Sei sulla pagina 1di 4

Il Fran o Tira&ore @ S,or& e ,oli&i a> la #or&e di 'an&ani

'agina 9 di 4

"CI CHE NON MI UCCIDE MI RENDE PI FORTE" FRIEDRICH WILHELM NIETZSCHE

SPORT E POLITICA: LA MORTE DI PANTANI


DI JOHN KLEEVES ( 3 luglio 2004 )

Inizia oggi il Tour de Fran e edizione 2004! "an a an ora alla #ani$e%&azione "ar o 'an&ani! "a (ue%&a )ol&a non *+ o#e le al&re )ol&e+,er -. ,a&ron Le/lan -a ri$iu&a&o la %ua i% rizione 0 * ,er -. 'an&ani non 1* ,i2+ * #or&o! 3ual -e anno $a+ ,o o do,o l1inizio delle %ue no&e &ra)er%ie %,or&i)e e giudiziarie+ io a)anzai il %o%,e&&o -e (ue%&o %&raordinario a#,ione del i li%#o $o%%e la )i&&i#a di un o#,lo&&o+ del (uale indi ai an -e il ,o%%i/ile #o)en&e! 4)anzai (ue%&o %o%,e&&o in (uali&5 an -e di %,or&i)o a##ira&ore di 'an&ani+ #a %o,ra&&u&&o in (uali&5 di ,oli&ologo+ in ,ar&i olare di a#eri anologo! Ora 'an&ani * #or&o+ %i ura#en&e in on%eguenza di (uelle %&e%%e &ra)er%ie+ -e lo a)e)ano ,ro%&ra&o #oral#en&e ol&re ogni dire 0 addiri&&ura 1* la ,o%%i/ili&5 -e %i %ia %ui ida&o+&ra#i&e o% ien&i o)erdo%e di o aina! 4 (ue%&o ,un&o io #i %en&o o//liga&o da un e,ilogo o%6 &ragi o della )i enda a rie%a#inare (uei #iei %o%,e&&i di allora+ ,er )edere %e in ,ro%,e&&i)a ri#angono a##i%%i/ili+ %e nel $ra&&e#,o non %ono %&a&i %#en&i&i da (ual -e nuo)o e)en&o! 'ro edia#o on ordine! 'ri#a )edia#o %e le &ra)er%ie di 'an&ani+ e%a#ina&e ora#ai a on%un&i)o+ $urono di &i,o &ale da ,re%&ar%i al %o%,e&&o del o#,lo&&o! 7er&a#en&e lo $urono! I guai di 'an&ani o#in iarono il 8 giugno 9::: %u/i&o do,o l1arri)o a "adonna di 7a#,iglio+ la ,enul&i#a &a,,a di un ;iro d1I&alia -e lui a)e)a do#ina&o in lungo e in largo+ e -e a)e)a ,ra&i a#en&e gi5 )in&o! So&&o,o%&o ad un on&rollo del %angue+ il %uo e#a&o ri&o )eni)a &ro)a&o $uori nor#a ( %egno $or%e+ %i onge&&ur<+ di u%o di eri&ro,oie&ina+un &i,o )ie&a&i%%i#o di = do,ing = ) e a nor#a di regola#en&o egli )eni)a ini/i&o a gareggiare ,er i %eguen&i 98 giorni! Il ;iro+ -e a)e)a in &a% a+ era ,er%o 0 la legi&&i#i&5 delle %ue )i&&orie ,a%%a&e #e%%a in di% u%%ione 0il %uo ,re%&igio #e%%o in du//io 0 il %uo #orale % o%%o+ &an&o -e non ,ar&e i,< al Tour -e %are//e o#in ia&o un #e%e do,o! "a al une o%e non (uadra)ano! 'an&ani non era un i li%&a (ualun(ue+ #a un a#,ione nella %ua $a%e di #a%%i#o+ e%,lo%i)o rendi#en&o : l'anno prima, il 1998, aveva vinto sia il Giro che il Tour - unico italiano a compiere tale impresa oltre a Fausto Coppi, che l'aveva sigillata nel 1949 e nel 1952 - e in uell'anno 1999 si stava ripeten!o" Tutti sentivano che #antani, in uel perio!o !ella sua attivit$ ciclistica, non stava semplicemente vincen!o tappe e meritan!osi %avolosi ingaggi : guar!an!olo in a&ione tutti avevano l'impressione !i assistere in !iretta alla nascita !i uno !ei pi' gran!i miti !ello sport !i tutti i