Sei sulla pagina 1di 5

1

Sesso: Intervista a Fabrice Hadjadj

Pubblicato il 30 maggio 2011 da Cappellania unipa

Sesso: Intervista a Fabrice Hadjadj


Parla il filosofo francese che invoca una nuova Mistica della carne contro ogni riduzione dei rapporti a masturbazione assistita: Il tecnicismo e la morale borghese rinchiudono il desiderio sessuale nel preservativo. la Chiesa lunica a non aver paura di liberarlo fino in fondo
di Rodol o Casadei

Conversare con Fabrice Hadjadj! l"autore di !istica della carne. "a profondit# dei sessi! # un"esperien$a di grande piacevole$$a intellettuale% &ttraverso il suo linguaggio sempre lucido si 'a l"impressione di sentirsi trascinati contemporaneamente nel pro ondo degli argomenti e verso l"alto! ben al di sopra del ron$io pseudo(pansessualista% )rentotto anni! rancese! nato da genitori ebrei di origini tunisine e convin$ioni maoiste! ama presentarsi come un *ebreo di nome arabo e di con essione cattolica+% &l cattolicesimo # approdato dopo una giovine$$a trascorsa tra l"ammira$ione degli ideali rivolu$ionari della Comune di Parigi e l"immersione nella lettura dei grandi nic'ilisti del ,ovecento% Ha scelto di batte$$arsi e diventare cattolico alla soglia dei trent"anni e se gli domandi perc'- l"'a atto replica divertito: *Sono io c'e mi c'iedo: perc'- non l"'o atto prima. +% Fabrice Hadjadj insegna in un liceo e nel seminario diocesano di )olone! ma # soprattutto un iloso o! una specie di ,iet$sc'e cattolico! autore di una decina di libri in orma di saggi e drammi teatrali% /cco una sintesi della conversa$ione% *0a no$ione di educa$ione sessuale # problematica! perc'- la sessualit1 implica l"esperien$a del desiderio e del suo eccesso% Il desiderio sessuale non si educa cos2 come ci si educ'erebbe alla matematica: non # una semplice orma di istru$ione% Si tratta di un desiderio c'e ci a sentire non

