Sei sulla pagina 1di 21

17 febbraio 1996 IL SUPERTESTIMONE RACCONTO' TUTTO AL BAR DEL PAESE FIRENZE - "Questo un processo dove, se non si smontano quelle

e due testimonianze, il Vanni rischia l er!astolo"" #arla chiaro l avvocato $ian!ual%erto #epi" "&e mi sentissi tranquillo sarei un incosciente", spie!a" &ono passate da poco le undici quando esce dal carcere di #rato" #er '( minuti )ario Vanni, l amico di merende di #ietro #acciani, l anziano e* portalettere di &an +asciano Val di #esa, appassionato di vi%ratori e di prostitute a %uon mercato, di panini dai sapori ,orti e di ,iaschi di +hianti, stato ,accia a ,accia con il !iudice delle inda!ini preliminari Valerio -om%ardo, che luned. lo ha ,atto arrestare per concorso nel duplice omicidio dei turisti ,rancesi Nadine )auriot e /ean )ichel 0raveichvili, massacrati l 1 settem%re 231' in una piazzola" 4ue testimoni scovati dalla &quadra mo%ile, Fernando #ucci e $iancarlo -otti 5sui loro nomi, ,inora coperti dalle si!le 6l,a e 7eta che tante polemiche hanno provocato, ,inalmente caduto il se!reto8, sosten!ono di aver visto Vanni e #acciani mentre a!!redivano i due poveretti9 Vanni squarciava la tenda con un coltello, #acciani sparava, si udivano le urla della donna mentre il !iovane /ean )ichel tentava disperatamente di ,u!!ire" "Il !iudice -om%ardo convinto della solidit: delle accuse, su questo non c du%%io", sospira l avvocato #epi" #oi lo con,ermer: lo stesso !ip9 "Nelle carte che ho ricevuto non ci sono elementi per svalutare questi testimoni"" )a perch; hanno taciuto per tanti anni< "-e persone normali ,orse si comportere%%ero diversamente, ma in quel mondo tutto possi%ile"" Il mondo del -otti e del #ucci , a quanto pare, quello dei !uardoni, dell alcol, dell emar!inazione" -otti, che alcuni a &an +asciano chiamano Rin!o, ,aceva l operaio in una dra!a sul ,iume #esa" Era un solitario, viveva in una casa diroccata" -otti e #ucci sosten!ono che la notte de!li orrori #acciani li minacci= con la pistola" #ucci voleva comunque andare dai cara%inieri" -otti no" -iti!arono" #oi decisero di tacere" )a non del tutto" Ed qui che la storia diventa anche pi> inquietante" Qualche !iorno dopo l omicidio uno dei due, mentre %eveva un %icchiere in un %ar in piazza dell ?rolo!io a &an +asciano, raccont= che la notte del delitto era passato dalla piazzola di &copeti e aveva visto due uomini" No, non li aveva riconosciuti, disse" Eppure, anche cos. va!a, la sua testimonianza sare%%e stata preziosa" 6l %ar c era un sacco di !ente seduta ai tavolini o nella saletta sul retro dove si !ioca a carte o a %iliardo" Quel racconto lo sentirono in parecchi e alcuni se lo ricordano ancora" )a a nessuno venne in mente di parlarne ai cara%inieri" "Forse - mormora il !ip -om%ardo - l omert: non una prero!ativa della &icilia"" ? ,orse, semplicemente, quel poverino che se ne stava sempre con il %icchiere in mano non ,u preso sul serio" #er= strano che pochi !iorni dopo l ultimo e pi> atroce delitto del mostro, quando oltretutto c era una ta!lia di mezzo miliardo sull assassino e mentre la procura era sepolta dalle denunce pi> o meno assurde, non una parola di quel discorso al %ar sia arrivata a chi di dovere" ?ra #ucci e -otti hanno messo tutto per scritto" &ar: pure sospetto un silenzio durato pi> di dieci anni, ma ora ci sono due testimoni oculari che accusano Vanni e #acciani" E due testimoni oculari non sono uno scherzo" Ne %en cosciente l avvocato #epi9 "+redo che o!!i il Vanni si sia reso conto per la prima volta della !ravit: della sua situazione" - ho trovato depresso, spaventato" Non man!ia" +ontinua a ripetere la sua litania9 Io sono innocente di tutto, noi si ,aceva solo le merende e qualche %icchiere di vino "" 4i sicuro una catastro,e come questa non se la sare%%e mai imma!inata" Il suo amico di merende #ietro #acciani, il tur%olento Vampa, assolto e li%ero" -ui, timido e tra%allante per le ,requenti s%ornie, lui che tutti !iudicano ino,,ensivo, lui che i paesani chiamano @orsolo e che alcuni hanno visto svenire davanti a un ,erito che perdeva san!ue dopo un incidente stradale, lui in cella con un accusa da er!astolo" In sala colloqui Vanni l imma!ine della desolazione" ?cchi pesti e %ar%a s,atta su quel viso lun!o e inespressivo da anima persa" Aa dei pantaloni di velluto verde e un pullover %ordeau* sulla camicia a scacchi e ,orse soltanto ne!li a%iti mostra qualche tratto in comune con il suo pi> cele%re

amico di merende" Il !ip -om%ardo, che ha interro!ato tante volte #acciani, trova di,,erenze a%issali ,ra i due" #acciani un prota!onista esu%erante, Vanni o,,re un imma!ine di uomo spento" )a quando vuole ha l occhio vispo, sicch non si capisce se sia scemo o se ,accia lo scemo, se sia un succu%e o se ,in!a" Quel che certo che per ora Vanni non riesce a spie!are perch; i suoi due compaesani $iancarlo -otti e Fernando #ucci lo accusino" "-i conosco, s., si %eveva qualche %icchiere insieme" )a no, non s mai liti!ato, non capisco perch; ce l a%%iano con me"" #urtroppo per lui, il -otti, il #ucci e anche altri testi hanno ricordi piuttosto precisi su altre circostanze" "E vero - ha dovuto ammettere Vanni un tantino im%arazzato - una volta sulla corriera mi casc= un vi%ratore, si accese e si mise a %allonzolare ,ra la !ente"" E ricorda che s., e,,ettivamente, il pomeri!!io dell 1 settem%re 231' ,u respinto da una prostituta e se ne and= "incazzato ,radicio"" &cusi, Vanni, ma quella sera che ,ece< "+ome vuole che ,accia a rammentarmelo dopo tanti anni<"" Nessuno riuscito a tirar!li ,uori di pi>" )a luned. il turno dei #m #aolo +anessa e &andro +rini, e non escluso che il timido @orsolo si trovi di ,ronte al procuratore Vi!na in persona" +ome dice l avvocato #epi9 "?ra come ora la situazione del Vanni %rutta"" di FRANCA SELVATICI 1 !e"# CRONACA

