Sei sulla pagina 1di 56

sistemi di sollevamento e movimentazione

Catalogo Accessori
Funi

Tiranti TFM

Catene

Fasce

Brache

II Copertina

27-05-2009 16:49

Pagina 1

PROGETTA
PROGETTA
ACCESSORI

REALIZZA
ATTREZZATURE

CERTIFICA
CERTIFICA
IMPIANTI

OFFRE SERVIZI
SERVIZI
CERTIFICAZIONI

e MANUALI

ASSISTENZA - MANUTENZIONE - RIPARAZIONE - VENDITA RICAMBI


VERIFICHE E CONTROLLI ACCESSORI E ATTREZZATURE SOLLEVAMENTO
CON CREAZIONE SCHEDE TECNICHE

MANUTENZIONE IMPIANTI SOLLEVAMENTO


CON CREAZIONE SCHEDE TECNICHE

CONSULENZA TECNICA IMPIANTI SOLLEVAMENTO


NOLEGGIO ATTREZZATURE SOLLEVAMENTO PER CANTIERI
UNIT MOBILE DI PRONTO INTERVENTO

Pag. 01 indice

28-05-2009 16:53

Pagina 1

INDICE

TIRANTI IN FUNE METALLICA

Pag. 2

CATENE ED ACCESSORI

Pag. 10

CATENE ED ACCESSORI IN ACCIAIO INOSSIDABILE

Pag. 22

FASCE E BRACHE

Pag. 24

PROTEZIONI ANTITAGLIO

Pag. 27

SISTEMI DI ANCORAGGIO IN POLIESTERE E CATENA

Pag. 28

FUNI DI ACCIAIO

Pag. 29

GANCI

Pag. 32

SICUREZZE PER GANCI

Pag. 34

REDANCE ZINCATE

Pag. 34

GANCI A SALDARE

Pag. 35

GRILLI ZINCATI AD ALTA RESISTENZA

Pag. 36

TENDITORI ZINCATI AD ALTA RESISTENZA

Pag. 37

GOLFARI GIREVOLI ED OSCILLANTI AD ALTA RESISTENZA

Pag. 39

GOLFARI

Pag. 40

GRILLI ZINCATI UNI 1947

Pag. 41

MORSETTI ZINCATI A CAVALLOTTO

Pag. 41

TENDITORI ZINCATI

Pag. 42

CATENA CALIBRATA PER PARANCHI

Pag. 43

GANCI SEMPLICI UNI 9469/1 - DIN 15401/1

Pag. 47

GANCI DOPPI UNI 9470/1 - DIN 15402/1

Pag. 48

BOZZELLI PER CARRIPONTE

Pag. 49

CAPICORDA A CUNEO

Pag. 49

PRESCRIZIONI DI LEGGE - COEFFICIENTI DI SICUREZZA

Pag. 50

TABELLA RIASSUNTIVA DELLE PORTATE DELLE IMBRAGATURE

Pag. 53

Attenzione: portate e dimensioni possono essere variate senza preavviso.

Rev. 13 - 09

CARATTERISTICHE DEI TIRANTI IN FUNE METALLICA


NORME PER UN CORRETTO UTILIZZO
PORTATA
La portata determinata dal peso massimo da sollevare
e dallo sforzo assiale a cui la fune sottoposta.
Infatti a parit di carico applicato, lo sforzo assiale
aumenta quanto pi lasse della fune si sposta dalla
verticale. A questo proposito, viene preso come
riferimento, per il dimensionamento del tirante fune
metallica, langolo esterno al tirante. Allinterno del
catalogo, per ogni tipo di tirante, viene indicata la
portata considerando un angolo esterno di 45 (90 al
vertice del tirante) e di 60 (120 al vertice del tirante).
Non utilizzare mai
il tirante fune
metallica con un
angolo interno
superiore a 120.

Per quanto riguarda i


tiranti fune metallica
utilizzati a canestro,
considerare sempre
che la portata raddoppia solo se i bracci sono tra di
loro paralleli e con un carico avente diametro 25 volte
quello della fune, come di seguito illustrato. Come per
i tiranti a due o pi braccia, la portata dei tiranti
utilizzati a canestro varia in funzione dellangolo .
Angolo
al
vertice

Fattore
diametro
del carico

10

1.004

20

1.015

30

1.035

40

1.064

50

1.103

60

1.155

70

1.221

80

1.305

90

1.414

100

1.556

110

1.743

120

2.000

130

2.366

140

2.924

150

3.864

160

5.759

170

11.474

Angolo di
apertura
delle funi

Angolo di
apertura della fune
con lorizzonte

A
L

Fattore di
aumento
del carico

Esempio:
Si abbia un tirante fune metallica a 2 braccia con portata in verticale
di 10.000 kg e si voglia conoscere la portata con un angolo al
vertice di 70 (langolo si pu rilevare sulla tabella conoscendo il
rapporto tra la lunghezza di ciascun braccio L e la distanza dagli
attacchi A). Si divide la portata in verticale (10.000 kg) per il
coefficiente letto sul diagramma in corrispondenza dellangolo al
vertice di 70 (C=1.221).
Portata effettiva con angolo al vertice di 70=10.000=8.190 kg

Angolo

Portata rispetto a

D/d = 25/1
0
200%

45

140%

60

100%

NATURA DEL CARICO


Come anticipato, vanno considerate anche le
caratteristiche del carico da movimentare nonch le
condizioni ambientali del luogo di utilizzo. I carichi da
movimentare devono infatti avere dimensioni e forma
compatibili con il tirante che viene impiegato. I punti
di aggancio devono garantire sempre una presa
sicura e stabile del carico, il pi possibile baricentrica,
per evitarne pericolose oscillazioni.
Inoltre il carico deve avere superfici
sufficientemente resistenti alla
pressione esercitata dalla presa.
Un fattore che riduce fortemente la
portata della fune il piegamento
della stessa su perni troppo piccoli.
Indicativamente il diametro del
perno deve essere almeno 3-4 volte
quello della fune perch questa
conservi le proprie caratteristiche; al
di sotto di questo valore la fune si deteriora rapidamente
e la portata del tirante fune metallica si dimezza.
AMBIENTE DI UTILIZZO
Anche le condizioni ambientali influiscono sulla scelta
del tirante da utilizzare. Limbragatura che
normalmente viene realizzata con fune con anima
tessile e manicotti di alluminio pu essere utilizzata
esclusivamente in presenza di temperature comprese
tra -20 e +100C. In presenza di temperature superiori, possono essere utilizzate funi con anima metallica
e manicotti dacciaio. Vi consigliamo comunque di contattare il nostro ufficio tecnico per esigenze
particolari. Inoltre il tirante non pu essere utilizzato in
presenza di vapori, fumi, liquidi corrosivi, fiamme e
calore con temperature superiori a quella sopracitata.

ISTRUZIONI PER LUTILIZZO


Prima di utilizzare il tirante fune metallica controllare
visivamente le condizioni degli accessori e lintegrit
del tirante; accertarsi che il carico non superi la portata
indicata sulla targhetta posta nella campanella o sul
manicotto del tirante fune metallica. Verificare che
laccessorio di sospensione del tirante (generalmente
una campanella) abbia dimensioni tali da consentirne
una certa mobilit sul gancio della gru senza che vi
siano forzature o impuntamenti. Iniziare il sollevamento
ponendo lentamente in tensione il tirante, evitando
manovre con movimenti bruschi, quindi verificare la
tenuta e la stabilit del carico. Fare attenzione che il
carico non ruoti durante le operazioni di sollevamento.
Mai lasciare il carico sospeso allimbracatura;
salita e discesa del carico devono essere completati
nel pi breve tempo possibile e il carico deve essere
appoggiato senza schiacciare la fune che potrebbe
rovinarsi. A maggior ragione non togliere la fune
schiacciata sotto il carico tirandola per un capo.
Quando la fune deve lavorare a contatto con spigoli
vivi, proteggere la stessa mediante opportuni
paraspigoli perch non si rovini velocemente; evitare
inoltre di piegare il tirante fune metallica in prossimit
dei manicotti o delle impalmature, ne accorciare il
tirante fune metallica facendo dei nodi. Per un corretto
utilizzo evitare di agganciare il carico sulla punta del
gancio, la portata si riduce notevolmente e prima di
sollevare il carico accertarsi che i bracci siano liberi da
attorcigliamenti. Per finire teniamo a sottolineare che il
corretto utilizzo di un tirante per la movimentazione di
un carico in sicurezza dipende spesso dal buon senso
delloperatore che non deve mai dimenticare i rischi
impliciti in tutte le operazioni di sollevamento.
CONTROLLO
I tiranti fune metallica devono essere controllati costantemente da personale competente in funzione dellimpiego, ma comunque entro tre mesi dalla data di
messa in servizio o dallultimo impiego. Effettuare
anche dei controlli dimensionali dei componenti,
(vedi tabella) qualora anche uno solo dei componenti
non rientri nelle tolleranze ammesse il tirante non va
pi utilizzato. I tiranti fune metallica non possono
pi essere utilizzati quando si evidenziano:
- diminuzioni del diametro della fune del 10% circa in
seguito a usura e/o schiacciamento dei fili;
- piegature permanenti, attorcigliamenti, infiascature

TABELLA DI VERIFICA STATO COMPONENTI


(tolleranze ammesse)
Fune
Campan.

Diametro

-7 %

Diametro -15 %
Lunghezza +10 %

Gancio
scorsoio
Gancio

Apertura

+10 %

Apertura +10 %
Lunghezza +5 %

o la fuoriuscita dellanima;
- segni di corrosione;
- variazione di colore dei fili dovuta a surriscaldamenti
o spruzzi di saldatura;
- trefoli allentati anche con la fune in tensione;
- i manicotti sono tagliati o schiacciati;
- fili rotti.
La regola impone la sostituzione del tirante in presenza
di 5-6 fili rotti concentrati in un tratto pari a 6 volte il
diametro della fune; considerata la difficolt nel
contarne il numero esatto e i rischi legati al
sollevamento suggeriamo la sostituzione immediata del
tirante non appena si evidenziano due o massimo tre
fili rotti nello stesso trefolo. In particolare controllare la
fune nei pressi dellattacco (manicotti o capicorda)
dove le rotture sono pi frequenti, piegando la fune
per evidenziare eventuali fili rotti.
EFFICIENZA DEGLI ATTACCHI
Lefficienza dellattacco espressa in percentuale
rispetto al carico di rottura della fune.

Attacco
Morsetto a cavallotto
Manicotto di alluminio
Manicotto di acciaio
Impalmatura a mano
Capocorda testa fusa
Capocorda pressato
Capocorda a cuneo

Diametro
fune
(mm)

Efficienza
%

< 18
20 32
34 40
40
40
10 40
< 10
12 20
22 26
28 42
10 42
6 40
10 42

85/90
80/85
75/80
95
90
95
90/95
85/90
80/85
70/75
100
100
75/90

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO


CON ASOLE E REDANCE
Tipo AA-AT

ANIMA TESSILE E ANIMA METALLICA

Fune con anima tessile

Tipo AA-AM

(mm)

(kg)

(Kg)

(kg)

(Kg)

AxB
(mm)

C
(mm)

Tipo
AA
Lungh.
minima
L
(mm)

6
8
10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
40
42
44
46
48
50

390
700
1.000
1.500
2.000
2.750
3.500
4.250
5.100
6.150
7.500
9.000
10.000
11.000
13.000
14.800
18.000
20.000
22.000
24.000
26.500
29.000

780
1.400
2.000
3.000
4.000
5.500
7.000
8.500
10.200
12.300
15.000
18.000
20.000
22.000
26.000
29.600
36.000
40.000
44.000
48.000
53.000
58.000

450
850
1.350
1.900
2.600
3.400
4.400
5.400
6.500
7.700
9.000
10.500
12.000
13.750
15.500
17.500
21.000
23.000
-

900
1.700
2.700
3.800
5.200
6.800
8.800
10.800
13.000
15.400
18.000
21.000
24.000
27.500
31.000
35.000
42.000
46.000
-

50x100
65x130
80x160
100x200
110x220
130x260
150x300
160x320
175x350
200x400
210x420
225x450
240x480
260x520
280x560
290x580
320x640
340x680
350x700
370x740
380x760
400x800

18
24
28
32
36
38
45
50
56
62
70
75
80
95
100
110
120
150
150
160
160
170

300
400
500
600
700
800
900
1.000
1.100
1.200
1.300
1.400
1.500
1.600
1.700
1.800
2.000
2.100
2.200
2.300
2.400
2.500

Diametro
fune

Anima Tessile
Portata

Anima Metallica
Portata

Fune con anima metallica

Tipo RR-AT
Fune con anima tessile

Tipo RR-AM
Fune con anima metallica

Fune tipo AL619-AL636AC


Disponibili a richiesta con fune di acciaio
zincato e con asole o redance aventi
dimensioni speciali.

Foro
redancia

Tipo
RR
Lungh.
minima
L
(mm)

200
270
330
400
460
530
600
660
730
790
860
930
990
1.060
1.120
1.190
1.320
1.390
1.450
1.520
1.590
1.650

IMPORTANTE
La portata delle brache utilizzate a canestro varia in funzione dellangolo .
Consultare pagina 2 per il corretto dimensionamento deI tiranti fune metallica.

Tipo B-B

CON BUSSOLE
Carico di rottura fune

Le bussole vengono fornite di acciaio zincato e,


su richiesta, con dimensioni diverse da quelle
indicate in tabella.

Dim.
asole

Diametro
fune
(mm)

*
(kg)

**
(Kg)

***
(Kg)

14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40

16.700
21.660
27.100
34.000
41.000
47.100
56.000
65.000
75.100
82.000
92.000
104.000
115.000
126.000

18.300
23.500
30.300
36.800
44.900
53.900
65.200
73.500
83.600
95.500
109.000
122.400
127.000
141.600

19.900
25.900
32.800
40.400
49.400
58.000
68.100
78.400
84.000
102.900
114.300
127.500
142.800
158.100

* Fune tipo AZN636-ACAR


** Fune tipo HDHP6
*** Fune tipo 8FIG-8WIS

Dimensioni bussole
Diametro
Diametro
Spessore
foro
esterno
(mm)
(mm)
(mm)

16
20
20
25
25
30
30
30
35
35
40
40
45
45

65
85
85
90
90
120
120
120
125
125
130
130
150
150

20
25
25
32
32
35
35
35
42
42
45
45
55
55

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO EXTRAFLESSIBILI


AD ANELLO CONTINUO
Tipo AN-AT

ANIMA TESSILE E ANIMA METALLICA


Diametro
fune

Anima Tessile
Portata

Anima Metallica
Portata

B
(mm)

Tipo
AN
Sviluppo
minimo
S
(mm)

150
180
220
260
300
320
360
400
440
480
500
580
640
720
800
860
940
1.000
1.080
1.160

600
750
900
1.050
1.200
1.350
1.500
1.650
1.800
1.950
2.100
2.250
2.400
2.700
2.850
3.000
3.300
3.900
4.200
4.500

Dimensione
asole

(mm)

(kg)

(Kg)

(kg)

(Kg)

A
(mm)

12
15
18
21
24
27
30
33
36
39
42
48
54
60
66
72
78
84
90
96

1.900
3.000
4.600
6.300
8.200
10.500
12.800
15.500
18.500
21.700
25.500
32.600
40.500
50.000
60.000
70.000
83.000
96.000
110.000
125.000

3.800
6.000
9.200
12.600
16.400
21.000
25.600
31.000
37.000
43.400
51.000
65.200
81.000
100.000
120.000
140.000
166.000
192.000
220.000
250.000

2.300
3.500
5.000
6.800
8.900
11.100
14.500
17.700
20.500
24.800
28.000
36.500
46.500
57.000
70.000
82.000
96.000
112.000
128.000
145.000

4.600
7.000
10.000
13.600
17.800
22.200
29.000
35.400
41.000
49.600
56.000
73.000
93.000
114.000
140.000
164.000
192.000
224.000
256.000
290.000

75
90
110
130
150
160
180
200
220
240
250
290
320
360
400
430
470
500
540
580

Tipo
AN-AA
Lungh.
minima
L
(mm)

300
325
450
525
600
675
750
825
900
975
1.050
1.125
1.200
1.350
1.425
1.500
1.650
1.950
2.100
2.250

Fune con anima tessile

Tipo AN-AM
Fune con anima metallica

Tipo AN-AA-AT
Fune con anima tessile

Tipo AN-AA-AM
Fune con anima metallica

Fune tipo AL619-AL636-AL636AC


Disponibili a richiesta con fune di acciaio
zincato e con asole aventi dimensioni speciali.

IMPORTANTE
La portata delle brache utilizzate a canestro varia in funzione dellangolo .
Consultare pagina 2 per il corretto dimensionamento deI tiranti fune metallica.

Tipo SF/FLEX

TIRANTI FUNE METALLICA A NASTRO


Portata
Diametro Verticale Canestro
45

60

Largh.

Spess.

Dimensione
asole

(mm)

(kg)

(Kg)

(Kg)

(Kg)

(mm)

(mm)

A
(mm)

B
(mm)

6
8
10
12
14

3.500
6.500
10.000
15.000
20.000

7.000
13.000
20.000
30.000
40.000

4.900
9.000
14.000
21.000
28.000

3.500
6.500
10.000
15.000
20.000

80
110
140
170
200

18
24
30
36
42

180
240
300
350
400

360
480
600
700
800

Lunghezza minima: 240 volte il diametro.

