Sei sulla pagina 1di 221

Filozofick fakulta Masarykovy univerzity v Brn stav romnskch jazyk a literatur

Diplomov prce

Analisi morfolo ica !ei neolo ismi in italiano ne li anni "ovanta !el secolo ##
$%ampo semantico !i informatica& telecomunicazioni& tecnolo ie e nuovi me!ia'

Autor !iplomov( prce) Desislava Dimitrovov *e!ouc+ !iplomov( prce) ,hDr- .an ,avl+k

Brno& prosinec /001

Za peliv veden diplomov prce a cenn pipomnky dkuji PhDr. Janu Pavlkovi.

Dle bych chtla podkovat

!"#$ a ital%kmu

ini%tero de&li '((ari )%teri

*a udlen %tipendia+ dky nmu, %e mi podailo *%kat odbornou literaturu+ a v nepo%ledn ad dkuji tak pro(e%or-m * .acolt/ di 0ettere di 1niver%it/ di Padova+ Pro(. 0oren*u $en*ovi a Pro(. odborn literatury a cenn rady. . 2. 0a Duca+ *a *ap-jen

Prohla3uji+

,e

j%em

diplomovou

prci

vypracovala

%amo%tatn

jen

% pou,itm uveden literatury a pramen-.

4 5rn+ 6. pro%ince 7889

::::::::::::.

Mirabile invero la vita che anima questi minuscoli organismi, cio p a r o l e, ombre seguaci, segni di idee e di cose: recano in s uno spirito di vita, paiono nuove e sono antiche, risorgono come Fenice dalla loro morte, nascono per connubio e per gemme, da bruchi divengono farfalle, hanno percorso strano e tortuoso viaggio, son peregrine lontane ovvero fiorirono al nostro sole, ma tutte rispondono ad una filosofica legge e ad una varia necessit; hanno un loro movimento, quasi orbita di moto, una loro vita, o molte volte secolare od effimera, vita solitaria o mondana: si combattono o si sorreggono insieme '. Pan*ini+ Pre(a*ione alla ; edi*ione del !i"ionario moderno

2"D2%3

'55$)4;'Z;<=;................................................................................................................ > ;="$<D1Z;<=)................................................................................................................. ? @. =)<0<2;A ;.................................................................................................................. B 1.1 Parola, lessema (unit lessicali).................................................................................................9 1.2 Termini e parole, periferia e centro di una lingua....................................................................12 1.3 Tipologia dei neologismi.........................................................................................................14 @.C.@ =eolo&i%mi.......................................................................................................@6 @.C.7 ;l pre%tito lin&ui%tico...................................................................................@9 1.4 Diacronia della neologia..........................................................................................................18 @.6.@ Delimita*ione del periodo temporale......................................................@D @.6.7 0a data*ione dei neolo&i%mi.......................................................................@B 7. ;=")$='Z;<='0;ZZ'Z;<=) D)00' 0;=21'................................................76 2.1 uropei!!a!ione e interna!ionali!!a!ione ..............................................................................24 2.2 "taliano come una lingua aperta...............................................................................................2# C. ")E=;EF) D; $;E)$E'...........................................................................................C@ 6. E' P< A) '=";E< ) '")$;'0; D)00' $;E)$E'..................................CC 9. E'$'"")$;ZZ'Z;<=) D)0 '")$;'0)...........................................................C? $.1 %aratteristic&e 'uantitati(e......................................................................................................3) $.2 %lassifica!ione di lessemi........................................................................................................38 $.3 *eologismi e espressioni effimere...........................................................................................39 >. P$)A";";.......................................................................................................................6@ #.1 +sser(a!ioni.............................................................................................................................41 #.2 "l lessema on line.....................................................................................................................43 #.3 "nternet , analisi del lessema...................................................................................................44 >.C.@ ;nternet+ internet e lG;nternet...................................................................66 >.C.7 Ainonimi del le%%ema ;nternet..................................................................6> #.4 %aratteri!!a!ione semantica....................................................................................................49 ?. .<$ 'Z;<=) D); 0)AA) ; ;. HD)$;4'Z;<=)..............................................?7 ).1 "ntegra!ione dei prestiti nell-italiano.......................................................................................)2 ).2 Deri(a!ione..............................................................................................................................)4 ?.7.@ Au((i%%a*ione ..................................................................................................?6 ?.7.@.@ Ao%tantivi .....................................................................................................?6 ?.7.@.7. '&&ettivi .....................................................................................................?9 ?.7.@.C 4erbi..............................................................................................................?> ?.7.@.6. 'vverbi.........................................................................................................?> ?. 7. 7 Pre(i%%a*ione................................................................................................?? ?. 7. 7. @ Ao%tantivi..................................................................................................?? ?. 7. 7. 7 '&&ettivi...................................................................................................?? ?. 7. 7. C 4erbi..........................................................................................................?? ?. 7. C Eonclu%ione..................................................................................................DC ). 3 %aratteri!!a!ione semantica...................................................................................................84 D. .<$ 'Z;<=) D); 0)AA) ; ;;. I E< P<A;Z;<=).......................................B@ 8.1 "ntrodu!ione.............................................................................................................................91 8.2 %omposi!ione per me!!o dei prefissoidi e suffissoidi.............................................................92 D.7.@. Eon%idera*ioni preliminari.......................................................................B7 D.7.7 Produttivit/ dei pre(i%%oidi nellGitaliano contemporaneo................BC D.7.7.@ ;l pre(i%%oide ciberHJcyberH....................................................................BC D.7.7.7 Eompo%ti con altri pre(i%%oidi............................................................@87 8.3 .ltri composti e la loro caratteri!!a!ione semantica..............................................................111 4

D.C.@ <%%erva*ioni.................................................................................................. @@@ D.C.7 Earatteri**a*ione %emantica.................................................................... @@C 8.4 %onclusione............................................................................................................................11$ B. 1=;"K 0)AA;E'0; A1P)$;<$; L0<E1Z;<=;M................................................@@> 9.1 "ntrodu!ione...........................................................................................................................11# 9.2 %aratteri!!a!ione semantica..................................................................................................124 @8. =)<0<2;A ; A) '=";E;..................................................................................@C> 1/.1 "ntrodu!ione.........................................................................................................................13# 1/.2 Transfert...............................................................................................................................13# @8.7.@. =avi&a*ione virtuale...............................................................................@C> @8.7.7 Acan%ione e %canneri**a*ione...............................................................@CB @8.7.C 2li animali in(ormatici e le malattie in(ormatiche........................@68 @8.C Apeciali**a*ione del %i&ni(icato................................................................@6@ 1/.4 %onclusione.........................................................................................................................144 E<=E01A;<=)...............................................................................................................@69 ;=D;E) D; "'5)00)....................................................................................................@6? 5;50;<2$'.;'...............................................................................................................@6D 'PP)=D;E;......................................................................................................................@97 .PP *D"% 1............................................................................................................................1$3 .PP *D"% 2............................................................................................................................1##

ABB43*2A526"2

A7%2 D28%90: D690/;0< "= 590< A a>>ra a -le a-savvavv-le cca comp!ea ett!enom!er!ever>!nte !to ffrfrain linvlocuzmmorfol-

'nnali del le%%ico contemporaneo italiano Di*ionario Aabatini I Eoletti 7886 Di*ionario Devoto I <li 7887 I 788C Di*ionario =eolo&i%mi Nuotidiani 788C Di*ionario Zin&arelli I Zanichelli 788C a&&ettivo abbrevia*ione a&&ettivo a&&ettivale altro %i&ni(icato avverbio avverbiale circa compo%to dea&&ettivale denominale derivato deverbale determinante determinato (emminile (reNuen*a (rance%e in&le%e invariabile locu*ione ma%chile mor(olo&ico " p-pplprefisspreppronriflssemantseminin ls si simsintattsostsuffissvv-intrv-le v-tr? @ nome participio pa%%ato plurale pre(i%%a*ione prepo%i*ione pronominale ri(le%%ivo %o%tantivo %emantico %emiin&le%e %in&olare %i&la %imile %intattico %o%tantivale %u((i%%a*ione vedi verbo intran%itivo verbale verbo tran%itivo piO di meno di

2"A46DB526"3

0Gitaliano P una lin&ua relativamente &iovane+ @ P una lin&ua aperta+ e%trover%a e libertaria+ molto acco&liente nei con(ronti delle parole nuove ed in particolare de&li an&lici%mi che ne&li ultimi anni penetrano nel lin&ua&&io comuneQ P una lin&ua viva e vivente che+ come tutte le altre lin&ue+ tra%crive il perpetuo mutare della %ociet/. EiR che ri%pecchia Nue%to tra%mutare %ono %pe%%o i neolo&i%mi+ che po%%ono e%%ere con%iderati anche %e&ni della realt/ in cui viviamo+ S%imboliT dei bi%o&ni della realt/ pre%ente. Dietro un neolo&i%mo non %ta %oltanto il cambiare della %ociet/+ ma anche lGattivit/ dei media che+ %pe%%o te%i ad un di%cor%o che colpi%ca ed attiri+ producono unGimportante por*ione di materiale neolo&ico. .orte P lGin(lu%%o dei ma%%Hmedia nella me%%a in circola*ione di termini nuovi+ %pe%%o tratti dai lin&ua&&i %ettoriali. ;l mutare della %ociet/ comprova anche chi crea il neolo&i%moU un tempo lo coniava lo %crittore noto+ %timato ed onorato. <&&i+ a dar vita alla voce nuova P %pe%%o la %(era non letteraria+ la %ociet/ del con%umo+ il &iornali%ta+ la politica+ la divul&a*ione %cienti(ica. 0a pre%ente te%i cerca di %tudiare i neolo&i%mi dellGultimo decennio del %ecolo VV. 0a ricerca P %tata ba%ata %ullGannata del &iornale 0a Atampa 788@ e %tudia le voci nuove %oprattutto dal punto di vi%ta mor(olo&ico. )%%endo %tate le no%tre (onti limitate non o%iamo %o%tenere che i ri%ultati ri%pecchiano lo %tato reale della lin&ua e %ociet/ italiana ma %icuramente po%%iamo pre%upporre che non ne %tiano lontani. ; primi cinNue capitoli della te%i %ono %trutturati come %e&ueU nel primo capitolo cerchiamo di de(inire il neolo&i%mo dal punto di vi%ta le%%icolo&ico e cronolo&ico e de(iniamo i criteri per la loro data*ione. =el %econdo capitolo ri(lettiamo %ulla co%iddetta interna*ionali**a*ione della lin&ua italiana. =ei capitoli C I 6 %tabiliamo tecniche di ricerca e caratteri**iamo il campo %emantico e il materiale della no%tra ricerca.

1 '. P e tr a ll i par l a di c ca 6 8 anni U # $% i ta li an o $ in g ua gi o v an e, a n co ra i n p i en a c resci t a, ed af f ett i v am en t e usat a d a a m pi e f asce d ell a po p o la "i on e n ei di v ersi am bi t i d ell a qu o ti d ia n it da n o n pi & d i u n a q ua ran t i n a d i an n i ' + i n ( eol o gi sm i e n uo v i m ed i a + p. @ B .

' ba%e del capitolo 9+ che de%crive il materiale raccolto e la %ua cla%%i(ica*ione+ riportiamo i ri%ultati del no%tro %tudio dividendoli in %ucce%%ivi capitoliU pre%titi+ deriva*ione+ compo%i*ione+ unit/ le%%icali %uperiori e neolo&i%mi %emantici. .anno parte della pre%ente te%i anche appendici che riportano tabelle e ri%ultati Lcorpu%M della no%tra ricerca.

C- "3676D28M2

Atudiando i neolo&i%mi dobbiamo de(inire alcune Nue%tioni teoriche che incontriamo %ubito allGini*io del no%tro %tudio. Prima di tutto dobbiamo porci la domanda che cos% un neologismo W Prendiamo la ri%po%ta da 'le%%io PetralliUX )l neologismo una parola nuova
7

. 0a %ua ri%po%ta provoca perR

immediatamente+ come lo %te%%o Petralli ammette+ altri interro&ativi di tipoU che cos% una parola e rispetto a chi e*o a che cosa deve essere nuova W C

C-C ,arola& lessema $unitE lessicali'

0a SparolaT P tradi*ionalmente con%iderata unGunit/ elementare di le%%ico. 'nche %e pote%%e %embrare che %i tratti di un (atto lin&ui%tico (acilmente de(inibile+ non P ancora %tata trovata una de(ini*ione %oddi%(acente che de(ini%ca+ da una parte+ tutte le parole e+ dallGaltra+ non po%%a includere altre unit/ della lin&ua. 0a cau%a di tutto ciR P una va%ta diver%it/ di (orma+ di %i&ni(icato e di (un*ione delle parole. +,-ru.nmluvnice .e/tin0 de(ini%ce brevemente la SparolaT come X un%unit stabile della lingua, formata mediante una sequela di fonemi 1grafemi2 spostabile nella frase e che porta un significato lessicale e*o grammaticale o %emplicemente come un segno linguistico
9 6

"ra le altre de(ini*ioni della SparolaT po%%iamo nominare Nuelle %cola%tiche di J. elichar o di 5. Favrnek che de(ini%cono la SparolaT come
>

X un gruppo di voci che hanno un chiaro significato pure hanno un %i&ni(icato Lp. e%. Smor(emiTM.

. "ali de(ini*ioni perR

non %eparano abba%tan*a di%tintamente le parole da altri &ruppi di voci che

1n an&li%ta ceco+ 5. "rnka+ de(ini%ce la SparolaT co%YU X $a 3parola% la


7 C 6 9 > '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. @ ?. ; bi dem . + ,- ru. n - ml uv n i ce .e/t i n 0 + p. > >. ; v i+ p . >?. J . e li cha r + 4 es5 6 7a" 0 5 + p. 7 9 + 5 . Fav r nek + 8t ru. n 9 m lu v n ic e .e s59 + p. 67 .

minima unit fun"ionale formata dai fonemi capace di essere spostata all%interno della frase o separata da questa
?

. Zue%ta de(ini*ione non P perR

applicabile alle lin&ue con una %truttura della (ra%e piO o meno (i%%a+ perch le parole dentro le (ra%i po%%ono e%%ere di((icilmente %po%tate. ;l lin&ui%ta J. #ern[ %o%tiene che la SparolaT P un termine ine%perto e problematicoQ p. e%. e%pre%%ioni leggo o lat. feminae %ono (ormate da una parola ma lGe%pre%%ione ho letto P &i/ (ormata da due e nello %te%%o tempo %i tratta in tutti i ca%i di una denomina*ione con un unico %i&ni(icato le%%icaleQ la di((eren*a %ta %oltanto nellGe%primere le %ue cate&orie &rammaticali L%intattiche o analiticheM. Per Nue%te ra&ioni la lin&ui%tica pre(eri%ce altri termini+ come per e%empio Se%pre%%ioneT+ S(ormaT+ Sdenomina*ioneT+ Sunit/ le%%icaleT o SmonemaT D . 'nche J. Frbek P praticamente dello %te%%o parere. '((erma che X la 3parola% un%unit linguistica molto complessa e perci: difficilmente definibile; +er tale ragione molti linguisti descrivendo il sistema linguistico cercano di evitare l%uso del termine 3parola% \ B . Pure de Aau%%ure ha con%iderato o&ni de(ini*ione della parola inutile e anche lui ha pre(erito u%are altri termini+ come per e%empio S%e&noT al po%to della SparolaT @ 8 . Data la di((icolt/ di de(inire la ]parolaG e vi%te le nece%%it/ %peci(iche della le%%icolo&ia+ %ono %tate a%tratte alcune altre unit/ per la de%cri*ione del le%%ico. 0e (orme compro, compri, compravo, comprer: : hanno diver%e (orme ma hanno lo %te%%o %i&ni(icato le%%icale. 0a loro di((eren*a (ormale %erve %oltanto per la di%tin*ione dei %i&ni(icati &rammaticali. 0a le%%icolo&ia %Gintere%%a %oprattutto dei %i&ni(icati le%%icali+ perciR P %tata a%tratta lGunit/ del le%%ema come unGunit/ a%tratta del %i%tema le%%icale %uperiore a tutte le reali**a*ioni concrete. ; le%%emi Ldenominati anche Sunit/ le%%icaliTM po%%ono contenere anche
? Eit a* io ne %ec on do J . Fr b ek + < vo d do st ud i a 7a" 0 5a + p. ?@ . D J . #er n[ + < vo d do st ud i a 7a" 0 5a + p. > C. B J . Fr b ek + < vo d do st ud i a 7a" 0 5a + p. ?@ . @8 .. d e Aau %%u r e+ = urs o bec n li n gv i st i 50 + pp . 98 I 9 @ + @ 7 D I @ C@ .

1/

piO paroleQ %i parler/ Nuindi delle co%iddette Sunit/ le%%icali %uperioriT L ferro da stiro M. $i&uardo alla de(ini*ione del le%%ema i lin&ui%ti %i accordanoQ p. e%. %econdo J. Frbek X il 3lessema% un insieme delle forme che esprimono lo stesso significato lessicale 1o un certo gruppo dei significati lessicali prossimi2 \ @ @ . Zuanto alla terminolo&ia italiana+ i lin&ui%ti italiani adoperano %pe%%o il termine SparolaT ma di %olito evitano di de(inirla. 'nche auri*io Dardano u%a Nue%to termine ma non lo de(ini%ce. Pure lui ammette che P un termine di((icilmente de(inibile+ le cui %pie&a*ioni %i i%pirano a diver%i criteri+ non del tutto %oddi%(acenti. $ia%%ume che il termine SparolaT viene &eneralmente determinato da alcuni caratteri+ %econdo lui (ondamentali+ come+ per e%empio+ lGautonomia di%cor%iva+ la permutabilit/ e%terna+ le re%tri*ioni che re&olano la %eparabilit/ dei co%tituenti interni+ il (atto di po%%edere una (un*ione %intattica minima. 'ltri criteri di cla%%i(ica*ione dipendono dal (atto che le parole %i di%tin&uono %econdo le cate&orie &rammaticali e %econdo la loro %truttura internaU %e mplici+ monomor(ematiche+ pre(i%%ate+ %u((i%%ate+ compo%te+ e %im. ;l Sle%%emaT+ unGunit/ le%%icale piO &enerale+ comprende+ %econdo il lin&ui%ta %opra nominato+ %ia i S%in&oli elementiT Lp. e%. cane + macchina + luce + ecc.M %ia le Sunit/ le%%icali %uperioriT L macchina da scrivere + sistema esperto + aver timore + all%improvviso + ecc.M+ che hanno la %te%%a (un*ione delle parole %emplici. Aecondo un concetto e%ten%ivo di le%%ema+ rientrano in tale cate&oria anche le e%pre%%ioni idiomatiche Lp. e%. tirare le cuoia, prendere un granchio, fare la cresta + ecc.M+ il cui %i&ni(icato non puR e%%ere dedotto dai contenuti %emantici dei propri co%tituenti. Dardano di%tin&ue inoltre i le%%emi come unit/ del le%%ico+ le (orme di ba%e+ di%tinte dalle varie (orme attuali**ateU vado, andiamo, andai, andassi + ecc. @ 7 0o %tudio%o conclude dunNue che il le%%ema P lGunit/ di ba%e dellGanali%i del le%%ico @ C .
@ @ J . F r be k+ < v o d d o s tu di a 7a "0 5 a + p. ? 7 . 12 0e ( o r me v ad o , an d i am o , an d ai , a n dassi %o no v ar i ant i d el la % te% %a un it/ % o tt o% ta nte + c io P de ll o % te% %o l e% %ema . a D ar d ano %i po ne la d o mand a co n N ua le t er mine d o vr e mmo i ndic ar e l Gu nit / %o t to %t ant e a ta li v ar ia nti % e Nu e% te %o no chi ama te Spa r ol eTW 2l i %embr a i nad e& ua to a( (er m ar e che N u e%t e N ua tt r o pa r o le %o no di (( er ent i (o r me d el la %t e%% a par o l a. 'l t empo %t e%% o il vo c abo l o Spar o l aT P in%e r vi bil e per de% i& nar e %ia le co %i dd ett e Su nit / l e%% ica li % upe r io r iT %ia l e e%p r e%%i o ni idi o mat ich eQ in( at ti nel l Gu no c o me nel lG al tr o ca %o a bbiam o %in& o l e u nit/ di %i& ni (i cat o + co %t it ui te d a d ue o piO par o l e. . D ar d ano U $ essi co e sem an t ic a + p. 7 B C. @ C . D ar d ano + $ essi co e sem a n ti ca + p. 7 BC .

11

;l termine Sle%%emaT viene u%ato nella pre%ente te%i %ia per %in&oli elementi %ia per unit/ le%%icali %uperiori inclu%ivo tutto il paradi&ma (le%%ivo+ e il termine S(orma attuali**ataT per le variet/ di un determinato le%%ema I paradi&ma. )vitiamo lGu%o del termine SparolaT per mantenere un %i&ni(icato univoco. Ae non %ar/ nece%%ario di%tin&uere tra il le%%ema e la (orma+ il termine SvocaboloT %ar/ u%ato come il %inonimo del primo.

C-/ Aermini e parole& periferia e centro !i una lin ua

Eon StermineT %Gintende unGunit/ le%%icale che P propria di una determinata di%ciplina tecnica eJo %cienti(ica LcioP terminolo&ia+ p. e%.+ medica+ economica+ &iuridicaMU un vocabolo che %erve per de(inire e%attamente un %i&ni(icato+ per metterlo entro certi con(ini+ @ 6 e+ che P+ di %olito+ ri%ervato a un &ruppo ri%tretto di utenti. ; limiti tra la terminolo&ia tecnica e la lin&ua comune %i %ono perR %ciolti %i&ni(icativamente ne&li ultimi decenni. ' partire dallGultimo dopo&uerra %i %ono a((ermate nuove (onti della lin&ua e nuove modalit/ di tra%mi%%ione e di rice*ione dei me%%a&&iQ i te%ti letterari hanno perduto parte del loro pre%ti&io a (avore dei te%ti tecnicoH%cienti(ici. Eon il pro&re%%o della comunica*ione aumenta &radatamente la mobilit/ del le%%ico %ia tra i %in&oli %ettori tecnici %ia tra tali %ettori e la lin&ua comune. 0e tenden*e lin&ui%tiche appena de%critte %ono le&ate al no%tro modo di vivere e ai no%tri co%tumi e perciR non %ono un (enomeno %peci(icamente italiano ma %ono comuni anche ad altre lin&ue europee @ 9 . =on ci %embra opportuno+ per le ra&ioni %opra nominate+ tentare di demarcare un chiaro limite tra la terminolo&ia tecnica e la lin&ua comuneQ pre(eriamo parlare piutto%to del concetto di un centro e di una peri(eria di un %i%tema le%%icale che (un*iona come le&ame %en*a limiti ben de(initi e (acilita i pa%%a&&i delle unit/ le%%icali tra il centro e la peri(eria @ > .
@ 6 . D ar da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + p. 7 6 6. @ 9 . D ar d ano + $ essi co e sem a n ti ca + pp. C7 C I C7 6. 1# = el c entr o de l le %%i co di o & ni li n& ua %i t r o va u n nuc leo co nt ene nte pa r o le d ete r mina nti l e pi O i mpo r ta nti r ea lt / d ell a vi ta co mun e e c he % o no per c iR ind i%pe n%a bili per l a c o muni ca* io ne Lp. e %. f i gl io , ac qu a, so le, s ale e cc. M. 0 e pa r o le del nu cl eo ap par t en& o no +

12

Zuanto al concetto del Stermine tecnicoT e della Sparola comuneT+ . Dardano ci o((re Nuattro criteri per di%tin&uere tra di e%%iU @Mla poli%emia e la mono%emia Lil le%%ema+ contrariamente al termine tecnico+ tende alla poli%emiaMQ 7Mla %peci(icit/ del termine che appartiene a un campo terminolo&ico ben de(inito nei %uoi con(ini e nella %ua %trutturaQ CMunGoppo%i*ione bilaterale o multilaterale di cia%cun termine tecnico in cui %i trova con &li altri termini tecnici che compon&ono un determinato vocabolario %cienti(icoQ 6Mun le&ame privile&iato del termine tecnico con la co%a denotata LcioP il termine non P tanto determinato dalla %itua*ione comunicativa e dallGe%pre%%ivit/M @ ? . Aecondo Nue%tGinterpreta*ione il vocabolario %cienti(ico %i pre%enta ben de(inito dal punto di vi%ta (ormale e %emanticoU i termini %ono univociQ lGinter(eren*a %inonimica P controllata e ridotta al minimoQ il %i&ni(icato P %taccato il piO po%%ibile dalla %itua*ione comunicativa e da condi*ioni di e%pre%%ivit/. a lo %te%%o Dardano a&&iun&e che i termini tecnici po%%iedono diver%i &radi di poli%emia e che Nuindi una loro mono%emia a%%oluta P piutto%to illu%oria @ D . Eercheremo nel no%tro lavoro di e%aminare proprio Nuel %ettore lin&ui%tico in cui i vocaboli ori&inalmente tecnici %i %po%tano ver%o la lin&ua comune. 'l pa%%a&&io di una certa unit/ le%%icale dalla peri(eria ver%o il centro %ono le&ati molti mutamenti+ di cui i piO importanti %onoU la perdita dellGunivocit/+ una ma&&iore dipenden*a del %i&ni(icato dalla comunica*ione+ tenden*a alla poli%emia+ ecc. Proveremo di dimo%trare tali cambiamenti %u un materiale concreto.

pe r lo p iO+ a ll e u nit / p iO a nti che e pi O % tabi li de l l e%% ico . ; n p r ev al en*a %i tr a tt a di par o l e ne ut r al i+ l a c ui N u ant it / ne ll a l in& u a no n P & r and e ma la cu i ( r eN ue n*a P+ & ene r al ment e+ a lt i%% ima. 0 Go p po %to d el nuc le o le %%ic al e r a ppr e% ent ano l e u nit/ po co ( r eN u ent i %t ant i pe r N u al che r a& io ne al la per i (e r ia d el %i% tem a l e%%i ca le Lpe r e%e mpio a r cai %mi+ t er mi ni t ecn ici e %ci ent i(i ci ecc . M. Ei ta *io ne %ec o ndo + ,- ru .n - m lu v n i ce .e /ti n 0 + pp . B7 HB C. @ ? . D ar da no + $ essi c o e sem an t i ca + pp . CCC I CC6. @ D ; v i+ p. C7 B .

13

C-< Aipolo ia !ei neolo ismi

C-<-C "eolo ismi

; neolo&i%mi %ono parole relativamente nuove+ che non hanno tuttora SancoratoT bene nella co%cien*a di tutti &li utenti di una lin&ua o che %ono almeno ancora concepite come nuove. 2radualmente perdono Nue%to %e&no di novit/+ cominciano ad e%%ere u%ate con piO (reNuen*a e diventano una parte valida del %i%tema le%%icale. 0a velocit/ di tale proce%%o puR e%%ere varia+ alcuni neolo&i%mi non rimarranno a((atto nella lin&ua e %pariranno Li co%iddetti neolo&i%mi e((imeri o occa%ionaliM @ B . ;l pa%%a&&io allGu%o e((ettivo dipende inoltre da vari altri (attori+ come per e%empio dalla (un*ionalit/ e la nece%%it/ del neolo&i%mo+ dal pre%ti&io di cui &ode lGindividuo o il &ruppo %ociale che lGha prodotto+ dal &iudi*io di &ruppi Nuali(icati di parlanti+ dalla moda ecc. 7 8 1n neolo&i%mo puR e%%ere %ia una parola ripre%a da una lin&ua %traniera L camping + bistecca M %ia una parola derivata da una parola &i/ e%i%tente in italiano L lotti""are da lotto + prepensionamento da pensionament oM. . Dardano pre(eri%ce invece chiamare Spre%titoT un vocabolo ripre%o da una lin&ua %traniera e Sneolo&i%moT una parola derivata da unGaltra parola italiana di ba%e+ tramite un %u((i%%o+ un pre(i%%o o tramite un altro procedimento della (orma*ione delle parole. "ali opera*ioni devono avvenire in tal maniera che il parlante %i renda conto del rapporto che intercorre tra la parola di ba%e e il derivato. 0o %tudio%o %u&&eri%ce inoltre di la%ciare da parte non %oltanto lo %tudio del pre%tito lin&ui%tico ma anche lo %tudio dellGonomatopea+ della crea*ione dal nulla e dei vari procedimenti della (orma*ione di %i&le+ che e&li con%idera a%petti mar&inali del proce%%o neolo&ico 7 @ .

@ B + ,- ru. n - m lu vn i ce .e/t i n 0 + p. B 9. 7 8 . D ar da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + p. 7 9 6 . 7 @ . D ar d ano + + ro f i lo d ell %i t al ia n o c on t em p o ran eo + p. 6 7 >.

14

;l lin&ui%ta %opra nominato di%tin&ue i neolo&i%mi in due cate&orieU 0 Sneolo&i%mi combinatoriT Lo S%intatticiTM che proven&ono dalla

combina*ione di vari elementi della lin&ua L lotti""are + da lotto ^ il %u((i%%o I i""are Q prepensionamento + da pensionamento e il pre(i%%o pre HMQ un neolo&i%mo combinatorio con%i%te anche nel riunire in%ieme in un %inta&ma %tabile due o piO parole L lotta di classe + offerta di lancio + ripresa in diretta + servi"io pubblico + ecc.M. 0Sneolo&i%mi %emanticiT che comportano un mutamento di %i&ni(icato+ anche %e la (orma rimane identica L orchestrare P un verbo del lin&ua&&io mu%icale che %i&ni(ica ]%crivere le parti dei vari %trumenti che compon&ono lGorche%traGQ perR %ucce%%ivamente %i P detto orchestrare una campagna elettorale + un%a"ione politica ecc.Q in Nue%ti nuovi conte%ti orchestrare indica ]or&ani**areG ed P in(atti un neolo&i%mo %emanticoMQ (anno parte dei neolo&i%mi di Nue%to tipo anche i calchi %emantici 7 7 _come memoria Ldel computerM+ navigare Lin reteM+ e %im.` 7 C . 0a convin*ione di Dardano di compren dere nellGambito della neolo&ia %oltanto la (orma*ione di nuovi le%%emi partendo da ba%i &i/ e%i%tenti nella lin&ua Lneolo&ia %intattica o combinatoriaM e il mutamento di %i&ni(icato di le%%emi &i/ e%i%tenti %i (onda %ul pre%uppo%to teorico dellGeNuivalen*a tra un derivato e una (ra%e %otto%tanteQ con%e&uentemente con%idera la neolo&ia le%%icale come una po%%ibilit/ di creare nuovi le%%emi tramite le re&ole inclu%e nel %i%tema le%%icale 7 6 .

C-<-/ 2l prestito lin uistico

X )l prestito linguistico un altro modo di arricchimento del lessico


77 a c om e % i ve dr / nel pr o %%i mo c apit o lo %u i pr e%t it i+ lo %te %%o D ar da no c o nta N u e%t o t ipo di ne ol o & i%m i+ c io P i ca lc hi %ema nti ci + an che t r a i p r e%t it iQ il c iR % i& ni( ic a che l a l in& u i%t ic a ita li ana no n de ter m ina un l imit e chi ar o tr a i ne ol o & i%m i v er i e pr o p r i e i pr e%t it i+ a nche %e pr e (e r i%c e di %t in& ue r li ed e%c lu der e i pr e %ti ti da ll o %tu di o del l a ne o lo & ia . 7 C . D ar d ano + M an u al ett o d i l i n gui st i ca i t al ia n a + pp. 7 9 C I 7 9 6 . 7 6 . D ar da no + $ essi c o e sem an t i ca + pp . CCD I CCB .

1$

e appare in seguito ai contatti politici, economici e culturali tra paesi e na"ioni \ 7 9 . ;l pre%tito %i ha Nuando la lin&ua utili**a e a%%ume un tratto lin&ui%tico Ldi %olito un vocaboloM che e%i%te in unGaltra lin&ua 7 > . . Dardano di%tin&ue tra il pre%tito e%terno+ cioP un vocabolo pre%o da unGaltra lin&ua+ e Nuello interno+ pre%o da un dialetto 7 ? . 'nche %e Dardano pre(eri%ce e%cludere il pre%tito dallo %tudio della neolo&ia+ ammette che Nue%to P un (enomeno importante che dipende dal pre%ti&io di una lin&ua e del popolo che la parla+ ma puR dipendere anche dal di%pre**o con cui lGuna e lGaltro %ono con%iderati 7 D . ; pre%titi po%%ono e%%ere pre%i nella loro (orma ori&inaria Lp. e%. bar + computer + film + leader + quipe + lager M+ oppure po%%ono e%%ere adattati alla (onolo&ia e alla mor(olo&ia dellGitaliano Lp. e%. treno + bistecca M. =el primo ca%o %i parla dei co%iddetti Spre%titi non inte&ratiT+ nel %econdo dei co%iddetti Spre%titi inte&ratiT. 0a lin&ui%tica italiana di%tin&ue vari tipi e caratteri del pre%tito lin&ui%tico+ la cui cla%%i(ica*ione e la relativa terminolo&ia varia da %tudio%o a %tudio%o. 1n tipo particolare di pre%tito P il calco che %i di%tin&ue+ %econdo Dardano+ in due variet/ principaliU 0 Scalco %emanticoT Lchiamato anche Spre%tito %emanticoTM che %i ha Nuando una parola italiana a%%ume un nuovo %i&ni(icato prendendolo da una parola %tranieraQ il (enomeno %i concreti**a Nuando due parole hanno in comune un %i&ni(icato eJo una %omi&lian*a (ormale Lp. e%. conforti ]a&i+ comodit/G dallGin&le%e comforts Q autori""are dal (rance%e autoriser M.

0 Scalco tradu*ioneT Lchiamato anche Scalco (ormaleT o S%trutturaleTM che


%i (orma con materiali italiani traducendo alla lettera &li elementi di un compo%to di una lin&ua %tranieraQ Lp. e%. grattacielo + lotta di classe M 7 B .

7 9 J. #er n[ U # ; ; ; >6 p ? 7.5 0 1 2 7sou dal /- " p? so b ob o haco v 9n - slo v n - "9 so b0 ; do ch 9"- 5 n @m u v d? sle d5 u p o li t ic 56 c h, e 5o n o m ic 5 6c h a 5 u lt ur n -c h st0 5 ? m e" i "e m@ m i a n 9 rod 0 ; ; ; A + < v o d d o s tu di a 7a "0 5 a + pp . C7 I CC. 7 > . D ar da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + p. 7 9 > . 7 ? ; v i+ p . 7> ?. 7 D ; v i+ p. 7 9 D. 7 B . D ar da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + p. 7 9 ?.

1#

)%i%tono+ naturalmente+ altre cla%%i(ica*ioni dei pre%titi come+ per e%empio+ Nuelle di ;. alajn C 8 o $. 2u%mani C @ . ' ba%e della (un*ione o del pre%ti&io di una lin&ua o di un popolo+ po%%iamo+ inoltre+ di%tin&uere tra Spre%tito di nece%%it/T e Spre%tito di lu%%oT Ldetto anche Sdi modaTM. ;n Nuanto il primo %i ha Nuando %i prende in%ieme la parola e il re(erente Lp. e%. patata + caff + "ero + camper + 7u5eBboC MQ il Spre%tito di lu%%oT ha un (ine %tili%tico e a%pira alla promo*ione %ocialeU %erve a evocare una civilt/+ una cultura+ un modo di vita con%iderati pre%ti&io%i Lp. e%. leader + spea5er + flirt + bab0Bsitter + Dee5Bend M. "ali pre%titi po%%ono e%%ere %pe%%o %o%tituiti dai vocaboli della lin&ua ricevente. 1n pre%tito puR entrare attraver%o la lin&ua %critta o attraver%o il parlato. Ae P entrato attraver%o la lin&ua %critta+ %i pronuncia SallGitalianaT+ cioP Scome P %crittoT Lp. e%. JGtunnelJM. Ae P invece entrato con la lin&ua parlata+ la %ua pronuncia %omi&lia a Nuella della lin&ua dGori&ine Lp. e%. JGbad b ctJ dallGin&le%e Jbad b itJM. 0Gitaliano prende in pre%tito %oprattutto i %o%tantivi+ che %ono %e&uiti+ con percentuali in(eriori+ da verbi e a&&ettivi. ;l pre%tito di verbi e di a&&ettivi te%timonia in &enere una conviven*a piO %tretta tra le due comunit/ lin&ui%ticheQ o%%ia indica una vera e propria condi*ione di bilin&ui%mo. 0o %te%%o po%%iamo dire del pre%tito di elementi mor(olo&ici Lp. e%. i %u((i%%i Bingo + Bardo + Baldo Q Eiere Q o Eessa + Bista + Bismo + Bico + Ei""are M C 7 . Zuanto al pre%tito interno ricordiamo che Nue%to occorreva &i/ nel edioevo e ha %empre ri&uardato prevalentemente il le%%ico. Eome abbiamo vi%to+ la di%tin*ione tra i neolo&i%mi veri e propri e i pre%titi non P chiaramente de(inita C C ed entrambi i campi in(iltrano uno
3/ ; . a la jn pa r la di Scal ch i o mo nimi ci T L a bo li "i o n i sm o d in& l . a bo l it i o n ism M + di Scal ch i % ino nimi ciT L f u or il egge d i n& l. o ut la D M e Sca lc hi %i no nimi ci d i l o cu *io ni T L a lt a f ed elt d i n& l. h ig h f i de li t 0 M Q in c or r i %po nd en*a p ar l a po i di Spr e% ti ti %e mant ici % ino nimi ciT L st ell a e di va d el c inema d i n& l. st ar M e Spr e %t iti o mo ni mici T L c lass e e d i%t in* io ne+ e le &a n*a d i n& l. c lass M . Ae co nd o . D a r dan o+ M an u al ett o di l i n gui st i ca i ta li an a + pp. 79 ? I 7 9D . 31 $ . 2u %mani + di% ti n& ue t r a i pr e% tit i i Sca lc hi %t r ut tu r al iT+ c he po % %o no e%% er e Sd i d er iv a* io ne T L c om p o rt am en t i sm o d in& l . b eh av io u ri sm M o Sd i c o mpo %i* io neT L f uo ri leg ge d i n& l. o u tl aD M + e Sc al chi %i no nimi ciT+ in cu i ambit o d i%t in& u e tr a Sc al chi %i nta & mat ici T L in cu i av vi ene il cal co di u n % int a& maM e i Sc al chi %i %t emat ic iT L g uerr a f re dd a d i n& l. c ol d D ar M . Aec o ndo . D ar d ano + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + pp . 79 > I 7 9 D . C7 . D ar d ano + M an u al ett o d i l i n gui st i ca i t al ia n a + pp. 7 9 > I 7 9 D. CC Ai c o n%u lt i an che lo %c r it to %u i ne o lo & i% mi %e mant ic i nel ca pit o lo @ . C. @ d el la pr e% ent e t e%i .

1)

nellGaltro almeno par*ialmente. =ella pre%ente te%i cercheremo di %tudiare tutti i tipi di neolo&i%mi di%tin&uendo tra i pre%titi non inte&rati e Nuelli inte&rati che in%ieme ai neolo&i%mi veri e propri divideremo a %econda della loro cla%%i(ica*ione in Nuattro &ruppiU derivati+ compo%ti+ unit/ le%%icali %uperiori e neolo&i%mi %emantici. Ei concentreremo principalmente %ulla loro anali%i mor(olo&ica. ;n Nuanto ai pre%titi non inte&rati+ ci limiteremo a elabora*ione di un elenco di Nue%ti e a una de(ini*ione %emantica dei vocaboli non in%eriti in ne%%un di*ionario italiano u%ato durante la ricerca. Eontrariamente alla lin&ui%tica italiana C 6 includiamo anche alcune %i&le+ e%%endo Nue%te u%ate (reNuentemente come le%%emi veri e propri in (un*ione %o%tantivale eJo a&&ettivale C 9 . Aiamo co%cienti del (atto che+ non e%%endo lGitaliano la no%tra madrelin&ua+ po%%iamo di((icilmente di%tin&uere tutti i neolo&i%mi+ %oprattutto i neolo&i%mi %emantici. DallGaltra parte la %celta del campo %emantico ci (aciliter/ in parte il no%tro lavoro anche %e ci rimane %empre il problema della data*ione. olti di*ionari non datano la varia*ione del %i&ni(icato+ il co%iddetto tran%(ert C > . =ono%tante ciR in%eriamo Nuei neolo&i%mi %emantici che riu%ciamo a di%tin&uere e la cui data*ione P le&ata alla Sna%citaT della realt/ determinata.

C-: Diacronia !ella neolo ia

C-:-C Delimitazione !el perio!o temporale

Aecondo il concetto tradi*ionale di de Aau%%ure+ la neolo&ia appartiene alla pro%pettiva diacronica. ;ncontriamo perR il problema come+ ovvero dove+ %tabilire i limiti del periodo per lo %tudio dei neolo&i%mi. De Aau%%ure
C6 Ai c o n%u lt i pe r e%e mpio . D ar d ano + + ro f il o del l% i ta li an o co n t em p or an eo + pp . 6C9 I 67 >. 3$ Ai no ti nel %e& u ent e e %empi o U A F n el le s tes se o re an c he d al m o n d o d ell e t lc arri v an o g ran di acc or di : n egl i G sa la Ho m ca st si ag gi ud ic at a pe r I J m i l ia rdi di d o ll ari l a d i vi si o n e la rga b an d a de ll a Kt Lt dan d o v it a a un c ol o sso del le tel eco m u n ic a"i o n i A + L 0a At amp a+ p. 7 @ + 7 @ . @ 7 . 78 8@ M . C> . D ar d ano + + ro f i lo d ell %i t al ia n o c on t em p o ran eo + p. 6 7 ? H 67 D .

18

a((erma che X un certo stato di una lingua non un punto ma un periodo di tempo pi&, o meno, lungo durante il quale succede un minimo numero di mutamenti; +u: durare dieci anni, una genera"ione, un secolo, o anche di pi&; Gna lingua pu: essere non soggetta ai cambiamenti per un periodo lungo e poi, all%improvviso, soffrire notevoli cambiamenti in pochi anni \ C ? . ;l lin&ui%ta '. Petralli %o%tiene invece che lGa%petto diacronico della neolo&ia P in%eparabile da Nuello %incronico+ X visto che la dimensione sociale del lessico fa della stessa parola, in un determinato momento a seconda del parlante, un neologismo diffuso o un tecnicismo speciali""ato, un termine ignoto o un%acquisi"ione gi salda 1con tutte le sfumature intermedie2; Mutto dipende di volta in volta dal parlanteB ricevente e dal contesto \ C D . Dobbiamo perR di%tin&uere tra i %in&oli livelli lin&ui%tici. entre il

%i%tema (onetico e mor(olo&ico P relativamente chiu%o+ il %i%tema le%%icale P un %i%tema %empre aperto+ le&ato allo %viluppo del mondo+ pen%amento e %ociet/+ e puR e%%ere perciR %i%temato %oltanto nellGambito di un certo %ettore %emantico. ;l determinato periodo dello %tudio non puR e%%ere %celto del tutto ca%ualmenteQ il lin&ui%ta deve ri%pettare le tra%(orma*ioni %ociali che in(lui%cono direttamente %ul le%%ico C B . ;l no%tro %tudio %i concentra %oprattutto %ullGultimo decennio del %ecolo VV perch le realt/ nuove che hanno cominciato a entrare nella cono%cen*a delle ma%%e allGini*io de&li anni novanta+ %i %ono &radatamente %tabili**ate %ia nella %ociet/ che nella lin&ua. Ei orienteremo principalmente %ullo %tudio dei le%%emi pa%%ati dalla peri(eria nel centro lin&ui%tico 6 8 .

C? . . de Aau %%u r e+ = urs o bec n li n gv i st i 50 + p. @ 7 D . CD '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + pp. 7 @ I 7 7 . CB 0 . 2u il ber t+ % eco nd o J . $ad im%k [+ ( eol o gi sm 0 v sou .a sn i ta l/t i n @ n a p o "a df ra n co u" /ti n 0 + pp . @ 8 I @ @ . 68 . D ar d ano + per e%e mpio + ce ntr a l a %ua a tt en* io ne anc he %u ll a te r mino l o & ia te cni ca+ e N uin di % ul vo c abo l ar io d el la per i (e r ia l in& u i%t ic a.

19

C-:-/ 7a !atazione !ei neolo ismi

Prima di pro%e&uire con la no%tra ricerca dobbiamo %tabilire come veri(icare %e %i tratti veramente di un neolo&i%mo. 'bbiamo+ in e((etti+ due po%%ibilit/U o prendiamo come punto di parten*a &li elenchi delle unit/ le%%icali &i/ e%i%tenti per un certo periodo+ o po%%iamo tentare di %tabilire %e lGutente del determinato vocabolo con%ideri Nue%to vocabolo come nuovo. )ntrambi i metodi comportano perR certi pericoli. =el primo ca%o+ la le%%ico&ra(ia italiana o((re delle (onti ricchi%%ime. 'ppro%%imativamente a partire da&li anni <ttanta 6 @ appaiono %ia di*ionari monolin&ui 6 7 %ia raccolte di neolo&i%mi che re&i%trano molte novit/ le%%icali %en*a alcun pre&iudi*io puri%tico 6 C Q ben%Y %pe%%o accol&ono occa%ionali%mi e((imeri %compar%i poco dopo la re&i%tra*ione le%%ico&ra(ica 6 6 . 0a lin&ui%tica italiana con%idera il letterato 'l(redo Pan*ini+ con il %uo !i"ionario moderno, il padre dei di*ionari moderni di neolo&i%mi. Pan*ini P %tato il primo a racco&liere le parole che non X si trovano negli altri di"ionari \ 6 9 e a mettere in dubbio lGatte&&iamento puri%ta. 0a %ua po%i*ione P+ in e((etti+ %tata (ormata dallGeditore milane%e 1lrico Foepli 6 > . Dopo la morte di Pan*ini+ la %ua opera ha trovato continua*ione nel lavoro di i&liorini Le di Achia((ini nellGedi*ione del @B67M+ che lGha portata (ino al %uo !i"ionario a di parole nuove del @B>C. 0a %ta((etta P pa%%ata poi . Eortela**o e 1. Eardinale+ autori del !i"ionario di parole nuove

NOPQ E NORI del @BDBQ nelle ricerche neolo&iche hanno continuato in %e&uito
41 P . D G 'ch il le dat a N u e%t o (e no meno & i/ ne& l i a nni Ae %%a nta + in 8u i n eo lo gi sm i + p. 7 > B. 67 . D ar da no men* io na per e %empi o Zin& a r el li @ BD C e D e vo t o I < li @ BB 8+ in $ essi co e sem an t ic a + p. C C?. 43 Ae co nd o D ar da no N ue %to ( eno me no P pr o ba bil ment e un a r ea *i on e al l e te nde n*e pu r i% tic he ne l p er io d o (a %ci %ta + in + ro f i lo d ell %i t al ia n o c on t em p o ran eo + p. 6 7 9 . 6 6 . D ar d ano + $ essi co e sem a n ti ca + p. CC? . 6 9 '. P an* ini ne ll a pr e( a* io ne al ! i" i on a ri o m o dern o . Eit at o % eco nd o '. P et r al li + in ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. 7 D. 4# P an* ini ne ll a pr e( a* io ne de ll a %ec o nda ed i* io ne de l di *io na r io a pr o po %it o d i Fo ep li d ice U S ) l co m m ; S o ep li m i n ot i f ic : ch e e gli n on i n t en dev a m en o m am en t e fa r q ue sti o n e di m o st ri e d i m o str ic in i ; d i bi "" arra f i lo so f i a d el l in g uag gi o; d i i t ali an i t sT o n o c or rot t a, e s im i li co se; eg li f ac ev a sem p li cem en t e un a q ues ti o n e di f at t o e d i p rat i ci t ; E $ ei E m i di sse E regi st ri , sen " a t an t i co n di m en t i di o sserv a" io n i p erso n al i, l e p aro l e n u o ve , bu o n e o cat t i ve , n a" io n al i o fo re sti ere , ch e s on o in t ro d ot t e n ell a n uo v a l i n gua i t al ia n a, c he si ce rcan o n ei d i" i on a ri e n o n si tro v an o : e t ut t eU V W T+ c it ato %e co ndo '. P e tr a ll i+ in ( eol o gi sm i e n uo v i m edi a + p. 7 D .

2/

.abio

arri 6 ? e

ichele Eortela**o L(i&lio di

anlio Eortela**oM+ autore di

K$H) L Knnali del lessico contemporaneo italiano M che e%cono dallGanno @BBCIB6 6 D . )%i%tono naturalmente numero%e altre opere %ui neolo&i%mi 6 B che perR non %ono compatibili n con il tema n con il periodo %tud iato nella pre%ente te%i. ;n Nuanto ai di*ionari dei neolo&i%mi+ ci puR %ervire %oltanto '0E; e =eolo&i%mi Zuotidiani L=ZM+ ri&uardo ai di*ionari &enerali+ abbiamo a di%po%i*ione Zin&arelli I Zanichelli 788C LZH8CM+ Aabatini I Eoletti 7886 LD;AEH86M e Devoto I <li 7887 H 788C LD<H87J8CM 9 8 . entre ZH8C e D;AEH86 men*ionano la data della prima appari*ione dei %in&oli le%%emi il D<H87J8C non li data. 0Ge%i%ten*a o lGa%%en*a di un determinato vocabolo nel D<H87J8C ci puR probabilmente indicare il &rado di acclimatamento del ri%pettivo le%%ema. 2li '0E; %ono poi un di*ionario abba%tan*a %peci(icoQ mediante ;nternet vi contribui%ce %ia il pubblico e%perto %ia Nuello ine%pertoQ ma il criterio per lGin%er*ione di un vocabolo nuovo P+ tra lGaltro+ e%i%ten*a di almeno due atte%ta*ioni %critte del ri%pettivo le%%ema+ di%tanti nel tempo 9 @ . 1nGaltra caratteri%tica %peci(ica de&li '0E; P Nuella di contenere %empre i vocaboli nuovi di un certo anno che non riappaiono nelle edi*ioni %e&uenti+ o%%ia i le%%emi in%eriti ne&li '0E; @BBC I B6 non %aranno inclu%i nuovamente ne&li '0E; @BB9. Per veri(icare %e un determinato le%%ema %i incontri ne&li '0E; P nece%%ario le&&ere %empre tutti i volumi di Nue%to di*ionario. =el =Z troviamo %oltanto i le%%emi del periodo Sa cavallo del
6 ? Fa p ubbl ica to nume r o %i %c r itt i %u i n eo lo & i %mi in $ in g ua ( os tra ne & li a nni @ B DD H @ BB > . 6 D ; v o l umi de& l i '0 E; e% co no %e mpr e ne l ma r *o d el anno a %e& u ir e Nu el lo p r e%o ne ll G e%a me. Ao no u %ci ti n e& li anni @ BB 9 + @ BB > + @ BB ? e 7 8 88 pr e%% o la ca %a e dit r ic e )% edr a + P a do v aQ i v ol u mi de & li '0E; % o no ac ce% %ibil i a nch e v ia ; n ter ne t. 49 P . D G 'ch il le nel %uo %a && i o 8u i n eo l og ism i men* io na a lt r i la vo r i de l & ene r e+ t al i co me + pe r e %emp io % tu dio di J un ker L @ B9 9 M+ i di* io na r i di e%%i na Lv ar i e edi *i on i d al @ B 9 6 al @ B DC M e di 4 acc ar o L@ B >> I @ B> DM + l e nume r o %e r ac co l te de i li n& ua && i % ett o r ia li+ co me N u el li di ' l( a%% i 2r i mal di e ar c hi L @ B? @ M pe r te r mini po li tic i+ d i al aj n L@ B ?7 M+ d i ) ll io t L @ B? ?M %u & li a n& lic i%m i e d i $and o L @ BD ? e @ BD BM + e % im. Aeco nd o D G 'ch ill e anc he i d i*i o nar i & ene r al i hanno mani (e %ta to unG at te n*i o ne cr e% cent e per le p ar o le nu o v e & i / a pa r ti r e dal l a met / de& l i anni Ae %%a nta L N uind i al c o ntr a r io di D ar d ano che %i tu a ta le ( eno me no %o lt ant o nei r ece nti anni <t ta nta M. Ae co ndo P . D G 'ch il le , 8u i n eo lo gi sm i + p. 7 > B. 9 8 f pe r R ne ce% %ar i o t ener pr e %ent e il ( at to che i di *io na r i+ pur e% %end o pu bbli ca ti a nnua lme nte + e %co no %emp r e & i / du r ant e lG e%t at e del l Ga nno p r ece dent e Lc io P+ per e %empi o + lo Zi n& ar e ll iHZ anic hel l i 7 88 C P % tat o pu bbli cat o & i/ nel lG e%t at e 7 8 87 M+ i l c he P u n (a tt o abba %ta n*a impo r t ant e pe r lo % tu dio d ei neo l o& i %mi. 9 @ g g g . e%e dr ae dit r ic e. co m.

21

millennioT e Nuindi i le%%emi appar%i ne&li anni @BBD H 788C 9 7 . ;l %econdo metodo+ come veri(icare %e %i tratti veramente di un neolo&i%mo+ ba%ato %ullGopinione %o&&ettiva del parlante+ non P+ prima di tutto+ %cienti(ico e potrebbe anche portare de&li ri%ultati contraddittori. Eome a((erma DG'chille X la memoria dei parlanti, affidata a se stessa, tende a far avan"are verso l%oggi l%appari"ione delle 3novit% \ 9 C . f perciR nece%%ario e%e&uire una ricerca (ondata %ulla documenta*ione Spo%itivaT a (ine di corre&&ere tale de(orma*ione ottica. 0Ge%i%ten*a o lGine%i%ten*a di un vocabolo %i puR determinare anche mediante altri metodi. 'bbiamo la po%%ibilit/ di %tabilire appro%%imaH tivamente la data di na%cita di un certo neolo&i%mo Nuando %appiamo la data dellGapparen*a del nuovo re(erente L%i&ni(iM. Ae %appiamo+ per e%empio+ che la compar%a dei cellulari cade ne&li anni <ttanta+ po%%iamo pre%umere che la data dellGappari*ione del pre%tito roaming non puR antecedere Nue%to periodo. Eon%ultando i di*ionari italiani po%%iamo veri(icare la no%tra ipote%i Nuanto ri&uarda la data*ione del le%%ema 9 6 . "ale metodo %i puR applicare allo %tudio dei neolo&i%mi %emantici e unit/ le%%icali %uperiori perch la data*ione della prima compar%a di Nue%ti P raramente re&i%trata nei di*ionari. 1nGaltro metodo che puR e%%ere adottato a tale ricerca P la (reNuen*a del determinato neolo&i%mo Lmediante Nue%to metodo torniamo allGoppo%i*ione centro I peri(eria+ e Nuindi e%cludiamo dalla ricerca lGidioletto 9 9 M. =on P %u((iciente perR concentrar%i %oltanto %ul momento della prima appari*ione di un certo le%%ema+ ben%Y P nece%%ario prendere in con%idera*ione anche il %uo eventuale pa%%a&&io dalla peri(eria ver%o il centro del %i%tema le%%icale 9 > . 'nche . Dardano di%tin&ue due momenti nella na%cita di un

neolo&i%moQ %econdo lui lGentrata di un neolo&i%mo nellGu%o Ldopo lGatto di


$2 4 a co mun Nu e d et to c he & l i au to r i de l = Z h anno i n%er i to nel d i*i o nar io a nche al cu ni t er mi ni ent r at i ne ll a l in& u a c o mune & i/ n el per io d o ant er io r e a N u el lo a cu i P d ed ica to i l d i*i o nar i oQ P pe r e%e mpio i l c a%o d el pr e% tit o c al l c en t er L @ BB > '0E; M . 9 C P . D G 'ch il le+ 8u i n eo lo gi sm i + p. 7 ?C. $4 Aec o ndo ZH8 C l a pr im a appa r i*i o ne del vo c abo l o ro am i n g + dG o r i& ine i n& le %e+ ca de nel @ B B9 me ntr e D ; AEH8 6 l o da ta nel @ B BC. 9 9 0in& u a indi vi du al eU il c o mple %%o de ll e %tr u tt ur e l in& u i%t ic he che u na per %o na p o %%ie de e ad op er a. $# 0 a r e te d i ; nt er ne t e il %uo no me + per e %emp io + hann o piO di v en tG anni ma l a ( r eN u en*a d i N ue% to vo c abo l o P cr e %ci ut a %o lt ant o d o po l a di (( u% io ne co l le tt iv a del l a r ete ne & li a nni = o v ant a. Aec o ndo '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. C?+ c o mm. 6B .

22

crea*ioneM X una fase compresa in uno spa"io di tempo pi& o meno esteso \ 9 ? . ;n Nue%ta (a%e %pe%%o convivono dentro un le%%ico vari neolo&i%mi determinanti lo %te%%o re(erente+ dei Nuali uno col tempo %i a((ermer/ Lp. e%. ne&li anni in cui P nato il lin&ua&&io cinemato&ra(ico e%i%tevano alcune e%pre%%ioni per il ]re&i%taGM 9 D . Aecondo il no%tro lin&ui%ta non P neppure rara la riemer%ione di un neolo&i%mo che %i P &i/ a((ermato in un particolare S%ettore del le%%icoT 9 B . Zui ritorniamo perR al problema del centro e della peri(eria di un %i%tema le%%icale che di%tin&ue tra la lin&ua comune e la terminolo&ia tecnica. Eome abbiamo vi%to+ la data*ione delle unit/ le%%icali rappre%enta &randi problemi metodolo&ici+ per cui le date re&i%trate in %in&oli di*ionari L%ia in Nuelli &enerali %ia in Nuelli neolo&iciM variano e %econdo . Eortela**o e 1. Eardinale %ono %pe%%o %o&&etti a numero%e revi%ioni > 8 . P. DG'chille o((re de&li e%empi concreti delle antidata*ioni di alcuni le%%emi in%eriti appunto nel !i"ionario di parole nuove di Eardinale. $iproduciamo la tabella dello anlio Eortela**o e 1&o che riporta le %tudio%o

caratteri%tiche Nuantitative %ulla data*ione dei neolo&i%miU

M ab ell a N : + ; ! %Kc hi ll e, la ret ro dat a" io n e d i lem m i d el ! i "i o n ari o di p ar ol e n u ov e d i H ort ela ""o B Hard i n ale P N

Anticipazioni Da @ me%e a 6 anni Da 9 a @6 anni Da @9 a 7B anni Da C8 a 6B anni Di 98 anni e oltre

"umero !i parole @?6 parole 7C> parole @76 parole 78 parole @B parole

9 ? . D ar d ano + $ essi co e sem a n ti ca + p. CC> . 9 D ; v i+ pp. CC > I CC?. $9 . D ar d ano + $ essi co e sem a n ti ca + p. C C?Q d el lo % te% %o par e r e P pur e P . D G'c hil le + in 8u i n eo lo gi sm i + pp. 7 > B I 7? B. > 8 . Eo r t el a* *o + 1 . Ear d inal e+ ! i "i o n ari o di p aro l e n uo v e + p. 4 . > @ P . D G' chil l e+ 8ui n eo l og ism i + p. 7 ? 9.

23

/- 2"A34"A526"A7255A526"3 D377A 72"DBA

;l proce%%o della &lobali**a*ione nel conte%to del no%tro pianeta porta con %+ nece%%ariamente+ anche un certo livello dellGuni(ica*ione culturale+ la Nuale+ Nuindi+ %i ri%pecchia anche nelle lin&ue na*ionali. 0a cre%cente mobilit/ delle idee e dei concetti %i ri(lette pure in uno %cambio piO vivo e (reNuente delle (orme+ cioP in unGinter(eren*a lin&ui%tica. "ale (enomeno non P perR del tutto nuovo n %peci(ico per una lin&ua concreta ma P valido per Nua%i tutte le lin&ue+ e %oprattutto per le lin&ue europee Lle co%iddette lin&ue A') > 7 M+ anche %e non tutte le lin&ue a((rontano il (enomeno in Nue%tione in modo u&ualeU mentre la lin&ua italiana viene &eneralmente con%iderata una lin&ua e%trover%a ed aperta LcioP+ una lin&ua che (acilmente acco&lie i pre%titi non adattatiM+ il (rance%e+ lo %pa&nolo o il tede%co+ per e%empio+ %ono molto piO con%ervativi.

/-C 3uropeizzazione e internazionalizzazione

0e lin&ue A') di vari livelli dellGa((init/ &enealo&ica non hanno %oltanto una %truttura > C molto vicina ma a%%omi&liano anche nel loro le%%ico. 2i/ 2iacomo 0eopardi nota le %omi&lian*e le%%icali delle colte lin&ue europee nel Xibaldone L@D@? I @DC7M+ in cui %o%tiene che il le%%ico italiano dovrebbe e%%ere piO apertoU
8arebbe opera degna di questo secolo 1 2 un vocabolario

universale europeo, che comprend esse quelle parole 1 2 che sono comuni a tutte o a maggior parte delle moderne lingue colte; Yuesto v ocabolario sarebbe u tilissimo 12 massimamente all%)talia, la qu ale dovrebbe vedere quanta copia d i parole, che tutta l%Furopa pronun"ia e scrive, e
#2 SAta nda r d 'v er a& e )u r o pea nT+ t er mi ne int r od o tt o v er % o l a met / de& l i anni " r ent a d al lG et no li n& ui %ta a mer ic ano 5e njami n 0 ee h ho r (+ co n cu i e & li i nten dev a il f a tt o c he, m et t en d o a co n f ro n to da un l at o le m ag gi ori li n gu e euro p ee, da ll %al t ro f am i gl ie l i n gui st i che d a q ues te assai l on t an e pe r o rig in e e st rut t ur a, le pr im e riv el an o c hi aram en t e un % ari a di f am ig li a e fo rm an o un a sp ec ie d i 35 o i n %, n el sen so che c on d i vi d on o c arat t eri st ic he f o n da m en ta li + P . $ama t+ $ %i t ali an o l in g ua d% Fur op a + p. C . > C ; v i+ p . 9.

24

riconosce per necessarie, ella dispre""i e proscriva; F la lingua italiana dovrebbe adottar le dette voci sen"a timore di corrompersi 1 2;
>6

;l metodo piO %i&ni(icativo dellGa%%imila*ione reciproca del le%%ico delle lin&ue europee P+ %econdo P. $amat+ co%tituito %oprattutto dai pre%titi e calchi L%ia %emantici che %intatticiM. Zue%to lin&ui%ta di%tin&ue le %e&uenti tappe principali di tale proce%%oU di((u%ione del primo cri%tiane%imo nel ]788 e ]C88 Lp. e%. il le%%ema vescovo in varie lin&ueM+ (enomeno della poe%ia delle corti (rance%i Lp. e%. faire la cour + in italiano fare la corte + oppure i %u((i%%i o pre(i%%i > 9 M+ rina%cimento Lla na%cita del co%iddetto le%%ico intellettuale ba%ato %ul &reco e latinoM+ umane%imo LlGini*io dei tentativi unitari e normativi nella lin&uaM+ illumini%mo L.olena parla di una ]rivolu*ione le%%icale e deriva*ionaleG nellGitaliano ba%ata %ui tentativi (rance%iM+ il %econdo periodo dopo&uerra Lun (orte in(lu%%o dellGin&le%eM. 'llo %te%%o tempo P. $amat nota che la relativa uni(ica*ione delle norme e re&ole lin&ui%tiche %u un territorio co%Y ampio non P+ al livello mondiale+ molto comune > > . 'ttualmente tale proce%%o oltrepa%%a le (rontiere europee e %i %vol&e al livello mondiale+ vuoi a Nuello ori**ontale L&eo&ra(icamenteM+ vuoi a Nuello verticale Lil ciR %i&ni(ica che la di((u%ione dei neolo&i%mi non P piO un (enomeno ri%tretto %oltanto alle per%one colte ma ormai P un (enomeno ri&uardante tutte le cla%%i %ocialiM > ? . 0a (onte principale delle tenden*e &lobali**anti nella lin&ua nel %econdo dopo&uerra P diventato lGin&le%e. Per Nue%te ra&ioni %u&&eri%ce '. Petralli dei termini nuovi per lo %tudio dei Sneolo&i%mi interna*ionaliT+ i co%iddetti interle%%emi. "ra i le%%emi da lui %u&&eriti troviamo+ oltre al Seuropei%moT+ %oprattutto Sinterna*ionali%moT+ Soccidentali%moT+ S&lobali%moT o S&lobi%moT ed Seuropei%mo virtualeT > D .
> 6 E ita *i o ne %e co ndo ' . P etr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. 9 B. > 9 Eo me lG in( init iv o i n E ie r + % u( (i% %o E Ze per i %o %t ant iv i (e mminil i a% tr a tt i+ i l %u (( i%%o no mi nal e E age + e cc. > > P . $ amat + $ %it al i an o li n gu a d %Fu ro p a + pp. ? I @ @ . > ? ; v i+ p . @ 6. #8 0 Gu %o d ei t er mi ni %u & & er it i d a P et r al l i di pend e %o pr a tt ut to d al num er o de ll e l in& u e no nH a( (i ni in cui de ve e%% er e pr e %ent e. E o% Y Seu r o pei %mo T de ve app ar ir e c o nte mpo r ane ament e a lme no in u na l in& u a r o ma n*a L( r anc e%e M+ & er ma nic a L in& l e%e M e %l av a L r u%% o M. P er Se ur o pe i%mo v ir tu al eT P %u( (i ci ente l G appa r i* io ne di u n c er t o l e%%e ma i n d ue l in& u e u (( ic ial i de ll G 1ni o ne eur o pe a+ in& l e%e e ( r ance %e. D i un So cc ide nta li %mo T po % %ia mo par l ar e N ua ndo u n eu r op ei% mo %i t r o va anc he i n & ia ppo ne%e Lp er e% empio i nte r le% %ema c lu b M . 1n S& l o bal i%mo T o S& l o bi%mo T de ve e% %er e pr e %ent e in tu tt e le %e i l in& u e u (( ici al i d ell G <= 1 Lin &l e% e+ (r a nce %e+ % pa& no l o + ar abo + r u %%o + c ine% eM e in & i appo ne %e L g lasn o st M . 1n Sint er na* io na li% mo T P %e co nd o P etr a ll i u n in ter l e% %ema vi vo a ll o % te% %o t emp o nel l e cat e& o r ie di Seur o p ei%m o v ir t ual eT+ Seu r o pei% mo T+

2$

/-/ 2taliano come una lin ua aperta

Aecondo 'le%%io Petralli la lin&ua italiana appartiene tra le lin&ue che in un modo %traordinariamente
>B

(le%%ivo

ri(lettono

accelera"ione

del

correre della storia

e %ono molto aperte %oprattutto ver%o i cambiamenti

le%%icali. "ale (enomeno ha+ %econdo il lin&ui%ta+ due %pie&a*ioniU %i tratta di una lin&ua nuova+ dinamicamente pro&redente+ u%ata da tutte le cla%%i della popola*ione appena da NuarantGanniQ neanche le tenden*e puri%tiche del (a%ci%mo riu%cirono a cambiare Nue%to (atto ? 8 . ;n ;talia+ inoltre+ non e%i%te attualmente ne%%un i%tituto re%pon%abile per la di(e%a della lin&ua contro la penetra*ione di elementi da altre lin&ue ? @ . Aecondo %o%titu*ione . Dardano lGitaliano pa%%a a partire dal %econdo dopo&uerra del (rance%e per lGin&le%e nel ruolo della lin&ua piO

per la co%iddetta %econda europei*a**ione caratteri**ata %oprattutto per la pre%ti&io%a ? 7 . ;l periodo della %econda europei*a**ione P caratteri**ato dallGin(lu%%o dei media che hanno e%ercitato Nue%ti %ulle piO va%te cla%%i %ociali. 0Gattrattiva della lin&ua in&le%e ha varie ra&ioniU nella %tampa per lGeconomia dellGe%pre%%ione Lle parole corte predominanoM+ nella terminolo&ia per la %ua mono%emia Lil pre%tito al pa%%a&&io nella lin&ua de%tinataria perde la ma&&ior parte della %ua poli%emiaM+ nel &er&o &iovanile per la %ua e%pre%%ivit/. "utto ciR ri%ulta nella cre%cente pre(eren*a per i pre%titi non adattati dallGin&le%e durante &li ultimi cinNuantGanni ? C e nei %po%tamenti %emantici dei le%%emi italiani &i/ e%i%tenti Lp. e%. pollu"ione nel %en%o di inquinamento + suggestione nel %en%o di suggerimento ecc.M ? 6 . 0Gin(lu%%o del proce%%o in Nue%tione P tale che comincia a ri(letter%i anche in altri livelli della lin&uaQ per e%empio in %e&uito a&li an&lici%mi non
So c cid ent al i%mo T e S& lo ba li %mo T. ; l l in& u i%t a t ie ne pr e %ent e i l ( at to c he no n e %i%t e u n Si nte r na*i o nal i%mo T i de al e+ ma c he o & ni li n& ua ha u n l e%%e ma p iO o m eno %i mil e al l e%% ema di u nG al tr a li n& ua che r iman da a un Sint er le %%e maT. 0a %o mi &l ia n*a mut ua di ta li i nte r le% %emi %i d i( (e r en*i a d a u n le %%e ma a ll Ga lt r o nel le (o r me (o ne tic he+ & r a (i che e anc he % emant ic he+ i l c iR r i% ul ta in d i(( ic o lt / me to do l o & ich e nel l a c om par a *io ne di r i%pe tt iv i i nte r le% %emi . Aec on do '. P et r al li + in M en d en "e euro p ee n e l l essi co i ta li an o + pp. @ 7 8 I @ 7 6. > B '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. D 6. ? 8; vi + pp. 7 C I 76 . ? @ . D ar da no + + ro f il o del l% i ta li an o co n t em p or an eo , p. 6 7B . ? 7 Aec o ndo D ar da no l a pr im a eur o pe i* *a* io ne av v enne ne i %ec . V4 ; ; ; I V; V %o t to l G in(l u %%o de l ( r anc e%e . ? C . D ar da no + + ro f il o del l% i ta li an o co n t em p or an eo + p. 67 B . ? 6 P . $ amat U $ %i t ali an o l in g ua d% Fur op a + p. @ 9 .

2#

adattati %ono appar%e delle e%pre%%ioni dGori&ine italiana che (ini%cono in una con%onante+ come per e%empio in una pubblicit/ per un deter&ente sen"a strapp + dove strapp d strappo d strappare ? 9 . 'l livello le%%icoH mor(olo&ico le %trutture an&lo%a%%oni in(luen*ano lGordine de&li elementi componenti parole compo%te nominali diver%o da Nuello proprio alle lin&ue roman*e L miniBgonna + scuolaBbus M ? > . 0e opinioni dei lin&ui%ti italiani %ul (lu%%o de&li an&lici%mi variano e non vi %ono delle concordan*e neppure Nuanto alla dimen%ione e allGimportan*a del (enomeno in Nue%tione. Aecondo 'le%%io Petralli+ Elaudio a&a**ini a ba%e delle proprie ricerche nel di*ionario Devoto H<li LED+ @BB6M nota lGaumento de&li an&lici%mi in italiano dallG@ i al ? i %oltanto nel periodo de&li ultimi 78 anni e con%tata+ in un articolo popolare+ che durante un periodo co%Y corto la lin&ua in&le%e ha conNui%tato uno %pa*io tanto va%to Nuanto Nuello conNui%tato dalla lin&ua (rance%e durante i due %ecoli precedenti. Durante le ricerche del lin&ua&&io parlato "ullio De auro ha %coperto che di o&ni @6?6 e%oti%mi @86B %ono an&lici%mi+ 766 le%%emi %ono dGori&ine &reca+ @>8 dGori&ine (rance%e e co%Y via e che circa o&ni %e%to e%oti%mo P lGe%pre%%ione o5a0 ? ? . Aecondo Petralli i pre%titi in totale rappre%entano perR una percentuale in%i&ni(icante del le%%ico italiano ? D . f anche opportuno+ come avvi%a ". De auro+ che un lin&ui%ta

ba%ando%i nelle %ue ricerche %oprattutto %ul lin&ua&&io dei &iornali prenda in con%idera*ione il (atto che per cau%a della %car%a cono%cen*a dellGin&le%e tra &li italiani molti &iornali%ti abu%ano dellGu%o de&li an&lici%mi+ %oprattutto nei titoli+ con lo %copo di impre%%ionare il lettore ? B . Per curio%it/ abbiamo e((ettuato una ricerca %imile a Nuella di Elaudio ara**ini nel di*ionario D;AEH86 e abbiamo ottenuto i %e&uenti ri%ultatiU per il periodo dal @B98 al @B?6 il di*ionario re&i%tra lGaccre%cimento di
? 9 ; v i+ p . @ 9 I @ >. ? > P . $ amat + $ %it al i an o li n gu a d %Fu ro p a + p. @ C. ? ? ". D e a ur o + ! ia let t al ism i e e sot i sm i + inU $ essi c o di f requ en "a d ell %i t al ia n o p arl at o + c it ato % eco nd o '. P et r al li + ( eol o gi sm i e n uo v i m edi a + p. D 7 . )8 S M a r af fr on t at i a ll %i n t ero c or po del lessi co , o an c he sol o a i p rest i ti di al et ta li 1 N , [[ \ 2 , chi ar o c he gl i an gl i ci sm i e l% in t er a sf era d egl i eso ti sm i so n o a l iv el li m i n i mi d i si gn i f i can " a st at i sti c a 1] , [ \ 2 T+ '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. D C. )9 8i p u : co n ge tt u are che p ro p ri o da t al e e cce" i on a li t 1 co n t i gua al la sc arsa c on o sc en "a d el le l i n gue str an i ere e d el l% in g lese , n ot o ad ap p en a a N Q \ de ll a p o p ol a" io n e a du lt a2 der iv i i l f asc i n o c he t al v ol t a gl i e sot i sm i p oss on o ese rci t are su sc ri ve n ti p oc o esp ert i o su f aci t o ri d i t it o li gi o rn ali st i ci d esi de ro si di st up i re il l et t or e; T+ '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u ov i m ed ia + p. D 6.

2)

le%%emi dGori&ine in&le%e del 9+D i mentre re&i%tra %olo un 7+D i di Nuelli dGori&ine (rance%eQ per il periodo %ucce%%ivo+ cioP dopo il @B?9 lGaumento dei le%%emi in&le%i P del @?+9 i e di Nuelli (rance%i P del 7+? i. 0Gimportan*a del (rance%e P+ relativamente ai %ecoli pa%%ati+ diminuita %i&ni(icativamente ri%petto allGin&le%e Lper il periodo dal %ec. 4;;; (ino al @DBB il di*ionario D;AEH86 re&i%tra il 6+7 i de&li etimi (rance%i e %olo un 8+D i de&li in&le%iM. 0a percentuale dei vocaboli dGori&ine in&le%e co%titui%ce %oltanto il C+8 i di tutti i le%%emi contenuti nel di*ionario mentre il (rance%e co%titui%ce il 6+7 i. "utti i dati raccolti %ono %tati %i%temati**ati nelle tabelle 7 e C.

28

M ab ell a J : Kccre sci m en t o d ei le ssem i di v ari o ri gi n i seco n do i l ! i" io n ar io 8a bat i n iB Ho le tt i J ]] Q 1 ! ) 8HB] Q2

@ 88+88 i accre%cimento percentuale di vari etimi

@ 8+88 i

@ +88i

8+@ 8i

%ec. 4 ;;; H @ DBB 9 9 +D 8i C @ +C 8i 7 +9 8 i 6 +D 8 i 8+D 8 i 8+7 8 i 8+> 8 i @ +B 8i

@ B 88 H @ B 7 6 > D +88i 9 +9 8i 7 +@ 8 i @ 7 +7 8i 9 +7 8i 8+B 8i 8+6 8i C +88i

@B79 H @B6B ? C +B 8i D +@ 8i 7 +B 8i 9 +7 8i 9 +6 8i 8+? 8i 8+D 8i 7 +C 8i

@ B98 H @B? 6 ? B +D 8i ? +6 8i 7 +9 8i 7 +D 8i 9 +D 8i 8+6 8i 8+9 8i @ +C 8i

@ B ? 9 H 7 88 6 ? @ +D 8i C +7 8i @ +7 8i 7 +? 8i @ ? +9 8i 8+C 8i 8+9 8i @ +C 8i

ita lia n o la t in o & r eco (r a n ce%e in & le%e tede%co %pa & n olo a lt r e lin & u e

29

M ab ell a [: et i mo l og ia dei l essem i co n t en u ti n el 8ab at in i BH ol et t i J ] ]Q 1! ) 8HB ]Q 2

)timolo&ia del vocabolario italiano


C +88i 6 +7 8i 7 +D 8i 7 @ + C 8i 8+C 8i 8+ 9 8i @ +B 8i

> C +? 8i

italiano in&le%e

latino tede%co

&reco %pa&nolo

(rance%e altre lin&ue

Eome abbiamo &i/ men*ionato il ruolo del (rance%e P diminuito mentre Nuello dellGin&le%e P aumentato. 0Gaccre%cimento dei le%%emi dGori&ine italiana L(ormati a ba%e delle re&ole deriva*ionaliM P %empre il piO attivo e %i&ni(icativo. ; ri%ultati Nui riportati %ono+ naturalmente+ %oltanto appro%%imativi dato il (atto che %ono %tati e%tratti da un di*ionario che+ per le ra&ioni pratiche+ non puR includere tutto il le%%ico della lin&ua e non prende di (atti in con%idera*ione %opra men*ionati la (reNuen*a po%%iamo dellGu%o pre%umere di ri%pettivi nel le%%emi. Aicuramente perR ri(lette la %itua*ione &enerale nella lin&ua italiana. ' ba%e che lin&ua&&io &iornali%tico eJo colloNuiale la pre%en*a dei co%iddetti an&lici%mi %ar/ ma&&iore.

3/

<- A3%"2%F3 D2 42%34%A

0a tecnica tradi*ionale di ricerca di neolo&i%mi richiede di de(inire il periodo dGintere%%e+ racco&liere i te%ti adatti per la ricerca+ %peci(icare le re&ole %econdo e le poi Nuali po%%iamo i denominare po%%iamo un le%%ema come un neolo&i%mo le&&endo te%ti cercare manualmente

i neolo&i%mi poten*iali. "ale procedimento perR non P %oltanto molto impe&nativo ma anche+ e %oprattutto+ richiede tanto tempo. Apecialmente allGini*io del %uo lavoro il lin&ui%ta non %a bene che co%a vuole trovare e tale ricerca richiede Nuindi pure una certa %en%ibilit/+ e%perien*a e cono%cen*a del ri%pettivo campo %emantico. <ltre alla tecnica manuale de%critta %opra e%i%tono ancora i metodi automatico e %emiautomatico. 0a tecnica automatica ci permette di la%ciare di e((ettuare lGanali%i di un corpu% te%tuale di&itali**ato a un pro&ramma %peciali**ato Lper e%empio 'depteH=omino o EenitM. ;l ri%ultato elaborato da tale pro&ramma puR e%%ere un elenco di neolo&i%mi poten*iali completato con una tabella di vari u%i di o&ni le%%ema. ;l procedimento %emiautomatico P (ondato %ullGelabora*ione manuale di un le%%ico elementare che %erve come punto di parten*a per una ricerca automatica delle varianti mor(olo&iche Lle%%emi derivati da una certa radice+ le%%emi compo%ti+ %inta&mi contenenti un certo vocabolo ecc.M. ;l ri%ultato della ricerca automatica include anche delle tabelle di u%o di o&ni le%%ema in cui probabilmente po%%iamo trovare altri elementi che po%%ono arricchire la li%ta elementare dei le%%emi e%aminati e (ornire co%Y un nuovo materiale per le ricerche po%teriori. Per le no%tre ricerche nella %tampa abbiamo u%ato %oprattutto il metodo %emiautomatico u%ando come il corpu% di ba%e lGelenco di alcuni le%%emi del campo %emantico in Nue%tione (ondato %ullGinda&ine nel di*ionario D;AEH86 e alcune e%pre%%ioni come per e%empio ciber*c0ber + )nternet + computer e %im. "ale tecnica ci permette di avere un controllo %u tutto il procedimento. Dobbiamo perR prendere in con%idera*ione il modo in cui o&ni pro&ramma di ricerca (un*iona perch o&nuno di e%%i u%a un altro tipo di lin&ua&&io di ricercaQ Nualche volta po%%ono anche o((rire la %celta tra vari lin&ua&&i di ricerca Lper e%empio ED 0a Atampa 788@ ne o((re tre di cui 31

o&nuno ha una %inta%%i di((erenteU D 8 Fyper e Fyper

edia Atandard+ ;5

Atair%Hlike

edia ea%yM. ; pro&rammi di ricerca ci permettono &eneralmente di

cercare tutti i le%%emi contenenti certa radice Lper e%empio la richie%ta c0ber j o internet j ci d/ i %e&uenti ri%ultatiU c0berpun5 + c0berspa"io + c0berpa""o o )nternet + internettista + internettiano M+ la coHe%i%ten*a o meno di due o piO le%%emi in un te%to utili**ando le con&iun*ioni lo&iche+ come per e%empio and + or + not + eventualmente la coHe%i%ten*a acco%tata limitando la di%tan*a ma%%ima dei vocaboli. ;l metodo %emiautomatico ci permette inoltre di non avere una ri%tretta Nuantit/ dei te%ti %tudiati ma al contrario di ampliare %empre il loro numero. Eo%Y po%%iamo trovare certi vocaboli anche in tali te%ti in cui non li avremmo a%pettati+ come per e%empio avviene nel ca%o dellGu%o (i&urato del %o%tantivo mouse D @ in un articolo %ul ne&o*io della re&ina in&le%e o del verbo scanneri""are D 7 in un articolo %u&li acNui%ti nel periodo di %aldi dimo%tra non %oltanto una variabilit/ (un*ionale e %emantica del vocabolo+ ma anche la di((u%ione e intelli&ibilit/ di e%%o al va%to pubblico.

8/ E iR in pr a ti ca %i& ni (ic a c he+ %e v o& l ia mo ve r i( ica r e l Ge %i% ten *a d i d ue le %%emi in u n t e%t o + d o bbiamo un ir e i du e vo c abo li c o n u na de ll e co n& iu n*i o ni lo & ic he S^T+ SeT o Sa ndT a %ec o nda del l in& u a& & io d i r ic er ca pr e% cel t o. D @ A $a regi n a a p re un n ego "i o on li n e: ) l m i o regn o p er u n m o us e ' + 0 a At ampa + p. @ Lt ito l o M+ 7 8 . D. 7 88 @ . D 7 A 8on o i p ri m i si n t om i del la sh op p i n gBd i pe n den t e, v it t i ma d ell a bu li m i a d a sal do 1 2 pr on t a a sc an n eri "" are v et ri n a p er v et ri n a all a ri cerc a del v ero af f are ' + 0 a At amp a+ p. @ 7 + 9 . @ . 7 88@ .

32

:- %AM,6 83MA"A2%6 3 MAA342A72 D377A 42%34%A

0Gaccelera*ione della %toria e Nuindi anche lGaccelera*ione del proce%%o della (orma*ione di neolo&i%mi richiede %tudiare Nue%ti come un con&iunto in un certo periodo+ il che P un compito molto di((icile che &eneralmente richiede la collabora*ione di un &ruppo di %tudio%i+ o bi%o&na limitare in Nualche modo lo %tudio. Aiccome la %truttura del %i%tema le%%icale+ come P %tato detto anteriormente+ %i ba%a %ui signifis + alcuni lin&ui%ti raccomandano di limitare lo %tudio della neolo&ia a un certo campo %emantico+ a un le%%ico %peciali**ato di un certo campo %emantico eJo ai neolo&i%mi pre%enti in certi te%ti e u%ati da un &ruppo di parlanti D C . Per il no%tro lavoro abbiamo u%ato entrambi i ca%i. Dal punto di vi%ta %emantico abbiamo %celto un campo molto dinamico che P Nuello dellGin(ormatica+ dei neg media+ delle telecomunica*ioni e delle tecnolo&ie che cominciano a e%%ere %empre piO compenetrate una nellGaltra e i cui %viluppo P molto pro&re%%ivo. Zue%ti %ettori penetrano anche molto velocemente nella vita Nuotidiana e con%e&uentemente anche nel centro del %i%tema le%%icale. Ai tratta dei le%%emi indicanti o&&etti del %ettore dellGin(ormatica+ delle tecnolo&ie+ delle telecomunica*ioni e dei neg media Lnuovi mediaM+ del mondo dei computer e dellG;nternet. 0Ge%pre%%ione Snuovi mediaT P le&&ermente impreci%aU &i/ lGe%pre%%ione SmediaT rimanda %ia allo %trumento Lradio+ televi%ione+ %tampa+ ecc.M %ia al me**o di comunica*ione che colpi%cono i no%tri %en%i L%oprattutto la vi%ta e lGuditoM. ; nuovi media rappre%entano poi lGarricchimento e lGampliamento delle caratteri%tiche dei media antichi LEDH$< nel computerM in o combina*ione con il dei media "ali anticamente divi%i Lcomputer combina*ione tele(onoM.

combina*ioni %i ri(lettono anche nella lin&ua+ per e%empio nellGu%o del pre(i%%o teleB Lnel %en%o di telefonico, telematico ecc;2 + nella (orma*ione di le%%emi compo%ti come acronimi+ parole SmacedoniaT D 6 L infotainment + edutainment + infoBmercial R ^ M.
D C P e r e%e mpio '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. 7 8 I 7 7. 84 " er min e u %a to per de% i& nar e i l e%% emiH ca lc hi+ tr a du *io ne d ei le %%e mi co mpo %t i in pa r ti co l ar e d al lG in &l e% e+ co me per e %emp io c iber n a"i o n e d c 0 bern at i o n ( att o di c 0 bern et i cs p iO n u m eri c + . . ar r i + in $ a li n gu a d ell %i n f o rm at i ca + p. > C7 . D 9 '. P et r al li + ( eol o gi sm i e n uo v i m edi a + p. C CHC9 .