17 febbraio 1996 $LI AVVOCATI ' STORICI' LASCIANO PACCIANI FIRENZE -"#acciani diventato la vittima di un operazione di sciacalla!!io" E stato un caso che non mi sia venuto un in,arto davanti a quell intervista in tv"" - avvocato Rosario 7evacqua lascia #acciani, assistito in primo !rado e in appello, con una coda polemica" -a decisione stata presa !ioved. sera, dopo aver visto su Retequattro #acciani attaccare Renzo Rontini, padre di #ia, uccisa dal mostro dodici anni ,a a Vicchio" &pento il televisore l avvocato aveva detto9 ")i dissocio da quella trasmissione, con la sentenza io ho chiuso la mia attivit: di,ensiva"" Il !iorno dopo, il nuovo s,o!o, soprattutto contro il pool di investi!atori schierato al ,ianco del contadino di )ercatale durante il processo di appello" +i sono loro, secondo 7evacqua, dietro la ra,,ica di apparizioni in tv di #acciani, dietro le sue interviste "esclusive" concesse una dietro l altra" &i chiede 7evacqua9 ")a chi sono questi si!nori< Francesco 7runo, Nino )arazzita, sono arrivati per ultimi e ora non ,anno certo l interesse di #acciani" Ao lavorato sodo per lui e per la sua imma!ine, e loro in un minuto hanno rovinato tutto"" 7evacqua non ha !radito la ra%%ia di #acciani, le sue ,rasi violente contro Rontini 5"Quell uomo un $iuda" ha detto #acciani in diretta tv8" "Renzo Rontini per lui rappresenta il nemico, il mondo che lo ha mandato in !alera per tre anni" E #acciani cos., non ra!iona e dice cose che non dovre%%e dire" Non una !iusti,icazione, ma qualcuno lo sta utilizzando"" 6nche #ietro Fioravanti, altro le!ale di #acciani, rimasto sorpreso" ")i scuso con Rontini - dice - e con tutti i parenti delle vittime del mostro di Firenze"" "Io sono stato civile, corretto, non sono stato a!!ressivo" E ora pre,erisco tacere, parler: il mio avvocato" risponde Renzo Rontini, padre di #ia, uccisa nell 1B insieme al ,idanzato +laudio &te,anacci" Rontini ha se!uito o!ni passo della lun!a e dolorosa inchiesta" Non ha perso un udienza dei processi" Aa chiesto !iustizia con di!nit:" ?ra ha deciso di non querelare #acciani" "No, non lo ,ar: perch; non intende scendere al livello di costui - dice il suo avvocato #atrizio #elle!rini - #ortare #acciani a rispondere del reato di di,,amazione si!ni,ichere%%e immiserire e %analizzare una vicenda drammatica"" E conclude9 "#acciani pu= dare s,o!o a tutta la sua arro!anza ver%ale, chi sa le!!ere ed ascoltare sapr: anche apprezzare quanto e!li ,osse sincero quando, ,ra le lacrime, si proclamava vittima sacri,icale" +omunque non posso che rin!raziare chi ha preso le distanze da quest ultima uscita di #acciani"" % & 1 !e"# CRONACA

17 febbraio 1996 PACCIANI LA STAR #RI)6 si ,atto pre!are" #oi, una volta aperto il ru%inetto, non ha smesso pi>" $razie alle telecamere puntate notte e !iorno sul suo volto paonazzo, #ietro #acciani, e* mostro di Firenze !iudicato innocente in appello e tornato a piede li%ero, pu= s,o!are la sua ra%%ia nei modi un po %rutali di cui aveva dato assa!!io durante il di%attimento di primo !rado ma senza arrivare, allora, a!li eccessi di questi !iorni" Cna ra%%ia contadina e selva!!ia di un uomo violento, !i: condannato per aver stuprato le ,i!lie e picchiato la mo!lie, di cui non converre%%e parlare se non ,osse che, per un anno intero, stato creduto il mostro di Firenze" &tella di un imma!inario collettivo an!osciato e tur%ato, ora di nuovo in li%ert:, quindi a portata di mano, anzi di tv, e da cui si pretende adesso di ottenere direttamente, tramite telecamera, la prova, o la smentita, del !iudizio di una corte" Non certo ori!inale dire che la colpa di questa mostruosa 5questa s.8 iperesposizione di #acciani non sua" E !iusto che all opinione pu%%lica ven!a ,ornito il ma!!ior numero possi%ile di elementi utili a ,arsi un idea di una vicenda cos. oscura" )a da qui, cio da una !iusta esi!enza di in,ormazione e documentazione, a tutto ci= che in questi !iorni si ,atto ,are e stra,are a #acciani in tv, c un a%isso culturale" In nome dell appro,ondimento della notizia, si creata una star a%errante, collocata in un empireo in cui non val!ono pi> non diciamo i parametri di un !iudizio morale, ma nemmeno quelli del %uon !usto, conta solo la lo!ica dello spettacolo" - intervistatore di Retequattro ha rea!ito all in,amia lanciata da #acciani contro il padre di una vittima, ma era il minimo che ci si potesse aspettare" -a vera indi!nazione non va contro !li sproloqui di #acciani, ma contro il cinismo elettronico che ha accettato di tras,ormare il contadino di )ercatale in una stella, e a sua stessa insaputa" - unica cosa da cui a questo punto merita ripartire, sono le parole pronunciate ieri da Renzo Rontini, che ha rinunciato a querelare #acciani per quel "!iuda" che !li aveva lanciato9 "Non vo!lio scendere al suo livello" #ortare #acciani a rispondere del reato di di,,amazione si!ni,ichere%%e immiserire e %analizzare una vicenda drammatica"" 1' !e"# COMMENTI

1( febbraio 1996 ' CI MINACCIARONO POI UCCISERO I FRANCESI' VI$N69 F6++I6)? @6N@I ERR?RI """ 7RE&+I6 - #acciani veramente colpevole< -a domanda stata sparata a %ruciapelo al procuratore capo di Firenze, #iero -ui!i Vi!na, in visita a 7rescia" Aa risposto secco9 "&ono convinto che la +ostituzione mi dice che ,inch; la sentenza non passata in !iudicato presunto non colpevole"" Cn cronista ha detto che durante le inda!ini sono state arrestate e poi prosciolte tante persone, e il procuratore ha ri%attuto9 "Facciamo molti errori" )a io ne ,accio tutti i !iorni, mentre i !iornalisti no"" - intervistatore, quasi a scusarsi9 ")a ne ,acciamo altrettanti""""" "-o so - interrompe Vi!na - ma voi non pensate che lo ,ate sulla pelle de!li altri" &ono in ,orte polemica con !li amici !iornalisti" 4a tutti ,uorch; da un !iornalista, mi sarei atteso questa domanda" #u%%licazioni di in,ormazioni di !aranzia, lapidazioni !iornalistiche, mai ,atte<"" di FRANCA SELVATICI

