Sei sulla pagina 1di 9

ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI ROVERETO DENUNCIA PENALE PRESENTATA DA QUATTRINO ADRIANA IN RAPPRESENTANZA DEL NUOVO

PARTITO POPOLARE CON P.P.E RESIDENTE IN SEBORGA, IMPERIA, CORSO LEONE BERNARDO 14, DOVE ELEGGE DOMICILIO REATI: 241, 270, 289 CP, 90 2C. COST. MEDIANTE VIOLENZA LUOGO DI COMMISSIONE: TERRITORIO NAZIONALE TEMPO DI COMMISSIONE: IN CORSO AUTORI: RESPONSABILI DI ITC!, STANDARD AND POOR"S, MOOD#"S, GOLDMAN SAC!S E ALTRI IN CONCORSO, DA INDIVIDUARSI TRA CAPI DI STATO, DI GOVERNO E DI BANC!E CENTRALI E DI ALTRE ISTITUZIONI MONETARIE, PUBBLIC!E E PRIVATE Q$%&&'()* A+'(%)%, )%&% % I,-.'(% (/ 10.07.41, '.2. () S.3*'4%, 5*'2* B.')%'+* L.*). 14, () -'*-'(* . ).//% 2$% 2$()+(5%&% 6$%/(&7 +( -'.2(+.)&. +./ NUOVO PARTITO POPOLARE 5*) P-. '(58(.+.)+* +( .22.'. ()9*',%&% () 5%2* +( '(58(.2&% +( %'58(:(%;(*)., ESPONE D%//"()(;(* +.4/( %))( "80 . &$&&"*44(, *-.'%)+* 2$/ &.''(&*'(* )%;(*)%/. . %//".2&.'*, %/ 9(). +( %56$(2('. (/ +*,()(* 9()%);(%'(* . -*/(&(5* 2$//% R.-$33/(5% . 2$/ 2$* -*-*/*, )*)58< +( '(/.:%'). 4/( %22.&2 2&'%&.4(5( % :(/ -'.;;* 5*/ -'*+$''. 2(&$%;(*)( (+*).. % ()+$'). /% 2:.)+(&% -.' ).5.22(&7, /. .)&(&7 2$()+(5%&., 5(*= /. -'()5(-%/( %4.);(. +( '%&()4 . /. 4'%)+( 3%)58. ,%)(-*/%&'(5( +.( ,.'5%&(, 5*) /% 5*,-/(5(&7 /(3.'% * 5*%'&%&% +( 2*44.&&( -*/(&(5( . *'4%)( 5*2&(&$;(*)%/(, ,.+(%)&. 5*)+*&&. ()&.4'%)&( ( '.%&( +( %44(*&%44(*, &'$99%, ,%)*:'. 2-.5$/%&(:., )*)58< ,.+(%)&. :(*/.);% 5*)2(2&(&% ).//. *'58.2&'%&. -'.22(*)( 2$( 5*'2( +.//. :%/$&., 2$( &%22( 2$/ +.3(&* -$33/(5*, ).//% 5'.%;(*). +( 5'(2( 3%)5%'(., . 5*) /% -'.*'+()%&% . %&&$%&% '(+$;(*). +./ ,*).> 2$--/> %/ P%.2., 58. 8% +.&.',()%&* +(99$2. +(2*55$-%;(*)., ()2*/:.);., '(+$;(*)( +.( /(:.//( 2%/%'(%/(, -.)2(*)(2&(5(, 5'.+(&(;( . +.( -$33/(5( 2.':(;(, )*)58< +%))( .'%'(%/( -.' ,%44(*'( *).'( +( 2.':(;(* +./ +.3(&* -$33/(5*, )*)58< %//%',., %)4*25(% . 2*99.'.);% ).//"()&.'% -*-*/%;(*)., )*)58< )$,.'*2( 2$(5(+(( -.' +(2-.'%;(*). .5*)*,(5%, 6$()+( %)58. 5*) :(*/.);% 2$ *'4%)( 5*2&(&$;(*)%/( %&&% % 5*%'&%'). /"%;(*)., 8%))* (,-*2&* %//% R.-$33/(5% $)% 2.'(. +( %&&( ?/% R(9*',% +.//% B%)5% +"I&%/(%, /"%+.2(*). %/ T'%&&%&* +( M%%2&'(58&, %/ T'%&&%&* +( L(23*)%, %/ SEBC, %/ (25%/ C*,-%5&, %/ MES@, (+*).( . ()+('(;;%&( % 2*&&*-*''. /% R.-$33/(5%, () '%--*'&* +( &*&%/. 2$3*'+()%;(*). 4.'%'58(5%, % 2*44.&&( .2&.')( %+ .22%, 2*-'%*'+()%&( %+ .22%, )*) .2-'.22( +%//% :*/*)&7 +.,*5'%&(5% +./ -*-*/* (&%/(%)*, )*) 2*&&*-*)(3(/( % 2()+%5%&( 4($+(;(%'( +( /.4(&&(,(&7 . '.2-*)2%3(/(&7, 5*2A +% -'(:%'. /% R.-$33/(5% +.//% 2$% ()+(-.)+.);%B 2*44.&&( () 5$( /% R.-$33/(5% = 2*&&*-*2&% %/ -*&.'. +.5(2(*)%/. -'.:%/.)&. . ()2()+%5%3(/. +( 2*44.&&( 2&'%)(.'(B . 5(C %/ +( 9$*'( +.//. (-*&.2( +.//"%'&. 11 C*2&., -.'58< )*) 2*)* '(2-.&&%&( ( '.6$(2(&( +( -%'(&%'(.&7 )*)58< +( 9()%/(&7 +( 4($2&(;(% * +( -%5., &'%&&%)+*2( +( *'4%)(2,( 2*:'%*'+()%&( ?58. +.5(+*)* 2$//% -*/(&(5% (&%/(%)% $)(:*5%,.)&., 2.);% '.5(-'*5(&7@, . %:.)&( 5%'%&&.'. 9()%);(%'(* ?9()%/(;;%&( (2&(&$;(*)%/,.)&. %//% +(9.2% +./ -*&.'. +"%56$(2&* +.//".$'* 6$*%+ BCE . %//"(,-*2(;(*). +( -%'%,.&'( 9()%);(%'( 6$*%+ MES@. Stante il ricorrere dell'estremo della violenza, quanto sopra integra i reati di Attentato contro lindipendenza dello Stato (articolo 241), di Associazione sovversiva diretta a sovvertire lordinamento dello Stato (articolo 270), n di Associazione con finalit di eversione dellordine democratico, n di Attentato contro gli organi costituzionali (articolo 28 ), di Alto tradimento (articolo 0, 2! comma, della "ostituzione, a carico del capo dello Stato)#

