a circa 19
volte il valore di taratura scelto.
In questo modo possibile pro-
teggere con interruttore auto-
matico il primario di
trasformatori con valori di picco
della corrente dinserzione fino
a 30 volte la corrente nominale.
Per la protezione di trasforma-
tori con bassi valori Rush-Cur-
rent, questa particolare
esecuzione di interruttori auto-
matici non necessaria ma
sufficiente utilizzare gli interrut-
tori per protezione di motori.

I

Interruttori principali e
demergenza

Poich gli interruttori della serie
SIRIUS 3RV soddisfano i requi-
siti di sezionamento secondo
IEC 947-3 e tutte le prescrizioni
aggiuntive degli interruttori con
idoneit al sezionamento come
richiesto dalle IEC 947-2, i
3RV1 dotati degli opportuni
accessori, possono essere uti-
lizzati come interruttori princi-
pali di quadro e demergenza
rispettando quanto prescritto
dalle DIN VDE 0113 e IEC 60
204-1.

I

Sorveglianze dei fusibili

Per il controllo dellintervento
dei fusibili vengono utilizzati gli
interruttori 3RV1611-0BD10
della grandezza costruttiva
S00.
Ogni fusibile viene collegato in
parallelo ad una via di corrente
principale dellinterruttore; nel
caso di intervento di un fusibile,
la corrente circola nellinterrut-
tore provocandone lintervento.
I contatti ausiliari di cui dota-
bile linterruttore segnalano
lintervento dellapparecchio e
di conseguenza, tramite un
adeguato dispositivo, laper-
tura su tutti i poli del circuito
dove presente il guasto.

I

Avviso di sicurezza

Nelle immediate vicinanze del
circuito per il controllo dinter-
vento fusibile necessario pre-
vedere un avviso che, in caso
di asportazione del fusibile, e
con linterruttore richiuso, indi-
chi la presenza di tensione
nella via di corrente interessata.
Il testo dellavviso da esporre
potrebbe riportare:
Attenzione!
Per il controllo dei fusibili
necessario prevedere una
segnalazione nelle
vicinanze del fusibile
stesso, che in caso di
asportazione del fusibile
indichi la presenza di ten-
sione nella via di corrente
interessata qualora linter-
ruttore fosse resettato e
richiuso.
Linterruttore automatico
3RV1611-0BD10 per segnala-
zione intervento fusibile utiliz-
zabile per le seguenti tensioni:

Interruttore per sorveglianza dei
fusibili

da 24 V fino 690 V a 50/60 Hz.
Linterruttore 3RV1611-0BD10
non utilizzabile con i regola-
tori che in caso di guasto pro-
vocano tensioni di ritorno di
elevato valore.
Con cavi in parallelo e reti a
maglia lo sgancio e la segnala-
zione avviene solo se la diffe-
renza di tensione sullinter-
ruttore almeno 24 V.

I

Impiego degli interruttori in corrente continua

Gli interruttori automatici 3RV1
per corrente alternata sono uti-
lizzabili anche in corrente conti-
nua; per necessario
tener conto della massima ten-
sione continua che ogni via di
corrente pu ammettere.
Per tensioni superiori neces-
sario collegare 2 o 3 vie di
corrente in serie.
I valori di riferimento degli
sganciatori di sovraccarico
rimangono invariati, mentre
quelli dello sganciatore di
cortocircuito aumentano in cor-
rente continua di circa il 30%.
Indicazioni sul collegamento
dellinterruttore in circuiti in cor-
rente continua sono riportati
nella seguente tabella.

Collegamento per interruttori
3RV1 da grandezza S00
a grandezza S3
Massima tensione
continua possibile

U

e

Note
DC 150 V

Interruzione bipolare con sistema non a terra

1

)

Se viene esclusa una dispersione verso terra o viene eliminata
velocemente, pu essere triplicato il valore messimo di tensione
continua ammissibile.
DC 300 V

Interruzione bipolare con sistema collegato a terra

Il polo a terra sempre la via di corrente con un solo contatto cosicch per
una dispersione a terra restano in serie sempre due vie di corrente.
DC 450 V

Interruzione unipolare con sistema collegato a terra

Tre vie di corrente in serie.
Il polo a terra la via di corrente da non interrompere.
L
NS1-5178a
M
L
L
NS1-5179a
M
L
L
NS1-5180
M
L

1) Con questo collegamento ne deriva che, anche con una doppia dispersione verso
terra dei due contatti ponticellati, si ha una sicura apertura.

SIRIUS 3R

P02_24-28.fm Page 26 Wednesday, December 18, 2002 4:47 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/27

fino a 100 A

Descrizione

I

Curve caratteristiche

Le caratteristiche tempo-cor-
rente, di limitazione e

I

2

t sono
verificate secondo le DIN VDE
0660 e le IEC 947.
Le curve caratteristica dello

sganciatore di sovraccarico a
tempo dipendente

(sgancia-
tore termico "a") sono valide per
corrente continua e per cor-
rente alternata con frequenze
da 0 fino 400 Hz.
Le caratteristiche sono a
freddo; in esercizio i tempi di
sgancio si riducono circa
al 25%.
Nel normale utilizzo linterruttore
caricato sulle tre fasi; per la
protezione di utenze monofase
o in corrente continua, neces-
sario colelgare in serie le tre vie
di corrente.
La tolleranza massima dei
tempi di sgancio con carico tri-
polare del 20% massimo
secondo quanto richiesto dalle
DIN VDE 0165.
Le caratteristiche di sgancio
dello sganciatore elettromagne-
tico istantaneo (sganciatore di
cortocircuito "n") si
riferiscono ad un multiplo del
valore massimo della regola-
zione termica

I

n

dellinterruttore
scelto. Per una pi attenta ana-
lisi del valore di intervento dello
sganciatore "n", fare riferimento
al reale multiplo della corrente
regolata.
Le curve dello sganciatore
magnetico sono riferite a
50/60 Hz di frequenza; per
valori inferiori, p.es. 16

2

/

3

Hz,
valori superiori o in corrente
continua, necessario consi-
derare i dovuti fattori di corre-
zione.
La caratteristica riportata rela-
tiva agli interruttori 3RV10 11-
0EA10 (CLASS 10) e 3RV11 21-
1EA10 (CLASS 20) regolabili da
2,8 fino a 4 A. In linea di princi-
pio pu valere anche per altre
tarature.
Le curve caratteristiche per
altre tarature sono disponibili a
richiesta.

Rappresentazione di principio della caratteristica tempo-corrente per
3RV10 11-...