1( febbraio 1996 ' MESSE NERE) ALCOL E SESSO IN *UELLA CASA NEL BOSCO' FIRENZE - /ean )ichel e Nadine non lo sapevano, non potevano saperlo" )a nel %osco dove montarono la loro tenda canadese, nei primi !iorni di settem%re di undici anni ,a, o!ni sa%ato notte si cele%ravano oscuri e inquietanti riti satanici dal pro,umo di zol,o" Nadine ,u uccisa in quella tenda, /ean )ichel a pochi metri di distanza dopo una a,,annosa e inutile ,u!a9 la sera dell 1 settem%re 231', una domenica" Furono massacrati dal mostro della cali%ro DD nelle campa!ne di &an +asciano, nel %osco di &copeti" Il %osco de!li orrori, delle messe nere, della casa dalle stelle dise!nate sui pavimenti col car%one, dal san!ue rappreso sulle lenzuola dei letti" +i sono voluti undici anni per scoprirlo" Cndici anni e una nuova deposizione, quella di $a%riella $hiri%elli, B' anni, la supertestimone dell inchiesta-%is sui delitti del maniaco, nome in codice "$amma"" $a%riella una prostituta, conosceva quei posti, s incontrava con quel sotto%osco di persona!!i am%i!ui che popolavano le campa!ne intorno a Firenze" 4i cose $a%riella ne ha viste tante" E tante ne ha raccontate ai ma!istrati e ai poliziotti della squadra mo%ile di Firenze" $a%riella $hiri%elli due volte al !iorno andava a ,are le iniezioni a &alvatore Indovino, convivente di Filippa Nicoletti, un altra prostituta perquisita qualche settimana ,a dalla polizia, durante l inchiesta" Indovino e Filippa a%itavano in via di Falti!nano, strada stretta ,ra ,a!!i e vecchie case coloniche, a cinque minuti di macchina da!li &copeti" ?!ni domenica mattina, racconta $a%riella, nell appartamento dei due c erano i resti di messe nere9 "Vedevo cose strane, c erano inequivoca%ili tracce di cosa era successo il sa%ato sera e la notte" Nella stanza appena si entrava, c erano ceri spenti, una stella a cinque punte dise!nata in terra con il car%one, una indici%ile sporcizia e con,usione dappertutto, preservativi, %otti!lie di liquori"" $a%riella $hiri%elli non si ,erma, a!!iun!e altri particolari, altri ,lash di quel mondo sotterraneo9 "&ulle lenzuola del letto !rande c erano tracce di san!ue" Erano macchie lar!he quanto un ,o!lio di carta da lettera" Queste tracce di san!ue le ho viste praticamente tutte le domeniche mattine ,ra l 1B e l 1', e le prime dell 1E" In quella casa oltre a Filippa e Indovino ci passava spesso una coppia di #rato" @utte persone che credevano molto nella ma!ia nera"" -a casa di &alvatore Indovino, morto nel 231E di cancro, era ,requentata anche da "un certo 4omenico, un siciliano", da 6ntonietta &perduto, e* amante di #ietro #acciani e )ario Vanni, e da un medium" Il ma!o si chiamava )anolito, arrivava o!ni volta con un vecchio camper ed aveva una relazione con la ,i!lia di 6ntonietta &perduto, )ilva )alatesta9 la donna uccisa e %ruciata nel 233F con il ,i!lioletto )irGo di tre anni, a @avarnelle" 6d una decina di chilometri dal %osco de!li &copeti" Ricorda la testimone9 "-a &perduto, la mamma di )ilva, credeva nella ma!ia e con le carte cercava di conquistare qualcuno che non so %ene chi ,osse"" &alvatore, 6ntonietta, )ilva, il medium, un !iro ,requentato anche da due amici per la pelle della zona" Cn contadino che da !iovane aveva ucciso l amante della ,idanzata e un postino dallo s!uardo spento" Quei due in paese li chiamavano il Vampa e il @orsolo, ma all ana!ra,e rispondevano al nome di #ietro #acciani e )ario Vanni" "Vanni - dice la testimone - andava in quella casa di Indovino e della Filippa" - ho visto anch io personalmente" E Vanni, per quel che ne so io, era sempre con #acciani"" Il racconto di $a%riella $hiri%elli lun!o, zeppo di particolari che illuminano almeno in parte un mondo rimasto per anni nell om%ra" #rima di chiudere la sua deposizione la donna precisa un ultima, importante, cosa" "Vo!lio a!!iun!ere che dopo l omicidio de!li &copeti dell 1', a poco a poco, quasi tutti !li amici che ,requentavano la casa il sa%ato si allontanarono" &alvatore diceva 7e!li amici che sonoH " Ed io !li dissi9 Vuol dire che hanno la coscienza sporca "" % & 9 !e"#

19 febbraio 1996 L' INC+IESTA SUL MOSTRO RIPARTE DA , OMICIDI FIRENZE - + una nuova pista possi%ile nell inchiesta %is sui delitti del mostro di Firenze" Cna pista che parte da un altra morte misteriosa, che non ,a parte della serie dei duplici omicidi compiuti con la 7eretta cali%ro DD" Quella di Renato )alatesta, marito di )aria 6ntonietta &perduto, la donna ,requentata da #ietro #acciani e dal suo compa!no di merende )ario Vanni" Il DB dicem%re 231( )alatesta ,u trovato impiccato nella stalla della casa colonica di via Falti!nano, tra &an +asciano e &copeti, dove a%itava insieme alla mo!lie e ai tre ,i!li" Non ,u mai sta%ilito con precisione se si trattasse veramente di suicidio9 i piedi del morto toccavano terra e il nodo scorsoio era stato ,atto in modo molto complicato" Cna messinscena per dissimulare un delitto< Cna delle ,i!lie di )alatesta, -aura, raccont= ai cara%inieri di &an +asciano di aver visto pi> volte #ietro #acciani picchiare il padre pronunciando ,rasi del tipo9 "@ impiccher=, t ammazzo, ti ritrover= da solo"" 6nche la mo!lie e il ,i!lio di )alatesta, -uciano, con,ermarono questa versione" 6desso a queste minacce potre%%e a!!iun!ersi un elemento in pi>" Cno dei supertestimoni che hanno inchiodato Vanni racconta qualcosa di nuovo anche su )alatesta" E l e* prostituta $a%riella $hiri%elli" )alatesta era un suo cliente a%ituale" Nei ver%ali la $hiri%elli dice che quando andava da lei "sem%rava un uomo disperato ed era sempre pieno di lividi e %otte"" Nonostante le sue insistenze, per=, non aveva mai avuto il cora!!io di raccontarle chi lo riducesse in quello stato" E un secondo testimone, quel -orenzo Nesi che raccont= a Vi!na e +anessa di sapere che #acciani aveva una pistola, sostiene che )ario Vanni !li con,id= che )alatesta dormiva con un ,alcetto nascosto sotto il cuscino perch; aveva paura di essere ucciso nel sonno" @estimonianze che !li investi!atori stanno esaminando attentamente per decidere eventuali nuovi accertamenti che potre%%ero coinvol!ere anche #acciani" -a morte di )alatesta non l unico episodio misterioso che !li investi!atori stanno rile!!endo in questi !iorni" Nell estate del 3F ,urono compiuti a pochi !iorni di distanza due duplici omicidi rimasti senza colpevole" Quelli di Francesco Vinci e 6n!elo Var!iu, uccisi il I a!osto nei %oschi di +hianni vicino #isa, e quelli di )ilva )alatesta - ,i!lia di Renato - e del suo %am%ino di tre anni, )irGo, assassinati nella notte tra il 23 ed il D( a!osto nel +hianti ,iorentino" -a tecnica usata ,u la stessa9 prima le vittime ,urono uccise, poi le loro macchine ,urono ,atte ,inire ,uori strada e incendiate con i cadaveri chiusi dentro" )ilva )alatesta non era solo la ,i!lia di 6ntonietta &perduto ma aveva anche - sempre secondo la testimonianza della $hiri%elli una relazione con )anolito, un medium che cele%rava riti satanici e aveva rapporti con il contadino di )ercatale" -a donna, insomma, ,requentava ne!li anni del duplice delitto di &copeti lo stesso am%iente di Vanni e #acciani" #er l omicidio di )ilva e )irGo ,u processato e assolto il marito della )alatesta, Francesco Ru%%ino" )ilva aveva anche rapporti con Francesco Vinci - il sardo accusato in passato di essere stato il mostro di Firenze - e l omicidio del suo e* amante l aveva impressionata pro,ondamente" E certo che nei !iorni precedenti alla morte la donna aveva paura" #oche ore prima di essere uccisa parlando al tele,ono con il suo ultimo ,idanzato disse di essere sconvolta per qualcosa che aveva intenzione di raccontar!li quando si ,ossero incontrati" )a a quell appuntamento )ilva non arriv= mai" 6nche #acciani in un memoriale scritto nel carcere di #isa ha ,ormulato un ipotesi su questi delitti insoluti" &ostiene che Francesco Vinci e )ilva )alatesta sono stati uccisi dal mostro di Firenze" Il mostro vero, secondo #acciani, sare%%e quello che ha commesso altri cinque omicidi mentre lui era in carcere" Il quinto quello di )ilvia )attei, una prostituta uccisa e poi %ruciata il D3 ma!!io del 3B nel suo appartamento di &an )auro a &i!na" Era l amante di Vinci" di &I)?N6 #?-I 2D sez" +R?N6+6