33

M ab ell a Q : 8v i lu p p o d el lessi c o i n al cu n i glo ssa ri set to ri al i du ran t e le v ari e t ap p e de l sec; __

98+88i

6 9+88i

5iolo&ia Eh im ica )lettr icit/ + )lettr on ica

6 8+88i

C 9+88i Accrescimento percentuale .ilo%o(ia + Peda &o& ia + Aociolo&ia C 8+88i .i%ica 2r a m m a tica + 0in &u i%tica + Eom u n ica *ion e ;n (or m a tica 7 8+88i edicin a + ' n a tom ia + .a r m a colo&ia + .i%iolo& ia @ 9+88i P%icolo& ia + P%ich ia tr ia "ecn olo&ie "elecom u n ica *ion e 9+88i

7 9+88i

@ 8+88i

8+88i @ B 88H@ B 7 6 @ B 7 9H@ B 6 B @ B 9B H@ B ? 6 @ B ? 9H7 886

0a %celta di te%ti per la ricerca P %trettamente le&ata al campo %emantico. 'nche %e %i tratta del campo dellGin(ormatica+ dei nuovi media+ della tecnolo&ia e della telecomunica*ione+ non ci intere%%a il lin&ua&&io puramente tecnico. EomGP &i/ %tato detto+ la terminolo&ia ori&inalmente tecnica eJo %cienti(ica %i %po%ta ver%o il centro del %i%tema le%%icale+ ed P proprio Nue%to le%%ico che P %o&&etto al no%tro %tudio e che rappre%enta la 34

ma&&ior parte del materiale %tudiato. f Nuindi nece%%ario %ce&liere tali (onti che comprendano una competen*a le%%icale comune di un pubblico relativamente ampio. "ali (onti %ono co%tituite %oprattutto da rivi%te+ &iornali+ roman*i+ %a&&i e %im. . Eortela**o e 1. Eardinale+ per e%empio+ al (ormare il !i"ionario di parole nuove NOPQBNORI u%arono pure i &iornali perch e%%i (iltrano &i/ i termini troppo %peciali**ati D > . Dello %te%%o parere P anche . Dardano che con%idera la %tampa uno dei mi&liori e%empi dello %tato attuale di una lin&ua D ? . 0a %tampa P pertanto la (onte principale anche nel no%tro lavoro. "uttavia conviene men*ionare che la lin&ui%tica dGo&&i ri&uardo alle (onti primarie per ricerche lin&ui%tiche ci o((re anche altre po%%ibilit/. 0e (onti appena de%critte co%titui%cono %oltanto uno di Nuattro po%%ibili te%ti per le ricercheU @M te%ti %critti pubblicati+ 7M te%ti %critti non pubblicati Li%titu*ionali+ pubblico e pubblici privatoM+ e privatiM+ 6M CM lin&ua&&io parlato parlato Li%titu*ionale+ lin&ua&&io re&i%trato

Li%titu*ionale+ media pubblici e altre (ontiM. 1na %celta propor*ionale tra di e%%i veri(icata per me**o dei metodi %tati%tici permette di creare un &rande corpu% rappre%entativo D D . <&&i e%i%tono+ inoltre+ anche altri tipi di te%ti a cavallo tra la lin&ua %critta e Nuella parlata+ come per e%empio pubblicit/+ eHmail+ me%%a&&i A della Scorrette**aT del A+ %critte pubbliche ecc. f %empre piO (acile riprodurre lin&ui%ticaQ da ciR ri%ulta una la penetra*ione ricerca del delle campo tali te%ti+ il che %i ri%pecchia anche in un controllo o autocontrollo piO ba%%o caratteri%tiche del lin&ua&&io parlato o colloNuiale nella lin&ua %critta. 0Ginda&ine lin&ua&&io parlato arricchirebbe %emantico in Nue%tione perch una eventuale pronuncia italiana di alcuni pre%titi potrebbe indicare il &rado dellGinte&ra*ione di Nue%ti nella lin&ua italiana ancora prima dellGappari*ione dei le%%emi derivati %econdo le re&ole mor(oH%intattiche della lin&ua italiana. 0a (onte primaria per il no%tro lavoro P rappre%entata dai te%ti del &iornale 0a Atampa 788@ che P de%tinato a un pubblico ben va%to e pertanto non vi %ono troppi termini %peciali**ati non appartenenti al le%%ico comune. =on vi %ono %tati in%eriti i le%%emi del campo %emantico %o&&etto al no%tro %tudio compre%i nei di*ionari ZH8C+ D;AEH86+ D<H87J8C+ '0E; e =Z che non %ono %tati trovati in ne%%un articolo della Atampa 788@. =el ca%o dei le%%emi
D > . Eo r t el a* *o + 1 . Ear d inal e+ ! i "i o n ari o d i p aro l e n uo v e N O PQ B N O R I + p. 6 . D ? . D ar d ano + $ essi co e sem an t i ca + p. 7 B@ . D D D . 5 iber + `e pr e"en t at i v n os t v p ro 7e5 t u 5 o rp usu + p. @ 8? H@ C> .

3$

datati ed inclu%i nei di*ionari abbiamo limitato la ricerca ancora allGultimo decennio del %ecolo VV. ;n Nue%to modo abbiamo trovato cca ?88 le%%emi. "utti &li e%empi dellGu%o dei le%%emi trovati %ono %tati tratti dalla Atampa 788@+ le data*ioni dei vocaboli %ono %tate ottenute dai di*ionari ZH8C+ D;AEHo6+ '0E; e =Z. ; ri%ultati %ono %tati con(ermati orientativamente %u ;nternet.

3#

1- %A4AAA34255A526"3 D37 MAA342A73

1-C %aratteristiche Guantitative

;l corpu% dei le%%emi del campo %emantico dellGin(ormatica+ dei neg media+ della tecnolo&ia e delle telecomunica*ioni raccolto con il metodo de%critto nei precedenti capitoli contiene in tutto >>9 le%%emi. Dal punto di vi%ta mor(olo&ico preval&ono %o%tantivi L9D+9 iM e locu*ioni %o%tantivali L77+D> iM+ %e&uono a&&ettivi e locu*ioni a&&ettivali L@@+?C iM+ verbi LC+6> iM e avverbi L@+9 iM. 0e %i&le che abbiamo la%ciato a parte+ di%tin&uendo tra il loro valore %o%tantivale e a&&ettivale+ co%titui%cono lG@+B9 i del totale. Zue%ta propor*ione corri%ponde in &ro%%o modo alla compo%i*ione del le%%ico italiano in cui i %o%tantivi preval&ono ri%petto alle altre cate&orie &rammaticali D B . Dal punto di vi%ta etimolo&ico preval&ono i pre%titi non inte&rati L6D+D? iM+ %e&uono compo%ti L@?+@6 iM+ unit/ le%%icali %uperiori Llocu*ioniM L@>+76 iM+ le%%emi derivati L@C+9C iM e neolo&i%mi %emantici L6+7@ iM. 4i%ta lGapertura della lin&ua italiana e dato il campo %emantico %celto la prevalen*a dei pre%titi non inte&rati P compren%ibile. Eomparando il ri%ultato della no%tra ricerca con i di*ionari D;AEH86 e Z 8C+ vediamo nella %e&uente tabella che piO del ?8 i dei le%%emi trovati nella Atampa 788@ non %i trovano n nel D;AEH86 n nello ZH8C.

D B P er e%e mpio la c o mpo %i* io ne mo r ( o lo & ic a del di* io na r io D ; AE H86 + c he do v r ebbe r i (l et ter e l a %it ua *i o ne nel l e%% ico it al iano P la % e& ue nte U %o %ta nti vi > ?+ > i + a& & et tiv i 9 6 i+ v er bi @ 8+ > i .

3)

M abel la ^ : $a p resen " a de i l essem i d ell a ri ce rca n e i d i "i o n ari ! ) 8HB] Q e XB ] [;

i d ei i d ei l e%%e mi l e%% emi % ec o ndo % eco nd o D at a*i o ne D ; AEH8 6 ZH8 C ( ino a @ BD B C+ 9 D 7+BD @ BB 8 @+>6 @ + C6 @ B B@ 7 + 8B @ + 86 @ BB 7 7+76 @ + C6 @ BB C 8 +?9 8+> @ B B6 8 +C @+6B @ B B9 @+6B 7+BD @ B B> @+6B C+ 7 D @ B B? 8 +?9 @+>6 @ BB D 8 +?9 8 + 69 @ B BB 8 8 + 69 7 888 8 +?9 8 +@ 9 7 88@ 8 8 a lt r o %i& ni (i cat o La . %. M @ + ?B @ + 86 % ine d at a L %. d. M C+ 9 D @ 8+ 9 D no n t r o v ato L nM ? D+ D 6 ? 8+ >6

Di 97B L?D+D6 iM le%%emi che non %ono in%eriti nel D;AEH86 @9> ne appaiono nella Atampa 788@ cinNue o piO volte+ >C compari%cono C H 6 volte+ di 6?6 L?8+>6 iM le%%emi non pre%enti nello ZH8C @8> %ono pre%enti nel &iornale cinNue o piO volte e B appaiono C I 6 volte.

1-/ %lassificazione !i lessemi

; neolo&i%mi+ co%Y come anche altri le%%emi+ po%%ono e%%ere cla%%i(icati da vari punti di vi%ta Letimolo&ico+ vari a%petti mor(olo&ici+ (un*ione %intattica e %im.M. 2eneralmente+ %i Nuali(icano perR %econdo lGa%petto etimolo&ico tramite il Nuale %i &iudica lGori&ine del ri%pettivo le%%ema e il modo con cui P entrato nel %i%tema le%%icale. Eome abbiamo vi%to nel capitolo 7 della pre%ente te%i+ la lin&ui%tica italiana non con%idera i pre%titi come neolo&i%mi e li cla%%i(ica come una

38

cate&oria a parte che richiede altri metodi di %tudi B 8 . 'lcuni lin&ui%ti di%tin&uono in &enere Nuattro cate&orie di neolo&i%miU neolo&i%mi (onolo&ici+ %emantici+ %inta&matici e pre%titi B @ . .anno parte di neolo&i%mi %inta&matici %oprattutto i le%%emi derivati+ compo%ti e unit/ le%%icali %uperiori. ; neolo&i%mi (onolo&ici %ono molto rari. 0a neolo&ia (onolo&ica %pe%%o accompa&na %oltanto un altro proce%%o neolo&ico+ come per e%empio la deriva*ione L SMM$ k accatiemmellista O J M. ' ba%e della cla%%i(ica*ione dei neolo&i%mi appena de%critta+ P %tato or&ani**ato anche il te%to dei capitoli %ucce%%ivi. ;l capitolo > P dedicato ai pre%titi che rappre%entano la ma&&ior parte del no%tro corpu% e che %tanno allGori&ine di molti neolo&i%mi %inta&matici. Per Nue%te ra&ioni il capitolo contiene anche uno %critto %ul le%%ema ;nternet. ; capitoli ? I B trattano la deriva*ione Lcap. ?M+ la compo%i*ione Lcap. DM e le unit/ le%%icali %uperiori Lcap. BM. 0Gultimo L@8M capitolo P dedicato ai neolo&i%mi %emantici.

1-< "eolo ismi e espressioni effimere

1n neolo&i%mo le%%icali**ato+ cioP un neolo&i%mo entrato nel %i%tema le%%icale di una data lin&ua+ %i di%tin&ue da un neolo&i%mo e((imero con due caratteri%ticheU deve e%%ere u%ato con una %u((iciente (reNuen*a e non deve e%%ere %oltanto una Nue%tione di moda. 0a %econda caratteri%tica puR e%%ere veri(icata %u due corpu% di%tanti nel tempo. =oi purtroppo non abbiamo tale po%%ibilit/ e Nuindi ci limiteremo alla ricerca dei neolo&i%mi come tali %en*a tentare di di%tin&uere tra i neolo&i%mi le%%icali**ati e Nuelli e((imeri B C . 0a (reNuen*a P %trettamente le&ata al carattere dei te%ti u%ati nella ricerca. ; le%%emi del campo %emantico %celto %ono relativamente %peciali**ati+ ma prendendo in con%idera*ione il &enere dei te%ti %tudiati Larticoli del &iornale de%tinato a un va%to pubblicoM+ dobbiamo con%tatare
B 8 . D ar d ano + + ro f i lo d ell %i t al ia n o co n te mp o ran e o + p. 6 7 9 . B @ Eo me per e% empi o 0. 2u il ber t + $ a cr at iv i t l eC ic ale + p. 9 B+ c it at o %ec on do J . $ad im%k [+ ( eo lo gi sm 0 v so u. asn i t al /ti n @ n a p o" ad - f ra n co u" /ti n 0 + p. C 7. B 7 '0E ; @ BB 9 . B C 'n che %e+ c om e v edr e mo + in a lc uni ca% i po %% iam o pr e%u mer e che %i t r at ti di n eo lo & i %mi e (( imer i .

39

che anche una (reNuen*a ba%%a P %i&ni(icativa e puR indicare la penetra*ione di un termine tecnico nella co%cien*a di un pubblico piO va%to e Nuindi meno pro(e%%ionali**ato. 0a variabilit/ de&li articoli nel &iornale 0a Atampa 788@+ da cui %ono %tati e%tratti i le%%emi della no%tra ricerca+ comprova che &li e%empi trovati non %ono limitati %olo a&li articoli %peciali**ati eJo alle rivi%te tecniche+ il che prova che i vocaboli %i %ono &i/ in%eriti o almeno hanno &i/ cominciato a penetrare nel lin&ua&&io comune. ;n alcuni ca%i il neolo&i%mo nella Atampa 788@ P %critto tra vir&olette. Po%%iamo pre%umere che %i tratti di una (orma che non P ancora entrata nel lin&ua&&io &iornali%tico ed P ancora vi%ta come un termine %peciali**ato o un le%%ema appartenente ad un altro tipo di lin&ua&&io+ e%traneo a Nuello u%ato nei &iornaliQ ma puR e%%ere anche Nue%tione di uno %tile per%onale. f il ca%o di neolo&i%mi come per e%empio verme informatico o chattante U

A)l nemico in questione si chiama (imda , ed uno dei tanti virus telematici 1anche se i tecnici lo chiamano verme informatico 2 messi in giro ad arte da provetti hac5ers' L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M AGna novit in cui la `ai taumaturga si intromette fra

i chattanti , esortandoli a presentarsi in trasmissione per invitare lainterlocutore del cuore' L0a Atampa+ p. 6+ ?. 7. 788@M

0Gin(orma*ione %ulla (reNuen*a e pre%en*a P inclu%a in ma&&ior parte delle tabelle nella pre%ente te%i e nelle appendici. Durante la ricerca P %tato nece%%ario tener conto della (le%%ione mor(olo&ica. =ei ca%i in cui non P %tato po%%ibile veri(icare il numero totale della (reNuen*a+ abbiamo men*ionato una Nuantit/ appro%%imativa. 0a (reNuen*a della ma&&ior parte dei le%%emi nel &iornale 0a Atampa 788@ P relativamente ba%%a e+ Nuindi+ po%%ono e%%ere di((icilmente con%iderati come le%%emi le%%icali**ati. 0a veri(ica*ione della (reNuen*a di alcuni vocaboli %u ;nternet ci ha dimo%trato+ che la ma&&ioran*a dei le%%emi P in u%o e Nuindi puR e%%ere con%iderata come neolo&i%mi. 4/

H- ,438A2A2

Eome

abbiamo

vi%to

nel

capitolo

@.C.7

della

pre%ente

te%i

la

cla%%i(ica*ione dei pre%titi varia molto. =el pre%ente capitolo riportiamo %oltanto i pre%titi non inte&rati. Per ra&ioni di %pa*io abbiamo in%erito la tabella dei pre%titi non inte&rati nellGappendice. ; pre%titi non inte&rati rappre%entano la ma&&ior parte del no%tro corpu% L6D+D? iM. Praticamente tutti proven&ono dallGan&loHamericano. Dal punto di vi%ta lin&ui%tico i pre%titi %ono la parte meno intere%%anteU mor(olo&icamente %i tratta dei le%%emi nonH(le%%ibili o (le%%ibili %econdo le norme &rammaticali della lin&ua dGori&ineQ anche la loro etimolo&ia appartiene piutto%to al campo di %tudio della lin&ua dGori&ine. Ei limiteremo+ Nuindi+ alla caratteri**a*ione %emantica dei le%%emi non inclu%i L@C7 di C79M in ne%%uno dei di*ionari monolin&ui di lin&ua italiana u%ati durante la no%tra ricerca Lv. %ottocapitolo >.6 della pre%ente te%iM.

H-C 6sservazioni

; %o%tantivi pre%i in pre%tito prendono il loro &enere di %olito dallGo&&etto che rappre%entano o dal &enere del corri%pondente %o%tantivo italiano+ ca%o Nue%to e%i%ta. Eo%Y+ per e%empio+ P la chatBroom e una %tan*a di conver%a*ione+ il $inuC P un %i%tema operativo. 0a lin&ua perR non (un*iona %empre co%Y. )%i%tono anche dei doppioni che dimo%trano che &li SutentiT della lin&ua italiana non hanno %empre la certe**a %ul &enere o %ul %i&ni(icato oppure che il pre%tito non P tuttora bene in%erito nellGitaliano comune. =aturalmente %i puR trattare anche di un errore cau%ato dalla di%tra*ione dellGautore o %emplicemente di un errore di %tampa. Per poterlo comprovare+ bi%o&nerebbe perR (are una ricerca piO pro(onda+ %tudiando anche altri te%ti dello %te%%o autore ecc.+ il che non P lo %copo della no%tra inve%ti&a*ione. =el no%tro corpu% %i tratta dei le%%emi chat e scanner U 41

chat I ZH8CU me%%a&&io eJo %e%%ione di %cambio di me%%a&&i e((ettuata %u una chat lineQ %o%tantivo (emminile invariabileU

AHonsistono

in

un

forum

una

chat

di

discussione

sui

problemi' + L0a Atampa+ p. 67+ B. @7. 788@M

'bbiamo trovato perR anche un ca%o in cui il le%%ema chat P un %o%tantivo ma%chileU

A+ roliferano i giochi letterari, gli enigmi, i rond:, i madrigali, le lettere collettive 1il chat dellaepoca2' + L0a Atampa+ p. C+ 7@. ?. 788@M

;ntere%%ante P il ca%o del le%%ema scanner che di %olito P un %o%tantivo ma%chile invariabile. 0a de(ini*ione del le%%ema %econdo il D<H87J8C P la %e&uenteU nel lin&ua&&io tecnico+ %inonimo di anali**atoreQ rivelatore o traduttore otticoQ in in(ormatica+ apparecchiatura elettronica che+ tramite lGe%plora*ione di un te%to o di unGimma&ine Lda ori&inali cartacei o da pellicoleM e la loro di&itali**a*ione+ puR tra%(erirli %ulla memoria di un computer.

AM ra le novit, la Micron+c ha aggiunto da poco nei suoi pc portatili uno scanner con un sistema di autentica"ione' + L0a Atampa+ p. @@+ 77. @7. 788@M

$iportiamo lGe%empio in cui il termine scanner appare come un %o%tantivo (emminile. <%%ervando lGe%empio vediamo che %i tratta di una dichiara*ione di una donna in cui+ in realt/+ ven&ono mi%ti i due &eneriU ma%chile e (emminile+ il che in Nue%to ca%o puR ri%ultare anche da una %cono%cen*a del le%%ema o puR e%%ere anche un errore di chi ha %critto 42

lGarticoloU
A$a donna racconta agli investigatori che i responsabili sono tre uomini vestiti di nero, con passamontagna e guanti neri, armati di pistole e bastoni, con un auricolare collegato ad una piccolo scanner ' + L0a Atampa+ p. 69+ 79. @8. 788@M

H-/ 2l lessema on line

Per Nuanto concerne il le%%ema on line Lo online oppure onBline M B 6 va detto che i di*ionari italiani lo men*ionano come a&&ettivo eJo avverbio ma non come %o%tantivo. Eome a&&ettivo il termine (a %pe%%o parte delle unit/ le%%icali %uperiori di cui trattiamo nel capitolo B della pre%ente te%i. 'bbiamo trovato > ca%i dellGu%o del le%%ema online in (un*ione %o%tantivale come %inonimo di ;nternet+ > ca%i dellGu%o in (un*ione avverbiale+ mentre lGimpie&o come a&&ettivo P %uperiore a @88 ca%i. Ai o%%ervino i %e&uenti e%empiU

on line in (un*ione a&&ettivale Lk @88M U

AMa i turisti, secondo la versione online del quotidiano Ksahi 8hinbun, sono preoccupati dei raggiri di cui potrebbero essere vittime a causa della moneta unica' + L0a Atampa+ p. >+ C@. @7. 788@M

B 6 Zu ant o c o ncer n e l G o r to & r a( ia d el l e%% ema+ D <H 87 J 8C men* io na l Go r t o & r a( ia co n il t r at ti no o n Bli n e o c o me i l l e%% ema mo no r emat ic o o n li n e Q D ; AEH 86 amme tt e %o l o la v er % io ne o n l in e Le d i ndic a i l l e%% ema %o lt ant o co me un a & & ett iv o MQ la %t e%%a (o r ma ind ica a nche ZH 8 C c om e un a l o cu* io ne a& & et ti va le inv ar ia bil e.

43

on line in (un*ione di avverbio L>lM U

A)l softDare ha cominciato a essere commerciali""ato online fin dalla nascita della `ete' + L0a Atampa+ p. 76+ 7?. @7. 788@M AMe piace 3o presepeb , scritta da Kndrea Xingani sulle note

di una tammurriata dance, da oggi disponibile online nella versione classica e in quella remigata dal gruppo Mable' + L0a Atampa+ p. C>+ @6. @7. 788@M AGn nuovo trailer sar trasmesso online da giovedT prima di Sarr0 +otter e la pietra filosofale ' + L0a Atampa+ p. CC+ @9. @@. 788@M

on line in (un*ione di %o%tantivo L>lM U

AHalano gli acquisti della grande specula"ione e i piccoli tornano a operare sull%online ; !opo la paura riecco il trader' + L0a Atampa+ p. 79+ titolo+ 7>. @@. 788@M AF anche per chi punta tutto e per tutto sull%online , il conto me""o necessario per fare trading online o vendere via )nternet fondi' + L0a Atampa+ p. C+ 7. ?. 788@M

H-< 2nternet I analisi !el lessema O ^

H-<-C 2nternet& internet e lJ2nternet

;l le%%ema )nternet P nato nel @BD6 dallGabbrevia*ione dellGin&le%e interconneCion of netDor5s e%%endo della paternit/ de&li autori del
B 9 ;l le% %ema ; nt er ne t P div en tat o l a ba% e per mo lt i der i va ti e c o mpo %ti + i l che % i d ev e al la d i( (u %io ne de ll G u%o di ; nt er ne t. P er i % uo i r i% pet tiv i de r iv at i e c o mpo %t i %i co n%u l tino i ca pit ol i ? I B .

44

protocollo "EP J ;P L Mransmission Hontrol +rotocol J )nternet +rotocol M 4. Eer( e $. aahn. 0a rete ;nternet P %tata pen%ata ori&inalmente per %copi militari Lalla (ine de&li anni Ae%%antaM+ B > e %olo nel @BDC P %tata re%a acce%%ibile anche a&li %tabilimenti %cienti(ici ed accademici. 0Gu%o P %tato popolari**ato %oltanto ne&li anni =ovanta+ in ;talia ne&li anni @BB6 I B9 B ? . f Nue%ta la ra&ione per cui &li anni =ovanta %ono il periodo in cui P cre%ciuta repentinamente la (reNuen*a dellGu%o del le%%ema )nternet nel lin&ua&&io comune ed P aumentato anche il numero dei derivati del le%%ema in Nue%tione. ;l %o%tantivo )nternet %i %crive+ di %olito+ con la maiu%cola. 0Gorto&ra(ia con la maiu%cola P %tata pre%a dallGin&le%e anche %e non %i tratta di ne%%un marchio commerciale o nome proprio. DallGaltra parte ;nternet P unico+ il ciR &iu%ti(ica lGu%o della maiu%cola. P. 5runo pre%crive lGorto&ra(ia con la i maiu%cola+ B D e anche i di*ionari utili**ati durante la ricerca indicano %oltanto la (orma con la i maiu%cola. Zuanto concerne i ri%ultati del no%tro %tudio+ po%%iamo con%tatare che prevale lGu%o con la i maiu%cola Lin piO di C.888 ca%i contro cca C88M e %en*a articolo determinato o prepo%i*ione articolata. 'bbiamo trovato del tutto @B ca%i L%en*a di%tin*ione tra le varianti con la i maiu%cola e Nuella minu%colaM dellGu%o del termine )nternet con lGarticolo determinato o con la preH po%i*ione articolata. ;n ma&&ior parte dei ca%i L@CM lGu%o delle %econde P &iu%ti(icato dallGimpie&o di un determinante L%pe%%o a&&ettivoM che determina il %o%tantivo. Ai o%%ervino i %e&uenti e%empiU

Aciovani 12, tolleranti, e diffidenti del sistema tanto da aggirare spesso le barriere informatiche dell%)nternet cinese , ma affidabili tanto da credere alle noti"ie che passa il telegiornale ufficiale' + L0a Atampa+ p. CC+ C@. @8. 788@M A8e compri i computer e sai usare l%internet , questo non fa di te un membro della comunit mondiale' + L0a Atampa+ p. C+ @8. @7. 788@M AKll%interno di un dominio, per identificare un computer si pu:
B > '. P e tr a ll i+ ( eo lo gi sm i e n u o vi m ed i a + p. 6? . B ? P . 5 r uno + $ e p aro le del la ret e + p. B 8. B D P . 5 r uno + $ e p aro le del la ret e + p. B 8.

4$

usare un qualunque nome , che abbia un significato simbolico 12 chiedendone la registra"ione a un apposito organismo regionale o interna"ionale a seconda del dominio; ;org, ;edu, ;com 12 sono i domini storici da cui partita l%)nternet , e rispecchiano una suddivisione per tipo di uso della `ete' + L0a Atampa+ p. @+ @?. @8. 788@M A poi scoppiato il boom dell%)nternet casalingo 12 8u questa rete si sperimentano gi le varie solu"ioni che permetterann o di trasformare gradualmente l%)nternet di oggi in un mondo basato su )+vP' + L0a Atampa+ p. @+ @?. @8. 788@M

'nche nella (un*ione a&&ettivale il le%%ema )nternet P u%ato %ia con la i maiu%cola LprevalenteM %ia con Nuella minu%cola. Eome a&&ettivo il termine appare+ per e%empio+ nei %inta&miU sito )nternet*internet + attivit servi"i internet*)nternet + sistema )nternet*internet + )nternet*internet +

posta"ioni )nternet*internet B B .

Aecondo noi il termine )nternet puR e%%ere u%ato anche nelle locu*ioni di valore avverbialeU

Acli attori hanno ottenuto un aumento dei salari minimi, un aumento dei diritti d%autore televisivi, ulteriori contributi sanitari e disposi"ioni pi& vantaggiose sulla trasmissione di film per )nternet ' + L0a Atampa+ p. 7C+ B. ?. 788@M

H-<-/ 8inonimi !el lessema 2nternet

Eome %inonimi del le%%ema )nternet %i u%ano i termini Deb*deb +


99 A ( el m i n i au t od ro m o d el + al ast am p a c % an c he un a p i sta p er le v ari e p o st a"i o n i i n t ern et , o l tre ad an i ma "i o n e, m usi ca e sp et t aco li t ut t e l e sere ' + L 0a Ata mpa+ p. 9 9 + @ 6 . B . 7 8 8@ M Q A ! isi m p egn o che p o tre bbe p ren d ere la f o rm a sia d i u n a u sci t a di ret t a di M el eco m , si a d i u n o sp in B o ff d el le a tt iv i t i n te rn et p er f are un p o % d i cassa ' + L0 a At amp a+ p. 7 8+ C @ . D. 7 88 @ M

4#

rete*`ete e online L%i con%ulti il cap. >.7M. ;l pre%tito Deb*deb, N ] ] u%ato come il %inonimo del le%%ema )nternet + puR e%%ere %ia %o%tantivo che a&&ettivo Lcome a&&ettivo %i trova %oprattutto nei %inta&mi come+ p. e%.+ sito Deb*deb + indiri""o Deb*deb + spa"io Deb + epoca Deb + pagine Deb*deb @ 8 @ M+ e %i u%a con lGarticolo determinato e con la prepo%i*ione su o in Q in due ca%i il termine Deb P u%ato nella (ra%e come lGo&&etto diretto %en*a ne%%una prepo%i*ione. Ai o%%ervino i %e&uenti e%empiU

A!a qualche parte nel deb , due figure del tutto virtuali s%incontrano' + L0a Atampa+ p. @@+ @9. @7. 788@M AK Moncalieri gi dai primi anni 3O] attiva una mediateca che oggi mette a di sposi"ione 12 quattro computer per la lettura dei cdB rom e la naviga"ione nel Deb ' + L0a Atampa+ p. 9@+ @@. @7. 788@M Aeltre alla libera naviga"ione sul deb , la biblioteca

multimediale offre cdBrom, libri e riviste speciali""ate' + L0a Atampa+ p. 9@+ @@. @7. 788@M A!allo schermo touchBscreen 12 si sceglie se spedire o

ricevere email, caricare immagini su un sito o ordinare stampe, navigare il deb e persino creare pagine deb ' + L0a Atampa+ p. @@+ 7@. 6. 788@M

=el ca%o del le%%ema rete J `ete non abbiamo trovato ne%%una re&olarit/ dellGu%o oltre allGimpie&o della prepo%i*ione in con il verbo navigare L navigare in*nella rete*`ete M. 4iene u%ato come %o%tantivo+ con la r maiu%cola o minu%cola e con o no lGarticolo determinato %pe%%o %en*a Nual%ia%i &iu%ti(ica*ioneU

@ 8 8 ; c o mpo %t i c on lG el eme nto ( o r mant e D eb % i co n% ul ti no nel ca pit o lo D %u ll a c o mpo %i* io ne. @ 8 @ A F la p os ta "i on e ) n t ern et p er pr esen t are i l n uo v o si to deb del la di o cesi c om p l et am en t e r in n o v at o ' + L 0a At ampa + p. 6? + 7 7 . @ 8 . 7 8 8@ MQ A K d i sta n "a di tr e a n n i, l e an a li si del p ro f esso r p o rcel li n o 1 si d ef i n is ce l ui st esso n au gt h0 p ro f esso r n el l% i n di ri "" o D eb d el si t o2 si so n o riv el at e l un gi m i ran t i ' + L0 a At ampa + p. 7 C+ 7 . B . 7 88@ M

4)

Aelmo nella M op Men 12 una metafora della casualit 12 che sta per chiudersi in un delirio di acquisto di masteri""atori per chi non ha tempo, di scaricamenti dalla rete per chi ha tempo' + L0a Atampa+ p. C9+ C@. @7. 788@M A8i comincer con tutte le pratiche amministrative, ma presto anche i rapporti e le informative alla magistratura viaggeranno in rete ' + L0a Atampa+ p. CB+ C@. @7. 7887M A)l softDare ha cominciato a essere commerciali""ato online fin dalla nascita della `ete ' + L0a Atampa+ p. 76+ 7?. @7. 788@M Adagli studi onBline alla naviga"ione in rete e alla crea"ione di un sito deb' + L0a Atampa+ p. 6+ @B. @7. 788@M Agi l%anno prossimo la somma di queste dovrebbe superare l%idioma di 8ha5espeare e poi in cinque anni i milioni di cinesi che si stanno per affacciare nella rete dovrebbero cambiare' + L0a Atampa+ p. C8+ @?. @7. 788@M A)l suo cavaliere lo incontra in `ete , in una chat dove si dovrebbe parlare di musica e si finisce con le confiden"e' + L0a Atampa+ p. @6+ >. @7. 788@M

$aramente in(ormaticaU

il

%o%tantivo

rete J `ete

determinato

dallGa&&ettivo

Acoodb0e

)nternet

12,

l%inglese

destinato

essere

rapidamente soppiantato come lingua pi& usata della rete informatica a favore del cinese' + L0a Atampa+ p. C8+ @?. @7. 788@M

;l pre%tito net P %tato trovato %oltanto come un elemento (ormante dei compo%ti+ non P %tato veri(icato ne%%un u%o di Nue%to vocabolo come un %inonimo del le%%ema )nternet . ; termini Deb + rete %ono %pe%%o impie&ati nelle %te%%e (ra%i o para&ra(i per le ra&ioni %tili%tiche+ o&ni tanto ven&ono u%ate in%ieme L la rete Deb MU 48

A$a musica sul deb e la salute in rete , gli affari in tempo reale, il futuro telematico delle auto 12 sono solo alcuni dei temi nella seconda edi"ione di Mondbit' + L0a Atampa+ p. 9@+ 7>. B. 788@M A)nformarsi, comunque, possibile anche sen"a )nternet : quello che non si vuole o non si sa chiedere al Deb lo si deve domandare allo sportello' + L0a Atampa+ p. 7C+ 7B. 6. 788@M A8u )nternet ci si pu: sposare, anche se la cerimonia meno commovente; 12 `ealisticamente, si pu: usare la rete per organi""are il proprio matrimonio; +urtroppo molte delle informa"ioni rischiano di disamorare qualche internettaro, maschio e nubendo, dal deb ' + L0a Atampa+ P. 9+ 79. @7. 788@M A!avvero gli inventori di questo progetto pensano di poter placare l%ansia delle mamme italiane collegando le telecamere alla rete deb b' + L0a Atampa+ p. C7+ 76. 6. 788@M

H-: %aratterizzazione semantica

address boo5 I indiri**ario+ &eneralmente delle eHmail. Aeltre agli indiri""i eBmail nell%address boo5 1indiri""ario2 e al softDare Microsoft )nternet )nformation 8erver' + L0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@M Kir+ort I tecnolo&ia girele%% che puR e%%ere u%ata per inviare (ile mu%icali a uno %tereo o a un altro lettore audio che %i trovi in ca%a @ 8 7 . A) laptop della Kpple con le antenne Kir+ort per collegarsi a )nternet sen"a fili' + L0a Atampa+ p. @@+ @C. @. 788@M aiC I %i%tema operativo. A7unior in ambiente uniC, sistema operativo aiC , DindoDs nt, oracle base' + L0a Atampa+ p. 97+ 77. @@. 788@M
@ 8 7 ht tpUJ J g g g . in(o r ma ti ca .m c& r ag Hh il l. it J 'r ti co l o .a %pW a r tic o lo e 68@ + % ca r ica to @ B . 8?. 7 8 89 .

49

antiBpedoBhac5ing I relativo a chi %i occupa di hackera&&io %peciali**ato nel di%tru&&ere %iti della porno&ra(ia in(antile. AMolti c0berpirati si sono gi organi""ati; DDD;"erohac5;it* il sito di un gruppo KntiBpedoBhac5ing infantile' + L0a Atampa+ p. >+ 7?. D. 788@M Kpple Macintosh I %i%tema operativo. AKgisce nello stesso modo, colpendo esclusivamente i sistemi operativi Microsoft 1GniC, $inuC ed Kpple Macintosh sono immuni2' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M business in )nternet I commercio e((ettuato via ;nternet+ bu%ine%% on line. AKd una conferen"a organi""ata da Merrill $0nch a (eD for5 sull%attuale situa"ione del business in )nternet ' + L0a Atampa+ p. @D+ B. C. 788@M business on line I lo %te%%o che bu%ine%% in ;nternet+ commercio on line. AF secondo indiscre"ioni non confermate l%Kllian" starebbe prendendo in esame la possibilit di entrare a far parte anche del !iscountBgro5er nel Honsors, on un grosso L0a gruppo Atampa+ tedesco p. @D+ speciali""ato @. 6. 788@M businessBDeb I v. bu%ine%% in ;nternet+ commercio on line. AFBcommerce incontro organi""ato dall%Kscom con $a 8tampa sul tema dell%eBcommerce, nego"i on line e businessBDeb ' + L0a Atampa+ p. 69+ 7D. >. 788@M b0BDire I %i%tema elettrico capace di %o%tituire i tradi*ionali %i%temi meccanicoHidraulici nella tra%mi%%ione e nella e%ecu*ione dei comandi di &uida di unGautovettura. @ 8 C AMecnologia b0BDire con cloche, dotata di servocomandi
@ 8 C 2. 5 uja + 8i ste m i di gui d a b0 BDi re + pr e% enta to al A emina r io mAi%t emi d i & u id a byHg ir e pe r au to mo t iv eS+ a P ado v a+ 7 ?. 9 . 7 8 89 .

, come si definiscono;

!i lavoro mandano in tilt gli spa"i che ospitano pornografia

business

line ' +

$/

attivi

per

controllare

modificare

il

comportamento

del

pilota' + L0a Atampa+ p. 68+ 79. @8. 788@M Hcd I %i&la dellGin&le%e Hharge Houpled !evice Q %en%ore utili**ato nelle telecamere e (otocamere di&itali e ne&li %canner e che tra%(orma la (onte di luce in un %e&nale analo&ico elettrico. A$a qualit anche garantita dai ben R]];]]] piCel del Hcd 1sensore2, dallo "oom ottico N]CNJ] digitale nonch dall %ottica Harl Xeiss' + L0a Atampa+ p. 7+ @?. @8. 788@M HicsB!bJ I pro&ramma in(ormatico. A+rogrammatori cobol 1H)H8B!bJ 2' + L0a Atampa+ p. 97+ @9. @@. 788@M computerBbag I portaHcomputer+ bor%a che %erve per il tra%porto di un computer portatile. A;;;8e Mod%s lancia la computerBbag con pochette nascosta da sfoggiare nel tempo libero;;;' + L0a Atampa+ p. @6+ @. C. 788@M computer painting I pintura reali**ata per me**o di computer e di pro&rammi &ra(ici. A$a mostra di fotografia di Massimo Hremagnani sviluppa il tema fotoritocco digitale e computer painting ' + L0a Atampa+ p. 97+ @C. 6. 788@M c0berBgirl I (i&ura (emminina di%e&nata per me**o di un pro&ramma &ra(ico in CD. AK !onatella Maiorca che trasformandomi in una c0berBgirl mi ha fatta amare dal popolo degli internauti' + L0a Atampa+ p. 7?+ 79. ?. 788@M c0berBhorror I relativo a horror %critto da un computer. A$e macchine aiutano il lavoro editoriale, ma pu: un computer scrivere un roman"ob 12 (ell%agosto del duemila Kngelo $1

Homino, in arte Moter, mi ha mostrato la prima bo""a del progetto Fli"a; Hentoventotto cartelle di un racconto c0berB horror , lineare, coerente dove non apparivano mai le parole softDare, rete o computer' + L0a Atampa+ p. C@+ @D. 9. 788@M c0berBranch I una (attoria virtuale. A)mbara""ante per il 5itsch il ter"o quadro, countr0, dove la coDBgirl viene presa al la""o e cavalca il toro meccanico in Suman (ature , oppure seduta su fieno di plastica suona ) deserve )t : qui il palco diventato un p. 7>+ @6. >. 788@M c0berscanning I %can%ione virtuale. AMutto ini"iato non coi normali provini degli attori davanti alla macchina da presa, ma nella sala del c0berscanning ' + L0a Atampa+ p. @+ @8. @. 788@M c0bersquatting I %Nuattin& virtuale+ lGoccupa*ione di un territorio virtuale. Aciuristi esperti interpellati da $e Monde parlano di c0berBranch , e Madonna sa ballare da esperta con i dan"atori' + L0a Atampa+

c0bersquatting

, cio l%occupa"ione abusiva di un territorio

virtuale' + L0a Atampa+ p. 7>+ @@. D. 788@M c0berBtal5BshoD I talk %hog+ pro&ramma radio(onico+ televi%ivo ba%ato %u intervi%te a o%piti celebri tra%me%%o per me**o di ;nternet. A)l nostro inviato +ierluigi gattista online come conduttore del primo c0berBtal5BshoD italiano, discutendo di cBR, global e noBglobal con >ittorio Kgnoletto' + L0a Atampa+ p. @@+ 7@. ?. 788@M c0berBtamBtam ;nternetM. A$e manifesta"ioni di protesta con il si mantengono come , se I di((u%ione di noti*ie attraver%o canali virtuali+ via

i banchieri ci fossero davvero; 12 (on solo: gli sfor"i di mobilita"ione, soprattutto c0berBtamBtam sono $2

addirittura aumentati' + L0a Atampa+ p. 9+ 7C. >. 788@M c0berthriller I thriller %ul mondo ciberneticoQ thriller %critto da un pro&ramma in(ormatico. A+er le edi"ioni padovane di Meridino"ero, un c0berthriller e un cicloBthriller' + L0a Atampa+ p. 9+ @6. ?. 788@M c0berDar I &uerra virtualeQ &uerra %volta nel mondo virtuale+ via ;nternet. A)l che aumenta sen"%altro l%effettoB+la0station della c0berDar combattuta tra `oma, cenova 1forse2 e 8an Francisco' + L0a Atampa+ p. >+ >. D. 788@M dialBup I conne%%ione a una rete telematica o a ;nternet via tele(ono. AFntrambe le tecnologie trasmettono dati in modo pi& veloce rispetto ai vecchi modem dialBup ' + L0a Atampa+ p. @@+ ?. ?. 788@M dot;comer I chi %vol&e attivit/ commerciali con le a*iende di ;nternet Lle puntocomM. A) nuovi ricchi, i ventenni chiamati i dot;comers B quelli del

punto com , hanno comprato le aree che erano un tempo di artisti e immigrati latinos e tutto stato trasformato in residen"e di lusso' + L0a Atampa+ p. 7C+ ?. ?. 788@M doubleBclic5 I doppio click. AKl muro, i doubleBclic5 di !avid Mosco a sottolineare il

dualismo fra vecchio e nuovo' + L0a Atampa+ p. 69+ 6. B. 788@M doDnload LverboM @ 8 6 I%caricare un (ile da un %erver %ul proprio computer. S: +oi c% la possibilit di accedere a una pagina dap

semplicemente spingendo un tasto 12 e la possibilit di scaricare 1doDnload 2 sul cellulare con il dap una suoneria o un%immagine :T L0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@M
@ 8 6 Ai co n% ul ti anch e il ca pit o lo ? %ul l e de r iv a* io ni.

$3

doDnloadable I (ile %caricabile da un %erver al proprio computer. AH% la se"ione 8pecial cadget 12 e c% la se"ione

!oDnloadables per scaricare gratis videogiochi freeDare' + L0a Atampa+ p. @@+ 7C. >. 788@M driveBb0BDire I v. byHgire A la Filo, pensata sulla sempre pi& diffusa tecnologia driveB b0BDire ' + L0a Atampa+ p. C8+ @9. 7. 788@M !sl I Di&ital %ub%criber line%Q tecnolo&ia di conne%%ione a ;nternet che %(rutta le normali linee tele(oniche e permette tra%mi%%ione di elevati numeri di dati. A)l !sl usa un pe""o di hardDare per trasformare le vecchie linee telefoniche in linee ottiche' + L0a Atampa+ p. @@+ ?. ?. 788@M !M8 1dts2 I Di&ital "heater Ay%temQ %i%tema della riprodu*ione %onora da un EDHrom. A(egli 8tati Gniti ci sono titoli interessanti nel formato !>! audio e !M8 di musica un po% pi& commerciale' + L0a Atampa+ p. 7+ @6. @@. 788@M dvdBrom I di&ital ver%atile di%c I read only memory Ldi%co ver%atile di&itale a memoria di %ola letturaM+ compact di%c ad alta capacit/. Ama la novit una traccia di dvdBrom con la

sceneggiatura' + L0a Atampa+ p. @8+ C. @@. 788@M Fdge 18olid Fdge2 I )nhanced Data $ate% (or 2lobal )volutionQ tecnolo&ia radio che aumenta detta&lioQ P lGevolu*ione del %i%tema 2P$A in &rado di aumentare la velocit/ di tra%mi%%ione dati attuale @ 8 9 . A(; N disegnatore HK! 1perito meccanico, Kutocad e 8olid Fdge ; +recedente esperien"a; calcoli elementi finiti2' + L0a Atampa+ p. 66+ 7@. >. 788@M

@ 8 9 ht tpUJ g g g . pr iv at i. ti m. it Jp r J pr nde tt a& l io J 8+ + 7 C8 7+ 8 8. ht ml+ % ca r ica to @ B . 8?. 7 8 89 .

$4

eBeconom0 I economia elettronica+ on line @ 8 > . A)l commissario della Ge per la concorren"a, Mario Monti, ha annunciato un%accurata analisi del mondo della eBeconom0 a caccia di registra"ioni speculative, discriminatorie o abusive di nomiBdominio ' + L0a Atampa+ p. @6+ C. C. 788@M eBgreen I %i%tema di previ%ione e monitora&&io delle emi%%ioni

elettroma&netiche. AMesso a punto dall%Klenia il sistema eBgreen 12 8i chiama eBgreen , nasce da un%idea tutta italiana, ed il primo progetto di previsione e monitoraggio delle emissioni elettromagnetiche finora concepito a livello mondiale' + L0a Atampa+ p. 7+ @. D. 788@M eBmail friend I amico con cui %i mantiene una corri%ponden*a per me**o di po%ta elettronica. A+rima te ne parla un amico 12 e persino gli eBmail friends ' + L0a Atampa+ p. 6@+ 7@. @. 788@M flopp0 I abbrevia*ione di (loppy di%c. AK questo proposito, sul flopp0 di cui $a 8tampa @9. @7. 788@M forDard I lGinoltrare+ il (ar inoltrare &eneralmente un me%%a&&io elettronico. A+er il mar5eting 12 stato scelto un simbolo molto ha dotato

ogni classe partecipante al progetto' + L0a Atampa+ p. 78+

conosciuto, il fast forDard ' + L0a Atampa+ p. CC+ >. B. 788@M gigabit I unit/ di in(orma*ione o di memoria di computerQ @ 2i&abit e @8 B bit. AF il patto con Holt ha proprio lo scopo di accelerare E fino
1/# m eB S P unG abbr e vi a* io ne de l le %%e ma m ele ct ro n ic S e d P un el emen to (o r man te di c o mpo %t i d el le r e al t/ l e& at e o % vo l te %u ; n ter ne t+ ci oP o n l ine Lp . e% . eBm a il + eB co m m erce + eB ban 5 i n g M . 0G u% o di t al e ( eno me no in in &l e% e ha e%e r cit at o lG in( l u%% o anch e in ita li ano c he ( o r ma i co mpo %t i c o n lG el eme nto ( o r mant e e H in (u n*io ne di pr e( i%% oi de + per e% empi o eB de mo c ra"i a + eB f all i m en t o + eB la vo ro L ci ta to %e co ndo i l = Z M.

$$

a N,J cigabit B il passaggio di informa"ioni' + L0a Atampa+ p. C?+ @6. C. 788@M crid I %i%tema %viluppato per nece%%it/ %cienti(iche a ba%e di una richie%ta dellG1)+ piO avan*ato che il hhh. A8e il deb fu la risposta a bisogni difensivi, crid nasce per necessit scientifiche, di ricerca e collabora"ione, ben distanti da intenti bellici' + L0a Atampa+ p. 6+ 7>. B. 788@M hac5erBgeneration I &enera*ione de&li hacker. A;;;$inus Morvalds il mito libertario dell%hac5erBgeneration ;;;' + L0a Atampa+ p. C@+ D. @@. 788@M hotBtech I tecnolo&ia che tra%mette o comunica il calore+ di%tan*e e %im. AKddirittura si parla di hotBtech , cio di oggetti tecnologici che devono comunicare calore, accorciare le distan "e e favorire gli incontri' + L0a Atampa+ p. @D+ @?. @@. 788@M h0 tech I tecnolo&ie indu%triali Lper indu%tria meccanica+ militare+

e%trattiva+ chimica+ di co%tru*ione e %im.M. AMentre, per:, la svaluta"ione del portafoglio dipende dai corsi di gorsa, il trading fatto dai gestori che, nel J]]], sembrano non aver avuto grande lungimiran"a n particolare fortuna: vuoi che si siano spinti un po% troppo oltre la pruden"a sui titoli h0 tech , vuoi che abbiano peccato eccessivamente di esterofilia' + L0a Atampa+ p. @D+ @B. >. 788@M igoo5 Kpple I computer palmare a (orma di un libro prodotto da ; ac.

A(uovi igoo5 Kpple e un mare di giochi' + L0a Atampa+ p. >+ 78. 9. 788@M )cq I %o(tgare per la me%%a&&i%tica i%tantanea. A) compagni dell%ucciso hanno utili""ato sistemi che

scandagliano i numeri di codice personale )cq , molto diffusi $#

fra gli adolescenti che frequentano le chat ' + L0a Atampa+ p. @C+ 7@. @. 788@M i!rive I il primo pro&etto di hard di%k virtuale. A8ulla 8erie I sar montato il sistema i!rive , acronimo di guida intuitiva e dinamica , che raggruppa tutti i comandi essen"iali attorno al volante e nel Hontroller posto sul tunnel centrale' + L0a Atampa+ p. C7+ 7D. >. 788@M )nternet ban5ing I %ervi*i bancari reali**ati %u ;nternet. A>a anche notato che tra gli operatori di )nternet ban5ing figurano bancaria, diversi e che soggetti quindi non il di emana"ione di non tipicamente competere rischio

nell%attiva"ione di servi"i sul canale virtuale sarebbe elevato' + L0a Atampa+ p. 7C+ 76. B. 788@M )nternet business I commercio e((ettuato eHbu%ine%%+ bu%ine%% on line. AMa qui entrano in gioco le prospettive dell%)nternet in ;nternet+ lo %te%%o che

business ' + L0a Atampa+ p. >+ 77. C. 788@M )nternet corner I un po%to con acce%%o a ;nternet. A$a nuova tenden"a sono gli )nternet corner Atampa+ p. 6@+ D. C. 788@M internet Mv I "v tra%me%%a per me**o di ;nternet. A8ul libro cuatri anali""a anche gli errori commessi in fase di collocamento dell%internet Mv fondata da >irgilio !egiovanni, lasciando aperto il dubbio se si tratti di un caso limite oppure emblematico ' + L0a Atampa+ p. 79+ @B. B. 788@M ' + L0a

)nternetBland I %tabilimento arredato dai computer con acce%%o a ;nternet. A) bambini tra i sei e i NJ anni potranno sbi""arrirsi nella )nternetBland p. @6+ C. B. 788@M $) , imparando a creare un sito' + L0a Atampa+

internetBDineBcaf I ca((P che o((re anche le&amento a ;nternet. A>ernissage anche in via 8an Yuintino N[*F, per l %apertura di gu;(et, innovativo internetBDineBcaf , dove si mangia, si beve e si naviga in rete con l%intento di informare palato e mente ' + L0a Atampa+ p. 6B+ 7. @@. 788@M

)ntranet La&&.M I relativo a ;ntranet+ rete locale di %olito tra i computer di un u((icio o di unGa*ienda. A$%utili""o della rete )ntranet per quanto concerne tutta la parte amministrativa' + L0a Atampa+ p. CB+ C@.@7. 788@M iBtech I tecnolo&ia in(ormatica. A$a seconda nube viene dalla%Ksia; )l ciappone e le tigri asiatiche, con l%ecce"ione della Hina, stanno risentendo del rallentamento americano, in particolare della caduta della domanda di prodotti iBtech ' + L0a Atampa+ p. 9+ @8. ?. 788@M havascript I pro&ramma in(ormatico. A+rogrammatori p. 66+ >. B. 788@M 5illerBhac5er I hacker che di((onde viru% in(ormatici a %copo di cau%are morte virtuale Ldi un pro&ramma o di un %i%tema operativoM. A!avid Kmbrose 12 con $a madre di !io si muove tra analisti 1havascript ,2' + L0a Atampa+

programmi di intelligen"a artificiale, 5illerBhac5er e computer pensanti nella tradu"ione di >ittorio Hurtoni' + L0a Atampa+ p. 9+ @6. ?. 788@M $inuC I %i%tema operativo. Ail softDare libero come $inuC , invece, pu: essere arricchito da chiunque' + L0a Atampa+ p. 6+ 7D. @@. 788@M

$8

mail friend I v. eHmailH(riend. AMornata a casa alle Q di notte 12 si collegata a )n ternet e ha raccontato tutto ai suoi mailBfriends ' + L0a Atampa+ p. ?+ C8. @@. 788@M maCicomputer I computer con una memoria %traordinariamente potente. A)l maCicomputer che tiene in memoria le impronte digitali di decine di migliaia di pregiudicati potr , forse, indicare il nome del colpevole' + L0a Atampa+ p. CB+ 7D. 6. 788@M mBban5ing I mobile bankin&+ %ervi*i bancari reali**ati per me**o di tele(onia mobile. Acon i nuovi palmari, incominciano ad arrivare proposte di mB finance e mBban5ing , versione mobile dei servi"i finan"iari, bancari e assicurativi online' + L0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@M mediaBinternet I ma%% media virtuali che tra%mettono via ;nternet. Aa"iende dell%hiBtech come Kgilent, colossi del settore mediaB internet come KolBMime darner annunciano' + L0a Atampa+ p. @B+ 77. D. 788@M megaBcomputer I computer con una memoria molto &randeQ malicomputer. AMutti i dati relativi ad omicidi rimasti sen"a solu"ione vengono da oltre vent%anni immaga""inati in un megaBcomputer che 12 aiuta gli agenti del Fbi' + L0a Atampa+ p. C+ @9. 7. 788@M metacomputer I una rete di %erver o di computer capaci di pro(ittare al ma%%imo+ uno dallGaltro+ delle in(orma*ioni contenute nella memoria dei re%tanti computer. AMa nel giro di pochi anni alle normali esigen"e dell%economia, dell%istru"ione e dello spettacolo si aggiungeranno progetti come il metacomputer : una rete globale di elaboratori in grado di sfruttare al meglio le capacit di calcolo l%uno dellaaltro e di indiri""arle a ricerche scientifiche o all%offerta di servi"i che $9

richiedono di trattare una mole mostruosa di informa"ioni' + L0a Atampa+ p. 7+ @8. @8. 788@M mBfinance I mobile (inance+ (inan*a mobile+ %ervi*i (inan*iari reali**ati ed e((ettuati per me**o di tele(onia mobile. Acon i nuovi palmari, incominciano ad arrivare proposte di mB finance e mBban5ing, versione mobile dei servi"i finan"iari, bancari e assicurativi online' + L0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@M miniBmodem I modem di piccole dimen%ioni. A+er collegarsi gli abitanti devono semplicemente

equipaggiarsi con miniBmodem sen"a fili' + L0a Atampa+ p. @6+ 76. 9. 788@M modemBcomputer I modem con (un*ioni di un computer. Asistema di circola"ione delle noti"ie via modemBcomputer , faC e telefono' + L0a Atampa+ p. 77+ @?. 6. 788@M mousecam I una piccola telecamera muovibile che %i puR u%are per il monitora&&io di+ per e%empio+ una %tan*a. AMa le novit tecniche sono rappresentate dalla mousecam , una piccola telecamera che si muove liberamente sul palco e che viene arpionata a distan"a' + L0a Atampa+ p. 7C+ 6. >. 788@M MpegQ I ovie Picture% )lpert% 2roup I 0ayer 6+ (ormato di compre%%ione

audio e video+ u%ato %oprattutto %ui di%po%itivi portatili. A$a digitali""a"ione dei programmi televisivi in formato MpegQ , perfettamente adatto per un utili""o via )nternet che non richiede un%alta qualit delle immagini, gi disponibile per tutto quanto trasmesso nel J]]] e nel J]]N' + L0a Atampa+ p. @D+ @B. 9. 788@M

#/

multipleC 1agg;2 I relativo a multiplel+ S%i%tema che riceve %e&nali da piO in&re%%i e li tra%mette in u%cita lun&o unGunica lineaT @ 8 ? . Ala Honcerthalle e il Music Sall Mheater, i grandi centri commerciali e i cinema multipleC pi& frequentati, assomiglia anche ora a un grande gioco del lego incompiuto' + L0a Atampa+ p. ?+ 7>. 9. 788@M nanocomputer I computer di dimen%ioni molto ridotte+ micro%copiche. A possibile che nei prossimi tre anni si trasformi da microB computer in nanoBcomputer e divenga pi& piccolo di un orologio' + L0a Atampa+ p. 7+ >. >. 788@M net art I arte %viluppata+ reali**ata e di((u%a in ;nternet o le&ata a Nue%tGultimo. A(et art , Deb design e nuovi linguaggi in rete' + L0a Atampa+ p. 6B+ 7@. @@. 788@M netBcit0 I citt/ moderna ed internetti**ata. AYuindi, che diventi o meno una netBcit0 , di sicuro faremo di tutto perch Morino possa crescere nell%era di )nternet', 1$a 8tampa, p; ^^, JQ; Q; J]]N2 net generation I &enera*ione cre%ciuta con ;nternet. Ail primo un vero e proprio maga"ine, Xai;net Maga"ine, fatto dai giovani per i giovani e per chi vuole scoprire chi sono oltre le etichette 1net generation compresa2' + L0a Atampa+ p. C?+ C. @8. 788@M net user I utente di ;nternet. AMolti net users vi accedono per motivi ludici o evasivi' + L0a Atampa+ p. 6+ 77. B. 788@M

@ 8 ? Eit at o %ec o ndo i l D ; AE H86 .

#1

netDor5ing I collabora*ione tramite le&a*ione di vari compu ter+ piO o meno di%tanti+ o %ervi*i di a*iende che reali**ano %olu*ioni &e%tite di netgorkin&+ tali come la rete privata virtuale+ %ervi*i di %icure**a+ ;nternet 2ategay e %imili. A bene notare che i chips tecnologico, dalle instabili hanno perso esattamente il doppio dot;com fino ai colossi del

1il PN\ circa2 e ben peggio andato ad altri settori del mondo netDor5ing ' + L0a Atampa+ p. 79+ C. @7. 788@M neuroBchip I bio%en%ore che rie%ce a re&i%trare %e&nali elettrici dei neuroni di cervello. A)l neuroBchip sarebbe in grado di apprendere come un bambino' + L0a Atampa. p. @+ @?. 6. 788@M oracle base I %i%tema operativo. A7unior in ambiente uniC, sistema operativo aiC, DindoDs nt, oracle base ' + L0a Atampa+ p. 97+ 77. @@. 788@M pac5et I tra%mi%%ione o commuta*ione di pacchetto. AHi si scambiano commenti sul softDare migliore per la decripta"ione dei messaggi in codice, o per il pac5et , cio una sorta di internet che viaggia sulle onde radiomatoriali' + L0a Atampa+ p. 7+ @. D. 788@M piCelBshift I %po%tamento di un pilel di un punto a %ini%tra o a de%tra. A[ ccd 1Hharge Houpled !evice2 con tecnologia piCelBshift 1sensibilit pi& elevata2' + L0a Atampa+ p. 7+ D. D. 788@M poc5et pc I computer ta%cabile. A)n compenso, quest%anno stato particolarmente ricco di innova"ioni per Microsoft: come mai prima abbiamo sfornato una sfil"a di prodotti e di servi"i, dai palmari +oc5et +c al programma 8tinger per far girare )nternet sui telefonini' + L0a Atampa+ p. 76+ 79. @8. 788@M #2

+stn I Public Agitched "elephoneQ %ervi*io tele(onico tradi*ionale. Apre""o mensile di affitto del doppino in rame di JJ; J]] lire per i servi"i di fonia vocale 1+stn e )sdn2' + L0a Atampa+ p. @>+ C. @. 788@M recruiting on line I a%%un*ione di impie&ati per me**o di ;nternet. AKlla ribalta temi come sicure""a informatica e prospettive della comunica"ione mobile com Gmtes e cprs 12, banda larga e Direless, recruiting on line ed eBlearning' + L0a Atampa+ p. @D+ @D. @8. 788@M return I ritorno+ rinvio del trattamento di un %ottopro&ramma alla %eNuen*a principale @ 8 D . Acliccare sul tasto return ' + L0a Atampa+ p. C@+ 7?. @8. 788@M A come battere il tasto return computer' + L0a Atampa+ p. CC+ 7. D. 788@M 8KH! I Auper 'udio EDQ ED con la piO alta Nualit/ del %uono. A$%)talia si distingue dal resto del mondo per aver proposto vari nuovi lettori con lo standard 8on0 8KH! an"ich !>! Kudio 12 Hi sono finalmente apparecchiature che permettono la visione di !>! video e l%ascolto di 8KH! ' + L0a Atampa+ p. 7+ @6. @@. 788@M 8dh I Aynchroni%ed Di&ital FierarchyQ tecnolo&ia della tra%mi%%ione sulla tastiera di un

numerica nelle reti tele(oniche. A$%accordo consente a Fdisontel di offrire su scala na"ionale servi"i a banda larga su tecnologie _dsl e 8dh ' + L0a Atampa+ p. @B+ 7?. C. 788@M

@ 8 D Ae co nd o il di* io na r io ; ta li ano I ; n& le %e F a* on .

#3

server provider I chi (orni%ce il colle&amento a un %erver. A)nfatti, oggetto dell%attivit la vendita dei prodotti e non la gestione dei servi"i quali server provider ' + L0a Atampa+ p. 9+ @7. 7. 788@M shopping on line I compere+ acNui%ti on line+ e((ettuati via ;nternet. A(egli Gsa pare che la paura per il terrorismo spinga il pubblico a preferire lo shopping online ' + L0a Atampa+ p. @@+ 76. @@. 788@M soap I abbrevia*ione del protocollo Aimple object acce%%. A+erch fun"ioni, sono emerse altre due tecnologie, il

linguaggio _ml per accedere dalle pagine deb alle banche dati e il protocollo 8oap 18imple ob7ect access2 che lo sostiene' + L0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@M stream media 1media streamer2 I %treamer H peri(erica che e((ettua l % archivia*ione o il backup di dati re&i%trandoli %u cartucce di na%tro ma&netico. Eo%Y chiamata perch i dati a((lui%cono e ven&ono re&i%trati %en*a interru*ione. A+er quantificare in modo semplicistico quanto una corrente a getto possa influire su di un volo a lungo raggio, si pensi a una tratta `omaB(eD for5 e viceversa con un goeing IQI 1il humbo2 con una 7et stream media di JJ] 5m*h' + L0a Atampa+ p. 7+ 7B. D. 788@M streaming I applica*ione che u%a vari dati durante la tra%mi%%ione via ;nternet e permette un tra%(erimento di dati continuo ed ininterrotto. A$e pi& avan"ate tecnologie di broadcasting e servi"i come lo streaming video sono solo alcuni dei me""i con cui la Fuphon 12 conta di rilanciare Morino nel mondo della multimedialit' + L0a Atampa+ p. 6B+ 7?. @@. 788@M

#4

Mablet +c I computer palmare. A)l Mablet +c @6. C. 788@M techBpeople I chi ha %tudiato una di%ciplina tecnica eJo %cienti(ica. A)l richiamo dei massimi del (asdaq, e delle gorse europee sia pure con meno impeto, ha generato un anno fa una nuova famiglia di investitori, i techBpeople ; `isparmiatori attratti dalle performance, che hanno rigorosamente tradito la regola aurea di darren guffett, secondo cui quand o c% tanta avidit in gorsa il momento di avere paura, mentre quando c% tanto panico bisogna diventare avidi' + L0a Atampa+ p. 7+ @9. C. 788@M M> on demand I %i%tema televi%ivo a pa&amento+ che permette di , cosT si chiama, apre davvero una nuova

frontiera nel mondo dei personal computer' + L0a Atampa+ p. 6+

per%onali**are le tra%mi%%ioni Lpermette+ per e%empio+ di %ce&liere la (a%cia oraria+ pro&rammiM. AHon NJ] mila lire al mese le famiglie possono avere 12 un pacchetto integrato che comprende il telefono, la connessione a )nternet veloce e la possibilit di utili""are la tv on demand cio una sorta di canale televisivo personali""ato' + L0a Atampa+ p. 6C+ >. >. 788@M ultraslim I ma%teri**atore di piccole dimen%ioni. AGna novit tra i masteri""atori; $%ultraslim della 8on0 pesa solo J]] grammi' + L0a Atampa+ p. >+ @D. 7. 788@M GniC I %i%tema operativo. AKgisce nello stesso modo, colpendo esclusivamente i sistemi operativi Microsoft 1GniC , $inuC ed Kpple Macintosh sono immuni2' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M

#$

username I nome di utente. A`ichiede una registra"ione, con username e passDord, per ottenere qualsiasi tipo di informa"ione che vada oltre la vetrina' + L0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@M >dsl I 4eryHhi&hHbitHrate di&ital %ub%criver lineQ P tecnolo&ia lDA0 che o((re una ma&&iore di%ponibilit/ di banda ri%petto a tutte le altre tecnolo&ie lDA0. A!alla met del J]]J Melecom ini"ier a sperimentare il >dsl , un%evolu"ione della tecnologia _dsl che consente di trasportare sul doppino di rame del telefono fino a ^] megabit al secondo' + L0a Atampa+ p. @9+ >. 7. 788@M videostreaming I P una %eNuen*a di imma&ini che ven&ono inviate in (ormato compre%%o attraver%o ;nternet e ven&ono mo%trate allGarrivo. Eon lo %treamin& video non bi%o&na a%pettare che il (ile ven&a totalmente %caricato %ul PE dellGutente per poterlo vi%ionare perch le in(orma*ioni ven&ono inviate in un (lu%%o continuo L%treamM e ven&ono elaborate appena arrivano. A!%accordo con il suo staff, il ministro Moratti auspica che il grande meeting, utile per uno screening sulla scuola, venga seguito in videostreaming dagli insegnanti e dagli studenti' + L0a Atampa+ p. 9+ @B. @7. 788@M >ieDer I vi%ore. A+er visuali""are un i+)_ necessario installare l%i+)_ >ieDer +lugBin, disponibile gratuitamente anche su )nternet' + L0a Atampa+ p. 7+ @7. >. 788@M virtual press room I %ala %tampa virtuale che permette ai &iornali%ti di tutto il mondo di partecipare a una con(eren*a %tampa. A)eri su DDD; inter;it, il sito ufficiale della beneamata, nata 12 la virtual press room , ovvero una sala stampa virtuale che cinsentir ai giornalisti di tutto il mondo di porre quesiti epocali' + L0a Atampa+ p. C@+ 7?. @8. 788@M

##

>oip I %i&la dellGin&le%e >oice over )nternet + tecnolo&ia che permette di tele(onare via ;nternet a pre**i molto ba%%i. Aha annunciato il lancio di una carta che, sfruttando la tecnologia >oip 1>oice over )nternet2 di (etJ+hone, dovrebbe essere molto conveniente' + L0a Atampa+ p. 7>+ @. @8. 788@M dK( I hide 'rea =etgork+ la rete che colle&a computer di%tribuiti %u va%te aree &eo&ra(iche. A(; [ 8istemisti e esperti 1progetta"ione, reti $K(, installa"ione, dK( 2' + L0a

manuten"ione

amministra"ione

Atampa+ p. 6>+ @B. ?. 788@M deb Krt I arte che come il %uo me**o e%pre%%ivo u%a le tecniche virtuali e %i reali**a %u ;nternet. AGna forma di arte recentissima, la deb Krt , che per: ha gi conquistato spa"i ufficiali' + L0a Atampa+ p. 9@+ 7@. @@. 788@M deb ban5ing I i %ervi*i bancari e((ettuati per me**o di ;nternet+ lo %te%%o che )nternet ban5ing + ban5ing on line Lv.M. Aeltre al deb ban5ing via pc si stanno diffondendo altri canali' + L0a Atampa+ p. @+ 7. ?. 788@M Debcast I ca%t+ comple%%o di attori o di mu%ici rappre%entano %u ;nternet. AMutti gli appassionati della band irlandese potranno

collegarsi gratuitamente al Debcast del concerto all%indiri""o' + L0a Atampa+ p. C9+ 9. @8. 788@M Deb casting * deb casting I %ele*ione di attori per me**o di ;nternet. Asiamo stati invitati a seguire il debBcasting in esclusiva

nella cabina del regista' + L0a Atampa+ p. C@+ >. ?. 788@M DebBclip I clip reali**ato e tra%me%%o via ;nternet o reti telematiche. AF non si tratta di un feeling soltanto virtuale: per presentare il suo primo DebBclip , )rene ha deciso di organi""are un part0 #)

ad inviti' + L0a Atampa+ p. 6D+ @?. @@. 788@M Deb cit0 I citt/ internetti**ata+ lo %te%%o che netHcity. AKncora crande: ) messaggi nuovi non mancano, pensiamo alla 3Deb cit0 % o alle poten"ialit turistiche, al collegamento con l%Furopa di una citt che troppi luoghi comuni hanno fatto relegare ai margini del +aese + L0a Atampa+ p. 9C+ 7. @8. 788@M Deb compan0 I %ociet/+ a&en*ia di %ervi*i che opera nel %ettore ;nternet. A(uova acquisi"ione a Milano per la Deb compan0 Klchera croup' + L0a Atampa+ p. 7?+ @?. @7. 788@M Deb design I de%i&n dei %iti di ;nternet. AHinque aree di competen"a: Deb design , Deb development, sistemi, neD media, eBbusiness; 12 cli organi""atori prevedono un afflusso di circa [] mila visitatori e ^ mila operatori e appassionati del Deb: possibile istruirsi su tematiche che vanno dal DebBdesign al DebBdevelopment, dall%eB business ai neD media' + L0a Atampa+ p. @@+ 7D. ?. 788@M Deb development I %viluppo di ;nternet. AHinque aree di competen"a: Deb design, Deb development , sistemi, neD media, eBbusiness; 12 cli organi""atori prevedono un afflusso di circa [] mila visitatori e ^ mila operatori e appassionati del Deb: possibile istruirsi su tematiche che vanno dal DebBdesign al DebBdevelopment , dall%eB business ai neD media' + L0a Atampa+ p. @@+ 7D. ?. 788@M Deb econom0 I economia le&ata al mondo di ;nternet. A+eter +an e la cara vecchia Deb econom0 ' + L0a Atampa+ p. @8+ 77. B. 788@M

#8

Deb farm I S(attoriaT virtuale+ una %pecie di un &rande %erver che prote&&e altri %erver da&li hacker. A8i chiama Deb farm E praticamente fabbrica del Deb E sta a Fnvipar5 ed il nuovo investimento torinese della Holt, la societ leader europea nei servi"i di telecomunica"ione e )nternet a banda larga per le a"iende; Hon una spesa di N^] miliardi la Holt ha aperto la Deb farm per ospitare e proteggere dagli hac5er oltre ^ mila server' + L0a Atampa+ p. 6>+ 7?. B. 788@M DebBforum I luo&o di ;nternet dedicato ad un ar&omento %peci(ico+ i cui i%critti po%%ono inviare e le&&ere me%%a&&i che re%tano a di%po%i*ione dei commenti altrui @ 8 B . Ahanno denunciato ai carabinieri il sito )nternet del +iccolo Meatro di Milano per la presen"a di materiale pedopornografico accessibile attraverso il DebBforum intitolato $olita Atampa+ p. 77+ @B. @8. 788@M Deb mar5eting I marketin& che utili**a le po%%ibilit/ o((erte da ;nternet. A)l debBmar5eting berlusconiano ha contato e il sull%effetto ' + L0a

contagio, 12

Hontro lo spamming

DebBmar5eting

invadente, il sito guongiorno;it ha inviato a tutti i candidati e i partiti politici un compendio' + L0a Atampa+ p. @@+ @7. 9. 788@M Debmistress I creatrice delle pa&ine di ;nternet. A)l sito, curato da $aura Hardia, una Debmaster, an"i una Debmistress free lance E che non lavora cio per una societ, ma opera in proprio E di quelli che ci piacciono: semplice da utili""are, sen"a troppa, inutile grafica, ricco di informa"ioni; in poche parole: utile' + L0a Atampa+ p. 6@+ ?. C. 788@M

@ 8 B D e (in i*i o ne de l f o ru m % eco nd o il D ; AEH8 6.

#9

Deb server I %erver di %iti ;nternet. A$a serata ha fatto registrare oltre N^ milioni di richieste di accesso ai Deb server di inDind' + L0a Atampa+ p. @8+ 7>. @7. 788@M DebBsite I %ito di ;nternet. A) Debsite del governo dicono che tutto sar relativamente sicuro' + L0a Atampa+ p. B+ @9. ?. 788@M AH% l%inglese (ic5 dalpigton che inventa DebBsite inesistenti per vedere il limite di questo me""o' + L0a Atampa+ p. 7B+ 78. 6. 788@M debtrust I (onda*ione o a%%ocia*ione che a%%icura la tra%paren*a nelle tran%a*ioni commerciali in rete a tutela del con%umatore. Adebtrust un progetto studiato da due istituti privati 1americano uno, canadese l%altro2; Kssicura la trasparen"a nelle transa"ioni commerciali in rete a tutela del co nsumatore 8igillo doc per l%eBcommerce' + L0a Atampa+ p. ?+ ?. 9. 788@M Deb Driter I %crittore che pubblica %u ;nternet. A+ier $uigi gaglioni, Deb Driter in cenova formula )ri per Mo50o' + L0a Atampa+ p. 76+ @?. C. 788@M Dorm I verme in(ormatico+ una %pecie di viru% in(ormatico. A pi& esattamente un Dorm 78. B. 788@M ddc I %i&la per 2$;D+ il mi&lioramento del hhhQ %i%tema %viluppato a ba%e di una richie%ta dell % 1). A$a lettura particolarmente istruttiva nel momento in cui l%Gnione Furopea ha deciso di attribuire al Hern un finan"iamento di quasi N] milioni di euro per lo sviluppo di )/ 1verme2 informatico ideato

per diffondersi attraverso le eBmail' + L0a Atampa+ p. @8+

c`)!, una naturale evolu"ione del dorld dide deb; Hhe entro tre anni diventer dunque ddc ' + L0a Atampa+ p. 7+ 6. 7. 788@M _dsl I !igital 8ubscriber $ine Q tecnolo&ia che %(rutta le normali linee tele(oniche per colle&amento a ;nternetQ il %uo %e&nale di&itale occupa (reNuen*e piO elevate a partire dai C7 aF*. A!alla met del J]]J Melecom ini"ier a sperimentare il >dsl, un%evolu"ione della tecnologia _dsl che consente di trasportare sul doppino di rame del telefono fino a ^] megabit al secondo' + L0a Atampa+ p. @9+ >. 7. 788@M Cml I lin&ua&&io in(ormatico. A+erch fun"ioni, sono emerse altre due tecnologie, il

linguaggio _ml per accedere dalle pagine deb alle banche dati e il protocollo 8oap 18imple ob7ect access2 che lo sostiene' + L0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@M

)1

K- F64MA526"3 D32 73883M2 2- 9D342*A526"3

K-C 2nte razione !ei prestiti nellJitaliano

; pre%titi entrano nella lin&ua &radatamente e a tappe. 0. 2uilbert @ @ 8 di%tin&ue (ra tre (a%iU @M in primo luo&o %i parla del co%iddetto Cnisme + Nuando il nuovo le%%ema rimanda a un signifi che P proprio di una lin&ua %traniera Lper e%empio un toponimoMQ 7M nella %econda (a%e %i parla del co%iddetto prgrinisme, Nuando nella lin&ua ricevente entra anche il %i&ni(icato determinatoQ CM alla ter*a (a%e corri%ponde il co%iddetto emprunt + cioP Nuando il pre%tito comincia a (un*ionare nella nuova lin&ua. ;l proce%%o dGinte&ra*ione di un le%%ema puR continuare+ (inch il determinato vocabolo non diventi parte della lin&ua ricevente e non %ia piO con%iderato un elemento e%traneo. Aecondo 0. 2uilbert po%%iamo valutare il &rado dellGinte&ra*ione di un determinato le%%ema a ba%e di tre criteriU (onolo&ico+ mor(o%intattico e %emantico. ;l criterio (onolo&ico P+ %econdo il lin&ui%ta+ molto %o&&ettivo. 2uilbert con%idera come la norma piO o&&ettiva il criterio mor(o%intattico con(orme al Nuale po%%iamo con%iderare inte&rato tale pre%tito che %erve da radice per la deriva*ione %econdo le re&ole mor(o%intattiche della lin&ua ricevente il pre%tito+ eventualmente %e (i&ura come il %econdo elemento nei compo%ti in cui il primo elemento P dGori&ine della lin&ua ricevente. Aecondo il criterio %emantico+ po%%iamo parlare di unGinte&ra*ione Nuando il pre%tito comincia ad e%%ere poli%emico @ @ @ . 'nche %e il criterio (onolo&ico P %o&&ettivo e per noi di((icilmente %tudiabile+ po%%iamo con%iderare come par*ialmente inte&rato il pre(i%%oide %2B349;%LB349 @ @ 7 che+ %econdo la tra%cri*ione (onetica dello ZH8C+ ha due po%%ibili pronunceU una italiani**ata JGtoiberJ e lGaltra %imile a Nuella in&le%e JG%aiberJ. ' ba%e del criterio mor(o%intattico po%%iamo con%iderare come

@ @ 8 0. 2 ui lber t + $ a c rat i v it l eCi ca le + pp . B7 I BC+ c it ato % eco nd o J . $ad im%k [+ ( eo lo gi sm 0 v so u. asn i t al /ti n @ n a p o" ad - f ra n co u" /ti n 0 + p. C ?. @ @ @ ; v i p . C?. @ @ 7 Ai co n% ul ti il cap ito l o D %ui co mpo %t i.

)2

inte&rati i %e&uenti pre%titiU chat k chattare, chattamento, chattante chec5 i ceccare clic152 k 1ri2cliccare, cliccabile, cliccato, cliccata, cliccatissimo computer i computerino, computerista debug k debaggare forDard k forDardare hac5er k hac5eraggio hardDare k hardDarista )nternet k internauta, internet1t2i""ato, internettiano, internet1t2ista, interB

internettaro, netti""a"ione

internet1t2ico,

internettistico,

internetti""are,

lin5 k lin5abile, lin5are Macintosh k macintoshista master k 1ri2masteri""are, 1ri2masteri""a"ione scanner k scanneri""are, scanneri""ato, scanneri""a"ione scroll k scrollare set i 1settare i2 settaggio surf i surfare DindoDs i DindoDsiano

)3

K-/ Derivazione

.anno parte del no%tro corpu% B8 derivati di cui 6@ %ono %o%tantivi+ C7 a&&ettivi e @9 verbi. "ra 68 %o%tantivi troviamo @6 %o%tantivi ma%chili+ @9 (emminili e i re%tanti @7 %o%tantivi %ono %o%tantivi denominanti un a&ente. >D le%%emi derivati %ono %u((i%%ati+ i re%tanti 7@ %ono pre(i%%ati e a parte %ta la %i&la %o%tantivata tlc . CB le%%emi derivati %ono denominali+ C? %ono deverbali+ @C %ono dea&&ettivali e a parte %empre rimane la %i&la %o%tantivata tlc .

K-/-C 8uffissazione

K-/-C-C 8ostantivi

; %o%tantivi ma%chili %u((i%%ati+ trovati durante la no%tra ricerca+ %ono tutti deverbali o denominali. ; nomi ma%chili deverbali L9M %ono derivati per me**o dei %e&uenti %u((i%%iU 9ADD26 U criptaggio L crittaggio M d criptare + hac5eraggio d j hac5erare N N [ d hac5er + settaggio d settare j 1to 2 set Q 9AA6 U criptato d L criptato La&&.+ p. p.M dM criptare Q 9M3"A6 U chattamento d chatB tare Q i denominali L9M %ono derivati per me**o dei %u((i%%i diminutiviU 92"6 U computerino d computer + messaggino d messaggio + microfonino d microB fono + telefonino d telefono e 93AA6 U pacchetto d pacco . ; %o%tantivi (emminili %onoU deverbali LDM+ derivati con i %u((i%%iU 9526"3;9826"3 U cripta"ione d criptare + ingegneri""a"ione d ingegneri"B "are + internetti""a"ione d internetti""are + masteri""a"ione d masteri""are + scanneri""a"ione d scanneri""are Q 9AAA U cliccata d cliccare + microfonaB ta d microfonare, videotelefonata*videoBteBlefonata j kvideotelefonare N N Q Q dea&&ettivali L7MU 92AM J 93AM J 9AM U interattivit d interattivo +

@ @ C D o bbiam o pr e %upp o r e l G e%i %te n*a d el v er bo h ac 5e rare + anc he %e no n abbia mo t r o va to ne %%u n v er bo de r iv at o dal pr e %ti to h ac5 er . @ @ 6 'nch e nel c a%o d el le %%ema v i de ot el ef on a ta no n %i amo r iu %c iti a c o mpr o v ar e l G e%i% ten *a de l v er bo v i de ot el ef on a re + per c iR po %%ia mo % o lt ant o pr e %up o r r e l a %u a e %i%t en* a.

)4

ipertestualit

ipertestuale Q

denominali

(ormati

con

un

%u((i%%o

diminutivoU 93AAA U scatoletta _ d scatola . ;l %o%tantivo ma%chile virtuale P %tato %o%tantivato dallGa&&ettivo virtuale . ;l %o%tantivo tlc P (ormato tramite la %o%tantiva*ione della %i&la "0E che %i u%a per indicare le telecomunica*ioni. ; %o%tantivi che indicano lGa&ente %i po%%ono dividere in deverbali LCMU 9A643 J 9A42%3 U masteri""atore d masteri""are + telefonatore d telefonare Q 9A"A3 J 93"A3 U chattante d chattare Q e denominali LDMU 9A"6 U internettiano d )nternet + DindoDsiano d DindoDs Q 9A46 @ @ 9 U televisionaB ro d televisione + internettaro d )nternet Q 928AA U computerista d computer + hardDarista d hardDare + internet1t2ista d )nternet + macintoshista d macintosh .

K-/-C-/- A

ettivi

0a ma&&ior parte de&li a&&ettivi L@9 di C7 a&&ettivi derivatiM %ono deverbali (ormati dai %u((i%%i 9B273 U cliccabile d cliccare + digitali""abiB le d digitali""are + lin5abile d lin5are + scaricabile d scaricare + visionabiB le d visionare Q e dallGa&&ettiva*ione di participi pa%%ati della prima cate&oria verbale in IAA6 U cliccato d cliccare + criptato d criptare + digitali""ato d diB gitali""are + ingegneri""ato masteri""ato d d ingegneri""are + masteri""are + internet1t2i""ato piratato d d internet1t2i""are + piratare +

scanneri""ato d scanneri""are + scaricato d scaricare + virtuali""ato d virB tuali""are Q %e&uono a&&ettivi denominali LB di C7M derivati con i %u((i%%iU 9A"6 U internettiano d )nternet Q 92%6 U internettico d )nternet + microfonico d microfono Q 928AA U internet1t2ista d internet1t2ista L%.M d )nternet, telecratico j telecra"ia, videocratico j videocra"ia, videografico j viB deografia Q 928A2%6 U internettistico d )nternet Q 92*6 U interattivo d interB a"ione . 'bbiamo trovato anche due dea&&ettivali %uperlativi (ormati con il %u((i%%o I2882M6 U cliccatissimo d cliccato + virtualissimo d virtuale .

11$ ; l %u( i%% o I'$< P t r at to da ll G it al iano r e & io nal e d i $o ma e % i ap pli ca a de no mina li + per l o p iO di r e cent e (o r ma *i on e e d o ta ti di u n cer t o & r a do di e%p r e%%i vi t/ . . D ar d ano + + ro f i lo d ell %i t al ia n o c on t em p o ran eo + pp . 67 C I 67 6.

)$

K-/-C-< *er>i

"utti i verbi derivati apparten&ono alla prima cate&oria verbale+ che P anche la piO produttiva. Eon il %u((i%%o 9A43 %ono derivati i verbi da alcuni pre%titiU ceccare d dallGin&le%e L to M chec5 + debaggare d dallGin&le%e L to M debug + forDardare d dallGin&le%e L to M forDard + chattare d dallGin&le%e L to M chat + lin5are d dallGin&le%e L to M lin5 + scrollare d dallGin&le%e L to M scroll + cliccare d clic LdallGin&le%e L to M clic5 M. ;l verbo surfare P calco dallGin&le%e L to M surf . "ra i derivati in Eare appartiene anche il verbo piratare . Eon il %u(i%%o I255A43 %ono derivati i verbi denominali L6MU internetti""aB re d )nternet + masteri""are d master + scaneri""are L scanneri""are M d scanB ner e virtuali""are d virtuale . Data la (le%%ibilit/ del %i%tema verbale della lin&ua italiana+ lGu%o di un verbo pre%o in pre%tito da unGaltra lin&ua %en*a e%%ere inte&rato nella lin&ua ricevente+ come %uccede nel ca%o del verbo doDnload N N P + importato dallGin&le%e+ P praticamente ine%i%tente. ;n(atti+ tale u%o P %tato trovato %olo una volta e il verbo P %critto tra le parente%i Lprobabilmente %oltanto per chiarire il %i&ni(icato di verbo %caricare e per alludere allGe%pre%%ione piO comunemente trovata %u ;nternetMU

S: +oi

c%

la

possibilit

di

accedere

una

pagina

dap

semplicemente spingendo un tasto 12 e la possibilit di scaricare 1doDnload 2 sul cellulare con il dap una suoneria o un %immagine :T L0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@M

K-/-C-:- Avver>i

=ei te%ti %tudiati abbiamo del tutto trovato due avverbi dea&&ettivali (ormati con il %u((i%%o avverbiale IM3"A3 U telematicamente e virtualmente .

@ @ > Ai c o n%u lt i an che il cap ito l o pr ec ed ente de ll a pr e %ent e t e%i .

)#

K- /- / ,refissazione

K- /- /- C 8ostantivi

$elativamente alla deriva*ione per me**o dei pre(i%%i+ %ono %tati trovati denominali LDM (ormati con il pre(i%%o A"A29 U antiBpirateria d piB rateria Q 2,349 U ipertecnologia d tecnologia + ipertestualit d testualit Q e 8B,349 U supercalcolatore d calcolatore + superBradar*super radar d radar + supertecnica d tecnica + supertecnicismo d tecnicismo + supertecnico*superB tecnico d tecnico .

K- /- /- / A

ettivi

'lcuni a&&ettivi L> di C7M %ono pre(i%%ati denominaliU A"A29 U antiB ciberintrusione d ciberintrusione + antipirateria J antiBpirateria d pirateria Q e dea&&ettivali e denominaliU 2,349 U ipermediale d mediale + ipertestuaB le d testuale + ipertecnologico d tecnologico Q "6"9 U nonBvirtuale d virtuale Q ,68A9 U postB)nternet d )nternet Q ,439 U preB)nternet d )nternet + preB telematico d telematico Q 8B,349 U supertecnico*superBtecnico d tecnico Q e B7A4A9 U ultratecnologico d tecnologico .

K- /- /- < *er>i

; verbi ricliccare + riBmasteri""are J rimasteri""are %ono derivati per me**o del pre(i%%o 429 da verbi cliccare e masteri""are .

