Sei sulla pagina 1di 84

Istruzioni per luso e linstaIlazione

FRONIUS IG 15, 20, 30

Istruzioni per luso


42,0410,0899

032002

Egregio cliente della Fronius

Egregio cliente della Fronius


Dati generali Le presenti istruzioni per luso di dividono in due sezioni. La prima parte ha lo scopo di farLa familiarizzare con luso e la manutenzione del Suo FRONIUS IG. La seconda parte una guida per gli installatori autorizzati e tratta tra i vari argomenti anche quello dellinstallazione, della messa in funzione, della diagnosi e della risoluzione degli errori. E nel Suo interesse leggere attentamente le istruzioni per luso ed attenersi scrupolosamente alle istruzioni indicate. Ci Le consentir di evitare danni dovuti a malfunzionamenti. Lapparecchio La ricompenser con la costante disponibilit al funzionamento e una lunga durata di vita.

Sicurezza

Attenzione! Luso improprio e sbagliato pu causare gravi danni alle persone e alle cose. La messa in funzione del Vostro apparecchio FRONIUS IG pu essere effettuata soltanto da personale specializzato e soltanto nel rispetto delle norme tecniche. Prima della messa in funzione e di qualsiasi intervento di manutenzione leggere assolutamente il capitolo "Norme di sicurezza".

Norme di sicurezza
Spiegazione dei simboli di sicurezza
Attenzione! Attenzione! indica una situazione potenzialmente pericolosa. Se non la si evita, le conseguenze possono essere la morte o ferite molto gravi.

Prudenza!

Prudenza! indica una situazione potenzialmente pericolosa. Se non la si evita possibile che si producano danni di leggera entit a persone e cose.

Il testo i dati e le immagini corrispondono al livello tecnico aggiornato al momento della stampa. Si riserva il diritto di apportare modifiche.

Norme di sicurezza

Avvertenza!

Avvertenza! indica la possibilit che si creino situazioni di lavoro pericolose e che si producano danni alle attrezzature.

Importante!

Importante! indica consigli per lutilizzo dellattrezzatura o altre informazioni particolarmente utili. Non si tratta della segnalazione di una situazione pericolosa o che pu generare danni. Se nel capitolo Norme di sicurezza trovate uno dei simboli raffigurati, dovete prestare particolare attenzione.

Protezione antinfortunistica personale


Carrozzeria La zona dei collegamenti pu essere aperta soltanto da installatori qualificati. Aprire la zona dei collegamenti attacchi soltanto in condizioni di totale assenza di tensione. La zona chiusa separatemente del sistema di produzione dellenergia pu essere aperta eslusivamente da personale di servizio specializzato della Fronius e in condizioni di totale assenza di tensioni. Separazione galvanica Per la sua struttura e modalit di funzionamento il FRONIUS IG offre la massima sicurezza sia nel montaggio come nel funzionamento. La separazione galvanica totale tra corrente continua e alternata garantisce la massima sicurezza possibile. Il FRONIUS IG si assume il compito di controllare la rete intendendo con questo la messa in pratica delle misure attive di protezione antinfortunistica personale e dellapparecchiatura.

Controllo della rete

In presenza di funzionamenti di rete non regolari (ad es. spegnimento della rete, interruzione) il FRONIUS IG reagisce immediatamene ed interrompe lalimentazione nella corrente di rete. Il FRONIUS IG dotato di varie possibilit di controllo di rete: - Controllo della tensione - Controllo della frequenza - ENS (opzionale) Lopzione ENS prescritta soltanto in alcuni paesi ed disponibile tra le possibilit offerte dal FRONIUS IG. In ogni caso si applicano comunque le misure di sicurezza e le modalit integrate di misurazione presenti di serie nel FRONIUS IG.
4

Norme di sicurezza

Controllo di rete (Continuazione)

Un altro elemento nella catena della sicurezza il controllo permanente della rete, esercitato dal nostro dispositivo ENS. LENS riconosce le variazioni di rete anormali anche dovute ad un improvviso innalzamento dellimpedenza di rete. Oltre al controllo permanente della rete svolto dal FRONIUS IG stesso anche lENS assicura che in caso di caduta di rete (spegnimento da parte del fornitore denergia o danni ai cavi) sinterrompa immediatamente lalimentazione. In questo modo simpedisce con sicurezza linsorgenza di tensioni pericolose ai cavi. Questo aspetto garantisce un contributo fondamentale alla prevenzione dei rischi dinfortunio per il personale addetto alla manutenzione.

Riparazioni

Le riparazioni del FRONIUS IG possono essere eseguite esclusivamente dal personale di servizio specializzato della Fronius.

Generatore fotovoltaico

Prima di collegare i moduli solari controllare se il valore della tensione indicato dal produttore coincide con quello reale. Durante la misurazione della tensione accertarsi che i moduli solari forniscano una tensione a vuoto pi elevata alle temperature basse e ad irradiazione solare costante. A - 10 C la tensione a vuoto dei moduli solari non deve in nessun caso superare i 500 V. Per i coefficienti di temperatura validi per il calcolo della tensione teorica in folle, a - 10 C, vedere il foglio dati relativo ai moduli solari. Se si supera una tensione a vuoto di 500 V dei moduli solari il FRONIUS IG si guasta e decadono tutti i diritti di garanzia.

Collegamento alla rete

Il collegamento alla rete elettrica pubblica pu essere effettuato esclusivamente da un elettricista autorizzato.

Spina DC

Se in dotazione, non staccare mai dai contatti la spina DC dei moduli solari durante lalimentazione del FRONIUS IG. Prima di staccare la spina DC staccare sempre la protezione della distribuzione domestica.

Spina AC

Avvertenza! Staccare il collegamento a spina soltanto in totale assenza di tensione e se si staccata la protezione della distribuzione domestica.
5

Norme di sicurezza

La formula di sicurezza
Norme e prescrizioni Il Vostro apparecchio FRONIUS IG soddisfa tutte le normative e prescrizioni competenti in materia. Tra queste in particolare vi sono le seguenti: Direttiva 89/336/CEE compatibilit elettromagnetica Direttiva 93/68/CEE marcatura CE Norme europee EN 50 081-1, EN 50 082-1, EN 61 000-3-2 Direttiva per il funzionamento in Parallelo degli Impianti a Produzione Autonoma dEnergia Fotovoltaica con Rete a Bassa Tensione Fornita dallEnte Erogatore dElettricit , pubblicata dallAssociazione delle Aziende Elettriche Tedesche (VDEW) - Direttive Tecniche per il Funzionamento in Parallelo degli Impianti a Produzione Autonoma dEnergia Fotovoltaica con Rete a Bassa Tensione Fornita dallEnte Erogatore dElettricit , pubblicata dallAssociazione delle Aziende Elettriche Austriache - Requisiti di Sicurezza per gli Impianti a Produzione dEnergia Fotovoltaica (NORM/VE E2750), nei punti in cui queste norme riguardano linvertitore.

Dichiarazione di conformit

Le rispettive dichiarazioni di conformit si trovano in appendice a queste istruzioni per luso.

Indice

Indice
Egregio cliente della Fronius .................................................................................................. 3 Dati generali .................................................................................................................. 3 Sicurezza ...................................................................................................................... 3 Norme di sicurezza ................................................................................................................ 3 Spiegazione dei simboli di sicurezza ................................................................................. 3 Protezione antinfortunistica personale .............................................................................. Carrozzeria ................................................................................................................... Separazione galvanica .................................................................................................. Controllo della rete ........................................................................................................ Riparazioni .................................................................................................................... Generatore fotovoltaico................................................................................................. Collegamento alla rete .................................................................................................. Spina DC ....................................................................................................................... Spina AC ....................................................................................................................... 4 4 4 4 5 5 5 5 5

La formula di sicurezza ..................................................................................................... 6 Norme e prescrizioni ..................................................................................................... 6 Dichiarazione di conformit ........................................................................................... 6 Informazioni generali ............................................................................................................ 10 La quadratura dellenergia .............................................................................................. 10 Filosofia ....................................................................................................................... 10 Economia .................................................................................................................... 10 Tecnologia .................................................................................................................... 11 Ergonomia .................................................................................................................. 12 Ecologia ...................................................................................................................... 13 Funzionamento di un impianto fotovoltaico ..................................................................... Informazioni generali................................................................................................... Il Vostro tetto il Vostro generatore ............................................................................ Lelettricit viene convertita sotto il tetto ..................................................................... Il FRONIUS IG nel sistema fotovoltaico .......................................................................... Informazioni generali................................................................................................... Trasformazione della corrente continua in corrente alternata ..................................... Funzionamento completamente automatizzato .......................................................... Trasformazione della tensione e separazione galvanica ............................................ Controllo di rete........................................................................................................... Funzione segnalazioni e comunicazione dati ............................................................. I Vostri vantaggi .......................................................................................................... 14 14 14 15 15 15 15 15 16 16 17 17

Descrizione dellapparecchio ................................................................................................ 18 Il FRONIUS IG ................................................................................................................ Funzionamento ........................................................................................................... Fase di partenza ......................................................................................................... Descrizione carrozzeria per interni ............................................................................. Descrizione carrozzeria per esterno ........................................................................... LED stato di funzionamento ........................................................................................
7

18 18 18 20 21 22

Indice

Funzionamento .................................................................................................................... 24 Display ............................................................................................................................ Informazioni generali................................................................................................... Descrizione dei tasti .................................................................................................... Simboli ........................................................................................................................ Navigazione su display ................................................................................................... Illuminazione display ................................................................................................... Livello men ................................................................................................................ Selezione del modo dindicazione ............................................................................... Scorrere le diverse funzioni dindicazione ................................................................... I modi dindicazione ......................................................................................................... Descrizione dei modi dindicazione ............................................................................. Descrizione dei valori indicati ...................................................................................... Modo dindicazione Now........................................................................................... Modo dindicazione Day / Year / Total ....................................................................... Men di settaggio ............................................................................................................ Descrizione dei punti del men ................................................................................... Modo dindicazione Setup ........................................................................................ Come entrare nel men di settaggio ........................................................................... Come scorrere i punti del men .................................................................................. Regolazione dei punti del men .................................................................................. 24 24 24 24 25 25 26 26 27 27 27 28 29 32 35 35 36 36 36 37

Ulteriori informazioni ............................................................................................................ 45 Estensioni del sistema ................................................................................................ 45 Ventilazione forzata ..................................................................................................... 46 Istruzioni per linstallazione .............................................................................................. 47 Come aprire la carrozzeria ................................................................................................... 48 Carrozzeria per interno ............................................................................................... 48 Carrozzeria per esterno .............................................................................................. 49 Montaggio ............................................................................................................................ Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio ............................................... Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio per interno ............................ Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio per esterno ........................... Versione senza display: regolazione dellindirizzo ...................................................... Montaggio del supporto a parete per lapparecchio per interno .................................. Montaggio del supporto a parete dellapparecchio per esterno .................................. 50 50 50 50 51 52 53

Collegamento ....................................................................................................................... 56 Collegamento ai moduli solari e alla rete ........................................................................ I moduli solari .............................................................................................................. Controllo di rete........................................................................................................... Impianti con pi convertitori ........................................................................................ Varianti di collegamento .............................................................................................. 1. Morsettiera .............................................................................................................. 2. Spina DC ................................................................................................................. 3. Spine DC collegamento a spina AC ........................................................................ 4. Carrozzeria per esterno .......................................................................................... 56 56 56 56 57 57 58 59 61

Indice

Messa in funzione ................................................................................................................ 62 Configurazione del raddrizzatore .................................................................................... 62 Configurazione effettuata in fabbrica .......................................................................... 62 Configurazione personalizzata .................................................................................... 63 LocalNet ............................................................................................................................... Estensioni del sistema / principio delle schede ........................................................... Datalogger .................................................................................................................. Scheda COM .............................................................................................................. Inserire la scheda........................................................................................................ Configurazione ............................................................................................................ Esempio ...................................................................................................................... 63 63 64 64 64 65 65

Diagnosi di stato e soluzione ................................................................................................ 67 Codici di servizio visualizzati ........................................................................................... Segnalazione di servizio ............................................................................................. Codici generici di servizio ........................................................................................... Guasto totale............................................................................................................... Classe 1 ...................................................................................................................... Classe 2 ...................................................................................................................... Classe 3 ...................................................................................................................... Classe 4 ...................................................................................................................... Classe 5 ...................................................................................................................... Assistenza clienti ........................................................................................................ 67 67 67 68 68 69 70 71 72 73

Appendice ............................................................................................................................ 74 Dati tecnici ....................................................................................................................... 74 Garanzia e responsabilit ............................................................................................... Condizioni di garanzia e responsabilit ...................................................................... Estensione della garanzia ........................................................................................... Durata della garanzia .................................................................................................. Prova di garanzia ........................................................................................................ 76 76 76 76 76

Smaltimento .................................................................................................................... 77 Riciclo ......................................................................................................................... 77 Dichiarazione di conformit CEE.......................................................................................... 78

Informazioni generali

Informazioni generali
La quadratura dellenergia
Filosofia Oltre la trasformazione della corrente La filosofia della quadratura il pensiero che sta alla base della realizzazione degli apparecchi della serie FRONIUS IG. Questo concetto riunisce in s elementi delleconomia, dellecologia, dellergonomia e della tecnologia in una formula cos efficiente da consentire la massima produzione possibile di corrente dalla luce solare in un modo libero, comodo ed ecologico. La messa a punto di questa serie di apparecchiature ha posto al centro del proprio lavoro le necessit dellutente. La condizione per il loro soddisfacimento linnovazione unita allesperienza e allimpegno costante per la qualit.

Economia

Economia con la Vostra energia Mentre Voi vi rilassate, il Vostro FRONIUS IG lavora in modo affidabile trasportando lenergia prodotta dai moduli del Vostro sistema solare. Con il FRONIUS IG avrete un convertitore solare funzionante su misura delle Vostre necessit - mai troppo grande n troppo piccolo ed esattamente con gli accessori che desiderate avere. Lefficacia dellapparecchio viene ottimizzata dalla pi moderna tecnologia degli invertitori e dal funzionamento Master-Slave. Gi alla minima irradiazione solare il FRONIUS IG sa massimizzare la propria efficienza e mantiene questo livello elevato fino alla massima resa. La scelta dei moduli e la concezione impiantistica sono perci estremamente flessibili per Voi. Il FRONIUS IG disponibile a scelta con carrozzeria di design perfetta per il montaggio in interni oppure nella versione adatta a tutte le condizioni atmosferiche per luso in ambienti esterni. La possibilit di collegamento con dispositivi di registrazione e trasmissione dati e il successivo collegamento ad un modem per la trasmissione SMS fa del FRONIUS IG il convertitore di corrente del futuro. Il peso variabile da 9 a 16 kg, a seconda della potenza, assicura uninstallazione semplice e flessibile. Linserimento successivo delle opzioni secondo il nuovo principio delle schede consente di effettuare un rapido servizio sul posto permettendo un risparmio di tempo e denaro.

