Sei sulla pagina 1di 81

Regione Toscana

Diritti Valori Innovazione Sostenibilit

Musei della Toscana


Rapporto 2010

Musei della Toscana


Rapporto 2010

Musei della Toscana Rapporto 2010 a cura Regione Toscana Direzione generale della Presidenza Area di coordinamento Cultura Settore Musei ed Ecomusei La raccolta dei dati e la loro elaborazione avvenuta con la collaborazione dellArea di Coordinamento Cultura. Si ringraziano i direttori e gli operatori dei musei che fornendo i loro dati hanno collaborato alla redazione del rapporto. Fotografia di copertina: Riflessi al Museo Galileo di Claudia De Venuto

Stampa Centro stampa Giunta Regione Toscana

Indice
Presentazione I visitatori Musei e le politiche di pricing I bookshop nei musei toscani Educare nei musei. Lesperienza di Edumusei Strategie di intervento e di valorizzazione per i musei ed i beni culturali 5 8 15 20 25 31

Appendice statistica I musei in Toscana Musei per numero di visitatori per provincia 42 50

Presentazione Il Rapporto Musei 2010 ha questanno un rilievo particolare perch cade in una fase delicata e di passaggio per i musei. Due sono le mete che abbiamo davanti a noi da ora ai prossimi mesi: lapplicazione del Testo unico delle disposizioni in materia di beni, istituti e attivit culturali con lapprovazione del regolamento che dovr definire anche il riconoscimento dei musei di rilevanza regionale; una migliore integrazione dei piani per la cultura e per il turismo. Il riconoscimento dei musei arriva, come si sa, dopo un impegno di anni volto a promuovere ed elaborare una cultura della qualit e a porre contestualmente le basi per laffermazione di un museo in grado di affrontare le sfide della contemporaneit. Si pensi a quello che stato fatto nel campo della formazione del personale, prima vera risorsa del museo, alla riflessione sul ruolo e le competenze del direttore, allo sviluppo delle attivit educative, ai programmi per labbattimento delle barriere culturali e architettoniche. Condizioni che ci consentono oggi di guardare al riconoscimento in modo non certo traumatico, ma come allo sviluppo coerente di un cammino intrapreso insieme molto tempo fa. I musei che non arriveranno, almeno nella prima fase, alla meta avranno la consapevolezza e, soprattutto, la mappa necessaria a vedere bene il tratto che resta da compiere. Del rapporto tra cultura e turismo si parla diffusamente e la Regione Toscana ha sicuramente fatto molto in entrambi i campi; si tratta ora di integrare in modo pi efficace risorse e opportunit perch i cittadini che scelgono la Toscana trovino una regione in cui laccoglienza sia davvero pari alla straordinaria diffusione del patrimonio culturale. I musei in questo sono gi attivi soprattutto con scelte che considerano sempre pi il visitatore un ospite portatore di bisogni specifici, ma anche di sensibilit che il museo pu utilmente acquisire. Resta per ancora molto da fare per il miglioramento dellofferta, soprattutto in relazione agli orari di apertura, alle forme di biglietto integrato o alle card, al collegamento con altri servizi del territorio. Un sostegno potr sicuramente venire dalla costituzione dei sistemi museali incentivati, di fatto, dal Testo Unico. Riconoscimento dei musei di rilevanza regionale e integrazione turismo-cultura sono in qualche modo due obiettivi speculari perch evidente che un museo di qualit (nellaccezione puntuale che ne danno i cosiddetti standard museali) un museo pi attrattivo. Sono mete che richiedono la conoscenza di una realt che peraltro in continua evoluzione. Il rapporto ci consegna, a questo proposito, un dato di cui dobbiamo attentamente tenere di conto per le implicazioni che comporta: in Toscana, al momento bene sottolinearlo abbiamo un museo ogni 5.810 abitanti e la tendenza alla crescita non sembra arrestarsi. 5

Ogni iniziativa che si discostasse dalla realt avrebbe sicuramente una vita difficile. Questo il criterio che stato finora seguito nelladeguamento agli standard e sar quello che continueremo a seguire. Vogliamo musei che si pongano ai livelli alti del settore senza perdere la loro specificit territoriale. Il Rapporto, che raccoglie solo una parte dei dati conservati dal sistema informativo regionale dei musei, va quindi letto e usato come uno strumento di conoscenza e di lavoro; uno strumento aperto al contributo e anche alle eventuali correzioni dei musei che sono poi il vero autore collettivo di queste pagine.

Dott.ssa Cristina Scaletti Assessore alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione Toscana

Laumento che si registra anche questanno del numero dei musei che svolgono attivit educative uno dei dati pi significativi del Rapporto 2010; si tratta di un elemento che illumina tutti gli altri perch ci parla della presenza diffusa di un museo che ha un forte senso della missione educativa. Un museo che assume in modo pieno la responsabilit di restituire il patrimonio alla comunit con forme che tengono di conto di bisogni differenziati di conoscenza e dei dislivelli di cultura. Lo stesso aumento del pubblico nei musei che hanno allestito mostre congeniali alla loro identit e pertinenti alla natura delle collezioni ci rimanda, in fondo, allefficacia di progetti che si possono inserire, anche se in senso lato, nella fascia educativa. Al tema delle attivit educative dedichiamo un approfondimento specifico, ma ci parso opportuno dare questa anticipazione come possibile orientamento generale di lettura del rapporto in un periodo contrassegnato, peraltro, dal ritorno, in forme pi raffinate, di una visione che sembra privilegiare il valore economico dei beni culturali (prestito delle opere, costruzione del brand, etc.); aspetto di per s non sempre censurabile, ma sicuramente errato se non considera o trascura la dimensione, comunque economica, che questi beni possono avere se contribuiscono ad arricchire il capitale cognitivo dei singoli. Luci e ombre, come al solito, nei flussi del pubblico, ma di questo tratteremo pi diffusamente di seguito. Il rapporto di questanno approfondisce in modo particolare il quadro generale dei musei, dalla loro tipologia disciplinare a quella istituzionale, alla loro distribuzione territoriale, per il necessario aggiornamento di una realt in evoluzione. Gli approfondimenti tematici sono poi dedicati ai bookshop e ai biglietti di ingresso. Con lanalisi, seppur sommaria, dei bookshop si voluto richiamare lattenzione su una funzione importante e non solo per lintroito economico (quasi sempre contenuto) che pu garantire, ma per la qualificazione del servizio stesso del museo. Il libro, di non facile reperibilit nel circuito commerciale, o loggetto originale, progettato dagli stessi specialisti del museo, sono in grado di prolungare positivamente la presenza e il messaggio del museo. Esempi interessanti, anche se ancora troppo pochi, sono stati presentati dalla rassegna Il giocattolo lo compro al museo con cui la Regione Toscana ha voluto allargare la riflessione sul tema. La ricognizione delle forme e degli importi della bigliettazione intende, invece, dare un contributo conoscitivo allelaborazione del regolamento applicativo del Testo unico delle disposizioni in materia di beni, istituti e attivit culturali. Larticolo 11 della legge regionale 21/2/2010 stabilisce, infatti, che ove sia richiesto un biglietto di ingresso, il relativo costo debba essere proporzionato ai servizi offerti al pubblico e alla consistenza dei beni esposti e che siano dati indirizzi per la definizione del costo a carico dei visitatori.

Infine, si presentano schede informative dei progetti realizzati dai musei nellambito del progetto di interesse regionale Musei di qualit per le cittadine e i cittadini della Toscana. Le schede danno conto delle scelte e delle tendenze in atto nei musei toscani e testimoniano, allo stesso tempo, laffermarsi di una logica di confronto e cooperazione territoriale finora sconosciuta ai musei; si tratta di una dimensione in grado di valorizzare la complementariet delle discipline e di contribuire alla ricomposizione unitaria del patrimonio di un territorio.

I visitatori Prima di esporre e commentare i dati rispondiamo a una domanda che stata fatta da alcuni lettori. I dati dei visitatori sono forniti al sistema informativo regionale dagli stessi musei senza che la Regione Toscana abbia il modo, ma non avrebbe neanche senso, di operare controlli. Ribadiamo, sempre sul tema, che il buon museo ha valore a prescindere dal numero di visitatori. I suoi risultati vanno misurati sulla base anche di altri indicatori: in primo luogo dalla conservazione che garantisce del patrimonio che conserva alla ricerca e allo studio sulle collezioni, dal presidio che assicura sul territorio alla differenziazione dei livelli di comunicazione che in grado di assicurare, tanto per dirne alcuni. A un calo di visitatori, pi contenuto nel complesso rispetto al 2008, fanno riscontro musei che aumentano le presenze. Alcuni con prestazioni che sembrano occasionali e la maggioranza con una tendenza che si conferma almeno negli ultimi tre anni. Lanno scorso eravamo ricorsi per spiegare il fenomeno della coesistenza di arretramento e aumento alle figure del museo-attinia e del museo-camaleonte per indicare due tipologie: un museo, appunto, che aspetta con un po di passivit il pubblico, soprattutto quello dei turisti, e un altro pi dinamico che mette in campo ogni colore possibile per intercettare nuovi visitatori. Linterpretazione che davamo risulta ancora convincente. Il calo accentuato nei musei pi sensibili alla domanda dei turisti, anche se in alcuni casi sembra di assistere a un effetto travaso con visitatori che preferiscono visitare un museo meno affollato e comunque incluso tra le mete canoniche delle guide anzich fare la fila per entrare in uno pi famoso. Il fatto pu essere letto anche come ulteriore spia di un comportamento che si manifesta in pi modi da anni: il capolavoro non di per s pi sufficiente. Il pubblico vuole un contesto che sia sotto ogni profilo soddisfacente, a partire dalle condizioni di visita. I musei che riportano variazioni negative dal 2007 al 2009 hanno spesso in comune la mancanza di programmi educativi. Dati parziali del primo semestre del 2010, ai quali accenniamo con ogni cautela, sembrano confermare una ripresa anche in musei che hanno chiuso il 2009 con un saldo passivo. I musei-camaleonte, che hanno una progressione costante, non sono riconducibili a una tipologia unica, ma si caratterizzano per alcuni aspetti. Chi ha allestito una mostra, ottenendo un sensibile 8

aumento di ingressi, lo ha quasi sempre fatto mantenendo salda lidentit del museo; non si trattato, quindi, di esposizioni cosiddette blockbuster, ma di progetti rigorosi che spesso hanno valorizzato, direttamente o indirettamente, la collezione del museo. Mostre, tutto sommato, piccole e con una pubblicit contenuta anche se ben mirata. Eclatante il caso dellOratorio di Santa Caterina, a Bagno a Ripoli, che passato in poco meno di quattro mesi dai 900 visitatori del 2008 agli 8.000 del 2009 grazie alla mostra Loratorio di Santa Caterina allAntella e i suoi pittori. Unoperazione per la quale merita spendere due parole. Nelloratorio sono stati esposte dodici opere provenienti dalle Riserve della Galleria degli Uffizi, dal Museo dellOpera di Santa Croce, dalla Pinacoteca Nazionale di Lucca, dal Museo darte sacra di Incisa Valdarno e da collezioni private; tutte opere di Maestri che hanno lavorato nelloratorio che conserva uno dei cicli meglio conservati del Trecento Fiorentino. Si sono cos valorizzati con coerenza capolavori per lo pi inediti o poco conosciuti e un monumento di pregio non inserito nei grandi circuiti storico-artistici. In altri casi laumento dovuto a una maggiore apertura al pubblico con attivit specifiche, dal concerto alla visita speciale, a un investimento attento nella partecipazione a campagne nazionali e regionali di valorizzazione. Il concerto o lo spettacolo teatrale non hanno un valore in s nellattrazione del pubblico, ma rinnovano unattenzione che pu rivelarsi, soprattutto se prolungata, utile nel tempo. Un dato, assai limitato, che pu apparire curioso, ma che rivela invece una realt interessante. Alcuni musei sembrano beneficiare di fattori estranei, saliti alla ribalta del grande pubblico come la vicenda di una vendita di beni, con risvolti giudiziari, e la lettura pubblica da parte di un attore di fama della Divina Commedia. I musei di riferimento hanno visto aumentare le visite. Lattenzione dei mass media o un testimone importante possono spingere, quindi, alla scoperta di un museo. Fatti che evidenziano nuovamente lincisivit che potrebbe avere la televisione nella formazione di un interesse per la cultura con programmi intelligenti di divulgazione e di promozione.

Musei aperti con registrazione degli ingressi con pi di 100.000 visitatori. Anni 2008-2009 (valori assoluti e variazioni percentuali)
Fonti: Regione Toscana e MiBAC aggiornamento al 31 agosto 2010 (i musei totalmente gratuiti sono identificati con una G accanto alla forma di registrazione degli ingressi; i musei con solo biglietto di circuito museale sono presenti nel circuito museale di appartenenza)
Provincia Comune
FI FI PI SI FI PI FI FI FI FI PI FI FI FI FI FI Firenze Firenze Pisa Siena Firenze Pisa Firenze Firenze Firenze Firenze Pisa Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze

Museo
GALLERIA DEGLI UFFIZI E CORRIDOIO VASARIANO GALLERIA DELL'ACCADEMIA CATTEDRALE DI SANTA MARIA CATTEDRALE DI SIENA E LIBRERIA PICCOLOMINI COMPLESSO MONUMENTALE DI SANTA CROCE BATTISTERO CIRCUITO MUSEALE "MUSEO DEGLI ARGENTI, DELLE PORCELLANE, GIARDINO DI BOBOLI, GALLERIA DEL COSTUME E GIARDINO BARDINI" CUPOLA DEL BRUNELLESCHI CHIESA DI SANTA MARIA NOVELLA MUSEO DI PALAZZO VECCHIO TORRE CAMPANARIA PENDENTE CIRCUITO MUSEALE "GALLERIA PALATINA, APPARTAMENTI REALI, GALLERIA D'ARTE MODERNA" CAMPANILE DI GIOTTO BATTISTERO DI SAN GIOVANNI MUSEO DELLE CAPPELLE MEDICEE BASILICA DI SAN LORENZO

Tipologia
Museo Museo

Categoria
Arte Arte

Titolare
MiBAC MiBAC Altro soggetto privato Altro soggetto privato Altro soggetto privato Altro soggetto privato MiBAC Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC Altro soggetto privato Altro soggetto privato MiBAC Altro soggetto privato

Registrazione ingressi
Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

Visitatori 2008
1.554.256 1.234.435 1.021.645 1.005.534 815.790 721.739 654.600 545.334 413.327 294.463 382.833 409.974 316.728 378.331 331.332 306.676

Visitatori 2009
1.530.346 1.130.149 886.083 852.342 749.985 642.721 640.320 481.074 458.994 388.063 371.397 366.765 307.565 299.948 283.288 281.547

Var.% 2009/08
-1,54 -8,45 -13,27 -15,23 -8,07 -10,95 -2,18 -11,78 11,05 31,79 -2,99 -10,54 -2,89 -20,72 -14,50 -8,19

Chiesa/edificio Arte di culto Chiesa/edificio Arte di culto Chiesa/edificio Arte di culto Chiesa/edificio Arte di culto Circuito museale Altro monumento Arte Arte

Chiesa/edificio Arte di culto Villa/palazzo storico Altro monumento Circuito museale Altro monumento Arte Arte Arte Arte

Chiesa/edificio Arte di culto Museo Arte

Chiesa/edificio Arte di culto

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

Provincia Comune
PI FI SI FI SI FI SI FI FI PO SI PT FI Pisa Firenze San Gimignano Firenze San Gimignano Firenze Siena Firenze Vinci Prato Siena Pescia Firenze

Museo
CAMPOSANTO MONUMENTALE MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO MUSEO D'ARTE SACRA DI SAN GIMIGNANO MUSEO DI SAN MARCO PALAZZO COMUNALE - PINACOTECA - TORRE GROSSA MUSEO DELL'OPERA DI SANTA MARIA DEL FIORE MUSEO CIVICO PALAZZO MEDICI RICCARDI MUSEO LEONARDIANO CENTRO PER L'ARTE CONTEMPORANEA LUIGI PECCI MUSEO DELL'OPERA DELLA METROPOLITANA DI SIENA PARCO MONUMENTALE DI PINOCCHIO MUSEO DELLA CASA FIORENTINA ANTICA - PALAZZO DAVANZATI

Tipologia

Categoria

Titolare
Altro soggetto privato MiBAC Ente religioso/ ecclesiastico MiBAC Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro soggetto privato Associazione/ fondazione MiBAC

Registrazione ingressi
Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

Visitatori 2008
284.585 216.975 212.438 170.537 156.709 157.818 144.941 146.991 125.834 24.016 236.172 114.770 86.075

Visitatori 2009
257.458 230.138 189.200 153.748 146.952 139.097 138.289 127.259 123.763 120.973 117.852 108.530 104.107

Var.% 2009/08
-9,53 6,07 -10,94 -9,84 -6,23 -11,86 -4,59 -13,42 -1,65 403,72 -50,10 -5,44 20,95

Chiesa/edificio Arte di culto Museo Arte

Chiesa/edificio Arte di culto Museo Museo Museo Museo Villa/palazzo storico Museo Museo Museo Arte Arte Arte Arte Arte Scienza e tecnica Arte Arte

Parco/giardino Specializzato storico Museo Arte

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

Musei a pagamento con registrazione degli ingressi con variazioni positive nel triennio 2007-2009
Fonti: Regione Toscana e MiBAC aggiornamento al 31 agosto 2010 (i musei qui presenti possono avere anche biglietti ad ingresso gratuito; i musei con solo biglietto di circuito museale sono presenti nel circuito museale di appartenenza)
Provincia Comune
FI LI PO SI AR MS FI FI LI SI PT SI AR GR SI GR Firenze Campiglia Marittima Prato Chianciano Terme Arezzo Pontremoli Firenze

Museo
MUSEO DELLA CASA FIORENTINA ANTICA PALAZZO DAVANZATI PARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO MUSEO DEL TESSUTO

Tipologia
Museo Area/parco archeologico Museo

Categoria
Arte Archeologia Specializzato Archeologia Archeologia Archeologia Arte Arte Specializzato Archeologia Territoriale Arte Etnografia e antropologia Archeologia Etnografia e antropologia Arte

Titolare
MiBAC Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Registrazione ingressi
Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

Visitatori Var.% Var.% Var.% 2009 2007/6 2008/7 2009/8


104.107 29.066 24.472 18.347 12.386 11.303 8.059 8.000 7.193 6.685 6.125 6.000 5.200 5.180 4.107 2.825 21,86 19,16 6,39 43,64 3,68 0,70 36,97 116,67 136,07 33,41 3,10 64,00 34,93 16,76 15,44 34,02 7,88 3,59 4,62 19,16 9,69 3,46 11,01 38,46 6,89 18,96 11,64 21,95 75,49 14,01 3,80 1,83 20,95 6,26 89,44 70,16 1,28 2,80 14,80 788,89 55,09 1,38 23,07 20,00 46,40 12,27 46,16 37,54

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DELLE ACQUE Museo MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE "GAIO CILNIO MECENATE" DI AREZZO MUSEO DELLE STATUE-STELE LUNIGIANESI MUSEO DELLA FONDAZIONE HERBERT PERCY HORNE Museo Museo Museo Museo

Bagno a Ripoli ORATORIO DI SANTA CATERINA DELLE RUOTE Castagneto Carducci Cetona

CENTRO DI VALORIZZAZIONE CASA CARDUCCI Altra tipologia MUSEO CIVICO PER LA PREISTORIA DEL MONTE CETONA Museo Museo Parco/giardino storico Museo Museo Museo Museo

Monsummano MUSEO DELLA CITT E DEL TERRITORIO Terme Castelnuovo Berardenga Ortignano Raggiolo Massa Marittima San Giovanni dAsso Massa Marittima PARCO DI SCULTURE DEL CHIANTI ECOMUSEO DELLA CASTAGNA MUSEO ARCHEOLOGICO MUSEO DEL TARTUFO E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE MUSEO D'ARTE SACRA E CENTRO PER L'ARTE CONTEMPORANEA ANGIOLINO MARTINI

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

Provincia Comune
LI SI FI SI LI MS GR AR AR Cecina Trequanda Greve in Chianti Castelnuovo Berardenga Campiglia Marittima Massa Castel del Piano Capolona Castel Focognano

Museo
MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE E DELLA VITA E DEL LAVORO DELLA MAREMMA SETTENTRIONALE MUSEO DELLA TERRACOTTA MUSEO D'ARTE SACRA DI S. FRANCESCO MUSEO TEMATICO DEL PAESAGGIO PALAZZO PRETORIO E MOSTRA PERMANENTE DEI REPERTI DELLA ROCCA DI CAMPIGLIA MUSEO DIOCESANO DI MASSA RACCOLTA D'ARTE DI PALAZZO NERUCCI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E POLO DIDATTICO DELL'ACQUA CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SULLA CULTURA RURALE DEL CASENTINO

Tipologia
Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altro monumento

Categoria
Archeologia Etnografia e antropologia Arte Specializzato Archeologia Arte Arte Specializzato Arte

Titolare
Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Registrazione ingressi
Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie

Visitatori Var.% Var.% Var.% 2009 2007/6 2008/7 2009/8


2.607 1.907 1.411 1.374 1.368 1.258 606 352 260 29,51 26,19 11,40 2,97 7,18 6,59 5,00 26,52 190,48 27,16 12,64 15,35 11,01 563,40 6,90 161,90 14,97 98,36 14,80 6,48 13,79 27,34 6,29 39,93 10,18 83,33 114,88

Musei totalmente gratuiti con registrazione degli ingressi e variazioni positive nel triennio 2007-2009
Fonti: Regione Toscana e MiBAC aggiornamento al 31 agosto (i musei con solo biglietto di circuito museale sono presenti nel circuito museale di appartenenza)
Provincia Comune
FI PT GR PO FI Firenze Pistoia Scarlino Carmignano

Museo
CENACOLO DI ANDREA DEL SARTO A SAN SALVI ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE - COMPARTO PRODUTTIVO DEL GHIACCIO DELLA MADONNINA CENTRO DOCUMENTAZIONE DEL TERRITORIO "RICCARDO FRANCOVICH" MUSEO DELLA VITE E DEL VINO

Tipologia
Museo Altro monumento Museo Museo Museo

Categoria
Arte Scienza e tecnica Archeologia Etnografia e antropologia Arte

Titolare
MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico

Registrazione ingressi
Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie G G G

Visitatori Var.% Var.% Var.% 2009 2007/6 2008/7 2009/8


5.550 4.634 2.872 1.514 1.236 1,85 30,69 27,01 19,89 23,66 24,90 0,38 151,15 14,66 5,77 3,51 3,05 31,44 15,93 12,36

G G

Tavarnelle Val MUSEO VICARIALE DI ARTE SACRA di Pesa

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

Ingressi nei musei aperti con registrazione degli ingressi per tipologia. Anni 2004-2009 (dati al 31 agosto 2010) Tipologia Circuiti museali Museo o raccolta Area o parco archeologico Chiesa o edificio di culto Villa o palazzo storico Parco o giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale ingressi var.% anno precedente musei con registrazione di cui musei aperti di cui musei rispondenti % rispondenti sugli aperti
Fonte: Regione Toscana e MiBAC

2004 943.838 7.311.652 235.627 3.980.944 602.165 277.358 1.425.344 36.546 14.813.474 426 400 362 90,5

2005 1.038.205 10,0 7.784.578 6,5 218.124 -7,4 4.226.094 6,2 651.156 8,1 290.422 4,7 1.531.982 7,5 76.747 110,0 15.817.308 6,8 431 410 387 94,4

Anno 2006 1.301.938 25,4 8.320.487 6,9 278.187 27,5 4.792.907 13,4 680.464 4,5 305.687 5,3 1.621.560 5,8 83.593 8,9 17.384.823 9,9 441 417 400 95,9

2007 1.523.359 17,0 7.067.021 -15,1 289.263 4,0 6.324.144 31,9 679.326 -0,2 133.340 -56,4 1.715.436 5,8 81.652 -2,3 17.813.541 2,5 445 423 389 92,0

2008 1.207.198 -20,8 6.894.396 -2,4 278.269 -3,8 5.851.929 -7,5 548.545 -19,3 252.649 89,5 1.677.276 -2,2 59.253 -27,4 16.769.515 -5,9 451 427 406 95,1

2009 1.020.957 -15,4 6.855.539 -0,6 274.935 -1,2 5.066.717 -13,4 627.639 14,4 229.207 -9,3 1.529.854 -8,8 173.857 193,4 15.778.705 -5,9 438 407 388 95,3

Se dai musei spostiamo lattenzione alle tipologie tematiche notiamo che i cali, dal 2004 a oggi, si addensano nei musei darte e di archeologia. Naturalmente dobbiamo considerare le differenti proporzioni, ma i dati segnalano comunque tendenze di sensibilit. Aumenti costanti, con qualche flessione, nei musei di storia, di storia e scienze naturali, nei musei territoriali e in quelli specializzati. Lunica categoria che registra un aumento costante dal 2004 al 2009, senza alcuna flessione, quella dei musei etnografici e antropologici: dai 64.953 visitatori del 2004 passano ai 92.915 attuali.

14

Ingressi nei musei aperti con registrazione degli ingressi per categoria disciplinare. Anni 2004-2009 (dati al 31 agosto 2010) Categoria disciplinare Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale ingressi var. %
Fonte: Regione Toscana e MiBAC

2004 13.147.860 600.443 228.679 181.971 307.635 64.953 10.981 270.952 14.813.474

2005 14.028.985 6,7 596.123 -0,7 228.409 -0,1 222.530 22,3 349.557 13,6 79.103 21,8 11.352 3,4 301.249 11,2 15.817.308 6,8

Anno 2006 15.392.314 9,7 746.045 25,1 221.444 -3,0 253.639 14,0 316.525 -9,4 82.854 4,7 14.633 28,9 357.369 18,6 17.384.823 9,9

2007 15.893.636 3,3 757.213 1,5 209.522 -5,4 256.825 1,3 354.680 12,1 85.648 3,4 10.921 -25,4 245.096 -31,4 17.813.541 2,5

2008 14.725.858 -7,3 741.060 -2,1 230.577 10,0 255.398 -0,6 337.828 -4,8 94.306 10,1 11.628 6,5 372.860 52,1 16.769.515 -5,9

2009 13.638.564 -7,4 705.538 -4,8 397.824 72,5 279.798 9,6 257.122 -23,9 92.915 -1,5 12.709 9,3 394.235 5,7 15.778.705 -5,9

Musei e politiche di pricing Parlare di costo di ingresso, quindi di definizione del prezzo del biglietto per i musei, una questione delicata. E noto che il prezzo costituisce una componente essenziale delle strategie di marketing, ma possibile affermare che in questo settore rappresenta la componente pi problematica del cosiddetto marketing mix. I musei, infatti, offrono molto pi di un semplice servizio per il pubblico e il loro ruolo allinterno della societ, unito allassenza dello scopo di lucro nellattivit svolta, hanno fatto s che si accendesse un dibattito sul libero accesso a monumenti e musei e sulla opportunit di fissare un costo dingresso. E interessante quindi osservare la situazione in Toscana per comprendere quale sia stata la scelta operata per laccesso alle strutture museali e ai monumenti della regione. Accanto a questo aspetto si rileva anche, negli ultimi anni, una crescente attenzione verso gli aspetti gestionali dei musei, in prevalenza pubblici, e sulla necessit di offrire ai vari portatori di interesse (i cd. stakeholders) una adeguata informazione sulle politiche adottate in termini di fruibilit e costi di accesso. Levoluzione del museo ed in particolare dellofferta culturale e dei servizi dei luoghi di cultura si rispecchia anche nella definizione di politiche di prezzo sempre pi attente alle caratteristiche e alle esigenze degli utenti, tenendo presente lobiettivo di garantire una adeguata fruizione a tutta la popolazione. La presenza di biglietti cumulativi, manifestazioni ad

15

ingresso gratuito, agevolazioni per studenti ed altre categorie di visitatori oggi riscontrabile in numerose strutture. In questa prima analisi si presentano i dati relativi a 584 musei, edifici di culto, monumenti, aree archeologiche e parchi storici della Toscana che risultano aperti e visitabili. Lanalisi si posta lobiettivo di individuare la presenza di un sistema di bigliettazione e della modalit di ingresso (gratuito o a pagamento, accesso libero senza biglietto), ladozione di biglietti cumulativi e, infine, la definizione del costo dingresso. Limplementazione del sistema informativo sui musei toscani permetter, gi a partire dal prossimo anno, di raccogliere dati di maggiore dettaglio.

1 Ingresso gratuito e a pagamento: in Toscana il 56% dei musei e monumenti visitabili presenta un biglietto a pagamento. Si tratta di 328 luoghi di cultura per la maggior parte costituiti da musei. E interessante notare che sono il 44% i musei, parchi e monumenti della regione a cui possibile accedere gratuitamente. In alcuni casi tali strutture si sono dotate di un sistema di bigliettazione al fine di garantire una rilevazione precisa del numero degli ingressi.
Modalit di ingresso nei musei e monumenti della Toscana (584 rispondenti sulla tipologia di tariffazione)

Biglietto a pagamento 56%

Accesso senza biglietto 40%

Biglietto gratuito 4%

Le tabelle che seguono evidenziano le tipologie di luoghi di cultura accessibili a pagamento o gratuitamente, con una ulteriore suddivisione anche per categoria di appartenenza (arte, archeologia, storia, etc.). E possibile cos osservare che poco meno della met dei musei della regione (201 su 444) prevede un accesso libero o con biglietto gratuito, valore che sale a circa il 50% per i parchi archeologici e gli edifici di culto. Per quanto riguarda la categoria di appartenenza, nel caso delle categorie specializzate e di etnografia ed antropologia il numero riscontrato di strutture gratuite addirittura superiore rispetto a quelle a pagamento.

16

Musei aperti nel 2010 per tipologia di ingresso e tipologia di museo Tipologia Museo Area/parco archeologico Chiesa/edificio di culto Villa/palazzo storico Parco/giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale Biglietto a pagamento 243 9 20 9 5 28 14 328 Biglietto gratuito 14 2 3 1 1 0 0 21 Accesso senza biglietto 187 9 16 3 5 6 9 235 Totale 444 20 39 13 11 34 23 584

Nota: i musei rispondenti sulla tipologia di tariffazione sono 584

Musei aperti nel 2010 per tipologia di ingresso e categoria di museo Categoria Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale Biglietto a pagamento 169 50 14 21 12 21 7 34 328 Biglietto gratuito 13 3 0 1 0 1 0 3 21 Accesso senza biglietto 91 30 14 18 7 27 6 42 235 Totale 273 83 28 40 19 49 13 79 584

Nota: i musei rispondenti sulla tipologia di tariffazione sono 584

2 Musei con biglietto cumulativo: come noto le decisioni di pricing devono tener conto delle caratteristiche della domanda e della sua sensibilit al prezzo. Alcune categorie di visitatori possono essere infatti particolarmente sensibili alla variabile prezzo ( il caso, ad esempio, degli studenti, dei giovani, delle persone con basso reddito e dei pensionati), rendendo quindi opportuno procedere ad una segmentazione del mercato. Buona parte dei musei offre ingressi ridotti per alcune categorie ed agevolazioni per le visite delle scolaresche, oltre ad aderire ad iniziative per le quali previsto lingresso gratuito (la settimana dei beni culturali, la notte dei musei, le notti dellarcheologia, etc.). Tra le tipologie di ingresso offerte vi sono anche i biglietti cumulativi, che permettono una offerta pi vantaggiosa per lingresso a pi strutture rispetto al costo dei singoli ingressi. Dai dati raccolti risulta che oltre il 32% dei musei e dei luoghi di cultura permette lacquisto di un biglietto cumulativo. Passando allesame delle categorie, tale offerta presente soprattutto nei musei di storia e scienze naturali con un numero di strutture pari al 52,4%.

17

Musei con biglietto cumulativo per tipologia. Anno 2009 (valori percentuali sui musei a pagamento)

Museo Area/parco archeologico Chiesa/edificio di culto Villa/palazzo storico Parco/giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale musei 0,0 20,0 22,2

31,3 66,7 45,0

40,0 28,6 35,7 32,9 40,0 60,0 80,0

Musei con biglietto cumulativo per categoria. Anno 2009 (valori percentuali sui musei a pagamento)

Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale musei 0,0 20,0 23,5 9,5

35,5 32,0 28,6 52,4 33,3

42,9

32,9 40,0 60,0

3 La definizione del prezzo: interessante comprendere quale sia la scelta operata dai musei nella determinazione del costo dingresso. Pur considerando che lanalisi del prezzo dovrebbe tener conto di una serie di elementi (superficie espositiva, importanza delle collezioni, posizione geografica, rilevanza storica, etc.) che va oltre gli obiettivi di questa ricerca, la semplice analisi del prezzo praticato dai musei della regione offre gi un quadro interessante.

18

Il prezzo medio praticato dai musei, considerando il biglietto intero, pari a 3,96. Naturalmente il valore varia molto in considerazione della tipologia e delle categorie di musei/luoghi di cultura. Per esempio, il prezzo medio pi alto praticato da parchi e giardini storici e dalle ville e palazzi storici (rispettivamente 6,30 e 5,78), mentre il valore pi basso si rileva per le chiese e gli edifici di culto ( 3,44). Osservando invece il prezzo medio per categoria, i valori pi alti si registrano per i musei di scienza e tecnica e per quelli dedicati allarte (rispettivamente 4,71 ed 4,14).

Numero di musei aperti nel 2010 per fascia di prezzo (tariffa intera per adulto) e prezzo medio per tipologia Tipologia Museo Area/parco archeologico Chiesa/edificio di culto Villa/palazzo storico Parco/giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale fino a 3 euro 106 3 9 2 1 16 7 144 3,01 - 6,00 104 3 11 3 1 9 4 135 sopra 6 euro 21 3 0 4 3 3 0 34 prezzo medio 3,91 5,39 3,44 5,78 6,30 3,79 2,96 3,96

Nota: i musei rispondenti sulla tariffa intera per adulti sono 313

Numero di musei aperti nel 2010 per fascia di prezzo (tariffa intera per adulto) e prezzo medio per categoria Categoria Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale fino a 3 euro 64 23 9 10 4 16 6 12 144 3,01 - 6,00 75 19 3 10 7 5 1 15 135 sopra 6 euro 21 5 2 1 1 0 0 4 34 prezzo medio 4,16 3,77 3,44 3,79 4,71 3,05 2,86 4,14 3,96

Nota: i musei rispondenti sulla tariffa intera per adulti sono 313

19

I bookshop nei musei toscani Vendita di libri, cataloghi e cartoline. E ancora, di t-shirt, borse e oggettistica varia. Affari, ma anche cultura. Con la legge Ronchey (decreto legge 14 gennaio 1993, n. 4) per la prima volta stata introdotta una nuova opportunit di promozione dei musei, cio la possibilit di offrire servizi editoriali e riprodurre e vendere oggetti di merchandising. Sono passati pi di quindici anni dallemanazione di quella legge e, a scapito delle aspettative, non riuscita a creare un vero e proprio mercato intorno a tutte quei servizi aggiuntivi o accessori (bookshop, ristorazione, accoglienza, etc.) che si presentano quale indispensabile corollario alle funzioni di tutela e conservazione, storicamente svolte dalle istituzioni museali. Poco pi di 17 milioni di euro il fatturato nel 2009 dei circa cento musei statali italiani dotati di un bookshop 1 . Dati preoccupanti se si considera che il 50% di tale fatturato realizzato solo da quattro dei pi importanti musei italiani musei (Galleria degli Uffizi e Museo dellAccademia di Firenze, Colosseo e Galleria Borghese di Roma); dati che richiedono un ripensamento su una materia tanto delicata per le implicazioni che comporta laffidamento a soggetti privati di servizi per la cultura, quanto importante per lattivit delle stesse istituzioni museali. Certo la legge Ronchey ha avuto il merito di aprire la strada ad un nuovo sistema di vendita sia dei prodotti che dellimmagine dei musei allo scopo di promuovere la cultura attraverso gli oggetti e le loro rappresentazioni o riproduzioni,

trasformandoli da semplici beni di consumo in elementi di comunicazione. E un passo


Great Court del British Museum, Londra

avanti per la fruizione della cultura, perch non solo favorisce la conoscenza e la

fruibilit dei musei, ma introduce il concetto di ricordo culturale: il visitatore porta con s un oggetto che esprime cultura, un pezzo di storia del luogo visitato, il ricordo del tempo trascorso e delle emozioni vissute. Esiste una correlazione positiva tra il grado di soddisfazione del visitatore per la visita e la propensione ad acquistare pubblicazioni ed oggettistica connesse allesperienza fatta. Tanto maggiore la soddisfazione del visitatore per la qualit delle raccolte, lorganizzazione e lallestimento del percorso espositivo, la segnaletica e gli apparati illustrativi, il servizio educativo,
1

Ufficio di statistica del MiBAC www.statistica.beniculturali.it/Servizi_aggiuntivi_09.htm

20

la pulizia dei locali, la competenza e la cortesia degli addetti, tanto maggiore sar il suo desiderio di portare con s un ricordo che gli rammenti lesperienza vissuta. E tutto questo si trasforma in volano di promozione del museo nei confronti sia dei turisti che dei residenti. Lindagine. Questanno abbiamo effettuato unindagine tematica sui musei non statali che sono dotati di un punto vendita o bookshop. Lintento era quello di avere una indicazione delle caratteristiche del bookshop, dal tipo di conduzione del servizio allestensione dello spazio adibito alla vendita, dalla tipologia dei prodotti alla consistenza del fatturato. Il questionario stato inviato a 240 musei, che allultima rilevazione 2 risultavano provvisti di un punto vendita. Un valore quantitativamente significativo (il 51% circa sul totale), se si considera che la maggior parte di questi musei sono di piccole e medie dimensioni, ma il fenomeno va analizzato pi attentamente per una corretta valutazione della qualit del servizio offerto e della localizzazione degli spazi. I musei rispondenti sono 94, numero non consistente ma comunque abbastanza rappresentativo delle specificit della realt museale toscana, sia dal punto di vista geografico che tipologico. Caratteristiche giuridiche e fisiche. La prima considerazione riguarda la gestione del bookshop. La legge Ronchey intendeva sviluppare nuove iniziative imprenditoriali nel campo dei beni culturali, offrendo ai privati la gestione dei servizi aggiuntivi dei musei e delle aree archeologiche. In Toscana abbiamo verificato che l85% dei musei rispondenti sceglie di gestire internamente il bookshop a dimostrazione delle non poche difficolt che i piccoli e medi musei incontrano nelladottare criteri gestionali basati sulla convenienza economica. Labbattimento dei costi si registra con la gestione del bookshop a livello di sistema, che viene seguita da 29 musei (30,9%). Diventa fondamentale il ruolo del personale addetto alla vendita che deve essere professionale e cortese, attento ai gusti del cliente. Una potenzialit non ancora pienamente sfruttata le-commerce: ma il 16% dei musei che vendono on line una percentuale indicativa dellinteresse. Anche il luogo della vendita ha un ruolo fondamentale per il successo dellattivit; perci deve essere particolarmente curato, ben visibile, in uno spazio interno adeguatamente e gradevolmente
2

Gestione del bookshop


Gestione esterna 14,9%

Gestione interna 85,1%

Istat "indagine sugli istituti di antichit e d'arte e i luoghi della cultura non statali", anno 2007

21

attrezzato. Ben lontani dalla Great Court del British Museum di Londra, dove sotto lo spettacolare soffitto vetrato si svolge la duplice funzione di intrattenimento e di snodo per gli spazi museali, i nostri bookshop hanno una superficie media di circa 17 mq., ma non mancano punti vendita di piccole dimensioni, ritagliati nel locale della biglietteria, identificabili con poche vetrine. La figura sottostante indica appunto la distribuzione percentuale dei musei in rapporto alla superficie degli spazi di vendita e mostra che solo nel 10% dei musei presente un bookshop con dimensioni superiori a 30 mq.
Superficie dei bookshop dei musei rispondenti 40 32,2 30 27,6

20

17,2 12,6

10 4,6 0 fino a 5 mq 5,1 - 10 mq 10,1 - 20 mq 20,1 - 30 mq 30,1 - 50 mq sopra 50 mq 5,7

I prodotti e la vendita. La scheda di rilevazione prendeva in esame la vendita dei prodotti editoriali e il merchandising. Sono soprattutto i materiali cartacei ad essere proposti al pubblico, nell86,2% dei casi. I musei per la loro attivit di vendita scelgono soprattutto prodotti editoriali (guide, cataloghi, etc.) e multimediali (CDRom, DVD, etc) legati al museo e al patrimonio esposto, con una significativa attenzione al mondo della scuola e ai bambini e ragazzi in genere (nel 68% dei casi). Interessante notare che l86,4% dei bookshop dei rispondenti ha in vendita traduzioni e testi in lingua inglese. Nella sezione del merchandising si cercato di distinguere quei prodotti seriali (matite, tshirt, ceramica, etc.) acquistati sul mercato e personalizzati con il logo del museo dalle produzioni ideate appositamente per il museo. La mission del museo, ripetutamente evocata nellAtto di indirizzo, non pu venir meno nella boutique dei musei: i prodotti commercializzati svolgono un ruolo di ambasciatori dellistituzione, diffondendo la conoscenza delle collezioni. Quindi devono farsi interpreti della identit del museo, della sua storia, del patrimonio esposto, degli artisti e della cultura rappresentati, con particolare attenzione alla qualit e alla gradevolezza delloggetto. Di 22

seguito la rappresentazione grafica della produzione di merchandising per tipologia di oggetti suddividendo le produzioni seriali e personalizzate con il logo del museo dalle produzioni ideate appositamente per il museo.
Merchandising museale 10 13 11 13 34 43 39 30 23 21 10 12 4 25 0 10 20 30 40 50

Arredamento e accessori Bigiotteria e gioielleria Poster e riproduzione oggetti Cancelleria e cartoleria Abbigliamento e accessori

Giochi

Altro (es. minerali, alimentari, ecc.)