.
10
5
2
1
10 000
5000
2000
1000
500
200
100
50
20
10
5
0,2
1
0,5
0,02
0,1
0,05
0,002
0,01
0,005
100
60
40
2
0,6
0,8
1 2 3 4 6 8 10
0,001
20 30 40 80 x
n
NSK-7523c
min
s
A 60
Strom
zweipolige
Belastung
Class 10
dreipolige
Belastung
Class 10
ffnungszeit
dreipolige
Belastung
Class 20
Carico
tripolare
Classe 20
Tempo di sgancio
Carico
tripolare
Classe 10
Carico
bipolare
Classe 10
Corrente

SIRIUS 3R

P02_24-28.fm Page 27 Wednesday, December 18, 2002 4:47 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Descrizione

2/28

I

Accessori aggiuntivi

Gli interruttori automatici 3RV1
sono tutti in esecuzione tripo-
lare.
Per renderne pi flessibile
lutilizzo tutti i contatti ausiliari,
contatti di segnalazione, sgan-
ciatori ausiliari e dispositivo
di sezionamento visivo sono for-
niti separatamente.
Il montaggio di tutti questi
accessori aggiuntivi sem-
plice e non richiede lutilizzo di
nessun utensile.

Fronte Contatti ausiliari frontali

Un blocchetto di contatti ausiliari pu venire montato inserendolo nellappo-
sita sede sul fronte dellinterruttore; la dimensione in larghezza dellinterrut-
tore rimane invariata.
1 S (di scambio) oppure 1 L + 1 R
oppure 2 L

Lato sinistro Contatti ausiliari laterali
(2 contatti)

1 L + 1 R
oppure
2 L
oppure
2 R
Su ogni interruttore automatico pu essere montato a scatto senza ausilio di
attrezzi uno dei tre blocchetti. I contatti ausiliari aprono e chiudono insieme
ai contatti di potenza dellinterruttore.

Il blocchetto di contatti laterali largo 9 mm.

Contatti ausiliari laterali
(4 contatti)
per grandezze S0, S2 e S3

2 L + 2 R
Pu essere montato un solo blocchetto per interruttore.
I contatti ausiliari aprono e chiudono insieme ai contatti di potenza dellinter-
ruttore.

Il blocco di 4 contatti laterali largo 18mm.

Contatti ausiliari di segnalazione
sgancio per le grandezze
costruttive S0, S2 ed S3

Agli interruttori con levetta rotativa pu essere montato lateralmente un con-
tatto di segnalazione sgancio.
Tale blocchetto possiede due differenti sistemi di contatti:
il primo segnala un qualsiasi sgancio automatico dellinterruttore senza rico-
noscere se esso intervenuto per cortocircuito, sovraccarico o attraverso
uno sganciatore ausiliario; il secondo sistema di contatti segnala solo linter-
vento per cortocircuito.
Sgancio



1 L + 1 R
Corto circuito 1 L + 1 R

I contatti ausiliari normali e di

Per poter richiudere linterruttore dopo un intervento per cortocircuito
necessario, dopo leliminazione delle cause del guasto, resettare
manualmente il contatto di segnalazione.
segnalazione sgancio possono
essere montati anche contempora-
neamente sullinterruttore.
Possono essere montati su di un
interruttore al massimo 4 contatti
ausiliari
Il blocchetto di contatti di segnalazione sgancio largo 18 mm.

Lato destro Bobina a lancio di corrente

Per lo sgancio a distanza dellinterruttore; questa bobina deve rimanere
sotto tensione solo per il tempo necessario per far sganciare linterruttore.

1

)
Indicazioni:
Gli interruttori 3RV11 con funzione oppure
di rel di sovraccarico non
possono montare a destra

Bobina di minima tensione

Permette lo sgancio dellinterruttore al mancare della tensione ed impedisce
lindesiderato riavviamento del motore al ritorno della tensione stessa. Viene
quindi utilizzata per lo sgancio a distanza dellinterruttore. In particolare se
dotato dellopportuno tasto viene utilizzato per lo sgancio demergenza
come richiesto dalle DIN VDE 0113.
accessori aggiuntivi
oppure

Bobina di minima tensione con
contatti ausiliari (2L) anticipati

E possibile montare solo una bobina
di sgancio su ogni interruttore
Il principio di funzionamento e lutilizzo simile alle normali bobine di
minima tensione ma con le seguenti differenze: aprendo linterruttore o a
seguito di sgancio, i contatti ausiliari sezionano la bobina dalla rete impe-
dendo in questo modo la presenza di tensione nel suo circuito di comando
quando linterruttore aperto. Chiudendo i contatti ausiliari in anticipo ris-
petto i contatti di potenza, permettono la successiva operazione di chiusura.
Le bobine di sgancio sono larghe 18 mm.

Sopra Dispositivo di
sezionamento visivo

Il dispositivo montabile sui morsetti superiori degli interruttori di grandezza
S0 ed S2.
Grandezza costruttiva S0 ed S2
Il dispositivo di sezionamento
visivo copre le viti dei morsetti del
contatto ausiliario frontale; con-
sigliabile quindi utilizzare i contatti
laterali oppure montare il disposi-
tivo di sezionamento dopo aver
cablato i contatti frontali.
Lalimentazione dellinterruttore avviene attraverso il dispositivo di seziona-
mento visivo; un componente tripolare pu venir estratto da questo disposi-
tivo solo quando linterruttore si trova in posizione di aperto, sezionando in
modo visivo e sicuro linterruttore della rete. A componente estratto anche
possibile lucchettare il dispositivo di sezionamento per essere sicuri che
non venga reinserito.

2

)
1) Vedere schemi a pagina 2/33
2) Vedere schemi a pagina 2/28 e 2/34.

SIRIUS 3R

P02_24-28.fm Page 28 Wednesday, December 18, 2002 4:47 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/29

fino a 100 A

Descrizione

I

Accessori aggiuntivi

Leistungs-
schalter
3RV1

Interruttore automatico della grandezza costruttiva S00 con accessori aggiuntivi

Interruttore automatico della grandezza costruttiva S0, S2 e S3 con accessori aggiuntivi
Accessori aggiuntivi Per gr. costr. Accessori aggiuntivi Per gr. costr. Accessori aggiuntivi Per gr. costr.
a

Contatto ausiliario frontale S00 fino a S3 Bobina di minima tensione con S00 h

Contatto di segnal. sgancio S0, S2, S3
s

Contatto ausiliario laterale S00 fino a S3
contatti anticipati
d

Bobina a lancio di corrente S00 fino a S3 Bobina di minima tensione con S0 fino a S3 j

Dispositivo di sezionam. visivo S0 e S2
f

Bobina di minima tensione S00 fino a S3
contatti anticipati
k

Contatti laterali con 4 contatti S0 fino a S3
N
S
B
0
0
0
0
5
5.1
4
3
1
2
N
S
B
0
0
0
0
6
7
8
1
2
6
4
3
5.2
5.1
5.2