A
B

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO AD 1 E 2 BRACCIA

Tipo A-G

Tipo C-G

A 1 BRACCIO - ANIMA TESSILE


Portata

Dimensioni

Diametro
fune

Tipo G-G

Tipo C-C

asola

campanella

gancio

Lungh.
minima

(mm)

(kg)

AxB
(mm)

AxBxD
(mm)

CxO
(mm)

L
(mm)

8
10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40

700
1.000
1.500
2.000
2.800
3.200
4.300
5.000
6.000
7.500
9.000
10.000
11.600
12.800
14.500
16.000
18.000

65x130
80x160
100x200
110x220
130x260
150x300
160x320
180x360
200x400
210x420
225x450
240x480
260x520
275x550
290x580
310x620
320x640

70x120x14
70x120x14
70x120x14
70x120x14
80x140x16
80x140x16
95x160x20
95x160x19
110x160x23
110x190x27
110x190x27
110x190x27
130x230x33
130x230x33
130x230x33
150x275x38
150x275x38

82x20
92x22
105x24
119x26
145x30
145x30
187x38
187x38
230x50
230x50
256x60
256x60
318x80
318x80
318x80
360x100
360x100

400
500
600
700
800
900
1.000
1.100
1.200
1.300
1.400
1.500
1.600
1.700
1.800
1.900
2.000

Tipo 2B-2G

A 2 BRACCIA - ANIMA TESSILE


Portata

Disponibili su richiesta con campanelle


e ganci aventi dimensioni diverse.
A richiesta disponibili con
fune con anima metallica

Dimensioni
Campanella
Gancio
GO-C

Diametro
fune

0-45

45-60

(mm)

(kg)

(kg)

AxBxD
(mm)

CxO
(mm)

L
(mm)

8
10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40

1.000
1.400
2.000
2.800
3.900
5.000
6.000
7.000
8.600
10.000
12.000
14.000
15.000
18.500
20.500
22.400
25.200

700
1.000
1.500
2.000
2.800
3.500
4.250
5.000
6.100
7.200
8.500
10.000
10.600
13.000
14.500
16.300
17.800

70x120x14
70x120x14
80x140x16
80x140x16
95x160x20
95x160x20
110x160x23
110x190x27
110x190x27
110x190x27
130x230x33
130x230x33
130x230x33
150x275x38
150x275x38
180x340x45
180x340x45

82x20
92x22
105x24
119x26
145x30
187x38
187x38
187x38
230x50
230x50
256x60
256x60
256x60
318x80
318x80
360x100
360x100

400
500
600
700
800
900
1.000
1.100
1.200
1.300
1.400
1.500
1.600
1.700
1.800
1.900
2.000

Lungh.
minima

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO A 3 E 4 BRACCIA

Tipo 3B-3G

A 3 E 4 BRACCIA - ANIMA TESSILE


Diametro
fune

Portata
0-45
45-60

(mm)

(kg)

(kg)

Tiranti
a 3 braccia
Campanella
AxBxD
(mm)

8
10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40

1.500
2.150
3.200
4.200
5.800
7.500
9.000
10.000
13.000
15.500
17.500
21.500
23.400
27.500
30.000
34.500
37.500

1.050
1.500
2.250
3.000
4.100
5.250
6.450
7.200
9.300
11.000
13.000
15.200
16.500
19.400
21.200
24.400
26.300

70x120x14
70x120x14
80x140x160
95x160x20
110x160x23
110x190x27
110x190x27
110x190x27
130x230x33
130x230x33
150x275x38
180x340x45
180x340x45
180x340x45
180x340x45
190x350x50
180x350x50

Dimensioni
Tiranti
a 4 braccia
Campanella
CxO
(mm)

80x140x16
80x140x16
90x150x20
95x155x23
110x175x26
115x185x28
125x200x30
125x200x30
125x220x34
150x240x38
170x260x42
200x310x52
200x310x52
200x310x52
200x330x58
200x330x58
200x330x58

Gancio

Lungh.
minima

L
(mm)

L
(mm)

82x20
92x22
105x24
119x26
145x30
187x38
187x38
187x38
230x50
230x50
256x60
256x60
256x60
318x80
318x80
318x80
360x100

400
500
600
700
800
900
1.000
1.100
1.200
1.300
1.400
1.500
1.600
1.700
1.800
1.900
2.000

Tipo 4B-4G

Disponibili su richiesta con campanelle e ganci aventi dimensioni diverse.

Tipo 2R

Tipo 2C

Tipo 3R

Tipo 3C

Disponibili su richiesta con campanelle


e ganci aventi dimensioni diverse.

Tipo 4R

Tipo 4C

A richiesta disponibili con


fune con anima metallica

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO CON GANCI SCORSOI - CALZE

Tipo GS

A 1 BRACCIO
Portata

Diametro
fune

(mm)

Dimensioni
asola

(kg)

10
12
14
16
18
20
22
24

850
1.200
1.700
2.000
2.800
3.500
4.000
4.800

Diametro
fune

AxB
(kg)

Misura

Apertura
(mm)

80x160
100x200
110x220
130x260
150x300
160x320
175x350
200x400

3/8-1/2
3/8-1/2
5/8
5/8
3/4
3/4
7/8-1
7/8-1

25
25
28
28
36
36
47
47

L
(mm)

1.000
1.200
1.400
1.600
1.800
2.000
2.200
2.400

Portata
0-45
45-60

Gancio
scorsoio

Dimensioni
campanella

Lunghezza
minima

(kg)

(kg)

AxBxD
(kg)

Misura

(mm)

Apertura
(mm)

L
(mm)

10
12
14
16
18
20
22
24

1.200
1.800
2.400
2.800
4.000
4.800
5.800
6.800

850
1.280
1.700
2.000
2.850
3.430
4.150
4.850

70x120x14
70x120x14
80x140x16
80x140x16
95x160x19
110x160x23
110x160x23
110x190x27

3/8-1/2
3/8-1/2
5/8
5/8
3/4
3/4
7/8-1
7/8-1

25
25
28
28
36
36
47
47

1.000
1.200
1.400
1.600
1.800
2.000
2.200
2.400

Apertura
diametro

Portata

(mm)

(kg)

C-A C-R
(mm)

C-D
(mm)

A
(mm)

B
(mm)

D
(mm)

8-12
12-15
15-18
18-23
23-30
30-40
40-50
50-65
65-80

370
370
370
560
1.030
1.380
1.380
1.830
1.830

400
500
550
600
600
700
700
750
800

800
1.000
1.100
1.200
1.200
1.400
1.400
1.500
1.600

30
30
30
30
40
50
50
60
60

60
60
60
60
80
100
100
120
120

18
18
24
29
29
32
32
39
39

Tipo C-A calza di testa con asola

Tipo C-D calza di giunzione doppia

Lunghezza
minima

A 2 BRACCIA

Tipo 2B-2GS

Tipo C-R calza di testa con radancia

Gancio
scorsoio

CALZE PER TESATURE E GIUNZIONI


Lunghezza calza

Dimensioni asola

Coefficiente di sicurezza: 6.
possibile per esigenze particolari, fornire asole con dimensioni speciali.
Estremit ingresso fune stagnata, esecuzione zincata.
Disponibili anche in versione con doppia asola/redancia.

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO ZINCATO

Tipo aperto chiuso

CON CAPICORDA PRESSATI


Diametro
fune
(mm)

6
8
10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
32
36

Carico di rottura fune


*
**
***
(kg)
(kg)
(kg)

2.670
4.800
8.650
12.400
16.700
21.600
27.100
34.000
41.000
47.100
56.000
65.000
82.000
104.000

9.250
13.350
18.300
23.500
30.300
36.800
44.900
53.900
63.100
73.500
95.500
122.400

4.300
6.400
10.100
14.800
19.900
25.900
32.800
40.400
49.400
58.000
68.100
78.400
102.900
127.500

17,5
20,6
20,6
25,4
31,8
31,8
38,1
38,1
44,5
51,0
51,0
57,0
63,5
63,5

Dimensioni
(mm)
B
C

12,7
17,0
17,0
21,8
28,7
28,7
33,3
33,3
38,1
44,5
44,5
51,0
57,0
57,0

19,1
22,4
22,4
26,9
31,8
31,8
36,6
36,6
42,9
52,0
52,0
58,5
65,0
65,0

17,5
20,6
20,6
25,4
30,2
30,2
34,9
34,9
41,3
51,0
51,0
57,0
63,5
63,5

* Fune tipo AZN625AC-AZN636ACAR


** Fune tipo HDHP6
*** Fune tipo 8SIG-8FIG-8WIS

10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40
42

Carico di rottura fune


*
**
***
(kg)
(kg)
(kg)

8.650
12.400
16.700
21.600
27.100
34.000
41.000
47.100
56.000
65.000
75.100
82.000
92.000
104.000
115.000
126.000
-

9.250
13.350
18.300
23.500
30.300
36.800
44.900
53.900
63.100
73.500
83.600
95.500
109.000
122.400
127.000
141.600
153.200

Tipo chiuso

Tipo filettato

Tipo aperto

CON CAPICORDA A TESTA FUSA


Diametro
fune
(mm)

Tipo aperto

Misura
capocorda
(Pollici)

3/8
1/2
5/8
5/8
3/4
7/8
7/8
1
1
11/8
11/8
1 3/8
1 3/8
1 1/2
1 1/2
1 /58
1 5/8

21
25
32
32
38
45
45
51
51
57
57
64
64
76
76
76
76

10.100
14.800
19.900
25.900
32.800
40.400
49.400
58.000
68.100
78.400
84.000
102.900
114.300
127.500
142.800
158.100
174.500

* Fune tipo AZN636ACAR


** Fune tipo HDHP6
*** Fune tipo 8SIG-8FIG-8WIS

Dimensioni
(mm)
H
M
C
D

45
51
64
64
76
89
89
102
102
114
114
127
127
165
165
165
165

16
22
25
25
32
38
38
45
45
51
51
57
70
70
70
70
70

21
25
31
31
35
41
41
51
51
57
57
64
64
70
70
76
76

24
29
35
35
41
48
48
57
57
64
64
70
70
83
83
83
83

52
59
65
65
78
90
90
103
103
116
116
130
130
171
171
171
171

Tipo chiuso

Tipo aperto chiuso

Disponibili su richiesta capicorda zincati.

Pag. 10-11 ok

28-05-2009 17:28

Pagina 1

CARATTERISTICHE DELLE CATENE


NORME PER UN CORRETTO UTILIZZO
SICUREZZA
Sofisticati sistemi e moderne strumentazioni di laboratorio,
applicati a consolidate metodologie di processo,
garantiscono il controllo della qualit del prodotto.

ESEMPIO RAPPORTO PORTATA/DIAMETRO

ASSEMBLAGGIO
Sono disponibili diversi sistemi e tipologie
di assemblaggio della catena in modo da soddisfare
qualsiasi richiesta.
LACCIAIO LEGATO A GRANA FINE HA
I SEGUENTI VANTAGGI:
Lunga durata
Maggiore resistenza della catena allusura e vita
operativa pi lunga grazie allincremento di durezza.
Idoneo alle basse temperature
La portata nominale rimane invariata anche di fronte a
temperature bassissime.
Le catene sono prodotte in 2 versioni: GRADO 80 e
GRADO 100.
STANDARDS QUALITATIVI GRADO 80
Le catene sono prodotte in accordo ai requisiti delle
Norme EN818 parti 1, 2 e 4, NORM M9605, ISO
3076, ISO 4778, ISO 7593.
DATI TECNICI GRADO 80
(collaudi effettuati in accordo alle Norme EN818-1,
ISO 1834)
- Allungamento a rottura: min 20%
- Grado durezza Brinell: approx. 330HB 30
- Grado durezza Rockwell: approx. 33HRC
- Resistenza alla rottura: approx. 1100 N/mm2
- Sollecitazione al carico di lavoro: 200 N/mm2
- Sollecitazione al carico di prova
durante la produzione: 500 N/mm2
- Sollecitazione alla rottura: 800 N/mm2
- Test di curvatura minimo: 0,8 x d

Portata
richiesta

Catena
GRADO 80

Catena
GRADO 100

(kg)

diametro

diametro

3.550
5.600
9.500

10
13
16

8
10
13

ESEMPIO RAPPORTO PORTATA/PESO

(kg)

Peso catena
a 2 braccia
L=3m
GRADO 80
(Kg)

Peso catena
a 2 braccia
L=3m
GRADO 100
(Kg)

3.550
5.600
9.500

16,2
27,6
42,2

11,0
17,6
29,6

Portata
richiesta

32%
36%
30%

STANDARDS QUALITATIVI GRADO 100


Le catene sono prodotte in accordo ai requisiti della
norma EN 812-2, ASTM A 973 e Direttiva Macchine
2006/42/CE.
DATI TECNICI GRADO 100
- Allungamento a rottura: min 25%
- Sollecitazione al carico di lavoro: 250 N/mm2
- Sollecitazione al carico di prova
durante la produzione: 625 N/mm2
- Sollecitazione alla rottura: 1000 N/mm2
- Test di curvatura minimo: 0,8 x d
- Temperatura di esercizio: 29205C
Per impiego in presenza di temperature
fino a 400C, disponibile su richiesta la
catena VIS 400 (-40380C).

Grado 80

Grado 80

Vis Grado 100 (+ 25%)

Vis Grado 100 (+ 25%)

Peso

Portata

Differenza
di peso

10

13

Portata
3.550 kg

Portata
5.600 kg

Portata
9.500 kg

Tutti i componenti GRADO 100 sono compatibili e intercambiabili con la gamma GRADO 80.
In questo caso la portata del tirante per determinata dal componente in GRADO 80.

10

Pag. 10-11 ok

28-05-2009 17:28

Pagina 2

CONSIGLI PER LUTILIZZO

GENERALE
Le catene devono essere utilizzate solo da personale
qualificato. Se utilizzate correttamente, le catene
durano nel tempo offrendo sempre un alto grado di
sicurezza. Prima dellutilizzo importante leggere
sempre le istruzioni duso consegnate con la catena e
riportate su questo catalogo.
LIMITAZIONI ALLUSO
Utilizzare solo componenti originali quando si ripara o
si modifica una catena. Utilizzare le catene VIS
fino ad una temperatura massima di 200C.
Per temperature superiori, sono disponibili le catene
VIS 400.
Non rimuovere perni, spine o sicurezze. Non applicare
nessun trattamento alla catena, n sottoporla ad alcun
tipo di zincatura.
LIMITAZIONI ALLUSO A CAUSA DI
CONDIZIONI PERICOLOSE
Temperatura. La riduzione di portata indicata a
pagina 13 cessa nel momento in cui la temperatura
ritorna normale.
Acidi. Non sottoporre le catene ad acidi o soluzioni
caustiche.
Accessori. Temperatura di esercizio degli accessori
grado 100 -40400C. La gamma degli accessori
conforme e certificabile secondo i requisiti ASTM A
952 e norme EN 1677.

PORTATA (WORKING LOAD LIMIT)


Le portate indicate in questo catalogo considerano il
sollevamento simmetrico del carico in condizioni
ambientali normali.
Quando si sollevano carichi asimmetrici il sollevamento
deve essere effettuato solo da personale specializzato
in grado di stabilire il corretto dimensionamento della
catena.
Fare molta attenzione agli spigoli vivi, perch la portata
della catena diminuisce sensibilmente.
Anche in questo caso, le operazioni devono essere
svolte da persone specializzate.
ISPEZIONI E COLLAUDI
Prima di utilizzare per la prima volta la catena,
assicurarsi che:
- la catena corrisponda esattamente a quella ordinata;
- la dichiarazione di conformit sia stata consegnata
con la catena;
- la portata segnata sulla targa posta sulla catena
corrisponda a quella indicata sulla dichiarazione
di conformit;
- le istruzioni per luso siano state lette e comprese da
chi utilizza la catena.
PRIMA DI OGNI UTILIZZO
Controllare visivamente che non vi siano deformazioni
o segni di usura. In caso di dubbio, far controllare la
catena da persone competenti.

MARCATURE E COLLAUDI
Le catene sono marcate ogni 300 mm con il simbolo di
identificazione del produttore e il grado qualitativo.
Inoltre ogni maglia marcata
8 per il grado 80 e 10per il grado 100.
Ogni catena marcata con il numero di identificazione
del lotto di produzione.
Tutte le catene, senza eccezioni, vengono collaudate
ad almeno 2,5 volte il proprio carico limite di lavoro.
Tutti i tiranti vengono consegnati completi di targhetta
metallica di identificazione e dichiarazione di
conformit CE.

Esempio targhetta di identificazione Grado 80

Esempio targhetta di identificazione Grado 100

11

Pag. 12-13 ok

28-05-2009 17:15

Pagina 1

PORTATA DELLE IMBRAGATURE (GRADO 80 - GRADO 100)

1 braccio
Coefficiente
di sicurezza

2 braccia

**

3 e 4 braccia

**

Anello Anello a
Imbragatura
strozzo a canestro continuo

4
Angolo
Fattore di carico
Codice

VIS 6 GRADO 100


Ni 6 GRADO 80
VIS 7 GRADO 100
Ni 7 GRADO 80
VIS 8 GRADO 100
Ni 8 GRADO 80
VIS 10 GRADO 100
Ni 10 GRADO 80
VIS 13 GRADO 100
Ni 13 GRADO 80
VIS 16 GRADO 100
Ni 16 GRADO 80
VIS 19 GRADO 100
Ni 19 GRADO 80
VIS 22 GRADO 100
Ni 22 GRADO 80

0,8

0-45
1,4

45-60
1

0-45
1,12

45-60
1,5

1,6

0-45
1,4

45-60
2,1

1.400

1.120

2.000

1.400

1.600

1.120

3.000

2.120

2.800

2.240

2.000

3.000

1.120

900

1.600

1.120

1.250

900

2.360

1.700

2.240

1.800

1.600

2.360

1.900

1.500

2.650

1.900

2.120

1.500

4.000

2.800

3.800

3.000

2.650

4.000

1.500

1.200

2.120

1.500

1.700

1.200

3.150

2.240

3.000

2.500

2.120

3.150

2.500

2.000

3.550

2.500

2.800

2.000

5.300

3.750

5.000

4.000

3.550

5.300

2.000

1.600

2.800

2.000

2.240

1.600

4.250

3.000

4.000

3.150

2.800

4.250

4.000

3.150

5.600

4.000

4.250

3.150

8.000

6.000

8.000

6.300

5.600

8.000

3.150

2.500

4.250

3.150

3.350

2.500

6.700

4.750

6.300

5.000

4.250

6.700

6.700

5.300

9.500

6.700

7.500

5.300

14.000

10.000

13.400

10.600

9.000

14.000

5.300

4.250

7.500

5.300

5.900

4.250

11.200

8.000

10.600

8.500

7.500

11.200

10.000

8.000

14.000

10.000

11.200

8.000

21.200

15.000

20.000

16.000

14.000

21.200

8.000

6.300

11.200

8.000

9.000

6.300

17.000

11.800

16.000

12.500

11.200

17.000

14.000

11.200

20.000

14.000

16.000

11.200

30.000

21.200

28.000

22.400

20.000

30.000

11.200

8.950

16.000

11.200

12.500

8.950

23.600

17.000

22.400

18.000

16.000

23.600

19.000

15.000

26.500

19.000

21.200

15.000

40.000

28.000

38.000

30.000

26.500

40.000

15.000

12.000

21.200

15.000

17.000

12.000

31.500

22.400

30.000

23.600

21.200

31.500

10

13

16

*
19

22

45-60 0-45
0,8
2,1
Portata (kg)

Ni 26 GRADO 80

26

21.200

16.950

30.000

21.200

23.700

16.950

45.000

31.500

42.400

33.500

30.000

45.000

Ni 32 GRADO 80

32

31.500

25.200

45.000

31.500

35.200

25.200

67.000

47.500

63.000

50.000

45.000

67.000

* (18 - 20).
** Con gancio scorsoio.