Prodotti seriali personalizzati con logo museo Prodotti ideati appositamente per il museo

Emerge un dato significativo circa il nascere di prodotti che caratterizzano soprattutto il territorio di appartenenza del museo e che sono realizzati appositamente per il museo stesso. Ben il 26% dei musei rispondenti fa questa scelta, proponendo gioielli creati artigianalmente con minerali del sottosuolo oppure specialit alimentari del territorio con il marchio del museo. Per quanto riguarda il fatturato, va fatta una premessa. I valori presentati si riferiscono ad un numero minore di rispondenti (76), sia perch alcuni musei non hanno indicato il dato, altri lo hanno fornito relativamente ai primi mesi del 2010, quindi non confrontabile con quello relativo allanno precedente degli istituti che hanno risposto correttamente. Linformazione comunque interessante: il fatturato medio 9.966,40, con una forbice che va da 16,20 a 150.000,00. La

23

figura sottostante indica la percentuale dei musei in rapporto alle varie fasce di fatturato, da cui risulta che pi della met dei musei rispondenti non superano i 2.000,00 euro di fatturato.
Musei per fatturato 30,0 23,7 23,7 19,7 15,8 11,8 10,0 5,3

20,0

0,0 fino a 1.000 da 1.001 a 2.000 da 2.001 a 5.000 da 5.001 a 10.000 da 10.001 a 30.000 sopra a 30.000

Dalle percentuali di fatturato notiamo che il canale distributivo dei negozi interni ai musei rappresenta di fatto una potenzialit ancora inespressa per la commercializzazione di oggettistica da merchandising, in quanto al momento risulterebbe che solo il 36% dei musei ha pi della met del proprio fatturato derivante da tale introito.
Percentuale di fatturato del merchandising 20,0 15,6 15,0 12,5 10,0 9,4 7,8 14,1 12,5 9,4 18,8

5,0

0,0 fino a 10 da 10,1 al 20 dal 20,1 al 30 dal 30,1 al 40 dal 40,1 al 50 dal 50,1 al 70 dal 70,1 al 80 sopra a 80

24

Educare nei musei. Lesperienza di Edumusei Lidea di reperire in un unico punto di accesso le informazioni sulle proposte didattiche delle strutture museali della Toscana estremamente semplice, ma si rivelata positiva. Laumento costante del numero dei musei presenti nella banca dati Edumusei 3 segno che la conoscenza del sito/portale, con le sue caratteristiche di snellezza e immediatezza, si sta diffondendo sempre pi tra i musei, che lo utilizzano sia come strumento di promozione delle proprie attivit educative sia come luogo di scambio virtuale con le istituzioni scolastiche e il grande pubblico. Anche sul versante degli accessi on-line, verifichiamo che rispetto agli ultimi anni si registra un aumento delle visite nuove (dal 68,06% del 2007-08 al 71,48% del 2009-10), mentre leggermente calata la percentuale di frequenza di rimbalzo (dal 50,44% al 48,45% del 2009-10), a testimonianza (pur con le dovute cautele interpretative) che gli utenti cominciano a conoscere lindirizzo del sito internet.

Attivit educative per la scuola. Come gi evidenziato nei Rapporti 2008 e 2009, la presenza dei musei nella banca dati Edumusei cresciuta costantemente, con valori percentuali pi alti nellanno scolastico 2004-05 (28,4%) e nellanno scolastico 2006-07 (13,6%) in coincidenza con campagne promozionali pi attente, nel primo caso per informare limpianto del sito e nel secondo per comunicare dellintroduzione della EdumuseiCard. Soddisfacente tuttavia laumento anche nellultimo anno: da 374 musei agli attuali 414, con una variazione percentuale del 10,7%. Ottima la risposta dei musei della provincia di Siena, che sono passati da 46 a 56 e della provincia di Firenze, da 99 a 116. Un dato indubbiamente significativo il rapporto tra i musei presenti nella banca dati Edumusei e il numero totale dei musei in Toscana, che evidenzia come il 70% dei musei toscani stia investendo sulla funzione educativa nei confronti della scuola e di un pubblico pi ampio, in linea con le esplicite dichiarazioni del codice deontologico dellInternational Council of Museums (ICOM).
Edumusei nato nel 2001 come catalogo on line delle proposte educative offerte dai musei toscani al mondo scolastico; aggiornato annualmente dal Museo del tessuto di Prato per conto della Regione Toscana ed visibile in www.edumusei.it
3

25

120 100 80 60 41 44 40 20 0

Musei partecipanti a Edumusei (valori assoluti e variazione percentuale: media Toscana = +10,7%) 116 99 2008-09 2009-10

56 37 26 26 40 32 32 12 13 43 33 34 12 13 46

33

AR FI GR (+7,3%) (+17,2%) (+12,1%)

LI (+0%)

LU (+0%)

LU (+8,3%)

PI (+7,5%)

PT (+3%)

P0 SI (+8,3%) (+21,7%)

Valori molto sopra la media regionale si registrano in provincia di Arezzo (83%) seguita da quella di Massa Carrara (76,5%) e da Firenze e Pistoia di poco superiori al 72%. Le percentuali pi basse, comunque, vanno interpretate in relazione ad aspetti strettamente connessi allarchivio Musei, che contempla, da un lato, la presenza di realt minori con caratteristiche pi di conservazione che di fruizione e, dallaltro, linserimento di monumenti, chiese e ville, in qualit di istituti e luoghi della cultura ai sensi dellart. 101 del Codice dei beni culturali e del paesaggio (decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42), che raramente svolgono attivit educativa.

Musei in Edumusei rispetto al n. musei aperti (valori assoluti, al 31 agosto 2010) 180 160 150 120 90 60 30 0 AR FI GR LI LU MS PI PT PO SI 53 44 37 26 55 39 32 13 17 60 46 43 34 13 19 47 56 116 96 Musei Edumusei Musei aperti

26

Insieme al numero dei musei presenti nella banca dati Edumusei sono cresciute anche le offerte didattico-formative, passando da 1766 a 2036 con un aumento del 15,3%. Va comunque ricordato che le 2036 offerte educative elencate in Edumusei sono sottostimate e non esauriscono le proposte che i musei realmente offrono: alcuni musei preferiscono indicare le attivit pi significative rispetto alla specificit del museo o quelle pi nuove, altri le raggruppano per ambito disciplinare o fasce dutenza, altri ancora rimandano al proprio sito web. Le offerte continuano ad essere metodologicamente differenziate, facendo sempre pi spazio a momenti di apprendimento coinvolgenti per pi gli interattivi utenti. Cos e si
Lezione frontale 19,7% Visita animata 10,0% Laboratori 27,0% Giochi didattici 9,3% Modalit utilizzate nelle attivit educative (a.s. 2009-10) Altro 13,8% Visite Guidate 20,2%

prediligono le tecniche laboratoriali, non solo perch prevedono la partecipazione attiva e concreta dei ragazzi, ma anche perch si uniscono ad altre modalit, come la visita animata, varie forme di spettacolo o la lezione frontale, utilizzando peraltro vari sussidi, tra cui la multimedialit.

Attivit educative per il pubblico non scolastico. Anche per lanno scolastico 2009-10 stato effettuato il censimento per conoscere le proposte che i musei toscani offrono al pubblico non scolastico, prendendo in considerazione due tipologie di attivit, quella rivolta a bambini e ragazzi in orario extrascolastico e quella destinata al pubblico adulto e alle famiglie. In un panel di 200 musei rispondenti, circa i due terzi dichiarano di proporre attivit educative ad un pubblico non scolastico e, in

particolare, 132 istituti le sperimentano per bambini e ragazzi in extrascuola, con un importante aumento rispetto allo scorso anno (il 40,4%) e 114 per adulti e famiglie con un incremento del 6,5%. Lanalisi effettuata sulle caratteristiche di queste attivit non si discosta molto dalle considerazioni emerse nel rapporto dello scorso anno. Pertanto i programmi destinati ai ragazzi al di fuori del calendario e della programmazione scolastica sono rivolti per lo pi alle fasce di et che 27

vanno dai 6 agli 10 anni e dagli 11 ai 14 anni. Molto pi difficile coinvolgere un pubblico in genere marginale rispetto alle attivit educative del museo, come i giovani delle scuole superiori, i piccoli sotto i 6 anni e gli universitari. Nelle proposte per gruppi e adulti, si registra un significativo aumento di musei che propongono programmi destinati alle famiglie con bambini, a scapito delle attivit per turisti e utenti indifferenziati. La programmazione delle attivit non regolare, ma sporadica o legata a eventi particolari, come le campagne promozionali e le mostre temporanee allestite nei musei. Tra le metodologie utilizzate ritroviamo per tutti le classiche visite guidate, mentre le attivit laboratoriali vengono destinate ai bambini e ragazzi e le conferenze e i concerti agli adulti.
Musei per tipo di attivit proposta (valori percentuali, a.s. 2009-10)
40 giovani 30 28,9 20 32,2 adulti

30,7

20,9 14,0 6,5 conferenze escursioni

10

12,7 6,1

10,5 9,9 7,5 7,5 3,5 spettacolo

8,9

0 laboratori visite guidate seminari concerti

EdumuuseiCard.
Insegnanti con EdumuseiCard (valori assoluti e percentuali di variazione) 3.000 2.600 (+31,3%) 2.500 1.980 (+11,4%) 2.000 1.778

Altro

trend

positivo dato dal numero degli insegnanti che conoscono

www.edumusei.it e richiedono lEdumuseiCard, carta a loro destinata, che offre loro diverse agevolazioni. Gli iscritti ad oggi sono 2.600, aumentando pi del 40% rispetto allinizio dellanno

1.500 31-ago-08 31-ago-09 31-ago-10

scolastico 2008-09. Le agevolazioni di cui godono

28

vanno dallingresso gratuito o ridotto al museo agli sconti sulle attivit didattiche o sugli acquisti di pubblicazioni o gadget nei bookshop, precisando che ogni istituto pu proporre pi facilitazioni contemporaneamente.
Tipologia di agevolazioni (valori assoluti, a.s. 2009-10)

Presentazione delle attivit agli insegnanti Incontro di formazione con insegnanti Omaggi o materiali informativi Sconto sulle pubblicazioni del Museo Sconto sui prezzi del bookshop Attivit didattiche gratuite o a costo ridotto Accesso ridotto al Museo Accesso gratuito al Museo 0 40 46 50 27 33

57

75

79 152 80 120 160

I musei che offrono le agevolazioni agli insegnanti titolari di EdumuseiCard sono 257 con un aumento rispetto allo scorso anno del 15,4%. I valori assoluti pi alti sono nelle province caratterizzate dalla maggiore densit delle istituzioni: la provincia di Firenze con 68 musei, e quella di Siena, con 42 musei; ma le percentuali
Musei che aderiscono ad EdumuseiCard (valori percentuali a.s.2009-10) Siena 16,3% Prato 3,9% Pistoia 8,9% Pisa 5,4% Massa 2,3% Lucca 7,4% Livorno 5,1% Arezzo 14,4%

pi

significative

si

registrano

in

provincia di Arezzo e di Prato dove l84% nel primo caso e il 77% nel secondo dei musei presenti nella banca dati
Firenze 26,5%

Edumusei

aderisce

al

circuito

EdumuseiCard. Sono risultati che indicano che si sta cogliendo Regione appieno Toscana lintento di della

promuovere

Grosseto 9,7%

indirettamente lattivit didattica dei musei toscani presso chi poi sceglier di sperimentarla con le proprie classi

29

scolastiche. Le Giornate di Edumusei, occasioni di incontro tra istituzioni museali e scolastiche per laggiornamento e lapprofondimento delle tematiche e delle problematiche connesse con la didattica museale, vanno appunto nella direzione di comunicare e divulgare le iniziative di formazione dedicate agli insegnanti, indirizzandoli verso patrimoni meno conosciuti, ma non per questo meno significativi e importanti dal punto di vista culturale ed educativo. La funzione educativa del museo, una risorsa per il futuro. I dati fin qui esaminati mostrano quante attivit educative si svolgono nei musei toscani, come i musei interpretano questa funzione e a chi la destinano. Sono informazioni interessanti sullandamento della pratica educativa, ma altra cosa la valutazione della qualit culturale alla base di un servizio al pubblico. In questo inizio legislatura, due componenti concorrono al cambiamento: da un lato, lapprovazione del Testo unico delle disposizioni in materia di beni, istituti e attivit culturali (legge regionale 25 febbraio 2010, n. 21) che prevede una procedura di riconoscimento delle strutture museali e, dallaltro, la creazione a fini conoscitivi del sistema informativo integrato dei beni, istituti e attivit culturali. Entrambe le componenti funzioneranno se saranno percepite non come imposizione dallalto, ma strumenti indispensabili per la condivisione delle informazioni e il confronto in un quadro di riferimento regionale. Molti musei toscani, seppur strutturalmente piccoli e deboli, hanno dimostrato di aver correttamente interpretato il valore della funzione educativa come parte costituiva del museo stesso. Ma in questo momento di difficile contingenza economica, di contrazione e precariet del personale, diventa necessario dare priorit ad azioni che abbiano ricadute positive sullo sviluppo futuro, assumendo modalit di lavoro che tenga conto delle pi recenti acquisizioni della ricerca e della pratica educativa e che, comunque, risponda a requisiti di efficienza ed economicit. In linea con il quadro istituzionale di riferimento, dallo Statuto ICOM allAtto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e sugli standard di funzionamento e sviluppo dei musei, vanno tenuti presenti gli aspetti fondamentali e caratterizzanti del servizio educativo. Non attivit e progetti episodici, ma una programmazione organica, legata alla specificit dellistituto museale e alla sua missione, con azioni diversificate per pubblici diversi per et, formazione, attese. Ci significa che il museo deve appoggiarsi a personale adeguatamente formato e porsi in una posizione costante di ascolto nei confronti dei visitatori (scuola, comunit locale, turisti, etc.) e

30

del non-pubblico, non pi da attrarre o da considerare semplici consumatori, ma attori nel processo di produzione culturale. La prospettiva va nella direzione del museo come luogo di incontro e di relazioni, territorio di scambio, istituzione aperta che accoglie punti di vista e interpretazioni multiple.

Strategie di intervento e di valorizzazione per i musei ed i beni culturali Si conclude con il 2010 il periodo di programmazione triennale del Piano Integrato della Cultura (PIC), approvato con delibera del Consiglio Regionale n. 129 del 5 dicembre 2007. Come noto, nel settore dei musei il piano attuato attraverso due strumenti distinti denominati Promozione dei musei e dei beni culturali nella Toscana di Galileo e Musei di qualit al servizio dei cittadini e delle cittadine toscani. Il primo un progetto di iniziativa regionale (PIR) interamente gestito dalla Regione Toscana. Il secondo comprende, invece, progetti regionali e i cd. progetti locali, attuati con il coinvolgimento del territorio e dei soggetti pubblici e privati secondo modalit definite in fase di concertazione. Il Settore Musei, aree archeologiche, valorizzazione beni culturali e cultura della memoria ha impegnato nel corso del 2009 risorse relative al PIC per complessivi 3.693.870,37, cos suddivise: 1.879.370,37 per il progetto Musei di qualit al servizio dei cittadini e delle cittadine toscani, 1.687.000,00 per il progetto Promozione dei musei e dei beni culturali nella Toscana di Galileo. A queste si aggiungono le risorse previste per le funzioni amministrative e le competenze riservate, utilizzate soprattutto per la gestione del Museo Casa Siviero di propriet della Regione Toscana. Nella tabella e nel grafico sottostanti sono indicate le risorse erogate suddivise per progetto.

Risorse regionali per progetto. Anno 2009 (composizione percentuale) Risorse impiegate per progetto. Anno 2009 Promozione dei beni culturali nella Toscana di Galileo Galileo - Progetti regionali Musei di qualit al servizio dei cittadini toscani Musei - Progetti locali Musei - Progetti regionali Funzioni amministrative e competenze riservate Totale generale
Fonte: elaborazione dati Regione Toscana

3,5% 1.687.000,00 1.687.000,00 1.879.370,37 1.217.000,00 662.370,37 127.500,00 3.693.870,37 Musei - Progetti locali Musei - Progetti regionali Galileo - Progetti regionali

32,9%

45,7%

17,9%

Funzioni amministrative e competenze riservate

31

PIR Promozione dei beni culturali nella Toscana di Galileo. Questo progetto di iniziativa regionale persegue il raggiungimento dei seguenti obiettivi: 1. sostegno allo sviluppo e qualificazione dei musei delle scienze e delle tecnologie, come strumenti per la diffusione della cultura scientifica e per la produzione culturale contemporanea 2. promozione delle strutture museali e del patrimonio culturale toscano. Per la realizzazione di questo progetto sono state utilizzate nel 2009 risorse pari a 1.687.000,00, rivolte alla attuazione delle seguenti linee dazione definite dal Piano e dalla Delibera di Giunta Regionale n. 115 relativa allattuazione per il 2009 del PIC: - campagne di promozione su tutto il territorio regionale, organizzate in collaborazione con i musei toscani, fra cui Amico Museo, Le notti dellarcheologia, Settimana della cultura scientifica, La Toscana del lavoro contadino - attuazione del programma delle celebrazioni galileiane in Toscana con linaugurazione, tra laltro, di due grandi mostre: Galileo, immagini delluniverso dallantichit al telescopio a Palazzo Strozzi , Firenze e Il cannocchiale e il pennello a Palazzo Blu, Pisa - La Toscana di Galileo: coordinamento degli interventi di qualificazione dei musei scientifici in occasione delle Celebrazioni Galileiane - sostegno a mostre di rilievo regionale e ai programmi dei comitati nazionali costituiti dal MiBAC, ai sensi della L. 1 dicembre 1997, n. 420 (Istituzione della consulta dei Comitati nazionali e delle edizioni nazionali) che hanno specifiche relazioni con la promozione del patrimonio culturale e dei musei toscani.

32

PIR Musei di qualit al servizio dei cittadini e delle cittadine toscani Per la realizzazione di questo progetto di iniziativa regionale sono state utilizzate risorse pari a 662.370,37. Tali risorse sono state rivolte alla attuazione delle linee dazione definite dal Piano e dalla Delibera di Giunta Regionale n. 115. Ecco di seguito, in sintesi, gli interventi relativi a questo progetto: - predisposizione di un rapporto annuale sullofferta museale in Toscana e sui visitatori dei musei, articolato per provincia - pubblicazione di una classificazione dei musei toscani sulla base dei risultati del monitoraggio - monitoraggio delladeguamento dei musei toscani ai livelli di qualit definiti con D.M. 10 maggio 2001 Atto di indirizzo sui criteri tecnico-scientifici e sugli standard di funzionamento e sviluppo dei musei - supporto tecnico agli enti locali per la definizione delle intese per la fruizione, il trasferimento della disponibilit degli istituti e luoghi della cultura, accordi per la valorizzazione (artt. 102 e 112 del D. Lgs. 42/2004) - predisposizione ed attuazione di un programma annuale di aggiornamento professionale del personale dei musei, in riferimento ai livelli di qualit di cui al D.M. 10 maggio 2001 - coordinamento del progetto Edumusei, per la promozione delle attivit educative nei musei - aggiornamento del sistema informativo dei musei pubblicato sul sito Internet della Regione Toscana. Progetti locali Musei di qualit al servizio dei cittadini e delle cittadine toscani. A conclusione del triennio di programmazione del PIC 2008-2010 possibile fornire un quadro complessivo dei contributi erogati a favore dei progetti locali, presentati alla Regione attraverso le province. Il totale dei contributi erogati per finanziare tali progetti stato pari a 3.679.610,44 per il triennio di riferimento. Con il PIC le province sono chiamate a svolgere un ruolo di coordinamento e concertazione nel proprio territorio con gli enti locali ed i soggetti pubblici e privati che si occupano di musei. La richiesta di contributo avviene attraverso la presentazione di uno o pi progetti (lestensione territoriale minima quella dellambito di paesaggio) per provincia, in cui sono definiti obiettivi e attivit coerenti con le linee dazione definite dal PIC e dalla delibera di Giunta Regionale di attuazione per lanno di riferimento. Si voluto cos superare la logica del semplice trasferimento di risorse alle province stabilita dalla precedente normativa in materia, promuovendo una programmazione territoriale ed una maggiore concertazione per la definizione di priorit e interventi da realizzare relativamente ai singoli ambiti.