SIRIUS 3R

P02_29-32.fm Page 29 Friday, January 10, 2003 3:13 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Descrizione

2/30

I

Comando a motore

Gli interruttori automatici 3RV1
vengono azionati normalmente
tramite un comando manuale.
In caso di sovraccarico o di
corto circuito linterruttore sgan-
cia da solo in modo automatico.
Volendo possibile fare sgan-
ciare linterruttore a distanza
tramite una bobina a lancio di
corrente o di minima tensione.
La reinserzione dellinterruttore
possibile solo andando ad agire
in modo diretto sullo stesso. Uti-
lizzando il comando motore
possibile sia aprire che chiudere
linterruttore a distanza. In que-
sto modo possibile sezionare
una utenza o una parte
dellimpianto dalla linea e suc-
cessivamente richiudere linter-
ruttore attraverso un posto di
comando.
I comandi motore sono previsti
per il montaggio su interruttori di
grandezza S2 (

I

nmax.

= 50 A) e
S3 (

I

nmax.

= 100 A) e con ten-
sioni di comando di 230 Vc.a. e
24 Vc.c.. Linterruttore viene
montato allinterno del comando
motore, come si pu vedere nel
disegno sotto.
Il comando motore dotato di
un selettore MANUAL -
AUTOMATIC che permette di
scegliere se comandare linter-
ruttore in modo manuale od elet-
trico. La durata minima del
comando deve essere di
100ms. Il motore chiude linter-
ruttore in massimo 1 secondo. In
caso di caduta di tensione
linterruttore rimane nella posi-
zione di chiuso o aperto.

SIRIUS 3R

P02_29-32.fm Page 30 Wednesday, December 18, 2002 5:01 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/31

fino a 100 A

Descrizione

I

Accessori per linstallazione

Comando disinnestabile
bloccoporta

Gli interruttori automatici 3RV1
possono essere accessoriati
con un comando disinnestabile
bloccoporta che impedisce di
accedere allinterno del quadro
elettrico con linterruttore in
posizione di ON. Quando
linterruttore si trova in posi-
zione OFF, possibile luc-
chettarlo in modo da
permettere eventuali interventi
di manutenzione sullimpianto
in completa sicurezza.

Custodie

Per linstallazione di singoli
interruttori sono disponibili
alcune esecuzioni di custodie
isolanti per differenti grandezze
costruttive. Per le grandezze
costruttive S00, S0 e S2 sono
disponibili custodie per il mon-
taggio esterno, per le gran-
dezze S00 e S0 anche quelle
per il montaggio ad incasso.
Le custodie hanno un grado di
protezione IP55 e sono com-
plete del morsetto PE e N. Sulla
parte superiore ed inferiore
sono presenti due indebolimenti
frangibili per il passaggio dei
cavi ed il fissaggio del passa-
cavo, mentre il fondo dotato di
due fori per il fissaggio della
custodia.
Allinterno del coperchio pre-
visto un invito per realizzare il
foro di montaggio per una even-
tuale lampada di segnalazione
fornita come accessorio.
Nella tabella di scelta possi-
bile individuare la custodia pi
idonea in funzione degli acces-
sori di cui dotato linterruttore;
non sono previste custodie per
interruttori dotati di contatti di
segnalazione.
Le custodie per gli interruttori
grandezza S00 sono dotate di
una membrana trasparente; su
tale membrana possibile mon-
tare un dispositivo lucchetta-
bile (max. 3 lucchetti) che
permette di bloccare linterrut-
tore in posizione di OFF, per
esempio, durante la manuten-
zione.

Interruttore S00 con custodia
con tasto demergenza
Interruttore S2 con dispositivo di
sezionamento visivo lucchettato

Al posto del dispositivo luc-
chettabile possibile montare il
tasto demergenza che per-
mette di aprire in sicurezza
linterruttore con una semplice
pressione come richiesto dalle
normative.
Lo sblocco per la reinserzione
possibile, in funzione dellese-
cuzione scelta, con la semplice
rotazione oppure con la chiave.
Le custodie per gli interruttori di
grandezza S0 e S2 sono dotate
di maniglia rotativa..
Questa maniglia pu essere in
esecuzione nero/grigia oppure
rosso/gialla. In posizione di
OFF, possibile lucchettare la
maniglia con max. 3 lucchetti.

Mostrina frontale

Per il comando di interruttori
montati in quadri elettrici forni-
bile per tutte le grandezze
costruttive una mostrina fron-
tale.
Le mostrine per la grandezza
S00 sono dotate di comando
attraverso una membrana tras-
parente, le grandezze da S0
fino a S3 hanno invece un
comando con maniglia rotativa.
Per la grandezza S00 esiste
una mostrina con staffa di fis-
saggio a retro portella, una
staffa disponibile anche per la
grandezza S0, ma deve essere
ordinata a parte.

SIRIUS 3R

P02_29-32.fm Page 31 Wednesday, December 18, 2002 5:01 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Descrizione

2/32

I

Accessori per linstallazione

Adattatori per sistemi di dis-
tribuzione a sbarre

Per una installazione degli inter-
ruttori che consenta di
occupare meno spazio nel qua-
dro elettrico e risparmiare
tempo e costi di cabalggio,
sono disponibili appositi adatta-
tori che permettono il montag-
gio sui sistemi di distribuzione a
sbarre con interdistanza 40 mm
oppure 60 mm.
Gli adattatori per interdistanza
40 mm possono essere aggan-
ciati su sbarre di rame con
altezza da 12 fino 15 mm men-
tre quelli per interdistanza
60 mm su sbarre da 12 fino
30 mm; lo spessore pu essere
in ogni caso da 4 fino a 5 mm
oppure 10 mm.
Gli interruttori vengono fissati a
scatto sulladattatore e cablati
dai morsetti dingresso; questa
combinazione viene quindi fis-
sata a scatto direttamente sulle
sbarre del sistema di distribu-
zione in modo che venga soste-
nuto meccanicamente ed al
contempo ne garantisca il col-
legamento elettrico.
Oltre agli adattatori per i singoli
interruttori riportati nelle tabelle
di scelta di pagina 2/10, sono
disponibili ulteriori adattatori per
combinazioni pi complesse
quali avviatori diretti o teleinver-
titori (consultare parte 5 del
catalogo); per il programma di
fornitura completo di tutti gli
accessori che compongono i
sistemi a sbarre tipo 8US1
vedere il catalogo "Apparecchi
di bassa tensione vol. 1".