10

ISTRUZIONI PER LUSO

Informazioni generali

Economia (Continuazione)

Linstallazione e i collegamenti sono stati studiati appositamente per essere semplici e flessibili, mentre il peso ridotto e un supporto flessibile di montaggio ne ottimizza ulteriormente il funzionamento.

Tecnologia

Innovazione ai massimi livelli Qual sia il principio che guida la nostra squadra che si occupa del lavoro di progettazione? La flessibilit lelemento cardine che ci ha permesso di realizzare il FRONIUS IG. Per il nostro reparto ricerca e progettazione questo lavoro al contempo un obiettivo e una sfida. La formula su cui si basa il raddrizzatore FRONIUS IG significa innovazione su tutta la linea. Il FRONIUS IG il Vostro convertitore su misura, un apparecchio che potrete regolare ed adattare in base alle Vostre esigenze. I componenti combinabili sono adatti a qualsiasi impianto, indipendentemente dal modulo che utilizzate o dalla potenza generata. Unampia gamma di tensioni in entrata di 150 - 500 V per tutti i tipi dapparecchi Vi consente di ottenere un dimensionamento flessibile dellimpianto. Basta scegliere tra il montaggio in interno o in esterno - tutto il resto possibile. La tecnologia ad AF, lefficace sistema di cambio fase (Phase-Shift) e un processore ad alta frequenza garantiscono la gestione delle alte correnti, minimizzano le perdite daccensione e garantiscono processi di regolazione rapidissimi. Queste tecologie vengono utilizzate per massimizzare la Vostra efficienza energetica. Grazie al sistema Master-Slave un convertitore funziona con due o pi elementi (a partire da 3,5 kW) con unefficacia ancora maggiore. La separazione galvanica del FRONIUS IG protegge al meglio il Vostro impianto fotovoltaico e le persone che si trovano sotto il Vostro tetto. La semplicit di montaggio e dei collegamenti rientrano nella formula generale del FRONIUS IG. Il nuovo sistema di comunicazione dati secondo il principio della scheda lo rende particolarmente semplice. Estensioni del Vostro FRONIUS IG saranno cos facilissime da applicare allapparecchio mediante piccole schede (simili ad es. alle schede grafiche di un PC) . Qualsiasi funzione, dal datalogger, al collegamento per il modem, alla scheda sensore o allunit di comando del display grande entrer in funzione immediatamente dopo lintegrazione. In caso di problemi basta mandare una comunicazione ad es. via SMS e sarete in grado di reagire immediatamente. Ci Vi consentir di ricavare il pi possibile dalla Vostra centrale denergia solare!

11

Informazioni generali

Tecnologia (Continuazione)

Rendimenti flessibili Se spiegati nel modo giusto, alcuni aspetti della tecnologia sono concetti di semplicissima comprensione. Paragoniamo il Vostro FRONIUS IG ad unimpresa dinamica. Il sistema di produzione dellenergia, quello che potremmo definire il personale con competenze specifiche - lelemento centrale di tutti i modelli FRONIUS IG - negli impianti fotovoltaici ha potenze che variano da 1,3 a 30 kW. Maggiore la potenza richiesta, pi elevato sar anche il numero di sistemi di produzione dellenergia, cio del personale dotato di competenze specifiche. La comunicazione tra gli elementi utilizzati gestita dallunit di comando e regolazione dotata di un potente processore. Lunit di comando e regolazione sarebbe rappresentata, sempre allinterno della nostra impresa, dal caporeparto con mansioni di coordinatore e il processore verrebbe ad essere la sua intelligenza. Lunit di comando e regolazione amministra inoltre lo scambio dinformazioni con il mondo esterno cio, ad esempio, con il presidente del consiglio damministrazione e degli altri reparti. Ciascun convertitore solare rappresenta un reparto. Flessibilit della comunicazione dati Analogamente ad una rete di comunicazione allinterno della nostra azienda, il bus dati funge da intermediario tra i vari convertitori e componenti accessori come i datalogger (reparto EDP), i sensori (ricercatori di mercato), gli attori o le unit di segnalazione (controllo). Una successiva applicazione di queste opzioni richiede soltanto poche operazioni. Esse sono sempre disponibili in una soluzione otticamente adeguata o in forma di scheda da inserire (simile a quella del PC). Linterfaccia RS 485, dotata di un cavo che pu arrivare fino a 1000 m, garantisce sicurezza e flessibilit nella zona in cui si effettua il montaggio.

Ergonomia

Notevolmente meglio Oggi indipendenza ed personalizzazione sono sinonimi di gioia di vivere. Produrre la propria energia un privilegio. Il led verde acceso accanto al Vostro display indica che il Vostro convertitore funziona perfettamente. Premete quindi un tasto qualsiasi e il display silluminer in arancio per facilitare luso del dispositivo anche negli angoli bui della casa. Finalmente si pu iniziare! Grazie alla gestione men, simile a quella di un telefono cellulare, potrete vedere tutti i pi importanti parametri di funzionamento. Non Vi servir un glossario perch la presenza di simboli di chiara comprensione Vi indicher a che cosa si riferiscono i valori indicati. Volete sapere che rendimento massimo ha avuto oggi il Vostro impianto ?
12

ISTRUZIONI PER LUSO

Informazioni generali

Ergonomia (Continuazione)

Vinteressa sapere quanto avete ricavato in termini economici oggi, questanno o da momento dellacquisto dellapparecchio? Nessun problema. La risposta ve la d il Vostro FRONIUS IG. La produzione denergia si pu controllare con precisione mediante i sensori, che percepiscono la potenza dirradiazione e la temperatura esterna. Sarete inoltre in grado di crearVi una piccola stazione di rilevazione meteorologica. Altri sensori comunicano i valori rilevati ai datalogger e al display grande. Il Vostro raddrizzatore Vi indicher immediatamente cosa succede intorno a Voi e in che modo le condizioni atmosferiche condizionano la Vostra produzione di corrente. Finalmente i molti giorni soleggiati che Vi augurate dora in poi saranno ancora pi belli!

Ecologia

Pensare - e agire - a favore dellambiente. Pi piccolo, pi leggero, pi efficace - a questi criteri sispira anche la filosofia della Fronius e non soltanto per il Vostro utile, ma anche a tutto vantaggio dellambiente. Non soltanto produzione ma anche risparmio dellenergia: questo uno dei nostri principi fondamentali. Il fabbisogno energetico necessario alla produzione dei nuovi raddrizzatori stato notevolmente abbattuto. La serie FRONIUS IG ha ridotto luso dellalluminio di oltre l80 % rispetto agli apparecchi a rendimento analogo comunemente in commercio. Lalluminio, in particolare, richiede un forte dispendio energetico nella fase di pre-produzione. Peso inferiore significa oltre ad uninstallazione semplificata anche una diminuzione delle spese di trasporto e delle emissioni di CO2. La serie FRONIUS IG pesa non pi di un quarto rispetto ai prodotti di tipo simile. La serie di convertitori racchiude dettagli innovativi che si possono osservare ad esempio sul display. Il comando soffusamente illuminato con unefficientissima tecnologia a LED che, confrontata alle applicazioni disponibili sul mercato, consente di risparmiare l80 % denergia. Anche Voi non siete dellopinione che una vera coscienza ecologica debba adottare comportamenti coerenti in tema? Invece di sprecare della preziosa energia sotto forma di perdite daccensione come calore, lefficace sistema a cambio di fase (Phase-Shift) ottimizza lefficacia del convertitore aumentando la quantit dellenergia prodotta dal Vostro sistema, incrementando il profitto ottenuto con il Vostro impianto fotovoltaico. Riciclo e risparmio delle risorse sono criteri da noi messi in pratica anche nellimballaggio e nella produzione della carrozzeria del FRONIUS IG. Tutti i pezzi in materiale plastico possono essere fusi e riutilizzati. Inoltre la Fronius accetta le proprie apparecchiature alla fine del loro uso e provvede al loro smaltimento nel modo pi appropriato.
13

Informazioni generali

Funzionamento di un impianto fotovoltaico


Informazioni generali Lenergia solare prodotta in tutto il mondo corrisponde complessivamente allincirca a 1.540.000.000.000.000.000 kWh/anno (1.540 Peta kWh/ anno). Questo dato pari a 15.000 volte il consumo di corrente elettrica in tutto il mondo. Ci congratuliamo con Voi per aver scelto di utilizzare attivamente la pi grande fonte energetica esistente sul pianeta. Leffetto fotovoltaico fu osservato la prima volta nel 1839 dal fisico Alexandre-Edmond Bequerel. Il termine fotovoltaico deriva dalla forma denergia utilizzata da questa tecnologia, il raggio di luce, che costituito da particelle piccolissime denominate fotoni.

Il Vostro tetto il Vostro generatore

Per semplificare le nostra spiegazione partiamo da una semplice cella solare in silicio. Recuperando per un attimo dalla memoria le nostre nozioni di fisica, ricordiamo che nel suo livello energetico esterno il silicio dotato di quattro elettroni che si muovono attorno al nucleo atomico, i cosiddetti elettroni di valenza. I fotoni, cio la luce solare, penetrano nelle celle solari apportando energia agli elettroni di valenza. Successivamente lelettrone si separa dallatomo di silicio lasciando a questatomo una carica positiva. Per consentire il movimento degli elettroni liberi verso una precisa direzione e creare cos una corrente, la cella deve essere dotata di due estremit, anteriore e posteriore, dotate di polarit diverse. Gli atomi di silicio presenti nella parte anteriore vengono integrati con una minima quantit di atomi di fosforo che possiedono un elettrone di valenza in pi. Nella parte posteriore della cella sintroducono invece, oltre agli atomi di silicio, anche degli atomi di boro, che sono dotati soltanto di tre elettroni di valenza. La differenza tra le cariche che viene cos a prodursi tra il polo positivo e il polo negativo genera un flusso di elettroni, cio la corrente elettrica. Molte di queste celle solari messe insieme e applicate in una struttura in vetro formano uno dei Vostri moduli solari.
Tensione Modulo 1

+
Mod. 1

Mod. 2

Tensione

Mod. n

14

Modulo 3

Tensione totale di stringa

Tensione

Modulo 2

Linea

La potenza in uscita e la tensione aumentano mediante lutilizzo combinato di diversi moduli solari. Mettendo insieme i moduli solari in serie si aumenta sia la potenza sia la tensione.

ISTRUZIONI PER LUSO

Informazioni generali

Tensione totale di stringa =

Mod. 1

Mod. 2

Mod. n

Lelettricit viene convertita sotto il tetto

La corrente continua prodotta dai moduli solari pu essere convogliata nella rete pubblica oppure utilizzata per luso privato, se precedentemente trasformata dal convertitore. Questo il lavoro principale svolto dal Vostro FRONIUS IG.

Il FRONIUS IG nel sistema fotovoltaico


Informazioni generali Il Vostro FRONIUS IG un convertitore solare dultima generazione. Lapparecchio il pi complesso elemento di giunzione tra i moduli solari e la rete elettrica pubblica. Per questo motivo deve svolgere una serie di operazioni sofisticate.

Trasformazione della corrente continua in corrente alternata

Il FRONIUS IG trasforma la corrente continua prodotta dai moduli solari in corrente alternata. Questa corrente alternata viene convogliata simultaneamente alla tensione di rete nella vostra rete privata o nella rete elettrica pubblica. Il FRONIUS IG stato progettato esclusivamente per limpiego in impianti fotovoltaici accoppiati alla rete. Non possibile la produzione di corrente elettrica in modo indipendente dalla rete elettrica pubblica. Per informazioni pi dettagliate sul concetto di collegamento consultare le istruzioni per linstallazione e il servizio dassistenza.

Funzionamento completamente automatizzato

Il funzionamento del FRONIUS IG completamente automatizzato. Quando allalba i moduli solari arrivano a produrre una potenza sufficiente, lunit di comando e regolazione inizia il controllo della tensione e frequenza di rete. Quando lirradiazione solare diventa sufficiente, il Vostro convertitore solare inizia lalimentazione, per cui bastano soltanto pochi watt denergia solare, a seconda del modello in Vostro possesso. Il FRONIUS IG inizia ora a lavorare in modo da prelevare la massima potenza possibile dai moduli solari.
15

tensione modulo 1, 2, ... n

Il Vostro tetto il Vostro generatore (Continuazione)

+
Linea 1 Linea 2 Linea 3

Collegando parallelamente diverse stringhe si aumenta al massimo la potenza e la corrente, mentre la tensione rimane la stessa. Linsieme di tutti questi moduli collegati parallelamente e in serie viene definito generatore solare.

Informazioni generali

Funzionamento completamente automatico (Continuazione)

Questa funzione viene definita con la sigla MPPT (Maximum Power Point Tracking - Inseguimento del Punto di Massima Potenza) e viene eseguita con la massima precisione. Quando al tramonto lenergia prodotta non basta pi per convogliare corrente nella rete, il FRONIUS IG stacca completamente il collegamento con la rete e sospende il funzionamento. Tutte le regolazioni e i dati salvati restano naturalmente memorizzati.

Trasformazione della tensione e separazione galvanica

Il FRONIUS IG stato studiato per luso in sistemi solari ad ampia gamma di tensione in entrata. Ci consente luso dei pi diversi tipi di modulo solare. Occorre per assolutamente considerare che i valori di tensione massima DC indicati (tensione totale delle celle solari collegate) non devono mai essere superati. Per la sua struttura e funzionamento il FRONIUS IG offre massima sicurezza dinstallazione, montaggio e funzionamento. Il FRONIUS IG dotato di un trasformatore AF (AF = Alta Frequenza) che garantisce la separazione galvanica tra il lato della corrente continua e la rete. Inoltre lAF consente una drastica diminuzione delle dimensioni del trasformatore e conseguentemente una sensibile riduzione del volume e soprattutto del peso. Nonostante la completa realizzazione della separazione galvanica il FRONIUS IG, grazie ad una formula di collegamento innovativa, raggiunge un elevato grado defficacia.