tempi" La %ua ,o,olari&5 era enor#e e in&ernazionale ed egli ,er l1I&alia era un a,i&ale > %&ron arlo o%6+ i#,ro))i%a#en&e+ era in%en%a&a#en&e au&ole%ioni%&i o > %e era )ero -e l1eri&ro,oie&ina * o%6 ,eri olo%a o#e %i di e+ e %e era )ero+ o %e 1era il %o%,e&&o -e 'an&ani la u%a)a+ la ,ra%%i nor#ale on un &ale ,er%onaggio %are//e %&a&a di di$$idarlo ,ri)a&a#en&e! 4n -e ,er -. an -e nella ,eggiore delle i,o&e%i non * -e 'an&ani a)e%%e ,or&a&o o %&e%%e ,or&ando )ia gran -. ai %uoi a))er%ari di or%a > a parte il %atto che il suo ematocrito era %uori norma per una ine&ia ( ),52 * rispetto al massimo ammissi+ile !i ),5) * ,, 1* da dire -e di)er%i i li%&i+ del ,re%en&e e del ,a%%a&o+ -anno di -iara&o -e ,i2 o #eno &u&&i loro+ o la grande #aggioranza di loro+ u%ano %o%&anze+ -i ,i2 e -i #eno+ (uali ,i2 e (uali #eno )ie&a&e 0 l1a)e)a de&&o an -e Fau%&o 7o,,i! -on solo, ma secon!o uanto ri+a!ito recentemente in televisione !al ciclista .arco /elo, %ra i 0 girini 0 !el '99 correva la voce gi$ la sera prima, la sera !el 4 giugno, che #antani il giorno !opo sare++e stato trovato positivo e tolto !alla classi%ica 1 /elo ha con%ermato cos2 le in!iscre&ioni !ello stesso tenore che erano %iltrate su+ito !opo il clamoroso %atto !el 5 giugno su tutti i uoti!iani" 'oi $u il no&o al)ario! Ogni )ol&a -e 'an&ani er a)a di rialzar%i )eni)a a&&erra&o di nuo)o! Nel 2000 riu% 6 a ,re,arar%i ,er ,ar&e i,are al Tour e ne $u an ora un ,ro&agoni%&a! "a nel 2009 al ;iro d1I&alia i $u la )i enda della %iringa di in%ulina &ro)a&a nell1al/ergo dei i li%&i e a&&ri/ui&a a lui+ -e $u ondanna&o > il giudi e della 74F Sala#i+ di#e%%o%i %e#/ra ,ro,rio ,er (ue%&o e,i%odio+ di e in)e e -e on&ro 'an&ani non 1era al un ele#en&o! In ogni a%o a,,aren&e#en&e ,er (ue%&o e,i%odio Le/lan + l1 organizza&ore del Tour+ ri$iu&< l1i% rizione di 'an&ani all1edizione di (uell1anno+ #e&&endo a%%ie#e nell1o%&ra i%#o an -e 7i,ollini! Si &ra&&< da (ualun(ue ,ar&e la %i guardi di una de i%ione %&u,e$a en&e+ i##o&i)a&a %ia nella $or#a -e nella %o%&anza+ e una de i%ione an -e (ue%&a au&ole%ioni%&i a+ %e non ,er la Fran ia al#eno er&a#en&e ,er il Tour! "a Le/lan o%6 de i%e! L1ul&i#o %$orzo di 'an&ani $u on il ;iro del 2003+ do)e arri)< (ua&&ordi e%i#o+ un ri%ul&a&o non a&&i)o on%idera&a la ,re,arazione ,er $orza % aden&e! "a an ora Le/lan ri$iu&< la %ua i% rizione e 'an&ani ge&&< la %,ugna 0 ,o -i #e%i do,o+ il 94 $e//raio 2004+ %are//e %&a&o &ro)a&o #or&o nel re%iden e = Le ?o%e = di ?i#ini+ do)e a)e)a %oggiorna&o in %oli&udine e %egregazione ,er una %e&&i#ana+ on$er#ando l1alloggio giorno ,er giorno 0 il #o&i)o della #or&e %are//e %&a&o $i%%a&o ,o o do,o dal #edi o legale in o)erdo%e di o aina! In &u&&o il $ra&&e#,o 1erano i ,ro edi#en&i giudiziari a,er&i on&ro di lui dalla giu%&izia ordinaria i&aliana+ %e#,re ,er

