You are on page 1of 20

Beowulf Il background di Beowulf La letteratura inglese inizia dopo larrivo degli invasori anglosassoni nel V e VI secolo d.c.

Questi popoli germanici erano noti come Angli, Sassoni e Juti. Le trib anglo-sassoni avevano differenti origini geografiche, ma tutti loro parlavano dialetti germanici. Stabilirono dei regni Angli nellest, nel nord e nel centro della Britannia, dei regni Sassoni nel sud e nel sud-ovest ed un regno degli Juti nel sud-est. Larrivo degli anglo-sassoni signific che gli abitanti Celti della Britannia, che si erano adattati alla vita ed alle condizioni come parte dellimpero Romano, furono costretti a muoversi verso ovest e verso il nord del paese dopo la ritirata dei romani nel 410 dc. Queste persone conservarono la loro lingua e la loro cultura nel Galles ed in altre aree della Britannia e non diedero nessun contributo significativo alla letteratura britannica durante il periodo anglo-sassone. I colonizzatori anglo-sassoni erano un popolo guerriero pagano che stabil la sua supremazia in Britannia per un periodo di secoli. Nel 597 d.c. papa Gregorio mand Agostino, il primo arcivescovo di Canterbury, in Britannia con la missione di ricristianizzare il paese. Nel giro di un centinaio danni, gli anglo-sassoni avevano accettato la cristianit, e la Britannia mandava essa stessa missionari in Europa per convertire i pagani europei. Questo non significava, comunque, che gli le abitudini pagane di pensiero e percezione fossero sparite interamente dalla cultura di questo periodo. Negli ultimi anni dellottavo secolo la pace e lordine delle chiese anglo-sassoni furono distrutte da periodici attacchi violenti dei vichinghi. Alfredo il Grande (849-99) fu lunico re inglese a resistere allinvasione danese di quel tempo. In pi fu un patrono attivo della cultura inglese. Oltre ad invitare studiosi stranieri alla sua corte support la traduzione di importanti lavori latini in inglese. Anche le Cronache Anglo-Sassoni, il primo importante lavoro di prosa in inglese, iniziarono sotto il suo regno. I quattro manoscritti pi importanti del Vecchio Inglese vengono da quel periodo: il Manoscritto di Junio, il libro di Vercelli, il libro di Exeter e Beowulf. C consenso tra i critici che queste collezioni furono salvate dai monasteri, ma ci sono dibattiti su chi possa essere stato lautore originale, e sulla loro data di composizione. I lavori sembrano datare da ben prima del X secolo. Ce anche un dibattito su quanto i lavori erano stati cambiati o corretti per riflettere la cultura e le credenze cristiane. La vecchia poesia inglese usa un linguaggio

By Skuola.net

molto formale e la sua struttura si base pesantemente sullallitterazione. La poesia fa anche riferimento al compito del poeta, lo scop, il quale fu di improvvisare il lavoro da rappresentare in speciali occasioni. Originalmente la poesia fu orale, ed i poemi venivano tramandati di generazione in generazione mediante la parola. Fu solo pi tardi che venne scritta. La storia di Beowulf Beowulf il pi lungo poema sopravvivente del vecchio inglese. Lo stesso manoscritto datato nel X secolo, per quanto gli studiosi pensano che la versione originale del poema pu datare fino a trecento anni prima. Molti critici pensano che il poema fu il lavoro di un singolo autore. Il poema lungo pi di trecento righe. Gli eventi raccontati nel poema sono ambientati in Scandinavia; sono un miscuglio di miti, leggende e storia germanica. Beowulf pu essere diviso in due parti: la prima parla dellarrivo di Beowulf il Geat alla corte danese di Hrothgar. Beowulf arrivato dal Geatland alla corte per liberarla da Grendel, un mostro che ha continuato ad uccidere gli uomini di Hrothgar per un periodo di dodici anni. Beowulf combatte il mostro e lo uccide. La madre di Grendel minaccia il regno di Hrothgar, e Beowulf sconfigge anche lei. Hrothgar ricompensa Beowulf ed i suoi uomini, ed essi ritornano al loro paese. La seconda parte del poema riguarda eventi che hanno luogo cinquantanni dopo. Beowulf diventato il re di Geatland, ed ha governato saggiamente e generosamente sul suo popolo, difendendolo nei tempi di guerra. Un ladro ha disturbato un drago che stava facendo la guardia ad un grosso tesoro ed il drago incomincia ad uccidere il popolo di Beowulf. Ancora una volta Beowulf parte per uccidere il mostro, ma questa volta la vittoria gli costa la vita. Il poema finisce con la descrizione dei suoi funerali. CAPITOLO UNO Gli antichi re danesi furono uomini coraggiosi e le loro avventure sono famose. Uno di questi re fu chiamato Shield Sheafson. Era stato abbandonato da bambino, ma divent un fiero guerriero che sottomise i suoi nemici. Fu un buon re. Il figlio di Shield Sheafson fu chiamato Beow. Beow cap cosa aveva sofferto il popolo in passato, e lo ricompens generosamente mentre suo padre era ancora re. In questo modo il giovane principe, che era benedetto da Dio, si circond di amici che gli sarebbero stati leali in tempi difficili.