Si noti c$e l%elemento della violenza non era ric$iesto nella &ormulazione originale di questi articoli# ' stato introdotto dalla (egge n# 8) del 24 &e**raio 200+, denominata ,-odi&ic$e del "odice .enale in materia di reati di opinione/# 0n realt1, il legislatore del 200+ verosimilmente non mirava ad aumentare la li*ert1 di opinione, ma a legittimare l%attentato alla li*ert1 e all%indipendenza dello Stato, la sovversione del suo ordinamento, l%eversione dell%ordine democratico, c$e erano in via di esecuzione# 2i&ormulando quegli articoli, si sapeva dove si voleva arrivare3 a proi*ire la rivoluzione ma a legittimare il colpo di Stato, il colpo di palazzo 4 cio5 legittimare la violazione della costituzione da parte del potere costituito in &avore degli interessi speculativi privati, al &ine di instaurare un ordinamento coercitivo dell'oligopolio *ancario sui popoli# "ionondimeno devesi considerare come violenza, ai &ini della ravvisa*ilit1 dei predetti reati, anc$e quella compiuta mediante manipolazioni dei mercati e altri mezzi &inanziari, atti e diretti a desta*ilizzare l%economia o le &inanze del .aese, come le manovre per &ar impennare lo spread o crollare i titoli di Stato, e simili# 6ltre ai reati predetti, si pu7 pertanto ipotizzare il reato di eversione della "ostituzione e di attentato all%indipendenza della 2epu**lica, perpetrati dai soggetti &inanziari in epigra&e, dal ministro, dai parlamentari e dal "apo dello Stato presentando, votando e promulgando la suddetta legge, diretta contro principi &ondanti e immodi&ica*ili dell%ordinamento, quali la sovranit1 del popolo# 0n ogni caso, le norme codicistic$e suindicate sono costituzionalmente illegittime e vanno caducate nella parte in cui ric$iedono, al &ine della sussistenza dell'illecito, l'estremo della violenza, perc$ l'inserzione di tale estremo legittima comportamenti c$e, seppur esenti da violenza &isica, e seppur &ormalmente con&ormi alle norme costituzionali disciplinanti la attivit1 legislativa, sono in contrasto coi principi &ondamentali della "ostituzione, quali l'art# 1 e l'art# 188# 0 reati di cui sopra vanno inquadrati nel complessivo e illecito assetto ed esercizio del potere monetario, ossia del potere di regolare la quantit1 di moneta disponi*ile nel sistema, le condizioni di disponi*ilit1, i tassi di interesse, la destinazione del denaro prodotto, e il reddito derivante dalla produzione di denaro, cio5 sia della moneta legale (*anconote e conio) c$e della moneta creditizia, prodotta dalle *anc$e commerciali in via privata# 9ell'0talia attuale, c$e la privatizzazione del potere monetario e i livelli di inde*itamento $anno reso politicamente dipendente dal ri&inanziamento concesso dai mercati secondari e dai tassi da esso &issati, solo l'8: circa del mone; suppl; 5 erogato dalla <"=, mentre il resto 5 creazione del sistema *ancario privato, con la conseguenza c$e questo 5 divenuto ar*itro delle sorti economic$e e politic$e, nonc$ sociali, del .aese# Si noti c$e tale assetto 5 incompati*ile con la stessa legge *ancaria vigente, c$e autorizza le *anc$e di credito, sono autorizzate all%esercizio del credito (ossia al prestito della raccolta, al prestito di denaro gi1 esistente) ma non alla creazione di mezzi monetari (>(? 88)@1 8 art# 10, c# 13 La raccolta di risparmio tra il pubblico e l'esercizio del credito costituiscono l'attivit bancaria), e c$e l%emissione di promesse di pagamento *ancarie scoperte, o coperte solo in minima parte (pratica in cui si sostanzia, in generale e in questo caso particolare, l%erogazione del c#d# credito *ancario) 5 un atto non di esercizio del credito, ma di creazione di mezzi monetari# (o studio di numerosi giuristi ed economisti, italiani e stranieri, con&erma quanto gi1 da molto tempo compreso da studiosi e statisti in tema di moneta, reddito monetario e sovranit1 politica# Si rinvia in particolare ai qui allegati saggi di <runo ?arquini e -arco >ella (una# 0n questo atto si espone la trama di una progressiva, e per lo piA ormai perpetrata, sovversione dell%ordinamento costituzionale con assoggettamento dello Stato (e del popolo) a un potere privato *asato sulla gestione privata dell%o&&erta di denaro (mone; suppl;) e del de*ito pu**lico# 0l sistema *ancario, in mano a &inanzieri privati, $a esautorato lo Stato e le istituzioni democratic$e e rappresentative, spogliandoli della sovranit1 e della stessa indipendenza, e sottomettendoli all%interesse e alla volont1 dei propri capi, per lo piA stranieri# 0noltre, il de*ito pu**lico 5 illegittimo e incostituzionale, &raudolento, nascendo dall%uso di questo potere monetario da parte di soggetti privati (la <anca d%0talia 5 in realt1 una spa a

