Sei sulla pagina 1di 2

CAPTOLO 10.

LE REAZIONI CHIMICHE E LA STECHIOMETRIA

2. Come si classificano le reazioni chimiche

Considerato che il numero delle reazioni chimiche molto elevato, i chimici le hanno classificate in cinque gruppi tenendo conto del tipo di sostanze che reagiscono e che sono prodotte. Adottando questo criterio si facilita la loro comprensione.

Reazioni di combinazione o di sintesi


Nelle reazioni di combinazione due o pi reagenti formano un unico prodotto. Per esempio, il magnesio si combina con l'ossigeno per dare un ossido basico, l'ossido di magnesio.
2Mg (s) + O;

2(g)

2MgO,(s)

ando la reazione iamma di un Bunsen fiammifero, i di magnesio brucia sigeno dell'aria formando Ji magnesio bianco.

Reazioni di decomposizione
Le reazioni di decomposizione possono essere considerate l'opposto delle reazioni di combinazione. In una reazione di decomposizione un composto si scinde per formare due o pi composti. Per esempio, il carbonato di calcio, mediante riscaldamento, si decompone in ossido di calcio e diossido di carbonio: CaCO3(s)

CaO(s)

C02(g)

Reazioni di scambio semplice (o di spostamento)


REATTIVO

Li K Ca Na Mg Al Zn Cr F Sn Pb H* Cu Ag Au

Le reazioni di scambio semplice, note come reazioni di spostamento, sono quelle in cui un elemento sposta un altro elemento da un composto. Per prevedere quando una reazione di spostamento pu avvenire, necessario conoscere la reattivit relativa dei metalli non combinati. Infatti gli elementi pi reattivi possono spostare gli elementi meno reattivi da altri composti (Tabella 1). Per esempio, il potassio metallico, molto reattivo, si combina con l'acqua per dare idrossido di potassio e idrogeno (figura 4).

ATTIVO

2 K(s) + 2 H20(D |* 2 KOH(aq) + H2(g)


il potassio sposta l'idrogeno dall'acqua

incluso in questa lista di :h pu essere spostato da :quose acide da metalli reattivi.

4. Il potassio, a contatto con l'acqua, sviluppa idrogeno che si incendia a causa del calore prodotto dalla reazione. La reazione va condotta con cautela sotto cappa.

Reazioni di scambio doppio


Nelle reazioni di scambio doppio si verifica uno scambio di ioni positivi o negativi tra due reagenti. Una reazione di doppio scambio avviene quando da due reagenti: a. si ottiene un composto insolubile; b. si forma una molecola stabile, come H2O; e. si sviluppa un gas, come CO2.
165

.edatlas.it
WORIO VIRTUALE INTERATTIVO

Li REAZIONI CHIM1CHE E LA STECHIOMETRIA

Reazione con formazione di un composto insolubile


La reazione tra il nitrato di argento ed il cromato di potassio, r due solubili in acqua, porta alla formazione di cromato di argentai so, insolubile (figura 5). 2 AgN03(aq) + K2Cr04(aq) -> Ag2CrO4(s) + 2 KNO3(^ 1 La freccia rivolta verso il basso indica che il composto insoifl Quando il composto solido si separa dalla soluzione si dice cht ma un "precipitato".

Reazione con formazione di acqua (reazione acido-base)


/ersando con una pipetta a soluzione di K2Cr04 gialla n una soluzione di AgNO3 ncolore si ha formazione Ji Ag2CrO4 rosso, insolubile.

La formazione di un composto molecolare molto stabile, cornei agisce da forza trainante di una reazione di doppio scambio . A i r pio, l'acido cloridrico reagisce con una soluzione di idrossic: i dio per dare una soluzione acquosa di cloruro di sodio e acqua. HCl(aq) + NaOH(aq) -> NaCl(aq) + H20(K)

Reazione con formazione di gas


Le reazioni di scambio doppio si verificano anche nel caso i dei prodotti sia volatile. La reazione del carbonato di calcio con una soluzione acquosa di acido cloridrico da diossido di < che si allontana allo stato gassoso: CaCO(s) + 2HCl(aq) -> CaCL2(aq)

AUTOVERIFICA 2. Bilancia le seguenti equazioni i chimiche. a. Na3P04+Ca(N03)2-> NaN03 + Ca3(P04)21 [R.a.2,3->6,1] | b. AI(OH)3 + HCI

1 Reazioni di combustione

In una combustione una sostanza brucia con l'ossigeno pr una notevole quantit di calore e, di solito, una fiamma -> AICI3 * H20 [R.b.1,3-M,3] | combustione del carbonio con l'ossigeno viene cos rapr. CO2(g) C(s) + O.2(g)