By Skuola.net

Quando Shield mor, ebbe uno splendido funerale. Misero il suo corpo in una barca e la riempirono di tesori. Appesero uno stendardo dorato sulla sua testa per mostrare chi fosse. Poi spinsero la barca verso il mare, dove and alla deriva sulle onde. Nessuno sa chi trov la barca e si tenne il suo ricco tesoro. Adesso era il turno di Beow di proteggere i danesi. Anchegli fu un buon re che piaceva alla gente. Gli eredi di Beow furono i grandi Halfdane. Halfdane ebbe tre figli, Heorogar, Hrothgar e Halga. Ebbe anche una figlia che spos il re svedese Onela. Hrothgar fu fortunato in guerra. Molti uomini erano entusiasti di servirlo ed il suo esercito crebbe. Decidette di costruire un grande salone per le feste come simbolo della sua potenza. Volle che il salone delle feste fosse la sua stanza del trono. Volle anche che fosse il posto dove condividere i suoi beni con la sua gente. Chiam operai da tutto il mondo per venire a costruire il suo salone delle feste, che era chiamato il palazzo di Heorot. Presto la costruzione fu completata, ed era splendida. Le sue torri si ergevano alte nel cielo, ed il suo tetto era largo. Ci furono feste e canzoni ogni giorno nel palazzo di Heorot. Gli arpisti suonavano la loro musica ed i poeti narravano la storia di come Dio cre la terra, il sole e la luna. Ma ci fu un demone che odiava la felicit del palazzo di Heorot. Il suo nome era Grendel, e viveva in una landa desolata sulla costa. Grendel aveva gi vissuto in esilio con la famiglia di Caino, che aveva ucciso suo fratello Abele. Una notte Grendel venne al palazzo di Heorot per guardare i danesi che festeggiavano e si divertivano li. Li trov addormentati dopo aver bevuto e prese prigionieri trenta uomini e li port via con se. Ritorn al palazzo pi tardi quella notte e lasci trenta cadaveri macchiati di sangue. Quando venne mattina i Danesi si alzarono e videro i corpi dei loro amici. Gridarono alla loro vista. Il re Hrothgar non sapeva cosa fosse successo, e si vergognava di non essere stato capace di prevenire quel terribile fatto. Era triste per la perdita dei suoi uomini. La notte successiva Grendel torn ancora e uccise altri uomini di Hrothgar. I danesi adesso erano spaventati, e incominciarono ad abbandonare il palazzo di Heorot.

By Skuola.net

Grendel adesso comandava. Il palazzo di Heorot era abbandonato. Il re Hrothgar soffr per dodici lunghi anni. I musicisti narrarono la storia di Grendel in tutto il mondo, cantarono degli orribili omicidi e della lunga guerra tra il demone ed il re. Cantarono del pericolo che tutti sentivano. Grendel continu i suoi attacchi ai danesi. Prese possesso del palazzo di Heorot, malgrado non potesse entrare nel palazzo del trono. I consiglieri del re Hrothgar fecero piani per difendere il regno dal demone. Qualche volta anche pregarono idoli perch li aiutassero nelle loro difficolt. Dimenticarono il vero Dio che cre i cieli e la terra. Il re di Geatland era chiamato Hygelac. Uno dei suoi signori aveva sentito del demone, e decise di aiutare Hrothgar. Questo signore era luomo pi forte della terra, un vero guerriero. Diede ordini perch una barca fosse approntata perch lui potesse viaggiarci. Trov quattordici uomini andassero volontariamente con lui e partirono insieme con la barca. La barca del signore navig velocemente tra le onde nel suo viaggio. Raggiunsero presto la loro destinazione ed erano felici di essere ancora sulla terraferma. Ringraziarono Dio per la veloce traversata. Quando la vedetta danese vide uomini in armatura uscire dalla barca, and verso di loro e gli ordin di dire chi fossero: Chi siete e perch siete venuti qui in armatura? E mio dovere far la guardia per larrivo di uomini pericolosi sulle nostre coste. Io non ho mai visto prima un gruppo di uomini armati come voi. Voi non avete chiesto a nessuno il permesso di sbarcare. La vedetta guard i guerrieri e continu: Non ho mai visto un uomo grande come te. Tu devi essere un uomo importante. Devi dirmi chi sei prima di andare verso linterno. Devi dirmi anche perch sei venuto qui. Il guerriero rispose cos alla vedetta: Noi veniamo da Geatland, ed il nostro re Hygelac. Io sono il figlio di Ecgtheow, che fu un grande soldato ai suoi tempi. Noi siamo venuti qui per aiutare il tuo re, e non abbiamo nessuno scopo segreto. Perci per favore dicci cosa sta succedendo qui. Noi vogliamo sapere tutto di questo grande pericolo che viene nelle notti, questo assassino di uomini del vostro paese. Io voglio

By Skuola.net

offrire a Hrothgar il mio aiuto e consiglio. Io so come sconfiggere questo nemico e come calmare il re. La vedetta guard il guerriero e rispose: Ti credo. Prendete le vostre armature e le vostre armi e vi porter dal re. I miei uomini baderanno alla vostra barca fin quando non tornerete a Geatland. CAPITOLO DUE La vedetta guid i soldati di Geat al palazzo di Heorot. Furono estremamente sorpresi quando videro lenorme costruzione. La vedetta li lasci, dicendo che doveva tornare indieto al suo dovere sulla costa. I guerrieri di Geat si avvicinarono al palazzo. Le loro armature brillavano al sole mentre camminavano. Quando entrarono nelledificio, si sedettero nel palazzo. I danesi erano curiosi dei nuovi venuti e fecero loro delle domande: Chi siete? e perch avete portato qui le vostre armi? Il guerriero Geat diede questa risposta: Noi siamo uomini di Hygelac. Il mio nome Beowulf. Dir al tuo re lo scopo della nostra visit se vorr vedermi. Un capo Wendel chiamato Wulfgar accett di portare il messaggio di Beowulf al re. Disse che delle persone dal Geatland erano sbarcate ed erano guidate da un guerriero chiamato Beowulf, che sembrava un uomo potente. Hrothgar rispose: Io conosco Beowulf. Lo ricordo come un giovane ragazzo. Dicono che ha la forza di trenta uomini. Dio lo ha mandato qui per difenderci da Grendel. Dar a lui una grande ricompensa. Ora vai e chiedi agli uomini di Geat di venire qui e accertati di dire loro che sono benvenuti in Danimarca. I guerrieri Geat entrarono nella stanza del trono, e Beowulf parl al re: Sono Beowulf. Ho avuto grandi vittorie contro i miei nemici, ed ora ho sentito la storia di Grendel e della distruzione che ha portato alla Danimarca. I viaggiatori ci hanno detto che il palazzo di Heorot stato abbandonata dalla sua gente perch erano spaventati dal demone. Il consigliere di Hygelac mi ha incoraggiato a venire per aiutarti, perch sanno quanto sono forte. Sanno che ho combattuto contro uomini e mostri marini, e che ho sempre vendicato i Geat. Io voglio combattere Grendel in un combattimento singolo. Ti chiedo di lasciarmi combattere con lui cos. Ho anche sentito che Grendel non usa nessunarma.

