Sei sulla pagina 1di 2

,

la divisione. «Il I11memme è squadra giovane, veloce e libera menttilmente, dobbiamo metterei in discussione»

ema età
Venturato pmdente:«Vmcere spesso oon ci deve illudere»

di Ivan Ghigi .. .••1l'EI'le ,

CREMONA - «La vera prova di maturità arriva adesso, è quel­ SQUADRE PARTITE RETI Berretti. Si inizia alle 15
la che ci asyetta a Lumezzane». Roberto Venturato conosce be­
nissimo le lDsidie che sul campo bresciano attendono la Cremo­ CREMONESE
PT GJ V.I NJ P FJ S
15 6 5 O 1 16 7
J Seconda giornata
nese e ai suoi ragazzi ha 8ià detto chiaramente come stanno le co­
se. Quando si vince i pencoli sono due: da una parte tutti si aspet·
Novara
Lumezzane
14 6 4 2 O 9 3
13 6 4 1 111 9 Cremo ePergo
tano che il trend finisca, dall'altra si rischia di pensare che vince· Perugia (-1) 11 640 266
re sia diventata una cosa nonnale e non il frutto di tante compo­
nenti, a partire dal sacrificio per arrivare alla massima umilta.
Varese
Arezzo
10 6 3 1 2 8 6
963 O 357
1 oggi in trasferta
Foligno 8 6 2 2 2 11 9
L'intervista apparsa sulle pa­ I PERGOCREMA 862 2 2 8 8
gine della Gazzetta toglie an­ Benevento 862 2 2 5 6
che l'tùtimo velo su quanto Zerzouri finna Viareggio
Lecco
862 2 256
7 6 2 1 3 99_
sta facendo la Cremonese. Or­
mai i grigiorossi sono sulla
bocca di tutti e non si parla "
llfrancese
..
Alessandria
Figline (-1)
762 1 389
6 6 2 1 355
d'altro, nonostante la squa­
dra fosse accreditata tra le fa·
e gngtorosso Pro Patria
Monza
5 6 1 235 7
5 6 1 234 6
vorite. Qualcosa significa?
«Stiamo lavorando bene e
per un anno Sorrento
Como
Paganese
5 6 1 2 3 6 9
5 6 1 2 3 2 6
360 3 349
questo mi conforta, i risultati CREMONA - Redouane
odierni sono il frutto del lavo­ Zerzourl è stato tesserato PROSSIMO TURNO
• Domenica 4 ottoére, ore 15
ro estivo, ma la difficoltà arri­ dalla Cremonese. Il frano
va adesso, quando tutti atten­ co-marocchino ha firma· Alessandria-Como
Arezzo-~co
dono un nostro passo falso. TI to un contratto di un anno Lumezzane-CREMONESE
Degeri delta Cremonese
Lumezzane poi e una squadra con opzione per il rinno­ Monza'Foligno
giovane che gioca con la testa vo. Sul ragazzo pendeva .PERGOCREMA-Figline
Doppio impegno in tra­
libera da ogni assillo, ecco un premio di solidarietà Perugia·Viaregglo - sfertaper le squadre Ber·
p~rché dobbla~o dimostrare di 180mila euro, ma tre so­ Pro Patria-Novara retti della nostra provin­
dI essere maturI». cietà francesi hanno ri· Sorrento-Benevento c~a. Oggi, p'er la s~conda
Un Lumezzane particolar­ nunciato al premio di pre· Varese-Paganese giornata di campIOnato,
mente offensivo stùla carta, parazione e aunque il ceno la Cremonese fa visita al
ma con una difesa bucata. trocampista è arrivato a MARCATORI Brescia che ha perso nel­
«Gioca con gli esterni Pinto­ costo zero. Ieri la trattati· 5 RETI ~_N~I (Pergocrer.!1.8!. ___ la gara di esordio. Il Per­
ri e Scaglia che sono veloci, va con il procuratore del Chianese (Arezzo); Musetli gocrema invece fa visita
davanti conta su Marconi, Pe­ ra~azzo ha avuto esito po. 4 RETI (Cremonese); Ebagua al Feralpisalò.
senti e Lauria, un bel reparto sitivo. Zerzouri è tornato Il tecnico Roberto Venturato (Varese)
offensivo senza dubbio. Vor­ per il week end a Parigi
ranno metterei in crisi». per ritirare qualche effet· siva, loro in classifica non so· l'Arezzo può dare alla testa? ca della loro dimensione? «Un allenatore deve solo
Le contromosse prima che to personale e stabilirsi a no in alto per caso, hanno gio­ «TI rischio c'è sempre, non . «TI percorso che ho appena pensare a sbagliare meno.
a livello tattico arrivano sul Cremona. Trascorreran· cato ottime gare. Mi aspetto perché vinci 5-1 ma perché descntto serve appunto per O~el1i b~avi commettono po­
piano psicologico. no circa dieci giorni per· una squadra dal gioco concre­ vinci spesso. Non deve essere restare in vetta alla classifi­ cbl errOrI».
«Veniamo da cinque succes­ ché Zerzourl p_ossa essere to,pronta a difendersi ma a ri­ vista come normale questa si­ ca, quanto meno a restare nei • Monza in posticipo - La
si in sei gare, ma dobbiamo es­ inserito ufficialmente baltare. la situazione. TI Lu­ tuazione, non possiamo cade­ primi cinque posti della gra­ trasferta contro il Monza si
sere bravi a rimetterei in di­ nella lista dei convocati. mezzane sa benissimo quello re in questa trappola». duatoria. I campionati si deci­ giocherà in posticipo lunedì
scussione a ragionare come se che vuole, mi aspetto una ri­ Limitare il Lumezzane e fa­ dono a marzo e aprile, occorre sera 26 ottobre. Lo sposta­
fosse solo la prima gara di sposta di testa e carattere». re ristùtato ha risvolti pratici sforzarsi di fare bene e resta­ mento della partita è t're esi­
campionato». denti, ma vi aspettate un Lu· Qualcuno da temere in par· sulla classifica, è importante re in alto fino a quel momen­ genze televisive conSIderato
La Cremonese guida la clas· . mezzane chiuso? ticolare? adesso proseguire questo to». che la partita sarà trasmessa
sifica e ogni avversario si pre· «TI Lumezzane sa fare bene «I quattro davanti». trend e cercare di staccare . In questi momenti occorre in diretta televisiva da Rai
senterà con il coltello fra i sia la fase difensiva che offen- La roboante vittoria contro quelle squadre ancora in cer­ essere più tecnici o psicologi? Sport Più alle ore 20,45.
Per la gara contro il FiglineAnastasi dàfoifait in avanti, intantoper il derby il 'Voltini' potrebbe essere 'ridotto'

