Sei sulla pagina 1di 1

'/

' 4

Quotidiano / Anno LUI / N. 247 {*'?Jtf)

Venerd IO settembre 1976 / L 150

problemi del Paese al centro del dibattito al Festival


ORGANO DEL PARTITO COMUNISTA ITALIANO

Un'altra giornata di sola a di granda affluenza al Fattiva! nazionale dall'Unit, alla mostra d'Oltremare a Napoli. Ieri si svolto un dibattito fra il compagno Costutta, I sindaci di Roma, Argan, di Napoli, Valenti, di Torino, Novelli, e i compagni D'Antonio, Siola e Donite. Oggi f Festival prevede un Incontro-dibattito al padiglione del Vietnam. Nel pomeriggio il Festival stato visitato da Eduardo De Filippo che si soffermato anche allo stand dell'Unit. (ALL'INTERNO)

mi

Scompare uh protagonista delle battaglie rivoluzionarie della nostra epoca

morto il compagno Mao Tse


La Cina in lutto.Emozione nel mondo
Il decesso annunciato con un documento politico del partito e del governo - Bandiere a mezz'asta in tutta Pechino - Folla commossa sulla Piazza della Pace celeste - Lacrime sincere sul volto dei cittadini La salma sar esposta fino al 17 settembre nella sede dell'Assemblea nazionale - Il 18, giorno dei funerali, 800 milioni di cinesi resteranno in silenzio sull'attenti per tre minuti, in onore del Presidente scomparso

l messaggio del PC
l Comitato centrale del PC ha inviato il seguente telegramma al Comitato centrale del Partito comunista cinese:
< Il Comitato centrale del PCI tutti I comunisti italiani o il pi profondo cordoglio per la morte del compagno Mao Tse-tung, presidente del Comitato centrale del Partito comunista cinese. Egli fu alla testa di quel grande movimento di lotta popolare, unitario e rivoluzionario che nel corso di oltre un cinquantennio ha portato prima il popolo cinese alla vittoria contro i suoi oppressori, interni e stranieri, e poi dal 1949 alla costruzione della nuova Cina popolare e socialista. Questo stato uno dei grandi eventi storici che ha trasformato la situazione mondiale, che ha modificato I rapporti di forza internazionali tra socialismo e capitalismo e che ha dato un possente contributo alla lotta dei movimenti di indipendenza e di emancipazione dei popoli che si sono via via sottratti ai giogo dell'imperialismo. I comunisti italiani, nel ricordare la illustre figura e l'opera del compagno Mao Tse-tung, formulano l'auspicio pi sincero che il popolo cinese continui ad avanzare sulla strada del socialismo dia il suo insostituibile apporto alla affermazione nel mondo del progresso e della pace .