Controllo di rete

Il FRONIUS IG ha la funzione di controllare la rete, cio di svolgere tutte le misure necessarie per proteggere le persone e le apparecchiature in caso di fuori servizio della rete. Il FRONIUS IG programmato per adattare immediatamente il proprio funzionamento a condizioni di rete anormali (ad es. spegnimento e interruzione di rete) e ad interrompere lalimentazione nella rete elettrica. Il FRONIUS IG dotato di una serie di funzioni per il riconoscimento del distacco dalla rete: - Controllo della tensione - Controllo della frequenza - Misurazione dellimpedenza dei cavi (soltanto nel FRONIUS IG con ENS) A questo proposito importante mettere in pratica i sistemi di controllo specifici per il FRONIUS IG validi in ogni paese, senza utilizzare altre apparecchiature elettroniche di misurazione. Questo riduce le spese dinstallazione abbassandone considerevolmente i costi.

16

ISTRUZIONI PER LUSO

Informazioni generali

Funzione segnalazioni e comunicazione dati

La notevole complessit tecnica dei convertitori solari di nuova generazione richiede unaccurata predisposizione del display e dellinterfaccia con loperatore. La realizzazione stata orientata senza compromessi verso la facilit duso e una disponibilit permanente dei dati dellimpianto. Il FRONIUS IG possiede gi una funzione di logging per la rilevazione dei valori minimi e massimi dei dati su base giornaliera e totale, direttamente indicati sul display, che dispone anche di una funzione opzionale di segnalazione dei seguenti dati atmosferici: - 2 diversi valori della temperatura (ad es. la temperatura dei moduli solari, la temperatura esterna allombra) - irradiazione solare. Oltre alle funzioni implementate, grazie ad una vasta proposta di strumenti per la trasmissione dati, il FRONIUS IG offre una serie di possibilit di rilevazione e visualizzazione. Le estensioni del sistema necessarie possono cos essere installate in modo semplice. Ladeguato design della carrozzeria offre spazio a tutta una serie destensioni del sistema, mentre il collegamento a tutti i mezzi comunemente in uso e alle nuove tecnologie realizzabile con facilit rispetto a tutti i dispositivi di telecomunicazione via modem, E-Mail, internet, SMS, fax, ecc.

I Vostri vantaggi

Quanto pi il convertitore svolge autonomamente le operazioni precedentemente descritte tanto pi semplice e conveniente sar linstallazione, perch non servir collegare altre periferiche. Sulla base delle nostre esperienze e grazie alluso delle pi recenti acquisizioni tecnologiche il FRONIUS IG in grado di svolgere tutte queste operazioni contemporaneamente. Il FRONIUS IG svolge inoltre una serie di mansioni atte a proteggere le persone, altre apparecchiature domestiche e s stesso. Queste sono, ad esempio, alcune tra le mansioni descritte: - Controllo di rete - Qualit dellenergia fornita - Protetto contro disturbi e interferenze esterne (ad es. telefoni cellulari) I relativi certificati sono riportati in allegato.

17

Descrizione dellapparecchio

Descrizione dellapparecchio
Il FRONIUS IG
Funzionamento Il FRONIUS IG dotato di un dispositivo di funzionamento completamente automatizzato. Il funzionamento dellalimentazione della rete non richiede quindi nessuna operazione. Il FRONIUS IG si accende automaticamente non appena allalba i moduli solari forniscono una potenza elettrica sufficiente. Durante il funzionamento il FRONIUS IG mantiene la tensione dei moduli solari sempre entro le condizioni di un prelievo ottimale di potenza. - La tensione ottimale per il funzionamento dei moduli solari in un determinato momento viene chiamata tensione MPP (MPP = Maximum Power Point = Punto di Potenza Massima). - Lesatto mantenimento della tensione MPP garantisce unefficacia ottimale dei Vostri moduli solari in qualsiasi momento (MPP-Tracking = Inseguimento MPP). Quando al crepuscolo lenergia prodotta per lalimentazione della rete non pi sufficiente, il FRONIUS IG stacca completamente il collegamento con la rete. - Alla notte il FRONIUS IG non assorbe energia dalla rete elettrica pubblica. - I dati e i valori di regolazione salvati restano memorizzati. - E anche possibile spegnere lapparecchio manualmente.

Fase di partenza

Dopo laccensione automatica il FRONIUS IG esegue unautodiagnosi e in seguito viene effettuato un controllo della rete pubblica. Questo controllo dura da pochi secondi ad alcuni minuti, a seconda delle norme del paese interessato. Durante la partenza lilluminazione dei LED gialla. (1) Controllo di segmento - gli elementi del display si accendono per circa un secondo (2) CONTROLLO - autodiagnosi dei principali componenti del FRONIUS IG - in alcuni secondi il FRONIUS IG scorre una lista di controllo virtuale - il display indica TEST e i relativi componenti in quel momento sottoposti a controllo (ad es. LED)

18

ISTRUZIONI PER LUSO

Descrizione dellapparecchio

Fase di partenza (Continuazione) (3) Sincronizzazione con la rete - Il display indica SYNCAC

(4) Controllo di partenza - Prima che il FRONIUS IG inizi a funzionare, fornendo energia alla rete, viene effettuato un accurato controllo delle condizioni della rete secondo le norme previste dal paese interessato. - Il display indica STARTUP A seconda delle norme specifiche di ciascun paese il controllo di partenza pu durare da pochi secondi ad alcuni minuti. La durata del controllo viene simbolicamente raffigurata da una barra che si restringe dallalto verso il basso. Se scompaiono le due lineette che fino a quel momento avevano lampeggiato trascorso 1/10 della durata totale del controllo.

(5) Sincronizzazione ENS (opzione) - Se il FRONIUS IG dotato dellopzione ENS, lENS viene controllato e sincronizzato accuratamente. - Il display indica SYNCENS A seconda del funzionamento dellENS, il controllo e la sincronizzazione possono durare fino ad alcuni secondi.

(6) Alimentazione alla rete elettrica - Al termine del controllo il FRONIUS IG inizia lalimentazione alla rete elettrica. - Si accende il LED verde e il FRONIUS IG si mette in funzione.

19

Descrizione dellapparecchio

Descrizione carrozzeria per interni

(1) Scomparto per le istruzioni per luso e linstallazione (2) Griglia daerazione (3) LED stato di funzionamento (4) Display (5) Zona tasti (6) Alloggiamenti schede (7) Collegamenti in diverse versioni (8) Area collegamenti - questo punto pu essere aperto soltanto da installatori autorizzati (9) Area conversione dellenergia, incapsulata separatamente - pu essere aperta esclusivamente dal personale di servizio specializzato della Fronius

(9)

(1)

(8)

(2) (3) (4) (5) (6)


20

(7)

ISTRUZIONI PER LUSO

Descrizione dellapparecchio

Descrizione carrozzeria per esterno

(1)

(1) (2)

(8)

(2)

(1)

(1)

(7)

(6)

(3) (4) (5)

(1) Viti di fissaggio della carrozzeria (2) Cappe daerazione (3) LED stato di funzionamento (4) Display esterno (optional) (5) Zona tasti esterna (optional) (6) Coperchio collegamento AC e alloggiamenti schede (7) Connettori DC (8) Copertura di protezione dei tasti e del display dai raggi solari. Avvertenza! In caso desposizione diretta ai raggi solari consigliamo di chiudere la copertura sul display.

21

Descrizione dellapparecchio

LED stato di funzionamento LED

Il LED cambia di colore a seconda dello stato di funzionamento (1) Il LED sillumina con luce verde: - Resta acceso dopo la fase di partenza automatica del FRONIUS IG per tutta la durata dellalimentazione alla rete. - Limpianto fotovoltaico sta funzionando senza problemi. (2) Il LED verde lampeggia: - Limpianto fotovoltaico sta funzionando senza problemi - Appare anche unindicazione sul display. Avvertenza! viene visualizzato un messaggio ad esempio in presenza di un errore disolamento che comunque non compromette il funzionamento del FRONIUS IG. Per motivi di sicurezza consigliamo comunque di risolvere al pi presto il problema disolamento. Nel FRONIUS IG con il display appare una segnalazione di stato. Nel FRONIUS IG senza display appare lindicazione del software FRONIUS IG.access. Se viene visualizzato un messaggio (ad es. 502, capitolo Diagnosi di stato e risoluzione) risolvere il problema specifico e azzerare premendo il tasto Enter. (3) Il LED sillumina con luce arancio: - Il FRONIUS IG si trova nella fase di partenza automatica finch i moduli fotovoltaici non cedono una sufficiente quantit denergia dopo lalba.

22

ISTRUZIONI PER LUSO

Descrizione dellapparecchio

LED stato di funzionamento (Continuazione)

(4) Il LED arancio lampeggia: - Appare un avviso sul display - Oppure il FRONIUS IG stato messo in funzione standby nel men di settaggio = spegnimento manuale dellalimentazione - Allalba successiva si ripristina automaticamente lalimentazione - Mentre lampeggia il LED arancio si pu attivare in qualsiasi momento lalimentazione (Capitolo Men di settaggio). (5) Il LED sillumina con luce rossa: - Stato generale: indicazione del rispettivo codice di servizio sul display La lista dei codici di servizio, dei rispettivi messaggi di stato, delle cause e delle risoluzioni si trova nel capitolo Diagnosi di stato e risoluzione delle istruzioni dinstallazione e servizio. (6) Il LED resta spento: - Collegamento assente con i moduli solari - Mancanza di corrente a causa delloscurit

23

Funzionamento

Funzionamento
Display
Informazioni generali Il FRONIUS IG stato preconfigurato per essere subito pronto al funzionamento. Per funzionare con lalimentazione di rete completamente automatizzata non pertanto necessario effettuare preregolazioni.

Descrizione dei tasti

Tasto (A) e (B): - Per cambiare le schermate Tasto (C): - Per entrare nel livello men (Menu) e/o uscire dal men di settaggio (Esc) (A) (B) (C) (D) Tasto Enter (D): - Per confermare una selezione

Simboli (5)

(2)

(12) (11) (10)

(9) (7) (8) (6) (4)

(1) (1) (2) (3) (4)

(3)

Simboli per i tasti da (A) a (D) Simboli per i modi dindicazione da Now (attuale) a Setup (settaggio) Zona valore indicato ... indica il valore visualizzato Zona unit indicata ... indica la relativa unit

24

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Simboli (Continuazione)

(5)

Barre-segmento ... indicano sempre la potenza dalimentazione nella rete al momento della rilevazione - indipendentemente dal modo dindicazione selezionato. Lindicazione in % della massima potenza dalimentazione possibile per il Vostro raddrizzatore solare. ... appare insieme allindicazione dei dati direttamente legati alla rete pubblica ... appare insieme allindicazione dei dati direttamente legati ai moduli solari ... appare insieme allindicazione dei dati direttamente correlati al FRONIUS IG ... appare insieme allindicazione dei dati direttamente correlati alle condizioni ambientali come lirradiazione solare e la temperatura (optional) ... appare insieme allindicazione dei dati trasmessi dal sensore di comsumo (optional)

(6)

(7)

(8) (9)

(10)

(11) Max ... il valore rappresentato indica il livello massimo entro il periodo di tempo osservato (in base al modo dindicazione selezionato). (12) Min ... il valore rappresentato indica il livello minimo entro il periodo di tempo osservato (in base al modo dindicazione selezionato). Importante! I valori minimi e massimi visualizzati non corrispondono ai valori estremi assoluti perch la rilevazione dei valori misurati viene effettuata ad intervalli di due secondi.

Navigazione su display
Illuminazione display Premere un tasto qualsiasi per attivare lilluminazione del display. Se per 30 secondi non si preme nessun tasto, il display si spegne. Il men di settaggio offre inoltre la possibilit di scegliere tra display sempre acceso o sempre spento.

25

Funzionamento

Livello men

Partendo dal livello men si arriva al modo dindicazione desiderato o nel men di settaggio. Passare nel livello men premendo il tasto (C)

(C) (C) - Il display indica Menu - Il display si trova nel livello men

Selezione del modo dindicazione

(1) (2) (3) (4)

- Passare nel livello men - Con i tasti (A) o (B) selezionare il modo dindicazione da (1) a (4) - Entrare nel modo dindicazione selezionato premendo il tasto Enter (D) Avvertenza! Il punto del men Year (anno) presente soltanto se collegata lopzione datalogger. Questestensione del sistema dispone di unora in tempo reale.

(A) (B) (A) (B) (D)

(D)

26

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Scorrere le diverse funzioni dindicazione

(A)

(B) (A)

(A) (B)

(B)

- Selezionare il modo dindicazione desiderato (vedere sopra) - Con i tasti (A) o (B) scorrere le diverse funzioni dindicazione disponibili

I modi dindicazione
Descrizione dei modi dindicazione Sono disponibili i seguenti modi dindicazione: Modo dindicazione Now ... indicazione dei valori del momento Modo dindicazione Day ... indicazione dei valori dalimentazione alla rete durante la giornata in corso Modo dindicazione Year ... indicazione dei valori dalimentazione alla rete durante lanno solare in corso - disponibile solo insieme allopzione datalogger Modo dindicazione Total ...indicazione dei valori dalimentazione alla rete dal momento della prima messa in funzione del FRONIUS IG.

27

Funzionamento

Descrizione dei valori indicati

La tabella indicata sotto riporta una breve descrizione delle indicazioni disponibili. Le indicazioni senza note a calce vengono riportate in base alla regolazione di settaggio selezionata Standard (regolazione in fabbrica). * Optional - se non inserita la scheda opzioni necessaria per questoperazione appare la scritta N.A. (nicht angeschlossen = non collegato) Modo Day / Year / Total (giorno / anno / totale) Energia dalimentazione (kWh / MWh) Produzione (valuta regolabile) Riduzione CO2 (kg / t) Potenza massima dalimentazione (W) Tensione massima di rete (V) Tensione di rete minima (V) Tensione massima del modulo (V) * Energia misurata dal rilevatore di consumo (kWh / MWh) Temperatura massima del mo(C; in alternativa dulo anche F) Temperatura minima del modulo (C; in alternativa anche F) Temperatura massima ambientale (C; in alternativa anche F) Temperatura ambientale minima (C; in alternativa anche F) Irradiazione solare massima (W/m) Ore di funzionamento del FRONIUS IG (HH:MM)
28

Modo Now (Ora) Potenza dalimentazione (W) Tensione di rete (V) Corrente dalimentazione (A) Frequenza di rete (Hz) * Impedenza di rete (Ohm) Tensione del modulo (V) Corrente del modulo (A) Temperatura del modulo (C; in alternativa anche F) Resistenza disolamento (MOhm) * Potenza misurata dal rilevatore di consumo (W) Temperatura ambientale (C; in alternativa anche F) Irradiazione solare (W/m) Ora esatta (HH:MM)

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Modo dindicazione Now

Indicazione dei valori del momento - Selezionare il modo dindicazione Now (capitolo Display) - Appare la prima funzione dindicazione del modo Now * Optional - Se non inserita la scheda opzionale necessaria per questa funzione appare la scritta N.A.(non collegato). Potenza dalimentazione ... Potenza dalimentazione immessa in rete al momento della rilevazione (Watt) (A) (B) Per passare al valore successivo premere il tasto (B) Scorrere con il tasto (A) Tensione di rete (Volt)

Corrente dalimentazione ... corrente dalimentazione immessa in rete al momento della rilevazione (Ampere) Frequenza di rete (Hertz)

Impedenza di rete ... Resistenza della rete - criterio per unalimentazione di rete sicura (Ohm; opzione ENS)

Si misura la resistenza della rete locale a bassa tensione fino alla stazione di trasformatore successiva. Se la rete locale a bassa tensione viene interrotta a seguito di lavori limpedenza di rete aumenta notevolmente e per motivi di sicurezza il FRONIUS IG interrompe lalimentazione di rete.

