Sei sulla pagina 1di 7

ISOLA – Ingrid Koniezny

Il Cuore unito e il respiro verticale


La meditazione del respiro verticale
attraverso i sette elementi nella colonna vertebrale

Introduzione
In queste due meditazioni avvengono tante fusioni contemporaneamente: quella dei
sette elementi - insieme e con la vostra colonna vertebrale, quella della terra con il
cosmo nella vostra colonna vertebrale e il vostro cuore, quella dei vostri cuori con i
cinque per sette elementi e infine quella dei vostri cuori con i cuori dell’umanità e con
la quinta dimensione. Ed è certo che non siamo capaci di celebrare il radicamento del
cuore unito se non siamo uniti perfettamente con i cuori di tutti.

I trasmittenti badano alla chiarificazione del significato del respiro-cuore-cristallo-


luce-sfera, come anche della colonna di luce cristallina – sia per se stessi sia in
riguardo al libero fluire dei sette elementi.
I sette elementi esistono al di fuori di noi in una trinità e dentro di noi in una dualità.
Finora erano separati, ora serve fonderli insieme.
Il sette è il numero dello Spirito cosmico nella materia e il cinque porta l’energia
dell’apertura dei veli in se – dell’apertura e della fusione degli spazi dimensionali
superiori.
E dove dovrebbe avvenire, se non in noi stessi?
La trinità esteriore dei sette elementi è: gli elementi duali della terra e dell’unità
cosmica. L’interiore dualità sono i sette elementi del corpo fisico e quelli delle forze
sentimentali e mentali.
Gli elementi esteriori fluiscono l’uno dall’altro verticalmente attraverso la nostra
colonna di luce cristallina. Gli elementi interiori si fondono nel respiro orizzontale
della sfera cuore-luce.

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 @1
Nel centro del vostro cuore sta il punto d’incrocio di entrambi i flussi e il punto della
fusione di tutt’e cinque le nature degli elementi.
Questa molteplice e multidimensionale fusione è la base per l’ancoraggio del nostro
cuore proprio, nella quinta dimensione e contemporaneamente la condizione per la
fusione con l’umanità e la loro consapevolezza di massa. Questa di nuovo è la
condizione per la nostra capacità fluente di raggiungere il cuore tridimensionale
dell’umanità per ancorarlo nelle dimensioni superiori della terra.
L’allineamento e il traguardo di questa meditazione è l’unificazione del pianeta, del
cosmo e del corpo umano – o anche: della consapevolezza planetaria, cosmica e umana
– come anche la radicazione del cuore di quinta dimensione sulla terra.

Meditazione e viaggio interiore


Ohamah vi conduce attraverso
i sette elementi del vostro asse della vita
Nel profondo respiro lascia andare ciò che era, ciò che è, e ciò che sarà e ricevi
nell’inspirazione te stesso. Fluisci con il respiro nel tuo cuore al punto in cui la luce
cristallina da tanto non arde più, invece nel frattempo sta potentemente brillando e
pulsando ….questa è diventata un’espressione raggiante della tua luce….e con ogni tuo
risveglio di giorno in giorno splende più forte, diventando ora una fiamma
fiammeggiante molte oltre il tuo corpo fisico.
In quel periodo del risveglio respira con tutto l’amore sulla tua fiamma, espandendola
consapevolmente …per la tua maestria interiore che è definita anche messianismo.
Lascia che di volta in volta diventi più grande, più potente e più stabile.
Ora espandi nel flusso respiratorio la tua luce del cuore….. e così te stesso….fuori nello
spazio….e ritorna con ogni inspirazione a te stesso.
Diventa con ogni espirazione….più di prima….uno con la terra e lascia che diventi con
ogni inspirazione…. più di prima….uno con te stesso. Permetti a ogni essere della terra
di ritornare nel tuo cuore.
Così la fiamma del tuo cuore apre tutte le dimensioni che hai tenuto separate da te. Così
concresce l’intelligenza del tuo cuore con l’intelligenza di tutti i regni e dimensioni – e
TUTTO si apre, diventa grande e chiaro.
Prepara il tuo viaggio corporeo spirituale e unisci il tuo essere umano con l’essere del
pianeta Terra ….e tutti i suoi mondi della natura. Perché tutti loro sono parte del tuo
sviluppo e parte di te stesso…parte e accompagnatori della tua evoluzione, parte e
accompagnatori del tuo risveglio e della tua ascensione.
Tutti loro, nel senso più profondo e più supremo della parola, sono parte del tuo respiro,
parte della tua luce, parte del tuo fluire e parte del tuo amore. Qui stai toccando
l’essenza della tua sfera-cuore-luce-cristallo…e la apri.
E già dopo sette profondi respiri, la tua sfera cuore-luce è cresciuta oltre la sfera della
terra….portandola e racchiudendola in se…e così tu sei diventato il guardiano della
Terra e di tutti i suoi mondi.

