Sei sulla pagina 1di 37

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici

VERIFICA DEL Cd

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


1) Determinazione del Coefficiente di dispersione volumico Cd [W/m3 K] Rif. normativo: UNI 10379 - App. E UNI 7357

Cd =
Calcolo del Coefficiente di dispersione volumico Cd
con:

tr , p V

UNI 10379 [40]

tr,p potenza termica dispersa per trasmissione attraverso linvolucro delledificio riscaldato in condizioni di progetto, calcolata secondo la norma UNI 7357, senza tenere conto degli aumenti previsti per lintermittenza di funzionamento ed espressa in W; V volume lordo delle parti di edificio riscaldato, definito dalle superfici esterne degli elementi che lo delimitano ed espresso in m3; differenza di temperatura tra la temperatura interna di progetto e la temperatura esterna minima di progetto espressa in C.

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


2) Calcolo della potenza termica dispersa per trasmissione attraverso linvolucro edilizio tr,p [W] Rif. normativo: D.M. 30/7/86 G.U. 20/10/86 n. 244

Calcolo del Coefficiente di dispersione volumico Cd

tr , p = A j K j T j + L j j T j
j =1 j =1

con: s numero delle strutture edilizie disperdenti verso lambiente esterno; p numero dei ponti termici disperdenti verso lambiente esterno; A j area di ogni struttura edilizia in m2 moltiplicata per il coefficiente di esposizione; K j trasmittanza termica di ogni struttura edilizia in W/m2K; Lj j lunghezza del ponte termico in m; trasmittanza termica lineare del ponte termico in W/mK;

T j differenza fra la temperatura interna e la temperatura dellambiente confinante con la struttura o il ponte termico j-esimo.
3

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


3) Determinazione del volume lordo delledificio o della zona termica V [m3] Rif. normativo: UNI 10379 - Cap. 4 Il volume V individuato dalla porzione di spazio, al lordo delle strutture, delimitata dallinvolucro edilizio e riscaldata con energia prodotta da un unico impianto.

Calcolo del Coefficiente di dispersione volumico Cd

4)

Determinazione della differenza di temperatura tra la temperatura interna di progetto e la temperatura esterna minima di progetto [C] Rif. normativo: UNI 5364

5)

Determinazione del Coefficiente di dispersione volumico Cd [W/m3 K] Rif. normativo: UNI 10379 - App. E UNI 7357

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


La trasmittanza - K secondo la UNI 7357 e U secondo la UNI 10344 rappresenta il flusso di calore che attraversa una superficie unitaria sottoposta ad una differenza di temperatura pari ad 1C; legata alle caratteristiche del materiale che costituisce la struttura, alle condizioni di scambio termico liminare e si assume pari allinverso della sommatoria delle resistenze termiche degli strati:

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

K=

1
n n si 1 1 1 + + + i i =1 i i =1 Ci e

U=

1
n 1 n si 1 1 + + + hi i =1 i i =1 Ci he

con: hi i n si i Ci e he

coefficiente superficiale di scambio termico verso linterno; adduttanza unitaria (ammissione); numero degli strati; spessore dello strato i-esimo; conducibilit del materiale dello strato omogeneo; conduttanza unitaria dello strato di materiale non omogeneo; adduttanza unitaria (emissione); coefficiente superficiale di scambio termico verso lesterno.
5

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


Strutture disperdenti 1) Pavimento contro terra (PAVTER) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 10346 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione 1 Piastrelle in ceramica 2 Sottofondo in cemento magro 3 C.l.s. di perlite e vermiculite 4 Trasmittanza termica del terreno U0 RESISTENZA TERMICA TOTALE

Spessore Conducibilit Conduttanza Resistenza termica 2 2 s (m) (W/mK) R (m K/W) C (W/m K) 0,012 0,040 0,200 1,000 0,730 0,150 R (m K/W) = i (W/mK) = h i (W/m K) = K (W/m K) = 1 / (1/ i + R) = U (W/m K) = 1 / (1/h i + R) =
2 2 2 2

0,0120 0,0548 1,3333 1,4001 5,815 7,7 0,6361 0,6536

Strato liminare orizzontale interno (flusso discendente) Coefficiente superficiale di scambio verso l'interno TRASMITTANZA TERMICA DELLA STRUTTURA TRASMITTANZA TERMICA DELLA STRUTTURA

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


Per il calcolo delle dispersioni di calore verso il sottosuolo si utilizza la trasmittanza fittizia K1 (UNI 7357 7.3.2.2):