pi3 padroni di noi stessi% 4uesta esperien$a di spossessamento c'iede di essere vissuta pienamente! e 5ui si innesta l"esigen$a dell"educa$ione nel senso di un 6accompagnamento7 del desiderio% 8a non per contenerlo! spe$$arlo! diminuirlo! an$i: per andare ino in ondo% Invece oggi ci sono due modalit1 di praticare l"educa$ione sessuale ra loro opposte! ma entrambe sbagliate% 0a prima # la presenta$ione della sessualit1 secondo una modalit1 tecnica! centrata sui temi del risc'io per la salute e della piani ica$ione amiliare! per cui nei licei si dice: 69uardate c'e attraverso il sesso si trasmettono malattie e si possono veri icare gravidan$e7% 0a gravidan$a # messa da subito sullo stesso piano delle malattie a trasmissione sessuale! e perci: si consiglia il preservativo% Il dono della vita # messo sullo stesso piano di una minaccia di morte! # visto come una malattia% ;i conseguen$a l"educa$ione sessuale consiste nello spiegare come si applica un preservativo! come si prende la pillola anticonce$ionale o la pillola del giorno dopo! eccetera% 8a 5uesta non pi3 # sessualit1! # 5ualcosa dell"ordine di una masturba$ione con partner! di una masturba$ione assistita%0"uomo # intrappolato dentro al suo stesso piacere! non incontra nessuno! non # in una rela$ione sessuale c'e presuppone l"apertura dell"uomo a una donna c'e desidera a tal punto c'e gli pare di vedere in lei la strada della sua vita% 0a sessualit1 # ridotta a un atto consumistico c'e deve essere gestito secondo una modalit1 tecnica% ;icendo ai raga$$i: 6Fate 5uel c'e volete! per: proteggetevi7! si trasmette l"idea c'e il cuore della sessualit1 non # l"incontro! l"unione! la comunione! ma la preserva$ione% In atti la parola ultima #: preservativo% Ci: signi ica c'e l"amore viene pensato in termini di preserva$ione! c'e la sessualit1 viene pensata in termini di prote$ione di s-% )utto # centrato su di s-! sul proprio piccolo piacere: ci si serve dell"altro come di una cosa% Pasolini 'a ben compreso e denunciato 5uesta distru$ione della sessualit1 da parte del consumismo% ;all"altra parte c"# un"educa$ione sessuale concepita secondo una modalit1 morale estrinseca% Cio# da una parte si colloca il desiderio sessuale! dall"altrala morale c'e viene a are ostru$ione% 0a morale borg'ese taglia la strada alla sessualit1 perc'- la considera come 5ualcosa di pericoloso in s-% / 5uindi cerca di controllarla% ;ice c'e ci vuole il sentimento! il rispetto dell"altro! eccetera% Come se! appunto! la sessualit1 osse pericolosa in s- e bisognasse aggiungervi 5ualcosa c'e in essa non # gi1 presente% 0a morale non # pensata a partire da ci: c'e il desiderio sessuale in 5uanto tale esige per essere se stesso! ma a partire da 5ualcosa di esterno c'e viene a contenere tale desiderio% ;un5ue da una parte abbiamo il tecnicismo! dall"altra il moralismo! ed entrambi sono ine icaci nell"educare i giovani% I 5uali! 5uando gli si dice: 6Facendo sesso proteggetevi7! tendono a rispondere: 6S2! ma se tanto devo morire e dopo non c"# nulla! perc'- devo proteggermi. C'e cos"# 5uesto aggeggio da buon piccolo borg'ese! per preservarsi. ;obbiamo morire< C'e ci importa dell"avvenire. )anto vale andare al massimo! bere! ubriacarsi! arsi tante donne% 8i dite c'e l"&ids uccide! ma io sono comun5ue destinato a perire! e allora perc'- dovrei stare nei rang'i.7% 4uando gli adolescenti reagiscono al tecnicismo e al moralismo in 5uesto modo! sono in realt1 pi3 pro ondi degli adulti% ;ietro una rivolta come 5uesta! anc'e 5uando non # esplicitata! ci sono una pro ondit1 e un"esigen$a di senso c'e n- il tecnicismo n- il moralismo possono dare+% Il contrario della repressione *0o scopo di una vera educa$ione sessuale! a mio parere! deve essere l"a erma$ione del desiderio sessuale ino in ondo% / del resto # 5uello c'e dice anc'e la C'iesa% 0a C'iesa non proibisce certo il sesso! non # repressiva! al contrario: # avorevole al sesso ino alle estreme conseguen$e! non con un piccolo preservativo c'e mi protegge! o con un lieve s regamento c'e mi procura un lieve piacere e poi me ne vado di corsa% ,o: ate pure! ma portate l"esperien$a alle sue estreme conseguen$e% 0a morale della C'iesa non # contro il sesso! # la libera$ione sessuale c'e # contro il sesso! perc'- lo riduce a un atto di consumo% 0a C'iesa # per la piene$$a della sessualit1+% Il dualismo dellomosessualit *4uando dico sessualit1 penso alla sessua$ione: l"uomo e la donna! il masc'ile e il emminile% 0a C'iesa rigetta l"omosessualit1 semplicemente perc'- non si tratta di vera sessualit1% ;ire