))

M ab ell a P : 8o st an t i v i d eri v at i 7essema anti9pirateria chattamento chattante cliccata computerino computerista cripta io ; critta io criptato criptazione hackera io Denere %. (. %. m. %. m. e (. %. (. %. m. %. m. e (. %. m. %. m. %. (. %. m. %. m. e (. %. (. %. (. inv. %. m. e (. %. m. %. m. %. (. %. (. %. (. %. m. e (. %. m. %. (. %. m. %. (. %. m. %. m. %. (. %. m. % la ssi fpre(i%%.+ antiH+ denominale %u((i%%.+ Hmento + deverbale %u((i%%.+ Hante+ deverbale %u((i%%.+ Hata+ deverbale %u((i%%.+ Hino+ denominale %u((i%%.+ Hi%ta+ denominale %u((i%%.+ Ha&&io+ deverbale %u((i%%.+ H ato+ deverbale %u((i%%.+ H*ione+ deverbale %u((i%%.+ Ha&&io+ deverbale %u((i%%.+ Hi%ta+ denominale %u((i%%.+ H*ione+ deverbale %u((i%%.+ Hit/+ dea&&ettivale %u((i%%.+ Hi%ta+ denominale %u((i%%.+ Haro+ denominale %u((i%%.+ HLiMano+ denominale %u((i%%.+ H*ione+ deverbale pre(i%%.+ iperH+ denominale pre(i%%.+ iperH+ denominale %u((i%%.+ Hi%ta+ denominale %u((i%%.+ Hatore+ deverbale %u((i%%.+ H*ione+ deverbale %u((i%%.+ Hino+ denominale %u((i%%.+ Hata+ deverbale %u((i%%.+ Hino+ denominale %u((i%%.+ etto+ denominale %u((i%%.+ H*ione+ deverbale %u((i%%.+ Ha&&io+ deverbale D28% 90: n n n n n n @BB9 n n n @BB@ @BB7 n n n n n n n n @BB9 @BB? n n n @BB@ @BB@ n 590< n n n n n n @BD? n n n n @BD> @BD@ n n n n n n n %.d. @BD? @BB> n n %.d. L@97BM @BB9 n A7%2 n n n n n n n n n @BBC n n n @BB> n n n n n n n n n n n n n n D69 0/;0< n n n %.d. n n n n %.d. %.d. n a.%. %.d. n n n n n n n %.d. %.d. %.d. n n %.d. n %.d. "= n n n n n n n n n n n n n n n n n 7888 n n n n @BBB n n n n n Fr@ @ @ 7 7 @ 7 @ @ C C 6 7> C 9 @8 @ 7 @ @ D > 9@ 7 6 9B B 7

har!Narista in e nerizzazione interattivitE internetista ; internettista internettaro internettiano internettizzazione ipertecnolo ia ipertestualitE macintoshista masterizzatore masterizzazione messa ino

microfonata microfonino pacchetto scannerizzazione setta io

)8

7essema supercalcolatore super9ra!ar ; super ra!ar supertecnica supertecnicismo supertecnico ; super9tecnico telefonatore telefonino televisionaro tlc vi!eotelefonata virtuale virtualizzazione Nin!oNsiano

Denere %. m. %. m. inv. %. (. %. m. %. m. %. m. %. m. %. m. %. (. pl. %. (. %. m. %. (. %. m.

% la s s i fpre(i%%.+ %uperH+ denominale pre(i%%.+ %uperH+ denominale pre(i%%.+ %uperH+ denominale pre(i%%.+ %uperH+ denominale pre(i%%.+ %uperH+ denominale %u((i%%.+ Htore+ deverbale %u((i%%.+ Hino+ denominale %u((i%%.+ Haro+ denominale %o%tantiva*ione di %i&la "0E+ %u((i%.8 %u((i%%.+ Hata+ deverbale %o%tantiva*ione di a&&ettivo+ %u((i%%o 8 %u((i%%.+ H*ione+ deverbale %u((i%%.+ HLiMano+ denominale

D28%9 0: @BB8 n n n n n @BB@ n %.d. n n n n

590< n n n n n n %.d. L@B9>M n %.d. n n n n

A7%2 n n n n n @BB6 n n @BB> n n n n

D69 0/;0< n n n n n n %.d. n n n n n n

"= n @BBB n n 7888 n n 788@ n 7888 n n 788@

Fr@ 6 @ @ ? 7 k D88 C cca C88 @ 79 @ @

)9

M abel la I: Kgge tt i v i deri v at i ; D 28 % 9 0: n n @BB9 n n @BB@ n n n @BDC n n n n n @BB8 n @BB8 n n @B96 n n n n n n n 59 0< n n n n n %. d . n n %. d . @B>7 n n n n n n n @BB7 n n n n n n n n n n D69 0/ ; 0< n n n n n n n @7 % .d . % .d . n n n n n n n % .d . n n % .d . n n n n n n n

7 essem a a n t i9 c i> e ri n t ru s i on e a n t ip i r at e r ia ; a n t i9 p i r a t er i a c li c c a >i l e c li c c a ti s s i m o c li c c a to c ri p t a t o !i i t a li z z a > i l e !i i t a li z z a t o i n e n e ri z z a t o i nt e r a tt i v o i nt e r n et i s t a ; i nt e r n et t i s t a i nt e r n et t i a n o i nt e r n et t i co ; i nt e r n et i c o i nt e r n et t i s t ic o i nt e r n et t i z z a t o ; i nt e r n et i z z a t o i pe r m e! ia l e i pe r t ec n ol o i c o i pe r t es t u al e l in k a >i l e m a s t er i z z a t o m i cr o fo n ic o n on 9 v ir t u al e p ir a t a t o p os t 9 2 n t er n et p re 9 2 n te r n et p re 9 t e le m a t i co s ca n n e ri z z at o s ca r i c a> i l e

D en ere a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & . a& & .

% la ssi fpre (i %%. + ant i H + d en om i n ale pre (i %%. + ant i H + d en om i n ale %u ((i %% .+ H bi l e+ d ev erba le % u( (i %%. + Hi % %i m o + de a&& et t i val e % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le %u ((i %% .+ H bi l e+ d ev erba le % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le % u( (i %%. + Hi v o+ d en om i n ale % u( (i %%. + Hi % ta + d en om i n ale % u( (i %%. + H L i M ano + d en om i n ale % u( (i %%. + Hi c o+ d en om i n ale %u ((i %% .+ H i %t i co + d en om i n ale % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le p re(i %% .+ i p erH + d ea& & et t i vale p re(i %% .+ i p erH + d ea& & et t i vale p re(i %% .+ i p erH + d ea& & et t i vale %u ((i %% .+ H bi l e+ d ev erba le % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le % u( (i %%. + Hi c o+ d en om i n ale p re(i %% .+ n onH + d ea& & et t i vale % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le p re(i %% .+ p o%t H + d en om i n ale p re(i %% .+ p reH + d en om i n ale p re(i %% .+ p reH + d ea& & et t i vale % u( (i %%. + Hat o + d ev erba le %u ((i %% .+ H bi l e+ d ev erba le

A 7% 2 n n n n n n n n n @BB6 @BB> @BB> n n n n n n n n n n n n n n n n

"= n @BBB n n n n n n n n n @BBB 78 87 n n n @BBB n n n n n n n n n n n

Fr@ 9 6 @ D 9@ @ @7 6 @B8 6 78 @ @ > 7 77 6 @ ? @ @ 6 @ @ @ 7 7B

8/

7 essem a s ca r i c at o s up e rt e c n ic o ; s up e r9 te c n ic o t el e cr a t i co ul t r a t ec n o lo i c o v i!eo cra ti co v i!eo rafi co v irt ua li ssim o v irt ua li zz at o

D en ere a& & . a& & . a& & . a&&. a&&. a&&. a&&. a&&.

% la ssi f% u( (i %%. + Hat o + d ev erba le p re(i %% .+ %u p erH + d ea& & et t i vale % u( (i %%. + Hi c o+ d en om i n ale pr e (i %%. + u lt r aH+ d ea& & e tt iv al e % u(( i%%. + H ico + d eno minal e % u(( i%%. + H ico + d eno minal e % u( (i% %. + H i%% imo + d ea& & & et tiv al e % u(( i%%. + H at o + d eve r bal e

D 28 % 9 0: n n n n n @ B B8 n n

59 0< n n n % .d . n @ BD 9 n n

A 7% 2 n n @BB6 n n n. n n

D69 0/ ; 0< n n n n % .d. % .d n n

"= n n n @ B BB n n n n

Fr@D ? @ 9 @ @ @ @

81

M abel la R: >e rbi de ri va ti ; D2 8 %9 0: 78 88 n @BB8 n n n n @BB> n n @BD? @BDB % .d . L %ec. V ;4M n n D6 9 0/; 0< % .d . n % .d . n n n % .d . % .d . % .d . n n % .d . % .d . n n

7 es s e m a c h a t t a re c e cc a r e c l i cc a r e ! e> a are

D en e r e v. i nt r. v . t r. v . i n t r. e t r. v . t r. v . t r. v . t r. v . t r. v . t r. v . t r. v. i nt r. v . t r. v . t r. v. i nt r. v. i nt r. v . t r.

f or N ar !a r e i n t er n e t ti z z ar e l i n ka r e m a s t e ri z z a r e p i r at a r e r i cl i c c ar e r i 9 m a s t er i z z a r e; r i m a s te r iz z a re s c a n er i z z a r e ; s c a n n er i z z a r e s c r ol l a r e s u rf a r e v i r t ua l i z z a r e

%l a s s if % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d eno m i nal e % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d eno m i nal e % u( (i %%. + Hare + d eno m i nal e pre (i %%. + ri H+ d everb ale pre (i %%. + ri H+ d everb ale % u( (i %%. + Hare + d eno m i nal e % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d everb ale % u( (i %%. + Hare + d eno m i nal e

590< @BB9 n @BB7 n n n @BB? @BB9 @BD9 n n @BB9 % .d . n n

A 7%2 n n n n n n n n n n n n n n n

"= n 7 88 @ n 7 88 @ @BBB n n n n n n n n n n

Fr>C @ @7 6 @ @ C 9 6 9 @ @ > @ @ @

M ab ell a O : Kv v erb i deri v at i ;

7essema t e l em a t i c am e n t e v i r t ua l m e n t e

Denere avv . avv .

%lassific% u( (i %%. + Hm e nt e+ d ea&& et t i va le % u( (i %%. + Hm e nt e+ d ea&& et t i va le

D28%9 0: n %. d. L %e c. V 4M

590< n a. %.

A7%2 n n

D69 0/;0< n n

"= n n

Fr9 ?7

82

K- /- < %onclusione

0a ma&&ior parte dei derivati P (ormata con &li a((i%%i che %econdo . Dardano %ono nellGitaliano contemporaneo i piO produttivi @ @ ? . "ale tenden*a P piO (orte nel ca%o dei verbi denominali e deverbali in IA43 e 9255A43 + dei nomi indicanti lGa&ente L%oprattutto Nuelli in I28AA M+ dei %o%tantivi ma%chili in 9ADD26 e a&&ettivi in 9B273 . ;n Nuanto ai pre(i%%ati+ di Nuelli che %econdo Dardano hanno avuto &rande di((u%ione LdeH+ non+ preH+ po%tH+ riHM+ %ono %tati trovati durante la no%tra ricerca i pre(i%%ati (ormati con i pre(i%%i 429 + ,439 + "6"9 . "ra &li altri %ono le%%emi con i pre(i%%i A"A29 + 2,349& 8B,349 e B7A4A9 . ;l lin&ui%ta . Dardano in Nue%to conte%to parla anche della (orma*ione dei co%iddetti Smicro%i%temiT deriva*ionali+ @ @ D il ciR nel no%tro corpu% P il ca%o+ per e%empio+ diU )nternet k interneti""are k interneti""ato o scanner k scanneri""are k scanneri"B "a"ione . "ali micro%i%temi po%%ono anche contenere dei le%%emi non molto (reNuenti nella lin&ua ma e%%endo compo%ti da&li elementi deriva*ionali noti allGutente+ %aranno %empre compren%ibili. 0a cre%cente pre(eren*a dellGu%o de&li a((i%%i piO produttivi di Nuelli meno produttivi ri%ulta+ %econdo . Dardano+ in una re&olarit/ e previ%ibilit/ ma&&iori della &rammatica italiana.

@ @ ? . D ar da no + + ro f il o del l% i ta li an o c on t em p ora n eo + pp. 6 @ B I 67 8. @ @ D ; v i.

83

K- < %aratterizzazione semantica

"ra i le%%emi del no%tro corpu% appaiono molti che non %ono in%eriti in ne%%uno dei di*ionari LZHoC+ D;AEH86+ D<H87J8C+ '0E;+ =ZM utili**ati durante la ricerca. 5a%andoci %u&li e%empi del loro u%o cercheremo di dare una de(ini*ione compren%ibile dei vocaboli. Ai con%ultino le de(ini*ioni di altri le%%emi+ tratte da uno dei di*ionari+ nellGappendice della pre%ente te%i.

antiBpirateria I attivit/ (inali**ata a contra%tare la di((u%ione abu%iva di opere o prodotti tutelati dal diritto dGautore. Aera, il nostro corrispondente avan"a l%ipotesi che non si tratti di un disguido tecnologico, bensT di una trovata antiBpirateria messa a punto dai padroni della musica' + L0a Atampa+ p. @@+ 78. @. 788@M antiBciberintrusione I ciR che P contro unGintru%ione cibernetica. A)l Homputer 8ecurit0 )nstitute di 8an Francisco ha divulgato i risultati del suo sesto rapporto annuale sul cibercrimine e la sicure""a informatica, condotto con la collabora"ione della squadra antiBciberintrusione @. 6. 788@M chattamento I a*ione di chattare+ di SchiacchierareT %u ;nternet. AHon la garan"ia di una passDord segreta per bloccare chattamenti @. >. 788@M chattante I chi chatta. AGna novit in cui la `ai taumaturga si intromette fra i 3chattanti% , esortandoli a presentarsi in trasmissione per invitare l%interlocutore del cuore', L0a Atampa+ p. 6+ ?. 7. 788@M e curiosit estranee', L0a Atampa+ p. 69+ dell%Fbi', L0a Atampa+ p. 77+

84

cliccatissimo I %ito o pa&ina che ven&ono vi%itati da&li utenti di ;nternet con molto alta (reNuen*a+ o che %ono molto popolariQ %u ciR %i clicca (reNuentemente. Asu )nternet il sito DDD; videoforcats;com cliccatissimo ' L0a Atampa+ p. C8+ @>. ?. 788@M computerino I piccolo computer portatile. AFcco la macchina in fun"ione; K Hatania I] a [], siamo sopra bretelle anche e a +alermo in aggiorna in salotto L0a gignardelli, p. C+ computerino grembo', Atampa+

7>. >. 788@M computerista I utente di computer+ pro&rammatore. A;;;) computeristi geniali di 8ilicon Klle0, la versione

neD0or5ese di 8ilicon >alle0 in Halifornia;;;' + L0a Atampa+ p. >+ 76. B. 788@M criptato L%mM I ciR che P criptato elettronicamenteQ il ciR che P codi(icato. Aun pentito nel suo genere dopo aver scelto il criptato ', L0a Atampa+ p. C>+ C@. @7. 788@M internettaro I utente di ;nternet Le%pre%%ivoM. A) teCani subito marcano la differen"a con i clintoniani che per otto anni hanno dato il passo alla citt: spessissimo giovani, casual, internettari , ipercinetici', L0a Atampa+ p. @C+ @D. 7. 788@M internettiano L%mM I utente di ;nternet+ chi ha acce%%o a ;nternet. Adove abitano fotomodelle, artisti, hac5er, internettiani

assatanti, sballati, videodipendenti, disoccupati', L0a Atampa+ p. @6+ 78. 7. 788@M

8$

internettistico I relativo a ;nternet. A+er che cosa si va a +erugiab Mruffe internettistiche ' + L0a Atampa+ p. C8+ @C. @8. 788@M internetti""are I dotare di ;nternet. AGtilissimo, in caso di no""e con stranieri, internetti""are direttamente le mamme', L0a Atampa+ p. 9+ 79. @7. 788@M internetti""ato 1interneti""ato2 I dotato di ;nternet. Adanno un%immagine inaspettata della realt di questa na"ione che con quasi [] milioni di utenti diventato in appena quattro anni il secondo +aese pi& internetti""ato dopo gli 8tati uniti', L0a Atampa+ p. CC+ C@. @8. 788@M internetti""a"ione I dota*ione di un luo&o di ;nternet+ in%talla*ione di ;nternet. AMa la logica dell%internetti""a"ione dell%economia continua', L0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@M ipertestualit I Nualit/ di iperte%to. A;;;)l tema al centro del dibattito non tuttavia pi& quello dell%ipertestualit ;;;' + L0a Atampa+ p. @7+ 7?. @. 788@M macintoshista I utente in(ormatico che pre(eri%ce utili**are il %i%tema operativo della acinto%h.

A)n un bar di `oma, poco tempo fa, una conversa"ione accesissima che opponeva macinhtoshisti e DindoDsiani si conclusa con una metafora decisiva: )l Mac come un%isola del +acifico; l bellissima; Ma stai da soloU ; H% chi lo preferisce; $a maggioran"a no', L0a Atampa+ p. 79+ D. D. 788@M masteri""ato I re&i%trato %u un ED o D4D. A)l dvd pieno di sorprese, intanto masteri""ato in digitale MhC ^, poi contiene', L0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@M 8#

microfonata I colpo con un micro(ono. AF 12 si cimentata con la compagna Mussolini in un bel match infarcito di calci negli stinchi e di microfonate ', L0a Atampa+ p. @+ C. C. 788@M microfonico I relativo al micro(ono. A(ella sala riunioni del ministro 12 sono stati riscontrati danni alle posta"ioni microfoniche ed al tavolo sede di dette posta"ioni', L0a Atampa+ p. 7D+ @6. ?. 788@M microfonino E microfono di dimensioni ridotte; A;;;goDBlingual composto di un microfonino da applicare

al collare dell%animale e da un consolle per il padrone;;;' , 1$a 8tampa, p; N], R; R; J]]N2 nonBvirtuale I ciR che non P virtuale. A>ede, sono appena passato in libreria, una di quelle nonB virtuali e ho qui nella saccoccia tre libri freschi di stampa', L0a Atampa+ p. @@+ @9. @7. 788@M piratato I utili**ato o riprodotto clande%tinamente o abu%ivamente+

i&norando il copyri&ht. A finita l%era del tutto gratis su )nternet: lo sanno gli oltre P] milioni di utenti di (apster, che pure si os tinano a scambiarsi file piratati di nascosto', L0a Atampa+ p. @@+ @>. >. 788@M postB)nternet I ciR P po%teriore allGera di ;nternet+ al periodo

dellGintrodu*ione di ;nternet. A;;;$a nuova geografia democratica della musica popolare postB )nternet porta a galla frammenti delle pi& stravaganti nicchie di mercato;;;' + L0a Atampa+ p. 7C+ 7?. @7. 788@M

8)

preB)nternet I ciR che P anteriore allGera di ;nternet. A;;;8embra paradossale ma anche solo N] anni fa, nell%era preB )nternet , Sodgson sarebbe ancora tecnico dei bianconeri;;;' + L0a Atampa+ p. @D+ 7>. 7. 788@M preBtelematico I relativo allGera precedente a Nuella telematica. A8torie di famiglia, emo"ioni di viaggi, scoperte e l%addestraB mento davvero godibile di Hi5i, la gallina che sembra un agente di cambio dell%era preBtelematica ', L0a Atampa+ p. D+ @6. ?. 788@M ricliccare I cliccare di nuovo o ripetutamente. AHlicca e riclicca il piccolo $eonardino, internetista con il bernoccoli dell%arte', L0a Atampa+ p. D+ 7. >. 788@M scanneri""ato I ciR Lte%ti o imma&iniM che P %tato %ottopo%to a lettura mediante uno %canner. A$a formula del successo era simbolicamente racchiusa, come il bocciolo di una rosa, nel logo di un veliero, scanneri""ato da una litografia che teneva in ufficio e stampato in ogni dove', L0a Atampa+ p. 6?+ ?. @7. 788@M scaricato I copiato dalla rete %ul proprio computer. Anon permette di tenere per pi& di un mese sul proprio computer i brani scaricati e non ne consente il trasferimento su cd', L0a Atampa+ p. @@+ D. @7. 788@M A$o spunto per l%articolo di $ib venuto da un intervento di !anni Ksche, una delle donne pi& scaricate Atampa+ p. 7>+ @D. D. 788@M supertecnica I tecnica altamente elaborata. AciovedT mattina, l%istruttore in servi"io alla scuola di 8an 8icario era atteso da alcuni clienti che avevano prenotato 88 della `ete', L0a

alcune

ore

di

le"ione

sulla

supertecnica

nelle

curve

di

condu"ione, il nuovo modo, cio, di portare in pista gli sci corti e sciancrati', L0a Atampa+ p. C?+ 6. C. 788@M supertecnicismo I ciR che P e%a&eratamente tecnico. AMi rendo conto del supertecnicismo della materia, per: la differen"a essen"iale', L0a Atampa+ p. 9+ B. 9. 788@M surfare I navi&are %u ;nternet. AF allora immaginiamoli 12 a lisciare con lo sguardo le vetrine delle agen"ie turistiche 12 oppure a surfare su )nternet alla ricerca delle offerte migliori', L0a Atampa+ p. @+ B. >. 788@M telematicamente I in modo telematico+ a di%tan*a per me**o dei %ervi*i e tecniche di telematica. Ai traguardi del laboratorio con di analisi e microbiologica autoB

collegato

telematicamente

l%ospedale,

totalmente

mati""ato e dotato di apparecchiature dell%ultima genera"ione in grado di fornire I]] esami del sangue all%ora, nell%ambito di sessanta tipi diversi di esame', L0a Atampa+ p. 6C+ @. @7. 788@M virtualissimo I %uperlativo a%%oluto dell % a&&ettivo virtuale . A;;;Kma"on;com rilaner il sito di gorders offrendo i libri, i video e i dischi del virtualissimo Kma"on;com;;;' + L0a Atampa+ p. C@+ @D. 9. 788@M virtuali""ato I p.p. a&&ettivato del verbo virtuali**are+ ciR che P %tato virtuali**ato. A)n qualit di H0ber Mi5e e accompagnato dal cartone del

figlio pi& piccolo $eo, il presentatore virtuali""ato parteciper a un tal5BshoD per i bambini', L0a Atampa+ p. @?+ @9. @. 788@M

89

virtuali**are I tra%(ormare nella (orma virtuale. A>irtuali""are : procuratevi il calendario, capirete perch :T+ L0a Atampa+ p. 6?+ 7D. @@. 788@M virtuali""a"ione I proce%%o del virtuali**are. A)l risultato un 3+rocesso% globale di digitali""a"ione e virtuali""a"ione : in pratica noi assistiamo alla trasforma"ione di una parte sempre pi& consistente delle attivit umane in 3bit% e alla loro progressiva migra"ione in un nuovo ambiente', L0a Atampa+ p. 77+ 7>. @@. 788@M

9/

O- F64MA526"3 D32 73883M2 22- I %6M,682526"3

O-C 2ntro!uzione

0a compo%i*ione+ che con%i%te nellGunire almeno due le%%emi in modo da (ormare un le%%ema nuovo+ P uno dei me**i principali e piO produttivi della (orma*ione dei le%%emi che %erve per (ar accre%cere il le%%ico italiano. 0a compo%i*ione dei le%%emi %i adatta %oprattutto alle e%i&en*e delle terminolo&ie tecno%cienti(iche Lp. e%. elettrocardiogramma + arteriosclerosi + cancerogeno M+ @ @ B il che non %i&ni(ica perR che la compo%i*ione non P attiva nel lin&ua&&io comune. Aecondo alcuni lin&ui%ti @ 7 8 lo %tudio dei compo%ti pre%enta una %erie di di((icolt/ per Nuanto ri&uarda la loro identi(ica*ione e cla%%i(ica*ione. . Dardano+ per e%empio+ evita di u%are i termini pre(i%%oide e %u((i%%oide e non de(ini%ce una chiara di%tin*ione tra i le%%emi compo%ti e le unit/ le%%icali %uperiori @ 7 @ . =oi abbiamo adottato per la pre%ente te%i la cla%%i(ica*ione tradi*ionale+ cioP Nuella che di%tin&ue tra i compo%ti (ormati per me**o di pre(i%%oidi eJo %u((i%%oidi includendo anche alcuni compo%ti (ormati da altri elementi (ormanti. ;l no%tro corpu% dei neolo&i%mi trovati ne&li articoli della Atampa 788@ contiene @@6 compo%ti di cui B6 %ono (ormati per me**o dei pre(i%%oidi %2B349;%LB349 + M2%469 + M2"29 + "3A9 + A3739 + *2D369 e P3B9 . ; re%tanti 78 compo%ti %ono di varia etimolo&ia compo%ti da altri elementi (ormanti.

@ @ B . D ar da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + p. 7 C9 . @ 7 8 Pe r e %empi o . Da r da no i n $ a ( o rm a"i o n e del le p aro le i n it al i an o d i o ggi + p. @ 6 6 H @ 6? . @ 7 @ ; v i.

91

O-/ %omposizione per mezzo !ei prefissoi!i e suffissoi!i

O-/-C- %onsi!erazioni preliminari

0a (orma*ione dei le%%emi per me**o di pre(i%%oidi e %u((i%%oidi P %ia dal punto di vi%ta compo%i*ionale %ia dal punto di vi%ta de&li elementi (ormanti un (enomeno e%traneo allo %viluppo vol&are delle lin&ue roman*e. Ai tratta di un (enomeno che non P %tato pre%ente nellGevolu*ione della lin&ua vol&are ed P %empre %tato ri%ervato ai livelli lin&ui%tici piO alti+ cioP al lin&ua&&io dei dotti. Zue%to tipo di compo%i*ione richiede+ come annota allGordine tradi*ionale tipico per le lin&ue inver%o neolatine per le . Dardano+ la L determinato lin&ue ^

%ucce%%ione de&li elementi determinante ^ determinato che P oppo%to determinante M. 0Gori&ine dellGordine roman*e

Ldeterminante ^ determinatoM %i deve cercare nel &reco e poi nel %ecolo V;V a partire dal Nuale aumenta lGin(lu%%o del tede%co e dellGin&le%e. ;l (enomeno penetra o&&i anche nel lin&ua&&io comuneQ %i puR trovare+ per e%empio+ nel lin&ua&&io della pubblicit/ L Hasaidea e idea per la casa M @ 7 7 . 'nche P. $amat o%%erva la %te%%a tenden*a e come e%empio cita i compo%ti in(luen*ati dallGin&le%eU miniBgonna d miniBs5irt + scuolaBbus d schoolBbus @ 7 C . Aecondo P. $amat+ la compo%i*ione per me**o dei pre(i%%oidi

e %u((i%%oidi P un e%empio di un europei%mo %trutturale nella le%%icolo&ia. ;l lin&ui%ta %o%tiene che i pre(i%%oidi e %u((i%%oidi po%%ono e%%ere con%iderati una (onte di mor(emi europei Lp. e%. euroB + miniB + teleB M che %ono altamente a&ili nelle lin&ue moderne e in(luen*ano anche le lin&ue non europee @ 7 6 . $icordiamo che '. Petralli pre%uppone che la ma&&ior parte de&li europei%mi nuovi proven&a dallGan&loamericano anche %e %i tratta %pe%%o de&li elementi ori&inalmente &reci o latini @ 7 9 . '. Petralli men*iona anche i pre(i%%oidi

@ 7 7 . D ar da no + $ a f o rm a" i on e del le p a rol e n el l% i ta li an o di o gg i + p. @ 6 @ I @ 6 7 . @ 7 C . D ar d ano + + ro f i lo d ell %i t al ia n o c on t em p o ran eo + p. 6 7 7 . @ 7 6 P . $am at+ $ %i t ali an o l in g ua d% Fur op a + p. @ C . @ 7 9 ; bid em+ p. @ C.

92

iperB N J P e c0berB e il %u((i%%oide EDare @ 7 ? + come elementi (ormanti molto attivi nella lin&ua+ ma %embra che il %u((i%%oide EDare %ia pre%ente nella lin&ua %oltanto nei pre%titi in&le%i+ come p. e%. freeDare + hardDare + softDare . Aecondo . Dardano+ ciR che caratteri**a la compo%i*ione per me**o

dei pre(i%%oidi e %u((i%%oidi e lGomonimia eJo poli%emia de&li elementi (ormanti %ono principalmente due (enomeniU @M lGomonimia del pre(i%%oide ABA69 poli%emia Lnel del %i&ni(icato pre(i%%oide ]di % %te%%oG Lnel o ]da %GU di autoBcontrollo + ]a di%tan*aGU autobloccante Q e nel %i&ni(icato di ]automobileGU autoBambulan"a M e 7M la A3739 %i&ni(icato telecomando Q e nel %i&ni(icato di ]televi%ioneGU telefilm M. 4i po%%iamo includere anche la poli%emia del pre(i%%oide F6A69 Lnel %i&ni(icato di ]luceGU fotosintesi Q e nel %i&ni(icato di ](oto&ra(iaGU fotoBmontaggio M. . Dardano o%%erva inoltre il proce%%o di &ramaticali**a*ione di alcuni le%%emi in pre(i%%oidi+ tali come p. e%. bio + euro + immuno + servo + termo + video @ 7 D .

O-/-/ ,ro!uttivitE !ei prefissoi!i nellJitaliano contemporaneo

O-/-/-C 2l prefissoi!e ciber 9; cyber 9

)%%endo

il

pre(i%%oide

%2B349;%LB349 +

%en*a

dubbio+

il

piO

produttivo del no%tro corpu% e uno dei piO produttivi della lin&ua italiana di o&&i+ &li dedichiamo un intero %ottocapitolo. ;l pre(i%%oide in Nue%tione P entrato in italiano dal troncamento del le%%ema cibernetica che proviene dallGin&le%e c0bernetics la cui ori&ine %i trova nel &reco k yber ntik L tkh n M Larte di &uidare dal verbo 50bernmn e &overnareM. ;l D;AEH86 data il %o%tantivo nellGanno @B6B+ mentre ZH8C data il
12# = o i a bbia mo r i %pet ta to la & r a mmat ica t r ad i* io nal e de ll Gi ta li ano %ec on do l a N ua le i l mo r ( ema i p erB P u n p r e(i %%o at ti vo nel pr o c e%% o d er iv a* io nal e. Ai co n% ul ti il cap ito l o ? d el la pr e%e nte te %i . @ 7 ? '. P e tr a ll i+ M en d en "e euro p ee n e l l essi co i ta li an o + p. @ 7 >. @7D . D ar da no + + ro f i lo d ell %i t al ia n o co n te mp o ran e o + pp . 67 @ I 6 7 7 Q . D ar da no + $ essi co e sem a n ti ca + p. C6 ?.

93

le%%ema nel @B98. D<H87J8C men*iona che il termine cibernetica P %tato creato dal matematico americano =. hiener nel @B6?. Aecondo "ullio De auro il termine c0bernetics P uno delle poche

Sparole dGautoreT+ la cui paternit/ attribui%ce completamente a =. hiener e al %uo libro dello %te%%o nome+ cioP c0bernetics . <%%erva inoltre che la cibernetica e la %ua denomina*ione erano in moda ne&li anni Ae%%anta+ poi %ono %parite dalla %cena e %ono riappar%e recentemente. "ale rina%cita P %tata cau%ata dal termine c0berculture Lin italiano c0bercultura M appar%o alla (ine de&li anni Aettanta. Ai u%ava per una %ociet/ ba%ata %ul va%to u%o de&li apparecchi cibernetici. Piutto%to che il termine %te%%o %i P a((ermato il %uo modello compo%itivo+ a ba%e del Nuale+ a partire della (ine de&li anni <ttanta+ na%cono molti neolo&i%mi. 'llo %te%%o tempo %i P %po%tato il %i&ni(icato %emantico dellGelemento c0berB*ciberB che da Nuel momento %i u%a nel %i&ni(icato di virtuale @ 7 B . <%%ervando la tabella che %e&ue+ vediamo che tutti i di*ionari L%alvo il di*ionario dei neolo&i%mi =Z e D<H87J8C che perR non re&i%tra la data*ione della prima appari*ione dei le%%emiM re&i%trano %oltanto i termini cibernetica e cibernetico . ; primi compo%ti ad apparire %ono c0berpun5 e c0berspa"io*ciberspa"io . Ai noti che il D<H87J8C+ con ecce*ione di cibernetica + cibernetico e ciberB Lamme%%o come lGadattamento italiano di c0berB M+ men*iona ri&oro%amente appena le varianti con c0berB L c0berspa"io + c0berpun5 + c0bernauta M. ZH8C al contrario pre(eri%ce la variante italiani**ata ciberB e i compo%ti con c0berB %ono inclu%i allGinterno delle voci dei le%%emi compo%ti con il pre(i%%oide ciberB . ;l D;AEH86 ri%petta la variante c0berB come principale e i compo%ti con il pre(i%%oide ciberB %ono citati come varianti dei primi. "utti i di*ionari appena nominati introducono lGorto&ra(ia unita+ cioP %en*a lineetta o con &li elementi (ormanti %eparati L c0berpun5 + cibernauta M. ;l =Z cita %oltanto i neolo&i%mi piO recenti e con lGorto&ra(ia variaU p. e%. c0berattacco + c0berBattacco + c0berguerra + c0berB guerriero . Eome abbiamo vi%to o&ni di*ionario ha una propria (ilo%o(ia nella %ele*ione e or&ani**a*ione delle voci. =oi abbiamo adoperato un

@ 7 B " ul li o D e au r o + ! all a c ib ern et i ca, i n d isu so , un a seri e d i t el en eo lo gi sm i + " )0 ) ' C+ i nv er no @ B B9 J @ BB > . Eit at o %ec o ndo J . $ad im%k [ + ( eol o gi sm 0 v sou .a sn i ta l/t i n @ n a p o "a d- f ran co u "/t i n 0 + p. 9 6.

94

procedimento %imile a Nuello del =Z+ che P Nuello di racco&liere i dati per re&i%trare co%Y una %itua*ione piO reale. 'nali**ando i ri%ultati della no%tra ricerca+ %i noti che preval&ono i compo%ti con la variante c0berB L98U@8M e lGorto&ra(ia o%cilla tra i le%%emi monorematici L ciberguerra + c0bercultura + c0bercartone M+ monorematici con lineetta L ciberBdissiden"a + c0berBmilitante + c0berBpirata M e Nuelli birematici L c0ber aggressione + c0ber prete M. =el ca%o di c0bercaf lGorto&ra(ia varia molto. 'bbiamo trovato del tutto cinNue diver%i modi di %crivere il detto le%%ema che me%colano in % le varianti %opra de%critte con elementi italiani**ati eJo allo&eniU c0bercaf + c0ber caff + c0berBcaff + c0ber caf + c0berBcaf . Ai noti+ inoltre+ che nei ca%i delle coppie dei compo%ti italiani**ati L ciberattacco I @l+ cibercrimine I @l+ cibernauta I 7l+ ciberpiraB ta I @l+ cibersicure""a I @l+ ciberspa"io I 7lM con Nuelli italiani**ati par*ialmente L c0berattacco I Cl+ c0bercrimine I @l+ c0bernauta I 9l+ c0berBpirata I @l+ c0bersicure""a I @l+ c0berspa"io I C8lM la (reNuen*a di u%o P Nua%i %empre piO alta nel ca%o dei %econdi+ cioP nei compo%ti con il primo elemento (ormante c0berB . Ai o%%ervino i %e&uenti e%empiU

A)l Homputer 8ecurit0 )nstitute di 8an Francisco ha divulgato i risultati del suo sesto rapporto annuale sul cibercrimine e la sicure""a informatica' + L0a Atampa+ p. 77+ @. 6. 788@M A+ ensiamo, per esempio, quanto sar difficile mettere tutti d%accordo terrorismo, nel definire una la conven"ione lotta interna"ionale alle sue contro fonti il di organi""are mondiale

finan"iamento, trovare le misure per rompere il legame tra terrorismo e traffico di droga, criminalit interna"ionale e c0bercrimine ' + L0a Atampa+ p. B+ 7C. @8. 788@M

9$

M abel la N ]: Ho m po st i co n i l p ref i sso i de c i berB * c0 berB i n seri t i a lm en o i n un o d ei d i"i o n ari u sat i du ran t e l a ri cerc a;

7essema ci>er9 cy>er9 cy>erattacco cy>ercaf( cy>ercrimine cy>ercultura cy>er uerra cy>er9 uerriero ci>ernauta cy>ernauta ci>ernetica ci>ernetico cy>er9offensiva cy>er9pirata cy>er9poliziotto cy>erpunk cy>ersa>ota io cy>ersesso cy>ersicurezza cy>ersol!ato ci>erspazio cy>erspazio

Denere primo elemento di compo%ti primo elemento di compo%ti %. m. %. m. inv. %. (. %. (. %. (. %. m. %. m. e (. %. m. e (. %. (. a&&.+ %. m. %. (. %. m. e (. %. m. %. m. inv.Q ZH8CU %. m. e (. inv.+ a&&. %. m. %. m. %. (. %. m. %. m. %. m.

D28%90: var. di cyberH %.d. n n n n n n n n @B6B @B>7 n n n @BDB n n n n var. di cyber%pa*io @BB8

590< primo elemento+ %.d. rimanda a ciberH e deriv. n n n n n n @BB? var. di cibernauta @B98 @B>7 n n n @BDB n n n n @BB8 var. di ciber%pa*io

A7%2 n n n n n n n n @BB> n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< adatt. it. di cyberH %.d. n %.d. n n n n n %.d. @B6? %.d. n n n %.d. n %.d. n n n @BD6

"= %.d. %.d. 7888 n 788@ @BBB @BBB 788@ n n n n 788@ @BBB @BBB n 788@ n 788@ 788@ n n

FrH H C B @ 7 C @ 7 9 H H @ @ 7 H @ @ @ C 7 C8

9#

M ab ell a N N : Ho m po st i co n i l p re fi sso i de ci berB @ C 8

7essema ci>erattacco ci>er9comuni9 cazione ci>ercriminalitE ci>ercrimine ci>er9!issi!enza ci>er uerra ci>ernauta ci>erpirata ci>ersicurezza ci>erspazio

Denere %. m. %.(. %. (. inv. %. (. inv. %. (. %. (. %. m. e (. %. m. %. (. %. m.

%lassificazione ciberH ^ attacco+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ comunica*ione+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ criminalit/+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ crimine+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ di%%iden*a+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ di%%iden*a+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ nauta+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ pirata+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ %icure**a+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide ciberH ^ %pa*io+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide

D28%9 0: n n n n n n n n n @BB8

59 0< n n n n n n @BB? n n @BB8

A7%2 n n n n n n @BB> n n n

D69 0/;0< n n n n n n n n n n

"= n n n n n n n n n n

Fr@ @ @ @ @ @ 7 @ @ 7

'bbiamo trovato %oltanto un doppione+ cioP un pre%tito e la %ua ver%ione italiani**ataU c0berBsesso e c0berseC @C@U

AHon le innumerevoli possibilit e tenta"ioni offerte, )nternet un terreno ideale per i comportamenti compulsivi, a cominciare dal c0berBsesso ' + L0a Atampa+ p. @@+ @D. D. 788@M A)l protagonista del film belga presentato in una rassegna all%ultima Mostra di >ene"ia non si vede, non esce di casa e non incontra nessuno da anni, pratica il c0berseC con una prostituta virtuale, ha una madre scocciatrice e petulante' + L0a Atampa+ p. 7?+ @>. 7. 788@M

@ C8 = el le tabe ll e @ @ e @ 7 r ipo r t iam o %o lt ant o i l e%% emi i ta li ani* *a ti Lp. e %. c 0 berB si cu re" "a + c iber pi ra ta M + ment r e i co mpo %t i %t r anie r i Lc om e p . e% . c 0 berc ar + c 0 berseC M ( anno p ar te de i pr e %ti ti. @ C@ Ai co n% ul ti anch e il ca pit o lo > de di cat o ai pr e%t it i.

9)

Dal punto di vi%ta %intattico tutti i compo%ti+ vuoi Nuelli con la variante ciberB vuoi Nuelli con la variante c0berB + %ono %o%tantivi. =on abbiamo trovato ne%%un ca%o di u%o di uno de&li elementi ciberB o c0berB in (un*ione %o%tantivale. =ei ca%i in cui il pre(i%%oide c0ber appare %critto %eparatamente L c0ber aggressione M dal %o%tantivo di ba%e Ldel tutto in cinNue ca%iM %i tratta+ %econdo il no%tro parere+ dellGin(lu%%o dellGin&le%e+ o di un termine relativamente recente+ tuttora non in%erito nel lin&ua&&io comune+ e+ comunNue+ notiamo una tenden*a di unire i due elementi co%tituenti del compo%to L>8 le%%emi monorematici %en*a o con lineetta+ 9 le%%emi birematiciM. Zuanto concerne alla %inta%%i italiana+ %iamo riu%citi a trovare cinNue ca%i di u%o del pre(i%%oide c0berB come a&&ettivo nella po%i*ione po%po%ta al %o%tantivo di ba%eU

A$a tecnologia all%epoca non era oggetto di ferventi discussioni, la sociologia, in )talia, non si occupava affatto dell%informatica; Hi furono poi i primi roman"i c0ber , la musica elettronica e videogame incredibili @>. >. 788@M come Klone in the !ar5 ' + L0a Atampa+ p. @8+

=ono%tante la ma&&ior parte dei compo%ti non %i trovi in ne%%un di*ionario utili**ato durante la ricerca+ non pre%entiamo Nui la caratteri**a*ione %emantica dei compo%ti con il pre(i%%oide ciberB J c0berB con%iderando i le%%emi riportati nelle tabelle @@ e @7 compren%ibili+ e%%endo Nue%ti compo%ti da&li elementi noti. Ai con%ulti lGappendice 7 per la %pie&a*ione del %i&ni(icato e &li e%empi dGu%o.

98

M abel la N J : Ho m p o sti c on l a v ari an t e c 0 berB

7essema cy>er9accer9 tamento cy>er9acGuisto cy>er9a ente

Denere

%. m. %. m. %. m.

cy>er a

ressione

%. (. %. m. %. m. %. m.

cy>er9aiuto cy>erattacco ; cy>er9attacco cy>er>aco

cy>er >ufala cy>ercafQ ; cy>er caffQ ; cy>er9caffQ ; cy>er cafQ ; cy>er9cafQ cy>ercartone cy>er9cospira9 zione cy>ercrimine cy>ercritico cy>ercultura cy>er9eremita cy>ereroina

%. (.

%. m. inv. %. m.

%. (. %. (. %. m. %. (. %. m. %. (.

%lassificazione cyberH ^ accertamento+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ acNui%to+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ a&ente+ dnte^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ a&&re%%ione+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide+ birematico cyberH ^ aiuto+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ attacco+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ baco+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ bu(ala+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide+ birematico cyberH ^ ca(P e varianti+ dnte ^ dto+ adattamento dallGin&l.+ biH e monorematico cyberH ^ cartone+dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ co%pira*ione+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ crimine+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ critico+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ cultura+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ eremita+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ eroina+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide

D28%9 0:

59 0<

A7%2

D69 0/;0<

"=

Fr-

n n n

n n n

n n n

n n n

n n n

@ @ @

n n n n

n n n n

n n n n

n n n n

n n 7888 n

@ 7 C @

n n

n n

n n

%.d. n

n n

B @

n n n n n n

n n n n n n

n n n n n n

n n n n n n

n 788@ n @BBB n n

@ @ @ 7 7 @

99

7essema cy>er9etE cy>er9evaso cy>er eo rafia cy>er uerra cy>er9 uerriero cy>erintervento cy>er9investi a9 tore cy>erinvettiva cy>er9li>ro cy>er9militante cy>ermon!o cy>er9 mostriciattolo

Denere %. (. inv. %. m. %. (. %. (. %. m. %. m.

%. m. %. (. %. m. %. m. %. m.

%. m.

cy>ernauta cy>er9offensiva cy>erparroco cy>erpazzo cy>er9pirata

%. m. e (. %. (. %. m. %. m. %. m. e (.

%lassificazione cyberH ^ et/+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ eva%o+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ &eo&ra(ia+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ &uerra+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ &uerriero+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ intervento+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ inve%ti&atore+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ invettiva+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyber ^ libro+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyber ^ militante+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ mondo+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ mo%triciattolo+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ nauta+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide+ compo%to colto LHnautaM cyber ^ o((en%iva+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyber ^ parroco+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ pa**o+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ pirata+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide

D28%9 0: n n n n n n

59 0< n n n n n n

A7%2 n n n n n n

D69 0/;0< n n n n n n

"= n n n @BBB 788@ n

Fr@ @ 7 C @ @

n n n n n

n n n n n

n n n n n

n n n n n

n n n n n

@ @ @ @ @

n n n n n

n n n n n

n n n n n

%.d. n n n n

n 788@ n n @BBB

9 @ @ @ @

1//

7essema cy>er9pistola cy>er9poliziotto cy>er prete cy>erprocesso cy>erpropa an!a cy>er ra azzo ; cy>er9ra azzo cy>er9ricettatore cy>ersa>ota cy>er9sesso cy>ersicurezza cy>ersol!ato ; cy>er9sol!ato cy>erspazio cy>er9tecno cy>er9terrorismo; cy>erterrorismo; cy>er9terrorismo cy>erterrorista cy>er9tifoso cy>eruomo io

Denere %. (. %. m. %. m. %. m. %. (.

%. m. %. m. %. m. %. m. %. (. %. m. %. (. %. m. inv.

%. m. %. m. e (. %. m. %. m.

%lassificazione cyberH ^ pi%tola+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ poli*iotto+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ prete+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ proce%%o+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ propa&anda+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ ra&a**o+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide+ biH e monorematico cyberH ^ ricettatore+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ %abota&&io+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ %e%%o+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ %icure**a+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ %oldato+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ %pa*io+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ tecno+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ terrori%mo+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide+ biH e monorematica cyberH ^ terrori%ta+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ ti(o%o+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide cyberH ^ uomo+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide

D28%9 0: n n n n n

59 0< n n n n n

A7%2 n n n n n

D69 0/;0< n n n n n

"= n @BBB n n n

FrC 7 7 @ @

n n n n n n @BB8 n

n n n n n n @BB8 n

n n n n n n n n

n n n %.d. n n @BD6 n

n n 788@ n 788@ 788@ n n

7 @ @ @ @ C C8 @

n n n n

n n n n

n n n n

n n n n

n n n n

9 @ @ @

1/1

O-/-/-/ %omposti con altri prefissoi!i

'ltri pre(i%%oidi abba%tan*a produttivi nella (orma*ione dei compo%ti del no%tro corpu% %ono i pre(i%%oidi M2%469 + M2"29 + A3739 + *2D369 e due pre(i%%oidi nuovi+ dGori&ine in&le%e "3A9 e P3B9 che %ono praticamente %inonimi della rete. Per la mi&lior orienta*ione abbiamo divi%o i compo%ti nelle tabelle a %econda il pre(i%%oide (ormante. Ai e%aminino i %oprannominati pre(i%%oidiU

1)M2%469 U P il primo elemento di compo%ti+ particolarmente attivo nel lin&ua&&io %cienti(ico e tecnico+ nei Nuali %i&ni(ica Spiccolo+ che ri&uarda co%e piccole+ di %car%o %viluppoT L microanalisi M oppure Smicro%copico+ che ha attinen*a col micro%copioT L microcristallino MQ %e precede lGunit/ di mi%ura ne moltiplica il valore per @8 H > L microampere M N[J. 'bbiamo trovato %oltanto due compo%ti con il pre(i%%oide in Nue%tione+ entrambi i %o%tantiviU microsatellite + %atellite di piccole dimen%ioni @ C C Q e microBtelecamera + telecamera miniaturi**ata+ %pe%%o u%ata per riprendere %en*a e%%ere vi%ti N [ Q .

M abel la N [: H om p o st i co n il p ref i sso id e m i cro B

7essema microsatellite microtelecamera

Denere %. m. %. (.

%lassificazione microH ^ %atellite+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide microH microH ^ telecamera+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide microH

D28%9 0: n n

59 0< n n

A7%2 n n

D69 0/;0< n n

"= 7888 7888

Fr6 @B

2)M2"29 U P il primo elemento di compo%ti nei Nuali %i&ni(ica Smolto


@ C7 D ; AE H86 . @ CC = Z. @ C6 = Z.

1/2

piccolo+

di

(ormato

piccolo+

di

dimen%ioni

ridotte

al

minimoT

L miniassegno + miniappartamento M N [ ^ . 'nche nel ca%o del pre(i%%oide M2"29 abbiamo trovato %oltanto due compo%tiU minischermo + %chermo di dimen%ioni molto ridotte @ C > Q e minitelecamera + telecamera di dimen%ioni molto ridotte N [ I .

M ab ell a N Q : Ho m p o st i c on il p ref i sso id e m i n iB

7essema minischermo minitelecamera

Denere %. m. %. (.

%lassificazione minoH ^ %chermo+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide miniH miniH ^ telecamera+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide miniH

D28%9 0: n n

59 0< n n

A7%2 n n

D69 0/;0< n n

"= @BBB 7888

Fr@ 7

3)"3A9 U P la (orma abbreviata dellGin&le%e netDor5 e nei compo%ti %ul modello in&le%e Lp. e%. netcompan0 N [ R M a%%ume la (un*ione del pre(i%%oide con il %i&ni(icato di ciR che P relativo al mondo di ;nternet. ;l pre(i%%oide (orma %empre il primo elemento dei compo%ti e ha la (un*ione di determinante del %econdo elemento (ormante. (etBa"ienda + a*ienda+ %ociet/+ impre%a che opera nei %ettori dello %viluppo e della &e%tione di ;nternet e delle reti telematiche @ C B .

@ C9 @ C> @ C? @ CD @ CB

D ; AE H86 =Z. = Z. Ai co n% ul ti il cap ito l o ? %u i p r e%t iti . = Z.

1/3

M abel la N ^ : Ho m p o sti c on i l p ref is soi d e n et B

7essema net9 acGuirente net9amicizia net9azien!a net9cafQ net9compa no net9 impren!itore net9ra!io net9servizio net9truffatore

Denere %. m. %. (. %. (. %. m. %. m. %. m. %. m. inv. %. m. %. m.

%lassificazione netH ^ acNuirente+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH netH ^ amici*ia+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH netH ^ a*ienda+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH netH ^ ca(P+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH+ adattamento dallGin&l. netH ^ compa&no+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide+ netH netH ^ imprenditore+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH netH ^ radio+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH netH ^ %ervi*io+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH netH ^ tru((atore+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide netH

D28%9 0: n n n n n n n n n

59 0< n n n n n n n n n

A7%2 n n n n n n n n n

D69 0/;0< n n n n n n n n n

"= n n 788@ n n n n n n

Fr@ @ @ @ @ @ @ @ @

4)A3739 U il primo elemento (ormante di compo%ti con (un*ione di determinante. Di %olito ven&ono men*ionati due %i&ni(icati del pre(i%%oideU L@M ]a di%tan*aG+ ]da lontanoG L telecinesi + telecomando M @ 6 8 o L7M di televi%ioneG L telespettatore + telecronaca M @ 6 @ . $ecenemente %i di%tin&uono ancora altri due %i&ni(icatiU LCM Nuello di ]telematico+ relativo ]a alla telematica+ che P una in modo della telematicoG del telematica L teleBchirurgo + ori&inale nuove e delle telepresen"a M rivivi(ica*ione %i&ni(icato

di%tan*aG &ra*ie

allGa((ermar%i

tecnolo&ie di tra%mi%%ione e colle&amento a di%tan*a @ 6 7 Q e L6M di ]relativo al tele(onoG L teleputer M @ 6 C . =on P %empre (acile di%tin&uere con certe**a il tipo del pre(i%%oide teleB + il ciR P cau%ato dal (atto che in tutti i ca%i il %i&ni(icato di ba%e %ottinte%o P %empre Nuello di ]a di%tan*aG+ e che le tecnolo&ie u%ate non %ono %empre ben chiare e po%%ono e%%ere anche mi%te. Per e%empio nel ca%o di televoto + che %i
@ 6 8 D ; AE H86 . @ 6 @ D ; AEH 86. @ 6 7 = Z+ p. V4 ; . @ 6 C ; bid em.

1/4

puR e%primere per via del tele(ono+ tele(onino eJo per via telematica+ %i potrebbe trattare anche dei %i&ni(icati L@M ]a di%tan*aG o LCM di ]telematico+ relativo a telematicaG. Durante la no%tra ricerca abbiamo trovato Nuattro compo%ti con il pre(i%%oide teleB nel %i&ni(icato ]di televi%ione+ relativo alla televi%ioneGU telecratico L7M+ che %i ba%a %ulla telecra*ia @ 6 6 Q telecra"ia L7M+ potere della televi%ione di condi*ionare le %celte politiche dei cittadiniQ della televi%ione a tal (ine N Q ^ Q telepolitica L7M+ u%o della televi%ione per orientare le %celte politiche dei cittadini @ 6 > Q telepromo"ione L7M+ promo*ione+ propo%ta di vendita di prodotti in tra%mi%%ioni televi%ive @ 6 ? Q e un vocabolo con il %i&ni(icato del pre(i%%oide ]a di%tan*aGU televoto L@M+ voto+ pre(eren*a+ parere e%pre%%o di&itando un certo numero tele(onico @ 6 D .

M abel a N P : H om p o st i c o n il p ref i sso id e t el eB

7essema

Denere

telecrazia telepolitica telepromozione televoto

%. (. %. (. %. (. %. m.

%lassificazione teleH L7M ^ cra*ia+ pre(i%%oide teleH+ compo%to colto LHcra*iaM teleH L7M ^ politica+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide teleH teleH L7M ^ promo*ione+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide teleH teleH L@M ^ voto+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide teleH

D28%9 0:

59 0<

A7%2

D69 0/;0<

"=

Fr-

n n @BBC @BB6

@B>6 n @BBC @BB6

@BB6 @BB6 n n

%.d. n %.d. %.d.

n n n n

@8 @ @6 @@

$)*2D369 U il primo elemento di compo%ti %pe%%o con (un*ione di determinante+ particolarmente attivo nel lin&ua&&io %cienti(ico e tecnico+ in cui de%i&na L@M un apparecchio che utili**a %i%temi di tra%mi%%ione televi%ivi L videocamera + videoterminale M o+ meno %pe%%o+ indica L7M rela*ione con il %en%o della vi%ta L videoleso M @ 6 B . <%%ervando
@66 @69 @6> @6? @6D @6B '0 E; @ B B9 . ZH8 C. '0 E; @ B B9 . D ; AE H86 . D ; AE H86 . D ; AE H86

1/$

i le%%emi della tab. @? vediamo che il %i&ni(icato L@M del pre(i%%oide videoB %i deve ampliare a chi utili**a un apparecchio o %i%temi di tra%mi%%ione televi%ivi L videocrate M e %econdo il no%tro parere va a&&iunto ancora un %i&ni(icato LCM al pre(i%%oide videoB che P Nuello che indica la rela*ione con il (ilmato+ con la televi%ione e con tutto ciR che P audiovi%ivo. Aette compo%ti di dieci %ono+ %econdo la no%tra opinione+ accadutiQ me**o di (ormati con il pre(i%%oide videoB nel %i&ni(icato reali**ata opera LCMU %ul videodiario + cronaca (ilmata+ &iorno per &iorno+ di epi%odi realmente videogramma + tele(ono o rappre%enta*ione &ra(ica computer+ me%%a&&io di imma&ini &ra(iche e %uoni tra%me%%o per ;nternetQ videoinstalla"ione + dGarte contemporanea reali**ata in (orma di (ilmatoQ videoludico La&&. e %.m.M+ relativo ai vido&iochiQ videomessaggio + (ilmato prere&i%trato inviato in occa%ione di conve&ni %u o uno riunini di &rande rilievoQ delle videoproie"ione + riprodu*ione %chermo televi%ivo

imma&ini contenute in una videoca%%ettaQ e videoBverit + re&i%tra*ione (ilmata di un evento controver%o che puR ri%ultare determinante per rico%truire la verit/ %ullGaccaduto. ;l pre(i%%oide dei re%tanti due compo%ti ha il %i&ni(icato L@MU videocrate + uomo politico che (onda il proprio %ucce%%o %u un abile u%o della televi%ioneQ e videocra"ia + potere rappre%entato dal me**o televi%ivo per la %ua capacit/ di condi*ionare le opinioni de&li %pettatori.

1/#

M abel la N I: Ho m p ost i co n i l pr ef isso i de v id eo B D28%9 0: 59 0< D69 0/;0<

7essema

Denere

vi!eocrate

%. m.

vi!eocrazia *i!eo!iario ; vi!eo!iario ; vi!eo !iario

%. (.

%. m.

vi!eo ramma

%. m.

vi!eoinstallazione ; vi!eo installazione vi!eolu!ico vi!eolu!ico

%. (. a&&. %. m.

vi!eomessa

io

%. (.

vi!eoproiezione vi!eo9veritE

%. (. %. m. inv.

%lassificazione videoH L@M ^ Hcrate+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH+ compo%to colto videoH L@M ^ Hcra*ia+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH+ compo%to colto vedio LCM ^ diario+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH+ biH o monorematico videoH LCM ^ &ramma+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH+ compo%to colto videoH LCM ^ in%talla*ione+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH+ biH o monorematica videoH LCM ^ ludico+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH videoH LCM ^ ludico+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH videoH LCM ^ me%%a&&io+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH+ calco tradu*ione videoH LCM proie*ione+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide videoH videoH LCM ^ verit/+ dto ^ dnte+ =^=+ V ^ verit/

A7%2

"=

Fr-

@BB9 @BB7H C

@BB@

@BB8

%.d.

788@

>

n n n

n n n

n n n

n n n

@BBB 788@ 788@

@@ C D

@BBB

>

@BB@ n

@BDC n

n n

n n

n 788@

@8 @

1/)

#)P3B9 U %inonimo della rete+ pre%tito che per in(lu%%o dellGin&le%e americano comincia ad a((ermar%i anche in italiano come il primo elemento di compo%ti nuovi in (un*ione di determinante+ con valore di pre(i%%oide+ come p. e%. nel ca%o di DebBsondaggio + Debvendita @ 9 8 . ;l pre(i%%oide DebB P %inonimo del pre(i%%oide netB con il %i&ni(icato di ciR che P relativo al mondo di ;nternet. "utti i compo%ti %i %crivono come un le%%ema monorematico %en*a o con trattino.

M abel la N R: Ho m p ost i co n i l p re fi sso i de DebB

7essema Ne>9 comunicato Ne>9 iornalista Ne>9 penitente Ne>9piazza Ne>9 son!a io Ne>ven!ita Ne>virtuale

Denere %. m. %. m. %. m. %. (. %. m. %. (. %. m. inv.

%lassificazione gebH ^ comunicato+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH gebH ^ &iornali%ta+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH gebH ^ penitente+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH gebH ^ pia**a+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH gebH ^ %onda&&io+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH gebH ^ vendita+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH gebH ^ virtuale+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide gebH

D28%9 0: n n n n n n n

59 0< n n n n n n n

A7%2 n n n n n n n

D69 0/;0< n n n n n n n

"= n n n n 7887 n n

Fr@ 7 @ @ @ @ @

O-/-/-/-C %aratterizzazione semantica

netBacquirente I chi reali**a acNui%ti in ;nternet. AMolte luci, belle raga""e, stand che come cattedrali gotiche vogliono impressionare il netBacquirente ' + L0a Atampa+ p. @D+ >. 6. 788@M

@ 9 8 = Z.

1/8

netBamici"ia I amici*ia nata e mantenuta %oltanto per via di ;nternet. ASermione , nuova del giro, ansiosa di nuove

net B amici"ie UU ' + L0a Atampa+ p. ?+ C8. @@. 788@M netBcaf I lo %te%%o che ;nternetHca((P o cyberHca((P. A)l (etBHaf di pia""a calimberti regno dei profughi della scuola' + L0a Atampa+ p. 9@+ ?. @@. 788@M netBimprenditore I chi %vol&e unGattivit/ imprenditoriale attorno a ;nternet. AHi sono i netBimprenditori che presentano bilanci in rosso da anni e anni' + L0a Atampa+ p. 79+ B. 7. 788@M netBradio I radio che tra%mette per via di ;nternet. Aeppure =erbango, la nuova netBradio della [Hom' + L0a Atampa+ p. @@+ @C. @. 788@M netBservi"io I %ervi*io %volto attorno a ;nternet+ le&ato al mondo di ;nternet. A)n realt, dentro, c% tutto un mondo che, forte di una sofisticata rete di cablaggio e altri netBservi"i unici nel loro genere, viaggia' + L0a Atampa+ p. CB+ 7?. 7. 788@M netBtruffatore I chi in&anna &li altri utenti di ;nternet+ p. e%. promettendo %ervi*i o acNui%ti non e%i%tenti. Aevviamente, a fin di bene, cio per contrastare la mafia informatica, i pedofili, i netBtruffatori ' + L0a Atampa+ p. 76+ D. C. 788@M videogramma I @M rappre%enta*ione &ra(ica reali**ata %ul computerQ arte che combina le tecnolo&ie in(ormatiche con videoQ 7M me%%a&&io di imma&ini &ra(iche e %uoni tra%me%%o per me**o di tele(ono o ;nternet. AHome sempre, ci saranno Q o ^ servi"i, e nella se"ione >ideogrammi ospiteremo nuovi cortometraggi di altri studenti' + L0a Atampa+ p. C?+ @@. 7. 788@M

1/9

DebBcomunicato I comunicato pubblicato in ;nternet. A)n un DebBcomunicato , attacca e rilancia: K cenova crollata la montatura costruita dalla poli"ia intorno all%uso del furgone dell%amplifica"ione del (etDor5 per i diritti globali; 12 ' + L0a Atampa+ p. 9+ @@. D. 788@M DebBgiornalista I &iornali%ta ;nternet. AF il DebBgiornalista , che mi candido: K dire L0a il vero c%era p. CB+ che e%ercita la %ua attivit/ in o attorno a

un%omonomia 77. 6. 788@M

preoccupava ' +

Atampa+

DebBpenitente I penitente che e%ercita la %ua (ede per me**o di ;nternet o le reti telematiche. A) DebBpenitenti , quasi fossero membri di una comunit di fedeli online, si spostano, sia pur in modo virtuale, tra luoghi di culto a portata di clic5 e vengono accolti nel sito dell%emittente da brani biblici' + L0a Atampa+ p. @6+ @D. >. 788@M DebBpia""a I e%pre%%ione (i&urata per i luo&hi dGincontro virtuali avvenuti in ;nternet co%Y come %i incontravano una volta le per%one in pia**e delle citt/ per %cambiare le opinioni+ e%perien*e e per parlare del piO e del meno. AK`MFB$FMMF`KMG`K: H% rimasta solo la DebBpia""a 12 $a pia""a luogo dell%incontro e della memoriab' + L0a Atampa+ p. ?+ 7@. >. 788@M Debvendita I vendita e((ettuata in ;nternet. Auna Debvendita di denti finti decorati a mano, per una protesi elegante ' + Lp. @@+ C@. C. 788@M

Debvirtuale I probabilmente %inonimo di ;nternet come mondo virtuale. A$e radici remote del nostro dire, 8ao 5o 5e 5elle terre per 5elli fini 12 e il futuro Debvirtuale si confondono in una lingua che vuol crescere' + L0a Atampa+ p. 7?+ @>. 9. 788@M 11/

O-< Altri composti e la loro caratterizzazione semantica

O-<-C 6sservazioni

.anno parte del no%tro corpu% 78 le%%emi compo%ti (ormati da elementi diver%i dai pre(i%%oidi trattati nei %ottocapitoli precedenti. Ai o%%ervino i %e&uenti e%empi di cui molti %ono a&&ettiviU

M abel la N O: Ho m p ost i f o rm at i d a v ar i e lem en t i f or m an t i

7essema >iocomputer computer9 analfa>etizzato computerassistito

Denere %. m. inv. a&&. a&&.

computer9 enerato computer rafica ; compute rafica computer9 ui!ato computer9uomo ; computer uomo infomo>ilitE informatico9 internettiano

a&&. %. (. a&&. %. m. %. (. inv.

a&&.

%lassificazione bioH ^ computer+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide bioH computer ^ anal(abeti**ato+ =^'+ dnte ^ dto computer ^ a%%i%tito+ =^'+ dnte ^ dto computer ^ &enerato+ =^'+ dnte ^ dto+ calco tradu*ione computer ^ &ra(ica+ =^=+ dnter ^ dto+ biH o monorematico computer ^ &uidato+ =^'+ dnte^dto computer ^ uomo+ =^=+ due predicati nominali coordinati in(oLrmaticoM ^ mobilit/+ '^=+ dnte^dto in(ormatico ^ internettiano+ '^'+ due predicati nominali coordinati

D28%9 0: n n n

59 0< n n n

A7%2 n n n

D69 0/;0< n n n

"= n n 7888

Fr@ @ @

n n n n n

n n n n n

n n n n n

n n n n n

788@ 7888 n n n

@ ? @ 7 @D

111

7essema internauta internauta 2nternetlan!ia mela9computer neuroprocessore porta9computer puntocom ra!io>ase ; ra!io9 >ase ra!io>ase ; ra!io9 >ase salvaschermo

Denere a&&. %. m. e (. %. (. %. m. inv. %. m. a&&. inv. %. (. inv. a&&. inv. %. m. inv. %. m.

tecno9corpo

%. m.

%lassificazione ;nterLnetM ^ nauta+ =^=+ dnte^dto+ compo%to colto ;nterLnetM ^ nauta+ =^=+ dnte^dto+ compo%to colto ;nternet ^ landia+ =^=+ dnte^dto+ calco tradu*ione mela ^ computer+ =^=+ dnte^dto neuro ^ proce%%ore+ dnte ^ dto+ pre(i%%oide neuroH porta ^ computer+ 4^=+ portaLreM ^ V punto ^ com+ calco tradu*ione+ voce %emiin&l. radio ^ ba%e+ =^=+dnte^dto+ pre(i%%oide radioH radio ^ ba%e+ =^=+ dnte^dto+ pre(i%%oide radioH %alva ^ %chermo+ 4^=+ %alvaLreM ^ V tecno ^ corpo+ '^=+ dnte^dto+ tecnoLlo&icoM ^ corpo

D28%9 0: n n n n n n n n n @BD9

59 0< n @BB9 n n n n n n n %+d+

A7%2 n @BB> n n n n n n n n

D69 0/;0< n %.d. n n n n n n n %.d.

"= n n n n n @BBD n @BBB @BBB n

FrC 6C @ @ @ @ @ @@ @ >

Eome vediamo nella tabella @B+ B le%%emi hanno come un elemento (ormante il le%%ema computer che in cinNue ca%i (orma il primo elemento con (un*ione di determinante L computerBanalfabeti""ato + computerassistito + computerBgenerato + computergrafica + computerBguidato M+ lGordine probabilmente dGori&ine in&le%e. 0o %te%%o (enomeno o%%erviamo anche nel ca%o di )nternetlandia e puntocom che %ono calchi tradu*ione dallGin&le%e. Per Nuanto ri&uarda lGordine inver%o La Nuello tradi*ionale italianoM dei compo%ti biocomputer + internauta + neuroprocessore e tecnoBcorpo %i tratta piutto%to dei compo%ti (ormati %ul modello dei compo%ti colti dGori&ine &reca. Due compo%ti %ono (ormati da due predicati nominali coordinatiU computerBuomo salvaschermo M. e informaticoBinternettiano . ; re%tanti compo%ti %ono (ormati %econdo i modelli tradi*ionali italiani Lp. e%. portaBcomputer +

112

O-<-/ %aratterizzazione semantica

biocomputer

computer

biolo&ico

in

cui

%ono

inte&rati

componenti

elettronici e molecolari. Ama secondo gli esperti ci sono ottime speran"e che in futuro questi biocomputer invisibili vengano utili""ati' + L0a Atampa+ p. @9+ 7D. @@. 788@M computerBanalfabeti""ato I chi non %a o non P capace di utili**are computer. A(el giro di pochi anni il softDare libero diventer la marcia in pi& per i paesi tecnologicamente arretrati tipo l%)talia e per quelli ancora computerBanalfabeti""ati delle aree meno sviluppate del pianeta' + L0a Atampa+ p. C@+ D. @@. 788@M computerBguidato I ciR che %i reali**a con lGaiuto del computer. A8i tratta quindi di una chirurgia computerBguidata , che fornisce al neurochirurgo informa"ioni interattive in tempo reale' + L0a Atampa+ p. 6+ @C. >. 788@M computerBuomo H %i%tema interattivo tra le tecnolo&ie e lGuomo creato per (acilitare allGuomo le %ue attivit/ umane. AKlmeno in apparen"a, la narrativa c0berpun5 si occupa dell%intera"ione computerBuomo , ma viene generata al di fuori di questa intera"ione' + L0a Atampa+ p. @@+ @B. 9. 788@M infomobilit I in(orma*ioni %ul tra((ico+ tra%porti+ po%i*ione &eo&ra(ica e %imili utili**ando i me**i comunicativi piO moderni+ tali come 2P$A+ %atelliti+ ;nternet eJo tele(onini cellulari. A$%infomobilit permette ormai a una vettura di diventare un autentico terminale di comunica"ione, proprio come l%ufficio o la casa, gra"ie alla possibilit di interagire in modo avan"ato e in tempo reale con l%esterno' + L0a Atampa+ p. C>+ 77. @@. 788@M 113

informaticoBinternettiano allGin(ormatica e a ;nternet.

ciR

che

contemporaneamente

relativo

A)nsomma c% una sorta di )nquisi"ione elettronica che vigiler sui nostri comportamenti informaticoBinternettiani b' + L0a Atampa+ p. @D+ ?. ?. 788@M internauta La&&.M I relativo a internauta La chi navi&a %u ;nternetM. Acon centinaia di messaggi da parte dei lettori internauti ' + L0a Atampa+ p. 7+ 7D. ?. 788@M )nternetlandia I territorio Ldi un pae%e o di una citt/M (ornito dai computer le&ati a ;nternet ed acce%%ibili al va%to pubblico. AMer"o, l%ospite 1 pi& lui atteso, stesso a il candidato sindaco che di

)nternetlandia

sottolineare

qualsiasi

problema della citt si pu: risolvere gra"ie ad un accurato cablaggio e siti gratuiti per tutti2' + L0a Atampa+ p. CB+ 77. 6. 788@M melaBcomputer I computer di marca acinto%h.

A8tudi una ini"iativa furbissima per un%auto giapponese, che diventa un famoso bacio di cioccolata, una celebre bottiglia di vod5a, un melaBcomputer morsicata, un diamante 3per sempre%, e i 3nippo% padroni ti guardano come un matto' + L0a Atampa+ p. 9@+ 79. B. 788@M neuroprocessore I un microproce%%ore ba%ato %ulla %te%%a architettura dei neuroni che co%titui%cono il cervello umano e che P in &rado di apprendere come un bambino. A8e il neuroprocessore di >itali >al"ev esistesse davvero, saremmo di fronte al primo passo verso l%utopia di von (eumann' + L0a Atampa+ p. @+ @?. 6. 788@M

114

puntocom I dotcom+ impre%a attiva nel mondo dellGin(ormatica ed ;nternetQ %ito geb commerciale. Aeggi che le puntocom si sono liquefatte 12 l%entusiasmo per i personal computer e la rivolu"ione di )nternet degli Knni (ovanta non che un ricordo lontano' + L0a Atampa+ p. @+ 7?. @7. 788@M tecnoBcorpo I corpo tecnolo&ico+ corpo a cui P %tata applicata tecnolo&ia Lp. e%. un chipM. AHhip e computer sotto pelle, ecco il tecnoBcorpo , 12 la tecnologia applicata al corpo, il corpo tecnologico che un giorno avremo' + L0a Atampa+ p. @6+ @@. @. 788@M

O-: %onclusione

Eome

abbiamo

vi%to

la

(orma*ione

delle

parole

per

me**o

di

compo%i*ione P molto produttiva nellGitaliano contemporaneo e %i u%a %oprattutto nei lin&ua&&i %cienti(ici e tecnici. 'lcuni pre(i%%oidi &i/ tradi*ionali nella lin&ua italiana a%%umono %i&ni(icati nuovi o rivivi(icano i propri %i&ni(icati ori&inali L teleB MQ appaiono dei pre(i%%oidi nuovi+ molti di cui pre%i in pre%tito da altre lin&ue L netB + DebB + c0berB J ciberB M. ; piO produttivi %ono perR i pre(i%%oidi nuovi+ entrati nellGitaliano da altre lin&ue europee LA')M+ %oprattutto dallGin&le%e eJo dallGan&loamericano. "ale tenden*a partecipa alla nuova europei**a*ione del le%%ico italiano che+ al contrario dei %imili proce%%i %torici Lp. e%. durante la di((u%ione del cri%tiane%imo+ umane%imo e illumini%moM+ non %i limita alla lin&ua dei dotti ma %i e%pande anche o %oprattutto nel lin&ua&&io comune ed P acce%%ibile a un pubblico molto va%to @ 9 @ . 0Gordine de&li elementi (ormanti dei compo%ti del no%tro corpu% P in prevalen*a Nuello di determinante I determinato che ha due ori&iniU Nuella colta L&recaM e Nuella in&le%e. Durante la no%tra ricerca non P %tato trovato ne%%un compo%to (ormato per me**o dei %u((i%%oidi.
@ 9 @ P . $ amat + $ %it al i an o li n gu a d %Fu ro p a + pp. @ C I @ >. P . $ amat men *io na %o pr a tt ut to i pr e (i %%o id i eu ro H + m i n i B e t eleB . = on co no %c ev a a nco r a i pr e( i%% o idi c 0be rB + n et B e D ebB .

11$

R- B"2AM 73882%A72 8B,342642 $76%B526"2'

R-C 2ntro!uzione

Eome abbiamo detto nel capitolo precedente+ la lin&ui%tica italiana non de(ini%ce una chiara di%tin*ione tra i compo%ti polirematici e unit/ le%%icali %uperiori. Po%%iamo+ comunNue+ dire che unGunit/ le%%icale %uperiore P un %inta&ma compo%to di due termini+ determinato ^ determinante. PuR avere o no una prepo%i*ione %emplice L divieto di caccia + aver fame + sala di attesa + marcia a piedi M o articolata L aumento dei pre""i + far la festa + mercato del capitale + riso al burro M e puR anche non averla L mostra mercato + realt virtuale M @ 9 7 . 'nche %e Dardano non de(ini%ce un limite chiaro tra i due tipi della compo%i*ione+ e&li %o%tiene che le unit/ le%%icali %uperiori %i di%tin&uono da in%iemi liberi di parole la cui %eNuen*a non P %tabileQ per dimo%trarlo+ il lin&ui%ta mette a con(ronto due e%empiU sala da pran"o Lunit/ le%%icale %uperioreM e sala per ricevere ospiti Lin%ieme libero di paroleM @ 9 C . 0a di((eren*a %ta nel (atto di poter in%erire un elemento allGinterno dellGin%ieme libero di parole e direU una sala grande per ricevere ospiti . =on P invece po%%ibile (are lo %te%%o con lGunit/ le%%icale %uperiore e direU j una sala grande da pran"o Q bi%o&na direU una grande sala da pran"o @ 9 6 . 0o %te%%o lin&ui%ta ammette che non %i puR %empre %tabilire un con(ine preci%o tra i compo%ti e le unit/ le%%icali %uperiori e %o%tiene+ %en*a dare un e%empio+ che Aesiste una fascia intermedia di sintagmi che non hanno ancora lo statuto delle unit lessicali superiori, ma che sono in procinto di acquistarlo; )n alcuni settori del lessico 1sottocodici politico e tecnicoB scientifico2 si creano continuamente delle sequen"e fraseologiche 3!to 1con base verbale2 n di n !nte%, le quali tendono a stabili""arsi nell%uso

@ 9 7 . D ar da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + pp . @ >B I @ D 7 . @ 9 C ; bi dem + p. 7 68. 1$4 E o %Y no n p o% %ia mo di r e nea nche U j u n f er ro co sto so d a st i ro + j u na ta vo l a i n t eressan t e ro t o n da Q ma d o bbiamo di r eU u n co st o so f erro da st i ro + u n% i n ter essan t e ta v ol a ro t o n da . . . Da r da no + M an ua let t o di li n gu i sti c a i ta li an a + pp . 7C B I 7 68.

11#

acquistando lo statuto di unit lessicali superiori' @ 9 9 . 'bbiamo identi(icato nel no%tro corpu% @8D locu*ioni+ di cui 9 %ono avverbiali+ @ verbale+ e i re%tanti @87 %ono %o%tantivali . =on tutte le locu*ioni conten&ono una prepo%i*ione e in alcuni ca%i o%cilla pure lGorto&ra(ia+ il che rende alNuanto di((icile la cla%%i(ica*ione di certi le%%emi. )%i%tono+ per e%empio+ )nternet mania + )nternetBmania eJo )nternetmania .

@99

. D ar da no + $ a f o rm a" i on e del le p a rol e n el l% i ta li an o d% o ggi + p. @ ?8 .

11)

M ab ell a J ]: un i t l essi cal i sup er io ri E c la ssif i ca "i o n e; D69 D28%9 0/; 0: 590< A7%2 0< "= n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

7essema

%lassificazione e formanti polirematica+ prep. ^ nome^ prep. ^ a colpi !i clic locu*. avv.le nome+ a colpi di ^ V+ colpi J clic polirematica+ prep. ^ nome ^ prep. ^ a portata !i clic locu*. avv.le nome+ a portata di ^ V+ portata J clic polirematica+ prep. ^ nome ^ prep. ^ a portata !i click locu*. avv.le nome+ a portata di ^ V+ portata J click polirematica+ prep. ^ nome ^ prep. ^ a portata !i nome a portata di ^ V+ portata J mouse locu*. avv.le mou%e polirematica+ prep. ^ nome ^ prep. ^ a portata !i a&&ettivo ^ nome ^ prep. ^ nome+ a pochi clic !i portata di ^ pochi ^ clic di ^ V+ computerC1H locu*. avv.le portata J poco J clic J computer apparecchio polirematica+ Lnome ^ a&&ettivoM ^ telefonico a&&ettivo+ dto Ldto ^ dnteM ^ dnte+ V cor!less locu*. %o%t. m. LV ^ tele(onicoM ^ cordle%% polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto^dnte+ V ^ in(ormatico+ baco J >aco informatico locu*. %o%t. m. in(ormatico polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ telematico+ baco J >aco telematico locu*. %o%t. m. telematico >anca on line ; >anca on9line ; polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ >anca online locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ on line+ banca J on line polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ >anca virtuale locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ virtuale+ banca J virtuale polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ >anca Pe> locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ geb+ banca J geb polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ >an!a lar a locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ lar&o+ banda ^ lar&o >an!a stretta >i>lioteca virtuale locu*. %o%t. (.

Denere

Fr@ @ 7 7

n n n n n n n n

n n n n n n n n n n n n n n n %.d.

n n n n n n n n n n n n n n n n

n %.d. n n n n n %.d. n n n n n n n

n n n n n n n n n n n n n n n

@ @ 7 7 7@ @@ @ @7C 7 @ @ ? @ 7 @ B

polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ %tretto+ banda J %tretto n polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ virtuale+ biblioteca J virtuale n polirematica+ %emiin&l.+ nome ^ >lock notes a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ elettronico+ elettronico locu*. %o%t. m. block note% J elettronico a.%. polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ intelli&ente+ ca%a J casa intelli ente locu*. %o%t. m. intelli&ente n locu*. %o%t. m. compo%i*ione+ nome ^ nome+ dnte ^ chat9canto inv. dto+ chat ^ V+ chat J canto n chat9!ipen!ente compo%i*ione+ nome ^ nome+ dnte ^ ; chatline9 locu*. %o%t. m. dto+ chatLlineM ^ V+ chatLlineM J !ipen!ente e (. dipendente n polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ colle amento dnte+ V ^ mobile+ colle&amento J mo>ile locu*. %o%t. m. mobile n =ZU calco tradu*ione+ polirematica+ commercio nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ elettronico locu*. %o%t. m. elettronico+ commercio J elettronico @BBD

%.d. @BBB

1$# 0 a l o cu *io ne a p o rt at a di p o chi c li c d i co m pu t er P pi ut to %t o un in%i eme l ibe r o di l e%% emi che unG uni t/ le %%ic al e % upe r io r e. Eo mu nN ue P u n int er e% %ant e e %emp io de ll a c r ea* io ne li n& ui% tic a.

118

7essema

commercio elettronico on9 line commercio on line ; commercio on9line ; calco tradu*ione+ polirematica+ nome commercio locu*. %o%t. m. ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ on line+ online inv. commercio J on line polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ computer locu*. %. m. dnte+ V ^ molecolare+ computer J molecolare inv. molecolare polirematica+ nome ^ prep. ^ nome+ computer !a locu*. %o%t. m. dto ^ dnte+ V ^ tavolo+ computer J tavolo inv. tavolo polirematica+ nome ^ prep. ^ nome+ computer !i locu*. %o%t. m. dto ^ dnte+ V ^ bordo+ computer J >or!o inv. bordo polirematica+ nome ^ prep. ^ nome+ computer !i locu*. %o%t. m. dto ^ dnte+ V ^ via&&io+ computer J via io inv. via&&io polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ computer dnte+ V ^ intelli&ente+ computer J intelli ente locu*. %o%t. m. intelli&ente polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ computer dnte+ V ^ palmare+ computer J palmare locu*. %o%t. m. palmare computer polirematica+ Lnome ^ a&&ettivoM ^ palmare a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ ta%cabile+ tasca>ile locu*. %o%t. m. computer J palmare J ta%cabile polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ computer dnte+ V ^ portatile+ computer J portatile locu*. %o%t. m. portatile polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ computer dnte+ V ^ ta%cabile+ computer J tasca>ile locu*. %o%t. m. ta%cabile compo%i*ione+ polirematica+ nome ^ computerino a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ palmare+ palmare locu*. %o%t. m. computerino J palmare polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ e!itore dnte+ V ^ elettronico+ editore J elettronico locu*. %o%t. m. elettronico polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ e!itoria dnte+ V ^ elettronico+ editoria J elettronica locu*. %o%t. (. elettronica calco tradu*ione+ polirematica+ nome finanza ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ elettronica locu*. %o%t. (. elettronico+ (inan*a J elettronica calco tradu*ione+ polirematica+ nome finanza online ; ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ online+ finanza on line locu*. %o%t. (. (inan*a J online calco tradu*ione+ polirematica+ nome finanza sulla ^ prepo%i*ione ^ nome+ dto ^ dnte+ V rete locu*. %o%t. (. ^ rete+ (inan*a J rete =ZU compo%i*ione+ polirematica+ iornale locu*. %o%t. m. nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ telematico inv. telematico+ &iornale J telematico

%lassificazione e formanti calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ elettronico ^ on line+ commercio ^ locu*. %o%t. m. elettronico J onHline

Denere

D69 D28%9 0/; 0: 590< A7%2 0< "=

Fr-

n n n n n n n n %.d. n n n n n n n n

n n n %.d. n n %.d. n %.d. n n n %.d. n n n n

n n n n n n n n n n n n n n n n n

n n n n n n %.d. n %.d. n n n %.d. n n n n

n n n n n n n n n n n n n n n n @BBB

@6 @ @ 7C @ @ C @ 7D 7 @ 7 @7 7 > @ 7

119

7essema Denere %lassificazione e formanti 2nternet %afQ ; 2nternet cafQ ; 2nternet caffQ ; =ZU adattamento dallGin&le%e+ 2nternet9cafQ ; polirematica+ nome ^ nome+ internet J internet9cafQ ; locu*. %o%t. m. ca((P Lca(PM+ coe%i%tono le varianti internet9caffQ inv. o pl. H% italiani**ate con Nuelle in&le%i 2nternet mania ; compo%i*ione+ polirematica+ nome ^ 2nternetmania ; nome+ dnte ^ dto+ internet ^ V+ 2nternet9mania locu*. %o%t. (. internet J mania polirematica+ nome ^ nome+ dnte ^ 2nternet9politica locu*. %o%t. (. dto+ internet ^ V+ internet J politica polirematica+ nome ^ nome+ dnte ^ 2nternet9scettico locu*. %o%t. m. dto+ internet ^ V+ ;nternet J %cettico polirematica+ a&&ettivo ^ nome+ dnte lar a >an!a locu*. %o%t. (. ^ dto+ lar&o ^ V+ lar&o J banda polirematica+ nome ^ nome+ dto ^ lettore D*D locu*. %o%t. m. dnte+ V ^ D4D+ lettore J D4D polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ lettore dnte+ V ^ elettronico+ lettore J elettronico locu*. %o%t. m. elettronico polirematica+ nome ^ nome+ dto ^ lettore M,< locu*. %o%t. m. dnte+ V ^ PC+ lettore J PC calco tradu*ione+ polirematica+ nome li>reria ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ elettronica locu*. %o%t. (. elettronico+ libreria J elettronica calco tradu*ione+ polirematica+ nome li>reria on line; ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ on line+ on9line; online locu*. %o%t. (. libreria J on line calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ libreria ^ li>reria virtuale locu*. %o%t. (. virtuale+ libreria J virtuale nome ^ a&&ettivo+ polirematica+ dto ^ li>retto dnte+ V ^ elettronico+ libretto J elettronico locu*. %o%t. m. elettronico calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ di&itale+ li>ro !i itale locu*. %o%t. m. libro J di&itale calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ li>ro elettronico locu*. %o%t. m. elettronico+ libro J elettronico calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ virtuale+ li>ro virtuale locu*. %o%t. m. libro J virtuale polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ messa eria dnte+ V ^ multimediale+ me%%a&&eria J multime!iale locu*. %o%t. m. multimediale polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ minicomputer dnte+ V ^ palmare+ minicomputer palmare locu*. %o%t. m. Lcompo%. mini ^ computerM J palmare polirematica+ nome ^ prep. ^ nome+ motore !i dto ^ dnte+ V ^ ricerca+ motore J ricerca locu*. %o%t. m. ricerca polirematica+ compo%i*ione+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ molecolare+ nanomacchina nanomacchina Lcompo%i*ione nano ^ molecolare locu*. %o%t. (. macchinaM J molecolare polirematica+ calco tradu*ione+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ naso elettronico locu*. %o%t. m. elettronico+ na%o J elettronico

D69 D28%9 0/; 0: 590< A7%2 0< "=

Fr-

n n n n n n n n n n n n n n n n n n

@BB> n n n n n n n n n n n n %.d. n n n %.d.

n n n n n n n n n n n n n n n n n

%.d. 7888 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n @BBB

@8 9 @D @ CC @9 @ @ @ B > @ @

%.d. 7888 78 n n n n n n n @ @ 7 C7

@BB> %.d.

n n

n n

n n

n n

n 7888

@ ?

12/

7essema

%lassificazione e formanti polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ navi azione dto ^ dnte+ V ^ elettronico+ elettronica locu*. %o%t. (. navi&a*ione J elettronico polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ ne oziazione on dto ^ dnte+ V ^ on line+ line locu*. %o%t. (. ne&o*ia*ione J on line ne ozio online ; polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ ne ozio on line ; locu*. %o%t. dto ^ dnte+ V ^ online+ ne&o*io ne ozio on9line m. J online polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ locu*. %o%t. dto ^ dnte+ V ^ virtuale+ ne ozio virtuale m. ne&o*io ^ online polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ occhiali9 locu*. %o%t. dto ^ dnte+ V ^ elettronico+ elettronici m. pl. occhiali J elettronico calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V occhio locu*. %o%t. ^ elettronico+ occhio J elettronico m. elettronico polirematica+ nome ^ nome+ dto ^ dnte+ V ^ portale+ pa&ina J pa ina9portale locu*. %o%t. (. portale %emiin&l.+ %i&la ^ a&&ettivo+ dto locu*. %o%t. ^ dnte+ V ^ portatile+ pc J pc portatile m. portatile %emiin&l.+ polirematica+ personal La&&ettivo ^ nomeM ^ a&&ettivo+ computer locu*. %o%t. V ^ portatile+ Lper%onal ^ portatile m. computerM ^ portatile calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ nome+ locu*. dto ^ dnte+ V ^ madre+ piastra ma!re %o%t. (. pia%tra J madre polirematica+ nome ^ locu*. a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ pirata %o%t. m. e in(ormatico+ pirata J informatico (. in(ormatico polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ pirateria locu*. in(ormatico+ pirateria J informatica %o%t. (. inv. in(ormatico =ZU polirematica+ nome ^ locu*. prep. ^ nome+ popolo di ^ V+ popolo !ei faS %o%t. m. dto ^ dnte+ popolo J (al =ZU polirematica+ nome ^ popolo !ella locu*. prep. ^ nome+ popolo di ^ V+ rete %o%t. m. dto ^ dnte+ popolo J rete =ZU polirematica+ nome ^ popolo !elle locu*. prep. ^ nome+ popolo di ^ V+ e9mail %o%t. m. dto ^ dnte+ popolo J eHmail =ZU polirematica+ nome ^ popolo !elle locu*. prep.^ nome+ popolo di ^ V+ chat %o%t. m. dto ^ dnte+ popolo J chat =ZU polirematica+ nome ^ popolo !i locu*. prep.^ nome+ popolo di ^ V+ 2nternet %o%t. m. dto ^ dnte+ popolo J ;nternet polirematica+ nome ^ porta locu*. a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ infrarossi %o%t. (. in(raro%%i+ porta J in(raro%%i

Denere

D28%9 0: n n n n n

590< n n n n n

D69 A7%2 0/;0< "= n n n n n n n n n n n n n n n

Fr@ @ @@ ? @

n n n

n n n

n n n

n n n

@BBB n n

79 @ 9

%.d.