33

La tabella sottostante evidenzia le risorse assegnate per provincia per la realizzazione dei progetti locali nel triennio 2008-2010.
Risorse erogate per i progetti locali suddivise per provincia e annualit (PIC 2008-10). PIR Musei progetti locali Arezzo Firenze Grosseto Livorno Lucca Massa Carrara Pisa Prato Pistoia Siena Totale 416.552,88 657.967,49 339.000,00 244.800,00 406.475,00 275.000,00 284.000,00 338.415,07 347.400,00 370.000,00 3.679.610,44

2008 126.552,88 217.767,49 106.000,00 99.000,00 131.475,00 90.000,00 111.000,00 93.415,07 115.400,00 140.000,00 1.230.610,44

2009 145.000,00 212.200,00 105.000,00 85.800,00 130.000,00 100.000,00 103.000,00 120.000,00 116.000,00 100.000,00 1.217.000,00

2010 145.000,00 228.000,00 128.000,00 60.000,00 145.000,00 85.000,00 70.000,00 125.000,00 116.000,00 130.000,00 1.232.000,00

Fonte: elaborazione dati Regione Toscana

Rispetto alla precedente normativa, in cui limporto del trasferimento alle province era predeterminato, il PIC prevede dei meccanismi premianti per i progetti presentati. Sono valutati positivamente quelli che risultano pi coerenti con le linee dazione definite dal Piano, che mostrano una maggiore concertazione a livello territoriale e che evidenziano in generale una adeguata definizione di obiettivi, strategie, interventi e la capacit di realizzarli. Come mostrato nel grafico sottostante, ci ha comportato una variazione nei contributi destinati ai progetti di ogni provincia. Considerando che per il 2008 era stato preso come riferimento limporto erogato negli anni precedenti (legge regionale 1 febbraio 1995 n.14) possibile osservare la variazione del contributo destinato a ciascuna provincia per la realizzazione dei progetti locali presentati.
Contributi per progetti locali "musei di qualit" assegnati per provincia PIC 2008-10 250.000 2008 200.000 2009 2010

150.000

100.000

50.000

0 AR FI GR LI LU MS PI PO PT SI

34

Progetti locali: progetti e attivit realizzate nel 2009. Nel 2009 la Regione ha finanziato 16 progetti, di cui quattro per la provincia di Firenze, quattro per la provincia di Arezzo ed uno per ciascuna delle altre province. I contributi erogati per i progetti locali, anno 2009, sono complessivamente 1.217.000. Nella tabella sottostante sono riepilogate le denominazioni dei progetti ammessi a finanziamento.
Progetti locali finanziati nel 2009 suddivisi per provincia. PROVINCIA AREZZO DENOMINAZIONE DEI PROGETTI Progetti per lo sviluppo della rete ecomuseale del Casentino e la valorizzazione del patrimonio culturale locale Archeologia, arte, scienze e archeologia industriale ad Arezzo e nella Val di Chiana Aretina Per una rete museale di qualit della Valtiberina Le opere e i giorni. Dialogo tra le arti e il territorio nel Valdarno Superiore FIRENZE La promozione dei musei: un lavoro da fare insieme Verso le nuove frontiere degli standard: innovazione tecnologica e comunicazione coordinata nei musei del circondario empolese Valdelsa - Seconda annualit Musei in Chianti Sistema museale Mugello-Montagna fiorentina: sviluppo, formazione e promozione GROSSETO LIVORNO LUCCA MASSA CARRARA PISA PISTOIA PRATO SIENA Proseguimento nelle azioni di adeguamento agli standard, comunicazione, didattica, formazione e organizzazione di attivit culturali dei musei aderenti alle rete Rete dei musei e parchi della provincia di Livorno: standard museali, promozione e didattica. Migliorare per crescere Adeguamento dei musei della provincia di Lucca ai livelli di qualit degli standard e promozione sistemi museali tramite nuove tecnologie Terre dei Malaspina. La rete dei musei, castelli, pievi sulla Francigena. Studio e realizzazione di strumenti per un apromozione integrata. Redimus: percorsi museali, itinerari e nuove scoperte nella citt di Galileo Reti museali pistoiesi: conoscenza e promozione del territorio Prato musei 2009. I musei pratesi in rete Musei senesi per la qualit del servizio culturale, didattico, formativo e tecnologico

Vediamo di seguito una sintesi delle attivit finanziate nel 2009 relativamente alle varie linee dazione dei progetti locali. 2.1.1 - Organizzazione di itinerari per la valorizzazione delle relazioni tra il museo ed i beni culturali del suo territorio di riferimento. Per quanto riguarda questa linea d'azione, sono stati realizzati interventi nei territori provinciali di Arezzo, Livorno e Prato. La provincia di Arezzo ha visto la costruzione di due diversi itinerari: uno, nell'ambito del progetto relativo all'area casentinese, prende le mosse dal Museo del Contrabbando, l'altro, nell'ambito del progetto relativo

35

al Valdarno, incentrato sul tema rinascimentale e porta il titolo Tracce di un percorso rinascimentale in Valdarno. Il progetto relativo all'area livornese ha interessato il comune di Rosignano Marittimo, dove sono stati ideati, messi a punto e realizzati, attraverso l'installazione di pannelli e segnaletica, quattro percorsi a carattere storico-artistico, volti a far riscoprire gli scorci e i punti di vista che, tra 800 e 900, ispirarono celebri artisti durante i loro soggiorni a Castiglioncello. Anche sul territorio comunale di Prato sono stati realizzati alcuni percorsi. Si tratta degli Itinerari pratesi tra archeologia, storia e arte, con particolare attenzione alle tappe presso i monasteri e ai celebri affreschi di Filippo Lippi, all'interno della cattedrale. 2.2.1 - Sviluppo delle attivit educative rivolte agli studenti e alle iniziative rivolte alla promozione della fruizione dei musei, degli ecomusei, delle aree archeologiche. Questa linea d'azione ha riguardato tutte le province toscane, con iniziative dedicate, in prevalenza, ad attivit didattiche e laboratori rivolti al pubblico scolastico. Per quanto riguarda la provincia di Arezzo iniziative formative sono state implementate dai progetti del Casentino, del Valdarno Superiore e della Valtiberina. Per quanto riguarda la Valtiberina i percorsi didattici hanno riguardato le aree di Anghiari, Sansepolcro e Monterchi. In Valdarno, invece, sono stati realizzati laboratori didattici sull'uso dell'argilla, visite guidate al Museo della Collegiata San Lorenzo di Montevarchi, un ciclo di conferenze dal titolo Brunelleschi e la scultura in terracotta e percorsi didattici su Della Robbia e gli antichi stemmi al Palazzo d'Arnolfo di San Giovanni Valdarno. La provincia di Firenze, nell'ambito della linea d'azione 2.2.1, stata presente con i progetti dell'area fiorentina, del Circondario Empolese-Valdelsa e del Mugello. Nell'ambito dei tre progetti sono state realizzate attivit e materiali di supporto didattico e visite guidate. Si ricordano, in particolare: la realizzazione dei quaderni didattici del Sistema Museale della Valdelsa Fiorentina su Giovanno Boccaccio e Beccuccio bicchieraio e Le tecniche artistiche (Valdelsa), l'elaborazione del gioco multimediale La mia collezione da parte dei musei Bardini, Stibbert e Horne (Firenze), e il MuseoBus di cinque musei fiorentini (Museo di preistoria, Museo di storia naturale, Museo Galileo, Fondazione Scienza e tecnica, Museo Marino Marini).

36

Le attivit formative svolte nell'area provinciale di Grosseto hanno compreso laboratori didattici e incontri sul Futurismo rivolti alle scuole e all'Universit dell'et libera (Follonica), laboratori di didattica museale ad Orbetello e, con la seconda edizione dell'iniziativa Incontriamoci al Museo, in tutti i musei dell'Amiata grossetano, su progetto della Comunit montana del luogo. Tra l'altro si sono tenute attivit di formazione rivolte agli operatori museali, sul tema della gestione e implementazione di siti web e sulle opportunit derivanti da un efficace uso della rete. Nell'area livornese, le iniziative sono state promosse dalla provincia di Livorno e dal comune di Cecina. Tra i progetti svolti, ci sono la campagna di scavo di Torre Donoratico mirata alla formazione del pubblico scolastico, laboratori di ceramica e visite guidate presso il museo archeologico locale, la villa romana di San Vincenzino e il museo della Vita e del lavoro della Maremma settentrionale. La provincia, inoltre, ha sostenuto i costi di trasporto per gli spostamenti praticati durante le gite scolastiche. Laboratori didattici e attivit educative sono stati realizzati anche nei musei di Lucca, mentre a Massa Carrara le iniziative a fini didattici si sono svolte presso il Museo delle Statue Stele Lunigianesi (comune di Pontremoli) e al Museo archivio della Memoria di Bagnone (comune di Bagnone), dove sono state appositamente allestite una mostra sui Malaspina e la mostra Donne e uomini di Lunigiana nel mondo. Infine, Archivi della Resistenza ha realizzato una produzione video-interviste. A Pisa le attivit didattiche si sono svolte nei musei di Volterra e Castelfranco di Sotto. Nel comune capoluogo di provincia, il laboratorio, Il colore tra arte e scienza, hanno riguardato il Museo della Grafica. Conferenze sull'astronomia (comune di San Marcello Pistoiese), attivit didattiche (comune di Monsummano Terme e provincia di Pistoia) e le attivit del BusSiamo al museo (Fondazione Marino Marini) hanno riguardato il territorio di Pistoia. A Prato, la Fondazione Centro di Scienze naturali ha organizzato agli attivit delle rivolte scuole

principalmente

studenti

superiori e legate a temi di carattere scientifico, sia di materia astronomica che sulla

biodiversit, realizzando - tra l'altro - la mostra Omaggio a Darwin: biodiversit nelle foto di Andrea Martini. Altre iniziative letterarie, teatrali e alle visite guidate e animate sono state organizzate dalla Fondazione Museo del Tessuto. Attivit 37

sono state svolte anche dal Centro per l'Arte contemporanea Luigi Pecci, con lezioni, visite guidate oltre alle pubblicazioni didattiche I materiali dell'arte e Laboratori sull'arte contemporanea e agli incontri tra artisti e bambini avvenuti nell'ambito del Progetto Art Factory. Attivit didattiche e formative, inoltre, sono state realizzate dai Musei Diocesani e dalla Fondazione Prato Ricerche Museo di Scienze planetarie, ma anche nei comuni di Vernio e a Carmignano, dove si sono tenute conferenze sugli etruschi e sono stati ristampati i Quaderni di Archeologia didattica. Infine, a Siena, l'attivit si rivolta a 180 studenti universitari che hanno avuto modo di percorrere quattro diversi itinerari attraverso la citt e il territorio senese. 3.2.5 - Sviluppo della qualit dellofferta dei musei, degli ecomusei, delle aree archeologiche tramite il loro adeguamento agli standard di cui al D.M. 10 maggio 2001. Questa linea d'azione vede interessate le province di Arezzo, Livorno, Lucca e Pistoia. Sul territorio aretino le iniziative riconducibili allo sviluppo della qualit dell'offerta museale riconducibile a due progetti: quello del Casentino, con la raccolta di testimonianze e documenti per l'istituzione di una Banca della memoria dedicata al patrimonio immateriale, e quello della Valtiberina, con la

realizzazione di alcune opere strutturali di miglioramento Monterchi. Nell'ambito del territorio provinciale di Livorno, le realt interessate dagli interventi del PIC, linea d'azione 3.2.5, riguardano il Museo civico Giovanni Fattori, con interventi di adeguamento del percorso museale (comune di Livorno) e, per la Parchi Val di Cornia, il Museo del Territorio di Populonia e il Museo del Castello, dove si sono svolte attivit di catalogazione dei reperti e di realizzazione di un database online, finalizzato allinstallazione di postazioni multimediali. Attivit di catalogazione, schedatura e realizzazione di pannelli sono state svolte anche a Pistoia e Lucca. 5.1.2 - Progetti per la promozione dei musei, degli ecomusei e delle aree archeologiche. Al contrario della linea d'azione 5.1.1 (Progetti per linnovazione organizzativa e gestionale dei musei) che non ha visto inoltrate richieste di contributo, la linea d'azione 5.1.2 ha finanziato interventi nelle aree di tutto il territorio regionale. dellaccessibilit a

38

L'attivit promozionale ha interessato l'area aretina relativamente ai progetti del Casentino, della Valtiberina e del Valdarno Superiore. Sono stati realizzati eventi, mostre tematiche e materiali promozionali. In particolare, si ricordano la realizzazione del catalogo del Museo del Santuario della Verna per il Casentino e, per il Valdarno Superiore, le mostre Tra terra e tempera. Pittura e scultura a confronto attraverso i maestri del Rinascimento e I capolavori robbiani nella provincia di Arezzo, oltre alla mostra Il mestiere del ceramista a Terranova Bracciolini. L'attivit promozionale dell'area fiorentina ha riguardato i progetti di Firenze e del Circondario empolese Valdelsa. Per quanto riguarda Firenze, i musei Bardini, Horne, e Stibbert, sono stati predisposti depliant con grafica coordinata per la promozione di visite guidate ed stato realizzato il volume Con gli occhi di...Bardini, Horne, Stibbert, mentre altri musei dell'area fiorentina hanno realizzato operazioni di coordinamento e rinnovo dei siti web tra cui quelli MNAF (Museo nazionale Alinari della fotografia), MUDI (Museo dello Spedale degli Innocenti), Associazione museo dei ragazzi e musei di Fiesole. Per il sistema museale dell'EmpoleseValdelsa, invece, stato registrato il logo, sono stati realizzati un opuscolo informativo e un CD multimediale ed stata pubblicata un'inserzione pubblicitaria sulla rivista Didatour.

Tra le attivit promozionali svolte nell'ambito del territorio della provincia di Grosseto, si trovano: pubblicit su riviste, quotidiani e siti web, la campagna promozionale Estate al museo, la stampa della card musei e la relativa attivit informativa rivolta ai possessori della card (progetto di rete coordinato dal comune Massa Marittima,). Tra le attivit promozionali del grossetano ci sono, inoltre, le attivit di informazione relative alle iniziative Amico Museo e Notti

39

dell'Archeologia (comune di Orbetello) e tre mostre: Signori di Maremma: lites etrusche fra Populonia e il Vulcente (comune di Grosseto), Assaggi di arte moderna e contemporanea (comune di Follonica, Pinacoteca civica), esposizione di sculture di Mino Rosso e di opere del secondo futurismo (comune di Follonica). Anche la provincia di Livorno si dedicata alla promozione del proprio patrimonio artistico e culturale attraverso numerose iniziative, tra cui: la realizzazione della monografia Romanico tirrenico. Chiese e monasteri medievali dellarcipelago toscano e del litorale livornese, la realizzazione della Guida tascabile ai Musei e Parchi della Provincia di Livorno, la pubblicazione di alcuni contenuti sulla Guida Musei dItalia del Touring Club 2009 e l'aggiornamento del sito web www.archeologiaprovincialivorno.it, oltre alla promozione delle attivit legate alla rassegna Amico Museo. Tra le iniziative del territorio di Lucca si trovano l'aggiornamento di un sito web (www.luccaterre.it) e la realizzazione di una guida, Scuola, Museo e Territorio, sulla rete dei musei della provincia di Lucca. Sono stati realizzati, infine, brochure e depliant del Museo del Lavoro e delle tradizioni popolari della Versilia storica, di Seravezza. La Provincia di Massa Carrara ha sviluppato attivit di comunicazione integrata per i musei del territorio, mentre il Comune di Bagnone ha realizzato materiale promozionale per la partecipazione alle iniziative di Amico Museo e alle attivit del Museo archivio della memoria. A Pisa sono state realizzate mostre temporanee al Museo della Grafica, mentre l'attivit promozionale del Comune di Volterra si concentrata sull'iniziativa Notte dellarte, aperture straordinarie musei e sulla stampa di opuscoli sui musei della Valdicecina. All'attivo del Comune di Castelfranco di Sotto, infine, la realizzazione di due guide, La via Francigena attraverso il Valdarno e Castelfranco Musei, depliant e opuscoli, oltre all'organizzazione e promozione della rievocazione storica Una giornata sulla Francigena. A Pistoia stata realizzata la traduzione in lingua inglese della guida Bella Pistoia. Sono state allestite mostre al Museo del Ricamo e, a San Marcello Pistoiese, l'expo Levoluzione della fotografia astronomica allOsservatorio. Attivit di promozione e comunicazione, dalla realizzazioni di depliant, manifesti e opuscoli alla realizzazione di guide e di materiali per i bookshop, ha riguardato numerose realt del territorio pratese, quali i comuni di Carmignano e Vernio, la Fondazione museo e centro di documentazione della deportazione e resistenza, la Fondazione Prato-ricerche Museo di scienze planetarie, il Museo di Scienze Planetarie, i Musei Diocesani, il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci. Presso la Fondazione Museo del Tessuto di Prato, inoltre, sono state realizzate le mostre Nord Est India; Lo stile dello Zar e Green trends. 40

Infine, a Siena, stata realizzata la mostra dellarcheologo sulla figura di Ranuccio Bianchi Bandinelli. 6.3.2 - Progetti per linnovazione tecnologica. Per questa ultima linea d'azione, compaiono alcune iniziative relative al Museo del Fumetto e all'implementazione del sito web www.luccaterre.it.

Musei di qualit al servizio dei cittadini - Progetti Locali: riepilogo delle attivit realizzate con i progetti locali per linea dazione e provincia. Anno 2009.

LINEE D'AZIONE 2.1.1 Organizzazione di itinerari per la valorizzazione delle relazioni tra il museo ed i beni culturali del suo territorio di riferimento 2.2.1 Sviluppo delle attivit educative rivolte agli studenti e di iniziative rivolte alla promozione della fruizione dei musei, degli ecomusei, delle aree archeologiche 3.2.5 Sviluppo della qualit dellofferta dei musei, degli ecomusei, delle aree archeologiche tramite il loro adeguamento agli standard di cui al D.M. 10 maggio 2001. 5.1.1 Progetti per gestionale dei musei linnovazione organizzativa e

AR

FI

GR

LI

LU

MS

PI

PO

PT

SI

5.1.2 Progetti per la promozione dei musei, degli ecomusei e delle aree archeologiche 6.3.2 Progetti per linnovazione tecnologica
Fonte: elaborazione dati Regione Toscana.

41

APPENDICE STATISTICA

I musei in Toscana I musei registrati attualmente nel sistema della Regione Toscana sono 642, con una media di un museo ogni 5.810 abitanti. Nel periodo consideraato i musei sono aumentati dell11% circa, con una quota pressoch costante dei musei aperti al pubblico del 92%. Al momento i musei presenti nellarchivio regionale che risultano essere aperti al pubblico sono 592.
Musei totali e aperti presenti nel sistema regionale. Anni 2004-2010
650 615 601 600 591 571 559 546 550 576 582 591 592 618 640 629 642

500 2004 2005 2006 N. musei totali 2007 2008 N. musei aperti 2009 2010

Musei totali e aperti per soggetto titolare e provincia. Anno 2010 Soggetto titolare Totale musei Residenti per museo di cui aperti MiBAC Altre Amm. Statali Enti pubblici territoriali Universit Altri enti pubblici Totale musei pubblici Enti ecclesistici/religiosi Associazioni/fondazioni Altri soggetti privati Totale musei privati Totale musei aperti % aperti sul totale
Fonte: Regione Toscana

AR

FI

GR

LI

LU

Provincia MS

PI

PO

PT

% sul SI Totale totale 642 5.810 58 6 256 20 24 364 67 69 92 228 592 92,2 9,8 1,0 43,2 3,4 4,1 61,5 11,3 11,7 15,5 38,5

63 170 56 43 52 20 66 21 52 99 5.526 5.834 4.055 7.941 7.542 10.182 6.275 11.818 5.617 2.741 7 1 24 1 33 6 7 7 20 53 84,1 28 1 51 6 5 91 21 27 21 69 160 94,1 3 35 1 7 46 4 1 4 9 55 98,2 2 1 19 1 23 5 5 6 16 39 90,7 2 1 21 2 26 5 3 12 20 46 88,5 12 12 2 3 5 17 85,0 3 29 7 1 40 3 4 13 20 60 90,9 2 7 9 4 4 2 10 19 90,5 4 1 23 3 31 5 6 5 16 47 90,4 7 1 35 5 5 53 12 9 22 43 96 97,0

42

Musei totali e aperti per provincia. Anno 2010 180 150 120 99 96 90 63 60 30 0 Arezzo Firenze Grosseto Livorno Lucca MassaCarrara Pisa Prato Pistoia Siena 53 66 56 55 43 39 52 46 20 17 21 19 60 52 47 170 160 Musei totali Musei aperti

Approfondiamo lanalisi territoriale per verificare la distribuzione sul territorio allinterno delle province a livello comunale e con particolare attenzione alla quota dei musei presenti nei comuni capoluoghi che spesso costituiscono la maggior parte, come accade per le province di Firenze, Prato, Siena e Pistoia.

