Sei sulla pagina 1di 3

PROVA INTERCORSO N3 del 8.6.2000: ESERCIZIO N2 Traccia Il tegolone prefabbricato in c.a.p.

la cui sezione trasversale in mezzeria rappresentata in figura ha una lunghezza complessiva di 12 m. Larmatura da precompressione, costituita da fili aderenti, ha unarea complessiva Asp= 7 cmq e viene pretesata sulla pista di precompressione ad una tensione spi= 1200 N/mmq. Allatto del taglio dei fili il tegolone si inflette verso lalto, risultando pertanto semplicemente appoggiato alle sue estremit. La resistenza caratteristica cubica del calcestruzzo vale: Valutare: 1. Il valore di calcolo gd (valore caratteristico amplificato per d=1.4) del peso a metro lineare del tegolone ed il relativo momento flettente in mezzeria; 2. Le tensioni nel calcestruzzo ai lembi estremi superiore ed inferiore della sezione in mezzeria allatto del taglio dei fili, verificando se esse sono comprese nellintervallo dei valori consentiti dalla normativa: -0.05 fckj c 0.60 fckj 3. La perdita elastica istantanea nellarmatura da precompressione ed il corrispondente sforzo normale immediatamente dopo il taglio dei fili. Rckj= 40 N/mmq

Tabella dei risultati da compilare

1 2 3

Peso a metro lineare gd [kN/m] Momento flettente in mezzeria [kN-m] Tensione nel calcestruzzo estremo superiore [N/mmq] Tensione nel calcestruzzo estremo inferiore [N/mmq] Perdita elastica istantanea acciaio sp [N/mmq] Sforzo normale nellacciaio dopo il taglio dei fili [kN]

PROVA INTERCORSO N3 del 8.6.2000: ESERCIZIO N2 Soluzione

ys G yi 20 10

10 30 4 10 20 h=40

Asp
40

1a) Valutazione del valore di calcolo del peso proprio del tegolone L' area della sezione in calcestruzzo : Ac = 100 40 80 30 = 1600 cm 2 = 0.16 m 2 Considerando ilpeso specifico del calcestruzzo pari a 25 kN/m3 il peso proprio del tegolone risulta : gk = Ac cls = 0.16 25 = 4 kN/m da cui si ottiene il peso proprio di calcolo amplificando per il coefficiente g gd = gk g = 4 1.4 = 5.6 kN/m 1b) Il momento flettente in mezzeria all'atto del taglio dei fili vale : gd l2 5.6 122 = = 100.8 kN - m 8 8 2) Caratteristiche geometriche della sezione omogeneizzata : Mg = n= Es Es 206 103 = = = 5.71 Ec 5700 Rckj 5700 40

A* = Ac + nAsp = 1600 + 5.71 7 = 1640 cm 2 100 402 30 80 25 + nAsp(40 4 ) = 80 103 60 103 + 5.71 7 36 = 21439 cm3 Ss = 2 Ss* 21439 = 13.1 cm ys = * = A 1640 yi = H - ys = 40 13.1 = 26.9 cm e = yi - 4 = 26.9 4 = 22.9 cm
*

Ig* =

100 403 80 303 + nAsp 42 A* yi 2 = 2133333 720000 + 5.71 7 42 1640 26.92 = 3 3 4 = 227252 cm

Ig* 227252 = = 17348 cm3 Ws = ys 13.1


*

Ig* 227252 Wi = = = 8448 cm3 yi 26.9


*

* cavo

Ig* 227252 = = = 9924 cm3 e 22.9

Verifiche allatto del taglio dei fili Lo sforzo normale nel cavo vale: Ni=Asp*spi=7001200=840103 N= 840 kN Tensione nel cls al lembo superiore
Ni Ni e - Mg 840 103 840 103 229 100.8 106 cs = * = 0.156 N/mm2 = * 3 3 A Ws 164 10 17348 10 fckj = 0.83Rck = 0.83 40 = 33.2 N/mm2

ci > ct = 0.05fckj = 0.05 33.2 = 1.66 N/mm2


Tensione nel cls al lembo inferiore

Verificato

ci =

Ni Ni e - Mg 840 103 840 103 229 100.8 106 + = + = 15.96 N/mm2 * * 2 3 A Wi 164 10 8448 10 ci < c = 0.60fckj = 0.60 33.2 = 19.92 N/mm 2 Verificato

Tensione nel cls a livello del cavo


Ni Ni e - Mg 840 103 840 103 229 100.8 106 = + = 14.35 N/mm 2 cc = * + * 2 3 164 10 9924 10 Wcavo A

3) Perdita elastica istantanea nellarmatura


sp = ncc = 5.71 14.35 = 81.93 N/mm2 N = Asp sp = 700 81.93 = 57351 N = 57.351 kN Sforzo normale nell' armatura dopo il taglio dei fili :

sp = sp sp = 1200 81.93 = 118.07 N/mm2 N = N N = 840 57.351 = 782.649 kN