Sei sulla pagina 1di 25

CHI SIAMO VERAMENTE?

Questa serie di insegnamenti destinata a tutti gli studenti della Grande Opera c e aman! gli insegna" menti del Ram# $er l! studi! di %uesti insegnamenti c!nsigliam! di creare un am&iente di apprendiment! c e sia ideale per l! studi! e la c!ntempla'i!ne# Accendete il caminett! e mettete(i c!m!di# $reparate il (!str! (in! e la (!stra pipa#) $reparate (!i stessi# Aprite la mente all*apprendiment! e alla genialit+#

"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
)

Sul signi,icat! del (in! e della pipa rimandiam! al (ide! Ramtha, Le due Vie, Macr! Edi'i!ni# www ramtha.com

CHI SIAMO VERAMENTE?


Nota sulla traduzione Le pubblicazioni della JZK Publishing, divisione della JZK, Inc., sono la versione originale e lunica fonte che, previo permesso, possa essere utilizzata per ualsiasi traduzione in altre lingue. !utti i diritti sono riservati. Nessuna parte di uesto testo pu" essere utilizzata e riprodotta in alcuna forma, incluso fotocopie o registrazione, previa concessione scritta di JZK Publishing, a division ofJZK Inc. Invitiamo il lettore a considerare il fatto che rendere gli insegnamenti di #amtha$ in forma scritta % unimpresa irta di difficolt& e di sfide. 'na delle principali caratteristiche del modo di insegnare di #amtha$ % il valore esperienziale di uellinsegnamento. Nella forma scritta non sempre % possibile catturare uesto aspetto come invece % possibile nella forma audiovisiva. Impegno e intento della JZK Publishing, divisione della JZK, Inc., % presentare gli insegnamenti di #amtha$ nel massimo rispetto della loro originalit& e della loro vera intenzione.

Quest*!pera una trascri'i!ne di Ramt a -ial!gues. Cassetta /0/. In the Beginning 1e(el 2. /"3 maggi! 2445# 6 C!p7rig t 89:. Inc# 2445# Titobi orz~inaIe: ; ! are we reall7? traduzione Valeria Valli

editing copertina
stampa I edizione febbraio 2004 III edizione ottobre 2004

Valentina $ieri
Matte! Venturi Tip# S!grate

Citt+ di Castell! <$G=


Il edizione lugli! >??3

C!llana @-a(anti al Caminett!A

Prefazione
1a racc!lta di insegnamenti di Ramt a c e (a s!tt! il n!me di @-a(anti al Caminett!A si pr!p!ne c!me un! strument! per c!ntinuare l*apprendiment! ri(!lt! agli studenti della Scu!la di Illumina'i!ne di Ramt a e a c iun%ue sia interessat! agli insegnamenti di Ramt a e a&&ia ,amiliarit+ c!n essi# Nel c!rs! degli ultimi (enti%uattr! anni. Ramt a a c!ntinuamente e met!dicamente appr!,!ndit! e ampliat! la sua spiega'i!ne sulla natura della realt+ e la sua applica'i!ne pratica attra(ers! (arie discipline# $er una migli!re c!mprensi!ne utile c e il lett!re a&&ia partecipat! a un Ritir! per $rincipianti ! a un ;!rBs !p della Scu!la di Illumina'i!ne di Ramt a. o a&&ia ,amiliarit+ c!n le istru'i!ni c e Ramt a impartisce ai su!i studenti# Tali in,!rma'i!ni si tr!(an! nel li&r! ome creare !a propria rea!t", Macr! Edi'i!ni. 2444 e nel (ide!. reare !a propria Rea!t", Macr! Edi'i!ni. >???# G!dete(i il (!str! studi! e la (!stra c!ntempla'i!ne#

Capit!l! $rim!

Non Io sapete che siete Dio?


Sal(e. mia splendida gente# Vi salut! dal Sign!re -i! del mi! essere al Sign!re -i! del (!str! essere# Ora. principianti. ,acciam! un &rindisi# E* s!l! ac%ua# Ora %uest! salut! c e ,acciam! %uand! ci riuniam!. l! ,acciam! nel n!me di -i!# Ed (er!. c* un -i! ma anc!ra piC imp!rtante c e %uel -i!. pr!pri! c!sD. !ggi interagisca c!n (!i ed ele(i il (!str! Spirit! ed apra la (!stra mente a,,inc E impariate. ed apra la (!stra anima perc E accettiate i messaggeri c e stann! per arri(ar(i# E %uand! tutt! ciF (i accadr+. sarete ele(ati# Questa dun%ue la n!stra preg iera# Ripetetela# #io amato $io, i! #isterioso, ci% che mi ha dato !a &ita e sostiene i! mio scopo, in 'uesto giorno ce!ebro !a mia &ita. $esidero che !a mia conoscenza (i espanda. $esidero che i! mio corpo guarisca. $o i! mio permesso a))inch* 'uesto accada. In 'uesto giorno, desidero che !a mia &ita

cambi, che i! tuo scopo riguardo a!!a mia &ita io possa rea!izzare. $io benedica !a mia &ita. os+ sia. ,-!a &ita. Splendid!# Sedete(i# E. -i!. n!n sare&&e mera(igli!s! se %uella preg iera si reali''asse? E&" &ene. l*e(ent! sare&&e c!nclus!# A(ete sentit! c!rrere (!ce c e i! s!n! Ramt a l*Illuminat!G l! s!n! da %uand! ! c!n!sciut! me stess!# S!n! l*entit+ di cui ann! parlat! i (!stri parenti# S!n! %uella c e c iamata l*entit+ di cui ann! parlat! i (!stri amici# S!n! un insegnante. %uest! piC c e sicur!. e s!n! reale. sec!nd! i (!stri scien'iati# Ora n!n (i sentite s!lle(ati? S!n! %ui perc E un gran numer! di pers!ne appartenenti alla mia gente m!lt!. m!lt! temp! ,a. prima c e la ristrette''a mentale dell*umanit+ prendesse (eramente piede. e&&er! l*!pp!rtunit+ di c!ntinuare la l!r! (ita d!p! la grande c!n%uista. diciam! in d!lce ritir!. su un c!ntinente c e era in pace# Ora. %uelle pers!ne eran! la mia gente# E l+ d!(e andai n!n c*era anc!ra niente di scritt! nei li&riG certamente n!n c*era alcuna tele(isi!ne# N!n si dice(a mai c e n!n si p!te(a andare da %ualc e parte. ! c e n!n si p!te(a ,are %ualc!sa# Terminai la mia (ita %ui e pr!cedetti !ltre# Ora. n!n ci ,u alcun insegnante c e mi a&&ia mai Insegnat! c!me ,are ciF se n!n la natura# V!i c!n!scete la natura? -i(enni un !sser(at!re della natura e in,ine il su! amante# E pr!cedetti !ltre perc E %ui n!n c*era nient*altr! a s,Ddarmi# 1a mia gente si ,ermF perc E (!le(a una (ita. (!le(an! alle(are ,igli e genera'i!ni. creare un territ!ri! e dei &eni e tutte %uelle c!se# E prima di andarmene dissi l!r!H IJn gi!rn!. rit!rnerF# E %uand! sarete pr!nti a (edere d!(e s!n! andat!. d!p! c e a(rete c!nsumat! m!lte (ite e m!lti c!rpi per ,are %uest*esperien'a (i m!strerF d!(e s!n! andat! e il m!d! per arri(arciK# E&&ene. %uest! c i s!n! i!# Ora. ! pr!gettat! di rit!rnare %ui in un m!d! estremamente ingegn!s! in m!d! ingegn!s! perc E nel c!rs! del temp! ci s!n! stati dei terri&ili pregiudi'i in cui siete inc!rsi e c e (i siete p!rtati dietr! attra(ers! le genera'i!ni ed essi ann! sede nella (!stra anima# -ue di %uesti pregiudi'i s!n!. prim!. c e s!ltant! l*u!m! puF essere -i! %uale ,arsaM p!i c e le d!nne s!n! in,eri!ri all*u!m!. per cui il regn! dei cieli n!n (iene l!r! c!ncess!. a men! c e n!n (enga l!r! acc!rdat! da una pers!na di sess! masc ile# -i!. al gi!rn! d*!ggi nella (!stra (ita. (iene sempre indicat! c!me @luiA# Il su! unic! ,igli! era un lui. e %uei preti castrati s!n! dei lui c e si p!ng!n! c!me interpreti tra l*impura d!nna e il sant! dei santi tutta spa''atura# Quindi ciF c e (ediam!. anc e in %uell! c e c iamate temp! m!dern!. c e c* anc!ra una resisten'a a trattare le d!nne di(ersamente da &eni pers!nali ! da %ualc!sa c!n cui andare a lett!# N!n p!tete sapere di c!sa si tratta se siete &l!ccati dai pregiudi'i# -un%ue s!n! t!rnat! %ui c!n un entit+ c e. nel c!rs! della mia (ita. a(e(a un desideri! da((er! intens! di andare l+ d!(e er! andat! e c e (!le(a guidare un*armata# E&&ene. !ra ciF stat! res! mani,est!# E l*armata m!lt! piC temprata di %uella di /0??? anni ,a# Quell! c!ntr! cui marciam! %ui la c iusura mentale# N!n per tutti# N per %uelli c e (!gli!n! (enire e imparare al riguard!# CiF c e s!n! n!n a(e(a niente a c e ,are c!l mi! c!rp!. pr!pri! c!me ciF c e siete n!n a niente a c e ,are c!l (!str! c!rp!# CiF c e s!n! %ui c!me una c!nsape(!le''a a piena ,!r'a in un c!rp! ,emminile# Ora. %uelli c e mi s!n! stati (icini per un cert! temp! n!n ann! alcun du&&i! nella l!r! mente sul ,att! c e i! er! un u!m! nessun!# C!sD # Ma p!i ci s!n! anc e la c!nsape(!le''a e l! Spirit! di me stess! c e entran! in un c!rp! ,emminile# Oene. i! n!n !per! gra'ie a %uest! c!rp!# Quest! cer(ell! un c!mputer# E i! insedi! la mia (!l!nt+ nel su! su&c!nsci!. nel retr! della sua testa ed essa gestisce tutt! il rest!# Quindi guardand!mi. n!n si puF dire del tutt! c e -i! sia un u!m!# NE si puF dire del tutt! c e
L L L L L L

-i! sia una d!nna# Ma certamente si puF dire c e -i! de(*essere entram&i e nessun! dei due# E&&ene. %uest! il messaggi!# Vedete. -i! n!n a alcuna c!nnessi!ne c!n un genere. n!n a niente a c e ,are c!n un c!rp!. a tutt! a c e ,are c!n l*!pini!ne pers!nale# N ciF c e c iamiam! sE spirituale# -un%ue s!n! rit!rnat! e. in una d!nna m!lt! !rdinaria e semplice. ! dat! !rigine a una grande (erit+ prima c e di(entasse di m!da# E ciF c e ! dett!. eraH IN!n sapete c i siete? N!n l! sapete c e siete -i!? E perc E d!(reste pensarla di(ersamente? E c i dice c e n!n l! siete? I! (i dic! c e l! siete# All!ra c!sa d!(ete ,are per reali''arl!? -!(ete di(entare degli indi(idui# C!me ,ate a ,arl!? 1! ,ate in(er! sapend! c i siete e ciF c e siete# Hann! ,!rse tutti la stessa malattia? Hann! tutti la stessa mancan'a? Hann! tutti la stessa necessit+? N!K# Il messaggi! %uindi. se mess! in att! dall*asc!ltat!re c e siede in att!nit! silen'i! nel tentati(! di ric!nciliare %uesta c!n!scen'a c!n ciF c e gli era stat! insegnat! %uand! anda(a al catec ism! se ne sta lD sedut! e una parte di lui sa c e la (erit+G l! sa# E tutta(ia c* %uest*altra parte di lui c e sta cercand! di ra'i!nali''are la c!n!scen'a di ra'i!nali''arla# Ra'i!nali''arla signi,ica giudicarla. arri(are a un giudi'i! sull*in,!rma'i!ne# Oene. %uand! imparate ciF c e riguarda %uei due aspetti di (!i stessi. %ual la parte di (!i c e (u!le precipitarsi a negare %uell! c e c iaramente un c!mpliment! nel regn! piC alt! ed ele(at!? $erc E d!(reste (!ler negare il ,att! di p!ter essere un! Spirit! n!n transit!ri!. di p!ter essere %ualc!sa di piC del (!str! c!rp!. di p!ter essere piC di ciF per cui a(ete la(!rat! tutta la (ita? $erc E mai d!(reste (!lerl! negare? $erc E n!n d!(reste nemmen! (!lerl! prendere in c!nsidera'i!ne? E&&ene. negare c e -i! (i(e in (!i (u!i dire negare %uella c e c iamata la (!stra capacit+ di a(ere illimitata c!n!scen'a interi!re. la (!stra capacit+ di pr!(are illimitat! am!re. la (!stra capacit+ di a(ere illimitat! p!tere. la (!stra capacit+ di mani,estare ciF c e in tempi piC antic i (eni(a c iamat! il regn! dei cieli# Ora all*ini'i! i! ! a,,ermat! %uesta (erit+ alla gente c e (enuta# CiF era stra!rdinariamente pr!(!cat!ri!# IOe . n!n mi pr!pri! p!ssi&ile al'armi d!mani mattina e dire c e s!n! -i!MK# I$erc E n!? $erc E n!n pu!i ,arl!?K# IOe . %ualcun! p!tre&&e sentirmiK# IE all!ra?K IOe . pensere&&er! c e s!n! andat! ,u!ri di testaK# ICi sei andat!# Quest! il punt!K# Ora i! ! p!rtat! %uest! messaggi! perc E ciF c e ! imparat! nella mia (ita# E la (ita n!n a a c e ,are c!l m!rire# V!gli! c e l! sappiate# E la (ita n!n a a c e ,are c!l (i(ere c!me un asceta da %ualc e parte. cercand! di (edere le c!se s!ltant! c!me -i! perc E. sapete. %uand! tentate di ,are ciF. rimanete separati# Vita e -i! s!n! intercam&ia&ili# S!n!. e&&ene sD. la stessa c!sa# C!sD %ueste pers!ne ann! inc!minciat! a direH IOene. dun%ue s!n! -i!K e ne ann! s!,,!cat! la crescita# All!ra ! insegnat! l!r! a ,are c!se mera(igli!se# Essi s!n! riusciti a ,are c!se mera(igli!se e i! ! dett! l!r!. all!ra. c i c e a ,att! %uest!? N!n s!n! stat! i!# C i a ,att! %uest! in (!i? E stat! il -i! c e in (!i a ,arl!# N ,acile# Ecc! c!me s!n! di(entat! ,am!s! %uaggiC. e in,ame. perc E (i ! dett! la (erit+# E c!sa signi,ica sapere ciF? Signi,ica c e c* una parte di (!i a cui n!n a(ete mai attint!# E %uest! n!n a nulla a c e ,are c!n tutta %uella spa''atura meta,isica alla a&racada&ra# Questa n!n la Nu!(a Era# Questa la (ecc ia era# Il (!str! cer(ell! una testim!nian'a del ,att! c e n!n sapete tutt!# 1! sapete c e usate men! di un decim! di %uel cer(ell!? -i c!sa se ne sta in attesa tutt! il rest!. %uelle stan'e (u!te? E in attesa di %ualc!sa# E&&ene. c e c!sa p!tre&&e essere %uel %ualc!sa? Nemmen! Einstein a ,att! pien! us! della capacit+ del su! cer(ell!# E di c!sa p!tre&&e essere in attesa? N in attesa di %uella parte di (!i c e n!n a anc!ra (ist! i (!stri
L L L