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 A1
Così si crea una nuova rete cuore-cristallo sulla terra, l’immediato fluire spirituale
d’informazioni e idee….da cuore a cuore.
Il sette è il numero sacro dei tuoi mondi corporei. Da sette elementi si è creato il vostro
mondo…il vostro pianeta, i vostri mondi della natura…e il tuo corpo, nel quale lo
Spirito e l’anima possono vivere…la terra, l’acqua, l’aria e il fuoco…il fuoco eterico, la
luce e l’amore.
Inizia ora a respirare dal tuo cuore…verticalmente attraverso la colonna
vertebrale…all’insù otre il tuo vortice atlante….testa…corona….dal chakra Alfa …e
contemporaneamente oltre il tuo coccige….radice del chakra Omega. In questo respiro
verticale si attivano ora i sette elementi dello Spirito cosmico nel tuo corpo umano.
Permettilo. Lascia che il tuo flusso respiratorio fluisca tra cielo e terra… e con ogni
flusso e tiro il tuo canale di luce diventa più alto, più ampio e più stabile.
E quindi hai ora con sette respiri, raggiunto il cuore della Terra e il cuore del cosmo.
Se permetti che i pianeti e il cosmo possano confluire nel tuo cuore, anche loro
lasceranno fluire liberamente tutte le loro forze, energie e doni nel tuo cuore
…..trasmettendo i sette elementi vivi di tutte le dimensioni alla tua colonna vertebrale.
Affida ora il respiro verticale a se stesso….ed entra con la tua intera attenzione nel tuo
cuore. Rimani contemporaneamente ancora un attimo nel fluire della tua colonna
vertebrale e permetti ai sette elementi del cosmo e del pianeta di incarnarsi nel tuo asse
della vita.
Respira ampiamente….e lasciati trascinare nei regni del DRAGO…. che è uno con te.
Vola con lui indietro all’inizio del tempo….e rimani ciononostante al sicuro e
concentrato nel tuo copro Qui e Ora.
Così, il primo elemento Terra, partorisce nuovamente le tue vertebre, le ossa e il disco
intervertebrale.
L’elemento cosmico Terra e l’elemento planetario Terra si cristallizzano nella Terra
fisica, e l’elemento planetario Terra, si cristallizza nella Terra fisica della tua colonna
vertebrale. Cielo e Terra si uniscono nella Terra del tuo corpo.
La Terra è una forza maschile: Sostegno, stabilità e potere.
Senti il fluire e scorrere, il calore e la freschezza ……che si creano quando la durezza
rigida terrena e il fluire cosmico libero confluiscono nel tuo corpo respirante. Mentre le
ossa vertebrali, della terra del tuo corpo, ora iniziano una danza cosmico-planetaria,….
……si apre il secondo elemento del Drago, l’acqua della vita…..l’etere mariano
cosmico confluisce con l’acqua della terra, con l’acqua dolce di tutte le correnti fluenti e
con l’acqua salata dei vostri oceani. Insieme compiono le lacrime dell’umanità in
te……mandano il loro Spirito nel fluire verticale della tua colonna vertebrale. Acqua
d’amore planetario-cosmico che sale e scende, si trasmette nei tuoi vasi sanguigni e
nelle vie linfatiche…..nell’acqua insita in ogni cellula.
Senti il fluire e scorrere, il caldo e il fresco….che si creano quando la passione calda
terrena e l’assenza di emozioni fredda confluisce con l’inacessibilità cosmica fresca nel
tuo corpo respirante.