19 febbraio 1996 PER VANNI ARRIVA O$$I IL $IORNO PIU' DIFFICILE FIRENZE - Nell intermina%ile inchiesta sui delitti del mostro di Firenze si aspetta un nuovo colpo di scena" ?!!i il !iorno di )ario Vanni, l e* postino di &an +asciano "amico di merende" di #acciani, che sar: interro!ato in carcere dai pm #aolo +anessa e 6lessandro +rini, dal procuratore a!!iunto Francesco FleurJ e dal procuratore capo #ierlui!i Vi!na, appena tornato da una settimana di impe!ni ,uori Firenze" Cn interro!atorio che potre%%e rivelarsi molto importante per !li sviluppi dell inchiesta %is, entrata nei !iorni scorsi in una ,ase decisiva" &u Vanni non pesano semplici indizi" +i sono due testimoni oculari - $iancarlo -otti e Fernando #ucci - che lo accusano di essere stato, insieme a #acciani, l autore materiale del duplice delitto de!li &copeti in cui ,urono uccisi la notte dell 1 settem%re 231' i ,rancesi Nadine )auriot e /ean )ichel 0raveichvili" Cccisi con la pistola del mostro, quella 7eretta cali%ro DD che la polizia continua a cercare in questi !iorni nelle campa!ne della Val di #esa" E ci sono altre due persone - $a%riella $hiri%elli e Nor%erto $alli - che !iurano di aver visto la macchina di Vanni, una 2D1 coup; rosso ara!osta, parche!!iata quella sera nella piazzola di &copeti, a un passo dal luo!o del delitto" Vanni ne!a tutto" 4i ,ronte al $ip ha solo ammesso di conoscere le persone che lo accusano e di non avere con loro motivi di ostilit:" +e la ,ar: anche o!!i a non crollare quando i ma!istrati !li le!!eranno i ver%ali delle testimonianze< Il suo avvocato di,ensore, $ian!ual%erto #epi, racconta di averlo trovato con i nervi a pezzi l ultima volta che lo ha visto in carcere" "-a mia sensazione sempre pi> precisa - ha detto - che Vanni a%%ia paura" #u= darsi che lui, ma!ari proprio insieme a #acciani, a%%ia assistito a un delitto o a%%ia riconosciuto qualcuno"" #epi non nasconde un certo pessimismo sulla situazione del suo assistito" "Vo!lio comunque ,are delle ricerche - annuncia - sull attendi%ilit: di questi testimoni, su cui nutro molti du%%i"" #epi chieder: anche di mettere a con,ronto Vanni con i suoi accusatori" +he, intanto, sono protetti dalla polizia" #arte di quello che hanno raccontato a!li investi!atori stata resa nota" 6vre%%ero visto Vanni ta!liare con un coltello la tenda in cui dormivano i due turisti ,rancesi e #acciani sparare all uomo che cercava di ,u!!ire" )a sem%ra che le testimonianze siano pi> corpose" Non a caso il procuratore Vi!na due !iorni ,a in un intervista al @!2 parl= di "prova certa"" s p 2D sez" +R?N6+6

-' febbraio 1996 IN SCENA L' ULTIMO MISTERO LA FU$A DEL MA$O MANOLITO FIRENZE - Il ma!o scomparso con i suoi se!reti" Il ma!o )anolito, medium siciliano, che ,requentava la casa dei misteri e delle messe nere di via di Falti!nano, a pochi chilometri da!li &copeti, la piazzola dell ultimo duplice delitto del mostro della cali%ro DD" -a squadra mo%ile lo cerca per a!!iun!ere altre piccole verit: alla trama inquietante scritta dall inchiesta %is sui sedici omicidi" -o scenario stato aperto da $a%riella $hiri%elli, B' anni, il supertestimone dell inchiesta%is sui delitti del maniaco, conosciuto con il nome in codice "$amma"" $a%riella era una prostituta, ,requentava la vecchia colonica sulle colline ed stata lei a raccontare alla squadra mo%ile di aver visto in quella casa i resti di messe nere e riti satanici" Cno dei prota!onisti delle serate dal pro,umo di zol,o era proprio )anolito, amico del padrone di casa, un altro ma!o, &alvatore Indovino, anche lui catanese come )anolito" Indovino morto dieci anni ,a, stroncato da un tumore" 4unque non pu= raccontare pi> niente" )anolito invece potre%%e parlare, ma non si trova" 4i lui la squadra mo%ile conosce molti particolari, tutti ricavati dalle deposizioni dei nuovi super testimoni dell inchiesta-%is" Aa detto Nor%erto $alli, nome in codice "4elta", nei suoi interro!atori9 ")anolito era amico di &alvatore Indovino" 6veva un %ellissimo camper di quelli molto !randi" #are avesse lo studio nella zona di piazza &an )arco a Firenze" 6 proposito del suo lavoro, quando me lo presentarono mi disse che aveva !uada!nato molto %ene con una si!nora ricca di @avarnelle"" Aa a!!iunto $a%riella $hiri%elli9 ")anolito aveva una relazione con )ilva )alatesta, la ra!azza uccisa nell a!osto del 233F con il %am%ino )irGo, nei %oschi di #oneta"" Cn %osco a pochi chilometri dalla casa di via di Falti!nano" )anolito era conosciuto con il nome di ma!o del )essico, ed aveva incontrato nel 2312 &alvatore Indovino nel carcere delle )urate" Cna volta usciti, i due hanno continuato a ,requentarsi nella casa di via di Falti!nano" -a vecchia colonica teatro di riti satanici a %ase di san!ue, croci a cinque punte, lun!hi ceri" Era il sa%ato il !iorno delle messe nere" E in quella casa sono passati in tanti" Qualcuno dice #ietro #acciani, altri dicono di aver visto spesso )ario Vanni" )a non solo" )olti altri persona!!i hanno intrecciato vite e circostanze con la casa dei misteri, dise!nando un quadro zeppo di coincidenze inquietanti" 6ccanto a quella casa viveva )aria 6ntonietta &perduto, e* amante di #acciani e Vanni, madre di )ilva )alatesta, la donna uccisa con il ,i!lio di tre anni nel 233F" )aria 6ntonietta era del !iro, cos. come 4omenico 6!nello, BD anni, catanese come Indovino" 6!nello potre%%e sapere molte cose, ma non pu= parlare" #erch; scomparso dall estate di due anni ,a" -a mo!lie l ha visto uscire dalla sua casa di #rato la mattina del B a!osto 233B" "Vado a prendere un ca,," disse chiudendo la porta" 4a quel !iorno sparito" unica traccia9 la sua 6l,a 2EB, trovata %ruciata in un %osco del )u!ello, quarantotto ore dopo la scomparsa" 4i 6!nello parla nell inchiesta %is $a%riella $hiri%elli" 4icendo che "aveva un %anco di ,rutta in piazza a )ercatale" e che il sa%ato era a casa di Indovino durante i riti satanici" E che "quando stavo a #rato, ,ino al 23I1-I3, ,requentava un sardo di co!nome &anna ed un tale di soprannome 4raculino"" 6ltri persona!!i da trovare, altri misteri da chiarire" $I6N-C+6 )?N6&@R6 21 sez" +R?N6+6

-' febbraio 1996 UN ALTRO DUPLICE OMICIDIO PER VANNI &ostiene di aver visto Vanni prima del delitto I- #64RE 4I #I6 R?N@INI #R?N@? 6+?NFR?N@? FIRENZE - "Non aspetto altro che mi chiamino per un con,ronto con )ario Vanni" &ono pronto come tutti !li altri che lo videro a Vicchio prima del delitto"" Renzo Rontini, padre di #ia, uccisa dal mostro con il ,idanzato +laudio &te,anacci il D3 lu!lio 231B, se!ue !li sviluppi delle inda!ini su )ario Vanni e su un suo coinvol!imento nell omicidio di #ia" Fu lui, dopo averlo visto in aula nel processo di primo !rado e dopo aver esplorato a lun!o nei suoi ricordi, a raccontare alla polizia di aver visto )ario Vanni a Vicchio alcuni !iorni prima dell uccisione di sua ,i!lia" 6nche sua mo!lie Kinnie si detta certa di aver visto quell uomo in paese, e come lei altri" E Vicchio dista circa I( chilometri da &an +asciano, il paese di Vanni" di FR6N+6 &E-V6@I+I 21 sez" +R?N6+6