$ile>AAA7>AB%er%A4ndreaA4,,Da&aALo alATe#,ACI3;;D"T!-&#

98A02A2094

Il >ranco 'iratore 0 port e politica+ la morte di !antani

!agina C di F

illecito uso di sostanze dopanti nell'attivit agonistica. Alla fine Pantani venne via via assolto da ogni reato, con varie motivazioni completamente liberatorie compresa quella che il reato al momento della sua contestazione non era realmente tale, non era un reato contemplato dal Codice, ma intanto sette Procure lo avevano portato a giudizio e le sue spese legali erano ammontate in totale a un miliardo e mezzo di lire. E veniamo al movente che avevo ipotizzato a suo tempo, per vedere se ha resistito alla prova dei fatti. Certamente ha resistito, anzi si fortificato e si ingigantito. Se noi osserviamo l'ambiente del ciclismo un po' dall'alto e con un po' di prospettiva notiamo subito che negli ultimi anni comparsa una anomalia clamorosa : fra gli sponsor delle varie squadre, che sono sempre stati enti giuridici privati, in genere aziende e banche !ercatone "no, #anesto ecc $, si silenziosamente introdotto il governo di uno Stato. %' il governo degli Stati "niti. Infatti da qualche tempo noi troviamo la squadra della " U !ostal ", il cui nome sem"ra l'a""reviazione di qualche azienda privata tipo la " !ostalmar#et ", o si confonde con la ragione sociale dell' agenzia sempre privata di spedizioni internazionali U! $ " United !arcel ervice " %, ma che invece sta proprio a significare l'U !ostal ervice $il nome esatto della squadra in effetti United tates !ostal ervice C&cling 'eam %, cio il servizio postale degli U (, un ente federale che fa parte del governo statunitense $ in pratica il loro )inistero delle !oste e 'elecomunicazioni %, ed un ente federale fra i pi* grandi + dispone di pi* di ,--.--- $ novecentomila % dipendenti fissi, fra postini e impiegati alle varie forme di comunicazioni, ed ha un "udget proporzionale. E' questo lo sponsor della " U !ostal ", il suo proprietario. .i un fatto inquietante che un ministero, cio un governo, diventi uno sponsor dello sport, nella fattispecie del pedale, mettendosi in concorrenza con ragioni sociali tipo " (lgida coni gelato ", " /ianchi "iciclette " e " aeco macchine per caff ". )a il vero pro"lema che quello degli U ( non un governo come gli altri. .li U ( sono un !aese che dalla sua fondazione teso alla conquista0sottomissione del mondo, che si sempre mostrato cinico e spietato nel perseguimento, che ha sempre usato l'arma della propaganda in quantit straordinarie e in forme spesso impensate tanto da aver in pratica nazionalizzato la sua industria cinematografica per strumentalizzarla meglio $ vedi su 1oll&2ood il mio " I divi di tato ", Il ettimo igillo, 3oma 4,,, %, e che nell'ultimo decennio si trova, o pensa lui di trovarsi, alla stretta finale, a un passo cio dalla meta agognata da pi* di due secoli + ovvio che questo governo non sta giocando, ovvio che la sponsorizzazione di una squadra ciclistica non per amore dello sport ma un'operazione promozionale ed ovvio che saranno lesinati "en pochi mezzi e sforzi perch5 la medesima riesca, dia i frutti preventivati. &i quale tipo pu' essere questa operazione promozionale ( %' facile a dire,perch) nella politica estera statunitense c' un vecchio problema di public relations, sempre quello, che ogni tanto torna di attualit*. %' il problema del distacco + spirituale + che gli europei avvertono nei confronti degli statunitensi, una sensazione epidermica ma che crea diffidenza, all'ultimo complicando l'accettazione delle politiche statunitensi presso quella %uropa che come sempre e bene dice il consigliere politico statunitense ,bignie- #rezins.i il cardine del piano di conquista mondiale degli "SA. /enr0 1issinger, altro consigliere politico statunitense, che col presidente 2ord fu anche Segretario di Stato 345673455 $, pensava che avrebbe aiutato se statunitensi ed europei avessero avuto almeno un grande sport di massa in comune. 