Sei sulla pagina 1di 22

Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica

SPETTRO DI EMISSIONE Potenza irradiata per singola lunghezza donda.


FLUSSO LUMINOSO Potenza irradiata riferita alla sensiilit spettrale
relativa dellocchio umano !lm".
EFFICIENZA LUMINOSA rapporto tra flusso luminoso emesso
e potenza elettrica assorita !lm # $".
V()
POTENZA LUMINOSA
POTENZA RADIANTE
1. CARATTERISTICHE DELLE SORGENTI
ENERGIA EMESSA
lunghezza donda %nm&
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
Parametri di valutazione per la scelta delle sorgenti luminose in un progetto di
illuminazione d interni'
(Potenza )ssorita*
(Flusso +uminoso*
(,pettro dEmissione*
(Efficienza +uminosa*
(-emperatura di .olore*
(Indice di /esa .romatica*
(Durata di 0ita*
(.ollegamento alla /ete Elettrica*
(-empo di )ccensione*
(-empo di /iaccensione*
(Influenza della -emperatura )miente*
(0ariazioni con la -ensione di )limentazione*
(.osto gloale del ciclo di vita %smaltimento&.
1. CARATTERISTICHE DELLE SORGENTI
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
AD INCANDESCENZA E A SCARICA
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AD INCANDESCENZA ED ALOGENE
aumenta
tensione
0%1&
2 -onalit calda %-c 3 45667 8666 7&
2 ,pettro continuo
2 9ttima resa cromatica
2 /egolailit di flusso emesso
2 Direttamente collegaili alla rete di alimentazione
2 :on sensiili alla temperatura amiente
2 ;asso costo
Emissione per effetto termico %legge di 9hm&
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AD INCANDESCENZA ED ALOGENE
- ;assa efficienza luminosa %<8 lm#$&
- 0ariazione della -c con la tensione
di alimentazione
- 0ita media reve %<666 4666 ore&
- )lto calore emesso
- ,ensiilit agli salzi di tensione
- :ecessit di schermature
- Elevate correnti allaccensione
aumenta
tensione
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE ALOGENE
riempimento %argon& = aggiunta una miscela
di alogeni >uali iodio? cloro? romo
Il ulo delle lampade alogene = realizzato con >uarzo capace di resistere
alle elevate temperature %-
fil
- 8466 @.& necessarie al funzionamento del
ciclo rigenerativo.
in prossimit del filamento? elevata
temperatura? il legame con lAalogeno si
rompe e il tungsteno viene depositato sul
filamento stesso?e lAalogeno torna liero
+e particelle di metallo evaporato si
cominano con le sostanze alogene e
formano un composto gassoso di tungsteno-
alogeno
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AD INCANDESCENZA ED ALOGENE
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE A SCARICA
stailizzazione
della corrente
a& Utilizzare aeriformi capaci di emettere radiazioni allAinterno dello spettro
visiile.
& /idurre gli sprechi di energia? cio= la >uota-parte di energia non
direttamente utilizzaile nel processo %presenza di U0 3B fosfori&
c& /idurre al massimo la differenza fra tensione di innesco e di regime.
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE FLUORESCENTI LINEARI E COMPATTE
aumenta
tensione
0%1&
elettrodo
elettroni
radiazioni visiili
radiazioni
ultraviolette
atomi di
mercurio
vapori di mercurio a
assa pressione
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE FLUORESCENTI LINEARI E COMPATTE
aumenta
tensione
0%1&
aumenta
tensione
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE FLUORESCENTI LINEARI E COMPATTE
Starter
Reattoe
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE FLUORESCENTI LINEARI E COMPATTE
2 0ariet della temperatura di colore
2 .ostanza della temperatura di colore con la tensione
2 ;uona resa cromatica
2 )lta efficienza luminosa %C6 D 56 lm#$&
2 0ita media lunga %C666 ore&
2 ;asso calore emeso
2 /egolailit del flusso emesso %reattori D)+I&
- ,ensiilit alla temperatura amiente
- :ecessit di apparecchi ausiliari
- Ingomro non trascuraile
- +imitato controllo ottico
- .osto elevato
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AL SODIO !ASSA PRESSIONE
Pressione del gas ' 6?C Pa
2 )lta efficienza luminosa %466 lm#$&
2 0ita media lunga %<4.666 ore&
2 tempo riaccensione 6 minuti
- /esa cromatica 3 6 %luce pressochE monocromatica gialla? -c3<F66 7&
- Ingomro non trascuraile
- +imitato controllo ottico
- tempo di accensione <6 minuti
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AL SODIO AD ALTA PRESSIONE
Pressione del gas ' G6 HPa
2 )lta efficienza luminosa %<46 lm#$&
2 0ita media lunga %<4.666 ore&
- /esa cromatica 3 I6 %luce gialla? -c34666 7&
- Jinore ingomro %migliore controllo ottico&
sodio altissima pressione
%KC HPa&
/esa cromatica 3 56 %a luce ianca&
Efficienza luminosa
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AL SODIO AD ALTA PRESSIONE
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AL MERCURIO AD ALTA PRESSIONE
Pressione del gas ' B<6 HPa
0ita media %<6.666 ore&
- ;assa efficienza luminosa %8C - C6 lm#$&
- /esa cromatica assa 3 C6 %luce verde&
sostituite con lampade al sodio ad alta pressione
mantenute solo per la manutenzione
di impianti esistenti
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AL MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AD ALOGENURI
)ggiunta di additivi nel tuo a scarica per
produrre radiazioni luminose di lunghezza
donda tale da integrare lo spettro di
emissione del mercurio.
2 0ariet di temperatura di colore
%generalmente elevata&
2 ;uona resa cromatica
2 )lta efficienza luminosa %F6 D 56 lm#$&
2 0ita media elevata %I666 ore&
2 ;asso contenuto di I/
2 Flussi luminosi elevati
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE AD ALOGENURI
aumenta
tensione
0%1&
aumenta tensione
- 0ariazione della -c con la tensione di alimentazione
- -empi di accensione lunghi
- :ecessit di schermature
- :ecessit di apparecchi ausiliari
- .osto elevato
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LAMPADE A INDUZIONE
- :ecessit di apparecchiature ausiliarie
%generatore a radiofre>uenza&
- costi elevati
2 0ita media elevata %I6.666 ore&
2 assenza di componenti deteriorai %es.
catodi&
2 medio uona efficienza luminosa %56lm#
$&
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LED " LIGHT EMITTING DIODE
2 +uce ianca priva di U0 e I/
2 .olori saturi
2 )lta efficienza luminosa %56 D <<6 lm#$&
2 0ita media elevata %C6666 ore&
2 Funzionamento ad alte fre>uenze
2 /egolaili in corrente e fre>uenza
Pietro Fiorentin - Universit di Padova Dipartimento di Ingegneria Elettrica
2. TIPOLOGIE DI SORGENTI
LED " LIGHT EMITTING DIODE
aumenta
corrente
- ;assi valori di flusso emesso
- :ecessit di accorpare piM unit
- :ecessit di componenti ausiliari
- Emissione dipendente dalla temperatura