gi!rni migli!ri. %uella parte di (!i c e sa tutt! ciF c e il (!str! eg! alterat! s!stiene c e n!n sapete# Si sta ris(egliand! e se ne sta rendend! c!nt! ed a&&astan'a stra!rdinari! da imparare a direH IS! c e c* %ualc!sa di piC grande in me# H! sentit! il su! m!(iment!. ma n!n s! c!me acceder(i# N!n s! c!me ,are ad accant!nare i miei du&&i# N!n s!. in(er!. c!me ,are ad accant!nate la mia mente ra'i!naleK# C!sD (i c ied!. c e c!sa (i a ,att! !ttenere la (!stra mente ra'i!nale? Vi a ,att! !ttenere la pensi!ne# Vi a ,att! !ttenere un &u!n la(!r!# Ma n!n a tenut! insieme le (!stre rela'i!ni# NE (i a impedit!. pr!pri! c!sD. di m!rire# 1a mente ra'i!nale n!n a neanc e curat! il (!str! c!rp! %uand! era malat!# Vi s!n! alcune c!se c e la trascend!n! Ora una c!sa dire c e siete -i! su!na da((er! mera(igli!s! ma %uand! uscirete di %ui (e l! dimentic erete. perc E sulla pia''a del mercat! n!n ,un'i!na# N s!ltant! una ,il!s!,ia# Ma se &i insegnassi a esserl!. un -i!? E se sapessi c!me ,are ad aprire il (!str! cer(ell! e ad inc!rp!rar(D il pensier! e a mani,estare la realt+? All!ra p!tremm! ,!rse dire c e stat! il sE ra'i!nale a ,ar %uest!? Mai# N il sE irra'i!nale. perc E -i! illimitat!# Quindi %uest! signi,ica c e l! siete anc e (!i# Gli studenti. partic!larmente in %uest! peri!d!. imparan! tutt! nella scu!la ma n!n riesc!n! a rendersi c!nt! c e tutt! ciF c e ann! imparat! te!ria te!ria. dic!# Se ne (ann! nel m!nd! e p!i si s,!r'an! di metterl! in pratica# Immaginate(i un c!siddett! scien'iat! dei c!mputer rigirare sul ,u!c! degli am&urger# N di,,icile metterl! in pratica# -un%ue c!me !gni c!sa. tutt! ciF c e sentite n!n la (erit+# Tutt! ciF c e (i dic! !ggi n!n la (erit+# N ,il!s!,ia. ,il!s!,ic!# N la mia (erit+ perc E di(enni ciF. l! c!n%uistai. e l! ,ui# Quand! di(enter+ la (!stra (erit+? Quand! saprete c e ciF c e (i ! dett! ,un'i!na? Quand! sarete in grad! di ,are %ualc!sa c e n!n a(ete mai ,att! prima# All!ra c!n!scerete la (erit+# E se %uella sar+ l*unica parte di (erit+ c e a(rete c!lt! da %uest! PeeB"end. ne sar+ pienamente (alsa la pena. p!ic E %uell! un picc!l! seme c e dice c e ! la capacit+ di c!mpiere l! stra!rdinari!# E -i!. pr!pri! c!sD. n!n %ualcun! piC d!tat! di me# N!n esiste %ualc!sa c!me una pers!na d!tata# Ci s!n! s!ltant! pers!ne e %uelli c e scelg!n! di sapere e %uelli c e n!n scelg!n! di sapere# I! s!n! riuscit! a mantenere. sen'a essere cacciat!. %uesta (erit+ c e (!i siete -i! per tutti %uesti anni# Oene. per me stat! un temp! &re(issim!# Ma sapete %uante pers!ne c e s!n! (enute ed ann! asc!ltat!. ann! imparat! e s!n! state addestrate. adess! %uest! l! (i(!n! nel m!nd!? M!lte. gra'ie a -i!# E n!n c e c!st!r! sian! miei seguaci# -!(e andrann! %uand! !ggi me ne andrF di %ui? C!me p!treste seguire Ramt a? N!n p!tete seguirmiG imp!ssi&ile# I seguaci n!n imparan! mai niente# Gli studenti imparan! sempre# Jn! studente disp!st! ad imparare e ad essere mess! alla pr!(a# I seguaci n!n (eng!n! mai messi alla pr!(a# N!n imparan! mai# E naturalmente il guru in tutti i casi n!n sa niente. %uindi n!n insegner+ l!r! niente# Ci s!n! m!lte entit+ per cui %uesta una (erit+# E n!n p!tete guardarle e dir l!r!H IN imp!s" si&ile# C!me ,ate a sapere c e -i! in (!i?K# N!n p!tete guardarmi e sminuirli perc E s!n! stra!rdi" nari. perc E s!n! entrati in c!ntatt! c!n %ualc!sa dentr! di l!r! c e sempre stat! l+# E c!me l! c iaman!? N!n gli dann! un n!me# 1! c iaman! il $rincipi! MadreQ$adre# @N il mi! Spirit! Sant!# N il -i! in me# N %uell! c e in ultima analisi s!n!# E i! s!n! piC grande delle mie limita'i!niA# Ora l!r! c!n!sc!n! una (erit+# V!i n!n anc!ra#
L L L L L

I! s!n! anc!ra %ui c e insegn!. perc E a dispett! di ciF c e dice il m!nd!. ess! m!rir+# E a dispett! di c!me la pensa la gente l+ ,u!ri. n!n preparata per il cam&iament!# E n!n s!n! %ui per cam&iare il m!nd!. ma per pr!(!care ciF nelle (ite degli indi(idui c e desideran! sapere# Quest! tutt!# Jn pugn! di maestri Maestri. e c!sa s!n!? E&&ene. s!n! persone c!muni c e un mattin! si s!n! s(egliate e ann! dett!H IC* %ualc!sa di piC nella (ita. e i! me l! st! perdend!K# Queste s!n! pers!ne c e n!n ann! lasciat! il l!r! la(!r!. n!n ann! cacciat! a pedate il gatt!. nE lasciat! la
L

m!glie# Questi s!n! indi(idui c e dic!n!H IN!n s!n! il la(!r! ! mia m!glie. il mi! gatt! e il lu!g! in cui (i(! a rendermi ,elice# N c!mpit! mi!# E de(e esserci %ualc!sa di piCK# Queste s!n! le entit+ c e (eng!n! per imparare# C!st!r! imparan! tutt! su se stessiH il l!r! cer(ell!. c!me ,un'i!naG il l!r! c!rp!. c!me ,un'i!naG i l!r! s!gni. c e c!sa s!n!G la ,isica. c!me (iene creata la realt+ dalla mente# Imparan! tutt! %uest!. ,ann! rit!rn! e l! mett!n! in pratica nella l!r! (ita# N per ,ar %uest! c e i! s!n! %ui# E %uand! a(rF un grupp! di pers!ne in grad! di creare la realt+ nelle l!r! mani dal nulla nel gir! di %ualc e sec!nd!. in grad! di guarire i malati c!n un t!cc!. di ,att! in grad! di c!mpiere ciF c e ecce'i!nale. all!ra tutt! %uest! sar+ (als! la pena. perc E c!st!r! di(errann! luci per il m!nd! inter!# 1!r! s!n! pers!ne c!muni# V!i siete pers!ne c!muni# E ci siam! %uasi# A&&iam! gi+ delle entit+ c e p!ss!n! ,are %ueste c!se# E una (!lta l!r! sede(an! nell! stess! p!st! in cui siete seduti (!i e si scusa(an! all! stess! m!d! c!n la pers!na a cui a(ete appena parlat!G a(ete declamat! pressapp!c! la stessa c!sa# E n!n pensate c e ,!sser! scettici? Eran! tutti scettici# $erc E n!? N ,acile esserl!# Quell! c e di,,icile accettare# N ,acile m!rire# Quella gente c e si uccide e pensa di stare passand! a una nu!(a (ita. sci!cc e''e# N ,acile m!rire# N di,,icile (i(ere# E tutta(ia %uell! il d!n! di -i!#

Capit!l! Sec!nd!

Consapevolezza ed energia creano la natura della realt


Ora. principianti. splendide entit+. %uanti di (!i sann! c e c!s* la ,rase @c!nsape(!le''a ed energia crean! la natura della realt+?A# Quanti di (!i sann! c e c!sa signi,ica? Al'ate la man!# $iC in alt!G c e si (edan! le (!stre ascelle# 1! sapete? C e c!s*? Ri(!lgete(i al (!str! (icin! e ditegliel!# C e c!sa (u!l dire? All!ra. c!me su!na? CiF c e pensate. l! sieteG e ciF c e pensate. la (!stra (ita # C!me su!na %uest!? Oe . a&&astan'a c!rrett!. ma su!na un p! stile NeP Age. n!n (er!? Ora (!gli! c e scri(iateH @In principi!. i! s!n! c!nsape(!le''a ed energia e %uest! tutt! ciF c e esisteA# Scri(etel!# @In principi!. i! s!n! c!nsape(!le''a ed energiaA# Quindi !ra. studenti. c!nsape(!le''a un termine del tutt! nu!(!G ai miei tempi n!n c*era# Ed un termine misteri!s!. n!n (er!. perc E puF riguardare %ualun%ue c!sa c e %ualun%ue scritt!re (!glia# N una par!la c e un enigma. perc E si s,!r'a di spiegare l*aut!c!nsape(!le''a# Si s,!r'a di spiegare l! Spirit!# Si s,!r'a di spiegare la Mente# Si s,!r'a di spiegare il sE# Osser(are tutti l!ttare c!n %uesta par!la da((er! splendid!# 1a par!la un d!n!# $!ic E un d!n! e nella sua de,ini'i!ne n!n mai stata da((er! c!mpresa. c iun%ue la (!glia usare entr! il d!mini! della pr!pria capacit+ di c!mprendere. l* a ,att! sen'a c e %ualcun! dica c e n!n c!rrett!# Ma in principi!. c!me imparerete !ggi. tutti (!i era(ate. era(ate c!nsape(!le''a ed energia e %uell! tutt! ciF c e esiste# Ora in %uest! c!ntest!. c e c!sa signi,ica? Signi,ica c e siete c!nsape(!le''a. c e signi,ica presen'a c!nsape(!le. c e signi,ica Spirit!G c e (!i. (iaggiat!ri c!n un*anima l*anima ciF c e dett! l! scri&a di tutte le (!stre esisten'e c!nsape(!le''a ed energia. c!n il l!r! scri&a. l*anima. ann! (issut! innumere(!li (ite in m!lte incarna'i!ni e in m!lti c!rpi# A %uale sc!p!? Se siete
L L L

c!nsape(!le''a. il c e signi,ica c e siete c!nsape(!li. ed energia. il c e signi,ica c e siete m!&ili. perc E mai se in principi! era(ate tutt! d!(reste essere %uaggiC nel ,ang! e nell*!scurit+ del pian! della dim!stra'i!ne? Qual l! sc!p! di %uesta (ita? Accrescere la mente# Scri(etel!# 1a mente# Oene. !ra @menteA un*altra di %uelle par!le. n!n (er!? Spess! (iene c!n,usa c!l cer(ell!# 1a mia mente a mal di testa# E&&ene. la (!stra mente n!n il (!str! cer(ell!# Ed spess! c!n,usa c!n la c!nsape(!le''a. ma n!n l! . C!nsape(!le''a ed energia s!n! i su!i genit!ri# Ma ciF c e la mente . il risultat! c!mplessi(! del pr!cess! di rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut!# Scri(etel!# 1a mente il risultat! c!mplessi(! del pr!cess! di rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut!# -un%ue ecc!(i %ui in principi!. c!nsape(!le''a ed energia. esseri radi!si nel Vu!t! un (ast! nulla nulla# Ma siete c!nsape(!li di nulla# E se il nulla ,!sse tutt! ciF di cui siete mai stati c!nsape" (!li. sare&&e un lu!g! c!mune# Ma il lu!g! c!mune (i disseH IVa* e rendi c!n!sciut! l! sc!n!sciut!# Sc!pri c i s!n!. c e c!sa s!n!K# E (!i a(ete dett!H IVa &ene. l! ,arF# -a c e parte ini'i!?K# IOe . ini'ia dall*ini'i!R.# C!ntemplate c e c!sa ciF signi,ic i# Ora. %uest! il punt! in cui (iene creata la mente# Quand! c!nsape(!le''a ed energia c!ntemplan! la par!la @ini'i!A. n!n c* alcun punt! di ri,eriment! rispett! a c!sa la par!la signi,ic i# Ma %uell! c e e,,etti(amente (enne c!mpiut! ,u l*att! della c!ntempla'i!ne# 1a c!ntempla'i!ne in c!nsape(!le''a ed energia un m!(iment! (ers! l*intern!. dun%ue %uand! (i mu!(ete (ers! l*intern! e c!ntemplate la par!la @ini'i!A c e n!n a(ete idea di c!sa (!glia dire l*att! del c!ntemplare de(*essere la de,ini'i!ne de,initi(a di @ini'i!A. e l! # Quindi adess! c!nsape(!le''a ed energia ann! !ttenut! una mente# E la mente c!stituita di @ini'i!A# E&&ene. perc E all!ra d!&&iam! perseguire la mente? $erc E %uanti di (!i ann! sentit! parlare della mente di -i! al'ate la man! della mente di -i!? -un%ue. c!me puF il Vu!t!. un (ast! nulla. a(ere anc e una mente? Oene. il n!str! (iaggi! c!nsiste nel rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut! e !gni att! di crea'i!ne di %ualc!sa dal nulla pr!duce una mente. una mem!ria# Ora. per %uant! temp! a(ete ,att! %uest!? Su %uest! pian!. appr!ssimati(amente per dieci mili!ni e me''! di anni# E a(ete (issut! per dieci mili!ni e me''! di anni su %uest! pian! su %uesta Terra reincarnand!(i. ad !gni incarna'i!ne in un c!rp! nu!(!# $erc E mai l! Spirit! d!(re&&e a(ere pr!pri! &is!gn! di un c!rp!? $erc E %uest! pian! piC pesante di c!nsape(!le''a ed energiaG ne il pr!d!tt!# Quest! pian! una mente# $erc E d!(reste (!ler (enire %uaggiC? $er rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut!# $erc E? $erc E n!n siete mai stati %ui prima# -ieci mili!ni e me''! di anni ,a e !ggi l! imparerete siete caduti in %uesta c!sa# 1 c iamata materialit+. e (!i siete i su!i creat!ri# Qual all!ra l! sc!p! di perdersi nella materialit+? Renderla c!n!sciuta E se l*unica entit+ a cui renderla c!n!sciuta c e a(ete a disp!si'i!ne siete (!i. %uell! tutt! ciF c e &asta# Quindi adess! ,ate atten'i!ne alla ric!mpensa di una (itaH c!me passiam! dun%ue dall*essere c!nsape(!le''a ed energia al pr!cessare la mente? E&&ene. di c!s* ,atta la mente? 1a mente ,atta di pensier!# 1a mente c!mp!sta di pensier!# Ora. %uesta un*altra par!la c e c!n,!nde. n!n (er!? $erc E. l! sapete da((er! c e c!s* un pensier!? A (!lte ci pensate un p!*. ma n!n (i dedicate mai un altr! pensier!# N!n c!mprendete mai i meccanismi c e stann! dietr! al ,att! di dire a %ualcun!H I*Ti ! pensat!K# C e c!sa (u!i dire pensare e c e c!s* il pensier!? 1! ,ate c!ntinuamente E parlate c!me se ne ,!ste esperti. ma n!n l! siete#
L L L L L L L L L L