12

Pag. 12-13 ok

28-05-2009 17:16

Pagina 2

DIMENSIONI - PORTATE - PESI (GRADO 80 - GRADO 100)

CARATTERISTICHE TECNICHE CATENE GRADO 80


Codice

Ni 5 GRADO 80
Ni 6 GRADO 80
Ni 7 GRADO 80
Ni 8 GRADO 80
Ni 10 GRADO 80
Ni 13 GRADO 80
Ni 16 GRADO 80
Ni 19 GRADO 80
Ni 22 GRADO 80
Ni 26 GRADO 80
Ni 32 GRADO 80

Diametro
nominale
d
(mm)

Passo
t
(mm)

Larghezza
interna
b1 min.
(mm)

Larghezza
esterna
b2 max
(mm)

5
6
7
8
10
13
16
19
22
26
32

16,0
18,0
21,5
24,0
30,0
39,0
48,0
57,0
66,0
78,0
96,0

6,5
7,8
9,1
10,4
13,0
16,9
20,8
24,7
28,6
33,8
41,6

18,5
22,2
25,9
29,6
37,0
48,1
59,2
70,3
81,4
96,2
118,0

Portata

Carico
di rottura

Peso

(kg)

(kN)

(kg/m)

800
1.120
1.500
2.000
3.150
5.300
8.000
11.200
15.000
21.200
31.500

31,4
45,2
61,6
80,4
126,0
212,0
322,0
454,0
608,0
849,0
1.290,0

0,57
0,83
1,14
1,49
2,30
3,90
5,90
8,40
11,20
15,50
24,10

CARATTERISTICHE TECNICHE CATENE GRADO 100


Codice

VIS 6 GRADO 100


VIS 7 GRADO 100
VIS 8 GRADO 100
VIS 10 GRADO 100
VIS 13 GRADO 100
VIS 16 GRADO 100
VIS 19 GRADO 100
VIS 22 GRADO 100

Diametro
nominale
d
(mm)

Passo
t
(mm)

Larghezza
interna
b1 min.
(mm)

Larghezza
esterna
b2 max
(mm)

6
7
8
10
13
16
19
22

18
21
24
30
39
48
57
66

7,8
9,1
10,4
13,0
16,9
20,8
24,7
28,6

22,2
25,9
29,6
37,0
48,1
59,2
70,3
81,4

Portata

Carico
di rottura

Peso

(kg)

(kN)

(kg/m)

1.400
1.900
2.500
4.000
6.700
10.000
14.000
19.000

56,5
77,0
101,0
157,0
265,0
402,0
567,0
760,0

0,83
1,17
1,51
2,40
4,00
6,00
8,71
11,40

Le catene VIS 200 possono essere utilizzate fino a temperatura max 200C.
Per impiego in presenza di temperature superiori, disponibile il programma VIS 400.

Se limbragatura sottoposta a temperature estreme, carichi asimettrici o a spigoli vivi,


necessario ridurre i valori indicati in tabella, utilizzando i fattori sotto riportati.

RIDUZIONI DELLE PORTATE


Temperatura di lavoro
Fattore di carico

da -40 a 200C
1

da 200 a 300C
da 300 a 400C
Non ammissibile. Consultare il nostro ufficio tecnico.

Distribuzione
asimmetrica
del carico
Angolo di inclinazione
Fattore di carico

0-45
0,7

45-60
1

0-45
0,7

45-60
1

0-45
0,7

45-60
0,7

Sollevamento
con catena a contatto
con gli angoli

Fattore di carico
Shock
Fattore di carico

R > 2 x catena
1

R > catena
0,7

Spigolo vivo
0,5

Shock leggero
1

Shock medio
0,7

Shock pesante
Non ammissibile

13

Pag. 14-15 ok

28-05-2009 17:23

Pagina 1

TIPOLOGIE DI IMBRAGATURE

I-AHS

I-AP

I-AE

II-ASL

I-AF

I-PP

II-AHXK

I-ASP

II-ASXK

III-AHS

II-AHS

IV-AHXK

I-AHXK

I-AHP

II-AP

II-AHP

III-AP

IV-AHP

I-ASL

II-AE

II-AF

III-AE

IV-AHS

II-AGH

III-AHXK

IV-AP

IV-AE

Opzione

4-AS

4-ALS

2-AS

2-ALS

14

SK

Pag. 14-15 ok

28-05-2009 17:23

Pagina 2

SCHEMA SINOTTICO PER FORMAZIONE CATENE

12 braccia

34 braccia

15

Pag. 16-17 ok

28-05-2009 17:25

Pagina 1

ACCESSORI GRADO 100

Tipo D

CAMPANELLA
Codice

Portata

Catena abbinabile

senza
schiacciatura

max
(kg)

1 tratta
(mm)

D13*
D16*
D18*
D22*
D26*
D32*
D38
D45
D50
D60

2.400
3.400
5.050
6.950
12.000
18.000
27.700
36.000
47.000
60.000

6-7
8
10
13
16
19-20
22
-

Peso

Dimensioni

2 tratte
(mm)

D
(mm)

P
(mm)

L
(mm)

13
16
19
23
27
33
38
45
50
60

110
110
135
160
180
200
275
340
350
400

60
60
75
90
100
110
150
180
190
200

6
7
8
10
13
16
19-20
22
-

approx
S
(mm) (kg)

8
8
8
11,5
14
18
-

0,34
0,53
0,92
1,60
2,50
4,20
7,50
12,82
16,50
27,00

*DF13DF32 Serie con schiacciatura, disponibile a richiesta.

Tipo DL

CAMPANELLA TRIPLA
Codice

Portata

senza
schiacciatura

max
(kg)

D18L13*
D22L16*
D26L20*
D32L22*
D38L26*
D50L32*
D56L36
D60L40

5.050
6.950
10.400
18.000
27.700
41.550
50.250
60.000

Peso
Catena
Dimensioni
abbinabile
3-4 tratte
D
P
L
D1 P1
L1
S approx
(mm)
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (kg)

6-7
8
10
13
16
19-20
22
-

19
23
27
33
38
50
56
60

135
160
180
200
275
350
350
400

75
90
100
110
150
190
250
200

13
16
19
23
27
33
36
40

60
70
85
115
140
150
170
170

38
34
40
50
65
70
75
80

8
8
11,5
14
18
-

1,38
2,38
3,81
6,57
11,45
23,00
31,00
38,00

*D18LF13D38LF26 Serie con schiacciatura, disponibile a richiesta.

CAMPANELLA TRIPLA SPECIALE

Tipo DE
Codice

Portata

senza
schiacciatura

max
(kg)

D18E14*
D22E16*
D26E20*
D32E26*
D38E32*
E50D38
D56D45
D60D50

5.050
6.950
10.400
18.000
27.700
41.550
50.250
60.000

Peso
Catena
Dimensioni
abbinabile
3-4 tratte
D
P
L
D1 P1
L1
S approx
(mm)
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (kg)

7
8
10
13
16
19-20
22
-

19
23
27
33
38
50
56
60

135
160
180
200
275
350
350
400

75
90
100
110
150
250
250
200

15
17
20
27
33
38
45
50

120
140
160
190
230
275
340
350

*D18LF14D38EF32 Serie con schiacciatura, disponibile a richiesta.

16

70
8
1,94
80
8
3,12
95 11,5 4,92
110 14 9,50
130 18 17,00
150
32,60
180
48,10
190
60,10

Pag. 16-17 ok

28-05-2009 17:25

Pagina 2

ACCESSORI GRADO 100

Tipo WLK

MAGLIA DI GIUNZIONE
Portata
max
(kg)

Catena

Codice

(mm)

Dimensioni
G
H
O
R
(mm) (mm) (mm) (mm)

PxL
(mm)

Peso/pz
approx
(kg)

WLK6
WLK7
WLK8
WLK10
WLK13
WLK16
WLK19-20
WLK22

1.400
1.900
2.500
4.000
6.700
10.000
16.000
19.000

6
7
8
10
13
16
19-20
22

7,6 7,8 14
44
9
10
17
51
10 11,5 18 61,5
12,6 12,6 22,5 72
16,7 19 27,5 88
21
21
33 103
23,5 29,5 41,5 115
27
29 48,5 135

4,8x39
6x47
6,3x53
8x63
10x79
14x106
16x123
16x146

0,07
0,12
0,19
0,34
0,73
1,43
2,45
3,21

Tipo GSE

GANCIO ACCORCIATORE AD OCCHIO


Codice

GSE6
GSE7-8
GSE10
GSE13
GSE16
GSE19-20
GSE22

Portata
max
(kg)

Catena
(mm)

E
(mm)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000
16.000
19.000

6
7-8
10
13
16
19-20
22

9,5
13
16
20,5
25
30
33

Peso/pz
Dimensioni
approx
F
H
O
R
(kg)
(mm) (mm) (mm) (mm)

12,5
16,5
21
27,5
33,5
40
44

17,5
23,5
29
38,5
48
56,5
62

7
9,5
12
15,5
18,5
22
26

56
74,5
93
121
148,5
176,5
194,5

0,23
0,54
1,06
2,39
4,48
6,65
8,75

Tipo GSC

GANCIO ACCORCIATORE CLEVIS


Portata
max
(kg)

Catena

Codice

GSC6
GSC7-8
GSC10
GSC13
GSC16
GSC19-20
GSC22

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000
16.000
19.000

6
7-8
10
13
16
19-20
22

(mm)

Dimensioni
A
H
O
R
(mm) (mm) (mm) (mm)

7
9
11,5
15
18
23
25

PxL
(mm)

Peso/pz
approx
(kg)

17,5 7
51
7,4x16,5
23,5 9,5 66
9,6x23
29
12
82 12,5x29,5
38,5 15,5 107
16x37
48 18,5 132
20x52
56,5 22 155
24x73
62
26 170,5 27x71

0,25
0,60
1,14
2,60
4,80
7,20
9,50

Tipo WCL

MAGLIA DI GIUNZIONE A SAGOLA


Codice

WCL8
WCL10
WCL13
WCL16

Portata
max
(kg)

Catena

2.500
4.000
6.700
10.000

8
10
13
16

(mm)

Dimensioni
D
E
G
H
(mm) (mm) (mm) (mm)

29
40
50
65

18
21
27,5
40

17

10
12,6
16,7
21

11,5
12,6
19
21

O
(mm)

Peso/pz
approx
R
(mm) (kg)

18
22,5
27,5
33

64
81
104
112,5

0,3
0,5
1,1
2

Pag. 18-19 ok

28-05-2009 17:32

Pagina 1

ACCESSORI GRADO 100

Tipo SHE

GANCIO AD OCCHIO CON SICUREZZA


Codice

SHE6
SHE7-8
SHE10
SHE13
SHE16
SHE19-20
SHE22

Tipo SHC

Portata

Catena

max
(kg)

(mm)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000
16.000
19.000

6
7-8
10
13
16
19-20
22

Peso/pz

Dimensioni

D
E
F
G
H
O 01 R approx
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (kg)

18
24
30
38
44
53
60

10
11
16
19
25
27
29

20 16,5 21
25 19 27
34 26 33
43 33 42
50 40 50
55 48 54
60 50 61

25
32
40
48
55
61
71

19
25
31
39
45
54
61

84,5
106
131
164
182,5
205
225

0,33
0,56
1,20
2,35
3,72
5,95
7,87

GANCIO CLEVIS CON SICUREZZA


Codice

SHC6
SHC7-8
SHC10
SHC13
SHC16
SHC19-20
SHC22

Tipo SKE

Portata

Catena

Peso/pz

max
(kg)

(mm)

A
D
G
H
O O1 R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000
16.000
19.000

6
7-8
10
13
16
19-20
22

7
9
11,5
14,5
17,5
23
24,5

Dimensioni

18 16,5 20
25 19 28
30 25 33
38 30 40
44 37 47
52 51 50
60 50 61

25
32
39
48
55
61
71

19
26
31
39
45
53
61

PxL
(mm)

approx
(kg)

69 7,4x16,5
94,5 9,6x23
109 12,5x29,5
135 16x37
155 20x52
183 24x73
212 27x71

0,27
0,61
1,12
2,05
3,40
6,26
8,76

GANCIO SELF LOCKING AD OCCHIO


Codice

SKE6
SKE7-8
SKE10
SKE13
SKE16

Tipo SKC

Portata

Catena

Dimensioni

Peso/pz

max
(kg)

(mm)

D
E
F
G
H O min R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

approx
(kg)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000

6
7-8
10
13
16

35
43,5
56
69
80

11 21 16 20,5
12 27 20 26
15 34,5 24,5 30
20 40 34,5 40
27 50 35,5 50

28 110
34 136
45 168,5
51,5 205
60 251,5

0,53
0,89
1,58
3,16
6,05

GANCIO SELF LOCKING CLEVIS


Codice

SKC6
SKC7-8
SKC10
SKC13
SKC16

Portata

Catena

max
(kg)

(mm)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000

6
7-8
10
13
16

Peso/pz

Dimensioni
A
D
G
H O min R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

6,7
8,5
12
15
19

18

35
43,5
56
69
80

16
20
24,5
34,5
35,5

20,5
26
30
40
50

28 94
34 123
45 143,5
51,5 179,5
60 217

PxL
(mm)

approx
(kg)

7,4x16,5
9,6x23
12,5x29,5
16x37
20x52

0,50
0,96
1,60
3,13
5,80

Pag. 18-19 ok

28-05-2009 17:32

Pagina 2

ACCESSORI GRADO 100

Tipo SKS

GANCIO SELF LOCKING GIREVOLE


Codice

SKS6
SKS7-8
SKS10
SKS13
SKS16

Portata

Catena

Dimensioni

Peso/pz

max
(kg)

(mm)

D
E
F
G
H O min R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

approx
(kg)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000

6
7-8
10
13
16

35
43,5
56
69
80

13
13
16
20
24

35 16 20,5
35 20 26
42 24,5 30
49 34,5 40
60 35,5 50

28
34
45
51,5
60

160
181
218
269
319

0,6
1,1
2
4
6,8

GANCIO SELF LOCKING GIREVOLE SOTTO CARICO CON CUSCINETTO


Codice

SKB6
SKB7-8
SKB10
SKB13
SKB16

Portata

Catena

Dimensioni

Peso/pz

max
(kg)

(mm)

D
E
F
G
H O min R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

approx
(kg)

1.400
2.500
4.000
6.700
10.000

6
7-8
10
13
16

35
43,5
56
69
80

13
13
16
20
24

35 16 20,5
35 20 26
42 24,5 30
49 34,5 40
60 35,5 50

28
34
45
51,5
60

160
181
218
269
319

0,6
1,1
2
4
6,8

Tipo FHE

GANCIO PER FONDERIA AD OCCHIO


Codice

FHE7-8
FHE10
FHE13
FHE16

Portata

Catena

Dimensioni

Peso/pz

max
(kg)

(mm)

E
F
G
H
O
R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

approx
(kg)

2.500
4.000
6.700
10.000

7-8
10
13
16

13,5
16
19
24

18
22
27
32

26
32
39
45

31
36
43
50

64
78
89
100

122,5
149
176,5
205

1,13
1,99
3,31
5,30

Tipo CCH

GANCIO ANTINCOCCIANTE A C CLEVIS


Codice

CCH7-8
CCH10
CCH13

Portata

Catena

max
(kg)

(mm)

2.500
4.000
6.700

7-8
10
13

Peso/pz

Dimensioni
A
G
H
O
R
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

PxL
(mm)

9,5 22 27,5 20 90 9,6x23


12 28 38,5 28 129 12,5x29,5
15 35 51 41 166 16x37

19

Tipo SKB

approx
(kg)

0,58
1,46
3

ACCESSORI SPECIALI

Tipo BWW

GANCIO STAFFA
Codice

Portata
(kg)

e
(mm)

s
(mm)

b
(mm)

h
(mm)

d1
(mm)

g
(mm)

Peso
(kg)

BWW 7-8
BWW 10
BWW 13
BWW 16
BWW 19-20
BWW 22

2.500
4.000
6.700
10.000
16.000
19.000

131
157
207
261
302
363

80
100
130
160
185
220

50
65
80
100
120
140

18
20
26
33
40
50

28
32
40
50
60
75

55
65
90
110
130
150

1,12
2,60
5,90
10,80
17,20
31,30

Codice

Portata
(kg)

s
(mm)

b
(mm)

g
(mm)

d
(mm)

e
(mm)

Maglia
B

Peso
(kg)

GHW 5-6
GHW 7-8
GHW 10
GH 13*
GH 16*
GH 19-20*

1.400
2.500
4.000
5.300
8.000
12.500

100
150
200
300
400
500

190
254
380
500
600
700

65
100
130
195
250
320

23
30
40
50
60
70

203
300
402
592
781
970

Per sollevamento lamiere.


Utilizzare con brache a 3 bracci.
Si consiglia lutilizzo con angolo al vertice: 15-30.

Tipo GHW

GANCIO A FORCA
BW 13 2,08
BW 16 5,40
BW 22 16,10
BW 26 31,50
BW 26 63,40
BW 36 115,00

* Articoli ancora prodotti in grado 80.


Per sollevamento lamiere.
Da utilizzare esclusivamente in coppia.
Si consiglia lutilizzo con angolo al vertice: 30-45.

Tipo CH-3

GANCIO PER CONTAINERS


Codice

Portata
(kg)

l
(mm)

b
(mm)

h
(mm)

f
(mm)

e
(mm)

Peso
(kg)

CH-3

12.500

192

70

46

25

75

4,0

Tipo U

GRILLO UNILOCK
Codice

Portata
(kg)

e
(mm)

b
(mm)

d
(mm)

s
(mm)

a
(mm)

M
(mm)

Peso
(kg)

U 5-6*
U 7*
U 8*
U 10*
U 13*
U 16*
U 19*
U 26*

1.120
1.500
2.000
3.150
5.300
8.000
11.200
21.200

33,5
48,5
48,0
60,0
72,0
80,0
96,0
132,0

21
28
28
35
39
47
56
77

9,3
13,0
13,0
16,0
18,0
23,0
26,0
33,0

11
16
16
20
24
32
36
49

16,0
22,0
22,0
26,5
34,0
44,0
52,0
66,0

7
9
10
12
16
20
24
30

0,07
0,20
0,22
0,38
0,67
1,21
1,97
4,06

* Articoli prodotti in grado 80.

