Sei sulla pagina 1di 9

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

Appendice A Graci elementari


In questa appendice espongo alcune tecniche utili per ottenere graci di funzioni che sono semplici trasformazioni di funzioni elementari. In particolare, data una funzione f di cui conosciamo il graco, impareremo a disegnare il graco delle funzioni (a) x f (x) (d) x f (x) (b) x |f (x)| (e) x f (|x|) (h) x f (kx) (c) (f) x f (x) + k x f (x + k )

dove k ` e una costante, cio` e un numero reale. (a) Graco di x f (x).

(g) x kf (x)

Detto a parole, basta capovolgere il graco di f facendone il simmetrico rispetto allasse x. Ecco un disegno che illustra la trasformazione:1 x f (x) x f (x) x x x f (x)

Esempio Graco di g (x) = 1 x. Dato che g (x) = (x 1), si ha: y y 1 xx1 1 1 Esempio Graco di g (x) = ln x. y x ln x 1 x x 1 1 y

xx1 x x1x

x ln x 1 x x ln x

Esempio Graco di g (x) = ex .

y y x ex 1 x x ex x 1 x ex

1 Di norma, quando un graco si ottiene da un altro con una qualche trasformazione, riporto tratteggiato il graco precedente. Quando lo spazio me lo consente riporto anche lespressione analitica della funzione relativa al graco tratteggiato.

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(b) Graco di x |f (x)|.

Detto a parole: dove la funzione ` e positiva la si lascia com` e, dove ` e negativa si capovolge il graco come fatto in precedenza. Il tutto segue dalla denizione di valore assoluto, che ricordo ancora una volta: |f (x)| = Ecco un disegno che illustra la trasformazione: x f (x) x x |f (x)| f (x) f (x) f (x) 0 f (x) < 0.

x f (x) Esempio Graco di g (x) = |x 1|. y xx1 1 1 Esempio Graco di g (x) = |x2 1|. x 1 x |x 1| 1 1 x

x x2 1 1 x 1

y 2 1 x |x 1| 1 x 1 y x | ln x| 1 x

1 1 Esempio Graco di g (x) = | ln x|. y

x ln x 1 x

Esempio Graco di g (x) =

1 |x| .

La funzione ` e ovviamente x y x x
1 x

1 x

. y x x
1 |x|

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(c) Graco di x f (x) + k .

Detto a parole: si muove il graco di f verso lalto se k ` e positivo e verso il basso se k ` e negativo. Ecco un disegno che illustra la trasformazione: x f (x) k>0 k<0 x x f (x) + k

Esempio Graco di g (x) = x3 + 1. y y x x3 x 1 x x3 + 1 x x3 x

e denita per x 0. Per costruirlo si pu` o iniziare da x, Esempio Graco di g (x ) = 1 x. La funzione ` costruire x e inne x + 1. (In ogni graco a partire dal secondo ` e tratteggiato il graco precedente). y y x x 1 x x x x x x y 1 x x x x1 x

Esempio Graco di g (x) = 1 ex . Per costruire questo si pu` o iniziare da ex , costruire ex e inne ex + 1. (In ogni graco a partire dal secondo ` e tratteggiato il graco precedente). y y x ex 1 x x ex x 1 x 1 ex x ex x ex y

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(d) Graco di x f (x).

Detto a parole: basta capovolgere il graco di f facendone il simmetrico rispetto allasse y (basta pensare che la funzione f (x) assume in x lo stesso valore che la funzione f assume in x). Ecco un disegno che illustra la trasformazione: x f (x) x f (x) x f (x)

x Esempio Graco di g (x) = ex . y xe 1 x


x

y x ex 1 x e x x

Esempio Graco di g (x) = ln(x). Ovviamente la funzione ` e denita sulle x negative. x ln(x) y y x ln x x ln x 1 x 1 x

Esempio Graco di g (x) = x3 . Si noti che la funzione si pu` o ottenere sia come x (x3 ), e quindi con un ribaltamento del graco di x3 rispetto allasse x sia come x (x)3 e quindi con un ribaltamento della stessa rispetto allasse y . Il risultato ` e ovviamente lo stesso. y y x x3 x x x3 x x x3 Esempio Graco di g (x) = y x. La funzione ` e denita per x 0. x x x x x

y x x x

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(e) Graco di x f (|x|).

Detto a parole: sulle x positive la funzione rimane quello che ` e; sulle x negative ha un graco simmetrico a quello che c` e sulle x positive. Gli eventuali valori che f assumeva sulle x negative non hanno alcun eetto. Ecco un disegno che illustra la trasformazione: x f (x) x x f (|x|) x

Esempio Graco di g (x) = ln |x|. La funzione ` e denita per x = 0. y x ln x 1 x 1

x ln |x| 1 x

Esempio Graco di g (x) = e|x| . y x ex 1 x Esempio Graco di g (x) = y |x|. La funzione ` e denita in tutto R. y x x Esempio Graco di g (x) = (|x| 1)2 . y x (x 1)2 1 x 1 1 x y x e|x|

|x| x

y 1 x (|x| 1)2 1 x

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(f) Graco di x f (x + k ).