Differenza tra consapevolezza, energia, mente, pensiero e cervello


Quindi adess! (i c ied!H %ual la di,,eren'a tra c!nsape(!le''a. energia. mente. pensier! e "intr!duciam! !ra un*altra creatura il cer(ell!? S!rse pensa(ate c e il pensier! ,!sse il pensare. e c e il pensare il pensare ,!sse l*aut!c!nsape(!le''a# In ciF c!nsiste la c!nsape(!le''aG la c!n" sape(!le''a il pensare# E&&ene. !ra e i! pens! pure c e la c!nsape(!le''a sia anc e la mente e&&ene. n!n c!sD c e ,un'i!na# Il pensier! un pensier! un istante c!ngelat!. una mem!ria della c!nsape(!le''a di un ,iume
L L L L L L

di c!nsape(!le''a# Ecc! se (ediam! c!nsape(!le''a ed energia c!me un ,iume. il cer(ell! all!ra a la capacit+ di ,!t!gra,are delle se'i!ni di %uel ,iume e c!ngelarle un istante# Quell*istante ,!t!gra,at! c iamat! pensier!# Ora (!gli! c e (i ri(!lgiate al (!str! (icin! prima c e pr!cediam! !ltre e c e gli diciate c e c!sa s!n! c!nsape(!le''a ed energia e la di,,eren'a tra c!nsape(!le''a. mente e ciF c e siete. esattamente ciF c e (i ! insegnat! ,in! a %uest! punt!# $!tete inc!minciare# Ora. principianti. stat! da((er! splendid!# N stat! &ellissim!# Ma ciascun! dei partner de(e ri(!lgersi all*altr! spiegand!gli %ueste c!se. n!n s!ltant! un! dei due. mentre l*altr! annui sce# 1*idea %ui c e. d!p! c e il (!str! partner (e le a spiegate. (!i (i ri(!lgiate a lui spiegand!gliele a (!stra (!lta# N!n si tratta di discutereG si tratta di imparare# Capite? Ora tutt! ciF c e ! appena ,init! di insegnai"(i. (!i n!n l! capite c!mpletamente. %uindi n!n d!(ete pre!ccupar (ene# Ripetete s!ltant! %uell! c e (i ! dett!# E tr!(erete assai mera(igli!s! il ,att! c e %uell! c e ini'ierete a ripetere. ini'ierete a c!mprender l!# Capite? Naturalmente sD#
L

pensieri c!stituisc!n! la mente# Qual all!ra il meccanism! c e sta in me''!? E la mente l!cali''ata? 1a mente n!n l!cali''ata# C!nsape(!le''a ed energia dun%ue. inestrica&ilmente unite. s!n! tutt!# Il l!r! p!ten'iale tutt!. e tutt! in %uant! p!ten'iale le de,inisce. ma il l!r! (iaggi! c!nsiste nel creare a partire da ciF c e esse s!n!# E l*att! del creare pr!duce una mente. c e %uell! c e c!nsegniam! a ciF c e c iamiam! la mente di -i!# Ora (i (erre&&e da pensare c e. dieci mili!ni e me''! di anni ,a. sape(ate un mucc i! di c!se# E&&ene sD# Quest! c iamat! il prim! pian! %ui e %uesta la massa c!rp!rea ric iesta per %uest! pian!# Ora. !gni li(ell! a il su! c!rp!# Ogni li(ell! a il su! cer(ell!# In altre par!le. pensate a %uest!H ci s!n! sette cieli. il c e signi,ica c e ci s!n! sette li(elli su cui p!tete apparire. e s!n! tutti determinati da un temp!# Quindi all*intern! di %uesta stan'a a&&iam! all*!pera altri sei li(elli# In ciascun! di %uei li(elli. n!n p!tete andarci se n!n a(ete un c!rp! per p!ter(i esistere. perc E se n!n ce l*a(ete n!n sarete in grad! di partecipare in %uel li(ell!# Ora giust! perc E capiate. tutti (!i a(ete dei c!rpi negli altri li(elli e %uest! il c!rp! c e a(ete attualmente# C e c!sa c* di c!sD imp!rtante in %uest!? Oene. n!i a&&iam! creat! %uest! lu!g!# A&&iam! creat! il temp!# 1a (el!cit+ a cui tutt! (i&ra %ui m!lt! lenta# $erc E p!ssiam! c!ntinuare a plasmare la mente. d!&&iam! a&itare un c!rp! c e alien! rispett! a ciF c e siam!# V!gli! c e l! capiate# 1! Spirit! c e siete n!n %uest! c!rp!. se&&ene l! Spirit! a&&ia creat! %uest! c!rp!# Quest! c!rp! l*a&it! c e ind!ssiam! in %uesta (ita# Ed splendid!. perc E la macc ina piC magni,ica c e sia mai stata creata e n!n sar+ mai duplicat!# E perc E l*a&&iam! ,att!? $erc E per p!ter ,ar sD c e c!nsape(!le''a ed energia a&&ian! un Tintera'i!ne tangi&ile c!n %uest! pianeta e %uest! temp!. d!&&iam! a&itare un (eic!l! c e (i&ri alla stessa (el!cit+ di %uesta sedia# E c!sD adess! ,ate# E perc E all!ra d!&&iam! darci tutta %uesta pena? Oene. per !ttenere %uest! cer(ell!. il p!ssess! piC grande c e a(ete in %uest! c!rp!# $ensate ad ess! in %uest! m!d!H tutti (!i c e (i pre!ccupate della (!stra ,accia sapete. %uant* &ella. %uant* &rutta. c!mun%ue sia siate grati c e il cer(ell! c!sD grande. perc E altrimenti su c e c!sa l*attacc ereste? Se %uest! cer(ell! ,!sse in realt+ s!ltant! grande %uant! la p!r'i!ne c e ne atti(ate. all!ra parte delle (!stre s!pracciglia e gli !cc i (i ricadre&&er! sul pett!. perc E n!n sare&&e m!lt! grande# Quest! il n!str! piC grande p!ssess!#
L L

Ora c!nsape(!le''a ed energia S!n! ciF c e (!i siete# 1a mente la missi!ne# I

Ora asc!ltatemi# 1*intera mente di -i! intera ciF signi,ica tutte le (!stre esisten'e. piC tutte le esisten'e di tutti i &atteri c e sian! mai stati creati. di tutte le entit+ c e sian! mai state create. %ualun%ue c!sa a&&ia pr!d!tt! una mente. ciF c iamata la mente di -i!# E n!n interessante il ,att! c e (i sia stat! insegnat! c e la mente di -i! era c!mp!sta dalla mente degli angeli? E&&ene. essi s!n! stupidi# Quell! n!n sare&&e un -i! m!lt! saggi!# 1a mente di
L L

-i! n!n a neanc e s!l! a c e ,are c!n gli esseri umani# Ha a c e ,are c!n !gni uccell! c e sia
mai (issut!# Ha a c e ,are c!n !gni (irus c e sia mai (issut!# Ogni al&er! pr!duce mente# Ora. tutt! %uest! ciF c e c iamiam! mente di -i!# -un%ue (!i ce l*a(ete? Ce l*a(ete tutti situata pr!pri! %ui nel cer(ellett! ! il cer(ell! rettile# V!gli! c e (i ri(!lgiate al (icin!. (el!cemente. e gli diciate d!(e a sede la mente di -i! nel su! c!rp!# -itegliel! c!me se l! sapeste# Ora. c!me si c iama %uella parte del cer(ell!? Asc!ltiam!l!. principianti. a (!ce alta# Il cer(ellett! ditel! di nu!(! la sede del su&c!nsci! e della mente di -i!# Scri(etel! su&it! nel (!str! %uadern!# N la sede del su&c!nsci! e della mente di -i!#
L L L

Come la mente si sviluppa dalla prima infanzia


Ora tutti n!i. (!i ed i!. ci siam! incarnati %ui. ed a&&iam! c!ntri&uit! a creare %uest! c!rp! splendida creatura. splendida e a&&iam! ,att! il c!rp! capace di aut!perpetuarsi# A&&iam! ,att! ciF. e ciF nella mente di -i!# Quest! c!rp! ,a parte della mente di -i!# Ma la ragi!ne per cui %uest! di(enta tant! imp!rtante per n!i c e il cer(ell! uman! un c!mputer &i!l!gic!# C e c!s* ! dett!? Ora. %uesta un*a,,erma'i!ne c e c!lpisce. ma l! da((er!# / un c!mputer. perc E un ,iume di c!nsape(!le''a. ciF c e (!i siete. circ!nda il c!rp!. si mu!(e c!ntinuamente attra(ers! %uest! cer(ell! un ,iume# 1*energia si mu!(e c!sDH !ndeggia# Ecc! perc E c iamata il serpente# 1a (!stra c!nsape(!le''a e la (!stra energia teng!n! insieme %uest! c!rp! attuale# Quindi il (!str! c!rp! attuale c!ntinuamente in,luen'at! da un ,iume. immers! in un ,iume di c!nsape(!le''a. pr!pri! c!me la mente precedente# Ora c!me ,acciam! a ,ar sD c e %uell*energia (enga registrata? -!&&iam! a(ere %ualc!sa attra(ers! cui %uell*energia si p!ssa mu!(ere. c e sia stat! creat! speci,icamente per atti(are e rice(ere li(elli ele(ati di energia s!ttile e c e sia in grad! di essere c!sD S!ttile da c!gliere e tras,erire %uell*energia nell*atti(a'i!ne elettrica di un punt! (eramente minusc!l! del cer(ell!. stim!land!l!# C!sD il ,iume di c!nsape(!le''a sc!rrend! si all!ntana da %ua dietr! <2= risalend! attra(ers! %uesta parte %ui ># Ora c!m* c iamat! %uest! sulla (!stra illustra'i!ne? @Cer(ell! giall!A il n!me con cui l! indic iam! alla scu!la la c!rteccia cere&rale# C!l!rate di giall! %uesta parte del cer(ell!. per ,a(!re# 1a c!rteccia cere&raleH %uell! il cer(ell! nu!(!G il cer(ell! ign!rante# N!n add!rmentate(i# State appena inc!minciand!# C!l!ratel! di giall!# E %uell! l! c iamiam!. in %uesta scu!la. cer(ell! giall!# N la c!rteccia cere&rale# N il cer(ell! nu!(! nat! c!n %uest! c!rp! ,isic! in %uesta (ita# Ora %uest! cer(ell! %ui dietr!. il cer(ellett!. un*entit+ s!rprendente perc E (iene trasmess! attra(ers! !gni linea genetica e n!n cam&ia# Quant* di(ers! %uest! cer(ell!? I (!stri medici l! c iaman! l*antic! cer(ell! rettile# E&&ene. lasciate c e (i parli di %uant! splendid! %uest! cer(ell!# Se prendeste un picc!l! ras!i! e rasc iaste (ia s!ltant! un minusc!l! pe''ettin! di %uest! cer(ell! %uel tant! c e &asta a metterl! s!tt! una (!stra ung ia se dun%ue l! prendeste e l! metteste s!tt! un! dei (!stri micr!sc!pi. imparereste %ualc!sa di incredi&ilmente s&al!rditi(!# Innan'itutt!. m!lt! granul!s!# Sc!prireste c e %uel minusc!l! pe''ettin! rasc iat! a piC cellule. piC cellule ner(!se interc!nnesse di tutt! il cer(ell! giall! mess! insieme# N m!lt! c!mpatt!# E !gni (!lta c e c!pulate e generate dei ,igli c!me ,rutt! dell*uter!. pr!grammat! in m!d! c e !gni c!rp! a(r+ %uel cer(ell!# Ess! (iene ereditat! in !gni genera'i!ne c!sicc E la mente di -i! e (!i c e entrate in %uel c!rp!. tutta la (!stra c!n!scen'a (enga p!rtata c!n (!i. e l! # Ecc! perc E %uand! imparate a c!llegar(i c!n il su&c!nsci!. (i c!llegate c!n la mente di -i!# Questa sa esattamente perc E siete %ui# Ma n!n l! dice %uassC# C!n!sce il (!str! pr!gramma %ui e il m!ti(! per cui siete rit!rnati in %uest! c!rp!# Quest*entit+ %uassC/ n!n sa nient*altr! !ltre a ciF c e le a insegnat! l*am&iente# Ora. %uest! il n!str! c!mputer# N c!n %uest! c!mputer c e c!ngeliam!. nel temp!. n!i stessi# E c!me ,un'i!na? C!me rapida dim!stra'i!ne (!gli! c e mettiate una U pr!pri! %ui sul l!&! ,r!ntale# $rendete la penna e mettete una picc!la U sulla (!stra ,r!nte. pr!pri! %ui# E se a(ete &is!gn! di un picc!l! aiut!. c iedete al (!str! partner di metterla per (!i &i!degrada&ileG la(and!la andr+ (ia
L L L L L L L L

