You are on page 1of 16

Una nuova scoperta e le sue conseguenze

La Nina, la Pinta e la Santa Maria

Michela Mattana III F Liceo Scientifico G.Brotzu

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

Indice: Il nuovo mondo: Il progetto di Colombo Il viaggio di Colombo Le reazioni in Europa Mappa concettuale Una catastro e demogra ica L!impatto con le malattie europee La con"uista del Messico La con"uista dell!impero degli inca e dello #ucatan Il dibattito in $pagna sul diritto di con"uista La posizione di &artolom' de Las Casas Il tracollo demogra ico

1. 2. 3. 4.

1. 2. 3. 4. %. (.

&ibliogra ia $itogra ia

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

IL NUOVO MONDO
1.1 Il progetto di Colombo
Dopo il trionfo di Granada, Isabella e Ferdinando si impegnarono a finanziare la spedizione di Cristoforo Colombo il 17 aprile 1492. Egli era con into c!e na igando erso "ccidente, a endo la consape olezza della rotondit# della terra, a rebbe raggi$nto l%"riente e sarebbe arri ato in Cina. &nc!e i 'ortog!esi ole ano raggi$ngere l%"riente per portare in E$ropa le spezie indiane, mentre Colombo anda a alla ricerca dell%oro c!e sarebbe do $to ser ire per finanziare $na n$o a crociata e per con($istare il )anto )epolcro1. Infatti, le moti azioni c!e lo spinsero a iaggiare, arri ando alla scoperta del n$o o mondo, non erano di matrice economica ma di nat$ra religiosa. Cristoforo Colombo, nasce nel 14*1 a Geno a e cominci+ a na igare gi# a ($attordici anni, mentre a enticin($e entr+ a ser izio della marina portog!ese, passando ($indi dalla na igazione relati amente semplice nel ,editerraneo a ($ella oceanica. -el 14.4, Colombo espose il s$o progetto al /e del 'ortogallo, Gio anni c!e lo sottopose al gi$dizio di $na commissione. 'er+, ($esti bocciarono il progetto, dicendo c!e ness$na na e a rebbe pot$to raggi$ngere il Giappone na igando erso "ccidente.

Cristoforo Colombo

1.2 Il viaggio di Colombo


1. Santo Sepolcro: il luogo in cui venne deposto Ges dopo la !orte e il luogo in cui"dopo tre giorni risorse. #er i cristiani $ il luogo pi i!portante del !ondo.

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

&nc!e se il progetto enne bocciato dalla commissione portog!ese, Colombo non ci rin$nci+ e ($alc!e mese dopo, nel 14.0, si ri olse ai so rani di )pagna, dai ($ali rice ette a$torizzazione e finanziamenti. & Colombo ennero offerte d$e na i, delle cara elle di piccola stazza, c!e c!iam+ -ina e 'inta. Colombo, noleggi+ s$ccessi amente $n altra na e di 111 tonnellate c!e c!iam+ )anta ,aria. 2e d$e cara elle ennero messe al comando di d$e fratelli, ,art3n &lonso e 4incente 'inz+n mentre la na e pi5 grande enne g$idata dallo stesso Colombo. 2e tre na i lasciarono 'alos2 il 6 agosto 1942 e arri arono alle Canarie il 12 agosto do e ennero cambiate le ele e fatti gli $ltimi rifornimenti per il d$ro iaggio. 2a na igazione in mare aperto d$r+ trentatr7 giorni e ness$n marinaio a e a mai iaggiato cos3 a l$ngo in mare aperto, per ($esto dopo $n mese circa di na igazione, l%e($ipaggio f$ s$l p$nto di amm$tinarsi. Il 12 ottobre per+, compar e all%orizzonte $n%isola c!e Colombo c!iam+ )an )al ador. I marinai s$ll%isola ennero accolti da $n gr$ppo di indigeni c!e ennero c!iamati indios 8indiani9 da Colombo, poic!7 pensa a di a er raggi$nto la propaggine pi5 orientale dell%&sia. /ipreso il mare, Colombo incontr+ altre isole e la )anta ,aria and+ perd$ta, ($indi lasci+ 69 $omini a :ispaniola 8$na delle isole incontrate9 e torn+ erso l%E$ropa. -el 1496 a febbraio, le d$e na i s$perstiti fecero ritorno in )pagna e Colombo era ancora con into di a er raggi$nto le indie, ma da pi5 parti si inizi+ a mormorare c!e le terre occidentali fossero soltanto degli isolotti pri i di importanza economica e cos3 il prestigio di Cristoforo Colombo s$b3 $n colpo mortale fino a ($ando la s$a fig$ra enne ($asi dimenticata.