6ui pensava al calcio e fu l'alto protettore 0 se non il promotore 0dell'operazione Cosmos, una sconosciuta squadra di calcio di 7e2 8or# che ad un certo momento sem"r9 voler salire sulla ri"alta del calcio internazionale facendo incetta di campioni esteri di grande nome, anche se forse un po' in declino $ arruol9 !el e Chinaglia, fra gli altri %. 7on funzion9, ma l'idea non mor:. Ecco, ci9 che sicuro che questa idea tornata con una iniziativa mirata, non pi* al calcio, ma al ciclismo, l'altro grande sport di massa tipico dell'Europa e viceversa poco seguito negli U (. !ro"a"ilmente ad ispirare gli am"ienti direttivi statunitensi deputati alla propaganda $ che fanno capo ad un altro ente federale, l'U I(, United tates Information (genc&, fondato nel 4,;< appositamente per curare l'immagine degli U ( all' estero = il loro )inistero della !ropaganda e fra l'altro sovrintende alla produzione di 1oll&2ood % stata la figura di .reg 6e)ond, un ciclista professionista statunitense che vinse tre 'our de >rance $ nel 4,?@, 4,?,,4,,- %. 6e)ond era giunto inaspettato $ era il primo ciclista statunitense a vincere non dico un 'our ma un qualcosa all'estero % e non ci furono interferenze del suo governo, tanto che egli vinse i suoi 'our gareggiando in una squadra francese. )a quando si profil9 un altro campione statunitense credo che le cose furono diverse. Eclissatosi rapidamente 1ampsten, che aveva vinto il .iro d'Italia del 4,??, il ciclista promettente era 6ance (rmstrong, che gareggiava al solito per una squadra estera, la francese Cofidis. 7el 4,,< e nel 4,,; aveva vinto una tappa al 'our de >rance ma in seguito a una grave malattia, dalla quale era per9 guarito nel marzo 4,,A, era li"ero. Buesta volta l'U .overnment era pronto. !oco prima, anche se non certo se in previsione proprio di (rmstrong, il suo )inistero delle !oste aveva creato un gruppo ciclistico + 8o stesso si assicur' Armstrong e gli mise a disposizione un vero squadrone,cos9 pieno di professionisti di livello internazionale come negli "SA non si era mai visto. Con questo squadrone, appunto l'"S Postal, nel 344: Armstrong vinse il ;iro del 8ussemburgo e il ;iro d'<landa = non partecip', quell' anno, al >our de 2rance ma chiaro che era proprio quello l'obiettivo che gli era stato assegnato : egli doveva vincere proprio i >our de 2rance, l' avvenimento ciclistico pi? prestigioso e pi? seguito del mondo, l'unico obiettivo per il quale per quella organizzazione valesse la pena di scomodarsi. (nzi, egli i 'our de >rance non solo li doveva vincere come classifica + si doveva imporre come indiscussa vedette, doveva far convergere su di s5 i riflettori della .rand /oucle, perch5 doveva entrare nella psiche delle masse europee per rappresentarvi un sim"olo preciso + quello dell'(sso vincente e pigliatutto certamente statunitense, ma nello stesso tempo anche familiare, europeo. Come andarono le cose proprio ci9 che fornisce un movente ammissi"ile all'ipotesi del complotto. Il fatto che 6ance (rmstrong a partire dal 4,,, ha vinto s: cinque 'our de >rance di fila $ 4,,,, C---, C--4, C--C e, per ora,C--< % ma ogni volta qualcosa gli aveva sempre tolto di mezzo quello che sino al ; giugno 4,,, era certamente per lui l'uomo da "attere, e cio !antani + nell'edizione del 4,,, !antani era assente per la prostrazione seguente alla vicenda di )adonna di Campiglio = in quella del C--- era presente ma psicologicamente sotto pressione $ il C marzo si era ritirato dalla Duelta de )urcia per " stato acuto di stress " = al .iro aveva su"ito gli umilianti e oltraggiosi controlli medici a sorpresa dell'Uci % = nelle successive !antani era assente perch5 addirittura la sua iscrizione era stata respinta $ a lui, che nel 4,,? aveva vinto .iro e 'our E %. E per meglio giudicare le esclusioni del C--4, C--C e