una picc!la U sulla (!stra ,r!nte# Satel!. per ,a(!re# Quest! punt! %ui spess! (iene indicat! c!me il ter'! !cc i!# C* un p!* di c!n,usi!ne c!l ,att! c e la sede dell*anima c!llegata c!n la g iand!la pineale. ma parlerem! di %uest! un altr! gi!rn!# 1a ragi!ne per cui %uest! lu!g! c!sD imp!rtante c e %ualun%ue pensier! (i si ,ermi di(enta la realt+ stessa# Ora. c!me ,un'i!na? Quand! il (!str! ,iume di c!nsape(!le''a -al m!ment! in cui siete stati ,atti uscire dall*uter!. a(ete a(ut! all*incirca un ann! per decidere se (!le(ate tener(i %uest! c!rp! ! n!# -!p! un ann!. supp!niam! c e sia un sD# Ora. la maggi!r parte dei &am&ini ini'ian! a di(entare m!lt! s(egli int!rn! ai %uattr! mesi. in partic!lar m!d! d!p! il prim! ann!. p!ic E %uest! signi,ica c e (!i. ! il (!str! Spirit!. a(ete decis! di tener(i il c!rp!# Ora. l*apprendiment! d!p! un ann! di(enta m!lt! rapid!# 1! Spirit!. ciF c e (!i siete. semplicemente rip!sa# E tutt! ciF c e ,a il &am&in! di (enire istruit! dal su! c!rp! sensuale c!rp! sensuale ! c e signi,ica !cc i. nas!. &!cca. udit!. tatt!# Tutt! de,init!. letteralmente. dalla ,accia stessa# Oene. c e c!sa intendiam! per de,ini'i!ne? $erc E il c!mpit! del &am&in! di c!struire la mem!ria dell*am&iente nel cer(ell!# E i &am&ini imparan! m!lt!. m!lt! (el!cemente# Se il &am&in! c!sD ,!rtunat! da a(ere un grande genit!re c e n!n limita la mente del ,igli! e gli permette di percepire l*am&iente. all!ra a&&iam! per le mani %uell! c e c iamiam! un geni!# Se il genit!re. perF. determina l*am&iente. all!ra in %uest! cas! n!n a&&iam! c e un duplicat! della madre. ! del padre. ! della &a&7" sitter nella n!stra mente# Ora. tutt! ciF c e il &am&in! (ede. annusa. assaggia e sente registrat! nel cer(ell! per me''! di %uella c e c iamata rete neurale# Scri(etel!. per ,a(!re# I sensi nel c!rp! ann! una &ase di rete neurale nel cer(ell!# Adess! n!n add!rmentate(i# Quest! n!n di,,icile# Il cer(ell! c!stituit! di cellule ner(!se. a miliardi# Esse s!n! gli ingranaggi del c!mputer# 1! Spirit! permette al &am&in! di s(iluppare %uella rete neurale ! %uei neur!ni# E i neur!ni si sp!stan! m!lt! nel cer(ell!. per cui p!ssi&ile m!di,icare la (!stra mente# Ora l! Spirit! n!n prende p!ssess! del c!rp! ,inc E tutt! %uest! n!n mess! in m!t!# Ecc! c!sa intend!H raramente i &am&ini crean! la realt+ ,inc E n!n stat! atti(at! il l!r! sE spirituale. perc E la gi!(entC riguarda il c!llegament! dei neur!ni in ,!rma di mem!ria nel cer(ell!# I &am&ini interagisc!n!# N!n crean!G interagisc!n!# E l*intera'i!ne d+ l!r! %uest!# Vann! a scu!la# Qualcun! dice l!r! c!sa ,are# 1!r! l! mem!ri''an!# Ogni gi!rn! prend!n! parte alla (ita# N!n la crean!# Ora perc E c!sD. !((er! l! spirituale n!n accade ,in! a un cert! m!ment! in cui (!i. in %uant! Spirit!. decidete di atti(are il cer(ell!? $erc E siam! %ui per creare la realt+# 1a crea'i!ne della realt+ s(iluppa la mente# Ora. pensiam!ci per un m!ment!# Ci (!gli!n! piC di diecimila neur!ni per atti(are e accendere il c!l!re giall! nel (!str! cer(ell!# $ensate semplicemente al giall! per un m!ment! giall!. %ualc!sa di giall! giall!# $r!pri! in %uest! m!ment! a(ete appr!ssimati(amente diecimila e trentacin%ue neur!ni c e si stann! scaricand! nel (!str! cer(ell! per dar(i il c!l!re giall!# C!me ,ate a (ederl!? Vedete il giall! c!n il (!str! !cc i!? 1! (edete c!n la c!rteccia (isuale? C!me ,ate a (edere il giall!? Ri(!lgete(i al (!str! (icin! e ditegliel!# C!me ,ate a (ederl!? Quanti di (!i riesc!n! a (edere il giall! nel pr!pri! cer(ell! %uand! dic!H <VVedete il giall!MK? Quanti di (!i riesc!n! a (ederl!? Al'ate la man!# Se n!n al'ate la man! siete m!rti. perc E tutti p!ss!n! (edere il giall!# Ora. c!me a(ete ,att! a imparare ciF %uand! era(ate &am&ini? A(ete (ist! il c!l!re di un ,i!re e %ualcun! a c!ntinuat! a dir(i c e il c!l!re c e i ,i!ri s!n! ,i!ri ma certi c!l!ri c!mp!ng!n! certi ,i!ri. e (!i siete riusciti a deci,rare ciF# I (!stri primi ric!rdi s!n! di c!l!re e %uest! il m!ti(! per cui a(ete un !cc i! %ui. per essere in grad! di ,iltrare la t!nalit+ (ers! il cer(ell! a,,inc E ess! crei una c!nnessi!ne# Jna (!lta ac%uisit! il giall!. la(!riam! sul r!ss!. p!i dal r!ss! passiam! al (erde# E ci s!n! m!lti di (!i c e %uand! eran! &am&ini pensa(an! c e l*er&a ,!sse di c!l!re giall! ,inc E %ualcun! n!n a c!ntinuat! a dir(iH IN!. (erdeK# E mentre c!ntinua(an! a dir(el!. (!i a(ete ini'iat! a distinguere c e l*er&a n!n gialla a men! c e ci sia siccit+# Capite c!me a((iene l*apprendiment!? In tutta la (!stra gi!(ane (ita. siete stati espl!rat!ri#
L L L L L

Quest! ciF a cui d!(re&&e ser(ire la gi!(ine''a. a espl!rare e imparare imparare una gran %uantit+ di c!se ,inc E in %uel peri!d! n!n a((iene un*al&a di maturit+# Quest! sem&ra piutt!st! sensat! n!? !perc E ini'iere&&e anc e a spiegare i pr!&lemi riguardanti la reincarna'i!ne# Si sempre arg!mentat! c e se siete gi+ (issuti prima. c!m* c e n!n riuscite a ric!rdar(i %uel prima? In!ltre. se siete gi+ (issuti prima ed era(ate una d!nna sana. "perc E ci a(ete mess! tutt! %uel temp! per camminare in %uesta (ita? E# c!me mai c*eran! delle c!se c e n!n c!n!sce(ate? C!me mai ci s!n! anc!ra delle c!se c e n!n c!n!scete? $erc E %uest! cer(ell! appartiene a %uesta (ita# 1*ultima (ita a(e(a il su! pr!pri! cer(ell!# Questa una nu!(a (ita# Vu!i dite c e d!(ete ric!minciare daccap!# 1! Spirit! sa tutt!# C!n!sce tutte %ueste c!se# Ma sta p!rtand! il cer(ell! in un! stat! di maturit+ pr!pria di un peri!d! tecn!l!gic!# Quell! c e i &am&ini sann! !ggi. i &am&ini cin%uant*anni ,a n!n l! sape(an!# Quanti di (!i l! capisc!n!? Se ,!ste (issuti cin%uant*anni ,a e ,!"ste m!rti. (!rreste rinascere !ggi perc E i pr!gressi nella mente in cin%uant*anni s!n! stati stra!rdinari. e %uell! ciF c e state cercand! %ui# Quindi !ra sapete leggere e scri(ere# Sapete ,are i numeri# C!n!scete i c!l!ri# 1a (!stra mente stata s(iluppata nei c!n,r!nti delle arti# Sapere c!me creare dei su!ni# Sapete c!me c!municare# E p!i a(ete i (!stri picc!li pregiudi'i sparsi attra(ers! tutt! ciF. alcuni dei %uali s!n! stati %uelli dei (!stri genit!ri# Adess! sapete un sacc! di c!se# E c e c!sa succede? 1! Spirit! all!ra si ris(eglia# Ini'ia a pas" sare attra(ers! %uest!# Sappiam! tenete la man! c!sD. c!sD# Quest! c iamat! spa'i! intersinaptic!# Ripetetel!. per ,a(!re# $rendete i pugni ,!r'a. %uest! un neur!ne ! e metteteli esattamente c!sD# Ora %uand! pensiam! a un c!l!re. %uest! scarica# Ora. (!gli! c e ,acciate pr!pri! c!siH scaricate# $ensateci# N!n l! t!cca# Ne sta al di s!pra# Scarica un (!lt di elettricit+# Sate pr!pri! %uest!. per ,a(!re# Scaricate# Stiam! pensand! al giall!# Sta scaricand! ! scaricand!
L L L L L

"I#$ I% N&'()N*I C+& SCAR2CANO E 1O S$A9IO IN,&(-IN.P,IC)

c e scarican! a -IVERSI li(elli d p!ten'iale %uantic!

Ora. nel cer(ell! a(ete miliardi di %ueste c!seH neur!ni. spa'i intersinaptici. i lu!g i in cui penetra l*in,!rma'i!ne ! imp!nente. c!mpless!. ingegn!s!# 1! Spirit! sa adess! c e il cer(ell!

pr!nt!. c e (!i. c!lui c e pensa(ate ,!sse (!i. !ra pr!nt! per l*illumina'i!ne# Ess! entra e in(erte la scarica del cer(ell!. il c e signi,ica c e adess! il ,luss! di energia c e circ!nda il (!str! c!rp! puF ini'iare a mu!(ersi attra(ers! il cer(ell! e il cer(ell! ini'ier+ ad atti(are e se'i!nare %uest! ,iume# Immaginiam! dun%ue c e un ,iume di c!nsape(!le''a sia lung! c!me %uest! palc! e il cer(ell! si accinga a tagliarl! in pe''ettini m!lt! picc!li e a ri!rdinan!. c!llegand!l! a ciF c e gi+ c!n!sciut! nel cer(ell!. ! sp!stand! ciF c e gi+ c!n!sciut! a un cer(ell! %uassC# Il cer(ell! adess! sta tracciand! una mappa della c!nsape(!le''a dell! Spirit!# -un%ue l! Spirit! penetraG il cer(ell! ini'ia a scaricare# Quest! ciF a cui si dat! il n!me di (isi!ne. illumina'i!ne. ispira'i!ne# Tutte %ueste c!se pr!(eng!n! dal c!rp! spirituale# N!n pr!(eng!n! dal cer(ell! giall!# 1! Spirit! penetra ,iume di c!nsape(!le''a e il cer(ell! l! c!ngela. ne traccia una mappa# Ora. perc E prendersi tutta %uella pena? Qual la ragi!ne per cui siam! %ui? Oene. (!i. incarnati in %uest! c!rp!. a(ete un pr!gramma c e (iene dal $ian! della Oeatitudine# A(ete %ualc!sa da ,are %uiH a(ete degli a,,ari n!n c!nclusi e d!(ete c!ntinuare a creare. a rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut!G n!n p!tete spinger(i !ltre c!l rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut! ,inc E n!n a(ete c!nclus! il c!mpit! c e (i giunge dalla (!stra ultima (ita# Quale sar+. %uindi. il prim! ,iume su cui si ini'ier+ a la(!rare? 1*a,,are n!n c!nclus! dell*ultima (ita# Ora p!tremm! esaminare in pr!,!ndit+ di c!sa si p!tre&&e trattare. ma %uest! l! terrem! per un*altra (!lta# Quest! il prim! pass! !ltre il cer(ell!# E la ragi!ne per cui il prim! pass! !ltre il cer(ell! c e il c!rp! de(*essere !rientat! ! destinat! (ers! un lu!g! in cui ess!. racc iudend! l! Spirit!. p!ssa c!ncludere l*a,,are del regn! di sua MadreQ$adre e interagire# Quest! il prim! pass!# Quand! tutt! ciF c!mpiut!. all!ra inc!minciam! a rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut!. ciF c e n!n a&&iam! mai ,att!# -un%ue adess! sappiam! c e il prim! pass! l*a,,are inc!nclus! della (ita precedente e c e %uest! (!str! cer(ell! sta ini'iand! a ,!t!gra,arne !gni parte# $erc E? Oe . perc E il cer(ell!. c e !ra ,unge da c!mputer. crea degli !l!grammi n!n ad" d!rmentate(i !l!grammi# Quella una super,icie a due dimensi!ni# Il pensier! n!n mai c!sD piatt!# Il pensier! a piC dimensi!ni di %uest! ! della pers!na c e seduta (icin! a (!i# Ogni pensier! c e il cer(ell! del &am&in! crea !l!gra,ic!. m!lt! (isuale# Il cer(ell! pr!duce %uindi una serie di !l!grammi c e c iamiam! pensare ! e c e si pr!iettan! pr!pri! %ui creati dall*inter! cer(ell! perc E si pr!iettin! in %uell! c e c iamat! il l!&! ,r!ntale# E il pensare n!n altr! c e l*accendersi degli !l!grammi in successi!ne# E n!n interessante il ,att! c e il cer(ell! n!n pensi in termini di linguaggi!? 1*unic! linguaggi! c e il c!mputer c!n!sce il sim&!lism! ed ess! stat! creat! ad arte dal cer(ell! stess!# C* un inter! centr! nel cer(ell! c e deci,ra le immagini nelle par!le c e il c!rp! de(e artic!lare#
L L L L L

"I#$ 2% &V)/'0I)N& O1OGRASICA -E1 /IN#'.##I) SCRITTO

Ora prima di pr!cedere !ltre. (!gli! c e diciate al (!str! partner di c!sa c!stituit! il cer(ell!# M!strategli un neur!ne e l! spa'i! intersinaptic!. ,ategli (edere c!me ,a %uand! scarica3 e ditegli c e c!sa accade durante la l!r! gi!(entC# $!tete inc!minciare# State imparand!? Quanti di (!i stann! imparand!? Sar+ megli! c e ,acciate ,ruttare i (!stri s!ldi# Se il cer(ell! il c!mputer. %ualcun! d!(r+ essere il pr!grammat!re# CiF signi,ica c e de(e esserci %ualcun! in casa# Ora. il pensier! !l!gra,ic!# N pr!d!tt! da una rete neurale c e rappresenta le ,!rme# $er esempi!. la stessa rete neurale c e pr!duce il giall! puF c!m&inarsi c!n la rete neurale @r!t!nd!A e c!n la rete neurale @radi!sit+A e %uand! %uelle tre scarican!. a&&iam! il s!le# Quanti di (!i capisc!n!? $!ssiam! prendere la rete neurale @giall!A. di diecimila e piC neur!ni. c!m&inarla c!n una me''aluna. aggiunger(i un p!* di !m&reggiaturaG ,in %ui a&&iam! tre serie del cer(ell! c e scarican!. perc E nel m!ment! in cui aggiungiam! la ,!rma. %uesta d+ l*a((i! a %ualc!s*altr!# -+ l*a((i! a una rete neurale &asata sulla c imica del gust!# Questa si inserisce e &en prest! il giall! si tras,erit! in una &anana ! deli'i!s!# Il giall! all! stess! temp! scalda ed c!mmesti&ile# $er il cer(ell!. c!sD c e ,un'i!na# Quanti di (!i capisc!n!? Ora p!ssiam! prendere %uest! ed applican! ad !gni parte della (ita. p!ic E tutt! ciF c e a(ete imparat! puF essere cam&iat!. rimesc!lat! e puF pr!durre immagini di(erse# Niente ass!lut!# Sin %ui a(ete capit!? -un%ue il pensier! !l!gramma# Oene. perc E d!(remm! ,ar tutta %uesta ,atica per pr!durre un !l!gramma c e sappiam! gi+ c e esiste? $erc E in %uest! cer(ell!. ess! presenta la sua immagine %ui. nel l!&! ,r!ntale# Ora %uest*inter! pr!cess! c iamat! c!nsape(!le''a ed energia# Quest! il pr!cess! nel c!rp!# $erc E? $erc E se tratteniam! %uell*!l!gramma %uassC sen'a lasciare c e nient*altr! inter,erisca c!n ess!. tratteniam!. per me''! della (!l!nt+. un pensier!# A c e sc!p!? Quel desideri! c e in n!i di ,arl! indigen! a n!i stessi naturale per n!i ,arl! ! trattenere un pensier!. perc E %uand! l! ,acciam! accade %ualc!sa# Quel pensier!. immens! nel camp! dell*energia !ndeggiante a di(erse ,re%uen'e c e circ!nda il (!str! c!rp! ed c!llegata c!n tutte le altre energie. %uel pensier! c!llassa tutta %uesta energia in particelle#
L