29

Funzionamento

Modo dindicazione Now (Continuazione)

Tensione modulo ... tensione del modulo solare presente al momento della rilevazione (Volt) La tensione indicata durante lalimentazione in rete corrisponde alla cosiddetta tensione MPP (MPP = Maximum Power Point, Punto di Potenza Massima). Il FRONIUS IG mantiene sempre costante la tensione del modulo entro i massimi valori possibili di potenza assorbita dai moduli solari garantendo cos un grado ottimale defficacia del Vostro impianto fotovoltaico. Corrente modulo ... corrente fornita dai moduli solari in quel momento (Ampere)

Il FRONIUS IG mantiene sempre costante la tensione del modulo entro i massimi valori possibili di potenza assorbita dai moduli solari generando cos una corrente di modulo ottimale. * Temperatura modulo ... temperatura regolabile nei moduli solari (C; anche regolabile in F nel men di settaggio; sensore temperatura Nr.1; opzione scheda sensore) Resistenza allisolamento dellimpianto fotovoltaico (MOhm)

La resistenza allisolamento la resistenza tra il polo positivo e/o il polo negativo dellimpianto fotovoltaico e il potenziale di messa a terra. Se la resistenza allisolamento visualizzata > 500 kOhm, limpianto fotovoltaico sufficientemente isolato. Attenzione! Se la resistenza allisolamento < 500 kOhm ci pu dipendere da un cavo DC non adeguatamente isolato o da moduli solari danneggiati. Se la resistenza allisolamento troppo bassa contattate assolutamente il Vostro centro assistenza Fronius. Importante! Solo una resistenza allisolamento inferiore a 500 kOhm indica la presenza di un problema. Se la resistenza allisolamento visualizzata ha un valore superiore ci non indice di un problema. Se la resistenza allisolamento inferiore a 10 MOhm il display distingue tra il potenziale negativo e la messa a terra (segno precedente -) e il potenziale positivo e la messa a terra (segno precedente +).

30

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Modo dindicazione Now (Continuazione)

Esempio di simbolo anteriore positivo per una resistenza allisolamento inferiore a 500 kOhm: Esempio di messaggio visualizzato per potenziale negativo (simbolo anteriore -) - Corto circuito tra la linea DC- e la terra Esempio di messaggio visualizzato per potenziale positivo (simbolo anteriore +): - Corto circuito tra la linea DC+ e la terra * Potenza prelevata dalla rete ... consumo rilevato in quel momento (Watt; opzione scheda sensore) Temperatura ambientale (C; C; regolabile anche in F nel men di settaggio; sensore di temperatura Nr.2; opzione scheda sensore) Irradiazione solare ... potenza dirradiazione per metro quadrato (Watt/m; opzione scheda sensore) Ora esatta (opzione datalogger) ... modificando lora in un FRONIUS IG o nellestensione di un sistema la variazione verr effettuata in tutti gli apprecchi collegati mediante LocalNet.

31

Funzionamento

Modo dindicazione Day / Year / Total

Modo dindicazione Day ... indica i valori dalimentazione a rete nella giornata in corso. Avvertenza! Per il FRONIUS IG il punto daccensione significa linizio della giornata. Se si stacca il cavo DC, alla successiva partenza si azzereranno i seguenti valori: energia dalimentazione (kWH) ricavo (valuta regolabile) riduzione CO2 (kg) potenza massima dalimentazione (Watt) tensione massima di rete (Volt) tensione di rete minima (Volt) energia prelevata dalla rete (kWh) ore di funzionamento del FRONIUS IG.

Lavvertenza riportata sopra non valida per lutilizzo dellopzione Datalogger. Se si dispone dellopzione Datalogger sono comunque validi anche i valori indicati relativamente a tutta la giornata dalimentazione in rete.

Il modo dindicazione Year ... indica i valori dalimentazione in rete nellanno solare in corso - solo con il DataLogger.

Il modo dindicazione Total ... indica i valori dalimentazione in rete al momento della prima messa in funzione del FRONIUS IG. - Selezionare il modo dindicazione Day / Year / Total (capitolo Display) - Appare la prima funzione dindicazione del modo selezionato * Opzione - se manca la scheda sensore necessaria per questoperazione appare la scritta N.A. (non collegato).

32

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Modo dindicazione Day / Year / Total (Continuazione)

Energia dalimentazione ... energia convogliata nella rete durante il periodo di tempo osservato (kWh / MWh). (A) (B)

I diversi sistemi di misurazione possono determinare variazioni rispetto ai valori indicati da altri strumenti di misurazione. Per poter calcolare lenergia prodotta si considerano soltanto i valori indicati dagli strumenti di rilevazione registrati e tarati dallente dapprovvigionamento dellenergia elettrica. Per andare al valore seguente prendere il tasto (B) Per scorrere allindietro usare il tasto (A) Rendimento ... valore espresso in termini economici prodotto durante il lasso di tempo considerato (la valuta utilizzata regolabile nel men di settaggio) Importante! Come per lenergia prodotta, anche in questo caso si possono avere delle variazioni rispetto agli altri valori misurati. La regolazione della valuta e la percentuale di calcolo sono descritti al capitolo Men di settaggio. Il valore regolato in fabbrica pari 0,48 Euro al kWh. Riduzione di CO2 ... emissione di CO2 risparmiata nel tempo considerato. (kg/t)

Indicazione dellemissione di CO2 (in kg/t) che verrebbe liberata in una centrale calorica durante la produzione della stessa quantit denergia. La regolazione in fabbrica pari a 0,53 kg / kWh (fonte DGS - Deutsche Gesellschaft fr Sonnenenergie = Societ Tedesca per lEnergia Solare). Potenza massima prodotta ... Potenza massima immessa nella rete durante il periodo di tempo considerato (W) Tensione massima si rete ... tensione massima direte rilavata durante il periodo di tempo considerato (V).
33

Funzionamento

Modo dindicazione Day / Year / Total (Continuazione)

Tensione di rete minima ... tensione di rete minima rilevata durante il periodo di tempo considerato (V) Tensione massima del modulo ... tensione di rete massima rilevata durante il periodo di tempo considerato (V) * Energia misurata dal rilevatore di consumo ... energia consumata durante il periodo di tempo considerato (kWh / MWh; opzione sensore di consumo) Temperatura massima modulo ... temperatura massima dei moduli solari misurata durante il periodo di tempo considerato (C; regolabile anche in F nel men di settaggio; sensore temperatura Nr.1; opzione scheda sensore) Temperatura minima modulo ... temperatura minima dei moduli solari misurata durante il periodo di tempo considerato (C; regolabile anche in F nel men di settaggio; sensore temperatura Nr.1; opzione scheda sensore) Temperatura ambientale massima ... temperatura massima misurata durante il periodo di tempo considerato (C; regolabile anche in F nel men di settaggio; sensore temperatura Nr.2; opzione scheda sensore) Temperatura ambientale minima ... temperatura minima misurata durante il periodo di tempo considerato (C; regolabile anche in F nel men di settaggio; sensore temperatura Nr.2; opzione scheda sensore)

Avvertenza! Montare il sensore termico in prossimit dei moduli solari. *

34

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Modo indicazione Day / Year / Total (Continuazione)

Irradiazione solare massima ... irradiazione solare massima verificatasi durante il periodo di tempo considerato, (W/m; opzione scheda sensore) Ore di funzionamento ... Durata di funzionamento del FRONIUS IG (HH:MM)

La durata di funzionamento dellapparecchio espressa in ore e minuti fino a 999 h e 59 min (indicazione: 999:59). Oltre quel tempo lindicazione espressa soltanto in ore. Anche se il FRONIUS IG non funziona durante la notte, i dati richiesti dallopzione scheda sensore vengono rilevati e salvati durante tutte le 24 ore.

Men di settaggio
Descrizione dei punti del men Il breve prospetto indica i punti del men necessari per modificare le preregolazioni del FRONIUS IG. Standby

Enter

Contrast

0 ... 7

LightMode

AUTO

ON

OFF

Cash

valuta

conteggio / kWh

IG-NR

01 ... 99 (100. FRONIUS IG = 00) Data ora esatta

Time

Versione

MainCtrl
35

PS01

ENS

Funzionamento

Modo dindicazione Setup

Il men di settaggio consente di modificare facilmente le preregolazioni del FRONIUS IG per adeguare nel miglior modo possibile il funzionamento alle Vostre richieste ed esigenze.

Come entrare nel men di settaggio

(1) (2) (3) (4) (5)

- Passare nel livello men (capitolo Navigazione su display) - Con il tasti (A) o (B) selezionare il modo Setup (5) - Entrare nel modo Setup (5) : premere il tasto Enter (D)

(A) (B) (A) (B) (D)

- Appare il primo punto del men Standby. (D)

Come scorrere i punti del men

(A)

(B) (A)

(A) (B)

(B)

- Selezionare il modo dindicazione desiderato (vedere sopra) - Con i tasti (A) o (B) scorrere i punti del men disponibili

36

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

Regolazione dei punti del men (D)

- Standby ... attivazione / disattivazione del funzionamento in standby con il tasto Enter (D).

Il punto del men Standby offre la possibilit di mettere manualmente il FRONIUS IG in funzione di standby. In funzione di standby la parte elettronica dellapparecchio spenta e non avviene lalimentazione in rete. Il LED arancio lampeggia. Sul display appaiono alternativamente le seguenti scritte: STANDBY ENTER

- Il LED arancio lampeggiante si spegne dopo il crepuscolo. - Alla successiva alba si riaccende automaticamente il funzionamento con alimentazione in rete (dopo la fase di partenza il LED verde saccende). - Il funzionamento con alimentazione a rete pu ripartire in qualsiasi momento della fase in cui lampeggia il LED arancio (disattivare standby) - Si accende il LED verde: attivare standby = spegnere manualmente il funzionamento con alimentazione a rete: - premere il tasto Enter (D) - il LED arancio lampeggia: disattivare standby = riprendere il funzionamento con alimentazione a rete: - premere il tasto Enter (D)

37

Funzionamento

- Contrast ... Regolazione del contrasto sul display LCD. - Entrare in Contrast: premere il tasto Enter (D) Poich il contrasto dipende dalla temperatuta, se le condizioni ambientali cambiano pu essere necessario regolare il punto del men Contrast. Regolazioni da un livello minimo di contrasto (0) ad un livello massimo di contrasto (7): - accettazione: premere il tasto Enter (D) - mantenere la regolazione inserita fino a quel momento:premere il tasto Esc (C)

(C) (D)

(D)

- Selezionare una delle regolazioni da 0 a 7 - premere il tasto (A) o (B) :

(A) (B)

(C)

(D)

...
(C) (D) (C)
38

- Menu-Mode ... modo men non selezionabile

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

- Light-Mode ... preregolazione dellilluminazione del display. - Entrare in Light-Mode: premere il tasto Enter (D)

(C)

(D)

(D) - Cambiare tra le regolazioni Auto 1., On 2. und Off 3. premere il tasto (A) o (B) : 1. Il display si spegne dopo 30 secondi dal momento in cui si premuto un tasto per lultima volta - accettazione: premere il tasto Enter (D) - mantenere la regolazione inserita fino a quel momento:premere il tasto Esc (C) 2. Lilluminazione del display permanentemente attiva durante il funzionamento con alimentazione a rete: premere il tasto Enter (D) - mantenere la regolazione inserita fino a quel momento: premere il tasto Esc (C) 3. Lilluminazione su display permanentemente disattivata: - accettazione: premere il tasto Enter (D) - mantenere la regolazione inserita fino a quel momento: premere il tasto Esc (C)

(C) (A) (B)

(D)

(A) (B)

(C)

(D)

(C)

(D)

Importante! Questo punto riguarda soltanto lilluminazione dello sfondo del display. Non necessario disattivare il display data la bassa quantit denergia assorbita, inferiore a mW (1/1000 W). - Cash ... Regolazione della valuta e del tasso di cambio relativo allimporto per lenergia fornita. (C) (D) (D) - Entrare in Cash: premere il tasto Enter (D).

1
39

Funzionamento

1. Inserire la valuta (regolazione i fabbrica: EUR) - Lampeggia la prima cifra - Con il tasto (A) o (B) selezionare una lettera per la prima cifra - Confermare con il tasto Enter (D) - Lampeggia la cifra successiva

(D)

(A)

(B)

(C)

(D)

...

(D)

(D)

(D)

...
(A) (B) (A) (B)

(C)

(D)

- Seguire per le cifre successive la stessa procedura indicata per la prima cifra - Confermare la valuta selezionata: premere il tasto Enter (D) - Mantenere la regolazione inserita fino a quel momento:premere il tasto Esc (C) 2.Inserire il tasso di cambio nella valuta selezionata al kWh (regolazione in fabbrica: 0,48 EUR/ kWh)

(C)

(D)

- Lampeggia la prima cifra - Con il tasto (A) o (B) selezionare un numero per la prima cifra - Confermare con il tasto Enter (D) - Lampeggia la cifra successiva - Seguire per le cifre successive la stessa procedura indicata per la prima cifra

...
(A) (B) (A) (B)

Avvertenza! Si possono regolare i valori compresi tra 000,1 und 99,99.