%.d.

n %.d. L@>98M %.d. n n n n n

%.d.

7?

%.d. n n n n n n

n n n n n n n

n n n n n %.d. n

n @BBD 7888 788@ 788@ @BBB n

@9 7 > 6 @ @@ C

121

%lassificazione e D28%9 D69 formanti 0: 590< A7%2 0/;0< polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ portale locu*. portale ^ V+ portale J mo>ile %o%t. m. mobile n n n n polirematica+ nome ^ portale9 locu*. nome+ dto ^ dnte+ V ^ forziere %o%t. m. (or*iere+ portale J (or*iere n n n n calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ posta locu*. elettronico+ po%ta ^ elettronica %o%t. (. elettronico @BB@ @BBC n %.d. calco tradu*ione+ polirematica+ nome ^ nome+ protocollo dto ^ dnte+ V ^ internet+ internet locu*. %o%t. (. protocollo J internet n %.d. n n calco tradu*ione+ nome ^ ra!io !i itale a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ $Da>' locu*. %o%t. (. di&itale+ radio J di&itale n %.d. n n polirematica+ voce %emiin&l.+ nome ^ prep. ^ nome+ dto ^ room !i locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ conver%a*ione+ conversazione inv. room J conver%a*ione n n n n polirematica+ voce %emiin&l.+ locu*. %o%t. (. nome ^ prep. ^ nome+ dto ^ room !ella rete inv. dnte+ V ^ rete+ room J rete n n n n calco tradu*ione+ nome ^ nome+ dto ^ dnte+ V ^ madre+ sche!a ma!re locu*. %o%t. (. %cheda J madre @BB9 n n %.d. calco tradu*ione+ voce %emiin&l.+ nome ^ %i&la+ dto ^ sche!a 8! locu*. %o%t. (. dnte+ V ^ Ad+ %cheda J Ad n n n n =ZU compo%i*ione+ nome ^ locu*. %o%t. nome+ V ^ madre+ dto ^ dnte+ sito9ma!re m. %ito J madre n n n n locu*. %o%t. %i&la ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ sms9natalizio m. V ^ natali*io+ %m% J natali*io n n n n locu*. %o%t. nome ^ nome+ dto ^ dnte+ V ^ 8oftNare 4a!io m. inv. radio+ %o(tgare J radio n n n n nome ^ nome+ dnte ^ dto+ softNare9 locu*. %o%t. %o(tgare ^ V+ %o(tgare J esperanto m. inv. e%peranto n n n n locu*. %o%t. nome ^ nome+ dto ^ dnte+ V ^ softNare9filtro m. (iltro+ %o(tgare J (iltro n n n n compo%i*ione+ nome ^ nome+ softNare9 locu*. %o%t. dnte ^ dto+ %o(tgare ^ V+ motore m. %o(tgare J motore n n n n calco tradu*ione+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ sor ente aperta locu*. %o%t. (. aperto+ %or&ente J aperto n n n n calco tradu*ione+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ on spesa on line locu*. %o%t. (. line+ %pe%a J on line n n n n verbo ^ nome+ %taccare J staccare la spina locu*. v.le %pina n %.d. @BB7 %.d. nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ supporto locu*. %o%t. V ^ elettronico+ %upporto J elettronico m. elettronico n n n n voce %emiin&l.+ nome ^ prep. ^ supporto per locu*. %o%t. nome+ dto ^ per ^ dnte+ V ^ lJhar! !isk m. hard di%k+ %upporto J hard di%k n n n n 7essema Denere

"=

Fr-

n n

@ @

cca @68

n n

68 C

n n n n 788@ n n n n n 788@ n n n n

@ @ @ @ @ @ C @ > @ @ > C@ 6 @

122

D28%9 D69 %lassificazione e formanti 0: 590< A7%2 0/;0< =ZU compo%i*ione+ nome ^ nome+ dto ^ dnte+ telecamera ^ telecamera spia locu*. %o%t. (. %pia n n n n telecamera locu*. nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ Ne> %o%t. (. V ^ geb+ telecamera ^ geb n n n n nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ telefonino locu*. V ^ cellulare+ tele(onino J cellulare %o%t. m. cellulare @BB@ n n n =ZU compo%i*ione+ nome ^ locu*. participio+ V ^ dipendente telefonino9 %o%t. m. e dnte ^ dto+ tele(onino J !ipen!ente (. dipendente n n n n nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ telefono locu*. V ^ cellulare+ tele(ono J cellulare %o%t. m. cellulare @BB8 %.d. n %.d. televisione !i itale ;Aelevisione !i itale ; tv calco tradu*ione+ nome ^ !i itale ; Di locu*. a&&ettivo+ dto ^ dnte+ A*& Dv> %o%t. (. televi%ione J di&itale n n n %.d. calco tradu*ione+ %emiin&l.+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ tra!in locu*. V ^ elettronico+ tradin& J elettronico %o%t. (. elettronico n n n n calco tradu*ione+ a&&ettivo ^ locu*. nome+ dnte ^ dto+ ultimo ^ V+ ultimo mi lio %o%t. m. ultimo J mi&lio n %.d. n n =ZU compo%i*ione+ nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ varco locu*. elettronico+ varco J elettronico %o%t. m. elettronico n n n n ven!ita on line; on9line; locu*. nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ online %o%t. (. V ^ on line+ vendita J on line n n n n nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ verme locu*. V ^ in(ormatico+ verme J informatico %o%t. m. in(ormatico n n n n nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ virus locu*. V ^ in(ormatico+ viru% J informatico %o%t. m. in(ormatico n n n n nome ^ a&&ettivo+ dto ^ dnte+ virus locu*. V ^ telematico+ viru% J telematico %o%t. m. telematico n n n n calco tradu*ione+ nome ^ voto locu*. a&&ettivo+ dto ^ dnte+ V ^ elettronico %o%t. m. elettronico+ voto J elettronico n n n n 7essema Denere

"= 788@ n n

Fr@ 7 k @88

@BBB n

7 k @88

@BBD

>

n 7888

@ 9D

7888

n n n n @BBD

D 6 ? B @?

123

Ai noti che preval&ono le unit/ le%%icali %uperiori %o%tantivali che po%%iamo dividere in %e&uenti &ruppiU = ^ ' L voto elettronico M ovvero ' ^ = L )nternetBpolitica MQ = ^ prepo%i*ione ^ = L room di conversa"ione M. 0e locu*ioni avverbiali hanno la %truttura di prepo%i*ione ^ = ^ prepo%i*ione ^ = L a colpi di clic5 M+ locu*ione verbale staccare la spina P (ormata da 4 ^ = con il verbo tran%itivo e o&&etto diretto. =on tutte le unit/ le%%icali %uperiori %ono compo%te da elementi italiani L posta elettronica M+ molte %ono ibride+ cioP combinano elementi italiani e allo&eni+ di %olito in&le%i L room di conversa"ione M. =elle unit/ le%%icali %uperiori prevale lGordine italiano che P Nuello di = ^ ' e cioP determinato ^ determinante. Ai o%%ervi che nelle locu*ioni contenenti le%%ema )nternet + Nue%to (orma %empre il primo elemento avendo la (un*ione di determinante. 0Ga&&ettivo LdeterminanteM piO produttivo nella compo%i*ione delle unit/ le%%icali %uperiori P il le%%ema elettronico %e&uito dai le%%emi on line con tutte le %ue varianti+ virtuale + telematico e informatico .

R-/ %aratterizzazione semantica

a colpi di clic I (ormato %econdo il modello di a colpo d%occhio + %ubito+ a primo o a primi clic+ rapidamente e deci%amente. AKlla possibilit di farsi aiutare da qualche hac5er geniali truffatori telematici, per riuscire a penetrare , i nel

sistema informatico del liceo e cancellare o manipolare anche i voti; Gna battaglia a colpi di clic ' + L0a Atampa+ p. @C+ @8. @. 788@M a portata di clic I (ormato %econdo il modello di a portata di mano Q dove %i puR arrivare (acendo un clic con il mou%e %en*a dover%i muovere. A+ala""o degli 8temmi; l nato )nfopoint; $aGniversit a portata di clic ' + L0a Atampa+ p. CDLtitoloM+ 78. @. 788@M

124

a portata di clic5 I v. a portata di clic . A) DebBpenitenti 12 si spostano, sia pur in modo virtuale, tra luoghi di culto a portata di clic5 e vengono accolti nel sito dell%emittente da brani biblici' + L0a Atampa+ p. @6+ @D. >. 788@M AMer"a aiuto prova, un%incognita sen"a `ete; (essun c0berB

n solu"ioni a portata di clic5 all%ultimo scritto della

maturit' + L0a Atampa+ p. @C+ 7>. >. 788@M a portata di mouse I (ormato %econdo il modello di a portata di mano Q dove %i puR arrivare con il mou%e %en*a dover%i muovere. AMa la possibilit di avere in casa, a portata di mouse , in qualsiasi ora del giorno e della notte, una equipe di esperti in tema di salute e malattia 12 pu: essere rassicurante' + L0a Atampa+ p. C+ ?. @@. 788@M a portata di pochi clic di computer I (ormato %econdo il modello di a portata di mano Q dove %i puR arrivare (acendo uno o piO clic con il mou%e %en*a dover%i muovere. A)l triplo salto mortale che questi contadini stanno compiendo non solo dalle campagne alle citt; l spesso dal feudalismo a un%epoca quando tutto il mondo a portata di pochi clic di computer ; da un tempo in cui la terra si ara con il mulo e la luce elettrica conquista recente, a un altro in cui la televisione ha pi& canali di quanti ne possiamo mai vedere' + L0a Atampa+ p. @8+ @. B. 788@M apparecchio telefonico cordless I apparecchio tele(onico mobile per la rete (i%%a+ %en*a (ili+ u%ato per parlare %po%tando%i liberamente mentre %i parla+ (un*iona entro una di%tan*a limitata da una centralina (i%%a. AForse non tutti sanno che gli apparecchi telefonici cordless a batteria ricaricabile sono stati originariamente pensati per consentire la raccolta del suolo lunare' + L0a Atampa+ p. 7+ 7@. 7. 788@M 12$

baco informatico I errore in un pro&ramma in(ormatico @ 9 ? . A)n ciappone sono stati intaccati dal baco informatico i siti di agen"ie di viaggio' + L0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@M baco telematico I v. baco in(ormatico. A!i 8ircam, l%ultima genera"ione di baco telematico , tutto si pu: dire fuorch che non sia originale' + L0a Atampa+ p. 7D+ C. D. 788@M banca on line I banca o((erente i %ervi*i per me**o di ;nternet. A8i aggiunga che il mercato 12 valutava banche, societ di gestione, banche onBline non in base alla redditivit' + L0a Atampa+ p. 79+ 77. @8. 788@M banca virtuale I v. banca on line . AHosT, le banche virtuali offrono le pi& comuni opera"ioni di bancomat e bonifici gratis' + L0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@M banca deb I v. banca on line . A$a passione del trading on line continua dunque a fare proseliti tra gli italiani; 12 )l miglior mercato 12 resta la cermania, con oltre O,^ milioni pdi utenti, di cui sette clienti di banche deb ' + L0a Atampa+ p. 7@+ @7. D. 788@M banda stretta I banda di lar&he**a normalmente pari o in(eriore a Nuella dei circuiti vocali Lin pratica ha la Scapacit/T di inviare un (al ma non tra%mi%%ioni piO comple%%e come le imma&ini televi%iveM. AK proposito di )nternet +ellicioli guarda con cautela alla banda larga: Kncora per molti anni la connessione a )nternet su banda stretta rimarr lo strumento per generare grandi volumi di affari ' + L0a Atampa+ p. @B+ 7. >. 788@M

@ 9 ? D ; AE H8 6U d e( ini* io ne del l e%%e ma b aco .

12#

biblioteca virtuale I biblioteca dei libri di&itali**ati eJo elettronici. A$a Fonda"ione la caliano e l%)stituto di Hava""a libri curavano, una

meritoriamente, p. @+ @>. 9. 788@M

digitali""a"ione

creando

biblioteca virtuale con qualche migliaio di titoli' + L0a Atampa+

bloc5 notes elettronico Idiario elettronico+ computer in (ormato di un blocH note% o di un Nuaderno. Aeltre che per le sue fun"ioni +c, questo bloc5 notes elettronico diventer un altro comodo supporto su cui poter leggere i neonati egoo5' + L0a Atampa+ p. 6+ @6. C. 788@M casa intelligente I ca%a arredata da vari apparecchi elettronici che %ono in &rado di comunicare tra di loro. A$a casa intelligente 7C. @8. 788@M chatBcanto I canto virtuale reali**ato %u ;nternet %crivendo te%ti delle can*oni. Asi sono incrociate centinaia di persone, fino al delirio notturno del chatBcanto , una festa virtuale in cui tutti si sono messi a cantare scrivendo simultaneamente il testo delle rispettive can"oni' + L0a Atampa+ p. 69+ 7>. 9. 788@M chatBdipendente 1chatlineBdipendente2 I chi P dipendente dellGu%o delle chatline. Acon la diffusione di )nternet, stanno diventando tanti i casi di persone chatlineBdipendenti 12Ma alla lunga i chatB dipendenti si ritrovano 12 sempre pi& isolati e alienati dal mondo reale' + L0a Atampa+ p. @@+ @D. D. 788@M nemica dell%amore e favorisce la

separa"ione tra le pareti domestiche' + L0a Atampa+ p. 7C+

12)

collegamento mobile I colle&amento tele(onico o telematico %en*a (ili. A) temi trainanti mobili di quest%anno sono cio lo sen"a sviluppo fili2 e dei l%eB

collegamenti

1Direless

business' + L0a Atampa+ p. @@+ @C. @8. 788@M commercio elettronico onBline I commercio e((ettuato per me**o di ;nternet. A)l sito descritto dal lettore corrisponde al sito vetrina ,

che intende promuovere un%a"ienda con i relativi beni o servi"i offerti ma non ne consente il commercio elettronico onBline ' + L0a Atampa+ p. ?+ 7>. C. 788@M commercio on line I v. commercio elettronico onBline . AF la crescita del commercio online non sembra destinata ad arrestarsi' + L0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@M computer molecolare I computer che per (un*ionare %i %erve di molecole invece che di microproce%%ori. AKrriva il primo computer molecolare completamente

automatico' + L0a Atampa+ p. @9+ 7D. @@. 788@M computer da tavolo I de%ktop+ computer i cui componenti L%chermo+ ta%tiera+ hard di%kM %ono %eparati+ computer che non P portatile. A8ullo sfondo, la posi"ione dominante di Microsoft nel settore softDare e nei computer da tavolo 1des5top p. @@+ @. B. 788@M computer di viaggio I P una tipica (un*ione dei navi&atori %atellitari+ che con%ente la vi%uali**a*ione in tempo reale di una %erie di dati di navi&a*ione+ Nuali velocit/ corrente+ media e ma%%ima+ tempo di marcia+ tempo di %o%ta+ di%tan*a percor%a e tempo %timato allGarrivo @ 9 D . A$e dota"ioni, gi sulle versioni base, comprendono 2' + L0a Atampa+

climati""atore automatico, chiusura centrali""ata, al"acristalli elettrici, cerchi in lega, computer di viaggio e regolatore della
@ 9 D 2l o %%a r io g g g. t r ev el e. co m.

128

velocit, impianto stereo con cassette' + L0a Atampa+ p. CB+ @D. @8. 788@M computer intelligente I computer capace di ricono%cere emo*ioni

e pen%amenti umani+ in una %econda+ ancora (utura+ (a%e computer capace di imparare e pen%are da %olo. Aeggi pi& del O] per cento degli )H 1computer intelligenti 2 prodotti nel mondo utili""ano la 8ilicon cate Mechnolog0' + L0a Atampa+ p. 7+ @@. ?. 788@M computer palmare tascabile I un computer portatile di dimen%ioni molto ridotte che entra nella palma di una mano eJo nella ta%ca. Aha reali""ato una guida multimediale portatile per il turista che consiste in un computer palmare tascabile ' + L0a Atampa+ p. C+ D. D. 788@M computer tascabile I v. computer palmare tascabile . A8econdo le tesi pi& diffuse, il maggior accusato l%Gmts, il telefono di ter"a genera"ione che diventa televisione e computer tascabile ' + L0a Atampa+ p. 78+ @8. B. 788@M computerino palmare I v. computer palmare tascabile . Asi chiede un pap che si appena regalato un computerino palmare con rubrica e )nternet' + L0a Atampa+ p. @?+ 77. @7. 788@M editore elettronico I editore di libri elettronici. Ala grande catena di distribu"ione e vendita libraria garnes L (oble annuncia sT ne sta per diventare anche editore elettronico ' + L0a Atampa+ p. @7+ 7?. @. 788@M finan"a elettronica I (inan*a e((ettuata per me**o di ;nternet. AKnche ai pre""i attuali, si fatto notare, quella di gipop una parabola positiva, che ha dato grandi soddisfa"ioni ai soci 129

che hanno seguito la trasforma"ione da cooperativa a societ per a"ioni, da piccola e solida banca regionale a fenomeno daavanguardia della finan"a elettronica ' + L0a Atampa+ p. 7>+ @7. @@. 788@M finan"a onBline I v. finan"a elettronica . A)l tema 12 non era, come si dice, di quelli caldi e cio tutti quelli legati all%eBcommerce, alla finan"a online , al business in senso generale' + L0a Atampa+ p. 6?+ C8. 9. 788@M finan"a sulla rete I v. finan"a elettronica . AKlla ribalta temi come sicure""a informatica e prospettive della comunica"ione mobile con Gmts e cprs 12 la casa intelligente e la finan"a sulla rete ' + L0a Atampa+ p. @D+ @D. @8. 788@M )nternetBpolitica I politica del &overno che promuove % %te%%o e la propria attivit/ %u ;nternet o le reti telematiche. A;;;)nternetBpolitica ; Kl governo con un clic5;;;', L0a Atampa+ p. D I titolo+ D. C. 788@M )nternetBscettico I chi ha %(iducia in rela*ione a ;nternet. Agli internetBscettici , quelli che hanno sempre sventolato la minaccia dell%omogenei""a"ione delle coscien"e via online, possono tirare un sospiro di sollievo: se il problema il controllo dell%informa"ione segno che )nternet la moltiplica' + L0a Atampa+ p. @C+ D. C. 788@M lettore !>! I apparecchio dotato di un lettore a ra&&i la%er per D4D. A;;;+oi, il sistema di naviga"ione 1;;;2 con un lettore !>! al posto del solito H! e quindi in grado di contenere tutte le mappe ed i dati dei vari +aesi europei su un solo disco, sen"a cambi alle frontiere;;;' + L0a Atampa+ p. C?+ 7B. @@. 788@M

13/

lettore elettronico I apparecchio dotato di un lettore a ra&&i la%er per compact di%c. A;;;Gna scheda magnetica che contiene i dati sulla quota di latte assegnata al produttore, poi si dota l%a"ienda e il trasportatore che ritira il latte di un lettore elettronico ;;;' + L0a Atampa+ p. @B+ 6. 7. 788@M lettore Mp[ H apparecchio dotato di un lettore a ra&&i la%er per compact di%c con dati in (ormato pC.

A;;;Knche in questo caso, la nuova Fiat leader in tutti quei contenuti che possono migliorare la vita, tra cui, in primo piano, il Honnect, una piattaforma rivolu"ionaria che oggi integra anche il lettore Mp[ e la possibilita di scambiare eBmail via dap;;;' + L0a Atampa+ p. CC+ >. B. 788@M libreria elettronica I libreria in cui %i po%%ono acNui%tare libri via ;nternet. A$%articolo descriveva con sommo entusiasmo come il sito Deb regalasse emo"ioni sotterranee alle migliaia di bibliofili di tutto il mondo, che passano ore a curiosare nella sua immensa libreria elettronica ' + L0a Atampa+ p. @D+ 7B. @. 788@M libreria on line I v. libreria elettronica . A;;;)l marchio del motore di ricerca fahooU ricopre la

sessantesima posi"ione, quello della libreria on line Kma"on la settantaseiesima;;;', L0a Atampa+ p. 7@+ @. D. 788@M libreria virtuale I v. libreria elettronica . A;;;)l lettore pu: passeggiare tra le copertine esposte nella libreria virtuale ;;;', 1$a 8tampa, p; N], R; NJ; J]]N2 libretto elettronico I %chermo collocato %opra il palco nel teatro e %u cui viene pro&ettato il te%to del libretto di opera lirica. AKnche uno spettatore illustre come il sindaco >alentino Hastellani si dice favorevole al libretto elettronico Atampa+ p. 97+ @@. 9. 788@M @ 9 B
@ 9 B 0Ge %per i ment o d el " ea tr o $e& i o+ ch e i n o c ca %io ne d ell a XX" r av ia ta \\ ha int r o do tt o i l d i%pl ay lu mino % o co n i t e% ti d el li br et to .

' + L0a

131

libro virtuale I libro pubblicato in (orma elettronica+ %u un %upporto elettronico e non in (orma cartacea. A)l libro virtuale , che dedicato principalmente ai viaggi del cantante ed scritto sotto forma di appunti' + L0a Atampa+ p. 7B+ @D. @. 788@M messaggeria multimediale I %i%tema o tecnolo&ia di me%%a&&eria che permette di inviare non %oltanto i me%%a&&i in (ormato dei te%ti ma anche imma&ini+ mu%iche e %imili. AMornando allo studio di Morgan 8tanle0 sulle aspettative degli operatori, il P^ \ di essi lancer un Fnhanced Message 80stem 12 entro l%anno ma rinvia un vero sistema di messaggeria multimediale 1Mms2 perch si attende una risposta di mercato fiacca' + L0a Atampa+ p. 77+ D. 6. 788@M minicomputer palmare I minicomputer di dimen%ioni ridotte che puR co%titutire %ia unGunit/ autonoma %ia unGunit/ peri(erica. A$%arma nuova di "ecca del !ipartimento di +oli"ia di (eD for5 un minicomputer palmare , pesa meno di cento grammi, ha una memoria di ferro' + L0a Atampa+ p. @8+ B. >. 788@M nanomacchina molecolare I computer di dimen%ioni molto piccole

LnanometricheM compo%to di una %eNuen*a di molecole ed en*imi. A`ispetto ai tradi"ionali computer al silicio, le nanomacchine molecolari hanno il vantaggio di poter eseguire moltissime opera"ioni 7D. @@. 788@M nego"ia"ione on line I ne&o*ia*ione e((ettuata via ;nternet. A(ell%esservatorio eBban5ing i ricercatori dell%Gniversit contemporaneamente' + L0a Atampa+ p. @9+

Hattolica di Milano hanno anali""ato le politiche di pre""o praticate per i servi"i di conto corrente offerti via )nternet e le commissioni applicate dalle banche per le nego"ia"ioni on line ' + L0a Atampa+ p. C+ 7. ?. 788@M 132

nego"io on line I ne&o*io in cui %i po%%ono reali**are &li acNui%ti via ;nternet. AKnche la regina d%)nghilterra apre un nego"io on line ' + L0a Atampa+ p. @+ 78. D. 788@M nego"io virtuale I v. nego"io on line . AF nel caso di nego"i virtuali stranieri, fuori dall%Gnione Furopea, vanno conteggiate anche le spes doganali e l%)va' + L0a Atampa+ p. @@+ 76. @@. 788@M occhialiBelettronici I @M occhiali colle&ati con un computer con in(orma*ioni e dati a %correre %ulle lentiQ 7M occhiali dotati di un %i%tema di ripre%a video in CD e che tra%metto le imma&ini ripre%e dellGambiente %u un computer. A!agli occhialiBelettronici ai vestiti con i sensori trionfano le nuove prolunghe tecnologiche ; Hhip e computer sotto pelle, ecco il tecnoBcorpo' + L0a Atampa+ p. @6 LtitoloM+ @@. @. 788@M piastra madre I v. %cheda madre. AMicrochip, processori, piastre madri Atampa+ p. 6C+ 7@. @8. 788@M pc portatile I computer portatile. A;;;Mra le novit, la Micron+c ha aggiunto da poco nei suoi pc portatili uno scanner con un sistema di autentica"ione;;;' + L0a Atampa+ p. @@+ 77. @7. 788@M porta infrarossi I %en%ore in(raro%%o che permette di tra%mettere i dati tra vari apparecchi elettronici a una di%tan*a molto limitata. AHhi possiede un cellulare rubrica (o5ia sul pc e un computer la pu: porta , lettori cdBrom per

computer acquistati da a"iende con sede in >alle d %Kosta' + L0a

scaricare

l%intera

utli""ando

infrarossi 1)rda2, che fun"iona come un telecomando' + L0a Atampa+ p. @?+ C8. >. 788@M

133

portale mobile I portale della comunica*ione mobile. Aha avviato corsi online di finan"a e trading, anche su portale mobile ' + L0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@M portaleBfor"iere I portale di%e&nato in maniera che allude a un (or*iere. A$%home page disegnata sull%immagine simbolo di un severo portaleBfor"iere ' + L0a Atampa+ p. 6?+ ?. @7. 788@M room di conversa"ione I chatline. Acli agenti si sono infiltrati nella rete informatica entrando nelle room di conversa"ione e scambio, allestite su diversi canali' + L0a Atampa+ p.+ 788@M room della rete I v. room di conversa"ione . Ala conversa"ione si interrompeva solo dopo pochi minuti, e il c0berBagente doveva rincorrere il pedofilo in altre room della rete ' + L0a Atampa+ p. @9+ 6. ?. 788@M scatoletta _ I con%ole per video&iochi della produ*ione di icro%o(t.

A$a scatoletta _ che ho davanti trasparente e sopra ha l%unit di debug' + L0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@M scheda 8d I %cheda 8ecure !igital Hard P memoria (la%h di dimen%ioni compatte+ particolarmente adatta per di%po%itivi 5. portatili di piccole dimen%ioni+ come i cellulari+ le videocamere+ i lettori ultima &enera*ioneQ ha una capacit/ di 9@7 PC o i palmari di

A)l top di gamma, Hhromo, destinato agli utenti dell%highB tech processore )ntel +entium ))) da )gh" 12 e porta di trasmissione munita di adattatori intercambiabili per leggere Memor0 8tic5 1supporto registra"ione2 e schede 8d ' + L0a Atampa+ p. 7+ D. D. 788@M

134

smsBnatali"io I %m% di au&uri di natale inviato %pecialmente e %olo a natale. Acli smsBnatali"i sono ormai una mania' + L0a Atampa+ p. D+ 77. @7. 788@M spesa on line I %pe%a e((ettuata via ;nternet o via reti telematiche. A$a spesa on line , rapporti interpersonali avviati con un clic e, adesso, anche per l%istru"ione arrivano i tempi del computer e di )nternet' + L0a Atampa+ p. C?+ 7. D. 788@M telecamera Deb I telecamera che tra%mette le imma&ini (ilmate via ;nternet direttamente allGeHmail dellGintere%%ato. AYueste etimologie mi sono venute in mente leggendo la noti"ia che a `eggio Fmilia 12 sarebbero state installate alcune telecamere deb che consentono alle mamme di osservare cosa fanno i loro figli in quel preciso momento' + L0a Atampa+ p. C7+ 76. 6. 788@M trading elettronico I andamento di vendita o di acNui%to di ;nternet o reti telematicheQ compravendita di a*ioni tramite ;nternet. Aquando gipop si trovata a far da canale per la passione della gorsa per milioni di neofiti del trading elettronico ' + L0a Atampa+ p. 7>+ @7. @@. 788@M vendita on line I vendita e((ettuata via ;nternet. AHapita acquistar il cofanetto di =ubric5 attraverso

Kma"on;u5, la branchia britannica del colosso della vendita on line ' + L0a Atampa+ p. @8+ >. @8. 788@M verme informatico I viru% in(ormatico. A)l nemico in questione si chiama (imda informatico , ed uno dei

tanti virus telematici 1anche se i tecnici lo chiamano verme 2 messi in giro ad arte da provetti hac5ers' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M

13$

virus telematico I v. verme informatico . A)l nemico in questione si chiama (imda , ed uno dei tanti virus telematici 1anche se i tecnici lo chiamano verme informatico 2 messi in giro ad arte da provetti hac5ers' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M

13#

C0- "3676D28M2 83MA"A2%2

C0-C 2ntro!uzione

. Dardano %o%tiene che la (orma*ione di neolo&i%mi per me**o del mutamento del %i&ni(icato P una %pecie di poli%emia. Aecondo il lin&ui%ta la neolo&ia %emantica ri%ulta da due proce%%iU %peciali**a*ione Lp. e%. macchina e automobile + o unendo un determinanteU nave spa"iale M e meta(ori**a*ione Lp. e%. candela M. '((erma che una certa tenden*a per la neolo&ia %emantica %i puR notare+ per e%empio+ nel ca%o del corpo umano e le %ue parti e nel ca%o de&li animali. "ali neolo&i%mi %ono+ %econdo lo %tudio%o+ il (rutto di attivit/ %oprattutto di &iornali%ti+ politici e autori di pubblicit/ @ > 8 . 0a neolo&ia %emantica puR ri%ultare dal tran%(ert @ > @ di un le%%ema dal lin&ua&&io tecnicoH%cienti(ico nel lin&ua&&io comune L%i parla della co%iddetta ]banali**a*ione dei termini tecniciG+ p. e%. orchestrare un%opera k orchestrare una campagna elettorale M o vice ver%aQ o da un tran%(ert tra vari lin&ua&&i %cienti(ici Lp. e%. ori&inalmente un termine mu%icale modulare P entrato con un %i&ni(icato nuovo nel lin&ua&&io elettrotecnico da dove P pa%%ato nel lin&ua&&io comuneM @>7.

C0-/ Aransfert

C0-/-C- "avi azione virtuale

'lcuni termini dal campo della navi&a*ione marina e de&li %port acNuatici hanno arricchito anche il lin&ua&&io dellGin(ormatica e tecnolo&ie.
@ > 8 . D ar d ano + $ essi co e sem a n ti ca + pp. CCD I CCB. @ > @ "e r mine u% at o d a . D ar d ano per il pa %%a & &i o d i un le %%e ma da u n l in& u a& & io in un a lt r o . @ > 7 . D ar da no + + ro f il o del l% i ta li an o co n t em p or an eo + p. 67 ? .

13)

f il ca%o di le%%emi con la radice navigB L naviga"ione + navigante + navigare + navigatore + navigatrice M e surfB L surfista + surfare M @ > C . =avi&are virtualmente po%%iamo con la prepo%i*ione su o in + eventualmente anche con le prepo%i*ioni a Lnel %i&ni(icato di dire*ione+ navi&are ver%o un %itoM e tra Lnavi&are tra i %itiM. Ai navi&a su J in )nternet + `ete eJo sito U

A) centri sorgono in nego"i, luoghi di ritrovo dei villaggi, bar: lT c% un computer dove i c0bernauti africani possono navigare su internet, inviare mail avere un indiri""o elettronico gratuito, elaborare testi pagando cifre bassissime' + L0a Atampa+ p. 79+ 6. B. 788@M A(avigando nel sito , alla se"ione istru"ione ottenere altre informa"ioni su ini"iative della scuola' + L0a Atampa+ p. 69+ @D. @7. 788@M AKl posto di trascorrere un%ora di fronte a un libro , si possono per la

+rovincia

sicuramente pi& facile navigare in )nternet o accendere la tv' + L0a Atampa+ p. @?+ C. @7. 788@M AHhi volesse sapere qualcosa in pi& su orari di fun"ioni o sulle attivit della comunit non deve far altro che navigare all %indiri""o DDD; parrocchiaBcontoira;org; ' + L0a Atampa+ p. 6B+ 6. @7. 788@M AHe ne sono alcuni dove i giovani, in una o due povere stan"e, possono navigare tra i siti porno occidentali' + L0a Atampa+ p. @@+ @>. B. 788@M A>ernissage anche in via 8an Yuintino N[*F, per l%apertura di gu;(et, innovativo internetBDineBcaf, dove si mangia, si beve e si naviga in rete con l%intento di informare palato e mente ' + L0a Atampa+ p. 6B+ 7. @@. 788@M A$a fine della storia aperta: scegliendo la solu"ione K, g o H si finisce nelle fauci del lupo; 8cegliendo !, si esce dalla chat pericolosa
1#3 = el c a%o dei ne o lo & i% mi co n la ba %e sur fB %tia mo d i (r o nt e del pr o ble ma del l a lo r o c la %%i (ic a* io neU po tr e bber o e%% er e c la %%i (i cat i a nche co me der i va ti del l e%% ema su rf . Ai cc om e i l e% %emi c on l a ba%e sur fB Lec cet to il v er bo sur fa re M %i u %av ano nel l in& u a& & io % po r tiv o & i/ pr ima + pr e( er i amo inc lu de r e i no %tr i e%e mpi t r a i neo l o &i %mi %ema nti ci+ c o n l G ecc e*i o ne d el ve r bo sur fa re + di cu i %u ppo nia mo + che + no n e%% end o incl u% o in ne %%u n d i*i o nar i o u %at o d ur a nte l a r ice r ca + no n %ia % tat o u %a to nel l in& u a& & io %po r t iv o pr e ce dent eme nte e ne abbia mo par l at o nel ca pit o lo ? .

138

per andare a navigare in siti pi& divertenti' + L0a Atampa+ p. >+ 7?. D. 788@M

=on abbiamo trovato ne%%un u%o del verbo navigare in un altro %i&ni(icato (i&urato o meta(orico. Ehi navi&a %ulla rete P navigante + navigatore o navigatrice . ;l navi&atore non P %oltanto una per%ona di %e%%o ma%chile ma puR e%%ere anche un %atelliteU

A stata la stessa organi""a"ione che ha inviato a tutti gli abbonati alla mailing list un annuncio in cui chiarisce di non avere niente a che fare con le noti"ie divulgate dai pirati e dove si avvertono i naviganti a non divulgare le proprie eBmail' + L0a Atampa+ p. 7@+ 7. @@. 788@M A dura per una cagnetta di montagna sfilare in passerella, mentre una provetta navigatrice telematica grisca ai grandi maga""ini )nternet riesce a diventarlo, nella divertente storia di +ier $uigi Hoda' + L0a Atampa+ p. D+ 7B. @7. 788@M A+ roprio come potrebbe esserlo domani calileo, utile all%interno continente oltre che ai navigatori satellitari delle nostre prossime automobili' + L0a Atampa+ p. CC+ 7?. @7. 788@M

; le%%emi surf + surfista e surfare %ono u%ati come %inonimi di naviga"ione + navigatore J navigante e navigare . Po%%iamo %upporre che il termine surf + e%%endo %tato trovato determinato dallGa&&ettivo cibernetico + P probabilmente %empre piO le&ato al mondo di %port che al mondo della navi&a*ione %u ;nternet.

A>iene navigareb

freddato

da

un

ma

con

che

broDser

dobbiamo

proveniente da un surfista sul fondo, classe %J[' + L0a

Atampa+ p. 6C+ @9. ?. 788@M

139

AF allora immagianiamoli 12 a lisciare con lo sguardo le vetrine delle agen"ie turistiche 12 oppure a surfare su )nternet alla ricerca delle offerte migliori' + L0a Atampa+ p. @+ B. >. 788@M A$e migliaia di minorenni iraniani amanti del surf cibernetico possono tirare un sospiro di sollievo' + L0a Atampa+ p. @6+ 79. >. 788@M

C0-/-/ 8cansione e scannerizzazione

;l le%%ema italiano scansione e i vocaboli in&le%i scansion e scanning erano ori&inalmente i termini della pro%odia letteraria @ > 6 . ;l %econdo %i&ni(icato del %o%tantivo in&le%e nel lin&ua&&io comune P Nuello di ]%correre velocemente con &li occhiG o ]di e%aminare criticamenteG @ > 9 + e da lY P entrato nel lin&ua&&io %cienti(ico della (i%ica e medicina con il %i&ni(icato di ]anali**are+ e%aminare con lGaiuto di un apparecchio %pecialeG @ > > L scanner M che ha in(luen*ato anche il %i&ni(icato del termine italiano scansione @ > ? . Dal campo %emantico della (i%ica e medica il le%%ema scanning P entrato nel campo dGin(ormatica con il %i&ni(icato di ]%can%ione dellGimma&ine e di tra%(orma*ione di Nue%ta in %e&nali elettriciG. "ale %i&ni(icato %i trova nel termine italiano scansione ma anche nel ca%o del vocabolo scanneri""a"ione derivato per me**o del %u((i%%o deverbale

@ > 6 D ; AEH 86U i l pr imo %i& ni (i cat o d el l emma sc an si o n e U ; n me tr i ca+ ana li %i e le tt ur a d ei v er % iU %. d ei ve r %i d i an* o niQ c o mpit a* io ne+ % il la ba*i o ne d i pa r ol e+ l et tu r a c he e vi den* ia l a lo r o (o r ma ( o nic a e metr i ca Q D < H8 7J 8 CU scan s io n e U ne l mo der n o in% e& nam ento de ll a v er % i(i ca *io ne cl a%% ica + lG an al i%i di u n v er %o i n pie di+ e di un pi ed e in % il la be+ di %o l ito c o n l G au% il io di %imbo l i & r a (i ci. P r e %%o i &r a mmat ic i l at ini+ l a m i%u r a*i o ne d el ve r %o in p ied i e l a le tt ur a d el v er %o e% e& ui ta in mo d o da % o tt o lin ear e l Gi ni* io e l a (i ne di o & ni pie de Q D i *io na r io in& le %e " he <l (o r d ) n& li% h D i ct io nar y U sc an si o n U 7M the a cti o n o ( t he ar t o ( % cann in& Q t he d iv i%i o n o ( v er %e int o met r ica l (ee t. sc an n i n g U @ M e %c an% io n 7 M. @ > 9 " he < l( o r d )n &l i% h D ic tio na r yU scan n i n g U cl o %e i nve %ti & at io n o r co n% ide r at io n+ c r it ica l e la mina tio nQ the r api d o r %y %te mat ic %ea r chi n& o ( t elt ua l mat er ia l ( o r par t ic ul ar i n(o r ma tio n or (ea tu r e%. @ > > " he <l (o r d )n &l i% h D i ct io nar y U sc an n i n g U the a ct io n o ( % y%t ema tic al ly t r av er %i n& g it h a beam det ec to r a% in " el ev i% io n. ; n ed . + the pr o ce% % o r ac ti o n o ( ma ki n& a % can o( t he bo d y o r pa r t o ( it . @ > ? D ; AE H86 U sc an si o n e U in i n( o r mat ica ana li %i o t ti ca di u n t e%t o o di u nG imma & ine me dia nte % can ner e % ua t r a%( o r ma* io ne in un ( o r mat o di & it al eQ di& i ta li **a *i on eQ mi cr o %c o pio a %ca n%io ne Q in (i% ica + app ar ec chi o el ett r o nic o che r ende lG im ma& ine t r id imen% io nal e in& r a ndit a de ll a %u per ( ici e o %%er v at aQ %. d . Q D< H8 7 J8 CU scan s io n e U in i n(o r ma tic a+ il pr o c ed iment o e le tt r o nico che c o n%ent e di t r a%( er i r e % ul la me mo r ia d i u n c o mput er + med iant e uno %c anner + un t e%t o o unG i mma & ine da u n or i & ina le ca r ta ce o o da u na p ell ic o la .

14/

I i""a"ione @ > D . Aecondo ZH8C il termine scanneri""a"ione P un termine errato per scansione Q D;AEH86 ricono%ce il termine come un le%%ema di pieno valore+ in%erito nel =el lin&ua&&io %i&ni(icato di comune @ > B Q ]anali%i D<H87J8C di un il le%%ema o di scanneri""a"ione non contiene+ vi P %tato in%erito %oltanto il lemma scanneri""are @ ? 8 ottica te%to unGimma&ineG abbiamo trovato durante la ricerca %ia il le%%ema scansione %ia il termine scanneri""a"ione U

A8ei sull%auto e punti il corridore attraverso la scansione delle immagini il

con una specie di sp0B tempo impiegato per

cam, che sfrutta la vecchia equa"ione spa"ioBtempo, visuali""a cio, percorrere una certa distan"a' + L0a Atampa+ p. C9+ @6. D. 788@M A$a scanneri""a"ione delle impronte digitali solo l%ini"io' + L0a Atampa+ p. @@+ 77. @7. 788@M

C0-/-< Dli animali informatici e le malattie informatiche

;ntere%%anti %ono i neolo&i%mi %emantici dal mondo de&li animali baco LaM e chiocciola LbM+ e%i%tono anche vermi informatici @ ? @ LcM e vari virus LdM che po%%ono cau%are &ravi danni eJo malattie ai %i%temi in(ormatici e bi%o&na u%are diver%i L programmi M antivirus @ ? 7 LeM di prote*ioneU

LaM S )l danno sarebbe peggiore di quello temuto dal baco del millennio perch non si potrebbero riprogrammare gli elaboratori di banche, imprese, enti pubblici' + L0a Atampa+ p. >+ 76. B. 788@M A8olo nel pomeriggio l%a"ienda fornitrice ha messo a disposi"ione il softDare in grado di neutrali""are il baco ' + L0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@M
@ > D Ai co n% ul ti anch e il ca pit o lo % ul la (o r ma *io ne de ll e pa r o le . @ > B D ; AE H86 U i n in( o r mat ica U l et tu r a o tt ic a+ me dia nte %ca nner + d i im ma& ini e t e%t i e lo r o r e & i%t r a*i o ne ne ll a me mo r ia di u n co mp ut er Q @ B B@ . @ ? 8 D <H 87 J 8CU Ao tt o po r r e a ana li% i o l et tu r a med ia nte %ca nner . @ ? @ Ai c o n%u lt i an che il cap ito l o @ 8 % ul le uni t/ le %%ic al i %u per i o r i. @ ? 7 Ai co n% ul ti anch e il ca pit o lo B %u i c o mpo %ti .

141

LbM S +er nascondere il vero mittente, per:, i (uclei hanno usato un numero di cellulare al posto del solito nome, cognome, chiocciola e provider' + L0a Atampa+ p. C+ @@. 6. 788@M LcM S )l nemico in questione si chiama (imda , ed uno dei tanti virus telematici 1anche se i tecnici lo chiamano verme informatico 2 messi in giro ad arte da provetti hac5ers' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M LdM S $a nostra rete non sola, a Morino, ad essere stata colpita dal nuovo virus 1;;;2 giorni fa infatti' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M LeM S $e principali case che producono programmi antivirus hanno gi preparato vaccini contro la nuova pestilen"a' + L0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@M Acli antivirus si sono rivelati inadatti a contrastarlo' + L0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@M

C0-< 8pecializzazione !el si nificato

Po%%iamo parlare della %peciali**a*ione del %i&ni(icato nel ca%o dei le%%emi L dis M connetter L si M+ rete J `ete + sito + scaricare e scarico . ;l termine connetter L si M %i u%a per de%i&nare il le&amento a ;nternet da cui ci + dopo aver (inito la navi&a*ione+ po%%iamo disconnettere + il %i&ni(icato di scaricare e scarico P Nuello di copiare i dati da ;nternet %ul proprio computer. ;l termine `ete %i u%a come il %inonimo di ;nternet @ ? C e probabilmente P calco dallGin&le%e net . ;l le%%ema sito P calco %emantico dallGin&le%e site . Ai o%%ervino i %e&uenti e%empiU

A)nfatti un )nternet 8ervice +rovider, quella a"ienda a cui telefonate dal vostro modem quando volete connettervi a )nternet da casa' + L0a Atampa+ p. @+ @?. @8. 788@M A+ er rendere omogenee anche le domande abbiamo stilato I[
@ ? C Ai c o n%u lt i il ca pit o lo > + pa r te % ui S%ino ni mi d el le% %ema ; nte r net T.

142

modelli, che si possono scaricare da )nternet' + L0a Atampa+ p. 6C+ 7D. @7. 788@M Asostiene !oDnload;com, 8cott che come Krpa7an, indica il vicepresidente nome facilita di lo un sito, di

scarico

softDare' + L0a Atampa+ p. CC+ 76. ?. 788@M A!%altro canto, fin dal NOOR il +entagono parla di (etDar, per designare l%utili""a"ione della `ete da parte dei neo"apatisti nel Hhiapas' + L0a Atampa+ p. 7B+ C. 6. 788@M Ascrivono i suoi fans sul sito di For"a )talia' + L0a Atampa+ p. @7+ C@. @7. 788@M AHollabora"ione tra gli studenti italiani e francesi attraverso un sito Deb della +rovincia' + L0a Atampa+ p. 6C+ C8. @@. 788@M

143

M ab ell a J N : (eo l og is mi se ma n ti c i;

7essema >aco connettersi chiocciola !isconnettere !isconnettersi ma lia navi ante navi are navi atore navi atrice navi azione palmare palmare portale rete ; 4ete scansione scaricamento scaricare scarico surf surfista simulare simulazione sito verme virtualitE virtuale virus

Denere %. m. v.ri(l. %. (. v.tr. v.ri(l. %. (. %. m. v.intr. %. m. %. (. %. (. a&&. %. m. %. m. %. (. %. (. %. m. v.tr. %. m. %. m. %. m. e (. v.tr. %. (. %. m. %. m. %. (. inv. a&&. %. m.

%lassificazione calco tradu*ione %peciali**a*ione meta(ori**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione meta(ori**a*ione Lmeta(ora per ;nternetM tran%(ert tran%(ert tran%(ert tran%(ert tran%(ert %peciali**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione calco tradu*ione+ %peciali**a*ione calco tradu*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione tran%(ert %peciali**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione calco %emantico+ %peciali**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione %peciali**a*ione

D28%9 0: %.d. L%ec. V4;M a.%. %.d. L%ec. V;4M a.%. n a.%. %.d. L%ec. V;4M %.d. L%ec. V;;;M %.d. L%ec. V;4M %.d. L%ec. V;4M %.d. L%ec. V;4M @BBD @BBD %.d. %.d. L%ec. V;4M %.d. L%ec. V4;M a.%. %.d. L%ec. V;4M %.d. a.%. a.%. %.d. L%ec. V;4M %.d. L%ec. V;4M %.d. L%ec. V;4M a.%. %.d. L%ec. V4;;M %.d. L%ec. V4M %.d. L@D9CM

590< %.d. Lav. @688M %.d. L@6BBM %.d. Lav. @688M a.%. %.d. %.d. %.d. a.%. %.d. L%ec. V;4M n %.d. %.d. %.d. %.d. L@6BBM %.d. L@C@@M %.d. L@6BBM %.d. L@C9CM %.d. L@CC>caM a.%. a.%. a.%. %.d. a.%. %.d. L@7D7M a.%. %.d. L@>68M %.d. L@C@BM a.%.

A7%2 n n n n n n n @BB9 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< %.d. %.d. %.d. a.%. n a.%. %.d. %.d. %.d. %.d. %.d. n n %.d. %.d. %.d. a.%. %.d. n a.%. %.d. %.d. %.d. %.d. a.%. %.d. a.%. a.%.

"= n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

Fr? @7 7 @ 9 C 7 7> k@98 9 78 6@ 6@ cca @?D k@888 6 9 @7? 6 @ 7 k@88 k@88 k@888 @ 6 k698 B

144

C0-: %onclusione

"ra i neolo&i%mi %emantici del no%tro corpu% notiamo la tenden*a al tran%(ert dalla terminolo&ia %peciali**ata. 0a (onte della terminolo&ia P %tata trovata nel campo del lin&ua&&io marino+ medico e %cienti(icoH*oolo&ico. =el ca%o della copia scansione E scanneri""a"ione + scannare E scanneri""are + %i tratta+ nel ca%o dei primi+ di una %peciali**a*ione troppo alta del termine L scansione + scannare M+ perciR na%ce un altro le%%ema L scanneri""a"ione + scanneri""are M+ per i laici me&lio accettabile e piO lo&ico L scanner k scanB neri""are k scanneri""a"ione M.

14$

%6"%7B826"3

=ei ri%ultati della no%tra ricerca dei neolo&i%mi del campo %emantico dellGin(ormatica+ delle telecomunica*ioni+ delle tecnolo&ie e dei nuovi media po%%iamo notare una (orte tenden*a alla europei**a*ione e allGinternaH *ionali**a*ione della lin&ua italiana %oprattutto al livello le%%icale e una prevalen*a dellGin(luen*a della lin&ua in&le%e. 0o comprova lGalto numero di pre%titi non inte&rati L6D+D? iM. 0a lin&ua italiana comunNue tende a inte&rare i pre%titi %ervendo%i dei %uoi tradi*ionali procedimenti deriva*ionali e compo%i*ionali. Eome abbiamo appena detto lGitaliano %e&ue le re&ole deriva*ionali creando per%ino i co%iddetti micro%i%temi deriva*ionali+ che+ e%%endo (ormati da&li a((i%%i noti e dalle radici di le%%emi cono%ciuti a&li utenti+ %ono bene compren%ibili. 0a ma&&ior tenden*a a deriva*ione %i nota nelle cla%%i piO (le%%ibiliU %o%tantivi con il e verbi L chattare + *eroU lin5are M. Eomune o P anche la deriva*ione %u((i%%o %o%tantiva*ione a&&ettiva*ioneQ

probabilmente anche Nui per lGin(lu%%o dellGin&le%e. 1n altro (ormante produttivo di vocaboli nuovi P la compo%i*ione per me**o dei pre(i%%oidi tradi*ionali dGori&ine latina o &reca eJo allo&eni L%pe%%o tratti dallGin&le%eM. ;l pre(i%%oide piO attivo in italiano P il pre(i%%oide in&le%e c0berB*ciberB che (orma >8 di @@6 compo%ti del no%tro corpu%. 4iene %e&uito dai pre(i%%oidi videoB L@8M e netB LBM , anche Nuello dGori&ine in&le%e. 2li e%empi appena citati ci dimo%trano lGimportan*a del mondo in(ormatico e tecnolo&ico che penetra %empre di piO nelle no%tre vite. 'l livello %intattico po%%iamo notare un certo in(lu%%o dellGin&le%e nella po%i*ione dellGa&&ettivoU ordine italiano = ^ ' viene %o%tituito dallGordine in&le%e ' ^ =. Dalla no%tra inda&ine ri%ulta che la neolo&ia %emantica P la meno produttiva di tutte. 5i%o&na perR tener conto del (atto che lGitaliano non P la no%tra madre lin&ua e perciR molti neolo&i%mi %emantici hanno potuto %(u&&ire alla no%tra atten*ione. =ono%tante pochi ri%ultati notiamo lGe%i%ten*a di %inonimi L )nternet + `ete + Deb + net M e po%%iamo a((ermare che 14#

i neolo&i%mi %emantici ri%ultano (reNuentemente da un calco tradu*ione+ %pe%%o dallGin&le%e. 0a &rande pre%%ione e%ercitata dalla lin&ua in&le%e %ullGitaliano ha due principali ra&ioniU @M e%ternaU dal mondo an&lo%a%%one arriva la ma&&ior parte delle novit/ 7M con cui penetrano che ha nella varie lin&ua anche le loro denomina*ioniQ interna+ motiva*ioniU economia

dellGe%pre%%ione+ mono%emia del termine allo&eno+ pre%ti&io di cui &ode lGin&le%e in alcune cla%%i %ociali. 0a lin&ua italiana+ comunNue+ inclina ad inte&rare i pre%titi e ad a%%imilarli. Aiamo co%cienti del (atto che o&ni raccolta di neolo&i%mi %i trova (in dallGini*io di (ronte di un bivioU da una parte vi %ono i neolo&i%mi piO acclimatati+ dallGaltra i neolo&i%mi meno con%olidati e piO e((imeriQ e che in entrambi i ca%i la ricerca deve e%%ere ba%ata %u piO (onti. =on avendo tale po%%ibilit/+ ci %iamo limitati allo %tudio di una (onte orientandoci %oprattutto %ullGanali%i mor(o%intattica+ del materiale %emantica ed

etimolo&ica dei le%%emi nuovi. =on tutte le voci del no%tro corpu% %ono termini &i/ acclimatati+ molti %ono e%pre%%ioni e((imere che con il tempo %pariranno o %aranno %o%tituite da altre+ comunNue tutti i vocaboli apparten&ono a un determinato periodo che rappre%entano e come tali %ono pre*io%i. 4o&liamo credere che la no%tra inda&ine %ar/ una ba%e per altri %tudi %imili e piO appro(onditi+ a((inch %i po%%ano corre&&ere le imper(e*ioni della pre%ente te%i.

14)

2"D2%3 D2 AAB3773

" a bell a

@U

0a

r et r od at a* io ne

di

l emmi

del

D i* io na r io

di

par o l e

nu o ve p. 7 C p. 7 B

di

E or t el a* *o HE ar d inal e+

" a bell a 7U 'cc r e%c iment o de i l e%% emi d i v ar i o r i& ini %ec o ndo il D i* io na r io Aabt ini HEo l et ti+ " a bell a CU )t imo l o & ia d ei le %%emi co nt enu ti nel Aaba tin iHE ol et ti + VV+ " a bell a >U A o% ta nti vi der i va ti + " a bell a ?U '& & et ti vi de r iv ati + " a bell a DU 4 er bi de r iv at i+ " a bell a BU ' vv er bi der i va ti + u %at i d ur a nte la r ic er a+ " a bell a @ @ U Eo mpo %t i c o n il pr e( i%% o ide c iber B + " a bell a @ 7U Eo mpo %t i c o n la va r ia nte c 0be rB + " a bell a @ CU Eo mpo % ti co n il pr e (i% %o id e m ic ro B + " a bell a @ 6U E o mpo %ti co n i l p r e(i %%o id e m i n i H + " a bell a @ 9U Eo mpo %t i c o n il pr e( i%% oi de n et B + " a bell a @ >U E o mpo %t i co n i l p r e(i %%o i de t el eB + " a bell a @ ?U Eo mp o% ti co n il pr e (i% %o id e v i de oB + " a bell a @ DU E o mpo %t i co n i l p r e(i %%o i de D ebB + " a bell a @ BU E o mpo %t i (o r ma ti da va r i e lem enti (o r ma nti + " a bell a 78 U 1 nit / l e%% ica li %u per io r i + " a bell a 7@ U =e o lo & i% mi %e mant ic i+ p. C 8 p. C 6 p. ? D p. D 8 p. D 7 p. D 7 p. B > p. B ? p. B B p. @87 p. @8C p. @86 p. @89 p. @8? p. @8D p. @@@ p. @@D p. @66

" a bell a 6 U Av il u ppo d el l e%% ico in al cu ni & lo % %ar i %e tt o r ial i du r ant e le v ar i e tap pe del %ec . " a bell a 9U 0a pr e%e n*a dei le %%e mi de ll a r i ce r ca n ei d i*i o nar i D ; AEH8 6 e ZH8 C+ p. C D

" a bell a @ 8U E om po %ti co n i l pr e (i %%o id e c ib erB* c 0 ber H in%e r it i al men o in u no dei di *io na r i

148

B2B726D4AF2A

Fo n t e ! ell a ricerc a) 0 a At ampa 7 88 @ + "u tt o co mpa ct + )d itr i ce 0a At amp a+ " o r ino + 7 88 7

D iz ion a ri) ) l 8a bat i n i Ho l et ti , !i " io n ar io del la l in g ua ) t ali an a J ] ]Q + $i ** o li I 0a r o u%% e+ 7 8 8C+ v er %i o ne c ar ta ce a ed el et tr o ni ca i la no +

$ o Xi n gar ell i J ]] [, > o cab ol ari o d el la $i n gu a ) ta li an a + Za nic hel li e dit o r e+ 5o l o& na + 7 8 87 + ve r %io ne ca r ta cea ed el ett r o nic a c i aco m o ! ev o t o E ci an Har lo el i , ) l ! i "i o n ari o d el la $i n gu a ) ta li an a + ed i*i o ne 78 87 I 7 8 8C+ 0e o nnier + . i r en*e 7 88 7+ v er % io ne c ar t ac ea e d e let tr o ni ca c ar" an t i E Sa "o n , ! i "i o n ari o ) n g lese E ) t al ia n o, ) t ali an o E ) n gles e J ] ][ + 2 ar * ant i 0 in& ui %t ica + i la no + 7 887 + v er % io ne c ar t ace a e d el et tr o ni ca E or t el a* *o + i che le '. La c ur a di M+ Kn n a li d el $ essi co ( eo lo gi sm i N O O[ E OQ + )%e dr a )di tr i ce+ P a do v a+ @ B B9 E or t el a* *o + i che le '. La c ur a di M+ Kn n a li ( eo lo gi sm i N O O^ + ) %ed r a )d it r ice + P ad o va + @ BB > E or t el a* *o + i che le '. La c ur a di M+ Kn n a li ( eo lo gi sm i N O OP + )%e dr a )di tr i ce+ P a do v a+ @ B B> d el d el $ essi co $ essi co H on t em p o ran eo H on t em p o ran eo H on t em p o ran eo ) ta li an o , ) ta li an o , ) ta li an o ,

'd amo + 2i ov a nni+ De ll a 4 al le + 4 al er ia + ( eo lo gi sm i Yuo t id i an i , G n d i "i o n ari a ca v all o d el m i ll en n i o , N OO R E J ]] [ + 0eo A . <l %chk i ) dit o r e+ . ir e n*e + 78 8C+ v er % io ne c ar t ac ea M ac m il la n Fn gl is h ! i ct io n ar 0 fo r Kd v an ce d $e arn ers + 7 8 87 + ve r %io ne ca r ta cea ed el ett r o nic a ac mil la n )d uc at io n+ <l (o r d +

M he eCf o rd Fn g li sh ! i ct io n ar 0 + 7 n d ed. + $o bHAeN u yl e+ <l( o r d+ El av end on P r e% %H< l( o r d+ @ B DB 0 ur a ti+ <t ta vi o U []] ] p aro le n u ov e, $a n eo lo gi a n egl i an n i N OR ] E N OO ] + Zani che ll i+ 5 o lo & na + @ BB 9 ar t inc o v + <l & a L a c ur a diM U ( ov 9 s lo v a v .e/t i n @, sl ov n - 5 n eo lo gi "m ? + 'c ad emia + P r aha + @ B BD 7 et t erat u ra !i rife rim en to ) 'd amo + 2i ov a nni+ De ll a 4 al le 4 al er ia + $ %o sserv at o ri o n eo l og ic o d ell a li n gu a i t al ia n a: l i n ee d i t en d en "a n el l% i n n ov a" i on e l essi cal e d el l% it al i an o c on t em p o ran eo + i nU ) n n o v a" io n e $ essi cal e e M erm i n o lo gi e sp ec i ali st i che + pp . DB I @ 8 9 + 0eo A. < l% chk i ) dit o r e+ . ir e n*e 78 8C

5 iber + D o u & la %+ `e pr e"en t at i v n os t v p ro 7e5 t u 5 o rp usu + i nU #e r mk . . + al mo v J . + P e tk ev i 4. L ed. M + At udi e * ko r pu %o v l in& v i%t ik y+ pp. @ 8 ? I @ C >+ '1 E P hi lo l o & ica CH 6+ @ B B? + 1ni ve r *i ta aar l o v a v P r a* e 7 88 8

149

5 el ar di + h al te r + $ in g uag gi o, Ho m un i ca "i o n e, ) n f o rm a" io n e e ) n fo rm at i ca + )d itr i ce S; l E al amo T+ $o ma @ BB D 5 o do ni+ ; l ar i a+ 'nd r ea a %ini + Ail vi a E ar o cc i ed it o r e+ $o ma + 78 8C o r & ana + $ a l i n gua i ta li an a e i m a ss m edi a +

# er mk + . r ant i3e kU h a"0 5 a 7a "0 5 ov @d a + P r a ,%k i ma& i nace + P r aha @ BB 6 # er n[+ J i U < vo d do st ud i a 7a" 0 5a + nak la da te l%t v $u bico + < lo mo u c+ @ B BD

E or t el a* *o + a nli o + Ea r di nal e+ 1 & o U ! i "i o n ari o d i + ar ol e (u o ve N O PQ E N O R I + 0 o e%c her ) dit o r e+ " o r ino + @ B DB E or t el a* *o + ic hel e '. + ) t al i an o d% og gi + )%e dr a )di tr i ce+ P a do v a+ 7 88 8

D G 'ch ill e+ P a o lo + 8ui n eo l og ism i ; M em o ri a de l p arl an t e e d i acro n i a d el pr esen t e + i nU 8t u di di l essi co gra fi a it al i an a + = p @ @ + pp. 7 B > I C7 7 + @ BB @ D a r dan o+ 7 8 88 a ur i* io U M an ua let t o di $i n gu is ti ca ) ta li an a + 7 a ed i*i o ne+ Za nich el li+ 5 o lo & na +

D a r dan o+ a ur i* io + P ie tr o " r i( o neU c ram m at i ca i t al ia n a co n n o "i o n i di l in g ui st ic a + t er * a e di* io ne+ Z anic hel l i+ 5o l o & na+ @ B B? D a r dan o+ au r i*i o + $ a f o rm a" i on e d ell e p a rol e n ell %i t al ia n o di o ggi 1 + ri m i m at eri al i e p ro sp o st e2 + 5 ul *o ni )di to r e+ $ o ma+ @ B ?D D a r dan o a ur i *io + $ essi c o e sem an t i ca + inU Ao br er o + '. La cu r a d iM + ) n t ro du "i o n e a ll %i t ali an o co n t em p o ran eo , $e str ut t ure + pp . 7B @ I C>@ + ) dit o r i 0 ate r *a + $o ma I 5a r i+ @ B BC D a r dan o au r i*i o + + ro f il o d ell %i t al ia n o co n t em p or an eo + inU Aer i anni 0 uc a e " r i (o ne P i etr o La c ur a d iM + 8t o ri a del la l in g ua i ta li an a, v o l; ) ) , 8cr it t o e p arl at o + pp . C6 C I 6 C8 + 2 iu li o )ina ud i )d it o r e+ " o r ino + @ B B6

F av r ne k+ 5 o hu% la v+ 'l o i% J e dl ik aU 8t ru. n 9 m lu v n ic e .e s59 + . o r tu na+ P r a ha+ 7 88 8 F jel m%l ev 0o u i%+ h a" 0 5 + 'c ad emia + P r aha + @ B? @ F r b ek Jo % e(+ < v o d d o s tu di a 7a "0 5 a + P r a ha @ B B B

a ar l k + P et r + a r ek = ek ul a+ Zde nka $ u% no v + L a cu r a diM U + ,- ru .n - ml uv n i ce .e /ti n 0 + = ak l ada te l% tv 0i do v no v iny + P r aha + @ BB 9

0 o r en*e tt i 0u ca + $ %it al i an o co n t em po ra n eo + Ear o c ci edi to r e+ $ o ma+ 7 88 7

1$/

ar r i . abi o+ $ a l i n gua del l% i n f orm a ti ca + i nU Aer i anni 0u ca e " r i( o ne P ie tr o L a c ur a diM + 8t o ri a d ell a l in g ua i t al ia n a, v o l; ) ) , 8cr it t o e p arl at o + pp . >@ ? I > CC+ 2i ul io )i nau di ) dit o r e+ " o r ino + @ B B6 ar o n& i u+ P ao l a La c ur a di MU g re ve st o ri a d el la li n gu a i ta li an a p er pa ro le + 0e . i r en*e + 7 88C ar t ine t+ 'nd r U F lem en t s d e $i n gu i sti q ue c en era le + 'r ma nd E o li n+ P ar i% + @ B?C ar t ine t+ 'nd r U K F u n ct i on a l > i eD o f $an g uag ue + < l( o r d+ @ B >@ i& l io r in i+ 5 r uno + ! i sco n t i n ui t l i n gui st i ca e p rest it o mo rf o lo gi c o + inU 8agg i li n gu i st ic i + pp . @ I @ 8 + .e li ce 0e o nnie r + . ir en* e+ @ B 9 ? i& l io r in i+ 5r u no + H al co e i rra di a"i o n e si n o n i mi c a + inU 8agg i l i n gui st i ci + pp. @ @ I 77 + . e lic e 0 e o nnie r + .i r en* e+ @ B 9? ine r vi ni+ P ant al eo + $ a li n gu a i ta li an a al le so gli e de l ! uem i la : an al is i e pr osp et t i v e + Ac hena )d ito r e + . a%a no + @ BB D o r & ana Ail v ia Ac o tt i+ $ e p aro le n uo v e + Zani che ll i+ 5 o lo & na+ @ B D @ P e tr a ll i+ 'le %%io U M en d en "e eu ro p ee n e l less ic o i ta li an o + inU $ in e e d i t en d en "a d ell %i t al ia n o co n t em p o ran eo , Kt t i d el __> c o n gresso in t ern a "i o n ale d i st ud i d ell a 8o ci et l i n gui st i ca i t al ia n a + pp. @ 7 8 I @ 7 6+ 5 ul *o ni+ $ o ma+ @ B B@ P e tr a ll i+ 'le %%io U ( eol o gi sm i e n uo v i m ed i a; > erso la A glo ba li "" a"i o n e m ul ti m ed ia le' d ell a c om u n i ca" io n eb + E lu eb+ 5o l o & na+ @ B B> o nnie r +

$a mat + P a o lo + $ %i t ali an o li n gu a d% Fur op a + i nU Ao br er o + '. La c ur a d iM + ) n t ro du "i o n e a ll %i t ali an o co n t em p o ran eo , $e str ut t ure + pp . C I CB + )d it or i 0a ter * a+ $o ma I 5 ar i + @ BB C $i & at ini+ 2i u%e ppe+ ) n e ol o gi sm i 2 . 5a r ber a ) di to r e+ . i r en*e + @ B7 > bu on i e cat t iv i pi & f req ue n ti n ell %u so o di er n o +

Aa u% %ur e + . er di nand deU = urs o bec n li n gv i st i 50 + 'c ad emia + P r aha + @ BB > Ae r ian ni 0uc a+ Ea% tel v ecc hi 'l ber to Lc o n l a co l l abo r a* io ne di M+ c ra m m at ic a i t al ia n a 1 ) t ali an o co m u n e e l in g ua l et t erari a2 + 1" ) " 0ibr e r ia+ " o r ino + 7 8 87 A& r o i Aal va to r e Ela ud io + g ad a c om e pa rli ; Hro n ac het t e e st o ri e di p ar ol e + Ao ci et/ ) dit r ic e ; nt er na* io na le + "o r i no + @ BB 9 Ap ina A te( ani a+ + a rol e i n ret e + 0 a = uo v a ; t al ia + Aca ndic ci + @ BB ?

" r nk a+ 5o hu mil U = ap i t o l0 " fu n 5 .n - 7a "0 5 ov @d 0 E 8t u di es i n F u n ct io n al $ i n gui st i cs + 1 niv er * it a a ar l ov a + P r aha + @ BB 8 " r nk a 5 o humi l+ = ap i to l 0 " f un 5 .n - 7a "0 5 ov @d 0 + 1n iv er *i ta aar l o v a v P r a* e @ B B8

4 er a r di+ 2 iu %ep pe ar c o + $ e p aro le ve lo ci ; ( eo lo gi a e m a ss m edi a n egli a n n i O ] + 'r ma ndo D a dR )d it o r e+ 0o c ar no + @ B B9

1$1

2 p rin c ip al i m o to ri !i ricerc a e a lt ri sit i Ne> u t ili zz at i !u ran t e la ric erca ) g g g .& o o & l e. it g g g .v ir & i li o .i t g g g .e %ed r ae dit r ic e. it g g g .br e r a. ne t g g g .l ibe r li ber . it J bibl io te caJ c J ca nta lu po g g g .( r ee ant . netJ a nt g g g .m al dur a . uni pd. i tJ al ci g g g .i n(o r ma ti ca. mc & r ag Hh ill . it ht tp UJ J & lo %% ar io . ( r eeo nl ine . it g g g .p r iv at i. ti m. itJ p r Jp r nde tt a& l io g g g .m yg i%eo g l . co mJ ar t ic le % ht tp UJ J punt o Hi n(o r ma tic o . it g g g .i te ch. it g g g .& i r o div it e. it g g g .c hm. u nip& . it J chi m& enJ mbJ th eo @ J te lt J met acJ me ta cna ndn jav aJ g g g .i ta li adv d .i tJ pa & ge bJ mpe& 6 . htm g g g .i r Cip. ne tJ pe per ma il J %ec ur it yH ba%i c%J 7 88 @ H'u & u%t J 88 D8 8B . html g g g .m e%t ier e di% cr iv er e . co mJ te %t iJ le tt er a. h tm g g g .c la ud io nic o li ni. it J pano r a ma@ B @ @ DB . ht ml ht tp UJ J punt o Hi n(o r ma tic o . it g g g .ba r do g o r k% . itJ l il ly . html g g g .i n(o a na%. i tJ in del nl o ade d. php ht tp UJ J & io v e. i%t i. c nr . itJ mo nd o Hd i& it al e. pd( g g g .c o r r ier e . it JP r i mo nP ia no J Apo r tJ 7 8 89 J 8> n2 iu& no J 7 @ J %c ac chi. % html g g g .h o mo la icu %. co m ht tp UJ J gg g . tr e ve le . co mJ & lo % %ar i oH de tt a& l iJ ht tp UJ J gg g . pr iv ac y. it J (a & & in7 88 7@ @ . h tml ht tp UJ J ad %l. N ne t. it J ht tp UJ J gg g . di *io na r io in( o r mat ic o .c o m ht tp UJ J gg g . al ia %. it J ht tp UJ J a%% i%t en* a. ti %ca li . itJ a d%l J ap pr o (o nd iment i ht tp UJ J gg g . %c anner . i tJ ht tp UJ J gg g . ar pa t. t o %ca na. i tJ r ad ia *io ni J ht tp UJ J gg g . te le %pa* io . it et aF o gt o . ht ml

1$2

A,,3"D2%2

1$3

A,,3"D2%3 C

Aa>ella !i prestiti non inte rati

7essema a!!ress >ook A!sl Air,ort aiS anti9hacker anti9pe!o9hackin antivirus antivirus Apple Macintosh applet attachment >ack!oor >anner Bluetooth ; >lue tooth >roa!>an! netNork >roNser >u >usiness in 2nternet >usiness on line >usiness9Ne> >y9Nire call center ; call9center camcor!er %c! chat chat

Denere@?6 %. m. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. a&&. inv. a&&. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. H% locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. o pl. H% %. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. a&&. inv. locu*. %o%t. m. inv. o pl. H% %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv.

D28%90: n n n n n n @BB7 @BB7 n @BB> @BB6 n @BB? n n @BB> 7888 n n n n n n n n n

590< n %.d. n n n n @BB8 @BB8 n @BB> @BB6 n @BB> @BBB n @BB9 @BD9 n n n n @BB? @BDB n @BB9 n

A7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n @BB> n n n n

D69 0/;0< n n n n n n n n n %.d. %.d. %.d. %.d. n n %.d. %.d. n n n n %.d. %.d. n %.d. n

"= n n n n @BBB n n n n n @BBB n n n @BBB n n n n n n @BBB n n n n

Fr@ 6? @ 9 @ @ ? ? 6 6 6 C 7C @9 6 79 @@ @ C > 9 788 9 D @C6 7

@ ? 6 . le %%i on e d i no mi r ipo r t iam o %o l ta nto nei c a%i in c ui po t e%%e r o %o r & e r e dubbi + i ncer t e* *e o nei c a%i ir r e &o l ar i .

1$4

7essema chat9line ; chatline ; chat line chat9room chatter %ics9D>/ ; D>/9%ics clickthrou h ; click9throu h client coin9op computer animation computer9>a computer raphic ; computer rafic computer paintin conference call content provi!er cookie copyleft cy>ercar cy>er9 irl cy>er9horror cy>er9ranch cy>erscannin cy>erseS cy>ersGuattin cy>er9talk9shoN cy>er9tam9tam cy>erthriller cy>erNar

Denere %. (. inv. locu*. %o%t. (. inv. o pl. H% %. m. e (. inv. o pl. H% %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. locu*. %o%t. (. %. (. inv. %. inv. o pl. H%+ &enere non de(inibile locu*. %o%t.+ &enere non de(inibile locu*. %o%t. (. inv. locu*. %o%t. m. inv. o pl. I% %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. %. (. inv. %. (. inv. a&&. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (.

D28%90: @BDB n n n n @BB7 @BDB n n n n n n @BB? n n n n n n n n n n n n

590< @BB? n n n n @BB6 n %.d. n n n n @BB? @BB6 n n n n n n n n n n n n

A7%2 @BBC n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< %.d. %.d. %.d. n n %.d. %.d. %.d. n %.d. n n %.d. %.d. n n n n n n n n n n n n

Fr"= n @BBB @BBB n @BBB n n n n n @ n 78 @BBB @ n 6 n @ 7888 C 788@ @ n n n n n n n n n n @ @ @ @ @ 7 @ @ @ C @@ 6 9 7 @ @ 7 C9 @7

1$$

7essema !ata9>ank !e>u !eco!er !emo !esktop !ial9up !ot-com ; !ot9com ; !ot com !ot-comer !ou>le9click !oNnloa! !oNnloa! !oNnloa!a>le !ra 9an!9!rop !rive !rive9>y9Nire Dsl DA8 ; Dts Dual Ban! D*D ; !v! ; Dv! D*D ; !v! ; Dv! !v!9rom ; !v! rom e9>ook e9>ook ; 39Book ; eBook ; 39 >ook e9>usiness ; e>usiness ; 39 >usiness ; e9Business e9cash e9commerce 3! e $8oli! 3! e'

Denere D28%90: %. inv.+ &enere non de(inibile n %. m. inv. o pl. I% @BB7 %. m. inv. o pl. I% @BB8 %. m. o (. inv. %. m. inv. o pl. I% a&&. inv. %. (. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. %. m. inv. v. tr. a&&. %. m. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. %i&la locu*. a&&.le inv. a&&. inv. o pl. H% %. m. inv. o pl. H% %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. =ZU %. m. o (. inv. %. m. inv. %. m. inv. @BB9 %.d. n n n n n n n @BB7 @BB7 n n n @BB? @BB> @BB> n 7888 7888 7888 n @BBD n

590< n n @BB8 @BB@ @BDB n 7888 n n @BB> n n n %.d. n n n @BB? @BB> @BB> n n @BB> @BBD n @BB? n

A7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< n n %.d. %.d. %.d. n n n n %.d. n n n %.d. n n n %.d. n n n %.d. %.d. n n %.d. n

Fr"= n n n n n n 7888 n n n n n n n n n n n n n n n @BBB @BBB 7888 @BBB n >9 @ @@? 7 @ D @ @ @ C 7 @8 7 @ 67 cca @D? 9 9 D> C > @ D8 > B @ C

1$#

7essema e9economy e9 overnment e9 reen e9learnin e9mail ; email e9mail ; email e9mail frien! emoticon 3ms enter e9procurement ethernet 3ts e9zine FA= file9lo fireNall floppy format forNar! free tv freeNare full teSt ateNay i a>it i a>yte Dprs

Denere %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. a&&. inv. o pl. H% %. (. inv. o pl. H% Lanche %. m. inv.M %. m. inv. o pl. I% %. m. o (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. locu*. %o%t. (. inv. a&&. inv. locu*. avv. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv.

D28%90: n n n n @BB@ @BB@ n n n @BB@ n @BD> n n n n n n @BB8 n n n @BB7 @BDB n @BB7 n

590< n n n n @BBC @BBC n @BB9 n @BB@ n n n @BB> @BB> n n n @BD? n n @BB9 @BB> @BB9 n %.d. %.d.

A7%2 n n n n @BB9 @BB9 n n n n n n n n n n n n @BB6HB9 n n n n n n n n

D69 0/;0< n n n n %.d. %.d. n %.d. n %.d. n n n %.d. n n %.d. n %.d. n n %.d. %.d. %.d. n n n

"= n 7888 n 7888 n n n n 788@ n 7888 n n n n 7888 n n n n @BBB n n n n n 7888

Fr@@ 9 ? B 98 k 988 @ @ C 7 @@ @ @ 7 C @ @ ? BD @ @ @ 7 @ 6 @ 6?

1$)

7essema raphic9computer Dri! ; D42D Dsm hacker9 eneration hackin h!tv

Denere %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv.

D28%90: @BD6 n n n @BDB n n @BB> n n n n n n n n n n n @BDD n @BB7 n

590< n n %.d. n n %.d. n @BB9 @BBD n @BB> n @BB> n n n n n n @BB9 @BB8 @BB8 n

A7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n @BB@HC n n n

D69 0/;0< n n n n n n n %.d. %.d. %.d. %.d. n %.d. n n n n n n n %.d. %.d. n

Fr"= n n n n n n 7888 n @BBD @ n D n @ n 7 n 7 n @ n 7 n @8 7888 77 7888 6 n ? n k ?88 n n n cca @.988 > @ D D8 @ 7 @ 6 C> 9

home cinema locu*. %o%t. m. inv. homepa e ; home9pa e ; loc. %o%t. (. inv. o home pa e pl. I% home theatre Fome vi!eo theatre hostin hot9tech housin hy tech iBook 2cG 2ct 2ct iDrive ; i9Drive infotainment 2nternet 2nternet 2nternet >ankin locu*. %o%t. m. inv. o pl. I% %. m. inv. %. m. inv. %. inv.+ &enere non de(inibile %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. %i&la a&&. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. a&&. %. (. %olo %&. locu*. %o%t. m. inv.

1$8

7essema 2nternet >usiness 2nternet corner

Denere locu*. %o%t. m. inv. locu*. %o%t. m. inv.

D28%90: n n n n n n n n n n @BB> n n n @BB9 @BB9 n n n @BB7 @BD? n @BD? n

590< n n %.d. %.d. %.d. n n n n n @BB9 %.d. %.d. n @BB> @BB> n n n %.d. %.d. %.d. @BD> n

A7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n @BB> n

D69 0/;0< n n n %.d. n n n %.d. n n %.d. n n n %.d. %.d. n n n n n n %.d. n

Fr"= @ n 6 n 68 n C@ n 79 @BBB B n @ n 9 7888 n n n n @BBB n n n n @BBB n n n n 7888 n @> ?D C8 @ @8 B 79 77 @ @6 68 C D @ @ 9

2nternet ,rotocol ; 2, locu*. %o%t. m. inv. 2nternet provi!er ; 2nternet provi!er ; internet9 locu*. %o%t. m. inv. provi!er o pl. I% 2n t e rn e t s e rv i c e p ro v i !e r ; 2 nt e r n et locu*. %o%t. m. inv. 8 er v i c e ,r o v i !e r o pl. I% internet Av ; 2nternet tv ; 2nternet9tv 2nternet9lan! internet9point ; 2nternet9 point ; 2nternet point internet9Nine9cafQ 2ntranet 2ntranet ; intranet 2s!n ; 28D" 2sp i9tech .ava ; java .ava ; java .avascript joypa! killer9hacker kilo>it kilo>yte 7A" link 7inuS locu*. %o%t. (. inv. %. m. locu*. %o%t. m. inv locu*. %o%t. m. inv. a&&. %. (. inv. %i&la %i&la a&&. a&&. inv %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. o pl. I% %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv.

1$9

7e s s em a 7isp local loop lo in loN tech loN tech ma azine on line ; ma azine on9line ; ma azine online mail mailin list maSicomputer m9>ankin m9commerce Mo>ile %ommerce ; mo>ile commerce me!ia9internet me a9computer metacomputer m9finance mini9mo!em Mms mo!em9computer morphin mousecam Mp< Mp< Mpe : multiplayer multipleS multipleS nanocomputer ; nano9 computer

D en e r e %. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. a&&. inv. o pl. I% %. m. inv. o pl. I% locu*. %o%t. m. inv. %. (. e a&&. inv. o pl. I% locu*. %o%t. (. inv. o pl. I% %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. inv.+ &enere non de(inibile %. m. inv. %i&la locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. a&&. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. %. m. inv.

D2 8 %9 0: @BD> n n @BB8 @BB8 n n @BDC n n n n n n n n n n n n n n n n n @BDB n

590< @BB9 n @BB7 n n n %.d. @BB7 n n n n n n n n n n @BB6 n @BB? @BB? n n n %.d. n

A 7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< n n %.d. n n n %.d. %.d. n n %.d. n n n n n n n %.d. n n n n %.d. n %.d. n

Fr"= n 7888 n n 7 n 6 788@ >9 n @@ n @ n @ n 6 n @ n @ n C n @ n n 7887 n n n n n n n n n n @ @ @ 7 @ 77 @8 @ B 76 68 6 @ @9 @ @

1#/

7e s s em a net net art netcompany ; net9 company ; "et company net economy ; net9 economy ; "et economy net eneration net user net9city netiGuette net9strike netNar ; "etNar netNorkin neuro9chip neNs roup nickname note>ook on9line ; online ; on line oracle >ase packet pa e9vieN ; pa e vieN palmtop

D en e r e %. m. inv. %. (. inv. %. (. inv. o pl. I% %. (. inv. %. (. inv. %. m. inv. o pl. I% %. (. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. H% %. m. inv. o pl. H% %. m. inv. o pl. H% a&&. inv. e avv. %. m. inv. %. m. inv. locu*. %o%t. (. inv. %. m. inv. o pl. H%

8 %9 0 : a.%. n n n n n n n n n n n @BB9 n @BB@ @BDC n n n @BB9 n

590< a.%. n n n n n n @BB> @BBD n n n n @BB> @BB8 @BDC n n n @BB@ @BB6

A 7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n @BB>

D69 0/;0< a.%. n n n n n n %.d. %.d. n n n %.d. %.d. %.d. %.d. n n n n %.d.

Fr"= C8 n C n C 7888 >D 7888 6 n C n 7 n 7 n 7 n @ 788@ @7 n @ n ? n 7@ n @? n n n n 7888 n n 78 k 988 6 @ @8 C

pay per vieN ; pay9per9vieN locu*. %o%t. (. inv.

1#1

7e s s em a pay tv ;pay9tv peer9to9peer ; ,/, ,entium personal computer palmtop phone >ankin ,2" ; ,in $co!ice' piSel9shift

D en e r e locu*. %o%t. (. inv. locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. o pl. I% a&&.

D2 8 %9 0: @BDB n @BBC n n @BB7 n

590< @BB6 %.d. n n n @BB7 n

A 7%2 n n n n @BB9 n n

D69 0/;0< %.d. %.d. n n %.d. n n

Fr"= n n n n n n n @ C6 @7? D @8 @ 9 78

,lay 8tation ; play station ; locu*. %o%t. (. inv. playstation ; play9station o pl. I% plu T play plu 9in pocket pc ; pocket ,c provi!er ; ,rovi!er proSy ,stn GNerty Gzerty ra!io9soap9opera recruitin on line release remote >ankin ren!erin return roamin router 8A%D %. m. inv. %. m. e a&&. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. o pl. I% %i&la a&&. inv. a&&. inv. locu*. %o%t. (. inv. locu*. %o%t. (. inv. %. (. inv. locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. %. inv.+ &enere non de(inibile %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %i&la+ valore a&&ettivale

@BB> n @BB> n @BB9 n n @BD? @BD? n n @BD> n n n @BBC n n

@BB> n @BBB n @BB> @BB9 n @BB@ @BB@ n n @BB@ n @BB> n @BB9 @BB? n

n n n n @BB> n n n n n n n n n n n n n

%.d. %.d. %.d. n %.d. %.d. n %.d. %.d. n n %.d. n %.d. n %.d. %.d. n

@BBB n n n n n n n n 788@ n n @BBB n n n @BBB n 7> 9 @9 C @ @ 7 @ @ @ B 7 7 @ 7 C @8D

1#2

7e s s em a scanner scanner 8!h server provi!er set9top9>oS setup ; set9up shareNare

D en e r e %. m. inv. o pl. I% %. (. inv. %i&la+ valore a&&ettivale locu*. %o%t. m. inv. o pl. I% %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. o pl. I%

D2 8 %9 0: @B?6 n n n n @BB7 @BB9

590< @B?6 n n n n %.d. @BB9

A 7%2 n n n n n n n

D69 0/;0< %.d. n n n %.d. %.d. %.d.

Fr"= n n n n @BBD n n 7 D @ C @7 6> 7 C

shoppin on line ; shoppin on9line ; shoppin online locu*. %o%t. m. inv. short messa e short messa e service 82M slash smart car! ; smart9car! sms ; 8ms ; 8M8 8oap ; soap softNarehouse ;softNare house spammin stream stream me!ia ; me!ia streamer streamin superhi h9tech Aa>let ,c ta Aama otchi ; tama otchi tech9people Aelepass tool touch screen touchpa! locu*. %o%t. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. %i&la+ valore a&&ettivale %. m. inv. o pl. I% locu*. %o%t. (. inv. o pl. I % %. m. inv. %i&la+ valore a&&ettivale locu*. %o%t. (. inv. o pl. H% %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% locu*. %o%t. m. inv. a&&. inv. a&&. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% locu*. %o%t. m. inv. o pl. I% %. m. inv.

n n n n @BBC n n n n n @BDB n n n n @BB> n n @BB@ @BB? n n

n n n @BB7 %.d. @BB6 @BB> n @BD6 @BB> n n n n n n n n @BB8 @BB9 @BB7 @BB>

n n n n n @BB> n n n n n n n n n n n n n n n n

n %.d. n n %.d. %.d. n n %.d. %.d. n n n n n n n n %.d. n %.d. %.d.

n 7888 7888 n n n @BBB n n @BBB n n n n n n @BBB n n n n n > 7 C 6 >6 C @ @6 @ 6 @ > C @ @C k 788 9 C @ @9 6

1#3

7e s s em a D en e r e D2 8 %9 0: tra!in on line ; tra!in online locu*. %o%t. (. inv. n A* on !eman! ultraslim Bmts un>u!lin BniS up ra!e uploa! Brl Bs> username *!sl vee9jay ; veejay ; vj vi!eo jockey locu*. %o%t. m. inv. %. inv.+ &enere non de(inibile %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv.+ &enere non de(inibile %. m. inv. %. m. e (. inv. %. m. e (. inv. o pl. I% n n n n n @BB@ n n n n n n n

590< %.d. n n @BBB n n @BB@ @BB7 @BB9 %.d. n n @BDC @BB6

A 7%2 n n n n n n n n n n n n @BB7 n

D69 0/;0< n n n n n n %.d. %.d. n n n n %.d. n

Fr"= n n n @BBB 7888 n n n n n n n n n D k @98 7? C7 6 @ C > @ 7 D @ @B C @

vi!eo on !eman! ; *i!eo9 on9!eman! ; vi!eo on !eman! ; *i!eo 6n Deman! locu*. %o%t. m. inv. *i!eochoc ; vi!eo9choc ; vi!eo9shock ; vi!eo choc ; vi!eo shock %. m. inv. vi!eomail vi!eopoker vi!eostreamin *ieNer virtual press room voice recor!er *oip PA" %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. inv.+ &enere non de(inibile %. (. inv. locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. %i&la+ valore a&&ettivale

n n n n n n n n n n

%.d. n n @BD9 n n n n n n

@BB> n n n n n n n n n

n n n %.d. n n n n n n

@BBD 7 @BBB @ 7888 @@8 @BBD 7 n @ n n @BBB n n @ 7 9 6

1#4

7e s s em a Nap ; Pap Nap ; Pap Ne> ; Pe> Pe> ; Pe> Ne> a ency ; Pe> a ency Pe> Art Pe> >ankin Pe>9>oy Ne>cam $Ne> cam& Ne>9 cam& Pe>cam& Pe> %am& Pe>camera& Ne>camera' Ne>cast Pe> castin ; Pe>9castin Ne> city Ne>9clip Pe>9community ; Ne> community Ne> company Ne>9!esi n ; Ne> !esi n Ne>!esi ner Ne>9!evelopment ; Ne> !evelopment Ne> economy Ne> farm Ne>9forum Ne> hostin Ne> housin Ne>9marketin ; Pe>9 marketin ; Ne> marketin Ne>master ; Ne> master Ne>mistress Ne>onomics

D en e r e a&&. inv. %. m. inv. a&&. inv. o pl. I% %. m. o (. inv. o pl. I% %. (. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. o pl. I% %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. (. inv.