La Caravella
La caravella era una tipologia di nave in legno che venne introdotta nel 1''1 dai portoghesi a Lis(ona. )ra un*i!(arcazione piccola !a ro(usta e veloce" i pri!i !odelli avevano una stazza di +, o -, tonnellate circa )ra attrezzata con due o tre al(eri dotati di vele .uadre o triangolari.

Una caravella

1.3 Le reazioni in Europa


4asco da Gama scopr3 la ia delle indie nel 1497, cin($e anni dopo c!e Colombo approd+ in &merica. Entrambi a e ano lo stesso obietti o, anc!e se presero delle strade differenti. 4isto c!e le terre scoperte da Colombo ris$ltarono poco interessanti i portog!esi pensarono di essere i incitori della corsa erso le indie. Intanto si lanciarono nell%oceano altri na igatori c!e fecero mille spedizioni, compreso &merigo 4esp$cci. ;ra il 1*16 e il 1*11, t$tti ($esti iaggi distr$ssero il pensiero c!e a e a Colombo s$lle terre raggi$nte in occidente e a anzarono sempre pi5 le tesi c!e ($ella di Colombo sia stata la scoperta di $n n$o o mondo. <$esta idea enne accolta con tante perplessit# e tanta ca$tela tanto c!e in n$merose opere geografic!e degli anni 1*61=1**1, 2%&merica non iene menzionata e si ripete c!e
%. Palos de la Frontera: $ un co!une spagnolo

&

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

le regioni del mondo siano 6> E$ropa, &sia e &frica. -el 1*16, &merigo 4esp$cci scrisse $na lettera all%ambasciatore fiorentino a 'arigi, descri endo l%immenso continente da l$i isitato negli anni precedenti e l%anno seg$ente ($esto scritto enne tradotto in latino e p$bblicato. ;ra il 1*16 e il 1*10, ($este edizioni con insero l%E$ropa c!e il ero scopritore del n$o o mondo non fosse Colombo ma &merigo 4esp$cci. Intanto nel 1*19=1*22, la spedizione di Ferdinando ,agellano a e a compi$to il primo giro del globo, battezzando il n$o o mare con il nome di "ceano 'acifico.

'

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

1. La Nina, la Pinta e la Santa Maria, verso il nuovo mondo.

2. Colombo e alcuni marinai nell'isola di San Salvador.

3. Vasco da ama

!. "meri#o Ves$ucci

%. &erdinando Ma#ellano

'. La circumnavi#a(ione di Ma#ellano.