K1 =
Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

1 1 1 + K C

1 1 1 + 0,6361 2

= 0,4826 W / m 2 K

Per la determinazione della trasmittanza del pavimento appoggiato sul terreno U0 si utilizzano i Prosp. III, IV, V - UNI 10346, che tengono conto sia della resistenza termica del pavimento che del rapporto P/A. La trasmittanza sar quindi determinata, in questo esempio, interpolando tra i valori tabulati e risulta:

U 0 = 0,31 W / m 2 K

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


2) Solaio di copertura (SOLCOPT) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture


Descrizione 1 Malta di gesso con inerti 2 Soletta in c.l.s. armato 3 Barriera al vapore in bitume 4 Fibra di vetro pannello semirigido 5 Intercapedine d'aria orizzontale (flusso ascendente) Spessore Conducibilit Conduttanza Resistenza termica 2 2 s (m) (W/mK) R (m K/W) C (W/m K) 0,020 0,200 0,002 0,040 0,040 0,010 0,990 0,290 1,910 0,170 0,040 6,5 0,0690 0,1047 0,0118 1,0000 0,1538 0,0101

6 Copertura in tegole

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


2) Solaio di copertura (SOLCOPT) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

RESISTENZA TERMICA TOTALE Strato liminare orizzontale interno (flusso discendente) ed esterno (flusso ascendente e orizzontale) Coefficiente superficiale di scambio verso l'interno e verso l'esterno TRASMITTANZA TERMICA TOTALE TRASMITTANZA TERMICA TOTALE
2 2

R (m K/W) = i (W/mK) = e (W/mK) = h i (W/m K) = h e (W/m K) =


2 2

1,3494 9,304 22,194 7,7 25,0 0,6658 0,6582

K (W/m K) = 1 / (1/ i + R + 1/ e) = U (W/m K) = 1 / (1/h i + R + 1/h e) =

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


3) Pareti perimetrali (TTAMP) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 10355 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione 1 Malta di gesso con inerti 2 Muratura in laterizio alveolato 3 Malta di calce o di calce e cemento

Spessore Conducibilit Conduttanza Resistenza termica 2 2 s (m) (W/mK) C (W/m K) R (m K/W) 0,020 0,250 0,020 0,900 0,290 0,0690 0,8600 0,0222

10

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


3) Pareti perimetrali (TTAMP) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 10355 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

RESISTENZA TERMICA TOTALE Strato liminare verticale interno (flusso orizzontale) ed esterno (flusso ascendente e orizzontale) Coefficiente superficiale di scambio verso l'interno e verso l'esterno TRASMITTANZA TERMICA TOTALE TRASMITTANZA TERMICA TOTALE
2 2

R (m K/W) = i (W/mK) = e (W/mK) = h i (W/m K) = h e (W/m K) =


2 2

0,9512 8,141 22,194 7,7 25,0 0,8936 0,8920

K (W/m K) = 1 / (1/ i + R + 1/ e) = U (W/m K) = 1 / (1/h i + R + 1/h e) =

11

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


4) Cassonetto (CASS) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10355 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione 1 Pannelli di spaccato di legno 2 Poliuretano espanso in continuo in lastre

Spessore Conducibilit Conduttanza Resistenza termica 2 2 s (m) (W/mK) C (W/m K) R (m K/W) 0,005 0,030 0,200 0,060 0,020 0,900 0,120 0,032 5,5 0,0417 0,9375 0,1818 0,1300 0,0222

3 Intercapedine d'aria verticale 4 Muratura in laterizio pareti esterne 5 Malta di calce o di calce e cemento

12

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


4) Cassonetto (CASS) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10355 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

RESISTENZA TERMICA TOTALE Strato liminare verticale interno (flusso orizzontale) ed esterno (flusso ascendente e orizzontale) Coefficiente superficiale di scambio verso l'interno e verso l'esterno TRASMITTANZA TERMICA TOTALE TRASMITTANZA TERMICA TOTALE
2 2

R (m K/W) = i (W/mK) = e (W/mK) = h i (W/m K) = h e (W/m K) =


2 2

1,3132 8,141 22,194 7,7 25,0 0,6752 0,6743

K (W/m K) = 1 / (1/ i + R + 1/ e) = U (W/m K) = 1 / (1/h i + R + 1/h e) =

13

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


5) Porte esterne (PORT) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione 1 Legno di abete (flusso perp. alle fibre) 2 Intercapedine d'aria 3 Legno di abete