D2 8 %9 0: n n @BBC @BBC n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

590< %.d. %.d. @BB9 @BB9 n n n n @BB? n n n n n n n n n n n n n @BB> n @BB6 n n

A 7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< %.d. %.d. %.d. %.d. n n n n %.d. n n n n n n n %.d. n n n n n %.d. n n n n

"= @BBB @BBB n n 7888 n n 788@ @BBD n n n n 7888 n n n n n n n n n n n n @BBB

Fr7> 77 k688 kC88 9 @ @ @ 6D @ 7 @ C @ 7 > @ 7 7 6 7 6 @ 9 @9 @ 7

1#$

7e s s em a Ne> server Pe>site ; Ne>site ; Ne>9site Pe>trust Ne>9tv ; Ne> tv ; Pe>9Av ; Pe> tv ; Pe> Av Ne> Nriter Ne>zine Pi9Fi Pi9Fi Nireless Nireless Nireless local loop Norm PPD NNN #9>oS ; # Bo# ; #9>oS #!sl Sml

D en e r e %. m. inv. %. m. inv. %. m. inv. %. (. inv. %. m. inv. %. m. o (. inv. a&&. inv. %. m. inv. a&&. inv. %. m. inv. locu*. %o%t. m. inv. %. m. inv. %i&la+ valore %o%tantivale %i&la+ valore %o%tantivale %. (. inv. %. m. inv. %. m. inv.

8 %9 0 : n n n n n n n n n @BBD n n n @BB7 n n n

590< n n n @BB> n n n n @BBC n n n n %.d. n n %.d.

A 7%2 n n n n n n n n n n n n n n n n n

D69 0/;0< n n n %.d. n n n n %.d. n n n n %.d. n n n

"= n n n @BBB n 7888 7888 7888 @BBB @BBB 7888 n n n 7888 n n

FrD @8 7 > @ 6 6 6 C7 9 7 9 @ k >88 @B > 6

1##

A,,3"D2%3 /

1#)

%64,B8 D32 "3676D28M2 C K 1

a colpi !i clic+ locu*.avv.le+ @l+ AKlla possibilit di farsi aiutare da qualche hac5er , i geniali truffatori telematici, per riuscire a penetrare nel sistema informatico del liceo e cancellare o manipolare anche i voti; Gna battaglia a colpi di clic'+ 0a Atampa+ p. @C+ @8. @. 788@Q %ul modello di a colpo d%occhio+ %ubito+ a primo o a primi clic+ rapidamente e deci%amenteQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU a ^ colpo ^ di ^ clic. a portata !i clic+ locu*.avv.le+ @l+ A+ala""o degli 8temmi; nato )nfopoint; $%Gniversit a portata di clic'+ 0a Atampa+ p. CD LtitoloM+ 78. @. 788@Q %ul modello a portata di mano+ a portata di voce e %im.+ dove %i puR arrivare (acendo un clic con il mou%e %en*a dover%i muovere.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU a ^ portata ^ di ^ clic. a portata !i click& locu*.avv.le+ 7l+ A) DebBpenitenti 12 si spostano, sia pur in modo virtuale, tra luoghi di culto a portata di clic5 e vengono accolti nel sito dell%emittente da brani biblici'+ 0a Atampa+ p. @6+ @D. >. 788@Q AMer"a prova, un%incongnita sen"a `ete; (essun c0berBaiuto n solu"ioni a portata di clic5 all%ultimo scritto della maturit'+ 0a Atampa+ p. @C+ 7>. >. 788@Q v. a portata di clicQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU a ^ portata ^ di ^ clic5. a portata !i mouse+ locu*.avv.le+ 7l+ AMa la possibilit di avere in casa, a portata di mouse, in qualsiasi ora del giorno e della notte, una equipe di esperti in tema di salute e malattia 12 pu: essere rassicurante'+ 0a Atampa+ p. C+ ?. @@. 788@Q %ul modello a portata di mano+ a portata di voce e %im.+ dove %i puR arrivare %on il mou%e Lnel %en%o (i&.M %en*a dover%i muovere.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU a ^ portata ^ di ^ mouse. a portata !i pochi clic !i computer& locu*.avv.le+ @l+ A)l triplo salto mortale che questi contadini stanno compiendo non solo dalle campagne alle citt spesso dal feudalismo a un%epoca quando tutto il mondo a portata di pochi clic di computer; da un tempo in cui la terra si ara con il mulo e la luce elettrica conquista recente, a un altro in cui la televisione ha pi& canali di quanti ne possiamo mai vedere' + 0a Atampa+ p. @8+ @. B. 788@Q %ul modello a portata di mano+ a portata di voce e %im.+ dove %i puR arrivare (acendo uno o piO clic con il mou%e %en*a dover%i muovere.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU a ^ portata ^ di ^ poco ^ clic ^ di ^ computer. a!!ress >ook& %minv+ @l+ Aeltre agli indiri""i eBmail nell%address boo5 1indiri""ario2 e al softDare Microsoft )nternet )nformation 8erver'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q indiri**ario+ &eneralmente delle eH mailQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. A!sl+ %minv.+ ZH8C %.d.+ 6?l+ A+er quanto riguarda Melecom gli esperti sono stati favorevolmente impressionati dalla telefonia fissa e dai programmi di espansione dell%Kdsl' + 0a Atampa+ p. 76+ @>. ?. 788@+ ZH8CU dallGin&l. Ks0mmetric !igital 8ubscriver $ine Llinea di utente digitale assimetricaM. Air,ort& a&&.+ @l+ A) laptop della Kpple con le antenne Kir+ort per collegarsi a )nternet sen"a fili'+ p. @@+ @C. @. 788@Q tecnolo&ia girele%% che puR e%%ere u%ata per inviare (ile mu%icali a uno %tereo o a un altro lettore audio che %i trovi in ca%aQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. AiS+ %minv.+ 9l+ A7unior in ambiente uniC, sistema operativo aiC, DindoDs nt, oracle base' + 0a Atampa+ p. 97+ 77. @@. 788@Q %i%tema operativoQ %emant.+ pre%tito dal (ra. anti9ci>erintrusione& a&&.+ @l+ A)l Homputer 8ecurit0 )nstitute di 8an Francisco ha divulgato i risultati del suo sesto rapporto annuale sul cibercrimine e la sicure""a informatica, condotto con la collabora"ione della squadra antiBciberintrusione dell%Fbi'+ p. 77+ @. 6. 788@Q ciR che P contro unGintru%ione cibernetica.Q mor(ol.+ pre(i%%.+ (ormantiU antiB ^ ciberintrusione. anti9hacker& a&&.+ =Z @BBB+ @l+ A)ronia della sorte, gli esperti antiBhac5er sono, di fatto, gli stessi hac5er'+ 0a Atampa+ p. 77+ @. 6. 788@Q che contra%ta lGa*ione dei pirati in(ormaticiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. antihac5er; anti9pe!o9hackin + a&&.+ @l+ S: olti cyberpirati %i %ono &i/ or&ani**ati. ggg. *erohack.itJ P il %ito di un &ruppo XX'ntiHpedoHhackin&\\+ come %i de(ini%cono. Di lavoro mandano in tilt &li %pa*i che o%pitano porno&ra(ia in(antile:T+ 0a Atampa+ p. >+ 7?. D. 788@Q relativo a chi %i occupa di hackera&&io %peciali**ato nel di%tru&&ere %iti della porno&ra(ia in(antileQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. anti9pirateria& a&&.+ =Z @BBB+ 9l+ A(ostro obiettivo B precisa Maria +aola cermano, direttore del settore antipirateria della Microsoft )talia'+ 0a Atampa+ p. 76+ 7>. B. 788@Q A)l dall 8treet hournal scrive 1)$ 0emmi del pre%ente corpu% %ono or&ani**ati nel %e&mente modoU le%%ema+ &enere+ data*ione %econdo di*ionari+ (reNuen*a del le%%ema nel &iornale 0a Atampa 788@+ una o piO cita*ioni+ %pie&a*ione del %i&ni(icato+ cla%%i(ica*ione con etimolo&ia.

1#8

che la vostra campagna antiBpirateria piuttosto invadente'+ 0a Atampa+ p. 76+ 79. @8. 788@Q =ZU (inali**ato a contratare la di((u%ione abu%iva di opere o prodotti tutelati dal diritto dGautore.Q mor(ol.+ pre(i%%.Q (ormantiU antiB ^ pirateria; anti9pirateria+ %(+ @l+ S:<ra+ il no%tro corri%pondente avan*a lGipote%i che non %i tratti di un di%&uido tecnolo&ico+ ben%Y di una trovata antiHpirateria me%%a a punto dai padroni della mu%ica:T+ 0a Atampa+ p. @@+ 78. @. 788@Q attivit/ (inali**ata a contra%tare la di((u%ione abu%iva di opere o prodotti tutelati dal diritto dGautoreQ mor(ol.+ pre(i%%.Q (ormantiU antiB ^ pirateria; antivirus+ a&&. inv.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BB8+ Cl+ A$e principali case che producono programmi antivirus hanno gi preparato vaccini contro la nuova pestilen"a'+ 0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q D;AEH86U di pro&ramma che cerca e annulla i di%turbi introdotti in un computer da un viru%Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. antivirus& %minv.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BB7+ 6l+ Acli antivirus si sono rivelati inadatti a contrastarlo', 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q D;AEH86U Pro&ramma re%idente in memoria in &rado di prevenire lGin(e*ione da viru%Q P detto anche vaccinoQ %emant.+ (ormantiU antiB e virusQ pre%tito dallGin&l. apparecchio telefonico cor!less& locu*. %o%t. m.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ AForse non tutti sanno che gli apparecchi telefonici cordless a batteria ricaricabile sono stati originariamente pensati per consentire la raccolta del suolo lunare'+ 0a Atampa+ p. 7+ 7@. 7. 788@Q apparecchio tele(onico mobile+ per la rete (i%%a+ %en*a (ili u%ato per parlare %po%tando%i liberamente mentre %i parlaQ (un*iona entro una di%tan*a limitata da una centralina (i%%aQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU apparecchio ^ telefonico ^ cordless. Apple Macintosh& %minv.+ 6l+ AKgisce nello stesso modo, colpendo esclusivamente i sistemi operativi Microsoft 1GniC, $inuC ed Kpple Macintosh sono immuni2'+ 0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q %i%tema operativoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. applet& %minv.+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ AKpplet hava con la possibilit di variare il numero dei dischi e di controllare automaticamente la solu"ione'+ 0a Atampa+ p. 6+ 7D. @@. 788@Q D;AEH8CU pro&ramma di ridotte dimen%ioni inclu%o in una pa&ina gebQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. attachment& %minv.+ D;AEH86 @BB6+ ZH8C @BB6+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ 6l+ Ache contiene l%attachment readme;eCe '+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q D;AEH86U (ile alle&ato a un me%%a&&io di po%ta elettronicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. attachment; >ack!oor& %(inv.+ D<H87J8C %.d.+ Cl+ A(imda lascia nei sistemi una bac5door , un varco aperto per intrusioni non autori""ate'+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ codice o %erie di comandi che con%entono di accedere a un %o(tgare o a un %i%tema in(ormatico+ cono%ciuti &eneralmente %olo dal pro&rammatore ed u%ati in ca%i di emer&en*a o per lGordinaria manuten*ioneQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. bac5door Lporta sul retro, porta di servi"ioM. >aco& %m+ D;AEH86 a.%.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ ?l+ A)l danno sarebbe peggiore di quello temuto dal baco del millennio perch non si potrebbero riprogrammare gli elaboratori di banche, imprese, enti pubblici'+ 0a Atampa+ p. >+ 76. B. 788@Q A)n ciappone sono stati intaccati dal baco informatico i siti di agen"ie di viaggio e della maggiore aggen"ia di informa"ione =0odo 1;;;2 8olo nel pomeriggio l%a"ienda fornitrice ha messo a disposi"ione il softDare in grado di neutrali""are il baco '+ p. @8+ 78. B. 788@Q ZH8CU errore allGinterno di un pro&ramma che ne impedi%ce il corretto (un*ionamentoQ %emant.+ calco %emantico Lper in(lu%%o dellGin&l. bugM. >aco informatico+ locu*. %o%t. m.+ 7l+ A)n ciappone sono stati intaccati dal baco informatico i siti di agen"ie di viaggio'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q errore in un pro&ramma in(ormatico.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU baco ^ informatico. >aco telematico& locu*. %o%t. m.+ 7l+ A!i 8ircam, l%ultima genera"ione di baco telematico, tutto si pu: dire fuorch che non sia originale'+ 0a Atampa+ p. 7D+ C. D. 788@Q v. baco informaticoQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU baco ^ telematico. >anca on line J >anca on9line ; >anca online+ locu*. %o%t. (.+ 7@l+ A8i aggiunga che il mercato 12 valutava banche, societ di gestione, banche onBline non in base alla redditivit', 0a Atampa+ p. 79+ 77. @8. 788@Q Aad esempio la mancata quota"ione di Fineco o l%acquisi"ione della banca on line', 0a Atampa+ p. @D+ 7. D. 788@Q A$%anno nuovo parte con l%Furo, e le banche online sono molto comode per evitare code agli sportelli'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q banca o((erente i %uoi %ervi*i via ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU banca ^ on line+ voce %emiin&l. >anca virtuale+ locu*. %o%t. (.+ @@l+ AHosT, le banche virtuali offrono le pi& comuni opera"ioni di bancomat e bonifici gratis'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q v. banca on line.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU banca ^ virtuale. >anca Pe>& locu*. %o%t. (.+ @l+ A$a passione del trading on line continua dunque a fare proseliti tra gli

1#9

italiani; 12 )l miglior mercato 12 resta la cermania, con oltre O,^ milioni pdi utenti, di cui sette clienti di banche deb'+ 0a Atampa+ p. 7@+ @7. D. 788@Q v. banca on line.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU banca ^ Deb. >an!a lar a+ locu*. %o%t. (.+ D<H87J8C %.d.+ @7Cl+ Acarantisce J]] datt, diffusi da I altoparlanti; in dettaglio, J tDeeter 12 e Q a larga banda montati nelle portiere' + 0a Atampa+ p. CC+ 7?. @7. 788@Q Adopo ^ mesi di battaglia, negli Gsa la Homcast ha conquistato le fibre KMLM gra"ie all%appoggio di gill cates, deciso a impedire che la rete a banda larga finisse nelle mani di Kol Mime darner' + 0a Atampa+ p. 78+ 76. @7. 788@Q A)l progetto prevede che tutti i medici di base italiani siano dotati di un computer con connessione a larga banda anche via satellite'+ 0a Atampa+ p. @6+ 7C. @7. 788@Q 'F un boom particolare atteso per i servi"i di telecomunica"ione e )nternet a banda larga su fibra ottica e !sl' + 0a Atampa+ p. 6>+ 7?. B. 788@Q D<H87J8CU b. lar&a+ ampio intervallo di (reNuen*e conti&ue che permette a un apparecchio elettronico la tra%mi%%ione %imultanea di piO %e&naliQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU banda ^ largo. >an!a stretta+ locu*. %o%t. (.+ 7l+ AK proposito di )nternet +ellicioli guarda con cautela alla banda larga: Kncora per molti anni la connessione a )nternet su banda stretta rimarr lo strumento per generare grandi volumi di affari '+ 0a Atampa+ p. @B+ 7. >. 788@Q banda di lar&he**a normalmente pari o in(eriore a Nuella dei circuiti vocali Lin pratica ha la Scapacit/T di inviare un (al ma non tra%mi%%ioni piO comple%%e come le imma&ini televi%iveM.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU banda ^ stretta. >anner& %minv.+ D;AEH86 @BB?+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7Cl+ A+erci: inutile continuare a vendere chili di banner a chi arriva sul nostro sito'+ 0a Atampa+ p. 78+ @>. @@. 788@Q AKgli albori del deb, bastava pia""are i propri banner 1carelloni pubblicitari elettronici2 sulle home page dei portali pi& gettonati per assicurarsi'+ 0a Atampa+ p. @@+ C8. >. 788@Q Ae pochi giorni prima delle le"ioni sulla sua home page compariva il banner elettorale di For"a )talia'+ 0a Atampa+ p. @9+ 7C. >. 788@Q ZH8CU ;n%er*ione pubblicitaria %u una pa&ina geb+ co%tituita &ener. da unGimma&ine o da unGanima*ione contenenti un colle&amento al %ito dellGin%er*ioni%taQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. banner Lbandiera+ %tri%cioneM. >i>lioteca virtuale& locu*. %o%t. (.+ @l+ A$a Fonda"ione caliano e l%istituto Hava""a curavano, meritoriamente, la digitali""a"ione di libri creando una biblioteca virtuale con qualche migliao di titoli' + 0a Atampa+ p. @+ @>. 9. 788@Q biblioteca dei libri di&itali**ati eJo elettronici.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU biblioteca ^ virtuale. >iocomputer& %minv.+ @l+ Ama secondo gli esperti ci sono ottime speran"e che in futuro questi biocomputer invisibili vengano utili""ati'+ 0a Atampa+ p. @9+ 7D. @@. 788@Q computer biolo&ico in cui %ono inte&rati componenti elettronici e molecolari.Q comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU bioB ^ computer. >lock notes elettronico& locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 a.%+ @l+ Aeltre che per le sue fun"ioni +c, questo bloc5 notes elettronico diventer un altro comodo supporto su cui poter leggere i neonati egoo5'+ 0a Atampa+ p. 6+ @6. C. 788@Q diario elettronico+ computer in (ormato di un blocHnote% o di un Nuaderno.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU bloc5 notes ^ elettronico+ voce %emiin&l. Bluetooth& ZH8C Lblue toothM @BBB+ @9l+ A$%arrivo della famiglia di standard con la sigla numerica R]J;NN ha praticamente decretato il tramonto di gluetooth, la piattaforma dente blu voluta da )ntel' + 0a Atampa+ p. @@+ @. @7. 788@Q A$o stesso vale per il sistema gluetooth'+ 0a Atampa+ p. @@+ @C. @. 788@Q A$a tecnologia sen"a fili gluetooth dovrebbe presto eliminare il fastidio dei cavi'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7?. @. 788@Q A)l termine gluetooth 1;;;2 deriva dal nome del re vichingo Sarald' + 0a Atampa+ p. 7+ B. 9. 788@Q ZH8CU %i%tema di comunica*ione a microonde L7+69 2F*M a breve ra&&io L@8H@88 mM per il colle&amento di di%po%itivi elettronici portatili Lper%onal computer+ tele(oni cellulari ecc.MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. gluetooth. >roa!>an!+ a&&.+ =Z @BBB+ 6l+ AMelecom )talia direline ha reali""ato attraverso un importante accordo con Hisco 8istems i primi N]]] nodi della propria rete broadband' + 0a Atampa+ p. 7@+ 7>. 9. 788@Q =ZU loc.%.m.inv.Q rete a banda lar&aQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. broadband netDor5. >roNser+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 79l+ A)l nuovo `eal pla0er gratuito e include un broDser costruito sull%)nternet FCplorer della Microsoft per trovare i file audio e video sul deb'+ 0a Atampa+ p. @@+ D. @7. 788@Q Ae include un broDser costruito sull%)nternet FCplorer della Microsoft per trovare i file audio e video sul deb' + 0a Atampa+ p. @@+ D. @7. 788@Q Aveniva giudicato responsabile di comportamenti da monopolista nella promo"ione* imposi"ione del suo sistema dindoDs e del suo broDser 1sistema di naviga"ione2 )nternet FCplorer'+ 0a Atampa+ p. 78+ C. D. 788@Q ZH8CU pro&ramma per la navi&a*ione nelle pa&ine geb di ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. broDser Lpl. broDsersM Ldal verbo to broDse I sfogliareM. >u + %minv.+ D;AEH86 7888+ ZH8C @BD9+ D<H87J8C %.d.+ @@l+ A`ispetto al millennium bug appariva una sorta di buco nero con la peroccupa"ione perfino di un%imminente apocalisse'+ 0a Atampa+ p. C+ C@. @7. 788@Q A$%euro bug minaccia i bancomat'+ 0a Atampa+ p. ?+ 7D. @7. 788@Q A8i parla di virus; e meglio di bug, di virus informatici'+ 0a Atampa+ p. 69+ 7@. ?. 788@Q D<H87J8CU errore di (un*ionamento di un %i%tema o di un pro&rammaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. bug LbacoM.

1)/

>usiness in 2nternet+ locu*. %o%t. m.+ @l+ AKd una conferen"a organi""ata da Merrill $0nch a (eD for5 sull%attuale situa"ione del business in )nternet'+ 0a Atampa+ p. @D+ B. C. 788@Q commercio e((ettuato per me**o di ;nternet.+ bu%ine%% on lineQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. business in )nternet. >usiness on line+ locu*. %o%t. m.+ Cl+ AF secondo indiscre"ioni non confermate l%Kllian" starebbe prendendo in esame la possibilit di entrare a far parte anche del !iscountBgro5er Honsors, un grosso gruppo tedesco speciali""ato nel business on line'+ 0a Atampa+ p. @D+ @. 6. 788@Q lo %te%%o che bu%ine%% in ;nternet+ commercio on lineQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. business on line. >usiness9Ne>& locu*. %o%t. m.+ >l+ AFBcommerce incontro organi""ato dall%Kscom con $a 8tampa sul tema dell%eBcommerce, nego"i on line e businessBDeb'+ 0a Atampa+ p. 69+ 7D. >. 788@Q commercio e((ettuato per me**o di ;nternet+ lo %te%%o che bu%ine%% in ;nternet+ commercio on lineQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. business on Deb. >y9Nire+ a&&. inv.+ 9l+ AMecnologia b0BDire con cloche, dotata di servocomandi attivi per controllare e modificare il comportamento del pilota'+ 0a Atampa+ p. 68+ 79. @8. 788@Q %i%tema elettrico capace di %o%tituire i tradi*ionali %i%temi meccanicoHidraulici nella tra%mi%%ione e nella e%ecu*ione dei comandi di &uida di unGautovetturaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 1driveB2b0BDire Lcondurre per cavoM. call center ; call9center+ loc. %o%t. m. inv. o pl. I%+ ZH8C @BB?+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 788l+ Aa giorni avrebbe dovuto partire una sperimenta"ione per verificare l%utilit di un callBcenter attraverso il quale prenotare da casa esami e ricoveri'+ 0a Atampa+ p. C>+ 77. @7. 788@Q A$%Kgen"ia specifica che invece non verr interrotto il servi"io di assisten"a telefonica ai contribuenti erogato tramite i call center'+ 0a Atampa+ p. 7>+ C8. ?. 788@Q '0E;U centro dotato di ade&uate attre**ature tele(oniche e in(ormatiche+ in &rado di or&ani**are attivit/ di promo*ione+ accetta*ione di ordini e prenota*ioni e %im.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ (ormantiU call Lchiamata+ telefonataM e center LcentroM. camcor!er& %minv.+ ZH8C @BDB+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ AMra le proposte Hanon arriva il nuovissimo camcorder digitale M>Q di dimensioni ridotte'+ 0a Atampa+ p. 7+ @B. @7. 788@Q ZH8CU pre%tito dallGin&l. compo%to da abbr. cam Lda camera I macchinaM e recoder LregistratoreMQ particolare tipo di telecamera portatile con videore&i%tratore incorporato. casa intelli ente+ locu*. %o%t. (.+ ?l+ A$a casa intelligente nemica dell%amore e favorisce la separa"ione tra le pareti domestiche'+ 0a Atampa+ p. 7C+ 7C. @8. 788@Q ca%a arredata da vari apparecchi elettronici che %ono in &rado di comunicare tra di loro.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU casa ^ intelligente. %c!+ %minv.+ Dl+ A$a qualit anche garantita dai ben R]];]]] piCel del Hcd 1sensore2, dallo "oom ottico N]CNJ] digitale nonch dall%ottica Harl Xeiss'+ p. 7+ @?. @8. 788@Q %en%ore utili**ato nelle telecamere e (otocamere di&itali e ne&li %canner e che tra%(orma la (onte di luce in un %e&nale analo&ico elettrico.Q %emant.+ %i&la dallGin&l. Hharge Houpled !evice. ceccare+ v.tr.+ =Z 788@+ @l+ Afummo i primi a usare quei brutti neologismi che ora sono linguaggio comune: ceccare, debaggare,'+ 0a Atampa+ p.7+ @7. @7. 788@Q =ZU in in(ormatica+ controllare+ veri(icareQ con ri(erimento a li%tati+ opera*ioni e pro&rammiQ mor(.+ %u((i%%.+ deverbaleQ dallGin&l. LtoM chec5 ^ Bare; chat+ %(inv.+ ZH8C @BB9+ DoH87J8C %.d.+ @C6l+ A;;;F poi passano ore e ore di fronte al computer navigando tra chat per fare nuove amici"ie e supermercati online;;;'+ 0a Atampa+ p. ?+ 7?. @7. 788@Q A;;;Honsistono in un forum e una chat di discussione sui problemi;;;'+ 0a Atampa+ p. 67+ B. @7. 788@Q ZH8CU %ervi*io o((erto da ;nternet+ che rende po%%ibile mediante appo%ito %o(tgare una ]conver%a*ioneG (ra due o piO interlocutori co%tituita da uno %cambio di me%%a&&i %critti che appaiono in tempo reale %ul monitor di cia%cun partecipante.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. chat Lchiacchierata, conversa"ioneM. chat+ %minv.+ 7l+ A;;;+roliferano i giochi letterari, gli enigmi, i rond:, i madrigali, le lettere collettive 1il chat dell%epoca2;;;'+ 0a Atampa+ p. C+ 7@. ?. 788@Q v. chat+ %(inv. chat9canto+ locu*. %o%t. (.+ @l+ A;;;si sono incrociate centinaia di persone, fino al delirio notturno del chatB canto, una festa virtuale in cui tutti si sono messi a cantare scrivendo simultaneamente il testo delle rispettive can"oni;;;'+ 0a Atampa+ p. 69+ 7>. 9. 788@Q canto virtuale reali**ato %u ;nternet %crivendo te%ti delle can*oni.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU chat ^ canto. chat9line ; chatline ; chat line+ %(inv.+ D;AEH86 @BDB+ ZH8C @BB?+ '0E; @BBC+ D<H87J8C %.d.+ C9l+ A;;;almeno tre ore di chatBline, dopo le JQ, per lanciare l%esca;;;'+ 0a Atampa+ p. @?+ 9. @7. 788@Q D<H87J8CU %i%tema di po%ta elettronica che permette a piO utenti di %cambiar%i me%%a&&i in tempo realeQ %ito nel Nuale P po%%ibile e((ettuare tali comunica*ioni.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. chatBline+ comp. di chat LchiacchierareM e line Llinea telefonicaM. chatline9!ipen!ente ; chat9!ipen!ente+ locu*. %o%t. (.+ 7l+ A;;;con la diffusione di )nternet, stanno diventando tanti i casi di persone chatlineBdipendenti; 1;;;2 Ma alla lunga i chatBdipendenti si ritrovano 1;;;2 sempre pi& isolati e alienati dal mondo reale;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ @D. D. 788@Q chi P dipendente dellGu%o delle chatline.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU chat1line2 ^ dipendente+ voce %emiin&l.

1)1

chat9room+ %(inv. o pl. I%+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ @7l+ A;;;Ki cinesi piace trovare una persona e avere subito una risposta, quindi preferiscono il telefono e le chatBroom;;;'+ 0a Atampa+ p. CC+ C@. @8. 788@Q A;;;+echino aveva annunciato la chiusura di molte chatBrooms per aver ospitato messaggi sovversivi ;;;'+ 0a Atampa+ p. 76+ @6. >. 788@Q =ZU %e*ione di una chatHline+ ambiente virtuale nel Nuale P po%%ibile %tabilire rapporti di cono%cen*a o tenere conver%a*ioni con altri navi&atori della rete telematicaQ %emant.+ pre%tito dallqin&le%e chatBroom. chattamento+ %m+ @l+ A;;;Hon la garan"ia di una passDord segreta per bloccare chattamenti e curiosit estranee;;;'+ 0a Atampa+ p. 69+ @. >. 788@Q a*ione di chattare+ SchiacchierareT %u ;nternet.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU chatta1re2 ^ Bmento. chattante+ %mJ(+ @l+ A;;;Gna novit in cui la `ai taumaturga si intromette fra i chattanti, esortandoli a presentarsi in trasmissione per invitare lainterlocutore del cuore;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ ?. 7. 788@Q chi chatta.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU chatt1are2 ^ Bante Lparticipio pre%ente di chattareM. chattare+ v. intr.+ D;AEH86 7888+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ >Cl+ A;;;oltre J milioni di page*vieDs per chattare, scaricare immagini;;;'+ 0a Atampa+ p. @8+ 7>. @7. 788@Q A;;;8i chatta e non si bisbiglia, si naviga e non si sfoglia, si stampa e non si prendono appunti;;;'+ 0a Atampa+ p. 9@+ @@. @7. 788@Q A;;;!opo avere lungamente chattato in )nternet intrecciando un intrigante dialogo;;;'+ 0a Atampa+ p. @9+ D. @@. 788@Q A;;;brillantissimo studente di meccanica e aeronautica al politecnico di +arigi fino a quando ha mollato tutto e tutti compresa la moglie huliana, ungherese, conosciuta chattando su )nternet;;;' + 0a Atampa+ p. ?+ 7@. @8. 788@Q D<H87J8CU in ;nternet+ conver%are in tempo reale con uno %cambio di me%%a&&i %critti.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU LtoM chat ^ Bare; chatter+ %m. e (. inv. o pl. I%+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ Cl+ A;;;$a base della ricerca riguarda cinquanta lunghe interviste a chatter, registrate e sbobinate, i cui contenuti vengono esposti nel testo insieme a molti commenti dell%autore;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ 77. B. 788@Q A;;;+er ottenere l%atten"ione dei due miti, il popolo dei chatters anche disposto a pagare;;;'+ 0a Atampa+ p. 76+ @>. 7. 788@Q A;;;$%)talia, pi& di ogni altra na"ione europea, conta chatters 1chiacchieroni2 incalliti;;;'+ 0a Atampa+ p. 9+ ?. 7. 788@Q =ZU chi u%a la rete telematica per entrare in contatto con altri utenti mediante lo %cambio di me%%a&&i in una chatQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e chatter; chiocciola+ %(+ %.d. L%ec. V;4M+ %.d.Lav.@688M+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;+er nascondere il vero mittente, per:, i (uclei hanno usato un numero di cellulare al posto del solito nome, cognome, chiocciola e provider;;;'+ p. C+ @@. 6. 788@Q D;AEH86U nome comune del carattere r+ detto anche atQ ne&li indiri**i di po%ta elettronica+ il carattere %epara la parte che identi(ica il de%tinatario dalla parte che indica lGor&ani**a*ione pre%%o cui ri%iede la ca%ella po%taleQ %emant.+ tran%(ert. ci>er9 e cy>er9+ pre(i%%o J primo elemento+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d.+ '0E; @BB9+ D<H87J8C %.d.Q ZH8CU in parole compo%te della (anta%cien*a e della tecnolo&ia+ %i&ni(ica arti(iciale+ controllato dal computer+ pertinente alla realt/ virtualeU ciber%pa*io.Q '0E;U parte ini*iale di parole compo%te+ nelle Nuali indica rela*ione con la cibernetica+ e in particolare con ;nternetQ D;AEH86U primo elemento di compo%ti+ col %i&n. di Srelativo alla cibernetica o alla realt/ virtuale o a ;nternetT+ Scaratteri%tico dellGera della cibernetica+ di ;nternetTQ abbr. di in&l. cybernetic% SciberneticaTQ D<H87J8CU primo elemento Lin&l.M di compo%ti che alludono ad una intera*ione piO o meno avan*ata e (uturibile ci>erattacco+ %m+ @l+ AGn ciberattacco E concorda Hhipman E la quintessen"iale minaccia transna"ionale; '+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @8. 788@Q attacco cibernetico+ virtualeQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ attacco. ci>er9comunicazione+ %(+ @l+ A8econdo il +apa questo nuovo documento vede la pubblica"ione in un momento opportuno in considera"ione della rapida espansione della ciberBcomunica"ione e dei molti aspetti morali ad essa attinenti '+ p. @@+ @?. C. 788@Qcomunica*ione cibernetica+ virtuale %volta per me**o delle reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ comunica"ione. ci>ercriminalitE+ %(inv.+ @l+ Adove le organi""a"ioni per la difesa della privac0 e della libert di espressione degli internauti tendono a respringere il progetto del Honsiglio d%Furopa per una conven"ione interna"ionale sulla cibercriminalit'+ 0a Atampa+ p. 77+ @. 6. 788@Q criminalit/ cibernetica+ virtuale+ %volta e or&ani**ata per me**o delle reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ criminalit. ci>ercrimine+ %m+ @l+ A)l Homputer 8ecurit0 )nstitute di 8an Francisco ha divulgato i risultati del suo sesto rapporto annuale sul cibercrimine e la sicure""a informatica' + p. 77+ @. 6. 788@Q delitto comme%%o o in Nualche modo le&ato al mondo ciberneticoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ crimine. ci>er9!issi!enza+ %(+ @l+ AH% un paese al mondo dove )nternet non esiste: la Horea del (ord; Yuello di =im hongBll l%unico tra i governi che osteggiano la circola"ione delle informa"ioni in `ete, a oltrepassare la censura: nessun provider, nessuna ciberBdissiden"a possibile'+ 0a Atampa+ p. @C+ D. C. 788@Q di%%iden*a+

1)2

di%accordo dotrinario+ che viene %volta e propa&ata per me**o delle reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ dissiden"a. ci>er uerra+ %(+ @l+ A$%informa"ione diventa l%elemento fondamentale dell%egemonia mediante le tecnologie di raccolta di dati e noti"ie; la ciberguerra, il cui scopo di portare il maggior numero possibile di societ nel campo della democra"ia di mercato'+ 0a Atampa+ p. 7B+ C. 6. 788@Q &uerra %volta in mondo cibernetico+ virtuale+ per me**o delle reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ guerra. ci>ernauta+ %m e ( Lpl. HiM+ ZH8C @BB?+ '0E; @BB>+ 7l+ Aha generato un gioco )nternet che continua a raccogliere legioni di cibernauti sempre pi& folte ed entusiastiche'+ 0a Atampa+ p. 79+ 7B. ?. 788@Q A8eguT la moda dei cibernauti, legata all%esplosione di )nternet e dei pc'+ 0a Atampa+ p. 9+ 7B. @7. 788@Q ZH8CU chi navi&a nel ciber%pa*ioQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ Bnauta. ci>erpirata+ %m+ @l+ AMutti assolti i quattro ciberpirati, sotto accusa per la vendita di smart e pic card per decodificare i programmi pa0 tv'+ 0a Atampa+ p. 6@+ 7C. C. 788@Q pirata telematico+ v. c0berBpirataQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ pirata. ci>ersicurezza+ %(+ @l+ A)nfine, per:, un ultimo allarme: Migliorare la cibersicure""a ; Yuesta una questione che preoccupa molti, quasi quanto le bombe' + 0a Atampa+ p. @8+ D. @8. 788@Q %icure**a+ cautela+ contro eventualit/ %piacevoli virtuali o in(ormatici Lviru% telematici+ ciberattacco terrori%tico e %im.MQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ sicure""a. ci>erspazio+ %m+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BB8+ 7l+ Ainserita dal settimanale Mime nella lista delle persone pi& influenti del ciberspa"io'+ 0a Atampa+ p. 77+ @@. >. 788@Q ZH8CU realt/ virtualeQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU ciberB ^ spa"io. %ics9D>/ $D>/9%icsM+ %minv.+ @@l+ A+rogrammatori cobol 1H)H8B!gJ2'+ 0a Atampa+ p. 97+ @9. @@. 788@Q pro&ramma in(ormaticoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. clicca>ile+ a&&.+ D;AEH86 @BB9+ 6l+ Auna cartina cliccabile che mostra anche dove si trovano i pi& vicini centri'+ 0a Atampa+ p. @@+ 77. B. 788@Q D;AEH86U di (un*ione che puR e%%ere attivata o di te%to che puR e%%ere %ele*ionato tramite un clic col pul%ante del mou%eQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU clicc1are2 ^ Bbile. cliccare+ verbo intr. e tr. Hare+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BB7+ D<H87J8C %.d.+ @76l+ A+er provare cliccate DDD; Kmici`iuniti;it', 0a Atampa+ p. D+ 7B. @7. 788@; Aper chi vuole partire cliccare su DDD; permesola;it'+ 0a Atampa+ p. ?+ 7?. @7. 788@Q Atrover una carta prepagata per la stampa gratuita sino a N] foto cliccando sul sito'+ 0a Atampa+ p. 7+ @B. @7. 788@Q ZH8CU premere il pul%ante del mou%e o di un altro di%po%itivo analo&oU cliccare %u unqicona.+ %chiacciare un pul%anteU cliccare il mou%eQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU 1to2 clic ^ Bare. cliccata+ %(+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A!opo avere fatto una cinquantina di cliccate per recuperare i dati' + 0a Atampa+ p. C9+ 7. ?. 788@Q D<H87J8CU %catto ottenuto premendo un pul%anteQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU clicc1are2 ^ Bata. cliccatissimo+ a&&.+ @l+ Asu )nternet il sito DDD; videoforcats;com cliccatissimo'+ 0a Atampa+ p. C8+ @>. ?. 788@Q %ito o pa&ina che ven&ono vi%itati da&li utenti di ;nternet %on molto alta (reNuen*a+ o che %ono molto popolariQ %u ciR %i clicca (reNuentemente.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&ett.+ (ormantiU cliccat1o2 ^ Bissimo. cliccato+ a&&.+ Dl+ Araggiunse il primo posto nella classifica dei portali pi& cliccati' + 0a Atampa+ p. C6+ @7. B. 788@Q ciR %u cui %i clicca con il mou%eQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU clicc1are2 ^ Bato. clickthrou h ; click9throu h+ %minv.+ =Z @BBB+ 6l+ Ail tasso di clic5Bthrough dei banner pubblicitari sui portali12misurano i risultati ben oltre il clic5 through'+ 0a Atampa+ p. @@+ C8. >. 788@Q =ZU attiva*ione di un di%po%itivo di puntamento+ come il mou%e+ che con%ente allqutente della rete telematica di colle&ar%i direttamente a un %ito conne%%o con la pa&ina geb che %ta con%ultandoQ per e%ten%ione+ il numero dei contatti %tabiliti con un %itoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e clic5through. client+ %minv.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BB6+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ AF gli effetti non riguardano solo i pc 1client2, ma anche i server 1i cervelloni centrali che fungono da nodi sul deb2 e quindi )nternet' + 0a Atampa+ p. @@+ D. B. 788@Q ZH8CU in una rete locale+ cia%cuno de&li elaboratori che po%%ono %(ruttare le ri%or%e del %erverQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. client LclienteM. coin9op+ %minv.+ D;AEH86 @BDB+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ AMime Hrisis )), per +8J distribuito da 8on0 12 riporta su console la seconda puntata del fortunatissimo coinBop'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q D<H 87J8CU video&ioco da %ala (un*ionante a monetaQ %emant.+ pre%tito dallGabbrevia*ione in&le%e coin op1erated2 Lfun"ionante a monetaM. colle amento mo>ile+ locu*. %o%t. m.+ @l+ A) temi trainanti di quest%anno sono lo sviluppo dei collegamenti mobili 1Direless cio sen"a fili2 e l%ebusiness'+ 0a Atampa+ p. @@+ @C. @8. 788@Q

1)3

colle&amento tele(onico o telematico %en*a (ili.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU collegamento ^ mobile. commercio elettronico+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 @BBDW+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ Bl+ A(ego"i on line, commercio elettronico il tema dell%incontro organi""ato domani sera dall%Kscom e $a 8tampa'+ 0a Atampa+ p. 6@+ 7?. >. 788@Q A)ncontro organi""ato da Kscom e $a 8tampa sul tema dell%eB commerce ovvero commercio elettronico, nego"i onBline e businessBDeb'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @>. >. 788@Q ZH 8CU compravendita mediante la rete telematicaQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&le%e eB+ che %ta per %ta per electronic LelettronicoM+ e commerce LcommercioM. commercio elettronico on9line+ locu*.%o%t.m+ D;AEH86 @BBDW+ ZH8C @BB?W+ @l+ A)l sito descritto dal lettore corrisponde al sito vetrina , che intende promuover un%a"ienda con i relativi beni o servi"i offerti ma non ne consente il commercio elettronico onBline'+ p. ?+ 7>. C. 788@Q commercio e((ettuato via ;nternet.Q %emant.+ comp.+ (ormantiU commercio ^ elettronico ^ onBline+ voce %emiin&l. commercio on line ; on9line ; online+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 @BBDW+ ZH8C @BB?+ @6l , AKlle N] 12 dibattito sul commercio on line'+ 0a Atampa+ p. CB+ @>. >. 788@Q A+assagio a (ordvest , ecco il commercio onBline'+ 0a Atampa+ p. 6>+ @7. >. 788@Q AF la crescita del commercio online non sembra destinata ad arrestarsi'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@Q v. commercio elettronicoQ %emant.+ calco tradu*ione+ (ormantiU commercio ^ onBline+ voce %emiin&l. computer molecolare+ locu*. %o%t. m.+ @l+ AKrriva il primo computer molecolare completamente automatico'+ 0a Atampa+ p. @9+ 7D. @@. 788@Q computer che per (un*ionare %i %erve di molecole invece che di microproce%%ori.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU computer ^ molecolare+ voce %emiin&l. computer animation+ locu*. %o%t. (. inv.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ Atorna alla tecnica classica, sia pure rinvigorita da robuste inie"ioni di computer animation'+ p. 7D+ 77. 9. 788@Q ZH8CU pre%tito dallGin&li%e computer animation+ comp. da computer e animation Lanima"ioneMQ anima*ione di imma&ini create al computer+ impie&ata per la reali**a*ione di e((etti %peciali cinemato&ra(ici o di video&iochiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ (ormantiU computer n animation 1anima"ione2. computer !a tavolo+ locu*. %o%t. m. inv.+ @l+ A8ullo sfondo, la posi"ione dominante di Microsoft nel settore softDare e nei computer da tavolo 1des5top 2'+ 0a Atampa+ p. @@+ @. B. 788@Q de%ktop+ computer i cui componenti L%chermo+ ta%tiera+ hard di%kM %ono %eparati+ computer che non P portatileQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l+ (ormantiU computer ^ da ^ tavolo. computer9>a & %(inv.+ @l+ A8e Mod%s lancia la computerBbag con pochette nascosta da sfoggiare nel tempo libero'+ 0a Atampa+ p @6+ @. C. 788@Q portaHcomputer+ bor%a che %erve per il tra%porto di un computer portatile.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ (ormantiU computer ^ bag. computer !i >or!o+ locu*. %o%t. m. inv.+ ZH8C %.d.+ 7Cl+ Adoppio airbag a partire dalla 8tella, poi l%)bi"a si arricchisce con computer di bordo'+ 0a Atampa+ p. C?+ 77. @@. 788@Q ZH8CU di%po%itivo de%tinato a (ornire in(orma*ioni di %upporto alla &uida di un veicolo+ attraver%o la lettura e lGelabora*ione di parametri diver%i Nuali velocit/+ con%umo+ di%tan*a percor%aQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer n di n bordo. computer !i via io+ locu*.%o%t.m.+ @l+ A$e dota"ioni, gi sulle versioni base, comprendono climati""atore automatico, chiusura centrali""ata, al"acristalli elettrici, cerchi in lega, computer di viaggio e regolatore della velocit, impianto stereo con cassette'+ 0a Atampa+ p. CB+ @D. @8. 788@Q 2lo%%ario ggg. trevele.comU P una tipica (un*ione dei navi&atori %atellitari+ che con%ente la vi%uali**a*ione in tempo reale di una %erie di dati di navi&a*ione+ Nuali velocit/ corrente+ media e ma%%ima+ tempo di marcia+ tempo di %o%ta+ di%tan*e percor%a e tempo %timato allGarrivo.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l+ (ormantiU computer ^ di ^ viaggio. computer rafica ; computer rafica+ locu*. %o%t. m.+ =Z 7888+ ?l+ Aper una massa che le simula"ioni della computer grafica hanno trasformato in un animale dell%impatto pi& ridicolo che spaventoso'+ 0a Atampa+ p. @B+ 7B. @7. 788@Q AK crescere di pi& ovviamente la parte innovativa legata a )nternet e deb, computer grafica, multimediale, mar5eting e advertising'+ 0a Atampa+ p. CB+ 77. @@. 788@Q Ama adattata ai nostri giorni, tra giochi al telefono e computergrafica' + 0a Atampa+ p. C9+ @9. @@. 788@Q Acon l%aiuto del computer grafic, siamo in grado di riprodurre una simula"ione del delitto' + 0a Atampa+ p. C+ @9. 7. 788@Q =ZU &ra(ica computa*ionale+ reali**ata con metodi e %trumenti in(ormatici+ utili**ata %oprattutto in ambito %cienti(ico+ cinemato&ra(ico e televi%ivo+ indu%triale e commercialeQ %intatt.+ comp.+ nome ^ nome+ determinante ^ determinatoQ (ormantiU computer 1ingl;2 n grafica. computer raphic ; computer rafic+ %. inv. o pl. I%+ &enere non de(inibile+ ZH8C %.d+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ AFinal Fantas0 non il primo film girato interamente in computer graphic'+ 0a Atampa+ p. 7?+ 7>. D. 788@Q Aapproda nei modernissimi studi di computer graphics di 8hen"hen, Hina' + 0a Atampa+ p. 7>+ @8. D. 788@Q D<H87J8CU lGelabora*ione di imma&ini mediante il computerQ e utili**ata in particolare nel di%e&no indu%triale+ nella %imula*ione di %i%temi (i%ici comple%%i+ nellGanali%i vi%iva di dati %perimentali e %tati%tici+ nella produ*ione di (ilmati di anima*ione+ nella realt/ virtualeQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e computer graphic Lcomputer graficaM.

1)4

computer intelli ente+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Aeggi pi& del O] per cento degli )H 1computer intelligenti2 prodotti nel mondo utili""ano la 8ilicon cate Mechnolog0'+ 0a Atampa+ p. 7+ @@. ?. 788@Q computer capace di ricono%cere emo*ioni e pen%amenti umani+ in una %econda+ ancora (utura+ (a%e+ computer capace di imparare e pen%are da %olo.Q %intatto+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer ^ intelligente. computer paintin + locu*. %o%t.+ &enere non de(inibile+ @l+ A$a mostra di fotografia di Massimo Hremagnani sviluppa il tema fotoritocco digitale e computer painting ' + 0a Atampa+ p. 97+ @C. 6. 788@Q pintura reali**ata per me**o di computer e i pro&rammi &ra(iciQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. computer painting. computer palmare+ locu*. %o%t. m.+ Cl+ A$e for"e dellaordine nelle verifiche sui passeggeri usano computer palmari per collegarsi con i terminali europei'+ 0a Atampa+ p. 7+ @9. ?. 788@Q un computer portatile di dimen%ioni molto ridotte che entra nella palma di una mano eJo nella ta%ca.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer ^ palmare. computer palmare tasca>ile+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Aha reali""ato una guida multimediale portatile per il turista che consiste in un computer palmare tascabile'+ 0a Atampa+ p. C+ D. D. 788@Q un computer portatile di dimen%ioni molto ridotte che entra nella palma di una mano eJo nella ta%ca.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormanatiU computer ^ palmare ^ tascabile. computer portatile+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 @BD?+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ 7Dl+ A$e suole delle scarpe, i bagagli, le telecamere, i computer portatili e i telefoni cellulari'+ 0a Atampa+ p. 9+ 7>. @7. 788@Q D<H87J8CU elaboratore in cui il hardgare P contenuto in unico blocco a (orma di vali&etta (acilmente tra%portabile o di a%tuccio che puR e%%ere tenuto nel palmo della mano Lpalmtop computerM+ oppure puR avere le dimen%ioni di unGa&enda LnoteBboo5 computerMQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer ^ portatile. computer tasca>ile+ locu*. %o%t. m.+ 7l+ A8econdo le tesi pi& diffuse, il maggior accusato l%Gmts, il telefono di ter"a genera"ione che diventa televisione e computer tascabile'+ 0a Atampa+ p. 78+ @8. B. 788@Q v. computer palmareQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer ^ tascabile. computer uomo ; computer9uomo+ %m+ 7l+ AKnche nell%era dei computer uomini un po% fuori dal tempo potevano trovare il gusto della vita'+ 0a Atampa+ p. 7B+ C. @7. 788@Q AKlmeno in apparen"a, la narrativa c0berpun5 si occupa dell%intera"ione computerBuomo, ma viene generata al di fuori di questa intera"ione'+ 0a Atampa+ p. @@+ @B. 9. 788@Q %i%tema interattivo tra le tecnolo&ie e lGuomo creato per (acilitare allGuomo le %ue attivit/ umane.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer ^ uomo. computer9analfa>etizzato+ %m+ @l+ A(el giro di pochi anni il softDare libero diventer la marcia in pi& per i paesi tecnologicamente arrettrati tipo l%)talia e per quelli ancora computerBanalfabeti""ati delle aree meno sviluppate del pianeta'+ 0a Atampa+ p. C@+ D. @@. 788@Q chi non %a o non P capace di utili**are computer.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computer ^ analfabeti""ato. computerassistito+ a&&.+ =Z 7888+ @l+ AFinora in )talia la chirurgia computerassistita stata utili""ata in ortopedia per impiantare protesi dell%anca o del ginocchio'+ 0a Atampa+ p. @6+ ?. @7. 788@Q =ZU reali**ato con metodi in(ormatici+ con lGaiuto del computerQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. computerB assisted. computer9 enerato+ a&&.+ =Z 788@+ @l+ A rimasto sepolto lT per N^ mesi, con migliaia di comparse, centinaia di tecnici e artisti B dagli esperti di armi medievali ai linguisti B e laimmancabile squadra di animatori a produrre i NJ]] effetti speciali, computerBgenerati'+ p. CC+ @D. B. 788@Q =ZU &enerato+ prodotto dal computer+ con lGaiuto del computerQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. computerBgenerated. computer9 ui!ato+ a&&.+ @l+ A8i tratta quindi di una chirurgia computerBguidata, che fornisce al neurochirurgo informa"ioni interattive in tempo reale'+ 0a Atampa+ p. 6+ @C. >. 788@Q ciR che %i reali**a con lGaiuto del computer.Q %emant.+ calco tradut*ione dallGin&l. computerBdirected. computerino+ %m+ 7l+ AFcco la macchina in fun"ione; K Hatania I] a [], siamo sopra anche a +alermo aggiorna in salotto gignardelli, bretelle e computerino in grembo'+ 0a Atampa+ p. C+ 7>. >. 788@Q piccolo computer portatile.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU computer ^ Bino. computerino palmare+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Asi chiede un pap che si appena regalato un computerino palmare con rubrica e )nternet'+ 0a Atampa+ p. @?+ 77. @7. 788@Q elaboratore di dimen%ioni ridotte %imili alle dimen%ioni di palmoQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU computerino n palmare. computerista& %.m. e (.+ @l+ A) computeristi geniali di 8ilicon Klle0, la versione neD0or5ese di 8ilicon >alle0 in Halifornia'+ 0a Atampa+ p. ?+ @6. B. 788@Q pro&rammatoreQ mor(ol.+ %u((i%%.+ (ormantiU computer n Bista. conference call+ loc. %o%t. (. inv.+ =Z @BBB+ 78l+ AKl formarsi dei positivi orientamenti della gusiness Hommunit0 ha 12 contribuito la ricche""a di dettagli con cui Hantarella ha accompagnato la

1)$

presenta"ione della opera"ione di riassetto, ieri mattina in conference call'+ 0a Atampa+ p. @7+ @7. @7. 788@Q =ZU telecon(eren*a+ con(eren*a che %i %vol&e tramite colle&amento tele(onico+ televi%ivo o telematicoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e conference call; connettersi+ v. ri(l.+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @7l+ A)nfatti un )nternet 8ervice +rovider, quella a"ienda a cui telefonate dal vostro modem quando volete connettervi a )nternet da casa' + 0a Atampa+ p. @+ @?. @8. 788@Q ZH8CU colle&ar%i+ metter%i in comunica*ioneU connetter%i a un %ito ;nternet.Q e%%ere in rapporto+ in rela*ioneQ entrare in comunica*ioneU connetter%i al %erverQ %emant.+ tran%(ert. content provi!er+ loc. %o%t. m. inv. o pl. I%+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A$%Knsa il nuovo content provider della 8ia, la 8ociet interbancaria per l%automa"ione'+ 0a Atampa+ p. 79+ @D. B. 788@Q ZH8CU %ociet/ che (orni%ce in(orma*ioni e dati a %iti geb o a pubblica*ioni elettroniche.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. content Ldi contenutiM provider LfornitoreM. cookie+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB?+ ZH8C @BB6+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ A8iamo a Hoo5ies , il devastante programma )nternet'+ 0a Atampa+ p. 7>+ @@. C. 788@Q ZH8CU (ile che viene inviato da un %ito ;nternet allGutente che vi accede per re&i%trarne lGacce%%o e rendere piO e((iciente il %ervi*io o((ertoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. dG'merica coo5ie LbiscottoM. copyleft+ %minv.+ =Z 7888+ @l+ A8u )nternet se ne chatta: da una parte i duri del cop0left, il diritto di copia di sinistra, contrapposto al conservatore cop0right'+ p. C@+ D. @@. 788@Q =ZU libert/ di utili**are prodotti dellGin&e&no+ in particolare pro&rammi in(ormatici+ per rielaborarli e ridi((onderli %en*a copyri&ht.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e cop0left. cripta io& %m+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BD?+ 7l+ Aancora pi& legittimate nella loro richiesta di regolamentare e controllare una volta per tutte i sistemi di criptaggio'+ 0a Atampa+ p. B+ 7B. B. 788@Q ZH8CU lGopera*ione di criptare un %e&nale o un in%ieme di dati.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU cript1are2 n Baggio. criptato+ %m+ @l+ Aun pentito nel suo genere dopo aver scelto il criptato' + 0a Atampa+ p. C>+ C@. @7. 788@Q ciR che P criptato elettronicamente+ il ciR che P codi(icato.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU cript1are2 ^ Bato. criptato+ a&&.+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C %.d+ 9@l+ Aha venduto i diritti a un gestore di televisioni cripatate, a pagamento'+ 0a Atampa+ p. 7D+ 78. @7. 788@Q A) primi calcolatori erano nati in )nghilterra per decifrare i messaggi criptati dei na"isti'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. @7. 788@Q ASa venduto i diritti a un gestore di televisioni cripatate, a pagamento'+ 0a Atampa+ p. 7D+ 78. @7. 788@Q D;AEH86U in telecom.+ in(orm. codi(icato elettronicamenteQ pro&ramma televi%ivo criptato+ per la vi%ione del Nuale P nece%%ario un decoder o decodi(icatoreQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ p.p. di criptare+ (ormantiU cript1are2 n Bato. criptazione& %(+ D<H87J8C+ %.d.+ @l+ A>engono distrutti anche i codici per la cripta"ione delle comunica"ioni militari'+ 0a Atampa+ p. B+ 6. 6. 788@+ D<H87J8CU in in(ormatica e nelle telecomunica*ioni+ lGopera*ione con la Nuale %i traduce unGin(orma*ioneQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU cript1are2 n Ba"ione. cultura cy>er& locu*. %o%t. (.+ @l+ Adella emergente cultura c0ber; dell%eros raccontato sen"a barriere'+ 0a Atampa+ p. @@+ 78. @. 788@+ cultura le&ata al mondo ciberneticoQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU cultura n c0ber Lin&l.M. cy>er9accertamento& %m+ @l+ Al ovvio che il pm conti assai sull%esito dei c0berBaccertamenti della poli"ia postale, gi messasi al lavoro su file e memorie del computer di Kpolloni'+ 0a Atampa+ p. 69+ @. @@. 788@Q veri(ica cibernetica di (atti o di rapporti &iuridici+ di varie dichiaria*ioni e %im. reali**ati o in Nualche modo le&ati alla realt/ in(ormatica+ cibernetica.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M n accertamento. cy>er9acGuisto& %m+ @l+ AKdesso va meglio, ma ha dovuto chiedere aiuto ai familiari per sottrarsi al richiamo dei c0berBacquisti'+ 0a Atampa+ p. @@+ @D. D. 788@Q acNui%to+ compere di vari o&&etti per ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M n acquisto. cy>er9a ente& %m+ @l+ Ae il c0berBagente doveva rincorrere il pedofilo in altre room della rete'+ 0a Atampa+ p. @9+ 6. ?. 788@Q a&ente Lu((iciale+ poli*iottoM incaricato di %coprire delinNuenti e di comprovare i loro crimini %ervendo%i delle reti telematiche e altri me**i in(ormaticiQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M n agente. cy>er a ressione& %(+ @l+ A`esta il fatto che subito dopo la tragedia dell%NN settembre numerosi esperti informatici avevano messo in guardia le autorit statunitensi contro un possibile incremento delle c0ber aggressioni'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q a%%alto o attacco violento che %i %erve dei me**i cibernetici+ delle reti telematiche.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0ber Lin&l.M n aggressione. cy>er9aiuto+ %m+ 7l+ AMer"a prova, un%incognita sen"a `ete; (essun c0berBaiuto n solu"ioni a portata di clic5 all%ultimo scritto della maturit'+ 0a Atampa+ p. @C+ 7>. >. 788@Q aiuto+ %olu*ioni+

1)#

%u&&erimenti di vario &enere L%pe%%o %ulle matere %cola%ticheM di%ponibile %u ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M n aiuto. cy>erattacco; cy>er9attacco+ %m+ =Z 7888+ Cl+ Apotremmo essere colpiti da un nuovo attacco asimmetrico con missili da crociera, a"ioni 5ami5a"e o da un c0berattacco'+ 0a Atampa+ p. C+ @. @8. 788@Q A`umsfeld non ha spiegato in cosa potrebbe consistere un c0berattacco o dove i terroristi potrebbero aver rimediato dei missili capaci'+ 0a Atampa+ p. C+ @. @8. 788@Q A8appiamo 12 che la nostra dipenden"a dall%informatica rende la rete un bersaglio interessante per nuove forme di c0berBattacco'+ 0a Atampa+ p. @8+ @. ?. 788@Q =ZU attacco terrori%tico condotto con me**i tecnolo&ici+ attraver%o ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ attacco; cy>er>aco& %m+ @l+ A;;;$e strategie d%attacco del c0berbaco; ) consigli degli esperti: 8oftDare e trucchi per difendersi '+ 0a Atampa+ p. @8 LtitoloM+ 78. B. 788@Q v. baco informaticoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ baco. cy>er >ufala+ %(+ @l+ A;;;$a c0ber bufala; $e can"oni del Festival sono gi tutte scaricabili da (apster'+ 0a Atampa+ p. 76+ 7?. @8. 788@Q errore madornale+ pan*ana+ noti*ia priva di (ondamento divul&ata via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M n bufala. cy>ercafQ; cy>er caffQ; cy>er9caffQ; cy>er cafQ; cy>er9cafQ+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ Bl+ A$a versione 3a% permette per la prima volta di collegare pi& macchine insieme rispetto a diBFi: un vantaggio per strutture pubbliche come i c0bercaf, che hanno necessit di collegare tanto posta"ioni tra loro, e per chi ha necessit di scaricare file di grandi dimensioni, come quelli video, nel minor tempo possibile' + 0a Atampa+ p. @@+ @. @7. 788@Q A)l punto si trasformer in un c0berBcaf, dotato di appositi terminali' + 0a Atampa+ p. C6+ >. @. 788@Q A+er evitare la folla avrei potuto entrare nei nego"i di tappeti, rame e gioielli, o in ogni c0berBcaff che fossi riuscito a trovare'+ 0a Atampa+ p. @@+ @>. B. 788@Q D<H87J8CU ca((P nel Nuale %ono me%%i a di%po%i*ione dei clienti alcuni computer per navi&a*ione %u ;nternetQ %emant.+ adattamento dallGin&l. cy>ercar+ %(inv.+ =Z 788@+ Cl+ AMecnologie sofisticate, dal palcoscenico in cui un anno fa stupT la c0bercar interattiva targata Ford'+ 0a Atampa+ p. C8+ @@. @. 788@Q =ZU automobile caratteri**ata dalla piO avan*ata tecnolo&ia elettronica e di&italeQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0bercar; cy>ercartone& %m+ @l+ AHhiudono il minifestival onBline, Frida0 the NJth di Klessio ciurintano 12; Mutte opere brevi, veloci, parodistiche; `eali""ate direttamente al computer; +reoccupate di definire i linguaggi e le tecniche del nuovo c0bercartone'+ 0a Atampa+ p. 7B+ D. D. 788@Q di%e&ni animanti reali**ati al computer+ %pe%%o tra%me%%i per ;nternetQ %emant.+ calco %emantico dallGin&l. c0ber cartoon+ (ormantiU c0berB 1ingl;2 n cartone. cy>er9cospirazione+ %(+ @l+ A$e identit delle persone coinvolte nella fallita c0berBcospira"ione non sono state rivelate'+ 0a Atampa+ p. @7+ @6. @. 788@Q unione di piO per%one che %i accordano %e&retamente per invervenire piO o meno radicalmente e violentemente in una %itua*ione politica il che avviene via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ cospira"ione. cy>ercrime+ %m+ @l+ A8ai, il rischio di finire dietro le sbarre serio, soprattutto ora che il governo ha deciso di darsi una mossa contro il c0bercrime'+ 0a Atampa+p. 7C+ @8. 7. 788@Q crimine o terrori%mo telematicoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. cy>ercrimine+ %(+ =Z 788@+ @l+ A+ensiamo, per esempio, quanto sar difficile mettere tutti d%accordo nel definire una conven"ione interna"ionale contro il terrorismo, organi""are la lotta mondiale alle sue fonti di finan"iamento, trovare le misure per rompere il legame tra terrorismo e traffico di droga, criminalit interna"ionale e c0bercrimine'+ 0a Atampa+ p. B+ 7C. @8. 788@Q =ZU terrori%mo telematicoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0ber Lin&l.M ^ crimine; cy>ercritico+ %m+ @l+ AMa con una massa di c0bercritici spesso proni all%entusiasmo, i veri perdenti sembrano i critici cinematografici professionisti'+ 0a Atampa+ p. 7?+ 7C. D. 788@Q critici di eventi culturali che pubblicano %u vari %iti ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M n critico. cy>ercultura+ %(+ =ZU @BBB+ @l+ AHome si sa la parola c0berspa"io stata coniata da uno scrittore, dilliam cibson, nel roman"o (euromante 1NORQ2, ed stata ripresa da autori come +ierre $e%v0 1H0bercultura; cli usi sociali delle nuove tecnologie2'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. 9. 788@Q =ZU la rete di %iti culturali acce%%ibili attraver%o ;nternetQ %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ cultura; cy>er9eremita+ %m+ 7l+ AH0berBeremita per N anno12)l c0berBeremita durante questi mesi vissuto facendo acquisti soltanto on line e comunicando via eBmail e in chat'+ 0a Atampa+ p. B+ 6. @. 788@Q chi (a vita di eremita comunicando con il mondo %oltanto via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ eremita. cy>ereroina+ %(+ @l+ AKnche per loro le c0bereroine non sono per nulla virtuali'+ 0a Atampa+ p. 7+ 6. ?. 788@Q eroina cibernetica+ virtualeQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ eroina.

1))

cy>er9etE+ %(inv.+ @l+ A8e le statistiche sulla diffusione di )nternet fissano la c0berBet rigorosamente sotto i trenta 12 le ecce"ioni confermano la regola'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @9. ?. 788@Q epoca di ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ et. cy>er9evaso+ %m+ @l+ A!a ieri mattina il peruviano Hesar Kugusto Klbirena Mena ha messo a segno un altro record, anche questo poco invidiabile: il primo c0berBevaso nella brevissima storia della carcera"ione elettronica tricolore'+ 0a Atampa+ p. @C+ 7?. ?. 788@Q per%ona (u&&ita dalla pri&ione elettronica+ chi P riu%cito a (u&&ire dalla %orve&lian*a elettronicoHin(ormaticaQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ evaso. cy>er eo rafia+ %(+ 7l+ A$a geografia tradi"ionale, dice Saggett, ha come proprio scopo quello d%individuare la posi"ione 12 nella c0bergeografia B )nternet, il flusso delle comunica"ioni, eBmail, Hhat e Muds ; 8i molteplici, e si abita virtualmente un luogo che non definito n da fiumi o montagne, valli o citt, strade o viali alberati, ma da bits'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. 9. 788@Q &eo&ra(ia virtuale di colle&amenti tra %erver+ computer ecc.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ geografia. cy>er9 irl+ %(+ @l+ AK !onatella Maiorca che trasformandomi in una c0berBgirl mi ha fatta amare dal popolo degli internauti'+ 0a Atampa+ p. 7?+ 79. ?. 788@Q (i&ura (emminina di%e&nata per me**o di un pro&ramma &ra(ico in CDQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0berBgirl Lraga""a c0berM. cy>er uerra+ %(+ =Z @BBB+ Cl+ A$a professoressa !oroth0 !enning, per esempio, chiamata dalla Hamera dei deputati Gsa a testimoniare sul pericolo della c0berguerra, l%uso di )nternet e dei computer per parali""are l%apparato di idfesa americano, minimi""a'+ 0a Atampa+ p. >+ 76. B. 788@Q =ZU &uerra combattuta con lGimpie&o di me**i tecnolo&ici avan*ati per lGattacco dei %i%temi in(ormatici nemici.Q %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ guerra; cy>er9 uerriero+ %m+ =Z 788@+ @l+ A+er vincere stato inventato il c0berBguerriero, che sta per uscire dalla fantascien"a bellica'+ 0a Atampa+ p. B+ @. D. 788@Q =ZU automa dotato di tecnolo&ie molto avan*ate+ capace di %o%tituire lGuomo in a*ioni belliche particolarmente delicate e pericolo%eQ %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ guerriero. cy>er9horror+ a&&.+ @l+ A$e macchine aiutano il lavoro editoriale, ma pu: un computer scrivere un roman"ob 12 (ell%agosto del duemila Kngelo Homino, in arte Moter, mi ha mostrato la prima bo""a del progetto Fli"a; Hentoventotto cartelle un racconto c0berBhorror, lineare, coerente dove non apparivano mai le parole softDare, rete o computer'+ 0a Atampa+ p. C@+ @D. 9. 788@Q relativo a horror %critto da un computerQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0ber horror Lhorror ciberneticoM. cy>erintervento+ %m+ @l+ Ala lista dei c0berinterventi lunga'+ 0a Atampa+ p. C+ 7. 6. 788@Q intervento in %iti in(ormatici e %im.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ intervento. cy>er9investi atore+ %m+ @l+ A!ata la situa"ione, questo genere di controllo di rigore: file e memorie dei computer verranno esaminati da c0berBinvestigatori'+ 0a Atampa+ p. 6B+ 7B. @8. 788@Q inve%ti&atore+ a&ente di poli*ia %peciali**ato nella procura del materiale %ui computerQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ investigatore. cy>erinvettiva+ %(+ @l+ A8otto l%apposita testatina (on tradiamo Fabio , depongono c0berinvettive contro il progetto di MFN, esprimono il loro parere' + 0a Atampa+ p. C@+ @C. D. 788@Q %critto polemico o di%cor%o a&&re%%ivo di accu%a o rimprovero entrambi pubblicati o %volti %u ;nternet o in Nualche modo le&ati alle reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ invettiva. cy>er9li>ro+ %m+ @l+ Aeltre ai libri elettronici, ci sono i c0berBlibri; Home )l 8ogno di Fli"a, un interessante progetto di narrativa digitale'+ 0a Atampa+ p. @@+ @B. 9. 788@Q libro %critto da un computerQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ libro. cy>er9militante+ %m+ @l+ A)l centrosinistra si affidato online alla crea"ione di se"ioni virtuali , dando la caccia ai c0berBmilitanti'+ 0a Atampa+ p. @@+ @7. 9. 788@Q militante+ impe&nato in una partecipa*ione attiva e co%tante+ nellGambito di (un*ioni o rapporti dGordine culturale o politico cibernetici le&ati a ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ militante. cy>ermon!o+ %m+ @l+ AKction di ciona K; (a""aro esplora le caratteristiche di questo transgenere cinematografico che ha cambiato molte cose a Soll0DDod, dai cuerrieri della notte di dalter Sill, nel NOIO, al recente c0bermondo di MatriC '+ 0a Atampa+ p. D+ @?. C. 788@Q mondo virtuale co%truito per me**o dei computerQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ mondo. cy>er9mostriciattolo+ %m+ @l+ A) nuovi mostri ini"iata l%invasione degli Xudes, i nuovi c0berB mostriciattoli di Sasbro che possono essere connessi tra loro; 8ono bi""osi e a volte disgustosi' + 0a Atampa+ p. D+ D. B. 788@Q &iocatolo a (orma di un mo%tro ciberneticoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ mostriciattolo. cy>ernauta+ %m e (+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ A) centri sorgono in nego"i, luoghi di ritrovo dei villaggi, bar: lT

1)8

c% un computer dove i c0bernauti africani possono navigare su internet, inviare mail avere un indiri""o elettronico gratuito, elaborare testi pagando cifre bassissime;;;'+ 0a Atampa+ p. 79+ 6. B. 788@Q D<H87J8CU vi%itatore del cyber%pa*io.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ Hnauta. cy>er9offensiva+ %(+ =Z 788@+ @l+ A+er piegare l%Kmerica vogliono colpire pensionati e famiglie; cli esperti: (on subiremo attacchi a obiettivi militari protetti e neanche raffinate c0berBoffensive da parte di hac5ers; `ischiamo piuttosto di subire stragi di civili per spe""are il morale della na"ione '+ 0a Atampa+ p. >+ 76. B. 788@Q =ZU cybero((en%ivaU o((en%iva telematicaQ %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB ^ offensiva. cy>erparroco+ %m+ @l+ A) c0berparroci vanno a scuola di videogames'+ 0a Atampa+ p. @9+ ?. >. 788@Q parroco che %vol&e la %ua attivit/ anche via reti telematiche o che %i %erve dGin(ormatica per propa&are la (edeQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ parroco. cy>erpazzo& %m+ @l+ AMa lo sfondo, questa volta, il +rofondo glu 18on"ogno, pp; QQJ, $; [Q;]]]2 di quell%universo impalpabile e sconfinato che si apre al di l della tastiera; Gn infinito elettronico dove un c0berpa""o, +hate, organi""a il suo mortale gioco di ruolo; Sac5er dall%intelligen"a quasi divina, penetra ovunque'+ 0a Atampa+ p. @@+ @9. @7. 788@Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ pa""o. cy>er9pirata+ %m e (+ =Z @BBB+ @l+ A;;;$e luci al laser, musica a palla, parterre di signore famose e modelle tipo Fleonora gos e Maria Harla goscoso, sono gli ingredienti di Mattiolo per promuovere la sua c0berB pirata in tecnoBocchiale a monocolo, tatuata sul corpo 1cape""oli compresi2 e sulle tuniche, gli shorts in pelle nera, o le sottane velate, una sola cal"a autoreggente e mille trasparen"e'+ 0a Atampa+ p. @D+ 7D. B. 788@Q =ZU chi compie atti di pirateria telematica.Q %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ pirata; cy>er9pistola& %(+ Cl+ A!avanti allo schermo, c0berBpistola in pugno, attendo impa"iente che il video introduttivo finisca; 1;;;2 riporta su console la seconda puntata del fortunatissimo coinBop; )l titolo viene commerciali""ato nella versione classica 7o0pad oppure videogame pi& c0berBpistola cBHon J la rendono uno strumento divertente che il videoludico pu: usare per lunghe sessioni di gioco sen"a stancarsi'+ 0a Atampa+ p.@8+ D. @7. 788@Q pi%tola per i video&iochiQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ pistola. cy>er9poliziotto+ %m+ =Z @BBB+ 7l+ AFntrare nella testa del pedofilo telematico B cercare di capire che pensa, studiare come si esprime B per potersi fingere uno di loro: stata questa la difficolt principale che hanno dovuto affrontare i c0berBpoli"iotti'Q 0a Atampa+ p. @9+ 6. ?. 788@Q chi %i occupa della vi&ilan*a della rete telematica con il compito di individuare pirati in(ormatici e prevenire la di((u%ione di viru%Q %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ poli"iotto; cy>er prete& %m+ 7l+ AKlla base di tutto c% un decalogo, i dieci comandamenti del perfetto c0ber prete'+ 0a Atampa+ p. @9+ ?. >. 788@Q prete che %vol&e la %ua attivit/ anche via reti telematiche o che %i %erve dGin(ormatica per propa&are la (edeQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ prete. cy>erprocesso& %m+ @l+ A+ochi in strada, molti in rete; Kccuse e difese nel c0berprocesso online'+ 0a Atampa+ p. C+ 7. 6. 788@Q proce%%o tra%me%%o via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ processo. cy>erpropa an!a& %(+ @l+ Afasser alB8iri, nota il laureando, si speciali""ato nella c0berpropaganda utili""ando a meraviglia le nuove tecnologie ; )l suo centro un istituto virtuale che fun"iona esclusivamente tramite )nternet '+ 0a Atampa+ p. @8+ C. @8. 788@Q propa&anda di varie ideolo&ie o prodotti %volta e%clu%ivamente via reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ propaganda. cy>er ra azzo ; cy>er9ra azzo+ %m+ 7l+ A$%)stituto Mecnico Hommerciale Yuintino 8ella e l%Kiart organi""ano il convegno H0berBraga""i e nuove tecnologie'+ 0a Atampa+ p. 6?+ @C. @8. 788@Q adole%cente la cui vita e attivit/ %ono %trettamente le&ate al e dipendono dal mondo telematico e in(ormatico dei computer e tecnolo&ieQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ raga""o. cy>er9ranch+ %minv.+ @l+ A)mbara""ante per il 5itsch il ter"o quadro, countr0, dove la coDBgirl viene presa al la""o e cavalca il toro meccanico in Suman (ature , oppure seduta su fieno di plastica suona ) deserve )t : qui il palco diventato un c0berBranch, e Madonna sa ballare da esperta con i da"atori;;;'+ 0a Atampa+ p. 7>+ @6. >. 788@Q una (attoria virtuale+ ciberneticaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0ber ranch Lfattoria ciberneticaM. cy>er9ricettatore+ %m+ @l+ Aepera"ione del commissario !ora >anchiglia: caccia alle menti dell%opera"ione; )n manette i c0berBricettatori romeni; Mrovata parte della merce del compo alla Mectrans'+ 0a Atampa+ p. 69+ D. 9. 788@Q chi acNui%ta+ accetta od occulta+ a %copo di pro(itto proprio o altrui+ denari e co%e dGillecita provenien*a via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ ricettatore. cy>ersa>ota io& %m+ =Z 788@+ @l+ A`umsfeld non ha escluso la minaccia di un attacco missilistico o di un c0bersabotaggio; gioterrorismo, il secondo colpo di gin $aden ; )l segretario alla !ifesa in tv:

1)9

dobbiamo prepararci, il pericolo reale'+ 0a Atampa+ p. C+ @. @8. 788@Q %abota&&io e((ettuato tramite rete telematicaQ %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ sabotaggio. cy>erscannin + %minv.+ @l+ AMutto ini"iato non c 0a Atampa+ p. @+ @8. @. 788@Q %can%ione virtuale e((ettuata per me**o dei computerQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0berscanning. cy>er9sesso& %m+ D<H87J8C %.d.+ @l+ AHon le innumerevoli possibilit e tenta"ioni offerte, )nternet un terreno ideale per i comportamenti compulsivi, a cominciare dal c0berBsessoT+ 0a Atampa+ p. @@+ @D. D. 788@Q D<H87J8CU il comple%%o delle attivit/ %e%%uali o attivit/ le&ate al %e%%o praticabili mediante il computer+ con%ultando %iti geb per adulti+ partecipando a neg%&roup %ullGar&omento+ (reNuentando chatHline nelle Nuali intrattenere rapporti virtuali+ oppure utili**ando appo%iti %en%ori che %imulano rapporti %e%%uali virtuali.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ sesso. cy>erseS+ %m+ @l+ A)l protagonista del film belga presentato in una rassegna all%ultima Mostra di >ene"ia non si vede, non esce di casa e non incontra nessuno da anni, pratica il c0berseC con una prostituta virtuale, ha una madre scocciatrice e petulante'+ 0a Atampa+ p. 7?+ @>. 7. 788@Q v. c0berBsessoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. cy>ersicurezza+ %(+ =Z 788@+ @l+ A)l rapporto Fg) sulla c0bersicure""a; $a rete un colabrodo'+ 0a Atampa+ p. 77+ @. 6. 788@Q =ZU %i%tema di %icure**a che prote&&e la rete telematica di uno %tato da eventuali attacchi terrori%tici perpetrati per via in(ormatica.Q %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ sicure""a; cy>ersol!ato ; cy>er9sol!ato+ %m+ =Z 788@+ Cl+ A;;;(ell%esercito italiano arriva il c0bersoldato;;;'+ 0a Atampa+ p. @6+ C. B. 788@Q A;;;$%esercito britannico arruola il c0bersoldato; Gn sistema elettronico integrato permette di sparare a un obiettivo dietro l%angolo'+ 0a Atampa+ p. B+ @. D. 788@Q AFppure il c0berBsoldato made in creat gritain continuer a imbracciare l%arma che gi conosce, il mitra 8aBR] con cui ha recitato un ruolo da protagonista nella guerra del colfo'+ 0a Atampa+ p. B+ @. D. 788@Q =ZU automa dotato di tecnolo&ie molto avan*ate+ capace di %o%tituire lGuomo in a*ioni belliche particolarmente delicate e pericolo%eQ %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ soldato; cy>erspazio& %m+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BB8+ D<H87J8C %.d.+ C8l+ A;;;$a modifica sostan"iale della natura dell%economia mondiale ha ridotto l%importan"a degli eserciti, creati in origine per proteggere la terra; (essun esercito in grado di conquistare la scien"a o il c0berBspa"io;;;' + 0a Atampa+ p. @+ @>. @8. 788@Q Ail postBroman"o, ricavato da !avid 8tern dalla sceneggiatura di $ara HroftBMomb `aider, dove la 8uperstar del c0berspa"io, la guerriera e viaggiatrice poliglotta, eroina di videogiochi prima che del film di 8imon dest'+ 0a Atampa+ p. C+ @9. @7. 788@Q A;;;)l c0berspa"io una realt in espansione, aperta ad un numero crescente di utenti e non pi& ristretto negli elitari ed angusti confini del mondo accademico;;;'+ 0a Atampa+ p. @B+ @. @8. 788@Q ZH8CU realt/ virtuale.Q nella (anta%cien*a+ univer%o arti(iciale creato dalle reti &lobali di computer e a cui %i accede colle&ando il cervello a un terminaleQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ spa"io. cy>ersGuattin + %minv.+ @l+ Aciuristi esperti interpellati da $e Monde parlano di c0bersquatting , cio l%occupa"ione abusiva di un territorio virtuale'+ 0a Atampa+ p. 7>+ @@. D. 788@Q %Nuattin& virtuale+ lGoccupa*ione di un territorio virtualeQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0bersquatting. cy>er9talk9shoN+ %minv.+ 7l+ A)l nostro inviato +ierluigi gattista online come conduttore del primo c0berBtal5BshoD italiano, discutendo di cBR, global e noBglobal con >ittorio Kgnoletto' + 0a Atampa+ p. @@+ 7@. ?. 788@Q talk %hog+ pro&ramma radio(onico+ televi%ivo ba%ato %u intervi%te a o%piti celebri tra%me%%o per me**o di ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0berBtal5BshoD. cy>er9tam9tam+ %minv.+ @l+ A$e manifesta"ione di protesta si mantengono come se i banchieri ci fossero davvero; 12 (on solo: gli sfor"i di mobilita"ione, soprattutto con il c0berBtamBtam , sono addirittura aumentatiT+ 0a Atampa+ p. 9+ 7C. >. 788@Q di((u%ione di noti*ie attraver%o canali non u((iciali e per me**o di ;nternetQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ tamBtam Lonomatopea+ pre%tito da una delle lin&ue creoloHa(ricaneM. cy>er9tecno+ %minv.+ @l+ AFutur shoD e futurBpremier con Francesco `utelli che da gologna, dalla mostra sulle tecnologie, dichiara: 8ono pronto a mettere una Deb cam nell%ufficio del futuro presidente del Honsiglio ; 12 F i rischi di questa trasparen"ab gisogna correrli B spiega `utelli B perch nella nuova societ dobbiamo aprire, spalancare porte e finestre ; Gna versione c0berBtecno per `utelli che attacca gerlusconi, sen"a nominarlo;;;'+ 0a Atampa+ p. ?+ D. 6. 788@Q tecnolo&ia telematicaQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ tecno. cy>er9terrorismo ; cy>erterrorismo; cy>er terrorismo+ %m+ =Z 7888+ Dl+ AF sen"a voler spaventare la gente, dobbiamo sapere che nei prossimi anni i pericoli possono venire dal c0berBterrorismo, dall%Aaccecamento' dei sistemi di sicure""a, dal furto di installa"ioni nucleari, dalle a"ioni di commando su luoghi sensibili dellaeccidente'+ 0a Atampa+ p. @C+ @9. B. 788@Q AMa usare contro citt o posta"ioni militare questo tipo di ordigno richiede tecniche e addestramenti che, come per il c0berterrorismo, non appaiono ancora in possesso della rete sospettata di avere ordito la strage alle Morre cemelle;;;'+ 0a

18/

Atampa+ p. >+ 76. B. 788@Q A;;;cuerra alla pornopedofilia e alla tratta dei clandestini 1;;;2; repressione del crimine tecnologico e del c0ber terrorismo; 8ono queste 1;;;2 le emergen"e criminali del pianeta;;;' + 0a Atampa+ p. 6+ 7D. 7. 788@Q =ZU terrori%mo telematicoQ %intatt.+ pre(i%%oide+ c0berB Lin&l.M ^ terrorismo; cy>erterrorista+ %m+ @l+ A!e+e He!)HF 8de`!F)8S $%KMMe`F Me`(K K FK`F $%F`eF +e8)M)>e )( !eMF8M)H !)8MG`gK(HF Mravolta: mi piace fare il buono Hhe difficili i panni del c0berterrorista '+ 0a Atampa+ p. CC LtitoloM+ @7. @@. 788@Q terrori%ta telematicoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ terrorista. cy>erthriller+ %minv.+ @l+ A+er le edi"ioni padovane di Meridiano"ero, un c0berthriller e un cicloB thriller'+ 0a Atampa+ p. 9+ @6. ?. 788@Q thriller %ul mondo cibernetico+ thriller %critto da un pro&ramma in(ormaticoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0berthriller. cy>er9tifoso+ %m+ @l+ A8ono i c0berBtifosi a darci dentro, a picchiare duro su Moratti, sui mercenari dal miliardo facile'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 76. 7. 788@Q ti(o%o che e%prime le %ue opinioni via reti telematicheQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ tifoso. cy>eruomo& %m+ @l+ AGn professore di cibernetica sta facendo da cavia; Sa un chip nel braccio il primo c0beruomo'+ 0a Atampa+ p. C@+ 6. 9. 788@Q uomo capace di comunicare con vari apparecchi e %i%temi elettronici per me**o di un chip in%erito&li %otto la pelleQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU c0berB Lin&l.M ^ uomo. cy>erNar+ %(+ @l+ A)l che aumenta sen"%altro l%effettoB+la0station della c0berDar combattuta tra `oma, cenova 1forse2 e 8an Francisco'+ 0a Atampa+ p. >+ >. D. 788@Q &uerra ciberneticaQ &uerra %volta nel mondo virtuale+ via ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c0berDar Lc0berBguerraM. !ata9>ank+ %. inv.+ &enere non de(inibile+ @l+ A+er ogni tipo di esigen"a: "aini portaBcomputer, dataBban5 in cristalli da astronave oppure strani aggeggi ergonomici, utili tra l%altro per rilassare il polso impegnato con il mouse'+ 0a Atampa+ p. 9?.+ @C. B. 788@Q Nual%ia%i pro&ramma (inali**ato alla &e%tione di un archivio di in(orma*ioni e che con%enta di compiere %u di e%%e opera*ioni Nuali a&&iunte+ a&&iornamenti+ canccella*ioni e ricerche per SchiaviT al(anumericheQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. !e>a are+ v.tr.+ =Z 788@+ @l+ Aevviamente il vocabolario non aveva parole per indicare concetti e cose che prima non esistevano, lainglese era inevitabile, fummo i primi a usare quei brutti neologismi che ora sono linguaggio comune: ceccare, debaggare, scrollare, cliccare'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. @7. 788@Q =ZU in in(ormatica+ corre&&ere+ mettere a puntoQ con ri(erimento a procedure e pro&rammiQ mor(.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU 1to2 debug ^ Bare; !e>u + %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB7+ Cl+ A;;;$a scatoletta _ che ho davanti trasparente e sopra ha l%unit di debugA+ 0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@Q D;AEH86U debu&&in&+ in%ieme delle opera*ioni con cui %i controlla un pro&ramma per eliminare &li eventuali erroiriQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. debug Leliminare gli insettiM. !eco!er+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BB8+ D<H87J8C %.d.+ D8l, A;;;!appertutto, insomma, tornata aria di battaglia, quasi che il mercato offrisse l%occasione per nuovi blit" su tv via cavo e decoder satellitare;;;'+ 0a Atampa+ p. 78+ 76. @7. 788@Q D<H87J8CU decodi(icatore di %e&nali televi%ivi tra%me%%i da emittente a pa&amentoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. decoder LdecodificatoreM. !emo+ %m o ( inv.+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BB@+ D<H87J8C %.d.+ >l, A;;;dal primo demo registrato in casa al createst Sits uscito qualche giorno fa;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7D. @@. 788@Q ZH8CU ver%ione dimo%trativa di un pro&ramma che permette a un poten*iale acNuirente di valutarne le caratteri%tiche.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. demo+ accorciato da demonstration Ldimostra"ioneM. !esktop+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 %. d.+ ZH8C @BDB+ D<H87J8C %.d.+ Bl+ A;;;Gn%espansione pi& veloce di quella del mercato resta nei programmi anche per quel che riguarda i des5top;;;' + 0a Atampa+ p. 76+ 77. B. 788@Q ZH8CU @. in in(ormatica+ parte dello %chermo de&li ambienti operativi &ra(ici in cui %ono di%po%te le icone che rappre%entano le ri%or%e+ i pro&rammi e i documenti utili**abili dallGutenteQ detto anche %crivania.Q 7. computer da tavolo co%tituito da unGunit/ centrale+ da unGunit/ video e da una ta%tiera.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. des5top Lpiano di scrivaniaM+ abbr. di de%ktop computer e di de%ktop publi%hin&. !ial9up+ a&&.+ Cl+ A;;;Fntrambe le tecnologie trasmettono dati in modo pi& veloce rispetto ai vecchi modem dialBup;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ ?. ?. 788@Q conne%%ione a una rete o a ;nternet via tele(ono.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. dialBup. !i italizza>ile+ avv.+ @l+ A;;;!i musica, nel caso di (apster, ma praticamente di qualsiasi materiale digitali""abile, dal testo all%audioBvideo, e di pi&: una opportunit ancora inesplorata quella di mettere in pool pura capacit computativa, milioni di macchine che lavorano insieme;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ 6. 9. 788@Q ciR che puR e%%ere di&itali**ato+ %e&nale convertibile in (orma di&italeQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU digitali""1are2 n Bbile.

