Sei sulla pagina 1di 5

Frassino spinoso Zanthoxylum americanum Mill. Tassonomia Classe: Dicotiledoni Ordine: Sapindales Famiglia: Rutaceae Classifica ione !.".#.

Core Tricolpates $core eudicots% &urosids '' Sapindales Rutaceae Descri ione 'l Frassino spinoso ( un ar)usto o piccolo al)ero dioico* non raggiunge i tre metri di alte a* ha rami gio+ani leggermente tomentosi* alternati* coperti di spine dure e affilate* appaiate alla )ase delle foglie e sulla corteccia. ,e foglie sono alterne* pinnate* lanceolate* dentate ai margini. ' fiori sono pri+i di petali* piccoli* giallo-+erdastri in pannocchie terminali o ascellari. ,a fioritura ( in aprile-maggio. ' frutti rossi contengono un seme nero lucente molto aromatico* le )acche formano dei grappoli poste sulle cime dei rami* sono di un colore )lu scuro ed emanano un odore simile al limone cos. come le foglie. Si adopera )ene nella medicina cinese ed ayur+edica. /a)itat Cresce nelle campagne nordamericane* prediligendo one collinari e montane. &ssendo una pianta dioica* )isogner0 attendere la fioritura per distinguere le piante maschili da 1uelle femminili. ' semi +erranno lasciati ammor)idire per una notte in ac1ua tepida* o leggermente contusi e seminati in su)strato ricco: terra* tor)a* +ermicomposta* non ricoprendoli molto. ,e piantine +engono trapiantate in +asetti singoli e* 1uando si saranno irro)ustite* +erranno messe a dimora in piena terra o +aso largo* con terreno al1uanto pesante e ricco di materiale organico. ,a riprodu ione ( per talee di gio+ani rami di indi+idui dei due sessi*

ottenendo cos. piante idonee alla fruttifica ione. Raccolta e "repara ione ,e )acche +engono raccolte nella tarda estate* mentre la corteccia +iene staccata dai fusti del piccolo al)erello in prima+era. "arte usata 2acche e Corteccia Costituenti "rincipali

i. !lcaloidi: gamma-fagarina* )eta-fagarina $-s3immianina%* magnoflorina* laurifolina* nitidina*

cheleritrina* tam)etarina* )er)erina $)acche%* 4-metil-isocordina e candicina.

ii. "iranocumarini: xantiletina* xantoxiletina* alloxantiletina.

iii. 5arie: resine* tannini* olio essen ia 6tili o &7 un rimedio che assomiglia al Capsicum* anche se ( pi8 lento nella sua a ione. 5iene utili ato in molti pro)lemi cronici e come coadiu+ante* gra ie alla sua a ione alterati+a e stimolante della circola ione ematica e linfatica* in molte condi ioni che richiedono una a ione disintossicante. ,e condi ioni tipicamente trattate con 1uesto rimedio sono pro)lemi reumatici* dermatologici ed in genere ogni situa ione di ristagno e di catti+a circola ione* come geloni* crampi agli arti inferiori* +ene

+aricose e ulcere +aricose. Tipico il suo utili o nelle malattie da raffreddamento e nei pro)lemi di catti+a digestione o di crampi* gra ie alla sua a ione stimolante e antispasmodica. &7 un +alido rimedio disintossicante e purificatore del sangue. "riest e "riest lo definiscono come uno stimolante 9diffusi+o:* che migliora la circola ione arteriosa e capillare migliorando il tono +ascolare. #li autori concordano inoltre in massima parte con &lling;ood e ,loyd sulle indica ioni principali del rimedio: - de)ole a e rilassamento dei tessuti e delle mucose con ipersecre ione< - atonia ner+osa< - atonia gastrica iposecreti+a< gonfiore addominale* coliche* flatulen a ed erutta ioni< - secche a delle fauci< - circola ione lenta o congestionata< - con+alescen a degli an iani< - ne+ralgie* parestesie< - condi ioni reumatiche< - condi ioni catarrali. ,a medicina tradi ionale lo ha utili ato come rimedio per il mal di denti. Moore lo considera un forte stimolante dello stomaco* uno stimolante del tratto intestinale e del fegato* del tratto riprodutti+o* respiratorio* cardio+ascolare* della pelle e delle mucose* del sistema ner+oso centrale $la corteccia%* del parasimpatico e* i semi* anche del simpatico. &= in+ece un rilassante dei reni $semi%. ,=autore d0 le seguenti indica ioni: - dolori reumatici cronici con de)ole a digesti+a* de)ilita ione* catti+a circola ione o ne+ralgie intercostali< - dismenorrea con poco appetito* de)ole a digesti+a* sensa ione di freddo e costipa ione< - come +asodilatatore cere)rale per aumentare la )iodisponi)ilit0 di glucosio $e non la sua concentra ione ematica%< - linfangite su)acuta< - apatia aggra+ata dal freddo con meta)olismo lento. 'ndica ioni

!ntisettica !noressia cronica !ntielmitica !nalgesica !patia $aggra+ata dal freddo con meta)olismo lento% !stenia $senile% !umentare la )iodisponi)ilit0 di glucosio Capogiro $nell7an iano con arteriosclerosi* fun ioni digesti+e atoniche* pelle secca% Claudica ione intermittente Carminati+a Colon atonico $con acloridria% Costipa ione $cronica con dispepsia% Dismenorrea $con sensa ione di freddo e costipa ione% Dispepsia $asecretoria con flatulen a da eccessi alimentari% Dissenteria $come tonico generico in forme autolimitanti% Dolore $articolare* reumatico cronico con de)ilita ione e catti+a circola ione% &morroidi Faringite $cronica con semi-edema* ipersecre ione% Flatulen a $sen a infiamma ione% #astrite $catarrale acuta% 'nsufficien a circolatoria periferica 'posecre ione intestinale $con flatulen a% 4eurocircolatori* disordini $fun ionali con depressione% 4e+ralgia Osteoartrite "arassiti intestinali $per il dolore addominale e +omito%"elle secca $e calda% Reumatismo Secche a delle fauci $con catti+a digestione% Sindrome di Raynaud Stimolante Stomatite $cronica% Tosse $secca* parossistica con )occa secca% 5asoneurosi $di pelle e mucosa% 5ene +aricose Controindica ioni

#ra+idan a $sen a la supe+isione di un medico% Cautele 4essuna nota al momento 'ntera ione con farmaci 4essuna riportata.