Sei sulla pagina 1di 3

SREN KIERKEGAARD (5 maggio 1813-2 ottobre 1855) OPERE PRINCIPALI

16 settembre 1841

Sul concetto di ironia con riferimento costante a Socrate (Om begrebet Ironi med stadigt Hensyn til Socrates), tesi di laurea. Aut-Aut (Enter-Eller), sotto lo pseudonimo di Victor Eremita La ripresa (Gjentagelsen), sotto lo pseudonimo di Constantin Costantius Timore e tremore (Frygt og Baeven), sotto lo pseudonimo di Johannes de Silentio Briciole di filosofia, o Una filosofia in briciole, (Philosophiske Smuler eller En smule Philosophie), sotto lo pseudonimo di Johannes Climacus Il concetto dellangoscia (Begrebet pseudonimo di Vigilius Haufniensis Angest), sotto lo

20 febbraio 1843 16 ottobre 1843

16 ottobre 1843

13 giugno 1844

17 giugno 1844

30 aprile 1845

Stadi sul cammino della vita (Stadier paa Livets Vei), sotto lo pseudonimo delleditore Hilarius Bogbinder Postilla conclusiva non scientifica alle Briciole di filosofia (Afsluttende uvidenskabelig Efterskrift til de philosophiske Smuler), sotto lo pseudonimo di Climacus Seconda edizione di Enter-Eller La malattia mortale (Sygdommen til Dden), sotto lo pseudonimo di Anti-Climacus Esercizio del cristianesimo (Indvelse i Christendom), sotto lo pseudonimo di Anti-Climacus Carte (Papirer), in 25 tomi. Raccolgono migliaia di pagine di appunti, riflessioni, discorsi e opere incompiute. Nelled. N. Thulstrup, Kbenhavn 1968-1970, i voll. XII-XIII raccolgono appunti, lezioni universitarie (Copenaghen e Berlino) e schede di lettura degli anni 1831-1839.

27 febbraio 1846

14 maggio 1849 13 luglio 1849

27 settembre 1850

1834-morte

SREN KIERKEGAARD (5 maggio 1813-2 ottobre 1855) STRUTTURA E COMPOSIZIONE DI AUT-AUT


Victor Eremita ha trovato casualmente in un vecchio mobile due pacchi sconosciuti di carte, le cosiddette

CARTE DI A
1. Un gruppo di aforismi, intitolati

CARTE DI B (giudice Wilhelm)

Diapsalmata
2. Saggio intitolato Gli stadi erotici

1. Lettera Sulla validit estetica del matrimonio

immediati, ovvero il musicale-erotico, sul Don Giovanni di Mozart


2. Lettera Sullequilibrio tra lestetico 3. Saggio Il riflesso del tragico antico

sul tragico moderno


4. Ritratti di figure femminili oggetto di

e letico nellelaborazione della personalit

seduzione: Elvira (Don Giovanni) e Margherita (Faust), intitolato Silhouettes


5. Saggio sulla figura dellebreo errante

3. Ultimatum, predica di un ignoto

pastore delle Jutland

Ahasvrus, condannato a non morire mai, intitolato Il pi infelice 6. Il primo amore, recensione di unopera del commediografo francese E. Scribe
7. Saggio La rotazione delle colture,

considerazioni sulla vita estetica


8. Il Diario di un seduttore

SREN KIERKEGAARD (5 maggio 1813-2 ottobre 1855) LE TRE FIGURE DELLO STADIO ESTETICO
seduce rappresenta natura del dubbio natura del tempo

Don Giovanni

un numero infinito di donne, tra cui Elvira

il potere e il piacere della seduzione immediata, la pura forza delleros

la sua azione non ha sviluppo, leterna ripetizione (o ripresa) dellidentico, cio tra il desiderio e la sua soddisfazione dubita di tutto, lincarnazione dello scetticismo senza riposo. Solo in Margherita il dubbio conosce una sosta momentanea

desiderio da appagare: infinita sequela di istanti

Faust

una donna sola, Margherita

la conoscenza, il potere assoluto attraverso la superiorit intellettuale

desiderio appagato: presente istantaneo come riposo

Johannes il seduttore

Cordelia

la categoria estetica dellinteressante

si appaga dellimmaginazione, ma non si traduce mai in realt

desiderio appagato in idea e mai tradotto in realt, quindi apertura al futuro, possibilit infinita

Lesteta rimane sempre ci che , senza poter divenire

disperazione

da ci la nascita della