2# Il cer(ellett!# ># Il cer(ell! medi! e la c!rteccia# /# 1a c!rteccia cere&rale# 3#Vedi ,ig#2

Capitolo terzo /o studio dell1energia


Adess! giriam! pagina. e ci accingiam! a studiare l*energia# V!gli! c e disegniate una picc!la linea c!me %uestaG m!lt! semplice# E %uand! la disegnate. (!gli! p!i c e s!tt! (i scni(iate @l*energia in m!(iment!A. pr!pri! s!tt!# S!r'a# $!tete ,arl!# Jsate il cer(ell!# Tutti ann! una rete neurale per %uest!# Energia in m!(iment!H %uest! l*aspett! c e a. pr!pri! %uest!# "I#$ /H 1*ENERGIA COME ON-A E $ARTICE11A

Adess! prendete(i un m!ment! per m!strarmi c!m* c!n le (!stre &raccia# S!r'a# Questa l*energia# Ora. a c e punt! ,a il su! ingress! l! stat! s!lid!. la s!lidit+? Oene. c!me imparerete. m!lt! temp! ,a %uand! tutti n!i inc!minciamm!. n!n c*era nulla di s!lid!# 1a s!lidit+ super,iciale# In realt+ un*illusi!ne# Ora. (!i pensate c e sia tutt!# E ci si aspetta c e la pensiate c!sD# Ma l! Spirit! n!n la pensa c!sD# Ora la ragi!ne per cui ci siam! pr!curati un c!rp! c e il c!rp! determinat! a insistere sulla s!lidit+# N determinat! a (edere il realism! di una c!sa. perc E (u!le assaggiarla. annusarla. (ederla. sentirla# Quell! ciF c e ci si aspetta c e ,accia# E&&ene l! (edete. tutt! %uest! c e (i circ!nda? Guardate in %uesta stan'a# $ercepite il (u!t! in %uesta stan'a# Guardate l! spa'i! tra (!i e me# N!n riuscite a (ederl! ! n!n (er!? !perc E tutt! ciF c e c* tra (!i e me gi+ una ,!rma s!lidi,icata# Ma c e dire del nulla ! l! spa'i! ! c e c!n!scete? C e c!s* c e !ccupa l! spa'i!? 1*energia e le c!se c e (edete s!n! energia c!llassata. c!mpres! il (!str! c!rp!# Adess! (!ltate(i a guardare il (!str! (icin!# N!n siete nient*altr! c e energia c!llassata# V!gli! c e gliel! diciate. perc E una grande (erit+# N!n siete nient*altr! c e energia c!llassata e un sacc! di s!stan'e c imic e#

Ora. niente esiste al di ,u!ri della causa primaria. c e c!nsape(!le''a ed energia# Niente esiste al di ,u!ri di ciF# Essa l*a'i!ne sul nulla# Quest! dun%ue suggerire&&e c e tutt! il p!tere. tutta la mente. tutta la capacit+ s!n! aut!c!ntenute in essa. ed c!sD# Quindi p!tremm! guardare %uest*!nda e direH IQuella s!n! i!K. sen'a s&agliare. perc E %uesta ,re%uen'a d*!nda %ui energia# E tutt! ciF c e %uest*energia . sta aspettand! di rice(ere una ,!rma# Vedete. tutt! ciF c e (i circ!nda gi+ stat! ela&!rat!# E t!rnare indietr! e c!ntinuare a la(!rarci su un c!mpit! un p! n!i!s!# Quell! c e a((entur!s! ciF c e sta tra (!i e me. c e n!n a(ete anc!ra ela&!rat!# N %uesta energia# E ciF c e esiste tra (!i e me# Quest! (u!l dire c e c* un camp! gre''! di p!ten'ialit+ in %uesta stan'a c e n!n mai stat! pensat! ! sui cui n!n si mai agit!# Ora. ecc! c!sa (i dice la meccanica %uantistica ! e tutti (!i c e (!lete capire c!me manip!lare l*energia d!(reste studiare la meccanica %uantistica# CiF c e essa dice %ui c e n!n esiste niente c e sia materia s!lida. ed giust!G c e l*unic! m!d! in cui essa di(entata s!lida c e l*energia c!llassata# S!r'a. esaminiam! %uest!# Qualc!sa c!llassat! di(entand! %uest!# C iamiam!l! particella# Quindi a lat! dei (!str! disegn! dell*energia. (!gli! c e disegniate una grande particella grassa. una particella s!(rappes!# Ora entram&e s!n! l! stess! essere# E (!lete (edere a c!sa ass!migliate? Quest! ciF a cui ass!migliate# V!i siete c!nsape(!le''a ed energia# Quest!. apparentemente s!lid!. n!n nient*altr! c e energia a((!lta su se stessa# Adess! (!gli! c e scri(iate %uest!H le !nde di energia s!n! all! stess! temp! sia atti(e c e particelle# S!n! la stessa c!sa# $articelle ed energia s!n! la stessa c!sa# Scri(etel!. per ,a(!re# Ora ri(!lgete(i al (icin! e ditegliel! c!me se n!n l*a(esse mai sentit! prima# -itegliel!# C e c!s* l*energia? Sategliel! (edere# C e c!s*? Ora. principianti. (!gli! c e mi m!striate l*energia# S!r'a# M!stratemela# Splendid!# M!" stratemi una particella# Ora. c!s* stat! il %ualc!sa di misteri!s! c e a determinat! c e %uest*entit+ c e ,lui(a li&eramente all*impr!((is! ,acesse %uest!? C!s* c e a ,att! sD c e l*energia si a((!lgesse nella massa? S!r'a# Sentiam!l!# -itel! al (!str! (icin!# N!n add!rmentate(i# State imparand!# N!n &l!ccate(i#

Il principio di indeterminazione e leffetto Osservatore


CiF c e ,a sD c e l*energia c!llassi in ,!rma di particella l*Osser(at!re# Quest! ciF c e (i dice la scien'a. l*Osser(at!re# Ma c i c!stui? E&&ene. siete (!i# E negli esperimenti scienti,ici ! %uest! indica %uant! gli scien'iati ,!sser! pri(i di illumina'i!ne eran! determinati a dim!strare c e l*energia e le particelle eran! la stessa c!sa# Quindi allestir!n! dei picc!li esperimenti. sapete. dei picc!li esperimenti# Ed esattamente ciF c e l!r! pensa(an! c e %uest! a(re&&e ,att!. l! ,ece# $ensa(am! di essere dei geni# E ripeter!n! l*esperiment! piC e piC (!lte. ed ess! c!ntinuF a ,arl!# All!ra disser!H IA . (edeteG (e l*a(e(! dett!# 1*energia una particella# N!n c* alcuna di,,eren'aK# Ed ecc! c e arri(F un c!llega un @,isic! nePt!nian!# 1a c!n!scete la ,isica nePt!niana? 0N s!ltant! una linea retta e ,inisce in un %ualc e lu!g!A? Oene. c!st!r! arri(ar!n! c!n i l!r! du&&i. (edete. perc E n!n riusci(an! a capire c!me ciF p!tesse essere# C!sD entrar!n! e allestir!n! l! stess! esperiment!. ma sapete %uale a(re&&e d!(ut! essere l*a'i!ne sec!nd! ciF c e l!r! a(e(an! sta&ilit!? ins!mma. c!st!r! si inserir!n! nell*esperiment! c!n un pensier! predeterminat!. c e ess! a(re&&e reagit! e sD sare&&e c!mp!rtat! sec!nd! il principi! di indetermina'i!ne E&&ene. l! ,ece# All!ra l! ri" peter!n! e disser!H IVedete. n!n a niente a c e ,are c!n il ,att! di essere una massa# S!n! due c!se
L L

distinteK# $!i arri(F l*altra s%uadra e ri,ece l! stess! esperiment! ed ess! di(enne energia nella massa# Oene. anc!r !ggi a&&iam! dei pr!&lemi# Ora. ecc! c e c!sa accadut! ad alcuni ingegn!si scien'iati# Essi si reser! c!nt! di una c!saH c e l*energia si c!mp!rta(a esattamente in c!n,!rmit+ c!n l*Osser(at!re c e !sser(a(a il camp!# in altre par!le. %uell! c e l!r! pensa(an! a(re&&e ,att!. l! ,ace(a sempre# Quindi tutti a(e(an! ragi!ne# 1a (ecc ia ,isica classica. a ragi!ne# E anc e la nu!(a ,isica illuminata a ragi!ne# N!n a&&iam! p!st! per la (erit+ di c iun%ue? Ora. l*Osser(at!re %uesta. gente. e una n!ti'ia mera(igli!sa. a men! c e naturalmente n!n siate dei classici# Adess! lasciate c e (i m!stri %uant! s!n! c!nsape(!li i ,!t!ni di luce# C!sD ,ecer! un altr! picc!l! esperiment!# N!n (!le(an! nemmen! c e la luce li sentisse parlare# Quindi andar!n! in una stan'a sc ermata di metall! ! di pi!m&!# E disser!H IEcc! c e c!sa ,arem!# Sparerem! un raggi! di luce. ma di ,r!nte ad ess! p!rrem! una &arriera# Nel punt! piC &ass! metterem! una picc!la ,essura# E sul retr! a&&iam! un mur! impressi!na&ile c!me un negati(! ,!t!gra,ic!. per cui nel m!ment! in cui i ,!t!ni di luce c!lpirann! %uel mur!. n!i sarem! in grad! di (ederli. di tracciarne una mappa. p!ic E essi a %uel punt! si tras,!rmerann! in !ggetti s!lidi lasciand!si alle spalle la l!r! c!n,igura'i!neK# C!sD una (!lta c e si ,ur!n! messi d*acc!rd! su %uest!. allestir!n! l*esperiment!# In e,,etti ,u %ualcun altr! c e l! allestD per l!r!. in m!d! da n!n in,!rmare nemmen! la luce su ciF c e le sare&&e p!tut! capitare# Quindi ti2 un*altra s%uadra a ,ar partire %uel mera(igli!s! raggi! di ,!t!ni di luce# Ed ecc! c e pr!pagand!si ess! (a a c!lpire %uel mur!. p!i scende. attra(ersa la ,essura. esce dall*altra parte e lascia la sua traccia# $iutt!st! astut!. e ? IVu!i dirmi c e i ,!t!ni di luce s!n! c!nsape(!li? Va &ene. all!ra sarF -i!K# Cert! c e l! sei# Ora se n!n mi credete. a&&iate un p!* di rispett! per la scien'aG credete l!r!. perc E ciF c e (iene dim!strat! persin! %uand! ann! la(!rat! alle sue spalle c e la luce c!n!sce(a il gi!c!# Sape(a esattamente c!sa ,are# N!rmalmente un raggi! di luce a(re&&e s!l! perc!rs! una linea rettaH ma %ueste particelle e !nde ,!"t!nic e attra(ersar!n! la ,essura e raggiunser! il mur! di ,!nd!# Ora n!n pensate %uindi c e l*energia c e esiste tra (!i e me sia iperintelligente? Quanti di (!i s!n! d*acc!rd!? Ma all!ra. se c!sD intelligente. perc E a &is!gn! di (!i? $erc E (!i siete l*Osser(at!re# Siete -i!. e l*energia agisce in c!n,!rmit+ c!n -i!# Ora direteH IOe . %uell! un pass! un p! lung! a partire dal la&!rat!ri!K# N!. n!n l! # $!trei p!rtar(i l+ dentr! e (!i p!treste !sser(are una nu&e ,!t!nica ed essa ,are&&e esattamente ciF c e (i sareste aspettati c e ,acesse# E d!(reste ri(!lger(i all! scien'iat! spiegand!gliel! e lui capire&&e# -ire&&eH IOene. c!sD c e pensa(i ,!sse una nu&e ,!t!nica?K IO si. sD. sD. sDMK IOene. all!ra %uell! ciF c e ai (ist!K# Quanti di (!i capisc!n!? All!ra c i l*Osser(at!re dell*energia? Siete (!i# Qual la ,!r'a dell*att! di !sser(are? 1*!l!gramma c e risiede pr!pri! %ui# Vi ric!rdate %uella U c e a&&iam! mess! sulla (!stra ,r!nte? 1a U segna pr!pri! %uest! punt!# Quest! l*Osser(at!re p!ic E %uella ,!rma c!nsape(!le c!llassa l*energia in particelle# Quest! ,!cus puF ,are tutt! ciF c e (u!le a %uest! camp! energetic!# Ora. ecc! %ualc!s*altr! c e (!gli! c e capiateH se %uell! l*Osser(at!re. e l! . ed gi+ estre" mamente intelligente. all!ra p!tremm! c iamare %uell! il sign!re e %uest! il ser(it!re# $!tremm! c iamarl! c!nsape(!le''a ed energia# -un%ue l*energia. tutte le !nde di energia s!n! state %ualc!sa# Quand! c!llassan! in particelle. perc E s!n! state ,!cali''ate in m!d! c e c!llassasser!# Quest! signi,ica %uindi c e %uest*intera !nda trasp!rter+ un! sc ema e c!llasser+ l! sc ema di c!nseguen'a#
L L L

Comprendere le particelle atomiche

All!ra. c!me p!ss! ,ar(i capire? Mettiam!la c!sDH %uanti di (!i sann! c e c!s* un at!m! !un at!m!? Al'ate la man!# Vediam! %ualc e ascella# S!r'a# Sapete c e c!s* un at!m!? Quell! (i sem&ra ,amiliare?0 I! n!n ! mai disegnat! &ene# Ora %uest*at!m! c e (edete. nel su! centr! il su! nucle!. %uel picc!l! seme l+ ! &e . %uest*intera entit+ %ui s!l! una ,!rma c e l*energia ind!ssa# -un%ue c!me p!ss! dirl!? $!ss! dire c e l*energia a creat! se stessa in !gni particella c e sia mai esistita# Quindi c* una c!nser(a'i!ne di energia nella natura. e %uest! signi,ica semplicemente c e n!n esiste alcun tac i!ne ,iss!. nE in(er! esiste alcun ,!t!ne di luce ,iss! nE alcun elettr!ne ,iss!# Gli elettr!ni s!n! stati nucleiG i nuclei s!n! stati ,!t!ni di luceG i ,!t!ni di luce s!n! stati tac i!ni tutte particelle# N!n add!rmentate(i# $erc E imp!rtante c e (e l! ric!rdiate? $er (!i in %uant! studenti ser(e a sapere c e n!n a(ete &is!gn! di !ttenere piC energiaG d!(ete s!ltant! riciclare l*energia c e attualmente p!ssedete. e p!tete a(ere tutt!# A(ere tutt! n!n signi,ica c e d!(ete ,are ginnastica %uaranta (!lte al gi!rn! per !ttenere energiaG n!n (u!i dire %uell!# Signi,ica s!ltant! c e l*energia c e circ!nda il (!str! c!rp! pr!pri! adess! e c e a mantenut! in esisten'a la (!stra (ita m!ndana. le particelle m!ndane ! le particelle m!ndane p!ss!n! essere &arattate c!n particelle stra!rdinarie# E (!i n!n d!(ete ,are nulla# -!(ete s!ltant! ri",!rmare gli !l!grammi# E nel m!ment! in cui ri",!rmate gli !l!grammi c!me Osser(at!re. la (!stra (ita si diss!l(er+ e si ri",!rmer+# Ri(!lgete(i al (!str! (icin! e spiegate l*e,,ett! Osser(at!re sull*energia e ditegli c!me ,ate a sapere. almen! ,il!s!,Dcamente. c e l*energia c!nsape(!le# $!tete inc!minciare# $rincipianti. %uanti di (!i capisc!n!. almen! te!ricamente. c e %uell! a cui pensate in,luen'a l*energia int!rn! a (!i? C!sD sia# Sta ini'iand! a sem&rai"(i un p!* piC l!gic!? Ed un p!* piC cre" di&ile? 1! . n!n (er!? E&&ene. %uest! si c iama illumina'i!ne#
L L L

1. Vedi ,ig# 2

Capit!l! Quart!