Sbarre trifase di collegamento
in parallelo

Per cablare rapidamente ed ali-
mentare una serie di interruttori
delle grandezze costruttive S00,
S0 ed S2 fissati su guida profi-
lata, sono disponibili sbarre
trifase di collegamento in paral-
lelo. Le sbarre sono fornibili per
2, 3, 4 o 5 interruttori S00 ed S0
oppure 2 e 4 interruttori S2 ma
possono essere combinate per
un numero superiore inserendo
unaltra sbarra (ribaltata di 180)
nei morsetti dellultimo interrut-
tore.
Un apposito accessorio per-
mette di poter combinare sbarre
con interruttori S00 insieme a
sbarre con interruttori S0 che
altrimenti avrebbero differente
posizione dei punti di allaccia-
mento. Per utilizzare la stessa
tecnica di cablaggio rapido
anche quando gli interruttori
sono dotati di accessori aggiun-
tivi laterali, sono a disposizione
sbarre con un passo superiore.
Lalimentazione di tutta la serie
di interruttori garantita attra-
verso appositi morsetti di ali-
mentazione; tutto il sistema
protetto contro i contatti acci-
dentali ed a prova di dito.

Avviatore combinati SIRIUS montati su sistema di distribuzione a sbarre

Attacco a saldare

Per gli interruttori della gran-
dezza S00 possibile lattacco
a saldare dei circuiti di potenza
e dei contatti ausiliari frontali;
lapposito accessorio si collega
ai morsetti a vite superiori ed
inferiori dellinterruttore e ne
permette il fissaggio sui circuiti
stampati.

Parte fissa per esecuzione
rimovibile

Per gli interruttori della gran-
dezza S3 (fino 100 A) fornibile
come accessorio la parte fissa
per poter installare lapparec-
chio in esecuzione rimovibile,
nella confezione compreso il
kit di trasformazione dellinter-
ruttore per lesecuzione rimovi-
bile.
Un dispositivo di sicurezza
impedisce lestrazione
dellinterruttore se questo non
prima stato riportato nella posi-
zione di aperto.

Allacciamento posteriore

Una alternativa di allacciamento
dei circuiti principali per la
grandezza S3 costituita
dallallacciamento posteriore
che in molti casi agevola la rea-
lizzazione del quadro elettrico.

Sbarre trifase per il collegamento in parallelo con lesempio di impiego
misto grandezza S00 e S0
3RV19 15-6A
3RV19 25-5AB
3RV19 15-1.
3RV19 15-5DB
N
S
B
0
1
0
7
5
mit Schloss
sichern
N
S
B
0
1
0
8
4
Sbarre trifase per il collegamento in parallelo con tecnica Cage-Clamp

con lucchetti
di sicurezza
N
S
B
0
1
0
7
6
N
S
B
0
1
0
8
5
2 Nm 10 Nm
M 8

SIRIUS 3R

P02_29-32.fm Page 32 Wednesday, December 18, 2002 5:01 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/33

fino a 100 A

Schemi elettrici

Schemi elettrici degli apparecchi

Interruttore Interruttore Interruttore
3RV10..
3RV14..
3RV16..
3RV11.. 3RV13..
Bobina a lancio
di corrente
Bobina di minima
tensione
Bobina di minima tensione
contatti ausiliari anticipati
3RV19 02-1D 3RV19 02-1A 3RV19 12-1C
3RV19 22-1C
Contatti ausiliari frontali

(a scelta uno dei due tipi)

Contatti ausiliari laterali

(a scelta uno dei tre tipi

)
Contatti di segnalazione

(Contatti anche in presenza di
altri contatti ausiliari)

3RV19 01-1D 3RV19 01-1E 3RV19 01-1A 3RV19 01-1B 3RV19 01-1C 3RV19 21-1M

(grand.costrut. S0, S2 ed S3)

Schemi di collagamento

Bobina a lancio
di corrente
Bobina di minima tensione



S0; S1; S2
Q1
S
F1; F2
F3
F4

Pulsanti di apertura nellimpianto

Interruttore automatico
Contatti ausiliari
dellinterruttore Q1
(frontali oppure laterali)
Fusibili (gL/gG)
massimo 10 A
Bobina a lancio di corrente
Bobina di minima tensione
1 3 5
4 6 2
N
S
K
-
7
6
3
0
a 1 v 1 v 1 v
T2 T3 T1
L1 L2 L3
1 3 5
4 6 2
1 v 1 v 1 v
T2 T3 T1
L1 L2 L3
N
S
K
-
8
5
0
4
a
97
98
95
96
Test
1 3 5
4 6 2
N
S
K
-
8
0
2
7
a 1 v 1 v 1 v
T2 T3 T1
L1 L2 L3
C2
C1
N
S
K
-
7
6
3
1
a
D2
D1
7
v
N
S
K
-
7
6
3
2
a
D2
7
v
07
08
D1
N
S
K
-
7
6
3
3
a
N
S
K
-
7
6
3
4
a
1 2 1 4
1 1
N
S
K
-
7
6
3
5
a
1 3 21
1 4 22
N
S
K
-
7
6
3
6
a
33 41
34 42
N
S
K
-
7
6
3
7
a
33 43
34 44
N
S
K
-
7
6
3
8
a
31 41
32 42
N
S
K
-
7
6
3
9
b v I
57 65 77 85
58 66 78 86
N
S
K
-
7
6
4
0
F1
S0
C2
N(L2,L-)
L1(L+)
F2
C1
F3
S
14(14) 12
11(13)
Q1
N
S
K
-
7
6
4
1
U
v
F1
S1
D2
N(L2)
L1
F2
D1
F4
S2

SIRIUS 3R

P02_33-34.fm Page 33 Wednesday, December 18, 2002 5:00 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Schemi elettrici

2/34

Interruttore automatico 3RV1 con contatti ausiliari
di segnalazione 3RV19 21-1M

Segnalazione separata di "sgancio" e di "sgancio per cortocircuito"
H1: Segnalazione di cortocircuito
H2: Segnalazione di sgancio generico
(sovraccarico oppure attraverso
bobine)
H1; H2
F1; F2
Q1
S1
Lampada di segnalazione
Fusibile (gL/gG)
massimo 10A
Interruttore automatico
Contatti di segnalazione

Apertura dellinterruttore attraverso i pulsanti
demergenza nellimpianto

La bobina di minima tensione con
contatti ausiliari anticipati impedisce
la presenza di tensione nel suo circui-
to di comando quando linterruttore
aperto.
F1; F2
Q1
F4
S1; S2, S3
Fusibili (gL/gG)
massimo 10A
Interruttore automatico
Bobina di minima tensione
Tasti di apertura nellimpianto

Interruttore 3RV1 con comando motore 3RV19 36/3RV19 46 Interruttore con funzione di rel termico