20

PARTI DI RICAMBIO

KIT RICAMBI PER MAGLIE DI GIUNZIONE WLK


Codice

PxL

Per accessorio

VCP6
VCP7
VCP8
VCP10
VCP13
VCP16
VCP19-20
VCP22

4,8x39
6x47
6,3x53
8x63
10x79
14x106
16x123
16x146

WLK6
WLK7
WLK8 - WCL8 - WLK8D
WLK10 - WCL10 - WLK10D
WLK13 - WCL13 - WLK13D
WLK16 - WCL16 - WLK16D
WLK19-20 - WLK20D
WLK22

KIT SICUREZZE FORGIATE PER GANCI SHE - SHC


Codice

Per accessorio

FSL6
FSL7-8
FSL10
FSL13
FSL16
FSL19-20
FSL22

SHE6 - SHC6
SHE7-8 - SHC7-8 - SHE8D - SHC8D
SHE10 - SHC10 - SHE10D - SHC10D
SHE13 - SHC13 - SHE13D - SHC13D
SHE16 - SHC16 - SHE16D - SHC16D
SHE19-20 - SHC19-20 - SHE20D - SHC20D
SHE22 - SHC22

KIT SICUREZZE PER GANCI CLEVIS


Codice

PxL

VLP6

7,4x16,5

VLP7-8

9,6x23

VLP10

12,5x29,5

VLP13

16x37

VLP16

20x52

VLP19-20

24x73

VLP22

27x71

Tipo VCP

Tipo FSL

Tipo VLP

Per accessorio

GSC6 - SHC6 - SKC6 - D13CR1 - D13CR2


D18L13CR - D13GI1 - D13GI2 - D18L13GI
GSC7-8 - SHC7-8 -SKC7-8 - CCH7-8 - SHC8D - SKC8D - CKC7-8
D16CR1 - D18CR2 - D22L16CR - D16GI1 - D18ZG12 - D22L16GI
GSC10 - SHC10 - SKC10 - CCH10 - SHC10D - SKC10D - CKC10
D18CR1 - D22CR2 - D26L20CR - D18GI1 - D22GI2 - D26L20GI
GSC13 - SHC13 - SKC13 - CCH13 - SHC13D - SKC13D D22CR1 - D26CR2 - D32L22CR - D22GI1 - D26GI2 - D32L22GI
GSC16 - SHC16 - SKC16 - SHC16D - SKC16D - D26CR1
D32CR2 - D36L26CR - D26GI1 - D32GI2 - D38L26GI
GSC19-20 - SHC19-20 - SHC20D
D32CR1 - D36CR2 - D50L32CR
GSC22 - SHC22
D36CR1 - D45CR2 - D50L36CR

KIT DISPOSITIVO DI CHIUSURA


PER GANCI SELF LOCKING SKE - SKC
Codice

Per accessorio

LDN6
LDN7-8
LDN10
LDN13
LDN16

SKE6 - SKC6 - SKS6


SKE7-8 - SKC7-8 - SKS7-8 - SKE8D - SKC8D - SKS8D
SKE10 - SKC10 - SKS10 - SKE10D - SKC10D - SKS10D
SKE13 - SKC13 - SKS13 - SKE13D- SKC13D - SKS13D
SKE16 - SKC16 - SKS16 - SKE16D - SKC16D - SKS16D

21

Tipo LDN

Pag. 22-23

28-05-2009 17:37

Pagina 1

CATENE ED ACCESSORI IN ACCIAIO INOSSIDABILE

MATERIALE
Acciaio inossidabile austenitico corrispondente a:
- 1.4571/AISI 316 Ti
- 1.4404/AISI 316 L

SICUREZZA
Continui controlli durante la produzione
garantiscono la massima sicurezza.

MONTAGGIO
Grazie al sistema connex, persone esperte possono
assemblare rapidamente sul posto il tiro desiderato.

CAMPO DI UTILIZZO
Diversamente dalle catene tradizionali, le catene
inossidabili possono essere impiegate negli
ambienti pi corrosivi e alle temperature pi
elevate.

1 braccio

Coefficiente
di sicurezza

2 braccia

3-4 braccia

4
Angolo di inclin.
Fattore di carico
Codice
d

NIK 5
NIK 7
NIK 10
NIK 13
NIK 16

5
7
10
13
16

0,8

Fino 45 45-60 Fino 45 45-60 Fino 45 45-60


1,4
1
1,12
0,8
2,1
1,5
Portata (kg)

500
1.000
2.000
3.200
4.500

400
800
1.600
2.560
3.600

700
1.400
2.800
4.500
6.300

500
1.000
2.000
3.200
4.500

560
1.120
2.240
3.550
5.040

400
800
1.600
2.560
3.600

1.050
2.100
4.250
6.700
9.450

750
1.500
3.000
4.750
6.750

* Se le catene vengono sottoposte ad ulteriori sollecitazioni moltiplicare i valori indicati in


tabella per tutti i relativi coefficienti di carico riportati.

DATI TECNICI
Carico di lavoro-sollecitazione di 125 N/mm2.
Carico di prova-sollecitazione di 250 N/mm2.
Sollecitazione alla rottura di 500 N/mm2.
Allungamento alla rottura minimo 25%.

RIDUZIONI DELLE PORTATE


Temperatura di lavoro
Fattore di carico

da -45 a 400
1

da -400 a 600
0,75

da 600 a 700
0,5

Distribuzione
asimmetrica
del carico
Angolo di inclin.
Fattore di carico
Carico sugli spigoli
Fattore di carico
Shock
Fattore di carico

0-45
0,7

45-60
1

R = > 2 x catena
1
Leggero
1

0-45
0,7

45-60
1

R = > 2 x catena
0,7
Medio
0,7

0-45
0,7

45-60
0,7

Spigoli vivi
0,5
Pesante
Non ammesso

Tipo NIK

CATENA DI SOLLEVAMENTO
Codice

NIK 5
NIK 7
NIK 10
NIK 13
NIK 16

Portata nominale
con coeff. 4
d
(kg)
(mm)

500
1.000
2.000
3.200
5.000

5
7
10
13
16

Passo
t
(mm)

Larghezza interna
b1 min
(mm)

Carico di
rottura
(kN)

(kg/m)

16
21
30
39
48

7,5
9,5
13,5
17,5
21,5

20
40
80
125
200

0,56
1,10
2,20
3,80
5,70

22

Peso

Pag. 22-23

28-05-2009 17:37

Pagina 2

CATENE ED ACCESSORI IN ACCIAIO INOSSIDABILE

Tipo AK

CAMPANELLA SEMPLICE
Codice

Portata
(kg)

AK
AK
AK
AK
AK
AK
AK
AK

10
13
16
18
22
26
32
36

Campanella per catena


d
t
w
Carico
di rottura
1 braccio 2 bracci 3-4 bracci
(mm) (mm) (mm)
(kg)
(mm)
(mm)
(mm)

700
1.050
1.400
2.000
3.200
5.000
7.100
10.500

5
7
10
13
16
-

5
7
10
13
16
-

5
7
10
13
16

10,0
13,0
16,5
18,5
23,0
27,0
33,0
36,0

80
110
110
135
160
180
200
260

50
60
60
75
90
100
110
140

28
42
56
80
128
200
284
420

Peso
(kg)

0,20
0,30
0,50
0,80
1,50
2,30
3,90
6,35

Tipo VK

CAMPANELLA TRIPLA
Codice

Portata Per catena

(mm)
(kg)

VK 5
VK 7
VK 10
VK 13
VK 16

1.050
3.200
5.000
7.100
10.500

5
7
10
13
16

Composizione

(mm)

(mm)

(mm)

(kg)

154
230
265
315
400

110
160
180
200
260

60
90
100
110
140

0,52
2,22
3,36
6,02
9,99

AK 13 + 2 BK 10
AK 22 + 2 BK 16
AK 26 + 2 BK 18
AK 32 + 2 BK 22
AK 36 + 2 BK 26

Peso

Tipo CK

MAGLIA DI GIUNZIONE
Codice

CK 5
CK 7
CK 10
CK 13
CK 16

Per catena

(mm)

Peso

(mm)

(mm)

(mm)

(mm)

(mm)

(mm)

(kg)

5
7
10
13
16

34,4
50,8
69,8
85,4
105,3

7
9
13
17
21

7
9
13
17
21

36
54
73
92
104

12,7
16,6
24,6
28,6
36,5

11
14
18
25
32

0,05
0,12
0,33
0,70
1,22

Tipo HSK

MAGLIA DI GIUNZIONE
Codice Per catena Portata a
b
d1
d2
e
g
g1
h

(mm)
(kg) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

HSK 5
HSK 7
HSK 10
HSK 13
HSK 16

5
7
10
13
16

500
1.000
2.000
3.200
4.500

14,0 66,0
19,0 90,0
28,5 108,0
34,0 134,0
37,0 152,5

21
24
31
39
47

8
11
14
17
22

80
104
125
155
175

25
32
39
48
56

SICUREZZA COMPLETA
Codice

Gancio ad occhio corrispondente

SF 5
SF 7
SF 10
SF 13
SF 16

HSK 5
HSK 7
HSK 10
HSK 13
HSK 16

23

22
29
35
43
48

20,0
28,0
33,0
43,0
47,0

Peso
(kg)

0,25
0,6
1,2
2,1
3

Tipo SF

CARATTERISTICHE DELLE BRACHE


NORME PER UN CORRETTO UTILIZZO
CARATTERISTICHE E IDONEIT ALLIMPIEGO
Le fasce e le brache di poliestere sono leggere,
maneggevoli, ed estremamente flessibili; non rovinano
le superfici dei carichi e garantiscono una certa elasticit
per ammortizzare meglio gli strappi durante la
movimentazione. Sono la soluzione ideale per problemi
di sollevamento di carichi delicati, che potrebbero
essere danneggiati da tiranti in fune o catena.
Rappresentano inoltre lunico sistema di sollevamento
nel caso di lavori in ambienti corrosivi o con pericolo
di conduzione elettrica. Essendo materiali in fibra sono
soggetti al taglio, pertanto, qualora vi fossero spigoli
vivi o pericoli di forte abrasione si consiglia di utilizzare
appropriate protezioni o paraspigoli.

REVISIONI PERIODICHE
Le brache devono essere controllate attentamente, al pi
tardi ogni tre mesi, da un responsabile della sicurezza,
fermo restando che le brache vanno sempre controllate
prima di essere utilizzate. Le brache non possono pi
essere utilizzate quando presentano tagli, anche di piccole
dimensioni, deformazioni o segni di deterioramento,
rammollimento o irrigidimento del nastro, o perdita di
flessibilit. Nel caso di brache tonde ad anello, scartare
la braca non appena si lacera la guaina esterna.
Le brache devono comunque essere tolte dal
servizio dopo 5 anni dalla data di produzione
riportata sulla etichetta.

MARCATURA
Le brache di poliestere riportano il nome del costruttore,
la portata e la marcatura CE su unetichetta in materiale
antistrappo cucita allinterno di una delle due asole
o sulla guaina dellanello. Sul retro delletichetta sono
indicate le istruzioni per il corretto utilizzo.

CONSIGLI DI UTILIZZO
- Non utilizzare mai brache danneggiate
anche parzialmente.
- Evitare il contatto con superfici taglienti
o abrasive: in questo caso utilizzare
opportune protezioni o paraspigoli.
Controllare lintegrit
delle fasce prima di
ogni utilizzo

Controllare
il peso del carico

Non agganciare sulla


punta del gancio

Tenere in considerazione
il centro di gravit del
carico

- Verificare che lasola della fascia o la


braca ad anello di poliestere non vengano
agganciati a superfici che possano
danneggiarli.
- Non schiacciare le brache sotto il carico
ne cercare di sfilarle se lo stesso appoggia
sul nastro.

Tenere conto del modo di


imbragaggio e dellangolo
di inclinazione

Non accorciare le brache


annodandole poich la
portata diminuirebbe
enormemente

Utilizzare a temperature
comprese tra -40 e +80

In caso di esposizione ad
agenti chimici verificare la
compatibilit (vedi tabella)

COMPATIBILIT CHIMICA
Acidi

Acido solfor.
concentr.

Alcoli

Aldeidi

Alcali forti a
basse temp.

Sbiancanti

SI

NO

SI

NO

SI

SI

Solventi

Idrocarburi

Petroli

Detergenti

Acqua
di mare

Eteri

SI

SI

SI

SI

SI

NO

- Non strisciare la braca sul terreno durante


il trasporto
- Verificare che la lunghezza dellasola
sia almeno 4 volte il diametro del perno
o del gancio su cui lavorano, in modo
che langolo interno dellasola non
superi i 20.
- Conservare le brache pulite utilizzando
acqua fredda e poi appenderle perch
si possano asciugare.

24

FASCE E BRACHE DI POLIESTERE CON ASOLE E/O ANELLO

A DOPPIO STRATO
100%
Colore

Viola
Verde
Giallo
Grigio
Rosso
Marrone
Blu
Arancio

80%

Portata
200% 140%

100%

Largh.
nastro

Lungh.
asole

Lungh.
minima

(mm)

(kg)

(kg)

(kg)

45
(kg)

60
(kg)

(mm)

(mm)

30/50
60
90
120
150
180
240
300

1.000
2.000
3.000
4.000
5.000
6.000
8.000
10.000

800
1.600
2.400
3.200
4.000
4.800
6.400
8.000

2.000
4.000
6.000
8.000
10.000
12.000
16.000
20.000

1.400
2.800
4.200
5.600
7.000
8.400
11.200
14.000

1.000
2.000
3.000
4.000
5.000
6.000
8.000
10.000

250
250
300
350
400
450
500
600

1.000
1.000
1.300
1.400
1.600
1.700
1.800
2.000

Coefficiente di sicurezza: 7
- Asole rastremate e rivestite in materiale sintetico ad alta resistenza contro labrasione.
- Nastro di poliestere colorato a doppio strato A.T.
- Colori a norme CEN.
- Allungamento max a carico di lavoro < 5%.
- Righe che identificano la portata (ogni riga = 1 ton).
- Etichetta con dati di portata e istruzioni duso cucita allinterno di unasola.
A RICHIESTA DISPONIBILI A QUATTRO STRATI

BRACHE DI POLIESTERE AD ANELLO


100%
Colore

Viola
Verde
Giallo
Grigio
Rosso
Marrone
Azzurro
Arancio
Arancio
Arancio
Arancio
Arancio
Arancio

80%

Portata
100%

140%

100%

Diametro
approssim.
(mm)

(kg)

(kg)

(kg)

45
(kg)

60
(kg)

Peso
per metro
di sviluppo
(kg)

15
20
25
30
33
38
40
44
50
60
80
100
120

1.000
2.000
3.000
4.000
5.000
6.000
8.000
10.000
12.000
15.000
20.000
25.000
30.000

800
1.600
2.400
3.200
4.000
4.800
6.400
8.000
9.600
12.000
16.000
20.000
24.000

2.000
4.000
6.000
8.000
10.000
12.000
16.000
20.000
24.000
30.000
40.000
50.000
60.000

1.400
2.800
4.200
5.600
7.000
8.400
11.200
14.000
16.900
21.100
28.200
35.300
42.000

1.000
2.000
3.000
4.000
5.000
6.000
8.000
10.000
12.000
15.000
20.000
25.000
30.000

0,2
0,25
0,35
0,45
0,6
0,7
0,9
1,1
1,5
2,1
2,7
3,4
4,6

Coefficiente di sicurezza: 7
- Le misure si intendono pari allo sviluppo circonferenziale. Circonferenza massima mt. 24.
- Il filato di poliestere viene inserito in una guaina speciale che lo protegge dal
contatto con il carico.
- Colori a norme CEN.
- Righe nere continue che identificano la portata (1 riga = 1 ton fino a 10 ton).
- Dati di portata e istruzioni duso su etichetta cucita sullanello.

25

BRACHE DI POLIESTERE A 1 4 BRACCIA

Imbragature costituite da brache ad anello continuo di poliestere inguainate, campanelle,


ganci ad occhio e maglie di giunzione. Ideali quando la braca non deve condurre elettricit.

A 1 BRACCIO
Colore

Portata
Verticale
(kg)

Dimensioni
Campanella
AxBxD
(mm)

Gancio
CxO
(mm)

Viola
Verde
Giallo
Grigio
Rosso
Marrone
Azzurro

1.000
2.000
3.000
4.000
5.000
6.000
8.000

60x110x13
60x110x13
60x110x16
75x135x18
75x135x18
100x180x27
100x180x27

92x22
119x26
145x30
187x38
187x38
230x50
256x60

A 2 BRACCIA
Colore

Portata
a 45
(kg)

Dimensioni
Campanella
AxBxD
(mm)

Gancio
CxO
(mm)

Viola
Verde
Giallo
Grigio
Rosso
Marrone
Azzurro

1.400
2.800
4.000
5.600
7.000
8.400
11.200

60x110x13
60x110x16
75x135x18
90x160x23
90x160x23
110x180x27
110x200x33

92x22
119x26
145x30
187x38
187x38
230x50
256x60

Le portate indicate valgono in normali condizioni duso e con bracci ugualmente caricati.

A 3 E 4 BRACCIA
Colore

Viola
Verde
Giallo
Grigio
Rosso
Marrone
Azzurro

Portata
a 45
(kg)

Dimensioni
Campanella
AxBxD
(mm)

Gancio
CxO
(mm)

2.100
4.000
6.300
8.400
10.000
12.600
15.500

80x140x16
90x150x20
110x175x26
115x185x20
125x200x30
125x220x34
150x240x38

92x22
119x26
145x30
187x38
187x38
230x50
230x50

Le portate indicate valgono in normali condizioni duso e con bracci ugualmente caricati.

Angoli
di
lavoro

% di perdita in
funzione angolo

-0 %

-30 %

26

-30 %

-47,5 %

PROTEZIONI ANTITAGLIO

La protezione anti-taglio una guaina in materiale poliuretanico su supporto di poliestere


che protegge il nastro, la catena o la fune da spigoli vivi e taglienti e dai materiali sollevati
a taglio quali fogli di lamiera, profilati metallici, ecc.