valore di un'opera
Con la morte del compagno danno delle campagne. o Tse-tung scompare un n campo internazionale. protagonista della storia ri- specie dopo la drammatica voluzionaria di questo secolo. rottura con l'Unione SovietiEgli ha legato indissolubilmen- ca, cCie ha condotto a urti te il suo nome alla liberazione dolorosi e a una lacerazione del suo Paese dagli antichi nel movimento comunista e vincoli feudali, dagli agenti operaio, il nome di o Tsedell'imperialismo, dagli inva- tung stato a lungo legato alsori stranieri. a sua vicenda la volont di fare della Cina personale si identifica con la un polo d'attrazione e d'esemlunga lotta per l'affermazione pio per i popoli in lotta per del socialismo in Cina, col la propria indipendenza ed trionfo delia rivoluzione, con emancipazione, particolarmenla costruzione di una societ te nell'Asia, nell'Africa. nelnuova per un popolo di 800 l'America latina. n questo milioni di uomini e donne. sforzo si sono alternati peGli toccata la sorte singoriodi di relativa apertura e di lare di quanti, gi in vita, ricerca di contatti con il rehanno visto la propria opera sto del mondo, e anche con i circondata, in patria e fuori. Paesi dell'occidente, a periodall'alone della leggenda e. di di relativa chiusura, in dia volte, del mito. Quel che pendenza sia delle vicende incerto, che in ogni momento terne sia degli sviluppi della egli ha voluto collegare la situazione mondiale. propria azione alla realt naQuale che sia il giudizio che zionale e alle tradizioni stoun giorno potr essere dato riche del popolo cinese, di cui di questo o quello aspetto delha saputo essere duttile inla sua personalit e della sua terprete. opera, o e resta una fiUomo della Terza - gura insigne per quanti, in zionale. studioso del pensiero ogni parte del mondo, si sono marxista, tra i fondatori del battuti e si battono per il proPartito comunista cinese, ne gresso e per la liberazione divenne capo indiscusso pro- dalle catene del capitalismo e prio nel pieno dell'epopea glo- j dell'imperialismo. Egli stariosa della a . a to l'artefice primo di una ripartecipato dunque in primisvoluzione che ha dato a un sima fila a tutte le travagliaterzo dell'umanit dignit e te. e spesso tragiche, vicende decoro, una vita civile, cibo. del movimento socialista e cotetto, istruzione, assistenza. munista nd suo Paese. Fauto- ; rispettata collocazione - nel re di una politica di unit mondo. nazionale e popolare nel corso comunisti italiani hanno della guerra di liberazione an- avuto motivi di dissenso e di tigiapponase. punt decisapolemica, talora aspra, con le mente, dopo il tradimento de) posizioni del Partito comunin e la rottura di sta cinese sia per gli orientaquella unit, al passaggio dal- menti in politica internazionala rivoluzione democratico- le. sia per i giudizi che sono borghese alla rivoluzione so- stati dati circa la natura e cialista. di cui sottoline i la lotta del nostro partito; e tratti volontaristici e soggetin questo quadro non sono tili. mancate contrapposizioni ane caratteristiche prevalen- che di fondo con le idee del temente contadine della rivo- compagno o Tse-tung. Queluzione cinese sono state sem- sto non ci lia mai impedito di pre affermate e difese da riconoscere l'importanza stoo Tse-tung. Nello scontro rica e il valore dell'opera di tra le due linee >, che duran. rifuggendo in ogni caso te e dopo la rivoluzione culdal pronunciare anatemi e turale ha rappresentato l'as- condanne. A di l dei conse centrale della lotta polititrasti. ne) momento in cui ca in Cina, a o si richiaquesto illustre dirigente scommata l'aia che sosteneva la pare, il PC esprime con cuonecessit di uno sviluppo il pi re fraterno ai comunisti e al possibile omogeneo ed equilipopolo cinese il proprio cordobrato nell'immenso territorio glio. e augura loro nuovi cinese, anche a prezzo di una successi sulla via dell'edifiavanzata pi lenta dell'insie- cazione del socialismo, sulla me della struttura economivia del progresso, sulla via del ca. Nelle tempeste sociali decontributo che essi possono e gli ultimi anni. o ha costi- devono dare alla distensione tuito il punto di riferimento e alla pace nel mondo. E audi quanti hanno interpretato spica. come ha sempre fatto. come e tentativi di reintro- che tra i due partiti cosi durre il capitalismo in Cina > come tra i due popoli posogni tendenza all'incentivaziosano realizzarsi rapporti di m materiale e alla accumureciproca conoscenza, di coltatiooe industriale-urbana a laborazione, di amicizia.
Il compagno Mao Tse-tung

Lo ha deciso l'ufficio di presidenza nella seduta di ieri

Da mercoled l'Inquirente riprende l'inchiesta sull'affare Lockheed


Si terranno 4 sedute settimanali in modo da concludere entro novembre Spagnoli - Andreotti chiede che la Commissione acquisisca i documenti
affare d P costituir per l'immediato futuro l'obiettivo prioritario dell'attivit istruttoria della commissione parlamentare inquirente per i procedimenti di accusa contro ministri o ex ministri, ritenuti responsabili di reati commessi nell'esercizio delle loro funzioni governative. o di concluderne l'esame in tempi rapidi in quanto afferma un comunicato ufficiale della commissione lo stato della istruttoria ne consente una tempestiva definizione . E* questo, l'orientamento emerso dalla riunione che ieri ha tenuto a o l'ufficio di presidenza , mocristiano) quello di allargato ai relatori, il co- chiudere, con una decisione munista e e il de sulla questione delle bustaPontello e ai rappresentanti relle , entro nodi tutti i gTuppi parlamentari. vembre. al massimo entro la , su a ripresa della inchiesta fine dell'anno. n pur essendo risull'affare , ha deci- questo so l'ufficio di presidenza, si tenuta prevalente, non dovreb avr mercoled e gioved pros- be tuttavia, costituire remora - per l'ulteriore proseguisimi. Seppure nel comunicato uf- mento di altri procedimenti di ficiale non ne sia stato fat- rilievo, quali, ad esempio. to cenno, l'orientamento pre- quelli relativi alle tangenvalso nell'ufficio di presidenza ti , sui provvedimenti a faper ci che concerne questo vore del petrolieri alle aste affare che vede coinvolti truccate dell'ANAS. e via digli ex ministri della a cendo. " Gui ) e Tanassi ) E' ben comprensibile la ranonch l'ex presidente del Con- gione per la quale siglio r (anche egli de- quirente, tramite l'ufficio di