Che cos12 la realt ?


Ora. la realt+H c!nsape(!le''a ed energia crean! la
natura della realt+# E&&ene. c e c!s* la realt+? Scri(etel!. per ,a(!re# 1a (!stra realt+ c!mp!sta da tutte le pers!ne. c!se. lu!g i. tempi ed e(enti della (!stra (ita# Ri(!lgete(i al (!str! (icin! e leggetegliel! ad alta (!ce. c!me se ,!ste il piC saggi! ,il!s!,! di tutti i tempi# Ora. studenti principianti c!sa a&&iam!
L L

dett! dun%ue %ui stamattina? A&&iam! dett! c e la (!stra intera (ita c!sD c!me l*a(ete creata# Quindi adess! tenete dur!G n!n add!rmentate(i n!n p!tete
L L

inc!lpare nessun altr! perc E (i prende parte# Siete anc!ra c!n me? N!n siam! (ittimeG siam! creat!ri# Quest! il n!str! stat!

naturale d*essere# N!n siam! (ittime# Ora. %uest! metter+ a disagi! alcuni di (!i. perc E a(ete tutti %uei pr!&lemi e sensi di c!lpa e tutta %uella r!&a# N!n a(ete &is!gn! di a(erne alcun!# E perc E? $erc E ce l*a(ete anc!ra? $erc E li mantenete al l!r! p!st!# $erc E? $erc E pensate c e %ualcun! (i a&&ia ,att! %ualc!sa# 1!r! l* ann! ,att! ,are a (!i. ! (!i a(ete ,att! %ualc!sa a l!r! e gliel*a(ete imp!st!G l!r! ann! ,init! per s!cc!m&ere e adess! (i sentite male al riguard!# Tutte le a'i!ni s!n! aut!determinate# V!gli! c e (e l! ric!rdiate# E* l*a,,erma'i!ne piC maest!sa. c e c!n,erisce maggi!r p!tere. c e p!ssiate pr!nunciare# Tutta(ia ci (u!le un*entit+ m!lt! a(an'ata per riuscire a direH II! ! creat! %uesta c!n,usi!ne# Nessun altr! l* a ,att!K# E* di,,icile dirl!. n!n (er!. perc E m!lt! megli! inc!lpare la gente al p!st! n!str!# Ora. la c!lpa una delle ragi!ni per cui siete presi nella ru!ta della reincarna'i!ne# Rit!rnate %uaggiC perc E d!(ete sistemare la ,accenda# E ,acile puntare il dit! c!ntr! %ualcun altr! e direH IE* c!lpa tuaK# Quell! un essere immatur!. un m!tt! c e cammina# C e c!s* un essere illuminat!? Sa male. ma ,inalmente direH IH! creat! %uesta (ita e mi assum! piena resp!nsa&ilit+ per tutt! ciF c e ! ,att!# E n!n scaric! piC la c!lpa sulle spalle di nessun altr!# Si tratta di meK# $erc E %uest! li&erat!ri!? $erc E nell! stess! istante m!stra %uant! in realt+ siate p!tenti# E l! siete. !sser(at!ri# Osser(at!ri. l! siete# Ora. c!me (!lete esercitare il p!tere di un maestr! nella (ita? Il m!d! in cui si esercita il p!tere di un maestr! c!nsiste nel li&erare la pr!pria mente dal sens! di c!lpa e dal (ittimism!. essen'ialmente il passat! stess!# Essere li&erati c!n,erisce p!tere# $erc E? $erc E se siete riusciti a creare %uest! tip! di s!,,eren'a %uesta splendida. pre'i!sa (ita. %uest! d!n! se %uesta (ita n!n stata nient*altr! c e sens! di c!lpa. insicure''a. paura e (erg!gna. %uesta l*ang!scia della c!ndi'i!ne umana# Se a(ete sprecat! una (ita ,acend! %uest!. stat! c!sD c e. in %uant! Osser(at!re. a(ete mantenut! tutt! ciF in !r&ita# C e c!sa accade %uand! (e ne rendete c!nt!? Si diss!l(e tutt! tutt! si diss!l(e# N!n sapete c e l*arte del perd!nare n!n c!nsiste nel c iedere al"le pers!ne di perd!nar(i? C!nsiste nel lasciarle li&ere. Osser(at!re# Qualun%ue essere spirituale autentic! n!n induger+ mai nella mente pr!pria del sens! di c!lpa e della (erg!gna# Queste c!se (errann! a,,r!ntate immediatamente. p!ic E la c!n!scen'a accende la luce# All!ra c e c!sa accade? Guardate(i# C e c!sa accade. dun%ue. %uand! diteH IQuest! l* ! creat! i!K? $ensate a %uest!H %ual stat! il prim! pass! del (!str! Spirit! %uand! entrat!? C e c!sa siete p!rtati a ,are? S!rse le c!se c e a(ete ,att!. ci si aspetta(a c e le ,aceste# S!rse %uell! stat! il prim! pass!# Quell! l*a,,are inc!nclus!# E la maggi!r parte di (!i n!n mai nemmen! riuscita ad andare piC in l+ di %uel prim! pass! arri(and! a prendersene cura per pr!cedere !ltre# C e c!sa accade %uand! all*impr!((is! diteH IS!n! stat! i! a creare la mia (itaK? A . c* %ualc!sa dentr! di (!i c e si t!rce. si ri(!lta e (i serra l*anima e c e n!n riuscite pr!pri! a tirare ,u!ri perc E. (edete. il (!str! !rg!gli! sta nella (!stra s!,,eren'a# 1e pers!ne arr!ganti s!n! %uelle c e s!,,r!n! nell*!rg!gli!# E l*!rg!gli! n!n (i permetter+ di lasciarl! andare perc E una &estia nera# E (!i direte c e. &e . %uest! ciF c e siete# E&&ene. (i dirF c e sicuramente l! . e p!tete tener(el!# una (!stra crea'i!ne# Ma se ne ,!ste andati al di l+ e semplicemente l*a(este lasciat! &uttat! (ia? C e c!sa p!tre&&e accader(i? M!lte c!se. perc E. (edete. n!n a(ete mai pensat! in %uel m!d!#
L L L L

W#

La rete neurale della personalit


C e c!s* il pensier!? Immagini# -a d!(e s!n! arri(ate le immagini? -al cer(ell!# Jn cer(ell! a un su! pr!pri! m!d! di pensare? SD. c iamat! pers!nalit+# C e c!s* una pers!nalit+? Jna pers!nalit+ la s!mma della pr!gramma'i!ne delle reti neurali# C e c!s* l*em!'i!ne? 1*em!'i!ne la rea'i!ne !rm!nale a %uella pers!nalit+ ,atta di rete neurale# C e c!sa signi,ica ciF? Signi,ica c e %uand! era(ate &am&ini. (i stat! permess! di crescere. espl!rare e di(enire %uell! c iamat! il temp! dell*inn!cen'a prima c e una grande maturit+ su&entrasse in (!i# Quella maturit+ era la pr!,!nda sagge''a del (!str! Spirit!# CiF c e accade c e a(ete ,!rmulat! un m!d! di pensare (eramente rigid!# N!n a(ete anc!ra permess! al (!str! cer(ell! di rimesc!larl!# E c i determina il rimesc!lament!? Ma c!me. siete (!i a
L L

,arl!M Quindi siete da((er! ,issi nel sens! di c!lpa# Ma tutt! ciF in cui c!nsiste la c!lpa. una rete neurale# N!n esiste da nessuna parte all*estern!# -!(* la (!stra c!lpa? Satemela (edere# -!(* la (!stra c!lpa? N!n la (ed!# t %ui dentr!# $erc E imp!rtante cam&iare il pr!gramma? $erc E %uand! cam&iate il pr!gramma. cam&iate le immagini# C!sa succede %uand! la c!lpa (iene lasciata andare e ,acciam! risplendere la luce della c!n!scen'a in %uest! &uc! !scur!? E&&ene. all!ra inc!minciam! a pensare in m!d! nu!(!# Il cer(ell! inc!mincia a reagire in m!d! nu!(!# 1! Spirit! inc!mincia a riempir(i c!n un sentiment! c e d+ la sensa'i!ne di essere giust!# Il cer(ell! e la ragi!ne discut!n! c!l sentiment!# C i seguite. un sistema di pensier! ,iss! ! un %ualc!sa c e sentite giust!? N sempre stata una (!stra scelta# Oene. c e c!sa succede all!ra se la luce della ragi!ne e ciF c e a(ete imparat! %ui !ggi a&!lisc!n! la (!stra (erg!gna? C!me cam&ier+ la (!stra (ita? Ecc! c!meH (!i a(ete tenut! insieme pers!ne. lu!g i. cose, tempi ed e(enti della (!stra (ita tutt! %uell! c e a(ete ,att! per me''! della pers!nalit+# Essa li tiene insieme# C!me l! sappiam!? $erc E %uelle pers!ne. lu!g i. c!se. tempi ed e(enti n!n sare&&er! nella (!stra (ita se prima n!n ,!sser! nel (!str! cer(ell!# Capit!? -un%ue c* un Osser(at!re c!ntinu!# 1a pers!nalit+ del cer(ell! l*Osser(at!re cumulati(! nel camp! energetic!# Tutt! ciF c e p!tete (edere nella (!stra (ita !gni pers!na c e c!n!scete intimamente nella (!stra (ita. tutt! ciF c e a(ete mai ,att! nella (!stra (ita. i %uattr! muri c e c iamate la casetta della (!stra (ita tutt! %uest! tenut! insieme dall*e,,ett! cumulati(! della pers!nalit+ del cer(ell! giall!# Quell! c i (!i siete. ,in! ad arri(are al tip! di immagini c e appendete sul mur! e ai (!stri c!l!ri pre,eriti# @I (!stri c!l!ri pre,eritiA la rete neurale pred!minante nel cer(ell! attra(ers! cui tutt! sar+ c!l!rat!# Quanti di (!i capisc!n!? N!n capite? N!n p!tete pensare sen'a il cer(ell!# Il pensare l! scaricarsi di una se%uen'a di pensieri# Ogni pensier! agganciat! a un neur!ne# Quand! scarican! in m!d! cumulati(!. essi pr!duc!n! un*immagine# N!i p!ssiam! m!di,icare l*immagine# $!ssiam! tras,!rmare il giall! in un s!le ! in una &anana# A n!str! piaciment!. p!ssiam! ,ar sD c e il c!mputer le dia ,!rma# Ma %ualun%ue c!sa su cui ci s!,,ermiam! %ui<X= ciF c e ,a sD c e %uell! c e c* %ui ,u!ri (enga mantenut! al pr!pri! p!st!# C!me l! sappiam!? N!n necessari! c e mi crediate sulla par!la# Andate a c iedere ai (!stri scien'iati c e si !ccupan! di ,isica %uantistica# -ite l!r!H I-i c!s* ,att! realmente il m!nd!? K# E l!r! (i guarderann!. e dirann!H I-i energiaK# IC!me a ,att! tutt! %uest! a di(entare c!sD?K# E l!r! dirann!H IA&&i pa'ien'a. ma p!ss! s!ltant! ,are specula'i!ni# 1a n!stra c!mprensi!ne c e il m!nd! sia di(entat! c!sD per (ia di %ualcun! c e l* a pensat! c!sDK#
L L L L L L

Il cambiamento come amore del S


Ora perc E la (!stra (ita d!(re&&e essere al di ,u!ri della scien'a? $erc E i (!stri pr!&lemi d!(re&&er! essere %ualc!sa c e sta al di ,u!ri di %uest! m!dell!? N!n siete c!sD speciali# Siete anc!ra esseri umani# Quindi c e c!sa accade se rinunciate alla (erg!gna? N s!rprendente# Quand! (i rinunciare nel cer(ell!. ci sar+ una parte della (!stra (ita c e cam&ier+ press!c E immediatamente# $erc E? $erc E la (erg!gna. la paura. la c!lpa. la mancan'a. tutt! ciF mantenut! al su! p!st! da un pensier!# 22 sentiment! sec!ndari!# 1*em!'i!ne sec!ndaria# 1*em!'i!ne n!n puF arri(are se prima n!n pensata# N tenuta insieme# E se la a&!liam!? All!ra n!n c* piC un Osser(at!re su un camp! c e crea l*e,,ett! rim&al'! della s!,,eren'a. (edete. perc E se a(ete ,att! %ualc!sa a %ualcun! m!lt! temp! ,a. ! anc e s!l! ieri e (i sentite in c!lpa per ciF c e a(ete ,att!. s!,,rirete a causa del sens! di c!lpa# N!n (!rrete a(ere piC niente a c e ,are c!n %uella pers!na. perc E la c!lpa di(iene il pr!cess! di pensier! primari! nel cer(ell!# C!sD %uand! mettiam! insieme una realt+ di pensier! in cui pensate @!ggi una magni,ica gi!rnata . Immaginate(i il cer(ell! mentre accende tutte %uelle immagini# @Oggi una magni,ica gi!rnataA# E&&ene. a d!(ut! accendere %uelle immagini addirittura prima di p!ter pr!nunciare le par!le#