file+GGGC+GUsersG(ndreaG(ppHataG6ocalG'empGAI<..I)'.htm

4;G-CGC-4F

l Branco )iratore - 2port e politica: la morte di Pantani

Pagina 3 di J

2003 potrebbe forse essere utile osservare come nella apparizione del 2000 Pantani, pure nelle condizioni in cui era, fosse stato l'unico a sfidare praticamente - o forse meglio : a osare di sfidare - la leadership di Armstrong. n !uesta edizione Pantani vinse due importanti tappe di montagna, una scalando il "ont #entou$ e l'altra a %ourcheval & per contro la mia impressione ' che con Armstrong il campione tedesco (llrich, vincitore del )our del *++,, invece sia stato rinunciatario, stranamente rinunciatario. oltre a tutto ci. c'' il fatto che come detto Armstrong non solo doveva vincere la classifica per somma dei tempi del )our, ma doveva anche imporsi come star unica presso il pubblico : con un Pantani presente e in normale condizione psicofisica come concorrente egli avrebbe forse potuto ancora vincere il )our - e !uesto specie se /eblanc, come effettivamente avrebbe fatto dal *+++ in poi, avesse disegnato un )our con cronometro prevalenti sulle salite - ma ' dubbio che avesse potuto oscurare il suo carisma, lui che era proprio lo scalatore eroico, il protagonista dei drammatici tapponi di montagna, magari gabbato nella cronometro finale, che tanto infiamma il pubblico. n breve la possibilit0 ' che Pantani sia stato vittima di un complotto per spianare la strada ad Armstrong. 1el caso il complotto sarebbe avvenuto naturalmente all'insaputa di Armstrong stesso il !uale, poveretto anche lui, ha presumibilmente sempre pensato solo a pedalare & neanche la s!uadra della (2 Postal era necessario che sapesse alcunch3, neanche il suo direttore sportivo e n3 altri dirigenti. Nel caso tutto sarebbe stato curato certamente dalla CIA, una grande e potentissima organizzazione di spionaggio e sovversione internazionale che contrariamente a ci che qualcuno potrebbe pensare non disdegna affatto di occuparsi di dettagli cos prosaici come la disgrazia di un personaggio sportivo ( la CIA in effetti si dedicata a rovinare personaggi scomodi dei pi vari campi e coi pi sordidi sistemi !ricordo solo la diffamazione dell"attrice #ean $eberg con la diffusione di false voci di paternit% e la diffamazione di &artin 'uther (ing eseguita girando filmetti pornografici con un suo sosia )* 1on bisogna dimenticare che il *+++ ' l'anno della messinscena (2A del 4osovo e dell'abominevole attacco alla 5ugoslavia, un periodo in cui gli (2A avevano un particolare e impellente bisogno di ammorbidire la tradizionale diffidenza degli europei,di indurli a sentirsi in vicinanza spirituale con gli statunitensi. 1on rimane che notare come il governo (2A sia rimasto soddisfatto dall'operazione ciclismo : il *, marzo 200* 6. 2onderberg, vice presidente del (2 Postal 2ervice - e cio' vice "inistro delle Poste e )elecomunicazioni (2A -ha annunciato che il (2 Postal 2ervice espander0 la sua presenza nel ciclismo sponsorizzando anche la associazione di ciclisti dilettanti 7 (2A %8cling 1ational 9unior and -spoir )eams 7 & lo scopo, ha detto, ' !uello di 7 di sviluppare nuovi campioni nazionali 7 : ;;;.usps.com<ne;s<200*<press< =. 2in dall'inizio l'iniziativa del (2 Postal 2ervice ' stata logica : se l'(>22 faceva sponsorizzare le s!uadre di calcio al suo "inistero della ?ifesa : le s!uadre 7 2tella >ossa 7 =, al suo "inistero dei )rasporti : le 7 /o@omotiv 7 = eccetera, perch3 gli (2A, che sono sempre stati nella sostanza una dittatura e!uivalente ma giusto di segno opposto, non dovrebbero far sponsorizzare il ciclismo dal loro "inistero delle Poste A "i sembra di aver soddisfatto allo scrupolo che mi ero posto all'inizio dell 'articolo : il riesame a consuntivo della vicenda Pantani non fa che confermare l'ammissibilit0 dei miei sospetti di !ualche anno fa. Alcuni mesi dopo la conclusione del 6iro del *+++ era emersa l'ipotesi che Pantani