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

Cr sto!oro Colo"#o
/olo!(o fu il pri!ogenito di .uattro figli di cui tre !aschi e una fe!!ina" di 0o!enico e Susanna Fontanarossa che erano dei gestori pri!a di un*azienda tessile e successiva!ente con il trasferi!ento da Genova a Savona" di un*osteria. 1((ia!o pochissi!e notizie sui pri!i anni di vita di /ristoforo /olo!(o" !a sappia!o che si dedic2 al co!!ercio dirigendosi a /hio nel 1'3' in #ortogallo e a Madera nel 1'3-" poi torn2 un ulti!a volta a Genova e infine part4 definitiva!ente per Lis(ona pro(a(il!ente per !otivi co!!erciali. Lui stesso affer!a in una sua lettera di aver co!inciato a navigare a .uattordici anni. /olo!(o" sin da giovane era convinto che esistesse una terra oltreoceano" e .uindi chiese dei finanzia!enti per salpare verso l*1sia 5la terra oltreoceano6 al re del #ortogallo" !a visto che gli vennero negati i fondi necessari" decise di provare a chiedere ai re di /astiglia e 1ragona che dopo alcune discussioni" accettarono di finanziare l*i!presa. Salpato alle sei del !attino da #alos de la Frontera il & agosto del 1'7%" con la rotta verso le Isole /anarie. Il agosto per2" si ruppe il ti!one della #inta e .uindi furono costretti ad uno scalo di un !ese a La Go!era per ripararla e si approfitt2 del la sosta per riparare anche la 8ina. Le tre navi ripresero il viaggio il - sette!(re. Il !arinaio giunse nell*odierna San Salvador il 1% otto(re se!pre del 1'7%.

Cristoforo Colombo

1 .uesto viaggio" ne seguirono altri tre che vennero fatti se!pre verso l*1!erica" !a furono di !inor fortuna e lo portarono alla rovina.

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

$"er go Vespucc
&merigo 4esp$cci nac($e nel 14*4 a Firenze. Era il terzo figlio di -astangio 4esp$cci e Elisabetta ,ini. -el 14.9, si trasfer3 a )i iglia do e conobbe Cristoforo Colombo. -el 1499 si alle+ con &lonso de :o?eda c!e a e a rice $to dalla )pagna, l%ordine di esplorare le coste del continente scoperto da Colombo. F$ $no dei pi5 importanti esploratori dell%&merica tanto da lasciarle il s$o nome, $n abilissimo na igatore e $n cartografo italiano. 2a scoperta fondamentale di 4esp$cci f$ ($ella c!e le n$o e terre costit$issero $na ($arta parte del globo e non facessero parte dell%&sia.

"meri#o Ves$ucci

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

Mappa Concettuale

Ma$$a concettuale, Cristoforo Colombo e la sco$erta dell'"merica.

UN$ C$%$S%&OF' D'MO(&$FIC$


9

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

2.1 L!impatto con le malattie europee


&lla igilia dell%arri o degli e$ropei , il continente americano possede a $na popolazione n$merosissima. 2o storico @illiam Dene an6 sostiene c!e gli abitanti erano *7.6111.111 circa. -elle prime isole con($istate, ($esta popolazione si occ$p+ nella ricerca di oro e di metalli, ma di ($esti $ltimi se ne tro arono ben poc!i e nel frattempo ci f$ $na decimazione della popolazione indigena. Fra le ca$se di ($esto tracollo, ci ricordiamo dell%encomienda 8affidamento9, do e ad ogni spagnolo c!e si reca a nel n$o o mondo, gli eni ano consegnati $n terreno e $n gr$ppo di Indios. In teoria gli Indios eni ano affidati al padrone perc!7 egli gli istr$isse nella fede cristiana, ma in pratica si tratt+ di $na concessione di manodopera ser ile c!e il titolare della encomendia pote a sfr$ttare a s$o piacimento. 2a br$talit# del trattamento degli Indios scaten+ le prime proteste dei frati domenicani. ,a non f$ ($esto a scatenare il ero calo demografico. In realt#, il continente americano non conosce a ness$na delle malattie pi5 tipic!e dell%E$ropa, ma le !a incontrate t$tte assieme al momento di $na con($ista spagnola. ;$tta ia, in condizioni di isolamento microbico, non si era s il$ppato ness$n tipo di difesa imm$nitaria. Di conseg$enza , al momento del primo contatto con i batteri e$ropei, la mortalit# f$ ele atissima.