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 B1
L’acqua triplice…..di origine cosmica, planetaria e umana, si unisce nel tuo asse della
vita…nel libero incondizionato fluire. L’acqua è dolcezza e potere femminile,
compassione e gratitudine. Così la terra e l’acqua sono gemelle in tutte le dimensioni
che ora si aprono nel tuo asse della vita, iniziando un profondo equilibrio tra la tua
volontà e la tua sensazione.
È nostra capacità, osservare una cosa dietro l’altra. Così arriviamo solo adesso nel regno
del Drago interiore al terzo elemento ….all’aria che fluisce dall’inizio. L’elemento
dell’aria del cosmo è fresco, pieno d’oscurità e freddezza….inavvicinabile, ma pieno di
saggezza e amore….selvaggio e contemporaneamente nell’ordine sacro. L’elemento
dell’aria della terra è caldo, burrascoso, immediatamente percepibile….dolce e
contemporaneamente caotico.
Permetti anche a questi due, di fondersi nella tua colonna vertebrale e di integrare l’aria
del tuo corpo nella loro danza – il tuo sistema respiratorio, le molecole dell’ossigeno di
tutte le cellule. E così anche la tua colonna vertebrale è un canale d’aria e respiratorio,
nel quale puoi accogliere i venti e le tempeste della terra….e le ampiezze sferiche del
cosmo. L’aria è intelligenza, pensiero e Spirito umano maturo.
Senti il fluire e scorrere, il calore e la freschezza…che si crea, quando confluiscono la
forza di volontà umana focosa e i pensieri freddi con l’intelligenza cosmica fresca nel
tuo corpo respirante.
Senti profondamente in te che ogni elemento è diverso….sempre e di nuovo un
sentimento corporeo nuovo, che crea un’altra percezione ancora.
Lascia andare anche questo e preparati per l’influsso del quarto elemento del
Drago…..il fuoco. Permetti che nel flusso del tuo respiro verticale il fuoco cosmico
discenda….e il fuoco planetario ascenda per unirsi nella tua colonna vertebrale. Il fuoco
partorisce e salvaguarda il tuo sistema nervoso e ormonale, l’elettricità delle tue cellule
corporee…. e qui nella tua colonna vertebrale, anche il tuo sistema nervoso centrale che
era separato per millenni dal cosmo e dalla terra.
Respira profondamente e altamente e ricevi nella piena apertura e dignità l’elettricità
spirituale del sistema nervoso cosmico, che da sempre affluisce nel tuo 8° chakra,
facendo con grande gioia divampare il tuo sistema centrale nervoso.
Contemporaneamente ricevi il fuoco elettrico della terra….ugualmente parte del tuo
fuoco interiore che si è espresso per tanti millenni nella dualità: nella distruzione
attraverso il fuoco e la morte…nella guarigione attraverso il calore e la vita.
Ognuno di questi elementi fluisce nella sua forza duale, dal basso nella danza vorticosa
della tua colonna della vita, mentre la sua controparte, la forza dell’unità, affluisce
dall’alto…. unendo gli elementi duali, fondendoli e cristallizzandoli.
E così ora danza, scorre, brucia e vortica anche il fuoco dell’amore cosmico-planetario
nella tua colonna vertebrale, esprimendosi soprattutto nelle vertebre della schiena
nell’altezza del tuo chakra del plesso solare e del cuore, lì dove regna il dominio del tuo
fuoco fisico.
Profondamente e altamente lascia avvampare e fluire gli elementi del fuoco….tra
l’atlante e il coccige, nei vasi sanguini e vie linfatiche….attraverso il sistema nervoso
centrale nei sistemi infinitamente diramati dei tuoi nervi fino al punto estremo di tutti i
rami.