Pergocrema,·defezioni in difesa

Di Bellapotrebbefarcela, Pambianchi sifenna ~


di Dario Dolci
CREMA - TI Pergocrema l'ecu­
pera almeno parzlalmente il di­
Gli arbitri
fensore Di Bella, ma perde Alessandria-Como: Cafa·
Anastasi e Pambianchi !,Jer la l'i di Cassino; Arezzo-Lec·
gara di domani al 'Voltim' con­ co: Cervellera di Taran­
tro il Figline. Ieri Di Bella è tor­ to; Lml1ezzane-Cremone·
nato ad allenarsi sia pure in se: Corletto di Castel­
maniera differenziata, dopodi­
chè è stato sottoposto a delle franco V.; Monza-Foli­
manipolazioni per curare la gno: Ferraioli di Nocera
schiena dolorante. TI giocatore Inf.; Pergocrema-FigIi­
sarà tra i 19 convocatI, ma è da ne: Di Stefano di Alghe­
vedere se partirà dall'inizio op­ ro; Perugia-Viareggio:
pure se lascerà il ~osto a Bon­ Merlino di Udine; Pro
fanti, come pare pIÙ probabile. Patria-Novara: Gallo di
Per il resto, mister Rastelli do­ Barcellona P. di G.; Sor­
vrà rinunciare a Pambianchi e
Anastasi, che lamentano en­ rento-Benevento: Ber­
trambi una contrattura. Oltre gher di Rovigo; Vare­
a loro, come era già noto, non se-Paganese: Aloisi di
saranno disponibili neppure Avezzano.
Tarallo, Brighenti e Gherardi. La tribuna del Voltini durante il derby dell'anno scorso Il difensore del Pergocrema Pambianchi
Venendo alla questione sta­
dio, il primo provvedimento rà così per tutte le gare interne spalti) inizia a farsi strada. Per filato liscio, grazie alle misure sionato di calcio, Aschedamini non l'abbia fatto. La mia preoc­
preso dal prefetto dopo la di­ di questa stagione. L'unica che questo, il Pergo sta accelerano predisposte dalle forze dell'or­ esprime qualche perplessità cupazione è che con tutte que­
chiarazione di non a~ibilità potrebbe fare eccezione è il do l'operazione Tessera del ti· dine. Mi auguro che questa sfi· su quanto sta accadendo. ste limitazioni alla gente scap­
dello stadio 'Voltini' e stato derby con la Cremonese, per· foso. Negli ultimi tre giorni ha da si possa giocare alla presen­ «Dobbiamo imparare a con­ pi la voglia di andare allo sta­
quello, come detto ieri, di con· chè in quel caso sarebbe diffici­ raccolto una trentina di adesio­ za di entrambe le tifoserie. Cero vivere con questa legislazione dio, ma anche ai presidenti.
sentire l'accesso dei tifosi ospi· le controllare chi acquista bi­ ni. Sulla questione, ha espres· to, il provvedimento 'preso per che non tiene conto delle diffe­ Mentre gli introiti calano insie­
ti solo se in possesso della Tes­ glietti in altri settori, vi,sto che :;0 il propno parere il preslden· domani contro il Figline, quan· renze tra gli stadi e tra le varie me agli spettatori, aumentano
sera del tifoso. si tratta di persone residenti te onorano Massimiliano do avremo si è no una trentina realtà. A Crema, il Comune le spese per steward, minori in­
«Questo significa - spiega nella stessa provincia». Aschedamini. di ospiti, non autorizza,all'otti· avrebbe dovuto spendere cassi e biglietterie informatiz­
l'as gialloblù Claudio Falconi Il timore di un derby in ver­ «Lo scorso anno per il derby mismo». 200mila euro per una sola par­ zate. Non è così che si aiuta il
- che molto probabilmente sa· sione ridotta (almeno sugli c'erano 4000 persone e tutto e Da ex presidente e da appas· tita a rischio. E' naturale che calcio».

, L )\Q'
cJ\:, J