fosse stato boicottato dall'ambiente delle scommesse clandestine italiane.2embrava un'ipotesi ammissibile, ma non ha retto agli avvenimenti successivi : se lo scopo era di far perdere a Pantani a due giornate dalla fine un 6iro che aveva gi0 vinto per guadagnare sulle puntate, perch3 poi continuare il complotto negli anni successivi e nei vari livelli in talia e in Brancia, e presso l'(nione %iclistica nternazionale A poi, chi mai nell'ambiente delle scommesse clandestine italiane avrebbe avuto tali poteri di manipolazione A 1o, credo proprio che se con Pantani si tratt. di un complotto, ci. non pot3 avvenire altro che secondo lo scenario di sospetti da me prefigurato, uno scenario politico : che non era neanche difficile da predire : un complotto di tale ampiezza non poteva scaturire altro che da una entit0 politica, che agiva attraverso altre strutture politiche =. Cuesti sospetti non li avevo tenuti fra me e me. /i avevo resi pubblici nell 'ambito delle mie possibilit0, scrivendo degli articoli. 1e avevo scritti due. l primo era intitolato 7 2port e politica. ?al calcio alle Dlimpiadi le ragioni della propaganda dietro gli avvenimenti piE seguiti 7 e fu pubblicato sul mensile 7 Drion 7 del settembre 2000. l secondo era intitolato 7 l governo (2A diventa sponsor del pedale. /a (2P2 di /ance Armstrong non ' altro che il "inistero delle Poste di Fashington 7 e fu pubblicato sul !uotidiano 7 >inascita 7 del *0 giugno 200*. %addero entrambi nel vuoto. D cosG sembr.. Anche l'ambiente piE consapevole del ciclismo, o almeno !uello che cosG dovrebbe essere e cio' !uello del giornalismo sportivo, si mostr. sordo ai miei ragionamenti. Preparando l'articolo del 2000 telefonai alla 7 6azzetta dello 2port 7 per avere conferma del fatto che lo sponsor della s!uadra di Armstrong era proprio il "inistero delle Poste degli (2A, una cosa che mi pareva abnorme & mi fu passato un redattore che mi disse che sG, le cose stavano cosG ma non c'era niente di strano perch3 l'(2P2 metteva solo i soldi mentre la gestione era del direttore sportivo : il belga Hreu@ing, mi disse = che pensava solo alle corse. Ah, tutto bene allora. A dire la verit0 sembra che le mie osservazioni non abbiano convinto neanche l'interessato piE diretto, e cio' "arco Pantani : il *I dicembre 2000 gli scrissi una lettera, allegando una fotocopia dell'articolo stampato su 7 Drion 7 e chiedendogli cosa ne pensava, ma non ebbi risposta. 1on sono esattamente sicuro che Pantani abbia effettivamente letto !uella lettera,anche se l'avevo preannunciata al telefono alla madre : lui non c'era =, ma non sarebbe stato strano se neanche lui avesse trovato i miei sospetti verosimili. l fatto ' che l'idea 7 mentale 7 che la gente comune ha degli (2A ' troppo radicalmente diversa da !uella reale. 2pecie venendo all' argomento della propaganda (2A la gente non ha idea della sua scala gigantesca, della sua penetrazione singolarmente profonda, che pu. tran!uillamente arrivare appunto al settore dello sport, e spesso della sua estrema originalit0 & non ha idea che sono ben poche le cose che gli addetti (2A non farebbero per alimentare la falsa immagine del Paese che ' diffusa nel mondo. /a vera immagine degli (2A ' !uella che emerge potente dagli ultimi fatti, dagli eventi del 4osovo, della 2erbia, dell'Afghanistan, dell' ra! & dagli orrori dell'(2A Patriot Act , di 6uantanamo e di Abu 6hraib &dalle rapine delle "ultinazionali (2A dei medicinali, delle sementi, del petrolio, dell'ac!ua & da parecchie altre cose recenti. "a l' talia ' un paese dominato dagli (2A, ha una informazione di regime e una censura di fatto che perpetuano il solito stereotipo, e cosG non mi sorprendo poi tanto di dover constatare come la gente sia psicologicamente indifesa di fronte a !uesto fenomeno. Indifesa come lo erano i pellerossa del nord America, che neanche dopo aver visto i bianchi americani rompere uno dopo l"altro tutti i