capitale privato e autocratica, la cui compagine proprietaria 5 illegittima rispetto allo statuto, c$e impone Bart# 8C una maggioranza pu**licaD la <"= 5 pure autocratica ed 5 propriet1 delle *anc$e centrali nazionali, pure per lo piA controllate da privati)# Euest%uso del potere di emissione monetario consiste nel &atto c$e la <anca "entrale di emissione cede allo Stato (direttamente o mediante l%interposizione di S0- in &unzione di &oglie di &ico) *anconote, non coperte da oro o altre valute n in questi converti*ili, quindi a costo puramente tipogra&ico per la *anca stessa, contro la cessione di titoli del de*ito pu**lico soggetti a interesse passivo# 0 titoli e l%interesse vengono pagati con le tasse, quindi gravano sui contri*uenti e sullo Stato, mentre vanno ad arricc$ire gli azionisti privati delle *anc$e di emissione, se**ene queste nulla diano in termini di valore, in cam*io di questo corrispettivo# (e *anconote emesse non costituiscono alcuna o**ligazione nei con&ronti delle *anc$e emittenti# l valore del denaro, ossia il suo potere di acquisto, non 5 dato dalla *anca di emissione *ensF dal mercato (Stato, cittadini, impresa, consumo)# Euindi lo Stato viene usato, attraverso ministri e &unzionari inconsapevoli o collusi o ricattati, da *anc$ieri privati per arricc$irsi a spese del popolo# (%arricc$imento 5 grosso modo pari al de*ito pu**lico contratto dallo Stato e dalle .G verso le *anc$e suddette# (o Stato potre**e emettere le *anconote in proprio, esattamente come emette in proprio le monete metallic$e, e come emetteva i *iglietti di Stato di )00 (ire (negli HSG, l%amministrazione (incoln e l%amministrazione I#J# Kenned; emettevano pure Hnited States 9otes, ossia *iglietti governativi)# 0n tal modo non produrre**e de*ito pu**lico# (o Stato, i -inisteri, le istituzioni sono quindi ridotti a strumento manovrato dalla &inanza privata sopranazionale per lo s&ruttamento del lavoro del popolo#(e leggi dello Stato c$e cedono alla <anca d%0talia, alla <"= e a qualsiasi soggetto diverso dallo Stato l%esercizio della sovranit1 monetaria,violano l%art# 1 della "ostituzione (principio della sovranit1 nazionale) e non si giusti&icano con l%art# 11 (c$e consente solo limitazioni, non gi1 cessioni, della sovranit1D e solo per tutela della pace, non dell%economia, del potere di acquisto della monetaD e solo a condizioni di parit1, non di soggezione e commissaria*ilit1D e non certo in &avore di soggetti come la <"=, autocratici, a propriet1 e gestione private, non sottoposti a organi democratici nazionali o comunitari), con dirigenti esonerati da ogni responsa*ilit1 (art# 12 del protocollo S=<")#Li 5 di peggio# 9otoriamente, solo il 1): circa del denaro 5 denaro contante (-0, *anconote M monete metallic$e)D il resto 5 credito, denaro scritturale, esistente solo come annotazioni della *anca#?utta questa enorme mole di denaro, c$e la *anca crea prestando ,denaro/ ai suoi clienti (sconto, mutuo, anticipazione, scoperto etc#) apporta alla *anca aumento di capitale e pro&itti# -a soprattutto un aumento di potere, se si pensa c$e il sistema *ancario privato, tra creazione di *anconote e creazione di denaro scritturale, produce tutto o quasi il denaro circolante (solo gli spiccioli sono coniati dallo Stato), c$e pu7 aumentarne o ridurne l%o&&erta, alzare o a**assare il t#u#s# 4 quindi $a il potere, non di rado esercitato, di produrre rapide espansioni e rapide contrazioni dell%economia# ?utta questa creazione di denaro apporta al sistema *ancario un pari reddito, detto reddito monetario o signoraggio# Hn