Gli echi al documento della commissione economica del Comitato centrale comunista

i concrete e vuote polemiche


E riunione della Commissione del Comitato Centrale del nostro parlito, e il documento approvato a conclusione dei suoi lavori. hanno formato ottetto d numerosi commenti che ne hanno correttamente apprezzato por nella divergila delle valutazioni politiche il significato e le indicazioni concrete. Abbiamo in effetti ritenuto di doter intervenire, in piena autonomia, < sulle scottanti questioni di politica economica e sociale che il governo e il Parlamento sono chiamati ad affrontare nelle prossime settimane, e di doverlo fare con la pi grande schiettezza e linearit, in modo da reagire a certe deformaA zioni delle nostre posizioni e da sbarazzare il terreno da equivoci pi o meno interessati. Tra le condizioni della nostra astensione al momento del voto d fiducia vi stata l'enunciazione, da parte del governo, di precise scadenze per la presentazione al Parlamento di proposte relative a tutta nna serie di importanti e sempre pi assillanti problemi, di carattere economicosociale e di altra natura: ebbene, stiamo ora intervenendo non solo a sollecitare il rispetto di quelle scadenze, tra a precisare il nostro punto d vista sol merito dei provvedimenti da adottare e sugli indirizzi (di politica economica. in modo particolare) entro cui quei ptorvedimenti debbono essere inquadrati. Avevamo chiaramente dello, d'altronde, nel decidere di astenerci sul governo Andreotti. che non ci saremo cerio collocati in una posizione d*atleta, ingenuamente fiduciosa, ma che avremmo sviluppato una nostra iniziativa la riunione della Commissione del Comitato Centrale stata, in questo senso, solo un punto di partenza e avremmo contribuito al dispiegarsi di an ampio movimento unitario di opinione e di massa, nel Paese, nella convinzione che senza di ci, per i limiti intrinseci dell'attuale governo e per le pesanti resistenze che suscita la prospettiva d un nuovo eorso po-

