Sei sulla pagina 1di 2

LABORATORIO DI PROGRAMMAZIONE E CALCOLO Docente E. Carlini A.A. 2012/13 Foglio di esercizi N.

13 con la collaborazione di Andrea Pugliese Dovete strutturare i programmi dei seguenti esercizi in funzioni Nei seguenti esercizi, presi in input gli estremi di un intervallo [a, b] R ed un numero intero n > 0 dovete approssimare il valore dellintegrale denito
b

In (f ; a, b) I (f ; a, b) =
a

f (x)dx

utilizzando una formula di quadratura composita su n sottointervalli per una partizione uniforme dellintervallo [a, b]. Di seguito sono riportati alcuni esempi su cui testare i programmi:
1

1.
1

x2 dx =
2

2 3

2.
0
3 2

sin(x)dx = 0

3.
0

cos(x)dx = 1 xex cos(2x)dx = 3(e2 1) 10e2 25

4.
0 5

5.
5 1

dx = 2 arctan(5) 1 + x2 x 2 dx =
5

6.
0 2

2 7

7.
2

x sin(x)dx = 2 sin(2) 4 cos(2)


2

8.
0 2

|sin(x)| dx = 4 ex dx 0.1352572580
2

9.
1

1) (Formula del Punto Medio ) Scrivere un programma che, presi in input gli estremi di un intervallo [a, b] R ed un numero intero positivo n, approssima lintegrale denito I (f ; a, b) utilizzando la formula composita del punto medio. Stampare a video il valore dellintegrale approssimato e, nel caso in cui sia nota la primitiva della funzione f (x), lerrore in modulo.
b n1

f (x)dx h
a i=0

xi + xi+1 2

2) (Formula dei Trapezi ) Scrivere un programma che, presi in input gli estremi di un intervallo [a, b] R ed un numero intero positivo n, approssima lintegrale denito I (f ; a, b) utilizzando la formula composita dei trapezi. Stampare a video il valore dellintegrale approssimato e, nel caso in cui sia nota la primitiva della funzione f (x), lerrore in modulo.
b a

h f (x)dx 2

n1

[f (xi ) + f (xi+1 )]
i=0

3) (Formula di Cavalieri-Simpson ) Scrivere un programma che, presi in input gli estremi di un intervallo [a, b] R ed un numero intero positivo n, approssima lintegrale denito I (f ; a, b) utilizzando la formula composita di Cavalieri-Simpson. Stampare a video il valore dellintegrale approssimato e, nel caso in cui sia nota la primitiva della funzione f (x), lerrore in modulo.
b

f (x)dx
a

h 6

n1

f (xi ) + 4f
i=0

xi + xi+1 2

+ f (xi+1 )

4) (Grado di Esattezza ) Diremo che una formula di quadratura ha grado di esattezza r se, quando f (x) ` e un polinomio di grado minore o uguale di r, il valore dellintegrale approssimato coincide con il valore esatto. Vericare, mediante dei test numerici, che le formule del Punto Medio e dei Trapezi hanno grado di esattezza 1, mentre la formula di Cavalieri Simpson ha grado di esattezza 3. 5) (Ordine di Convergenza ) Sia f (x) una funzione per cui ` e noto il valore esatto dellintegrale relativo allintervallo [a, b]. Fissato n, approssimare gli integrali In (f ; a, b), relativo ad n sottointervalli, e I2n (f ; a, b), relativo a 2n sottointervalli, e calcolare lordine di convergenza come il logaritmo in base 2 del rapporto tra i due errori commessi: p = log2 En E2n , dove Ekn = |I (f ; a, b) Ikn (f ; a, b)|