Sei sulla pagina 1di 2

Sren Kierkegaard

(Copenaghen, 5 maggio 1813 Copenaghen, 11 novembre 1855) stato un filosofo e teologo danese, considerato tra i massimi esponenti dell'irra ionalismo! "i pone in contrasto alla filosofia #egeliana,per $uesto venne considerato un antiidealista! %pere& 18'3 (ut)(ut 18'3 *imore e tremore 18'' +l concetto dell,angoscia 185- .a malattia mortale .e opere di /ier0egaard vengono principalmente divise in base al tipo di comunica ione& 1iretta principalmente opere con sfondo religioso che vengono pubblicate a suo nome +ndiretta sono le opere pi2 importanti e vengono pubblicare attraverso dei pseudonimi indicanti delle maschere pi2 volte riprese nei vari libri!! /ier0egaard la ritiene la for a base della comunica ione e la definisce appunto 3comunica ione di 4sisten a5& /ier0egaard critica con ironia la situa ione comunicativa contemporanea in $uanto la ritiene anonima! +nfatti, secondo l,autore, il mittente risulta una persona estranea rispetto a $uello che scrive6 mentre il ricevente viene visto come un lettore indeterminato, ossia come $ualcosa di vasto ma anonimo (pubblico)! 7er $uesto, secondo /ier0egaard, la comunica ione dell,epoca era privata dell,individualit8! + due grandi maestri di esisten a risultano essere, per $uesto filosofo, "ocrate e 9es2 Cristo poich: furono i primi a parlare alla singole persone! +n (ut)(ut e in *imore e tremore, /ier0egaard sviluppa una teoria secondo la $uale la vita dell,uomo divisa in tre stadi& 1! vita estetica ;! vita etica 3! vita religiosa

Aut-Aut
+ni ia con la narra ione del ritrovamento di alcuni testi da parte di <ictor 4remita! =uesti testi vengono divisi in & carte ( (vita estetica) raccolta di varie opere sera parate >es! il diario di un seduttore? carte @ (vita etica) tre grosse parti .a vita estetica pi2 complessa di $uella etica! Vita estetica la vita dell,esteta, ossia colui che ha un rapporto immediato con la vita, colui che cerca il piacere, che vive intensamente ogni attimo e fugge dalla monotonia! .e maschere rappresentanti l,esteta sono& il 1on 9iovanni di Ao art,Baust di 9oethe e Cohannes! .a caratteristica principale dell,esteta che 3sceglie di non scegliere5& preferisce le cose vaghe perch: gli permettono di cambiare la propria situa ione! Binisce perD per disperdersi nelle sue infinite possibilit8! .,esteta possiede una maschera che non getta mai! +l punto d,arrivo dell,esteta la 1ispera ione,ossia $uando entra in crisi con se stesso! Vita etica la vita dell,etico, ossia colui che nella vita preferisce la stabilit8 e la continuit8! .a maschera dell,etico il giudice Eilhelm! 4gli ha scelto la sua professione e il matrimonio6 rinuncia $uindi all,ecce ionale per adeguarsi all,universale! .e scelte costringono $uindi l,etico a eliminare la propria maschera! "econdo /ier0egaard non c, continuit8 tra la vita estetica e la vita etica, in $uanto $uest,ultima si basa su delle scelte,come il matrimonio, che l,esteta non sar8 mai in grado di fare!

Timore e Tremore
+n $uest,opera tratta dei limiti della vita etica! + limiti della scelta etica sono appunto che ognuno conserva le proprie colpe che sono tutte riconducibili al peccato originale !+l pentimento perD l,espressione dell,amore divino! 7er $uesto la scelta etica insufficiente,ci vuole 1io! "i ha $uindi un salto molto ampio che va oltre la natura umana& Vita religiosa ne un esempio (bramo,il $uale va in crisi con la moralit8 collettiva perch: segue $uello che gli dice 1io! 4, $uindi un esempio di contraddi ione tra legge morale e divina!

Concetto dellangoscia
"critto nel 18'' parla della tensione che si viene a creare durante la vita religiosa tra etica e religione! .,angoscia una categoria esisten iale ed una caratteristica dell,uomo legata al peccato originale! 4, legata $uindi ad (damo che a causa della sua ignoran a non distingue il bene dal male! .,ignoran a la principale causa dell,angoscia che identificabile con il senso del possibile o con la vertigine della libert8! =uest,angoscia correlata al rapporto uomo)

mondo esterno! .,angoscia uno stato d,animo esclusivo dell,uomo perch: $uesto l,insieme di anima(infinito) e corpo(finito)! .,angoscia $uindi l,espressione del desiderio di libert8! "econdo /ier0egaard il singolo ha la meglio sul particolare! 7er $uesto filosofo non possibile raggiungere 1io in $uanto non posso comprendere la realt8 e $uindi nemmeno 1io! .a verit8 ci avvicina a 1io! +noltre $uesta si raggiunge in maniera soggettiva tramite la comunica ione individuale! .a verit8 in 1io ($ualcosa di trascendente e diverso dall,uomo)!

/ier0egaard fa una dialettica $ualitativa& ogni stadio $ualitativamente differente dagli altri6 ogni stadio legato ad una scelta!

Malattia Mortale
"i parla dell, +o inteso come sintesi di libert8 e necessit8! .,+o puD essere visto come $ualcosa che agisce liberamente ma anche per necessit8! .,+o propenso alla 1ispera ione! .a dispera ione provocata dal rapporto tra l,uomo e s: stesso6 una condi ione esisten iale! .a dispera ione nasce dall,uomo che vuole essere disperatamente s: stesso (vuole essere un uomo libero, ma si rende conto di non essere sufficientemente s: stesso!#a bisogno di 1io e degli altri)6 e dall,uomo che non vuole essere disperatamente s: stesso (rompe con la propria natura e le va contro)! .a dispera ione viene $uindi vista come una malattia mortale& vivere la morte dell,io perch: va contro s: stesso! .a dispera ione una caratteristica esclusiva dell,uomo e viene superata solo attraverso la vita religiosa!