Detto a parole: si muove il graco di f verso sinistra se k ` e positivo e verso destra se k ` e negativo.2 Ecco un disegno che illustra la trasformazione: x f (x) x k>0 k<0 x

x f (x + k ) Esempio Graco di g (x) = ln(x + 1). La funzione ` e denita per x > 1. y y x ln(x + 1) x ln x x ln x 1 x 1 x

Esempio Graco di g (x) =

x 1. La funzione ` e denita per x 1. x x y y x x x 1

x1 x

x Esempio Graco di g (x) =


1 x 1 .

La funzione ` e denita per x = 1. y x x


1 x

y x 1 x
1 x 1

Esempio Graco di g (x) = ex+1 . y xe 1 x


x

y e x ex x ex+1 1 x

Non ` e come potrebbe sembrare: se k ` e positivo il graco va spostato verso sinistra. Non ` e dicile capire il perch e. Si consideri ad esempio x f (x + 1): questa funzione assume in x il valore che f assume in x + 1, quindi ` e chiaro che il graco di f (x + 1) ` e spostato a sinistra rispetto al graco di f .

2 Attenzione.

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(g) Graco di x kf (x).

Ecco un disegno che illustra la trasformazione:

La moltiplicazione per un fattore k del valore di f produce una deformazione del graco nella direzione delle y (cio` e in verticale). Pi` u precisamente, se k > 1 si ha una dilatazione del graco, se 0 < k < 1 si ha una contrazione. Con i valori negativi di k ` e lo stesso, solo che c` e anche un ribaltamento nella direzione delle y (come quando abbiamo visto il graco di f (x)).

x f (x)

x kf (x)

k>0 0<k<1 x

Esempio Graco di g (x) = 2 ln x. y y x 2 ln x x ln x 1 x x x ln x

1 x Esempio Graco di g (x) = 2 e .

y xe 1 x Esempio Graco di g (x) =


1 2x . x

x ex
x x 1 2e 1/2

y 1 1 x x
1 x

y
1/ 2 1/ 2

x
1 2x

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

(h) Graco di x f (kx).

La moltiplicazione per un fattore k dellargomento di f produce una deformazione del graco nella direzione delle x (cio` e in orizzontale). Pi` u precisamente, se k > 1 si ha una contrazione del graco, se 0 < k < 1 si ha una dilatazione.3 Con i valori negativi di k ` e lo stesso, solo che c` e anche un ribaltamento nella direzione delle x (come quando abbiamo visto il graco di f (x)). Ecco un disegno che illustra la trasformazione: x f (x)

x f (kx)

k>0

0<k<1

2 Esempio Graco di g (x) = (2x 1)2 e di g (x) = ( x 2 1) .

x (2x 1)2 x (x 1)
2

y 1 x (x 1)2 1 2
2 x (x 2 1)

x (x 1) 1 x

1
1 2

Osservazioni Il graco di g (x) = ln(2x) ` e il graco di x ln 2 + ln x, che si pu` o ottenere come gi` a visto anche con una traslazione verso lalto del graco della funzione logaritmica. e il graco di x 2 x, che si pu` o ottenere come gi` a visto anche con una dilatazione Il graco di g (x) = 2x ` in verticale del graco della funzione radice quadrata. Lo stesso dicasi per il graco di g (x) = 4x2 = (2x)2 . Si osservi anche che invece il graco di g (x) = e2x oppure g (x) = ex/2 non rientrano in quelli gi` a visti (se non questultimo). x ex y y y x ex x ex x e2x x ex/2 1 1 1 x x x

Nel seguito vediamo qualche esempio in cui mettiamo insieme tutte le tecniche viste.

per questo tipo di trasformazioni, come per f (x + k ), leetto non ` e quello che forse uno si aspetta. Con un k > 1 si ha una contrazione. E anche qui non ` e dicile capire il perch e. Si consideri ad esempio x f (2x): questa funzione assume in x il valore che f assume in 2x, quindi ` e chiaro che il graco di f (2x) ` e come schiacciato orizzontalmente.

3 Anche

UNIVR Facolt` a di Economia Corso di Matematica Sede di Vicenza

Esempio Graco di g (x) = 1 ex . Si pu` o ottenere disegnando in sequenza i graci di ex , ex , ex e ex + 1. y y y x ex 1 x 1 y x ex xe x


x

1 1

x e x x x e x

x 1 e x x x e x 1

Esempio Graco di g (x) = 1 ln |x|. Si pu` o ottenere disegnando in sequenza i graci di ln x, ln |x|, ln |x| e 1 ln |x|. y y x ln |x| x ln x 1 y x 1 y x ln |x| 1 x x ln |x| Esempio In modo analogo si ottiene il graco di g (x) = 1 |x| e 1 |x|. y x x x y x x Esempio Graco di g (x) = 1 + y 1 1 x x
1 x 1 x+1 .

1 1 1

x 1 ln |x| x x ln |x|

|x|. Basta disegnare in sequenza i graci di y x y |x| x

x,

|x|,

|x| x |x|

1 x 1 x1 |x|

x |x| Si pu` o ottenere disegnando in sequenza i graci di y x


1 x+1 1 1 x , x+1 ,

1+

1 x+1 .

y 2 x 1 x
1 x

x1+ 2 1 1 x x
1 x+1

1 x+1