S1
S2
K1
F1; F2
Q1
Pulsante di apertura
Pulsante di chiusura
Contatto di auto ritenuta
Fusibile gL/gG 6A
Interruttore automatico
N
S
K
-
7
6
4
3
a
L1
L2
L3
N
H1
H2
S1 Q1
I v I v I v
1 3 5 57 65 77 85
2 4 6 58 66 78 86
N
S
K
-
7
6
4
4
L1
L2
L3
F2 max. 10 A
N
Q1
U
v
F1 max. 10 A
S1
S2
S3
F4
I v I v I v
1 3 5 D1 07
2 4 6 D2 08
L
NSK-8505
M
~
1
v I T
~
2
3
4
5
U
S
+ -
I
O
L1
-K1
N(L2)
-F1
N
S
K
-
8
5
0
6
-K1
-S1
-S2
-F2
-Q1

SIRIUS 3R

P02_33-34.fm Page 34 Wednesday, December 18, 2002 5:00 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/35

fino a 100 A

Dimensioni

I

Descrizione

Morsetti per "Combination Motor Controller Type E" secondo UL 508

Gli interruttori automatici per la
protezione di motori 3RV10,
sono approvati secondo le UL
508 come "Combination Motor
Controller Type E".
Dal 16.07.2001, per questo
tipo di coordinamento, sono
state aumentate le distanze
disolamento in aria e quelle di
superficie sul lato di ingresso
degli apparecchi.
Per la grandezza S0 bisogna im-
piegare il blocco morsetti
3RV1928-1H. I morsetti si mon-
tano in modo semplice sullap-
parecchio base fissandoli
tramite i morsetti a vite dellap-
parecchio stesso.
Gli interruttori della grandezza
S2 soddisfano gi di serie ques-
te nuove norme, senza il bisog-
no di ulteriori accessori.
Per la grandezza S3 bisogna im-
piegare il blocco morsetti
3RT1946-4GA07. Questo bloc-
co di morsetti sostituisce i mor-
setti standard gi montati
sullinterruttore.
Per un utilizzo come "Combinati-
on Motor Controller Type E" se-
condo CSA, i blocchi morsetti
non sono necessari.

3RV19 28-1H
3RT19 46-4GA07

I

Dimensioni dingombro

Attacco a saldare 3RV19 18-5.

3RV19 18-5A
3RV19 18-5B

Morsetti per "Combination Motor Controller Type E" secondo UL 508

3RV19 28-1H 3RT19 46-4GA07
N
S
B
0
1
3
7
9
a
N
S
B
0
1
3
8
0
a
45
N
S
B
0
0
0
4
1
13,4
12
13,1
5
8,4
14,4 14,4
8,4
14,4 14,4
9
7
,
4
9
1
0
3
9
59
49
5
2
2
7
7
2
1
2
1
74 45
NSB 01228
1
0
NSB 01229
1
6
8
70
8
4

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 35 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dimensioni

2/36

Grandezza costruttiva S 00 Grandezza costruttiva S 00

Interruttore 3RV10 11 Interruttore 3RV10 21

Grandezza costruttiva S 2

Interruttore 3RV10 31

Grandezza costruttiva S 3

Interruttore 3RV10 41

Altezza dello spazio per lo sfogo dellarco
in mm
Spazio per lo sfogo dellarco per interruttori con funzione
di Limiter in mm
Grandezza costruttiva dellinterruttore Grandezza costruttiva dellinterruttore
Ue [V] S00 S0 S2 S3 Ue [V] S0 S2 S3
a a a a
240 20 30 50 50 500 sinistra/destra 10 10 10
400 20 30 50 70 sopra/sotto 40 50 110
440 20 30 50 70 690 sinistra/destra 30 10 30
500 20 30 50 110 sopra/sotto 50 50 150
690 20 50 50 150
4, 8
1 )
1 1 )
3)
4)
5)
7)
a)
N
S
K
9
0
0
1
a
6 1 4, 4
45
8
9
70
6) 76
9 1 8
62 5
4
5
1
2
4
5
25
1
0
5
3
,
5
4,8
1)
a)
9) 2)
5)
a)
4)
7)
3)
N
S
K
9
0
0
2
a
1
0
6
25
4
5
14
1
2
9
0
9
7
45
8 14,4
5 56
80
91
33
4
5
69 18
9
18
72
58
7)
1 1 )
1 ) 2)
3)
4)
8)
N
S
K
9
0
0
3
a
52 1 0 1 7 20
30
55 1 8
9
1 8
4
5
8
5
1
3
0
1 02
1 09
1 1 4
1 21
1 27
5
8
1 32
1 44
1
4
0
8
9
1
2
5
1) contatti ausiliari laterali
2) contatto di segnalazione
3) sganciatori ausiliari
4) contatti ausiliari frontali
5) piastrine per il fissaggio a vite
6) solo con bobina di minima tensione
con contatti anticipati
7) spazio per lo sfogo dellarco
8) guida profilata 35 mm secondo EN 50 022
9) fissaggio su guida 35 mm, alta
15 mm oppure guida profilata
75 mm EN 50 023
10) chiave esagonale 4 mm
11) lucchettabile in posizione di OFF
(foro da 3,5 a 4,5 mm)
30
4
5
7)
1 0) 1 1 )
1 ) 2)
3)
4)
9)
N
S
K
9
0
0
4
a
77
70 1 8
9
1 8
1 2 23
1
1
6
1
6
5
1
5
0
1
5
5
5
7
8
85
1 38
1 32
1 53
1 69
1 27
1 46

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 36 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/37

fino a 100 A

Dimensioni

Grandezza costruttiva S 0

Interruttore 3RV11 21

Grandezza costruttiva S 2

Interruttore 3RV11 31

Grandezza costruttiva S 3

Interruttore 3RV11 42
45
a)
a)
4)
8)
11)
5)
3)
N
S
K
9
0
2
0
50
1
0
6
25
4
5
3
0
14
1
2
9
0
9
7
4,8
8 14
5 56
80
91
33
4
5
68
20
58
72
55
3)
4)
8)
11)
N
S
K
9
0
2
1
10 17 20
20
4
5
8
9
3
0

x

1
3
0
1
4
0
52
102
109
114
121
127
5
8
132
144
1
2
5
a) Distanza dalle parti a terra
3) Sganciatori ausiliari
4) Contatti ausiliari frontali
5) Piastrine per il fissaggio a vite
8) Guida profilata 35 mm secondo EN 50 023
9) Fissaggio su guida profilata 35 mm,
alta 15 mm, secondo EN 50 022
oppure guida profilata 75 mm secondo EN 50 023
10) Chiave esagonale 4 mm
11) Lucchettabile in posizione di OFF
(foro da 3,5 a 4,5 mm)
70
10)
3) 4)
9)
11)
N
S
K
9
0
2
2
8
9
77
20
12 23
4
5
1
1
6
1
5
0
5
7
8
85
138
132
153
169
127
145
1
6
5
3
0

x

1
5
5

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 37 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dimensioni

