Sei sulla pagina 1di 3

Suzette Boon

G a b ri e l l a G io va nn oz zi
.sicologa e psicoterapeuta. "upervisore E+$23 lavora a 4irenze presso l5Istituto di .sicotraumatologia e .sicodinamica *gi6 'entro di .sicologia (nalitica,. Ha una lunga esperienza su disturbi dissociativi3 traumi complessi e disturbi di personalit6 ed autrice di articoli3 presentazioni e capitoli di libri su 7uesti arogomenti. Ha recentemente curato insieme a 8iovanni %agliavini l5edizione italiana dell5opera #La $issociazione traumatica. 'omprenderla e affrontarla) di ". Boon3 K."teele e O. van der Hart. *Edizioni +imesis,

3' C(%S( ")T*%)A+"()A,*

An a be l Gon zal e z
.sic iatra e psicoterapeuta3 supervisore E+$23 lavora presso l'Ospedale 9niversitario di La 'oru:a3 "pagna. Ha pubblicato numerosi lavori su riconoscimento e cura del trauma complesso e dei disturbi dissociativi3 tra cui #I disturbi dissociativi; *4ioriti3 <=>?, e #E+$2 and $issociation) *<=><,.

La dottoressa Boon una delle pi importanti figure nel campo della diagnosi e della cura dei disturbi dissociativi. E' stata una delle pioniere nel campo della valutazione diagnostica e della ricerca empirica sui test da utilizzare nei casi di traumatizzazione complessa e dissociazione. Insieme a Onno van der Hart e Kat ! "teele a recentemente pubblicato il manuale #La $issociazione %raumatica & 'omprenderla e (ffrontarla) *ed. +imesis,. -ive e lavora in Olanda. .er ulteriori notizie/ ttp/00111.suzetteboon.com

)-(&* #%()T"*%* )*,,A C-%A D*, T%A-MA


Trau$a Co$plesso e Disturbi Dissociativi. riconoscere i sinto$i/ 0or$ulare la diagnosi / i$postare il tratta$ento

Do l o re s Mos que ra
.sicologa e psicoterapeuta3 supervisore E+$2. Lavora privatamente a La 'oru:a3 "pagna3 occupandosi in particolare di trauma complesso e disturbi di personalit6 borderline e antisociale. Ha pubblicato >> volumi e numerosi articoli su 7uesti argomenti. 'oautrice con la dr.ssa 8onzalez del volume #E+$2 and $issociation) *<=><,.

Con Suzette Boon


e la partecipazione di Gabriella Giovannozzi Anabel Gonzalez Dolores Mosquera Giovanni Tagliavini

G i o v a n ni Ta gl i a vi ni
.sic iatra e psicoterapeuta3 vive e lavora tra +ilano e (rona *Lago +aggiore,. "i occupa di approcci body-centred nella terapia del trauma *in particolare terapia sensomotoria ed E+$2,3 di formazione in psicotraumatologia e dell'integrazione dei modelli di diagnosi e cura dei disturbi traumatici gravi in ambito pubblico e privato.

Attenzione: POSTI LIMITATI!!


s

27 re!iti " M per psicologi e medici c irurg i psic iatri.


E'+ @ .rovider id. >AAB $ipartimento di +edicina & $I+E$ 9niversit6 degli "tudi di .adova -ia 8iustiniani <3 ?C><A & .($O-( Oriana Bottin & Dicoletta +ansueto tel. =BEA<><<E> & AAC> e@mail/ oriana.bottinFunipd.it

Segreteria Scientifica: Giovanni Tagliavini e Benedetto Farina Associazione Culturale AreaTrauma http://areatrauma.blogspot.com
Per ulteriori informazioni scrivete a: areatrauma !ahoo.it o contattate la Segreteria Organizzativa : S.P.A.D. - Scuola di Psicoterapia dell'Adolescenza a Indirizzo Psicodinamico Via Oslavia 6 ! "oma #el. e $a%: &6 '( ') &

30 Maggio 2 Giugno 20 !

"stituto Canossiano
#onda$enta delle %o$ite 323 Dorsoduro

&enezia

#uove $rontiere #ella ura !el Trau%a 2&'( %rauma 'omplesso e $isturbi $issociativi/ riconoscere i sintomi3 formulare la diagnosi3 impostare il trattamento
"# Crediti $C% per %edici e &sicologi
I

P)OG)AMMA P)"LIMI#A)"
*ener!i +& Maggio ',-&& (pertura lavori e Introduzione al seminario *8. %agliavini, ',-'./'0-'. %rauma complesso e dissociazione *". Boon, '0-(./2&-&& .sicopatologia della dissociazione > *"uzette Boon, 1 Dalle 2& in 2oi: 'ena a buffet e team building Sabato +' Maggio 0-+&/''-&& .sicopatologia della dissociazione < *". Boon, ''-+&/'+-&& .sicopatologia della dissociazione ? *". Boon, '(-&&/'0-+& "trumenti diagnostici per i disturbi dissociativi/ conoscerli e utilizzarli *". Boon, Do%eni3a ' Giugno