...
(C) (D) (C) (D)
40

- Lampeggia il punto dei decimali - Con il tasto (A) o (B) mettere il punto dei decimali nella posizione desiderata - Confermare il tasso di cambio regolato: premere il tasto Enter (D) - Mantenere la regolazione inserita fino a quel momento:premere il tasto Esc (C)

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

(C) (D)

(D)

- IG-NR ... regolazione del numero (=indirizzo) del FRONIUS IG se limpianto costituito da diversi raddrizzatori fotovoltaici collegati tra loro - Entrare nell IG-NR: premere il tasto Enter (D) Inserire lindirizzo (01 ... 99) (regolazione in fabbrica: 01) - Lampeggia la prima cifra - Con il tasto (A) o (B) selezionare un numero per la prima cifra - Confermare con il tasto Enter (D) - Lampeggia la cifra successiva

(A) (D)

(B)

(C)

(D)

- Seguire per le cifre successive la stessa procedura indicata per la prima cifra

(A)

(B)

(D)

- Per confermare lIG-Nr. regolato: premere il tasto Enter (D) - Per mantenere la regolazione inserita fino a quel momento: premere il tasto Esc (C). Avvertenza! Se si collegano vari apparcchi FRONIUS IG ad un sistema di comunicazione dati mediante datalogger occorre assegnare a ciascun FRONIUS IG un proprio indirizzo. E importante attribuire a ciascun FRONIUS IG un proprio indirizzo perch cos il datalogger pu distinguere tra i singoli invertitori. Se due FRONIUS IG hanno lo stesso indirizzo nel sistema non possibile effettuare la comunicazione dati mediante il datalogger. Indicare un altro indirizzo per il FRONIUS IG in cio appare la segnalazione di stato 504. Importante! Nelle versioni senza il display si possono trovare importanti informazioni relativamente alla registrazione degli indirizzi nelle istruzioni per luso sulla comunicazione dati.

41

Funzionamento

Avvertenza! Il punto del men Time attivo soltanto se collegata lopzione Datalogger. (C) (D) (D) - Time ... regolazione dellorario e della data - Entrare in Time: premere il tasto Enter (D) 1. Regolare la data (ad es..: 03.10.2003) - Lampeggia la prima cifra - Con il tasto (A) o (B) selezionare un numero per la prima cifra - Confermare con il tasto Enter (D) - Lampeggia la cifra successiva

(A) (D)

(B)

(C)

(D)

(A) (D)

(B)

(C)

(D)

- Seguire per le cifre successive la stessa procedura indicata per la prima cifra - Accettazione della data regolata: premere il tasto Enter (D) - Mantenere la regolazione inserita fino a quel momento: premere il tasto Esc (C) 2. Regolazione ora esatta (z.B.: 15:47) - Lampeggia la prima cifra - Con il tasto (A) o (B) selezionare un numero per la prima cifra - Confermare con il tasto Enter (D) - Lampeggia la cifra successiva

(A) (D)

(B)

(C)

(D)

(A)

(B)

(C)

(D)

- Seguire per le cifre successive la stessa procedura indicata per la prima cifra - Accettazione della data regolata e partenza ora esatta: premere il tasto Enter (D) - Mantenere la regolazione inserita fino a quel momento: premere il tasto Esc (C)

42

ISTRUZIONI PER LUSO

Funzionamento

- Versione ... indicazione del numero di versione e di serie dellunit di controllo IG e del sistema di produzione dellenergia. (D) - Cambiare tra le indicazioni MAINCTRL1., PS01 2. e ENS 3. - premere il tasto (A) o (B) : - Entrare in Versione: premere il tasto Enter (D)

(C)

(D)

(A) (B)

Indicazione numero della versione (A) (B) (C)

1. Indicare il numero di versione dellunit di controllo IG: premere il tasto Enter (D) - Uscire con il tasto Esc (C) - Cambiare nellindicazione del numero di serie dellunit di controllo IG: premere il tasto (A) o (B) - Uscire con il tasto Esc (C)

Indicazione numero di serie (C) 2. Indicare il numero della versione del sistema di produzione dellenergia: premere il tasto Enter (D) - Uscire con il tasto Esc (C) - Cambiare nellindicazione del numero di serie del sistema di produzione dellenergia: premere il tasto (A) o (B) - Uscire con il tasto Esc (C)

(C)

(D)

(A) (B)

Indicazione numero della versione (A) (B) (C)

Indicazione numero di serie (C)

1
43

Funzionamento

2 3. Indicare il numero di tipo dellENS: premere il tasto Enter (D) - Uscire con il tasto Esc (C) - Cambiare nellindicazione del numero di versione dellENS: premere il tasto (A) o (B) - Uscire con il tasto Esc (C) Avvertenza! Se il FRONIUS IG non dispone dellopzione ENS non potranno essere visualizzati il numero di tipo e versione. - Dopo aver premuto il tasto Enter (D) appare lindicazione N.A. (=non collegato) - Uscire con il tasto Esc (C)

(C)

(D)

Indicazione numero tipo (A) (B) (C)

Indicazione numero versione (C)

44

ISTRUZIONI PER LUSO

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni
Estensioni del sistema Il FRONIUS IG gi predisposto per una serie completa destensioni del sistema, come ad es.: - per la comunicazione del FRONIUS IG con estensioni esterne del sistema e/o con altri apparecchi FRONIUS IG - datalogger (per la registrazione e la gestione dei dati dellimpianto fotovoltaico tramite PC) compreso Datalogger e collegamento via modem - display da soggiorno - vari display grandi - attuatori / rel / allarmi - sensori (sensori termici / irradiazione / misurazione del consumo) - e molte altre funzioni. Le estensioni del sistema sono realizzate in forma di schede (simili a quelle di un PC).

Per una maggiore flessibilit tutte le estensioni del sistema sono disponibili anche in versione con carrozzeria esterna.

Per un utilizzo illimitato e personalizzato delle estensioni del sistema la Fronius ha messo a punto la Local Net (=Rete Locale), una rete dati locale che consente lallacciamento di vari apparecchi FRONIUS IG con le estensioni del sistema. La LocalNet un sistema bus. Per consentire la comunicazione di uno o pi apparecchi FRONIUS IG con tutte le estensioni del sistema sufficiente un solo cavo. Ci consente di ridurre al minimo i costi e i lavori di cablaggio.
45

Ulteriori informazioni

Estensioni del sistema (Continuazione)

Per maggiori informazioni su questo argomento consultare il capitolo LocalNet delle istruzioni per linstallazione e il servizio dassistenza.

Ventilazione forzata

Il FRONIUS IG dotato di un ventilatore a velocit termoregolata. Ci presenta una serie di vantaggi: - Misure pi compatte del dissipatore pi piccolo - struttura compatta - Componenti meglio raffreddati - maggiore efficienza/ vita pi lunga - Consumo di energia/livello di rumore pi bassi possibile, grazie al controllo dei giri ed ai cuscinetti a sfera - In caso dinsufficiente raffreddamento, nonostante la massima rotazione del ventilatore (ad es. inadeguato trasferimento del calore attraverso le grigliature), la potenza viene ridotta per lautoprotezione del FRONIUS IG - La riduzione della potenza limita la potenza in uscita del FRONIUS IG per breve tempo mantenendola entro i valori ammessi - Il FRONIUS IG pronto a funzionare pi a lungo possibile senza interruzioni. - Anche in caso di funzionamento a pieno ritmo estremamente frequente del FRONIUS IG la ventola ha una durata di vita attesa di circa 20 anni.

46

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Istruzioni per linstallazione

47

Carrozzeria

Come aprire la carrozzeria


Carrozzeria per interno Attenzione! Pericolo di tensione di rete e tensione DC dovuta ai moduli solari. La zona dei collegamenti pu essere aperta soltanto da elettricisti installatori specializzati. La zona incapsulata separatamente del sistema di produzione dellenergia pu essere aperta esclusivamente in totale assenza di tensione dal personale di servizio specializzato della Fronius. Come aprire la zona collegamenti
2. 1.

(2)

(1) - Inserire il cacciavite nel foro (1) posto sul fondo del FRONIUS IG - Sollevare delicatamente lestremit del cacciavite liberando cos il coperchio (2) - Tirare verso il basso il coperchio (2) della zona collegamenti.

(2)

Avvertenza! Per chiudere la zona collegamenti riposizionare il coperchio (2) spingendolo finch non viene inserito.

48

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Carrozzeria

Carrozzeria per interno (Continuazione)

(3) zona collegamenti aperta (4) area di conversione dellenergia Attenzione! Pericolo di tensione di rete e tensione DC dovuta ai moduli solari. La zona incapsulata separatamente del sistema di conversione dellenergia pu essere aperta esclusivamente dal personale di servizio specializzato della Fronius.

(5) (3) (4)

- Allentare la vite di sicurezza (5) e togliere il supporto a parete.

Carrozzeria per esterno

- Togliere le quattro viti (1) - Togliere il coperchio della carrozzeria (2)

(1)

(1)

(4)

49

Montaggio

Montaggio
Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio Potrete sfruttare al meglio i vantaggi del FRONIUS IG osservando anche i seguenti criteri: Non aumentare inutilmente limpedenza di rete diminuendo troppo la sezione del cavo AC tra il FRONIUS IG e il punto di consegna. La resistenza del cavo AC tra il FRONIUS IG e il punto di consegna non deve superare i 0,5 Ohm. Eseguire linstallazione soltanto su di una parete solida e verticale La temperatura ambientale non deve essere inferiore ai -20 C n superiore ai +50 C. Non si devono trovare altri oggetti nel raggio di 15 cm attorno alle griglie di aerazione sui due lati del FRONIUS IG. Tenere una distanza di 20 cm tra i singoli FRONIUS IG. La direzione del flusso daria allinterno del convertitore va da sinistra verso destra (laria fredda entra da sinistra, laria calda esce da destra). Se il FRONIUS IG viene inserito in un quadro elettrico ad armadio (o in ambienti chiusi simili) assicurarne un sufficiente deflusso daria calda tramite ventilazione forzata.

Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio per interno

Il FRONIUS IG adatto esclusivamente al montaggio in interni o allaperto in punti protetti dalla pioggia e dalla neve. - Poich in determinate condizioni il FRONIUS IG pu avere una leggera rumorosit, se ne sconsiglia linstallazione nelle vicinanze di locali abitati. - Il FRONIUS IG non va installato in ambienti molto polverosi. - Il FRONIUS IG non va installato in ambienti molto polverosi con particelle conduttrici (ad es. trucioli di ferro). - Durante il montaggio del FRONIUS IG accertarsi che il display si trovi leggermente al di sotto dellaltezza degli occhi dellosservatore. Ci consente unottima leggibilit del display

Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio per esterno

- La protezione IP 45 consente lesposizione del FRONIUS IG agli effetti dellumidit. Consigliamo tuttavia di evitare lesposizione diretta allumidit per quanto possibile. - Nonostante la protezione IP 45 il FRONIUS IG non andrebbe possibilmente esposto ai raggi diretti del sole perch al mondo non esiste una pellicola in grado di proteggere costantemente il display dalleffetto degli UV. Per una maggiore durata di vita il FRONIUS IG comunque dotato di una carrozzeria esterna e display e dispone di una copertura.

50

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Montaggio

Criteri generali per il posizionamento dellapparecchio allesterno (Continuazione)

- La protezione del display mediante la copertura inoltre utile per la durata di vita della pellicola (sarebbe ideale una posizione di montaggio riparata del FRONIUS IG con la carrozzeria esterna, ad es. nella zona dei moduli solari oppure sotto una tettoia) - Il FRONIUS IG pu essere montato verticalmente ed orizzontalmente secondo le indicazioni riportate nel paragrafo Montaggio del supporto a parete per lapparecchio esterno. - Per il funzionamento in ambienti a forte produzione di polvere: se necessario togliere le piastre della ventola e pulire le griglie incorporate.

Versione senza display: regolazione dellindirizzo

La versione del FRONIUS IG con carrozzeria esterna non dotata di display. Per questa versione lindirizzo va regolato mediante un cacciavite. Per tutte le altre versioni vedere la descrizione delle modalit di regolazione dellindirizzo al capitolo Men di settaggio.

(2) (1)

- Allentare e rimuovere la vite (1) - Inserire un cacciavite largo al massimo 3 mm nel foro della vite estratta (1) - Dietro la finestrella (2) si trova lindicazione per lindirizzo - Con il cacciavite sui tasti (+) premere per entrambi i punti dellindirizzo Importante! I tasti - non si possono raggiungere con il cacciavite. Per regolare un numero pi basso basta aumentare la cifra con il tasto + finch non supera il 9 e ricomincia da 0. - Avvitare la vite (1)

51

Montaggio

Montaggio del supporto a parete per lapparecchio per interno

Attenzione! Pericolo dovuto alla tensione di rete e alla tensione DC. La zona dei collegamenti pu essere aperta esclusivamente da elettricisti installatori specializzati. (1)

(2x)

(2) (3)

(4)

(1x)

(2) (3)

Importante! Poich per ogni parete sono necessari tasselli e viti diverse, questi non sono in dotazione. - Montare i cavi AC e DC come descritto nel capitolo collegamento - Chiudere la zona collegamenti e montare il coperchio con la vite di fissaggio.

(4)

Prudenza! Pericolo di caduta dellapparecchio. Appendere al supporto a parete il FRONIUS IG e con la vite (4) fissarlo nella zona collegamenti. - Montare il cavo AC e DC come descritto nel capitolo attacco - Chiudere la zona attacchi e montare il coperchio con la vite di fissaggio. Importante! Se si applica una canalina per i cavi sotto il FRONIUS IG occorre osservare la seguente indicazione: - lo spigolo inferiore del FRONIUS IG si trova esattamente 26 mm sotto il supporto a parete.
26 mm

52

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Montaggio

Montaggio del supporto a parete dellapparecchio per esterno

Posizione di montaggio verticale

Posizione di montaggio orizzontale

Importante! Il supporto a parete pu essere montato secondo le indicazioni dellillustrazione sia in posizione verticale come in posizione orizzontale del FRONIUS IG. Per far fuoriuscire lacqua eventualmente entrata: - Se lapparecchio stato montato in posizione verticale allentare la vite di scarico (1) - Se lapparecchio stato montato in posizione orizzontale aprire la vite di scarico (2)

(2)

(1)

53

Montaggio

Montaggio del supporto a parete dellapparecchio per esterno (Continuazione)

La figura seguente mostra i due pezzi (1) e (2) e il supporto a parete. Entrambi i pezzi sono in dotazione con il FRONIUS IG. Nella figura si pu vedere come appendere il FRONIUS IG al pezzo (1). Per il montaggio del pezzo (2) procedere come segue: - Allentare le viti (3) sul retro del FRONIUS IG - Montare il pezzo (2) con le viti (3)

(1)

(3)

(2)

54

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Montaggio

Montaggio del supporto a parete dellapparecchio per esterno (Continuazione)

(2x)

(1)

(4) (5)

(4)

(5) Avvertenza! Poich per ogni parete sono necessari tasselli e viti diverse, questi non sono in dotazione. - Fissare il pezzo (1) del supporto a parete mediante le apposite viti (3) e i tasselli (4) ad una base sottostante solida - Aprire la zona collegamenti del FRONIUS IG (capitolo Apertura della carrozzeria) Prudenza! Pericolo di caduta dellapparecchio se il FRONIUS IG non fissato mediante il pezzo (2) del supporto a parete. Appendere il FRONIUS IG al pezzo (1) del supporto a parete e fissarlo al supporto a parete mediante il pezzo (2). - Montare il pezzo (2) del supporto a parete mediante le apposite viti e tasselli. - Montare i cavi AC e DC come descritto nel capitolo collegamento Importante! Se si applica una canalina per i cavi sotto il FRONIUS IG occorre osservare la seguente indicazione: - Lo spigolo inferiore del FRONIUS IG si trova esattamente 26 mm sopra lo spigolo superiore del pezzo (2) del supporto a parete.