omosessualit1 # come dire 6cerc'io 5uadrato7: se i due 'anno lo stesso sesso! viene meno l"ordina$ione reciproca dei due sessi% Se la vostra sessualit1 non # aperta alla econdit1! di cosa state parlando. Prendete in mano il primo manuale di $oologia c'e trovate! e scoprirete c'e la sessualit1 # legata alla 5uestione della econdit1! della procrea$ione% &tten$ione! 5uando dico c'e l"omosessualit1 non # una sessualit1 io non discrimino: non sto proponendo giudi$i di valore! il mio intento non # prescrittivo! ma descrittivo% &nc'e i greci ritenevano c'e la pederastia non era sessualit1! e proprio per 5uesto la consideravano superiore% Per loro era una realt1 spirituale! 5ualcosa c'e aveva a c'e are con l"emula$ione virile ed era legata alla loro visione dualista del rapporto ra anima e corpo% C'iamare sessualit1 5ualcosa c'e non lo # sarebbe una contra a$ione% / 5uesto # importante anc'e per coloro c'e vengono de initi omosessuali! c'iamati a prendere coscien$a c'e il loro desiderio non # propriamente sessuale% /ssi in realt1 anno un uso non sessuale delle loro parti sessuali% ,on # perc'- le parti sessuali entrano in gioco c'e si # obbligati a de inire ci: sessualit1: io posso! se voglio! iccare il mio pene in una porta! ma 5uel c'e accio non # sessualit1% ,on sono necessariamente atti sessuali tutti gli atti c'e io posso are con le mie parti sessuali% Se vivo l"amore e la comunione in opposi$ione al dato isico del mio corpo! vivo una situa$ione sc'i$o renica! dualista% 0a C'iesa insiste sull"unit1 di carne e spirito! di anima e corpo% ,essuna posi$ione al mondo # pi3 unitaria di 5uella della C'iesa% /ssa dice: siete liberi di are 5uel c'e volete! ma vi ricordiamo soltanto c'e se andate in 5uella dire$ione! vi sar1 una rottura della vostra unit1 personale! 5uesta rottura noi la c'iamiamo peccato+% Lesperto che uccide lincontro *0a 5uestione centrale della sessualit1 # la comunione econda entro la 5uale i corpi esprimono 5uel c'e le anime vivono% ;i ronte a un tema del genere! come pu: la posi$ione dell"6esperto7 non essere 5uella di uno c'e impone una ridu$ione tecnica. 0"incontro umano contiene 5ualcosa c'e mi s ugge% 0"idea stessa c'e si possano are previsioni in materia di incontro ci immette in una logica di calcolo del risc'io estranea all"essen$a dell"incontro% ,on ci sono pi3 l"uomo e la donna c'e si incontrano per vivere 5ualcosa di unico% = esattamente 5uello c'e troviamo in 1>?@ di ArBell: anc'e l2 ci sono gli esperti c'e organi$$ano tutto% / poi c"# un momento in cui l"eroe del racconto s ugge alla presa dello Stato totalitario: # 5uando si trova da solo con una donna nella oresta! e lei si spoglia davanti a lui% In 5uel momento # uori dalla logica degli esperti! non c"# nessuno c'e gli dia indica$ioni e gli ingiunga come deve comportarsi% Cisogna accettare c'e nell"ambito della sessualit1 non esistono gli esperti% &ltrimenti si inisce nel tecnicismo e nell"ingiun$ione sociale% 0a seconda cosa da dire riguardo agli 6esperti7 c'e entrano nelle scuole! # c'e 5uesto atto pone un altro problema: rende impossibile agli adolescenti la sessualit1 come scoperta% 4uello c'e predomina # un massiccio discorso entro il 5uale i gesti del desiderio sono ridotti a delle pratic'e% / perci: a delle tecnic'e: c"# la ellatio! c"# la sodomia! c"# il risc'io dell"&ids% / 5uesto # veramente terribile! perc'- all"essere in un incontro e nei gesti del desiderio all"interno di un incontro! si sostituisce l"indu$ione di comportamenti% / an$ic'- essere con l"altro e vivere con l"altro! si cerca di con ormarsi a una normativit1 atta di norme sessuali! o meglio pseudo sessuali! c'e vengono imposte alla persona: voi dovete are cos2 e cos1! se non ate cos2 sbagliate% 4uesto # pericoloso perc'- non si # pi3 nella scoperta dell"altro e nel movimento del desiderio! si # in 5ualcosa c'e # intrusione: l"intrusione di una serie di norme e inoltre l"intrusione dell"industria del lattice! dell"industria armaceutica! eccetera% Per cui # vietato in5uinare i iumi! ma # lecito in5uinare le giovani donne con prodotti c'imici: devono prendere pillole! pastiglie! eccetera% 0a tecnica interviene in tutti i rapporti! e 5uesto distrugge completamente il desiderio% &lla ine si a sesso ugualmente! per divertirsi un po"! ma aticosamente! con in inite reticen$e! in modo mesc'ino! cercando di rubacc'iare 5ualc'e nuovo trucco dal Damasutra% C'e in elicit1< Il cattolico! invece! # il vero edonista% Ha la sua donna e va ino in ondo% ,on passa tutto il tempo a c'iedersi: 6A'! cosa succeder1 adesso. C'e risc'io sto correndo.7% / se il seme c'e 'a immesso nella donna gli torna indietro sotto orma del viso di un iglio! la gioia # ancora pi3 grande% Il piacere sessuale non sta solo nell"atto carnale! # anc'e la gioia di vedere il volto del proprio iglio: # piacere sessuale anc'e