PROTEX SEMPLICE E DOPPIO


Per
nastro
(mm)

Per fune
ad anello
(Kg)

A
(mm)

50
60
75
100
150
200
300

fino a 1.500
2.000 e 3.000
4.000 e 5.000
6.000 e 8.000
10.000
-

70
80
95
120
170
230
330

Dimensioni
B
C
(mm)
(mm)

60
70
85
110
160
220
320

D
(mm)

12
12
12
12
12
12
12

5
5
5
5
5
5
5

Barre da 4 m

PROTEX TUBOLARE PER CATENA E FUNE DACCIAIO


Per fune

(mm)

Per catena

(mm)

A
(mm)

Dimensioni
B
(mm)

C
(mm)

8
10
12
14 e 16
18 e 20
22 e 24
26
28 e 30
32
36 e 38
40
-

8
10
13
16

22
22
24
28
32
36
38
42
45
52
55
60
73

22
22
24
28
32
36
38
42
45
52
55
60
73

10
12
14
18
22
26
28
32
35
42
45
50
63

Barre da 2 m

PARASPIGOLI SPECIALI ANTITAGLIO IN TESSUTO A 4 STRATI

Cuscinetti a 90

Abbinamento

27

Montaggio

SISTEMI DI ANCORAGGIO IN POLIESTERE


CON CRICCHETTO TENSIONATORE
Con ganci a U sponda

FASCE CON CRICCHETTO TENSIONATORE


Larghezza nastro
(mm)

Carico di rottura nastro


(kg)

35
50

2.500
5.000

Con ganci ad uncino/semplice doppio

Con ganci a triangolo

Ad anello

Accessori e meccanismi per fasce da 35 mm e 50 mm

Fibbia a molla

Tendinastro 5.000 kg

Gancio singolo uncino

Gancio doppio uncino

Gancio ad U

SISTEMI DI ANCORAGGIO
CON TENDICATENA A CRICCHETTO

TENDICATENA A CRICCHETTO
Catena
Tipo

Pollici

(mm)

T8-10

5/16 - 3/8

8 - 10

T10-13

3/8 - 1/2

10 - 13

T13-16

1/2 - 5/8

13 - 16

28

CARATTERISTICHE DELLE
FUNI DI ACCIAIO
DIAMETRO E TOLLERANZE
Il diametro normale della fune il diametro del cerchio
circoscritto alla sezione normale della fune. Deve
essere misurato come rappresentato in figura sotto.

CROCIATA

DESTRA sZ

La misura del diametro si effettua in due punti distanti


almeno un metro; in ciascun punto si misurano due
diametri a 90 uno dallaltro; la media dei quattro
valori rilevati si assume come diametro effettivo.
La misurazione viene fatta normalmente su un tratto
di fune dritto non sottoposto ad alcuna trazione. Per
i rilievi particolarmente precisi, il diametro effettivo
si misura sottoponendo la fune ad una trazione pari
al 5% del carico di rottura minimo garantito.
Le tolleranze ammesse sul diametro sono riportate
nella tabella seguente, in conformit alla norma
UNI ISO 2408.

TOLLERANZE
Con trefoli
Diam. fune
(mm)

Anima
tessile %

Anima
metallica %

2-3

2-3

+7;-1

4-5

4-5

+6;-1

6-7

2-3

+5;-1

4-5

+4;-1

< 10

2-3

> 10

4-5

Funi speciali

+5;-0

FORMAZIONE
La formazione definisce la composizione della fune.
Per le funi a trefoli si indica in successione:
a) il numero dei trefoli componenti la fune;
b) il numero dei fili componenti ciascun strato
del trefolo;
c) la composizione dellanima.

29

SINISTRA zS

PARALLELA

DESTRA zZ

SINISTRA sS

SENSO DI AVVOLGIMENTO
Il senso di avvolgimento , per definizione, riferito ai
fili esterni rispetto ai trefoli (o funi spiroidali) e dei
trefoli rispetto alla fune, secondo ISO 2408.
Z indica il senso di avvolgimento destro.
S indica il senso di avvolgimento sinistro.
Nel caso di funi a trefoli si impiegano due lettere con
altezza di carattere differente. La prima, pi piccola,
indica il senso di trefolatura dei fili esterni nei trefoli.
La seconda, pi alta, indica il senso di cordatura dei
trefoli della fune.
CARICHI DI ROTTURA
Carico di rottura minimo garantito.
quello indicato sul catalogo in corrispondenza ad
ogni fune ed quello che vale agli effetti delle norme
antinfortunistiche, per definire la portata della fune.
Carico di rottura effettivo.
il carico che si ottiene nella prova di rottura a trazione e deve essere sempre superiore a quello minimo
garantito.
SEZIONE METALLICA
data dalla somma delle sezioni trasversali rette di
tutti i fili componenti la fune.
PESO UNITARIO
il peso di una determinata lunghezza di fune; nel
presente catalogo sono riportati i pesi approssimati
per una lunghezza di 100 metri di fune.
RIVESTIMENTI PROTETTIVI
I fili elementari delle funi sono protetti da una appropriata lubrificazione. Tuttavia le funi per usi marittimi o
destinate a lavorare in ambienti aggressivi od esposte
alle intemperie hanno i fili protetti con zincatura. La
zincatura viene effettuata con processo ad immersione
in bagno di zinco fuso. I fili possono essere zincati
dopo lultima operazione di trafilatura (zincatura finale) ovvero zincati e succesivamente trafilati. La quantit
del rivestimento espressa dalla massa di zinco per
unit di superficie del filo in g/m2, secondo ISO 2232.

FUNI IN ACCIAIO LUCIDO/ZINCATO


GRU - CARRI PONTE - PARANCHI
BATTIPALI MOVIMENTO TERRA

ELEVATORI - ARGANI - PARANCHI


Fili

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)

Formazione

(n)
res. fili 180 kgf/mm

114

6(12+6+1)+FC
anima tessile
crociata destra
UNI 7293-74
res. fili 180 kgf/mm2

114

6(9+9+1)+FC
anima tessile
crociata destra
UNI 7294-74
res. fili 180 kgf/mm2

150

6(12+6F+6+1)+FC
anima tessile
crociata destra
UNI 7295-74

4
5
6

5,5
9,0
13,0

950
1.500
2.250

0,26
0,32
0,39

7
8
9
10
11
12
13
14
16
18
20
22
24
26

18,1
23,6
30,0
36,8
44,6
52,9
62,9
73,0
95,0
121,0
150,0
180,0
216,0
252,0

3.100
4.000
5.100
6.300
7.600
9.100
10.600
12.400
16.000
20.300
25.000
30.500
36.100
42.500

0,56
0,64
0,72
0,80
0,88
0,96
0,84
0,90
1,03
1,16
1,29
1,42
1,55
1,68

Fili

Formazione

(n)
res. fili 180 kgf/mm2
204

6(15+9+9+1)+WR
crociata destra
crociata sinistra
res. fili 180 kgf/mm2
6(14+7/7+7+1)+WR
crociata destra
crociata sinistra
UNI 7297-74

216

res. fili 180 kgf/mm2

GRU - CARRI PONTE


PARANCHI - IMBRAGATURE
Fili

Formazione

(n)
res. fili 180 kgf/mm2
204

6(15+9+9+1)+FC
anima tessile
crociata destra
res. fili 180 kgf/mm2

216

6(14+7/7+7+1)+FC
anima tessile
crociata destra
UNI 7297-74

res. fili 180 kgf/mm2

222

6(18+12+6+1)+FC
crociata destra
UNI 7296-74

res. fili 180 kgf/mm2


258

6(18+9F+9+6+1)+FC
crociata destra
UNI 7297-74

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)
6
7
8
9

13,5
18,4
24,0
30,4

2.200
3.000
3.900
5.000

0,33
0,38
0,43
0,49

10
11
12
13
14
16
18
20
8
10
12
14
16
18
20
22
24
26
28
30
32
36
40

37,5
45,4
54,0
63,1
73,5
95,0
122,0
150,0
22,1
34,6
49,8
67,8
88,6
112,0
138,0
167,0
199,0
257,0
298,0
342,0
389,0
493,0
608,0

6.100
7.400
8.800
10.300
12.000
15.600
19.800
24.400
3.600
5.600
8.200
11.100
14.500
18.400
22.600
27.400
32.500
40.500
47.000
54.000
61.400
77.800
96.000

0,57
0,63
0,68
0,74
0,80
0,91
1,02
1,14
0,36
0,46
0,55
0,64
0,73
0,82
0,91
1,00
1,09
1,18
1,27
1,36
1,45
1,64
1,82

246

6(16+8/8+8+1)+WR
crociata destra
crociata sinistra
UNI 7297-74

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)
6
8

14,9
26,5

2.320
4.100

0,33
0,43

9*
10
11*
12
13*
14
15*
16
17*
18
19*
20
22
24
26
28
30
32
36
40
44
48

33,6
41,5
50,2
59,7
70,1
81,3
93,3
106,2
119,8
134,4
149,7
165,9
200,0
239,0
280,0
325,0
373,0
425,0
537,0
663,0
803,0
955,0

5.400
6.650
8.000
9.600
11.200
13.100
14.900
17.000
19.200
21.600
24.000
26.600
32.000
38.200
44.200
51.200
58.000
67.000
85.000
104.000
126.000
150.000

0,51
0,57
0,63
0,69
0,74
0,80
0,86
0,91
0,97
1,03
1,08
1,14
1,26
1,37
1,32
1,42
1,52
1,62
1,82
2,02
2,22
2,42

* Funi allestite solo con formazione crociata destra.

AD ELEVATA RESISTENZA
GRU - CARRI PONTE - PARANCHI
Fili

Formazione

(n)
res. fili 220 kgf/mm2
6(14+7/7+1)+WR
anima acciaio
crociata destra

216

res. fili 220 kgf/mm2

246

6(16+8/8+8+1)+WR
anima acciaio
crociata destra

30

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
26
28
30
32
34
36
38
40

33,6
41,5
50,2
59,7
70,1
81,3
93,3
106,2
119,8
134,4
149,7
165,9
182,0
200,0
218,0
239,0
280,0
325,0
373,0
425,0
479,0
537,0
599,0
663,0

7.000
8.600
10.400
12.500
14.500
16.800
19.400
21.300
24.900
27.900
30.900
34.400
37.800
41.800
45.300
49.500
57.700
66.400
75.500
85.200
94.000
105.000
114.000
126.000

0,51
0,57
0,63
0,69
0,74
0,80
0,86
0,91
0,97
1,03
1,08
1,14
1,20
1,26
1,31
1,37
1,32
1,42
1,52
1,62
1,72
1,82
1,92
2,02

AD ELEVATISSIMO CARICO DI ROTTURA


COMPATTATE - ANTIGIREVOLI
GRU A TORRE - AUTOGRU - ELEVATORI

AD ELEVATISSIMO CARICO DI ROTTURA


GRU - CARRI PONTE - PARANCHI
Fili

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)

Formazione

(n)
res. fili 220 kgf/mm

227

8x19+8x7+1x19
crociata destra

res. fili 220 kgf/mm2


275

8x25+8x7+1x19
crociata destra

res. fili 220 kgf/mm2


313

9x25+9x7+1x25
crociata destra

6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
18
16
20
22
24
26
28
26

17,0
23,3
30,7
39,0
48,3
58,6
69,9
82,7
93,0
110,0
126,0
160,0
126,0
198
240
285
335
389
335

3.500
4.800
6.300
8.000
9.850
12.000
14.200
16.800
19.400
22.300
25.400
32.200
25.400
39.500
47.800
56.900
66.800
77.600
66.800

0,41
0,48
0,55
0,62
0,69
0,76
0,83
0,72
0,78
0,83
0,89
1,00
0,89
1,02
1,12
1,23
1,33
1,43
1,33

Fili
(n)

res. fili 220 kgf/mm2


(15x7)+(6x7)+(6x7)+(6x7)+7
crociata destra

238

res. fili 220 kgf/mm2


292

AD ELEVATISSIMO CARICO DI ROTTURA


SPECIALI - COMPATTATE - NON ANTIGIREVOLI
CARICHI GUIDATI - STRALLI - CONTROVENTI
Fili

Formazione

(n)
res. fili 220 kgf/mm2
6x19/6x7+6x19+19
crociata destra
289

50
61
72
85
98
113
128
145
162

11.700
14.150
16.500
19.800
22.900
26.350
29.900
33.850
37.900

0,55
0,61
0,66
0,72
0,77
0,83
0,87
0,94
0,98

Fili

Formazione

(n)
res. fili 200 kgf/mm2

res. fili 150 kgf/mm2


1(12+6+1)

18

12(6+1)+6(6+1)+(6+1)
crociata destra
133

res. fili 220 kgf/mm2


12(9+9+1)+6(9+9+1)+(9+9+1)
crociata destra
361

res. fili 150 kgf/mm2

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)
5
6
7
8
9
10
11
12
14
16
13
14
15
16
17
18
19
20
22
24

9,95
14,3
19,5
25,5
32,3
39,8
48,2
57,5
78,0
102,0
76,8
89,0
99,2
114,0
130,0
146,0
163,0
180,0
219,0
262,0

31

1.830
2.640
3.600
4.700
5.950
7.340
8.880
10.570
14.400
18.800
14.500
16.900
19.400
22.100
25.000
28.000
31.200
34.600
41.900
49.800

50
60
70
85
95
110
125
145
160
180
200
220
245
280
325
380

10.200
12.300
14.600
17.100
19.900
22.800
26.000
29.500
33.000
36.500
40.600
44.800
49.000
56.200
66.000
76.500

0,56
0,62
0,67
0,73
0,78
0,83
0,89
0,95
1,00
1,06
1,11
1,18
1,23
1,12
1,21
1,31

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m mm

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)

Formazione

(n)

ANTIGIREVOLI
GRU A TORRE - ELEVATORI
Fili

(18x7)+(7x7)+(7x7)
+(7x7)+19
crociata destra

10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
24
26
28

ACCIAIO INOSSIDABILE
AISI 316

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m min.

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)
10
11
12
13
14
15
16
17
18

Fune Peso Carico


Fili

per rottura esterni


100 m mm

(mm) (kg)
(kgf)
(mm)

Formazione

0,32
0,38
0,44
0,51
0,57
0,63
0,70
0,76
0,88
1,01
0,64
0,69
0,74
0,78
0,83
0,88
0,92
0,98
1,08
1,18

37

(18+12+6+1)

res. fili 150 kgf/mm2


7(6+1)
49

res. fili 150 kgf/mm2


7(12+6+1)
133

2,0
2,5
3,0
4,0
5,0
6,0
7,0
8,0
9,0
10,0
12,0
14,0
16,0
18,0
20,0
22,0
24,0
2,0
2,5
3,0
4,0
5,0
6,0
7,0
8,0
10,0
2,5
3,0
4,0
5,0
6,0
7,0
8,0
10,0

2,02
3,42
4,55
8,09
12,65
18,19
24,72
32,37
40,88
50,47
72,70
97,6
129,2
158,7
198,1
242,2
282,0
1,65
2,60
3,70
6,56
10,24
14,80
20,11
26,25
40,45
2,62
3,78
6,40
10,31
15,14
20,03
26,58
41,23

355
545
785
1.390
2.171
3.055
4.075
5.240
6.330
8.030
10.990
14.700
18.950
23.450
28.450
33.250
37.350
250
380
560
1.000
1.550
2.250
3.050
4.000
6.150
380
550
920
1.480
2.180
2.900
3.800
5.950

0,40
0,50
0,60
0,80
1,00
1,20
1,40
1,60
1,80
2,00
2,20
2,00
2,30
2,55
2,85
3,15
3,40
0,22
0,27
0,33
0,44
0,55
0,64
0,77
0,88
1,09
0,17
0,20
0,26
0,33
0,40
0,46
0,53
0,66

GANCI

Il gancio mantiene la sua portata nominale quando la risultante delle forze applicate
allineata con lasse del gancio (1). Non sottoporre mai il gancio a sforzi laterali o
carichi di punta (2, 3, 4). Non sono ammissibili carichi sulla linguetta di
sicurezza che ha il solo scopo di evitarne la fuoriuscita. Non ruotare il
gancio girevole sotto carico. I ganci devono essere sostituiti non appena
si evidenziano segni di usura, deformazioni o riduzioni di sezione in
qualsiasi punto superiori al 10%. Mai cercare di riparare un gancio.
Fare attenzione che il gancio non possa essere raggiunto da spruzzi di
saldatura che ne pregiudicherebbero lintegrit.

Tipo GO-C

Tipo GO-A

Acciaio al carbonio

Acciaio legato

Coefficienti di sicurezza: GO-C=5; GO-A=4.

Tipo GG-C

Tipo GG-A

Acciaio al carbonio

Acciaio legato

Coefficienti di sicurezza: GG-C=5; GG-A=4.

AD OCCHIO
Tipo GO-C
Portata
(kg)

Tipo GO-A
Portata
(kg)

800
1.000
1.600
2.000
3.200
5.000
7.500
10.000
15.000
20.000

1.250
1.600
2.500
3.200
5.400
8.000
11.500
16.000
22.000
30.000

Tipo GG-C
Portata
(kg)

Tipo GG-A
Portata
(kg)

800
1.000
1.600
2.000
3.200
5.000
7.500
10.000
15.000
-

1.250
1.600
2.500
3.200
5.400
8.000
11.500
16.000
22.000
30.000

Dimensioni
Peso
A
B
E
G
H
C
O
T
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (kg)

73
82
92
104
122
160
192
222
280
320

38
46
53
62
76
98
120
138
169
180

19
23
29
32
40
51
62
72
89
90

16
17
21
24
29
36
42
55
61
80

20
24
27
30
36
48
58
67
76
100

82,0
91,5
105,5
119,0
145,0
187,0
230,0
256,0
318,0
360,0

20
22
24
26
30
38
50
60
80
100

111,5
127,0
144,5
164,0
200,0
259,0
316,0
356,0
434,0
505,0

0,29
0,40
0,60
0,90
1,55
3,50
6,50
9,90
17,20
30,00

GIREVOLI
Dimensioni
Peso
A
C
D
E
G
H
L
O
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (kg)

74
82
92
100
122
162
192
220
279
345

30
39
46
46
63
78
90
90
122
139

10,5
14,0
17,0
17,0
20,5
27,0
29,0
35,0
38,0
48,0

Disponibili con cuscinetto.

32

28
36
46
46
55
66
67
88
109
115

15
17
21
24
28
40
42
58
65
78

20
22
27
30
36
49
58
67
76
98

114
140
168
175
212
260
310
340
426
520

20
21
24
25
33
41
47
53
75
95

0,48
0,90
1,20
1,50
3,00
6,80
10,00
15,00
26,00
56,00

GANCI

Tipo SL

CON SICUREZZA FORGIATA


Dimensioni
E
H
A
B
D1
D2
G
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

Portata
(kg)

1.120
2.000
3.150
5.300
8.000

110
136
168
205
250

20
25
32
40
54

16
20
25
30
38

71
88
107
138
175

21
25
32
39
49

10
12
13
18
22

28
34
45
54
63

Peso
(kg)

0,5
0,9
1,5
2,7
5,7

Il gancio si chiude automaticamente quando viene applicato il carico e pu essere sbloccato


solamente agendo sul grilletto posizionato sulla parte superiore

Coefficiente di sicurezza: 4.