Spessore Conducibilit Conduttanza Resistenza termica 2 2 s (m) (W/mK) R (m K/W) C (W/m K) 0,010 0,040 0,010 0,120 0,120 5,5 0,0833 0,1818 0,0833

14

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


5) Porte esterne (PORT) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

RESISTENZA TERMICA TOTALE Strato liminare verticale interno (flusso orizzontale) ed esterno (flusso ascendente e orizzontale) Coefficiente superficiale di scambio verso l'interno e verso l'esterno TRASMITTANZA TERMICA TOTALE TRASMITTANZA TERMICA TOTALE
2 2

R (m K/W) = i (W/mK) = e (W/mK) = h i (W/m K) = h e (W/m K) =


2 2

0,3484 8,141 22,194 7,7 25,0 1,9369 1,9295

K (W/m K) = 1 / (1/ i + R + 1/ e) = U (W/m K) = 1 / (1/h i + R + 1/h e) =

15

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


6) Telaio portone esterno (PORTT) Rif. normativo: UNI 10351 UNI 7357 UNI 10344

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture


Descrizione 1 Legno di abete (flusso perp. alle fibre) RESISTENZA TERMICA TOTALE Strato liminare verticale interno (flusso orizzontale) ed esterno (flusso ascendente e orizzontale) Coefficiente superficiale di scambio verso l'interno e verso l'esterno TRASMITTANZA TERMICA TOTALE TRASMITTANZA TERMICA TOTALE
2 2

Spessore Conducibilit Conduttanza Resistenza termica 2 2 s (m) (W/mK) C (W/m K) R (m K/W) 0,080 0,120 R (m K/W) = i (W/mK) = e (W/mK) = h i (W/m K) = h e (W/m K) = K (W/m K) = 1 / (1/ i + R + 1/ e) = U (W/m K) = 1 / (1/h i + R + 1/h e) =
2 2 2

0,6667 0,6667 8,141 22,194 7,7 25,0 1,1982 1,1954

16

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


Per il calcolo della trasmittanza dei componenti edilizi finestrati si fa riferimento alla norma UNI 10345.

La trasmittanza termica Uw del componente edilizio finestrato composto da un singolo serramento e relativo componente trasparente risulta essere:

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture


con: Ug Uf l Lg Ag Af

Uw =

Ag U g + A f U f + L g l Ag + A f

trasmittanza termica del componente trasparente; trasmittanza termica del telaio; trasmittanza lineare; lunghezza perimetrale della superficie vetrata; area del vetro; area del telaio.
17

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


La trasmittanza termica Ug del componente trasparente :
n 1 n 1 1 + + + Ug = r d R h i i si h i =1 i e i =1 1

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

con: h e adduttanza esterna; r resistivit del vetro; d spessore del vetro; R s resistenza termica dello spazio racchiuso tra due lastre; h i adduttanza interna.

Ricavato il valore di Ug possibile calcolare il valore di Uw.

18

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


Linfisso inoltre dotato di tapparella esterna e quindi occorre aggiungere una resistenza termica aggiuntiva DR, il cui valore si desume dal Prosp. VIII - UNI 10345; la trasmittanza termica risultante Uws risulta essere:

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

U ws

1 = + DR U w

Il valore medio della trasmittanza termica del componente trasparente Uwm viene calcolato tenendo conto della variazione della trasmittanza nel tempo utilizzando i valori di tw (periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza Uw) e tws (periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza Uws) desunti dalla norma UNI 10344, e risulta:

U wm =

U w t w + U ws t ws t w + t ws
19

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


7) Serramenti in legno e vetro isolante con camera daria mm 6 (SV1) Rif. normativo: UNI 10345

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture


Descrizione Uf l Lg Ag Af he r d Rs hi Trasmittanza termica del telaio Trasmittanza lineare (W/m K) Area del vetro Area del telaio (m2) (m2) (W/m2 K) Valore 1,65 0,03 11,68 1,842 0,758 25 1,000 0,004 0,130 8

Lunghezza perimetrale della superficie vetrata (m)

Adduttanza esterna (W/m2 K) Resistivit del vetro (m K/W) Spessore del vetro (m) Resistenza termica dello spazio racchiuso tra due lastre (m2 K/W) Adduttanza interna (W/m2 K)

20

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


7) Serramenti in legno e vetro isolante con camera daria mm 6 (SV1) Rif. normativo: UNI 10345