reddito c$e dovre**e andare invece allo Stato, dato c$e la creazione di denaro 5 un atto sovrano# ' un atto sovrano perc$ c$i (a costo nullo per s, come avviene con la cartamoneta non converti*ile) crea denaro e lo immette sul mercato, ossia lo spende, aumenta unilateralmente il proprio potere d%acquisto rispetto agli altri soggetti, pu7 produrre rincari dei prezzi a carico di c$i non $a il potere di creare denaro, e pu7 produrre crisi economic$e# ?utto ci7 premesso, e con riserva di &ornire tutti i c$iarimenti opportuni, la sottoscritta G>20G9G EHG??2096 in nome proprio quale cittadina italiana e per conto del 9H6L6 .G2?0?6 .6.6(G2= con .pe# "N0=>= 3 Lalutare se si con&igurino ipotesi di reato in quanto segue, e di procedere per la penale punizione dei colpevoli nonc$ e preliminarmente per ric$iedere gli opportuni sequestri di documenti cartacei e telematici, azioni, partecipazioni, valori mo*iliari e immo*iliari, nonc$

crediti, ai &ini di3 a) assicurare la prova dei reatiD b) impedirne la soppressione e l%inquinamentoD c) impedire la continuazione dei reatiD d) assicurare la solvi*ilit1 e responsa*ilit1 nei con&ronti dello Stato e dei cittadini cui deve essere risarcito l%ingente danno cagionato con i comportamenti c$e si descrivonoD *locco della vendita e sequestro conservativo dei *eni demaniali e di tutto il patrimonio mo*iliare ed immo*iliare dello Stato 0taliano perc$5 di propriet1 del popolo sovrano# JG??0 = 962-= (a <anca d%0talia, prima e dopo l%istituzione della <anca "entrale =uropea, opera ed 5 partecipata in una sostanziale illegittimit1 rispetto alla legge costituzionale, penale e civile# 0 *ilanci sono sistematicamente e oggettivamente contrari alla realt1 economica, in quanto non indicano, nel conto economico di gestione, il reddito monetarioD e in quanto indicano, nella situazione patrimoniale, tra le passivit1, il valore della cartamoneta circolante, se**ene questa non costituisca de*ito per la *anca di emissione# .er documentare quanto sopra, iniziamo dalle a*errazioni del *ilancio della <"=, analog$e a quelle del *ilancio della <d0# 2iproduciamo qui di seguito,dal *ilancio contenuto nel 2apporto Gnnuale della <"= per il 2004, lo stato patrimoniale e il conto economico di gestione# (a voce <anconote in circolazione 4 40#100#8)2#1+) 4 5 la massima voce del passivo, ed 5 pari alla massima voce attiva "rediti derivanti dall%allocazione delle *anconote in =uro all%interno dell%=urosistema 4 40#100#8)2#1+)# =ssa risulta aumentata di oltre ) miliardi nel corso dell%esercizio 2004# "ome si vedr1, dal conto economico di gestione risulta per7 una perdita di esercizio di O 1#+8+#028#702# Se il *ilancio 2004 &osse stato redatto con&ormemente alla realt1 economicoPgiuridica, ossia alla inesigi*ilit1 verso la *anca emittente delle *anconote emesse, la voce passiva ,<anconote in circolazione/ dello stato patrimoniale, di oltre quaranta miliardi di =uro, sare**e stata soppressa, e si sare**e messa, nel conto economico, tra i ricavi, la posta ,Sopravvenienza attiva O 40#100#8)2#1+)/D la quale portere**e a un utile di esercizio di O 88#4+4#828#4+8 4 utile da riportarsi nello stato patrimoniale in luogo della perdita#Gnzi, l%utile di esercizio sare**e molto maggiore, perc$ questa enorme variazione del patrimonio netto attivo portere**e ricavi proporzionalmente maggiori (circa O 1#000#000#000 al t#u#s# del 2,):) come interessi attivi (e ci7 non solo per l%anno 2004, ma anc$e per tutti gli anni precedenti in cui la voce passiva &asulla era presente)# 0noltre, tutto l%incremento annuale della massa di *anconote circolanti 4 circa O )#200#000#000 4 andre**e ad aggiungersi agli utili di gestione# Si noti c$e, in questa riscrittura del *ilancio, si sommere**ero, per l%anno 2004, alcune voci attive straordinarie (la sopravvenienza attiva del controvalore delle *anconote circolanti e la conseguente sopravvenienza attiva degli interessi attivi per tutti gli anni precedenti