26 mm

55

Collegamento

Collegamento
Collegamento ai moduli solari e alla rete
I moduli solari Per poter fare la scelta giusta dei moduli solari ed utilizzare il FRONIUS IG nel modo pi economico possibile occorre osservare i seguenti punti: - La tensione a vuoto aumenta quando lirradiazione solare costante e la temperatura si abbassa. Occorre accertarsi di non superare una tensione a vuoto di 500 V anche a -10 C. Se si supera la tensione a vuoto di 500 V dei moduli solari il FRONIUS IG andr fuori uso e decadranno tutti i diritti di garanzia. - Indicazioni pi precise relative al dimensionamento dei moduli solari e al posizionamento prescelto si ottengono con appositi programmi di calcolo come ad esempio il configuratore FRONIUS (disponibile anche allindirizzo www.fronius.com).

Controllo di rete

Essendo il Vostro FRONIUS IG collegato soltanto ad una fase della rete, linstallazione possibile in quasi tutti i punti della casa. Attenzione! Per garantire una funzione ottimale del controllo di rete si deve garantire una resistenza quanto pi bassa possibile dei cavi nel punto di consegna. La resistenza del cavo AC tra il FRONIUS IG e la distribuzione domestica non pu superare i 0,5 Ohm. Attenzione! Pericolo dovuto alla tensione di rete e alla tensione DC dei moduli solari. La zona dei collegamenti pu essere aperta soltanto dagli elettricisti installatori specializzati e verificando che non vi sia tensione.

Impianti con pi convertitori

Per gli impianti fotovoltaici di maggiori dimensioni si possono collegare in parallelo, senza problemi, anche parecchi FRONIUS IG. Per garantire in questi casi unalimentazione simmetrica, i FRONIUS IG vanno collegati uniformemente a tutte e tre le fasi. Per eventuali domande tecniche, in caso di dubbi, rivolgersi al proprio rivenditore specializzato.

56

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Collegamento

Varianti di collegamento

A seconda delle dotazioni del Vostro apparecchio FRONIUS IG esistono varie possibilit per collegare i raddrizzatori solari ai moduli solari (DC) e alla rete pubblica (AC): 1. Morsettiera (collegamento allinterno della carrozzeria) 2.Spina DC (a scelta fino a 5 spine DC, collegamento AC allinterno della carrozzeria) 3.Spina DC e collegamento a spina AC (a scelta fino a 5 coppie di spine DC, collegamento a spina AC) 4.Carrozzeria esterna. Nei seguenti capitoli sar descritto singolarmente nei dettagli ogni variante di collegamento del FRONIUS IG.

1. Morsettiera

- Fissare alla parete il FRONIUS IG secondo le istruzioni del capitolo Montaggio. La carrozzeria predisposta in modo da consentire il passaggio di una canalina cavi ad unaltezza fino a 50 mm direttamente sotto la zona cavi senza che - si veda il passaggio dei cavi sotto il FRONIUS IG - esista alcuna limitazione dellaccesso ai cavi e agli alloggiamenti schede.
Barra collegamenti per variante con morsettiera Scarico trazione per cavo collegamenti (AC) Scarico trazione per cavo collegamenti (DC)

- Far passare il cavo AC a tre poli per la rete pubblica attraverso la barra attacchi e lo scarico della trazione e inserirlo nella morsettiera - Collegare i fili del cavo AC come dallindicazione dei morsetti.

AC PE N L1

DC

DC

- Far passare il cavo DC per lalimentazione a corrente continua attraverso la barra attacchi e lo scarico della trazione e inserirli nella morsettiera - Collegare i fili del cavo DC come dallindicazione dei morsetti. - Fissare i cavi con il blocco per lo scarico della trazione - Richiudere la zona dei collegamenti

Morsettiera per i fili del cavo di collegamento (AC)

Morsettiera per il cavo di collegamento (DC)

57

Collegamento

2. Spina DC

Per facilitare le operazioni di montaggio e manutenzione il collegamento dei moduli solari viene effettuato mediante un connettore a spina sicuro al contatto. Questo collegamento pu avere, a scelta, fino a cinque coppie di spine. - Fissare il FRONIUS IG alla parete secondo le istruzioni indicate nel capitolo Montaggio. - Aprire la zona collegamenti vedere il capitolo Come aprire la carrozzeria - Far passare il cavo AC a tre poli per la rete pubblica attraverso la barra attacchi e lo scarico della trazione e inserirlo nella morsettiera - Collegare i fili del cavo AC come dallindicazione dei morsetti.

PE N L1

Prese Multicontact + Spine Multicontact Morsettiera per i fili del cavo di collegamento (AC)

- Fissare il cavo con il blocco per lo scarico della trazione - Richiudere la zona dei collegamenti e fissare il coperchio Esempio di spina DC: spina Multicontact
Barra collegamentoi Multicontact con 5 coppie di spine Scarico trazione per i cavi dattaccobel Prese Multicontact -

Avvertenza! Durante il montaggio dei collegamenti a spina Multicontact accertarsi, per il collegamento dei moduli solari, che la polarit dei moduli solari coincida con i simboli + e -.

Spine Multicontact + Lo schema valido anche per barre collegamento con un numero di coppie di spine da 1 a 4

- Montare i collegamenti a spina Multicontact al polo positivo e negativo delle linee dei moduli solari. - Inserire le linee nel FRONIUS IG. Avvertenza! Non staccare mai le spine Multicontact dai contatti durante la funzione dalimentazione del FRONIUS IG. Prima di staccare le linee togliere sempre prima lalimentazione di rete oppure mettere il FRONIUS IG in posizione di standby. Se non viene osservata questavvertenza si possono danneggiare i contatti. Se al momento del distacco viene a crearsi un arco voltaico sostituire spina e presa. Non utilizzare pi le spine Multicontact danneggiate.

58

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Collegamento

3. Spine DC collegamento a spina AC

Per facilitare le operazioni di montaggio e manutenzione, il collegamento dei moduli solari e della rete di corrente viene effettuato mediante collegamenti a spina. A seconda della versione, il collegamento dei moduli solari ha a disposizione fino a cinque coppie di spine DC. Il collegamento alla rete avviene mediante un collegamento a spina AC sicuro al contatto e bloccabile. - Fissare il FRONIUS IG alla parete secondo le indicazioni riportate nel capitolo Montaggio Avvertenza! Per lallacciamento AC sono ammessi soltanto cavi fino ad una sezione di 4 mm . 20 mm Per il collegamento AC isolare il cavo di rete come descritto nella figura.

5 mm Il collegamento AC va montato come segue: - Spingere il pezzo (3) e il pezzo (2) sul cavo di rete come nellillustrazione riportata sotto - Collegare i fili del cavo di rete alla spina AC come indicato nellillustrazione accanto

Attacco filo di terra (giallo/verde)

Attacco fase marrone)

Attacco conduttore neutro azzurro)

(1)

(2)

(3)

bianco: per cavi di rete da 5 a 11 mm di diametro nero: per cavi di rete da 9,5 a 15 mm di diametro

59

Collegamento

3. Spina DC e collegamento a spina AC (Continuazione)

- Assemblare il collegamento a spina AC - Inserire e bloccare il collegamento a spina AC al FRONIUS IG. Avvertenza! Togliere il collegamento a spina AC soltanto in assenza di tensione e dopo aver staccato la protezione della distribuzione domestica.
Barra collegamenti Multicontact con 5 coppie di spine DC Collegamento a spina AC Prese Multicontact -

Avvertenza! Durante il montaggio dei collegamenti a spina DC accertarsi, per lattacco dei moduli solari, che la polarit dei moduli solari coincida con i simboli + e -.

Prese Multicontact + Lo schema valido anche per barre di collegamento con un numero di coppie di spine DC da 1 a 4

- Montare i collegamenti a spina DC sui poli positivi e negativi delle linee dei moduli solari - Collegare le linee al FRONIUS IG. Avvertenza! Non staccare mai dai contatti le spine DC durante la funzione dalimentazione del FRONIUS IG. Prima di staccare le linee staccare sempre la protezione della distribuzione domestica. Se questavvertenza non viene osservata si possono danneggiare i contatti. Se al momento del distacco viene a crearsi un arco voltaico sostituire spina e presa. Non utilizzare pi le spine DC danneggiate.

60

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Collegamento

4. Carrozzeria per esterno

Fissare il FRONIUS IG alla parete come descritto al capitolo Montaggio Allentare quattro viti di fissaggio (1) sul coperchio (2) Togliere il coperchio (2) Allentare il pressacavo (3) sul coperchio (2)

(1)

(1)

(3)

(2)

- Far passare il cavo a tre poli per la rete pubblica attraverso il pressacavo (3) ed inserirlo nella morsettiera (4) - Collegare i fili del cavo secondo le indicazioni dei morsetti. (4)

Stecker DC-

L1 N PE

+ + + + +
Buchsen DC+

- Montare il coperchio (2) con le quattro viti di fissaggio (1) - Fissare il cavo di collegamento mediante il pressacavo (3).

61

Messa in funzione

4. Carrozzeria per esterno (Continuazione)

Avvertenza! Durante il montaggio dei collegamenti a spina DC accertarsi che la polarit dei moduli solari coincida con i simboli + e - . - Montare i collegamenti a spina DC al polo positivo e negativo della linea dei moduli solari - Fissare le linee al FRONIUS IG. Avvertenza! Non staccare mai dai contatti la spina DC durante lalimentazione del FRONIUS IG. Prima di scollegare le linee staccare sempre prima lalimentazione a rete e mettere il FRONIUS IG in standby. Se non si osserva questavvertenza si possono danneggiare i contatti. Se staccando si crea un arco voltaico necessario sostituire spina e presa. Non utilizzare pi spine DC danneggiate.

Messa in funzione
Configurazione del raddrizzatore
Configurazione effettuata in fabbrica Il Vostro FRONIUS IG gi stato preconfigurato in fabbrica ed pronto per il funzionamento. Dopo aver collegato il FRONIUS IG ai moduli solari (DC) e alla rete pubblica (AC), si deve soltanto chiudere il sezionatore AC e DC.

LED

62

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

LocalNet

Configurazione effettuata in fabbrica (Continuazione)

- Se i moduli fotovoltaici sviluppano una potenza sufficiente si accende il LED arancio e sul display appare la raffigurazione della procedura di partenza - Il LED arancio acceso indica che entro breve avverr la partenza automatica del FRONIUS IG - Dopo la partenza automatica del FRONIUS IG si accende il LED verde - Il LED verde rimane acceso per tutta la durata dellalimentazione a rete e conferma il perfetto funzionamento del FRONIUS IG. Se la procedura della prima messa in funzione del Vostro FRONIUS IG non dovesse coincidere con le operazioni descritte sopra e il FRONIUS IG non mettesse in funzione lalimentazione a rete si prega di consultare il capitolo Diagnosi e soluzione degli errori.

Configurazione personalizzata

Per le possibilit di configurazione personalizzata consultare il capitolo Funzionamento, sezione Men di settaggio delle istruzioni per luso. Le regolazioni necessarie per il collegamento di pi raddrizzatori alla Rete Locale (LocalNet), ad es. la numerazione dei collegamenti al bus /estensioni del sistema sono illustrate nel capitolo LocalNet.

LocalNet
Estensioni del sistema / principio delle schede Il FRONIUS IG predisposto per tutta una serie di estensioni del sistema: - Datalogger (per il rilevamento e la gestione dati del Vostro impianto fotovoltaico mediante PC) compreso collegamento via modem - Display da soggiorno - Vari display grandi - Attuatori / rel / allarme - Sensori (sensore termico / irradiazione / ...) Le estensioni del sistema si presentano come schede (simili a quelle del PC). Per una maggiore flessibilit le estensioni del sistema sono disponibili anche in versione con custodia da esterno. Per limpiego illimitato e personalizzato delle estensioni del sistema la Fronius ha messo a punto la LocalNet (Rete Locale). La LocalNet una rete di dati che consente il collegamento di uno o pi apparecchi FRONIUS IG alle estensioni del sistema. Il FRONIUS IG pu tenere quattro schede al proprio interno.

63

LocalNet

Datalogger

La componente fondamentale della LocalNet il datalogger, il dispositivo che coordina il traffico dati e assicura la distribuzione rapida e sicura anche di notevoli quantitativi di dati.

Scheda COM

Per collegare il FRONIUS IG alla LocalNet necessario avere inserito in uno degli alloggiamenti del FRONIUS IG la seguente estensione del sistema: - Scheda COM .......... consente di effettuare il collegamento dati del FRONIUS IG alla LocalNet e le necessarie estensioni del sistema Avvertenza! Se il datalogger dovesse rilevare solo i dati di un convertitore fotovoltaico necessario utilizzare anche una scheda COM. In questo caso la scheda COM funger anche da accoppiatore tra la rete interna del FRONIUS IG e linterfaccia LocalNet del datalogger.

Inserire la scheda

Per effettuare lestensione del sistema mediante schede procedere come segue: Attenzione! Pericolo dovuto alla tensione di rete e alla tensione DC dei moduli solari. La zona collegamenti deve essere aperta esclusivamente in assenza di tensioni da elettricisti specializzati.