181

!i italizzato+ a&&.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C %.d.+ @7l+ A;;;Meglio tenerne conto, prima di seder i nostri figli davanti alla nuova giancaneve digitali""ata;;;'+ 0a Atampa+ p. 76+ 7D. @8. 788@Q D;AEH86U relativo a &rande**a o %e&nale convertito in (orma di&italeQ ZH8CU che P %tato convertito in (orma di&italeU di%e&no di&itali**atoQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU digitali""1are2 n BatoQ %ul modello dellGin&l. digitali"ed. !isconnettere+ v.tr.+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C a.%.+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;Klmeno un ter"o della popola"ione mondiale si pu: considerare tecnologicamente disconnesso ;;;'+ 0a Atampa+ p. @B+ 76. @. 788@Q A) telefonini rubati dovrebbero essere disconnessi'+ 0a Atampa+ p. @> LtitoloM+ @@. @. 788@Q D;AEH86U di%&iun&ere piO elementi uniti+ eliminarne le conne%%ioni+ i colle&amentiQ %taccare+ %eparare+ %connettereQ %emant.+ %peciali**a*ione. !isconnettersi+ v.intr.pron.+ ZH8C %.d.+ 9l+ A;;;il messaggio appare a chi collegato al servi"io e scompare quando ci si disconnette;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ C. C. 788@Q ZH8CU %colle&ar%iU di%connetter%i da ;nternetQ %emant.+ %peciali**a*ione. !ot-com ; !ot9com ; !ot com+ %(inv. L=ZU %m. o (. inv.+ a&&. inv.M+ ZH8C 7888+ =Z 7888+ >l+ A;;;Mutto questo non dipende dal destino delle rimanenti )nternet companies: potrebbero sparire anche tutte le dot com, ma il processo di trasforma"ione di fondo non cambierebbe;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ @C. @8. 788@Q A;;;+er questo sono falliti i progetti di tante dotBcom, ma la rivolu"ione internettiana continua;;;'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@Q A;;;+erch alcune dot;com si esauriscono in unaetichetta e un riferimento eBmail che, quando vuole, non risponde;;;', 0a Atampa+ p. @@+ 78. D. 788@Q ZH8CU a*ienda tecnolo&ica+ le&ata a ;nternet+ impre%a della neg economy+ %ito geb commercialeQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e dotcom. !ot-comer+ %minv. o pl. I%+ @l+ A;;;) nuovi ricchi, i ventenni chiamati i dot;comers B quelli del punto com, hanno comprato le aree che erano un tempo di artisti e immigrati latinos e tutto stato trasformato in residen"e di lusso;;;'+ 0a Atampa+ p. 7C+ ?. ?. 788@Q chi %vol&e attivit/ commerciale con le a*iende di ;nternet+ puntocomQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. dot;comer. !ou>le9click+ %minv.+ @l+ A;;;Kl muro, i doubleBclic5 di !avid Mosco a sottolineare il dualismo fra vecchio e nuovo;;;'+ 0a Atampa+ p. 69+ 6. B. 788@Q doppio clickQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. doubleBclic5. !oNnloa!+ %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ ?l+ A;;; un fatto che gra"ie al formato Mp[ che permette la compressione audio e alle nuove applica"ioni tecnologiche che consentono il doDnload di file musicali e la loro duplica"ione;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ C. @@. 788@Q ZH8CU tra%(erimento di dati tra %i%temi colle&ati in rete L%pec. ;nternetM+ in particolare da un %i%tema remoto a un %i%tema localeQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. doDnload LscaricamentoM. !oNnloa!+ v.tr.+ @l+ A;;;+oi c% la possibilit di accedere a una pagina dap semplicemente spingendo un tasto 1;;;2 e la possibilit di scaricare 1doDnload2 sul cellulare con il dap una suoneria o un%immagine;;;' + 0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@Q %caricare un (ile da un %erver %ul proprio computerQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. doDnload LscaricareM. !oNnloa!a>le+ a&&.+ @l+ A;;;H% la se"ione 8pecial cadget 1;;;2 e c% la se"ione !oDnloadables per scaricare gratis videogiochi freeDare;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7C. >. 788@Q (ile %caricabile da un %erver %ul proprio computerQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. doDnloadable LscaricabileM. !ra 9an!9!rop+ %minv.+ D;AEH86 @BB7+ @l+ A;;;+ermette anche di miCare audio e video in una topBten personale, con il sistema dragBandBdrop;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ D. @7. 788@Q D;AEH86U tra%cinamento di elementi &ra(ici o di te%to o icone %ullo %chermo tramite mou%e+ (ino a rila%ciarli in una nuova po%i*ione oppure %opra altro elemento in &rado di applicare loro unGopera*ione prede(inita.Q %emant.+ pre%tito dalla locu*ione in&le%e dragBandBdrop Ltrascina e lascia cadereM. !rive+ %minv.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ Cl+ A;;;(imda sfrutta anche i cosiddetti drive di dispositivi condivisi dai computer;;;'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q A;;;e che permette di copiarli sull%hard drive di qualunque +H e, da qui, di disseminarli liberamente su )nternet;;;' + 0a Atampa+ p. 7>+ @?. C. 788@Q D<H87J8CU di%po%itivo per la re&i%tra*ione o la lettura di dati in un di%co o na%tro ma&netico.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. drive Lcondurre+ guidare e %pec. colpire+ scagliare 1una palla2M. !rive9>y9Nire+ a&&. inv.+ 9l+ A la Filo, pensata sulla sempre pi& diffusa tecnologia driveBb0BDire ' + 0a Atampa+ p. C8+ @9. 7. 788@Q %i%tema elettrico capace di %o%tituire i tradi*ionali %i%temi meccanicoHidraulici nella tra%mi%%ione e nella e%ecu*ione dei comandi di &uida di unGautovetturaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 1driveB2b0BDire Lcondurre per cavoM. Dsl+ %minv.+ @8l+ A;;;)nfatti, la domanda nelle connessioni a )nternet a banda larga in forte crescita: secondo una ricerca resa nota da gusinessdee5, nei primi sei mesi dellaanno il numero degli abbonati al collegamento !sl 1!igital subscriber line2 in Furopa quasi raddoppiato;;;' + 0a Atampa+ p. @@+ @8. @@. 788@Q A;;;)l !sl usa un pe""o di hardDare per trasformare le vecchie linee telefoniche in linee ottiche;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ ?. ?. 788@Q tecnolo&ia di conne%%ione a ;nternet che %(rutta le normali linee tele(oniche e permette tra%mi%%ione di elevati numeri di datiQ %emant.+ pre%tito+ %i&la dellGin&l. !igital subscriber lines.

182

DA8 ; Dts+ abbr.+ 7l+ A;;;(egli 8tati Gniti ci sono titoli interessanti nel formato !>! audio e !M8 di musica un po% pi& commerciale;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @6. @@. 788@Q A;;;$a Hecchi cori propone Merminator J in due dischi dvd nelle varie versioni !olb0 !igital e audio !ts;;;'+ 0a Atampa+ p. @8+ C. C. 788@Q %i%tema della riprodu*ione %onora da un EDHromQ %emant.+ pre%tito+ %i&la dellGin&l. !igital Mheater 80stem Lsistema di teatro digitaleM. Dual Ban!+ locu*. a&&ett. inv.+ D;AEH86 @BB?+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A;;;Hon comandi al volante e vocali, completato da telefono cellulare csm !ual gand e accesso internet dap;;;'+ 0a Atampa+ p. @>+ 9. B. 788@Q ZH8CU %etto di tele(ono cellulare in &rado di operare %u due bande di (reNuen*a.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. dual band Lbanda doppiaM. D*D ; !v! ; Dv!+ a&&. inv.+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB>+ 67l+ A;;;(oi qui abbiamo solo la versione !>!;;;'+ 0a Atampa+ p. 6?+ 7@. @7. 788@Q A;;;Fppure fa ancora un certo effetto prender in mano un dischetto !>!;;;'+ 0a Atampa+ p. 9+ @9. @7. 788@Q A;;;con un lettore !>!;;;'+ 0a Atampa+ p. C?+ 7B. @@. 788@Q ZH8CU relativo a compact di%c ad alta capacit/Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. v. anche !>! L%minv.M. D*D ; !v! ; Dv!+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB>+ cca @D?l+ A;;;)l !>! entra nelle console; 1;;;2 )l cofanetto contiene due dvd;;;'+ 0a Atampa+ p. @8+ 7B. @7. 788@Q A;;;accanto al cassonetto spuntano l%incarto del !vd e il luccichio dorato di pacchettino confe"ionato;;;'+ 0a Atampa+ p. 6@+ 7?. @7. 788@Q A;;;$a versione in dvd di;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @9. @7. 788@Q ZH8CU compact di%c ad alta capacit/ L(ino a D+9 25 di dati %u un di%co %tandard da @7 cmM+ %u cui P po%%ibile re&i%trare @C9 minuti di (ilmato con audio %tereo oppure (ino a @7 ore di mu%ica.Q ;l lettore di tale di%co.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ ini*ialmente %i&la in&l. di !1igital2 >1ersatile2 !1isc2 Ldisco versatile digitaleM+ poi comunemente interpretato come !1igital2 >1ideo2 !1isc2 Ldisco video digitaleM !v!9rom ; !v! rom+ %minv.+ 9l, A;;;ma la novit una traccia di dvdBrom con la sceneggiatura;;;'+ p. @8+ C. @@. 788@Q A;;;la sceneggiatura originale del film su una traccia dvd rom;;;'+ 0a Atampa+ p.@8+ @?. C. 788@Q compact di%c ad alta capacit/+ v. !>!Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. e9>ook+ a&&.inv.+ D;AEH86 7888+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ A;;;$a storia: la `osettagoo5s ha cominciato in febbraio a vendere sul suo sito deb le versioni in formato eBboo5 di alcuni libri dei quali la `andom Souse ha i diritti per la versione cartacea;;;'+ 0a Atampa+ p. @B+ 76. 9. 788@ ; A;;; nata la nuova libreria eBboo5, e l%indiri""o ;;;'+ 0a Atampa+ p.@8+ D. @7. 788@Q D;AEH86U relativo a libro di&itali**atoQ %eamant.+ pre%tito dallGin&l.+ comp. di eB1lectronic2 LelettronicoM e boo5 LlibroM. e9>ook ; 39Book ; eBook ; 39>ook+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 7888+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ D>l+ A;;;) contenuti sono stati organi""ati come degli eBboo5 scaricabili e visionabili anche sen"a essere connessi;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q A;;;)nfine, si fa la conoscen"a dell%FBgoo5, il libro elettronico che potr contenere virtualmente tutti i libri esistenti al mondo;;;'+ 0a Atampa+ p. 79+ 78. 9. 788@Q A;;;cli eBboo5 non si possono in nessun modo acquistare in libreria;;;'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @B. 9. 788@Q A;;;cian Krturo Ferrari 1;;;2 sottolinea che anche gli eBboo5 sono ancora sperimentali;;;' + 0a Atampa+ p. C@+ @D. 9. 788@Q A;;;eltre che per le sue fun"ioni di +c, questo bloc5 notes elettronico diventer un altro comodo supporto su cui poter leggere i neonati egoo5, la nuova frontiera dell%editoria;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ @6. C. 788@Q A;;;$a mattina del J^ ini"ier 1;;;2 e proseguir con un%analisi di ciovanni +eresson dedicata a Home cambiano i canali di vendita di fronte allo sviluppo delle catene librarie e delle vendite attraverso )nternet e l%annunciato arrivo dell%FBboo5;;;', 0a Atampa+ p. @8+ 78. @. 788@Q A;;;$e vendite degli eB boo5s 1;;;2 non hanno dato per adesso gli esiti sperati;;;', 0a Atampa+ p. 76+ 7B. D. 788@Q =ZU te%to in edi*ione elettronica o telematicaQ anche libro di&itale e libro elettronicoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e eHbook. e9>usiness ; e>usiness ; 39>usiness ; e9Business+ %minv.+ D;AEH86 7888Q ZH8C @BBD+ =Z @BBB+ >9lQ A;;;8i chiama Master of management ed un corso postBlaurea per super esperti in eBbusiness, in mar5eting e comunica"ione;;;'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @9. @@. 788@; A;;;) temi trainanti di quest%anno sono lo sviluppo dei collegamenti mobili e l%ebusiness;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ @C. @8. 788@Q A;;;Kdesso che di anni ne ha [J ed ha una laurea in Fconomia e Hommercio oltre ad un freschissimo master al +olitecnico in FB business;;;'+ 0a Atampa+ p. 9C+ 7D. B. 788@Q A;;;la societ Fspin ha acquisito dalla Solding gusiness 8olutions, Hiao8ervice, dando vita a un nuovo operatore speciali""ato nello sviluppo di piattaforme tecnologiche per l%eBgusiness;;;'+ 0a Atampa+ p. 7D+ @6. B. 788@Q ZH8CU lGin%ieme delle attivit/ economiche e commerciali %volte attraver%o ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallqin&le%e e1lectronic2Bbusiness Lcommercio elettronicoM. e9cash+ %. inv.+ &enere non de((inibile+ =Z 7888+ @l+ A;;;) servi"i sono possibili gra"ie all%eBcash, una nuova genera"ione di terminali intelligenti che hanno la possibilit di unire le presta"ioni del registratore di cassa con quelle del computer in modo da offrire l%accesso ai servi"i sul Deb;;;' + 0a Atampa+ p. 7@+ 7@. @8. 788@Q =ZU moneta virtuale+ %i%tema di pa&amento elettronicoQ anche+ re&i%tratore di ca%%a elettronico+ che uni%ce alle (un*ioni del tradi*ionale re&i%tratore di ca%%a Nuelle di un computer colle&ato in reteQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e eBcash. e9commerce+ %minv. Lanche a&&.inv. ma come tale non trovatoM+ D;AEH86 @BBD+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ @@?l+ A;;; la Haprai 1;;;2 la prima a"ienda in )talia con la certifica"ione YDeb, il marchio di qualit

183

per l%eBcommerce;;;'+ 0a Atampa+ p. 78+ C8. @7. 788@Q ZH8CU commercio elettronico+ compravendita mediante la rete telematicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. e1lectronic2Bcommerce Lcommercio elettronicoM. 3! e+ 7l+ A;;;(; N disegnatore HK! 1perito meccanico, Kutocad e 8olid Fdge; +recedente esperien"a; calcoli elementi finiti2;;;'+ 0a Atampa+ p. 66+ 7@. >. 788@Q tecnolo&ia radio che aumenta deta&lioQ P lGevolu*ione dell %i%tema 2P$A in &rado di aumentare la velocit/ di tra%mi%%ione dati attualeQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. abbr. di Fnhanced !ata `ates for clobal Fvolution. e!itore elettronico+ locu*. %o%t. m.+ 7l+ A;;;la grande catena di distribu"ione e vendita libraria garnes L (oble annuncia sT ne sta per diventare anche editore elettronico;;;;'+ p. @7+ 7?. @. 788@Q editore di libri elettroniciQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU editore ^ elettronico. e!itoria elettronica+ locu*.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @7l+ A;;;$%editoria elettronica, ad esempio, pu: diventare un modello di industria ad altra efficien"a con costi di produ"ione 1;;;2 praticamente nulli;;;', 0a Atampa+ p. 76+ 7?. @7. 788@Q ZH8CU editoria che utili**a computer per tutte le (a%i della lavora*ione di un prodotto editoriale+ di((ondendolo poi %u %upporti elettronici Lmemorie ma&netiche+ di%chi ottici+ di%po%itivi telematiciMQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU editoria n elettronico. e9economy+ %(inv.+ @@l+ A;;;)l commissario della Ge per la concorren"a, Mario Monti, ha annunciato un%accurata analisi del mondo della eBeconom0 a caccia di registra"ioni speculative, discriminatorie o abusive di nomiBdominio ;;;'+ 0a Atampa+ p. @6+ C. C. 788@Q economia le&ata al mondo di ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. eBeconom0 Leconomia elettronicaM. e9finanza+ %(+ @l+ A;;;Knche la ganca della `ete 1;;;2 ha voltato pagina per la sua offerta di eBfinan"a;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q (inan*a elettronica e((ettuata via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU eB1lectronic2 n finan"a. e9 overnment+ %minv.+ =Z 7888+ 9l+ A;;;Yuesto dovrebbe permettere il tanto atteso boom dell%eB commerce, dell%eBlearning e dell%eBgovernment;;;'+ 0a Atampa+ p. @9+ C8. @7. 788@Q A;;;)l ministro 1;;;2 ha descritto la rivolu"ione copernicana dell%eBgovernment che permetter di far sT che non sia pi& il cittadino a disposi"ione della pubblica amministra"ione, ma esattamente il contrario ;;;'+ 0a Atampa+ p. @6+ 7C. @7. 788@Q =ZU &overno elettronico+ in(o&overnoQ lGin%ieme delle tecnolo&ie che permettono la &e%tione dellGammini%tra*ione pubblica e lGero&a*ione di %ervi*i attraver%o la rete telematicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e eH&overnment. e9 reen+ %minv.+ ?l+ A;;;Messo a punto dall%Klenia il sistema eBgreen; 1;;;2 8i chiama eBgreen, nasce da un%idea tutta italiana, ed il primo progetto di previsione e monitoraggio delle emissioni elettromagnetiche finora concepito a livello mondiale;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @. D. 788@Q %i%tema di previ%ione e monitora&&io delle emi%%ioni elettroma&neticheQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. eBgreen. e9learnin + %minv.+ =Z 7888+ Bl+ A;;;Yuesto dovrebbe permettere il tanto atteso boom dell%eBcommerce, dell%eBlearning e dell%eBgovernment;;;'+ 0a Atampa+ p. @9+ C8. @7. 788@Q A;;;8e pensate che si faccia con i corsi di aggiornamento e l%eBlearning, allora sappiate che queste sono cose da bambini;;;' + 0a Atampa+ p. C9+ 7C. @7. 788@Q A;;;) corsi si svolgono con le tecniche dell%eBlearning, cio dell%apprendimento elettronico a distan"a, con le"ioni da seguire on line;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @D. ?. 788@Q =ZU apprendimento mediante apparecchiature in(ormatiche+ attraver%o la rete telematica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e eBlearning. e9mail ; email+ a&&. inv. o pl H%+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BBC+ '0E; @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 98+ A;;;]JBRPJOPP; non indicato l%indiri""o eBmail;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q relativo alla po%ta elettronicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. e1lectronic2Bmail Lposta elettronicaM. e9mail ; email+ %(inv.+ anche %.m. inv.+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BBC+ '0E; @BB9+ D<G87J8C %.d.+ k 988+ A;;;F pensare che 1;;;2 bastato alludere all%ipotesi di un abbonamento quinquennale prepagato pro Filadelfia perch decine di tifosi invadessero la eBmail di questa rubrica;;;'+ 0a Atampa+ p. C8+ 7?. @7. 788@Q '0E;U %i%tema di %cambio di me%%a&&i %critti attraver%o una rete telematicaQ D;AEH86U %ervi*io di po%ta elettronica per utenti di elaboratori+ che con%ente di inviare e ricevere me%%a&&i e dati+ attraver%o la crea*ione di ca%elle po%tali individuate da indiri**i univociQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. e1lectronic2Bmail Lposta elettronicaM. e9mail9frien!+ %minv. o pl. I%+ @l+ A+rima te ne parla un amico 12 e persino gli eBmail friends' + 0a Atampa+ p. 6@+ 7@. @. 788@Q amico che %i P cono%ciuto e con cui %i mantiene una corri%ponden*a per me**o di po%ta elettronica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. eBmail friend+ (ormantiU e1lectronic2Bmail ^ friend. emoticon+ %. (. inv.+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A;;;una discussione che al telefono si risolveva in urla, online moderata dalla scrittura; corredata al massimo da icone espressive 1emoticons2 per connotare lo stato d%animo;;;'+ 0a Atampa+ p. 9+ ?. 7. 788@Q ZH8CU (accinaQ e%pre%%ione %imbolica reali**ata tramite determinate combina*ioni di caratteri Lparente%i+ due punti+ punto e vir&ola+ numeri+ ecc.M+ con la Nuale un utente e%prime il proprio %tato dGanimo nei me%%a&&i di po%ta elettronica o mentre dialo&a in rete con un altro utente.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. emitocon Limmagine emo"ionaleM. 3ms+ %minv.+ =Z 788@+ Cl+ A;;;cli 8ms che inviano sui telefonini immagini e musica assieme ai messaggi di

184

testo diventato Fms, cio Fnhanced message services;;;'+ 0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@Q =ZU %i&la di Fnhanced messaging service+ Aervi*io di me%%a&&i%tica avan*ata per la tele(onia mobileQ %intatt.+ %i&la+ pre%tito dallGin&l. enter+ %minv.+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BB@+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;il significato scrivi installa e premi il tasto enter legato alla conoscen"a e allauso della tastiera;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ @D. 6. 788@Q ZH8CU nella ta%tiera del computer+ ta%to utili**ato per con(ermare unGopera*ione oppure+ nei pro&rammi di %crittura+ per andare a capo.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l; 1to2 enter LimmettereM. e9procurement+ %minv.+ =Z 7888+ @@l+ A;;;Fntro la fine del J]]J tutte le `egioni italiane saranno in grado di utili""are l%eBprocurement, ovvero l%acquisto di beni e servi"i sanitari per via telematica da parte delle pubbliche amministra"ioni;;;'+ 0a Atampa+ p. @6+ 7C. @7. 788@Q A;;;+roprio oggi abbiamo avuto una riunione in cui abbiamo rivisto tutto il piano per il cosiddetto eBprocurement , cio gli appalti onBline;;;' + 0a Atampa+ p. C+ 9. B. 788@Q =ZU &e%tione telematica dellGapprovi&ionamento di materiali nece%%ari allGattivit/ produttiva di unGa*ienda o di unGammini%tra*ione+ &ra*ie alla di%ponibilit/ dei catalo&hi me%%i in linea dai (ornitori+ dotati di procedure per la compila*ione automatica de&li ordini di acNui%toQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%eU eBprocurement. ethernet+ %(inv.+ D;AEH86 @BD>+ @l+ A;;;+ossiede inoltre una connessione ethernet per la connessione in banda larga o in rete locale;;;'+ 0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@Q D;AEH86U in%ieme di tecnolo&ie hardgare e %o(tgare per la co%tru*ione di reti locali di conne%%ione a media e alta velocit/+ nelle Nuali i %in&oli computer ven&ono allacciati a un cavo comune detto dor%ale.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Fthernet. 3ts+ %minv.+ @l+ A;;;$a peculiarit di questo tipo di tra"ione sempre in presa B spiegano in Mercedes B costituita dal QBFts, gra"ie al quale il tradi"ionale differen"iale autobloccante non pi& necessario;;;'+ 0a Atampa+ p. C6+ C8. D. 788@Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. e9zine+ %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;forse l%assaggio di un eBboo5 o almeno di un eB"ine;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7@. B. 788@Q ZH8CU $ivi%ta elettronica di((u%a e con%ultabile in ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. e1lectronic2 e 1maga2"ine Lrivista elettronicaM. FA=+ %(inv.+ ZH8C @BB>+ Cl+ A;;;$a se"ione informativa offre indica"ioni sul tabacco e sul doping e una pagina di Faq 1Frequentl0 as5ed questions2 risponde alle domande pi& comuni sulle droghe;;;' + 0a Atampa+ p. @@+ 7C. >. 788@Q A;;;il cast completo del film con schede sugli attori, le FKY;;;' + 0a Atampa+ p. @6. C. 788@Q ZH8CU %pec. in ;nternet+ lGelenco delle domande po%te piO (reNuentemente %u un determinato ar&omento.Q %emant.+ pre%tito dalla %i&la in&l. di F1requentl02 K1s5ed2 Y1uestions2; file9lo + %minv.+ =Z 7888+ @l+ A;;;ebiettivo, individuare i fileBlog degli hac5ers, registrati da qualche lontanissimo server ;;;'+ 0a Atampa+ p. @>+ @@. 9. 788@Q in ;nternet+ archivio in(ormatico &e%tito dal (ornitore dellGacce%%o telematico+ nel Nuale ven&ono re&i%trate tutte le opera*ioni compiute da&li utenti durante il loro colle&amentoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e logfile; finanza elettronica+ locu*. %o%t. (.+ 7l+ A;;;Knche ai pre""i attuali, si fatto notare, quella di gipop una parabola positiva, che ha dato grandi soddisfa"ioni ai soci che hanno seguito la trasforma"ione da cooperativa a societ per a"ioni, da piccola e solida banca regionale a fenomeno d%avanguardia della finan"a elettronica;;;'+ 0a Atampa+ p. 7>+ @7. @@. 788@Q (inan*a e((ettuata via ;nternetQ %intatt.+ comp.+ calco tradu*ione dallGin&l.+ (ormantiU finan"a ^ elettronica. finanza online ; finanza on line+ locu*. %o%t. (.+ >l+ A;;;)l tema 1;;;2 non era, come si dice, di quelli caldi e cio tutti quelli legati all%eBcommerce, alla finan"a online, al business in senso generale;;;'+ 0a Atampa+ p. 6?+ C8. 9. 788@; A;;;(eDsletter mensile di )rs dedicata al tema della finan"a on line;;;' + 0a Atampa+ p. 7+ @7. 7. 788@Q v. finan"a elettronicaQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU finan"a ^ online. finanza sulla rete+ locu*. %o%t. (.+ @l+ A;;;Klla ribalta temi come sicure""a informatica e prospettive della comunica"ionemobile com Gmtes e cprs 1;;;2 la casa intelligente e la finan"a sulla rete;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @D. @8. 788@Q v. finan"a elettronicaQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU finan"a ^ su ^ rete. fireNall+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A;;;)l timore di cates era che le autorit dell%Kntitrust Gsa riuscissero ad opporsi al nuovo sistema operativo risfoderando l%accusa di monopoli""are il mercato alla luce del fatto che dindoDs _p presenta un altissimo grado di integra"ione di fun"ioni differenti come )nstant Messaging , softDare di gestione delle immagini digitali ed applica"ioni di fireDall ;;;'+ 0a Atampa+ p. 78+ 79. D. 788@Q D<H87J8CU lGin%ieme di %i%temi di prote*ione che di(endono un calcolatore o una rete da acce%%i non autori**ati.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. fireDall Lmuro di fuocoM. floppy+ %minv.+ ?l+ A;;;K questo proposito, sul flopp0 di cui $a 8tampa ha dotato ogni classe partecipante al progetto;;;'+ 0a Atampa+ p. 78+ @9. @7. 788@Q abbrevia*ione di (loppy di%cQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. flopp0 Ldis5M+ (ormantiU flopp0. format+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BD?+ '0E; @BB6HB9+ D<H87J8C %.d.+ BDl+ A;;;certo, il meccanismo del programma era molto aiutato dall%abilit di Fa"io, ma penso che il format sia vincente in

18$

s;;;', 0a Atampa+ p; [N, JN; R; J]]N; A;;; importante soprattutto ai fini della sperimenta"ione di nuovi format multimediali;;;'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. C. 788@Q '0E;U lGidea ba%e di un pro&ramma televi%ivo+ che viene venduta a %ta*ioni televi%ive di altri pae%iQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. format LformatoM. forNar!+ %minv.+ @l, A;;;+er il mar5eting 1;;;2 stato scelto un simbolo molto conosciuto, il fast forDard ;;;'+ p. CC+ >. B. 788@Q lGinoltrare+ il (ar inoltrare+ &eneralmente+ un me%%a&&io elettronico.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. forDard LinoltrareM. forNar!are+ v.tr.+ =Z @BBB+ @l+ A;;;Sai letto l%eBmailb $%ho forDardata dal Dap;;;'+ 0a Atampa+ p. @6+ >. D. 788@Q =ZU &irare+ inoltrare ad altro utente+ %en*a modi(icarlo+ un me%%a&&io ricevuto mediante la po%ta elettronicaQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU LtoM forDard ^ Bare. free tv+ loc.%.(.inv.+ =Z @BBB+ @l+ A;;;$%ufficio antitrust si espresso comunque in modo chiaro: il via libera all%acquisi"ione della 8lec non implica necessariamente un accesso ai diritti Free e +a0Btv in cermmnia;;;'+ p. C6+ 9. 6. 788@Q =ZU televi%ione &ratuita+ non a pa&amento+ %en*a canoneQ antonimo di payHtvQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e freeBtv; freeNare+ a&&.LZH8CU %minv.M+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A;;;H% l%ini"iativa 8pecial cadget e c% la se"ione !oDnloadables per scaricare gratis videogiochi freeDare;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7C. >. 788@Q ZH8CU %o(tgare di%ponibile in rete o di%tribuito &ratuitamente.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ comp. di free Llibero, liberamenteM e della %econda parte di LsoftMDare; full teSt+ locu*. a&&. inv.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;centinaia di migliaia di opere classici sono gi disponibili in full teCt, cio consultabili, leggibili nelle edi"ioni pi& rare e normative;;;'+ 0a Atampa+ p. 77+ @@. @. 788@Q ZH8CU in in(ormatica+ tipo di ricerca non %olo per parola chiave+ ma anche per %trin&he di te%to.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. full Lcompleto, pienoM e teCt LtestoM. ateNay+ %. inv.+ &enere non de(inibile LD;AEH86U %minv.M+ D;AEH86 @BDB+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A;;;(ella neD econom0 tagliano NN;^]] posti la dorldHom 1;;;2 e [ mila cateDa0 1personal computer2;;;'+ 0a Atampa+ p. @?+ C. 7. 788@Q D;AEH86U %i%tema interpo%to tra due o piO reti telematiche ba%ate %u protocolli diver%i+ per convertire le in(orma*ioni in tran%ito e &arantire co%i lGintercomunica*ione.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. gateDa0 LentrataM. i a>it+ %minv.+ 6l+ A;;;F il patto con Holt ha proprio lo scopo di accelerare B fino a N,J cigabit B il passaggio di informa"ioni;;;'+ 0a Atampa+ p. C?+ @6. C. 788@Q unit/ di in(orma*ione o di memoria di computerQ @ 2i&abit e @8B bit.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. gigabit. i a>yte+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C %.d.+ @l+ A;;;K ogni ascoltatore che si registrato viene assegnato un armadietto virtuale che contiene almeno tre gigab0te di file, che risiedono sui server di M0 +la0;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 76. 7. 788@Q ZH8CU unit/ di mi%ura della Nuantit/ di in(orma*ione corri%pondente a @8?C?6@D76 LcioP a 7C8M byte.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. gigab0te+ comp. di gigaH e b0te; iornale telematico+ loc.%.m+ =Z @BBB+ 7l+ A;;;F a proposito di giornali online, men"ione d%onore alla ca""etta deb di `ita `utigliano che 1;;;2 reali""a un giornale telematico di tutto rispetto;;;'+ 0a Atampa+ p. 6@+ ?. C. 788@Q =ZU periodico pubblicato attraver%o la rete telematicaQ %intatt.+ compo%.+ nome ^ a&&.+ V ^ telematico+ determinato ^ determinanteQ (ormantiU giornale n telematico. Dprs+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ =Z 7888+ 6?l+ A;;;Hon l%introdu"ione del cprs quest%anno e prossimamente dell%Gmts 1;;;2 questo sviluppo tra i pi& promettenti;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ C. @@. 788@Q =ZU pre%tito dallGin&l. ceneral +ac5et `adio 8ervice Lservi"io globale di radiotrasmissione a pacchettoMQ %i%tema di tele(onia mobile di %econda &enera*ione+ %ucce%%ivo al 2%mQ %intatt.+ %i&la. raphic9computer+ %minv.+ D;AEH86 @BD6+ @l+ A;;;) tecnici comunali, muniti di sofisticati graphicB computer;;;'+ 0a Atampa+ p. C9+ @B. @7. 788@Q computer di alta capacit/ per lavori &ra(iciQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Dri!+ %minv.+ Dl+ A;;;frattanto le riviste tecniche interna"ionali da anni illustrano vantaggi e progressi della dissemina"ione di generatori solari o da fonti rinnovabili grid connected;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ 7>. B. 788@Q A;;;8e il deb fu la risposta a bisogni difensivi, crid nasce per necessit scientifiche, di ricerca e collabora"ione, ben distanti da intenti bellici;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ 7>. B. 788@Q A;;;$a lettura particolarmente istruttiva nel momento in cui l%Gnione Furopea ha deciso di attribuire al Hern un finan"iamento di quasi N] milioni di euro per lo sviluppo di c`)!, una naturale evolu"ione del dorld dide deb; Hhe entro tre anni diventer dunque ddc;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @6. 7. 788@Q %i%tema %viluppato dallG1) per nece%%it/ %cienti(iche+ piO avan*ato che il hhh.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Dsm+ %minv.+ ZH8C %.d.+ D8l+ A;;;) raga""i dei csm chiss in quali caverne informatiche saranno;;;'+ 0a Atampa+ p. @+ 7@. @7. 788@Q ZH8CU 2lobal Ay%tem (or obile communication L%i%tema mondiale per la comunica*ione con tele(onia mobile %u B88 F*MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. c1lobal2 810stem for2 M1obile communication2.

18#

hackera io+ %m+ '0E; @BBC+ D<H87J8C %.d.+ Cl+ A;;;Gn%unica solu"ione: contrapporgli un altro Mago, d0att cillette, detenuto per hac5eraggio compulsivo nel carcere di 8an hos;;;' + 0a Atampa+ p. @@+ @9. @7. 788@Q A;;;Fvidentemente internet consultabile da tutti e a meno che non ci siano opere di hac5eraggio 1rubare, distruggere o violare file protetti2 chiunque pu: usare ci: trova;;;'+ 0a Atampa+ p. 7>+ 7C. 6. 788@Q '0E;U pirateria in(ormaticaQ lGattivit/ dellGhacker.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU hac5er ^ Baggio; hacker9 eneration+ %(inv.+ @l+ A;;;$inus Morvalds il mito libertario dellahac5erBgeneration;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ D. @@. 788@Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. hac5er generation Lgenera"ione di hac5erM. hackin + %minv.+ D;AEH86 @BDB+ 7l+ A;;;MindscreD non scriver mai un testo universitario sulla politologia dell%hac5ing, perch lo guidano soprattutto l%istinto e la curiosit;;;'+ 0a Atampa+ p. 7C+ @8. 7. 788@Q D;AEH86U pirateria+ vandali%mo nellGin(ormatica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. hac5ing; har!Narista+ %. m. e (.+ D;AEH86 @BB@+ Cl+ A;;;(; ^ sistemisti*hardDaristi, periti informatici con esperien"a sul campo, et JJB[^ anni, "ona di lavoro: Morino centro e cintura;;;'+ 0a Atampa+ p. 6>+ @. @@. 788@Q chi %i occupa dellGhardgareQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU hardDare ^ Bista. h!tv& %minv. LZH8CU %i&laM+ ZH8C %.d.+ @l+ A;;;$a sua fun"ione consiste nel catturare laimmagine digitale, che viene visuali""ata sullo schermo $cd di Q,P cm, in tre formati 1standard, hdtv e panorama2, e quindi decidere di tenerla o annullarla sen"a problemi;;;'+ 0a Atampa+ p. C+ 76. @. 788@Q ZH8CU Sigh !efinition Mele>ision Ltelevisione ad alta defini"ioneMQ %intatt.+ pre%tito dallGin&l. hdtv+ %i&la home cinema+ %minv.+ =Z 7888+ 6l+ ASome cinema; >ideocassette e !vd a noleggio o in vendita;'+ 0a Atampa+ p. B LtitoloM+ @@. @@. 788@Q =ZU impianto altamente tecnolo&ico per la riprodu*ione in ambiente dome%tico de&li e((etti vi%ivi e %onori propri di una %ala cinemato&ra(icaQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e home cinema Lcinema di casaM. home pa e ; home9pa e ; homepa e+ %(inv. o pl. H%+ LZH8CU loc.%o%t.(.inv.Jpl.H%M+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ C>l+ A;;;K partire dalla home page del sito;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q A;;;chostsites si propone di conservare le home pages dei siti;;;'+ 0a Atampa+ p. CC+ C8. ?. 788@Q A;;;!alla homeBpage di DDD; messaggeriemusicali;it sar possibile accedere ai seguenti servi"i:;;;'+ 0a Atampa+ p. 7D+ 79. ?. 788@Q A;;;accessibile anche dalla homepage del sito;;;'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q A;;; nata la nuova libreria eBboo5 1;;;2 accessibile anche dalla homepage del sito;;;'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q A;;;$%home page disegnata sull%immagine simbolo di un severo portaleBfor"iere, con a fianco colonne doriche e sormontato da un timpano da cui occhieggia il messaggio subliminale members onl0 ;;;' + 0a Atampa+ p. 6?+ ?. @7. 788@Q A;;;Honsultando l%homeBpage si ha l%immediata perce"ione di un sito a [P] gradi;;;'+ 0a Atampa+ p. C6+ @9. C. 788@Q D;AEH86U pa&ina di iperte%to che pre%enta lGindice di un %ito geb di ;nternet e da cui %i parte per e%plorarne i contenutiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. homepa&e+ comp. di home LcasaM e page LpaginaM. home theatre+ locu*. %o%t. m. inv. o pl.H%M+ ZH8C @BBD+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBD+ 9l+ A;;;!a segnalare anche le KMH per impieghi pi& professionali o per impianti home theatre di qualit;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @6. @@. 788@Q ZH8CU %i%tema audio e video per la riprodu*ione dome%tica de&li e((etti vi%ivi e %onori propri di una %ala cinemato&ra(ica %u &rande %chermo.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. home theatre+ comp. di home LcasaM e theatre LteatroM. Fome vi!eo theatre+ locu*. %o%t. m. inv.+ D<H87J8C %.d.+ @l, A;;;Mutti nell%Some video theatre: tre televisioni trasmettono un film in una sala buia;;;'+ p. 9@+ ?. @@. 788@Q D<H87J8CU lGin%ieme delle apparecchiature per la riprodu*ione di imma&ini televi%ive %u &rande %chermoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. hostin + %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ Dl+ A;;;F infatti sempre pi& serve gente che sappia impiantare un sito, che saintenda di Deb desing, hosting, housing e digitale;;;'+ p. 9+ 78. 6. 788@Q ZH8CU %ervi*io (ornito da un provider che con%i%te nellqo%pitare nei propri computer un %ito ;nternet.Q pre%tito dallGin&l.+ der. di 1to2 host LospitareMQ hot9tech+ %(inv.+ &enere non de(inibile+ @l+ A;;;Kddirittura si parla di hotBtech, cio di oggetti tecnologici che devono comunicare calore, accorciare le distan"e e favorire gli incontri;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @?. @@. 788@Q tecnolo&ia che tra%mette o comunica il calore+ di%tan*e e %im.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. hotBtech Ltecnologia di caloreM. housin + %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;Gn Deb housing 1computer che opera da server per la societ che lo ha acquistato2 normalmente pu: essere considerato quale stabile organi""a"ione ;;;'+ 0a Atampa+ p. 9+ @7. 7. 788@Q A;;;F infatti sempre pi& serve gente che sappia impiantare un sito, che s%intenda di Deb desing, hosting, housing e digitale;;;' + 0a Atampa+ p. 9+ 78. 6. 788@Q D<H87J8CU %ervi*io analo&o allo ho%tin&+ che perR comporta lGu%o di un %erver di propriet/ del cliente+ a((idato alla cu%todia del (ornitore di acce%%o ad ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. hosting Lalloggio, alloggiamentoM. hy tech+ a&&.+ 7l+ A;;;Mentre, per:, la svaluta"ione del portafoglio dipende dai corsi di gorsa, il trading fatto dai gestori che, nel J]]], sembrano non aver avuto grande lungimiran"a n particolare fortuna:

18)

vuoi che si siano spinti un po% troppo oltre la pruden"a sui titoli h0 tech, vuoi che abbiano peccato eccessivamente di esterofilia;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @B. >. 788@Q tecnolo&ie indu%triali Lper indu%trie meccanica+ militare+ e%trattiva+ di co%tru*ione e %im.M.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. h0 tech. iBook+ %minv.+ @l+ A;;;(uovi igoo5 Kpple e un mare di giochi;;;'+ 0a Atampa+ p. >+ 78. 9. 788@Q computer palmare a (orma di un libro prodotto da ;mac.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. igoo5. 2cG+ %i&la+ 7l+ A;;;) compagni dell%ucciso hanno utili""ato sistemi che scandagliano i numeri di codice personale )cq , molto diffusi fra gli adolescenti che frequentano le chat ;;;'+ p. @C+ 7@. @. 788@Q %o(tgare per la me%%a&&i%tica i%tantaneaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. )cq+ abbr. di A) 8ee5 fou' LMi cercoM. 2ct+ %(inv. L=ZU %m. e a&&. inv.M+ =Z 7888+ C7l+ A;;;l%istituto di ricerca e forma"ione postBuniversitaria finan"iato da Melecom e elivetti per preparare superBesperti di design nell%ambito delle )ct;;;' + 0a Atampa+ p. CB+ C. @8. 788@Q =ZU %i&la di )nformation and communication technolog0+ il %ettore delle tecnolo&ie in(ormatiche e delle telecomunica*ioniQ a e%%o relativoQ %intatt.+ %i&la. iDrive ; i9Drive+ %minv.+ 6l+ A;;;8ulla 8erie I sar montato il sistema i!rive, acronimo di guida intuitiva e dinamica, che raggruppa tutti i comandi essen"iali attorno al volante e nel Hontroller posto sul tunnel centrale;;;'+ 0a Atampa+ p. C7+ 7D. >. 788@Q A;;;8ulla estremit anteriore di questo appoggiabraccia*contenitore sono posi"ionati la manopolaB7oistic5 che costituisce il Hontroller, centro di comando del sistema iB!rive e i sofisticati comandi elettrici;;;' + 0a Atampa+ p. C6+ 7>. ?. 788@Q il primo pro&etto di hard di%k virtualeQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. iB!rive. infomo>ilitE+ %(inv.+ @Dl+ A;;;$%infomobilit permette ormai a una vettura di diventare un autentico terminale di comunica"ione, proprio come l3ufficio o la casa, gra"ie alla possibilit di interagire in modo avan"ato e in tempo reale con l%esterno;;;'+ 0a Atampa+ p. C>+ 77. @@. 788@Q in(orma*ioni %ul tra((ico+ tra%porti+ po%i*ione &eo&ra(ica e %imili utili**ando i me**i comunicativi piO moderni+ tali come 2P$A+ %atelliti+ ;nternet eJo tele(onini cellulari.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU infoB ^ mobilit. informatico9internettiano+ a&&.+ @l+ A;;;)nsomma c% una sorta di )nquisi"ione elettronica che vigiler sui nostri comportamenti informaticoBinternettianib;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ ?. ?. 788@Q ciR che P contemporaneamente relativo allGin(ormatica e a ;nterenet.Q mor(ol.+ comp.+ (ormantiU informatico ^ internettiano. infotainment+ %minv.+ D;AEH86 @BDD+ ZH8C @BB9+ '0E; @BB@HBC+ ?l+ A;;; )nfotainment chiamato questo modello dove s%intrecciano information e entertainment 1informa"ione e intrattenimento2;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ 9. @8. 788@+ '0E;U tra%mi%%ione televi%iva in cui %i coniu&a in(orma*ione e intrattenimentoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. infotainment+ comp. di info1rmation2 Linforma"ioneM ed entertainment LintrattenimentoM. in e nerizzato+ a&&.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ A;;;$%analisi del feto rivel: che soffriva di una grave forma di immunodeficen"a congenita e per questo fu operato, ancora nell%utero, trapiantandogli un nuovo midollo osseo ingegneri""ato: cosT, gra"ie alla ripara"ione del gene malato il bambino nato sano ;;;'+ 0a Atampa+ p. @B+ @C. @7. 788@Q A;;;)l gene cF+ stato anche inserito nel dna del primo insetto geneticamente ingegneri""ato;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ C@. @8. 788@Q A;;;questa griffe di profumo stata misurata con precisione scientifica in orbita 1;;;2 su queste misure stata successivamente ingegneri""ata la distilla"ione del nuovo profumo ora in commercio;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ @@. ?. 788@Q ZH8CU attratto in ambito %cienti(icoHtecnolo&icoQ in%erito in un %i%tema di calcoli e%attiQ ottenuto mediante tecniche dGin&e&neria &enetica.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU ingegneri""1are2 n Bato; in e nerizzazione+ %(+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BD>+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ A;;;) nuovi modelli sono il risultato di un nuovo corso a"iendale che in cinque anni ci ha permesso di dime""are il debito, tagliare i costi di ingegneri""a"ione di oltre ^]\;;;'+ p. C@+ 77. 7. 788@Q D<H87J8CU proce%%o di tra%po%i*ione di inven*ioni+ %coperte e metodi dallGambito della ricerca di laboratorio al mondo della produ*ione indu%trialeQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU ingegneri""1are2 n B"ione; interattivamente+ avv.+ D;AEH86 @BDC+ ZH8C @B>7+ Cl+ A;;;+otremmo abbandonare il porta a porta e usare tecnologie pulite in grado di aiutarci a compilare interattivamente un file anonimo;;;'+ 0a Atampa+ p. 7D+ @D. @@. 788@Q in modo interattivoQ mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&ett.+ (ormantiU interattivo n Bmente. interattivitE+ %(inv.+ ZH8C @BD@+ D<H87J8C %.d.+ 7>l+ A;;;) pericoli nascono dalla ripetitivit delle situa"ioni 1;;;2 e dalle nuove tecnologie che, gra"ie allaalta defini"ione e allainterattivit, permettono un salto di qualit;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @6. @7. 788@Q ZH8CU caratteri%tica di ciR che P interattivoQ rapporto operante di ri(erimento reciproco o di %cambioQ part. in in(ormatica+ la capacit/ di due %i%temi di dialo&are tra loro.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&ett.+ (ormantiU interativ1o2 n Bit; interattivo+ a&&.+ D;AEH86 @BDC+ ZH8C @B>7+ '0E; @BB6+ D<H87J8C %.d.+ @B8l+ A;;;ma nessuno ha ancora esplorato a sufficien"a un settore come i giochi interattivi che sen"a regole chiare costituiscono un pericolo per un bambino ormai sempre pi& virtuale;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @6. @7. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ che

188

prevede lGintera*ione con un operatore+ &ener. tramite terminaleU %i%tema+ pro&ramma i.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU intera"1ione2 n Bivo. internauta+ a&&.+ Cl+ A;;;con centinaia di messaggi da parte dei lettori internauti;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ 7D. ?. 788@Q relativo a internauta+ a chi navi&a %u ;nternetQ mor(ol.+ comp.+ (ormantiU inter1net2 e nauta. internauta+ %m e ( Lpl. HiM+ ZHoC @BB9+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 6Cl+ A;;;+ronto, chi chattab Gn internauta, naturalmente;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7@. B. 788@Q A;;;gli internauti possono navigare;;;'+ 0a Atampa+ p. 6C+ C8. @@. 788@Q '0E;U chi navi&a in ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU inter1net2 ^ nauta. 2nternet+ a&&.+ ZH8C @BB8+ D<H87J8C %.d.+ piO di ?88+ A;;;indiri""o )nternet;;;'+ 0a Atampa+ p. 7C+ @?. 6. 788@Q A;;;sito )nternet;;;'+ 0a Atampa+ p. @>+ @9. 6. 788@Q A;;;pagine )nternet;;;'+ 0a Atampa+ p. 77+ @9. 6. 788@Q relativo a ;nternet+ a rete di colle&amenti in(ormaticiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 2nternet+ %(inv.+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BB8+ D<H87J8C %.d.+ cca @.988+ A;;;per farne il fulcro di un impero multimediale televisioneB)nternetBtelefonia;;;'+ 0a Atampa+ p.7@+ @@. 9. 788@Q pre%tito dallGin&l. internet+ comp. di )ntern1ational2 (et1Dor52 Lrete telematica interna"ionaleMQ ZH8CU rete di colle&amenti in(ormatici a livello planetario che permette la conne%%ione e la comunica*ione tra loro di reti locali di computer e banche dati+ rendendone di%ponibili a&li utenti le in(orma*ioni nella (orma di imma&ini+ (ilmati+ iperte%ti+ mu%icaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 2nternet >ankin + locu*. %o%t. m. inv.+ >l+ A;;;>a anche notato che tra gli operatori di )nternet ban5ing figurano diversi soggetti non di emana"ione tipicamente bancaria, e che quindi il rischio di non competere nell%attiva"ione di servi"i sul canale virtuale sarebbe elevato;;;'+ 0a Atampa+ p. 7C+ 76. B. 788@Q %ervi*i bancari reali**ati via ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternet ban5ing. 2nternet >usiness+ locu*. %o%t. m. inv.+ @l+ A;;;Ma qui entrano in gioco le prospettive dell%)nternet business;;;'+ 0a Atampa+ p. >+ 77. C. 788@Q A;;;l%epoca dell%)nternet business;;;', 0a Atampa+ p. >+ 77. C. 788@Q commercio e((ettuato per me**o di ;nternet+ lo %te%%o che eBbusiness+ business on line Lv.M.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternet business. 2nternet %afQ ; 2nternet cafQ ; 2nternet caffQ ; 2nternet9cafQ ; internet9cafQ ; internet9caffQ + locu*. %o%t. m. inv. o pl. H%+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ =Z 7888+ @8l+ A;;;)n questo modo ieri +echino 1;;;2 ha dichiarato orgogliosamente al mondo di aver chiuso R;]NQ dei ^P;R]] popolari )nternet caff del +aese;;;'+ 0a Atampa+ p. 76+ @6. >. 788@Q D<H87J8CU locale pubblico che+ oltre al %ervi*io di bar+ mette a di%po%i*ione dei clienti computer colle&ati a ;nternetQ accanto alla (orma adattata P ancora in u%o il pre%tito inte&raleQ =ZU mor(ol.+ adattamento dallGin&le%e ;nternet ca(. 2nternet corner+ locu*.+ 6l+ A;;;Kncora a giocare ma ci sono locali che non lo permettono e cercano alternative negli )nternet corners, 1;;;2 $a nuova tenden"a sono gli )nternet corner' + p. 6@+ D. C. 788@Q un po%to pubblico con acce%%o a ;nternetQ pre%tito dallGin&l. )nternet corner Langolo di )nternetM+ (ormantiU )nternet ^ corner. 2nternet mania ; 2nternetmania ; 2nternet9mania+ locu*. %o%t. (.+ 9l+ A;;;Herto vero quello che segnala il dall 8treet hournal: per la prima svolta nella storia finan"iaria mondiale lo scoppio di una bolla speculativa, come quella che ha permesso la )nternetmania, non si tradotta non si tradotta in un crollo generali""ato;;;'+ 0a Atampa+ p. @+ 7>. 7. 788@Q A;;; il lato g dei giorni dell%)nternet mania;;;'+ 0a Atampa+ p. @B+ @8. B. 788@Q A;;;$%)nternetBmania si diffusa tra i clienti del sistema bancario ed ha contagiato un milione e me""o di italiani;;;'+ 0a Atampa+ p. @+ 7. ?. 788@Q tenden*a e%clu%iva e %modata+ o&&ettivamente in%pie&abile+ per ;nternet+ moda o in(atua*ione+ unGinclina*ione ecce%%ivamente inten%a e Nua%i morbo%a per ;nternetQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU internet n mania. 2nternet ,rotocol ; 2,+ %minv. LZH8CU %i&laM+ ZH8C %.d.+ 68l+ A;;;cli investigatori non ci hanno messo molto a risalire all%)+, )nternet +rotocol, il codice a cui collegato il numero della persona che si collega a )nternet;;;'+ 0a Atampa+ p. 9+ ?. 7. 788@Q A;;; pi& giusto parlare di )nternet come di un 8istema*Mondo !igitale e >irtuale, basato su protocollo )nternet 1)+ based2 e con confini e meccanismi flessibili;;;' + 0a Atampa+ p. 77+ 7>. @@. 788@Q ZH8CU conven*ione per lGinterpreta*ione univoca delle in(orma*ioni %cambiate per ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternet +rotocol Lprotocollo di )nternetM. 2nternet provi!er ; internet9provi!er+ %minv. o pl. I%+ ZH8C @BB> LZH8CUproviderM+ D<H87J8C %.d.+ C@l+ A;;;8e vincesse questa sfida sarebbe il primo )nternet provider europeo con i conti in nero;;;'+ 0a Atampa+ p. 7C+ C. @7. 788@Q A;;;c%era la convenien"a di accaparrarne comunque perch, come avveniva per gli internetB providers, ciascuno di loro era valore da scontare nella capitali""a"ione di borsa;;;'+ 0a Atampa+ p. 79+ 77. @8. 788@Q D<H87J8CU %ociet/ che o((re a&li utenti il %ervi*io di acce%%o alla rete ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. internet provider+ comp. di )nternet e provider Lchi provvede, fornitoreM. 2nternet service provi!er ; 2nternet 8ervice ,rovi!er ; 2sp + locu*. %. m. inv.+ ZH8C %.d.+ =Z @BBB+ @8l+ ASa acquisito J] )nternet service provider a partire dal gennaio J]]]'+ 0a Atampa+ p. 7C+ C. @7. 788@Q =ZU (ornitore di %ervi*i ;nternetQ con particolare ri(erimento ai %ervi*i di acce%%o alla $eteQ nellGu%o corrente P

189

piO (reNuente la (orma ellittica XXprovider\\Q anche XX(ornitore di %erivi*i ;nternet\\ e XX;%p\\Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternet service provider; internet Av ; 2nternet tv ; 2nternet9tv+ locu*. %o%t. (. inv.+ Bl+ A8ul libro cuatri anali""a anche gli errori commessi in fase di collocamento dell%internet Mv fondata da >irgilio !egiovanni, lasciando aperto il dubbio se si tratti di un caso limite oppure emblematico '+ 0a Atampa+ p. 79+ @B. B. 788@Q A;;;!opo il fallimento del salvataggio promosso dalla cordata enetone, Huneo, Hairo e genatti, sfaldatasi prima ancora di entrare nella societ, l%a"ione giudi"iaria di ieri ha assestato alla )nternet tv di !egiovanni un duro colpo;;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @@. ?. 788@Q A;;;gasti pensare alla storia di Freedomland, la societ di )nternetBtv creata da >irgilio !egiovanni;;;'+ 0a Atampa+ p. @C+ 9. 7. 788@Q "v che tra%mette via ;nternetQ%emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternet Mv+ (ormantiU )nternet ^ Mv. internetista ; internettista+ a&&.+ '0E; @BB>+ 6l+ A;;;cli stessi organi""atori degli 8tati generali si sono affaticati per giorni per lodare le sinergie con `ai educational, la conferen"a in videostreaming, l%apoteosi internettista, la rilevan"a persino spettacolare che l%evento avrebbe dovuto avere;;;'+ 0a Atampa+ p. C+ 78. @7. 788@Q '0E;U che %i ri(eri%ce a ;nternetQ mor(ol.+ denom.+ %u((i%%a*ione+ (ormantiU )nternet ^ Bista. internetista ; internettista+ %m e (+ '0E; @BB>+ Cl+ A;;;Hlicca e riclicca il piccolo $eonardino, internetista con il bernoccolo dell%arte;;;'+ 0a Atampa+ p. D+ 7. >. 788@Q '0E;U utente di ;nternetQ mor(ol.+ denom.+ %u((i%%a*ione+ (ormantiU )nternet ^ Bista. 2nternet9lan!+ %m+ @l+ A;;;) bambini tra i sei e i NJ anni potranno sbi""arrirsi nella )nternetBland , imparando a creare un sito'+ 0a Atampa+ p. @6+ C. B. 788@Q %tabilimento arredato dai computer con acce%%o a ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternetBland. 2nternetlan!ia+ %(+ @l+ A;;;Mer"o, l%ospite pi& atteso, il candidato sindaco di )nternetlandia 1 lui stesso a sottolineare che qualsiasi problema della citt si pu: risolvere gra"ie ad un accurato cablaggio e siti gratuiti per tutti2'+ p. CB+ 77. 6. 788@Q territorio Ldi un pae%e o di una citt/M (ornito dai computer le&ati a ;nternet ed acce%%ibili al va%to pubblicoQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. )nternetland. internet9point ; 2nternet9point+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ =Z 7888+ 9l+ Aeltre ai cinema, la cittadella avr anche una me""a do""ina di ristoranti, bar, caffetterie, nego"i, piccole attivit commerciali, agen"ie, internetBpoint, sportelli bancari'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @B. @7. 788@Q D<H87J8CU po%to pubblico nel Nuale+ dietro pa&amento+ ven&ono me%%i a di%po%i*ione de&li utenti computer con cui e po%%ibile navi&are in ;nternet o u%u(ruire della po%ta elettronica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternetBpoint+ comp. di )nternet e point Lpunto+ po%toM. 2nternet9politica+ locu*. %o%t. (.+ @Dl+ A)nternetBpolitica; Kl governo con un clic5'+ 0a Atampa+ p. D+ @9. >. 788@Q politica del &overno che promuove % %te%%o e la propria attivit/ %u ;nternet o le reti telematiceQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU internet n politica. 2nternet9scettico+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Agli internetBscettici, quelli che hanno sempre sventolato la minaccia dell%omogenei""a"ione delle coscien"e via online, possono tirare un sospiro di sollievo: se il problema il controllo dell%informa"ione segno che )nternet la moltiplica;;'+ 0a Atampa+ p. @C+ D. C. 788@Q chi ha %(iducia in rela*ione a ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU )nternet ^ scettico. internettaro+ %m+ 9l+ Ae, nonostante la "ona e economia dinamica e il gran parlare di globali""a"ione e deb, pi& etnolocalisti che internettari'+ 0a Atampa+ p. C@+ 9. @8. 788@Q A+urtroppo molte delle informa"ioni rischiano di disamorare qualche internettaro, maschio e subendo, dal deb' + 0a Atampa+ p. 9+ 79. @7. 788@Q A+urtroppo molte delle informa"ioni rischiano di disamorare qualche internettaro, maschio e subendo, dal deb'+ 0a Atampa+ p. @+ 7>. >. 788@Q A) teCani subito marcano la differen"a con i clintoniani che per otto anni hanno dato il passo alla citt: spessissimo giovani, casual, internettari, ipercinetici'+ 0a Atampa+ p. @C+ @D. 7. 788@Q utente di ;nternet Le%pre%%ivoM.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU internet ^ Baro. internettiano+ a&&.+ '0E; @BB>+ =Z @BBB+ 78l+ Ae questo dovuto in larga parte alla migliore efficien"a garantita dalle nuove tecnologie internettiane'+ 0a Atampa+ p.C8+ 9. @@. 788@Q Afra piratasse internettiane che navigano nel tempo'+ 0a Atampa+ p. @D+ 7D. B. 788@Q A sempre pi& confusa sui titoli internettiani'+ 0a Atampa+ p. 78+ C@. D. 788@Q A;;;proprio quando dilaga la riprodu"ione seriale del modello, consumo democratico edicolato e internettiano;;;'+ 0a Atampa+ p. D+ @9. @7. 788@Q A;;;il successo delle prime comunit internettiane era'+ 0a Atampa+ p. @@+ @8. C. 788@Q =ZU relativo a ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ )nternet ^ B1i2ano. internettiano& %m+ =Z @BBB+ @8l+ A;;;sostenere che gli internettiani alla fine non sono che'+ p. 7>+ @D. D. 788@Q Ala massima libert d%a"ione per gli internettiani'+ p. @6+ @B. 7. 788@Q Adove abitano fotomodelle, artisti, hac5er, internettiani assatanti, sballati, videodipendenti, disoccupati'+ p. @+ 78. 7. 788@Q utente di ;nternet+ che ha acce%%o a ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ )nternet ^ B1i2ano. internettico+ a&&.+ =Z 7887+ @l+ S: a %oprattutto e%i&o che le televi%ioni %iano mie L:M <&ni rete

19/

internettica+ panottica+ %inottica:T+ 0a Atampa+ p. C8+ C. D. 788@Q =ZU orto&ra(ia internetico+ relativo a ;nternet+ mor(ol.+ adattamento dallGin&le%e internetic ^ Bo. internettista+ a&&.+ 7l+ Ala conferen"a in videostreaming, l%apoteosi internettista, la rilevan"a persino spettacolare che l%evento avrebbe dovuto avere'+ 0a Atampa+ p. C+ 78. @7. 788@Q relativo a ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU internet ^ Bista. internettista+ %m e (+ @l+ AHhi un internettista abituale, trover informa"ioni anche sul sito della societ autostradale'+ 0a Atampa+ p. @?+ @@. 6. 788@Q utente di ;nternet+ chi ha acce%%o a ;nternet.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU internet ^ Bista. internettistico+ a&&.+ @l+ A+er che cosa si va a +erugiab Mruffe internettistiche'+ 0a Atampa+ p. C8+ @C. @8. 788@Q relativo a ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU internet ^ Bistico. internettizzare& v. tr.+ Cl+ AGtilissimo, in caso di no""e con stranieri, internetti""are direttamente le mamme'+ 0a Atampa+ p. 9+ 79. @7. 788@Q dotare di ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU internet ^ Bi""are. internettizzato ; internetizzato& a&&.+ >l+ A$e regioni pi& interneti""ate sono le Marche e l%Gmbria'+ 0a Atampa+ p. 7+ 6. ?. 788@Q A;;;danno un%immagine inaspettata della realt di questa na"ione che con quasi [] milioni di utenti diventato in appena quattro anni il secondo +aese pi& internetti""ato dopo gli 8tati uniti'+ 0a Atampa+ p. CC+ C@. @8. 788@Q A;;;Yuelli pi& seri sono un vero movimento globale, internetti""ato, poi a volte ragionano come il signor Kntonio'+ 0a Atampa+ p. 7+ @?. >. 788@Q Amolti italiani telesatelli""ati, paraboli""ati, radiocollegati, interneti""ati ecc; '+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7?. @. 788@Q A i destini e gl%ingranaggi dell%astronave economica americana e del pianeta interneti""ato' + 0a Atampa+ p. @B+ @C. 9. 788@Qdotato di ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU internet1t2i""1are2 ^ Bato. internettizzazione& %(+ @l+ AMa la logica dell%internetti""a"ione dell%economia continua', 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@Q dota*ione di ;nternet+ i%talla*ione di ;nternet in un luo&o.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU internetti""1are2 ^ B1a2"ione. internet9Nine9cafQ+ locu*. %o%t. m. inv.+ @l+ A>ernissage anche in via 8an Yuintino N[*F, per l%apertura di gu;(et, innovativo internetBDineBcaf, dove si mangia, si beve e si naviga in rete con l%intento di informare palato e mente '+ 0a Atampa+ p. 6B+ 7. @@. 788@Q ca((P+ bar che o((re anche le&amento a ;nternet.Q pre%tito dallGin&l. internet Dine caf+ (ormantiU internet ^ Dine ^ caf. 2ntranet+ a&&.+ @8l+ A;;;$%utili""o della rete )ntranet per quanto concerne tutta la parte amministrativa'+ 0a Atampa+ p. CB+ C@.@7. 788@Q AHardine di tutta l%opera"ione sar l%affidabilit delle rete )ntranet; con il sistema )ntranet'+ 0a Atampa+ p. 6C+ 7D. @7. 788@Q relativo a ;ntranet+ rete locale tra vari computer di un u((icio o di unGa*ienda.Q v. )ntranet L%(inv.MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 2ntranet ; intranet+ %(inv.+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ BlQ A;;;gasta entrare in )ntranet'+ 0a Atampa+ p. 6C+ 7D. @7. 788@Q Asecondo cui le cosiddette )ntranet 1reti a"iendali2 si affidano sempre di pi& alla modalit di trasmissione )p 1)nternet protocol2'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @8. 788@Q A;;;)ntranet a"iendale'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ rete interna a*iendale che utili**a i brog%er+ i %erver e i protocolli di comunica*ione di ;nternet+ a cui perR po%%ono avere acce%%o %olo utenti ricono%ciutiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. )nternet con %o%titu*ione interB con intraB. iperme!iale+ a&&.+ D;AEH86 @BB8+ 7l+ Acli operatori del settore 12 necessitano di strumenti di base per muoversi nel mercato della comunica"ione ipermediale'+ 0a Atampa+ p. 7C+ 77. >. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica di iperte%to multimedialeQ %intatt.+ comp. di iper1testo2 e 1multi2mediale %ul modello di iperte%tuale. ipertecnolo ia+ %(+ =Z 7888+ 7l+ A)l fascino della leggenda, la suggestione dell%ipertecnologia intelligente, esempi di felice integra"ione'+ 0a Atampa+ p. 68+ >. @7. 788@+ =ZU tecnolo&ia molto avan*ataQ mor(ol.+ pre(i%%.Q iper ^ tecnologia. ipertecnolo ico+ a&&.+ =Z @BBB+ 77l+ A)nutile dire quali strascichi abbia lasciato quella tragedia e qual oggi l%immagine dell%eccidente ipertecnologico fra quei disgra"iati'+ p. >+ 79. @@. 788@Q =ZU caratteri**ato dalla produ*ione e dallGimpie&o di tecnolo&ie molto avan*ateQ anche %upertecnolo&icoQ 0a Atampa+ mor(ol.+ pre(i%%.+ (ormantiU iperH ^ tecnologico. ipertestuale+ a&&.+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BB7+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ A8e oggi abbiamo l%immensa rete ipertestuale di )nternet, lo dobbiamo ai protocolli softDare sviluppati al Hern'+ 0a Atampa+ p. 7+ @6. 7. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica relativo a un iperte%to e alle modalit/ di con%ulta*ione interattiva e ricerca delle in(orma*ioni che e%%o con%enteQ mor(ol.+ pre(i%%.+ dea&&ett.+ (ormantiU iperH e testuale. ipertestualitE+ %(inv.+ @l+ A)l tema al centro del dibattito non tuttavia pi& quello dell%ipertestualit' + p. @7+ 7?. @. 788@Q Nualit/ iperte%tuale di un te%toQ mor(ol.+ pre(i%%.+ denom.+ (ormantiU iperB e testualit.

191

2s!n ; 28D"+ %i&la+ ZH8C %.d.+ 79l+ A!igito, che fun"ionano su rete intelligente e )sdn al fine di offrire nuovi servi"i'+ 0a Atampa+ p. C6+ @. 7. 788@Q pre%tito dallGin&l. )ntegrated 8ervices !igital (etDor5 Lrete digitale integrata nei servi"iM. 2sp+ %i&la+ LZH8CU %i&laM+ ZH8C %.d.+ =Z @BBB+ 77l+ A$%)nternet service provider 1)sp2 pu: essere considerato un agente dipendente, alla stregua di una stabile organi""a"ione b'+ 0a Atampa+ p.9+ @7. 7. 788@Q A$a visione di =insella di una nuova tipologia di )sp europeo ha giocato un ruolo chiave nel portare dorld enline insieme a Miscali nell%attuale posi"ione nel mercato;;;'+ 0a Atampa+ p. 7@+ B. 7. 788@Q =ZU pre%tito dallGin&l. )nternet 8ervice +rovider Lfornitore di accesso a )nternetMQ %i&la di )nternet service providerQ %intatt.+ %i&la. i9tech+ a&&.+ @l+ A$a seconda nube viene dalla%Ksia; )l ciappone e le tigri asiatiche, con l%ecce"ione della Hina, stanno risentendo del rallentamento americano, in particolare della caduta della domanda di prodotti iBtech'+ 0a Atampa+ p. 9+ @8. ?. 788@Q tecnolo&ia in(ormaticaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. iHtech. .ava ; java+ a&&. inv.+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 68l+ Ae della sua reali""a"ione in linguaggio hava'+ 0a Atampa+ p. 6+ @9. D. 788@Q D<H87J8CU relativo al pro&ramma hava Lv.MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 7ava Ldal nome della Nualit/ di ca((P con%umato nel laboratorio in cui P %tato ideatoM. .ava ; java+ %minv.+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ @6l+ Asoprattutto, softDare come hava e Hnn'+ 0a Atampa+ p. @@+ B. @7. 788@Q Adisponibili as un inserimento nell%ambito della programma"ione deb 1SMM$Bhava2'+ 0a Atampa+ p.96+ @C. B. 788@Q D<H87J8CU lin&ua&&io di pro&ramma*ione che permette di %viluppare pro&rammi e%e&uibili %u diver%i tipi di computer e compatibili con Nual%ia%i %i%tema operativoQ per Nue%te %ue caratteri%tiche e molto u%ato nella crea*ione di %iti in ;nternet Lmarchio re&.M.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. 7ava Ldal nome della Nualit/ di ca((P con%umato nel laboratorio in cui P %tato ideatoM. .avascript+ %minv.+ Cl+ A+rogrammatori analisti 1havascript,2;;'+ p. 66+ >. B. 788@Q pro&ramma in(ormaticoQ pre%tito dallGin&l. havascript. joypa!+ %minv.+ =Z @BBB+ Dl+ A)l titolo viene commerciali""ato nella versione classica 7o0pad oppure videogame pi& c0berBpistola cBHon J'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@; A`iposto il 7o0pad, spento il monitor si ha una gran voglia di continuare l%avventura nelle pagine del suo libro'+ 0a Atampa+ p. @D+ 78. @@. 788@Q =ZU di%po%itivo elettronico per il puntamento di unGarea dello %chermoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e 7o0pad; killer9hacker+ %minv.+ @l+ A!avid Kmbrose 12 con $a madre di !io si muove tra programmi di intelligen"a artificiale, 5illerBhac5er e computer pensanti nella tradu"ione di >ittorio Hurtoni' + 0a Atampa+ p. 9+ @6. ?. 788@Q hacker che di((onde viru% in(ormatici a %copo di cau%are morte virtuale Ldi un pro&ramma o di un %i%tema operativoM.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. 5illerBhac5er. kilo>it+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C %.d.+ @l+ A$a ter"a genera"ione consente una velocit massima teorica di trasmissione pari a J megabit al secondo, la seconda di soli NJR 5ilobit' + 0a Atampa+ p. 78+ 7. @8. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica unit/ di mi%ura multipla del bit pari a @876 bit Lo%%ia 7@8 bitMQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 5ilobit+ comp. di 5iloB e bit+ anche abbr. =bit e con la %i&la =b. kilo>yte+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BD?+ ZH8C %.d.+ 9l+ AGn%immagine mediamente pesa circa [ 5ilob0te e costa circa J]] lire pi& )va'+ 0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica unit/ di mi%ura multipla del bit pari a @876 bit Lo%%ia 7@8 bitMQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 5ilobit+ comp. di 5iloB e bit. 7A"+ %i&la+ ZH8C %.d.+ @>l+ AHon un computer portatile, il sistema pu: agire come una semplice rete $K( 1$ocal Krea (etDor5: rete a diffusione locale che, attualmente, impiegata per collegare pi& computer mediante cavi2 sen"a fili e pu: permettere un collegamento istantaneo ad )nternet mediante un telefonino gluetooth abilitato '+ 0a Atampa+ p. 7+ B. 9. 788@+ ZH8CU pre%tito dallGin&l. $ocal Krea (etDor5 Lrete in area localeM+ %emant.+ lettore D*D+ locu*. %o%t. m.+ @9l+S;;;+oi, il sistema di naviga"ione 1;;;2 con un lettore !>! al posto del solito H! e quindi in grado di contenere tutte le mappe ed i dati dei vari +aesi europei su un solo disco, sen"a cambi alle frontiere;;;'+ 0a Atampa+ p. C?+ 7B. @@. 788@Q apparecchio dotato di un lettore a ra&&i la%er per D4DQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU lettore n !>!. lettore elettronico+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 a.%. L%ec. V;4M+ D<H 87J8C %.d.+ cca @88+ AGtili""a un processore )gM poDer+H modificato da QR^ MS", 12 un lettore di dischi ottici da N,^ cb0tes reali""ati unicamente per questa console 12 +anasonic ha gi presentato un bi""arro modello di lettore !>!' + 0a Atampa+ p. @D+ 78. @@. 788@Q AGna scheda magnetica che contiene i dati sulla quota di latte assegnata al produttore, poi si dota l%a"ienda e il trasportatore che ritira il latte di un lettore elettronico;;;' + 0a Atampa+ p. @B+ 6. 7. 788@Q D<H87J8CU apparecchio dotato di un lettore a ra&&i la%er per compact di%c+ di%po%itivo di un computer che permette di le&&ere i dati in entrataQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU lettore n elettronico. lettore Mp<+ locu*. %o%t. m.+ @l+ S;;;Knche in questo caso, la nuova Fiat leader in tutti quei contenuti che possono migliorare la vita, tra cui, in primo piano, il Honnect, una piattaforma rivolu"ionaria che oggi

192

integra anche il lettore Mp[ e la possibilita di scambiare eBmail via dap;;;'+ 0a Atampa+ p. CC+ >. B. 788@Q apparecchio dotato di un lettore a ra&&i la%er per compact di%c con dati in (ormato pC.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU lettore n Mp[. li>reria elettronica+ locu*.%o%t.(.+ @l+ A$%articolo descriveva con sommo entusiasmo come il sito Deb regalasse emo"ioni sotterranee alle migliaia di bibliofili di tutto il mondo, che passano ore a curiosare nella sua immensa libreria elettronica'+ p. @D+ 7B. @. 788@Q libreria in cui %i po%%ono acNui%tare libri via ;nternetQ calco tradu*ione dallGin&l. electronic librar0 Llibreria elettronicaM+ comp.+ (ormantiU libreria ^ elettronica. li>reria on line ; on9line ; online+ locu*.%o%t.(.+ Bl+ A)l marchio del motore di ricerca fahooU `icopre la sessantesima posi"ione, quello della libreria on line Kma"on la settantaseiesima'+ 0a Atampa+ p. 7@+ @. D. 788@Q AManto che il gruppo di media tedesco ha anche rinunciato alla quota"ione in borsa della libreria online;;;'+ 0a Atampa+ p. 79+ @?. 9. 788@Q v. libreria elettronicaQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU libreria ^ on line+ li>reria virtuale+ locu*. %o%t. (.+ >l+ A)l lettore pu: passeggiare tra le copertine esposte nella libreria virtuale'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q v. libreria elettronicaQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU libreria ^ virtuale. li>retto elettronico& locu*. %o%t. m.+ @l+ AKnche uno spettatore illustre come il sindaco >alentino Hastellani si dice favorevole al libretto elettronico 12 1$%esperimento del Meatro `egio, che in occasione della Mraviata ha introdotto il displa0 luminoso con i testi del libretto2'+ 0a Atampa+ p. 97+ @@. 9. 788@Q %chermo collocato %opra il palco nel teatro %u cui viene pro&ettato il te%to del libretto di opera lirica in ver%ione ori&inale o in tradu*ione.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU libretto ^ elettronico. li>ro !i itale+ locu*. %. m.+ =Z @BBB+ @l+ AF se oggi i libri digitali stentano a decollare, sono certo che diventeranno oggetti di uso comune nel giro di qualche anno' + p. 76+ 7?. @7. 788@Q =ZU te%to in edi*ione elettronica o telematicaQ anche eBboo5+ editoria digitale+ libro elettronicoQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. digital boo5+ (ormantiU libro n digitale. li>ro elettronico+ locu*. %. m.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ =Z 7888+ 78l+ A)l lettore pu: passeggiare tra le copertine esposte nella libreria virtuale 12 e scegliere il proprio libro elettronico' + 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q AGn editore di solido profilo, il roman"o Fa"i, all%ultima Fiera di Morino ha presentato il suo eB boo5 e lo lancer sul mercato tra pochi giorni con la sigla $ibu5, sigla anche della societ che oltre ai libri elettronici produrr libri a stampa a pagamento;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 79. D. 788@Q A;;;Ma gob 8tein 1;;;2 ieri a un convegno ha presnetato un eBboo5 che fa sognare: con la multimedialit, il libro elettronico contiene brani audio e video che interagiscono con il lettore, cambiano con lo spostarsi del cursore;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ @D. 9. 788@Q ZH8CU libro re&i%trato %u %upporto ma&netico+ che puR e%%ere letto %ul vi%ore di un piccolo computer portatileQ il computer %te%%oQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&le%e electronic boo5+ (ormantiU libro ^ elettronico; li>ro virtuale+ locu*. %o%t. m.+ @l+ A)l libro virtuale, che dedicato principalmente ai viaggi del cantante ed scritto sotto forma di appunti'+ 0a Atampa+ p. 7B+ @D. @. 788@Q libro pubblicato in (orma elettronica+ %u un %upporto elettronico e non in (orma cartacea.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU libro ^ virtuale. link+ %minv.+ D;AEH86 @BD?+ ZH8C @BD>+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ =Z 7888+ ?Dl+ Ala ciliegina una rigorosa sele"ione di P]]] lin5 dei siti considerati pi& interessanti in )nternet' + 0a Atampa+ p. 6+ 9. @7. 788@Q D;AEH<6U in in(ormatica %i%tema di colle&amento tra lGunit/ centrale di un %i%tema in(ormatico e le unit/ peri(eriche o tra due o piO computerQ in una %truttura iperte%tuale+ colle&amento che a%%ocia a un elemento di in(orma*ione Lparola+ (ra%e+ imma&ineM unGaltra in(orma*ione ad e%%o correlata lo&icamenteQ anche+ la (orma &ra(ica con cui il colle&amento P pre%entato %ul video+ attraver%o icone+ colora*ione del te%to ecc.Q (a%e della co%tru*ione di un pro&ramma che %e&ue la compila*ione e colle&a in un unico %i%tema di%tribuibile tutte le parti nece%%arie al %uo (un*ionamento autonomoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e lin5 Lanello 1di una catena2M. linka>ile+ a&&.+ @l+ AKnche Murisanda opta per una ordinaria introdu"ione in Flash che precede una home page nella quale i bottoni non lin5abili sono pi& di quelli fun"ionanti' + 0a Atampa+ p. @@+ 6. D. 788@Q tra ciR %i puR %tabilire un link+ colle&abileQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU lin51are2 n Bbile. linkare+ v.tr.+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ A$a prima diventer un salotto house dove faranno girare i piatti il francese d7 Falcon 12, il torinesissimo, ma lin5ato con la scena clubbing globale' + 0a Atampa+ p. 69+ 7B. @7. 788@Q A$%idea ditreo l%eBboo5 semplice: an"ich parole inerti stampate sulla carta, i lettori hanno testi dinamici immaga""inati in un supporto elettronico che permette loro di leggere, ingrandire 1;;;2, lin5are, navigare;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7?. @8. 788@Q A;;;$e i+)_ possono essere lin5ate fra loro, lin5ate a foto tradi"ionali;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. @7. >. 788@Q D<H87J8CU %tabilire un link.Q colle&are un elaboratore centrale alle %ue unit/ peri(eriche+ oppure due elaboratori (ra di loroQ colle&are mediante un linkU l. due %iti geb.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU 1to2 lin5 n Bare; 7inuS+ %minv.+ C8l+ Ail softDare libero come $inuC, invece, pu: essere arricchito da chiunque'+ 0a

193

Atampa+ p. 6+ 7D. @@. 788@Q %i%tema operativoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. $inuC. 7isp+ %minv.+ D;AEH86 @BD>+ ZH8C @BB9+ @l+ A)l primo linguaggio di programma"ione per laintelligen"a artificiale, il $isp, stato inventato nel NO^R da hohn McHarth0 del Mit'+ p. 79+ @C. ?. 788@+ ZH<CU lin&ua&&io per la pro&ramma*ione dei calcolatori elettronici+ adatto alla &e%tione %imbolica di dati a%tratti.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ abbr. comp. di lis1t2 LlistaM e p1rocessing2 Lelabora"ioneM. local loop+ locu*. %. m. inv.+ =Z 7888+ @9l+ AYualche critica, invece, per i ritardi nella liberali""a"ione dell%ultimo miglio, o unbundling del local loop '+ 0a Atampa+ p. 7@+ 7B. @@. 788@Q A)l provvedimento che entrer in vigore il [N gennaio disciplina 12 il complesso rapporto tra l%eC monopolista e gli operatori concorrenti per l%undundling del local loop;;;'+ 0a Atampa+ p. @B+ 76. @. 788@Q =ZU nelle telecomunica*ioni+ lGultimo tratto del colle&amento tra una centralina tele(onica e il domicilio dellGutenteQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e local loop; lo in& %minv.+ ZH8C @BB7+ D<H87J8C %.d.+ @l+ ASa fatto la sua brava aquag0m mattutina, ha compiuto tutto l%iter previsto dal login per l%inserimento della passDord'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7@. B. 788@Q ZH<CU procedura di acce%%o a un %i%tema che prevede lGin%erimento di una pa%%gordQ la pa%%gord %te%%a.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. comp. di log Lregistra"ioneM e in LdentroM. loN tech+ a&&. inv. o pl. H%Q D;AEH86 @BB8+ @l+ AMecnologia a bassa intensit, o loD tech, o artigianato autocostruito'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. @7. 788@Q D;AEH86U di ba%%a tecnolo&ia+ %oprattutto in ri(erimento a %trumenti e apparecchiature elettroniche poco %o(i%ticate e piO tradi*ionaliQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. abbr. loD tech1nolog02 1bassa tecnologia2. loN tech+ %. m inv. o pl. H%Q D;AEH86 @BB8+ @l+ Anonostante il dispiegamento di uomini e me""i, l%intelligence statunitense in scacco davanti al principe loD tech , poco tecnologi""ato, che riunisce i suoi uomini di Kl Yaida in luoghi inaccessibili;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ @>. B. 788@Q D;AEH86U ba%%o livello tecnolo&ico+ perlopiO nel campo dellGelettronica+ in contrappo%i*ione a hi&h technolo&yQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. abbr. loD tech1nolog02 1bassa tecnologia2; macintoshista+ %m. e (.+ @l+ A)n un bar di `oma, poco tempo fa, una conversa"ione accesissima che opponeva macinhtoshisti e DindoDsiani si conclusa con una metafora decisiva: )l Mac come un%isola del +acifico; l bellissima; Ma stai da soloU ; H% chi lo preferisce; $a maggioran"a no;;;' + 0a Atampa+ p. 79+ D. D. 788@Q utente in(ormatico che pre(eri%ce utili**are il %i%tema operativo della acinto%h. L%cher*.MQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU macintosh ^ Bista. ma azine online ; ma azine on9line ; ma azine on line + loc.%.m.inv.+ =Z 788@+ 6l+ Aeltre a ha0 dini5, ne hanno parlato honathan Klter su (eDsDee5, 12, !ahlia $ithDic5 sul maga"ine online 8late, e him `utenberg sul (eD for5 MimesA+ 0a Atampa+ p. B+ ?. @@. 788@Q A8econdo il maga"ine onBline Mar5eting L M> , il divo americano sarebbe stato licen"iato dalla Ferrero in vista della nuova campagna pubblicitaria dei `ocher, scontenta della sua performance;;;'+ 0a Atampa+ p. C8+ 77. @@. 788@Q A;;;8econdo il maga"ine on line metropolitanpost;com , la coppia Michael !ouglas e Hatherine Xeta hones ha messo da parte il mitico Hhateau $afiteB`othschild per puntare sul rosso da (ipo""ano;;;' + 0a Atampa+ p. 7@+ 77. @8. 788@Q =ZU pubblica*ione periodica acce%%ibile mediante la rete telematicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e ma&a*ine online. ma lia+ %(+ D;AEH86 a.%.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C a.%.+ Cl+ AHi sono solo tanti nodi di una grande, unica maglia che il deb'+ 0a Atampa+ p. 9@+ @@. @7. 788@Q meta(ora per ;nternetQ %emant.+ meta(ori**a*ione. mail+ %(inv.+ ZH8C %.d.+ E<H87J8C %.d.+ >9l+ AKlla rubrica che voi lettori scrivete; Home sempre, s%accumulano i messaggi; 8tavolta, diamo voce a due per tutti; Fcco la mail del lettore Mauri"io gucchi'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q ZH8CU %emant.+ pre%tito dallGin&l. abbr. di 1eB2mail Lposta elettronicaM. mail9frien!+ %minv. o pl. I%+ 7l+ AMornata a casa alle Q di notte 12 si collegata a )nternet e ha raccontato tutto ai suoi mailBfriends'+ 0a Atampa+ p. ?+ C8. @@. 788@Q amico che %i P cono%ciuto e con cui %i mantiene una corri%ponden*a per me**o di po%ta elettronica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. LeB2mail friend+ (ormantiU mail ^ friend. mailin list+ loc. %o%t. (. inv. o pl. I%+ D;AEH86 @BDC+ ZH8C @BB7+ D<H87J8C %.d.+ @@l+ AYualche giorno fa una sua pubblicit apparsa sulla mailing list prima pagina della rivista )nterna"ionale, ha suscitato un pandemonio di invettive via eBmail al giornale'+ 0a Atampa+ p. 7>+ B. @7. 788@Q A(on manca l%)nternet +oint: onBline, d%altronde, si trovano dataBbase degli oratori, mailingBlist in tema, siti di anima"ione;;;'+ 0a Atampa+ p. 69+ D. @7. 788@Q ZH8CU elenco di indiri**i utili**abili per lGinvio di circolari e %im.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. mailing list. masterizzare+ v.tr.+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ Ain ogni scuola superiore italiana ci sono almeno due o tre raga""i che masteri""ano i cd ai compagni'+ 0a Atampa+ p. 7B+ @6. @8. 788@Q ZH8CU e((ettuare la ma%teri**a*ioneQ copiare dati %u un compact di%c.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ master ^ Bi""are. masterizzato+ a&&+ ?l+ A)l dvd pieno di sorprese, intanto masteri""ato in digitale MhC ^, poi

