Sei sulla pagina 1di 6

ELETTROCOLORAZIONE DELLALLUMINIO.

MATERIALE OCCORENTE: PRODOTTI CHIMICI: Soda caustica ( NaOH ) Acido nitrico ( HNO3 ) Acido solforico ( H2SO4 ) Acqua distillata ( H2O ) Solfato di nichel ( NISO4 ) Coloranti per stoffe Trielina Borace

ATTREZZATURA 4 aschette di etro (pire!) ali"entatore (#A$ %& Ah) 'o((etto per la a))i in acqua corrente Basetta di soste)no per pe((i da trattare 'iccolo contenitore in la"iera di ferro *aschetta di polietilene

+o sche"a che se)ue indica le arie fasi del tratta"ento in sequen(a riassunti a per a ere un quadro co"pleto delle arie opera(ioni, A se)uire saranno descritte sin)olar"ente in "aniera detta)liata, %234&2458%1%%A.rasione "eccanica / s)rassa))io con la trielina 0ecappa))io in solu(ione di soda caustica (%&1 )r per litro ) +a a))io in acqua corrente 0ecappa))io in acqua corrente +a a))io in acqua corrente Ossida(ione (i""ersione del pe((o in solu(ione di acido solforico / 2&1 )r ! litro) utili((are corrente continua (%2 * 3 % Ah per d"q) durante il tratta"ento refri)erare la a))io in acqua corrente colora(ione (CO+O6ANTI IN0ANT67NICI per stoffe) fissa))io - solu(ione .ollente di Solfato di nichel (&1 )r ! litro) +a a))io in acqua corrente Asciu)are in corrente d9aria e spru((are con olio "inerale

1 FASE
A.rasione "eccanica del pe((o da trattare a "e((o utensile da tornio e tela a.rasi a fine per alette di raffredda"ento: testa "otori: o)i e: trascinatori: enturi: etc, 0a questo "o"ento il pe((o pulito e s)rassato con trielina NON 07*7 essere pi; TOCCATO con le dita,

2 FASE
0ecappa))io in solu(ione di Soda caustica (%&1 )r per litro): utili((ando la pri"a delle 4 aschette di etro (<OTO 2 ), 'er decappa))io si intende = >opera(ione di pulitura e depura(ione di una superficie "etallica "ediante tratta"ento con sostan(e s)rassanti: disossidanti: e le))er"ente acide? , I""er)ere il pe((o in questa solu(ione per circa & "inuti: trattenendolo con una striscia di allu"inio pie)ata a @,

3 FASE
+a a))io del pe((o in acqua corrente a totale 7+I#INAAION7 dei residui di soda caustica,

4 FASE
'oichB lCallu"inio di questi co"ponenti non D puro "a D una le)a notia"o che dopo il tratta"ento con la soda caustica: il pe((o in questione ha assunto una colora(ione )ri)io-scura, I""er)ia"o allora questo pe((o in una solu(ione di acido nitrico (%11 )r per litro) contenuta nella seconda aschetta di etro: questa opera(ione riporterE il "anufatto alla sua colora(ione ar)entea ori)inale, Il te"po di tratta"ento si re)ola in .ase alla sco"parsa della colora(ione )ri)io-scura,

5 FASE
+a a))io del pe((o in acqua corrente a totale 7+I#INAAION7 dei residui di acido nitrico,

6 FASE
I""er)ere il pe((o: trattenuto se"pre dalla la"ina di allu"inio e sostenuto dalla .asetta (<OTO 3): nella ter(a aschetta contenente una solu(ione di acido solforico (2&1 )r per litro)

ATTENZIONE!!!!! VERSARE LENTAMENTE LACIDO SOLFORICO NELLACQUA E NON VICEVERSA!!!!!

N. . DURANTE IL TRATTAMENTO ELETTROLITICO! DATO LINNALZARSI DELLA TEMPERATURA! REFRI"ERARE CON "HIACCIO

@tili((are corrente continua: %2 *olt3% Ah ! d"q di superficie da trattare: che si ottiene con un ali"entatore a olta))io e a"pera))io aria.ili separata"ente (<OTO 4), I"postare su 2 olt e % Ah e lasciare a)ire per circa 2-3 "inuti: a questo punto portare )radata"ente il olta))io a %2 olt e continuare il tratta"ento per circa 41-&1 "inuti,

# FASE
7strarre il pe((o dalla solu(ione di acido solforico e .adando .ene a non toccarlo con le dita lo la ia"o a fondo fino alla totale sco"parsa dei residui acidi, 'er la fase successi a fare asciu)are co"pleta"ente il pe((o in corrente dCaria,

$ FASE % COLORAZIONE
0a questo "o"ento ha ini(io il procedi"ento di colora(ione ero e proprio,

Nel piccolo contenitore in ferro (<OTO &): ersare il colorante in pol ere e poca acqua (ra))iun)ere un consisten(a cre"osa), -#ettere a scaldare su di un fornello a )as (<OTO 2) "escolando con un .astoncino di le)no e portare ad e.olli(ione, - +asciare raffreddare a 51381 )radi, - A questo punto i""er)ere co"pleta"ente il pe((o nel colorante per circa 3 "inuti,

07SC6IAION7 CO+O6ANTI (reperi.ili in una nor"ale "esticheria)

NON @SA67 F@7++I CH7 CONT7NGONO #7SCO+ATO I+ <ISSATI*O, - #A6CH7 =0Hlon 0Hes: #ara.ate!: etc, Biso)na fare .ene atten(ione perchB sono utili((a.ili soltanto quei coloranti che non conten)ono "escolato assie"e il fissati o, CiI eC facil"ente intui.ile poichB lCele"ento fissante richiudere..e i pori dellCallu"inio pri"a che lCele"ento colorante sia penetrato ne)li stessi, 'ersonal"ente tro o otti"i i coloranti della #ara.ate!: poichB i due co"posti sono enduti nella stessa confe(ione in due .ustine separate e quindi e itere"o di acquistare il solfato di nichel (fissati o) per la fase 8,

& FASE % FISSA""IO


@tili((are la quarta aschetta in etro per i""er)ere il pe((o colorato in una solu(ione .ollente di solfato di nichel (&1 )r per litro) per circa %& "inuti, Fuesto tratta"ento .locca il colore nei pori del "etallo,

1' FASE
+a a))io del pe((o in acqua corrente a totale eli"ina(ione dei residui di solfato di nichel,

11 FASE
A questo punto il pe((o iene lasciato asciu)are allCaria e poi spru((ato con olio le))ero per rendere lucida la superficie,

CONCLUSIONE
Se il la oro D stato ese)uito corretta"ente non do re..ero esserci delusioni, @n consi)lio D quello di pro are pri"a su pe((i di scarto, NOT7*O+7 ATT7NAION7 07*7 7SS767 'OSTA N7+ #AN7GGIO 07I '6O0OTTI CHI#ICI @STIONANTI (soda caustica: acido nitrico: acido solforico) USARE "UANTI DI "OMMA E OCCHIALI DI PROTEZIONE!!!!!! I( )*+, -. ),(/*//, 0+*12 /2342+/.5*32(/2 +066* 4*1/2 ),64./* 0(* +,607.,(2 -. 8,1*)2 4124*1*/* .( 412)2-2(7*.