(1) (2) (3) (4)

Inserire la scheda ENS soltanto in questo alloggiamento

64

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

LocalNet

Inserire la scheda (Continuazione)

- Aprire la zona collegamenti - vedere il capitolo Aprire la carrozzeria (- per il FRONIUS IG con apparecchio da esterno togliere il coperchio vedere il capitolo Aprire la carrozzeria) - Spostare il display lateralmente verso sinistra (1) e toglierlo in avanti (2) - Allentare la vite di fissaggio (4) e rimuovere il coperchio degli alloggiamenti Avvertenza! Nellutilizzare le schede osservare le norme generali ESD. - Inserire la scheda (3) nellalloggiamento prescelto - Fissare la scheda (3) mediante la vite di fissaggio (4) Nelle versioni nazionali con scheda ENS di serie non ammesso il funzionamento senza questa scheda.. Le norme di legge richiedono un sistema di sicurezza che non consente il funzionamento del convertitore fotovoltaico senza ENS. - Una volta reinserita la scheda ENS (alloggiamento in alto a sinistra, vedere illustrazione), possibile riprendere lalimentazione a rete. Avvertenza! Se la scheda ENS non presente di serie si pu inserire una scheda qualsiasi nellalloggiamento contrassegnato con ENS.

Configurazione

La LocalNet riconosce automaticamente diverse estensioni del sistema (datalogger, scheda sensore, ...). Non tuttavia possibile distinguere tra le varie estensioni uguali del sistema. Per definire inequivocabilmente ogni apparecchio FRONIUS IG nel LocalNet necessario assegnare ad ognuno FRONIUS IG un numero individuale. Per la procedura consultare il capitolo Men di settaggio delle istruzioni per luso.

Esempio

Esempio: rilevazione e archiviazione dei dati dellimpianto tramite datalogger Le schede comunicano allinterno del FRONIUS IG attraverso la relativa rete interna. La comunicazione esterna (LocalNet) viene svolta dalle schede COM. Ogni scheda COM dotata di due interfacce RS-485 in entrata ed uscita. Il collegamento avviene tramite spine RJ45. Il primo apparecchio FRONIUS IG con scheda COM pu essere distante fino a 1000 m. dallultimo apparecchio FRONIUS IG con scheda COM.

65

LocalNet

Esempio (Continuazione)
Scheda COM Scheda COM ENS Logger dati

Scatola sensore nella carrozzeria esterna


Scheda COM

ENS

ENS

IN

OUT

PC

IN IN OUT

OUT

IN

OUT

(5)

PC (6) (5) Spina di chiusura (6) Cavo dati (6) (6) (5)

Esempio 1: Un apparecchio FRONIUS IG con scheda logger combinata - Dotazione dellapparecchio FRONIUS IG con scheda logger dati (illustrazione: FRONIUS IG 1) Anche se in questo caso non avviene comunicazione allesterno, la scheda logger dati ha la funzione di accoppiare la rete interna del FRONIUS IG e il datalogger predisposto per la LocalNet esterna. Il logger dati dotato di due interfacce RS-232 per il collegamento con il PC e il modem. Esempio 2: collegamento dati di pi apparecchi FRONIUS IG ad una scheda logger dati combinata - Dotazione dellapparecchio FRONIUS IG con scheda logger dati (illustrazione: FRONIUS IG 1) - Dotazione degli altri apparecchi FRONIUS IG con una scheda COM ciascuno (illustrazione: Fronius IG da 2 a n) Il logger dati dotato di due interfacce RS-232 per il collegamento con il PC e il modem. Avvertenza! La disposizione delle schede quasi sempre indifferente. Occorre tuttavia osservare i seguenti criteri: - Un apparecchio FRONIUS IG pu contenere soltanto una scheda COM - Una rete pu contenere soltanto o una scheda logger dati combinato. Per informazioni pi dettagliate sulle singole estensioni di sistema consultare le rispettive istruzioni per luso oppure su Internet allindirizzo www.fronius.com.

RS-232

66

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Diagnosi di stato

Diagnosi di stato e soluzione


Codici di servizio visualizzati
Segnalazione di servizio Il FRONIUS IG dotato di autodiagnosi di sistema in grado di riconoscere autonomamente un gran numero di errori possibili e dindicarli sul display. In questo modo possibile rilevare rapidamente i difetti di funzionamento del FRONIUS IG, dellimpianto fotovoltaico, i problemi dinstallazione e di funzionamento. Se lautodiagnosi di sistema consente di rilevare un errore preciso, il display ne visualizzer il rispettivo codice. Avvertenza! I codici di servizio visualizzati per breve tempo possono anche dipendere da un comportamento normale del FRONIUS IG. Se il FRONIUS IG continua a funzionare senza problemi non vi sono difetti di funzionamento.

Codici generici di servizio

Se la tensione a vuoto dei moduli solari ancora troppo bassa il display visualizza la scritta DCLOW.

Se la tensione a vuoto dei moduli solari supera i 150 V, il FRONIUS IG inizia la sincronizzazione di rete (segnalazione SYNCAC). Se la potenza dei moduli solari ancora troppo bassa, il display visualizzer la scritta POWERLOW.

Dopo un breve tempo dattesa il FRONIUS IG inizia nuovamente la sincronizzazione di rete (indicazione: SYNCAC).

67

Diagnosi di stato

Guasto totale

Se il display resta spento per un certo tempo dopo lalba occorre controllare la tensione a vuoto dei moduli solari. Se la tensione vuoto dei moduli (ai morsetti del Fronius-IG) inferiore ai 160 V si deve supporre un problema del restante impianto fotovoltaico. Se la tensione a vuoto dei moduli solari (ai morsetti del FRONIUS IG) superiore ai 160 V, possibile che vi sia un problema di base nel FRONIUS IG . In questo caso di norma conviene interpellare un tecnico del servizio assistenza della Fronius.

Classe 1

I codici di servizio della classe di servizio 1 appaiono quasi sempre per breve tempo e dipendono dalla rete elettrica pubblica. Il FRONIUS IG reagisce subito scollegandosi alla rete. In seguito la rete viene verificata durante il tempo di controllo prescritto. Se dopo questo periodo non si rilevano errori il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Una lista dei codici di servizio, della relativa definizione, descrizione e risoluzione riportata nella tabella indicata di seguito.
Codice 101 Definizione Tensione di rete oltre la gamma consentita Comportamento Quando la tensione di rete dopo accurato esame ha raggiunto la gamma consentita il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando la frequenza di rete dopo accurato esame ha raggiunto la gamma consentita il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando le condizioni di rete dopo accurato esame sono tornate entro la gamma consentita il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Risoluzione Controllare la tensione di rete Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto Controllare la frequenza di rete Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto Controllare il collegamneto alla rete e le protezioni Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto

104

Frequenza di rete oltre la gamma consentita

107

Rete AC assente

68

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Diagnosi di stato

Classe 2

I codici di servizio della classe di servizio 2 compaiono soltanto insieme allopzione ENS. Anche i codici di servizio della classe 2 riguardano i parametri della rete. Alcune procedure di controllo sono perci le stesse di quelle della classe di servizio 1. La reazione del FRONIUS IG la stessa di quella dei codici di servizio della classe di servizio 1.
Codice 201 Definizione Tensione di rete troppo alta Comportamento Quando la tensione di rete dopo accurato esame la raggiunto gamma consentita, il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando la tensione di rete dopo accurato esame la raggiunto gamma consentita, il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando la frequenza di rete dopo accurato esame la raggiunto gamma consentita, il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando la frequenza di rete dopo accurato esame la raggiunto gamma consentita, il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando limpedenza di rete dopo accurato esame la raggiunto gamma consentita, il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. Quando limpedenza di rete dopo accurato esame la raggiunto gamma consentita, il FRONIUS IG riprende lalimentazione a rete. LENS riconosce un rel di rete difettoso Risoluzione Controllare la tensione di rete Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto Controllare la tensione di rete Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto Controllare la frequenza di rete Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto Controllare la frequenza di rete Se compare costantemente il codice di servizio contattare il montatore dellimpianto La variazione pu verificarsi solo per breve tempo

202

Tensione di rete troppo bassa

203

Frequenza di rete troppo alta

204

Frequenza di rete troppo bassa

205

Salto impedenza di rete

206

Valore assoluto dellimpedenza di rete troppo alto

Controllare la sezione del cavo dellinstallazione domestica

207

Problemi con il rel di rete

Controllare il jumper dellENS Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius

69

Diagnosi di stato

Classe 2 (Continuazione)

Codice 208

Definizione Problemi con il rel di rete

Comportamento LENS riconosce un rel di rete difettoso

Risoluzione Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius

Classe 3

La classe di servizio 3 comprende i codici di servizio che possono apparire durante lalimentazione a rete pur non determinando di norma uninterruzione permanente dellalimentazione a rete. Dopo aver sganciato automaticamente la rete e aver effettuato il controllo di rete prescritto, il FRONIUS IG prova a rimettere in funzione lalimentazione a rete.
Codice 301 Definizione Sovracorrente (AC) Comportamento Breve interruzione dellalimentazione a rete dovuta a sovracorrente Il FRONIUS IG ricomincia con la fase di ripartenza 302 Sovracorrente (DC) Breve interruzione dellalimentazione a rete dovuta a sovracorrente Il FRONIUS IG ricomincia con la fase di ripartenza 303 * Sovratemperatura lato AC Breve interruzione dellalimentazione a rete dovuta a sovratemperatura Apertura aria di raffreddamento ostruita Risoluzione Lerrore viene eliminato automaticamente Se il codice di servizio visualizzato permanentemente, contattare il montatore dellimpianto Lerrore viene eliminato automaticamente Se il codice di servizio visualizzato permanentemente, contattare il montatore dellimpianto Dopo una fase di raffreddamento di 2 minuti il FRONIUS IG inizia con la fase di ripartenza Pulire lapertura dellaria di raffreddamento. Se il codice di servizio visualizzato permanentemente contattare il montatore dellimpianto Dopo una fase di raffreddamento di 2 minuti il FRONIUS IG inizia con la fase di partenza in alto Pulire lapertura dellaria di raffreddamento. Se il codice di servizio visualizzato permanentemente, contattare il montatore dellimpianto

304 *

Sovratemperatura lato DC

Breve interruzione dellalimentazione a rete dovuta a sovratemperatura Apertura aria di raffreddamento ostruita

* I codici di servizio 303 e 304 vengono eventualmente visualizzati per breve tempo. Se i codici di servizio 303 e 304 appaiono per breve tempo ci non significa la presenza di problemi tecnici.
70

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Diagnosi di stato

Classe 4

I codici di servizio della classe di servizio 4 parzialmente richiedono lintervento di un tecnico specializzato dellassistenza Fronius.
Codice 401 Definizione impossibile la comunicazione con il sistema di produzione dell energia Impossibile la comunicazione con l EEPROM Comportamento Se possibile, il FRONIUS IG attiva lalimentazione a rete dopo aver riprovatoautomaticamente a ricollegarsi. Se possibile, il FRONIUS IG attiva lalimentazione a rete dopo aver riprovatoautomaticamente a ricollegarsi. Se possibile, il FRONIUS IG attiva lalimentazione a rete dopo aver riprovatoautomaticamente a ricollegarsi. Se possibile, il FRONIUS IG attiva lalimentazione a rete dopo aver riprovatoautomaticamente a ricollegarsi. Risoluzione Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Il FRONIUS IG non ha il collegamento di rete. Controllare se linterruttore di rete acceso Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius 405 Scheda ENS sbagliata o difettosa Se possibile, il FRONIUS IG attiva lalimentazione a rete dopo aver riprovatoautomaticamente a ricollegarsi. Il FRONIUS IG si stacca dalla rete per motivi di sicurezza Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius

402

403

EEPROM difettoso

404

Impossibile la comunicazione tra lunit di comando e lENS

406

Sensore termico AC difettoso

407

Sensore termico DC difettoso

Il FRONIUS IG si stacca dalla rete per motivi di sicurezza

408

Simmetria di rete disturbata

Il FRONIUS IG si stacca dalla rete per motivi di sicurezza

409

Manca lalimentazione a +15 V dellelettronica di comando

Il FRONIUS IG non sinserisce in rete

71

Diagnosi di stato

Classe 4 (Continuazione)

Codice 410

Definizione La spina di servizio non stata inserita nella posizione originaria

Descrizione La spina a 2 poli inserita nel posto sbagliato

Risoluzione Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius

412

Il funzionamento tensione di fissaggio stato selezionato al posto del funzionamento tensione MPP e la tensione di fissaggio regolata su di un valore troppo basso Problemi di regola-zione

Tensione di fissaggio inferiore allattuale tensione MPP

413

A causa di grosse variazione delle condizioni di rete il FRONIUS IG si stacca per breve tempo dalla rete Componente memoria spento

Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius Se appare costantemente il codice di servizio: contattare il tecnico specializzato dellassistenza Fronius

414

EEPROM difettoso

Classe 5

I codici di servizio della classe di servizio 5 non impediscono generalmente lalimentazione a rete. Vengono visualizzati finch il codice di servizio viene annullato premendo il tasto (il Fronius IG continua intanto a funzionare normalmente). - Premere un tasto a piacere - Non appare pi la segnalazione derrore
Codice 501 Definizione Ventilatore difettoso Apertura dellaria bloccata 502 Valore disolamento troppo basso Descrizione Nonostante la bassa potenza la temperatura dellapparecchio troppo elevata Risoluzione Contattare il montatore dellimpianto Liberare lapertura dellaria Controllare lisolamento dellimpianto fotovoltaico Riappare il codice di servizio: contattare il montatore dellimpianto

Durante la misurazione automatica dellisolamento effettuata dal FRONIUS IG stato rilevato un errore disolamento a terra

72

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Diagnosi di stato
Risoluzione Cambiare lindirizzo del FRONIUS IG (capitolo: Men di settaggio) Lindicazione di stato si spegne dopo aver modificato lindirizzo del FRONIUS IG Eliminazione automatica Eliminazione automatica Eliminazione automatica Reinserire lindirizzo

Classe 5 (Continuazione)

Codice 504

Definizione E impossibile La comunicazione con la LocalNet

Descrizione E stato inserito due volte lindirizzo del FRONIUS IG I necessari componenti della LocalNet si trovano nel FRONIUS IG, tuttavia non avviene la comunicazione I dati del men di settaggio vanno persi I dati del men Totale vanno persi I dati del men giorno / anno vanno persi Lindirizzo per la comunicazione dati non pi in memoria

505 506 507 508

EEPROM difettoso EEPROM difettoso EEPROM difettoso Indirizzo FRONIUS IG sbagliato

Assistenza clienti

Importante! Se compare frequentemente o permanentemente un errore non riportato nelle tabelle rivolgersi al proprio rivenditore Fronius o a personale dassistenza specializzato della Fronius.