194

contiene'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q re&i%trato %u un ED o D4D.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU masteri""1are2 ^ Bato. masterizzatore+ %m+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C %.d.+ E<H87J8C %.d.+ Dl+ Ache sta per chiudersi in un delirio di acquisto di masteri""atori per chi non ha tempo'+ 0a Atampa+ p. 79+ C@. @7. 788@Q ZH<CU apparecchio per e%e&uire ma%teri**a*ioni.Q di%po%itivo per la re&i%tra*ione di cdHrom.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU masteri""1are2 ^ B1a2tore. masterizzazione+ %(+ D;AEH86 @BB?+ ZH8C @BD?+ D<H87J8C %.d.+ >l+ Ae proprio laboratorio professionale adibito alla masteri""a"ione dei H! musicali'+ 0a Atampa+ p. 6>+ 7@. @7. 788@Q ZH8CU nella re&i%tra*ione di %upporti ma&netici e ottici+ predi%po%i*ione e adattamento dei dati per la prepara*ione del ma%terQ %crittura di dati %u un compact di%c.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ masteri""1are2 n B1a2"ione; maSicomputer& %minv.+ @l+ A)l maCicomputer che tiene in memoria le imponte digitali di decine di migliaia di pregiudicati potr, forse, indicare il nome del colpevole'+ p. CB+ 7D. 6. 788@Q computer con una memoria %traordinariamente potente.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. maCicomputer+ (ormantiU maCiB ^ computer. m9>ankin + %inv.+ &enere non de(inibile+ @l+ Acon i nuovi palmari, incominciano ad arrivare proposte di mBfinance e mBban5ing, versione mobile dei servi"i finan"iari, bancari e assicurativi online'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q mobile bankin&+ %ervi*i bancari reali**ati per me**o di tele(onia mobile.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. mBban5ing+ (ormantiU m1obile2 ^ ban5ing. m9commerce ; Mo>ile %ommerce ; mo>ile commerce+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ AMra i suoi servi"i, ci sono gli sms music alerts 1messaggini musicali2 e l%mBcommerce 1m sta per mobile 2, cio l%acquisto di dischi via telefonino'+ 0a Atampa+ p. @@+ C. @@. 788@Q A)n mostra trovano spa"io le applica"ioni, le tecnologie, i prodotti: dalla voce alla videocomunica"ione, dagli sms alle eBmail multimediali, dal Mobile Hommerce alla Har (avigation;;'+ 0a Atampa+ p. @D+ @D. @8. 788@Q A;;;Ma questo incremento dipender dall%ado"ione di strumenti di eBbusiness da parte delle medie e grandi imprese 1;;;2, dal processo di moderni""a"ione della +ubblica Kmministra"ione Hentrale e $ocale, dal decollo del mobile commerce , come pure dalla trasforma"ione dei distretti industriali in distretti digitali;;;'+ 0a Atampa+ p. @>+ 7D. >. 788@Q D<H87J8CU vendita di prodotti o (ornitura di %ervi*i tramite tele(onia mobile.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. m1obile2 LmobileM e commerce LcommercioM. me!ia9internet& a&&.+ @l+ Aa"iende dell%hiBtech come Kgilent, colossi del settore mediaBinternet come KolB Mime darner annunciano'+ 0a Atampa+ p. @B+ 77. D. 788@Q ma%% media virtuali che tra%mettono via ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. mediaBinternet. me a9computer+ %minv.+ @l+ AMutti i dati relativi ad omicidi rimasti sen"a solu"ione vengono da oltre vent%anni immaga""inati in un megaBcomputer che 12 aiuta gli agenti del Fbi' + 0a Atampa+ p. C+ @9. 7. 788@Q computer con una memoria molto &randeQ maCicomputer Lv.MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. megaB computer. mela9computer+ %miv.+ @l+ A8tudi una ini"iativa furbissima per un%auto giapponese, che diventa un famoso bacio di cioccolata, una celebre bottiglia di vod5a, un melaBcomputer morsicata, un diamante per sempre , e i nippo padroni ti guardano come un matto'+ p. 9@+ 79. B. 788@Q computer di marca acinto%h.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU mela ^ computer. memoria tampone+ locu*. %o%t. (.+ D;AEH86 %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ Aera proseguono le nostre indagini sulla memoria tampone del computer, dove sono registrati tutti i collegamenti, se non vengono eliminati i file'+ p. 9+ ?. 7. 788@Q D<H87J8CU ne&li elaboratori elettronici+ di%po%itivo di memoria u%ato per la con%erva*ione provvi%oria di dati de%tinati ad e%%ere rielaborati+ cancellati o tra%(eriti in unGaltra unit/ di memoria+ allo %copo di compen%are le di((erenti velocit/ di trattamento delle due unit/.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU memoria n tampone. messa eria multime!iale+ locu*. %o%t. (.+ @l+ AMornando allo studio di Morgan 8tanle0 sulle aspettative degli operatori, il P^ \ di essi lancer un Fnhanced Message 80stem 12 entro l%anno ma rinvia un vero sistema di messaggeria multimediale 1Mms2 perch si attende una risposta di mercato fiacca'+ 0a Atampa+ p. 77+ D. 6. 788@Q %i%tema o tecnolo&ia che permette di inviare non %oltanto i me%%a&&i in (ormato dei te%ti ma anche imma&ini+ mu%iche e %im.Q %intatt.+ compo%.+ (ormantiU messaggio ^ multimediale. messa ino+ %m+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ 9@l+ A)l risultato stato impressionante: ondate di messaggini 12 sono partiti da ogni parte d%)talia affolando la rete' + p. @>+ 7?. @7. 788@Q ZH<CU me%%a&&io le&&ibile %ul vi%ore di un tele(ono cellulare+ inviato da un altro tele(ono o da un elaboratore elettronico.Q breve me%%a&&io di te%to inviato o ricevuto tramite tele(ono cellulare e vi%uali**ato %ul di%play dellGapparecchio.Q =ZU dim. di me%%a&&io.Q mor(ol.+ altera*ione+ (ormantiU messaggio ^ Bino; metacomputer& %minv.+ Cl+ AMa nel giro di pochi anni alle normali esigen"e dell%economia, dell%istru"ione e dello spettacolo si aggiungeranno progetti come il metacomputer : una rete globale di

19$

elaboratori in grado di sfruttare al meglio le capacit di calcolo l%uno dell%altro e di indiri""arle a ricerche scientifiche o all%offerta di servi"i che richiedono di trattare una mole mostruosa di informa"ioni;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @8. @8. 788@Q una rete di %erver o di computer capaci di pro(ittare al ma%%imo+ uno dallGaltro+ delle in(orma*ioni contenute nella memoria dei re%tanti computer.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. metacomputer+ (ormantiU meta ^ computer. m9finance& %(inv.+ &enere non de(inibile+ @l+ Acon i nuovi palmari, incominciano ad arrivare proposte di mBfinance e mBban5ing, versione mobile dei servi"i finan"iari, bancari e assicurativi online'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q mobile (inance+ (inan*a mobile+ %ervi*i (inan*iari reali**ati ed e((ettuati per me**o di tele(onia mobile.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. mBfinance+ (ormantiU m1obile2 ^ finance. microfonata& %(+ 7l+ AF 12 si cimentata con la compagna Mussolini in un bel match infarcito di calci negli stinchi e di microfonate'+ 0a Atampa+ p. @+ C. C. 788@Q colpo con un micro(ono.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU microfon1are2 ^ Bata. microfonico& a&&.+ D;AEH86 @B96+ ZH8C n+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A(ella sala riunioni del ministro 12 sono stati riscontrati danni alle posta"ioni microfoniche ed al tavolo sede di dette posta"ioniT+ 0a Atampa+ p. 7D+ @6. ?. 788@Q D;AEH86U che ri&uarda il micro(onoQ mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&ett.+ (ormantiU microfono ^ Bico; microfonino+ %m+ 6l+ AgoDBlingual composto di un microfonino da applicare al collare dell%animale e da un consolle per il padrone'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. D. 788@Q micro(ono di dimen%ioni ridotteQ mor(ol+ %u((i%%.+ denom.+ altera*ione+ (ormantiU microfono ^ Bico. microsatellite+ %m+ =Z 7888+ 6l+ A;;;)l primo esempio di microsatellite 1;;;2 sar messo in orbita dal +entagono questo autunno: dimensioni ridotte, grande capacit di manovra destinato ad essere dotato di un cannoncino a microonde;;;'+ 0a Atampa+ p. B+ 9. D. 788@Q =ZU in a%tronomia+ %atellite di piccole dimen%ioniQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU microB n satellite. microtelecamera+ %(+ =Z 7888+ @Bl+ A)n una delle immagini risprese dalle microtelecamere nascoste nel suo ufficio dagli uomini delle Fiamme cialle si vede il direttore generale del pi& grande ospedale piemontese mentre cerca microspie dietro i quadri'+ 0a Atampa+ p. C?+ 7@. @7. 788@Q =ZU telecamera miniaturi**ata+ %pe%%o u%ata per riprendere %en*a e%%ere vi%tiQ %intatt.+ pre(i%%oide+ microB ^ telecamera; minicomputer palmare+ locu*. %o%t. m.+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A$%arma nuova di "ecca del !ipartimento di +oli"ia di (eD for5 un minicomputer palmare, pesa meno di cento grammi, ha una memoria di ferro' + 0a Atampa+ p. @8+ B. >. 788@Q minicomputer di dimen%ioni ridotte+ che puR co%tituire %ia unGentit/ autonoma+ %ia unGunit/ peri(erica di un %i%tema.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU minicomputer ^ palmare. mini9mo!em+ %minv.+ @l+ A+er collegarsi gli abitanti devono semplicemente equipaggiarsi con miniB modem sen"a fili'+ 0a Atampa+ p. @6+ 76. 9. 788@Q modem di piccole dimen%ioniQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. miniBmodem. minischermo+ %m+ =Z @BBB+ @l+ A;;)l palmare dotato di un minischermo, una tastiera miniaturi""ata e serve per consultare JQ ore su JQ gli archivi centrali della poli"ia'+ 0a Atampa+ p. @8+ B. >. 788@Q =ZU %chermo di dimen%ioni molto ridotteQ anche micro%chermoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU miniB ^ schermo; minitelecamera+ %(+ =Z 7888 LminiBtelecamera+ mini telecameraM+ 7l+ Agasta una minitelecamera, il televisore di casa e un collegamento alla linea telefonica: cosT i malati continuano a vedere e a essere visti dai loro medici, possono chiamare ed essere contattati una o pi& volte al giorno'+ 0a Atampa+ p. C+ 9. @7. 788@Q =ZU telecamera di dimen%ioni molto ridotteQ %intatt.+ pre(i%%oide+ (ormantiU miniB ^ telecamera; Mms& %i&la+ =Z 7887+ @l+ AMornando allo studio di Morgan 8tanle0 sulle aspettative degli operatori, il P^ \ di essi lancer un Fnhanced Message 80stem 12 entro l%anno ma rinvia un vero sistema di messaggeria multimediale 1Mms2 perch si attende una risposta di mercato fiacca' + 0a Atampa+ p. 77+ D. 6. 788@Q =ZU %i&la di ultimedia me%%a&in& %erviceQ %intatt.+ %i&la. mo!em9computer+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Asistema di circola"ione delle noti"ie via modemBcomputer, faC e telefono'+ 0a Atampa+ p. 77+ @?. 6. 788@Q modem con (un*ioni di un computerQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. modemBcomputer+ (ormantiU modem ^ computer. morphin + %minv.+ ZH8C @BB6+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ AK giudicare da quanto si vede al cinema e in tv, la tecnologia garantisce risultati prodigiosi: grafica computeri""ata, s5in contouring , pratiche di morphing , proie"ioni, varia"ioni e altre costose diavolerie audio possono allestire video di qualsiasi tipo e credibilit;;;'+ 0a Atampa+ p. ?+ @9. @7. 788@Q D<H87J8CU tecnica di elabora*ione &ra(ica con la Nuale unGimma&ine viene tra%(ormata in unGaltra attraver%o %ucce%%ive modi(iche.Q tecnica che permette di trattare le imma&ini con un elaboratore+ mutandole &radualmente da una (orma ini*iale ad una di arrivo+ con un e((etto di tra%(orma*ione del tutto credibile e naturale.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. morphing. motore !i ricerca+ locu*. %o%t. m.+ ZH8C %.d.+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ C7l+ AHome Filema"io

19#

DDD;filema"io; net, sito italiano un po% motore di ricerca speciali""ato nelle tematiche scientifiche, un po% rassegna stampa online'+ 0a Atampa+ p. 9@+ 9. @7. 788@Q Agasta digitare sul motore di ricerca DDD;coogle; it il comando pedofilia ondine per trovarsi davanti una shcermata di ^^O] indiri""i;;;'+ 0a Atampa+ p. >+ 7?. D. 788@Q D<H87J8CU pro&ramma+ &eneralmente ra&&iun&ibile tramite una pa&ina geb+ utili**ato per or&ani**are in(orma*ioni ed e((ettuare ricerche in un %ito geb o nellGintera rete %econdo diver%e chiavi di ricerca.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU motore ^ di ^ ricerca. mousecam+ %(inv.+ @l+ AMa le novit tecniche sono rappresentate dalla mousecam , una piccola telecamera che si muove liberamente sul palco e che viene arpionata a distan"a'+ p. 7C+ 6. >. 788@Q una piccola telecamera muovibile che %i puR u%are per il monitora&&io di+ per e%empio+ una %tan*a.Q pre%tito dallGin&l. mousecam+ (ormantiU mouse ^ cam1era2. Mp<+ %i&la con valore a&&ettivale+ ZH8C @BB?+ 77l+ Al un fatto che gra"ie al formato Mp[ che permette la compressione audio e alle nuove applica"ioni tecnologicheche consentono il doDnload di file musicali e la loro duplica"ione'+ 0a Atampa+ p. @@+ C. @@. 788@Q ZH8CU relativo a metodo di compre%%ione di (ile mu%icaliQ %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ %i&la di m1oving2 p1icture2 1eCperts group2B1la0er2[+ nome completo del (ormato. Mp<+ %i&la con valore %o%tantivale+ ZH8C @BB?+ @8l+ AKlle NP,[] si parler: di musica e video su Deb: $a rivolu"ione dall%M+[ al !i>_, l%innova"ione e la ricerca ;;;'+ 0a Atampa+ p. 6B+ @7. @8. 788@Q ZH8CU metodo di compre%%ione di (ile mu%icali che permette di mantenere una elevata Nualit/ %onora+ utili**ato %pec. per di((ondere brani mu%icali tramite ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ %i&la di m1oving2 p1icture2 1eCperts group2B1la0er2[+ nome completo del (ormato. Mpe :+ %i&la con valore a&&ettivale+ @l+ A$a digitali""a"ione dei programmi televisivi in formato MpegQ, perfettamente adatto per un utili""o via )nternet che non richiede un%alta qualit delle immagini, gi disponibile per tutto quanto trasmesso nel J]]] e nel J]]N' + 0a Atampa+ p. @D+ @B. 9. 788@Q (ormato di compre%%ione di vari (ile in(ormatici+ audio e video.Q pre%tito dallGin&l. pe&6. multiplayer+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ Bl+ A+ossiede inoltre una connessione ethernet per la connessione in banda larga o in rete locale, indispensabile per gli amanti del multipla0er' + 0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@Q D<H87J8CU video&ioco pro&ettato per %vol&er%i in ;nternet (ra piO partecipanti.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. multipleS+ a&&.inv.+ 76l+ Ala Honcerthalle e il Music Sall Mheater, i grandi centri commerciali e i cinema multipleC pi& frequentati, assomiglia anche ora a un grande gioco del lego incompiuto' + 0a Atampa+ p. ?+ 7>. 9. 788@Q relativo a multipleC LvMQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. multipleS+ %minv.+ D;AEH86 @BDB+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d+ 68l+ AYuesto risultato dovuto principalmente ai multipleC, strutture che hanno indotto molta gente a tornare al cinema'+ 0a Atampa+ p. 6B+ >. 9. 788@Q D;AEH86U %i%tema che riceve %e&nali da piO in&re%%i e li tra%mette in u%cita lun&o unGunica lineaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. nanocomputer ; nano9computer+ %minv.+ 6l+ A)l nano computer il risultato di un lavoro condotto in collabora"ione fra gli 8tati Gniti 12 e )sraele'+ 0a Atampa+ p. @9+ 7D. @@.Q Al possibile che nei prossimi tre anni si trasformi da microBcomputer in nanoBcomputer e divenga pi& piccolo di un orologio' + 0a Atampa+ p. 7+ >. >. 788@Q computer di dimen%ioni molt ridotte+ micro%copiche.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. nanocomputer+ (ormantiU nanoB ^ computer. nanomacchina molecolare+ locu*. %o%t. (.+ @l+ A`ispetto ai tradi"ionali computer al silicio, le nanomacchine molecolari hanno il vantaggio di poter eseguire moltissime opera"ioni contemporaneamente'+ 0a Atampa+ p. @9+ 7D. @@. 788@Q computer di dimen%ioni molto piccole LnanometricheM compo%to di una %eNuen*a di molecole ed en*imi.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU nanomacchina ^ molecolare. naso elettronico+ locu*.%.m.+ =Z 7888+ ?l+ A)n futuro, per controllare le nascite, potrebbe bastare un%annusatina; Gn naso elettronico fiuta le ascelle della donna e il responso immediato: sei nell%ovula"ione'+ 0a Atampa+ p. @7+ ?. >. 788@Q =ZU apparecchiatura in(ormatica capace di anali**are e ricono%cere &li odoriQ anche eHno%eQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&le%e electronic nose. navi ante+ %m e (+ D;AEH86 %.d. L%ec. V;4M+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A stata la stessa organi""a"ione che ha inviato a tutti gli abbonati alla mailing list un annuncio in cui chiarisce di non avere niente a che fare con le noti"ie divulgate dai pirati e dove si avvertono i naviganti a non divulgare le proprie eB mail'+ 0a Atampa+ p. 7@+ 7. @@. 788@Q chi (a ricerche %u ;nternet+ utente di ;nternetQ %emant.+ %peciali**a*ione. navi are+ v.intr.+ D;AEH86 %.d. L%ec. V4;;;M+ ZH8C a.%.+ '0E; @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 7>l+ Adall%auto si pu: lavorare, si ricevono e inviano eBmail, si naviga su )nternet'+ 0a Atampa+ p. C>+ 77. @@. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica le&&ere+ con%ultare un iperte%to+ e in partic. le pa&ine di un %ito ;nternet+ attivando le varie po%%ibili conne%%ioni lo&iche tra diver%e unit/ in(ormativeQ muover%i allGinterno di una rete in(ormaticaQ

19)

anche come tr.U n; l%intera rete.Q %emant.+ %peciali**a*ione. navi atore+ %m+ D;AEH86 %.d. L%port. @B?CM+ ZH<C %ec. V;4 J %.d.+ D<H87J8C %.d.+ piO di @98+ AMa i margini di sviluppo sono ancora altissimi, visto che i navigatori online italiani sono NJ milioni e me""o+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q A+roprio come potrebbe esserlo domani calileo, utile all%intero continente oltre che ai navigatori satellitari delle nostre prossime automobili;;;'+ 0a Atampa+ p. CC+ 7?. @7. 788@Q D;AEH 86U in in(ormatica chi (a ricerche %u ;nternet+ utente di ;nternetQ brog%erQ %emant.+ %peciali**a*ione. navi atrice+ %(+ D;AEH86 %.d.+ DoH87J8C %.d.+ 9l+ Al dura per una cagnetta di montagna sfilare in passerella, mentre una provetta navigatrice telematica grisca ai grandi maga""ini )nternet riesce a diventarlo, nella divertente storia di +ier $uigi Hoda'+ 0a Atampa+ p. D+ 7B. @7. 788@Q utente di ;nternet di %e%%o (emminileQ %emant.+ %peciali**a*ione. navi azione+ %(+ D;AEH86 %.d. L%ec. V;4M+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ 78l+ AK Moncalieri gi dai primi anni 3O] attiva una mediateca che oggi mette a disposi"ione 12 quattro computer per la lettura dei cdBrom e la naviga"ione nel Deb'+ 0a Atampa+ p. 9@+ @@. @7. 788@Q D;AEH86U (i&. in in(ormatica percor%o di lettura libero+ non %eNuen*iale+ delle in(orma*ioni contenute in una ba%e di dati+ perlopiO un iperte%to e in particolare un %ito ;nternet+ attraver%o la rete dei %uoi ne%%i lo&iciQ %emant.+ %peciali**a*ione. navi azione elettronica+ locu*. %o%t. (.+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d.+ @l+ A8e c%immaginiamo una classe di studenti a (eD for5 o a gerlino, la vediamo invece con i computer accesi e i raga""ini alla presa con mouse e scanner, tutti presi dalla naviga"ione elettronica e dal c0berspa"io'+ 0a Atampa+ p. CD+ D. @8. 788@Q ZH8CU navi&a*ione iperte%tuale+ e%plora*ione di reti telematiche o iperte%ti.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU naviga"ione n elettronico. ne oziazione on line+ locu*.%o%t.(.+ @l+ A(ell%esservatorio eBban5ing i ricercatori dell%Gniversit Hattolica di Milano hanno anali""ato le politiche di pre""o praticate per i servi"i di conto corrente offerti via )nternet e le commissioni applicate dalle banche per le nego"ia"ioni on line' + p. C+ 7. ?. 788@Q ne&o*ia*ione e((ettuata via ;nternet.Q comp.+ (ormantiU nego"ia"ione ^ on line+ voce %emiin&l. ne ozio online ; ne ozio on line ; ne ozio on9line+ locu*. %o%t. m.+ @@l+ A+iuttosto fornito il nego"io online, nel quale possibile acquistare riprodu"ioni dei reperti'+ 0a Atampa+ p. 6B+ @B. B. 788@Q AKnche la regina d%)nghilterra apre un nego"io on line'+ 0a Atampa+ p. @+ 78. D. 788@Q A)ncontro organi""ato da Kscom e $a 8tampa sul tema dell%eBcommerce ovvero commercio elettronico, nego"i onBline e businessB Deb;;;'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @>. >. 788@Q ne&o*io in cui %i po%%ono reali**are &li acNui%ti via ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU nego"io ^ online+ ne ozio virtuale+ %m+ ?l+ AF nel caso di nego"i virtuali stranieri, fuori dall%Gnione Furopea, vanno conteggiate anche le spes doganali e l%)va'+ 0a Atampa+ p. @@+ 76. @@. 788@Q v. nego"io onlineQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU nego"io n online. net+ %minv.+ D;AEH86 a.%.+ ZH8C a.%.+ DoH87J8C a.%.+ C8l+ Al finita la fase ini"iale del (et 12, adesso ini"ia l%adolescen"a, et difficile, turbolenta ma anche stimolante'+ 0a Atampa+ p. >+ 77. C. 788@Q %pe%%o u%ato per (ormare delle locu*ioniU net &eneration+ net art+ net company ecc.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. net LreteM. net art+ %(inv.+ Cl+ A(et art, Deb design e nuovi linguaggi in rete'+ 0a Atampa+ p. 6B+ 7@. @@. 788@Q arte %viluppata+ creata e di((u%a in ;nternet e ad e%%o le&ata.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. "et company ; net9company ; netcompany+ %(inv. o pl. I%+ =Z 7888+ Cl+ A$%anno scorso, in piena crisi da sboom delle (et companies, le vendite online'+ 0a Atampa+ p. @@+ 78. @8. 788@Q =ZU %ociet/+ a*ienda+ impre%a che opera nei %ettori dello %viluppo e della &e%tione di ;nternet e delle reti telematicheQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e =et Eompany. net economy ; net9economy ; "et economy& %(inv.+ =Z 7888+ >Dl+ AF la consulen"a diventata forse l%unica grande occasione soprattutto nella net econom0 ai livelli pi& alti'+ 0a Atampa+ p. @?+ 7D. @7. 788@Q Aun saggio di !e giase e Meletti su miserie e splendori della netBeconom0'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@Q =ZU il comple%%o delle attivit/ economiche che ruotano attorno a ;nternet+ allo %viluppo tecnolo&ico e alla &e%tione delle reti telematicheQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e =et )conomy. net eneration+ %(inv.+ 6l+ Ail primo un vero e proprio maga"ine, Xai;net Maga"ine, fatto dai giovani per i giovani e per chi vuole scoprire chi sono oltre le etichette 1net generation compresa2' + 0a Atampa+ p. C?+ C. @8. 788@Q &enera*ione cre%ciuta nellGera di ;nternet e con ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. netB generation+ (ormantiU net ^ generation. net user+ %minv. o pl. I%+ Cl+ AMolti net users vi accedono per motivi ludici o evasivi'+ p. 6+ 77. B. 788@Q utente di ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. netBuser+ (ormantiU netB ^ user. net9acGuirente+ %m+ @l+ AMolte luci, belle raga""e, stand che come cattedrali gotiche vogliono impressionare il netBacquirente'+ 0a Atampa+ p. @D+ >. 6. 788@Q chi reali**a acNui%ti in ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU netB Lin&l.M ^ acquirente.

198

net9amicizia+ %(+ @l+ ASermione , nuova del giro, ansiosa di nuove netBamici"ieUU '+ p. ?+ C8. @@. 788@Q amici*ia nata e mantenuta %oltanto per via di ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU netB Lin&l.M ^ amici"ia. net9azien!a+ %(+ =Z 788@+ @l+ A)n particolare, euforia e panico sono le variabili psicologiche ad avere un ruolo privilegiato nella storia delle (etBa"iende'+ 0a Atampa+ p. 7+ 7C. 6. 788@Q =ZU a*ienda+ %ociet/+ impre%a che opera nei %ettori dello %viluppo e della &e%tione di ;nternet e delle reti telematicheQ lGelemento (ormante netB+ (orma abbreviata dellGin&l. netDor5+ a%%ume in Nue%ti ca%i la (un*ione di pre(i%%oide+ %ul modello dellGu%o in&le%eQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ netB Lin&l.M ^ a"ienda; net9cafQ+ %minv.+ 9l+ A)l (etBHaf di pia""a calimberti regno dei profughi della scuola' + 0a Atampa+ p. 9@+ ?. @@. 788@Q lo %te%%o che )nternetBcaff o c0berBcaff Lv.MQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ adattamento dallGin&l.+ (ormantiU netB Lin&l.M ^ caf. net9city+ %(inv.+ 7l+ AYuindi, che diventi o meno una netBcit0, di sicuro faremo di tutto perch Morino possa crescere nell%era di )nternet'+ 0a Atampa+ p. 99+ 76. 6. 788@Q citt/ moderna ed internetti**ata.Q pre%tito dallGin&l. netBcit0+ (ormantiU net Lin&l.M ^ cit0. net9compa no+ %m+ @l+ Ahbond, per esempio, si rivolge ai suoi netBcompagni chiamandoli consitanei' + 0a Atampa+ p. ?+ C8. @@. 788@Q amico telematicoQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU netB Lin&l.M ^ compagno. net9economy+ %(inv.+ @l+ Asplendori della netBeconom0 )nternet, sviluppo dell%economia internettiana, recessione internettiana, la bolla internettiana scoppiata, la rivolu"ione internettiana continua'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@Q economia del mondo telematicoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. net9impren!itore+ %m+ @l+ AHi sono i netBimprenditori che presentano bilanci in rosso da anni e anni' + p. 79+ B. 7. 788@Q chi %vol&e unGattivit/ imprenditoriale attorno a ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU netB Lin&li.M ^ imprenditore. netiGuette+ %(inv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ AGnica regola: sottoscrivere la (etiquette , il galateo della comunit'+ 0a Atampa+ p. ?+ C8. @@. 788@Q D<H87J8CU il comple%%o di norme non %critte per comportar%i convenientemente nella navi&a*ione in ;nternet e ne&li %cambi tramite po%ta elettronica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. netiquette+ comp. di net Lrete informaticaM ed 1et2iquette Lgalateo, etichettaM. net9ra!io+ %minv.+ @l+ Aeppure =erbango, la nuova netBradio della [Hom'+ 0a Atampa+ p. @@+ @C. @. 788@Q radio che tra%mette via ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU netB Lin&l.M ^ radio. net9servizio+ %m+ @l+ A)n realt, dentro, c% tutto un mondo che, forte di una sofisticata rete di cablaggio e altri netBservi"i unici nel loro genere, viaggia'+ 0a Atampa+ p. CB+ 7?. 7. 788@Q %ervi*io %volto attorno a ;nternet+ le&ato al mondo di ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ netB Lin&l.M ^ servi"io. net9strike+ %minv.+ ZH8C @BBD+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ AF cosT, nel primo giorno del clobal Forum, poche ore dopo gli interventi del presidente del consiglio Kmato e del ministro gassanini nel supersorvegliato e superaffollato +ala""o `eale, partito il netBstri5e , corteo telematico organi""ato dal popolo di 8eattle confluito in massa a (apoli;;;'+ 0a Atampa+ p. @7+ @>. C. 788@Q D<H87J8CU (orma di prote%ta con%i%tente nel colle&amento %imultaneo di un numero molto elevato di per%one ad un determinato %ito ;nternet+ allo %copo di provocarne il colla%%o e la temporanea di%attiva*ione+ corteo telematico.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. netB stri5e+ comp. di 1)nter2net e stri5e LscioperoM. net9truffatore+ %m+ @l+ Aevviamente, a fin di bene, cio per contrastare la mafia informatica, i pedofili, i netBtruffatori'+ 0a Atampa+ p. 76+ D. C. 788@Q chi in&anna &li altri utenti di ;nternet+ p. e%. promettendo %ervi*i o acNui%ti non e%i%tenti.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ netB Lin&l.M ^ truffatore. netNar ; "etNar+ %(inv.+ =Z 788@+ @l+ A!%altro canto, fin dal NOOR il +entagono parla di (etDar, per designare l%utili""a"ione della `ete da parte dei neo"apatisti nel Hhiapas' + 0a Atampa+ p. 7B+ C. 6. 788@Q =ZU &uerra telematica+ condotta e pubblici**ata attraver%o ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e netDar. netNorkin + %minv.+ @7l+ Al bene notare che i chips hanno perso esattamente il doppio 1il PN\ circa2 e ben peggio andato ad altri settori del mondo tecnologio, dalle instabili dot;com fino ai colossi del netDor5ing'+ 0a Atampa+ p. 79+ C. @7. 788@Q Al%attuale sistema scolastico europeo non in grado di preparare una tale for"a lavoro, la scelta compiuta da Hisco 80stems, societ leader mondiale del netDor5ing per )nternet;;;'+ 0a Atampa+ p. 7+ @D. ?. 788@Q collabora*ione tramite le&a*ione di vari computer+ piO o meno di%tanti+ o %ervi*i di a*iende che reali**ano %olu*ioni &e%tite di netgorkin&+ tali come la rete privata virtuale+ %ervi*i di %icure**a+ ;nternet 2ategay e %im.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. netDor5ing+ (ormantiU net ^ Dor5ing. neuro9chip+ %minv.+ @l+ A)l neuroBchip sarebbe in grado di apprendere come un bambino'+ 0a Atampa+ p. @+ @?. 6. 788@Q bio%en%ore che rie%ce a re&i%trare %e&nali elettrici dei neuroni di cervello.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. neuroBchip+ (ormantiU neuroB ^ chip.

199

neuroprocessore+ %m+ @l+ A8e il neuroprocessore di >itali >al"ev esistesse davvero, saremmo di fronte al primo passo verso l%utopia di von (eumann'+ 0a Atampa+ p. @+ @?. 6. 788@Q un microproce%%ore ba%ato %ulla %te%%a architettura dei neuroni che co%titui%cono il cervello umano e che P in &rado di apprendere come un bambino.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU neuroB ^ processore. neNs roup+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB9+ D<H87J8C %.d.+ ?l+ AN[] pedofili elettronici individuati attraverso l%esame di circa N^]] neDsgroup di )nternet 12 sono stati individuati N^]] neDsgroup frequentati da pedofili'+ 0a Atampa+ p. @>+ 7B. @@. 788@+ D<H87J8CU &ruppo di di%cu%%ione di utenti di ;nternet+ acce%%ibile mediante appo%iti pro&rammi+ e con%i%tente in una bacheca elettronica che o((re a chi %i colle&a la po%%ibilit/ di inviare un me%%a&&io %ullGar&omento di%cu%%o e di le&&ere Nuanto hanno %critto &li altri partecipanti (ino a Nuel momento.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. nickname+ %minv.Lpl.H%M+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7@l+ A8crive messaggi nascondendosi dietro un nome fitti"io, un nic5name come lo chiamano i navigatori di )nternet'+ 0a Atampa+ p. C?+ @@. B. 788@Q ZH8CU %oprannome+ nome %pec. di (anta%ia con il Nuale un utente di ;nternet accede a determinati %ervi*i o a una chat line.Q nome abbreviato o %oprannome a%%e&nato a un utente in un %i%tema di po%ta elettronica o in un ambito di di%cu%%ione %ulla rete.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. non9virtuale+ a&&.+ @l+ A>ede, sono appena passato in libreria, una di quelle nonBvirtuali e ho qui nella saccoccia tre libri freschi di stampa'+ 0a Atampa+ p. @@+ @9. @7. 788@Q ciR che non P virtuale.Q mor(ol.+ pre(i%%.+ dea&&ett.+ (ormantiU non ^ virtuale. note>ook+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BB8+ D<H87J8C %.d.+ @?l+ A(on sar facile risalire ai legittimi proprietari dei computer: la poli"ia lancia un appello a chi ha subito furti di noteboo5 e altro'+ 0a Atampa+ p. 6?+ 7>. @8. 788@Q Anel primo semestre Kcer si conferma leader nel settore dei noteboo5' + 0a Atampa+ p. 76+ 77. B. 788@Q ZH8CU computer portatile+ apribile a libro+ delle dimen%ioni di un (o&lio per macchina per %crivere.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. occhiali9elettronici+ locu*. %o%t. m.+ @l+ A!agli occhialiBelettronici ai vestiti con i sensori trionfano le nuove prolunghe tecnologiche ; Hhip e computer sotto pelle, ecco il tecnoBcorpo'+ 0a Atampa+ p. @6 LtitoloM+ @@. @. 788@Q @M occhiali colle&ati con un computer con in(orma*ioni e dati a %correre %ulle lentiQ 7M occhiali dotati di un %i%tema di ripre%a video in CD e che tra%mettono le imma&ini ripre%e dellGambiente %u un computer.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU occhiali ^ elettronico. occhio elettronico+ locu*. %o%t. m.+ =Z @BBB+ 79l+ AHon una spesa di circa J^] milioni, dieci "one della cittb della `eggia verranno sorvegliate giorno e notte dall%occhio elettronico'+ 0a Atampa+ p. 69+ >. @8. 788@Q =ZU occhio arti(icialeQ per e%ten%ione+ telecamera di %orve&lian*a+ con particolare ri(erimento al controllo de&li autoveicoli che tran%itano nelle *one urbane a tra((ico limitato+ alla cu%todia di aree di parche&&io e %imiliQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. electronic e0e+ (ormantiU occhio ^ elettronico. on line ; on9line ; online+ a&&.inv. e avv.+ elemento (ormante molte locu*ioni+ D;AEH86 @BDC+ ZH8C @BDC+ D<H87J8C %.d.+ k988l+ in (un*ione di a&&ettivo inv.Q viene u%ato anche in (un*ione di %o%tantivo L>lM e di avverbioL>lMQ D;AEH86U in in(ormatica detto di un computer+ di un di%po%itivo o di unGin(orma*ione acce%%ibili dallGelaboratore in u%o direttamente o attraver%o la reteQ detto di una peri(erica+ Nuando P in condi*ione di ricevere comandi dallGelaboratore che la controllaQ detto di un archivio di in(orma*ioni o di un %i%tema multimediale interattivo+ Nuando %ono concepiti per la con%ulta*ione attraver%o la rete+ in partic. %u %iti ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. on line Lin lineaM+ comp. di on Lsu, inM e line LlineaMQ on line ; on9 line ; online& in funzione a ettivaleU AMa i turisti, secondo la versione online del quotidiano Ksahi 8hinbun, sono preoccupati dei raggiri di cui potrebbero essere vittime a causa della moneta unica' + p. >+ C@. @7. 788@Q on line ; on9line ; online& in funzione avver>ialeU A)l softDare ha cominciato a essere commerciali""ato online fin dalla nascita della `ete'+ p. 76+ 7?. @7. 788@Q AMe piace 3o presepeb , scritta da Kndrea Xingani sulle note di una tammurriata dance, da oggi disponibile online nella versione classica e in quella remigata dal gruppo Mable'+ p. C>+ @6. @7. 788@Q AGn nuovo trailer sar trasmesso online da giovedT prima di Sarr0 +otter e la pietra filosofale '+ p. CC+ @9. @@. 788@Q on line ; on9line ; online& in funzione sostantivaleU AHalano gli acquisti della grande specula"ione e i piccoli tornano a operare sull%online; !opo la paura riecco il trader'+ p. 79+ titolo+ 7>. @@. 788@Q AF anche per chi punta tutto e per tutto sull%online, il conto me""o necessario per fare trading online o vendere via )nternet fondi'+ p. C+ 7. ?. 788@. oracle >ase+ %minv.+ 6l+ A7unior in ambiente uniC, sistema operativo aiC, DindoDs nt, oracle base' + 0a Atampa+ p. 97+ 77. @@. 788@Q %i%tema operativoQ pre%tito dallGin&l. pacchetto+ %m+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C %.d. L@97BM+ D<H87J8C %.d.+ 9Bl+ Aragioniera o laurea ind; economico, utili""o pacchetto office'+ 0a Atampa+ p. 98+ 78. B. 788@Q ZH8CU in%ieme di pro&rammi de%tinati alla ri%olu*ione di un determinato problema applicativoQ pacchetto inte&rato+ in%ieme coordinato di pro&rammi de%tinati alla ri%olu*ione di problemi applicativi diver%i+ cia%cuna delle %in&ole por*ioni di dati nelle Nuali e %uddivi%o un me%%a&&io tra%me%%o mediante una conne%%ione telematica.Q anche packa&eQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ altera*ione+ (ormantiU pacco n Betto.

2//

packet+ %minv.+ @l+ AHi si scambiano commenti sul softDare migliore per la decripta"ione dei messaggi in codice, o per il pac5et, cio una sorta di internet che viaggia sulle onde radiomatoriali' + 0a Atampa+ p. 7+ @. D. 788@Q tra%mi%%ione o commuta*ione di pacchettoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. pa!ella satellitare+ locu*. %o%t. (.+ =Z @BBB+ @l+ AKl ha"eera con la solita padella satellitare comprata anni fa all%ipermercato'+ 0a Atampa+ p. 9@+ @8. @8. 788@Q =ZU antenna %atellitare+ co%Y denominata+ nellGu%o comune+ perch nella (orma ricorda una &rande padellaQ %intatt.+ compo%.+ nome ^ a&&.+ V ^ %atellitare+ determinato ^ determinante+ (ormantiU padella ^ satellitare; pa e9vieN ; pa e vieN+ locu*. %o%t. (. inv.+ =Z 7888+ @8l+ A$a serata ha fatto registrare oltre N^ milioni di richieste di accesso ai Deb server di inDind; oltre J milioni di page*vieDs per chattare, scaricare immagini e inviare messaggi al forum dedicato a Mina'+ 0a Atampa+ p. @8+ 7>. @7. 788@Q Adorld enline accusata di aver esagerato il numero dei suoi abbonati e della pageBvieD in occasione di un accordo firmato con clobalnet nel settembre 3OO;;;'+ 0a Atampa+ p. @?+ @C. >. 788@Q =ZU il numero delle pa&ine con%ultate in un %ito geb nellGarco di un periodo di tempo determinatoQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e page vieD; pa ina9portale+ locu*. %o%t. (.+ @l+ AHiaoDeb ha aperto una paginaBportale con questi obiettivi'+ 0a Atampa+ p. C9+ 7. D. 788@Q pa&ina geb con caratteri%tiche di un portale+ %ito ;nternet che mette a di%po%i*ione dei navi&atori uno o piO motori di ricerca+ noti*ie+ curio%it/ e %ervi*i di vario &enere+ oltre a una va%ta %celta di link ad altri %iti+ %ele*ionati ed or&ani**ati per ar&omento.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU pagina n portale. palmare+ a&&.+ D;AEH86 @BBD+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @8l+ Asi chiede un pap che si appena regalato un computerino palmare con rubrica e )nternet'+ 0a Atampa+ p. @?+ 77. @7. 788@Q Ache consiste in un computer palmare tascabile'+ 0a Atampa+ p. C+ D. D. 788@Q D;AEH86U piccolo+ portatile+ relativo al palmare Lcomputer palmareMQ %emant.+ %peciali**a*ione. palmare+ %m+ D;AEH86 @BBD+ ZH8C %.d.+ 6@l+ Aschede da inserire nel proprio pc o palmare'+ 0a Atampa+ p. @@+ @. @7. 788@Q Aspeciali""ata in video Direless, hanno gi sviluppato prototipi con video clip sul telefonino e sul palmare'+ 0a Atampa+ p. @@+ C. @@. 788@Q Ache fornisce accesso ad alta velocit ai dati da palmari e telefonini;;;'+ 0a Atampa+ p. @9+ C8. @7. 788@Q ZH8CU per%onal computer portatile di dimen%ioni ta%cabili+ palmtop.Q %emant.+ %pecili**a*ione. palmtop+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BB@+ Cl+ Ase vuole pu: leggerlo sul video di un palmtop, oppure pu: stamparlo'+ 0a Atampa+ p. @7+ @7. 9. 788@Q ZH8CU per%onal computer portatile di dimen%ioni ta%cabili+ palmare.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. pay per vieN ; pay9per9vieN+ loc. %o%t. (. inv.+ ZH8C @BB6+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 78l+ AM%aspetti un covo fumante nicotina con monitor e pa0BperBvieD, scopri una cantina sigillata'+ 0a Atampa+ p. CC+ 7?. D. 788@Q Al indispensabile abbonarsi a uno dei paccetti di canali dell%altra pa0 tv e non possibile quindi comprare la singola partita in pa0 per vieD;;;'+ 0a Atampa+ p. 7?+ 79. D. 788@Q '0E;U %i%tema di di%tribu*ione di pro&rammi televi%ivi da parte di una pay tv nel Nuale viene addebitato allGutente %olo il co%to delle tra%mi%%ioni che %ce&lie di ricevere.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. pa0 per vieD Lpaga per ci: che vediM. pay tv ; pay9tv+ loc. %o%t. (. inv.+ D;AEH86 @BDB+ ZH8C @BB6+ D<H87J8C %.d.+ @7?l+ A+oi 12 ha sancito l%acquisto di 8tream, la seconda pa0 tv italiana'+ 0a Atampa+ p. 78+ 76. @7. 788@Q A)l francese heanBMarie Messier alla conquista degli Gsa e, di passaggio, anche della pa0Btv italiana'+ 0a Atampa+ p. 7@+ 7@. @7. 788@Q D;AEH86U rete televi%iva che tra%mette pro&rammi criptati che po%%ono e%%ere vi%ti %oltanto da chi+ dietro pa&amento di un canone+ po%%iede un particolare apparecchio decodi(icatoreQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. pa0Btv Ltelevisione a pagamentoM. pc portatile+ locu*. %o%t. m.+ 9l+ AMra le novit, la Micron+c ha aggiunto da poco nei suoi pc portatili uno scanner con un sistema di autentica"ione'+ 0a Atampa+ p. @@+ 77. @7. 788@Q computer portatileQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU pc n portatile. peer9to9peer ; ,/,+ %minv.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ Dl+ A$%ultima evolu"ione di questo concetto ben rappresenta dalla tecnologia peerBtoBpeer, che (apster ha introdotto nella `ete, sovvertendo le regole della propriet intlellettuale e dell%economia di )nternet'+ 0a Atampa+ p. C@+ 6. 9. 788@Q AManti acronimi: l%mBcommerce, gli Ksp e l%eBprocurement per gli affari gJg a ancora il +J+ 1peerBtoBpeer2, emerso gi l%anno scorso con il boom dell%instant messaging;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@Q ZH8CU la condivi%ione e lo %cambio di in(orma*ioni tra i %in&oli utenti di ;nternet %en*a lGintermedia*ione di un %erverU il peerHtoHpeer va contro i monopoli dellGin(orma*ione.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. ,entium+ %minv.+ D;AEH86 @BBC+ @8l+ A8e il vostro pc vi va bene cosT com%, anche se un vecchissimo +entium di cinque anni fa, non proprio il caso di comprare _p'+ 0a Atampa+ p. @@+ >. @8. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica denomina*ione+ che co%titui%ce marchio re&i%trato+ di un di((u%o microproce%%ore per per%onal computerQ %emant.+ marchio re&i%trato+ pre%tito dallGin&l. personal computer portatile+ locu*. %o%t. m.+ 7l+ A(el mese di maggio ho provveduto tramite un

2/1

corriere di Morino a effettuare la spedi"ione di un personal computer portatile a Milano' + 0a Atampa+ p. 6C+ 7B. @@. 788@Q per%onal computer di dimen%ioni ridotte a((inch %i po%%a tra%portare (acilmenteQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU personal LpersonaleM ^ computer ^ portatile; personal computer palmtop+ locu*. %o%t. m.+ @l+ A$o sviluppo di programmi per la lettura di libri al video e lo sviluppo imminente di personal computer palmtop'+ 0a Atampa+ p. @7+ @7. 9. 788@Q per%onal computer di dimen%ioni ridotteQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU personal n computer n palmtop. phone >ankin + loc.%o%t.m.inv.+ '0E; @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ A8e poi si aggiunge il phone ban5ing che nel J]]] ha toccato un milione e Q]] mila clienti per un servi"io offerto da ^[ banche' + 0a Atampa+ p. 7@+ @7. D. 788@Q '0E;U %ervi*io bancario+ attraver%o il Nuale %i po%%ono e%e&uire alcune o tutte le opera*ioni bancarie %evendo%i del tele(ono+ anche calco tradu*ione banca telefonicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. phone ban5ing. piastra ma!re+ locu*.%o%t.(.+ D;AEH86 %.d.+ @l+ AMicrochip, processori, piastre madri , lettori cdBrom per computer acquistati da a"iende con sede in >alle d%Kosta'+ 0a Atampa+ p. 6C+ 7@. @8. 788@Q v. scheda madre.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU piastra ^ madre. ,2" ; ,in+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C @BB7+ 78l+ A>enerdT sono stati [,^ milioni gli italiani che hanno digitato il loro +in davanti a un gancomat'+ 0a Atampa+ p. 7+ C@. @7. 788@Q AFppure, il semplice gesto di digitare il +)( della nostra carta di credito 12 innescano una serie di opera"ioni matematiche'+ 0a Atampa+ p. 7B+ @8. @7. 788@Q ZH8CU codice numerico che con%ente lGu%o di di%po%itivi elettronici %olo a chi lo cono%ceU il pin del 5ancomat+ del tele(ono cellulare.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ %i&la di +1ersonal2 )1dentification2 (1umber2 Lnumero personale di identifica"ioneM. pirata informatico+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 %.d.+ D<H87J8C %.d.+ 7?l+ A)ncollati al computer, per costruire siti Deb 12, proteggere i sistemi informatici 1molto richiesti i tanto temuti hac5er, i pirati informatici che sono chiamati dall%altra parte della barricata2'+ 0a Atampa+ p. @?+ 7D. @7. 788@Q A)l pirata informatico usava come esca per le vittime del suo Dorm 1verme informatico2 denominato >ier5a , una belle""a russa, le cui foto erano disponibili su un sito appositamente creato dal suo autore;;;'+ 0a Atampa+ p. @9+ C8. C. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ pro&ramma pirata che %i di((onde invi%ibilmente a tutti i computer con cui viene in contatto+ attraver%o lo %cambio di di%chetti e le conne%%ioni di rete+ e cau%a altera*ioni di varia entit/ nel (un*ionamento de&li elaboratori+ dalla compar%a ca%uale di innocui me%%a&&i %cher*o%i alla di%tru*ione volontaria e %i%tematica di datiQ anche p. del computer Lo p. in(ormaticoM+ lo %te%%o che hackerQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU pirata ^ informatico; piratare+ v.tr.+ ZH8C @BD9+ D<H87J8C %.d.+ 9l+ A)l singolo di Michael hac5son piratato su )nternet'+ p. 7D+ C@. D. 788@Q A)n pratica chi si collega ad Kimster 1il sito internet simile a (apster gra"ie al quale si possono piratare brani musicali2 e vuole scaricare'+ 0a Atampa+ p. 7>+ 7C. D. 788@Q ZH8CU riprodurre clande%tinamente o abu%ivamente materiale audiovi%ivo+ libri+ pro&rammi per elaboratori+ e %im.+ i&norando il copyri&htQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU pirata n Bare; piratato+ a&&.+ 6l+ Al finita l%era del tutto gratis su )nternet: lo sanno gli oltre P] milioni di utenti di (apster, che pure si ostinano a scambiarsi file piratati di nascosto'+ 0a Atampa+ a Atampa+ p. @@+ @>. >. 788@Q utili**ato o riprodotto clande%tinamente o abu%ivamente+ i&norando il copyri&ht.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU pirat1are2 ^ Bato. pirateria informatica+ locu*. %o%t. (.+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d. L@>98M+ @9l+ A$a pirateria informatica in )talia ormai un%emergen"a, un problema che coinvolge soprattutto quei rivenditori che agiscono illegalmente'+ 0a Atampa+ p. 76+ 7>. B. 788@Q D;AEH86U utili**a*ione clande%tina o abu%iva di libri+ di%chi+ videoca%%ette+ e %im.+ %ervendo%i dei me**i in(ormaticiQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU pirateria ^ informatico; piSel9shift+ a&&.+ @l+ A[ ccd 1Hharge Houpled !evice2 con tecnologia piCelBshift 1sensibilit pi& elevata2'+ 0a Atampa+ p. 7+ D. D. 788@Q %po%tamento di un pilel Ldi un puntoM a %ini%tra o a de%tra.Q pre%tito dallGin&l. ,lay 8tation ; play station ; playstation ; play9station + %(inv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BB>+ D<H 87J8C %.d.+ =Z @BBB+ C6l+ A)n tasca avevano alcuni oggetti in oro, un computer palmare ma soprattutto vista la loro giovane et diversi H! con giochi della +la0 8tation' + 0a Atampa+ p. 6C+ 7D. @7. 788@Q Ae dai loro borsoni sono spuntati NPN giochi per la pla0 station' + 0a Atampa+ p. 9@+ @6. @@. 788@Q AYuello della pla0Bstation, per:, mica quello vero;;;'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7?. @8. 788@Q ZH8CU con%ole per computer &ame.Q marchio re&i%tratoU %i%tema di video&iochi brevettato dalla ditta Aony+ con%i%tente in una con%ole da colle&are al televi%oreQ di%po%itivo elettronico di u%o privato provvi%o di monitor e di una o piO leve di comando utili**ato per e%e&uire &iochi vari+ da %oli o in competi*ione con altri concorrentiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. +la08tation. plotter+ %minv.+ D;AEH86 @BDC+ ZH8C @BDC+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A$%artista propone N^ opere reali""ate con la tecnica del plotter painting '+ 0a Atampa+ p. 6?+ 7>. 9. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ unit/ peri(erica o terminale di un elaboratore elettronico che traccia &ra(ici o dia&rammi in ba%e ai dati elaboratiQ

2/2

anche dia&rammatore.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. plu T play+ %minv.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A)l buco riguarda la sicure""a di tutti i pc dotati dell%ultimo sistema operativo della Microsoft, il dindoDs _p, ma concerne anche molti computer precedenti purch dotati del protocollo Gniversal plug and pla0'+ 0a Atampa+ p. 76+ 77. @7. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ %i%tema che permette di in%tallare in un computer nuovi elementi che (un*ionano %en*a alcun intervento di impo%ta*ione o con(i&ura*ione da parte dellGutente.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. plugLpla0. plu 9in+ %minv.+ a&&. inv.+ D;AEH86 @BB>+ ZH8C @BBB+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ Agasta entrare in un qualsiasi sito di noti"ie, tipo il popolarissimo fahoo, e aver un plug in come `eal +la0er, per sentire i raga""i dentro al soggiorno di casa;;;'+ 0a Atampa+ p. @7+ B. @8. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ di%po%itivo che %i puR colle&are a un computer mediante il %emplice in%erimento di un connettoreQ modulo a&&iuntivo di un pro&ramma+ utili**ato per aumentarne le (un*ioniU il plu&Hin di un brog%erQ (iltri plu&Hin per Photo%hop.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. pocket pc ; pocket ,c+ %minv.+ Cl+ Aegni poc5et +c ha un nome, quello dell%Kcquario di cenova si chiama dill0 e accompagna il visitatore per un%ora'+ 0a Atampa+ p. C+ D. D. 788@Q A)n compenso, quest%anno stato particolarmente ricco di innova"ioni per Microsoft: come mai prima abbiamo sfornato una sfil"a di prodotti e di servi"i, dai palmari +oc5et +c al programma 8tinger per far girare )nternet sui telefonini;;;'+ p. 76+ 79. @8. 788@Q computer ta%cabileQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e. popolo !ei faS+ locu*. %o%t. m.+ ZH8C %.d.+ =Z @BBD+ AK dieci anni dall%ini"io di Mani pulite, a nove dal decreto Honso abortito sotto le proteste del popolo dei faC, ad otto dal decreto giondi sul quale si ruppe le ossa il primo governo gerlusconi, l%approva"ione del nuovo regime sulle rogatorie segna un cambio d%epoca'+ 0a Atampa+ p. @9+ 6. @8. 788@Q =ZU coloro che inviano me%%a&&i via (al per mani(e%tare la propria approva*ione o il proprio %de&no.Q %intatt.+ polirematica+ nome ^ prepo%i*ione ^ nome+ popolo di ^ V+ determinato ^ determinante+ (ormantiU popolo ^ faC. popolo !ella rete+ locu*. %o%t. m.+ =Z 7888+ >l+ Aci oggi tra i Q^] milioni del popolo della rete l%inglese ha un vantaggio ormai minuscolo rispetto alla babele delle altre lingue usate per scambiarsi messaggi'+ 0a Atampa+ p. C8+ @?. @7. 788@Q &li utenti della rete telematica+ di ;nternetQ anche popolo di )nternet e DebB people; %intatt.+ polirematica+ nome ^ prepo%i*ione ^ nome+ popolo di ^ V+ determinato ^ determinante+ (ormantiU popolo ^ rete. popolo !elle e9mail+ locu*. %o%t. m.+ =Z 788@+ 6l+ A$a huve linciata per il rigore non concesso a `onaldo tre anni fa o per la rete annullata a Hannavaro nel maggio scorso si ribella al silen"io che accompagna la stagione romanista; 8i scatenato il popolo delle eBmail' + 0a Atampa+ p. 79+ 78. 7. 788@Q =ZU coloro che inviano me%%a&&i di po%ta elettronica per mani(e%tare la propria approva*ione o il proprio %de&noQ %intatt.+ polirematica+ nome ^ prepo%i*ione ^ nome+ popolo di ^ V+ determinato ^ determinante+ (ormantiU popolo ^ eBmail; popolo !elle chat+ locu*. %o%t. m.+ =Z 788@+ @l+ A(el mondo sono decine di milioni le persone che usano i sistemi di messaggistica istantanea 12 e i popolo delle chat cresce a vista d%occhio'+ 0a Atampa+ p. 9+ ?. 7. 788@Q =ZU &li utenti delle chat+ coloro che u%ano la rete telematica o tele(onica per entrare in contatto con altri utentiQ %intatt.+ polirematica+ nome ^ prepo%i*ione ^ nome+ popolo di ^ V+ determinato ^ determinante+ (ormantiU popolo ^ chat; popolo !i 2nternet+ locu*. %o%t. m.+ ZH8C %.d.+ =Z @BBB+ @@l+ A)eri, alla visione in anteprima per la stampa delle riprese che il popolo di )nternet ha seguito onBline, non sono mancati momenti di seria emo"ione'+ 0a Atampa+ p. B+ 7>. @7. 788@Q =ZU &li utenti della rete telematica+ di ;nternetQ anche popolo della rete e DebBpeopleQ %intatt.+ polirematica+ nome ^ prepo%i*ione ^ nome+ popolo di ^ V+ determinato ^ determinante+ (ormantiU popolo ^ )nternet; porta infrarossi+ locu*. %o%t. (.+ Cl+ AHhi possiede un cellulare (o5ia e un computer pu: scaricare l%intera rubrica sul pc utili""ando la porta infrarossi 1)rda2, che fun"iona come un telecomando'+ 0a Atampa+ p. @?+ C8. >. 788@Q %en%ore in(raro%%o che permette di tra%mettere i dati tra vari apparecchi elettronici a una di%tan*a molto limitata.Q comp.+ (ormantiU porta ^ infrarossi. porta9computer+ a&&. inv.+ =Z @BBD+ @l+ A+er ogni tipo di esigen"a: "aini portaBcomputer, dataBban5 in cristalli da astronave'+ 0a Atampa+ p. 9?.+ @C. B. 788@Q che %erve per il tra%porto o lGappo&&io di un computer portatileQ %intatt.+ compo%i*.+verbo ^ nome+ porta ^ V+ (ormantiU portare ^ computer; portale+ %m+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d.L@6BBM+ D<H87J8C %.d.+ cca @?Dl+ Al stato designato come sito dell%anno e premiato con una coppa virtuale dal portale DDD; 0ahoo;it'+ 0a Atampa+ p. C9+ 7B. @7. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ %ito ;nternet che mette a di%po%i*ione dei navi&atori uno o piO motori di ricerca+ noti*ie+ curio%it/ e %ervi*i di vario &enere+ oltre a una va%ta %celta di link ad altri %iti+ %ele*ionati ed or&ani**ati per ar&omento.Q %emant.+ calco %emantico dallGin&l. portal; portale mo>ile+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Aha avviato corsi online di finan"a e trading, anche su portale

2/3

mobile'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q portale della comunica*ione mobile.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU portale ^ mobile. portale9forziere+ locu*. %o%t. m.+ @l+ A$%home page disegnata sull%immagine simbolo di un severo portaleBfor"iere'+ 0a Atampa+ p. 6?+ ?. @7. 788@Q portale di%e&nato in maniera da alludere a un (or*iere.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU portale ^ for"iere. posta elettronica+ locu*. %o%t. (.+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ cca @68+ A+arlamentari e associa"ioni dei diritti civili contestano l%inten"ione del governo Gsa di spiare le associa"ioni religiose e la posta elettronica'+ 0a Atampa+ p. 9+ C. @7. 788@Q D<H87J8CU %i%tema di %cambio e memori**a*ione di me%%a&&i tra utenti di terminali colle&ati a una rete telematicaQ corri%ponden*a %volta in (orma di me%%a&&i e documenti tra%me%%i (ra terminali colle&ati in rete.Q calco tradu*ione dallGin&l. eBmail; post92nternet+ a&&.+ @l+ A$a nuova geografia democratica della musica popolare postB)nternet porta a galla frammenti delle pi& stravaganti nicchie di mercato'+ 0a Atampa+ p. 7C+ 7?.@7. 788@Q che P po%teriore al periodo dellGintrodu*ione di ;nternetQ mor(ol.+ pre(i%%.+ denom.+ (ormantiU post n internet. pre92nternet+ a&&.+ @l+ A8embra paradossale ma anche solo N] anni fa, nell%era preB)nternet, Sodgson sarebbe ancora tecnico dei bianconeri'+ p. CD+ @@. @7. 788@Q che P anteriore allGera di ;nterneteQ mor(ol.+ pre(i%%.+ denom.+ (ormantiU preB n internet. pre9telematico+ a&&.+ @l+ A8torie di famiglia, emo"ioni di viaggi, scoperte e l%addestramento davvero godibile di Hi5i, la gallina che sembra un agente di cambio dell%era preBtelematica ' + 0a Atampa+ p. D+ @6. ?. 788@Q relativo allGera precedente a Nuella telematica.Q mor(ol.+ dea&&.+ pre(i%%.+ (ormantiU preB ^ telematico. provi!er$s' ; ,rovi!er+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BB>+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ @@Cl+ A)l campo pi& aperto 12 quello dei servi"i in cui sono nate decine di provider pieni di belle speran"e'+ p. 77+ C. @7. 788@Q AMerrill $0nch rivede all%insT le stime sui providers'+ 0a Atampa+ p. 7>+ 77. @8. 788@Q A Hontro la nuova legge sull%editoria 12 sono gi state raccolte le firme di NQ mila internauti e quelle di quasi NQ]] provider 1;;;2 vero per: che questa legge equivoca e che chiederemo al governo di modificarla: alla fine chi rischia di pi& siamo noi providers;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ B. 6. 788@Q Al stata la collabora"ione di un )nternet +rovider, la !emon'+ 0a Atampa+ p. @>+ 7B. @@. 788@Q DH87J8CU %ociet/ che o((re a&li utenti il %ervi*io di acce%%o alla rete ;nternet.Q a*ienda di %ervi*i che di%pone di computer co%tantemente conne%%i ad ;nternet tramite linee %pecialiU ad e%%i+ attraver%o una normale linea tele(onica e un modem+ %i po%%ono colle&are &li utenti abbonati+ avendo co%i acce%%o alla rete.Q %emant.+ elli%%i di L )nternetM provider Lpre%tito dallGin&l. providerM. proSy+ %minv. Lpl. H%M+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ Cl+ A(on si aspetta un rendering, non pu: ricorrere al proC0 per salvare il messaggio; ma potr avere 12 il pensiero esatto del suo corrispondente'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7@. B. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ %erver intermedio tra il computer dellGutente e il %erver geb+ che con%erva in memoria i (ile e le pa&ine ;nternet ma&&iormente vi%itate+ rendendo in tal modo piO rapida la loro con%ulta*ione.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. proC0 Lprocura, delegaM. ,stn+ %i&la+ @l+ Apre""o mensile di affitto del doppino in rame di JJ; J]] lire per i servi"i di fonia vocale 1+stn e )sdn2'+ 0a Atampa+ p. @>+ C. @. 788@Q %ervi*io tele(onico tradi*ionaleQ pre%tito dallGin&l.+ abbr. di +1ublic2 81Ditched2 M1elephone2. puntocom+ %(inv.+ @l+ Aeggi che le puntocom si sono liquefatte 12 l%entusiasmo per i personal computer e la rivolu"ione di )nternet degli Knni (ovanta non che un ricordo lontano'+ 0a Atampa+ p. @+ 7?. @7. 788@Q dotcom+ impre%a attiva nel mondo dellGin(ormatica ed ;nternet+ %ito geb commercialeQ %emant.+ calco %emantico dallGin&l.+ (ormantiU punto ^ com. GNerty+ a&&. inv.+ D;AEH86 @BD?+ ZH8C @BB@+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A!etta Y"ert0, dalle prime lettere a sinistra; !a distinguersi dalla inglese YDert0, assai difforme per disposi"ione' + 0a Atampa+ p. @8+ >. @. 788@Q ZH8CU ta%tiera Ngerty+ tipo di ta%tiera la cui di%tribu*ione dei ta%ti P adottata come %tandard %ulle macchine per %crivere nel mondo an&lo%a%%one e nellGin(ormatica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. qDert0+ comp. dalle lettere po%te %ui %ei ta%ti ini*iali della %econda ri&a della ta%tiera. Gzerty+ a&&.inv.+ D;AEH86 @BD?+ ZH8C @BB@+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A!etta Y"ert0, dalle prime lettere a sinistra; !a distinguersi dalla inglese YDert0, assai difforme per disposi"ione' + 0a Atampa+ p. @8+ >. @. 788@Q ZH8CU ta%tiera N*erty+ tipo di ta%tiera la cui di%tribu*ione dei ta%ti P adottata come %tandard %ulle macchine per %crivere e in alcuni tipi di elaboratore in ;talia.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. qDert0+ comp. dalle lettere po%te %ui %ei ta%ti ini*iali della %econda ri&a della ta%tiera. ra!io !i itale+ locu*. %o%t. (.+ ZH8C %.d.+ Cl+ AF anche la radio commerciale sta vivendo una nuova giovine""a: nelle forme e nei contenuti, con migliaia di emittenti private in modula"ione di fruquen"a, ma anche nella tecnologia, con l%avvento della radio digitale 1!ab, !igital Kudio groadcasting2, che da satelliti, da antenne di terra o via )nternet ci inonda di musica con la stessa fedelt dei compact disc;;;'+ 0a

2/4

Atampa+ p. @+ 9. @7. 788@Q ZH8CU radiodi((u%ione di&itale+ anche !ab+ abbr. di !1igital2 K1udio2 g1roadcasting2Q %intatt.+ comp.+ calco tradu*ione dallGin&l.+ (ormantiU radio n digitale. ra!io>ase ; ra!io9>aseQ %.m. e a&&. inv.+ =Z @BBB+ @7l+ A+er lo stesso motivo bene che il numero di antenne per radiobase cresca, an"ich diminuire: se la "ona coperta da una grossa antenna venisse spartita fra Q antenne pi& piccole e di minore poten"a, si avrebbero Q campi elettromagnetici che decadono in distan"e decisamente pi& brevi rispetto all%unico campo elettrodomestico creato dall%antenna unica;;;'+ 0a Atampa+ p. 6+ 79. 6. 788@Q A;;>ecchio progetto, quello del catasto delle sta"ioni radiobase, prodotto in forma di bo""a sotto la giunta Hastellani e ripreso dall%assessore all%Kmbiente !ario ertolano;;;' + 0a Atampa+ p. C?+ >. B. 788@Q A;;;8u altri fronti la preoccupa"ione dei cittadini molto pi& elevata: ad esempio, il proliferare di ripetitori e sta"ioni radioBbase;;;'+ 0a Atampa+ p. 6@+ 7B. @@. 788@Q =ZU nelle telecomunica*ioni+ impianto+ %ta*ione per la di((u%ione di onde radioQ relativo alla di((u%ione di onde radioQ %intatt.+ pre(i%%oide+ radioB ^ base; ra!io9soap9opera+ locu*. %. (. inv.+ =Z 788@+ @l+ A$%idea di Kdam era semplice: replicare, adattandola e riambientandola, una radioBsoapBopera, Mhe Krchers , messa in onda dalla gbc negli anni 3^] e prodotta con un molto ben dissimulato scopo educativo'+ 0a Atampa+ p. B+ 7>. @8. 788@Q =ZU roman*o radio(onico a puntateQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. recruitin on line+ locu*. %o%t. inv.+ &enere non de(inibile Lprobabilmente mM+ @l+ AKlla ribalta temi come sicure""a informatica e prospettive della comunica"ione mobile com Gmtes e cprs 12, banda larga e Direless, recruiting on line ed eBlearning'+ 0a Atampa+ p. @D+ @D. @8. 788@Q reclutamento+ ricerca e adde%tramento di per%onale lavorativo per me**o di ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. release+ %(inv.+ D;AEH86 @BD>+ @BB@+ D<H87J8C %.d.+ @l+ Al quasi imbara""ante parlare di questo gioco 1videogame2 arrivato alla sua settima release'+ 0a Atampa+ p. @8+ C@. C. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ licen*a di vendita+ rila%cio dellGautori**a*ione alla vendita della nuova edi*ione+ di unGaltra ver%ione di un %o(tgareQ lGapplica*ione %te%%aQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. remote >ankin + locu*. %o%t. m. inv.+ =Z @BBB+ Bl+ AMutto avveniva per via telematica, usando il sistema di remote ban5ing del 8anpaolo, la banca con cui trattava l%)ndustrial 8ervice; )n pratica tramite il computer dell%ufficio dava disposi"ione di trasferire il denaro sul suo conto'+ 0a Atampa+ p. 6>+ 77. @@. 788@Q =ZU telebanca+ %ervi*io di banca remota che con%ente di ottenere in(orma*ioni e compiere opera*ioni %u un conto corrente bancario per via telematica+ %en*a dover%i recare allo %portello bancarioQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. ren!erin + %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A(on si aspetta un rendering, non pu: ricorrere al proC0 per salvare il messaggio; ma potr avere 12 il pensiero esatto del suo corrispondente', 0a Atampa+ p. C@+ 7@. B. 788@Q Ale comparse che figurano nelle grandi scene di massa non sono tanto numerose come sembrano, ma vengono moltiplicate attraverso un lavoro al computer, il cosiddetto rendering '+ 0a Atampa+ p. 7B+ 6. 6. 788@Q D<H87J8CU nella computer &ra(ica+ la conver%ione mediante appo%ito %o(tgare del pro(ilo di unGimma&ine bidimen%ionale in unGimma&ine dallqa%petto reali%tico e percepibile come tridimen%ionale+ &ra*ie al calcolo accurato della pro%pettiva e allGa&&iunta di colori+ luci e ombre&&iature.Q pre%tito dallGin&l. rete ; 4ete+ %(+ D;AEH86 %. d. L%ec. V;4M+ ZH8C %.d.L@C@@M+ D<H87J8C %.d.+ k@.888+ AMan mano che si aggiungeranno al +H una serie di dispositivi intelligenti attraverso collegamenti in rete ogni giorno pi& veloci, economici e affidabili, assisteremo alla trasforma"ione in formato digitale di una serie di prodotti e servi"i, dai libri ai film e ai sistemi di fattura"ione;;;' + 0a Atampa+ p. @+ 7?. @7. 788@Q ZH8CU colle&amento tra piO elaboratori elettronici+ %ituati anche a &rande di%tan*aQ rete &lobale+ rete telematica+ Lper anton.M la $ete+ %i%tema di colle&amento e inter%cambio di dati tra %i%temi in(ormativi a livello planetarioU navi&are nella $eteQ lavorare in reteQ rete locale+ %i%tema in(ormatico in cui piO elaboratori elettronici+ &ener. %ituati nello %te%%o edi(icio+ condividono le %te%%e ri%or%e+ Nuali peri(eriche+ acce%%o ai dati contenuti nella memoria di ma%%a di cia%cun elaboratore e %im.U rete LlocaleM ad anello+ a %tella+ a controllo di%tribuito.Q %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. net LreteM. return+ %minv.+ &enere non de(inibile+ 7l+ Acliccare sul tasto return'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7?. @8. 788@Q Al come battere il tasto return sulla tastiera di un computer'+ 0a Atampa+ p. CC+ 7. D. 788@Q Di*. ;t.H;n&l. Fa*onUQ ritorno+ rinvio del trattamento di un %ottopro&ramma alla %eNuen*a principale.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e return LritornareM. ricliccare+ v.intr.+ @l+ AHlicca e riclicca il piccolo $eonardino, internetista con il bernoccoli dell%arte' + 0a Atampa+ p. D+ 7. >. 788@Q cliccare di nuovo o ripetutamente.Q mor(ol.+ pre(i%%.+ deverb.+ (ormantiU diB ^ cliccare. ri9masterizzare+ v.tr.+ D;AEH86 @BD?+ @l+ Aha infatti sviluppato una nuova tecnologia digitale 12 per riB masteri""are letteralmente i testi antichi'+ 0a Atampa+ p. @6+ @7. 7. 788@Q D;AEH86U tra%(ormare il ma%ter ori&inale di materiali audiovi%ivi in un ma%ter nuovoQ mor(ol.+ pre(i%%.+ deverb.+ (ormantiU riB n masteri""are;

2/$

roamin + %minv.+ D;AEH86 @BBC+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 7>l+ A)o, per:, anali""o la mobile, dove le dinamiche competitive ci sono: ci sono sul roaming; sulle chiamate da fisso a mobile'+ 0a Atampa+ p. 7C+ @8. @7. 788@Q ZH8CU nella tele(onia mobile cellulare+ accordo tra %ociet/ di &e%tione del %ervi*io che o((re la po%%ibilit/ a&li utenti di una %ociet/ di utili**are la rete delle altre.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. room !i conversazione+ locu*. %o%t. (. inv.+ @l+ Acli agenti si sono infiltrati nella rete informatica entrando nelle room di conversa"ione e scambio, allestite su diversi canali'+ 0a Atampa+ p. @9+ 6. ?. 788@Q chatline.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU room ^ di ^ conversa"ione. room !ella rete+ locu*. %o%t. (. inv.+ @l+ Ala conversa"ione si interrompeva solo dopo pochi minuti, e il c0berBagente doveva rincorrere il pedofilo in altre room della rete'+ 0a Atampa+ p. @9+ 6. ?. 788@Q v. room di conversa"ione.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU room ^ di ^ rete. router+ %minv. o pl. I%+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ 9l+ A$a borsa scommetteva sulla Hisco perch quasi tutta l%infrastruttura )nternet del mondo si basava sulle sue macchine, i cosiddetti routers, in sostan"a computer speciali""ati nella gestione dei flussi di dati tra i computer della `ete'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 7B. >. 788@Q DoH87J8CU in in(ormatica+ di%po%itivo che colle&a tra loro piO reti %ce&liendo il percor%o mi&liore per i dati e che allGoccorren*a converte il protocollo di tra%mi%%ione.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. 8A%D+ %i&la+ @9l+ A$%)talia si distingue dal resto del mondo per aver proposto vari nuovi lettori con lo standard 8on0 8KH! an"ich !>! Kudio; 12 Hi sono finalmente apparecchiature che permettono la visione di !>! video e l%ascolto di 8KH!'+ 0a Atampa+ p. 7+ @6. @@. 788@Q ED con la piO alta Nualit/ di %uonoQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 8KH!+ abbr. di 8uper Kudio H!. salvaschermo+ %m L%econdo D;AEH86 anche a&&. inv.M+ D;AEH86 @BD9+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ >l+ Al anche possibile prelevare sfondi e salvaschermi reali""ati utili""ando le immagini del film'+ 0a Atampa+ p. 69+ 79. 6. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ pro&ramma che prolun&a la vita di uno %chermo+ %pe&nendolo o vi%uali**andovi imma&ini e anima*ioni in ca%o di prolun&ata inattivit/ dellGutente.Q %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. screen saver, comp.+ (ormantiU salvare ^ schermo. scanerizzare+ v.tr.+ D;AEH86 @BDB+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ ?l+ AHhe 12 vanta il pi& efficiente sistema di controllo dei bagagli d%)talia: le valigie e le borse destinate alla stiva vengono scanneri""ati uno per uno con particolari apparecchiature a raggi _'+ 0a Atampa+ p. 6C+ 7D. B. 788@Q A8canneri""o gli stand, o meglio, direi che seguo un percorso a scacchiera prettamente torinese;;;'+ 0a Atampa+ p. 9@+ @D. 9. 788@Q anche u%o (i&.U A8ono i primi sintomi della shoppingBdipendente, vittima della bulimia da saldo 12 pronta a scanneri""are vetrina per vetrina alla ricerca del vero affare' + 0a Atampa+ p. @7+ 9. @. 788@Q ZH8CU termine errato per %candire.Q %ottoporre a anali%i o lettura elettronica mediante %canner.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU scanner ^ Bi""are. scanner+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 %.d. L@B?6M+ ZH8C @B?6+ D<H87J8C %.d.+ 6>l+ A)l suo ruolo di consulente lo ha offerto ai falsari dell%ultima genera"ione, esperti di scanner e stampanti'+ 0a Atampa+ p. 67+ 7B. @7. 788@Q AMra le novit, la Micron+c ha aggiunto da poco nei suoi pc portatili uno scanner con un sistema di autentica"ione'+ 0a Atampa+ p. @@+ 77. @7. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ di%po%itivo ottico di input+ colle&ato a un computer+ per la rileva*ione di imma&ini e te%ti in (ormati %u%cettibili di %ucce%%ive decodi(ica*ioni ed elabora*ioniU %. piano+ a rullo+ a manoQ la prima parte di un pro&ramma compilatore+ Nuella che compie lGopera*ione dellGanali%i le%%icale del pro&ramma %or&enteQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. scanner+ %(inv.+ 7l+ A$a donna racconta agli investigatori che i responsabili sono tre uomini vestiti di nero, con passamontagna e guanti neri, armati di pistole e bastoni, con un auricolare collegato ad una piccolo scanner '+ p. 69+ 79. @8. 788@Q probabilmente termine errato per il le%%ema scanner L%minv.M Lv.M. scannerizzato+ a&&.+ 7l+ A$a formula del successo era simbolicamente racchiusa, come il bocciolo di una rosa, nel logo di un veliero, scanneri""ato da una litografia che teneva in ufficio e stampato in ogni dove' + 0a Atampa+ p. 6?+ ?. @7. 788@Q AMisura"ione scanneri""ata della calotta cranica del pilota, studio in galleria del vento per gli effetti aerodinamici;;;'+ 0a Atampa+ p. C9+ 7>. @. 788@Q ciR Lte%ti o imma&iniM che P %tato %ottopo%to a lettura mediante uno %canner.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU scanneri""1are2 ^ Bato. scannerizzazione+ %(+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d.+ Bl+ A)nfine, l%esplora"ione del telo attraverso la scanneri""a"ione e l%intervento dell%esperta di tessuti Mechthild Flur0B$emberg' + 0a Atampa+ p. 6?+ 7D. @7. 788@Q A$a scanneri""a"ione delle impronte digitali solo l%ini"io'+ 0a Atampa+ p. @@+ 77. @7. 788@Q v. scansioneQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU scanneri""1are2 n B1a2"ione. scansione+ %(+ D;AEH86 %.d. L%ec. V4;M+ ZH8C %.d.L@6BBM+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ AMra le proposte Hanon arriva il nuovissimo camcorder digitale M>Q di dimensioni ridotte, ma con un%anima di grande qualit: ccd a scansione progressiva da R]];]]] piCel e "oom N]C'+ 0a Atampa+ p. 7+ @B. @7. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ il procedimento elettronico che con%ente di tra%(erire %ulla memoria di un computer+ mediante uno %canner+ un te%to o unGimma&ine da un ori&inale cartaceo o da una pellicola.Q %emant.+ %peciali**a*ione. scarica>ile+ a&&.+ 7Bl+ A) contenuti sono stati organi""ati come degli eBboo5 scaricabili e visionabili

2/#

anche sen"a essere connessi'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q che %i puR tra%(erire da un %erver al proprio computer+ tra%(eribileQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU scaric1are2 n Bbile. scaricamento+ %m+ D;AEH86 a.%.+ ZH8C %.d. L@C9CM+ D<H87J8C a.%.+ 9l+ Aelmo nella Mop Men 12 una metafora della casualit e della provvisoriet dominanti in questo anno discografico ufficiale J]]N, che sta per chiudersi in un delirio di acquisto di masteri""atori per chi non ha tempo, di scaricamenti dalla rete per chi ha tempo'+ 0a Atampa+ p. 79+ C@. @7. 788@Q tra%(erimento di vari (ile da un %erver %ul proprio computerQ %emant.+ %peciali**a*ione. scaricare+ v.tr.+ D;AEH86 %.d. L%ec V;4M+ ZH8C %.d. L@CC>ca.M+ D<H87J8C %.d.+ @7?l+ A+er rendere omogenee anche le domande abbiamo stilato I[ modelli, che si possono scaricare da )nternet'+ 0a Atampa+ p. 6C+ 7D. @7. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ tra%(erire da un %erver alla memoria del proprio computer tramite un colle&amento telematico.Q %emant.+ %peciali**a*ione. scaricato+ a&&.+ @Dl+ Anon permette di tenere per pi& di un mese sul proprio computer i brani scaricati e non ne consente il trasferimento su cd'+ 0a Atampa+ p. @@+ D. @7. 788@Q A$o spunto per l%articolo di $ib venuto da un intervento di !anni Ksche, una delle donne pi& scaricate della `ete' + 0a Atampa+ p. 7>+ @D. D. 788@Q copiato dalla rete %ul proprio computerQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU scaricare ^ Bato. scarico+ %m+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C a.%.+ 6l+ Asostiene 8cott Krpa7an, vicepresidente di un sito, !oDnload;com, che come indica il nome facilita lo scarico di softDare' + 0a Atampa+ p. CC+ 76. ?. 788@Q copiamento+ tra%(erimento di vari (ile da un %erver %ul proprio computerQ %emant.+ %peciali**a*ione. scatoletta #+ locu*.%o%t.(.+ @l+ A$a scatoletta _ che ho davanti trasparente e sopra ha l%unit di debug'+ 0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@Q con%ole per video&iochi della produ*ione di icro%o(t.Q %intatt.+ calco tradu*ione dallGin&l. _BboC+ comp.+ (ormantiU scatoletta ^ V. sche!a ma!re+ locu*. %o%t. (.+ D;AEH86 @BB9+ D<H87J8C %.d.+ @l+ AF ancora computer, schede madri di personal computer, scanner ed estensioni'+ 0a Atampa+ p. 69+ 76. 6. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ %cheda lo&ica principale di un elaboratore+ %ulla Nuale P (i%%ato il microproce%%ore e a cui ven&ono conne%%e le altre %chede che compon&ono il %i%tema+ %cheda madreQ %intatt.+ calco tradu*ione dallGin&l. mother board+ (ormantiU scheda n madre. sche!a 8!+ locu*. %o%t. (.+ @l+ A)l top di gamma, Hhromo, destinato agli utenti dell%highBtech processore )ntel +entium ))) da )gh" 12 e porta di trasmissione munita di adattatori intercambiabili per leggere Memor0 8tic5 1supporto registra"ione2 e schede 8d'+ 0a Atampa+ p. 7+ D. D. 788@Q %cheda Aecure Di&ital Eard P memoria (la%h di dimen%ioni compatte+ particolarmente adatta per di%po%itivi portatili di piccole dimen%ioni+ come i cellulari+ le videocamere+ i lettori PC o i palmari di ultima &enera*ione+ ha una capacit/ di 9@7 5.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU scheda ^ 8d. scrollare+ v.intr.+ D;AEH86 %.d. L%ec. V;4M+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ Aevviamente il vocabolario non aveva parole per indicare concetti e cose che prima non esistevano, l%inglese era inevitabile, fummo i primi a usare quei brutti neologismi che ora sono linguaggio comune: ceccare, debaggare, scrollare, cliccare' + 0a Atampa+ p.7+ @7. @7. 788@Q D<H87J8CU %correre ori**ontalmente o verticalmente %ullo %chermo di un computer+ detto di te%to o di altro tipo di dati.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU LtoM scroll n Bare. 8!h+ %i&la con valore a&&ettivale+ Cl+ A$%accordo consente a Fdisontel di offrire su scala na"ionale servi"i a banda larga su tecnologie _dsl e 8dh'+ 0a Atampa+ p. @B+ 7?. C. 788@Q tecnolo&ia della tra%mi%%ione numerica nelle reti tele(onicheQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. 8dh+ abbr. di 80nchronised !igital Sierarch0. server+ %minv.+ D;AEH86 @BD8+ ZH8C @BD8+ D<H87J8C %.d.+ >8l.+ AK seguire, arriveranno altre cinque posta"ioni per il montaggio e NJ] computer, con un server autonomo' + 0a Atampa+ p. 69+ @6. @7. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ elaboratore con elevate pre%ta*ioni+ e Nuindi in &rado di di%impe&nare i %in&oli elaboratori colle&ati+ che racco&lie centralmente in(orma*ioni o elabora*ioni di ri%or%e Lcome i %iti heb o &li archivi (tpM.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. set9top9>oS+ locu*. %. m. inv.+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBD+ Cl+ Aeltre al deb ban5ing via pc si stanno diffondendo altri canali: per esempio sembra avere grosse poten"ialit quello della televisione interattiva 1iMv2, ribatte""ato television ban5ing, in cui i servi"i sono fruibili utili""ando un setBtopBboC' + 0a Atampa+ p. @+ 7. ?. 788@Q AHon l%avvio delle trasmissioni televisive digitali terrestri, infatti, baster avere a disposi"ione un set top boC 1decoder2 per vedere con le normali antenne di casa la tv digitale' + 0a Atampa+ p. @?+ D. C. 788@Q D<H87J8CU lo %te%%o che decodi(icatore+ %pec. nella pay tv e nella tv %atellitare.Q apparecchio che+ colle&ato ad una pre%a tele(onica e ad un televi%ore+ permette di utili**are Nue%tGultimo come un computer per navi&are in ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. setup ; set9up+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ @7l+ A)l pretesto che il setup di una moto NJ^ pi& semplice'+ 0a Atampa+ p. CC+ 7>. D. 788@Q Ale variabili di personali""a"ione, attraverso il menu del setBup del sistema M0 Har , sono davvero molte'+ 0a Atampa+ p. CC+ >. B. 788@Q ZH8CU in%talla*ione+ %pec. di computer+ peri(eriche e pro&rammi.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.