$!iH IMa n!n per me# N una magni,ica gi!rnata per c iun%ue altr!# Questa n!n la mia gi!r" nata# N!n mai stata la mia gi!rnataK# E c e dire di %uest!? Quest! scredita tutt!# IO . sem&ri c!sD ,elice# Oe . d!(resti pr!pri! essere ,elice# Hai tutt!K# IO . l! s!n!# S!n! m!lt! ,elice# S!n! m!lt! ,elice# Tu n!n l! sei?K# IS!n! liet! c e me l*a&&ia d!mandat!. ma n!. n!n s!n! mai stat! ,elice# E ! c!mprat! tutt! ciF c e p!te(! al m!nd!# H! tutti i s!ldi del m!nd! e ! a(ut! tutte le pers!ne del m!nd!# H! a(ut! !gni tip! di amante# H! ,att! !gni s!rta di c!se# E s!n! anc!ra %ui c e mi c ied! c!sa ci (!rr+ maiK# Ve l! dirF i! c e c!sa ci (u!le m!lt! pratic!H t!gliere il sens! di c!lpa c e risale a (enticin%ue anni ,a# Semplicemente t!glierl! dal (!str! cer(ell!# Quand! si ,ar+ luce su di ess!. il cer(ell! (edr+ la l!gica dell*insegnament!# E c!sa mettete al su! p!st!? @I! s!n! una pers!na ,eliceA# E %uand! %uest! puF essere dett! nel linguaggi! delle ,!rme !l!gra,ic e. c e c!sa accade all*in,elicit+ nella (!stra (ita. a c iun%ue sia c!llegat! a (!i nel sens! di c!lpa? Sapete. tutti (!i a(ete %uest! tacit! patt!# $er p!ter a(ere %ualcun! c e s!,,re. necessari! a(ere un tirann!# Quindi il cer(ell! crea un tirann! nella (!stra (ita c e ,a sD c e c!ntinuiate a s!,,rire# Ora %ueste pers!ne c e entran! nella (!stra (ita n!n sann! di essere lD per ,ar(i s!,,rire# Si d+ s!l! il cas! c e %uesta sia una parte ,!rte del l!r! pers!naggi!# N!n c* niente c e n!n (ada in l!r!# Ma in (!i tutt!. perc E (i ,ann! s!,,rire# 1!r! n!n ann! la minima idea di stare ,acend! ciF# Quell! il tacit! acc!rd!H c e (!i siete in un! stat! di mancan'a# 1e c!se &elle succed!n! a tutti tranne c e a (!i# Oen prest! %uell! l*acc!rd!# Niente di &u!n! (iene a (!i# IE n!n c!n!scerF mai l*am!reK. e %uest! c!rrett!. %uest! sar+ l*acc!rd!# N!n c!n!scerete mai l*am!re# Nella (!stra (ita n!n entrer+ mai nessun! c e (i p!rter+ am!re# Sapete perc E? $erc E l*am!re innan'itutt! de(*essere ,!ndamentalmente ri(!lt! al sE# C!sa signi,ica %uest! semplicemente? C e d!(ete amare c i siete# C!me si ,a? -ate un*!cc iata alla (!stra (ita e c iedete(iH IS!n! un! c e s!,,re? $r!(! rincre" sciment!? S!n! una (ittima? S!n! pien! di !di!. di ra&&ia?K# $!nete(i %ueste d!mande# E se la ri" sp!sta sD per una %ualun%ue di esse. il m!d! piC grande in cui !tterrete l*am!re c!nsister+ nell*amare (!i stessi a&&astan'a da lasciarla andare# C!me si ,a a lasciarla andare? S!stituite %uella rete neurale# AllacciatelaG in(ece del s!le. allacciate una &anana# E %uand! il cer(ell! a. in %uant! c!mputer. il diritt! di pr!gramma'i!ne. %uell! ciF c e accender+ sempre# Quell! autentic! perd!n!. %uell! l*att! di am!re nei c!n,r!nti del sE. Amate (!i stessi# N!n t!rturate(i mai# Amate(i# N!n parag!nate(i mai a nessun altr!# -ia"mine. n!n esiste nessun altr! c!me (!i# Amate(i# N!n pensate c e l*am!re a&&ia a c e ,are c!l (!str! aspett!# E am!re a a c e ,are c!n tutt! ciF c e s!stan'iale in (!i# Quindi date(i am!re# N!n c* nessun! c!me (!i. %uindi smettetela di essere c!me tutti gli altri# Smettetela di pensare c e il m!nd! (i de&&a %ualc!sa# N!n (i de(e niente# V!i d!(ete a (!i stessi# Amate(i per perd!nare le pers!ne nella (!stra (ita# $erc E? N!n c e (!lete s!ltant! c e l!r! sian! perd!nateG ma siete (!i a (!ler essere perd!nati# Quest! amare se stessi# Ora c!sa accade %uand! la(!rate in %uel m!d! su (!i stessi? 1*acc!rd! cam&ia# 1e pers!ne c e adess! entran! nella (!stra (ita c!ndi(i"d!n! tutte l! stess! den!minat!re c!mune# Aman! c i s!n!# S!n! ,ur,antescamente indipendenti# $ensan! piC alla l!r! mente c e al l!r! c!rp! e tr!(an! s!stan'a in un (ent! della sera. tr!(an! am!re nella natura# E se riesc!n! a ,are ciF. piC c e cert! c e pr!(an! am!re per (!i. perc E (e l! meritate# Nella (ita n!n si !ttiene mai %uell! c e n!n si merita# Ora (!gli! c e (i ri(!lgiate al (!str! (icin! e gli spieg iate c!me stata creata la (!stra (ita# Ora i! ! ini'iat! a ,ar(i %uest! disc!rsett! perc E (!gli! c e capiate c e c!mprendere la (!stra (ita n!n de(e signi,icare la ,ine della (!stra ,elicit+# M!lte (!lte ne l*ini'i!. perc E a(ete cercat! di tr!(are la gi!ia in tutti %uelli c e (i circ!nda(an!# Sapete. a(ete sp!sat! delle pers!ne e a(ete ,att! pr!mettere l!r! c e (i a(re&&er! amati# E se ,!ste (!i a pr!metter(i c e (i amerete? $erc E mai a(ete pia''at! %uel pes! su %ualcun altr!? Nessun! in grad! di ,arl!# N!n esiste nemmen! nell*in(isi&ile un maestr! c e a&&ia il p!tere di s!stener(i ed amar(i al p!st! (!str!# E perc E (i aspettate c e un semplice m!rtale c!me (!i de&&a a(ere una tale resp!nsa&ilit+? Oene. tr!(are la ,elicit+ negli altri s!ltant! cercare la s!,,eren'a. p!ic E tutti l!r! (i delude"
L

rann! pr!pri! c!me (!i a(ete delus! c iun%ue altr!# Quante pers!ne s!n! rimaste deluse perc E n!n siete risultati c!me l!r! pensa(an! c e a(reste d!(ut!. ! n!n a(ete l*aspett! c e sec!nd! l!r! d!(reste a(ere? Quante pers!ne s!n! rimaste deluse ! im&ara''ate dalla (!stra rude''a ! r!''e''a? -eludete c!ntinuamente la gente# Questa n!n una n!(it+# CiF c e (!gli! dir(i di imp!rtan'a c!sD (itale c e %uand! (i c!nsiderate in m!d! !n!re(!le. (i rendete un grande ser(i'i!# E se perdere la (!stra gi!ia e per un p!* di temp! di(entate tristi c!mprendere %uest! n!n una c!ndi'i!ne medicaG t!rnare indietr! e s,!r'arsi di ,ar sD c e arri(i piC c!n!scen'a per il sE. permettend! al cer(ell! di cam&iare sen'a l*isteria dell*em!'i!ne %uest! il m!ti(! per cui cerc iam! ri,ugi! nel cer(ell! medi!# Ecc! c e c!s* la depressi!ne# Ora. mai tr!pp! tardi per %ualcun!? E&&ene. n!n mai tr!pp! tardi# 1*istanteH se (i(ete tutta %uesta (ita nella stupidit+ e nell*ign!ran'a e nell*ultim! gi!rn! della (!stra (ita impr!((isamente l*al&a di(enta imp!rtante per (!i se l*unica c!sa c e (i imp!rta nell*ultim! gi!rn! della (!stra (ita (edere il gi!rn! successi(!. il mattin! all!ra %uel mattin! a(rete una c!muni!ne c!n la (ita e c!n la natura c e nella cecit+ della (!stra gi!(entC e nel ritir! della (!stra me''*et+ n!n a(ete mai pres! in c!nsidera'i!ne nE pr!(at!# E se in %uell*ultim! mattin! sarete una c!sa s!la c!n %uei raggi d!rati di luce c e dan'an! sul (etr! della (!stra ,inestra. e se (i s!rprenderete in !gni istante ad esserne parte. %uand! m!rirete %uell! sar+ il gi!rn! piC imp!rtante della (!stra (ita# All!ra la (ita sar+ (alsa la pena# Quanti di (!i capisc!n!? C!sD sia# Se siam! -ei. c!me (i ! dett!. all!ra siam! d!tati della resp!nsa&ilit+ di agire c!me l!r!# Se siam! -ei. n!n sta a nessun! renderci ,elici se n!n a n!i stessi# Se siam! -ei. n!n sta a nessun! darci am!re se n!n a n!i stessi# E %uand! amiam! da((er! ciF c e siam!. all!ra il -i! regna in n!i. p!ic E -i! un! c e d!na e n!n un! c e prende# A %uel punt! p!tete amare inc!ndi'i!natamente tutti# $erc E? $erc E p!tete amare sen'a la c!ndi'i!ne c e l!r! (i c!rrisp!ndan!# $erc E d!(reste a(er &is!gn! di essere c!rrisp!sti se l*am!re gi+ in (!i? Questa la li&ert+ ultima. e %uest! in ultima analisi il m!d! in cui un maestr! ama# E n!n splendid!? N!n (i de(e pre!ccupare il ,att! di n!n amare piC le pers!ne se s!n! tr!pp! magre. ! s!n! tr!pp! (ecc ie. ! tr!pp! gi!(ani. ! il c!l!re della l!r! pelle n!n (a &ene. ! il l!r! &ilanci! negati(!# Tutt! ciF sparisce perc E la genuinit+ di ciF c e siete c* gi+. e a p!st! per tutti# E %uest! ciF c e intendiam! c!n la ,rase @l*am!re inc!ndi'i!nat! de(*essere dat! innan'itutt! a (!i stessiA# Se dun%ue a(ete imparat! tutt! ciF da %uesti gi!rni mera(igli!si. dal &re(e temp! c e a&&iam! trasc!rs! insieme. all!ra (!gli! c e sappiate c e %uest! l*insegnament! piC imp!rtante di %uest! PeeB"end per principianti. perc E sen'a %uesta c!n!scen'a e in(er! sen'a l! s,!r'! per applicarla. p!trete anc e creare un ,en!men! in %uesta scu!la. p!ic E tutti a(ete la capacit+ di ,arl!. ma in ultima analisi il ,en!men! n!n (i render+ ,elici# C!me tutt! il rest!. ess! sar+ una c!sa !rdinaria. e (!i c!ntinuerete a sentir(i (u!ti %ui dentr!# Quanti di (!i capisc!n!? C!sD sia# Ri(!lgete(i al (!str! (icin! e spiegategli ciF c e (i ! appena insegnat!. per ,a(!re#
L L L

LOsservatore manifesta sia lo scetticismo che lapertura mentale


Ora %uanti di (!i capisc!n! ciF c e a(ete appena imparat!? Al'ate la man!# 1! capite# Ma c!me. n!n mera(igli!s!? Sinalmente n!n a(ete piC &is!gn! di andare da %uell! psic iatra# -un%ue il cer(ell! c e s!gna. c!n il permess! dell! Spirit!. c e a creat! la (ita# A c e sc!p!? $er rendere c!n!sciut! l! sc!n!sciut! e creare la mente# Quindi tutt! ciF c e p!tete (edere nella (!stra (ita t!ccare. !d!rare. sentire l*a(ete mani,estat!# Quell! il risultat! c!mplessi(! del (!str! s!llecit! s,!r'!# E perc E accade c e alcuni s!gni n!n si a((erin!? Quanti di (!i %ui. principianti. ann! a(ut! dei s!gni c e n!n si s!n! a((erati. c e n!n si s!n! mai a((erati? Al'ate la man!# Oene. (i ,acci! una d!manda# Oasand!si su %uest! m!dell! m!lt! semplice l*Osser(at!re crea la realt+ c!n ciF su cui l*Osser(at!re si ,!cali''a# E&&ene. perc E alcuni dei (!stri s!gni n!n si d!(re&&er! a((erare? Ora %uest! m!lt! imp!rtante perc E. per %uelli di (!i c e s!n! scettici. l! sapete da d!(e pr!(iene il (!str! scetticism!? Il (!str! scetticism! pr!(iene e dal ,att! c e sapete m!lt! &ene c e la (ita
L L L L L