73

Appendice

Appendice
Dati tecnici
Dati in entrata Potenza necessaria consigliata Gamma tensione MPP Tensione max. in entrata (a 1000 W/m / - 10C a vuoto) Corrente max. in entrata Dati in uscita Potenza nominale in uscita (Pnom) Potenza max. in uscita Tensione di rete nominale ** Corrente nominale in uscita Frequenza nominale ** Fattore di distorsione Fattore di potenza Dati generali Rendimento massimo Rendimento Euro Autoconsumo alla notte Autoconsumo durante il funzionamento Raffreddamento Protezione tipo (carrozzeria per interno/esterno Misure lu x la x al Peso Temperatura ambientale ammessa (al 95% umidit relativa dellaria) Dispositivi di protezione Misura isolamento DC Protezione sovratensione DC Protezione inversione di polarit Comportamento in caso di sovraccaricoDC IG 15 IG 15 94 % 92,2 % 5,6 A 10 A IG 15 1,3 kW 1,4 kW IG 15 1300-1850 Wp IG 20 1800-2500 Wp 150 - 400 V 500 V 13,6 A IG 20 1,8 kW 1,9 kW 230 V, +10 / -15 % * 7,8 A 50 +/-0,2 Hz * < 3% 1 IG 20 94,5 % 93 % 0,15 W 7W Aerazione forzata regolata IP 21 / IP 45 IG 30 94,5 % 93,4 % 10,9 A 18 A IG 30 2,5 kW 2,6 kW IG 30 2500-3500 Wp

366 x 338 x 220 mm / 500 x 440 x 230 mm 9 kg / 14 kg -20 ... 50 C IG 20 Avviso a R ISO < 500 kOHM integrata integrata Spostamento del punto di lavoro IG 30

*)

I valori indicati sono valori standard: Il Vostro FRONIUS IG stato regolato specificamente in base ai requisiti richiesti nel Vostro paese.

74

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Appendice

Norme e direttive osservate: Il FRONIUS IG conforme alla Direttiva per il Collegamento e il Funzionamento in Parallelo degli Impianti di Autoproduzione a Rete a Bassa Tensione della Societ per lEconomia Elettrica (VDEW). Inoltre lapparecchio soddisfa le Direttive Tecniche per il Funzionamento in Parallelo degli Impianti di Autoproduzione con Reti di Distributori della Societ degli Enti Austriaci di Produzione dEnergia Elettrica. Inoltre vengono osservate tutte le norme necessarie e competenti come le direttive previste dalla competente normativa dellUE con conseguente dotazione degli apparecchi del marchio CE. Nei paesi in cui sono in vigore norme specifiche in merito, il FRONIUS IG dotato di un circuito omologato dallIstituto dAssicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro di Meccanica di Precisione ed Elettrotecnica secondo DIN VDE 0126 per impedire il funzionamento ad isola. Questo dispositivo, denominato ENS, funziona sul principio della misurazione dellimpedenza (Per il certificato di omologazione vedere il documento allegato). Nelle versioni nazionali dei vari apparecchi con o senza ENS, i sistemi di rilevazione e sicurezza incorporati nel FRONIUS IG assicurano limmediata interruzione dellalimentazione in caso di caduta di rete (spegnimento da parte dellente produttore denergia o danni ai cavi). Queste sono nei dettagli le norme e le direttive rispettate: EN 61000-3-2 (Armoniche) EN 50081-1 (EMV- Emissioni di Disturbi) EN 50082-1 (EMV-Immunit ai Disturbi) EN 50178 (Sicurezza Elettrica) E DIN VDE 0126 (ENS: Modelli Nazionali con Scheda ENS di Serie) Direttiva 89/336/EWG sulla Compatibilit Elettromagnetica Direttiva 93/68/EWG Marchio CE Direttiva per il Collegamento e il Funzionamento in Parallelo degli Impianti di Autoproduzione Fotovoltaica a Rete a Bassa Tensione delle Aziende Produttrici dElettricit, pubblicato dallUnione delle Societ Elettriche Tedesche (VDEW)

- Direttive Tecniche per il Funzionamento in Parallelo degli Impianti di Autoproduzione Fotovoltaica a Rete a Bassa Tensione delle Aziende Produttrici dElettricit , pubblicato dallUnione delle Societ Elettriche Austriache - Requisiti di sicurezza per gli Impianti di Produzione dellEnergia Fotovoltaica (NORM/VE E2750), laddove tali norme riguardano il convertitore. Si garantisce pertanto unomologazione non burocratica e senza problemi mediante il gestore della rete di distribuzione(per la dichiarazione di conformit vedere lappendice).

75

Appendice

Garanzia e responsabilit
Condizioni di garanzia e responsabilit Il FRONIUS IG coperto da condizioni commerciali generali di garanzia. Durante tutta la durata della garanzia la Fronius assicura il funzionamento ottimale del convertitore solare di propria produzione. In caso di difetto di fabbricazione imputabile alla FRONIUS, la ditta produttrice si assume i costi di riparazione gratuita in officina entro i tempi di garanzia. In caso dinattivit dellapparecchio non si possono rivendicare perdite economiche dovute alla mancata alimentazione in rete. Per i diritti di garanzia si prega si rivolgersi al proprio rivenditore Fronius. I diritti di garanzia non sono validi nei seguenti casi: - utilizzo improprio del convertitore solare e della relativa attrezzatura - montaggio non effettuato a regola darte e non norma, specialmente se svolto da elettroinstallatori non concessionari - funzionamento improprio - utilizzo del FRONIUS IG in presenza di problemi dei dispositivi di protezione - modifiche arbitrarie del FRONIUS IG e della relativa attrezzatura - danno causato da corpi estranei e cause di forza maggiore Per lapplicazione dei diritti di garanzia necessario che la riparazione venga effettuata presso la Fronius oppure dal servizio a domicilio svolto dai partner dassistenza specializzati Fronius. Il ritiro di apparecchiature e/ o componenti deve avvenire nellimballaggio originale o in un involucro equivalente. Questi servizi sono a carico del rivenditore o del suo installatore e lo anche il montaggio dellapparecchio riparato.

Estensione della garanzia

La garanzia vale soltanto per il FRONIUS IG e le opzioni indicate tra quelle proposte (estensioni di sistema). Gli altri componenti dellimpianto fotovoltaico sono esclusi dalla garanzia. Altrettanto esclusi dalla garanzia sono i danni al FRONIUS IG riconducibili agli altri componenti dellimpianto fotovoltaico.

Durata della garanzia

24 mese dalla data dinstallazione.

Prova di garanzia

Data dacquisto sulla fattura, data di consegna /data di commissione e relazione dellente fornitore denergia.

76

ISTRUZIONI PER LINSTALLAZIONE

Appendice

Smaltimento
Riciclo Se in futuro doveste sostituire il Vostro raddrizzatore, la Fronius riprende il Vostro vecchio apparecchio e provvede al suo riciclo nel modo pi appropriato.

77

EU-KONFORMITTSERKLRUNG 2002 EC-DECLARATION OF CONFORMITY 2002 DICHIARAZIONE DI CONFORMIT CEE 2002


Wels-Thalheim, 22.05.2002

Die Firma

Manufacturer

Costruttore

Gnter Fronius Strae 1, A-4600 Wels-Thalheim

FRONIUS INTERNATIONAL GMBH

erklrt in alleiniger Verantwortung, da folgendes Produkt:

Hereby certifies on its sole responsibility that the following product:

Con la presente certifica dichiara la sua esclusiva responsabilit che il seguente prodotto:

IG 15
Solar-Wechselrichter

IG 15
Photovoltaic-inverter

IG 15
Invertitore solare

auf das sich diese Erklrung bezieht, mit folgenden Richtlinien bzw. Normen bereinstimmt: Richtlinie 73/23/ EWG Elektrische Betriebsmittel Niederspannungsrichtlinie Richtlinie 89/336/ EWG Elektromag. Vertrglichkeit Richtlinie 93/68/EWG CE Kennzeichnung Europische Normen EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 Die oben genannte Firma hlt Dokumentationen als Nachweis der Erfllung der Sicherheitsziele und die wesentlichen Schutzanforderungen zur Einsicht bereit.

which is explicitly referred to by this Declaration meet the following directives and standard(s): Directive 73/23/ EEC Electrical Apparatus Low Voltage Directive Directive 89/336/ EEC Electromag. compatibility Directive 93/68/EEC CE marking European Standard EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 Documentation evidencing conformity with the requirements of the Directives is kept available for inspection at the above Manufactures.

al quale esplicitamente riferita questa dichiarazione, conforme alle seguente direttive e agli seguenti standard: Direttiva 73/23/ EEC Apparechi elettrici Direttiva basso voltagio Direttiva 89/336/ EEC Compatibilit Elettromagnetica Direttiva 93/68/ EEC Marchio CE Norme standard europee EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 La documentazione attestante la conformit alle richieste delle direttive sar tenuta a disposizione per ispezioni presso il sopracitato costruttore.

2002
78

EU-KONFORMITTSERKLRUNG 2001 EC-DECLARATION OF CONFORMITY 2001 DICHIARAZIONE DI CONFORMIT CEE 2001


Wels-Thalheim, 08.11.2001

Die Firma

Manufacturer

Costruttore

Gnter Fronius Strae 1, A-4600 Wels-Thalheim

FRONIUS INTERNATIONAL GMBH

erklrt in alleiniger Verantwortung, da folgendes Produkt:

Hereby certifies on its sole responsibility that the following product:

Con la presente certifica dichiara la sua esclusiva responsabilit che il seguente prodotto:

IG 20
Solar-Wechselrichter

IG 20
Photovoltaic-inverter

IG 20
Invertitore solare

auf das sich diese Erklrung bezieht, mit folgenden Richtlinien bzw. Normen bereinstimmt: Richtlinie 73/23/ EWG Elektrische Betriebsmittel Niederspannungsrichtlinie Richtlinie 89/336/ EWG Elektromag. Vertrglichkeit Richtlinie 93/68/EWG CE Kennzeichnung Europische Normen EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 Die oben genannte Firma hlt Dokumentationen als Nachweis der Erfllung der Sicherheitsziele und die wesentlichen Schutzanforderungen zur Einsicht bereit.

which is explicitly referred to by this Declaration meet the following directives and standard(s): Directive 73/23/ EEC Electrical Apparatus Low Voltage Directive Directive 89/336/ EEC Electromag. compatibility Directive 93/68/EEC CE marking European Standard EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 Documentation evidencing conformity with the requirements of the Directives is kept available for inspection at the above Manufactures.

al quale esplicitamente riferita questa dichiarazione, conforme alle seguente direttive e agli seguenti standard: Direttiva 73/23/ EEC Apparechi elettrici Direttiva basso voltagio Direttiva 89/336/ EEC Compatibilit Elettromagnetica Direttiva 93/68/ EEC Marchio CE Norme standard europee EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 La documentazione attestante la conformit alle richieste delle direttive sar tenuta a disposizione per ispezioni presso il sopracitato costruttore.

2001
79

EU-KONFORMITTSERKLRUNG 2001 EC-DECLARATION OF CONFORMITY 2001 DICHIARAZIONE DI CONFORMIT CEE 2001


Wels-Thalheim, 08.11.2001

Die Firma

Manufacturer

Costruttore

Gnter Fronius Strae 1, A-4600 Wels-Thalheim

FRONIUS INTERNATIONAL GMBH

erklrt in alleiniger Verantwortung, da folgendes Produkt:

Hereby certifies on its sole responsibility that the following product:

Con la presente certifica dichiara la sua esclusiva responsabilit che il seguente prodotto:

IG 30
Solar-Wechselrichter

IG 30
Photovoltaic-inverter

IG 30
Invertitore solare

auf das sich diese Erklrung bezieht, mit folgenden Richtlinien bzw. Normen bereinstimmt: Richtlinie 73/23/ EWG Elektrische Betriebsmittel Niederspannungsrichtlinie Richtlinie 89/336/ EWG Elektromag. Vertrglichkeit Richtlinie 93/68/EWG CE Kennzeichnung Europische Normen EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 Die oben genannte Firma hlt Dokumentationen als Nachweis der Erfllung der Sicherheitsziele und die wesentlichen Schutzanforderungen zur Einsicht bereit.

which is explicitly referred to by this Declaration meet the following directives and standard(s): Directive 73/23/ EEC Electrical Apparatus Low Voltage Directive Directive 89/336/ EEC Electromag. compatibility Directive 93/68/EEC CE marking European Standard EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 Documentation evidencing conformity with the requirements of the Directives is kept available for inspection at the above Manufactures.

al quale esplicitamente riferita questa dichiarazione, conforme alle seguente direttive e agli seguenti standard: Direttiva 73/23/ EEC Apparechi elettrici Direttiva basso voltagio Direttiva 89/336/ EEC Compatibilit Elettromagnetica Direttiva 93/68/ EEC Marchio CE Norme standard europee EN 50 178 EN 50 081-1 EN 50 082-2 EN 61 000-3-2+A14 La documentazione attestante la conformit alle richieste delle direttive sar tenuta a disposizione per ispezioni presso il sopracitato costruttore.

2001
80

81

Division Solarelektronik Gnter Fronius Strae 1 A-4600 Wels-Thalheim Tel: +43/(0)7242/241-243 Fax: +43/(0)7242/241-224 E-Mail: hofmair.ulrike@fronius.com

1/1

Die Firma FRONIUS INTERNATIONAL GMBH Gnter Fronius Strae 1, A-4600 Wels-Thalheim erklrt hiermit, dass die Photovoltaik-Wechselrichter FRONIUS IG 15 / IG 20 / IG 30 / IG 40 / IG 60 folgenden fr den Netzparallelbetrieb geltenden Vorschriften entsprechen: "Richtlinie fr den Parallelbetrieb von Photovoltaik-Eigenerzeugungsanlagen mit dem Niederspannungsnetz" der VDEW (Ausgabe 2001) "Technische Richtlinien fr den Parallelbetrieb von Photovoltaik-Eigenerzeugungsanlagen mit dem Niederspannungsnetz des Elektrizittsversorgungsunternehmens" des Verbandes der EWerke sterreichs die Wechselrichter FRONIUS IG 15 / IG 20 / IG 30 / IG 40 / IG 60 erfllen weiters die Bedingungen einer selbstndig wirkenden Freischaltstelle, bestehend aus zwei voneinander unabhngigen, diversitren, parallelen Einrichtung zur Netzberwachung mit jeweils zugeordnetem Schaltorgan in Reihe (ENS), wie sie vom Hauptverband der gewerblichen Berufsgenossenschaft festgelegt und in beiliegender Besttigung fr die Wechselrichter geprft wurden. Fronius International GmbH

Dipl.-Ing. Christoph Panhuber Leitung Division Solarelektronik

82

FRONIUS INTERNATIONAL GMBH A 4600 Wels-Thalheim, Gnter Fronius-Strae 1 E-Mail: PV@fronius.com www.fronius.com