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione Ug Uw DR U ws tw t ws Trasmittanza termica del componente trasparente (W/m2 K) Trasmittanza termica del componente edilizio finestrato (W/m2 K) Resistenza termica aggiuntiva tapparella esterna (m2 K/W) Trasmittanza termica risultante (W/m2 K) Periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza U w (s) Periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza U ws (s)

Valore 3,30 2,9537 0,16 2,0058 43.200 43.200 2,4798

U wm Trasmittanza media del componente edilizio finestrato (W/m2 K)

21

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


8) Serramenti in legno e vetro isolante con camera daria mm 6 (SV2) Rif. normativo: UNI 10345

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture


Descrizione Uf l Lg Ag Af he r d Rs hi Trasmittanza termica del telaio Trasmittanza lineare (W/m K) Area del vetro Area del telaio (m2) (m2) (W/m2 K) Valore 1,65 0,03 7,52 1,19 0,49 25 1,000 0,004 0,130 8

Lunghezza perimetrale della superficie vetrata (m)

Adduttanza esterna (W/m2 K) Resistivit del vetro (m K/W) Spessore del vetro (m) Resistenza termica dello spazio racchiuso tra due lastre (m2 K/W) Adduttanza interna (W/m2 K)

22

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


8) Serramenti in legno e vetro isolante con camera daria mm 6 (SV2) Rif. normativo: UNI 10345

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione Ug Uw DR U ws tw t ws Trasmittanza termica del componente trasparente (W/m2 K) Trasmittanza termica del componente edilizio finestrato (W/m2 K) Resistenza termica aggiuntiva tapparella esterna (m2 K/W) Trasmittanza termica risultante (W/m2 K) Periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza U w (s) Periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza U ws (s)

Valore 3,30 2,9530 0,16 2,0055 43.200 43.200 2,4793

U wm Trasmittanza media del componente edilizio finestrato (W/m2 K)

23

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


9) Serramenti in legno e vetro isolante con camera daria mm 6 (SV3) Rif. normativo: UNI 10345

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture


Descrizione Uf l Lg Ag Af he r d Rs hi Trasmittanza termica del telaio Trasmittanza lineare (W/m K) Area del vetro Area del telaio (m2) (m2) (W/m2 K) Valore 1,65 0,03 3,76 0,793 0,326 25 1,000 0,004 0,130 8

Lunghezza perimetrale della superficie vetrata (m)

Adduttanza esterna (W/m2 K) Resistivit del vetro (m K/W) Spessore del vetro (m) Resistenza termica dello spazio racchiuso tra due lastre (m2 K/W) Adduttanza interna (W/m2 K)

24

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


9) Serramenti in legno e vetro isolante con camera daria mm 6 (SV3) Rif. normativo: UNI 10345

Calcolo delle trasmittanze termiche delle strutture

Descrizione Ug Uw DR U ws tw t ws Trasmittanza termica del componente trasparente (W/m2 K) Trasmittanza termica del componente edilizio finestrato (W/m2 K) Resistenza termica aggiuntiva tapparella esterna (m2 K/W) Trasmittanza termica risultante (W/m2 K) Periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza U w (s) Periodo di tempo in cui il componente ha trasmittanza U ws (s)

Valore 3,30 2,9201 0,16 1,9902 43.200 43.200 2,4552

U wm Trasmittanza media del componente edilizio finestrato (W/m2 K)

25

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


Per ponti termici si intendono quelle zone di superficie limitata dove si verificano disomogeneit del materiale e variazioni di forma. In tali zone vi sono un incremento del valore dei flussi termici e una variazione delle temperature superficiali interne, con conseguente aumento della quantit di calore disperso attraverso le pareti. Nelle strutture edilizie reali i ponti termici consistono in effetti perturbativi locali che inducono ad un incremento della conduttanza termica. Il calcolo del valore della potenza termica dispersa dai ponti termici per trasmissione attraverso linvolucro edilizio si esegue con la seguente relazione:

Calcolo dei ponti termici

L
j =1

j T j

con: p numero di ponti termici disperdenti verso lambiente esterno; L j lunghezza del ponte termico in m; j trasmittanza termica lineare del ponte termico in W/mK; T j differenza fra la temperatura interna e la temperatura dellambiente confinante con la struttura o il ponte termico j-esimo.
26