Tipo GS

SCORSOI
Per fune
Diametro
(mm)

Portata
(kg)

10-12
14-16
18
20-24

1.600
2.000
3.000
5.000

Dimensioni
B
C
D
E
F
H
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

67
79
100
133

17
18
23
34

23
28
34
41

18
21
24
37

17
22
27
33

127
148
170
209

Peso
(kg)

0,6
0,9
1,7
3,5

Coefficiente di sicurezza: 5.

Tipo BA

PER BALLE E RETI METALLICHE IN ROTOLI


Codice

Portata
(kg)

e
(mm)

BA 5-6
BA 7-8
BA 10

1.120
2.000
3.150

160
200
260

Dimensioni
d1
g
a
(mm) (mm) (mm)

16
20
27

40
50
65

24
30
39

d2
(mm)

Peso
(kg)

7
10
13

0,4
0,7
1,5

AD S
Codice

S-IF
S-IF
S-IF
S-IF
S-IF
S-IF
S-IF
S-IF

900
901
902
903
904
905
906
907

Portata
(kg)

A
(mm)

180
390
780
1.000
1.300
1.400
2.000
2.800

9,5
12,7
19,0
22,2
25,4
28,5
31,7
38,2

Tipo IF

Dimensioni
B
C
(mm)
(mm)

152
190
266
304
331
381
406
480

33

38
51
76
89
102
114
127
152

D
(mm)

Peso
(kg)

38
51
76
89
102
114
127
152

0,2
0,4
1,2
2,1
2,8
4,0
5,0
8,0

I ganci a S possono essere


forniti chiusi da una parte
e con sicurezza dallaltra.

Tipo S

SICUREZZE PER GANCI

Dimensioni

La linguetta di sicurezza serve a garantire che il


tirante collegato al gancio, durante il sollevamento
non fuoriesca dalla sede.
Non assolutamente dimensionata per sopportare
carichi.
Prima di ogni sollevamento assicurarsi che:
- il gancio e la sicurezza siano in buono stato;
- le sicurezze non siano piegate o danneggiate;
- la molla di richiamo della sicurezza spinga la
stessa contro il gancio chiudendone lapertura.

Forma

B
(mm)

D
(mm)

N
(mm)

A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B
B

28
32
36
40
45
49
53
60
70
75
71
81
90
134
150
170
190
210
250
42,5
34

4
4
4
4
4
4
4
5
5
6
6
6
6
8
8
8
8
8
10
6
4

5,8
6,8
6,8
6,8
6,8
7
7
11
11
11
17
17
19
24
34
34
34
34
51
14
6,3

REDANCE ZINCATE
Tipo RED

PESANTI DIN 6899B


Diametro
fune
(mm)

A
(mm)

Dimensioni
B
(mm)

C
(mm)

Peso
(kg)

2,5
3,5
4,0
5,0
6,0
7,0
8-9,0
10-11,0
12-13,0
14-15,0
16,0
17-18,0
20,0
22,0
24,0
26,0
28,0
30,0
32,0
34,0
36,0
38,0
40,0
42,0

12
13
14
16
18
20
24
28
32
36
38
45
50
56
62
70
75
80
95
100
110
115
120
150

19
21
23
25
28
32
38
45
51
58
61
72
80
90
99
112
120
128
152
160
176
184
192
240

3
4
5
6
7
8
10
12
14
16
17
20
22
24
26
28
30
32
34
36
38
40
42
45

0,005
0,008
0,010
0,016
0,019
0,030
0,047
0,068
0,100
0,145
0,180
0,290
0,320
0,470
0,590
0,800
1,100
1,230
1,560
1,760
1,920
2,920
3,200
3,640

34

GANCI A SALDARE

SCELTA DEL GANCIO


La scelta della portata nominale del gancio viene fatta alla stessa maniera che nei ganci tradizionali. Di importanza
fondamentale che lo spessore di parete scelto per posizionare il gancio sia abbastanza consistente da poter supportare il
gancio stesso senza danneggiarsi.
SUPPORTO
La superficie prescelta per il posizionamento del gancio a saldare deve essere di un acciaio adeguato alla operazione di
saldatura (percentuale di carbonio allinterno dellintervallo 0,25C%0,4), deve inoltre essere esente da cricche superficiali,
danneggiamenti od altri difetti metallurgici. La superficie sulla quale si ha intenzione di andare a saldare il gancio deve
essere esente da ruggine e vernice, inoltre va rimosso accuratamente qualunque residuo di lubrificante. La parte piatta dal
gancio deve avere lo stesso andamento della superficie sulla quale sar saldato, pu essere ammessa al massimo una
differenza quantificabile in 3 mm. La parete sulla quale si salder il gancio deve avere uno spessore adeguato a sopportare
il carico (vedi tabella).
USO
Sollevare sempre il carico in maniera centrata. Evitare i sollevamenti laterali, fuori assi o non centrati nella sella del gancio.
Controllare periodicamente che la linguetta di sicurezza funzioni correttamente.
MANUTENZIONE
Per usi gravosi ed intensi si raccomanda di effettuare una ispezione visiva a scadenza giornaliera.
Verificare la presenza di cricche o shock di carico ed utilizzare una spazzola metallica per verificare la presenza della
corrosione.
La verifica dellabrasione del gancio deve essere condotta con il seguente criterio: se labrasione supera il valore del 10%
rispetto al dato della quota nominale (se non diversamente specificato nelle norme tecniche) il gancio deve essere
considerato a scarto.
Verificare che il gancio non sia deformato: 10 la massima deformazione ammissibile.
Una anomala apertura della bocca del gancio un chiaro sintomo di sovraccarico del medesimo; tale tipologia di
deformazione pu essere verificata con un controllo visivo.
La linguetta di sicurezza si deve chiudere fermamente, nel caso in cui non si blocchi e fuoriesca dalla bocca del gancio
ci si trova di fronte ad una deformazione permanente inaccettabile.
Verificare il corretto funzionamento della linguetta di sicurezza, la molla deve permettere al dispositivo di ritornare in
posizione. La linguetta di sicurezza riparabile, viene fornito un kit di ricambio.

Tipo GH
Codice

WLL
CMU
(t)

Dimensioni
B

(mm)

(mm)

(mm)

(t)

Spessore
minimo
parete
(mm)

GH 0.75
GH 1
GH 2
GH 3
GH 4
GH 5
GH 8
GH 10
GH 15

0,75
1,00
2,00
3,00
4,00
5,00
8,00
10,00
15,00

56
71
91
104
120
136
145
178
185

70
78
81
104
129
146
146
193
225

22
25
36
39
42
47
52
77
76

3,0
4,0
8,0
12,0
16,0
20,0
32,0
40,0
60,0

3
4
6
7
7
8
9
9
9

35

BL CR

Peso
(kg)

0,23
0,48
0,72
1,07
1,59
2,32
3,27
6,07
9,00

GRILLI ZINCATI AD ALTA RESISTENZA

Angolo rispetto
alla verticale

0
45
90

Tipo GRI-PF

Tipo GRI-DC

Con perno filettato

Con dado a coppiglia

Coefficiente di sicurezza: 5.
Disponibili portate fino a 1.000 t.
Disponibili anche con forma diritta.

La portata indicata riferita a sollevamenti con un unico tiro di fune dove il carico
perfettamente allineato alla verticale del punto di sospensione. Quando il grillo viene
sottoposto a sforzi laterali, non allineati allasse di tiro (come nel caso di due tiranti
inseriti nello stesso grillo), sia ha una riduzione di portata notevole come riportato
in nella tabella a fianco. Non sottoporre il grillo a tiri disassati che
possano farlo ruotare danneggiandolo. Controllare sempre lefficienza
Portata
del grillo prima di ogni sollevamento. Assicurarsi che il perno sia ben
avvitato contro la staffa utilizzando tutta la filettatura. Per evitare
100%
sbilanciamenti del carico, si pu ridurre la luce del perno spessorandolo
70%
da entrambe le parti con opportuni distanziali, senza mai saldare.
50%
Mai eseguire saldature su un grillo. Mai utilizzare un bullone o
qualcosa di diverso dal perno originale. Ricordiamo che le operazioni di controllo
devono essere effettuate da personale esperto al pi tardi trimestralmente.

A OMEGA
Portata
(t)

A
(mm)

0,50
0,75
1,00
1,50
2,00
3,25
4,75
6,50
8,50
9,50
12,00
13,50
17,00
25,00
35,00
55,00
85,00
120,00

12,0
13,5
17,00
18,5
22,0
27,0
31,0
36,0
43,0
47,0
51,0
57,0
60,0
74,0
83,0
105,0
127,0
146,0

Dimensioni
B
D
F
(mm)
(mm)
(mm)

20
21
26
29
32
43
51
58
68
75
83
92
99
126
138
180
190
238

8
10
11
12
16
19
22
25
28
32
35
38
42
50
57
70
80
95

36

29
32
36
43
51
64
76
83
95
108
118
133
146
178
197
254
330
381

H
(mm)

Peso
(kg)

7
9
10
11
13
16
19
22
25
28
32
35
38
45
50
65
75
89

0,06
0,11
0,15
0,21
0,37
0,65
1,06
1,56
2,32
3,28
4,51
5,93
7,89
13,40
18,85
37,80
58,68
105,00

TENDITORI ZINCATI AD ALTA RESISTENZA

I tenditori possono essere impiegati per tensionare i cavi solamente quando non sono
soggetti a sollecitazioni di tipo dinamico o carichi pulsanti; i tiri applicati devono
sempre essere allineati con il tenditore. Non sottoporre il tenditore a carichi laterali
perch potrebbe danneggiarsi seriamente. Non utilizzare mai il tenditore per il
sollevamento. In caso di deformazione il tenditore deve essere sostituito
immediatamente. Prima delluso verificare lintegrit del tenditore e delle parti filettate.
Quando il tenditore in posizione aperta, assicurarsi che il 25% circa della lunghezza
totale del filetto sia avvitato nella canaula. Non cercare mai di riparare un tenditore.

Tipo TEN-AR
Diametro
filetto

Corsa

(pollici)

(pollici)

3/8
1/2
1/2
1/2
5/8
5/8
5/8
3/4
3/4
3/4
3/4
7/8
7/8
1
1
1
1
11/4
11/4
11/4
11/2
11/2
11/2
13/4
13/4
2
21/2
23/4

6
6
9
12
6
9
12
6
9
12
18
12
18
6
12
18
24
12
18
24
12
18
24
18
24
24
24
24

Lunghezza Lunghezza
max
max
tenditore
tenditore
chiuso
aperto
(mm)
(mm)

302
338
414
490
394
470
546
432
508
584
737
625
778
524
676
829
980
760
912
1.064
823
975
1.128
1.060
1.213
1.315
1.486
1.562

416
452
585
719
508
641
775
546
679
813
1.080
854
1.121
638
905
1.172
1.437
989
1.255
1.521
1.052
1.318
1.585
1.403
1.670
1.772
1.943
2.019

37

Peso
tenditore
occhio
occhio
(kg)

Peso
tenditore
occhio
forcella
(kg)

Peso
tenditore
forcella
forcella
(kg)

0,32
0,66
0,76
0,91
1,07
1,31
1,71
1,65
1,95
2,30
2,85
3,33
4,24
3,87
5,09
6,00
7,52
8,12
10,4
12,1
12,7
15,1
17,1
23,1
26,3
40,7
64,0
88,0

0,34
0,69
0,78
0,93
1,07
1,39
1,71
1,76
1,95
2,43
2,98
3,52
4,19
4,05
5,08
6,03
7,39
8,80
11,0
12,9
13,1
14,7
17,8
22,3
27,5
42,9
68,0
91,0

0,37
0,73
0,79
0,96
1,37
1,31
1,53
1,86
2,31
2,56
3,11
3,71
4,14
4,29
5,07
6,62
7,85
9,48
11,6
13,0
13,6
14,3
18,4
25,0
28,7
45,4
73,0
98,0

OCCHIO-OCCHIO
OCCHIO-FORCELLA
FORCELLA-FORCELLA

Coefficiente di sicurezza: 5.
Tutti i terminali sono tra loro intercambiabili.
Su richiesta disponibili terminali con gancio.

DIMENSIONI TERMINALI

TERMINALE CON OCCHIO

Coefficiente di sicurezza: 5.

Diametro
filetto
(pollici)

Portata
(kg)

A
(mm)

3/8
1/2
5/8
3/4
7/8
1
11/4
11/2
13/4
2
21/2
23/4

540
1.000
1.590
2.360
3.270
4.540
6.900
9.710
12.700
16.780
27.220
34.020

9
12
14
17
20
22
29
32
38
45
51
57

Dimensioni
B
C
(mm)
(mm)

13
18
21
25
31
36
45
54
60
69
79
83

D
(mm)

28
36
43
53
59
74
88
105
119
146
165
178

65
80
98
113
118
155
197
215
254
308
344
381

TERMINALE CON FORCELLA

Coefficiente di sicurezza: 5.

Diametro
filetto
(pollici)

Portata
(kg)

A
(mm)

B
(mm)

Dimensioni
C
(mm)

D
(mm)

E
(mm)

3/8
1/2
5/8
3/4
7/8
1
11/4
11/2
13/4
2
21/2
23/4

540
1.000
1.590
2.360
3.270
4.540
6.900
9.710
12.700
16.780
27.220
34.020

13
16
18
23
27
30
44
52
59
64
75
89

22
26
33
38
44
52
73
70
85
93
114
110

8,0
9,5
13,0
15,5
19,0
22,0
29,0
35,0
41,0
51,0
57,0
70,0

8
10
13
16
18
20
25
27
33
39
38
42

21
25
33
41
48
54
67
80
90
108
143
156

38

GOLFARI GIREVOLI ED OSCILLANTI AD ALTA RESISTENZA

Codice

ADA 8
ADA 10
ADA 12
ADA 14
ADA 16
ADA 18
ADA 20
ADA 22
ADA 24
ADA 27
ADA 30
ADA 33
ADA 36
ADA 39
ADA 42

Portata Diametro
A
filetto
(mm)
(t)
(mm)

0,40
0,70
1,00
1,30
1,60
2,00
2,50
3,00
4,00
5,00
6,30
7,00
10,00
10,00
12,50

M8 (x1,25)
M10 (x1,5)
M12 (x1,75)
M14 (x2,0)
M16 (x2,0)
M18 (x2,5)
M20 (x2,5)
M22 (x2,5)
M24 (x3,0)
M27 (x3,0)
M30 (x3,5)
M33 (x3,5)
M36 (x4,0)
M39 (x4,0)
M42 (x4,5)

B
(mm)

C
(mm)

D
(mm)

E
(mm)

F
(mm)

G
(mm)

I
(mm)

35
37
39
41
43
45
47
69
71
65
65
83
83
83
83

15
15
15
15
15
15
15
26
26
26
26
35
35
35
35

13
13
13
13
13
13
13
20
20
20
20
29
29
29
29

34
34
34
34
34
34
34
53
53
53
53
72
72
72
72

44
44
44
44
53
53
53
70
70
70
70
100
100
100
100

68
68
68
68
68
68
68
105
105
105
105
146
146
146
146

13
16
18
21
24
27
30
33
36
40
40
55
55
55
55

34
34
34
34
34
34
34
49
49
49
49
65
65
65
65

Coppia
Chiave
L
Serraggio
esagonale
(mm)
(Nm)

18
18
23
23
23
28
32
33
33
36
45
50
54
54
63

6
8
10
12
10
10
10
14
14
14
14
19
19
19
19

6,5
13
22
35
55
80
110
150
190
280
380
520
600
870
1000

CR

Peso

(t)

(kg)

2,0
3,5
5,0
6,5
8,0
10,0
12,5
15,0
20,0
25,0
31,5
35,0
50,0
50,0
62,5

0,43
0,43
0,46
0,46
0,47
0,47
0,47
1,85
1,87
1,93
2,00
4,90
5,20
5,30
5,50

Filettature e lunghezze speciali su richiesta.


Coefficiente di sicurezza: 5.

39

GOLFARI

Tipo GOL maschio

DIN 580
Portata

(mm)

Coefficiente di sicurezza: 6.
Materiale: C15
Finitura: neri o zincati.
A richiesta con filetto passo WW.
Prima dellutilizzo verificare lintegrit del filetto
assicurandosi che le parti filettate siano pulite.
Avvitare a fondo il golfare fino ad aderire
completamente contro la superficie del particolare
su cui viene assemblato. Mai cercare di adattare
il golfare, tagliando o rifacendo la filettatura.
Quando il golfare viene sottoposto a sforzi
laterali si ha una riduzione di portata come
riportato di seguito:
Angolo rispetto
alla verticale

Portata

0
45

100%
70%

M6
M8
M10
M12
M14
M16
M18
M20
M22
M24
M27
M30
M33
M36
M42
M45
M48
M56
M64

(kg)

(kg)

90
60
140
100
230
170
340
240
500
350
700
500
930
650
1.200
860
1.500 1.050
1.800 1.290
2.500 1.830
3.200 2.300
4.200 3.050
4.600 3.300
6.300 4.500
7.800 5.500
8.600 6.100
11.500 8.300
16.000 11.000

Dimensioni

Passo

A
B
C
E
F
H
L
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

20
20
25
30
30
35
35
40
40
50
54
60
60
70
80
90
90
100
110

36
36
45
54
54
63
63
72
72
90
98
108
108
126
144
166
166
184
206

20
20
25
30
30
35
35
40
40
50
62
65
65
75
85
100
100
110
120

6
6
8
10
10
12
12
14
14
18
20
22
22
26
30
35
35
38
42

8
8
10
12
12
14
14
16
16
20
22
24
24
28
32
38
38
42
48

36
36
45
53
53
62
62
71
71
90
99
109
109
128
147
168
168
187
208

13
13
17
20,5
20,5
27
27
30
30
36
40
45
45
54
63
68
68
78
90

Peso

(mm)

(kg)

1,00
1,25
1,50
1,75
2,00
2,00
2,50
2,50
2,50
3,00
3,00
3,50
3,50
4,00
4,50
5,00
5,00
5,50
6,00

0,060
0,060
0,110
0,170
0,170
0,310
0,480
0,480
0,480
0,900
1,250
1,700
1,900
2,150
4,150
6,100
6,200
8,800
12,400

*Portata di un golfare

DIN 582

Tipo GOL femmina


Portata

Coefficiente di sicurezza: 6.
Materiale: C15
Finitura: neri o zincati.
A richiesta con filetto passo WW.

Disponibile anche in versione ad occhio allungato.