By Skuola.net

Anchio non voglio usare nessunarma. Noi combatteremo solo con le nostre mani. Dio decider chi vince. So che sar terribile se Grendel vince. Il demone manger il mio corpo, e non potr avere una giusta sepoltura. Poi uccider i miei soldati. Se io muoio, vi prego mandate questa mia armatura indietro al re Hygelac. Questo tutto quello che chiedo. Il re Hrothgar rispose a Beowulf: Tu sei venuto qui per aiutarci e per combattere per noi. Io ricordo bene tuo padre, e come lo aiutai una volta quando il suo popolo lo mand via a causa di una contesa. Mi spiace di chiedere a chiunque aiuto per i nostri guai con Grendel, ma sta distruggendo i miei soldati. Solo Dio pu fermarlo! I nostri uomini parlano del demone quando bevono, e promettono di proteggere il palazzo di Heorot. Spesso lo hanno aspettato nella notte con le loro spade. Ma la mattina il loro sangue era dappertutto nel palazzo. Questo come sono morti, ed ho perso molti soldati. Hrothgar invit i Geat a pranzare nel palazzo, e sedettero insieme. Mangiarono bene, ed un musicista suon per loro. Un uomo non era contento che i Geat fossero venuti in Danimarca. Questi era Unferth. Era geloso del coraggio di Beowulf e della sua fama. Parl in tono di sfida al guerriero Geat: Tu sei lo stesso Beowulf che fece una famosa gara di nuoto con Breca? Quella era solo vanit, tu volevi vincere anche se la gente ti aveva messo in guardia sul pericolo. Tu entrasti in acqua che era fredda e mossa. Tu lottasti per sette notti, ma Breca era pi forte di te. Raggiunse la terra una mattina e dimostr di essere un nuotatore migliore di te. Sar lo stesso con Grendel. Nessuno durato unintera notte contro quel demone. Beowulf sorrise ad Unferth e gli rispose: Quella gara di nuoto fu fatta perch avevamo bevuto molto. Questo quello che successo veramente. Breca ed io eravamo buoni amici. Ci conoscevamo lun laltro da tutta la vita, ed eravamo sempre in cerca di qualcuno da sfidare. Entrambi nuotammo con una spada per proteggerci dai mostri marini. Io ero pi forte di lui, e potevo sempre nuotare pi a lungo di lui in mare. Andammo avanti per 5 giorni in quel terribile freddo, nuotando fianco a fianco, poi il vento ci divise. I mostri marini mi attaccarono tutto il tempo, ma io ne uccisi nove con la mia spada. Alla fine arrivai a terra sano e salvo. Beowulf fiss duramente Unferth negli occhi, e poi continu:

By Skuola.net

Non ricordo che tu abbia fatto alcuna impresa come questa, Unferth. Hai ucciso la tua stessa gente e cos andrai allinferno quando morirai. Comunque, se tu eri veramente cos bravo come dici, avresti fatto qualcosa per Grendel. Ma lui sa che non ha bisogno di temere te o qualsiasi altro Danese, se per quello. Ma presto imparer che io sono diverso. Gli mostrer che cosa un Geat pu fare in battaglia. Il palazzo di Heorot sar allora ancora sicuro per voi Danesi. Re Hrothgar ascolt le parole di Beowulf con piacere. Contava sul coraggio e sulla forza delleroe. Il rumore delle voci e delle felici risa riempiva il palazzo. La regina Wealhtheow entr. Salut tutti ed offr al re qualcosa da bere. Poi gir attorno al palazzo offrendo a tutti da bere, comera usanza. Quando arriv a Beowulf, gli diede il benvenuto in Danimarca. Gli disse che Dio aveva risposto alle sue preghiere mandandolo. Beowulf prese il calice dalla regina, e rispose alle sue parole: Quando salii sulla mia barca coi miei uomini avevo una chiara intenzione. Quellintenzione era di aiutare la tua gente o morire in battaglia con Grendel. Manterr fede a quellintento. CAPITOLO 3 Cera una nuova atmosfera di gioia e di speranza nel palazzo di Heorot ora che Beowulf era li. Il bere ed il ridere continuarono finch non fu lora per Hrothgar e la sua regina di lasciare il palazzo. Hrothgar sapeva che Grendel sarebbe venuto quella notte, e augur alleroe buona fortuna: Questa la prima volta che ho lasciato qualcunaltro a difendere il palazzo di Heorot. Falle buona guardia stanotte, e stai attento ai nemici. Dio aveva dato ai Danesi qualcuno che li pu proteggere dal demone. Beowulf lasci la sua armatura con un soldato e gli disse di controllarla bene. Poi si prepar per dormire, dicendo orgogliosamente: Non user nessunarma nella battaglia con Grendel. E molto forte, ma con laiuto di Dio ne avr la meglio. Beowulf si sdrai ed i suoi Geat riposarono anche loro. Nessuno si aspettava che Beowulf sarebbe mai tornato nel suo paese, ma Dio stava preparando la vittoria per lui. I Geat volevano vincere con la forza di un solo uomo.

