Sei sulla pagina 1di 19

Luca Lovisolo

Il diritto per tradurre SG | Seminario introduttivo


1.2 Cenni storici - II

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Obiettivo di questa unit

Completare i cenni storici e tentare una definizione della materia.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Diritto romano

Copre un enorme arco di tempo, circa 13 secoli Dalla fondazione di Roma alle invasioni barbariche. Sopravvivenza nelle scuole medievali

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Diritto romano

Nei primi secoli della storia di Roma, la legge era dettata in segreto in consultazioni tra giudici-sacerdoti (pontifices) sulla base della tradizione, o di ci che si riteneva tale. Non vi era riscontro in unelaborazione intellettuale, in una motivazione.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Diritto romano

Nel sec. III a.C. Tiberio Coruncanio, primo pontefice massimo plebeo, tenne le consultazioni in pubblico, secondo un percorso razionale. Influenza greca.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Diritto romano

Alcune distinzioni - Ius privatum, ius publicum - Ius naturale - Ius Quiritium / Ius civile - Ius Honorarium - Ius Gentium

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Diritto romano

Evoluzione storica essenziale - Periodo arcaico (Dodici tavole, sec. V a.C.) - Periodo imperiale (Costituzione di Caracalla, 212 d.C. Corpus Iuris Civilis, Giustiniano, 528-533 d.C.) - La rinascita dopo lanno Mille

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Dodici tavole

III. Per un debito riconosciuto, una volta emessa sentenza regolare, il termine di legge sar di trenta giorni. Procedura esecutiva

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Dodici tavole

IX. Non devono essere proposte leggi private a favore o contro un singolo cittadino Privilegi

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

Costituzione di Caracalla

Estende la cittadinanza romana (cio la validit del diritto) a tutti (o quasi) gli abitanti dellImpero.
www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

10

Corpus Iuris Civilis

Institutiones - manuale di studio, 4 libri Digesta (o Pandectae) 50 libri con commenti Codex e Novellae Costituzioni imperiali da Adriano a Giustiniano e nuove leggi Scuola di Costantinopoli, 528-534 d.C.
www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

11

Contenuto delle Institutiones

1. Personae 2. Res 3. Obligationes 4. Actiones

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

12

La decadenza

Le invasioni barbariche comportarono la decadenza del diritto romano e la prevalenza del diritto dei popoli barbari, fondato essenzialmente sulla consuetudine.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

13

Il diritto germanico

Nel Medioevo, tra le principali raccolte di diritto medievale germanico, ad esempio, vi il Sachsenspiegel (sec. XIII d.C.) che rappresenta il primo documento giuridico di rilievo scritto in tedesco.
www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

14

Dal Sachsenspiegel

Dio ha lasciato in terra due spade, per proteggere la cristianit. Al papa quella spirituale, allimperatore quella terrena. Al Papa si addice talvolta cavalcare un cavallo bianco, allora limperatore dovr reggerli la staffa [] Ecco cosa significa: chiunque si oppone al Papa e questi non pu costringerlo a obbedire con la legge divina, dovr costringerlo limperatore con la legge terrena. Parimenti, il potere divino dovr soccorrere la giustizia terrena, quando questa ne abbia bisogno.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

15

Rinascita del diritto romano

In un lungo processo iniziato nel basso Medioevo, il diritto romano si impose nuovamente come materia di studio, sulla base del Corpus Iuris Civilis di Giustiniano. Gli imperatori germanici si ritenevano eredi della tradizione romana (impero romano-germanico)

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

16

Cos il diritto?

Dichiarazione dei diritti delluomo e del cittadino, 1789 (Rivoluzione francese) Art. 1. Gli uomini nascono e rimangono liberi e uguali nei diritti. Le distinzioni sociali non possono essere fondate che sullutilit comune. Art. 4. La libert consiste nel poter fare tutto ci che non nuoce ad altri; cos, lesercizio dei diritti naturali di ciascun uomo ha come limiti solo quelli che assicurano agli altri membri della societ il godimento di questi stessi diritti. Questi limiti possono essere determinati solo dalla legge.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

17

Modernit

E il concetto secondo il quale larbitrio delluno pu coniugarsi con larbitrio dellaltro secondo una legge generale di libert I. Kant Dichiarazione universale dei diritti delluomo (1948) Art. 1 Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignit e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

18

Grazie per lattenzione!

www.ildirittopertradurre.ch

IL DIRITTO PER TRADURRE

19