2/)

shareNare+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB9+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A)l primo episodio shareDare di dolfstein [B! si stava rapidamente diffondendo'+ 0a Atampa+ p. @8+ 7>. 9. 788@Q Ache permetter a tutti gli utenti europei di Miscali di accedere gratuitamente ad una vastissima colle"ione di programmi, shareDare e giochi proposti'+ 0a Atampa+ p. @D+ >. 7. 788@Q D<H87J8CU %o(tgare che puR e%%ere provato &ratuitamente+ pur rimanendo vincolato al diritto dGautoreU nel ca%o in cui lGutente decide%%e di continuare ad utili**arlo+ e previ%ta una tari((a per la licen*a dGu%o.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. shoppin on line ; on9line; online+ locu*. %o%t. m. inv.+ Dl+ A(egli Gsa pare che la paura per il terrorismo spinga il pubblico a preferire lo shopping online'+ 0a Atampa+ p. @@+ 76. @@. 788@Q compere+ acNui%ti on line+ e((ettuati via ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. short messa e+ locu*. %o%t. m. inv.+ D<H87J8C %.d.+ =Z 7888+ Cl+ A>asco P la luce dei nostri occhi , si legge su uno striscioni che non disdegna i simboli degli short message'+ 0a Atampa+ p. 69+ 78. >. 788@Q =ZU breve me%%a&&io di te%to inviato o ricevuto tramite tele(ono cellulare o apparecchio di rete (i%%a appo%itamente predi%po%toQ me%%a&&etto+ me%%a&&ino+ me%%a&&io Am%+ %cript+ %hort me%%a&e %ervice+ Am%Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e short message Lmessaggio breveM. short messa e service+ locu*. %o%t. m. inv.+ =Z 7888+ @l+ A8hort message service: il tormentone di tutti gli adolescenti, di molti giovani, ma pu: talvolta diventare anche strumento di lavoro'+ 0a Atampa+ p. 9C+ @C. B. 788@Q =ZU %ervi*io per lGinvio e la rice*ione di brevi me%%a&&i di te%to tramite tele(ono cellulare o apparecchio di rete (i%%a appo%itamente predi%po%toQ anche Am%+ me%%a&&etto+ me%%a&&ino+ me%%a&&io Am%+ %cript+ %hort me%%a&e.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. 82M+ %(inv.+ ZH8C @BB7+ @9l+ Al nato un nuovo tipo di telefonatore: possiede pi& carte 8im e riesce a risparmiare con il cellulare cambiandole freneticamente nell%apparecchio, a seconda dell%ora e del tipo di chiamata'+ 0a Atampa+ p. @8+ @B. D. 788@Q ZH<CU %cheda che+ in%erita in un tele(ono cellulare 2A + identi(ica lGabbonato e &li con%ente di accedere al %ervi*io.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ %i&la di 81ubscriver2 )1dentit02 M1odule2 Lscheda identificatrice dell%abbonato 1alla telefonia mobile2M. simulare+ v.tr.+ D;AEH86 %.d. L%ec. V;4M+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ k@88+ A$o ha calcolato il !ipartimento di crugliasco dell%Krpa con uno studio basato sulla modellistica di dispersione degli inquinati atmosferici, cio su programmi informatici che simulano il trasporto e la diffusione dei principali elementi'+ p. 6>+ 6. @7. 788@Q D;AEH86U riprodurre in modo arti(iciale le condi*ioni di un (enomeno reale a (ini di e%perimentoU %. un volo %pa*iale+ uno %contro tra due vetture ad alti%%ima velocit/Q %emant.+ %peciali**a*ione. simulazione+ %(+ D;AEH86 %.d. L%ec. V;4M+ ZH8C a.%.+ D<H87J8C %.d.+ k@88+ Aoltre ^ metri d%alte""a al garrese, una decina di lunghe""a dalla testa alla coda, peso tra le N^BJ] tonnellate, per una massa che le simula"ioni della computer grafica hanno trasformato in un animale dall%impatto pi& ridicolo che spaventoso'+ 0a Atampa+ p. @B+ 7B. @7. 788@Q D;AEH86U in tecnica+ opera*ione+ %pe%%o e%e&uita con lGau%ilio del computer+ con cui %i riproduce il (un*ionamento di macchine+ di impianti oppure %i ricreano determinate %itua*ioni ambientali+ a %copo %perimentale o di collaudo o di adde%tramentoQ %emant.+ %peciali**a*ione. sito+ %m+ D;AEH86 %.d. L%ec. V;4M+ ZH8C %.d. L@7D7M+ D<H87J8C %.d.+ k@888+ Ascrivono i suoi fans sul sito di For"a )talia'+ 0a Atampa+ p. @7+ C@. @7. 788@Q A+er ritrovarli esiste un sito )nternet che usa un database con oltre ^]] mila indiri""i di scuole e caserme italiane'+ 0a Atampa+ p. D+ 7B. @7. 788@Q AHollabora"ione tra gli studenti italiani e francesi attraverso un sito Deb della +rovincia;;;'+ 0a Atampa+ p. 6C+ C8. @@. 788@Q D<H87J8CU in in(ormatica+ in%ieme di dati+ in(orma*ioni e %ervi*i+ or&ani**ati in pa&ine le&ate tra loro per me**o di colle&amenti iperte%tuali e collocate %u un %erver conne%%o ad ;nternet.Q %emant.+ calco %emantico dallGin&l. site LsitoM. sito9ma!re+ locu*. %o%t. m.+ =Z 788@+ @l+ AMelefono arcobaleno ha individuato su )nternet un sitoB madre, con un nome accattivante per i bambini, che rimanda ad altri JR ambienti Deb, tutti a pagamento, con quattrocentocinquantamila fotografie pedopornografiche'+ p. @6+ @. @8. 788@Q =ZU %ito geb che contiene colle&amenti a numero%i altri %iti.Q %intatt.+ compo%i*ione+ nome ^ nome+ V ^ madre+ determinato ^ determinante+ sito ^ madre; slash+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BBC+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ Sla sigla 8lash sta per 8lash li5e automated stor0telling homepage '+ 0a Atampa+ p. @@+ @?. C. 788@Q ZH8CU lineetta obliNua LJM utili**ata %pec. come %eparatore.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. slash LtaglioM. smart car! ; smart9car!+ loc.%o%t.(.inv. o pl. I %+ ZH8C @BB6+ '0E; @BB>+ D<H87J8C %.d.+ @Cl+ Aciraudo ha poi fatto l%elenco dei problemi del calcio italiano, primo fra tutti la pirateria delle smart card televisive, un danno enorme '+ 0a Atampa+ p. CB+ @C. @@. 788@Q AYui vengono custoditi e li si pu: visitare nelle varie camere 12 gra"ie ad una smartBcard che viene fornita al cliente'+ 0a Atampa+. 78+ 7C. B. 788@Q ZH8CU nella pay per vieg+ %cheda che+ in%erita in un decodi(icatore+ con%ente allGutente di vi%uali**are i pro&rammi di una pay tv.Q te%%era dotata di un microproce%%ore che con%ente la memori**a*ione e lGelabora*ione di dati+ utili**ata %pec. nellGambito dei %i%temi tele(onici e bancari.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l smart card Lcarta intelligenteM.

2/8

sms ; 8ms ; 8M8+ %minv.+ ZH8C @BB>+ =Z @BBB+ k788+ AMante le telefonate, ma anche gli sms'+ 0a Atampa+ p. @>+ @>. @7. 788@Q Ae inviare un 8ms al numero OJ]^I'+ 0a Atampa+ p. 79+ >. @@. 788@Q A `omano +rodi ha avuto noti"ia di quanto stava accadendo sul suo telefonino, dal messaggio sms inviato da uno dei suoi collaboratori di gruCelles'+ 0a Atampa+ p. @?+ @7. B. 788@Q A;;;ma anche comunica"ion via posta elettronica e via telefono cellulare con i messaggini sms'+ 0a Atampa+ p. @@+ @7. 9. 788@Q AMi sa che non riusciremo proprio a mandargli un 8M8 da +arigi' + 0a Atampa+ p. 6C+ @C. C. 788@Q ZH8CU %ervi*io di me%%a&&i breviU %ervi*io tele(onico che con%ente di inviare e ricevere brevi me%%a&&i di te%to attraver%o il tele(ono cellulare o un apparecchio di rete (i%%a appo%itamente predi%po%toQ per metonimia+ il me%%a&&io %te%%oQ anche me%%a&&etto+ me%%a&&ino+ me%%a&&io+ Am%+ %cript+ %hort me%%a&e+ %hort me%%a&e %erviceQ %intatt.+ %i&la dallGin&le%e 81hort2 M1essage2 81ervice2; sms9natalizio+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Acli smsBnatali"i sono ormai una mania'+ p. D+ 77. @7. 788@Q %m% di au&uri di natale inviato %pecialmente e %olo a natale.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU %m% ^ natali"io. 8oap ; soap+ %minv.+ 6l+ A+erch fun"ioni, sono emerse altre due tecnologie, il linguaggio _ml per accedere dalle pagine deb alle banche dati e il protocollo 8oap 18imple ob7ect access2 che lo sostiene' + 0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@Q protocollo in(ormatico per ;nternetQ %emantico+ pre%tito dallGin&l. soap+ abbr. di 8imple ob7ect access. 8oftNare 4a!io+ locu*. %o%t. (. inv.+ Cl+ AYuesti sono gli ingredienti su cui si baseranno i terminali digitali 8oftDare `adio del futuro, apparecchi concepiti per garantire una serie di servi"i multimediali indipendentemente dalla na"ione in cui saranno utili""ati'+ 0a Atampa+ p. 7+ @?. @. 788@Q apparecchio di&itale o((erent vari %ervi*i multimedialiQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU softDare n radio. softNare9esperanto+ locu*. %o%t. m. inv.+ @l+ A)l nuovo telefonino, per cosT dire, ha un softDareB esperanto che gli permette di capire tutti gli standard utili""ati nei vari paesi' + 0a Atampa+ p. 7+ @?. @. 788@Q %o(tgare di alcuni cellulari che P compattibile con altri %i%temi operativi in diver%i pae%iQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU softDare n esperanto. softNare9filtro+ locu*. %o%t. m. inv.+ @l+ A) pi& esperti trovano solu"ioni hiBtech tipo (et (ann0 o H0berpatrol, due softDareBfiltro da comprare direttamente online che si installano sen"a grosse difficolt sul computer di casa'+ 0a Atampa+ p. >+ 7?. D. 788@Q %o(tgare che %ervono da (iltro per prote&&er il proprio computer da vari pericoli.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU softDare n filtro. softNarehouse ; softNare house+ loc.%o%t. (.inv. o pl. I%+ ZH8C @BD6+ D<H87J8C %.d.+ >l+ AGn ristorante marocchino o del profondo +iemonte, un nego"io di cibi e oggetti orientali, una sofisticata softDarehouse, un centro di servi"i per l%impresa; 12 8ono solo alcune delle decine di idee e progetti' + p. 6C+ @. @@. 788@Q ZH8CU a*ienda la cui attivit/ con%i%te nello %viluppo e nella commerciali**a*ione di pro&rammi per elaboratori.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. softNare9motore+ locu*. %o%t. m.+ @l+ A)n fondo alla home page c% scritto: poDered b0 8lash , perch il suo softDareBmotore quello openBsource di DDD; slashcode; org' + 0a Atampa+ p. @@+ @?. C. 788@Q %o(tgare elementare che (a (un*ionare un pro&rammaQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU softDare n motore. sor ente aperta+ locu*. %o%t. (.+ =Z 788@+ @l+ Anumerosi governi europei hanno inserito la voce open source , sorgente aperta, nei programmi d%aggiornamento telematico della pubblica amministra"ione'+ 0a Atampa+ p. C@+ D. @@. 788@Q =ZU in in(ormatica+ codice %or&ente di un pro&ramma liberamente vi%uali**abile e modi(icabile dallGutenteQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&le%e open source Lsorgente apertaM+ (ormantiU sorgente ^ aperto; spammin + %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ Cl+ AHontro lo spamming e il DebBmar5eting invadente, il sito guongiorno;it ha inviato a tutti i candidati e i partiti politici un compendio con le regole d%oro per salvaguardare la privac0'+ 0a Atampa+ p. @@+ @7. 9. 788@Q ZH8CU di((u%ione tramite po%ta elettronica di me%%a&&i pubblicitari o di altra natura non richie%ti dai de%tinatariQ anche mail spa""aturaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. spesa on line+ locu* .%o%t. (.+ >l+ A$a spesa on line, rapporti interpersonali avviati con un clic e, adesso, anche per l%istru"ione arrivano i tempi del computer e di )nternet'+ 0a Atampa+ p. C?+ 7. D. 788@Q %pe%a e((ettuata via ;nternet o via reti telematiche.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ calco tradu*ione dallGin&l.+ (ormantiU spesa ^ on line. staccare la spina+ locu*. v.le+ ZH8C %.d+ '0E; @BB7+ D<H87J8C %.d.+ C@l+ A!urante i temporali e le assen"e prolungate staccare spina e cavo d%antenna'+ 0a Atampa+ p. 7D+ @8. @7. 788@Q AMrionfano l%arrogan"a, l%egoismo, l%indifferen"a; Mi viene la tenta"ione di staccare la spina U'+ 0a Atampa+ p. C8+ @. @7. 788@Q ZH8CU interrompere lGalimenta*ione elettrica di un apparecchioQ interrompere il (un*ionamento di apparecchiature che manten&ono arti(icialmente in vita un malatoQ (i&.+ (ermar%i+ abbandonare unGattivit/Q ce%%are un aiuto+ i%olar%i+ prender%i una pau%a da&li a((ari Nuotidiani.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU staccare n spina.

2/9

stream+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BDB+ @l+ Adal nostro sito si pu: anche usufruire di pi& canali video stream'+ 0a Atampa+ p. 79+ 76. C. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ (lu%%o continuo di datiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. streamin + a&&. inv.+ @6l+ A$e pi& avan"ate tecnologie di broadcasting e servi"i come lo streaming video sono solo alcuni dei me""i con cul la Fuphon 12 conta di rilanciare Morino nel mondo della multimedialit'+ 0a Atampa+ p. 6B+ 7?. @@. 788@Q applica*ione che u%a vari dati durante la tra%mi%%ione via ;nternet e permette un tra%(erimento di dati continuo ed ininterrotto.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. super ra!ar ; super9ra!ar+ %.m.inv.+ =Z @BBB+ 6l+ A)n una serie di riunioni alla Hasa gianca si sono esaminate le op"ioni possibili nel caso la situa"ione degenerasse: ritiro dei diplomatici, rottura dei rapporti militari 12, opposi"ione all%entrata di +echino nel dto e all%assegna"ione delle elimpiadi del J]]Q, accelera"ione della fornitura a MaiDan delle navi con i superBradar Kegis ' + 0a Atampa+ p. @@+ 9. 6. 788@Q =ZU radar di %traoridnaria poten*aQ mor(ol.+ pre(i%%.+ (ormantiU superB ^ radar; supercalcolatore+ %m+ D;AEH86 @BB8+ @l+ AMe""o milione di elementi attivi dovrebbero in continua"ione ottimi""are la forma degli specchi pilotati da supercalcolatori'+ 0a Atampa+ p. 6+ @6. 6. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ elaboratore di &randi dimen%ioni e di poten*a elevati%%ima+ impie&ato %oprattutto nel calcolo numerico e nella ricerca %cienti(icaQ mor(ol.+ pre(i%%.+ (ormantiU superB ^ calcolatore; superhi h9tech+ a&&. inv.+ @l+ A)l `en"o +iano guilding dor5shop un villaggio globale in miniatura: pialle da falegname, computer superhighBtech, il modellino di una torre tutta trasparente'+ 0a Atampa+ p. CC+ @>. @8. 788@Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. supertecnica+ %(+ @l+ AciovedT mattina, l%istruttore in servi"io alla scuola di 8an 8icario era atteso da alcuni clienti che avevano prenotato alcune ore di le"ione sulla supertecnica nelle curve di condu"ione, il nuovo modo, cio, di portare in pista gli sci corti e sciancrati'+ 0a Atampa+ p. C?+ 6. C. 788@Q tecnica altamente elaborata.Q mor(ol.+ pre(i%%.+ denom.+ (ormantiU superB ^ tecnica; supertecnicismo+ %m+ @l+ AMi rendo conto del supertecnicismo della materia, per: la differen"a essen"iale'+ 0a Atampa+ p. 9+ B. 9. 788@Q ciR che P e%a&eratamente tecnico.Q mor(ol.+ pre(i%%.+denom.+ (ormantiU superB ^ tecnicismo. supertecnico ; super9tecnico+ a&&.+ =Z 7888+ 6l+ AHinque ore e me""o di confronto supertecnico sulle macchioline del test di `orschach e le interpreta"ioni da attribuire alla debordante fantasia di Frida, sui percorsi nella droga che ha fatto schi""are l%interesse mediatico ancora una volta su un parere che i periti avevano definito poco visibile '+ 0a Atampa+ p. @6+ @. @7. 788@Q mor(ol.+ pre(i%%.+ dea&&ett.+ superB ^ tecnico; supertecnico ; super9tecnico+ %m+ =Z 7888+ Cl+ A!ecisione finale, si fa per dire naturalmente, quella di affidare a supertecnici interna"ionali il verdetto, nella speran"a di potersene lavare le mani'+ p. @8+ 76. @. 788@Q =ZU tecnico+ %peciali%ta altamente Nuali(icatoQ mor(ol.+ pre(i%%.+ denom.+ (ormantiU superB ^ tecnico; supporto elettronico ; per lUhar! !isk+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 %.d. L@D9CM+ ZH8C %.d. L@D9CM+ D<H87J8C %.d.+ cca 98+ A$%idea dietro all%eBboo5 semplice: an"ich parole inerti stampate sulla carta, i lettori hanno testi dinamici immaga""inati in un supporto elettronico che permette loro di leggere, ingrandire'+ 0a Atampa+ p. @+ 7?. @8. 788@Q ZH8CU il me**o (i%ico+ co%tituito da di%chi ma&netici o ottici+ %ul Nuale i dati ven&ono re&i%trati e che ne con%ente il trattamento.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU supporto Lcalco tradu*ione dal (r. support+ da supporter LsopportareMM ^ elettronico. supporto per lUhar! !isk+ locu*. %o%t. m.+ D;AEH86 %.d. L@D9CM+ ZH8C %.d. L@D9CM+ D<H87J8C %.d.+ cca 98+ A 8T, perch scompaiono mouse, tastiera, supporto per l%hard dis5'+ 0a Atampa+ p. 6+ @6. C. 788@Q ZH8CU il me**o (i%ico+ co%tituito da di%chi ma&netici o ottici+ %ul Nuale i dati ven&ono re&i%trati e che ne con%ente il trattamento.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU supporto Lcalco tradu*ione dal (r. support+ da supporter LsopportareMM ^ hard dis5. surf+ %minv.+ D;AEH86 a.%.+ ZH8C a.%.+ D<H87J8C a.%.+ @l+ A$e migliaia di minorenni iraniani amanti del surf cibernetico possono tirare un sospiro di sollievo'+ 0a Atampa+ p. @6+ 79. >. 788@Q navi&a*ione Lv.M %u ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. surfare+ v.intr.+ @l+ AF allora immagianiamoli 12 a lisciare con lo sguardo le vetrine delle agen"ie turistiche 12 oppure a surfare su )nternet alla ricerca delle offerte migliori' + 0a Atampa+ p. @+ B. >. 788@Q navi&are %u ;nternetQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU 1to2 surf ^ Bare. surfer+ %minv.+ D;AE %.d. L@B>?M+ ZH8C a.%.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A)ncollati al computer per costruire siti Deb, 12 cercare a sele"ionare le pagine pi& interessanti 1Deb surfer2, proteggere i sistemi informatici'+ 0a Atampa+ p. @?+ 7D. @7. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ navi&atore di ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. surfista+ %m+ D;AEH86 a.%.+ ZH8C a.%.+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A;;;Mra le ini"iative per i piu giovani, dovrebbe

21/

essere interessante l%incontro con h; H; Ser", autrice de ) surfisti di )nternet e di ho0stic5 (ation ;;;', 0a Atampa+ p. @@+ C@. C. 788@Q chi navi&a in %pa*io virtuale+ %u ;nternetQ %emant.+ %peciali**a*ione L%ul modello dellGin&l. surfer2; Aa>let ,c+ %minv.+ 6l+ A)l Mablet +c , cosT si chiama, apre davvero una nuova frontiera nel mondo dei personal computer'+ 0a Atampa+ p. 6+ @6. C. 788@Q computer palmareQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. ta + %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB>+ @l+ A8hir50";r 1questa la tag di !avide, cio la firma che lascia sulle crea"ioni2'+ 0a Atampa+. C?+ @D. C. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ contra%%e&no mediante il Nuale+ in un te%to memori**ato+ %i individuano %in&ole entit/ di Nuel te%to+ rendendole co%Y ricono%cibili dal me**o elettronico ed e%traibili con procedimento automatico+ marcatoreQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Aama otchi ; tama otchi+ %m.inv.+ =Z @BBB+ Cl+ A)l progresso tecnologico ha invece cambiato la prospettiva: avendo perfe"ionato le fun"ioni legate alla vista e alla gestualit, gli ingegneri hanno concesso una sempre maggiore autonomia alle loro creature; +rima tappa di questa rivolu"ione sono stati, nel 3O^, i Mamagotchi, creature virtuali della societ gandai: uno schermo a cristalli liquidi delle dimensioni di un orologi, alcuni pulsanti e un personaggio sbo""ato sommariamente, accompagnato da una serie di suoni se non si era abbastan"a attenti ad accudirlo'+ 0a Atampa+ p. @D+ 77. D. 788@Q =ZU marchi re&i%trato di un &iocattolo elettronico del (ormato di un portachiavi+ che richiede la cura co%tante del proprietario per mantenere in vita un pulcino virtualeQ il nome+ diminutivo del &iapp. "ama&o+ indica lGovetto in cui P contenuto il pulcino.Q %emant.+ pre%tito dal &iappone%e. tecno9corpo+ %m+ @l+ AHhip e computer sotto pelle, ecco il tecnoBcorpo 12 la tecnologia applicata al corpo, il corpo tecnologico che un giorno avremo'+ 0a Atampa+ p. @6+ @@. @. 788@Q corpo tecnolo&ico+ corpo a cui P %tata applicata tecnolo&ia Lp. e%. un chipM.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU tecnoB ^ corpo. tech9people+ %minv.+ 6l+ A)l richiamo dei massimi del (asdaq, e delle gorse europee sia pure con meno impeto, ha generato un anno fa una nuova famiglia di investitori, i techBpeople; `isparmiatori attratti dalle performance, che hanno rigorosamente tradito la regola aurea di darren guffett, secondo cui quando c% tanta avidit in gorsa il momento di avere paura, mentre quando c% tanto panico bisogna diventare avidi'+ 0a Atampa+ p. 7+ @9. C. 788@Q chi ha %tudiato una di%ciplina tecnica eJo %cienti(icaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. techHpeople Lpersone di tecnologia, popolo di tecnologia*tecnologicoM. telecamera Ne>+ locu*. %o%t. (.+ 7l+ AYueste etimologie mi sono venute in mente leggendo la noti"ia che a `eggio Fmilia 12 sarebbero state installate alcune telecamere deb che consentono alle mamme di osservare cosa fanno i loro figli in quel preciso momento'+ 0a Atampa+ p. C7+ 76. 6. 788@Q telecamera che tra%mette le imma&ini (ilmate via ;nternet direttamente nellGeHmail dellGintere%%ato.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU telecamera ^ Deb. telecamera9spia+ locu*. %o%t. (.+ =Z 788@+ @l+ A$a sicure""a sulla strada contro gli schumi urbani * Gn crande Fratello contro la velocit * 8i chiama +rovvida l%ultima arma in dota"ione alla poli"ia * Gna telecameraBspia in grado di catturare le immagini delle auto in citt e fuori e di rivelare di quanto superano i limiti'+ 0a Atampa+ p. C9 LtitoloM+ @6. D. 788@Q =ZU telecamera per il controllo delle automobili che entrano nelle *one urbane a tra((ico limitato e dellGo%%ervan*a dei limiti di velocit/ %ulle %trade a %corrimento veloceQ anche+ telecamera che ruba momenti di NualcunoQ %intatt.+ comp.+ nome ^ nome+ V ^ %pia+ determinato ^ determinanteQ (ormantiU telecamera ^ spia; telecratico+ a&&.+ '0E; @BB6+ @l+ A)l loro stile 12 quello a cui la sinistra deve affidarsi per rompere l%incantesimo della politica telecratica, dello slogan, del faccione del capo'+ 0a Atampa+ p. C7+ @9. 9. 788@Q '0E;U che %i ba%a %ulla telecra*iaQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU telecra"ia n Bico. telecrazia+ %(+ ZH8C @B>6+ '0E; @BB6+ D<H87J8C %.d.+ @8l+ A`imbambiti da anni di dibattiti sulla telecra"ia, abbiamo finito con l%assen"a alla tv un peso spropositato rispetto a quello reale'+ p. @+ @7. @8. 788@Q '0E;U potere della televi%ione di condi*ionare le %celte politiche dei cittadiniQ della televi%ione a tal (ineQ mor(ol.+ pre(i%%a*ione+ teleB e Ecra"ia; telefonatore+ %m+ '0E; @BB6+ 7l+ A)l cliente giovane facilitato a saltare questi ostacoli perch pi& della media dei telefonatori naviga in )nternet'+ p. @8+ @B. D. 788@Q '0E;U chi tele(ona Lu%ato in particolare in ri(erimento a chi tele(ona a tra%mi%%ioni radioHtelevi%ive o per ri%pondere a %onda&&iMQ mor(ol.+ pre(i%%a*ione+ teleB L7M ^ Bfonatore; telefonino+ %m+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C %.d. L@B9>M+ D<H87J8C %.d.+ kD88+ AMra messaggi, non solo frasi ma anche disegni, questi per: solo per alcuni telefonini che ne permettono la lettura' + 0a Atampa+ p. @>+ 7?. @7. 788@Q D<H87J8CU tele(ono portatileU tele(onino cellulare+ tele(onino cordle%%U chiamare Nlcu. %ul Lo alM tele(onino.Q mor(ol.+ %u(i%%.+ denom.+ altera*ione+ (ormantiU telefono n Bino. telefonino cellulare+ locu*. %o%t. m.+ k@88+ Adopo essersi sbara""ato della pistola e del telefonino cellulare gettati nel fosso Farabola'+ 0a Atampa+ p. @D+ @7. @7. 788@Q tele(ono portatileQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU telefonino ^ cellulare;

211

telefonino9!ipen!ente+ locu*.%.m. e (.+ =Z @BBB+ 7l+ AK scatenare la fanatasia dei telefoninoBdipendenti ci sono poi le offerte dei gestori, con messaggi sms gratis a ogni ricarica' + 0a Atampa+ p. @>+ 7?. @7. 788@Q AYual , allora, il vero idneti5it del piccolo italiano b Mecnologico e sempre pi& telefoninoB dipendente'+ 0a Atampa+ p. @9+ @8. @@. 788@Q chi non puR (are a meno di po%%edere un tele(ono cellulare e di %ervir%eneQ %intatt.+ compo%i*ione+ nome ^ participio+ V ^ dipendente+ determinante ^ determinatoQ (ormantiU telefonino ^ dipendente. telefono cellulare+ locu*. %o%t. m.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ kdi @88+ Aad esempio il sistema di naviga"ione satellitare cps, il telefono cellulare csm o l%accesso a )nternet'+ 0a Atampa+ p. CC+ 7?. @7. 788@Q ZH8CU tele(ono portatile individuale che impie&a una rete di comunica*ioni ad alta (reNuen*a ba%ata %u numero%i ripetitori che controllano ]celleG di territorio del ra&&io di circa 78 kmQ %intatt.+ comp.+ (ormantiU telefono ^ cellulare; telematicamente+ avv.+ 9l+ AKl professor ciovanni Harlo Fiorucci, direttore sanitario, il compito di illustrare i traguardi del laboratorio di analisi e microbliogica collegato telematicamente con l%ospedale, totalmente automati""ato e dotato di apparecchiature dell%ultima genera"ione in grado di fornire I]] esami del sangue all%ora, nell%ambito di sessanta tipi diversi di esame'+ p. 6C+ @. @7. 788@Q in modo telematico+ a di%tan*a per me**o dei %ervi*i e tecniche di telematica.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&.+ (ormantiU telematico ^ Bmente. Aelepass+ %minv.+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BB8+ D<H87J8C %.d.+ >6l+ AFrano comunque in fun"ione tutti i sistemi automatici di esa"ione e quindi stato possibile pagare il pedaggio B oltre che col Melepass B anche nelle porte selfBservice con le tessere >iacard'+ 0a Atampa+ p. @B+ @B. @@. 788@Q ZH8CU %i%tema elettronico che con%ente il pa&amento del peda&&io auto%tradale %en*a %o%ta al ca%ello+ tramite unGapparecchiatura di ricetra%mi%%ione che identi(ica lGautoveicolo e addebita lGimporto direttamente %ul conto corrente del proprietario.+ nome commerciale del %i%tema italiano di telepeda&&io Lmarchio re&i%tratoMQ %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ nome proprio. telepolitica+ %(+ '0E; @BB6+ @l+ AMisteri della telepolitica e di uno strano sistema maggioritario'+ 0a Atampa+ p. 9+ @7. 9. 788@Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ teleB L7M ^ politica; telepromozione+ %(+ D;AEH86 @BBC+ ZH8C @BBC+ D<H87J8C %.d.+ @6l+ AHi viene negato il diritto di effettuare le telepromo"ioni, un diritto riconosciuto dalle regole europee e sfruttato tranquillamente dal nostro concorrente, Mediaset'+ 0a Atampa+ p. @9+ 78. @8. 788@Q D<H87J8CU pubblicit/ televi%iva diretta a promuovere la vendita di prodotti+ e((ettuata nel cor%o di pro&rammi di variet/+ di &iochi+ di in(orma*ione+ di dibattiti e %im.Q %pon%ori**a*ione televi%iva attuata come o((erta diretta del prodotto al pubblico+ di %olito nel cor%o di pro&rammi di intrattenimento o di in(orma*ione.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ teleB L7M ^ promo"ione; televisionaro+ %.m.+ =Z 788@+ Cl+ AH% la destra liberale che vorremmo; F poi c% quella che c%; Yuella che sgomma in +orsche Harrera per il centro di `oma parlando nel telefonino, sperona un autobus, dribbla l%autista conciliante con un non ho tempo, devo votare alla Hamera e si dilegua sulla corsia preferen"iale; 12 )l fatto poi che al volante della +orsche ci fosse l%onorevole televisionara cabriella Harlucci un particolare ridontante, in una trama gi fin troppo simile a un film dei >an"ina' + 0a Atampa+ p. @+ 79. @8. 788@Q =ZU collaboratore televi%ivo+ in particolare intervi%tatore o conduttore di pro&rammi+ che ricerca il coinvol&imento di per%ona&&i noti+ o %aliti alla ribalta della cronaca+ pre%%andoli a rila%ciare dichiara*ioni+ intervi%te o a partecipare a un pro&ramma televi%ivo. Liron. %pre&.MQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU televisione ^ Baro; televisione !i itale ; Aelevisione !i itale ; tv !i itale ; Di A* ; Dv>+ locu*. %o%t. (.+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBD+ >l+ A$a Mv satellitare 12 rientra in un disegno molto pi& vasto, che comprende l%utili""o di tutti i nuovi me""i di comunica"ione: da internet all%Gmts, per finire alla televisione digitale terrestre, la cosiddetta banda larga '+ 0a Atampa+ p. 6@+ @C. 6. 788@Q =ZU t. di&itale+ Nuella che utili**a tecnolo&ie di&itali per la compre%%ione e la rice*ione del %e&nale+ &arantendo la ridu*ione dei co%ti di tra%mi%%ione e la ma&&iore Nualita dellGimma&ine e del %uonoQ emitten*a televi%iva via cavo+ con %e&nale di&itali**atoQ anche editoria di&italeQ %emant.+ calco tradu*ione dallGin&le%e digital television+ (ormantiU televisione ^ digitale; televoto+ %m+ D;AEH86 @BB6+ ZH8C @BB6+ D<H87J8C %.d.+ @@l+ AMa non gli riuscito di scampare al verdetto del televoto'+ 0a Atampa+ p. C9+ @B. @8. 788@Q ZH8CU %i%tema di vota*ione a di%tan*a in ba%e al Nuale il votante deve comporre un determinato numero tele(onico a %econda della pre(eren*a che vuole e%primere.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU teleB L@M ^ voto; tlc+ %(.pl.+ D;AEH86 %.d.+ ZH8C %.d.+ '0E; @BB>+ cca C88+ AF nelle stesse ore anche dal mondo delle tlc arrivano grandi accordi: negli Gsa la Homcast si aggiudicata per IJ miliardi di dollari la divisione larga banda della KtLt dando vita a un colosso delle telecomunica"ioni'+ 0a Atampa+ p. 7@+ 7@. @7. 788@Q telecomunica*ioniQ %intatt.+ abbr. delle telecomunica*ioni. tool+ %minv. o pl. I%+ D;AEH86 @BB?+ ZH8C @BB9+ Cl+ A$a versione +rofessional 8tandard per i tool con i

212

quali si potranno creare nuovi aeroplani'+ 0a Atampa+ p. @D+ @9. @7. 788@Q Aproprio la qualit, la variet e la complete""a dei tools di supporto disponibili diventano sempre pi& una discriminante per la scelta del bro5er da parte dei clienti'+ 0a Atampa+ p. 6+ @B. 7. 788@Q ZH8CU pro&ramma dedicato allGe%ecu*ione di una %peci(ica opera*ione.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. touch screen+ locu*. %o%t. m. inv. o pl. I%+ ZH8C @BB7+ D<H87J8C %.d.+ >l+ A$a strumenta"ione presenta in forma integrata dati, parametri di volo, immagini elaborate dagli apparecchi di visione notturna, utili""ando schermi touch screen e proiettando le informa"ioni sulla visiera del casco'+ 0a Atampa+ p. 6+ @7. @7. 788@Q ZH8CU %chermo che con%ente allGutente di impartire comandi toccando *one particolari dello %chermo %te%%o.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. touchpa!+ %minv.+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A) prodotti 80napctics includono il Mouch+ad 1schermo a contatto2, un nuovo dispositivo puntatore per i noteboo5, e il softDare di riconoscimento della scrittura manuale con penna ottica'+ 0a Atampa+ p. 7+ @@. ?. 788@Q ZH8CU nei computer+ %pec. portatili+ tavoletta %en%ibile allo %(ioramento &ra*ie alla Nuale lGutente con un tocco delle dita puR %po%tare il cur%ore %ullo %chermo e %ele*ionarne &li elementi.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. tra!in elettronico+ locu*. %o%t. m.+ @l+ Aquando gipop si trovata a far da canale per la passione della gorsa per milioni di neofiti del trading elettronico'+ 0a Atampa+ p. 7>+ @7. @@. 788@Q andamento di vendita o di acNui%to di un titolo in 5or%a via ;nternet o reti telematicheQ compravendita di a*ioni tramite ;nternetQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU trading ^ elettronico. tra!in online ; tra!in on line+ locu*. %o%t. m.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d. L%olo tradin&M+ @Bl+ Acli operatori virtuali, come Fineco che si conquistata la leadership europea nel trading online' + 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q Abanca Fineco di gran lunga leader nel trading on line' + 0a Atampa+ p. 7>+ @7. @@. 788@Q compravendita di a*ioni tramite ;nternetQ %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU trading ^ online. A* on !eman!+ locu*. %o%t. m. inv.+ Cl+ AHon NJ] mila lire al mese le famiglie possono avere 12 un pacchetto integrato che comprende il telefono, la connessione a )nternet veloce e la possibilit di utili""are la tv on demand cio una sorta di canale televisivo personali""ato'+ 0a Atampa+ p. 6C+ >. >. 788@Q %i%tema televi%ivo a pa&amento+ che permette di per%onali**are le tra%mi%%ioni Lpermette+ per e%empio+ di %ce&liere la (a%cia oraria+ pro&rammiM.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. ultimo mi lio+ locu*. %. m.+ ZH8C %.d.+ =Z 7888+ 9Dl+ AKl bal"ello si potrebbe sfuggire se l%Gnbundling $ocal $oop B ossia la diffusione dell%ultimo miglio B dovesse diventare effettiva' + 0a Atampa+ p. 77+ C. @7. 788@Q AYualche critica, invece, per i ritardi nella liberali""a"ione dell%ultimo miglio, o unbundling del local loop '+ 0a Atampa+ p. 7@+ 7B. @@. 788@Q ZH8CU ultimo chilometro o ultimo mi&lio+ la por*ione di linea tele(onica che colle&a lGutente alla centrale piO vicina.Q nelle telecomunica*ini+ tratto terminale della linea che colle&a il domicilio dellGutente alla centralina piO vicina+ la%ciato a di%po%i*ione de&li operatori tele(onici in re&ime di libera concorren*aQ %emant.+ calco %emant. dallGin&l. last mile+ (ormantiU ultimo ^ miglio; ultraslim+ %inv.+ &enere non de(inibile+ @l+ AGna novit tra i masteri""atori; $%ultraslim della 8on0 pesa solo J]] grammi'+ 0a Atampa+ p. >+ @D. 7. 788@Q ma%teri**atore di piccole dimen%ioniQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. ultraslim LultraBsottile+ ultraBleggeroM. ultratecnolo ico+ a&&.+ ZH8C %.d.+ =Z @BBB+ 9l+ A8ha5e , il nuovo disco di Xucchero che esce venerdT prossimo, tanto ruspante e campagnolo nello spirito quanto sofisticato e ultratecnologico nell%impianto generale'+ 0a Atampa+ p. 7B+ @8. B. 788@Q =ZU che P (rutto delle tecnolo&ie piO avan*ate+ che utili**a me**i altamente tecnolo&ici.Q mor(ol.+ pre(i%%.+ dea&&.+ (ormantiU ultraB ^ tecnologico; Bmts+ %i&la con valore %o%tantivale+ ZH8C @BBB+ =Z @BBB+ k@98+ A+rolungate da casparri le concessioni degli Gmts'+ 0a Atampa+ p. 76+ @. @7. 788@Q ZH8CU %i%tema di tele(onia mobile univer%ale di ter*a &enera*ione+ che con%ente unGelevata velocit/ di tra%mi%%ione per voce+ dati+ imma&ini+ %ucce%%ivo al "ac+ al 2%m e al 2pr%Q che (un*iona con il %i%tema 1mt%.Q %intatt.+ %i&la dallGin&l.+ (ormantiU G1niversal2 m1obile2 t1elecommunications2 s10stem2 Lsistema universale mobile per telecomunica"ioneM. Bn>u!lin + %minv.+ =Z 7888+ 7?l+ AYualche critica, invece, per i ritardi nella liberali""a"ione dell%ultimo miglio, o unbundling del local loop '+ 0a Atampa+ p. 7@+ 7B. @@. 788@Q A!al prossimo aprile prende il via 8oloinfostrada , l%offerta )nfostrada di unbundling 1la gestione dell%ultimo miglio2 per le famiglie italiane'+ 0a Atampa+ p. @D+ C@. C. 788@Q A;;;Finora stato un tesoro ben custodito da Melecom ma l%Ge ha imposto di aprirlo dal Np gennaio 1 il cosiddetto unbundling 2 per liberali""are il mercato'+ 0a Atampa+ p. @9+ 6. @. 788@Q =ZU nelle telecomunica*ioni+ ce%%ione dGu%o dellGultimo mi&lio della linea tele(onica da parte del &e%tore della rete na*ionale alle compa&nie di %ervi*i tele(onici concorrenti.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. unbundling Lsepara"ione 1di costi o del rischio di mercato dal rischio di credito2M. BniS+ %minv.+ C7l+ AKgisce nello stesso modo, colpendo esclusivamente i sistemi operativi Microsoft 1GniC, $inuC ed Kpple Macintosh sono immuni2'+ 0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q %i%tema operativoQ

213

%emant.+ pre%tito dallGin&l. up ra!e+ %minv.+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BB@+ D<H87J8C %.d.+ 6l+ AFeci installare la parabola e cominciai ad usufruire dell%upgrade effettuato'+ 0a Atampa+ p. C8+ @C. @8. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ ver%ione poten*iata e a&&iornata di un computer o di un componente hardgare o %o(tgareQ componente da in%tallare in un %i%tema per a&&iornarloQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. LtoM upgrade Lfar salire di gradoM. uploa!+ %minv.+ ZH8C @BB7+ D<H87J8C %.d.+ @l+ AGpload: invio di un file a un sito'+ 0a Atampa+ p. 6+ 7D. 9. 788@Q D<H87J8CU opera*ione con%i%tente nel tra%(erire un (ile dal proprio computer a un computer remoto attraver%o un modem o una rete.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. LtoM upload LcaricareM. Brl+ %minv.+ ZH8C @BB9+ Cl+ AKdesso ogni pagina deb identificata da un indiri""o )nternet 1Grl, Gniform resource location2 che la rende unica nella `ete'+ p. @B+ C8. ?. 788@Q ZH8CU indiri**o univoco di un %ito geb e%pre%%o in una (orma utili**abile dal brog%er+ che ini*ia &ener. con la %trin&a ShttpUJJT.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ %i&la in&l. di G1niform2 `1esource2 $1ocator2 Lidentificatore standard di risorseM. Bs> ; Bniversal 8erial Bus+ %i&la LZH8CM+ ZH8C %.d+ >l+ A+entaC FlBJ]] e +entaC FlBJ]]] munite dell%interfaccia Gsb per il collegamento al computer'+ 0a Atampa+ p. C+ 76. @. 788@Q A)mmagini brillanti, compatta 12 comodo sistema di trasferimento dati oneBtouch per il transfer via cavo Gsb 1Gniversal 8erial gus2'+ 0a Atampa+ p. 7+ @?. @8. 788@Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Gniversal 8erial gus Lconnessione seriale universaleM. username+ %inv.+ &enere non de(inibile Lprobabilmente %mM+ @l+ A`ichiede una registra"ione, con username e passDord, per ottenere qualsiasi tipo di informa"ione che vada oltre la vetrina'+ 0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@Q nome di utenteQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. username Lnome di utenteM. varco elettronico+ locu*. %o%t. m.+ =Z 7888+ @l+ AKltre ardue incomben"e gliel%hanno messe in agenda i giornali: dai varchi elettronici all%aliena"ione delle propriet immobiliari comunali'+ 0a Atampa+ p. D+ C8. @. 788@Q =ZU apparato o telecamera che %erve a controllare lGacce%%oQ con particolare ri(erimento al controllo delle automobili che entrano nelle *one cittadine a tra((ico limitato.Q %intatt.+ compo%i*ione+ nome ^ a&&.+ V ^ elettronico+ determinato ^ determinanteQ (ormantiU varco ^ elettronico. *!sl+ %minv.+ 7l+ A!alla met del J]]J Melecom ini"ier a sperimentare il >dsl, un%evolu"ione della tecnologia _dsl che consente di trasportare sul doppino di rame del telefono fino a ^] megabit al secondo'+ 0a Atampa+ p. @9+ >. 7. 788@Q tecnolo&ia lDA0 che o((re una ma&&iore di%ponibilit/ di banda ri%petto a tutte le altre tecnolo&ie lDA0Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. >dsl+ %i&la di >er0BhighBbitBrate digital subscriver line. vee9jay ; veejay ; vj+ %m . e (. inv.+ ZH8C @BDC+ '0E; @BB7+ D<H87J8C %.d.+ Dl+ AGn fiera 12 dove trovi Mtv a caccia di nuovi veeB7a0'+ 0a Atampa+ p. @D+ >. 6. 788@Q AMutti i vee7a0 della rete saranno coinvolti nella presenta"ione'+ 0a Atampa+. 7?+ @@. B. 788@Q AGn motivo in pi& per festeggiare con i tanti amici torinesi, naturalmente all%insegna 12 delle opportunit offerte da internet: con la musica del d7 Kle !i Maggio e le proie"ioni dei v7 di +horma Xero' + 0a Atampa+ p. 6D+ @?. @@. 788@Q '0E;U chi %ce&lie e pre%enta can*oni o videoclip in unGemittente televi%ivaQ 4ideo jockey.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.+ tra%cri*ione (ontetica dellGabbr. >h di v1ideo2 71oc5e02+ %ul modello di dee7a0; ven!ita on line ; on9line ; online+ locu*. %o%t. (.+ Dl+ AHapita acquistar il cofanetto di =ubric5 attraverso Kma"on;u5, la branchia britannica del colosso della vendita on line' + 0a Atampa+ p. @8+ >. @8. 788@Q vendita e((ettuata via ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ voce %emiin&l.+ (ormantiU vendita ^ online. verme informatico+ locu*. %o%t. m.+ 6l+ A)l nemico in questione si chiama (imda , ed uno dei tanto virus telematici 1anche se i tecnici lo chiamano verme informatico 2 messi in giro ad arte da provetti hac5ers'+ 0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q A$o chiamano virus, ma unDorm , un verme informatico che ha gi mandato in tilt decine di migliaia di computer in tutti i continenti'+ 0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q A;;; pi& esattamente un Dorm 1verme2 informatico ideato per diffondersi attraverso le eBmail'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q viru% in(ormatico+ pro&ramma pirata che %i di((onde invi%ibilmente a tutti i computer con cui viene in contatto+ attraver%o lo %cambio di di%chetti e le conne%%ioni di rete+ e cau%a altera*ioni di varia entit/ nel (un*ionamento de&li elaboratori+ dalla compar%a ca%uale di innocui me%%a&&i %cher*o%i alla di%tru*ione volontaria e %i%tematica di dati.Q %intatt.+ comp.+ (ormantiU verme ^ informatico. vi!eochoc ; vi!eo9choc ; vi!eo9shock ; vi!eo choc ; vi!eo shock+ %minv.+ =ZU @BBB+ 7l+ A 8ottolinea ceraci che gli esiti hanno messo in eviden"a sei possibili traiettorie dall%aula P, sei possibili traiettorie dal bagno del piano terra, e quindici altre traiettorie anfibie, che potrebbero partire sia dall%aula che dal bagno; Hriticato anche il videochoc con la confessione della supertestimone Klletto' + 0a Atampa+ p. @C+ >. @7. 788@Q =ZU video che colpi%ce la %en%ibilit/ comune e %u%cita %calpore.Q %intatt.+ comp.+ nome ^ nome+ V ^ choc+ determinato ^ determinante+ (ormantiU video ^ choc L(r.M J shoc5 Lin&l.M. vi!eocrate+ %m+ '0E; @BB9+ Cl+ A)l vincitore veniva rappresentato come il barbaro , il videocrate

214

plebiscitario davanti al cui trionfo elettorale il popolo del libro si chiudeva a testuggine nella forte""a inespugnata della carta stampata'+ 0a Atampa+ p. 7B+ @D. 9. 788@Q uomo politico che (onda il proprio %ucce%%o %u un abile u%o della televi%ioneQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB L@M ^ Bcrate; vi!eocratico+ a&&.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A+oi arrivato il sistema maggioritario e la campagna elettorale videocratica'+ 0a Atampa+ p. 9+ @7. 9. 788@Q D<H87J8CU ba%ato %ulla videocra*ia.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU videocra"ia n Hico; vi!eocrazia+ %(+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BB8+ '0E; @BB7HBC+ D<H87J8C %.d.+ 7l+ A(ulla che faccia parlare di tramonto del piccolo schermo, ci: nondimeno un colpo minaccioso che la videocra"ia non pu: sottovalutare'+ 0a Atampa+ p. 7+ 6. ?. 788@Q ZH8CU potere rappre%entato dal me**o televi%ivo per la %ua capacit/ di condi*ionare le opinioni de&li %pettatori.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB L@M ^ Bcra"ia; vi!eo!iario ; *i!eo!iario ; vi!eo !iario+ %m+ =Z 788@+ >l+ AKrriva il >ideodiario del cR * (el documento girato da >erri L H; musica, accampamenti, poi violen"a'+ 0a Atampa+ p. 7D LtitoloM+ @@. D. 788@Q =ZU cronaca (ilmata+ &iorno per &iorno+ di epi%odi realmente accaduti.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB LCM ^ diario; vi!eo rafico+ a&&.+ D;AEH86 @BB8+ ZH8C @BD9+ D<H87J8C %.d.+ @l+ Anon manca un%ampia documenta"ione bibliografica, fotografica e videografica'+ 0a Atampa+ p. 6C+ @9. 6. 788@Q D;AEH86U relativo alla video&ra(iaQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU videografia ^ Eico. vi!eo ramma+ %m+ @l+ AHome sempre, ci saranno Q o ^ servi"i, e nella se"ione >ideogrammi ospiteremo nuovi cortometraggi di altri studenti'+ 0a Atampa+ p. C?+ @@. 7. 788@Q @M rappre%enta*ione &ra(ica reali**ata %ul computerQ arte che combina le tecnolo&ie in(ormatiche con videoQ 7M me%%a&&io di imma&ini &ra(iche e %uoni tra%me%%o per me**o di tele(ono o ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB LCM ^ gramma. vi!eoinstallazione ; vi!eo installazione+ %(+ =Z @BBB+ @@l+ AKl centro di questa rassegna stanno le opere multimediali pi& interessanti dell%artista coreano: videoinstalla"ione, sculture, videoperformance'+ 0a Atampa+ p. B+ @. B. 788@Q =ZU opera dGarte contemporanea reali**ata in (orma di (ilmatoQ %intatt.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB ^ installa"ione; vi!eo jockey+ %.m. e (. inv. o pl. I%+ ZH8C @BB6+ @l+ AMusica da guardare e immagini da ascoltare: la nuova moda della notte il >7ing , o meglio >h ovvero videoB7oc5e0'+ 0a Atampa+ p. 6>+ >. B. 788@Q ZH8CU conduttore televi%ivo che %ele*iona e pre%enta brani mu%icali con un breve commento critico.Q %intatt.+ pre%tito dallGin&l. vi!eolu!ico+ a&&.+ =Z 7888+ @l+ A;;;$a neonata piattaforma videoludica viaggia da subito in controtenden"a rispetto a came Hube e alla nuovissima linea colorata 1;;;2 della +la0 8tation;;;'+ 0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@Q =ZU relativo ai video&iochi.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB LCM ^ ludico; vi!eolu!ico+ %.m.+ Bl+ A)mpugnatura ergonomica, comandi intuitivi, precisione di tiro e leggere""a, la rendono uno strumento divertente che il videoludico pu: usare per lunghe sessioni di gioco sen"a stancarsi'+ 0a Atampa+ p. @8+ D. @7. 788@Q chi &ioca a video&iochiQ %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ (ormantiU videoB LCM ^ ludico; vi!eomail+ %(inv.+ =Z 7888+ @l+ Adind ha presentato inoltre lo streaming video e la videomail via cprs, una prima italiana'+ 0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@Q =ZU me%%a&&io di po%ta elettronica che permette di inviare in alle&ato imma&ini o altri (ilmati di&itali**atiQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. vi!eomessa io+ %m+ =Z @BBB+ >l+ Al questo il rompicapo che tormenta gli esperti nei meandri della Hia e nei garage delle Fbi, dove geologi, cineasti, scien"iati, scompongono le inquadrature del videomessaggio per capirne di pi& sul terrorista'+ 0a Atampa+ p. ?+ @8. @8. 788@Q =ZU (ilmato prere&i%trato inviato in occa%ione di conve&ni o riunioni di &rande rilievoU me%%a&&io di po%ta elettronica con imma&ini o altri (ilmati di&itali**ati alle&ati.Q %emant.+ calco %emantico dallGin&l. video message+ (ormantiU videoB ^ messaggio; vi!eo on !eman! ; *i!eo9on9!eman! ; vi!eo on !eman! ; *i!eo 6n Deman!+ loc. %o%t. m. inv.+ '0E; @BB>+ Dl+ Aanche la milanese Fastdeb arriva qui 12 per offrire alle famiglie e alle imprese telefono, televisione, videoBonBdemand e )nternet veloce per N]] mila lire al mese pi& )va' + 0a Atampa+ p. 67+ 7B. C. 788@Q AMa il tema che emerso con for"a al centro di queste discussioni ancora quello del video on demand , vale a dire uno schermo domestico in cui ciascuno 1;;;2 ordina e vede quello che vuole vedere;;';+ 0a Atampa+ p. 7B+ C. 6. 788@Q '0E;U %i%tema televi%ivo a pa&amento+ che permette di %ce&liere la (a%cia oraria in cui vedere una tra%mi%%ioneQ pre%tito dallGin&l. >e! abbr. di LnearM >ideo en !emand Ltelevisione su richiestaM. vi!eopoker+ %minv.+ ZH8C @BD9+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBD+ @@8l+ A)n due bar del centro di 8usa i finan"ieri hanno messo sotto sequestro dodici macchinette videopo5er che nonostante il divieto accettavano ancora

21$

banconote da N];]]] lire o erano state modificate affinch potessero accettare pi& gettoni per ogni giocata'+ 0a Atampa+ p. 6>+ 7@. @7. 788@Q =ZU video&ioco che riproduce il &ioco del poker.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e videopo5er; vi!eoproiezione+ %(+ D;AEH86 @BB@+ ZH8C @BDC+ @8l+ AGn lavoro multimediale che al ritmo e alla dan"a unisce videoproie"ioni, mettendo in scena cinque dan"atori e tre musicisti'+ 0a Atampa+ p. 9@+ ?. @@. 788@Q ZH8CU riprodu*ione %u uno %chermo televi%ivo delle imma&ini contenute in una videoca%%ettaQ %intatt.+ comp. pre(i%%oide+ (ormantiU videoB L@M ^ proie"ione; vi!eostreamin + %minv.+ &enere non de(inibile+ 7l+ A!%accordo con il suo staff, il ministro Moratti auspica che il grande meeting, utile per uno screening sulla scuola, venga seguito in videostreaming dagli insegnanti e dagli studenti'+ 0a Atampa+ p. 9+ @B. @7. 788@Q una %eNuen*a di imma&ini che ven&ono inviate in (ormato compre%%o attraver%o ;nternet e ven&ono mo%trate allGarrivo. Eon lo %treamin& video non bi%o&na a%pettare che il (ile ven&a toatalmente %caricato %ul PE dellGutente per poterlo vi%ionare perch le in(orma*ioni ven&ono inviate in un (lu%%o continuo L%tremaM e ven&ono elaborate appena arrivano.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. vi!eotelefonata ; vi!eo9telefonata+ %(+ =Z 7888+ @l+ Aanche la milanese Fastdeb arriva qui 12 per offrire alle famiglie e alle imprese telefono, televisione, videoBonBdemand e )nternet veloce per N]] mila lire al mese pi& )va; Yuesto vuol dire che per quella cifra si potranno fare telefonate 1e videotelefonate2 e vedere canali tv'+ 0a Atampa+ p. 67+ 7B. C. 788@Q =ZU comunica*ione mediante un videotele(ono o un video(oninoQ mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU videotelefonare ^ Bata; vi!eo9veritE+ locu*. %o%t. m. inv.+ =Z 788@+ @l+ A$e indiscre"ioni sul videoBverit di esama bin $aden sugli attacchi 5ami5a"e dell%NN settembre tengono banco a dashington, ma l%Kmministra"ione gush ha deciso di riviarne la diffusione ad oggi, giustificandosi con il timore di imperfe"ioni nella tradu"ione dell%originale arabo in inglese'+ 0a Atampa+ p. 6+ @C. @7. 788@Q =ZU re&i%tra*ione (ilmata di un evento controver%o che puR ri%ultare determinante per rico%truire la verit/ %ulGaccadutoQ %intatt.+ compo%i*ione+ nome ^ nome+ V ^ verit/+ determinato ^ determinante+ (ormantiU video ^ verit; *ieNer+ %minv.+ &enere non de(inibile+ @l+ A+er visuali""are un i+)_ necessario installare l%i+)_ >ieDer +lugBin, disponibile gratuitamente anche su )nternet'+ 0a Atampa+ p. 7+ @7. >. 788@Q vi%ore.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. virtual press room+ locu*. %o%t. (. inv.+ @l+ A)eri su DDD; inter;it, il sito ufficiale della beneamata, nata 12 la virtual press room , ovvero una sala stampa virtuale che cinsentir ai giornalisti di tutto il mondo di porre quesiti epocali'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7?. @8. 788@Q %ala %tampa virtuale che permette ai &iornali%ti di tutto il mondo di partecipare a una con(eren*a %tampa.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. virtuale+ a&&.+ D;AEH86 %.d. L%ec. V4M+ ZH8C %.d. L@C@BM+ D<H87J8C a.%.+ k698l+ Agli operatori virtuali sono nati soprattutto con l%obiettivo di guadagnare sulle commissioni'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q A$a virtuale K5i `oss in Final Fantas0 combatte gli eCtraterrestri; $a seC0 eroina contro gli alieni'+ 0a Atampa+ p. @8+ 7B. @7. 788@Q %imulato+ rico%truito al computer e che appare come %e (o%%e realeQ %emant.+ %peciali**a*ione. virtuale+ %m+ 79l+ A8eguT la moda dei cibernauti, legata all%esplosione di )nternet e dei pc, che si confuse per un certo periodo con le elucubra"ioni sul virtuale e sulle sempre pi& invadenti interfacce'+ p. 9+ 7B. @7. 788@Q A)l virtuale unisce e riduce le differen"e'+ p. @?+ C. @7. 788@Q che P rico%truito al computer e appare come %e (o%%e realeQ mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&.+ %u((i%%o 8+ (ormantiU virtuale n ]. virtualissimo+ a&&.+ @l+ AKma"on;com rilaner il sito di gorders offrendo i libri, i video e i dischi del virtualissimo Kma"on;com'+ p. C@+ @D. 9. 788@Q %uperlativo a%%oluto di virtualeQ mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&.+ (ormantiU virtuale ^ Bissimo; virtualitE+ %(inv.+ D;AEH86 %.d. L%ec. V4;;M+ ZH8C @>68+ D<H87J8C a.%.+ 6l+ AMelematica e virtualit si conciliano con un moderno umanesimob 12 >ittorio Mathieu ricorda, di fronte a una virtualit sempre pi& pervasiva, che la vita rimane una realt concreta, non riducibile a bit'+ 0a Atampa+ p. 6+ 7@. @@. 788@Q Ala seconda edi"ione della conferen"a sulla `ealt >irtuale, che quest%anno ha come tema l%impatto della virtualit nell%industria tradi"ionale'+ 0a Atampa+ p. 99+ C@. @8. 788@Q A$a virtualit sembra l%elemento dominante dell%esisten"a quotidiana di tante persone 1;;;2 sotto forma di sistemi interattivi, giochi, computer'+ 0a Atampa+ p. @+ 79. ?. 788@Q Nualit/ di Nuello che P virtuale+ %imulato al computerQ %emant.+ %peciali**a*ione. virtualizzare+ v.tr.+ @l+ A>irtuali""are: procuratevi il calendario, capirete perch'+ 0a Atampa+ p. 6?+ 7D. @@. 788@Q tra%(ormare nella (orma virtuale.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&.+ (ormantiU virtuale ^ Bi""are. virtualizzato+ a&&.+ @l+ A)n qualit di H0ber Mi5e e accompagnato dal cartone del figlio pi& piccolo $eo, il presentatore virtuali""ato parteciper a un tal5BshoD per i bambini'+ 0a Atampa+ p. @?+ @9. @. 788@Q p.p. a&&ettivato del verbo virtuali**are+ ciR che P %tato virtuali**ato.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU

21#

virtuali""1are2 n Bato. virtualizzazione+ %(+ @l+ A)l risultato un +rocesso globale di digitali""a"ione e virtuali""a"ione: in pratica noi assistiamo alla trasforma"ione di una parte sempre pi& consistente delle attivit umane in bit e alla loro progressiva migra"ione in un nuovo ambiente' + 0a Atampa+ p. 77+ 7>. @@. 788@Q proce%%o di virtuali**are.Q mor(ol.+ %u((i%%.+ deverb.+ (ormantiU virtuali""1are2 ^ B1a2"ione. virtualmente+ avv.+ D;AEH86 %.d. L%ec. V4M+ ZH8C %.d. L@C@BM+ ?7l+ A)l gruppo !e Kgostini 12 ha oggi virtualmente in mano il controllo della societ'+ 0a Atampa+ p. @D+ 7D. @7. 788@Q mor(ol.+ %u((i%%.+ dea&&.+ (ormantiU virtuale ^ Bmente; virus+ %minv.+ D;AEH86 %.d. L@D9CM+ D<H87J8C a.%.+ Bl+ A$a nostra rete non sola, a Morino, ad essere stata colpita dal nuovo virus 1;;;2 giorni fa infatti' + 0a Atampa+ p. 6D+ 7. @8. 788@Q D;AEH86U in in(ormatica+ pro&ramma pirata che %i di((onde invi%ibilmente a tutti i computer con cui viene in contatto+ attraver%o lo %cambio di di%chetti e le conne%%ioni di rete+ e cau%a altera*ioni di varia entit/ nel (un*ionamento de&li elaboratori+ dalla compar%a ca%uale di innocui me%%a&&i %cher*o%i alla di%tru*ione volontaria e %i%tematica di dati.Q %emant.+ %peciali**a*ione+ per analo&ia con lGin&l. virus. voice recor!er+ locu*.%.m.inv.+ =Z @BBB+ 7l+ A)l voice recorder del volo O[ era stato rimandato ai fabbricanti perch troppo rovinato per essere decodificato sen"a aiuti' + 0a Atampa+ p. @7+ 7C. B. 788@Q =ZU re&i%tratore vocale in%tallato nella cabina di pilota&&io di un aeromobile.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e voice recorder Lregistratore vocaleM. *oip+ %i&la con valore a&&ettivale e %o%tantivale+ 9l+ Aha annunciato il lancio di una carta che, sfruttando la tecnologia >oip 1>oice over )nternet2 di (etJ+hone, dovrebbe essere molto conveniente' + 0a Atampa+ p. 7>+ @. @8. 788@Q A(et J l%avanguardia anche nel ter"o settore del >oip' + 0a Atampa+ p. 6+ @9. @. 788@Q tecnolo&ia che permette di tele(onare via ;nternet a pre**i molto ba%%iQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. >oip+ abbr. di >oice over )nternet Lvoce tramite )nternetM. voto elettronico+ locu*. %o%t. m.+ =Z @BBD+ AF cosT abbiamo avviato la raccolta di firme per J^ proposte di legge di ini"iativa popolare, dalla riforma presiden"ialista dello 8tato al voto elettronico alla giusti"ia giusta, fino all%eutanasia e alle ado"ioni'+ 0a Atampa+ p. @6+ D. @8. 788@Q =ZU voto elettorale e%pre%%o mediante tecnolo&ie elettroniche.Q %emant.+ calco tradu*ione dallGin&l. electronic vote+ (ormantiU voto ^ elettronico; PA"+ %i&la+ 6l+ A(; [ 8istemisti esperti 1progetta"ione, installa"ione, manuten"ione e amministra"ione reti $K(, dK(2'+ 0a Atampa+ p. 6>+ @B. ?. 788@Q rete che colle&a computer di%tribuiti %u va%te aree &eo&ra(iche tra di loro.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. dK(+ abbr. di dide Krea (etDor5. Nap ; Pap+ a&&.inv.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ 7>lQ Ama anche via cellulare Dap e )nternet'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7B. @7. 788@Q Asui cellulari Dap'+ 0a Atampa+ p. 68+ @C. 9. 788@Q Ache offrir sul suo portale dap anche'+ 0a Atampa+ p. 7@+ @6. @7. 788@Q Apagine dap'+ 0a Atampa+ p. 79+ 78. @8. 788@Q Ao via dap 1sui cellulari Dap2'+ 0a Atampa+ p. CB+ 7?. 9. 788@Q Ama un DapBsgna5B"ieghe"ac al `ichard cere'+ 0a Atampa+ p. 6?+ @@. @@. 788@Q D<H87J8CU relativo al Dap Lv.M Nap ; Pap+ %minv.+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ 77l+ A!opo csm e dap, il mercato lancia il cprs'+ 0a Atampa+ p. ?+ @@. @@. 788@Q D<H87J8CU %i&la dellGin&le%e direless application protocol Lprotocollo per applica"ioni sen"a filoMU protocollo in(ormatico di telecomunica*ioni che permette lGacce%%o a ;nternet e la tra%mi%%ione di dati tramite il tele(ono cellulare o il computer palmareQ relativo al gap Lv.M.Q %intatt.+ %i&la. Ne> ; Pe>+ a&&. inv. o pl. H%+ D;AEH86 @BBC+ D<H87J8C %.d.+ a&&.k688+ A)ncollati al computer, per costruire siti Deb 12, regolare informa"ioni'+ 0a Atampa+ p. @?+ 7D. @7. 788@Q Acome alimentarsi scegliendo fra cibi tradi"ionali e nuove proposte gastronomiche, con tanto di regole d%oro per crescere sani e robusti; dagli studi onBline alla naviga"ione in rete e alla crea"ione di un sito deb' + 0a Atampa+ p. 6+ @B. @7. 788@Q relativo al Deb Lv.MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne> ; Pe>+ %m. o (. inv. o pl. H%+ D;AEH86 @BBC+ ZH8C @BB9+ D<H87J8C %.d.+ kC88+ A+urtroppo molte delle informa"ioni rischiano di disamorare qualche internettaro, maschio e nubendo, dal deb'+ 0a Atampa+ p. 9+ 79. @7. 788@Q AGn gruppo di ricercatori dell%Gniversit di Hassino ha messo sul Deb in questi mesi alcune centinaia di sogni, di adulti, bambini e vecchi'+ 0a Atampa+ p. C@+ @6. @7. 788@Q D<H87J8CU lGin%ieme dei %iti che %u ;nternet adottano un %i%tema di navi&a*ione iperte%tuale che permette di inviare e ricevere unGenorme Nuantit/ di in(orma*ioni+ imma&ini e %uoni pre%enti nella rete.Q DebB per in(lu%%o del modello americano+ tendono ad a((ermar%i anche in italiano nuove (orma*ioni compo%te dallGelemento ini*iale DebH in (un*ione di determinante+ con valore di pre(i%%oide+ come nel ca%o di Debfemminismo+ DebBsondaggio+ DebBtgQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Deb LreteM+ abbr. di LDorld DideM Deb Lragnatela estesa in tutto il mondoM. Ne> a ency ; Pe> a ency+ %(.inv.+ =Z 7888+ 9l+ ANviaggi 1DDD; travelprice;it2, la Deb agenc0 speciali""ata nella vendita di viaggi scontati di bottoni telematici con proposte su tutte le destina"ioni del

21)

mondo'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7D. 6. 788@Q =ZU a&en*ia di %ervi*i che opera nel %ettore ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Pe> Art+ %(inv.+ @l+ AGna forma di arte recentissima, la deb Krt, che per: ha gi conquistato spa"i ufficiali'+ 0a Atampa+ p. 9@+ 7@. @@. 788@Q arte che come il %uo me**o e%pre%%ivo u%a le tecniche virtuali e %i reali**a %u ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Pe> >ankin + locu*. %o%t. m. inv.+ @l+ Aeltre al deb ban5ing via pc si stanno diffondendo altri canali'+ 0a Atampa+ p. @+ 7. ?. 788@Q i %ervi*i bancari e((ettuati per me**o di ;nternet+ lo %te%%o che )nternet ban5ing+ ban5ing on line Lv.M.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Pe>9>oy+ %minv. o pl. I%+ =Z 788@+ @l+ Asi avvolse nel delirio di onnipoten"a tipico dei debBbo0s'+ 0a Atampa+ p. 7?+ 7C. D. 788@Q =ZU ra&a**o del gebQ &iovane che %i colle&a a%%iduamente a ;nternet e ne cono%ce tutti i %e&retiQ anche genera"ione Deb e )nternet generationQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. DebBbo0+ (ormanteU Deb n bo0. Ne>cam ; Ne> cam ; Ne>9cam ; Pe>cam ; Pe> %am ; Pe>camera ; Ne>camera+ %(inv.+ ZH8C @BB?+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBD+ 6Dl+ A)l progetto potrebbe allargarsi fino alle le"ioni via etere con la Deb cam'+ 0a Atampa+ p. 6?+ 7B. @@. 788@Q Asul nostro schermo apparir addirittura il volto un po% vampiresco di Huper, e potremo parlargli live e ascoltare le sue risposte gra"ie ad un microfono, ad una DebBcam'+ 0a Atampa+ p. C@+ 7?. @8. 788@Q A+er il concerto, >irgilio ha poten"iato l%audio online garantendo oltre alle immagini anche un perfetto suono stereo: cinque Debcam per fornire diversi punti di vista sele"ionabili da ogni utente'+ 0a Atampa+ p. C@+ >. ?. 788@Q A)n un commento pubblicato ieri dalla 8tampa con il titolo $%asilo di vetro B Debcamera per genitori ossessionati si evince che telecamere sarebbero state installate nelle celebri scuole materne comunali di `eggio Fmilia, che tutto il mondo ci invidia '+ 0a Atampa+ p. 76+ 79. 6. 788@Q =ZU videocamera di&itale+ &eneralmente di dimen%ioni ridotte+ colle&ata a un per%onal computer per la tra%mi%%ione di imma&ini attraver%o la rete telematica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e Debcam1era2. Ne>cast+ %minv.+ @l+ AMutti gli appassionati della band irlandese potranno collegarsi gratuitamente al Debcast del concerto all%indiri""o'+ 0a Atampa+ p. C9+ 9. @8. 788@Q ca%t+ comple%%o di attori o mu%ici tra%me%%o via ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne> castin ; Pe>9castin + %minv.+ 7l+ A)n esclusiva $a 8tampa ha seguito il Deb casting in diretta dall%elimpico a `oma, 12 siamo stati invitati a seguire il debBcasting in esclusiva nella cabina del regista'+ 0a Atampa+ p. C@+ >. ?. 788@Q %ele*ione di attori via ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne> city+ %minv.+ @l+ AKncora crande: ) messaggi nuovi non mancano, pensiamo alla ADeb cit0' o alle poten"ialit turistiche, al collegamento con l%Furopa di una citt che troppi luoghi comuni hanno fatto relegare ai margini del +aese '+ 0a Atampa+ p. 9C+ 7. @8. 788@Q citt/ internetti**ata+ lo %te%%o che netBcit0 Lv.MQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9clip+ %minv.+ Cl+ AF non si tratta di un feeling soltanto virtuale: per presentare il suo primo DebB clip, )rene ha deciso di organi""are un part0 ad inviti'+ p. 6D+ @?. @@. 788@Q clip reali**ato e tra%me%%o via ;nternet o reti telematiche.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Pe>9community ; Ne> community+ %(inv.+ =Z 7888+ @l+ A)eri 12 ha inaugurato infatti la prima Deb communit0 sulla fiction con un collegamento audioBvideo'+ 0a Atampa+ p. 7D+ @C. >. 788@Q =ZU comunit/ virtuale+ %pa*io dGincontro e (reNuenta*ione nella rete telematica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. debB communit0+ (ormantiU debBcommunit0. Ne> company+ %(inv.+ 7l+ A(uova acquisi"ione a Milano per la Deb compan0 Klchera croup'+ 0a Atampa+ p. 7?+ @?. @7. 788@Q %ociet/+ a&en*ia di %ervi*i che opera nel %ettore ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9comunicato+ %m+ @l+ A)n un DebBcomunicato, attacca e rilancia'+ 0a Atampa+ p. 9+ @@. D. 788@Q comunicato pubblicato in ;nternet.Q %intatt.+ comp. pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB Lin&l.M ^ comunicato. Ne> !esi n ; Ne>9!esi n+ %inv.+ &enere non de(inibile Lprobabilmente %mM+ >l+ AHinque aree di competen"a: Deb design, Deb development, sistemi, neD media, eBbusiness; 12 cli organi""atori prevedono un afflusso di circa [] mila visitatori e ^ mila operatori e appassionati del Deb: possibile istruirsi su tematiche che vanno dal DebBdesign al DebBdevelopment, dall%eBbusiness ai neD media'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7D. ?. 788@Q de%i&n di %iti di ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>!esi ner+ %mivn.+ D<H87J8C %.d.+ @l+ A)l ricchissimo programma, come tutte le altre informa"ioni sulla rassegna, sono disponibili sul sito )nternet Gfficiale 12, un sito che risente della moda del momento: un amore eccessivo da parte dei Debmaster e dei Debdesigner per la grafica'+ 0a Atampa+ p. 9C+ @7. B. 788@Q D<H87J8CU pro&etti%ta di un %ito ;nternet che cura lGa%petto &ra(ico della pa&ina geb.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.

218

Ne> !evelopment ; Ne>9!evelopment+ %inv.+ &enere non de(inibile Lprobabilmente %mM+ 7l+ AHinque aree di competen"a: Deb design, Deb development, sistemi, neD media, eBbusiness; 12 cli organi""atori prevedono un afflusso di circa [] mila visitatori e ^ mila operatori e appassionati del Deb: possibile istruirsi su tematiche che vanno dal DebBdesign al DebBdevelopment, dall%eBbusiness ai neD media'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7D. ?. 788@Q %viluppo di ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne> economy+ %minv.+ 7l+ A+eter +an e la cara vecchia Deb econom0'+ 0a Atampa+ p. @8+ 77. B. 788@Q economia le&ata al mondo dG;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne> farm+ %(inv.+ 6l+ A8i chiama Deb farm E praticamente fabbrica del Deb E sta a Fnvipar5 ed il nuovo investimento torinese della Holt, la societ leader europea nei servi"i di telecomunica"ione e )nternet a banda larga per le a"iende; Hon una spesa di N^] miliardi la Holt ha aperto la Deb farm per ospitare e proteggere dagli hac5er oltre ^ mila server'+ 0a Atampa+ p. 6>+ 7?. B. 788@Q S(attoriaT virtuale+ una %pecie di &rande %erver che prote&&e altri %erver da&li hacker.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9forum+ %minv.+ 7l+ Ahanno denunciato ai carabinieri il sito )nternet del +iccolo Meatro di Milano per la presen"a di materiale pedopornografico accessibile attraverso il DebBforum intitolato $olita ' + 0a Atampa+ p. 77+ @B. @8. 788@Q luo&o di ;nternet dedicato ad un ar&omento %peci(ico+ i cui &li i%critti po%%ono inviare e le&&ere me%%a&&i che re%tano a di%po%i*ione dei commenti altrui.Q (orum %ul gebQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9 iornalista+ %m+ 7l+ AF il DebBgiornalista, candido: K dire il vero c%era un%omonomia che mi preoccupava '+ 0a Atampa+ p. CB+ 77. 6. 788@Q AF ha seppolto il primo DebBgiornalista ucciso'+ p. @C+ D. C. 788@Q &iornali%ta che e%ercita la %ua attivit/ in o attorno a ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB Lin&l.M ^ giornalista. Ne> hostin + %minv.+ 6l+ A!i solito gestisce accessi a )nternet ma pu: anche offrire altri servi"i, come il Deb hosting, nel quale una societ che possiede un sito chiede all%)sp di affittargli uno spa"io per ospitarlo; 12 Gn Deb hosting 1computer che opera da server per la societ che lo affitta2 normalmente non opera quale stabile organi""a"ione per l%impresa che gestisce la sua attivit per me""o del sito stesso'+ 0a Atampa+ p. 9+ @7. 7. 788@Q v. hostingQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9marketin ; Pe>9marketin ; Ne> marketin + %minv.+ 9l+ A)l debBmar5eting berlusconiano ha contato sull%effetto contagio, 12 Hontro lo spamming e il DebBmar5eting invadente, il sito guongiorno;it ha inviato a tutti i candidati e i partiti politici un compendio' + 0a Atampa+ 0a Atampa+ p. @@+ @7. 9. 788@Q Asecondo lo studio fatto da Ft Media primo osservatorio italiano sul Deb mar5eting'+ 0a Atampa+ p. @6+ @B. ?. 788@Q marketin& %peciali**ato in pubblicit/ di %ervi*i e articoli %ui %iti dG;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne> master ; Ne>master+ %minv.+ ZH8C @BB6+ @9l+ A)mprenditori del settore non sanno come trovare Deb designer e Deb master, giovani che abbiano una spiccata competen"a per confrontarsi sul mercato di )nternet'+ 0a Atampa+ p. @8+ 6. @. 788@Q AMa i Debmaster sanno che la maggior parte degli )nternauti accede a )nternet con un modem ^P Mb'+ 0a Atampa+ p. 6B+ 7D. @@. 788@Q ZH8CU chi &e%ti%ce un %ito ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>mistress+ %(inv.+ @l+ A)l sito, curato da $aura Hardia, una Debmaster, an"i una Debmistress free lance E che non lavora cio per una societ, ma opera in proprio E di quelli che ci piacciono: semplice da utili""are, sen"a troppa, inutile grafica, ricco di informa"ioni; in poche parole: utile'+ 0a Atampa+ p. 6@+ ?. C. 788@Q creatrice delle pa&ine dG;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>onomics+ %(inv.+ =Z @BBB+ 7l+ A(et econom0 !omani, primo incontro del ciclo debonomics J]]N organi""ato dal $iases ciorgio `ota della Facolt di Fconomia' + 0a Atampa+ p. 69+ @C. 9. 788@Q =ZU %ettore dellGeconomia che %i occupa delle reti di telecomunica*ioni e dello %viluppo dei colle&amenti telematici.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Debonomics. Ne>9penitente+ %m+ @l+ A) DebBpenitenti, quasi fossero membri di una comunit di fedeli online, si spostano, sia pur in modo virtuale, tra luoghi di culto a portata di clic5 e vengono accolti nel sito dell%emittente da brani biblici'+ 0a Atampa+ p. @6+ @D. >. 788@Q penitente che e%ercita la %ua (ede per me**o di ;nternet o le reti telematiche.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB Lin&l.M ^ penitente. Ne>9piazza+ %(+ @l+ AK`MF;$FMMF`KMG`K: H% rimasta solo la DebBpia""a; 12 $a pia""a luogo dell%incontro e della memoriab'+ 0a Atampa+ p. ?+ 7@. >. 788@Q e%pre%%ione (i&urata per i luo&hi dGincontro virtuali avvenuti in ;nternet co%Y come %i incontravano una volta le per%one in pia**e delle citt/ per %cambiare le opinoni+ e%perien*e e per parlare del piO e del meno.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB Lin&l.M ^ pia""a. Ne> server+ %minv.+ Dl+ A$a serata ha fatto registrare oltre N^ milioni di richieste di accesso ai Deb server di inDind'+ 0a Atampa+ p. @8+ 7>. @7. 788@Q %erver di %iti ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.

219

Pe>site ; Ne>site ; Ne>9site+ %minv.+ @8l+ AHerto, anche il debsite de)l patto dei lupi sfoggia una grafica molto ricercata'+ 0a Atampa+ p. 6B+ 7D. @@. 788@Q A) Debsite del governo dicono che tutto sar relativamente sicuro'+ 0a Atampa+ p. B+ @9. ?. 788@Q AH% l%inglese (ic5 dalpigton che inventa DebBsite inesistenti per vedere il limite di questo me""o'+ 0a Atampa+ p. 7B+ 78. 6. 788@Q %ito dG;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9son!a io+ %m.+ =Z 7887+ @l+ A)n qualche modo dunque, la volont dei torinesi cosT come appariva dal DebBsondaggio reali""ato dal nostro sito )nternet, sar rispettata' + 0a Atampa+ p. CC+ @7. @. 788@Q =ZU %onda&&io e((ettuato attraver%o un %ito geb+ attraver%o la rete telematicaQ %inatt.+ pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB Lin&l.M ^ sondaggio. Pe> stu!io+ %m+ @l+ Adeb studio da dove si potranno seguire le presenta"ioni di libri, dischi e altre ini"iative'+ 0a Atampa+ p. 7D+ 79. ?. 788@Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Pe>trust+ %minv.+ 7l+ Adebtrust un progetto studiato da due istituti privati 1americano uno, canadese l%altro2; Kssicura la trasparen"a nelle transa"ioni commerciali in rete a tutela del consumatore 8igillo doc per l%eBcommerce'+ 0a Atampa+ p. ?+ ?. 9. 788@Q (onda*ione o a%%ocia*ione che a%%icura la tra%paren*a nelle tran%a*ioni commerciali in rete a tutela del con%umatore.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>9tv ; Ne> tv ; Pe>9Av ; Pe> tv ; Pe> Av+ loc.%o%t.(.inv.L%econdo =ZU %(.inv.M+ ZH8C @BB>+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ >l+ A;;;Mi far promotore della cultura artistica e musicale attraverso la prima Deb tv metropolitana'+ 0a Atampa+ p. 7D+ C8. C. 788@Q A;;;trattasi del part0 per festeggiare la prima debB Mv made in Murin'+ 0a Atampa+ p. 6C+ C8. C. 788@Q A;;;deb tv;;;'+ 0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@Q Ala DebB tv'+ 0a Atampa+ p. 9C+ @7. @8. 788@Q Ae a un certo numero di canali di DebBtv'+ 0a Atampa+ p. 7B+ C. 6. 788@Q =ZU televi%ione di&itale+ di((u%a attraver%o la rete telematica.Q %emant.+ pre%tito dallGin&le%e DebB tv+ (ormanteU DebB ^ tv. Ne>ven!ita+ %(+ @l+ Auna Debvendita di denti finti decorati a mano, per una protesi elegante '+ 0a Atampa+ p. @@+ C@. C. 788@Q vendita e((ettuata attraver%o ;nternet.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB ^ vendita. Ne>virtuale+ %minv.+ @l+ A$e radici remote del nostro dire, 8ao 5o 5e 5elle terre er 5elli fini 12 e il futuro Debvirtuale si confondono in una lingua che vuol crescere'+ 0a Atampa+ p. 7?+ @>. 9. 788@Q probabilmente %inonimo di ;nternet come mondo virtuale.Q %intatt.+ comp.+ pre(i%%oide+ voce %emiin&l.+ (ormantiU DebB ^ virtuale. Ne> Nriter+ %minv.+ @l+ A+ier $uigi gaglioni, Deb Driter in cenova formula )ri per Mo50o'+ 0a Atampa+ p. 76+ @?. C. 788@Q %crittore che pubblica in ;nternet.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Ne>zine+ %m. o (. inv.+ =Z 7888+ 6l+ A finita l%era del tutto gratis anche per le Deb"ine libere' + 0a Atampa+ p. @@ LtitoloM+ @>. >. 788@Q A!a una settimana a questa parte, due Deb"ine americane di culto, nate ben sei anni fa, agli albori del deb, 8uc5 1DDD; suc5;com2 e Feed Maga"ine 1DDD; feedmag;com2, hanno chiuso i battenti per mancan"a di fondi'+ 0a Atampa+ p. @C+ D. 6. 788@Q =ZU pubblica*ione periodica di((u%a %oltanto attraver%o la rete telematicaQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. hebLma&aM*ine+ (ormanteU hebLma&aM*ine. Pi9Fi+ %m. inv.+ =Z 7888+ Dl+ A+rima arrivato l%R]J;NNb, il cosiddetto diBFi approvato dall%)nstitute of Flectrical and Flectronics Fngineers'+ 0a Atampa+ p. @@+ @. @7. 788@Q =ZU acronimo di hirele%%H.idelityU tecnolo&ia che utili**a le radio(reNuen*e per le telecomunica*ioni e la tra%mi%%ione di dati %en*a (iliQ %emant.+ pre%tito dallGin&le%e+ (ormanteU Di1reless2 fi1delit02; Nin!oNsiano+ %m+ =Z 788@+ @l+ A)n un bar di `oma, poco tempo fa, una conversa"ione accesissima che opponeva macinhtoshisti e DindoDsiani si conclusa con una metafora decisiva: )l Mac come un%isola del +acifico; bellissima; Ma stai da soloU ; H% chi lo preferisce; $a maggioran"a no' + 0a Atampa+ p. 79+ D. D. 788@Q =ZU utente in(ormatico che pre(eri%ce utili**are il %i%tema operativo hindog% della icro%o(t. L%cher*.MQ mor(ol.+ %u((i%%.+ denom.+ (ormantiU dindoDs ^ B1i2ano; Nireless+ a&&.inv.+ ZH8C @BBC+ D<H87J8C %.d.+ =Z @BBB+ C7l+ Agra"ie soprattutto alla diffusione della nuova tecnologia Direless 1sen"a fili2 R]J;NN'+ 0a Atampa+ p. @9+ C8. @7 788@Q A il mondo Direless 1cio di )nternet sen"a fili2, 12 servi"io Direless , 12 le novit Direless'+ 0a Atampa+ p. @@+ 7@. 6. 788@Q A+oich la vita Direless , sen"a fili, un tema centrale'+ 0a Atampa+ p. @D+ @D. @8. 788@Q relativo a Direless Lv.M. Nireless+ %minv.+ D;AEH86 @BBD+ =Z @BBB+ 9l+ Ail punto g del Direless'+ 0a Atampa+ p. @@+ @. @7. 788@Q =ZU %en*a (ili+ tecnolo&ia che utili**a la tra%mi%%ione in radio(reNuen*aQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. Nireless local loop+ locu*. %o%t. m. inv.+ =Z 7888+ 7l+ Asulla decisione di mettere Melecom in +urgatorio per il Direless local loop difende l%equilibrio della scelta dell%Kuthorit0'+ 0a Atampa+ p. 7?+ 7C. @8. 788@Q =ZU ultimo mi&lio via radio+ %en*a (ili+ in %i&la XXhll\\Q %emant.+ pre%tito dallGin&l.

22/

Norm+ %minv.+ 9l+ A pi& esattamente un Dorm 1verme2 informatico ideato per diffondersi attraverso le eBmail'+ 0a Atampa+ p. @8+ 78. B. 788@Q verme in(ormatico+ una %pecie di viru% in(ormatico.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. PPD+ %i&la con valore %o%tantivale+ @l+ A$a lettura particolarmente istruttiva nel momento in cui laGnione Furopea ha deciso di attribuire al Hern un finan"iamento di quasi N] milioni di euro per lo sviluppo di c`)!, una naturale evolu"ione del dorld dide deb; Hhe entro tre anni diventer dunque ddc'+ 0a Atampa+ p. 7+ @6. 7. 788@Q %i&la per 2$;D+ mi&lioramento di hhh.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. hh2+ %i&la del dorld dide crid; NNN+ %i&la+ D;AEH86 @BB7+ ZH8C %.d.+ D<H87J8C %.d.+ k>88+ Ail gruppo di cantanti raga""ini ca""osa , quelli di DDD mi piaci tu '+ 0a Atampa+ p. C7+ 9. @7. 788@Q A)l toremntone dell%estate canora ini"iava con DDD e parlava d%amore o quanto meno di flirt giovanili' + 0a Atampa+ p. 9@+ B. @7. 788@Q D<H87J8CU %i&la utili**ata ne&li indiri**i ;nternetQ %emant.+ pre%tito dallGin&l. DDD+ %i&l di dorld dide deb. #9>oS ; # Bo# ; #9>oS+ %(inv.+ =Z 7888+ @Bl+ AHampioni della tecnologia, che dispongono di un prodotto 5iller come Microsoft, che sta raccogliendo i frutti del lancio di _p , o la (o5ia, con i suoi telefonini d%avanguardia, o 8on0, impegnata a collocare +la0station J prima dello sbarco di _ go_ la piattaforma per giochi di gill cates'+ 0a Atampa+ p. 76+ @?. @7. 788@Q A8e si preferisce una guida virtuale meno problematica il Motor 8hoD offre posta"ioni di +la0stationJ e _BgoC, divertimento puro e spensierato'+ 0a Atampa+ p. @>+ B. @7. 788@Q A$a _BgoC ha buone caratteristiche tecniche'+ 0a Atampa+ p. 78+ @B. @8. 788@Q marchio re&i%trato di un %i%tema di video&iochi brevettato dalla icro%o(t+ con%i%tente in una con%olle per e%e&uire &iochi vari+ da %oli o in competi*ione con altri &iocatori.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. _boC+ (ormanteU _boC; #!sl+ %minv.+ >l+ A$%accordo consente a Fdisontel di offrire su scala na"ionale servi"i a banda larga su tecnologie _dsl e 8dh'+ 0a Atampa+ p. @B+ 7?. C. 788@Q A!alla met del J]]J Melecom ini"ier a sperimentare il >dsl, un%evolu"ione della tecnologia _dsl che consente di trasportare sul doppino di rame del telefono fino a ^] megabit al secondo'+ 0a Atampa+ p. @9+ >. 7. 788@Qtecnolo&ia che %(rutta le normali linee tele(oniche per colle&amento a ;nternet e il cui %e&nale di&itale occupa (reNuen*e piO elevate a partire dai C7 aF*.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. _dsl+ abbr. di !1igital2 81ubscriber2 $1ine2. Sml+ %i&la con valore a&&ettivale e %o%tantivale+ ZH8C %.d.+ 6l+ A+oten"iata da tecnologie come _M$ 1e_tensible Mar5up $anguage2, la prossima ondata della rivolu"ione digitale consentir a queste piccole a"iende di prelevare risorse in qualsiasi punto del pianeta' + 0a Atampa+ p. 76+ 7?. @7. 788@Q A+erch fun"ioni, sono emerse altre due tecnologie, il linguaggio _ml per accedere dalle pagine deb alle banche dati e il protocollo 8oap 18imple ob7ect access2 che lo sostiene' + 0a Atampa+ p. @@+ 76. C. 788@Q lin&ua&&io in(ormatico.Q %emant.+ pre%tito dallGin&l. Cml+ abbr. di e_tensible Mar5up $anguage Llinguaggio estensibile di codificaM.

221