al 2004), e alcune ordinarie, ossia destinate a ripetersi (gli interessi attivi o gli altri utili derivanti dal maggiore capitale nettoD il pro&itto del signoraggio, ossia dell%emissione di nuove *anconote)# (a gigantesca somma delle passivit1 inesistenti costituisce il valore non mani&esto del patrimonio della <"=, quindi del patrimonio delle <anc$e"entrali c$e ne &anno parte# (a quota competente alla <anca d%0talia, al netto, 5 O 4#7 +#)+8#48),84 4 pari alla stima del patrimonio di <anca d%0talia come stimata nel proprio *ilancio consolidato dalla sua partecipante <anca .opolare di (odi#

0l *ilancio della <anca d%0talia 5 &atto secondo i medesimi metodi c$e occultano reddito e ,negano/ cespiti patrimoniali# Si &a presente c$e gli accordi del Sistema =uropeo delle <anc$e "entrali riservano alla <"= l%emissione dell%8: della cartamoneta =uro, e il restante 2: alle <anc$e "entrali partecipanti della <"=, per quota# (a <anca d%0talia emette in proprio, dunque, circa il 10: della emissione complessiva di =uro ossia, in *ase ai dati del su riprodotto *ilancio della <"=, $a emesso nel 2004 O +#)00#000#000, c$e costituiscono sua vocevdi pro&itto, la quale come tale va dic$iarata# Loglia "odesto .- acquisire i *ilanci tutti della <"= e della <anca d%0talia al &ine di veri&icare, secondo quanto sopra esposto, se essi siano o non siano &alsi e se ricorrano omissioni di appostazioni di pro&itti e@o attivi patrimoniali occultati mediante &alse appostazioni di passivit1 inesistenti# Euesto stato di cose $a cagionato e cagiona gravi danni alla &inanza pu**lica, ai risparmiatori, ai lavoratori, ai contri*uenti# 0noltre $a esautorato lo Stato, lo $a inde*itato &ino alla quasi paralisi, e lo $a privato della sovranit1 in politica economica in &avore di un potere privato sovranazionale# 2=G?0 Gvvertendo c$e i principi in questione sono recepiti e con&ermati di ampia letteratura economica e giuridica, tra cui il saggio del .rocuratore Qenerale della 2epu**lica dottor <runo ?arquini e vari testi dell'avvocato -arco della (una, i reati piA gravi inerenti al sistema monetario sono quelli di eversione della "ostituzione, commessi col tras&erire il potere sovrano a organismi privati# Gttentato all%indipendenza dello Stato (art# 241 ".)3 Euesto reato potre**e essere stato commesso da quei governanti c$e illegittimamente $anno donato la sovranit1 monetaria prima alla <anca d%0talia e poi alla <"=, e sottoponendo cosF la 2epu**lica al potere indipendente e sovrano di organismi privati e, il secondo, addirittura esterno alla 2epu**lica stessa# (a denominazione di ,istituto di diritto pu**lico/ applicata recentemente alla <anca d%0talia 5 ingannevole e non cam*ia le cose3 per quanto le norme statutarie siano &ormulate dallo Stato, la gestione e lapropriet1 sono totalmente autore&erenziali e private# Gttentato contro la costituzione dello Stato (art# 288 ".)3 Euesto reato potre**e essere stato commesso da quei governanti c$e illegittimamente $anno concorso a istituire il sistema di dominio della &inanza privata sullo Stato# .eculato (art# 814)3 Jorse commesso da &unzionari e ministri col donare soldi dei cittadini alle <anc$e "entrali in cam*io di denaro il cui valore 5 dato dai cittadini enon dalle <anc$e "entrali# 0l peculato potre**e ravvisarsi nel &atto c$e il governo &a pagare allo Stato il denaro emesso a costo zero da una *anca privata, senza alcuna necessit1, o corrispettivo, con danno per lo Stato e vantaggio per i *anc$ieri privati# 9onc$ nel &atto c$e l%esecutivo $a ceduto, mediante privatizzazioni, quote di societ1 di capitali pu**lic$e (<.