By Skuola.net

Improvvisamente Grendel usc dalloscurit, apr la porta di ferro del palazzo ed entr nella grande costruzione. Era pieno di odio. Una volta dentro, Grendel si mosse furtivamente e velocemente oltre le guardie addormentate. Grendel pens che voleva uccidere molti uomini quella notte, ma i suoi giorni di omicidio erano giunti alla fine. Beowulf stava guardando il demone nelloscurit. Improvvisamente il demone afferr un uomo che stava dormendo. Azzann il corpo delluomo, ed il sangue prese a scorrere dappertutto. Poi si mosse verso Beowulf. Beowulf salt dal suo letto ed incominci a combattere col demone. Il demone lott contro il guerriero, ma Beowulf si aggrapp a lui strettamente. Grendel cerc di scappare, ma non riusciva a liberarsi dalla presa di Beowulf. Uomo e demone erano stretti insieme nel combattimento, ed il rumore della loro battaglia poteva essere sentito in tutto il palazzo. Improvvisamente Grendel diede un grande urlo era lurlo della sconfitta. Luomo aveva azzannato il demone. Beowulf non voleva che Grendel lasciasse il palazzo vivo. I suoi uomini erano svegli adesso, e si mossero velocemente per aiutare il loro guerriero con le loro spade. Non sapevano che il demone non poteva essere colpito da nessuna spada. Aveva una magia contro le armi umane. Adesso Grendel cominciava ad indebolirsi. Beowulf si aggrapp ancora a lui ed il demone stava agonizzando. Le ferite che Beowulf gli faceva erano terribili. Strapp le braccia e le spalle del demone. Alla fine il demone corse via dal palazzo e scomparve nelloscurit, ma stava morendo e lo sapeva. La mattina dopo i guerrieri vennero da ogni dove per parlare della battaglia. Videro le tracce del suo sangue a terra fuori dal palazzo e videro il posto dove il demone si era buttato nellacqua ed era annegato. La sua anima era andata allinferno ed i guerrieri elogiarono il coraggio di Beowulf. Dissero che non cera uomo pi coraggioso di lui nel mondo intero. Uno dei menestrelli del re cominci a comporre un poema in onore del guerriero Geat. Il poeta raccont la storia di Sigemund, lassassino di draghi, e compar Beowulf a quelleroe. Il re Hrothgar entr nel palazzo con la sua regina Wealhtheow. Guard i resti delle braccia e delle spalle di Grendel e poi disse le seguenti parole: Noi dobbiamo ringraziare Dio per questa vittoria. Un p di tempo fa sembrava che in questa casa dovesse sempre scorrere il sangue delle vittime di Grendel.

By Skuola.net

Ma Dio port qui Beowulf, e Beowulf ha ottenuto qualcosa che noi Danesi non potevamo ottenere. Si gir e parl direttamente alleroe Geat: Adesso penso a te come se tu fossi mio figlio. Ti dar tutte la ricchezze che vuoi. Spero che Dio ti protegger sempre e ti ricompenser. E Beowulf rispose al re: Noi abbiamo vissuto questa grande avventura. Avrei voluto che tu potessi vedere il suo corpo qui nel palazzo. Volevo usare la mia forza per farlo cadere e poi per scacciare la vita via da lui. E scappato da me, comunque, e Dio ha consentito che ci accadesse. Il demone ha lasciato qui con me le sue braccia e le sue spalle, e questo stato un grosso prezzo da pagare per la sua libert. Sar presto morto a causa di queste ferite, se non gi morto. Poi andr davanti a Dio e ricever il giudizio per la sua malvagit. Unferth guard le braccia e le spalle del demone e rimase in silenzio. Non poteva criticare Beowulf per niente adesso. CAPITOLO 4 Il re Hrothgar ordin ai suoi uomini di preparare il palazzo di Heorot per una festa per la vittoria. Uomini e donne lavorarono duramente insieme per rimuovere le tracce della terribile battaglia tra Grendel e Beowulf dalla costruzione. Ogni cosa che era stata danneggiata dal combattimento venne rinnovata, e presto il palazzo sembr di nuovo splendido. Nella notte della festa per la vittoria ci fu una grande felicit nel palazzo di Heorot. La coppa passava di mano in mano e cera allegria e amicizia. Hrothgar dette a Beowulf uno stendardo doro in dono per la vittoria. Gli diede anche alcune armature, un elmo ed una spada. Poi il re disse ai suoi uomini di portare otto cavalli nel palazzo. Uno dei cavalli portava la sella del re. Hrothgar diede anche questi cavalli a Beowulf. Cerano anche riconoscimenti per gli altri Geat. Ogni uomo che era stato sulla barca di Beowulf ricevette un dono di valore, e cera un compenso per il guerriero Geat che Grendel aveva ucciso. Gli arpisti e musicisti si fecero avanti e suonarono delle musiche e cantarono storie di eroi per far piacere al re ed ai suoi ospiti. Il poeta recit un poema che

By Skuola.net

parlava di unantica contesa tra i Fresiani e i Danesi. Il poema parlava di unamara storia di sangue, tradimento e vendetta. Tutti ascoltarono la recita con piacere. La regina Wealhtheow disse a Hrothgar: Brinda ai Geat mio signore, sii generoso verso di loro e goditi la loro compagnia. Ma pensa gioiosamente a quello che stai facendo. Tu hai detto che pensi a Beowulf come se fosse tuo figlio. Assicurati di lasciare il tuo regno ai tuoi propri figli quando morirai. Ricorda tuo fratello, Hrothulf. Se tu muori prima di lui, lui bader alla Danimarca per i nostri figli. Li tratter bene. La regina diede uno sguardo ai suoi due figli, Hrethric e Hrothmund. Beowulf era felicemente seduto tra i due fratelli. Cerano altri doni per Beowulf oro, anelli e una magnifica collana. La regina disse a Beowulf: Indossa questa collana come portafortuna, ed anche questa armatura. Ti auguro buona fortuna nella tua vita. Tratta i miei figli gentilmente, perch qui in Danimarca gli amici sono leali lun con laltro. La festa continu. I guerrieri stavano bevendo vino, e nessuno di loro sapeva delle terribili cose che il futuro aveva in serbo per loro. Alla fine la festa fin, e le guardie erano in posizione nel palazzo. Tutti si prepararono per dormire, ma tenevano le loro armature e le loro armi vicine a loro. Quello era luso. Beowulf non era nel palazzo. Gli era stata data una camera da letto lontana dagli altri guerrieri. Mentre tutti dormivano, qualcosa di orribile entr nel palazzo nelloscurit. Improvvisamente il palazzo fu pieno di orrore e di urla, ed i guerrieri si svegliarono. Ci fu un attimo di confusione. Le persone non sapevano cosa stesse accadendo. Poi capirono. La madre di Grendel era determinata a vendicare la morte del figlio. Aveva gi ucciso un guerriero mentre tutti stavano dormendo. Stava portando il corpo al suo nascondiglio fuori dal palazzo. Luomo ucciso era chiamato Aeschere ed era stato uno dei migliori amici del re. I danesi corsero a prendere le loro spade pi veloce che poterono. Poi il demone prese violentemente le braccia e le spalle di suo figlio e corse via dal palazzo. In poco tempo Beowulf accorse nel palazzo coi suoi uomini. Hrothgar gli disse: La sofferenza ritornata. Aeschere morto, era il mio migliore amico, ed abbiamo sempre combattuto insieme le nostre battaglie. Questo mostro viene