, 9. l presidente o Tse-tung morto questa mattina alle 10. A v e v a 83 anni. decesso stato reso noto sei ore dopo con un lungo messaggio a tutto il partito, a tutte le forze armate e alla popolazione di tutte le nazionalit della Cina . Enorme, profondo, generale, autentico il dolore suscitato nella popolazione dall'annuncio: anche in pubblico, la gente non si sforza di trattenere le lagrime e soffocare i singhiozzi. comunicato non precisa la natura delia malattia che ha condotto a morte il grande leader cinese: dice soltanto che le sue condizioni sono andate progressivamente peggiorando malgrado tutte le cure praticategli. o Tse-tung non compariva in pubblico dal primo maggio 1971, ma a v e v a continuato fino a pochi mesi fa a seguire la politica interna e internazionale della Cina e a ricevere le personalit straniere che giungevano Pechino. o visitatore to. e sincero il dolore con era stato il Presidente del il quale il popolo di Pechino Pakistan Zulfikar Ali Buttho. ha reagito all'annuncio della ricevuto da o il 27 aprile. morte. o straniero che si ril 15 giugno scorso era stato volge al cittadino cinese per reso noto che egli non a- fargli le condoglianze vede il e rivrebbe pi ricevuto visitatori volto del suo stranieri a causa dell'et e del garsi di lagrime. Tutta Pelavoro che lo tenevano molto chino va riempiendosi di bandiere rosse a mezz'asta. occupato. a figura e l'opera di o Tse-tung: l'ino di un'ora dopo l'anl comunicato ufficiale con contro col marxismo, la partecipazione alla il quale si annuncia che nuncio della morte dato dalla famosa riunione di Sciangai, la ricerca di morto il rispettato e amato radio una piccola folla era una via rivoluzionaria originale imperniata grande leader del nostro par- riunita intorno alla bandiesulla guerra contadina, l'impresa leggendaria ra della Tien An , la tito, del nostro esercito e del della lunga marcia ; la fondazione della popolo di tutte le nazionali- Piazza della pace celeste doa Popolare e l'avvio di una gigano Tse-tung proclam 27 t del nostro paese, il gran- ve tesca trasformazione della vecchia societ cide maestro del proletariato anni fa la nascita della nese; la rottura con ; i temi della internazionale e delle nazioni pubblica popolare cinese. Con costruzione del socialismo e la rivoluzione culil passare delle ore la folla oppresse e dei popoli oppresturale inaugurano un decennio di lotte. si firmato dal Comitato si fatta sempre pi numecentrale del PC. dal Comita- rosa. E' composta soprattutto to permanente dell'Assemblea di giovani che si assiepano del popolo, dal governo e dal- davanti a un grande ritratto o illuminato. o la Commissione militare del di in alto il pugno chiuso, alcuComitato centrale del PC. promesse: PreSi tratta di un documento ni formulano o bene amato, ci politico con il quale l'attuale sidente impegniamo a continuare la Una ricostruzione del processi di formazione gruppo dirigente di Pechino lotta, sempre, secondo i tuoi ribadisce la validit della li- insegnamenti degli organismi dirigenti cinesi dopo i congressi centro nea di o e lancia un ap- delia Ten An. Nel e dopo le tormentate lotte politiche di questi , dove sorpello al partito perch si strinultimi anni. l problema delia successione dalla l'obelisco agli eroi del poga intorno al Comitato cen- ge rivoluzione culturale alle campagne contro u polo, la gente affigge bigliettrale rafforzando la guida ti Sciao-ri, n Piao e Teng . ! Comiscrtti a mano intorno a centralizzata del PCC. Nel- una tato permanente dell'Ufficio politico si ora corona di sempreverdi l'elogio di , gli autori del ridotto a quattro membri (anzich nove). qualcuno ha deposto. Un comunicato non tralasciano che solo soldato fa circolare la l'occasione di rivolgere il consueto attacco al revisioni- gente che fa ressa. smo moderno e alla cricca a situazione assolutamensovietica . te calma. Non si notano moProfondo, come si det- vimenti di truppa n il servizio d'ordine della polizia appare particolarmente raffora notizia della morte di o ha suscitato in zato. n alcuni punti della a profonda emozione. Uomini politici, espocitt tuttavia sono comparse nenti del mondo della cultura, dirigenti sindapattuglie armate. Voci di cali, hanno rilasciato dichiarazioni. cidenti nella parte occidentale della capitale non hanno trovato conferma: gli occidentali che vi si sono recati hanno trovato la situazione del tutto normale. Nell'arteria commerciale di Pechino. Uan Fu-chtn, 1 negoVasta eco n tutto il mondo. Capi di stato, zi sono stasera aperti. a uomini di governo, segretari e presidenti di pargente fa la fila per acquistatiti, hanno inviato messaggi di cordoglio al parre ritratti di o Tse-tung e tito comunista e al governo cinese. Un telefiori bianchi di carta, che n era mma del CC del PCUS e un articolo poleCina sono segni di lutto. Alla mico dell'agenzia sovietica Novosti. radio le note della musica funebre si alternano a quelle Ad inter- Dichiarazioni