-1 febbraio 1996 OPINIONI DAL MONDO 6ncora commenti sul processo #acciani, stavolta dalle colonne del settimanale @ime, e ancora perplessit: sulle inda!ini svolte" &ulla stampa internazionale, iniziano poi i commenti sulla situazione russa in vista delle elezioni presidenzali, e tra l altro -e )onde rileva inquietanti analo!ie ,ra l estrema destra ,rancese e il discusso leader nazionalista ZhirinovsGiL" @I)E #6++I6NI E I- &ERI6- 0I--ER - esperienza americana servita da !uida per la detta!liata analisi del processo #acciani svolta da @ime9 l inda!ine doveva portare sulle tracce di un serial Giller ",reddo, di intelli!enza molto vivace e attento a non lasciare indizi" @utto questo contrasta clamorosamente con il persona!!io #acciani9 quasi anal,a%eta, %rutale nei comportamenti, ,ocoso di temperamento"" 4opo aver citato la presenza al processo di @homas Aarris, l autore del &ilenzio de!li innocenti, il settimanale scrive9 "Non c nulla di certo" E persino possi%ile che il Giller percorra ancora le colline della @oscana" &e cos. , deve essere davvero un mostro 5in italiano nel testo con la ) maiuscola, ndr8 di astuzia"" a cura di EC$ENI? ?++?R&I? 22 sez" +?))EN@I

-1 febbraio 1996 *UE$LI OMICIDI LE$ATI DA UN FILO FIRENZE - "&., venivo proprio qui a ,are l amore con $iancarlo -otti"" &ono le 2D,(' di sa%ato 2I ,e%%raio" Filippa Nicoletti, %runa e cicciottella, in piedi su una piazzola in mezzo alla campa!na del )u!ello" Riconosce il palo della luce, indica il ruscello dove una volta lei e $iancarlo si erano rin,rescati i piedi" Ricorda che un tempo intorno alla piazzola c era l er%a alta e che non c era !hiaia ma terra %attuta" 6ccanto a lei ci sono le croci %ianche che ricordano #ia Rontini e +laudio &te,anacci, i ,idanzati uccisi dal mostro la sera del D3 lu!lio 231B" -ei non lo sa, ma questi suoi ricordi cos. precisi rappresentano pro%a%ilmente un momento storico per l inchiesta sui delitti del mostro" Non lo sa, ma sta rivelando che $iancarlo -otti - uno de!li amici di merende di )ario Vanni e di #ietro #acciani, il testimone 7eta - conosceva e ,requentava la piazzola di Vicchio in cui il mostro ha compiuto il suo penultimo duplice delitto" &ar: -otti, poche ore pi> tardi, a completare il quadro e a renderlo parecchio ,osco per i suoi e* amici di merende" 6ltre "novit: interessanti", secondo !li inquirenti che lo hanno sentito per cinque ore, ven!ono dal ritrovato )anolito, il ma!o che si era dato alla ,u!a " &?N? le 2',B( di domenica 21 ,e%%raio" E stato lui, -otti, a !uidare la polizia ,ino alla piazzola della 7oschetta" Filippa ricordava di essere stata con lui in questo luo!o ,ra l 12 e l 1F" -otti ne certo9 ci andarono insieme anche nell estate dell 1B" "4opo qualche !iorno - racconta -otti - ci ritornai con Fernando #ucci"" -otti e #ucci avevano il vizio di spiare le coppie" "Notammo una #anda celestina" + erano un uomo e una donna" &i accorsero di noi e scappammo" 4opo due o tre !iorni raccontai a )ario Vanni che avevo scovato una coppia a Vicchio su una #anda celestina, e !li spie!ai come si ,aceva a ra!!iun!ere quel posto" @re o quattro !iorni dopo che ero stato in quel posto con Fernando, in paese seppi che su quella piazzola era stata uccisa una coppia di ,idanzati"" Erano #ia Rontini e +laudio &te,anacci" "Ricordo %ene - racconta -otti - che dopo questo delitto mi trovai a parlare con il Vanni anche al %ar e alla cantinetta di &an +asciano" )i rimasto impresso il ,atto che )ario non voleva che parlassi di queste cose perch; ci potevano essere persone in %or!hese che sentivano i nostri discorsi" $li dissi9 )a tu che hai paura< &e non hai ,atto male, perch; hai paura< " Zitto , mi ripeteva lui" Quando con )ario prendevo il discorso de!li omicidi, si capiva che era preoccupato, non tanto per questo qua di Vicchio quanto per quello di &copeti"" 6 questo punto la situazione di )ario Vanni non delle pi> invidia%ili" -otti e #ucci !iurano di averlo visto armato di coltello insieme con #acciani che impu!nava una pistola sulla piazzola di &copeti la notte dell 1 settem%re 231', e di aver visto i due mentre assalivano la tenda dei !iovani turisti ,rancesi" E ora -otti colle!a Vanni anche a un altro dei luo!hi del mostro, la piazzola di Vicchio, e alla coppia di ,idanzati che ,urono assassinati il D3 lu!lio 231B" E Vanni< 4urante l interro!atorio dell altro ieri ha dato una risposta sorprendente9 "&., ho parlato col -otti della piazzola di Vicchio ma io non ci sono mai stato"" E vero che !li disse di non parlare del delitto al %ar< "#u= darsi"" #oi ha ta!liato corto9 ")i sono rotto i c""" non vo!lio pi> rispondere"" ?!!i il suo avvocato, $ian!ual%erto #epi, si %atter: al tri%unale della li%ert: per ,arlo uscire dal carcere di #rato" )a intanto procura e polizia stanno appro,ondendo !li accertamenti anche sul coltellaccio da cucina sequestrato in casa sua e su un paio di scarponi numero B'" Cn impronta di piede di quella misura ,u notata e ,oto!ra,ata accanto alla tenda dei ,rancesi" Intanto ieri mattina la squadra mo%ile ha rintracciato e interro!ato per cinque ore )anolito, il ma!o del )essico che, secondo alcuni testimoni, avre%%e partecipato a messe nere nella casa di via di Falti!nano, a pochi minuti da &copeti" )anolito Francesco Verdino, '( anni, siciliano, medium con precedenti alle spalle" "E stato un colloquio interessante, siamo davvero soddis,atti" commentano !li investi!atori" di $I6N-C+6 )?N6&@R6 E FR6N+6 &E-V6@I+I D2 sez" +R?N6+6

-- febbraio 1996 PER VANNI PRIMO VERDETTO FIRENZE - "Non credo a questi testimoni oculari " Forse vo!liono nascondere qualcosa che li ri!uarda personalmente in relazione ai delitti"" 4avanti al tri%unale della li%ert: l avvocato $ian!ual%erto #epi, di,ensore di )ario Vanni arrestato per il duplice omicidio di &copeti dell 1 settem%re 231', ha dato %atta!lia sulle testimonianze che hanno portato in carcere il suo assistito" $iancarlo -otti e Fernando #ucci sono inattendi%ili, ha sostenuto, e possono essere strumenti di vendette trasversali9 il loro racconto ,a acqua da tutte le parti" -a decisione del tri%unale attesa per o!!i, mentre procura e polizia intensi,icano le inda!ini intorno alla "casa dei misteri", la colonica di via di Falti!nano, a due passi da &copeti, dove secondo una testimone si cele%ravano messe nere e riti satanici" Il ma!o )anuelito, alias Francesco Verdino, che secondo la teste a met: de!li anni ?ttanta ,requentava la casa, ne!a anche d aver avuto una relazione con )ilva )alatesta, la !iovane ,i!lia dell amante di Vanni e di #acciani, 6ntonietta &perduto, trovata %ruciata nel 233F con il ,i!lio )irGo di tre anni" D( sez" +R?N6+6