O B I " T T I *I

D"S )I5IO#"
"copo di 7uesto corso affrontare i problemi della diagnosi dei disturbi traumatici complessi e dissociativi e della impostazione dei trattamenti terapeutici. "ar6 data particolare attenzione agli aspetti pratici della diagnosi3 discutendo l'utilizzo e interpretazione dei test e approfondendo la psicopatologia e la fenomenologia dei vari e multiformi sintomi dissociativi. Il lavoro in piccoli gruppi permetter6 ai partecipanti di focalizzare l'attenzione su argomenti specifici legati al processo diagnostico e alla sua implementazione clinica. Tra!uzione Le sessioni tenute dalla dr.ssa Boon e dalle dr.sse 8onzalez e +os7uera saranno tradotte in consecutiva dal dr. %agliavini. Ogni sessione inizia e ter%ina 3on 2untualit6Il 3orso 2reve!e un nu%ero %assi%o !i 7. 2arte3i2anti

>, 'omprendere e riconoscere clinicamente come la dissociazione si manifesti nelle vite dei sopravvissuti a traumi e durante le sedute di terapia <, 'onoscere e utilizzare gli strumenti diagnostici i pi recenti da applicare in caso di traumatizzazione complessa e sapere come utilizzarli per impostare le prime fasi del trattamento ?, (pprofondire il tema della presenza trans@ nosografica della componente dissociativo@ traumatica e della influenza c e esercita sul decorso clinico e sulla prognosi

Se!e Istituto 'anossiano @ 4ondamenta Eremite >?<? $orsoduro3 ?=><? -enezia ttp/00goo.gl0maps0 gfKe ttp/00111.romite>?<?.com osti !i is3rizione: HE= euroII-(J AB>3A Euro So3i 2&'( SIT 7 "MD) Italia e stu!enti Sensori%otor: .0& euro8I*A9 7&77, "uro Il modulo di domanda di partecipazione3 7ui allegato3 dovr6 pervenire via faK allo &, +7 +. 2& 22 unitamente alla ricevuta di avvenuto bonifico bancario intestato a/ ".($ s.r.l.3 -ia 8iuseppe 4errari < & ==>EC 2oma.

0-&&/'2-&&

$alla diagnosi all'impostazione trattamento > *". Boon,

del

'+-&&/'(-+& $alla diagnosi all'impostazione del trattamento < *". Boon, '.-&&/'4-+& Lavoro in piccoli gruppi/ problemi clinici pi fre7uenti nelle patologie dissociativo@ traumatic e *8. 8iovannozzi3 (. 8onzalez3 $. +os7uera3 8. %agliavini, Lune!i 2 Giugno 0-+&/'&-+& Lavoro in piccoli gruppi/ problemi clinici pi fre7uenti nelle patologie dissociativo@ traumatic e *8. 8iovannozzi3 (. 8onzalez3 $. +os7uera3 8. %agliavini, ''-&&/'+-&& %rauma complesso3 trattamenti complessi/ integrare approcci clinici differenti all'interno di programmi di trattamento efficaci *(. 8onzalez3 $. +os7uera, '+-&&/'+-+& Guestionari E'+

'(%A)'A di A%%*SS*()$ A+ C(,S( -).(/$ F,()T*$,$ )$++A C.,A '$+ T,A.%A0 1 /enezia 23 %aggio 4 " Giugno "356 Sono in via di richiesta i crediti $C% *ognome e +ome ,......................................................................................................................... Via ,................................................................................................................................................ *ap ,....... *itt-............................................................................................................... Prov ,.. #elefono........................................................................ $a% ,.......................................... email ................................................................... .ualifica professionale ,................................................ Iscrizione Al/o di ................................... *od. $iscale ,........................................................... Partita IVA ,.......................................................... Desidero iscrivermi al *orso )uove Frontiere )ella Cura del Trauma 1 Trauma Complesso e 'isturbi 'issociativi: riconoscere i sintomi7 formulare la diagnosi7 impostare il trattamento 8/enezia7 23 %aggio 1" Giugno "3569. Data ,,,,................. $irma ,,,,,,,,,,,,,,..,........... "ic0iesta crediti 1*2 SI +O

:uota di partecipazione: ; <=3 8> */A ""?9 @ A657A $uro Soci SITCC e EMDR in regola con iscrizione 2014 e Studenti Sensorimotor (almeno livello 1 completato o in corso ! " #$0 (% I&' 22( ) *0*+, Euro In caso di cancellazione prima del 3 Aprile sar- trattenuto il 3)4 della 5uota versata6 tra l'3 e il 3) Aprile saranno trattenuti i due terzi. *ancellazioni dopo il 3) Aprile non potranno essere rim/orsate. 7a 5uota va versata sul conto corrente intestato a: SPAD s.r.l.8 Via Oslavia 6 8 "oma. I9A+: I# (6 : & &&;& )36( &&&< &&( '=<< $ffettuato il versamento7 la presente domanda va compilata ed inviata al faB 3< 2# 2C "3 "" unitamente alla ricevuta di bonifico. 1' disponi/ile un limitato numero di camere singole e doppie e triple presso la sede del *ongresso. *ontattare Istituto *anossiano Venezia: 365 "63 =#55 e-mail: cvenezia fdcc.org

http://goo.gl/maps/hgfDe