By Skuola.net

10

qui e lo uccide. Deve aver deciso di vendicare la morte di Grendel. Non so dove si nasconda, ma ho sentito alcune storie da alcuni signori che vivono lontano dal palazzo. Dicono che la gente vede due di questi mostri. Uno di loro sembrava un uomo quello era Grendel, quello che hai ucciso. Laltro sembra una donna quella devessere sua madre. C uno strano posto a poche miglia da qui dove la foresta scende fino ad un piccolo lago. E un posto ostile perch lacqua brucia. Un animale braccato si girer e far fronte ai cani piuttosto che tuffarsi in quellacqua. Tu devi andare li, Beowulf, e vedere se riesci a trovare il demone. CAPITOLO 5 Beowulf rispose alle parole di Hrothgar: Non siate triste, sire, meglio vendicare la morte di un amico che piangerci sopra. Seguiamo questo mostro insieme, non scapper, ve lo prometto. Hrothgar fu felice per le parole di Beowulf. Si fece portare il suo cavallo, ed il re lasci il palazzo con Beowulf ed alcuni guerrieri. Cavalcarono nella foresta dove potevano vedere le tracce del mostro. Ne seguirono le tracce finch non arrivarono nella parte della foresta dove cera il piccolo lago. Videro la testa di Aeschere che giaceva sulla terra davanti a loro. I guerrieri si guardarono attorno. Videro il mostro seduto sulla scogliera sopra di loro. Poi guardarono in basso verso lacqua e videro che era piena di serpenti. Beowulf tir una freccia ad uno dei serpenti, e videro lorribile animale morire nellacqua. Alcuni dei guerrieri tirarono il corpo del serpente a riva. Beowulf indoss la sua armatura. Questa lavrebbe salvato dal mostro quando lavesse attaccato. Indoss lelmo. Poi prese una splendida spada che gli era stata data da Unferth. La spada era chiamata Hrunting. Nessuno che usasse quella spada era mai stato sconfitto. Il dono della spada di Unferth a Beowulf prov che questi aveva paura di seguire egli stesso il mostro. Quando fu pronto Beowulf parl ancora al re: Ricorda che cosa mi hai promesso prima, mio signore. Se io sar ucciso in questa battaglia, bada ai miei uomini per me. E manda i doni che mi hai dato a Hygelac. Se io muoio voglio che Unferth abbia la mia spada. Quella che mi ha dato la porto con me per la battaglia. Poi Beowulf si tuff nella fetida acqua. Nuot gi per quasi un giorno prima di poter vedere il fondo.

By Skuola.net

11

Il mostro si accorse immediatamente che un uomo stava venendo verso di lei. Nuot verso lalto e afferr Beowulf. Poi spinse il guerriero sul fondo. Port Beowulf alla sua corte, tenendosi stretta a lui cos fortemente che lui non poteva usare le sue armi contro di lei. Quando arrivarono alla corte, Beowulf vide una folla di mostri marini. Essi nuotarono verso di lui e lo attaccarono. Beowulf si liber con un balzo dal mostro e alz la sua spada. Cal la spada sulla testa del mostro ma non successe nulla. La spada magica lo trad. Beowulf la gett via con disgusto. Il guerriero sapeva che avrebbe dovuto combattere il mostro con le sue sole forze. Afferr le sue spalle e la gett sul fondo. La madre di Grendel si alz velocemente e lo afferr di nuovo. Beowulf perse lequilibrio e cadde. Il mostro salt su di lui e tir fuori un coltello. Prov a fare un affondo, ma larmatura di Beowulf era forte lo salv dal pericolo. Ora Dio diede a Beowulf la vittoria. Si alz in piedi e prese una spada che vide nellarmatura del mostro. Era una spada enorme che nessunaltro uomo poteva sollevare. Beowulf la sollev e vibr un colpo alla madre di Grendel. La spada la colp al collo. Cadde a terra. Beowulf le tagli la testa. CAPITOLO 6 Hrothgar ed i suoi uomini erano ancora sulla sponda del lago, guardando se vedevano qualche segno di Beowulf. Improvvisamente videro unenorme onda e lacqua divenne rossa di sangue. I consiglieri di Hrothgar scossero la testa tristemente. Sicuramente pensavano che leroe avesse trovato la sua morte gi nel fondo del lago. Non si aspettavano di vedere Beowulf tornare indietro da loro. Il re ed i suoi uomini aspettarono per lungo tempo, e poi tornarono al palazzo di Heorot. Gli uomini di Beowulf, comunque, rimasero doverano. Non avevano speranza che Beowulf fosse vivo, ma rimasero l lo stesso. Sul fondo del lago Beowulf osserv la spada che aveva usato per uccidere la madre di Grendel che cominciava a fondersi. Si dissolse allo stesso modo in cui si scioglie la brina quando il sole caldo. Beowulf guard la corte del mostro e vide molti ricchi tesori. Non port nulla con se quando se ne and, eccetto la testa del mostro e lelsa della spada.