43

Riportiamo lanalisi territoriale nel dettaglio evidenziando con colorazioni differenti lintensit del fenomeno rispetto al dato toscano: in particolare, il marrone rappresenta il valore massimo, il rosso i valori al di sopra della media regionale, il blu il valore minimo e lazzurro i valori al di sotto della media regionale.
Indicatori territoriali per provincia. Anno 2010
Comuni totali 39 44 28 20 35 17 39 22 7 36 287 Musei totali 63 170 56 43 52 20 66 52 21 99 642 Musei nel capoluogo 9 89 6 7 13 4 21 19 12 42 222 Valori assoluti Musei in comuni non capoluogo 54 81 50 36 39 16 45 33 9 57 420 Comuni senza musei 12 6 6 8 13 6 17 7 1 7 83 Comuni con almeno 1 museo 27 38 22 12 22 11 22 15 6 29 204

Provincia Arezzo Firenze Grosseto Livorno Lucca Massa Carrara Pisa Pistoia Prato Siena Toscana

Indicatori territoriali per provincia. Anno 2010


% comuni con almeno 1 museo 69,2 86,4 78,6 60,0 62,9 64,7 56,4 68,2 85,7 80,6 71,1 Indicatori % comuni senza musei 30,8 13,6 21,4 40,0 37,1 35,3 43,6 31,8 14,3 19,4 28,9 % musei nel capoluogo 14,3 52,4 10,7 16,3 25,0 20,0 31,8 36,5 57,1 42,4 34,6 % musei fuori dal capoluogo 85,7 47,6 89,3 83,7 75,0 80,0 68,2 63,5 42,9 57,6 65,4

Provincia Arezzo Firenze Grosseto Livorno Lucca Massa Carrara Pisa Pistoia Prato Siena Toscana

In Toscana 204 comuni, pari al 71% del totale, possiedono almeno un museo. A livello provinciale il dato pi alto viene registrato da Firenze con l86,4% dei comuni, seguita da Prato (85,7%) e da Siena (80,6%), nonostante che in queste aree esista contemporaneamente la gi evidenziata forte concentrazione di musei nei loro capoluoghi. Situazione opposta invece si verifica per Grosseto che, pur avendo il 78,6% dei comuni con almeno un museo, il suo capoluogo possiede circa l11% del valore provinciale, il valore minimo registrato rispetto alle altre province. La distribuzione territoriale per non pu essere lunica chiave di lettura per analizzare la diffusione culturale su un territorio, infatti una provincia pu avere il numero pi basso di musei ma, allo stesso tempo, la pi altra rappresentanza tipologica (museo o raccolta, edificio di culto,

44

area archeologica, villa con giardino storico, etc.) o delle categorie disciplinari delle collezioni (storico-artistico, archeologico, scienze naturali, storico, scientifico, territoriale, etc.) e quindi unofferta culturale assai articolata. Riportiamo dunque di seguito lanalisi dei musei per provincia, tipologia, categoria disciplinare e soggetto titolare.
Musei aperti per tipologia e provincia. Anno 2010 Tipologia Museo o raccolta Area o parco archeologico Chiesa o edificio di culto Villa o palazzo storico Parco o giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale musei aperti % sul totale
Fonte: Regione Toscana

AR 45 1 3 4 53 9,0

FI 126 1 13 4 6 4 6 160 27,0

GR 41 4 1 1 5 3 55 9,3

LI 31 3 1 2 2 39 6,6

Provincia LU MS 35 2 3 1 2 3 46 7,8 11 1 1 3 1 17 2,9

PI 41 2 7 3 4 3 60 10,1

PO 15 1 1 1 1 19 3,2

PT 31 1 4 1 2 4 4 47 7,9

SI Totale 75 4 9 1 1 4 2 96 16,2 451 20 39 13 12 33 24 592

% sul totale 76,2 3,4 6,6 2,2 2,0 5,6 4,1

Musei aperti per tipologia. Anno 2010


Altre tipologie 23,8% Museo o raccolta 76,2%

Area o parco archeologico 3,4% Chiesa o edificio di culto 6,6% Villa o palazzo storico 2,2% Parco o giardino storico 2,0% Altro monumento 5,6% Altra tipologia 4,1%

Musei aperti per categoria e provincia. Anno 2010 Categoria Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Entografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale musei aperti % sul totale
Fonte: Regione Toscana

AR 28 7 2 1 7 2 6 53 9,0

FI 95 12 6 7 8 13 2 17 160 27,0

GR 14 19 2 4 5 11 55 9,3

LI 13 11 5 7 1 2 39 6,6

Provincia LU MS 16 6 7 4 1 7 1 4 46 7,8 4 3 1 2 3 1 3 17 2,9

PI 28 9 1 4 4 2 4 8 60 10,1

PO 10 2 1 1 1 1 3 19 3,2

PT 21 1 1 5 3 5 2 9 47 7,9

% sul SI Totale totale 48 14 3 5 2 5 1 18 96 16,2 277 84 29 40 19 49 13 81 592 46,8 14,2 4,9 6,8 3,2 8,3 2,2 13,7

45

Musei aperti per soggetto titolare e categoria disciplinare. Anno 2010 Categoria disciplinare Storia e scienze Scienza e Entografia e Terri- Specianaturali tecnica antropologia toriale lizzato Totale 3 14 11 4 32 5 3 8 40 6,8 1 7 1 9 6 4 10 19 3,2 27 1 3 31 8 10 18 49 8,3 11 11 1 1 2 13 2,2 3 1 28 4 5 41 20 20 40 81 13,7 58 6 256 20 24 364 67 69 92 228 592

Soggetto titolare MiBAC Altre Amm. Statali Enti pubblici territoriali Universit Altri enti pubblici Totale musei pubblici Enti eccles./religiosi Associazioni/fondazioni Altri soggetti privati Totale musei privati Totale musei aperti % sul totale
Fonte: Regione Toscana

Arte 41 1 93 1 8 144 66 20 47 133 277 46,8

Archeologia 12 63 2 2 79 3 2 5 84 14,2

Storia 2 13 2 17 1 6 5 12 29 4,9

% sul totale 9,8 1,0 43,2 3,4 4,1 61,5 11,3 11,7 15,5 38,5

Musei aperti per soggetto titolare. Anno 2010


Enti pubblici territoriali 43,1% Altre Amm. Statali 1,0% Universit 3,4% MiBAC 10,0% Altri enti pubblici 4,1% Enti ecclesistici/religiosi 11,3% Altri soggetti privati 15,5%

Associazioni/fondazioni 11,7%

Musei aperti per categoria disciplinare. Anno 2010


Archeologia 14,2% Arte 46,8% Storia 4,9% Storia e scienze naturali 6,8% Scienza e tecnica 3,2% Entografia e antropologia 8,3% Specializzato 13,7% Territoriale 2,2%

46

I musei presenti nel sistema informativo regionale e rispondenti alla rilevazione annuale sui visitatori hanno registrato nel 2009 oltre 18 milioni e 500 mila ingressi 4 .
Ingressi nei musei e istituti assimilati aperti per tipologia. Anni 2004-2009 (dati al 31 agosto 2010) Tipologia Circuiti museali Museo o raccolta Area o parco archeologico Chiesa o edificio di culto Villa o palazzo storico Parco o giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale ingressi var. % anno precedente N. musei totali N. musei aperti N. musei rispondenti % rispondenti sugli aperti
Fonte: Regione Toscana e MiBAC

2004 943.838 7.492.844 242.627 6.029.447 619.165 307.358 1.447.344 41.097 17.123.720 591 546 468 85,7

2005 1.038.205 7.997.468 224.124 6.775.750 666.756 338.422 1.555.182 83.433 18.679.340 9,1 601 559 502 89,8

Anno 2006 1.301.938 8.546.731 286.187 7.843.695 696.964 335.337 1.645.060 90.820 20.746.732 11,1 615 574 516 89,9

2007 1.523.359 7.318.441 294.045 8.842.802 701.326 133.340 1.738.116 193.766

2008 1.207.198 7.171.035 280.269 7.853.988 571.545 291.449 1.703.479 168.257 19.247.220 -7,2 629 582 514 88,3

2009 1.020.957 7.330.934 275.941 7.274.612 651.840 260.007 1.555.534 186.560 18.556.385 -3,6 640 591 518 87,6

20.745.195 0,0 618 576 473 82,1

Per fare una valutazione corretta per delle variazioni intervenute sul numero dei visitatori nel corso dei cinque anni analizzati, opportuno limitare lanalisi ai musei che hanno risposto per lintero periodo: essi risultano essere 476, pari all83,2% dei musei aperti nel 2008.
Ingressi nei musei rispondenti per lintero periodo 2004-2009 (79,4% dei musei aperti nel 2009 - aggiornamento al 31 agosto 2010)
21.000.000 20.185.929 20.000.000 19.558.131

19.000.000 18.030.675 18.000.000 17.911.578 17.000.000 16.664.659 16.000.000 2004 2005 (+8,2%) 2006 (+8,5%) 2007 (+3,2%) 2008 (-11,3%) 2009 (-3,1%) 17.362.133

Gli ingressi sono il frutto di due tipi di misurazione: nel caso in cui la registrazione avviene tramite bigliettazione, si utilizza il numero di biglietti venduti, nei casi di altre forme di registrazione (registro firme, annotazione da parte dei sorveglianti, ecc.) si parla di stima dei visitatori. Le fonti utilizzate sono la rilevazione annuale della Regione Toscana e la rilevazione annuale MiBAC sui "Visitatori e introiti dei musei, monumenti e aree archeologiche".

47

I dati evidenziano cos come la serie storica in costante crescita fino al 2007, ha subito una battuta di arresto nel 2008, mentre nel 2009 la flessione risulta essere meno forte, denotando dunque dei segnali di ripresa. Questo si pu osservare nellanalisi per categoria disciplinare, dove i musei di storia e scienze naturali hanno registrato un aumento al contrario di quanto era avvenuto lo scorso anno. Risultano poi in crescita continua i musei di storia, territoriali e specializzati. Relativamente alla diminuzione per la categoria scienza e tecnica ricordiamo la chiusura durante il 2008 e per lintero 2009 dellIstituto di Storia e della Scienza di Firenze, ora Museo Galileo, che ha riaperto a giugno 2010.
Ingressi nei musei aperti per categoria disciplinare. Anni 2004-2009 (dati al 31 agosto 2010) Categoria disciplinare Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale ingressi
Fonte: Regione Toscana e MiBAC

2004 15.308.488 613.144 247.694 195.294 309.235 101.928 11.338 336.599 17.123.720

2005 16.723.024 608.073 249.265 238.612 351.157 120.365 11.680 377.164 18.679.340

Anno 2006 18.574.265 760.323 244.324 279.414 318.225 124.740 15.533 429.908 20.746.732

2007

2008 16.897.242 748.900 374.556 282.157 341.069 140.883 15.778 446.635 19.247.220

2009 16.165.531 718.506 437.209 313.572 285.272 131.278 16.809 488.208 18.556.385

18.474.775 769.550 357.121 299.712 357.215 149.931 14.221 322.670 20.745.195

Si presenta infine lanalisi del numero di musei per classe di visitatori: oltre il 70% dei musei rispondenti registrano un numero inferiore di 10.000 ingressi, sottolineando la presenza di musei toscani di piccola dimensione e di carattere locale, visto anche che i musei etnografici e territoriali rientranto nella quasi totalit in questa classe.
Musei aperti per tipologia e classi di visitatori. Anno 2009 (dati al 31 agosto 2010) fino a 1.000 3 111 3 5 0 1 3 4 130 1.00110.000 1 191 8 7 4 3 17 13 244 Classe di visitatori 10.00120.00150.00120.000 50.000 100.000 1 31 1 1 2 0 2 3 41 0 33 7 3 3 2 4 0 52 0 11 0 4 0 1 2 1 19 100.001500.000 1 10 0 5 2 1 3 0 22 sopra 500.000 1 2 0 5 0 0 0 0 8

Tipologia Circuiti museali Museo o raccolta Area o parco archeologico Chiesa o edificio di culto Villa o palazzo storico Parco o giardino storico Altro monumento Altra tipologia Totale

Nota: I musei visitabili solo con biglietto di circuito museale non sono conteggiati in questa tabella perch rappresentati solo dal rispettivo circuito di appartenenza Fonte: Regione Toscana e MiBAC

48

Musei aperti per classe di visitatori. Anno 2009 sopra 500.000 1,6% 100.001-500.000 4,3% 50.001-100.000 3,7% 20.001-50.000 10,1% 10.001-20.000 7,9% fino a 1.000 25,2%

1.001-10.000 47,3%

Musei aperti per soggetto titolare e classi di visitatori. Anno 2009 (dati al 31 agosto 2010) fino a 1.000 5 0 62 9 9 16 15 14 130 1.00110.000 18 2 137 4 6 23 24 30 244 Classe di visitatori 10.00120.00150.00120.000 50.000 100.000 8 0 15 3 1 2 6 6 41 11 1 16 2 2 5 8 7 52 5 0 7 0 0 2 1 4 19 100.001500.000 5 0 5 0 0 1 1 10 22 sopra 500.000 3 0 0 0 0 0 0 5 8

Tipologia MiBAC Altre Amm. Statali Enti pubblici territoriali Universit Altri enti pubblici Enti eccles./religiosi Associazioni/fondazioni Altri soggetti privati Totale

Nota: I musei visitabili solo con biglietto di circuito museale non sono conteggiati in questa tabella perch rappresentati solo dal rispettivo circuito di appartenenza Fonte: Regione Toscana e MiBAC

Musei aperti per cateogria disciplinare e classi di visitatori. Anno 2009 (dati al 31 agosto 2010) fino a 1.000 56 16 7 7 4 16 7 17 130 1.00110.000 105 41 14 15 6 30 4 29 244 Classe di visitatori 10.00120.00150.00120.000 50.000 100.000 20 6 2 4 3 1 0 5 41 23 11 2 6 3 0 0 7 52 14 1 4 0 0 0 0 0 19 100.001500.000 20 0 0 0 1 0 0 1 22 sopra 500.000 8 0 0 0 0 0 0 0 8

Categoria disciplinare Arte Archeologia Storia Storia e scienze naturali Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Territoriale Specializzato Totale

Nota: I musei visitabili solo con biglietto di circuito museale non sono conteggiati in questa tabella perch rappresentati solo dal rispettivo circuito di appartenenza Fonte: Regione Toscana e MiBAC

49

Ingressi nei musei per provincia. Anni 2008-2009 e variazione percentuale


Fonti: Regione Toscana e MiBAC aggiornamento al 31 agosto 2010 (i musei totalmente gratuiti sono identificati con una G accanto alla forma di registrazione degli ingressi; i musei con solo biglietto di circuito museale sono presenti nel circuito museale di appartenenza)
AREZZO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Arezzo Poppi Cortona Monterchi Sansepolcro Cortona Arezzo Chiusi della Verna Cortona Arezzo Arezzo Arezzo San Giovanni Valdarno Castel San Niccol Sansepolcro Arezzo Anghiari

CAPPELLA BACCI IN SAN FRANCESCO CASTELLO DEI CONTI GUIDI MAEC - MUSEO DELL'ACCADEMIA ETRUSCA E DELLA CITT DI CORTONA MUSEO MADONNA DEL PARTO MUSEO CIVICO MUSEO DIOCESANO DEL CAPITOLO DI CORTONA ESPOSIZIONE PERMANENTE "PER UN MUSEO DEI MEZZI DI COMUNICAZIONE" SANTUARIO DELLA VERNA AREA ARCHEOLOGICA DI CORTONA MUSEO DI CASA VASARI MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE "GAIO CILNIO MECENATE" DI AREZZO GALLERIA COMUNALE D'ARTE CONTEMPORANEA CASA MASACCIO - GALLERIA COMUNALE D'ARTE CONTEMPORANEA ECOMUSEO DEL CARBONAIO ABOCA MUSEUM ERBE E SALUTE NEI SECOLI MUSEO STATALE DI ARTE MEDIEVALE E MODERNA MUSEO DELLA CONFRATERNITA DELLA MISERICORDIA

Chiesa/edificio di culto Altro monumento Museo Museo Museo Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Arte Arte Archeologia Arte Arte Arte Specializzato Arte Archeologia Arte Archeologia Arte Arte Etnografia e antropologia Specializzato Arte Arte

MiBAC Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico MiBAC MiBAC MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC Associazione/ fondazione

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Stima G G G G G G

70.877 42.200 45.727 29.085 31.248 35.421 2.500 23.512 23.932 11.738 12.229 10.000 8.693 8.043 7.000 6.375 6.000

68.338 37.086 34.365 32.561 30.195 24.487 22.951 21.118 20.240 13.690 12.386 10.000 8.311 8.000 8.000 7.501 7.000

-3,6 -12,1 -24,9 12,0 -3,4 -30,9 818,0 -10,2 -15,4 16,6 1,3 0,0 -4,4 -0,5 14,3 17,7 16,7

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

AREZZO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Cortona Arezzo Anghiari Castiglion Fiorentino Anghiari Ortignano Raggiolo Castiglion Fiorentino Lucignano Poppi Arezzo San Giovanni Valdarno Stia Monte San Savino Castelfranco di Sopra Castiglion Fiorentino Bibbiena Bibbiena Arezzo

FORTEZZA MEDICEA DEL GIRIFALCO CASA MUSEO IVAN BRUSCHI MUSEO ARTI E TRADIZIONI POPOLARI ALTA VALLE DEL TEVERE PALAZZO TAGLIESCHI PINACOTECA COMUNALE

Altro monumento Museo Museo Museo

Arte Arte Arte Arte Storia Etnografia e antropologia Archeologia Arte Storia e scienze naturali Specializzato Arte Arte Arte Arte Arte Etnografia e antropologia Archeologia Arte

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altra Amm. statale Altro soggetto privato Ente religioso/ ecclesiastico Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale MiBAC Ente religioso/ ecclesiastico Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale MiBAC

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione G G G G G G G G

10.562 3.543 3.976 6.451 5.844 3.552 3.567 3.976 1.048 1.000 2.522 3.500 2.008 1.006 632 1.271 291

6.958 6.319 6.282 5.462 5.420 5.200 4.853 4.749 3.785 3.000 3.000 3.000 2.970 2.555 2.262 1.700 1.300 916

-34,1 78,4 58,0 -15,3 -7,3 46,4 36,1 19,4 261,2 200,0 19,0 -14,3 47,9 154,0 169,0 2,3 214,8

PALAZZO DELLA BATTAGLIA - MUSEO DELLE MEMORIE E DEL Museo PAESAGGIO NELLA TERRA DI ANGHIARI ECOMUSEO DELLA CASTAGNA MUSEO ESPOSIZIONE ARCHEOLOGICA MUSEO COMUNALE DI LUCIGNANO MUSEO FORESTALE CARLO SIEMONI MUSEO AZIENDALE DELLA 'GORI & ZUCCHI' (UNO A ERRE) MUSEO DELLA BASILICA MARIA S.S. DELLE GRAZIE MUSEO DEL CASTELLO DI PORCIANO MUSEO COMUNALE DEL CASSERO BADIA DI SOFFENA MUSEO DELLA PIEVE DI SAN GIULIANO COLLEZIONE RURALE "CASA ROSSI" MUSEO ARCHEOLOGICO DEL CASENTINO CIRCUITO MUSEALE DI AREZZO Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altro monumento Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Circuito museale

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

AREZZO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Montevarchi Stia Stia Subbiano Stia Poppi Talla Loro Ciuffenna Capolona Subbiano Loro Ciuffenna Castel Focognano Castel San Niccol Chitignano Cavriglia

MUSEO DI ARTE SACRA DELLA COLLEGIATA DI S. LORENZO MUSEO DEL BOSCO E DELLA MONTAGNA - COLLEZIONE ORNITOLOGICA CARLO BENI MOSTRA DOCUMENTARIA SULLO STORICO LANIFICIO "LUIGI LOMBARD" ECOMUSEO DELLA CASA CONTADINA RACCOLTA COMUNALE DARTE CONTEMPORANEA BOTTEGA DEL BIGONAIO CASA NATALE DI GUIDO MONACO E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DELLA MUSICA MEDIEVALE CASA VENTURI, ARCHIVIO VENTURINO VENTURI, CENTRO DI DOCUMENTAZIONE PER LA SCULTURA ITALIANA DEL '900 CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E POLO DIDATTICO DELL'ACQUA CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DELLA CULTURA ARCHEOLOGICA "GIANO" MUSEO VENTURINO VENTURI CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SULLA CULTURA RURALE DEL CASENTINO CENTRO DI DOCUMENTAZIONE SULLA CIVILTA' CASTELLANA ECOMUSEO DELLA POLVERE DA SPARO E DEL CONTRABBANDO MUSEO DELLA PIEVE DI S. GIOVANNI BATTISTA

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altro monumento Museo Museo Chiesa/edificio di culto

Arte Etnografia e antropologia Storia Etnografia e antropologia Arte Etnografia e antropologia Specializzato Arte Specializzato Archeologia Arte Arte Territoriale Etnografia e antropologia Arte

Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico

Bigliettazione Stima Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie Bigliettazione Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie Bigliettazione Altre forme obbligatorie Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie Altre forme obbligatorie Stima G G G G G G G G G G G G

397 503 1.172 756 5.532 175 430 515 192 450 350 121 235 286 9

904 900 866 600 456 430 380 365 352 350 314 260 150 120 15

127,7 78,9 -26,1 -20,6 -91,8 145,7 -11,6 -29,1 83,3 -22,2 -10,3 114,9 -36,2 -58,0 66,7

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Firenze Firenze Firenze Firenze