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 C1
Il fuoco è comunicazione e viaggio….oltre tutti i veli e orizzonti della comunità.
Senti il fluire e scorrere…. che si creano quando l’aggressione calda umana e
l’ignoranza fredda confluiscono con il fuoco fresco cosmico della Fenice e il fuoco del
Drago enorme e struggente, nel tuo corpo respirante.
Dolcemente respira ora attraverso un velo dimensionale e raggiungi il respiro della
FENICE.
Permetti al quinto elemento, il fuoco eterico….come essere dello spazio cosmico…ed
essere dello spazio planetario fluente……due e uno nello stesso tempo….di fluire,
danzare, vorticare e fondersi….con il flusso nella tua colonna di luce….con il fuoco
eterico del tuo corpo che brucia nel tuo sistema dei meridiani, nelle zone riflessive e in
tutte le orbite spirituali-energetiche del tuo corpo.
Dolcemente ma potentemente fluisce il quinto elemento….del cosmo, della terra e del
tuo corpo….in una nuova connessione, fusione e forza.
Questo nuovo fuoco eterico di quinta dimensione, ora inizia dolcemente a connettere i
tuoi sistemi interiori con quelli del mondo esteriore, della terra e dei regni della
natura….con le aviolinee degli uccelli, le vie migratorie dei mammiferi del mare, le
orbite e reti degli animali….con i fiumi e le correnti degli oceani e continenti.
Luce…la luce è il sesto elemento, un tempo portato sulla terra attraverso la Fenice. La
luce cosmica dell’Uno…indivisa, non infranta….incontrandosi con la luce duale della
terra….la luce della luce e la luce dell’oscurità…la luce dell’amore e la luce della
paura…la luce di Gesù e la luce di Giuda. Permetti a questa trinità sacra della luce di
fluire liberamente….nella tua luce del respiro….nella tua colonna della luce….nella tua
colonna vertebrale.
Lasciala fluire e scorrere liberamente, vorticare, danzare e fondersi, diventare uno con la
luce del tuo corpo, con la dualità spirituale-fisica che sta nel DNA e nell’aura…e non
solo nell’aura del tuo corpo….ma in ognuno dei tuoi organi e cellule….la luce di ogni
tumore nei vostri corpi umani…e la luce delle piramidi.
È la luce delle tue emozioni e pensieri, la luce dello Spirito piccolo umano guerresco e
disperato.
Respira profondamente e altamente e permetti un fluire unito cosmico-planetario…in
mezzo alla tua colonna-luce-vita, in mezzo alla tua colonna vertebrale della danza….in
mezzo al tuo DNA del cosmo e della terra nel tuo corpo…dove ora si aprono
dolcemente nuove dimensioni……iniziando a espandere le tue creazioni….molto oltre
la realtà del tuo uscente corpo.
Il settimo elemento è l’amore. L’amore è il fuoco originario del Drago e della Fenice,
l’eredita originaria del tuo cuore e la promessa originaria della tua via. L’AMORE è UN
ESSERE oltre ogni vita….e ciononostante il centro di tutta la vita….UN ESSERE che
come un raggio chiaro potente fluisce tra cosmo e terra, tenendole unite.
Questo settimo elemento ha creato la tua colonna vertebrale e d’allora la trafluisce
ininterrottamente…..unendo qui tutti gli elementi della terra e del cosmo nel tuo
corpo…..dal primo inizio.

