Sei sulla pagina 1di 1

rina edcet, Eparina per ridurre diBlocco riocclusioni Wright, 372, 570; 2008).

il rischio di branca ( sinistro di nuova insorgenza. Therapy 2005). Una terapia trombolitica tempestiva attuabile, Hanno ridotto la mortalit en- Sottoslivellamento ST > 2mV solo in V1 eV2. Infarto miocardico posteriore ivi logistici, solo 30% dei casisomanchese del restante 70% solo con anormalit tro 6h delnel 25% e, quando della motilit della parete posteriore ventricolare presentaministrati controindicazioni. I prima pazienti gi sottoposti ad intervento durante la ora sinistra co abitualmente beneficiano del trattamento fibrinolitico. del 50%non ( Massie, Current Basso rischio emorragico. Estratto da vari Pocket Terapia - www.pocketmanualterapia.com ibrinolisi sono i Manual fibrinolitici impiegabili (vedi sotto e per la Med. Diag. Treat. 2005 ).2014 Seguici su www.facebook.com/PMTerapiabartoccioni o Twitter: Terapia Bartoccioni one completa e le controindicazioni vedi cap 10). Le differenze in efficacia sono e lefficacia proporpi legate al tempo di somministrazione che al tipo di fibrinolitico (Whialla precocit di trattate, Lancet 372, 570; 2008), anche se alcuni lavori avrebbero evidenzia26.1.7 Indicazioni alla fibrinolisi stato proposto di migliori ini- Tab.con to risultati limpiego dellattivatore del plasminogeno, as Dolore toracico, ischemia da < 12h. terapia sociato prima di arriper ad un aumento significativo di emorragie cerebrali specie Elevazione dellST (> 1 mV) in due derivazioni ospedale (White Lannei pazienti > 75 anni. pi costoso e il suo impiego viene riservato a vicine , 570; 2008 casi ). selezionati. Blocco di branca sinistro di nuova insorgenza. idotto la enSimortalit ottengono risultati positivi nell80% dei casi, dieV2. questi il 10-20% si Sottoslivellamento ST > 2mV solo in V1 Infarto miocardico posteriore anormalit el 25% e, quandoe somrichiude richiede intervento durgenza o con di emergenza. Sarebbe opdella motilit della paretesintomatici, posteriore ventricolare ti durante la prima ora la fibrinolisi, portuno, dopo nei casi eseguire una coronasinistra % ( Massie, Current rografia per uneventuale angioplastica Basso rischio emorragico. o intervento chirurgico. Il Reteiag. Treat. 2005 ). una maggior percentuale di ricanalizzazioni ma non modiplase ottiene renze infica efficacia sono a 30 gg. la mortalit te al tempo di somministrazione che al tipo di fibrinolitico (WhiControindicazioni ai fibrinolitici 26. Infarto del miocardio 274 26.1.8 et 372, Tab. 570; 2008), anche se alcuni lavori avrebbero evidenziaati migliori con limpiego dellattivatore del plasminogeno, asAssolute Relative Il Tenecteplase ha unefficacia paragonabile allAlteplase ma una minor per ad un aumento significativo di emorragie cerebrali specie Sanguinamenti attivi - Ulcera peptica attiva o sanguinamento inteincidenza di emorragie cerebrali e la pi semplice modalit di somminienti > 75 anni. pi costoso e il suo impiego viene riservato a - Precedente emorragia intracranica <1 aa o stinale (<4 sett) lo pu far preferire (Prasad, Current Therapy 2003).mmHg) Emorraezionati.strazione tumori cerebrali - Severa ipertensione (>180/110 non Recente chirurgiasi maggiore (<6 sett) o traucontrollabile gono risultati positivi nell80% dei casi, di questi il pazienti 10-20% e sitra queste le pi gie importanti verificano nello 0,5-5% dei ma intervento (<2 sett)quelle - Massaggio cardiaco >10 min e e richiede durgenza diriconoscono emergenza. Sarebbe opgravi sono cerebrali o che come fattori di rischio let > - Recente puntura vascolare in un luogo non eseguire - Stroke non emorragico precedente , dopo la fibrinolisi, nei casi sintomatici, una corona65 anni, uno(<2 stato basso (< 70 Kg) peso comprimibile sett)ipertensivo alla presentazione, - Gravidanza per uneventuale o intervento chirurgico. Il Retecorporeo eangioplastica limpiego di fibrinolitici fibrino-specifici tipo Alteplase, ReteSospetta dissezione aortica - Diatesi emorragica o INR >2 tiene una maggior percentuale di ricanalizzazioni modiplase e Tenecteplase che abitualmente sonoma pinon rapidi ed efficaci (Wright, mortalitCurrent a 30 gg. Therapy 2005) (Massie, Current Med. Diag. Treat. 2005).
Tab. 26.1.9
Assolute Controindicazioni ai fibrinolitici

.8

Confronto fra i principali fibrinolitici (Reeder, Current Therapy 2012) Relative


Ulcera peptica attiva o sanguinamento inteEffetto Dose Emivita stinale (<4 sett) litico sistemico (min) Severa ipertensione (>180/110 mmHg) non controllabile ++++ 1.500.000 in 1h 23 Massaggio cardiaco >10 min Stroke non emorragico precedente Gravidanza +++ 4.400 U.I./Kg 16 Diatesi emorragica o INR >2

amenti attivi Selettivit nte emorragia intracranica <1 aa o fibrina erebrali chirurgia maggiore (<6 sett) o trauStreptochinasi 0 sett) puntura vascolare in un luogo non mibile (<2 sett) Urochinasi 0 a dissezione aortica -

Note Economico Antigenico Costoso non antigenco Costoso non antigenico Non necessaria infusione Costoso non antigenico Costoso non antigenico

+ 4.400 U.I./Kg/h 15 mg + 0,75 mg/Kg + 0,50 mg/Kg 30 U.I. in bolo

Alteplase (tPA)

+ ++

4-6

APSAC (Acylated plasminogen streptokinase complex) Reteplase ( rPA) Tenecteplasi (TNKase)

++++

90

++ ++++

+ +

10 mg + 10 mg 0,5 mg/Kg

18 20

5) Angioplastica (PTCA) (PCI)


di prima scelta e pu avere risultati migliori della fibrinolisi, purch non richieda perdita di tempo, il door-to-balloon degli Autori anglosassoni deve essere < 90 min. Il vantaggio di una PCI rispetto a una fibrinolisi dipendente da un efficente ed efficace sistema clinico-orga-