Sei sulla pagina 1di 1

Lesperienza di civil law nasce dalle lacune delle strutture di governo ed indipendentemente dal potere politico ( common law)

le cui radici si trovano nella metamorfosi di un insegnamento accademico in ordinamento. NellXI sec. si avvertiva generalmente il problema di individuare schema generale che avrebbe consentito la leggibilit del mondo e avrebbe funto da modello dellagire quotidiano (modello antico irriproponibile nella sua interezza e modello altomedioevale non riusciva pi a riflettere ci che accadeva) per via delle importanti innovazioni cui ci si trov di fronte. Questa situazione favor la nascita della scientia iuris. Universit di Bologna (Irnerio) interpreta questo bisogno di ordine con lo studio scientifico del Corpus Juris, che mostrava come fosse possibile ottenere un ordinato sistema di regole e procedure, fornendo la capacit di pensare ai problemi istituzionali in termini di logico ordine mentale. Mirava a formare dottori ( common law). Venne cos sottratta lars notariae alle corporazioni e collegi, mostrando come la scientia juris riconducesse i bisogni della prassi a quellordine mentale che era essenziale per capirli. Bisogno di disciplinare i rapporti umani secondo regole e procedure prestabilite ma mancava lautorit in grado di istituire tribunali e farli rispettare (ENG) Essendo i protagonisti della scientia iuris soggetti privati la legittimazione a ius dicere fu ottenuto appellandosi allautorit della scienza (oltre ad inserirsi fra le fonti si inser stabilmente tra i formanti)
Pluralit di fonti dato accettato (legge personale) Afasia legislativa dei sovrani Diffusione dellidea delluniversalit della giustizia

Legittimazione non poteva provenire dallo Stato poich epoca di declino e dissoluzione del potere imperiale. 1. Interpretatio che permetteva di attualizzare la precettistica 2. Attribuzione ispirazione divina del Corpus Iuris ( Code Napoleon) Dando risposta alla richiesta di renovatio si legittim lo jus dicere. Presenza di un edificio completo (testo codicistico) fu dato costante civil law Esent i giuristi dotti dal dover pensare direttamente la soluzione migliore per colmare le lacune ( teleologismo common lawyers) per uno dei vincoli maggiori ovvero lobbligo di interpretare ogni parte in relazione col tutto. I giuristi medioevali furono condotti verso la sistematica Non cercarono la vera regola di diritto romano ma cercarono di dare risposta ai problemi concreti secondo la giustizia che legittimava il testo tramite interpretazioni cui attribuivano la stessa autorit del testo originario. Problema legittimazione ius dictum risolto dando scientificit agli strumenti ermeneutici utilizzati per attualizzare il testo. Luomo medioevale ben disposto ad accettare la scienza come tramite per la verit Scienza iuris assunse il ruolo di formante in quanto radic s stessa in una sfera sapienziale di alta cultura Ambivalenza scienza iuris: strada per la verit ma che percorrendola non pu evitare di perseguire problemi della vita secondo valutazioni etiche