Encomienda
L*enco" enda era un st tuz one spagnola c+e venne ntrodotta nelle colon e a"er cane. ,u nd un gruppo d v llagg ven vano a!! dat a un colono spagnolo c+e ven va c+ a"ato enco"endero- a cu spettava l co"p to d prenders cura d loro e provvedere alla loro cr st an zzaz one- nonc+. l*o##l go d essere " l tar . I colon spagnol - erano autor zzat a r scuotere dagl nd os del lavor o##l gator c+e success va"ente degener/ degl ep sod d "altratta"entod torture e r duz on n sc+ av t0.

&. ) ll a" Denevan: 51- otto(re 17&1" San 0iego6 $ un professore di Geografia nell*:niversit; del <isconsin=Madison e un !e!(ro di spicco della Scuola di Ber>ele?.

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

2.2 La con"uista del Messico


-el 1*19, :ern#n Cort7s sbarc+ nelle coste del ,essico con l%obbietti o di sottomettere la terra ferma del n$o o mondo al re di )pagna. & s$a disposizione a e a 011 $omini, 10 ca alli, 14 cannoni e 62 balestre e in poco pi5 di d$e anni ri$sc3 a sconfiggere l%impero degli aztec!i. <$esta impresa per+, A a en$ta anc!e perc!7 ,ontez$ma 8il so rano azteco9 consider+ in $n primo momento gli stranieri come se fossero delle di init#, ($indi gli aztec!i non mostrarono ness$na s$periorit#, e Cort7s ri$sc3 ad arri are fino alla capitale del regno e ad imprigionale ,ontez$ma, senza alc$na difficolt#. Gli aztec!i si ri oltarono contro gli in asori ma ennero bloccati da $na micidiale epidemia di aiolo c!e ca$s+ la morte di migliaia di persone e permise agli spagnoli di mettersi in sal o e di riorganizzarsi. Cort7s ric!iam+ anc!e n$merosi popoli ,essicani c!e gli &ztec!i a e ano sottomesso, cos3 ri$sc3 a posare l%assedio e la s$periorit# delle tecnic!e e$ropee di enne in incibile.

La "orte d Montezu"a
Montezu!a fu l*ulti!o i!peratore azteco dal 1+,% al 1+%,. Lui fece un errore enor!e" ovvero .uello di accogliere '+, uo!ini spagnoli credendo che il loro capo @ernan /ortAs" fosse il dio Buetzalcoatl. Bualche te!po dopo per2" gli ospiti divennero dei veri e propri invasori e riuscirono ad i!prigionare Montezu!a nel suo stesso palazzo che veniva controllato a vista da guardie pro(a(il!ente distratte.

Monte(uma, sovrano de#li "(tec)i

1,

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

1ern2n Cort3s
@ern;n /ort$s era un con.uistatore spagnolo che all*inizio del /in.uecento con.uist2 il Messico e distrusse l*i!pero 1zteco. Gi; all*et; di vent*anni" /ortAs partecip2 ad una spedizione che riguardava la con.uista dell*isola di /u(a nelle 1ntille. /os4 nel 1+17 /ort$s era al co!ando di un piccolo esercito co!posto da 11 navi con cin.uecento uo!ini" una decina di cannoni e sedici cavalli. L*o(iettivo di /ortAs era .uello di con.uistare nuove terre e prendere possesso delle loro ricchezze e infatti riusc4 a con.uistare tutto il Messico e devastare l*i!pero degli 1ztechi in poco pi di due anni.51+%1=%%6 Successiva!ente" il con.uistatore venne no!inato dal re governatore e capitano supre!o della Spagna e si i!pegn2 a diffondere il cattolicesi!o e riorganizzare il paese. 0alle !iniere !essicane" la Spagna riceveva nu!erose .uantit; d*oro e argento. I con.uistadores vennero cos4 pre!iati dalla corona spagnola e le popolazioni a!ericane furono ridotte in schiavit .