(mm)

(kg)

(kg)

M6
M8
M10
M12
M14
M16
M18
M20
M22
M24
M27
M30
M36
M42
M45
M48

90
140
230
340
500
700
930
1.200
1.500
1.800
2.500
3.200
4.600
6.300
7.800
8.600

60
100
170
240
350
500
650
860
1.050
1.290
1.830
2.300
3.300
4.500
5.500
6.100

Dimensioni

Passo

A
B
C
E
F
H
(mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm)

20
20
25
30
30
35
35
40
40
50
50
60
70
80
90
90

36
36
45
54
54
63
63
72
72
90
90
108
126
144
166
166

20
20
25
30
30
35
35
40
40
50
50
65
75
85
100
100

*Portata di un golfare

40

8,5
8,5
10
11
11
13
13
16
16
20
20
25
30
35
40
40

8
8
10
12
12
14
14
16
16
20
20
24
28
32
38
38

36
36
45
53
53
62
62
71
71
90
90
109
128
147
168
168

Peso

(mm)

(kg)

1,00
1,25
1,50
1,75
2,00
2,00
2,50
2,50
2,50
3,00
3,00
3,50
4,00
4,50
5,00
5,00

0,060
0,060
0,100
0,170
0,150
0,260
0,240
0,410
0,360
0,750
0,820
1,400
2,030
3,500
4,700
4,820

GRILLI ZINCATI UNI 1947

Portata
(kg)

D
(mm)

B
(mm)

630
800
1.000
1.300
1.600
2.000
2.500
3.150
4.000
5.000
6.300
8.000
10.000
12.500

12
14
16
18
20
22
25
28
32
36
40
42
45
50

42
46
50
54
58
69
79
90
100
110
120
131
143
155

UNI 1947

Tipo A

Dimensioni
C
D1
(mm)
(mm)

Con perno filettato

20
22
24
26
28
32
36
40
45
50
55
60
65
70

26
29
32
35
38
44
50
56
64
72
80
85
90
100

H
(mm)

S
(mm)

Peso
(kg)

40
44
48
53
58
68
78
88
99
110
123
136
149
164

12
13
14
15
17
20
23
26
29
32
36
40
45
50

0,200
0,260
0,315
0,445
0,635
0,945
1,420
2,100
2,900
4,400
5,600
7,600
10,500
13,900

Coefficiente di sicurezza: 4.

MORSETTI ZINCATI A CAVALLOTTO


Tipo MOR
Dimensioni
Diametro
Peso
N
Coppia di
I
L
R
S
fune
minimo serraggio
A
E
H
(pollici) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (mm) (kg) morsetti
(Nm)

1/8
3/16
1/4
5/16
3/8
7/16
1/2
9/16
5/8
1 1/16
3/4
7/8
1
1 1/8
1 1/4
1 1/2

3-4
5
6
7-8
9-10
11
12-13
14
15-16
17-18
19-20
21-22
2326
2730
3134
3540

M4
M5
M6
M6
M8
M8
M10
M10
M10
M12
M12
M12
M14
M14
M16
M16

12
13
15
19
22
22
33
33
33
44
44
52
50
50
55
60

18
24
27
31
37
41
44
47
51
56
62
65
72
78
88
98

9
13
15
17
20
22
25
27
29
34
34
39
42
47
53
59

20
24
28
34
42
44
55
57
63
75
75
85
95
110
120
140

7
10
11
12
13
14
15
18
20
21
22
25
27
33
37
40

10
15
16
18
21
24
26
27
28
32
33
35
40
43
48
54

0,009
0,020
0,033
0,040
0,079
0,079
0,130
0,145
0,175
0,260
0,290
0,340
0,490
0,620
0,840
1,120

3
3
3
5
5
5
5
5
5
5
5
7
7
8
8
8

1,25
2,46
4,24
4,24
10,20
10,20
20,11
20,11
20,11
34,43
34,43
34,43
54,77
54,77
85,14
85,14

Per ottenere la migliore efficienza si raccomanda di:


1) Posizionare i morsetti come in figura (poich negli altri casi lefficienza dellattacco
diminuisce rispetto al carico di rottura della fune del 60%).
2) Montare i morsetti ad una distanza tra loro pari a 6/8 volte il diametro della fune
e verificarne il corretto serraggio.
3) Si raccomanda di montare un numero di morsetti non inferiore a quello indicato
in tabella.

41

Con base di acciaio

corretto
errato

errato

TENDITORI ZINCATI

Tipo OCCHIO-OCCHIO

Coefficiente di sicurezza 4.

OCCHIO-OCCHIO
A

A
(Pollici)

Portata
(kg)

B
(mm)

F
(mm)

H
(mm)

L min
(mm)

L max
(mm)

Peso
(kg)

M5
M6
M8
M10
M11
M12
M14
M16
M18
M20
M22
M24
M27
M30
M33
-

3/16
1/4
5/16
3/8
7/16
1/2
9/16
5/8
11/16
3/4
7/8
1
11/8
13/16
11/4
13/8
11/2

115
160
300
470
580
690
940
1.290
1.660
2.130
2.630
3.060
4.000
4.860
6.040
6.500
7.900

80
80
105
125
135
140
170
190
205
220
240
260
270
280
290
300
300

8
10
11
14
15
17
18
23
28
28
34
36
38
40
41
43
45

16
20
22
27
29
33
35
46
59
59
70
76
82
86
89
95
102

118
130
158
192
206
226
256
290
358
358
400
436
474
498
516
532
544

175
193
240
289
310
332
386
435
512
522
579
628
668
694
712
740
743

0,048
0,062
0,109
0,194
0,267
0,325
0,520
0,790
1,260
1,530
2,220
2,740
4,770
5,250
5,880
7,220
8,850

Le dimensioni sono indicative e possono variare senza preavviso.

Tipo GANCIO-GANCIO

Coefficiente di sicurezza 4.

GANCIO-GANCIO
A

A
(Pollici)

Portata
(kg)

B
(mm)

C
(mm)

H
(mm)

L min
(mm)

L max
(mm)

Peso
(kg)

M5
M6
M8
M10
M11
M12
M14
M16
M18
M20
M22
M24
M27

3/16
1/4
5/16
3/8
7/16
1/2
9/16
5/8
11/16
3/4
7/8
1
11/8

25
45
95
140
165
300
420
570
700
900
1.100
1.300
2.300

80
80
105
125
135
140
170
190
205
220
240
260
270

6,0
8,0
10,0
12,5
12,5
17,5
21,0
24,0
27,0
30,0
34,0
36,0
38,0

17
22
30
36
36
56
66
77
85
95
106
114
123

124
134
181
211
231
262
312
354
388
424
466
504
532

187
197
262
303
330
368
442
499
542
588
645
696
726

0,050
0,060
0,121
0,210
0,285
0,475
0,780
1,200
1,520
2,150
2,820
4,160
5,630

Le dimensioni sono indicative e possono variare senza preavviso.

Tipo FORCELLA-FORCELLA

Coefficiente di sicurezza 4.

FORCELLA-FORCELLA
A

A
(Pollici)

Portata
(kg)

B
(mm)

C
(mm)

D
(mm)

P
(mm)

M8
M10
M12
M14
M16
M18
M20
M22
M24
M27
M30

5/16
3/8
1/2
9/16
5/8
11/16
3/4
7/8
1
11/8
13/16

300
470
690
940
1.290
1.660
2.130
2.630
3.060
4.000
4.860

105
125
140
170
190
205
220
240
260
260
280

10
12
16
20
20
24
24
28
28
32
36

M6
M8
M10
M12
M14
M16
M16
M18
M20
M22
M24

22
26
33
38
38
42
42
46
46
51
58

L min L max
(mm) (mm)

192
234
274
342
372
406
406
466
486
510
566

274
331
380
472
517
560
570
645
678
704
762

Le dimensioni sono indicative e possono variare senza preavviso.

42

Peso
(kg)

0,175
0,330
0,595
0,970
1,140
1,800
2,060
3,140
3,440
5,550
7,310

CATENA CALIBRATA PER PARANCHI

Catene ad elevato contenuto tecnologico a tolleranze dimensionali ristrette per un perfetto accoppiamento con le ruote ad impronte degli apparecchi di sollevamento. Disponibili nelle dimensioni previste
dalle norme EN, DIN e JIS.
Catena bonificata: disponibile nella versione V Gr. 10 e T Gr. 8 certificata dal Berufsgenossenschaft.
La versione V, costruita con speciali acciai legati, consente di incrementare la portata (WLL) della
catena del 25% rispetto alla versione T. Entrambe le versioni sono caratterizzate da un elevato carico
di rottura ed alta resistenza alla fragilit e sono adatte allimpiego su paranchi manuali.
Catena cementata: disponibile nelle versioni DAT e DT. Adatta allutilizzo su paranchi motorizzati grazie allelevata
durezza superficiale e allottima tenacit.
La versione DT, con maggior profondit di cementazione e pi elevata durezza superficiale, indicata sopratutto
per applicazioni gravose e condizioni di forte usura.
Le catene per paranchi non possono essere utilizzate quando sono esposte a vapori acidi o sono immerse in soluzioni
acide. In ogni caso se la catena viene a contatto con sostanze acide o loro vapori, deve essere messa immediatamente fuori
servizio. Per le temperature di utilizzo, vedasi tabella a pagina 45.

CARATTERISTICHE MECCANICHE CATENA BONIFICATA


Tipo catena

T
V

Tensione media
al carico di rottura
minimo
(MFmin)
(N/mm2)

Tensione media
al carico di prova
di fabbricazione
(MPF)
(N/mm2)

Allungamento minimo
al carico di rottura

Durezza superficiale
HV
min

(%)

4 dn 11
(mm)

dn 11
(mm)

800
1.000

500
630

10
10

360
420

360
420

CARATTERISTICHE MECCANICHE CATENA BONIFICATA


Tipo catena
Tensione media al carico di rottura minimo (BFmin)
Tensione media al carico di prova di fabbricazione (MPF)
Allungamento min. al carico di rottura
Durezza superficiale HV min
4 dn 11
dn 11
Profondit di cementazione (mm)

dn < 8
dn 8

Meccanismi secondo ISO 4301-1


Tensione media al limite di carico dinamico
Tensione media al carico della catena massimo consentito

43

(N/mm2)
(N/mm2)
(%)
(mm)
(mm)
(mm)
(mm)
(N/mm2)
(N/mm2)

T
800
500
10
500
450
(0,040,01) x dn
(0,030,01) x dn
M2
M3
M4
225
200
180
160
160
140

V
800
500
5
550
500
(0,050,01) x dn
(0,040,01) x dn
M2
M3
M4
200
200
180
100
100
90

CATENA CALIBRATA PER PARANCHI

Saldatura
(mm)
ds

(mm)

Passo

Larghezza

Passo 11 maglie

(mm)

(mm)

(mm)

Tolleranza

W1 (min) W2 (max)

P x11

Peso

Tolleranza

Carico di rottura
BF
(kg/m)
Tipo catena
T-DAT-DT
V
kN (min) kN (min)

Dimensioni secondo EN 818-7


4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
16

0,2
0,2
0,2
0,3
0,3
0,4
0,4
0,4
0,5
0,5
0,6
0,6

4,3
5,4
6,5
7,6
8,6
9,7
10,8
11,9
13,0
14
15,1
17,3

12
15
18
21
24
27
30
33
36
39
42
48

+0,15
+0,2
+0,2
+0,25
+0,35
+0,35
+0,4
+0,4
+0,45
+0,5
+0,5
+0,6

4
5
5,6
6
6,3
6,3
7,1
7,1
7,9
8
9
9,5
10
11,1
11,2
12,5
12,7
14

0,2
0,2
0,2
0,2
0,3
0 -0,1
0 -0,1
0,3
0 -0,1
0,3
0,4
0 -0,1
0,4
0 -0,1
0,4
0,5
0 -0,1
0,6

4,3
5,4
6
6,5
6,8
6,8
7,6
7,6
8,5
8,6
9,7
10,2
10,8
11,9
12
13,5
13,7
15,1

12
15
17
18
19
19,1
20,2
21
23
24
27
28,6
30
33,3
34
38
36
42

+0,23
+0,29
+0,33
+0,35
+0,37
+0,2
+0,2
+0,41
+0,2
+0,47
+0,53
+0,2
+0,59
+0,2
+0,67
+0,75
+0,2
+0,83

-0,10
-0,1
-0,1
-0,15
-0,15
-0,15
-0,2
-0,2
-0,2
-0,25
-0,25
-0,3

4,8
6,0
7,2
8,4
9,6
10,8
12,0
13,2
14,4
15,6
16,8
19,2

13,6
17,0
20,4
23,8
27,2
30,6
34,0
37,4
40,8
44,2
47,6
54,4

132
165
198
231
264
297
330
363
396
429
462
528

+0,4
+0,5
+0,65
+0,7
+0,85
+0,9
+1,0
+1,1
+1,25
+1,4
+1,45
+1,65

-0,2
-0,25
-0,3
-0,35
-0,4
-0,45
-0,5
-0,55
-0,6
-0,7
-0,7
-0,8

0,35
0,54
0,78
1,10
1,40
1,80
2,20
2,70
3,10
3,70
4,30
5,60

20,1
31,4
45,2
61,6
80,4
102,0
126,0
152,0
181,0
212,0
246,0
322,0

25,0
40,0
56,5
77,0
100,0
128,0
160,0
190,0
226,0
265,0
315,0
-

+0,6
+0,7
+0,8
+0,94
+1,0
+0,5
+0,5
+1,0
+0,6
+1,2
+1,4
+0,7
+1,5
+0,8
+1,7
+1,9
+0,9
+2,1

0
0
0
0
0
-0,5
-0,5
0
-0,6
0
0
-0,7
0
-0,8
0
0
-0,9
0

0,35
0,54
0,68
0,78
0,86
0,85
1,10
1,10
1,35
1,40
1,75
1,90
2,20
2,65
2,70
3,40
3,55
4,30

20,1
31,4
40,0
45,2
50,0
50,0
63,0
63,0
78,0
80,4
102,0
113,0
126,0
155,0
160,0
200,0
203,0
246,0

25,0
40,0
50,0
63,0
63,0
80,0
80,0
100,0
128,0
160,0
200,0
250,0
315,0

+0,7
+0,7
+0,8
+1,0
+1,1
+1,3
+1,4
+1,6

-0,3
-0,3
-0,4
-0,5
-0,5
-0,6
-0,7
-0,8

0,50
0,80
1,10
2,20
2,70
3,80
4,25
5,70

31,4
45,2
61,6
126,0
152,0
212,0
246,0
322,0

40,0
56,5
77,0
160,0
190,0
265,0
315,0
-

Dimensioni secondo JIS B 8812


0
0
0
0
0
-0,2
-0,2
0
-0,2
0
0
-0,2
0
-0,2
0
0
-0,2
0

5,0*
6,2*
7,0*
7,5*
7,8*
7,6*
8,3*
8,8*
9,3*
10*
11,2*
11,4*
12,5*
13,1*
14*
15,6*
14,7*
17,5*

14,0*
17,5*
20,0*
21,0*
22,0*
20,8*
23,2*
25,0*
25,9*
28,0*
32,0*
31,3*
35,0*
36,4*
39,0*
44,0*
41,4*
49*

528
132
165
187
198
209
210,1
222,2
231
235
264
297
314,6
330
366,3
374
418
396
462

Dimensioni secondo DIN 5684


5
6
7
10
11
13
14
16

0,2
0,2
0,3
0,4
0,4
0,5
0,6
0,6

5,4
6,5
7,6
10,8
11,9
14
15,1
17,3

18,5
18,5
22
28
31
36
41
45

+0,25
+0,25
+0,3
+0,35
+0,4
+0,45
+0,5
+0,6

-0,1
-0,1
-0,15
-0,2
-0,2
-0,25
-0,3
-0,3

6,0
7,2
8,4
12,0
13,2
15,6
16,9
19,2

16,9
20,2
23,6
34,0
37,4
44,2
47,6
54,4

203,5
203,5
242
308
341
396
451
495

44

CATENA CALIBRATA PER PARANCHI

CARICHI DI ESERCIZIO
Tipo
catena

Diametro
nominale

DAT

DT

Carico massimo di esercizio per meccanismi


M1, M2, M3 e M4 secondo ISO 4301-1

dn

M1

M2/M3

M1

M2/M3

M2/M3

M4

M2/M3

M4

(mm)

(kg)

(kg)

(kg)

(kg)

(kg)

(kg)

(kg)

(kg)

4
5
5,6
6
6,3
7
7,1
7,9
8
9
9,5
10
11
11,1
11,2
12
12,5
12,7
13
14
16

510
800
1.000
1.150
1.300
1.600
1.600
2.000
2.050
2.600
2.900
3.200
3.900
3.900
4.000
4.600
5.000
5.200
5.400
6.300
8.200

410
640
800
920
1.000
1.250
1.300
1.600
1.600
2.100
2.300
2.600
3.100
3.150
3.200
3.700
4.000
4.100
4.300
5.000
6.600

630
1.000
1.250
1.440
1.600
1.960
2.000
2.500
3.200
4.000
5.000
6.300
8.000
-

410
640
800
920
1.000
1.250
1.300
1.600
2.100
2.600
3.200
4.000
5.000
-

410
640
800
920
1.000
1.250
1.300
1.600
1.600
2.100
2.300
2.600
3.100
3.150
3.200
3.700
4.000
4.100
4.300
5.000
6.600

360
560
700
810
890
1.100
1.100
1.400
1.400
1.800
2.000
2.200
2.700
2.800
2.800
3.200
3.500
3.600
3.800
4.400
5.700

260
400
500
580
640
780
810
1.000
1.000
1.300
1.400
1.600
1.900
2.000
2.000
2.300
2.500
2.600
2.700
3.100
4.100

230
360
450
520
570
710
730
900
920
1.200
1.300
1.400
1.700
1.800
1.800
2.100
2.250
2.300
2.400
2.800
3.700

TEMPERATURE DI UTILIZZO PER CATENE PER PARANCHI


Tipo catena

Temperatura
di
utilizzo

T
V
DAT
DT
T
V
DAT
DT

-40 C < T < +200 C


-40 C < T < +150 C
-20 C < T < +200 C
-10 C < T < +200 C
-40 C < T < +200 C
-40 C < T < +150 C
-20 C < T < +200 C
-10 C < T < +200 C

EN 818-7
DIN 5684

JIS B 8812

45

Uso
non
consentito

T -40 C
T -40 C
T -20 C
T -10 C
T -40 C
T -40 C
T -20 C
T -10 C

T 200C
T 150C
T 200C
T 200C
T 200C
T 150C
T 200C
T 200C

PORTATE DEI GANCI SECONDO UNI 9465 - DIN 15400

CLASSIFICAZIONE DEI MECCANISMI

CLASSE DI RESISTENZA MECCANICA

DIN
15020

UNI
7670

ISO
4301

Classe di
resistenza meccanica

Snervamento
N/mm2

Resistenza
J

1Bm
1Am
2m
3m
4m
5m

1mB
1mA
2m
3m
4m
5m

M3
M4
M5
M6
M7
M8

M
P
S
T
V

315
490
620

41
34
34

Classe di
resistenza

M
P
S
T
V

Gruppo

1Bm/M3

1Bm/M3
1Am/M4

1Bm/M3
1Am/M4
2m/M5

1Bm/M3
1Am/M4
2m/M5
3m/M6

Gancio
(n)