2/38





Dispositivo di sezionamento visivo

per interruttore gr. S0
3RV19 28-1A

Dispositivo di sezionamento visiv

per interruttore gr. S2
3RV19 38-1A

Custodia isolante

3ZV19 13-1.
a) 3RV19 13-1C 85 mm
3ZV19 13-1D 85 mm
b) Dimensione riferita alla base di fissaggio
3) Indebolimenti frangibili per Pg 16
4) Indebolimenti frangibili per ingresso posteriore cavi
5) Con chiave
6) Foro per lucchetto max. 8 mm
7) Lampada di segnalazione 3RV19 03-5B
8) Dispositivo lucchettabile 3RV19 13-6B
9) Fungo demergenza 3RV19 13-7.

Custodia isolante

per interruttore gr. S0
3RV19 23-1.

Custodia isolante

per interruttore gr. S2
3RV19 33-1GA00
a) 3RV19 23-1CA00 85 mm
3RV19 23-1DA00 105 mm
1) Indebolimenti frangibili per M25
2) Indebolimenti frangibili per ingresso posteriore cavi M20
3) Foro per lucchetto max. 8 mm
1) Indebolimenti frangibili per M32 (sinistra) e M40 (destra)
2) Indebolimenti frangibili per ingresso posteriore cavi M32
5
1
94
33 14 14 8
45
8
5
N
S
K
-
8
1
9
2
5
7
149
N
S
K
-
8
1
9
3
55
55
1
0
8
10 18 18
19 45
2)
1
4
5
4
,
5
1
5
5
a) 126
18
N
S
B
0
0
0
3
6
b
3)
1)
150
18
181
2
3
5
2
5
0
7
25 29 32
3)
N
S
B
0
0
0
3
7
b
1) 2)
Lampada di
3RV19 03-5B
segnalazione

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 38 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/39

fino a 100 A

Dimensioni

Custodia isolante da incasso

3RV19 13-2D

Mostrina frontale

3RV19 13-4B/-4C

Custodia isolante da incasso

3RV19 23-2D/-2GA00

Attacco a saldare per contatti principali e ausiliari

3RV19 18-5A
3RV19 18-5B

Mostrina frontale con staffa

3RV19 23-4B
3RV19 23-4G

I

Custodia in fusione di alluminio

3RV19 23-1DA01
3RV19 23-1GA01
8
7
,
5
N
S
K
-
8
5
2
0
1
7
5
105
3
5
1
5
5
95
max. 7
1
5
7
12 87
R
3
40
3
5
N
S
K
-
8
5
2
1
1
0
7
85
4
5
56,5 10
5
3
12
3
9
9
5
3
6
5
3
3
6
62
70
4,5 7
8
7
,
5
N
S
K
-
8
5
2
2
1
7
5
105
3
5
1
5
5
95
max. 6
1
5
7
12 87
R
3
45
N
S
K

9
0
1
8
13,4
12
13,1
5
8,4
14,4 14,4
8,4
14,4 14,4
9
7
,
4
9
1
0
3
9
59
49
5
2
40
3
5
N
S
K
-
8
5
2
3
1
0
7
85
4
5
56,5 10
5
3
18 12
3
7
,
5
9
2
3
6
5
3
3
6
62
70
7,4 3,5
1
6
0
1
7
0
135
5
2
116
105
1)
2)
2)
N
S
B
0
1
0
8
8
ON
I
O
OFF
O
M 25
M 25
1) Lampada di segnalazione
2) Indebolimenti frangibili per M25

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 39 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dimensioni

2/40

Comando motore

per interruttore
3RV19. 6-3AP0

Adattatore per sistema a sbarre

per sistemi a 40-mm
8US10. 1-5DJ07
a) 3RV19 36-3AP0 211 mm
3RV19 46-3AP0 236 mm
4) sbarre di rame
altezza: 12 fino 15 mm
spessore: 5 e 10 mm
a

Adattatore per sistema a sbarre

per sistemi a 40-mm
8US10 61-5FK08

Adattatore per sistema a sbarre

per Interruttore grandezza S3
per sistemi con interasse da 40mm o 60mm
8US11 11-4SM00 s

Modulo laterale
8US19 98-2KB00
N
S
K
-
8
1
9
9
RESET I>
AUTOMATIC REVISION
MANUAL
I
SI EMENS
5
87
1
8
2
2
2
4
148
112
a)
N
S
K
-
8
1
8
6
55
1
3
9
6
8
1
2
13,5
1
4
2
4
0
4
0
N
S
K
-
8
1
8
7
32
50
N
S
K
-
7
8
2
0
1
8
2
70
1
4
6
0
6
0
137
162
174
1
1
6
4
2
4
0
4
0
23 23
44
4
0
4
0
N
S
K
-
8
1
8
7
32
50

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 40 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/41

fino a 100 A

Dimensioni

Supporto portasbarre

per sistema 40mm
3VX4 280-2R

Calotta isolante per morsetti di alimentazione

per sistemi con 40mm di interasse
3VX4 280-2S
4) sbarre di rame
Altezza: 12 fino 15 mm
Spessore: 5 e 10 mm
1)

Adattatore

8US12 51-5DM07
per sistema a sbarre 60mm
2)

Modulo laterale

8US19 98-2BM00
per sistema 60mm
3) sbarre di rame
Altezza: 12 fino 30 mm
Spessore: 5 e 10 mm
a

Adattatore

8US12 61-5FM08

per sistema a sbarre 60mm
s

Modulo laterale

8US19 98-2BM00

Supporto portasbarre

per sistema 60mm;
8US19 23-2AA00
3) sbarre di rame
Altezza: 12 fino 30 mm
Spessore: 5 e 10 mm

Sbarre trifase

per 2 interruttori (Lungh. 90 mm):
per 3 interruttori (Lungh. 136 mm):
per 4 interruttori (Lungh. 181 mm):
per 5 interruttori (Lungh. 226 mm):
3RV19 15-1.
3RV19 15-1AB
3RV19 15-1BB
3RV19 15-1CB
3RV19 15-1DB

Sbarre trifase

per 2 interruttori con accessori 3RV19 15-3A
per 3 interruttori con accessori 3RV19 15-3B
per 4 interruttori con accessori 3RV19 15-3C
per 5 interruttori con accessori 3RV19 15-3D