*ern+n Cort,s

2.3 La con"uista dell!impero degli inca e dello #ucatan


11

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

Dopo 11 anni della con($ista dell%impero azteco, gli spagnoli con($istarono l%impero degli inca. -el B4I secolo contin$ando ad espandersi, controllarono gran parte della fascia costiera dell%&merica meridionale e a e a il centro a C$zco, capitale dell%impero. & C$zco risiede a il so rano detto inca c!e eni a considerato il figlio del )ole. Ci+ c!e rese possibile la con($ista dell%impero degli inca, f$ lo stesso di ($ello degli aztec!i, il aiolo, ma l%episodio decisi o a enne nel 1*62 ($ando Francisco 'izzarro, il comandante spagnolo ri$sc3 con l%inganno a catt$rare &ta!$alpa. 'izarro cerc+ di dare $na legittimit# gi$ridica per l%inganno con il /e($irimiento, $n doc$mento in c$i si dice c!e il papa, in nome di Dio a e a consegnato ($elle terre al re di )pagna. )$ccessi amente, gli spagnoli con($istarono anc!e la penisola dello C$cat#n 4, e la resistenza dei s$oi residenti, i ,aDa, d$r+ pi5 di 14 anni. Infine per+ anc!e loro ennero sottomessi e gli spagnoli non andarono mai pi5 ia dal s$olo americano.

I Con6u stadores
8el 1'7% in Spagna" venne ricon.uistato il regno di Granada" situato all*estre!o sud del paese. 0opo secoli e secoli di scontri" tutta la penisola I(erica venne strappata agli 1ra(i. Il protagonista di .uesto lungo scontro era un gruppo sociale nu!eroso e i!portantissi!o della societ; spagnola" caratterizzato da un senso dell*orgoglio !ilitare e della propria superiorit;. I /on.uistadores erano .uindi" degli avventurieri spagnoli che dopo la scoperta dell*1!erica" iniziarono a con.uistare le terre del 8uovo Mondo" sotto!ettendo le popolazioni locali" distruggendo intere -ue con.uistadores con s$ada e armature e un indios c)e / stato catturato civilt; e dando inizio al loro genocidio. L*incontro tra la cultura europea e .uella 1!ericana di trasfor!2 cos4 in un violentissi!o scontro. I con.uistadores pi spietati furono Francisco #izarro e @ern;n /ortAs.

2.4 Il dibattito in $pagna sul diritto di con"uista


2a con($ista dei d$e imperi, s$scit+ in )pagna $n grande dibattito c$lt$rale. 2a prima disc$ssione A iniziata nel 1*11 ($ando i missionari domenicani a e ano den$nciato le iolenze degli encomenderos spagnoli. Il /e($inimento, enne letto tantissime olte dal con($istadores agli indios c!e sta ano per attaccare, era $n alibi efficace per gi$stificare la g$erra di pina. -ess$n indios 8ammettendo c!e
' 4ucat5n: $ uno dei &1 Stati del Messico" situato nel sud=est del territorio" confina a nord con il Golfo del Messico" a est con lo stato di Buintana Coo e a sud=ovest con lo stato di /a!peche.

1%

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

ri$scisse a percepirne il senso9 pote a pensare c!e fosse s$o do ere obbedire a ($ell%intimazione. )$ccessi amente per+ il /e($inimento di enne $n doc$mento carente ed imbarazzante, cos3 i con($istadores c!iesero ai professori cons$ltati dalla corona di elaborare $na n$o a teoria c!e ris$ltasse capace di gi$stificare la legittimit# della con($ista. Gli intellett$ali si misero all%opera, partendo dalle teorie politic!e di &ristotele c!e pensa a c!e i eri $omini fossero solo coloro c!e com$nica ano fra loro mediante il ling$aggio, erano capaci di dominare le passioni e i e ano in citt#, ma se non a e ano ($esti re($isiti erano barbari, destinati ad essere sc!ia i. Gli intellett$ali identificarono gli indios come sc!ia i della nat$ra ma ris$lt+ insostenibile poic!7 a e ano delle ci ilt# $rbane ben organizzate sotto il profilo politico e ($indi appari a ass$rdo. )econdo Francesco de 4itoria, gli indios del n$o o mondo do e ano essere considerati dei eri $omini ma erano paragonabili a bambini bisognosi di g$ida e ed$cazione.