CATTEDRALE DI SANTA MARIA DEL FIORE GALLERIA DEGLI UFFIZI E CORRIDOIO VASARIANO GALLERIA DELL'ACCADEMIA COMPLESSO MONUMENTALE DI SANTA CROCE CIRCUITO MUSEALE "MUSEO DEGLI ARGENTI, DELLE PORCELLANE, GIARDINO DI BOBOLI, GALLERIA DEL COSTUME E GIARDINO BARDINI" CUPOLA DEL BRUNELLESCHI CHIESA DI SANTA MARIA NOVELLA MUSEO DI PALAZZO VECCHIO CIRCUITO MUSEALE "GALLERIA PALATINA, APPARTAMENTI REALI, GALLERIA D'ARTE MODERNA" CAMPANILE DI GIOTTO BATTISTERO DI SAN GIOVANNI MUSEO DELLE CAPPELLE MEDICEE BASILICA DI SAN LORENZO MUSEO NAZIONALE DEL BARGELLO MUSEO DI SAN MARCO MUSEO DELL'OPERA DI SANTA MARIA DEL FIORE PALAZZO MEDICI RICCARDI MUSEO LEONARDIANO

Chiesa/edificio di culto Museo Museo Chiesa/edificio di culto Circuito museale Altro monumento Chiesa/edificio di culto Villa/palazzo storico Circuito museale Altro monumento Chiesa/edificio di culto Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Villa/palazzo storico Museo

Arte Arte Arte Arte

Altro soggetto privato MiBAC MiBAC Altro soggetto privato MiBAC Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale MiBAC Altro soggetto privato Altro soggetto privato MiBAC Altro soggetto privato MiBAC MiBAC Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

2.000.000 1.554.256 1.234.435 815.790

2.200.000 1.530.346 1.130.149 749.985

10,0 -1,5 -8,5 -8,1

Firenze

Arte

Bigliettazione

654.600

640.320

-2,2

Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Vinci

Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Scienza e tecnica

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

545.334 413.327 294.463 409.974 316.728 378.331 331.332 306.676 216.975 170.537 157.818 146.991 125.834

481.074 458.994 388.063 366.765 307.565 299.948 283.288 281.547 230.138 153.748 139.097 127.259 123.763

-11,8 11,1 31,8 -10,5 -2,9 -20,7 -14,5 -8,2 6,1 -9,8 -11,9 -13,4 -1,7

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Fiesole Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Vinci Firenze Firenze Vaglia

MUSEO DELLA CASA FIORENTINA ANTICA - PALAZZO DAVANZATI ASSOCIAZIONE MUSEO DEI RAGAZZI MUSEO DI S. MARIA DEL CARMINE CAPPELLA BRANCACCI PARCO DI VILLA IL VENTAGLIO CRIPTA DI SANTA REPARATA BIBLIOTECA MEDICEA LAURENZIANA - AMBIENTI MONUMENTALI MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI FIRENZE MUSEO DI STORIA NATURALE DELL'UNIVERSITA' DI FIRENZE - SEZIONE ZOOLOGIA "LA SPECOLA" MUSEO CASA DI DANTE MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO E TEATRO ROMANO, SCAVI ISTITUTO E MUSEO DI STORIA DELLA SCIENZA GALLERIA DELL'ISTITUTO DEGLI INNOCENTI MUSEO DI SANTA MARIA NOVELLA MUSEO NAZIONALE ALINARI DELLA FOTOGRAFIA MNAF. SINAGOGA E MUSEO DI ARTE E STORIA EBRAICA MUSEO IDEALE LEONARDO DA VINCI VILLA MEDICEA DELLA PETRAIA COMPLESSO MUNUMENTALE DI ORSANMICHELE PARCO MEDICEO DI PRATOLINO VILLA DEMIDOFF

Museo Altra tipologia Chiesa/edificio di culto Parco/giardino storico Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Villa/palazzo storico Museo Parco/giardino storico

Arte Storia Arte Arte Arte Arte Archeologia Storia e scienze naturali Specializzato Archeologia Scienza e tecnica Arte Arte Arte Arte Scienza e tecnica Arte Arte Arte

MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Altro soggetto privato MiBAC MiBAC Universit Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico Altro soggetto privato MiBAC MiBAC Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima G G G G

86.075 100.186 62.964 109.393 87.080 38.617 54.317 n.d. 40.526 n.d. 54.213 14.897 39.503 35.101 37.754 63.450 19.024 2.568 35.000

104.107 97.299 88.036 83.331 76.443 53.068 49.447 46.877 46.360 45.666 39.323 37.606 37.263 35.000 34.222 28.490 25.930 25.000 25.000

21,0 -2,9 39,8 -23,8 -12,2 37,4 -9,0 n.d. 14,4 n.d. -27,5 152,4 -5,7 -0,3 -9,4 -55,1 36,3 873,5 -28,6

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Firenze Lastra a Signa Firenze Fiesole Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze Firenze

GIARDINO STORICO DELLA VILLA DI CASTELLO MUSEO VILLA CARUSO MUSEO DEL CALCIO MUSEO 'BANDINI' MUSEO DEL BIGALLO MUSEO 'STIBBERT' MUSEO SALVATORE FERRAGAMO MUSEO DI STORIA NATURALE DELL'UNIVERSITA' DI FIRENZE - SEZIONE GEOLOGIA E PALEONTOLOGIA CENACOLO DI SANT'APOLLONIA IL GIARDINO DI ARCHIMEDE - UN MUSEO PER LA MATEMATICA MUSEO DI STORIA NATURALE DELL'UNIVERSITA' DI FIRENZE - SEZIONE ORTO BOTANICO "GIARDINO DEI SEMPLICI" MUSEO MARINO MARINI MUSEO DELL'OPIFICIO DELLE PIETRE DURE VILLA MEDICEA - MUSEO STORICO DELLA CACCIA E DEL TERRITORIO MUSEO STEFANO BARDINI CASA DEL BOCCACCIO MUSEO CIVICO DEL PALAZZO PRETORIO CASA BUONARROTI FONDAZIONE SCIENZA E TECNICA DI FIRENZE - MUSEO, GABINETTO E PLANETARIO

Parco/giardino storico Villa/palazzo storico Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altra tipologia

Arte Specializzato Specializzato Arte Arte Arte Specializzato Storia e scienze naturali Arte Scienza e tecnica Storia e scienze naturali Arte Arte Specializzato Arte Specializzato Arte Arte Scienza e tecnica

MiBAC Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico Altro ente pubblico Associazione/ fondazione Altro soggetto privato Universit MiBAC Altro soggetto privato Universit Associazione/ fondazione MiBAC MiBAC Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione

Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

17.786 23.000 19.850 n.d. 50.077 19.711 16.962 n.d.

24.346 22.000 20.450 19.672 19.148 18.621 17.000 16.757 16.517 16.390

36,9 -4,4 3,0 n.d. -61,8 -5,5 0,2 n.d. -6,6 3,9

17.674 15.775

Firenze

Altra tipologia

Bigliettazione

n.d.

15.364

n.d.

Firenze Firenze Cerreto Guidi Firenze Certaldo Certaldo Firenze Firenze

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G

11.956 13.740 12.436 16.295 21.611 9.584 7.925

14.679 14.027 12.420 12.129 11.989 11.249 10.797 10.327

22,8 2,1 -0,1 -26,4 -48,0 12,7 30,3

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Fiesole Fiesole Firenze Figline Valdarno S.Casciano Val di Pesa Firenze Firenze Bagno a Ripoli Firenze Reggello Scandicci Montelupo Fiorentino Firenze Firenze Firenze Scarperia Castelfiorentino Borgo San Lorenzo Firenze

MUSEO MISSIONARIO FRANCESCANO MUSEO DELLA CAPPELLA DI S. JACOPO NEL SEMINARIO CENACOLO DEL GHIRLANDAIO MUSEO DELLA CIVILTA' CONTADINA MUSEO DI SAN CASCIANO VAL DI PESA MUSEO E ISTITUTO FIORENTINO DI PREISTORIA MUSEO DELLA FONDAZIONE HERBERT PERCY HORNE ORATORIO DI SANTA CATERINA DELLE RUOTE MUSEO DI STORIA NATURALE DELL'UNIVERSITA' DI FIRENZE - SEZIONE ANTROLPOLOGIA E ETNOLOGIA MUSEO MASACCIO D'ARTE SACRA MUSEO PALEONTOLOGICO "SCIENZA DELLA TERRA" DEL GAMPS MUSEO DELLA CERAMICA CHIOSTRO DELLO SCALZO MUSEO FONDAZIONE ROBERTO CAPUCCI MUSEO PIETRO ANNIGONI MUSEO DEI FERRI TAGLIENTI - BOTTEGA DEL COLTELLINAIO E PALAZZO DEI VICARI MUSEO BENOZZO GOZZOLI MUSEO DELLA CIVILTA' CONTADINA DI CASA D'ERCI MUSEO 'FIRENZE COM'ERA'

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altra tipologia Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Arte Arte Arte Etnografia e antropologia Arte Archeologia Arte Arte Etnografia e antropologia Arte Storia e scienze naturali Arte Arte Specializzato Arte Etnografia e antropologia Arte Etnografia e antropologia Arte

Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico MiBAC Associazione/ fondazione Altro soggetto privato Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Universit Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale MiBAC Associazione/ fondazione Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Altro ente pubblico

Stima Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

8.000 n.d.

10.000 9.448 9.114 9.000 9.000 8.960 8.059 8.000 7.157 7.102 6.960 6.825 6.750 6.249 6.249 6.037 5.981 5.942 5.700

25,0 n.d. -5,9 -10,0 5,9 -14,4 14,8 788,9 n.d. 20,3 850,8 -23,1 14,9 264,0 -60,4 1.030 ,6 -10,0 7,0

G G

9.685 10.000 8.500 10.464 7.020 900 n.d. 5.906

732 8.879

5.873 1.717 15.235 529 6.603 5.325

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Firenze Campi Bisenzio Firenze Certaldo Firenze Firenze Calenzano Rufina Empoli

CENACOLO DI ANDREA DEL SARTO A SAN SALVI MUSEO ANTONIO MANZI PARCO D'ARTE ENZO PAZZAGLI MUSEO D'ARTE SACRA CASA 'RODOLFO SIVIERO' CENACOLO DI FULIGNO MUSEO DEL SOLDATINO E DEL FIGURINO STORICO MUSEO DELLA VITE E DEL VINO MUSEO CIVICO DI PALEONTOLOGIA MOSTRA PERMANENTE 'UNA GERUSALEMME IN VAL D'ELSA' E CAPPELLE DEL SACRO MONTE DI SAN VIVALDO MUSEO CASA DI GIOTTO MUSEO DI FUCECCHIO MUSEO EMILIO FERRARI DI CULTURA CONTADINA MUSEO ARCHEOLOGICO E AREE ARCHEOLOGICHE DI MONTELUPO FIORENTINO CASA DEL PONTORMO MUSEO CONTEMPORANEO MUSEO DEL CICLISMO "GINO BARTALI" MUSEO STORICO ETNOGRAFICO DI BRUSCOLI

Museo Museo Parco/giardino storico Museo Museo Museo Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Altra tipologia Museo Museo Museo Altra tipologia Museo Museo Museo

Arte Arte Arte Arte Arte Arte Storia Etnografia e antropologia Storia e scienze naturali Arte

MiBAC Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Altro soggetto privato

Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima

G G G

5.362 12.000 3.000 10.373

5.550 5.400 5.000 4.824 4.420 4.176 4.113 4.026 3.837

3,5 -55,0 66,7 -53,5 9,7 -14,4 -14,3 282,7 -65,3

G G G

4.028 4.880 4.800 1.052 11.045

Montaione

Bigliettazione

1.046

3.456

230,4

Vicchio Fucecchio Tavarnelle Val di Pesa Montelupo Fiorentino Empoli Montelupo Fiorentino Firenze Firenzuola

Specializzato Arte Etnografia e antropologia Archeologia Specializzato Arte Specializzato Etnografia e antropologia

Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Stima G G G

1.045 1.290 3.036 1.320 2.216 2.300 1.000

2.653 2.555 2.304 2.151 2.143 2.033 2.000 2.000

153,9 98,1 -24,1 63,0 -3,3 -13,0 100,0

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Scarperia Sesto Fiorentino Scarperia Firenze Empoli Greve in Chianti Impruneta Pelago Montespertoli Dicomano Tavarnelle Val di Pesa Borgo San Lorenzo Borgo San Lorenzo Campi Bisenzio Signa Barberino Val dElsa Fiesole Palazzuolo sul Senio

MUSEO DI VITA ARTIGIANA E CONTADINA CON PERSONAGGI IN MOVIMENTO - MUSEO DI LEPRINO MUSEO "RICHARD GINORI" DELLA MANIFATTURA DI DOCCIA CIRCUITO MUSEALE Mu.S.A. - MUSEI DI SANT'AGATA FONDAZIONE SALVATORE ROMANO MUSEO DELLA COLLEGIATA DI SANTANDREA MUSEO D'ARTE SACRA DI S. FRANCESCO MUSEO D'ARTE SACRA SANTA MARIA IMPRUNETA RACCOLTA D'ARTE SACRA DI SAN CLEMENTE A PELAGO MUSEO DELLA VITE E DEL VINO DEL CENTRO PER LA CULTURA DEL VINO 'I LECCI' MUSEO ARCHEOLOGICO COMPRENSORIALE MUSEO VICARIALE DI ARTE SACRA MUSEO DELLA MANIFATTURA "CHINI" MOLINO FAINI MUSEO DI ARTE SACRA DI SAN DONNINO MUSEO DELLA PAGLIA E DELL'INTRECCIO 'DOMENICO MICHELACCI' ANTIQUARIUM DI SANT'APPIANO MUSEO DELLA FONDAZIONE PRIMO CONTI MUSEO ARCHEOLOGICO ALTO MUGELLO

Museo Museo Circuito museale Museo Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Etnografia e antropologia Specializzato Arte Arte Arte Arte Arte Arte Territoriale Archeologia Arte Arte Etnografia e antropologia Arte Etnografia e antropologia Archeologia Arte Archeologia

Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente religione/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale

Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

4.000 2.322 1.627 1.873 2.799 1.240 1.320

2.000 1.937 1.767 1.675 1.624 1.411 1.408 1.400 1.265 1.249 1.236 1.178 1.088 1.073 1.003 1.000 950 923

-50,0 -16,6 8,6 -10,6 -42,0 13,8 6,7 75,0 15,8 n.d. 12,4 -89,9 -44,5 -19,1 -5,8 792,9 112,5 -40,1

800 1.092 n.d.

1.100 11.640

G G

1.961 1.327 1.065

112 447 1.540

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Palazzuolo sul Senio Firenzuola Castelfiorentino Vicchio Firenze Montespertoli Sesto Fiorentino Pelago S.Casciano Val di Pesa Dicomano Calenzano Firenze Firenze Firenze Marradi Firenze Lastra a Signa Scandicci Firenzuola

MUSEO DELLE GENTI DELLA MONTAGNA MUSEO DELLA PIETRA SERENA DI FIRENZUOLA MUSEO DI SANTA VERDIANA MUSEO D'ARTE SACRA E RELIGIOSITA' POPOLARE BEATO ANGELICO MUSEO DI CASA MARTELLI MUSEO D'ARTE SACRA MONTESPERTOLI COLLEZIONE ETNOGRAFICA BRUNO CARMAGNINI

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Territoriale Etnografia e antropologia Arte Arte Arte Arte Etnografia e antropologia Storia Arte Archeologia Specializzato Storia Storia Arte Arte Storia e scienze naturali Arte Arte Etnografia e antropologia

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Universit Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico Altro ente pubblico

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Stima Stima Stima Stima Stima Stima Stima Stima Stima Stima Bigliettazione G G G G G G G G G G G G G

1.540 889 652 8.854 717 800 500 2.000 125 n.d. 568 500 250 n.d. 200 1.000 899

923 893 881 797 785 677 650 600 560 506 500 414 400 400 400 300 300 300 294

-40,1 0,5 35,1 -91,0 -5,6 -18,8 20,0 -72,0 304,8 n.d. -27,1 -20,0 60,0 n.d. 50,0 -70,0 -67,3

MUSEO DELLA CIVILTA CONTADINA E DELLARTIGIANATO Museo DELLA MONTAGNA MUSEO DELLA MISERICORDIA DELLA CHIESA DI SANTA MARIA DEL PRATO SCAVI ARCHEOLOGICI DI FRASCOLE MUSEO DEL DESIGN ITALIANO CASA GUIDI FONDAZIONE DI STUDI DI STORIA DELL'ARTE ROBERTO LONGHI MUSEO DIOCESANO DI SANTO STEFANO AL PONTE MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA "ARTISTI PER DINO CAMPANA" MUSEO DI STORIA NATURALE DELL'UNIVERSITA' DI FIRENZE - SEZIONE BOTANICA MUSEO VICARIALE DI SAN MARTINO A GANGALANDI ABBAZIA DI SAN SALVATORE A SETTIMO MUSEO DEL PAESAGGIO STORICO DELL'APPENNINO Museo Area/parco archeologico Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

FIRENZE
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Figline Valdarno Incisa in Val dArno San Piero a Sieve Montaione Empoli Gambassi Terme Bagno a Ripoli Figline Valdarno Firenze

ANTICA SPEZIERIA SPEDALE SERRISTORI MUSEO DI ARTE SACRA DI INCISA IN VAL D'ARNO RACCOLTA D'ARTE SACRA CONVENTO DEL BOSCO AI FRATI MUSEO COMUNALE SEZIONE ARCHEOLOGICA MUSEO CASA DI FERRUCCIO BUSONI MOSTRA PERMANENTE SUL VETRO FONTE DELLA FATA MORGANA - NINFEO DI VILLA VECCHIETTI RACCOLTA D'ARTE SACRA DELLA COLLEGIATA DI SANTA MARIA ASSUNTA MUSEO DELLA SANITA' - EX-OSPEDALE DI SAN GIOVANNI DI DIO

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altro monumento Museo Museo

Arte Arte Arte Archeologia Storia Archeologia Arte Arte Scienza e tecnica

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione

Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Stima Stima G G G G G

10.000 150 200 45 150 138 100 n.d. 200

256 210 200 196 150 130 100 100 100

-97,4 40,0 0,0 335,6 0,0 -5,8 0,0 n.d. -50,0

GROSSETO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Sorano Pitigliano Grosseto Massa Marittima Grosseto Castiglion della Pescaia Pitigliano

PARCO ARCHEOLOGICO "CITTA' DEL TUFO" MUSEO DI CULTURA EBRAICA "LA PICCOLA GERUSALEMME" AREA ARCHEOLOGICA DI ROSELLE TORRE DEL CANDELIERE MUSEO ARCHEOLOGICO E D' ARTE DELLA MAREMMA AREA ARCHEOLOGICA DI VETULONIA MUSEO DICESANO DI PALAZZO ORSINI

Area/parco archeologico Museo Area/parco archeologico Altro monumento Museo Area/parco archeologico Museo

Archeologia Specializzato Archeologia Arte Archeologia Archeologia Arte

Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Ente religioso/ ecclesiastico

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G

36.000 22.997 26.776 22.948 15.123 13.539 15.000

28.044 23.107 23.093 21.842 19.650 17.988 15.749

-22,1 0,5 -13,8 -4,8 29,9 32,9 5,0

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

GROSSETO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Follonica Castiglion della Pescaia Orbetello Sorano Monte Argentario Massa Marittima Massa Marittima Gavorrano Santa Fiora Seggiano Orbetello Scarlino Massa Marittima Follonica Pitigliano Grosseto Monte Argentario Arcidosso

CIVICA PINACOTECA AMEDEO MODIGLIANI MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO 'ISIDORO FALCHI' ANTIQUARIUM DI COSA FORTEZZA ORSINI E MUSEO DEL MEDIOEVO E DEL RINASCIMENTO

Museo Museo Museo Altro monumento

Arte Archeologia Archeologia Arte Archeologia Archeologia Specializzato Specializzato Specializzato Arte Specializzato Archeologia Arte Specializzato Archeologia Storia e scienze naturali Arte Storia

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico

Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

5.454 8.839 6.764 6.000 6.657 4.614 4.959 5.297 3.217 2.500 5.285

12.350 10.355 6.277 6.252 5.695 5.180 4.663 4.046 3.763 3.500 2.898 2.872 2.825 2.745 2.600 2.558 2.326 2.176

126,4 17,2 -7,2 4,2 -14,5 12,3 -6,0 -23,6 17,0 40,0 -45,2 31,4 37,5 -5,2 -62,9 64,9 -30,0

FORTEZZA SPAGNOLA. MOSTRA PERMANENTE 'MEMORIE Museo SOMMERSE' MUSEO ARCHEOLOGICO MUSEO DELLA MINIERA MUSEO MINERARIO DEL PARCO MINERARIO NATURALISTICO DI GAVORRANO MUSEO DELLE MINIERE DI MERCURIO DEL MONTE AMIATA IL GIARDINO DI DANIEL SPOERRI MUSEO DELLA PESCA E DELLE TRADIZIONI LAGUNARI CENTRO DOCUMENTAZIONE DEL TERRITORIO "RICCARDO FRANCOVICH" MUSEO D'ARTE SACRA E CENTRO PER L'ARTE CONTEMPORANEA ANGIOLINO MARTINI MUSEO DEL FERRO E DELLA GHISA MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DELLA CIVILTA ETRUSCA MUSEO DI STORIA NATURALE DELLA MAREMMA FORTE STELLA SEZIONE ESPOSITIVA DEL CENTRO STUDI DAVID LAZZARETTI Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altro monumento Museo