I

Sbarre trifase

3RV19 15-2.
per 2 interruttori con accessori 3RV19 15-2AB
per 4 interruttori con accessori 3RV19 15-2CB
N
S
K
-
8
1
8
8
55 13,5
1
8
2
6
8
1
2
1
8
5
N
S
K
-
8
1
8
9
32
60
6
0
6
0
6. 5 20
4
0
6
0
6
0
1
8
5
51
N
S
K
-
9
4
0
3
a
20
3)
2
0
0
2
2
0
1
9
11
6
4
1
0
8
83
128
173
218
45
NSB 00055a
93
203
148
258
55
6
4
1
0
8
11
1
9
NSB 00056a
1
9
11
6
4
1
0
8
63
101
227
NSB 01092a

2/40

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 41 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dimensioni

2/42

Sbarre trifase

per interruttori grandezza S2
3RV19 35-1.
per 2 interruttori (Lunghezza 111 mm) 3RV19 35-1A
per 3 interruttori (Lunghezza 166 mm) 3RV19 35-1B
per 4 interruttori (Lunghezza 221 mm) 3RV19 35-1C

Sbarre trifase

per interruttori grandezza S2
3RV19 35-3.
per 2 interruttori con accessori (Lunghezza 121 mm) 3RV19 35-3A
per 3 interruttori con accessori (Lunghezza 196 mm) 3RV19 35-3B
per 4 interruttori con accessori (Lunghezza 271 mm) 3RV19 35-3C

Morsetti di alimentazione trifase

Allacciamento dallalto grandezza S00
3RV19 15-5A

Morsetti di alimentazione trifase

Allacciamento dal basso
3RV19 15-5B

Morsetti di alimentazione trifase

per interruttori grandezza S2
3RV19 35-5A

Sbarra di collegamento

per collegare i pettini con interruttori grandezza S0 con pettini con interruttori S00
3RV19 15-5DB
3RV19 15-5AB
Allacciamento dallalto
Grandezza S0
15
3
1
55
111
221
NSK-8156a
166
3
1
75
15 271
121
NSK-8158a
196
N
S
K
-
9
0
1
3
a
2
5
44 24
57
65
55
17 17
1
5
3
4
NSK-8157
81
42,5
N
S
B
0
0
0
6
2
b
1
0
8
6
4
1
9
11
44
14 14
2
5
54
1
1
4
7
1
N
S
B
0
1
0
9
3
a

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 42 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/43

fino a 100 A

Dimensioni

Mostrina frontale

per S0, S2 e S3
3ZV1923-4

Comando bloccoporta

per interruttore gr. S00
3ZV1916-..

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 43 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dimensioni

2/44

Custodia da incasso

per S00
3ZV1913-2R

Custodia isolante da incasso per S00
3ZV19 13-1R
Custodia da incasso

per S0
3ZV1923-2.

3ZV19 13-1N 3ZV19 13-1V
Mostrina frontale

per S00
3ZV1913-1N
-1V

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 44 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

Interruttori automatici 3RV1

2/45

fino a 100 A

Dimensioni

con 8UC6 (-0BP/-=CP)
FORATURA PORTELLA

A B C D E F G H L M N
A B C D E F G H L M N
111,5

170
195

3ZV1926-0.P
3ZV1936-0.P
3ZV1946-0.P
49,75

78
90,5

82,5

92,1
109,6

80,5

90,1
107,6

54

60
80

8

10
10

4,5

5,5
5,5

19

22,4
42,4

145,9

198,4
229,4

123

175,5
206,5

275

275
275

111,5

170

3ZV1926-0.
3ZV1936-0.
49,75

78

82,5

92,1

80,5

90,1

54

60

8

10

4,5

5,5

19

22,4

145,9

198,4

123

175,5

20

20
FORATURA PORTELLA

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 45 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

fino a 100 A

Interruttori automatici 3RV1

Dimensioni

2/46

I

Comando bloccoporta

3RV19 26-0B
3RV19 26-0C
Prolunga corta

4

), per interruttori grandezza S0, S2, S3
3RV19 26-0K
3RV19 26-0L
Lunghezza della prolunga (con supporto)

3

), per interruttori grandezza S0, S2, S3
N
S
B
0
1
0
8
9
a
min. 55
2)
1)
6
45
66
19 15
1 ... 4
17 33
max. 327
N
S
B
0
1
1
0
7
3
22,5
2
4
,
3
4)
min. 45
max. 130
1) Lucchettabile in posizione di 0, di-
ametro foro max.8mm.
2) Fissaggio alla portella tramite
ghiera.
3) Fornibile con prolunga da 330mm
adattabile in lunghezza.
4) Fornibile con prolunga da 130mm
adattabile in lunghezza.
5) Morsetto di terra da 35 mm
2
e sup-
porto per prolunga da 330mm.
N
S
B
0
1
0
9
0
a
16
5) min. 55
2)
1)
6
45
66
19 15
1 ... 4
17 33
max. 327
N
S
B
0
1
1
0
8
3)
min. 45
3
22,5
2
4
,
3
max. 330

SIRIUS 3R

P02_35-46.fm Page 46 Wednesday, December 18, 2002 4:57 PM

Interruttori automatici

2/47

3RV16 fino a 3A, allacciamento a vite

per la protezione dei riduttori di tensione

1) Per ulteriori contatti laterali vedere pag. 2/9.

I

Conversione degli interruttori per la protezione dei riduttori di tensione da 3VU13 a 3RV1

Entro breve tempo gli interruttori
per la protezione di trasformatori
voltmetrici 3VU13 non saranno
pi disponibili.
Verranno offerti come tipo sosti-
tutivo gli interruttori della serie
SIRIUS 3R 3RV1, che saranno
disponibili a partire da
gennaio 01.

Modello precedente Modello sostitutivo

3VU13 11-6HR00


3VU13 21-6HR00


3VU13 11-6JR00


3RV16 11-1CG14
3RV16 11-1CG14



+



3RV19 01-1A
3RV16 11-1DG14

I

Tabelle di scelta e ordinazione

con contatti ausiliari

Corrente Regolazione Contatti N di ordinazione peso
circa nominale

I

n

dello
sganciatore
termico
Sganciatore
magnetico
istantaneo
ausiliari frontali
integrati
nellinterruttore
A A A kA kg

Grandezza S00

1,6 1,6 6 1 in scambio

3RV16 11-1AG14

0,21
3 3 10,5 1 in scambio

3RV16 11-1CG14

3 3 20 1 in scambio

3RV16 11-1DG14

Contatti ausiliari laterali per ulteriori segnalazioni

3RV19 01-1A contatti ausiliari laterali

1

) 1 L + 1 R

3RV19 01-1A

0,03

I

Dati tecnici generali

Tipo 3RV16 11-1AG14 3RV16 11-1CG14 3RV16 11-1DG14
Corrente nominale

A 1,6 3 3

Temperatura ambiente ammissibile

Magaz./trasporto C -50 fino a +80
Esercizio C -20 fino a +60 (fino a 70C con declassamento)

