Sei sulla pagina 1di 1

La BI della Filiera del Consorzio per il Recupero e il Riciclo dei Materiali

Il sistema BI di Corepla permette a tutti gli attori coinvolti nel processo decisionale di poter accedere ad un unico ambiente di dati certificati, offrendo la possibilita di effettuare analisi performanti self-service e on-demand con estrema facilita, con rapidita e a 360, senza rinunciare ad un aspetto accattivante. I 39 cruscotti fanno parte del sistema pulsante dellazienda venendo quotidianamente fruiti da tutte le funzioni aziendali (Raccolta, Selezione, Qualita, Vendita, Recupero Energetico, Marketing, Amministrazione, Cdg, e ICT ) e da piu di 50 utenti; la versatilita di Qlikview ha permesso di personalizzare il sistema per le singole funzioni e ha anche contribuito ad un politica innovativa allinterno dellazienda, attraverso la condivisione delle informazioni tra le funzioni, per mezzo di 10 cruscotti cross. Lambiente BI di Corepla e stato costruito sfruttando al massimo le potenzialita di QlikView. L architettura e basata su ETL multistrato e incrementali, da sorgenti eterogenee (Oracle App, SqlServer, Excel), creando un unico ambiente di metadati (file qvd) per il disegno delle nuvole secondo le logiche associative.

Corepla: Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero degli Imballaggi in Plastica e stato costituito nel novembre del 1997 Conta a inizio 2013 2.648 imprese consorziate, appartenenti all'intera filiera degli imballaggi in plastica.
Opera secondo principi di efficacia, efficienza ed economicita per adempiere alle finalita di legge e raggiungere gli obiettivi di riciclo e recupero rispetto a tutte le tipologie di imballaggi in plastica immesse sul mercato: supportando i Comuni nello sviluppo dei servizi di raccolta differenziata dei rifiuti d'imballaggi in plastica assicurando l'avvio a riciclo del materiale raccolto e facendosi carico di tutte le lavorazioni preliminari fornendo alle imprese che utilizzano imballaggi in plastica, piattaforme per il loro conferimento gratuito e corretto avvio a recupero sensibilizzando cittadini, istituzioni ed imprese alla migliore gestione degli imballaggi in plastica.

Flussi della Filiera. Cruscotti sintetici e dettagliati per funzione aziendale (Raccolta, Selezione, Qualita, Vendita e Recupero Energetico), relativamente alla filiera di lavorazione degli imballaggi in materiale plastico. Pianificazione. Programmazione Produzioni CSS (Centro Selezione Stoccaggio). Bilancio di Massa. Analisi della percentuale di dispersione nella

filiera. Aggiudicazione Bandi. Analisi dei risultati delle aste per la vendita degli imballaggi in materiale plastico selezionato. Recupero Energetico. Analisi della quota di plastica raccolta destinata a recupero energetico. Corrispettivi. Analisi dei costi e degli oneri a carico Corepla. Qualit del Materiale raccolto. Risultati delle analisi sulla qualita del

materiale raccolto e delle fasce di qualita assegnate dagli ispettori. Gestione Logistica. Analisi dei ritardi nel ritiro degli imballaggi di materiale plastico per regolarizzare e pianificare il flusso nella filiera del materiale. Impact Analysis. Sistema per lindividuazione delle applicazioni da mantenere in seguito ad interventi eseguiti sulle strutture dati dei sistemi informativi.