(,"redito 0taliano, <anca 0ntesa) senza prima scorporare le loro partecipazioni nella <anca d%0talia, in violazione dell%art# 8 dello Statuto della medesima, nel testo del tempo,c$e proi*isce le cessioni a privati di quote azionarie della <d0 e prescrive c$e essa sia per la maggioranza in mano pu**lica# Euesta violazione, per la sua natura e per l%alto livello di consapevolezza, in&ormazione e potere di c$i l%$a compiuta, non pu7 c$e essere intenzionale e piani&icata, a danni dello Stato e a *ene&icio dei privati &inanzieri# La inoltre valutata la ravvisa*ilit1 dei reati di &also in *ilancio e di &alse comunicazioni sociali nelle operazioni suddescritte circa il reddito da signoraggio non dic$iarato e la a*usiva appostazione nella situazione patrimoniale di passivit1 inesistenti# 0n relazione al comportamento associato dei soggetti autori e *ene&iciari dei reati succitati, si pu7 ipotizzare il reato di associazione per delinquere e anc$e l%applica*ilit1 dell%art# 41+ *is del "odice .enale, sul reato di Gssociazione di tipo ma&ioso 41+ *is ".#

RB0C# "$iunque &a parte di un%associazione di tipo ma&ioso &ormata da tre o piA persone 5 punito con la reclusione da tre a sei anni# B00C# "oloro c$e promuovono, dirigono o organizzano l%associazione sono puniti, per ci7 solo, con la reclusione da quattro a nove anni# B000C# (%associazione 5 di tipo ma&ioso quando coloro c$e ne &anno parte B+28 comma 8 n# 8C si avvalgono B+2 P*isC della &orza di intimidazione del vincolo associativo e della condizione di assoggettamento e di omert1 c$e ne deriva per commettere delitti, per acquisire in modo diretto o indiretto la gestione o comunque il controllo di attivit1 economic$e, di concessioni, di autorizzazioni, appalti e servizi pu**lici o per realizzare pro&itti o vantaggi ingiusti per s o per altri ovvero al &ine di impedire od ostacolare il li*ero esercizio del voto o di procurare voti a s o ad altri in occasione di consultazioni elettorali# BL0C# Se le attivit1 economic$e di cui gli associati intendono assumere o mantenere il controllo sono &inanziate in tutto o in parte con il prezzo, il prodotPto o il pro&itto di delitti, le pene sta*ilite nei commi precedenti sono aumentate da un terzo alla met1# BL00C# 9ei con&ronti del condannato 5 sempre o**ligatoria la con&isca B240 comma 2C delle cose c$e servirono o &urono destinate a commettere il reato e delle cose c$e ne sono il prezzo, il prodotto, il pro&itto o c$e ne costituiscono l%impiego (8)# BL000C# (e disposizioni del presente articolo si applicano anc$e alla camorra e alle altre associazioni, comunque localmente denominate, c$e valendosi della &orza intimidatrice del vincolo associativo perseguono scopi corrispondenti a quelli delle associazioni di tipo ma&iosoS# ' vero c$e questi comportamenti di reato vengono compiuti da molti anni senza c$e vengano perseguiti, ma ci7 non impedisce di perseguirli ora, perc$ in materia penale non esiste la desuetudine delle norme# ' anc$e vero c$e 5 possi*ile c$e alcune delle persone c$e concorrono alla commissione di questi reati non siano consapevoli di come &unziona il sistema e del &atto c$e ci7 a cui colla*orano 5 illecito, e c$e quindi non siano puni*ili perc$ in *uona &edeD ma i dirigenti delle *anc$e e dei ministeri, i &inanzieri, qualc$e ministro, non possono essere inconsapevoli di ci7 c$e stanno &acendo, perc$ 5 il loro mestiere# 0n &orza di tutto quanto sopraccitato, e in particolare a causa dell%entrata dell%0talia nell%=urozona, lo Stato italiano 5 in via de&initiva esautorato della propria sovranit1 in materia di politica monetaria, &iscale e sociale 4 9%&&* -%'%/(;;%)&. +( &$&&% /% $);(*). P$33/(5% +( $)* S&%&* 4 a &avore del S=<" e della <"= e dei -ercati dei "apitali privati, nell%am*ito di una struttura sovranazionale notoriamente impostata secondo un impianto ideologico antisociale poic$ 9eoli*erista, 9eoclassico e 9eomercantile# Si ricorda, &ra i tanti esempi, c$e il governatore attuale della <"=, -ario >rag$i, 5 espressione di un inammissi*ile con&litto d%interessi essendo contemporaneamente mem*ro del Group of 30, gruppo espressione delle oligarc$ie *ancarie speculative internazionali c$e proprio la <"= dovre**e controllare e regolamentareD 2) c$e l%intera struttura monetaria dell%=urozona (leggi =uro), prodotto dei succitati passaggi e del pensiero delle oligarc$ie speculative europee lungo un periodo di 7) anni almeno, $a consegnato l%0talia nelle mani del '(5%&&* +.:%2&%)&. +.