Sei sulla pagina 1di 4

Sulpl Campania

N. 00707/2014 REG.R1C.

Contributo assolto 1. 23. i 2. i 999,u.488


N, 2.40
RKC.PROV.CAU. M. 00767/2014 RJEG.RIC,

R E P U B B L I C A

I T A L I A N A

Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Quinta) U Presidente

ha pronunciato il presente
DECRETO

sul ricorso numero di registro generale 707 del 2014, proposto da: Rocco Minicozzi, Luigi Di Fusco, Vincenzo Maletti, Ciuseppina Elmo; Giuseppe Squegjia, Maria Langella, Giuseppe Cuomo, llrriesto Almavera, Eduardo Di Martino, Patrizia Barbato, Carname
.

Conte, Antonio Braco, Beniamino Di Matteo, Vincenzo Scial, Patrzia ;:Petrone, Giovanna Testa, Carolina Vitiello, Cannine Centore, Vincenzo Barile, Anna Celli, Ciro Pazzi, Antonio Sarnataro, Anna Godano, Antonio Franchi, Anna Donzelli, Mariarosaria Sirigu, Patrizia Pennasilico, Corrado Romano, Renato Forte,, Alfonso Esposto, Italo Ricci, I^copoklo C-ozxolino, Ferdinando Ruocco, Laura Scorza, Maria Luciano, Rosaria Addezio, Ciro Lentino, Vincenzo Russo, Rachelc Remolo, Vincenzo Graziano, Giuseppe Guamieri, Pasquale Caputo, Anna Palascandalo,

N. 00707/2014 REG.RIC.

Antonio Ferraio, Vincenzo Bordello, Anna

Maria Civolan,

Annunziata Sangiovanni, Giuseppe Roseli!, Antonio Sansone, Giuseppe lanuale, Antonio Mignola,, Domenico Maglione, Mario Bossi, Riccardo De Angelis, Gaetano Salzano, Vittorio Caiazzo, Sonia Pelcino, Elena lovinelli, Domenico D'Orazio, Claudio Esposito, Pattizia Schioppa, Corinna Ciccarelli, Francesco

Cstofaro, Giulia Rocco, Giuseppe Brandi, Clara Capuozzo, Mariarosaria Mugnano, Rosanna Savino, Maria. Mirante, Daniela Galluccio, Rosa Varriale, Antonella Dibellucci, Lucia Petitti, Giuseppe Pisciuoglio, Pasquale Saponaro, Mariangda De Michele, \\) Criscuolo, Paolo Ferrara, Attilio Gelosi, Aurora Aprea, ; '/ Carolina Prisco, Rosa Comes, Salvatore Squeglia, Gianmaria Cerrne, Francesco Paparone, Giuseppe Gison, Luciano Marino, Argia Vecchi, Enrichetta Gargiulo, Carmela, Esposito, Ida Brignola, Eijisa;.Mu22oillo, Lucia Renzi, Gennaro Napolitano, Luisa Esposito, Cit Soia, Francesco Testa, Sergio Pace, Antonio La Cagnina, Donatella Ferrino, Irene Salinas, Vincenzo Pellegrino, Patrizia Catuogno, Ciro Capretto, Annalisa Morelli, Vincenza Anno, Emma Tedesco, Maria Soglia, Paola Pezzano, Luigi Aiello, Ciro Candia, Eleonora De Stefano, Luigi Alberini, Teresa Scarpato, Ciro Scherillo, Giovanni Vivard, Emilie Poderia, Giuseppe Capano, Rosario Cunto, Gerarda PoJiseno, Antonio Errico, Maria Rosaria Messina, Maria Rosaria Festa, Giuliana Rosa Pulcinelli, Italia Donisi, Annunziata Trombetta, Giovanna Verdicchio, Rosaria Girolamo, Salvatore

."

N. 00707/2014 RBG.RJC.

Esposito, Riccardo Abate, Giosu Imprudente, Vincenzo Lanceliotti, Antonio NicoleUa, Antonio Pellla, Artuio Parisi, Mario Del Duce, Sergio Mirabella, Antonio Rotondo, Antonio Minciguerra, Gennaro Matino, Carlo Di Martino, Alfredo Pczone, Antonio Cicatiello, Raffaele Riccardi, Caterina laria, Catmela Botta, Rossana Lavagna Rosalia Anna Solaro, Calmela Stcfania Improta, Maddalena Cavallaro, Mariapia Zoiferino, Valeria Giuntoli, Maria Varriale, rappresentati e difesi dall'aw. Andrea Abbamonte,, con domicilio eletto presso Andrea Abbamonte in Napoli, via Melisurgo,4; contro 'Comune di Napoli in Persona del Sindaco P.T., Ministero

^dell'Interno - Commissione per la Stabilit Finanziaria degli Enti Locali; nei confronti di Daniele Annunziata; ; : . , per l'suinuttauncnto previa sospensione dtWefficaria,

4ella Delibera di G.C. n.825 del 14.11.13, avente ad oggetto !'integrazione alla deliberazione G.C. n.49 del 01.02.13 recante la dotazione organica dell'ente, programmazione triennale del

fabbisogno di personale 2013-2015 ed attuazione adempimenti successivi", pubblicata all'albo pretorio il 19.11.13 e di ogni altro atto connesso e consequenziale; Visti il ricorso e relativi allegati;

N, 00707/2014 REG.R1C.

Vista l'istanza di misure cautelari monocratiche proposta dal ricorrente, ai sensi delFart. 56 cd. proc. amm.; Ritenuto meritevole di accoglimento la richiesta della invocata misura cautelare monocratca, in attesa di adeguato coordinamento da parte dell'amministrazione delle normative concorrenti nell'ipotesi

all'esame, finalizzato al raggiungimento di equilibrato rapporto tra le posizioni dei soggetti interessati alla vicenda de qua; P.Q.M. ACCOGLIE l'istanza indicata in premessa e per l'effetto sospende l'efficacia dei provvedimenti impugnati fino alla Camera di Consiglio del 13.03-2014 in cui sar collegialmente trattata la ordinaria istanza ' incidentale. Si autorizza la notifica del presente decreto a mezzo fax, II ; presente decreto sar eseguito dall'Amministrazione ed depositato presso la Segreteria del Tribunale che provvedere a darne comunicazione alle parti. ,Cosl dedso in Napoli il giorno 12 febbraio 2014.

Il Presidente

Luigi Domenico Nappi