m!lt! dura. reale e assai di,,icile e c e s!gnare ad !cc i aperti una c!sa da idi!ti# V!i c!n!scete s!ltant! il risultat!# Il (!str! scetticism! a impedit! ai s!gni piC grandi di mani,estarsi# $erc E? $erc E il s!gn!. %ualun%ue c!sa sia per (!i. un s!gn! c!stituit! da una m!lteplicit+ di dendriti in arm!nia# Quest! s!gn! a la sua pr!pria rete neurale# N altrettant! (i(! nel cer(ell! %uant! il (!str! &racci! (i(! nel (!str! cer(ell!# Il cer(ell! n!n (ede alcuna di,,eren'a tra il (!str! &racci! e il (!str! s!gn!# All!ra c i c e l! ,a? Oene. si c iama il centr! della l!gica# Il centr! della l!gica l*Anticrist! l*Anticrist! perc E in %uest! centr! tutt! (iene (alutat! c!me &u!n! ! catti(!. sD ! n!. piC alt! ! piC &ass!. passat!Q,utur!. ner!Q&ianc!. sapete. tutte %uelle stupidaggini# 1a l!gica riguarda il giudi'i!G m!lt! semplice# E ciF c e a(ete ,att!. c e credete alla men'!gna di %ualcun!# Credete alla realt+ di %ualcun!# A(ete pres! in prestit! il l!r! Osser(at!re e l*a(ete mess! nel (!str! cer(ell!# E c e c!s*era il l!r! Osser(at!re? Si c iama !pini!ne# E la l!r! !pini!ne dice(a I&ene. c!ntinua pure a s!gnare. perc E i! n!n cred! ai s!gni# I! cred! c e tu de&&a la(!rare !gni gi!rn! per il tu! pane %u!tidian!# E se sei un u!m!. de(i la(!rare c!n il sud!re della tua ,r!nte. usare il tu! cer(ell! per r!(esciare gli altri u!mini e mantenere sempre il p!tere e il c!ntr!ll!. mentre se sei una d!nna. de(i usare la tua a&ilit+ ,emminile per ,ar rigare dritt! l*u!m! c e p!rta a casa i s!ldi c!sD da p!ter !ttenere ciF c e (u!i# N!n a&&assare mai la guardiaK# Oene. %uella c iamata scu!la di &u!ne maniere# N un*!pini!ne# Ma nel cer(ell! c e s!gna. c!llegata ad una rete neurale c e diceH ITu n!n sei reale# Il mi! &racci! reale. ma tu n!n l! seiK# C!sD a&&iam! il s!gn!. ma anc e un cens!re c e (i c!llegat!# C!me appare ess!. dun%ue. nel cer(ell!? Il s!gn! s!praggiunge nel cer(ell!# Il s!gn! s!praggiunge nel cer(ell! e nel m!ment! in cui ne (enite c!mpletamente c!in(!lti. (i arrendete ad ess!. c* una (!cina nella (!stra testa# Ora. il cer(ell! n!n a una (!ce# $uF pr!nunciare delle par!le utili''and! la &!cca. e sa c!me pensare delle par!le in %uant! le a mem!ri''ate# -un%ue dalla sua &anca di mem!ria arri(a %uesta (!cina e diceH IN s!l! un s!gn!G n!n si a((eraK. !ppureH IN!n ne sei degn!G sii realistic!K# Quanti di (!i capisc!n!. e %uanti di (!i ann! udit! %uella (!ce? N la (!ce di un*!pini!ne# N s!ltant! %uell!# Ora (!gli! c e sappiate c e %uand! il s!gn! appare. a un cancr! in sE. perc E %uel s!gn! a tutti i diritti di in,luen'are i campi energetici pr!pri! c!me ,a il (!str! &racci!# C iedete(iH IIl mi! cer(ell! c!n!sce da((er! la di,,eren'a?K# N!n a(ete mai sentit! un grande maestr! direH IQuesta n!n c e un*illusi!ne?K# E&&ene. l! # Ora. tutt! ciF c e siete in grad! di mettere insieme. esiste# Tutt! ciF c e d!(ete ,are eliminare il (!str! du&&i!# Se c!ntinuate a mantenere il du&&i! nei su!i c!n,r!nti. l! perdete# Il du&&i! mantiene s!ltant! il (ecc i!. l*!rdinari!# Se eliminate il du&&i!. c e c!sa a(ete da perdere? CiF c e a(ete da perdere s!n! i (ecc i s!gni al p!st! del nu!(!# Tutt! %ui# $er %uant! temp!? Oene. sec!nd! (!i per %uant! temp!? $er %uant! temp! riuscite a mantenere %uest! ,!cus %uassC nel l!&! ,r!ntale? $er ,ar ciF. un p!* c!me se si la(!rasse al c!mputer e si ,ermasse un*immagine sul c!mputer per p!i cam&iarla lentamente. ma sen'a mai spegnere l! sc erm! del c!mputer# Nel c!rp! uman!. %uest! c iamat! ,!cus# Alla pers!nalit+ umana n!n piace ,arl!# Alla pers!nalit+ piace s(!la''are in gir! e ric!llegare i su!i c!n,ini# 1*unic! aspett! in (!i c e a il p!tere di mantenere il ,!cus l*essere spirituale c e siete (eramente# Ess! puF ,ar sD c e il ,!cus rimanga imm!&ile# E nel m!ment! in cui %uel ,!cus l! di(entate. perdete !gni sens! del temp!. del lu!g! e dell*essere. p!ic E impr!((isamente (i dimenticate di essere in %uesta stan'a. (i dimenticate di essere in %uest! c!rp!. ma tutt*a un tratt! siete ciF su cui (i state ,!cali''and!# Questa c iamata mente anal!gica# Nel m!ment! in cui raggiungete la mente anal!gica. in %uant! Osser(at!re a(ete p!st! in essere %uest! s!gn!# Quanti di (!i capisc!n!? Adess! parliam! del credere e del n!n credere# $erc E n!n d!(reste credere a niente? $erc E n!n d!(reste credere a niente? C!sa c* da essere increduli? $ensateci per un attim!. (a &ene? C!sa c* da essere increduli? C e dire della (ita d!p! la m!rte? Oe . %uell! un p!* ne&ul!s!# C!sa ci guadagnate a n!n credere in nulla? C!sa ci guadagnate ad essere di mente aperta? Tutt!# C!sa perdete %uand! lasciate andare il du&&i!? Il c!ntr!ll!# E il c!ntr!ll! m!lt! p!tente. perc E le pers!ne di %uel genere s!n! pers!ne di grande c!ntr!ll!#
L L L

Ora. maestri. perc E !ggi siete %ui? $erc E %ualc!sa (i a spinti ad essere %ui# C e c!sa? S!rse ciF c e (i ! dett! !ggi. e ! appena inc!minciat!# A(ete appena inc!minciat! a imparare# E se a(ete rice(ut! tutta %uesta c!n!scen'a se stasera andand! a casa sc!prirete c e il perd!n! n!n a a c e ,are c!l c iederl! a %ualcun altr!G a a c e ,are c!l c iederl! a (!i stessi se stasera andrete a casa e sarete stanc i di essere in,elici e prenderete la decisi!ne di essere ,elici. all!ra %uesta gi!rnata a(r+ ass!lt! &ene al su! sc!p!# E sc!prirete anc e c e di(enterete piC sani. piC ,elici e piC gi!(ani# 1*in,elicit+ una malattia c e si mani,esta sempre nel c!rp!# E se stasera andrete a casa. !s" ser(erete la (!stra (ita e direteH IMi! -i!. s!n! stat! i! a creare tutt! %uest!G perc E n!n ! p!tut! ,are megli!?K# C e c!s* megli!? Asc!ltate# $!tete ,are s!l! ciF c e c!n!scete# Semplicemente nessun! (e l* a mai dett! e !gni (!lta c e %ualcun! ci a pr!(at!. c*era sempre %ualcun! pr!nt! a ridic!li''arl!# Nessun! (i a mai dat! il permess! di s!gnare. nE per giunta (e ne a mai insegnat! la scien'a# E nessun! (i a mai dat! il permess! di cam&iare la (!stra (ita e di direH IVa &eneK. perc E (!gli! c e sappiate c e -i! a tutt! a c e ,are c!l cam&iament!# CiF c e stagnante nella n!stra (ita n!i!s!# E stat! (issut!# N stat! ,att!# N stat! pensat!# N stat! assaggiat!. annusat! e sentit!# E n!i!s!# N un ristagn! dell! Spirit!# Quand! ini'iate a cam&iare. %uest! a a c e ,are c!n il ,erire %ualcun!# Ha a c e ,are c!n la li" &era'i!ne di (!i stessi# Quand! cam&iate %uell*Osser(at!re lassC cam&ia in (!i la (!stra (ita intera si accinge ad attra(ersare una metam!r,!si# E %uand! si ri",!rmer+. essa ri,letter+ esattamente il (!str! stat! mentale# N!n a(ete niente da perdere ad amare (!i stessi. s!ltant! il passat!# C!sD !ra c e c!sa a(ete da((er! da guadagnarci? O . (i insegnerF a s!gnare c!me un -i!. ad accettare il s!gn! e amare il s!gn! e sapere c e %ualun%ue c!sa dim!ri %ui. esiste. e a c!n!scere la di,,eren'a tra una pers!nalit+ e l! Spirit! %uand! pensa# $er il m!ment!. !ggi a(ete rice(ut! una &u!na le'i!ne# A(ete c!mpres! delle c!se c e n!n a(ete mal saput! prima# Ma. naturalmente. s!ltant! ,il!s!,ia#
L L L L

uando Io studente ! pronto, il maestro appare


Ora. maestri. prima c e (i spingiate !ltre lasciand! c e %uest! ci s,ugga di man!. n!n c* niente di ciF c e (i ! insegnat! !ggi c e sia &u!n! ! catti(!# @Ou!n! ! catti(!A n!n esiste nel regn! di -i!# @Ou!n! ! catti(!A una decisi!ne pri(ilegiata c e prend!n! gli esseri umani# E m!lte (!lte ann! tutti c!sD paura di essere catti(i. c e n!n s!n! mai &u!ni# Ora %uella c e (i ! espress! !ggi la mia (erit+ ed i! esist! da m!lt! temp! da((er! e capisc! la natura umana# E se siete stati m!lt! saggi. pr!&a&ilmente a(ete (ist! alcune idee del (!str! pr!pri! sE indicate %ui sulla la(agna# E se %uest! (i a mess! un p!* a disagi!. n!n pre!ccupate(i# Tutti sta(an! sulle spine# Ma ciF n!n signi,ica c e sia catti(!. ciF c e (i ! insegnat!# Capitel!# Quella n!n una critica nE una c!ndanna# Quand! (!i n!n ne sapete di piC e tutti int!rn! a (!i l! ,ann!. %uella sem&ra la c!sa giusta da ,are. n!n (er!? 1a ragi!ne per cui a(ete &is!gn! di un insegnante e n!n un insegnante di %uest! pianeta perc E %uesti s!n! sempre in,luen'ati dal c!mmerci! e dall*essere accetta&ili ! dalle stelle ! da %ualc!s*altr! c e %uand! l! studente pr!nt!. il maestr! appare# Appare# N!n (i tele,!na. appare# $erc E appare? $erc E (!i n!n p!tete sapere. nE l! sa c!n certe''a nessun! nella (!stra s!ciet+. c e c!sa succede d!p! la m!rte# N!n anc!ra stat! decis!# 1a giuria n!n a anc!ra pres! %uella decisi!ne# E n!n c* nessun! nessun! su %uest! pian! %uali,icat! a dir(i da d!(e pr!(enite. d!(e state rit!rnand! e %ual era la (!stra missi!ne %ui# Sapete perc E? $erc E n!n c* nessun! su %uest! pian!
L L L L

c e l+ ci sia stat!# S!n! anc!ra %ui# Ed da l!r! c e prendete %uest! ridic!l! c!ncett! c e le stelle guidin! la (!stra (ita# V!i date (ia il (!str! p!tere a un %ualc!sa c e scintilla nel (u!t!. (i siete da((er! pr!curati un pr!&lema# Oene. p!tete direH IMa tutt! ciF ,un'i!na(aK# 1asciate c e (i dica perc E ,un'i!na(a# Ne a(ete idea? Quanti di (!i ne ann! idea? Quali eran! le pr!priet+ ric ieste perc E c!sD ,!sse? C!nsape(!le''a ed energia# Qualun%ue c!sa a&&iate accettat! in %uel l!&! ,r!ntale. de(! dir(i. mia d!lce gente. p!tete esserne certi accadr+# Ora tutti gli ind!(ini ann! sempre ragi!ne# Hann! persin! ragi!ne %uand! si s&aglian!# Sapete perc E ann! ragi!ne %uand! si s&aglian!? $erc E (!i (i ri,iutate di credere l!r!# 1!r! ann! sempre ragi!ne# Capite c!me ,un'i!na? Si c iama manip!la'i!ne mentale# E n!n lasciate c e nessun ,un'i!nari! statale (i dica c e state su&end! un la(aggi! del cer(ell!# NE lasciate c e l*America c!rp!rati(a (e l! suggerisca. p!ic E l!r! s!n! %uelli c e c!mpi!n! i peg" gi!ri a&usi# SD# Vedete. la (erit+ (iene sempre nasc!sta alla gente del p!p!l! perc E se %uesta c!n!sce la (erit+ il gi!c! ,inisce# Nessun! di %uelli c e deteng!n! il c!ntr!ll! (u!le c e %ualcun! si ris(egli# Quest! il m!ti(! per cui %uest! c iamat! il pian! della dim!stra'i!ne ed il m!ti(! per cui %uand! rit!rnate %ui siete in una prigi!ne e d!(ete aprir(i la (ia di ,uga c!m&attend! e s!(ente d!(ete ,arl! da s!li# -ar (ia il (!str! p!tere a un ma''! di carte. dar (ia il (!str! p!tere a una ta''a di t. dar (ia il (!str! p!tere a un sensiti(! sci!cc e''e# V!i siete i creat!ri della realt+# Ora. se capite %uest!. siete u!mini e d!nne sagge# Quand! l! capite. n!n andate ad assec!ndare %ualcun! c iedend! c e c!sa c* in ser&! per (!i. perc E p!tre&&er! pr!pri! dir(i %uell! c e (!lete sentire# Quanti di (!i l! capisc!n!? Vedete. !gni medic!. se (ale da((er! %ualc!sa. un! streg!ne# Quant! all*insegnanteH %ualcun! de(e gui"dar(i ,u!ri di %ui# -e(*essere %ualcun! c e sia gi+ stat! l+ d!(e state cercand! di andare# Se c* stat!. ed in grad! di descri(erl! per (!i e puF dir(i c!" me ,are ad andarci. c!me ,arl!. c!me essere. se traccia la strada per (!i e (!i seguite %uelle tracce di c!nseguen'a. arri(erete in,ine da %ualc e parte# 1a ragi!ne per cui tutti gli studenti della Grande Opera ann! &is!gn! di un insegnanteQier!,ante c e non sann!# -e(!n! anc!ra ,!rmulare la c!n!scen'a c e li metta in grad! di sapere d!(e s!n! diretti# N!n sann! c!me ,ate ad aprire il su&c!nsci!# Tutti pensan! c e il su&c!nsci! si apra c!n le dr!g e# -e(! pr!pri! dir(el!. se a(ete &is!gn! di ric!rrere a dr!g e allucin!gene per c!n!scere -i!. state ,re%uentand! le pers!ne s&agliate# -i! n!n (i a ,atti c!sD c!mplicati c e ciF c e ess! n!n p!ssa ri(elarsi a (!i# Tutt! %uell! c e d!(ete ,are imparare il segret! di c!me si apre la p!rta# E n!n si tratta di distruggere il (!str! cer(ell!# V!gli! c e l! sappiate# Quegli stupidi c e prend!n! tutte %uelle dr!g e s!n! c!sD strapa''ati nella l!r! rete neurale appai!n! c!me pr!,eti perc E s!n! insensati# Quell! ciF c e n!n (!lete ,are# Essere ciF c e (i st! dicend! di essere c!sD naturale in (!i# -!(ete s!l! sapere c!me si ,a# $er %uell!. d!(ete a(ere la c!n!scen'a e la c!n!scen'a de(*essere !nnic!mprensi(a# -e(e includere il (!str! c!rp! e il su! ,un'i!nament!G il (!str! cer(ell! e il su! ,un'i!nament!G il (!str! am&iente e il su! ,un'i!nament!G il (!str! patrim!ni! genetic! e il su! ,un'i!nament!G in seguit! imparate ciF c e riguarda il lu!g! segret! c iamat! l!&! ,r!ntale# All!ra un mattin! (i s(eglierete del tutt! spa(entati perc E capirete c e tutt! ciF c e a(ete semplicemente pensat!. in !gni gi!rn! della (!stra (ita. si mani,estat!# Quei ,utili pensieri c e a(ete mentre state ,acend! &!llire l*ac%ua. si stann! mani,estand!# Quei pensieri c e a(ete al (!str! c!mputer si stann! mani,estand!# $ensier! c!muneH IO . mi! -i!. pr!pri! ciF c e pens! in m!d! naturale ciF c e tiene insieme tutt! %uest!# C!me ,acci! a pensare in m!d! n!n c!mune ciF c e c!mune?K# I! (i insegn! a ,arl!#
L L L L

Ramtha
3$44 /obo ,r!ntale#

Indice
"refazione Capitolo "rimo

N!n l! sapete c e siete -i!?


Capitolo Secondo

C!nsape(!le''a ed energia crean! la natura


della realt+

$i))erenza tra consape&o!ezza, energia, mente, pensiero e cer&e!!o.


#

ome 1a mente si s&i!uppa da!!a prima in)anzia Capitolo Terzo

1! studi! dell*energia
I! principio di indeterminazione e !3e))etto 4sser&atore omprendere !e partice!!e atomiche Capitolo uarto

C e c!s* la realt+?

La rete neura!e de!!a persona!it" I! cambiamento come amore de! (* L34sser&atore mani)esta sia !o scetticismo che !3apertura menta!e 5uando !o studente 6 pronto, i! maestro appare