5uello% 0"atto carnale 'a un"intensit1 di piacere molto orte e molto breve! poi c"# una caduta! tutta l"esperien$a lo dice% 8a la gioia per l"arrivo di un iglio # un piacere c'e non si spegne+% Il femminismo non femmina *Aggi la sessualit1 # sempre concepita in modo allico% 0a dimensione emminile della sessualit1 tende a scomparire% &nc'e il emminismo! in gran parte! si # dispiegato come rivendica$ione di valori masc'ili da parte delle donne% ,on si # ancora visto un emminismo c'e a ermi i valori emminili contro il mac'ismo% C"# stata piuttosto un"interiori$$a$ione del mac'ismo da parte delle donne! attraverso l"idea c'e l"uguaglian$a # tutto% 8a nell"atto carnale il tempo e lo spa$io masc'ili non sono gli stessi del tempo e dello spa$io emminili% 0"uomo # in uno spa$io c'e # 5uello dell"esteriorit1: l"uomo penetra! genera ma uori di s-! compie un atto all"esterno di s-% 0a donna! invece! # nello spa$io dell"interiorit1: riceve l"uomo! lo accoglie in s- ed # in grado di accogliere un essere umano intero dentro di s-% 0a donna # abitabile! cosa c'e non vale per l"uomo% Perci: il emminile implica l"a erma$ione c'e nella sessualit1 non c"# solo la vagina! c"# anc'e l"utero% ,ei settimanali patinati c"# tantissimo sul sesso della donna! ma non c"# niente sull"utero% 0a cosa interessante # 5uesta: 5uando domina la conce$ione allica e anc'e il emminismo # allico! la donna # percepita come ridotta alla vagina o al clitoride! ma l"utero scompare% 4uesto # molto interessante: l"isterectomia # la condi$ione! per cos2 dire! del emminismo odierno% Per 5uanto riguarda il tempo! l"uomo si colloca in un tempo corto dentro all"atto carnale% Il suo desiderio sorge immediato! mentre nella donna! si sa! ci vuole pi3 tempo% In seguito! il tempo dell"uomo # 5uello dell"eiacula$ione! dell"orgasmo% 8entre per 5uanto riguarda il tempo della donna! c"# un tempo emminile lungo! c'e # 5uello della gesta$ione% ,ella donna c"# un seguito all"atto sessuale% C'e consiste nel portare in s- un iglio! cosa c'e l"uomo non pu: are% Aggi 5uesto spa$io dell"interiorit1! 5uesto tempo della gesta$ione! # stato spe$$ato e anc'e la donna vuole essere nell"esteriorit1! col suo clitoride ra le gambe c'e tiene il posto del allo! e nel tempo breve! c'e coincide con l"ossessione dell"orgasmo% 8a l"orgasmo non # essen$iale per l"atto sessuale< Pu: esserci comunione ra i due anc'e sen$a orgasmo% &l limite! un allimento rispetto all"orgasmo! addirittura rispetto alla penetra$ione! pu: essere un momento di comunione pi3 pro onda ra gli sposi all"interno del dramma di 5uel allimento% Si tratta di ric'iamare l"autentica sessualit1 emminile per ritrovare un e5uilibrio% Accorre ritrovare il vero masc'ile e il vero emminile: il masc'ile c'e # rivolto al emminile! il emminile c'e # rivolto al masc'ile% In modo c'e la donna orienti anc'e l"uomo verso il tempo lungo e l"interiorit1% 4uesto emminismo della emminilit1 # una necessit1% 4uel c'e viene c'iamato educa$ione sessuale in realt1 # l"a erma$ione massiccia del allico% ,on solo # distruttivo! non solo a della donna una preda dell"uomo! ma ne a un sotto( masc'io% Ena specie di masc'io di ettoso c'e s5uilibra tutta la societ1+% Maternit, limma ine delletica C stata unepoca in cui la maternit stata concepita come qualcosa che non atteneva alla libert della donna. Ella era colei che portava in s lerede delluomo, ovvero i futuri cittadini: Marianna madre in affitto, incubatrice dei cittadini. a !rancia ha conosciuto un intenso natalismo dopo la sconfitta di "edan nel #$%&. "i diceva: '( tedeschi sono pi) numerosi di noi, fate pi) fi*li per la !rancia+. Che come dire: producete carne da cannone, fate fi*li per lo "tato, per la *loria della na,ione. -uesto non riconoscere la maternit come lavvenimento radicale di unacco*lien,a nei confronti di una nuova persona che entra nel mondo, da acco*liere per se stessa. (l natalismo ha confiscatola maternit, dunque per rea,ione la donna ha voluto emanciparsi. Ma

biso*nava emanciparsi dalla confisca della maternit da parte delluomo e dello "tato, non dalla maternit come tale, come invece avvenuto. .oich la maternit una possibilit propriamente femminile, pensare il femminile in opposi,ione alla maternit come fanno certe femministe arrivare alla distru,ione della donna. E di conse*uen,a alla distru,ione delluomo. .erch appunto noi uomini abbiamo biso*no della donna per aprirci al mistero dellinteriorit, della *esta,ione, della pa,ien,a, del portare laltro per metterlo al mondo. -uando cerca di definire che cos la responsabilit verso laltro, Emmanuel evinas propone unespressione e unimma*ine: portare laltro. E dice: il femminile che manifesta questo. etica ha la sua imma*ine pi) forte nella maternit, che il luo*o concreto della responsabilit.0"accoglien$a del iglio per se stesso e5uivale all"espressione 6 are dei igli per ;io7% Perc'- la sessualit1 in ultima analisi mira a 5uesto: aumentare il numero degli /lettiF e il desiderio sessuale c'e ci trascina uori da noi stessi # ultimamente un"astu$ia di ;io% = ;io c'e c'iama! 5uesto # il senso pro ondo della sessualit1% ,on si anno igli per lo Stato! o per noi stessi! o per l"autoreali$$a$ione della donna% Si anno igli per la vita eterna+%