( M.'5%&( +.( C%-(&%/( 9()%);(%'(, 58. *44( 2*)* /D$)(5% &onte di approvvigionamento di moneta (=uro) per lo Stato italiano al posto della sua legittima sovranit1 di emettere moneta ?L('%@. "i7 comporta la totale resa dello Stato ai voleri di codesti -ercati, c$e possono ricattare lo Stato con la privazione ar*itraria dei 9()%);(%,.)&( .22.);(%/( %//% $);(*). P$33/(5% (&%/(%)% attraverso l%arma dell%innalzamento oltre ogni sosteni*ilit1 dei tassi d%interesse sui ?itoli emessi dal nostro ?esoro, e con l%innalzamento oltre ogni sosteni*ilit1 dello spread 4 azioni c$e $anno il potere di

sospingere l%0talia a un default disordinato dalle catastro&ic$e conseguenze sociali ed economic$e# 2isulta evidente come questo rappresenti in s un%arma di minaccia e di controllo nelle mani dei -ercati dei "apitali &inanziari 969 =(=??0 dagli italiani impossi*ile da contrastare, quindi in grado di paralizzare ogni esercizio della sovranit1 parlamentare . 4*:.')%&(:% (&%/(%)%, -.' 5$( ). +.'(:% (/ &*&%/. %;;.'%,.)&* delle sovrane &acolt1 di Qoverno e di (0<=26 esercizio +.//% 9$);(*). /.4(2/%&(:% +./ P%'/%,.)&* (&%/(%)*# Si evidenzia3 1) c$e qi1 questo si delinea come un vero "olpo di Stato Jinanziario ai danni dell%0talia e del suo popolo, scientemente appoggiato da un%intera classe politica italiana, &ra cui -ario -onti in primis; 2) c$e, ai sensi e per gli e&&etti delle norme del ?rattato sul Junzionamento dell%Hnione =uropea come integrato, da ultimo, dall%=uropact, dai regolamenti cosiddetti Si !pac", e dal #reat$ on Stabilit$, %oordination and Governance in t&e 'conomic and (onetar$ )nion, meglio noto come *iscal %ompact, in corso di rati&ica, la "ommissione =uropea 969 =(=??G dagli italiani 4 e notoriamente in&iltrata della lo**; &inanziarie private (si legga sotto) 4 viene investita di poteri penetranti e di gestione sostanzialmente esclusiva della politica economica, &iscale e sociale italiana, c$e giungono sino alla diretta ingerenza in termini di ,natura+ portata e ,uadro temporale dellazione correttiva da intraprendere/ in caso di scostamento dello Stato mem*ro dai vincoli insosteni*ili ed economicamente e socialmente distruttivi del .atto di Sta*ilit1 di cui gi1 a 'uropact, si !pac" e fiscal compactD 8) c$e la suddetta "ommissione europea, come gi1 anc$e gli organi direttivi della <"=, 5 composta da mem*ri nominati a titolo individuale, secondo una procedura c$e nulla $a di democraticoD 4) c$e in tutto questo costrutto, l%unico organo c$e a**ia &ondamento democratico, il .arlamento =uropeo, non $a avuto ruolo alcuno o, se previsto, &u del tutto inconsistente e limitato a una marginale &unzione, di &atto e@o nella sostanza, e spesso comunque solo consultivaD )) c$e numerosi esecutori del piano anti democratico di spoliazione delle sovranit1 monetarie e costituzionali dei .aesi &acenti parte della H= e dell%=urozona in particolare, &ra cui il .residente del "onsiglio italiano -ario -onti e l%attuale Qovernatore della <"= -ario >rag$i, sono o sono stati mem*ri di gruppi di potere oligarc$ico di comprovata tendenza anti democratica 9eoli*erista, 9eoclassica e 9eomercantile come la ?rilateral "ommission, il gruppo <ilder*erg l%Gspen 0nstitute, il Qroup o& 80D +) c$e si&&atto descritto esautoramento e sottrazione della sovranit1 popolare, unitamente al connesso esautoramento e sovvertimento