006
010
012
020
025
04
05
08
1
1,6
2,5
4
5
6
8
10
12
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125
160
200
250

1Bm/M3
1Am/M4
2m/M5
3m/M6
4m/M7

1Am/M4
2m/M5
3m/M6
4m/M7
-

2m/M5
3m/M6
4m/M7
-

3m/M6
4m/M7
5m/M8
-

4m/M7
5m/M8
-

5m/M8
-

125
160
250
320
500
630
1.000
1.250
2.000
3.200
5.000
6.300
8.000
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
500.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000

100
125
200
250
400
500
800
1.000
1.600
2.500
4.000
5.000
6.300
8.000
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000

100
160
200
320
400
630
800
1.250
2.000
3.200
4.000
5.000
6.300
8.000
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000

125
160
250
320
500
630
1.000
1.600
2.500
3.200
4.000
5.000
6.300
8.000
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
100.000

Portata
(kg)

320
500
630
1.000
1.250
2.000
2.500
4.000
5.000
8.000
12.500
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000
400.000
500.000
-

250
400
500
800
1.000
1.600
2.000
3.200
4.000
6.300
10.000
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000
400.000
500.000
-

200
320
400
630
800
1.250
1.600
2.500
3.200
5.000
8.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000
400.000
500.000
-

160
250
320
500
630
1.000
1.250
2.000
2.500
4.000
6.300
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000
400.000
500.000
-

125
200
250
400
500
800
1.000
1.600
2.000
3.200
5.000
8.000
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000
400.000
500.000

100
160
200
320
400
630
800
1.250
1.600
2.500
4.000
6.300
8.000
10.000
12.500
16.000
20.000
25.000
32.000
40.000
50.000
63.000
80.000
100.000
125.000
160.000
200.000
250.000
320.000
400.000

46

GANCI SEMPLICI UNI 9469/1 - DIN 15401/1

Gancio
(n)

a1
(mm)

a2
(mm)

b1
(mm)

b2
(mm)

d1
(mm)

Dimensioni
h1
(mm)

h2
(mm)

l1(A)
(mm)

l1(B)
(mm)

l1(C)
(mm)

Peso
(kg)

006
010
012
025
05
08
1
1,6
2,5
4
5
6
8
10
12
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125
160
200
250

25
27
30
36
43
48
50
56
63
71
80
90
100
112
125
140
160
180
200
224
250
280
315
355
400
450
500
560

20
21
24
28
34
38
40
45
50
56
63
71
80
90
100
112
125
140
160
180
200
224
250
280
315
355
400
450

12
14
19
22
29
35
38
45
53
63
71
80
90
100
112
125
140
160
180
200
224
250
280
315
355
400
450
500

11
14
15
19
24
29
32
38
45
53
60
67
75
85
95
106
118
132
150
170
190
212
236
265
300
335
375
425

14
17
16
18
24
30
30
36
42
48
53
60
67
75
85
95
106
118
132
150
170
190
212
236
265
300
335
375

17
20
22
28
37
44
48
56
67
80
90
100
112
125
140
160
180
200
224
250
280
315
355
400
450
500
560
630

14
18
19
24
31
37
40
48
58
67
75
85
95
106
118
132
150
170
190
212
236
265
300
355
375
425
475
530

85
96
115
128
167
186
197
224
253
285
318
395
430
460
525
595
665
735
810
905
990
1.120
1.270
1.415
1.590
1.790
2.048
2.305

445
490
570
585
660
710
780
815
885
1.010
1.100
1.190
1.320
-

100
117
128
175
-

0,2
0,3
0,4
0,8-0,7
1,6-1,4
2,3
3,2-3,0
4,5
6,3
10,0-12,3
17,0-19,5
24,5-28,5
31,5-36,0
40,0-43,0
55,0-68,0
77,0-95,0
112,0
160,0
220,0
310,0
430,0
600,0
860,0
1.220,0
1.740,0
2.480,0
3.420,0
4.800,0

47

GANCI DOPPI UNI 9470/1 DIN - 15402/1

Gancio
(n)

a1
(mm)

a2
(mm)

b1
(mm)

d1
(mm)

Dimensioni
f
(mm)

h
(mm)

l1 (A)
(mm)

l1 (B)
(mm)

Peso
(kg)

2,5
4
5
6
8
10
12
16
20
25
32
40
50
63
80
100
125
160
200
250

50
56
63
71
80
90
100
112
125
140
160
180
200
224
250
280
315
355
400
450

40
45
50
56
63
71
80
90
100
112
125
140
160
180
200
224
250
280
315
355

40
48
53
60
67
75
85
95
106
118
132
150
170
190
212
236
265
300
335
375

42
48
53
60
67
75
85
95
106
118
132
150
170
190
212
236
265
300
335
375

208
238
266
301
337
377
421
471
531
598
672
754
842
944
1.062
1.186
1.330
1.505
1.685
1;885

50
60
67
75
85
95
106
118
132
150
170
190
212
236
265
300
335
375
425
475

270
800
-

370
430
515
555
620
710
780
850
915
1.085
1.115
1.290
1.435
1.575
1.750
1.945
2.160
2.410

6,5
9,5
12,5
19
24
45
60
80
108
155
195
280
388
539
750
1.050
1.480
2.100
3.000
4.250

COMPLESSI DI RACCORDO - Per ganci DIN 15402


Codice

50/3,15 IIA-H Connex


50/5,3 IIA-H Connex
50/8 IIA-H Connex
50/11,2 IIA-H Connex
50/15 IIA-H Connex
50/21,2 IIA-H Connex
50/31,5 IIA-H Connex
100/21,2 IIA-H Connex
100/31,5 IIA-H Connex

Gancio
DIN Portata Campanella Campanella Maglia Gancio
15402
SA
A
C
HS
(n)
(kg)
(tipo)
(tipo)
(tipo) (tipo)

50
50
50
50
50
50
50
100
100

3.150
5.300
8.000
11.200
15.000
21.200
31.500
21.200
31.500

SA 32
SA 32
SA 32
SA 32
SA 32
SA 45
SA 45
SA 60
SA 60

48

A 36
A 36
A 36
A 36
A 36
A 50
A 50
A 50
A 50

C 16
C 16
C 16
C 19
C 22
C 26
C 32
C 26
C 32

HS 10
HS 13
HS 16
HS 19
HS 22
HS 26
HS 32
HS 26
HS 32

Peso
(kg)

27,1
27,9
28,9
31,6
34,6
67,8
78,9
126,4
137,5

BOZZELLI PER CARRIPONTE

Codice

Numero
tiri

2
4
2
4
2
4
6
2
4
6
8
2
4
6
8
4

BZL 020
BZL 040
BZL 120
BZL 140
BZA 220
BZA 240
BZA 260
BZA 320
BZA 340
BZA 360
BZA 380
BZA 420
BZA 440
BZA 460
BZA 480
BZA 540

Portata
(ton)
1Am
2m

N.

1,6
3,2
2
5
5
8
12,5
8,3
12,5
20
20
12,5
20
25
32
20

0,8
1
1
2,5
2,5
4
6
4
6
10
10
6
10
12
16
10

Cl.

Diametro
fune
(mm)

A
(mm)

B
(mm)

P
T
P
P
P
P
P
P
P
P
P
P
P
P
P
P

8
8
9
9
11
11
11
14
14
14
14
17
17
17
17
18

356
340
444
423
558
502
695
697
625
795
826
865
806
1.061
879
615

255
205
290
252
375
300
470
458
363
545
548
570
490
745
556
520

Gancio

1,25
2,5
1,6
4
4
6,3
10
6,3
10
16
16
10
16
20
25
16

Dimensioni
C
D
(mm)
(mm)

95
95
110
110
135
135
135
172
172
172
172
210
210
210
205
245

145
145
171
171
205
205
205
260
260
260
260
325
325
325
325
360

E
(mm)

F
(mm)

Peso
(kg)

50
195
50
222
60
275
275
70
327
318
465
80
400
340
590
329

143
172
215
105
257
250
138
320
302
350
242

8
13
12
23
24
40
60
43
80
110
196
85
140
220
350
440

CAPICORDA A CUNEO
Tipo CCC
Diametro Carico di
fune
rottura
(mm)
(t)

9-10
11-13
14-16
18-19
20-22
24-26
28
32
35
38
41
44-48
51
56
63
75

10
16
25
32
45
70
100
125
125
150
200
260
280
360
450
520

A
(mm)

B
(mm)

122
146
176
212
240
274
310
350
400
450
500
550
650
660
840
1.000

47
57
70
80
96
114
130
146
148
160
174
200
200
250
270
300

Dimensioni
C
D
(mm)
(mm)

20
25
31
38
44
51
57
63
69
76
76
89
101
114
127
146

49

21
25
30
35
41
50
57
64
64
70
76
89
95
108
121
133

E
(mm)

F
(mm)

11
12
15
16
19
22
25
28
28
30
33
39
46
54
60
76

26
32
44
44
52
58
66
79
79
93
95
111
140
136
161
186

Peso
(kg)

2
3
4
6
9
15
20
25
38
55
66
90
142
172
271
437

Pag. 50-51

28-05-2009 17:55

Pagina 1

PRESCRIZIONE DI LEGGE - COEFFICIENTI DI SICUREZZA

Il Decreto del Presidente della Repubblica n. 459 del


24 luglio 1996 ha recepito la norma europea denominata DIRETTIVA MACCHINE CEE 89/392, 91/368,
93/44 e 93/68 che modifica il coefficiente di sicurezza
delle imbragature impiegate nel sollevamento. Di fatto
per, il decreto sopra menzionato, non abroga quelli
gi in vigore che, per tale motivo vengono modificati
da regola tecnica a norma volontaria, a condizione che i
coefficienti in essi contenuti non siano inferiori a quelli
indicati nella direttiva CEE. I coefficienti in ottemperanza
a detto D.P.R. vengono modificati come segue:
- Funi metalliche

coeff. di sic. 5

- Tiranti in fune metallica

coeff. di sic. 5

- Catene e brache in catena

coeff. di sic. 4

- Accessori di sollevamento
(ganci, capicorda, grilli, ecc.)

coeff. di sic. 5

- Fasce e brache in poliestere

coeff. di sic. 7

Gli accessori che vengono consegnati sciolti, cio non


facenti ancora parte di una imbragatura o di una
attrezzatura, sono accompagnati da attestato di
conformit.

Le funi vengono certificate mediante un


ATTESTATO DI CONFORMIT in accordo
al D.P.R. 459 del 24 Luglio 1996 ed alla
DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE.
Su ogni fune viene applicata una etichetta, fissata
mediante un tubetto in PVC termoretraibile trasparente,
riportante il diametro, il tipo, il carico di rottura, il
codice di rintracciabilit e la marcatura CE .

50

Pag. 50-51

28-05-2009 17:55

Pagina 2

I tiranti in fune metallica ed i loro gruppi vengono


certificati mediante un ATTESTATO DI
CONFORMIT in accordo al D.P.R. 459 del 24
luglio 1996 ed alla DIRETTIVA MACCHINE
2006/42/CE.
Ad ogni tirante viene applicata una targhetta in metallo
riportante la portata, il diametro, il codice di
rintracciabilit e la marcatura CE.
I consigli per un corretto uso e manutenzione vengono
descritti in un manuale consegnato con i tiranti.

Le catene ed i loro gruppi vengono certificati mediante


un ATTESTATO DI CONFORMIT in accordo al
D.P.R. 459 del 24 luglio 1996 ed alla DIRETTIVA
MACCHINE 2006/42/CE.
Ad ogni catena viene applicata una targhetta in metallo
riportante la portata, il diametro, il codice di
rintracciabilit e la marcatura CE.
I consigli per un corretto uso e manutenzione vengono
descritti in un manuale consegnato con le catene.

Le fasce, le brache ed i loro gruppi vengono certificati


mediante un ATTESTATO DI CONFORMIT in
accordo al D.P.R. 459 del 24 luglio 1996 ed alla
DIRETTIVA MACCHINE 2006/42/CE.
Ad ogni fascia viene applicata una etichetta riportante
riportante la portata, la larghezza, il codice di
rintracciabilit e la marcatura CE.
Ad ogni braca viene applicata una etichetta riportante
riportante la portata, lo sviluppo, il codice di
rintracciabilit e la marcatura CE.
I consigli per un corretto uso e manutenzione vengono
descritti in un manuale consegnato con le fasce o con
le brache.

51

Pag. 52

28-05-2009 17:56

Pagina 1

ATTREZZATURE PER IL SOLLEVAMENTO DI NOSTRA


PRODUZIONE STANDARD E SPECIALI PROGETTATE
PER SPECIFICHE APPLICAZIONI

Fasce - Catene - Brache


Portate da kg 1.000
a 30.000

Morse per lamiere verticali.


Portate da kg 750
a 5.000.

Pale e/o staffe per


blocchi acciaio e lamiere.

Pinze universali
meccaniche, pneumatiche,
oleodinamiche.

Dinamometri omologati e non.


Portate da kg 3.000
a 35.000.

Radiocomandi industriali
per gru a ponte
e paranchi.

Magneti manuali
al neodimio.
Portate da kg 250 a 2.000.

Ventose a 1-2-3-6 piattelli.


Portate da kg 270 a 4.000.

Bilancino A con ganci


fissi o regolabili.
Portate a richiesta.

Bilancino C con ganci


fissi o regolabili.
Portate a richiesta.

Bilancino a X per
sollevare barche, fisso
e/o telescopico.

Bilancino motorizzato
per sollevamento
bobine carta.

Ganci a C per coils


lamiera. Portate a richiesta.

Staffe per coils di


lamiera fisse e/o
regolabili.

Pinze motorizzate per


vari materiali.

Ribaltatori per coils in


lamiera.
Portate a richiesta.

52

850

1.200

1.700

2.000

2.800

3.500

4.000

4.800

700

1.000

1.500

2.000

2.900

3.600

4.300

5.100

6.200

7.500

9.000

10.000

11.000

14.800

18.000

10

12

14

16

18

20

22

24

26

28

30

32

36

40

14.000

15.400

20.700

25.200

20.000

22.000

29.600

36.000

10.500

15.000

12.600

8.700

12.400

18.000

7.150

10.200

6.000

5.000

7.200

8.600

4.000

5.800

2.100

3.000

2.800

1.400

2.000

4.000

990

(kg)

1.400

(kg)

37.500

30.000

23.400

21.500

17.500

15.500

13.000

10.000

9.000

7.500

5.800

4.200

3.200

2.150

1.500

(kg)

LMENTE

25.200

20.500

15.000

14.000

12.000

10.000

8.600

7.000

6.000

5.000

3.900

2.800

2.000

1.400

1.000

(kg)

TRIMESTRA

ture
Le imbraga
cate
e
llate verifi
vanno contro

Coefficiente di sicurezza: 5

(kg)

(kg)

(mm)

fune

TIRANTI DI FUNE DACCIAIO


CON ANIMA TESSILE

31.500

21.200

15.000

11.200

8.000

5.300

3.150

2.000

1.500

1.120

800

(kg)

25.200

16.950

12.000

8.950

6.300

4.250

2.500

1.600

1.200

900

640

(kg)

45.000

30.000

21.200

16.000

11.200

7.500

4.250

2.800

2.120

1.600

1.120

(kg)

67.000

45.000

31.500

23.600

17.000

11.200

6.700

4.250

3.150

2.360

1.600

(kg)

1.400
2.000
2.650
5.600
9.500
20.000
26.500
37.500

800
1.120
1.500
2.000
3.150
5.300
8.000
11.200
15.000
21.200

1.000
1.400
1.900
2.500
4.000
6.700
10.000
14.000
19.000
26.500

14.000

3.550

(kg)

(kg)

(kg)

CATENE IN ACCIAIO
GRADO 100

56.000

40.000

30.000

21.200

14.000

8.000

5.300

4.000

3.000

2.000

(kg)

- Tutte le imbragature devono essere munite di targhetta che riporti il nome del costruttore,
il marchio CE, la portata e un codice di rintracciabilit in accordo alla DM 98/37/CE.

MARCATURA

- Non utilizzare imbragature ed accessori obsoleti e/o danneggiati.

- I ganci devono essere dotati di sicurezze.

- sconsigliato limpiego di imbragature con angolo al vertice superiore a 120.

- La portata varia in funzione dellangolo al vertice.

Coefficiente di sicurezza: 4

26

22

19

16

13

10

(mm)

catena

- Le portate si riferiscono a imbragature nuove.

NORME DI UTILIZZO

Coefficiente di sicurezza: 4

32

26

22

19

16

13

10

(mm)

catena

CATENE IN ACCIAIO
GRADO 80

TABELLA PORTATE IMBRAGATURE

4.000
5.000
6.000
8.000
10.000

150
180
240
300

Rosso
Marrone
Blu
Arancio

8.000

6.400

4.800

4.000

3.200

2.400

1.600

800

(kg)

8.400

7.000

5.600

4.200

2.800

1.400

(kg)

20.000 14.000

16.000 11.200

12.000

10.000

8.000

6.000

4.000

2.000

(kg)

40.000
50.000

12.000
16.000
20.000
24.000
40.000

15.000
20.000
25.000
30.000
50.000

Arancio
Arancio
Arancio
Arancio
Arancio

Coefficiente di sicurezza: 7

100.000

60.000

30.000

20.000

8.000

16.000

6.400

8.000
10.000

Blu

12.000

10.000

8.000

6.000

4.000

2.000

(kg)

Arancio

4.800

4.000
6.000
Marrone

5.000

3.200

4.000
Rosso

2.400

3.000
Giallo
Grigio

800
1.600

1.000
2.000

(kg)

(kg)

Verde

Viola

Colore
braca

70.000

42.000

35.000

28.000

21.000

14.000

11.200

8.400

7.000

5.600

4.200

2.800

1.400

(kg)

BRACHE AD ANELLO IN POLIESTERE

Coefficiente di sicurezza: 7

3.000

90
120

2.000

60

Giallo

1.000

30/50

Viola
Verde
Grigio

(kg)

Largh.
nastro
(mm)

Colore
fascia

FASCE IN POLIESTERE A-A DS

III Copertina:III Copertina 27/05/09 17:51 Pagina 1

Grilli

Golfari

Ganci

Tenditori e Capicorda

Inox

Potrebbero piacerti anche