2.185 2.054

G G G

2.895 7.000 1.411 3.110

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

GROSSETO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pitigliano Massa Marittima Roccastrada Massa Marittima Arcidosso Cinigiano Isola del Giglio Manciano Scansano Orbetello Gavorrano Grosseto Montieri Orbetello Magliano in Toscana Grosseto Massa Marittima Manciano

MUSEO ARCHEOLOGICO ALL'APERTO ALBERTO MANZI "LA CITTA' DEI VIVI - LA CITTA' DEI MORTI" FONDAZIONE MUSEO SANTA CECILIA DI ORGANI MECCANICI ANTICHI MUSEO DELLA VITE E DEL VINO ANTICO FRANTOIO CENTRO VISITE DEL PARCO FAUNISTICO CASA MUSEO DI MONTICELLO AMIATA MUSEO DELLA MINERALOGIA E GEOLOGIA DELL'ISOLA DEL GIGLIO MUSEO DI PREISTORIA E PROTOSTORIA DELLA VALLE DEL FIUME FIORA MUSEO ARCHEOLOGICO E MUSEO DELLA VITE E DEL VINO MUSEO ARCHEOLOGICO CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DAVIDE MANNI CASTEL DI PIETRA MUSEOLAB CITTA DI GROSSETO IL GIARDINO DEI SUONI MUSEO DELLA CULTURA CONTADINA CENTRO DI DOCUMENTAZIONE ARCHEOLOGICA MUSEO DELLA STORIA LOCALE 'ILDEBRANDO IMBERCIADORI' MUSEO DI STORIA E ARTE DELLE MINIERE MUSEO ARCHEOLOGICO DI SATURNIA

Area/parco archeologico Museo Museo Altro monumento Altra tipologia Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altra tipologia Parco/giardino storico Museo Museo Museo Museo Museo

Archeologia Specializzato Etnografia e antropologia Etnografia e antropologia Storia e scienze naturali Etnografia e antropologia Storia e scienze naturali Archeologia Archeologia Archeologia Archeologia Archeologia Arte Etnografia e antropologia Archeologia Storia Specializzato Archeologia

Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico Altro ente pubblico Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Universit Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Stima Stima Stima Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione G G G G G G G G G G G

1.772 2.130 2.053 1.901 1.840 2.070 750 1.689 2.075 2.440 1.430 487 800 399 780 800 759 925

2.103 2.000 1.980 1.912 1.817 1.651 1.500 1.432 1.371 1.364 1.231 1.000 800 782 780 750 652 642

18,7 -6,1 -3,6 0,6 -1,3 -20,2 100,0 -15,2 -33,9 -44,1 -13,9 105,3 0,0 96,0 0,0 -6,3 -14,1 -30,6

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

GROSSETO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Castel del Piano Roccalbegna Castel del Piano Seggiano

RACCOLTA D'ARTE DI PALAZZO NERUCCI MUSEO ETNOGRAFICO SANTA CATERINA MUSEO DELLA VITE E DEL VINO DI MONTENERO D'ORCIA CENTRO DI DOCUMENTAZIONE PERMANENTE SUI BENI CULTURALI DEL TERRITORIO

Museo Museo Museo Museo

Arte Etnografia e antropologia Specializzato Arte

Altro ente pubblico Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima G G G

550 690 n.d.

606 455 442 300

10,2 -34,1 n.d.

LIVORNO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Portoferraio Portoferraio Piombino Livorno Campiglia Marittima Rio Marina Portoferraio Campiglia Marittima Portoferraio Livorno Piombino Castagneto Carducci Campiglia Marittima

MUSEO NAPOLEONICO "VILLA SAN MARTINO" PALAZZINA DEI MULINI ACROPOLI - AREA ARCHEOLOGICA DI POPULONIA MUSEO DI STORIA NATURALE DEL MEDITERRANEO PARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO PARCO MINERARIO DELL'ISOLA D'ELBA - MUSEO DEI MINERALI E DELL'ARTE MINERARIA FORTEZZE MEDICEE MUSEO DELLA CIVILTA' DEL LAVORO CIRCUITO MUSEALE "LUOGHI NAPOLEONICI" MUSEO CIVICO GIOVANNI FATTORI MUSEO ETRUSCO GASPARRI CENTRO DI VALORIZZAZIONE CASA CARDUCCI MUSEO DEL MINERALE

Museo Museo Area/parco archeologico Museo Area/parco archeologico Museo Altro monumento Museo Circuito museale Museo Museo Altra tipologia Museo

Storia Storia Archeologia Storia e scienze naturali Archeologia Storia e scienze naturali Arte Etnografia e antropologia Storia Arte Archeologia Specializzato Storia e scienze naturali

MiBAC MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro soggetto privato Associazione/ fondazione

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima G G

88.869 57.136 53.235 25.823 27.354 23.310 16.730 20.000 11.476 41.943 n.d. 4.638 3.000

77.943 56.149 49.909 31.798 29.066 23.966 14.585 12.000 10.175 9.888 7.735 7.193 5.000

-12,3 -1,7 -6,3 23,1 6,3 2,8 -12,8 -40,0 -11,3 -76,4 n.d. 55,1 66,7

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

LIVORNO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Portoferraio Castagneto Carducci Piombino Portoferraio Suvereto Suvereto Cecina Piombino Rosignano Marittimo Cecina Castagneto Carducci Campiglia Marittima Marciana Portoferraio Rio nellElba Campiglia Marittima Livorno Portoferraio

OPEN-AIR MUSEUM ITALO BOLANO MUSEO ARCHIVIO CARDUCCIANO MUSEO ARCHEOLOGICO DEL TERRITORIO DI POPULONIA MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO MUSEO ARTISTICO DELLA BAMBOLA- COLLEZIONE MARIA MICAELLI MUSEO DI ARTE SACRA DI SAN GIUSTO SUVERETO MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE E DELLA VITA E DEL LAVORO DELLA MAREMMA SETTENTRIONALE MUSEO DEL CASTELLO E DELLA CITTA' DI PIOMBINO MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO "PALAZZO BOMBARDIERI" PARCO ARCHEOLOGICO DELLA VILLA ROMANA DI SAN VINCENZINO CENTRO PER LA CONSERVAZIONE DELL'ARREDO SACRO E DEL COSTUME RELIGIOSO PALAZZO PRETORIO E MOSTRA PERMANENTE DEI REPERTI DELLA ROCCA DI CAMPIGLIA FORTEZZA PISANA MUSEO NAPOLEONICO DELLA MISERICORDIA CIVICO MUSEO ARCHEOLOGICO DEL DISTRETTO MINERARIO ELBANO MUSEO D'ARTE SACRA MUSEO DI SANTA GIULIA PINACOTECA COMUNALE FORESIANA

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo Museo Altro monumento Museo Museo Museo Museo Museo

Arte Storia Archeologia Archeologia Arte Arte Archeologia Storia Archeologia Archeologia Arte Archeologia Arte Storia Archeologia Arte Arte Arte

Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale

Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Altre forme obbligatorie

5.000 5.030 4.792 5.238

5.000 4.737 4.492 3.726 3.000 3.000 2.607 2.461 2.336 2.204 1.965 1.368 1.300 1.161 1.088 700 500 166

0,0 -5,8 -6,3 -28,9 0,0 0,0 14,8 102,2 -79,3 -38,1 -17,5 6,3 -49,9 -48,9 4,4 -12,5 -56,5 -79,1

G G

3.000 3.000 2.271 1.217 11.289 3.560

2.382 1.287

2.597 2.274 1.042

G G

800 1.150 794

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

LUCCA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Lucca Lucca San Romano in Garfagn. Stazzema Viareggio Lucca Lucca Lucca Lucca Viareggio Lucca Viareggio

MUSEO SACRESTIA DEL DUOMO E MONUMENTO DI ILARIA DEL CARRETTO BATTISTERO E CHIESA DEI SS. GIOVANNI E REPARATA

Altro monumento Area/parco archeologico

Arte Arte Storia e scienze naturali Storia Storia Arte Arte Specializzato Storia e scienze naturali Specializzato Arte Storia Specializzato Arte Arte Storia Arte Arte

Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico Altra Amm. Statale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente religioso/ ecclesiastico Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G G G G G

87.831 25.829 27.849 23.000 21.500 16.654 15.296 11.800 20.042 12.857 2.661 7.500 8.627 8.984 7.983 5.700 7.615

85.121 32.883 27.130 21.380 21.023 20.421 18.975 14.489 13.695 13.054 12.983 10.850 9.500 8.938 7.613 7.079 7.000 6.619

-3,1 27,3 -2,6 -7,0 -2,2 22,6 -5,3 16,1 -34,9 1,0 307,7 26,7 3,6 -15,3 -11,3 22,8 -13,1

MUSEO NATURALISTICO - CENTRO VISITATORI DELLA RISERVA Museo NATURALE STATALE DELL'ORECCHIELLA MUSEO STORICO DELLA RESISTENZA VILLA MUSEO GIACOMO PUCCINI MUSEO DELLA CATTEDRALE DI LUCCA Lu.C.C.A. - LUCCA CENTER CONTEMPORARY MUF - MUSEO DEL FUMETTO E DELL'IMMAGINE MUSEO BOTANICO CESARE BICCHI E ORTO BOTANICO DI LUCCA CITTADELLA DEL CARNEVALE PINACOTECA NAZIONALE E MUSEO DI PALAZZO MANSI MUSEO DELLA MARINERIA Altro monumento Museo Museo Museo Museo Altra tipologia Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Parco/giardino storico Museo

Forte dei Marmi MUSEO DELLA SATIRA E DELLA CARICATURA Pietrasanta Viareggio Barga Capannori Lucca MUSEO DEI BOZZETTI "PIERLUIGI GHERARDI" GAMC - GALLERIA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA CASA MUSEO DI GIOVANNI PASCOLI PARCO DI VILLA REALE MUSEO NAZIONALE DI VILLA GUINIGI

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

LUCCA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Viareggio Pescaglia Castiglione di Garfagn. Massarosa Seravezza Castelnuovo di Garfagnana Barga Montecarlo Barga Lucca Pescaglia Pescaglia Capannori Pietrasanta Altopascio Coreglia Antelminelli Lucca Camaiore

MUSEO CIVICO DI VILLA PAOLINA MUSEO DEL CASTAGNO MUSEO ETNOGRAFICO PROVINCIALE 'DON LUIGI PELLEGRINI' AREA ARCHEOLOGICA "MASSACIUCCOLI ROMANA" PADIGLIONE ESPOSITIVO GUGLIELMO VERA MUSEO DEL LAVORO E DELLE TRADIZIONI POPOLARI DELLA VERSILIA STORICA MUSEO ARCHEOLOGICO DEL TERRITORIO DELLA GARFAGNANA MUSEO CIVICO DEL TERRITORIO DI BARGA "ANTONIO MORDINI" FORTEZZA DI MONTECARLO CASA CORDATI MUSEO PAOLO CRESCI PER LA STORIA DELL'EMIGRAZIONE ITALIANA MUSEO MOLINO DI MENICONE MUSEO PUCCINIANO DI CELLE MOSTRA PERMANENTE ATTREZZI DI VITA CONTADINA CASA NATALE DI GIOSU CARDUCCI ESPOSIZIONE ARCHEOLOGICA DELLA STORIA DELL'ANTICO OSPEDALE DI ALTOPASCIO SULLA VIA FRANCIGENA MUSEO DELLA FIGURINA DI GESSO E DELL'EMIGRAZIONE "GUGLIELMO LERA" CIRCUITO MUSEALE "VILLA GUINIGI E PALAZZO MANSI" MUSEO D'ARTE SACRA

Museo Museo Museo Area/parco archeologico Villa/palazzo storico Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altra tipologia Museo Museo Circuito museale Museo Museo

Archeologia Etnografia e antropologia Etnografia e antropologia Archeologia Etnografia e antropologia Archeologia Territoriale Storia Arte Storia Scienza e tecnica Storia Etnografia e antropologia Specializzato Etnografia e antropologia Etnografia e antropologia Arte Arte Arte

Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro soggetto privato Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Ente religioso/ ecclesiastico Altro soggetto privato

Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Altre forme obbligatorie Stima Stima Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Stima G G G G G G G G G G G G

6.910 6.500 7.795 3.500 5.200 2.750 2.623 2.800 2.445 7.000 1.700 1.945 2.000 1.491 1.000 876 1.453 4.200 900

6.503 6.500 5.100 5.045 4.840 3.600 2.900 2.300 2.130 2.000 1.800 1.501 1.500 1.296 1.000 939 939 920 902

-5,9 0,0 -34,6 44,1 -6,9 30,9 10,6 -17,9 -12,9 -71,4 5,9 -22,8 -25,0 -13,1 0,0 7,2 -35,4 -78,1 0,2

Forte dei Marmi CASA MUSEO UGO GUIDI

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

LUCCA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Camporgiano Capannori Lucca

CIVICA RACCOLTA DI CERAMICHE RINASCIMENTALI MOSTRA ARCHEOLOGICA PERMANENTE "TESTIMONIANZE DEL PASSATO" GABINETTO DI STORIA NATURALE E FISICA DEL LICEO CLASSICO STATALE MACHIAVELLI

Museo Museo Museo

Arte Archeologia Storia e scienze naturali

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico

Stima Altre forme obbligatorie Stima

G G G

400 200 100

450 163 100

12,5 -18,5 0,0

MASSA CARRARA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pontremoli Massa Fivizzano Carrara Villafranca in Lunigiana Bagnone Aulla Fosdinovo Mulazzo Aulla Massa Montignoso

MUSEO DELLE STATUE-STELE LUNIGIANESI CASTELLO MALASPINA PARCO CULTURALE DELLE GROTTE DI EQUI E MUSEO ARCHEOLOGICO MUSEO CIVICO DEL MARMO MUSEO ETNOGRAFICO DELLA LUNIGIANA MUSEO ARCHIVIO DELLA MEMORIA ABBAZIA DI SAN CAPRASIO. SITO ARCHEOLOGICO E SALE ESPOSITIVE MUSEO AUDIOVISIVO DELLA RESISTENZA DELLE PROVINCE DI MASSA CARRARA E LA SPEZIA MUSEO ARCHIVIO DEI MALASPINA MUSEO DI STORIA NATURALE DELLA LUNIGIANA ORTO BOTANICO PIETRO PELLEGRINI CASTELLO AGHINOLFI

Museo Altro monumento Area/parco archeologico Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Altro monumento Altra tipologia Altro monumento

Archeologia Arte Archeologia Specializzato Etnografia e antropologia Territoriale Arte Storia Specializzato Storia e scienze naturali Storia e scienze naturali Arte

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Stima Bigliettazione G G G G

10.995 18.871 7.000 3.005 5.170 3.700 3.750 2.000 n.d. 2.895 1.500 4.297

11.303 6.598 6.550 5.612 4.991 3.980 3.850 3.130 2.756 2.600 2.500 1.739

2,8 -65,0 -6,4 86,8 -3,5 7,6 2,7 56,5 n.d. -10,2 66,7 -59,5

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

MASSA CARRARA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Massa Massa Fivizzano Fivizzano

MUSEO DIOCESANO DI MASSA MUSEO ETNOLOGICO DELLE APUANE 'LUIGI BONACOSCIA' MUSEO DELLA STAMPA JACOPO DA FIVIZZANO MUSEO DEL LAVORO NELLA VALLE DEL LUCIDO

Museo Museo Museo Museo

Arte Etnografia e antropologia Specializzato Etnografia e antropologia

Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione G

899 900 558 56

1.258 800 584 45

39,9 -11,1 4,7 -19,6

PISA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pisa Pisa Pisa Pisa Pisa Pisa Volterra Pisa Volterra Volterra

CATTEDRALE DI SANTA MARIA BATTISTERO TORRE CAMPANARIA PENDENTE CAMPOSANTO MONUMENTALE MUSEO DELL'OPERA DEL DUOMO MUSEO DELLE SINOPIE MUSEO ETRUSCO GUARNACCI BLU PALAZZO MUSEO D'ARTE E CULTURA AREE ARCHEOLOGICHE DI VOLTERRA PINACOTECA E MUSEO CIVICO DI PALAZZO MINUCCI SOLAINI

Chiesa/edificio di culto Chiesa/edificio di culto Altro monumento Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo

Arte Arte Arte Arte Arte Arte Archeologia Arte Archeologia Arte

Altro soggetto privato Altro soggetto privato Altro soggetto privato Altro soggetto privato Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione

1.021.645 721.739 382.833 284.585 100.299 88.654 76.153 3.233 36.962 24.953

886.083 642.721 371.397 257.458 92.074 82.025 75.263 69.453 40.858 28.458

-13,3 -11,0 -3,0 -9,5 -8,2 -7,5 -1,2 2.048 10,5 14,1

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

PISA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pomarance Calci Calci Volterra Volterra Pisa Pisa Pisa San Miniato Volterra Lari Montecatini Val Cecina San Miniato Pisa Capannoli Volterra Pontedera Pisa Pisa

MUSEO DELLA GEOTERMIA ENEL GREEN POWER S.P.A. MUSEO DI STORIA NATURALE E DEL TERRITORIO- CENTRO INTERDIPARTIMENTALE CERTOSA MONUMENTALE DI CALCI PALAZZO VITI PALAZZO DEI PRIORI CHIESA DI SANTA MARIA DELLA SPINA MUSEO BOTANICO E ORTO BOTANICO DELL'UNIVERSITA' DI PISA MUSEO NAZIONALE DI SAN MATTEO MUSEO DELLA CIVILTA' DELLA SCRITTURA MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA CASTELLO DEI VICARI MUSEO DELLE MINIERE ROCCA DI FEDERICO II MUSEO DELLA GRAFICA MUSEI DI VILLA BACCIOCCHI - MUSEO ZOOLOGICO E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE ARCHEOLOGICA DELLA VALDERA ECOMUSEO DELL'ALABASTRO. SEZIONE DI VOLTERRA MUSEO PIAGGIO 'GIOVANNI ALBERTO AGNELLI' CANTIERE DELLE NAVI ANTICHE DI PISA MUSEO ANATOMICO DELLA FACOLTA' DI VETERINARIA

Museo Museo Chiesa/edificio di culto Villa/palazzo storico Villa/palazzo storico Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Altro monumento Altro monumento Altro monumento Museo Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo

Scienza e tecnica Storia e scienze naturali Arte Arte Arte Arte Storia e scienze naturali Arte Specializzato Arte Arte Scienza e tecnica Arte Arte Storia e scienze naturali Specializzato Specializzato Archeologia Storia e scienze naturali

Altro soggetto privato Universit MiBAC Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Universit MiBAC Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Universit Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Universit

Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima

35.398 20.721 21.887 20.500 16.158 19.199 10.054 9.726 9.528 7.812 5.527 4.500 8.750 2.000

25.000 24.852 20.439 18.855 18.368 17.066 16.986 9.917 7.690 7.393 6.716 6.577 5.423 4.623 4.500 4.234 3.439 3.331 2.500

-29,4 19,9 -6,6 -8,0 13,7 -11,1 69,0 2,0 -19,3 -5,4 21,5 46,2 -38,0 131,2 9,8 -35,1 -88,2 -3,9 25,0

4.100 6.522

29.050 3.465

2.000

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

PISA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Peccioli Pisa San Miniato Peccioli Bientina Pomarance Pomarance Palaia Santa Maria a Monte Vicopisano Pisa Montopoli in Val dArno Pisa San Miniato Pisa Fauglia Castelfranco di Sotto Pisa Peccioli

MUSEO DELLE ICONE RUSSE F.BIGAZZI MUSEO DEGLI STRUMENTI PER IL CALCOLO MUSEO DIOCESANO D'ARTE SACRA DI SAN MINIATO MUSEO ARCHEOLOGICO DI PECCIOLI MUSEO DELLA STORIA ANTICA DEL COMUNE DI BIENTINA "VITTORIO BERNARDI" CASA 'BICOCCHI' MUSEO GUERRIERI E ARTIGIANI MUSEO DELLA CIVILTA' CONTADINA DI MONTEFOSCOLI MUSEO CASA CARDUCCI COMPLESSO MONUMENTALE DI VICOPISANO DOMUS MAZZINIANA MUSEO CIVICO DI PALAZZO GUICCIARDINI MUSEO NAZIONALE DI PALAZZO REALE ORATORIO DEL LORETINO - RACCOLTA ARCHEOLOGICA E PALAZZO COMUNALE MUSEO DI ANATOMIA UMANA DEL DIPARTIMENTO DI MORFOLOGIA UMANA E BIOLOGIA APPLICATA MUSEO GIORGIO KIENERK MUSEO ARCHEOLOGICO DI ORENTANO COLLEZIONI EGITTOLOGICHE DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PISA

Museo Museo Museo Museo Museo Altra tipologia Museo Museo Altra tipologia Villa/palazzo storico Altra tipologia Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo

Arte Scienza e tecnica Arte Archeologia Archeologia Specializzato Archeologia Etnografia e antropologia Specializzato Arte Specializzato Territoriale Arte Arte Scienza e tecnica Arte Archeologia Archeologia Arte

Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Universit Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Universit Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Stima Stima Stima Stima Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Stima Altre forme obbligatorie G G G G G G G G G G G G

1.292 1.917 2.300 2.113 500 1.456 1.003 3.000 4.300 1.200 231 731 9.151 865 2.500 1.000 713 582 800

2.306 2.300 2.155 2.131 2.000 1.800 1.700 1.500 1.500 1.340 1.012 916 846 809 750 666 657 434 386

78,5 20,0 -6,3 0,9 300,0 23,6 69,5 -50,0 -65,1 11,7 338,1 25,3 -90,8 -6,5 -70,0 -33,4 -7,9 -25,4 -51,8

MUSEO DI INCISIONI E LITOGRAFIE - DONAZIONE VITO MERLINI Museo

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

PISA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

San Miniato San Miniato Pisa San Miniato Cascina Santa Luce San Miniato San Miniato Castelfranco di Sotto Pisa Bientina

VIA ANGELICA MUSEO ARCHEOLOGICO MUSEO DI ANATOMIA E ISTOLOGIA PATOLOGICA MUSEO ACCADEMIA DEGLI EUTELETI MUSEO DELLE ARTI E DEI MESTIERI DEL LEGNO ECOMUSEO DELL'ALABASTRO. SEZIONE DI SANTA LUCE MUSEO DEL CONSERVATORIO DI SANTA CHIARA COLLEZIONE DELL'ARCICONFRATERNITA DELLA MISERICORDIA MUSEO ARCHEOLOGICO DI CASTELFRANCO DI SOTTO CIRCUITO MUSEALE "MUSEI NAZIONALI DI S.MATTEO E PALAZZO REALE" MUSEO DI ARTE SACRA DELLA PIEVE DI S.MARIA ASSUNTA

Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Circuito museale Museo

Storia Archeologia Specializzato Territoriale Territoriale Territoriale Arte Arte Archeologia Arte Arte

Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Universit Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima G G G G G G

870 878 n.d. 450 80 565 367 80 48 20

238 223 200 136 120 120 100 85 80 75 50

-72,6 -74,6 n.d. -73,3 50,0 -82,3 -76,8 0,0 56,3 150,0

PRATO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Prato Prato Poggio a Caiano Prato Prato

CENTRO PER L'ARTE CONTEMPORANEA LUIGI PECCI CENTRO DI SCIENZE NATURALI VILLA MEDICEA DI POGGIO A CAIANO MUSEO DEL TESSUTO CASTELLO DELL'IMPERATORE

Museo Museo Villa/palazzo storico Museo Altro monumento

Arte Storia e scienze naturali Arte Specializzato Arte

Altro soggetto privato Associazione/ fondazione MiBAC Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G

24.016 36.367 36.633 12.918 13.524

120.973 37.815 34.984 24.472 12.605

403,7 4,0 -4,5 89,4 -6,8

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

PRATO
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Prato Prato Carmignano Carmignano Prato Prato Prato Vaiano Prato Carmignano Poggio a Caiano Vernio

MUSEO DI SCIENZE PLANETARIE MUSEI DIOCESANI: MUSEO DELL'OPERA DEL DUOMO MUSEO ARCHEOLOGICO COMUNALE DI ARTIMINO ZONA ARCHELOGICA DI ARTIMINO - TOMBA DI MONTEFORTINI MUSEO DELLA DEPORTAZIONE E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE DELLA DEPORTAZIONE E RESISTENZA GALLERIA DI PALAZZO DEGLI ALBERTI MUSEO CASA FRANCESCO DATINI MUSEO DELLA BADIA DI S. SALVATORE MUSEI DIOCESIANI: MUSEO DI PITTURA MURALE MUSEO DELLA VITE E DEL VINO MUSEO ARDENGO SOFFICI MUMAT - MUSEO DELLE MACCHINE TESSILI

Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Scienza e tecnica Arte Archeologia Archeologia Storia Arte Arte Arte Arte Etnografia e antropologia Arte Specializzato

Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Stima Altre forme obbligatorie Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione G G G G G G G

8.238 5.742 4.828 3.846 3.131 n.d. 2.691 2.348 1.306 -

8.336 5.141 4.736 3.582 3.340 3.000 2.986 2.518 2.354 1.514 1.006 600

1,2 -10,5 -1,9 -6,9 6,7 n.d. -6,4 0,3 15,9 -

PISTOIA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pescia Pistoia Monsummano Terme

PARCO MONUMENTALE DI PINOCCHIO FORTEZZA DI S. BARBARA MUSEO DELLA CITT E DEL TERRITORIO

Parco/giardino storico Chiesa/edificio di culto Museo

Specializzato Arte Territoriale

Associazione/ fondazione MiBAC Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G

114.770 7.696 4.977

108.530 7.544 6.125

-5,4 -2,0 23,1

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

PISTOIA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pistoia Pistoia Pistoia

EX CHIESA DEL TAU MUSEO CIVICO

Chiesa/edificio di culto Museo

Arte Arte Scienza e tecnica Etnografia e antropologia Arte Storia e scienze naturali Specializzato Scienza e tecnica Arte Arte Arte Specializzato Etnografia e antropologia Arte Specializzato Arte Etnografia e antropologia

MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione

2.033 4.930

5.686 4.868 4.634

179,7 -1,3 3,1

ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE - COMPARTO PRODUTTIVO Altro DEL GHIACCIO DELLA MADONNINA monumento ECOMUSEO DELLA MONTAGNA PISTOIESE - ITINERARIO DELLA Altro VITA QUOTIDIANA. MOLINO DI GIAMBA E DI BERTO E LA VIA monumento DEL CARBONE COLLEZIONE GORI - FATTORIA DI CELLE ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE. ORTO BOTANICO FORESTALE DELL'ABETONE E POLO DIDATTICO NATURALISTICO DI FONTANA VACCAIA CENTRO DI DOCUMENTAZIONE GIOVANNI MICHELUCCI Museo

4.497

Pistoia

Bigliettazione

3.552

4.446

25,2

Pistoia

Stima

4.000

4.000

0,0

Abetone

Altra tipologia

Bigliettazione

5.400

3.982

-26,3

Pistoia San Marcello Pistoiese Pistoia Pescia Pistoia Pescia San Marcello Pistoiese Pistoia Monsummano Terme Monsummano Terme Cutigliano

Museo

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G G G G

3.865 3.382 1.911 3.220 2.623 3.500 2.076 4.915 973 2.083 1.441

3.375 3.327 3.286 2.890 2.657 2.500 2.201 1.920 1.901 1.838 1.675

-12,7 -1,6 72,0 -10,3 1,3 -28,6 6,0 -60,9 95,4 -11,8 16,2

OSSERVATORIO ASTRONOMICO DELLA MONTAGNA PISTOIESE Altra tipologia PALAZZO FABBRONI ARTI VISIVE CONTEMPORANEE GIPSOTECA 'LIBERO ANDREOTTI' ANTICO PALAZZO DEI VESCOVI E MUSEO DELLA CATTEDRALE DI SAN ZENO MUSEO DELLA CARTA ECOMUSEO DELLA MONTAGNA PISTOIESE. PUNTO INFORMATIVO CENTRALE DI PALAZZO ACHILLI CENTRO E FONDAZIONE MARINO MARINI MUSEO NAZIONALE DI CASA GIUSTI MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA E DEL NOVECENTO MUSEO DELLA GENTE DELL'APPENNINO PISTOIESE Museo Museo Museo Museo Villa/palazzo storico Museo Museo Museo Museo

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

PISTOIA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pistoia Pistoia Larciano San Marcello Pistoiese Massa e Cozzile Pistoia Pistoia Pistoia San Marcello Pistoiese Marliana Sambuca Pistoiese Sambuca Pistoiese Pistoia Piteglio Pistoia San Marcello Pistoiese Monsummano Terme

FONDAZIONE PISTOIESE JORIO VIVARELLI ORATORIO DI SAN DESIDERIO MUSEO CIVICO DI LARCIANO CASTELLO MUSEO FERRUCCIANO MUSEO DI SAN MICHELE ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE - FERRIERA SABATINI DI PRACCHIA MUSEO DEL RICAMO ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE - POLO DIDATTICO DEL GHIACCIO ECOMUSEO DELLA MONTAGNA PISTOIESE. CENTRO NATURALISTICO ARCHEOLOGICO DELL'APPENNINO PISTOIESE MUSEO DELLA CULTURA CONTADINA ECOMUSEO DELLA MONTAGNA PISTOIESE. POLO DIDATTICO DELLA PIETRA ECOMUSEO DELLA MONTAGNA PISTOIESE. ITINERARIO DELLA PIETRA. INSEDIAMENTO ALTOMEDIOEVALE DELL'ACQUERINO MUSEO DEL CARBONAIO ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE. MUSEO DIOCESANO D'ARTE SACRA DI POPIGLIO CASA-STUDIO FERNANDO MELANI ECOMUSEO MONTAGNA PISTOIESE. POLO DEL FERRO E GIARDINO DIDATTICO DI PONTEPETRI MUSEO DEL SANTUARIO DI MARIA SANTISSIMA DELLA FONTENUOVA

Museo Museo Altro monumento Museo Museo Altro monumento Museo Altra tipologia Museo Museo Altra tipologia Area/parco archeologico Museo Museo Museo Museo Museo

Arte Arte Arte Storia Arte Scienza e tecnica Arte Storia e scienze naturali Storia e scienze naturali Etnografia e antropologia Storia e scienze naturali Archeologia Etnografia e antropologia Arte Arte Territoriale Arte

Associazione/ fondazione MiBAC Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Associazione/ fondazione Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico

Altre forme obbligatorie Stima Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Stima

G G G

3.000 1.585 1.300 467

1.629 1.317 1.300 1.210 945 911 876 860 855 800 530 450 440 370 200 174 100

-45,7 -16,9 0,0 159,1 96,9 -38,3 -36,2 -11,8 59,2 n.d. -77,0 0,0 -48,2 -3,9 7,5 -50,3 -80,0

480 1.476 1.374 975 537

n.d. 2.300

G G

450 850 385

186 350

500

SIENA

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

Comune

Museo

Tipologia

Categoria

Titolare

Registrazione ingressi

Visitatori 2008

Visitatori 2009

Var%

Siena San Gimignano San Gimignano Siena Siena Asciano Siena Siena Monteriggioni Siena Siena Siena San Gimignano Pienza Montalcino Siena Siena Chiusi Chianciano Terme

CATTEDRALE DI SIENA E LIBRERIA PICCOLOMINI MUSEO D'ARTE SACRA DI SAN GIMIGNANO PALAZZO COMUNALE - PINACOTECA - TORRE GROSSA MUSEO CIVICO MUSEO DELL'OPERA DELLA METROPOLITANA DI SIENA MUSEO DELL'ABBAZIA DI MONTE OLIVETO MAGGIORE TORRE DEL MANGIA BATTISTERO DELLA CATTEDRALE DI SIENA MONTERIGGIONI IN ARME BAMBIMUS - MUSEO D'ARTE PER BAMBINI MUSEO SANTA MARIA DELLA SCALA MUSEO ARCHEOLOGICO DI SIENA MUSEO DELLA VERNACCIA DI SAN GIMIGNANO MUSEO DEL PALAZZO PICCOLOMINI FORTEZZA DI MONTALCINO PINACOTECA NAZIONALE DI SIENA CRIPTA E SCALE DI SAN GIOVANNI MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI CHIUSI MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO DELLE ACQUE

Chiesa/edificio di culto Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Altro monumento Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Museo Museo Altro monumento Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo

Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Arte Storia Arte Arte Archeologia Specializzato Arte Arte Arte Arte Archeologia Archeologia

Altro soggetto privato Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale MiBAC Altro soggetto privato MiBAC Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G G

1.005.534 212.438 156.709 144.941 236.172 n.d. 101.462 217.381 15.641 8.533 48.088 45.826 33.813 39.559 25.084 153.117 24.801 10.782

852.342 189.200 146.952 138.289 117.852 100.000 97.527 97.209 90.344 68.539 62.042 45.396 40.000 34.172 28.177 27.057 23.357 22.290 18.347

-15,2 -10,9 -6,2 -4,6 -50,1 n.d. -3,9 -55,3 477,6 703,2 29,0 -0,9 1,1 -28,8 7,9 -84,8 -10,1 70,2

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

SIENA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Abbadia San Salvatore Chiusi Castellina in Chianti Radicofani Gaiole in Chianti Siena Cetona Montalcino Cetona Castelnuovo Berardenga Chiusi Buonconvento Castiglione dOrcia Siena Sarteano Murlo San Giovanni dAsso Asciano

PARCO MUSEO MINERARIO MUSEO DELLA CATTEDRALE E CUNICOLI ETRUSCHI MUSEO ARCHEOLOGICO DEL CHIANTI SENESE CITT FORTIFICATA DI RADICOFANI COLLEZIONE RICASOLI MUSEO DI STORIA NATURALE DELL'ACCADEMIA DEI FISIOCRITICI PARCO ARCHEOLOGICO NATURALISTICO DI BELVERDE E ARCHEODROMO MUSEI DI MONTALCINO - RACCOLTA ARCHEOLOGICA, MEDIEVALE E MODERNA MUSEO CIVICO PER LA PREISTORIA DEL MONTE CETONA PARCO DI SCULTURE DEL CHIANTI MUSEO CIVICO "LA CITTA' SOTTERRANEA" MUSEO ETNOGRAFICO DELLA MEZZADRIA ROCCA A TENTENNANO ORTO BOTANICO DELL'UNIVERSITA' DI SIENA MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO ANTIQUARIUM DI POGGIO CIVITATE - MUSEO ARCHEOLOGICO MUSEO DEL TARTUFO E CENTRO DI DOCUMENTAZIONE MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO E D'ARTE SACRA- PALAZZO CORBOLI

Museo Museo Museo Altro monumento Villa/palazzo storico Museo Area/parco archeologico Museo Museo Parco/giardino storico Museo Museo Altro monumento Altra tipologia Museo Museo Museo Museo

Scienza e tecnica Arte Archeologia Arte Storia Storia e scienze naturali Archeologia Arte Archeologia Arte Archeologia Etnografia e antropologia Arte Storia e scienze naturali Archeologia Archeologia Etnografia e antropologia Arte

Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Associazione/ fondazione Altro ente pubblico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altra Amm. Statale Universit Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale

Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione G G

6.509 16.830 9.152 11.503 6.905 7.601 6.629 6.594 5.000 6.714 4.463 12.970 3.168 4.054 6.447 2.810 3.782

12.557 11.615 9.148 9.094 8.000 7.611 7.307 6.732 6.685 6.000 5.883 5.868 5.029 4.964 4.464 4.326 4.107 3.751

92,9 -31,0 0,0 -20,9 10,2 -3,9 1,6 1,4 20,0 -12,4 31,5 -61,2 56,7 10,1 -32,9 46,2 -0,8

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

SIENA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Colle Val dElsa Pienza

MUSEO ARCHEOLOGICO 'R. BIANCHI BANDINELLI' MUSEO DIOCESANO D'ARTE SACRA DI PIENZA MUSEO CIVICO - SPEZIERA DI SANTA FINA, MUSEO ARCHEOLOGICO E GALLERIA D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA MUSEO DEL CRISTALLO MUSEO DELLE BICCHERNE MUSEO CIVICO E PINACOTECA CROCIANI TOMBA DELLA SCIMMIA MUSEO DELL'ANTICA GRANCIA E DELL'OLIO SINAGOGA DI SIENA MUSEO D'ARTE SACRA DELLA VAL D'ARBIA ORATORIO DI SAN BERNARDINO E MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA EREMO DI SAN LEONARDO AL LAGO MUSEO DELLA TERRACOTTA MUSEO DELLABBAZIA DI SAN SALVATORE MUSEO TEMATICO DEL PAESAGGIO MUSEO ORNITOLOGICO MUSEO DELLA CONTRADA DELLA TORRE MUSEO ARCHEOLOGICO E DI ARTE SACRA

Museo Museo

Archeologia Arte

Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC Ente pubblico territoriale MiBAC Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato MiBAC Ente pubblico territoriale Ente religioso/ ecclesiastico Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Altro ente pubblico

Bigliettazione Bigliettazione

2.567 4.086

3.339 3.311

30,1 -19,0

San Gimignano

Museo

Arte

Bigliettazione

6.574

3.223

-51,0

Colle Val dElsa Siena Montepulciano Chiusi Rapolano Terme Siena Buonconvento Siena Monteriggioni Trequanda Abbadia San Salvatore Castelnuovo Berardenga San Gimignano Siena Casole dElsa

Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo Museo Museo Museo Chiesa/edificio di culto Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Specializzato Arte Arte Archeologia Etnografia e antropologia Arte Arte Arte Arte Etnografia e antropologia Arte Specializzato Storia e scienze naturali Arte Arte

Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Bigliettazione Altre forme obbligatorie Bigliettazione G G G G

2.788 3.273 3.908 3.323 1.811 2.621 2.120 2.141 2.590 1.791 2.000 1.079 1.471 298 760

2.834 2.820 2.760 2.282 2.240 2.188 2.058 1.965 1.930 1.907 1.500 1.374 1.112 1.034 993

1,7 -13,8 -29,4 -31,3 23,7 -16,5 -2,9 -8,2 -25,5 6,5 -25,0 27,3 -24,4 247,0 30,7

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

SIENA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Castiglione dOrcia Siena Colle Val dElsa Siena Radicondoli Siena Siena Sovicille Asciano Poggibonsi Siena Trequanda Chianciano Terme Siena Poggibonsi Siena Siena Siena

SALA D'ARTE SAN GIOVANNI MUSEO DELLA CONTRADA DI VALDIMONTONE MUSEO CIVICO E DIOCESANO DI ARTE SACRA MUSEO DELLA CONTRADA DELLA LUPA MUSEO LE ENERGIE DEL TERRITORIO MUSEO ANATOMICO "LEONETTO COMPARINI" MUSEO NAZIONALE DELL'ANTARTIDE FELICE IPPOLITO MUSEO ETNOGRAFICO DEL BOSCO E DELLA MEZZADRIA MUSEO 'AMOS CASSIOLI', PITTURA SENESE DELL'OTTOCENTO PARCO ARCHEOLOGICO E TECNOLOGICO DI POGGIO IMPERIALE MUSEO DELLA CONTRADA DEL DRAGO MUSEO D'ARTE SACRA DELLA CONFRATERNITA DELLA TRINITA' E DI S. BERNARDINO MUSEO DELLA COLLEGIATA DI S. GIOVANNI BATTISTA MUSEO DELLA CONTRADA DELLA GIRAFFA MUSEO DI PALEONTOLOGIA CENTRO SERVIZI DI ATENEO CUTVAP MUSEO DELLA CONTRADA CAPITANA DELL'ONDA MUSEO DELLA CONTRADA DELLA SELVA

Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Area/parco archeologico Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo Museo

Arte Arte Arte Specializzato Scienza e tecnica Specializzato Specializzato Etnografia e antropologia Arte Archeologia Arte Arte Arte Specializzato Storia e scienze naturali Specializzato Specializzato Specializzato

Altro ente pubblico Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Universit Universit Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Ente pubblico territoriale Altro soggetto privato Ente religioso/ ecclesiastico Ente religioso/ ecclesiastico Altro soggetto privato Ente pubblico territoriale Universit Altro soggetto privato Altro soggetto privato

Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Bigliettazione Stima Stima Bigliettazione Bigliettazione Stima Stima Stima Altre forme obbligatorie Stima Stima Stima Stima Stima G G G G G G G G G G G G

n.d. 950 1.153 n.d. 514 500 800 426 484 2.000 250 500 n.d. n.d. 2.816 1.000 n.d. n.d.

859 850 733 700 687 600 600 561 556 500 500 500 400 400 328 300 300 300

n.d. -10,5 -36,4 n.d. 33,7 20,0 -25,0 31,7 14,9 -75,0 100,0 0,0 n.d. n.d. -88,4 -70,0 n.d. n.d.

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori

SIENA
Comune Museo Tipologia Categoria Titolare Registrazione ingressi Visitatori 2008 Visitatori 2009 Var%

Pienza Siena Siena Siena Siena Poggibonsi

TEPOTRATOS-SCENE DEL TEATRO POPOLARE TRADIZIONALE TOSCANO MUSEO DELLA CONTRADA DEL LEOCORNO HERBARIUM UNIVERSITATIS SENENSIS MUSEO BOLOGNA BUONSIGNORI MUSEO DELLA SOCIETA' DI ESECUTORI DI PIE DISPOSIZIONI RACCOLTA D'ARTE SACRA DI STAGGIA

Museo Museo Altra tipologia Museo Museo Museo

Specializzato Specializzato Storia e scienze naturali Arte Arte Arte

Altro ente pubblico Altro soggetto privato Universit Associazione/ fondazione Associazione/ fondazione Ente religioso/ ecclesiastico

Bigliettazione Stima Altre forme obbligatorie Stima Stima Altre forme obbligatorie G G G G G

416 n.d. 161 25 50 150

213 150 133 100 80 60

-48,8 n.d. -17,4 300,0 60,0 -60,0

sopra 500.000 visitatori

100.001-500.000

50.001-100.000

20.001-50.000

10.001-20.000

1.001-10.000

fino a 1.000 visitatori