dell'ori. valli regolari la . radio trail testo del messaggio pubblicati dall'Espresso smette con il quale gli organi dirigenti del partito e dello Stapresidenza e i rappresentanti to hanno annunciato la mor. compagno o dei gruppi, ha adottato ieri le te di scomparso , sue determinazioni: oltre che Tse-tung Tyngstt Shi Shi-.: a definire il processo al mo- a mento politicamente pi im- dagli altoparlanti delle fabportante. si mira a fare chia- briche, dei negozi, delle straO due o tre diritto di rifiutare. Bastarezza su un problema sul qua- de. queste parole risuonano giornali (se altri non va che una sola coscienle l'attenzione della opinione da ore martellanti, con l'eci sono sfuggiti) hanno deza, fra tre milioni di ropubblica stata richiamata sortazione a trasformare il dicato ieri addirittura un mani e, in altri casi, fra dalle accuse rivolte negli ul- dolore in forza , a unirsi titolo a un particolare che cinquantacinque milioni di ancora pi strettamente, a timi tempi da un settimanale ha contrassegnato la ceitaliani, non accettasse anche al presidente del Consi- a portare avanti la causa larimonia svoltasi mercoled spirituali paternit e non o Tseglio Andreotti. A questo pro- sciata dal compagno nella Chiesa dell'Ara Cosh riconoscesse, senza mai tung . posito, ieri stata data nodi dove, in commeventre meno al dovuto ritizia dell'invio da parte de morazione dell'otto setspetto, autorit ad essa di l dell'emozione per di alcuni docu- la Al tembre. la Giunta comustraniere, perch nessuscomparsa del prestigioso nale, capeggiata dal Sinno, investito di pubblileader politico e militare che daco eletto nella lista coa. d . in* che rappresentanze, potesagli occhi del suo popolo e munista, e molte altre perse arrogarsi il diritto di (Segue in ultima pagina) sonalit cixnll e militari, (Segue a pagina 4 ) esibirsi in devozioni alle hanno assistito alla quali non era stato delesa celebrata dal cardinale gato. Vicario del Non abbiamo nessuna ina ricordo della fatidica tenzione di risuscitare data. particolare quescandali ormai saggiamensto: a rito concluso, il porte superati, ma difficile porato e il primo Cittadino dimenticare quali e quandella Capitale si sono late critiche suscit, a suo sciati salutandosi con un tempo, la vista di un breve tnchtno, corretto gesto di doveroso, reciproco Gronchi, presidente della ossequio tra il rappresenitaliana, ingitante di cattolica e nocchiato davanti al il rappresentante di tefice, cui era andato a litico. sarebbe vano sperare in nato (dal ) il a terreno ma tutta, in cui vivono tre rendere visita ufficiale. una positiva soluzione dei pro- ambizioso del nuoto modello milioni di cittadini, che critiche fondate. blemi sul tappeto. nessuna condizione di fedi sviluppo , abbiamo ribaCome fu sino a ieri umide, di opinione o di grado liante e insieme ridicolo Crediamo di avere, in con- dito che nostro obiettivo, ed pu e deve rendere diffevedere ministri o sindaci creto, contribuito a un cor- esigenza fondamentale del Paerenti. prosternarsi alla maniera retto confronto tra forze pol- se, resta una modificazione dei muezzin davanti a vetiche, governo e Parlamento, graduale, ma sostanziale, delle questo scovi e sarcedotl benediriportando, innanzitutto, al tendenze e dei meccanismi di lieve inchino ci sembra centi (fra l'altro, non si centro del dibattito dopo molto importante. sesviluppo dell'economia e delcapiva mai dove finisse il gna la fine, silenziosa e sentimento religioso e doconfusa ed equitoca polemica la societ nazionale, che in ve cominciasse l'interesse civile, del devoto e filiasulla a stangata la neces- questa direzione debbono anpersonale, elettorale o spele ossequio confessato ed sit di gettare le basi di un dare anche le prime, parziali culativo che fosse), len inesercitato sino a ieri nei nnovo e pi sicuro sviluppo misure, di rilancio degli invece il sindaco Argan e il confronti delle gerarchie del Paese, cominciando finalvestimenti e di riforma, su cui cardinale si sono ecclesiastiche da rappremente a por mano all'ormai il Parlamento sar presto chiasalutati come due liberi sentanti della comunit i improrogabile opera di risanacittadini, con compostezza mato a decidere, e che indiquali impegnavano tutti, mento e rinnovamento strute con cortesia. Hanno di spensabile, peraltro, in funzioanche se con innocenti che esserne entrambi sodturale dell'apparato produttivo, ne di questa prospettiva, ripropositi, a genuflesse suddisfatti, e noi con loro: della finanza pubblica e delditanze, che pochi o molti questa civilt. la macchina dello Stato. A diGiorgio Napolitano non importa, avevano il Fortobraecl spetto di chi ha dato, mollo frettolosamente, per abbando(Segue in ultima pagina)

Nell'interno

e battaglie rivoluzionarie alla guida della nuova Cina

Un paese di 800 milioni di uomini di fronte al dopo Mao

Ricordata in Italia l'opera dello statista scomparso

Uomini di stato esprimono cordoglio al popolo cinese

OGGI

civilt