Tensione nominale dimpiego

U

e

V 110

Frequenza nominale

Hz 16

2

/

3

fino a 60

Tensione nominale disolamento

U

i

V 230

Potere nominale dinterruzione,

resistente al corto circuito fino a kA 2

Regolazione dello sganciatore termico

V 1,6 3 3

Valore dintervento dello sganciatore magnetico

A 6 20



% 10,5 20



% 20 20



%

Tempo di sgancio dello sganciatore magnetico

ms ca. 6 fino a 12 A ca. 6 fino a 20 A ca. 6 fino a 20 A

Resistenza interna

a freddo Ohm >



0,25 6,5



%
a caldo Ohm >



0,30 6,5



%

Resistenza agli urti,

secondo IEC 68 Parte 2-27 g 15

Grado di protezione,

secondo IEC 60 529 IP 20 IP 20

3

)

Protezione contro i contatti accidentali,

secondo DIN VDE 0106 Parte 100 Prova di dito

Durata dellapparecchio

Meccanica nr. di
manovre
10



000
Elettrica 10



000

Posizione di montaggio

qualsiasi
I >

Dati tecnici

SIRIUS 3R

P02_47-49.FM Page 47 Wednesday, December 18, 2002 4:56 PM

Interruttori automatici

3RV16 fino a 3A, allacciamento a vite

2/48

per la protezione dei riduttori di tensione

1) vedere pag. 2/27.
2) per i dati tecnici vedere pag. 2/16.

I

Dati tecnici generali
Sezione di allacciamento, vie di corrente principali, 1 oppure 2 conduttori

Tipo 3RV16 11-1AG14 3RV16 11-1CG14 3RV16 11-1DG14

Tipo di allacciamento Morsetto a vite
Viti di serraggio Pozidriv Gr. 2
Unifilare mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5); 2 x (0,75 fino a 2,5); (max. 4)
Filo rigido con puntalino mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5); 2 x (0,75 fino a 2,5)
Multifilare mm

2

2 x (0,5 fino a 1,5); 2 x (0,75 fino a 2,5); (max. 4)

Contatti ausiliari per bloccare la protezione distanziometrica

in accordo per bloccare la protezione distanziometrica 1 in scambio
(impiegato come 1L oppure 1R)

Corrente nominale desercizio

I

e

/AC-15

mA 0,5 fino a 5 bei 230
Protezione contro il corto circuito
fusibile gL/gG A 10
Interruttore automatico, caratteristica C A 6 (corrente di corto circuito ininfluente <0,4kA)

Contatti ausiliari per ulteriori segnalazioni

possono essere montati ulteriori contatti ausiliari laterali secondo le tabelle di
montaggio degli accessori

1

).

2

)

Per la protezione degli avvolgi-
menti secondari dei riduttori di
tensione disponibile una ese-
cuzione di interruttore automatico
3RV16 appositamente studiato;
i contatti ausiliari di tali interrut-
tori permettono la disattivazione
della protezione negli
impianti equipaggiati con rel a
minima impedenza senza cau-
sare lapertura intempestiva
della protezione ad alta ten-
sione.
Il contatto ausiliario in chiusura
infatti ritardato rispetto i con-
tatti di potenza , mentre laper-
tura risulta contemporanea.
Descrizione
0 t (ms)
+10
+10
1 0
0 t (ms)
-10
-10
0 1
0 t (ms)
5
0 1
5
N
S
B
0
1
0
9
8
a
Einschalten Ausschalten Auslsen durch Kurzschluss
Hauptschaltglieder
1S 11-14
1 11-12
(1 Wechsler)
Diagramma di commutazione dei contatti ausiliari per il blocco della protezione distanziometrica
chiusura apertura Sgancio per cortocircuito
Contatti principali
1L
1R
(1 in scambio)

Dati tecnici

SIRIUS 3R

P02_47-49.FM Page 48 Wednesday, December 18, 2002 4:56 PM

Interruttori automatici

2/49

3RV16 fino a 3A, allacciamento a vite

per la protezione dei riduttori di tensione

I

Curva di intervento

I

Schema elettrico

I tempi indicati nella caratteri-
stica di intervento dello sgan-
ciatore termico ( a ) sono da
intendersi come valori medi a
freddo. In temperatura di servi-
zio i tempi di sgancio si ridu-
cono a circa il 25%.

I

Esempio di schema elettrico

Indicazioni:
quando si collega il trasformatore di tensione allinterruttore attraverso il
contatto ausiliario normalmente chiuso, bisogna fare attenzione che
lingresso binario della protezione distanziometrica ( Siemens 7 SA xxx ) non
sia sotto tensione. Con questo tipo di allacciamento viene inoltre controllato
che il cablaggio sia corretto.

I

Interruttori automatici per la protezione dei riduttori di tensione

3RV16 11-1



.



G14
$ 1,6 A/6 A
% 3 A/10,5 A
& 3 A/20 A
a) Sganciatore termico
b) Sganciatore magnetico istantaneo
100
60
40
10
5
2
1
50
20
10
5
2
1
0,5
0,2
0,1
0,05
0,02
0,01
0,005
0,002
0,001
1 2 4 6 810 20 40 100
NSB01104
A
t
t
min
s
a
n
2
1
Strom
ffnungszeit
Tempo di apertura
Corrente
1 3 5
4 6 2
14
11
12
N
S
B
0
1
1
0
5
b
I v I v I v
Protezione
distanziometrica
eccitazione
ai trasformatori di tensione
A
D
12 14
11
+
N
S
B
0
1
1
0
6
Distanzschutz
U-Wandler-Automat
(ohne Spannung aktiv)
Protezione distanziometrica
Convertitore automatico
( senza tensione )
Dimensioni
1)
11)
3) 4) 5)
8)
N
S
B
0
0
0
2
6
b
45
9
0
70
76
9 18
62 5
4
5
1
2
4
5
3
,
5
6)
25
5
1
0
5
7)
1) contatti ausiliari laterali
3) sganciatore ausiliario
4) contatti ausiliari frontali
5) piastrine per il fissaggio a vite
6) solo per bobine di minima tensione
con contatti ausiliari anticipati
7) dime di foratura
8) guida profilata 35mm secondo EN 50 022
11) lucchettabile in posizione
di OFF, foro da 3,5 a 4,5 mm

Descrizione

SIRIUS 3R

P02_47-49.FM Page 49 Wednesday, December 18, 2002 4:56 PM