Sei sulla pagina 1di 2

PREGHIERE INIZIALI

Le Preghiere Iniziali introducono ogni funzione ortodossa in chiesa, e si possono usare prima di ogni momento di preghiera personale. La preghiera allo Spirito Santo ("Re celeste, Consolatore...") non si usa durante il periodo da Pasqua a Pentecoste, nel quale iene sostituita dal !ropario pasquale" "Cristo # risorto dai morti" $ con la morte ha into la morte, $ e a chi giace nei sepolcri $ ha fatto grazia della ita." Sacerdote: Benedetto il Nostro Dio, in ogni tempo: ora e sempre; e nei secoli dei secoli. Lettore: Amen. Gloria a te, Dio nostro, gloria a te. Re celeste, Consolatore, / Spirito della verit, / che sei ov n! e presente e t tto ricolmi, / Scrigno dei "eni e Dispensatore di vita, / vieni, e dimora in noi, / e p ri#icaci da ogni macchia, / e salva, o B ono, le nostre anime. Santo Dio, Santo $orte, Santo %mmortale: a""i misericordia di noi. &' volte( Gloria al )adre, e al $iglio, e al santo Spirito, e ora e sempre, e nei secoli dei secoli. Amen. * ttasanta *rinit, a""i misericordia di noi; Signore, sii clemente con i nostri peccati; Sovrano, perdona le nostre ini! it; Santo, visita e g arisci le nostre in#ermit in gra+ia del t o Nome. ,-rie, el.ison. &' volte( Gloria al )adre, e al $iglio, e al santo Spirito, e ora e sempre, e nei secoli dei secoli. Amen. )adre nostro, che sei nei cieli, / sia santi#icato il t o Nome, venga il t o regno, / sia #atta la t a volont, come in cielo, cos/ s lla terra; / dacci oggi il nostro pane essen+iale; / e rimetti a noi i nostri de"iti / come anche noi li rimettiamo ai nostri de"itori; / e non ind rci in tenta+ione, / ma li"eraci dal 0aligno. Sacerdote: )oich1 t o . il regno, e la poten+a, e la gloria: )adre, e $iglio, e santo Spirito, ora e sempre, e nei secoli dei secoli. Lettore: Amen. ,-rie, el.ison. &23( Gloria al )adre, e al $iglio, e al santo Spirito, e ora e sempre, e nei secoli dei secoli. Amen. 4enite, adoriamo e prosterniamoci al Re, nostro Dio. 4enite, adoriamo e prosterniamoci a Cristo, il Re e nostro Dio. 4enite, adoriamo e prosterniamoci proprio a Cristo, il Re e nostro Dio.

SIMBOLO DELLA FEDE Credo in n nico Dio, )adre, onnipotente, / Creatore del cielo e della terra, e di t tte le realt sia visi"ili che invisi"ili. / 5 n nico Signore: Ges6 Cristo, il $iglio di Dio, l7 nigenito, / il generato dal )adre prima di t tti i secoli. / 8 ce da 8 ce; Dio vero da Dio vero; / generato, non creato; coessen+iale al )adre; mediante c i t tte le realt presero esisten+a. / Che per noi omini e per la nostra salve++a discese dai cieli / e si incarn9 dallo Spirito santo e dalla 4ergine 0aria, e si #ece omo. / 5 # croci#isso per noi sotto )on+io )ilato, / e so##r/, / e # sepolto. / 5 ris scit9 il ter+o giorno, secondo le Scritt re. / 5 risal/ ai cieli e siede alla destra del )adre. / 5 di n ovo verr con gloria a gi dicare i vivi e i morti; il c i regno non avr #ine. / 5 nello Spirito, che . santo, Signore, vivi#ico, procede dal )adre, / insieme con il )adre e con il $iglio . adorato e glori#icato, parl9 per me++o dei )ro#eti. / 5 nell7 nica, santa, cattolica e apostolica Chiesa. / Con#esso n nico Battesimo per la remissione dei peccati. / Aspetto la ris rre+ione dei morti. / 5 la vita del secolo vent ro. Amen.