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 D1
E così ti rimane soltanto di ancorare il settimo elemento….l’altissima forza creativa
spirituale-elettrica….che unisce l’amore duale del pianeta: l’amore della luce con
l’amore dell’oscurità, l’amore del dolore con l’amore del risveglio.
DUE flussi di TRE esseri fluiscono e diventano UNO in te….confluendo insieme,
vorticando e fondendosi insieme….in mezzo alla tua colonna
vertebrale….avvolgendola, attraversandola e innalzandola. Il settimo elemento l’amore
è un diametro di dodici dimensioni e tre ere…dall’inizio….per aprirli Qui e Ora.
Sei elementi fluiscono dall’inizio nel tuo asse della vita….e alla fine dei tempi vengono
uniti dal settimo elemento….dopo tanti millenni oscuri avari….innalzati e
trasformati….nel fluire creativo in UN GRANDE TUTTO nel tuo essere umano
cosmico.

Approfondimento di questo tema:


Lezione 2 Il respiro planetario
Lezione 5 Il processo corpo di luce
Lezione 6 Cuore e Croce
Lezione 7 Malattia? Salute!
Lezioni 18 – 20 L’oscurità del mondo

Funzione-CERCA:
Meditazione, fusione, colonna vertebrale, radicamento, fluire liberamente, umanità,
espirazione, inspirazione, respiro, cuore, risveglio, fiamma,
maestria, regno, dimensione

Trasmissione: Michele attraverso Sabine Wolf


Elaborazione testo: Sabine Wolf e Sonja Wallig
22 giugno 2009
Traduzione: Bianca Maggi

!"#$$%&'(#&)%*&+%,#,#&-./#&+#/&0%*1&
#.960:?0/1F8/<0;10/<0;1/1;61.9<0:91;.G;:;HH9I;.0/:./01?G1?60:;J1?KK;.7LM10?.0;18N?.;1=9<<?.91
8<8K:8;:/1G;1F8/<091N?0/:;?6/1/1G/66/1>9<0:/179O.;H;9.;-1";<=/00?0/1;61.9<0:91G;:;0091GP?809:/1
<8;10/<0;1/1G;>86O?0/6;1;.1080091;61N9.G9121=/:1;61Q/./1G;10800;-1R<?0/1F8/<091N?0/:;?6/1=/:1;61
>9<0:91=;?7/:/1/1<>;68==91=/:<9.?6/J1N?18<?0/691?.7L/J1=/:1;1>9<0:;1K;.;1=:9K/<<;9.?6;J1/1
79.0;.8?0/1?1<>;68==?:6;1</79.G91;1>9<0:;1K;.;-1$9.91<0?0;1K?00;1=/:1F8/<09-1$0;?N9179<0:8/.G91
6?1.9<0:?1=?O;.?1?.7L/1;.1?60:/16;.O8/1/1=/:17;S1<0;?N917/:7?.G91=/:<9./1G;1N?G:/16;.O8?J1
79.1</.<;Q;6;0T16;.O8;<0;7?1=/:16/10:?G8H;9.;-1$;?N91O:?0;1=/:19O.;1;.G;7?H;9./1/1
79../<<;9./-1*9;1.9.17L;/G;?N91<96G;1=/:1;61.9<0:916?>9:9J1N?1>/1691:/O?6;?N91G;1789:/-1+L;1
>896/1G?:7;18.?1O:?0;K;7?H;9./1K;.?.H;?:;?J1=8S1K?:691?00:?>/:<91;1</O8/.0;179.0;U1V/:1K?>9:/1
;NN/00/0/16?1=?:96?1W35*&4#5*)X-1(#'')1Y"&4#)-1
1
Z96[<Q?.[1$//</.1
+9::/.0;<0?U1!:;<0?66N/.<7L1\1#]&*U13)EE1A^_`1B^Ea1Daaa1DC@B1aa1

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 E1
]#+I+9G/U1Y)*53)b@$)$1
1
$/1=:/K/:;0/18<?:/1V?cV?61=/:1<9<0/./:7;176;77?0/1<8135*&4#5*)11./61<;091
ddd-[:;<0?66N/.<7L-./01/16;10:9>?0/10800/16/1;.G;7?H;9.;e1
1

Kristallmensch.net
Libera Scuola Internet Sabine Wolf

!"#$%&''()*$+,-./0121()3#%&4#5*#121#61789:/18.;091/1;61:/<=;:91>/:0;7?6/1 ^1