2.% La posizione di &artolom' de Las Casas


)$ ($esto sfondo c$lt$rale, risalta la fig$ra di Eartolom7 de 2as Casas, $n esco o cattolico814.4= 1*009 c!e possiamo considerare come il pi5 coerente difensore degli indios. Fino al 1*14 anc!%egli era $n encomendero, ma assistendo a tantissimi episodi di iolenza e di massacro commessi dai con($istatori spagnoli, rin$nci+ alla 1&

0artolom, de Las Casas

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

s$a encomienda e den$nci+ la br$talit# degli e$ropei nei confronti delle popolazioni indigene. &nc!e 2as Casas come 4itoria, c!iese c!e enisse riconosci$ta in pieno l%$manit# degli indios e c!e il re inter enisse obbligando gli spagnoli a trattarli con $manit# e rispetto. Fna olta consape ole c!e dal p$nto di ista degli indigeni, l%&merica sta a s$bendo $n%ingi$stizia enorme, 2as Casas, cerc+ di capire cosa si cela a dietro al comportamento degli indios, ricond$cendosi alla mentalit# azteca do e il sacrificio $mano non appar e pi5 come $n atto feroce e barbarico, ma, secondo il esco o il moti o per c$i gli aztec!i sacrifica ano la ita $mana, sta a nel desiderio di offrire agli dei ci+ c!e era prezioso e perfetto. <$indi 2as Casas riconobbe $na piena legittimit# ai so rani indiani, e $n%appropriazione indebita, pri a di ogni legittimit# agli spagnoli c!e si impossessa ano di miniere d%oro e d%argento senza il consenso dei so rani indigeni.

2.( Il tracollo demogra ico


;$tte le tesi c!e fece 2as Casas ennero accolte con molta rabbia dagli encomenderos c!e lo acc$sarono perfino di essere $no str$mento del demonio c!e come s$o tramite a rebbe do $to con incere il re di )pagna di abbandonare le indie e interrompere la diff$sione della fede. 'er ($anto rig$arda gli indiani ennero descritti ancora $na olta come delle bestie c!e non ri$scirono a sfr$ttare come do $to t$tte le ricc!ezze presenti nelle loro terre e ($indi ($este ricc!ezze ass$nsero $n alore di premio posto da Dio per c!i sarebbe stato disposto a portare la era fede agli indiani. 2%arri o degli spagnoli ($indi, dal p$nto di ista degli indigeni f$ $n e ento drammatico, infatti in tantissimi paesi la popolazione cal+ a $n ritmo impressionante. Il posto principale a assegnato ancora $na olta alle malattie. ,entre il moderno concetto genocidio non A per n$lla adeg$ato per descri ere la sit$azione creatasi in &merica, ma nonostante ($esto, l%arri o degli e$ropei nel -$o o ,ondo f$ $na delle pi5 drammatic!e catastrofi dell%intera storia mondiale.

Il )enocidio
Il termine genocidio indica un crimine commesso da c*iun"ue partecipi alla distruzione di un gruppo razziale+ religioso+ nazionale o etnico. ,enota un male assoluto e l!orrore estremo dello sterminio di popolazioni civili inermi. -uesto termine venne coniato nel 1.44 da /ap*ael Lem0in+ un giurista polacco+ ed 1 sempre pi2 usato sul piano internazionale.

Mucc)io di tesc)i, considerato un simbolo $er il #enocidio 1'

Una nuova scoperta e le sue conseguenze di Michela Mattana 09-02-2014

&ibliogra ia: C!iarosc$ro 1> Dalla societ# fe$dale al seicento di Francesco ,aria FeltriG ,aria ,an$ela Eertazzoni e Franca -eri $itogra ia:

@iHipedia> !ttp>IIit.JiHipedia.orgIJiHiI'aginaKprincipale Enciclopedia ;reccani> !ttp>IIJJJ.treccani.itI

1+