- febbraio 1996 ' PUO' INTIMIDIRE I TESTI' NE$ATA LA LIBERTA' A VANNI FIRENZE - Niente scarcerazione per )ario Vanni" - e* postino di &an +asciano, amico di #ietro #acciani, resta dentro" - ha deciso il tri%unale della li%ert: che ieri ha respinto l istanza di scarcerazione" E troppo rischioso ,arlo uscire, anche solo per mandarlo a!li arresti domiciliari" #otre%%e intimorire i testimoni che l accusano, dicono i !iudici" E non solo9 il materiale raccolto dalla squadra mo%ile contro di lui contiene "!ravi indizi di colpevolezza"" )ario Vanni, arrestato il 2D ,e%%raio, accusato di aver partecipato all ultimo duplice omicidio della cali%ro DD 5settem%re 231'8" &econdo i !iudici deve restare in cella" #erch; "esiste il ,ondato pericolo che, posto in li%ert:, porti ad ulteriore compimento" le intimidazioni di cui si sare%%e reso prota!onista nei con,ronti dei nuovi testimoni dell inchiesta %is sui delitti del maniaco" #erch; c il timore che le intimidazioni possano "s,ociare in estremi atti di violenza"" #erch; sono attendi%ili i testimoni raccolti ne!li ultimi mesi, rintracciati ed ascoltati dal capo della squadra mo%ile ,iorentina, )ichele $iuttari e dal sostituto procuratore #aolo +anessa" $li stessi testimoni non ammessi dalla corte d appello che ha assolto #acciani" #roprio su questa assoluzione, i !iudici ricordano come non esista un in,luenza ne!ativa ,ra la recente sentenza d appello e le inda!ini in corso" 4unque, per il tri%unale della li%ert:, Fernando #ucci e $iancarlo -otti, testimoni oculari del delitto del mostro nel 231', sono credi%ili" I due hanno o,,erto una "detta!liata e conver!ente ricostruzione" del duplice omicidio di &copeti" E il loro lun!o silenzio, undici anni passati dal delitto alla deposizione, non intacca il valore dei loro racconti" &oprattutto perch; ,requentavano lo stesso am%iente di Vanni e #acciani" Cn mondo dove ",orte doveva essere il vincolo di omert:"" +ommenta l avvocato di,ensore $ian!ual%erto #epi9 "Faremo ricorso" Vanni sta male, non parla, e per muoversi deve utilizzare una carrozzella"" 21 sez" +R?N6+6

-, febbraio 1996 SI SCAVA PER LA PISTOLA DEL MOSTRO FIRENZE - Forse la pistola del mostro, la introva%ile 7eretta cali%ro DD, nascosta o stata nascosta per anni nella piazzola di &copeti che ,u teatro dell ultimo duplice delitto, quello dei !iovani ,rancesi" -a storia dell inchiesta su!li omicidi del mostro di Firenze ricca di colpi di scena" Questo rischia di essere il pi> straordinario" -a cosa certa, per ora, che squadra mo%ile, polizia scienti,ica e vi!ili del ,uoco hanno setacciato per tutto il !iorno quel rettan!olo di terra disseminato di al%eri e di cespu!li che l 1 settem%re di 22 anni ,a vide tanto san!ue e tanto orrore" "&tiamo cercando la pistola e cose pertinenti al delitto" ha con,ermato ieri sera il procuratore capo #ier -ui!i Vi!na" #ro%a%ilmente oltre alla 7eretta la polizia scava a caccia di un coltello, oppure di qualche indumento, ma!ari macchiato di san!ue" I poliziotti hanno usato un !eo-rilevatore, che consente di mettere in evidenza zone di terra rimossa anche anni ed anni prima" Aanno chiamato sulla piazzola un in!e!nere e un !eolo!o" Aanno scavato diverse %uche, la pi> interessante delle quali si trova in un punto vicinissimo al luo!o in cui era piantata la tenda dei turisti ,rancesi Nadine )auriot e /ean )ichel 0raveichvili, e dove la povera Nadine ,u mutilata del pu%e e del seno sinistro" #roprio qui dentro avre%%ero trovato pezzetti di sto,,a e di plastica e ,rammenti di un contenitore, che verranno esaminati con calma stamani" -e ricerche sono state interrotte verso le nove di sera e le %uche sono state protette con tettoie" Ricerche pro,icue che hanno con,ermato il racconto dei testimoni" -a nuova traccia deve essere saltata ,uori durante l interro!atorio di uno dei nuovi testi che hanno dato impulso all inchiesta %is sui delitti del mostro e spedito in carcere )ario Vanni, l e* postino di )ercatale, amico di merende di #acciani" Forse, i due testimoni oculari del delitto dell 1', $iancarlo -otti e Fernando #ucci, non sono ,u!!iti dalla piazzola su%ito dopo aver visto Vanni ta!liare la tenda e #acciani sparare contro il ra!azzo ,rancese, ma sono rimasti pi> a lun!o ed hanno notato i due nascondere qualcosa in una %uca" -a stessa %uca potre%%e essere stata utilizzata per occultare successivamente la pistola, o ma!ari un pezzo dell arma" Nel ma!!io 233', accompa!nata da una strana lettera anonima, ,u inviata ai cara%inieri di &an +asciano un asta !uidamolla di una 7eretta avvolta in un panno proveniente da casa #acciani" Veniva dalla piazzola< &quadra mo%ile, polizia scienti,ica e vi!ili del ,uoco, coordinati dal pm #aolo +anessa e dal capo della mo%ile )ichele $iuttari, hanno controllato zolla per zolla - anche con l aiuto di metal detector - la piazzola di &copeti, a poche centinaia di metri dalla casa colonica di via di Falti!nano un tempo popolata di ma!hi, prostitute, misteri e messe nere" 4alle 1 di ieri mattina ,ino a sera nella piazzola di &copeti si scavato e si cercato con la stessa determinazione dimostrata quasi quattro anni ,a, alla ,ine dell aprile 233D, nel corso della ma*iperquisizione nella casa e nell orto di #ietro #acciani a )ercatale Val di #esa" In quella circostanza salt= ,uori la cartuccia Kinchester cali%ro DD sulla quale ,u ,ondata l accusa contro #acciani" ?ra la polizia sta cercando ,orse la pistola del mostro, la mai ritrovata 7eretta cali%ro DD, oppure parti di essa" )entre a &copeti partivano le ricerche della pistola del mostro, #ietro #acciani diceva addio a!li avvocati Rosario 7evacqua e #ietro Fioravanti, con,ermando la sua ,iducia al penalista romano Nino )arazzita" ")i sono tolto un pensiero", ha commentato 7evacqua, che aveva rinunciato alla di,esa !i: all indomani della clamorosa assoluzione e della scarcerazione di #acciani, quando aveva ascoltato il suo assistito insultare in tiv> il padre di una delle vittime del mostro" #i> amaro l addio di Fioravanti" "-a ,arsa chiusa - ha scritto a #acciani -" 6 me resta l onore di una meritata vittoria, a te resta l amara verit: di una totale irriconoscenza"" #er parte sua l avvocato )arazzita si au!ura che la procura !enerale non ricorra contro l assoluzione di #acciani, che la sentenza diven!a de,initiva e che #acciani non a%%ia pi> %iso!no di lui" #rospettiva che, alla luce de!li sviluppi dell inchiesta %is, appare sempre pi> impro%a%ile" E imminente un nuovo interro!atorio di )ario Vanni, che sempre pi> malandato,

non riesce a muoversi se non su una carrozzella e non sem%ra rendersi conto della situazione" 6ll avvocato $ian!ual%erto #epi ha detto sospirando9 ")a !uarda per du merende che casino l venuto ,uori"" 4e!li amici che ora l accusano dice soltanto scuotendo la testa9 "&ono due cattivi, due malva!i"" di $I6N-C+6 )?N6&@R6 e FR6N+6 &E-V6@I+I 2I sez" +R?N6+6