By Skuola.net

12

Nuot verso lalto attraverso lacqua. I serpenti se nerano andati adesso che il mostro era morto, e lacqua non bruciava pi. Beowulf nuot fortemente verso terra tirandosi dietro il suo pesante carico. I Geat furono pieni di gioia quando videro il loro eroe raggiungere la terra. Lo aiutarono a togliersi la sua armatura ed a portare la testa del mostro. Misero la testa su di una lancia, e si misero in marcia verso il palazzo di Hrothgar. Beowulf mostr al re la testa del mostro quando arriv al palazzo. Aveva vinto la sua battaglia, e disse al re: Noi siamo felici di portare questo segno della nostra vittoria. La battaglia sottacqua stata difficile, ed io sono quasi morto laggi. Non avrei potuto fare nulla senza laiuto di Dio. Hrunting una buona spada, ma mi ha tradito in battaglia. Fortunatamente, ho trovato unaltra spada, una vecchia, ed con questa che ho ucciso il mostro. Adesso puoi dormire sicuro, te lo prometto. Quellorribile mostro non ti disturber pi. Beowulf diede lelsa della spada al re in dono. Hrothgar la esamin attentamente, e poi disse: Un re come me, che ha promesso di proteggere la verit e di difendere la tradizione, ha ragione a dire che un guerriero come Beowulf far grandi cose nella sua vita. Tu sei famoso adesso, Beowulf, tutti sanno chi sei. E perch io sono saggio, voglio dividere la mia saggezza con te. Poi Hrothgar diede a Beowulf questo consiglio: E fantastico come Dio permetta ad un uomo di ottenere molte cose e di diventare potente nella sua terra. Ma poi questuomo dimentica che dovr morire un giorno. Vive per il proprio piacere, e non pensa alla vecchiaia ed alle malattie. Non si preoccupa dei suoi nemici. Vede lintero mondo obbedirgli, e diventa orgoglioso. Smette di guardare attorno a se. Poi, un giorno un assassino viene a cercarlo, qualcuno con unarco. Lassassino sferra un colpo, e luomo orgoglioso colpito al cuore. Ora il demone va da lui, e rende ogni cosa amara. Niente ha pi significato per lui, ed ignora le vecchie usanze. Il suo corpo muore, ed i beni delluomo vengono dati a qualcunaltro che non si cura di loro. Il re guard Beowulf per un momento, e poi continu: Non cadere in quella trappola, amico mio, dai la tua fiducia ad una cosa eterna. Non essere orgoglioso della tua forza, che non dura per sempre. Ricorda che puoi essere distrutto dalla malattia, dalla spada e dalla vecchiaia. La morte verr a te un giorno.

By Skuola.net

13

Tutti ora stavano ascoltando le sagge parole di Hrothgar. Continu: Io ero cos, vedi. Governai per cinquantanni. Difesi la mia gente con la mia spada. Pensavo di non avere altri nemici. Poi apparve Grendel, e distrusse il territorio. Ringrazio Dio di aver visto la testa di questo mostro dopo tutte le mie sofferenze. CAPITOLO 7 Il giorno dopo Beowulf ed i suoi Geat si prepararono per lasciare la Danimarca. Erano impazienti di ritornare al loro paese. Beowulf ridiede Hrunting ad Unferth, e lo ringrazi per avergliela data. Gli disse che gli era stata utile, e non diede la colpa ad Unferth perch lo aveva tradito in battaglia. I Geat entrarono nella stanza del trono per salutare Hrothgar. Beowulf disse: Vogliamo ora ritornare alle nostre case. Siamo stati benvenuti qui, e voi ci avete trattati bene. Se posso fare qualcosaltro per te, mio signore, sar pronto a farlo. Se dei nemici arrivano nel tuo regno, io riattraverser il mare ancora una volta per aiutarti contro di loro. Io so che anche re Hygelac vorr aiutarti se tu hai bisogno di noi. Se tuo figlio Hrethric vuole viaggiare e venire a visitare Geat, l trover molti amici. Hrothgar ascolt le parole di Beowulf, e poi rispose: Dio manda a te queste parole, amico mio. Tu sei forte nel corpo, e tu sei forte nella mente. Se qualcosa di cattivo succede ad Hygelac, se qualche nemico volesse ucciderlo, o qualche malattia lo distrugge, tu potresti essere un eccellente re per i Geat. Mi piaci, Beowulf. Tu hai portato amicizia tra i Geat ed i danesi, malgrado gli odi del passato. Sar amico dei Geat finch vivo. Poi Hrothgar diede a Beowulf altri tesori e gli disse di iniziare il tuo viaggio. Il re abbracci leroe, e le lacrime scendevano dagli occhi del vecchio. Temeva di non poter pi vedere di nuovo leroe, e questo pensierolo fece diventare triste. Beowulf ed i Geat marciarono verso il mare, passarono la vedetta, che cavalc verso di loro per salutarli. Poi caricarono i doni di Hrothgar sulla loro nave e partirono. Il loro viaggio attraverso il mare fu veloce, e presto arrivarono a casa. La vedetta Geat corse per dar loro il benvenuto, e leg la loro barca al molo. Poi i tesori

By Skuola.net

14

furono portati a riva, e Beowulf ed i suoi uomini andarono al caposaldo del re Hygelac. Hygelac salut leroe ed i suoi uomini calorosamente. La regina Hygd pass la tazza ad ognuno di loro gentilmente. Poi il re incominci a chiedere a Beowulf delle sue gesta. Voleva sapere ogni cosa di quello che era successo ed il re fece le sue domande: Che cosa successo nel vostro viaggio? Hai aiutato Hrothgar? La tua avventura mi ha preoccupato, temevo per te. Ringrazio Dio che sei ritornato qui sano e salvo. Beowulf rispose alle domande ansiose del re: Ogni cosa stata fatta bene. Hrothgar ci ha salutati e ci ha chiesto di sederci coi suoi figli nel palazzo. Ci ha trattati bene. Poi Beowulf parl dellostilit tra i danesi e gli Heatobard: La figlia di Hrothgar, Freawaru, stava per sposare Ingeld l Heatobard. Speravano che il matrimonio portasse la pace tra i danesi gli Heatobard, ma non sono tanto sicuro che accadr. Come si sentiranno gli Heatobard quando i danesi verranno per le nozze? I danesi indosseranno alcune delle armature che presero dai guerrieri Heatobard quando li sconfissero. Qualche vecchio Heatobard che ricorda quei giorni guarder i danesi. Riconoscer qualche pezzo di armatura che apparteneva ad un vecchio amico che mor nel massacro. Poi il ricordo gli porter amarezza. Dir al figlio del morto, Questa la spada di tuo padre, giovane amico quella che portava il giorno che vennero a combattere i Danesi. Poi il giovane si alzer e vendicher la morte di suo padre. I danesi e gli Heatobard si alzeranno arrabbiati. Ingeld guarder la sua giovane sposa Freawaru ed incomincer ad odiarla per le violenze passate. Beowulf disse poi al re Hygelac del suo incontro con Grendel. Descrisse come aveva combattuto il mostro nel palazzo di Heorot e di come laveva ucciso li. Poi descrisse il combattimento con la madre di Grendel e del suo successo. Quando Beowulf smise di parlare fece portare i doni che aveva ricevuto da Hrothgar e li present ad Hygelac. Diede al re lo stendardo, lelmo e larmatura ed i bei cavalli. Diede alla regina Hygd la magnifica collana che la regina di Hrothgar gli aveva dato. Beowulf non tenne niente per se stesso. Si comport con pieno onore.