dell%ordinamento repu**licano e democratico costituzionalmente garantito, tutt%ora in corso di per&ezionamento, 5 avvenuto, e continua a essere attuato, in modo signi&icativamente preordinato e colluso con le principali lo**ies anti sociali dei poteri &inanziari come il -usiness 'urope, la 'uropean .oundtable of /ndustrialists, il Liberalization of #rade in Services, il #ransatlantic -usiness 0ialogue e altri, con prepotente e s&acciata violazione della "arta "ostituzionale e dei principi &ondatori della stessaD 7) c$e nei giorni dal 12 al 1+ novem*re 2011 il .residente della 2epu**lica Qiorgio 9apolitano $a di &atto acconsentito c$e per mezzo del sopraccitato e criminoso ricatto monetario di cui al punto 2) un Qoverno legittimamente eletto dagli italiani &osse deposto, c$e il .arlamento italiano &osse messo nelle condizioni di a*dicare in toto alla propria sovranit1 e di acconsentire sotto minaccia da parte dei -ercati dei "apitali all%insediamento a .alazzo "$igi di un .residente del "onsiglio illegittimo ed espressione del volere oligarc$ico dei -ercati, portatore quindi in 0talia di politic$e economic$e distruttive e criminose(si legga sotto)D 5*2A 9%5.)+* (/ P'.2(+.)&. +.//% R.-$33/(5% %3+(5%:% totalmente alle sue &unzioni di estremo di&ensore dell%ordine costituzionale . +.,*5'%&(5* (&%/(%)*D per tutto quanto sopra esposto, 2( -'*-*). 9*',%/. +.)$)5(% a&&inc$ l%Gutorit1 Qiudiziaria competente, accertata la sussistenza del reato e identi&icati gli autori 4 in particolare nelle persone del .residente della 2epu**lica Qiorgio 9apolitano, del .residente del "onsiglio dei -inistri -ario -onti, dei ministri in carica, dei mem*ri del .arlamento c$e $anno votato le succitate misure di svuotamento democratico dello Stato italiano e della nostra "arta "ostituzionale, ciascuno nelle persone attualmente e medio tempore in carica in relazione all%arco temporale interessato, nonc$ tutte le altre persone eventualmente coinvolte 4 lo persegua ai termini di legge per tutti i reati ravvisa*ili e, comunque, per quelli previsti dagli articoli3 241 c#p# attentato contro l%integrit1, l%indipendenza o l%unit1 dello StatoD 270 c#p# associazioni sovversiveD 288 c#p# attentato contro la "ostituzione dello StatoD 287 c#p# usurpazione di potere politicoD 28 c#p# attentato contro gli organi costituzionaliD2 4 c#p# attentato contro i diritti politici del cittadinoD 804 c#p# cospirazione politica mediante accordoD 80) c#p# cospirazione politica mediante associazione# "on le aggravanti qui di seguito speci&icate3 a) c$e il costrutto criminoso di cui si parla 5 interamente volto al pro&itto di oligarc$ie private il cui preciso interesse 5 di distruggere le conquiste democratic$e, nel senso dei poteri sovrani di popoli e Stati, scaturite da oltre sue secoli di progresso umanistico e sociale in =uropa# ?ali oligarc$ie sono identi&ica*ili nei poteri neomercantili industriali in particolare di Jrancia e Qermania, nell%industria della speculazione &inanziaria degli 1edge *unds europei e statunitensi, nei 2ulture *unds europei e statunitensi, nelle maggiori *anc$e d%investimento internazionali, nelle agenzie di

.ating, nelle multinazionali dei servizi europee e statunitensi, negli investitori cosiddetti ,nuovi rentiers/ c$e speculano sulla privatizzazione dei servizi essenziali per i cittadini et al3 *) c$e il costrutto criminoso di cui si parla $a portato e sta portando % $) -'.*'+()%&* (,-*:.'(,.)&* +( ,(/(*)( +( 9%,(4/(., secondo le politic$e oligarc$ic$e cosiddette della Spirale della >e&lazione =conomica 0mposta, meglio note ai cittadini come .olitic$e di Gusterit1# ?ali politic$e sono denunciate ai massimi livelli dell%accademia e persino dalla massima stampa &inanziaria come veri suicidi economici, le cui conseguenze sono ().)%''%3(/( 2*99.'.);. $,%). +( +(2*55$-%;(*)., 2*&&*55$-%;(*)., scardinamento sociale delle nazioni, deterioramento della salute, aumento del crimine, dei con&litti sociali, quindi deterioramento +.//% +.,*5'%;(% 5*2&(&$;(*)%/.# 0 destini di milioni di esseri umani vengono cosF criminosamente consegnati a un &uturo di servitA per l%esclusivo pro&itto di oligarc$ie predatrici, 5*)9(4$'%)+*2( 5(C () $) :.'* . -'*-'(* CRIMINE SOCIALE CONTRO L"UMANITA" +( -'*-*';(*)( 2&*'(58.# G>20G9G EHG??2096 presidente 9H6L6 .G2?0?6 .6.6(G2= con .pe# G(G 12P12P12

cell# 008 P84 817 741 quattrino#adrianaTvirgilio#it