-6 febbraio 1996 NELLA BUCA LA FIRMA DEL MOSTRO FIRENZE - Cna %uca pro,onda quaranta centimetri, coperta da muschio e cespu!li, nascosta ,ra i pini della piazzola de!li &copeti, la piazzola dell ultimo delitto del mostro, nel settem%re di undici anni ,a" "Era l: dentro la pistola del mostro" dicono !li investi!atori" E questa la loro convinzione" -. c era la 7eretta che ha sparato, ucciso, ,irmato !li omicidi del maniaco" -. la squadra mo%ile scava, cerca, qualcosa trova" Frammenti di tessuto, plastica" )a soprattutto9 pezzi di vetro, i resti di un contenitore che potre%%e aver custodito l arma" @utto questo %asta per dare a!li investi!atori una convinzione che potre%%e aprire la strada ad altre in,ormazioni di !aranzia, altri arresti" -a con,erma< Ieri !li interro!atori sono andati avanti ,ino a tarda sera, senza sosta" -a notte del delitto di &copeti !li assassini hanno nascosto qualcosa vicino alla tenda delle due vittime" -o racconta $iancarlo -otti, testimone oculare dell omicidio, che ha indicato il punto preciso nel terreno" -o stesso punto dove la squadra mo%ile sa%ato mattina ha trovato la %uca con i pezzi di vetro dentro, e un coperchio di un contenitore vicino" E la pistola< Non c pi>, ma anche questo, dicono !li investi!atori, era previsto" #erch; da quella %uca qualcuno avre%%e preso l arma nella primavera del 3D, per poi spedire l asta !uidamolla della 7eretta, insieme ad una lettera anonima che accusava #acciani, ai cara%inieri di &an +asciano" + del muschio sull orlo accanto alla %uca9 secondo !li esperti dimostra che stata riaperta da pochi anni, ,orse tre, quattro" )a non solo" - anonimo diceva che l asta !uidamolla era nascosta in "un %arattolo di vetro stiantato"" Nella %uca sono stati trovati ,rammenti di vetro" &ono i resti del %arattolo dell anonimo< "+ una analo!ia si!ni,icativa con l episodio raccontato nella lettera" dice il capo della squadra mo%ile )ichele $iuttari" -a %uca, quaranta centimetri di diametro per quaranta centimetri di pro,ondit:, stata trovata in ,retta, senza %iso!no dei !eorilevatori, !li strumenti utilizzati per scanda!liare la zona" -otti era stato preciso" E sa%ato la sua testimonianza ha trovato il riscontro pi> atteso" Ieri, dopo una pausa per la notte, la ripresa dei lavori9 alle 3 di mattina" &quadra mo%ile, vi!ili del ,uoco scavano ancora, cercano ancora, ,ino a sera" )a non nella %uca" Quei quaranta centimetri per quaranta non li tocca pi> nessuno" I poliziotti si limitano ad osservarla perch; i prossimi accertamenti potre%%ero essere il ,ulcro di un incidente pro%atorio, alla presenza dei consulenti di parte di )ario Vanni, sempre in carcere" &aranno questi accertamenti a sta%ilire se sui vetri sono rimaste tracce di polvere da sparo o di !rassi per armi" Nella piazzola stato costruito un recinto di lamiere di circa D' metri per D', per delimitare la zona delle ricerche" +on il nastro stato isolato il %osco, sono stati circoscritti i punti in cui il !eoradar ha indicato la presenza di terra rimossa" I curiosi si ,ermano lun!o la strada, !uardano verso il %osco, %loccano il tra,,ico" I ,oto!ra,i puntano i loro o%iettivi sulla ,reccia %ianca che indica la %uca principale" Vicino ci sono altre sei %uche, !iudicate interessanti" -a terra viene sollevata con cautela, messa in un contenitore e si!illata" In una zolla ci sono ,ilamenti di sto,,a" I ,rammenti ven!ono presi, sequestrati e portati ne!li u,,ici della scienti,ica" I lavori prose!uono con uno escavatore elettronico" Verso le otto di sera, lo stop" In attesa di ripartire stamani" -e piccole !randi con,erme de!li scavi dise!nano un nuovo quadro" &econdo !li investi!atori, pro%a%ilmente $iancarlo -otti e Fernando #ucci, i testimoni oculari del delitto di &copeti, la notte dell omicidio non erano l. per caso" Forse hanno assistito al delitto sapendo che doveva essere commesso, e questo potre%%e essere accaduto anche a Vicchio 5#ia Rontini e +laudio &te,anacci, uccisi nel lu!lio 231B8, o ma!ari altrove" Forse quella notte nella piazzola c erano altre persone" 6ltri testimoni, addirittura altri assassini" 4unque, l ipotesi dell inchiesta-%is, c era un !ruppo di persone che ruotava intorno a #acciani e che partecipava a!li omicidi" Quando la polizia ha cominciato a inda!are su di lui, qualcuno ha cercato di incastrarlo" - anonimo che ha spedito l asta !uidamolla uno di loro" Non -otti che anal,a%eta, e neanche #ucci, la perizia calli!ra,ica lo ha escluso" Cna

cosa certa9 il racconto che -otti e #ucci ,anno del delitto di &copeti coincide con le dinamiche ricostruite dai criminolo!i" Quindi, le ipotesi sono due" ? hanno visto tutto ma non vo!liono raccontare tutto" ?ppure hanno avuto paura, o,,rono ricordi ,rammentari, ma pian piano potre%%ero parlare a!!iun!endo altre certezze" di $I6N-C+6 )?N6&@R6 22 sez" +R?N6+6

-6 febbraio 1996 IL TERRORE DI LOTTI DALLE BU$IE ALLE ME..E VERITA' FIRENZE - E un testimone oculare o un complice dei delitti del mostro< ?!ni !iorno che passa $iancarlo -otti, il supertestimone 7eta, sem%ra sempre pi> addentro, sempre pi> coinvolto ne!li omicidi del mostro" 6mmette di aver visto )ario Vanni e #ietro #acciani mentre assalivano la coppia di turisti ,rancesi sulla piazzola di &copeti l 1 settem%re 231'" 6mmette di aver ,requentato ,ino al 231B la piazzola di Vicchio del )u!ello dove il D3 lu!lio 231B ,urono uccisi #ia Rontini e +laudio &te,anacci, di averli spiati pochi !iorni prima che venissero uccisi, di aver se!nalato la piazzola e la coppia a )ario Vanni" E in,ine rivela di aver visto, la notte del delitto del 231', uno de!li assassini che dopo il massacro nascondeva qualcosa in una %uca ,ra i ,itti cespu!li" Ricorda cos. %ene questo detta!lio da indicare con estrema precisione il punto ai poliziotti" Quasi undici anni dopo il delitto" 6!li investi!atori che !li chiedono perch;, quella notte di san!ue del 231', non ,u!!. dopo essere stato minacciato di morte da #acciani ma rimase a spiare con l amico Fernando #ucci tremante di terrore, dice9 "N; il Vanni n; il #acciani mi hanno mai detto nulla dell omicidio n; mi hanno minacciato perch; tacessi" Io credo che sul posto possano averci riconosciuti" &e non ci avessero riconosciuti ci avre%%ero ammazzati" Non ci hanno minacciati pi> perch; ci avevano minacciati quella sera e noi, impauriti, non a%%iamo detto nulla a nessuno"" &pie!azioni ,ra!ili" Eppure il terrore di -otti autentico" Nel drammatico interro!atorio dell 22 ,e%%raio lacerato" "Non ce la ,accio pi> a parlare", sospira" +hi vi ha minacciati sulla piazzola< !li chiedono9 "Non lo so"" E poi9 "Non li ho riconosciuti, ho paura"" &olo pi> tardi, messo a con,ronto con l amico Fernando #ucci, sputa il rospo" "&., erano Vanni e #acciani"" Il 2F ,e%%raio, due ore dopo l assoluzione di #acciani, la polizia accompa!na lui e il suo amico sulla piazzola di &copeti" -otti si scio!lie" Ricostruisce la notte de!li orrori" )ostra il punto in cui lui e il suo amico si nascosero per spiare !li assassini" 4omenica 21 ,e%%raio i poliziotti vanno a prenderlo per ricostruire con lui le sue !irate con la prostituta #ippa e con !li amici di merende per spiare coppie" #artono con lui da via di Falti!nano, dalla casa dove si svol!evano messe nere e riti satanici" 6rrivano sulla piazzola di &copeti, che dista dalla casa D chilometri e B(( metri" E qui il ver%ale ha un lun!o spazio %ianco, un corposo "omissis"" &oltanto ieri si saputo che proprio in quella circostanza -otti ha indicato alla polizia i cespu!li sotto i quali - sostiene - la notte del delitto vide nascondere qualcosa" #rima di ,ar partire le ricerche il #m #aolo +anessa ha voluto attendere la decisione del tri%unale della li%ert: sull arresto di )ario Vanni per il duplice omicidio di &copeti" Venerd. il tri%unale ha respinto la richiesta di scarcerazione sottolineando l attendi%ilit: di -otti e #ucci" -e ricerche sulla piazzola sono partite poche ore pi> tardi" Quel che resta da capire se sa perch ha avuto la sventura di assistere al delitto e di conoscere !li assassini oppure perch era uno di loro" E un du%%io che soltanto )ario Vanni potre%%e scio!liere, se lo volesse" $li inquirenti sperano che si decida a chiarire alcune cose nell interro!atorio ,issato per domani" In attesa e nella speranza che Vanni smetta di ripetere il suo ritornello - "erano solo merende" - la procura sta cercando di mettere a ,uoco e di veri,icare una ipotesi" I delitti del mostro potre%%ero aver avuto un unico autore" assassino, per=, aveva una corte di aiutanti, di complici, di succu%i che sapevano, che qualche volta avevano assistito, che !li davano ,orse una mano a cercare le vittime" E possi%ile per= che quando le inda!ini si concentrarono su #acciani a%%iano cercato di incastrarlo" - episodio della lettera anonima 5con l asta !uidamolla di pistola 7eretta cali%ro DD avvolta in un pezzo di sto,,a proveniente da casa #acciani8 lo con,erma" #rocura e polizia sono convinte che l autore dell anonimo sia uno de!li amici di merende di #acciani" Forse !i: stato individuato" , s 22 sez" +R?N6+6