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


La trasmittanza termica lineare del ponte termico, per i diversi casi strutturali, viene calcolata in base a quanto previsto dalla norma UNI 7357. Se non si vogliono effettuare calcoli molto onerosi, si possono utilizzare i valori delle trasmittanze lineari ricavati dalle tabelle normative europee: 1) Giunto tra muro esterno a isolamento ripartito e solaio di copertura in c.l.s. isolato esternamente con isolamento non interrotto (PT1) Angolo tra muri uguali con isolamento ripartito (PT2) Giunto tra parete e serramento (PT3)

Calcolo dei ponti termici

= 0,18 W / mK

2) 3)

= 0,06 W / mK = 0,19 W / mK

27

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


Sviluppo del calcolo della potenza termica tr,p dispersa per trasmissione attraverso linvolucro edilizio di un villino monofamiliare isolato, con:

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

T j = 22C e con i seguenti coefficienti di correzione per esposizione (UNI 7357): NORD SUD EST OVEST 1,15 1 1,1 1,05

28

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


1) Parete SUD

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

TTAMP 1

A (m ) K (W/m K) T (K) x 36,3120 x 0,8936 x 22 =

(W) 713,86

PORT 1 x

A (m ) K (W/m K) T (K) 2,1300 x 1,9369 x 22 =

(W) 90,76

PORTT 1 x

A (m ) K (W/m K) T (K) 0,4500 x 1,1982 x 22 =

(W) 11,86

SV2 1 x

K (W/m K) A (m ) T (K) 3,3600 x 2,4793 x 22 =

(W) 183,27

CASS 1 x

K (W/m K) T (K) A (m ) 0,6000 x 0,6752 x 22 =

(W) 8,91

29

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


1) Parete SUD

Parete SUD

(W) = 1008,66

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

30

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


2) Parete NORD

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

TTAMP

K (W/m K) T (K) A (m ) 1,15 x 37,6900 x 0,8936 x 22 =

(W) 852,10

SV1 1,15 x

K (W/m K) A (m ) T (K) 2,6000 x 2,4798 x 22 =

(W) 163,12

SV3 1,15 x

K (W/m K) T (K) A (m ) 1,1200 x 2,4552 x 22 =

(W) 69,57

CASS 1,15 x

K (W/m K) T (K) A (m ) 0,5000 x 0,6752 x 22 =

(W) 8,54

31

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


2) Parete NORD

Parete NORD

(W) = 1093,33

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

32

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


3) Parete EST

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

TTAMP

K (W/m K) A (m ) T (K) 1,1 x 41,9000 x 0,8936 x 22 =

(W) 906,09

SV1 1,1 x

K (W/m K) A (m ) T (K) 2,6000 x 2,4798 x 22 =

(W) 156,03

SV2 1,1 x

A (m ) K (W/m K) T (K) 8,4000 x 2,4793 x 22 =

(W) 503,99

CASS 1,1 x

K (W/m K) T (K) A (m ) 1,8000 x 0,6752 x 22 =

(W) 29,41

33

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


3) Parete EST

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

Parete EST

(W) = 1595,52

34

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


4) Parete OVEST

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

TTAMP

A (m ) K (W/m K) T (K) 1,05 x 40,9900 x 0,8936 x 22 =

(W) 846,12

SV1 1,05 x

K (W/m K) T (K) A (m ) 2,6000 x 2,4798 x 22 =

(W) 148,94

SV2 1,05 x

A (m ) K (W/m K) T (K) 8,4000 x 2,4793 x 22 =

(W) 481,08

CASS 1,05 x

K (W/m K) T (K) A (m ) 1,8000 x 0,6752 x 22 =

(W) 28,07

35

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


4) Parete OVEST

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

Parete OVEST

(W) = 1504,21

36

Corso di Componenti e Impianti Termotecnici


5) COPERTURA
SOLCOPT A (m ) K (W/m K) T (K) (W) 239,5000 x 0,6658 x 22 = 3508,10
2 2

6)

PAVIMENTO

PAVTER

K (W/m K) T (K) (W) A (m ) 234,0000 x 0,4826 x 10 = 1129,28

Calcolo della potenza termica dispersa tr,p

Per il T relativo al terreno si rimanda alla norma UNI 7357 7.3.2.2.

7)

PONTI TERMICI

PT1 PT2 PT3

L (m) 70,0000 x 70,8000 x 76,2000 x

(W/mK) T (K) 0,1800 x 22 = 0,0600 x 22 = 0,1900 x 22 = (W) =

(W) 277,20 93,46 318,52 689,18

PONTI TERMICI

Potenza termica totale dispersa

tr,p (W) = 10528,28

37