By Skuola.net

15

CAPITOLO 8 La reputazione di Beowulf tra i Geat ora era grande. Re Hygelac non pensava molto bene del giovane prima, ma tutto ci cambi dopo che ebbe ascoltato le avventure di Beowulf. Il re lo premi generosamente per il suo coraggio, dandogli una spada e della terra. Gli anni passarono, ed i Geat rimasero coinvolti nelle guerre contro i loro nemici. Hygelac fu ucciso in battaglia, e Beowulf divent re. Govern bene per cinquantanni ed invecchi con saggezza. Ora un nuovo pericolo minacciava il regno Geat. Cera un sepolcro sotterraneo, che conteneva una grande quantit di tesori. I tesori erano appartenuti ad una nobile famiglia molto tempo prima, ma la famiglia era stata distrutta in guerra. Lunico sopravvissuto del loro sangue aveva seppellito le loro ricchezze nella terra. Tre secoli dopo un drago trov il posto e fece l la sua casa. Bad al tesoro in pace e tranquillit. Nessuno venne a disturbare il sonno del drago sottoterra. Ora un uomo stupido and nel nascondiglio del drago e rub un coppa doro tempestata di pietre preziose. Il ladro port la coppa dal suo padrone, e gli disse dove il tesoro poteva essere trovato. Il drago si svegli dal suo sonno ed era furioso per la sua perdita. Vide le tracce di piedi umani ed emerse dal sepolcro quando era buio. Soffi fuoco dalla rabbia, e voleva vendicarsi. Attacc i contadini, bruci le loro case ed uccise chiunque trovasse. La nazione Geat era spaventata dalla terribile distruzione che il drago portava con se. Un giorno Beowulf ricevette tristi notizie. Il drago era andato alla sua casa e aveva bruciato la stanza del trono. Beowulf rimase scosso dalla notizia. Pens che aveva offeso Dio in qualche modo. Decise di vendicarsi col drago. Era troppo orgoglioso per usare il suo intero esercito nella battaglia, e non era spaventato dalla forza del drago. Pens di essere pi forte della bestia. Ricord tutto delle sue avventure passate e questo gli diede coraggio. Si ricord della sua battaglia contro Grendel e contro la madre del mostro. Si ricord di come aveva aiutato i Geat dopo che il loro re Hygelac era stato ucciso. Aveva sconfitto i nemici dei Geat con la sua spada ed aveva protetto il figlio di Hygelac,

By Skuola.net

16

Heardred. Era diventato re dopo la morte di Heardred. Pi tardi aveva vendicato quella morte. Mentre pensava a tutte queste cose non era spaventato. Beowulf prese undici guerrieri con lui, ed usc a cercare il drago. In quel momento cap cosera successo. Aveva trovato il ladro che aveva preso la coppa, e laveva fatto venire con se. Disse al ladro di mostrare dovera il nascondiglio del drago. Il ladro li port sulla costa e mostr loro il posto. Beowulf sedette sulla cima della scogliera. Era triste perch sentiva che la sua morte era vicina. Voleva che i Geat che aveva portato con se avessero fortuna in futuro. Disse loro: Sono sopravvissuto a molti pericoli nella mia vita. Venni a corte quando ero giovane, e vidi preoccupazione nella famiglia reale e guerra contro i nostri nemici. Hygelac mi diede della terra come ricompensa per la mia lealt verso di lui. Ho sempre preso il mio posto in prima fila nelle battaglie e combatter cos fino alla fine. Beowulf fece una promessa finale ai suoi uomini: Io sono stato spesso in pericolo quando ero giovane. Ora sono vecchio, e rischier ancora una volta per la gloria. Combatter quel drago se uscir dal suo nascondiglio. Poi leroe guerriero disse addio ai suoi amici. Ordin loro di rimanere doverano cosicch essi potessero vedere il risultato del combattimento. CAPITOLO NOVE Beowulf vide un arco di pietra allentrata del sepolcro. Un ruscello di acqua calda scorreva fuori dallentrata. Poteva essere difficile per lui combattere il drago li dentro. Continu dopo lentrata e grid una sfida alla bestia. La sua voce eccheggi forte nel sepolcro. Il drago sent la voce umana e si arrabbi molto. Emerse dal sepolcro, soffiando fuoco mentre veniva. Era pronto per la battaglia. Beowulf stava pronto in piedi per ricevere la bestia con la sua spada e lo scudo. Il drago gli gir attorno, ma leroe guerriero non scapp via. Presto le fiamme del drago coprirono il posto dove stava, il suo scudo non lo proteggeva dal calore e dal fumo. Alz la sua spada e diede un possente colpo alla bestia furiosa, ma la sua spada non ferm il drago. Il drago continuava a soffiare fiamme. La spada di Beowulf laveva tradito ed egli dovette arretrare. Non era facile per lui arretrare da un nemico. Era destino di Beowulf che quel giorno lasciasse la sua vita.