-6 febbraio 1996 SCOPETI) UN MISTERO LUN$O UNDICI ANNI FIRENZE - 4all avviso di !aranzia all assoluzione" 4alla ma*i-perquisizione nella casa di )ercatale a!li scavi nella piazzola dell ultimo delitto della cali%ro DD" Ecco le date dell inchiesta dalla comparsa di #ietro #acciani ad o!!i" 22 settem%re 231'9 sono passati pochi !iorni dal duplice delitto dei ra!azzi ,rancesi uccisi a &copeti dal mostro" Cn anonimo scrive ai cara%inieri e dice di inda!are su #ietro #acciani" D3 otto%re 23329 #acciani riceve un in,ormazione di !aranzia per i sedici delitti del mostro" E dicem%re 23329 #acciani termina di scontare la pena per violenza sulle ,i!lie" Esce dal carcere e per s,u!!ire ai ,oto!ra,i si nasconde nella Leep del cappellano del carcere don +u%attoli" DI aprile 233D9 inizia la ma*iperquisizione nell orto di #acciani a )ercatale" D3 aprile 233D9 alle 2I"'E la polizia trova un proiettile cali%ro DD, serie A, marca Kinchester" E inesploso ed u!uale a quelli usati dal maniaco" -a polizia lo trova nel %uco di una colonnina di cemento ,ra le piante dell orto" F ma!!io 233D9 nelle analisi !li esperti evidenziano un piccolo se!no9 dall analisi ,oto!ra,ica sta%iliscono che la A sul ,ondello ha un imper,erzione simile a quelle trovate su alcuni %ossoli rinvenuti accanto alle vittime del maniaco" 2( ma!!io 233D9 termina la perquisizione nell orto di #acciani" D' ma!!io 233D9 accompa!nata da una strana lettera anonima, arriva ai cara%inieri di &an +asciano un asta !uidamolla di una 7eretta avvolta in un panno proveniente da casa #acciani" !iu!no 233D9 altre due perquisizioni nell appartamento di #acciani" -a polizia trova un %locco per appunti" &econdo !li investi!atori potre%%e essere stato del ra!azzo tedesco ucciso dal maniaco, insieme ad un amico, nel 231F a $io!oli" 2E !ennaio 233F9 #acciani viene arrestato accusato dei delitti della cali%ro DD, tranne il primo nel 23E1" 22 !ennaio 233B9 viene rinviato a !iudizio per tutti !li omicidi" 23 aprile 233B9 inizia processo di primo !rado" 2 novem%re 233B9 il !iorno della sentenza" #acciani viene condannato all er!astolo per sette de!li otto duplici omicidi 5non per il 23E18" DD !ennaio 233E9 avviso di !aranzia per )ario Vanni, e* postino di &an +asciano, amico di #acciani" E accusato di concorso ne!li omicidi del mostro" D3 !ennaio 233E9 inizia processo d appello" 2D ,e%%raio 233E9 la squadra mo%ile arresta alle nove di sera )ario Vanni" 2F ,e%%raio 233E9 "6ssolto" dice la corte d assise d appello" #acciani esce dal carcere" DB ,e%%raio 233E9 la procura ordina di scavare nella piazzola dove ,urono uccisi i due ,rancesi nell 1'9 viene trovata la %uca che il testimone $iancarlo -otti avre%%e visto scavare undici anni prima" 22 sez" +R?N6+6

-( febbraio 1996 VANNI TACE/ ' +A PAURA ### ' FIRENZE - ")ario Vanni non c entra niente con !li omicidi" #ro%a%ilmente sa qualcosa e non parla perch ha paura"" +on queste parole l avvocato $ian!ual%erto #epi spie!a la di,,icile situazione dell e* portalettere di &an +asciano Val di #esa, l amico di merende di #ietro #acciani, appassionato di vino e di vi%ratori, cui toccato lo strano destino di ,inire in carcere sulla so!lia dei I( anni, accusato dell ultimo duplice delitto del mostro proprio nelle ore in cui il suo amico #acciani veniva assolto" Ieri Vanni doveva a,,rontare il secondo interro!atorio davanti al #m #aolo +anessa, per replicare alle nuove accuse che !li sono state lanciate dall amico $iancarlo -otti" -otti ha ,atto ritrovare alla polizia, nella piazzola di &copeti che ,u teatro dell omicidio del 231', una %uca nella quale - sostiene - dopo il delitto Vanni e #acciani nascosero qualcosa, ,orse la 7eretta cali%ro DD che ha ,irmato tutti !li omicidi del mostro" Vanni ha pre,erito non rispondere" interro!atorio nel carcere di #rato durato pi> o meno cinque minuti" #oi, dal momento che le sue condizioni di salute sono sempre pi> precarie, stato disposto il suo ricovero nel centro clinico del carcere di #isa, dove ha trascorso molti mesi anche #acciani" - avvocato #epi promette %atta!lia" $iancarlo -otti e Fernando #ucci, i due testimoni oculari del delitto di &copeti, non lo convincono a,,atto9 "&ono persona!!i di una stranezza unica" &ono sempre presenti sui luo!hi dei delitti" Forse hanno parlato per evitare che accada a loro ci= che successo a Vanni"" )a anche la procura sta portando avanti le inda!ini" E dalle carte dei delitti emer!e una nuova serie di analo!ie9 la presenza di piccole %uche se!nalata sia nella piazzola di &a!!inale, teatro del duplice delitto del IB, che in quella di 7oschetta di Vicchio, dove avvenne il duplice omicidio dell 1B" #er quanto pazzesco possa apparire, sem%ra che pi> di una volta l assassino 5o !li assassini8 a%%ia nascosto la sua arma sul luo!o del delitto" -1 !e"# CRONACA