file:<<<%:<(sers<Andrea<App?ata</ocal<)emp<, 366F").htm

*I<02<20*J

l Branco )iratore - 2port e politica: la morte di Pantani

Pagina J di J

trattati di pace stipulati con loro ( pi di 400 ) capirono con chi avevano a che fare. n ogni caso, allora i miei ragionamenti non trovarono eco alcuna, presso nessun uditorio d' talia. Dra, morto Pantani, ' anche peggio : parlare di complotto sembra vietato : e probabilmente lo ' = e parallelamente c'' una corsa a banalizzare le cause della sua morte, a ridurla a un fatto incidentale di droga. Dverdose di cocaina, ha burocraticamente sentenziato il referto medico conclusivo fatto proprio dalla Procura di >imini titolare delle indagini. 2in dall'inizio i mass media italiani avevano privilegiato la pista della droga : volentieri erano state rilanciate le sconcertanti dichiarazioni di uno zio di Pantani medico, che aveva sostenuto l'uso da parte del nipote addirittura di 7 crac@ 7, e si dava gran vento a un pettegolezzo inventato chiss0 da chi e poi smentito, secondo cui la famiglia di Pantani pagava gli spacciatori della zona perch3 non vendessero droga al figlio : tanto era 7 fatto 7 Pantani K /a presenza della droga naturalmente non esclude il suicidio, per. lo imbratta sino a renderlo irriconoscibile, anche se nel caso di Pantani dovrebbe essere il contrario perch3 ' ormai assodato che cominci. a prendere la cocaina dopo il fatto ?i "adonna di %ampiglio, per il dispiacere. - per finire, ' di !ualche settimana fa la notizia della creazione da parte della famiglia Pantani della 7 Bondazione Pantani 7, ente filantropico dedito all'infanzia povera, un'iniziativa piE adatta alla memoria di un campione dello sport magari sfortunato che di un campione dello sport massacrato da un complotto eseguito per fini politici. (na situazione sconfortante. "a se Pantani si ' ucciso, come sicuramente in un modo o nell'altro - per lenta consunzione o per istantanea decisione - ' avvenuto in seguito ai torti subiti, significa che dei motivi c'erano. - !uesti motivi erano appunto il silenzio dell' talia, l'ipocrisia dell' talia, la vigliaccheria dell' talia. /' talia ' un gregge di pecore che ti osannano e ti sventolano davanti le bandiere !uando le fai divertire, magari pedalando in salita, ma che si girano dall'altra parte e fanno finta di niente se un feroce padrone arriva e ti macella. "a se talia piange Brancia non ride, mi sembra. Perch nel 2001, 2002 e 2003 il signor Le lanc ha i!pedito al ca!pione "arco Pantani di partecipare al #our $ Perch nel 1%%%, e anni seguenti, il signor Le lanc ha accettato sen&a fiatare l'iscri&ione della s(uadra di )tato della *) Postal, (uando !ai al #our de +rance , n in altre !anifesta&ioni, !i pare , si era visto una s(uadra na&ionale scendere in ca!po contro s(uadre di clu $ Perch dal 1%%% in poi il #our - stato disegnato in !odo da favorire i ca!pioni pi forti nelle crono!etro co!e .r!strong rispetto ai ca!pioni pi forti nelle salite co!e Pantani $ 2ono domande cui un Paese che non ' l' talia dovrebbe saper rispondere. /a Brancia per. non l'ha ancora fatto.

9ohn 4leeves

/' possi ile riprodurre li era!ente il !ateriale su (uesta pagina, a patto che siano citati l'autore e la fonte, e che sia riprodotta per intero anche (uesta precisa&ione. 0L +1.234 #01.#41/ TORNA ALL'INDICE ARTICOLI

file:<<<%:<(sers<Andrea<App?ata</ocal<)emp<, 366F").htm

*I<02<20*J