By Skuola.net

17

Poi il drago attacc di nuovo. Beowulf era in pericolo, e non cera aiuto dai suoi amici. Tutti volevano correre via per salvare le proprie vite. Solo Wiglaff rimase col re. Disse ai suoi compagni di restare a combattere il drago con lui: Noi abbiamo promesso di essere leali col nostro re, e lui cha regalato doni preziosi ed armi. Ora ha bisogno del nostro aiuto. Andiamo da lui e portiamolo in salvo dal fuoco e dalle fiamme del drago. Fu inutile. I compagni di Wiglaff scapparono impauriti. Lui estrasse la spada e si avvi verso Beowulf. Era un giovane uomo, e questa era la sua prima battaglia. Incoraggi Beowulf con le sue parole: Forza, mio signore. Fai tutto quello che hai promesso avresti fatto. Il tuo coraggio ti ha reso un uomo famoso. Difenditi, ed io star al tuo fianco. Il dragoattacc ancora una volta e lo scudo di Wiglaff non lo protesse dal calore. Beowulf lo copr con il suo scudo. Poi leroe guerriere raccolse le forze e diede un grande colpo con la sua spada. Questa volta la spada si ruppe sulla testa del drago. Il drago era assetato di sangue ora. Soffi fuoco su Beowulf e corse velocemente. Poi colp profondamente al collo il guerriero. Il sangue scorse dalla ferita. Beowulf stava morendo. Wiglaff vide che la vita del re era in pericolo. Si fece avanti ed affond la spada nella pancia della bestia. Il drago sanguinava, e le sue fiamme divennero pi deboli. Beowulf diede il colpo di grazia. Tir fuori un pugnale dalla sua cintura e lo affond nel fianco del drago, uccidendo il suo nemico.Wiglaff e Beowulf avevano distrutto il drago. La ferita di Beowulf cominciava a far male, e lui cap che il drago laveva avvelenato. Si sent male e debole, e and a sedersi. Wiglaff lav le sue feritee fece tutto quello che poteva per far star comodo Beowulf. Beowulf sapeva che stava morendo e disse a Wiglaff: Ho governato per cinquantanni, nessun nemico poteva spaventarmi. Ho sempre fatto il meglio che potevo, e sono stato gentile con la mia gente. Sapere questo mi conforta ora che sto morendo. Non ho fatto niente per far arrabbiare Dio con me. Poi Beowulf diede a Wiglaff i suoi ordini: Vai e porta fuori il tesoro dal sepolcro, voglio vederlo prima di morire.

By Skuola.net

18

Wiglaff si affrett ad obbedire al re. Entr nel sepolcro, e li vide i magnifici tesori del drago. Prese il tesoro velocemente e corse fuori verso Beowulf. Sperava di trovare il re vivo quando tornava da lui. Beowulf apr gli occhi e guard il tesoro: Ringrazio Dio per aver visto questo tesoro. Ora posso lasciarlo alla mia gente quando muoio. Tu, Wiglaff dovrai badare a loro quando me ne sar andato. Ordina ai miei soldati di costruire un sepolcro vicino alla costa. Lo voglio in cima alla scogliera cos che i marinai lo vedranno mentre attraversano il mare. Lo chiameranno il sepolcro di Beowulf. Poi il re tir fuori una collana doro che aveva addosso e la diede al giovane con queste parole: Tu sei lultimo di noi. CAPITOLO 10 I compagni di Beowulf che erano corsi via dal drago tornarono indietro. Si vergognavano, e guardavano mentre Wiglaff cercava di rianimare il loro re. Wiglaff li guard e disse loro rabbiosamente: Beowulf vi diede armi ed altri doni, ma fu inutile. Quando ebbe bisogno di voi, voi lavete abbandonato. Poi Dio gli consent di uccidere il drago. Non ho potuto fare molto per lui durante la battaglia, ma cercai di aiutarlo. Sono riuscito a dare il meglio di me, ma non stato abbastanza. Wiglaff parl poi delle sue paure per il futuro: Quando i nostri nemici sentiranno della vostra codardia di oggi, verranno a distruggere la nostra nazione. I Franchi ed i Fresiani sapranno presto che il nostro re morto. Presto verranno qui con i loro guerrieri. Gli Svedesi verranno anche loro qui. Quando Beowulf era re ci proteggeva e ci portava in salvo. Aveva cura della gente ma era anche un eroe. Poi Wiglaff disse ai guerrieri che cosa dovevano fare. Disse che la pira funeraria di Beowulf doveva essere ricca. Dovevano mettere il tesoro che aveva conquistato al drago sopra di essa. I guerrieri piansero mentre guardavano il corpo del loro re. Vicino a Beowulf videro il corpo del drago. A fianco videro il ricco tesoro del sepolcro. Dopo pochi attimi Wiglaff parl ancora: Spesso pericoloso per un uomo fare quello che vuole. Questo quello che successo qui. Beowulf ha disturbato il drago che stava facendo la guardia a questo tesoro. Il nostro eroe guerriero ha trovato il tesoro, ma il costo stato

By Skuola.net

19

alto. E morto come risultato della sua ricerca. Mi disse cosa dovevo fare prima di morire. Disse che dovevamo costruire un sepolcro per lui sulla scogliera. Wiglaff port i guerrieri nel nascondiglio del drago. Tir fuori il tesoro che era ancora li. Poi gettarono il corpo del drago dalla scogliera nel mare. Wiglaff disse loro di preparare legna per la pira funeraria. La gente Geat aliment un grosso fuoco. Misero scudi ed elmi sul fuoco, mentre Wiglaff dava loro istruzioni su cosa fare. Poi piazzarono il corpo di Beowulf sulla cima. Accesero la pira funeraria, e fiamme e fumo si alzarono nel cielo. Il rumore del fuoco era pi forte del suono che la gente faceva mentre piangevano per il loro re. Una donna Geat incominci a cantare per il suo dolore e la sua perdita. Cant delle sue paure e della sua tristezza per la nazione. Cant per il pericolo dellinvasione, per la minaccia dei nemici. Cant della morte dei Geat, della loro schiavit ed umiliazione. Poi i Geat costruirono un grande sepolcro sulla scogliera. Era grande abbastanza perch i marinai potessero vederlo da molto lontano. Ci vollero dieci giorni per finire il lavoro. Presero le ceneri di Beowulf, e le posarono nel sepolcro. Seppellirono il tesoro del drago vicino al loro re morto. Alla fine, dodici uomini cavalcarono attorno alla tomba. Erano tutti figli del re e coraggiosi guerrieri. Cantarono una triste canzone per Beowulf, lamentandosi per lui, sia come uomo che come re. Cantarono delle sue famose gesta, e ringraziarono Dio per la sua grandezza. Questo fu come la gente Geat pianse il suo signore. Dissero che era stato il miglior re del mondo intero, e che era stato molto buono con la sua gente.

By Skuola.net

20